Francia, miliardi per la banda larga

Investire è la parola d'ordine all'Eliseo. La tecnologia è la priorità per rilanciare l'economia, anche in Spagna: pure a Madrid Internet è pronta a divenire diritto fondamentale dell'individuo

Roma – In Francia lo sviluppo di nuove tecnologie, tra cui rientra l’infrastruttura di supporto alla banda larga, è sentito come un impegno urgente dall’esecutivo transalpino che avrebbe destinato allo sviluppo del broadband una buona fetta dei 4 miliardi di euro in programma per l’innovazione.

A loro volta questi fondi farebbero parte di un programma di investimenti da 35 miliardi di euro che dovrebbe essere discusso e successivamente approvato dal Presidente Sarkozy entro i primi di dicembre.

Nell’ultimo anno, complice anche la crisi economica, la spinta innovativa è venuta a mancare in Francia, ma ora si punta ad aumentare drasticamente il numero di utenti collegati alla fibra, portandolo dai 138mila attuali a quasi tutti i cittadini d’oltralpe.

Anche in Spagna la sensibilità nei confronti delle infrastrutture di Rete è andata via via crescendo fino a portare l’esecutivo iberico ad emulare quanto già fatto in Finlandia, elevando a diritto costituzionale l’accesso a Internet veloce per ogni cittadino.

Dall’altra parte del mare, invece, l’esecutivo italiano ha congelato gli 800 milioni di euro inizialmente stanziati per sanare il divario digitale che affligge il Belpaese , suscitando le perplessità di molti addetti ai lavori circa la sopravvivenza stessa di quel fondo.

Giorgio Pontico

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Alvice scrive:
    Re:selling the iphone parts
    Dear Purchasing manager,Sorry to have disturbed you at this moment. We are the sales of Apple's mobile phone company of professional acXXXXXries.such as original spare parts or iPhone, iPod, iPad what we offer is 100% original and branded new.Please visit our website to know more about us:WWW.Unifuntech.com.We will be looking forward to your early reply.Sincerely yoursAlviceTel:8613724207921Fax:+8675583277758Mail:Alvice@Unifuntech.comWebsite:www.Unifuntech.com
  • GIGI VALITUTTI scrive:
    Non sono d'accordo
    Assolutamente non vero quello detto su Android.Sono uno sviluppatore Java e il KIT che mette a disposizione android è praticamente come l'SDK che mette a disposizione la SUN solo con l'aggiunta di alcuni oggetti SWING in più per la piattaforma mobile.Se gli sviluppatori hanno difficoltà nel far girare i propri software su tutti i telefoni il motivio è dovuto al fatto che ogni marca produttrice si "customizza" Android secondo i propri gusti.Inoltre c'è una bella differenza tra far girare un S.O. mobile su n telefoni che farne girare uno solo su un telefono....Non è una difesa ad Android lo stesso discorso vale anche per Win mobile..Basta con questa lode continua ad un prodotto che costa 700 euro, non è espandibile, non si puo' togliere la batteria non ha flash per le foto, si è costretti ad utilizzare itunes...ma per carità
    • sadness with you scrive:
      Re: Non sono d'accordo
      - Scritto da: GIGI VALITUTTI
      Assolutamente non vero quello detto su Android.
      Sono uno sviluppatore Java e il KIT che mette a
      disposizione android è praticamente come l'SDK
      che mette a disposizione la SUN solo con
      l'aggiunta di alcuni oggetti SWING in più per la
      piattaforma
      mobile.
      Se gli sviluppatori hanno difficoltà nel far
      girare i propri software su tutti i telefoni il
      motivio è dovuto al fatto che ogni marca
      produttrice si "customizza" Android secondo i
      propri gusti.ovvio... ma è proprio queso il punto...
      Inoltre c'è una bella differenza tra far girare
      un S.O. mobile su n telefoni che farne girare uno
      solo su un telefono....certo... mai messo in duscussione... ma il risultato finale non cambia
      Non è una difesa ad Android lo stesso discorso
      vale anche per Win mobile..che infatti orami non se lo fila più nessuno
      Basta con questa lode continua ad un prodotto che
      costa 700 euro, non è espandibile, non si puo'
      togliere la batteria non ha flash per le foto, si
      è costretti ad utilizzare itunes...ma per
      caritàperò il sw ci gira bene, e ci sono 100000 applicazioni in poco più di un anno
  • ruppolo scrive:
    400 a 1
    http://www.macitynet.it/macity/aA40837/gameloft_i_giochi_per_iphone_battono_quelli_per_android_400_a_1.shtml
  • Apple Rulez scrive:
    Apple dominerá il mondo!
    AAAH!
  • Graziano scrive:
    Progetto Replicant: android libero e shr
    http://groups.fsf.org/wiki/LibrePlanet:LibrePlanetItalia/replicantReplicant mira a fornire un sistema completamente libero (prima) e piu' rispettoso della privacy (poi). Il nostro obiettivo è di rendere possibile la disponibilità di un sistema operativo libero al 100 % che possa essere eseguito sulla CPU principale. Per raggiungere questo obiettivo, abbiamo due soluzioni: fornire un Android libero per HTC Dream (e se possibile per altri cellulari HTC e non) che sia 100% software libero fornire una distribuzione GNU/Linux simile a quelle disponibili per il Neo FreeRunner, in grado di funzionare su HTC Dream e simili. Per raggiungere questo scopo stiamo collaborandoo con alcune persone di: Software Freedom Law Center e Open Android Alliance. Se ti interessano smartphone, android, SHR e vuoi partecipare puoi venirci a trovare sul nostro canale IRC su irc.freenode.net: #replicant
  • FDG scrive:
    Soluzione...
    Una possibile soluzione è essere rigidi sul marchio Android - cioè, Google dovrebbe definire dei requisiti stringenti e apprestare una serie di test di valutazione per poter usare il marchio Android sul proprio telefono. In questo modo il software rimane naturalmente open, ma quantomeno un prodotto Android acquisisce connotati più chiari.
    • ruppolo scrive:
      Re: Soluzione...
      - Scritto da: FDG
      Una possibile soluzione è essere rigidi sul
      marchio Android - cioè, Google dovrebbe definire
      dei requisiti stringenti e apprestare una serie
      di test di valutazione per poter usare il marchio
      Android sul proprio telefono. In questo modoIn questo modo ripercorriamo la storia del monopolio Microsoft, che inizia proprio con la certificazione di compatibilità "MS-DOS Compatible".
      • sadness with you scrive:
        Re: Soluzione...

