Firefox supera i 20 milioni di download

Dopo la tornata trionfale del primo giorno il browser Mozilla continua a conquistare consensi

Roma – I numeri parlano chiaro: sono più di 20 milioni i download effettuati fino a questo momento di Firefox 3, l’ultima release del browser di casa Mozilla. Un risultato superiore alle aspettative, che giunge dopo la prima giornata di download , quella che potrebbe proiettare Firefox nel Guinness dei primati una volta che gli esperti Guinness termineranno l’esame dei dati.

Sulla pagina dedicata alla diffusione del browser, quella del sito SpreadFirefox , si legge mentre scriviamo che i download complessivi hanno toccato quota 20.230.028.

Tra i paesi dove maggiore è la popolarità del browser in questo periodo anche l’Italia, che spicca per i suoi 551mila download, appena meno di quanto registrato in Canada. Dei grandi paesi europei a tirare maggiormente è la Germania, che veleggia oltre quota 1,7 milioni.

il download

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Italiano Vero scrive:
    Tristezza
    Nel giro degli artisti marziali (io pratico kungfu e taiji), è da un pezzo che si dice che il tempio Shaolin e i suoi "monaci", sopratutto l'Abbate Ciccione, sono diventati una pura attrazione turistica e una macchina per far soldi. Non c'è più niente di "puro", di quella nebbia mistico/fantastica che aleggiava intorno al mito dei monaci guerrieri imbattibili. Ora, se vuoi diventare un Gran Maestro, con tanto di numerazione generazionale, tipo 31° generazione, etcc.., basta pagare, allenarsi per un po' di tempo (forse anche meno di un mese) nella PALESTRA fuori dal tempio (chiaramente controllata dal Partito) et voilà, puoi fregiarti della fama di G.M. Pincopallo, NN° Generazione , con tanto di nome cinesizzante e usare questo grimaldello per aprire scuole in europa e rovinare le articolazioni di giovani cresciuti a pane e Bruce Lee. CHE TRISTEZZA L'unico KungFu ancora degno di portare questo nome è quello insegnato dai pochi maestri fuggiti a Taiwan durante la Rivoluzione Culturale (all'epoca i monaci li fucilavano, ora li mandano in giro per il mondo a far pubblicità). Addirittura, per i mondiali, l'Abbate ha paragonato il GongFu al calcio; CHE ERESIA!!!
    • taijipanda scrive:
      Re: Tristezza
      E' diventato un po come un gardaland per le arti marziali http://www.zz-go.com/en/shaolin_temple_photos
      • Italiano Vero scrive:
        Re: Tristezza
        Almeno Gardaland non viene fatto passare per qualcos'altro che un parco giochi per divertirsi. Qui si sfrutta la storia e la religione per latro. La religione Chan e i dettami dello Shaolin (quello vero) vietano l'esibizionismo! Detto questo.......
  • Terminator scrive:
    Sigh
    Son fighi ma non possono vendere un manuale per il KungFu a 933 euro :-( (9,999 yuan)Mi han deluso.
    • daemon scrive:
      Re: Sigh
      E che fa, ti insegna a volare? :-DEhm.. cmq credo siano 0,93 euri, in effetti!(che ha anche più senso, trattandosi di un libercolo)Che facciamo, ne prendiamo due!? :-)
Chiudi i commenti