Flash sarà HD anche sui cellulari

Sotto l'egida di Adobe e Nvidia nasce un plugin pensato per il mobile. In grado di offrire contenuti multimediali di qualità anche ai dispositivi meno dotati di forza bruta

Roma – Flash Player 10 , introdotto lo scorso ottobre, è stata la prima versione del famoso plugin Adobe a introdurre il supporto alle accelerazioni grafiche fornite dalle moderne GPU. Nvidia e Adobe stanno ora collaborando per portare una caratteristica analoga anche sui dispositivi mobili, quali netbook, MID, tablet e smartphone.

All’interno dell’iniziativa di più ampio respiro Open Screen Project , le due aziende faranno in modo che le future versioni di Flash Player supportino l’intera gamma di processori grafici di Nvidia, incluso Tegra : quest’ultimo è un system-on-chip con architettura ARM specificamente pensato per PC ultramobili e telefoni cellulari multimediali.

Nvidia afferma che Flash Player consentirà di riprodurre video HD in formato H.264 su tutti i dispositivi dotati di Tegra, “fornendo lo stesso livello di qualità e fluidità della riproduzione – aggiunge l’azienda – che ci si aspetterebbe da un PC desktop”.

Le due partner non hanno fatto alcun cenno all’accelerazione della grafica 3D, su cui si focalizza invece la versione standard di Flash Player 10: questa è del resto una funzione che, abbinata a Flash, trova poche applicazioni in ambito mobile.

Nvidia spera che la partnership con Adobe renda la propria piattaforma più concorrenziale nei confronti di Atom, compensando almeno parzialmente il gap dovuto all’incompatibilità di Tegra con le istruzioni x86. Con questa collaborazione Adobe spera invece di favorire la diffusione della tecnologia Flash in ambito mobile, lo stesso obiettivo che un anno fa la spinse a varare l’Open Screen Project in seno al quale si stanno sviluppando versioni di Flash Player capaci di girare su una vasta gamma di device, dai cellulari alle set-top box.

Alessandro Del Rosso

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

Chiudi i commenti