        Monopolio??? Si, forse nel prossimo secolo.Come da tuo post...
      • FDG scrive:
        Re: Soluzione...
        - Scritto da: ruppolo
        - Scritto da: FDG

        Una possibile soluzione è essere rigidi sul

        marchio Android - cioè, Google dovrebbe definire

        dei requisiti stringenti e apprestare una serie

        di test di valutazione per poter usare il
        marchio

        Android sul proprio telefono. In questo modo

        In questo modo ripercorriamo la storia del
        monopolio Microsoft, che inizia proprio con la
        certificazione di compatibilità "MS-DOS
        Compatible".Io pensavo a Java. Per Sun è Java tutto quello che supera determinati requisiti. In caso affermativo lo puoi chiamare Java. In caso contrario, puoi chiamarlo come vuoi, puoi distribuirlo come ti pare, ma non puoi chiamarlo Java.Non mi pare comunque che siamo a rischio di monopoli.
  • The_GEZ scrive:
    Programmare ...
    Ciao a Tutti !Scusate ma ... solo a me questo articolo mi pare 'na strunzata ?(mi riferisco alla parte su Android, l' iPhone non lo conosco e quindi non mi esprimo)Comunque dovrebbero essere ormai ALMENO 20 anni che si dovrebbe avere imparato a programmare in modo parametrico, altrimenti sarebbe praticamente impossibile programmare sia per Windows che per Linux, anzi sarebbe impensabile programmare per qualsiasi OS che abbia una GUI ... o altrimenti che si fa tutti i prog che girano in finestre di dimensioni fisse ?Certo probabilmente programmare il C64 era più facile ma cosa centra ?Insomma mi sembra un "problema" solo per i programmatori, come dire, "svogliati" ma penso che una qualunque sviluppatore sia perfettamente in grado di affrontare la programmazione cross-platform.Boh ...
    • ruppolo scrive:
      Re: Programmare ...
      - Scritto da: The_GEZ
      Ciao a Tutti !

      Scusate ma ... solo a me questo articolo mi pare
      'na strunzata
      ?Anche il tuo post.Il problema non sussiste con le "finestre" grandi, ma con le "finestre" piccole.Fai girare il tuo "parametrico" su un monitor da 2", e poi vediamo come se la cava...
      • sadness with you scrive:
        Re: Programmare ...
        Se voglio uno smartphone (degno di chiamarsi tale) non lo compro col display a 2" !!!
        • ruppolo scrive:
          Re: Programmare ...
          - Scritto da: sadness with you
          Se voglio uno smartphone (degno di chiamarsi
          tale) non lo compro col display a 2"
          !!!E da 3"? Che non sono 3,5 e nemmeno 4. Sviluppiamo per 3"? E allora quello che ha 4 pollici, che ha speso i soldi in più a fare?Io di certo non comprerei oggi un prodotto che viene trattato come i cellulari: nuovi modelli che non tengono conto delle problematiche di compatibilità, di produttori che non fanno una scelta a lungo termine scegliendo determinate caratteristiche da mantenere fisse nel tempo. Produttori che scelgono di avere la gamma nuova ogni anno e non un singolo prodotto da sviluppare nel tempo, con tutti i criteri.
          • LuNa scrive:
            Re: Programmare ...
            hai perfettamente ragione. prendo a esempio java, che pur essendo sempre java ha tante di quelle varianti personalizzate che le applicazioni scritte per quel telefono non funzionano su nessun telefono che non sia quello.adesso con android e i vari fork, stanno sXXXXXXXndo un'ottima occasione. google doveva farlo chiuso, quel sistema, assolutamente non opensource e vietare TASSATIVAMENTE qualsiasi forma di fork. in questi campi di utilizzo (e da linuser lo dico) l'opensource è il metodo di sviluppo più SBAGLIATO che esiste. ora, se le cose non cambiano, android sarà il megaflop del secolo, oppure si salveranno solo i vanilla, lasciando con un palmo di naso i produttori che hanno voluto fare 'i fighi' mettendo le mani dove non dovevano. sono d'accordo, nemmeno io comprerei un telefono/palmare con queste caratteristiche. pur non essendo amante sfegatato dei prodotti apple, la piattaforma iPhone (ovviamente parlo di so e non di hardware) dà sicuramente, attualmente, maggior tranquillità rispetto al prodotto di google. al prossimo cambio di telefono valuterò con attenzione e magari sarà apple :)
          • sadness with you scrive:
            Re: Programmare ...
            Se Google avesse fatto Android chiuso, magari sarebbe stata accusata di monopolio e cavolate varie, come accade con M$? :-)
          • ruppolo scrive:
            Re: Programmare ...
            - Scritto da: sadness with you
            Se Google avesse fatto Android chiuso, magari
            sarebbe stata accusata di monopolio e cavolate
            varie, come accade con M$?
            :-)Monopolio??? Si, forse nel prossimo secolo.
          • OldDog scrive:
            Re: Programmare ...
            - Scritto da: sadness with you
            Se Google avesse fatto Android chiuso, magari
            sarebbe stata accusata di monopolio e cavolate
            varie, come accade con M$?
            :-)Santo cielo, open source non significa "alla cavolo". Pensa alle norme sul passo delle viti dei bulloni: sono aperte (chiunque le conosce) ma non modificabili a piacere, altrimenti bulloni e dadi non si avviterebbero.Quello che si dice è che nel sw Open chiunque può MIGLIORARE ma non dovrebbe MAI SCASSARE i punti di interfaccia, altrimenti le applicazioni smettono di funzionare! Le "rotture" ai cambiamenti di versione sono ammissibili, ma il proXXXXX di revisione è utile e necessario - svolto in maniera trasparente - per evitare che proXXXXX di evoluzione di un sistema sia ingestibile.Per quello le funzioni da abbandonare sono prima deprecate e poi dismesse, a quanto mi risulta (non programmo da anni).
          • sadness with you scrive:
            Re: Programmare ...
            - Scritto da: OldDog
            - Scritto da: sadness with you

            Se Google avesse fatto Android chiuso, magari

            sarebbe stata accusata di monopolio e cavolate

            varie, come accade con M$?

