Firefox e la videochat aperta

Videochiamate direttamente all'interno del browser? Mozilla gestisce il flusso dati con tecnologia WebRTC, basata soltanto su HTML5 e Javascript
Videochiamate direttamente all'interno del browser? Mozilla gestisce il flusso dati con tecnologia WebRTC, basata soltanto su HTML5 e Javascript

I laboratori Mozilla stanno mettendo a punto una videochat per Firefox basata esclusivamente su standard aperti. Sistema che consentirà di comunicare via browser con webcam e microfono, senza più chiamare in causa Adobe Flash o altri pesanti plug-in proprietari.

La demo mostrata alla recente convention parigina dell’Internet Engineering Task Force (IETF) gestiva flussi audio-video soltanto con la forza della WebRTC, tecnologia per le comunicazioni in tempo reale, basata su licenza BSD , incentrata su JavaScript e HTML5.

Le prossime nightly build di Firefox già metteranno Social-API e prima demo WebRTC al servizio delle applicazioni web interessate alla sperimentazione. Nella dimostrazione dell’IETF la videochat Mozilla è stata gestita con il sistema di registrazione BrowserID, recentemente rinominato “Persona”.

Anche gli sviluppatori Google stanno lavorando per infilare i prodigi del Web Real Time Communication all’interno di Chrome , ma una tecnologia di questo tipo potrebbe teoricamente portare la videochat web-based dentro i browser mobile di smartphone e tablet.

Roberto Pulito

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

10 04 2012
Link copiato negli appunti