            :-)
            Santo cielo, open source non significa "alla
            cavolo".occhio che questo si spaccia per me, ma non sono io... ora però "io", quello vero, ho registrato il nick
      • The_GEZ scrive:
        Re: Programmare ...
        Ciao ruppolo !
        Anche il tuo post.Anche la tua esistenza.
        Il problema non sussiste con le "finestre"
        grandi, ma con le "finestre"
        piccole.Capito al volo, he ?Complimenti per avere la stessa elasticità mentale del granito.
        Fai girare il tuo "parametrico" su un monitor da
        2", e poi vediamo come se la cava...Innanzitutto dal punto di vista software i "pollici" non hanno significato, magari i pixel e comunque se BEN parametrizzato che il monitor sia da 2 pollici o da 30 parsec va bene lo sesso.Basta essere capaci.
        • sadness with you scrive:
          Re: Programmare ...
          Lascia perdere... :-)Questo qua sta solo difendendo con "estrema obiettivitá" tutto quello che ha sopra il marchio di una mela morsicata... Manco l'azienda fosse sua!
        • ruppolo scrive:
          Re: Programmare ...
          - Scritto da: The_GEZ
          Innanzitutto dal punto di vista software i
          "pollici" non hanno significato, magari i pixel e
          comunque se BEN parametrizzato che il monitor sia
          da 2 pollici o da 30 parsec va bene lo
          sesso.
          Basta essere capaci.Certo che neuroni pochi, eh?La risoluzione con conta una mazza, su un telefono touch. Conta la dimensione FISICA, i centimetri, dell'interfaccia risultante, perché si usano le DITA, non pennini e mouse, per interagire. I tuoi pochi neuroni ce la fanno a capire il concetto?
          • ....... scrive:
            Re: Programmare ...
            ok... se l'apple ragionasse come te il prossimo IPhone avrebbe una risoluzione 320x256 su un display di 5 pollici...ogni pixel di 3 millimetri (rotfl)
          • ruppolo scrive:
            Re: Programmare ...
            - Scritto da: .......
            ok... se l'apple ragionasse come te il prossimo
            IPhone avrebbeLe icone sul display da 9x9 millimetri, come quelle attuali.
            una risoluzione 320x256 su un
            display di 5
            pollici...
            ogni pixel di 3 millimetri (rotfl)capito tutto, eh?
          • angros scrive:
            Re: Programmare ...
            Quando sei a corto di risposte intelligenti, o non capisci nulla dell' argomento di cui si tratta, ti metti sempre ad insultare?
          • ruppolo scrive:
            Re: Programmare ...
            - Scritto da: angros
            Quando sei a corto di risposte intelligenti, o
            non capisci nulla dell' argomento di cui si
            tratta, ti metti sempre ad
            insultare?Risali il thread, così vedi chi ha iniziato a insultare.
        • Ludowing scrive:
          Re: Programmare ...
          Penso che la dimensione del monitor sia solo uno degli aspetti, e probabilmente anche il più banale, come giustamente dici tu. Però considera un ipotetico videogioco, di quelli che ormai sull'AppStore dilagano (stiamo supponendo infatti che iPhoneOS e Android si battano appunto per il mercato delle app):Io, diciamo Electronic Arts, realizzo un gioco, diciamo Need For Speed (che tra l'altro è il più portato sulle varie console mobili), per Android: la dimensione dello schermo mi influenza eccome, così come il supporto a questo o quell'effetto grafico OpenGL o che so. Se non ho un robustissimo aiuto nell'astrazione da parte del SO, che faccio? Rinuncio in partenza, probabilmente, in quanto l'esperienza di gioco (e/o il numero di parametri per i miei programmatori da inserire, testare e mettere in una sequela infinita di IF..THEN,SWITCH ecc) sarebbe troppo diversa per potervi apporre il mio marchio in tranquillità.In alternativa (così come si è fatto per i cellulari J2ME), faccio una versione che è peggio di OutRun in versione cabinato tipica degli anni '80, ma almeno gira su tutto. Ma non gira come sull'iPhone, sul DS ecc.Idem per l'utente che magari a parità di sistema operativo, non si fida/ha una brutta esperienza perché un titolo perfetto per Motorola sul suo LG va orrendamente, e non spenderà più x euro per acquistarlo.Risultato? iPhone continua a vendere miliardi di app perché la gente è relativamente certa del risultato, i vari store degli altri produttori restano con la roba sugli scaffali virtuali (e progressivamente abbandonati, o mai cercati, da grandi Case di software e team di programmatori).Così la vedo io.
          • JosaFat scrive:
            Re: Programmare ...
            Non è un caso che le console, con un hardware relativamente scarso rispetto ad un pc, siano delle ottime macchine per giocare.Per i giochi, non c'è dubbio che avere un hardware ben preciso è molto più facile.Ma anche per ogni software per dispositivi così diversi come gli smart-phone. Sarebbe necessario che ogni software sia in grado di autotestare la presenza dell'hardware necessario per funzionare, e viaggiasse sugli store con la lista dei pre-requisiti (o meglio, con un software gratuito in grado di rilevare l'utilizzabilità del software sul dispositivo).
      • Shu scrive:
        Re: Programmare ...
        Scritto da: ruppolo
        Il problema non sussiste con le "finestre"
        grandi, ma con le "finestre"
        piccole.
        Fai girare il tuo "parametrico" su un monitor da
        2", e poi vediamo come se la
        cava...In Android ci sono delle unità di misura che sono "pixel rapportato alla densità dello schermo". Se fai la tua interfaccia usando quelli, si adatta automaticamente alle dimensioni dello schermo. Rimane solo il problema delle bitmap, ma, a parte i giochi che comunque sempre più spesso sono OpenGL e quindi vettoriali, è raro usare immagini bitmap su un software per cellulare.Lo stesso "problema" c'è facendo siti web, e le soluzioni (siti fluidi, immagini multiple, tecniche css come sliding doors, ridimensionamento dinamico, ecc.) sono già usate.Bye.
        • ruppolo scrive:
          Re: Programmare ...
          - Scritto da: Shu
          ma, a parte
          i giochi che comunque sempre più spesso sono
          OpenGL e quindi vettoriali, è raro usare immagini
          bitmap su un software per
          cellulare.Ah certo, i cellulari sono così tutti quanti potenti da utilizzare interfacce vettoriali.Manco si usano sui personal, e tu stai dicendo che si usano su cellulari. Andiamo bene, andiamo!
    • FDG scrive:
      Re: Programmare ...
      - Scritto da: The_GEZ
      Insomma mi sembra un "problema" solo per i
      programmatori, come dire, "svogliati"Certo, a fronte della portabilità su una piattaforma che in teoria dovrebbe essere coerente, devi dimostrarti volenteroso e spendere senza pensarci tanto su un sacco di tempo (e denaro) per far funzionare il tuo software ovunque.Ehm... è una visione che denota scarsa esperienza. Non te la prendere.E poi, spiegami un attimo come si fa a rendere portatile il codice in modo che giri su Android (dove si programma in Java) e iPhone (dove si programma in Objective C).
      • The_GEZ scrive:
        Re: Programmare ...
        Ciao FDG !
        Certo, a fronte della portabilità su una piattaforma che in teoria
        dovrebbe essere coerente, devi dimostrarti volenteroso e spendere senza
        pensarci tanto su un sacco di tempo (e denaro) per far funzionare il tuo
        software ovunque.Quindi il tuo ipotetico software funzionerebbe solo su un PC con proXXXXXre Core 2 a XXGHz, con 2,5Gb di ram Linux ditribuzione X e versione Y scheda grafica Z ma SOLO a 1024x768 e BASTA ?I programmi degli altri vanno praticamente su tutti (purché ci siano i requisiti minimi) come mai ?Insomma si ritorna al commodore 64 ?E' questo che intendete ?UN HARDAWARE.UN SOFTWARE.Ma ci siamo rendendo conto che stimo discutendo sul nulla ?Ovunque si programma su piattaforme diverse e su OS di versioni differenti ... adesso siamo qui a parlare di una cosa simile ?
        E poi, spiegami un attimo come si fa a rendere
        portatile il codice in modo che giri su Android
        (dove si programma in Java) e iPhone (dove si
        programma in Objective
        C).???????????????????????????????????? RIPROVA E CONTROLLA ???????????????????????????????????????Dove hai letto che si discute di porting tra Android ed iPhone ?
        • ruppolo scrive:
          Re: Programmare ...
          - Scritto da: The_GEZ
          UN HARDAWARE.
          UN SOFTWARE.

          Ma ci siamo rendendo conto che stimo discutendo
          sul nulla
          ?
          Ovunque si programma su piattaforme diverse e su
          OS di versioni differenti ... adesso siamo qui a
          parlare di una cosa simile
          ?Forse mi è sfuggito il sucXXXXX de "il mio sistema nei vostri computer". Me lo indichi?
        • FDG scrive:
          Re: Programmare ...
          - Scritto da: The_GEZ
          Quindi il tuo ipotetico software funzionerebbe
          solo su un PC con proXXXXXre Core 2 a XXGHz, con
          2,5Gb di ram Linux ditribuzione X e versione Y
          scheda grafica Z ma SOLO a 1024x768 e BASTA
          ?Ti sei mai preoccupato di sviluppare software che poi gira su N configurazioni hardware/software?
          I programmi degli altri vanno praticamente su
          tutti (purché ci siano i requisiti minimi) come
          mai?Non è vero. Da printf("Hello world!") in poi esistono vari gradi di dipendenza del software dall'hardware. E purtroppo non tutto il software può girare tranquillamente a prescindere dall'hardware. Infatti guarda quanto sono lunghe le note tecniche dei giochi. E guarda le dipendenze dalle librerie...Non scherziamo.
          Insomma si ritorna al commodore 64 ?Beh, l'hardware su si sviluppa con maggiori garanzie non a caso è quello delle console.
          Ma ci siamo rendendo conto che stimo discutendo
          sul nulla?Perdonami, ma io questo mestiere l'ho fatto e so cosa vuole dire. Tu evidentemente no.
          Dove hai letto che si discute di porting tra Android ed iPhone ?Ok, allora Android e WebOS. Sono entrambi basati su Linux :-)
        • JosaFat scrive:
          Re: Programmare ...
          Concordo con te. I progressi fatti negli ultimi anni (vedi Linux) dovrebbero averci portato a farci sviluppare software su hardware molto diversi. Ma è chiaro che con l'eventuale sucXXXXX di Apple, questo progresso potrebbe sparire. A lei conviene vendere il paccounico software-hardware-contenuti. Come comprare il frigo già pieno di cibi da mediaworld.
          • ruppolo scrive:
            Re: Programmare ...
            - Scritto da: JosaFat
            Concordo con te. I progressi fatti negli ultimi
            anni (vedi Linux) dovrebbero averci portato a
            farci sviluppare software su hardware molto
            diversi. Ma è chiaro che con l'eventuale sucXXXXX
            di Apple, questo progresso potrebbe sparire. A
            lei conviene vendere il paccounico
            software-hardware-contenuti. Come comprare il
            frigo già pieno di cibi da
            mediaworld.Almeno conterrebbe solo cibi, e non lucido da scarpe e dentifricio.
          • JosaFat scrive:
            Re: Programmare ...
            Beh, grazie al cielo nessuno pensa di vendere lucido da scarpe e dentifricio come cibo :D
  • sadness with you scrive:
    CVD
    non vorrei dire che "l'avevo detto" ma... l'avevo detto...e lasciamo perdere l'assurdità dei presunti problemi di sicurezza dell'iPhone, che nell'ingenuità con cui è descritto mi fa quasi sorridere
    • MeX scrive:
      Re: CVD
      - Scritto da: sadness with you
      non vorrei dire che "l'avevo detto" ma... l'avevo
      detto...
      http://www.macitynet.it/macity/aA40782/bettertouchtool_nuove_gesture_e_funzioni_per_magic_mouse_e_trackpad.shtml;)
      • sadness with you scrive:
        Re: CVD
        - Scritto da: MeX
        - Scritto da: sadness with you

        non vorrei dire che "l'avevo detto" ma...
        l'avevo

        detto...


        http://www.macitynet.it/macity/aA40782/bettertouchLo conosco già... conosco anche programmatori che hanno fatto di meglio... ma ci deve pensare Apple, mica gli altri(e in ogni caso questo dimostra che ciò che ha fatto Apple non è sufficiente: su più siti/forum ci sono lamentele riguardo il MagicMouse)
        • MeX scrive:
          Re: CVD
          noooo cosí Dovella non troverá mai l'equazione per il viaggio nel tempo in tempo ;)Questo dimostra che il magic mouse é un ottimo prodotto e la mancanza di tasti fisici ne permette una continua evoluzione.Ora hai pure la gestures di Exposé.Probelm solved!
          • sadness with you scrive:
            Re: CVD
            - Scritto da: MeX
            noooo cosí Dovella non troverá mai l'equazione
            per il viaggio nel tempo in tempo
            ;)

            Questo dimostra che il magic mouse é un ottimo
            prodotto e la mancanza di tasti fisici ne
            permette una continua evoluzione.Questo dimostra solo che Apple ha messo in vendita un prodotto incompleto... se poi vuoi avere ragione per forza, tienitela... non ho certo bisogno della tua approvazione per il mio pensiero (e stai tranquillo che il mio pensiero è condiviso da molti altri)
            Ora hai pure la gestures di Exposé.

            Probelm solved!Non è solved, perché Apple ci può mettere sempre lo zampinoPS: in ogni caso non era certo solo un problema di Exposé... vatti a leggere i commenti di chi fa CAD o utilizza molte altre applicazioni che richiedono il terzo tasto...
          • MeX scrive:
            Re: CVD

            Questo dimostra solo che Apple ha messo in
            vendita un prodotto incompleto... se poi vuoi
            avere ragione per forza, tienitela... non ho
            certo bisogno della tua approvazione per il mio
            pensiero (e stai tranquillo che il mio pensiero è
            condiviso da molti
            altri)il prodotto non era supportato al pieno delle sue funzionalitá.Il prodotto in se é completo.
            Non è solved, perché Apple ci può mettere sempre
            lo
            zampinosi come no... fa esplodere i mouse come l'iphone a chi usa app terze
            PS: in ogni caso non era certo solo un problema
            di Exposé... vatti a leggere i commenti di chi fa
            CAD o utilizza molte altre applicazioni che
            richiedono il terzo
            tasto...adesso il terzo tasto c'é.Se fossi un professionista di CAD non usarei il magic mouse a prescindere (cosí come non userei il migthy)Il punto del discorso era l'aumento di funzionalitá tramite il software, e si é puntualmente verificato./plonk
          • sadness with you scrive:
            Re: CVD
            - Scritto da: MeX

            Questo dimostra solo che Apple ha messo in

            vendita un prodotto incompleto... se poi vuoi

            avere ragione per forza, tienitela... non ho

            certo bisogno della tua approvazione per il mio

            pensiero (e stai tranquillo che il mio pensiero è

            condiviso da molti

            altri)

            il prodotto non era supportato al pieno delle sue
            funzionalitá.Il prodotto non *é* supportato al pieno delle sue potenzialità
            Il prodotto in se é completo.Il prodotto, inteso come hw, da solo, non serve a nulla

            Non è solved, perché Apple ci può mettere sempre

            lo zampino

            si come no... fa esplodere i mouse come l'iphone
            a chi usa app terzeCi mette, se vuole, un attimo a bloccare le funzioni di utility di terze parti... non sarebbe la prima volta

            PS: in ogni caso non era certo solo un problema

            di Exposé... vatti a leggere i commenti di chi fa

            CAD o utilizza molte altre applicazioni che

            richiedono il terzo tasto...

            adesso il terzo tasto c'é.Finché non è ufficiale, è come se non ci fosse
            Se fossi un professionista di CAD non usarei il
            magic mouse a prescindere (cosí come non userei
            il migthy)Peccato che molti professionisti del CAD, prima potevano usare (e usavano) il mighty, mentre ora del Magic non se ne fanno nulla...
            Il punto del discorso era l'aumento di
            funzionalitá tramite il software, e si é
            puntualmente verificato.Il punto del discorso era che, al momento dell'uscita, il Magic rappresentava un passo indietro (funzionalmente parlando) rispetto al Mighty... Ufficialmente è ancora così, visto che Apple non ha cambiato una virgola
            /plonkMapperfavore!!!
          • MeX scrive:
            Re: CVD
            il giorno che la Apple limiterá questa utiliti potrai scrivermi "te l'avevo detto"Il magic mouse é un passo avanti perché aggiunge funzionalitá rispetto al mighty.Il mighty a livello professionale é sempre stato sconsigliatoNon ho piú voglia di parlare di sto argomento, dopo che i fatti ti hanno pure smentito!/plonk :D
          • sadness with you scrive:
            Re: CVD
            - Scritto da: MeX
            il giorno che la Apple limiterá questa utiliti
            potrai scrivermi "te l'avevo detto"il giorno che Apple implementerà il terzo tasto, potrai scrivermi "te l'avevo detto"
            Il magic mouse é un passo avanti perché aggiunge
            funzionalitá rispetto al mighty.Non mi risulta, anzi, ha tolto due tasti
            Il mighty a livello professionale é sempre stato
            sconsigliatoMa perlomeno si poteva usare... questo invece no
            Non ho piú voglia di parlare di sto argomento,Ti faccio presente che sei stato tu a tirarlo in ballo qui, e che sei stato sempre tu a dire "plonk" e poi a rispondere lo stesso (CVD... non ce la fai proprio a tener eil becco chiuso)
            dopo che i fatti ti hanno pure smentito!i fatti sono gli stessi di quando il Magic è uscito, visto che Apple non ha mosso una virgola
            /plonk :Dsperiamo...
          • MeX scrive:
            Re: CVD
            e ancora:http://www.macitynet.it/macity/aA40824/windows_in_boot_camp_supporta_magic_mouse_e_nuove_tastiere_wireless.shtml
  • ruppolo scrive:
    Il mio sistema nei vostri dispositivi
    è un modello che ha funzionato solo per Microsoft Windows grazie ad un errore di IBM.
    • Mettiuz scrive:
      Re: Il mio sistema nei vostri dispositivi
      In teoria avrebbe potuto funzionare anche per android, solo che poi HTC ha deciso che doveva differenziarsi e ha creato Sense (che ripeto è inutile e inutilmente pesante), motorola ha creato motoblur (ed è andata così bene che poi il dispositivo di punta l'ha commercializzato con Android by Google) e ora è uscita Sony che ha messo in uno smartphone caratteristiche che andrebbero anche su un PC con linux (proXXXXXre 1GHz e qusi 400Mb di RAM) e nonostante ciò ancora non sono riusciti a ottimizzare l'interfaccia che scatta pesantemente...IMHO gli scenari futuri di Android saranno questi: - HTC continuerà a fare device con Sense che differiranno di poco da quelli WM - Sony abbandonerà android o finirà con l'isolarsi come ha sempre fatto - Sopravviveranno solo i device Google Experience (come il Droid/Milestone e l'HTC Magic di Vodafone)
      • Mettiuz scrive:
        Re: Il mio sistema nei vostri dispositivi
        Infatti credo (e spero) che Google, nonostante continui a smentire, alla fine deciderà di produrre un suo telefono che indirettamente costringerà gli altri produttori ad adottarlo come punto di riferimento. In questo campo il marchio fa la differenza, che questo piaccia o meno, e Google ha un marchio forte che potrebbe portare gli utenti a credere più in un Gphone piuttosto che in un altro device con sistema android.Come ho già detto, Google continua a smentire questa possibilità ma alla lunga non ci sarà altra scelta.
        • MeX scrive:
          Re: Il mio sistema nei vostri dispositivi
          eh... puó essere...Il fatto é che per Google sarebbe un salto davvero pericoloso, perché non sono MAI stati produttori di HW...Inoltre, rischierebbero il passaggio degli altri distributori a WinMo o MAEMO (anche se non sono sicuro che Nokia lo conceda in licenza...?)chi vivrá... vedrá...
          • Mettiuz scrive:
            Re: Il mio sistema nei vostri dispositivi
            Beh un passo avanti lo hanno fatto con il Motorola Droid che è stato realizzato in stretta collaborazione con Google e non si sono limitati a prendere un pezzo di ferro e schiaffarci dentro un OS
          • MeX scrive:
            Re: Il mio sistema nei vostri dispositivi
            e motorola fu anche la prima a fare il Rockr (primo e unico cell con sincronizzazione iTunes) e poi Apple fece l'iPhone...Magari pure Google sta tastando il terreno per la produzionde del Gphone
          • Mettiuz scrive:
            Re: Il mio sistema nei vostri dispositivi
            Infatti sono questi i rumors che ci sono in giro, mi pare di aver letto una cosa simile su maccity (o come si scrive): pare che google abbia lasciato sfogare i produttori per vedere che impatto aveva sul mercato prima di imbarcarsi nella produzione di un telefono proprio e dopo aver preso il 4% del market share (soprattuto grazie all'incompetenza degli altri eccetto Apple) pare sia pronta a ringraziare HTC & co. per la pubblicità e mettersi in proprio.Leggendo nei vari forum si capisce che se uscisse un Gphone tutti gli utenti android darebbero via il loro device per comprarlo (me compreso :P)
          • MeX scrive:
            Re: Il mio sistema nei vostri dispositivi
            possibile, é appunto una stratageia usata da sempre.Esternalizzo, studio il mio partner, e riporto le conoscenze in azienda...Chi ce lo dice che magari HTC non fara poi uscire un DiamondOS ;)
          • ruppolo scrive:
            Re: Il mio sistema nei vostri dispositivi
            - Scritto da: Mettiuz
            Leggendo nei vari forum si capisce che se uscisse
            un Gphone tutti gli utenti android darebbero via
            il loro device per comprarlo (me compreso
            :P)Significa che non sei contento dell'acquisto. No iPhone? Ahi Ahi Ahi... :p
          • Mettiuz scrive:
            Re: Il mio sistema nei vostri dispositivi
            No per carità, sono molto più che contento, di fatto io ho già un Gphone dato che il Magic Vodafone è Google Experience e riceverà sempre e comunque gli aggiornamenti, ma credo comunque che ci sia differenza tra un telefono DI google e uno CON google ;)
          • ruppolo scrive:
            Re: Il mio sistema nei vostri dispositivi
            - Scritto da: Mettiuz
            No per carità, sono molto più che contento, di
            fatto io ho già un Gphone dato che il Magic
            Vodafone è Google Experience e riceverà sempre e
            comunque gli aggiornamenti, ma credo comunque che
            ci sia differenza tra un telefono DI google e uno
            CON google
            ;)Ma va? :DSai, anch'io penso ci sia una differenza tra un Mac con OS X e un PC con OS X... :D
          • sadness with you scrive:
            Re: Il mio sistema nei vostri dispositivi
            ...la stessa differenza che c'é tra un Mac con sopra Windows 7 (im mio) e un PC con sopra Windows 7?
          • Mettiuz scrive:
            Re: Il mio sistema nei vostri dispositivi
            - Scritto da: sadness with you
            ...la stessa differenza che c'é tra un Mac con
            sopra Windows 7 (im mio) e un PC con sopra
            Windows
            7?Windows ha il grande pregio di mettere tutti gli HW nelle stesse condizioni: ogni singolo pezzo rende meno di quanto potrebbe...
          • sadness with you scrive:
            Re: Il mio sistema nei vostri dispositivi
            Solo perché il computer che uso (Mac) ha una mela morsicata all'esterno, vuol dire che dentro sia meglio di un PC di qualunque altra marca?ProXXXXXre Intel... scheda NVidia... roba che puoi mettere anche su un PC normale no? E poi scusa, sul Mac é la stessa Apple a fornire i driver per Windows (tramite Bootcamp). Se non li sanno scrivere, o non li scrivono in modo tale che la videocamera integrata funzioni una volta su 3, che cavolo di colpa ne ha Windows?
          • Mettiuz scrive:
            Re: Il mio sistema nei vostri dispositivi
            No, solo perchè windows, per scelta mi MS, deve essere compatibile con tutti gli HW quindi non ne sfrutta nessuno fino in fondo
          • sadness with you scrive:
            Re: Il mio sistema nei vostri dispositivi
            Scusa, ma i driver li fa M$ o il produttore dell'HW?I driver per la scheda nVidia, li fa M$ o la stessa nVidia?É chiaro che Appl non ha interesse che il suo HW funzioni al 100% con Windows. Punto.
          • Giorgio scrive:
            Re: Il mio sistema nei vostri dispositivi
            - Scritto da: sadness with you
            Scusa, ma i driver li fa M$ o il produttore
            dell'HW?
            I driver per la scheda nVidia, li fa M$ o la
            stessa
            nVidia?
            É chiaro che Appl non ha interesse che il suo HW
            funzioni al 100% con Windows.
            Punto.E via di XXXXXXX faraoniche.Spiegami questa:installo su un PC (*) in multiboot W7, Leo e SL. Ovviamente dei 3, 2 non sono sicuramente ottimizzati per essere installati su hw non apple.Lancio geek bench al termine della clean install su tutti e 3.Risultato: W7 si prende 1000 punti di distacco dagli altri 2. TI pare normale?(*)GigaByte EP45-Extreme, 4096MB DDR-2 PC-6400, GLAN,Firewire, Intel CORE 2 Quad Q9550, FSB1333MHz, nVidia GeForce 260GTX, HD 1000GB, SATA-II-300 7200
          • sadness with you scrive:
            Re: Il mio sistema nei vostri dispositivi
            - Scritto da: sadness with you
            Scusa, ma i driver li fa M$ o il produttore
            dell'HW?
            I driver per la scheda nVidia, li fa M$ o la
            stessa
            nVidia?
            É chiaro che Appl non ha interesse che il suo HW
            funzioni al 100% con Windows.
            Punto.e perché mai ne pubblicizzerebbe la compatibilità allora?in ogni caso i driver da utilizzare sui Mac li fa Apple
          • Giorgio scrive:
            Re: Il mio sistema nei vostri dispositivi
            Hai glissato la risposta al mio post appositamente?
          • sadness with you scrive:
            Re: Il mio sistema nei vostri dispositivi
            - Scritto da: Giorgio
            Hai glissato la risposta al mio post
            appositamente?non ho glissato un bel niente... "io" sono quello vero, ed ora (onde evitare equivoci) ho anche registrato il nick. l'altro si è spacciato per me nel 99% dei messaggi qui dentro
          • MeX scrive:
            Re: Il mio sistema nei vostri dispositivi
            sai che la Jaguar X-Type ha lo stesso telaio della Ford Mondeo?Secondo te sono macchine equivalenti?
          • sadness with you scrive:
            Re: Il mio sistema nei vostri dispositivi
            Mi arrendo! :-)
          • ruppolo scrive:
            Re: Il mio sistema nei vostri dispositivi
            - Scritto da: sadness with you
            ...la stessa differenza che c'é tra un Mac con
            sopra Windows 7 (im mio) e un PC con sopra
            Windows
            7?Minore, perché Windows 7 non è in grado di sfruttare alcune potenzialità di Mac, come ad esempio il trackpad multitouch, o l'avvio in Target Mode.
          • sadness with you scrive:
            Re: Il mio sistema nei vostri dispositivi
            Se la Apple non gli da i driver che funzionano col suo stesso HW, che cavolo di colpa ne ha WIndows? Il magic mouse sotto Windows 7 é ridotto ad un mouse normalissimo. Ma se Apple si degnasse di rilasciare (per Windows) dei driver che supportino appieno il suo HW, beh... che differenza ci sarebbe, scusa?
          • ruppolo scrive:
            Re: Il mio sistema nei vostri dispositivi
            - Scritto da: sadness with you
            Se la Apple non gli da i driver che funzionano
            col suo stesso HW, che cavolo di colpa ne ha
            WIndows? Il magic mouse sotto Windows 7 é ridotto
            ad un mouse normalissimo. Ma se Apple si degnasse
            di rilasciare (per Windows) dei driver che
            supportino appieno il suo HW, beh... che
            differenza ci sarebbe,
            scusa?Quindi secondo te, al visualizzatore immagini di Windows 7 basterebbe un driver per ruotare l'immagine con le dita sul trackpad, così?[img]http://media.ruppolo.com/OSX_rotazione_multitouch.png[/img]
          • sadness with you scrive:
            Re: Il mio sistema nei vostri dispositivi
            Il driver é per il magic mouse che su win7 si comporta, coi driver forniti da Apple, come un normalissimo topo!
          • ruppolo scrive:
            Re: Il mio sistema nei vostri dispositivi
            - Scritto da: sadness with you
            Il driver é per il magic mouse che su win7 si
            comporta, coi driver forniti da Apple, come un
            normalissimo
            topo!Ovvio.Non esistono mouse per scrollare in quel modo, nel mondo PC, quindi Windows 7 non ha alcun supporto in tal senso. Apple potrebbe sviluppare sia il driver che il software necessario, ma a che scopo? Windows è un sistema inferiore e tale deve rimanere.
          • sadness with you scrive:
            Re: Il mio sistema nei vostri dispositivi
            Si... ok, buonanotte...
          • ruppolo scrive:
            Re: Il mio sistema nei vostri dispositivi
            - Scritto da: sadness with you
            Si... ok, buonanotte...Si cosa, esistono mouse che scrollano con il touch?
          • sadness with you scrive:
            Re: Il mio sistema nei vostri dispositivi
            Scusa, forse mi sono spiegato male. :-)Ti volevo solo dire che manco il Magic Mouse "scrollerebbe" senza driver che lo sfruttino appieno.Su OSX va che é una meraviglia, ma su Windows va ... normalmente.Ma... ripeto... é colpa di M$ se il produttore non fa i driver ad hoc?Pure la videocamera integrata iSight andava da bestia sotto Windows.Poi la Appl (il produttore) ha aggiornato i driver e adesso va al 100% delle sue funzioni (cioé come una webcam). Colpa di M$ se prima non andava?
          • ruppolo scrive:
            Re: Il mio sistema nei vostri dispositivi
            - Scritto da: sadness with you
            Scusa, forse mi sono spiegato male. :-)
            Ti volevo solo dire che manco il Magic Mouse
            "scrollerebbe" senza driver che lo sfruttino
            appieno.
            Su OSX va che é una meraviglia, ma su Windows va
            ...
            normalmente.
            Ma... ripeto... é colpa di M$ se il produttore
            non fa i driver ad
            hoc?
            Pure la videocamera integrata iSight andava da
            bestia sotto
            Windows.
            Poi la Appl (il produttore) ha aggiornato i
            driver e adesso va al 100% delle sue funzioni
            (cioé come una webcam). Colpa di M$ se prima non
            andava?Lo vedi cosa succede quando chi produce l'hardware non produce il sistema operativo, e viceversa? Colpa di questo, no colpa di quest'altro. E chi ci rimette?
          • sadness with you scrive:
            Re: Il mio sistema nei vostri dispositivi
            Vogliamo parlare di quando un produttore di solo HW (Logitech in questo caso) si permette di ridisegnare la disposizione di certi tasti, e mettendo un tasto CANC grosso come DUE tasti? Argh! :-)Anche qui ci rimette l'utOnto (io) che ho comprato una tastiera, senza nemmeno immaginare che qualcuno potesse cambiarne il layout. :-)
          • ruppolo scrive:
            Re: Il mio sistema nei vostri dispositivi
            - Scritto da: sadness with you
            Vogliamo parlare di quando un produttore di solo
            HW (Logitech in questo caso) si permette di
            ridisegnare la disposizione di certi tasti, e
            mettendo un tasto CANC grosso come DUE tasti?
            Argh!
            :-)Si vede che prevede un uso massiccio di CANC... non è che forse sono grandi pure l'ALT e il CTRL?

            Anche qui ci rimette l'utOnto (io) che ho
            comprato una tastiera, senza nemmeno immaginare
            che qualcuno potesse cambiarne il layout.
            :-)Sorprese del mondo piccì :D
          • sadness with you scrive:
            Re: Il mio sistema nei vostri dispositivi
            Ora ho registrato il nick... vediamo se riesci ancora a scipparmelo
          • nome e cognome scrive:
            Re: Il mio sistema nei vostri dispositivi

            Sai, anch'io penso ci sia una differenza tra un
            Mac con OS X e un PC con OS X...
            :D4/500 euro come minimo.
          • ruppolo scrive:
            Re: Il mio sistema nei vostri dispositivi
            - Scritto da: nome e cognome

            Sai, anch'io penso ci sia una differenza tra un

            Mac con OS X e un PC con OS X...

            :D

            4/500 euro come minimo.Se questo è il minimo, allora trovami un PC con caratteristiche simili a questo:http://store.apple.com/it/configure/MC238T/A?mco=MTM4MTYzODkche costi 49/149 euro.
          • ruppolo scrive:
            Re: Il mio sistema nei vostri dispositivi
            - Scritto da: MeX
            eh... puó essere...
            Il fatto é che per Google sarebbe un salto
            davvero pericoloso, perché non sono MAI stati
            produttori di
            HW...Fare hardware è molto più rischioso, se sbagli non puoi semplicemente aggiornare, devi sostituire.
            Inoltre, rischierebbero il passaggio degli altri
            distributori a WinMo o MAEMO (anche se non sono
            sicuro che Nokia lo conceda in
            licenza...?)Probabilmente faranno un simil iPod Touch, che come idea non è del tutto sbagliata: quello Apple sta decollando verticalmente, +100% rispetto il trimestre dello scorso anno.Oppure una via di mezzo, con rete 3G ma senza fonia, così da non entrare in diretta concorrenza con suoi clienti Android.Sta di fatto che iPhone ha meno compromessi nel suo orizzonte.
          • Mettiuz scrive:
            Re: Il mio sistema nei vostri dispositivi
            - Scritto da: ruppolo
            Fare hardware è molto più rischioso, se sbagli
            non puoi semplicemente aggiornare, devi
            sostituire.Ti do pienamente ragione, per questo motivo pare che Google affiderà a un partner esperto (si vocifera HTC) la costruzione dell'hw in modo da creare il device in stretta collaborazione e rilasciarlo senza alcuna personalizzazione dell'OS e farne di conseguenza il terminale di riferimento.Come ha dimostrato Apple, con un telefono ben fatto ci puoi andare avanti per anni.
          • ruppolo scrive:
            Re: Il mio sistema nei vostri dispositivi
            - Scritto da: Mettiuz
            - Scritto da: ruppolo

            Fare hardware è molto più rischioso, se sbagli

            non puoi semplicemente aggiornare, devi

            sostituire.

            Ti do pienamente ragione, per questo motivo pare
            che Google affiderà a un partner esperto (si
            vocifera HTC) la costruzione dell'hw in modo da
            creare il device in stretta collaborazione e
            rilasciarlo senza alcuna personalizzazione
            dell'OS e farne di conseguenza il terminale di
            riferimento.
            Come ha dimostrato Apple, con un telefono ben
            fatto ci puoi andare avanti per
            anni.E se HTC si rompe le balle per la concorrenza di Google?Vorrei ricordarti una certa IBM e certi proXXXXXri PowerPC...
          • MeX scrive:
            Re: Il mio sistema nei vostri dispositivi
            si si... infatti ne avevo parlato in un altro post.Big G rischia di perdere la diffusione su HTC e company
          • Mettiuz scrive:
            Re: Il mio sistema nei vostri dispositivi
            Se HTC si rompe le palle è bene che si inventi un ottimo OS perchè WM è destinato a morire
          • ruppolo scrive:
            Re: Il mio sistema nei vostri dispositivi
            - Scritto da: Mettiuz
            Se HTC si rompe le palle è bene che si inventi un
            ottimo OS perchè WM è destinato a
            morireQuello è già morto da mo'.
          • syntaris scrive:
            Re: Il mio sistema nei vostri dispositivi
            eh sì, dillo al mio amico E. che ha comprato il primo Iphone uscito ed ora sta già passando all'ultima versione perché "gli piace di più".500 euro o giu di lì spesi quanti secoli fa?Suvia, siamo onesti.
          • ruppolo scrive:
            Re: Il mio sistema nei vostri dispositivi
            - Scritto da: syntaris
            eh sì, dillo al mio amico E. che ha comprato il
            primo Iphone uscito ed ora sta già passando
            all'ultima versione perché "gli piace di
            più".
            500 euro o giu di lì spesi quanti secoli fa?
            Suvia, siamo onesti.Infatti, siamo onesti: l'usato conserva il valore in quanto non viene reso obsoleto. L'attuale firmware si installa anche sulla prima versione, il 2G.Tanto perché ti renda conto, un 3G 16GB vale 350-400 euro.
  • ruppolo scrive:
    Signor Maruccia,
    se ha qualcosa contro l'iPhone e NON riesce ad essere imparziale è pregato di NON citarlo nei suoi articoli.Grazie.Il problema sicurezza, oltre a NON riguardare l'iPhone nello specifico, non riguarda neppure gli smartphone, ma qualsiasi tipo di computer. QUEL problema sicurezza che lei cita, inoltre, riguarda le reti wireless APERTE.Cito dal link da lei proposto: A team from SMobile Systems managed a man-in-the-middle exploit, in which communications on an unsecured wireless network are intercepted, re-routed, and used to enable or disable connections and to replay and view communications between the systems. Un dettaglio che lei non riporta.A questo punto vorrei sapere cosa c'azzecca un problema di sicurezza del protocollo SSH con il fatto che gli sviluppatori su Android incontrano difficoltà per le differenze tra dispositivi.Attendo riposta.
    • Mettiuz scrive:
      Re: Signor Maruccia,
      Concordo, sono stati messi insieme 2 mezzi articoli che non c'entrano nulla l'uno con l'altro
    • sadness with you scrive:
      Re: Signor Maruccia,
      Ecco Ruppolo che viene a insegnarci ancora una volta il senso vero della vita!
      • MeX scrive:
        Re: Signor Maruccia,
        ed ecco sadness che arriva a dire cose prive di fondamentohttp://www.macitynet.it/macity/aA40782/bettertouchtool_nuove_gesture_e_funzioni_per_magic_mouse_e_trackpad.shtml
        • sadness with you scrive:
          Re: Signor Maruccia,
          Sull'Enterprise si é rotto il teletrasporto e ti hanno mollato qui sulla Terra a tempo indeterminato? :-)
          • MeX scrive:
            Re: Signor Maruccia,
            si, é una linea temporale alternativa in cui Spock resta intrappolato nel 2009.L'unica sua via di uscita é imporre la sua logica a tutti i troll di PI finché non avranno l'umiltá di scrivere le seguenti parole:"scusa, avevi ragione, live long and prosper"Quando ogni troll di PI si piegherá alla logica vulcaniana, Dovella scoprirá l'equazione per i viaggi temporali in tempo per permettere a Spock ti ristabilire la linea temporale originale. ;)
          • sadness with you scrive:
            Re: Signor Maruccia,
            LOL!!! :-)
      • lellykelly scrive:
        Re: Signor Maruccia,
        http://img687.imageshack.us/img687/8910/standards.png
        • sadness with you scrive:
          Re: Signor Maruccia,
          Non vedo iPhone nel 2008!!! :-)
          • MeX scrive:
            Re: Signor Maruccia,
            e nel 2009? ;)
          • sadness with you scrive:
            Re: Signor Maruccia,
            Nel 2009 non so. Nel 2010 vedo un iPhone-rugged con touch screen che funzia anche se fuori piove e c'ho tutte le dita bagnate fradice!!! :-)
          • MeX scrive:
            Re: Signor Maruccia,
            [img]http://t1.gstatic.com/images?q=tbn:q9Kh993KTlaYuM:http://cathylwood.files.wordpress.com/2009/09/umbrella.jpg[/img]
          • sadness with you scrive:
            Re: Signor Maruccia,
            Naaa! Come faccio a tenere stretto l'ombrello e ad usare il touchscreen? Voglio un iPhone rugged, non un ombrello in omaggio! :-) :-)
          • MeX scrive:
            Re: Signor Maruccia,
            [img]http://www.phonedone.com/wp-content/uploads/2008/07/bluetooth_umbrella_2.jpg[/img]immaginalo con un bel dock per l'iPod e sei a posto! ;)E pensa che bello avere un'app che chiude e apre l'ombrello!(Steve Jobs ha anche quella per far smettere di piovere)
          • sadness with you scrive:
            Re: Signor Maruccia,
            Si... ma come faccio ad usare l'app per aprire l'ombrello, se poi ho giá le dita bagnate e il touchscreen non mi degna??? :-) Voglio un iPhone-rugged!
          • MeX scrive:
            Re: Signor Maruccia,
            tu non capisci, quando piove l'iPhone non funziona perché é una feature.Cosí rinunci a usarlo e ti scaldi le mani in tasca!
          • sadness with you scrive:
            Re: Signor Maruccia,
            :-) :-) :-)
          • sadness with you scrive:
            Re: Signor Maruccia,
            simpa-man... scegliti un altro nick...
      • FDG scrive:
        Re: Signor Maruccia,
        - Scritto da: sadness with you
        Ecco Ruppolo che viene a insegnarci ancora una
        volta il senso vero della vita!In questo caso ha ragione.
    • angros scrive:
      Re: Signor Maruccia,
      - Scritto da: ruppolo
      se ha qualcosa contro l'iPhone e NON riesce ad
      essere imparziale è pregato di NON citarlo nei
      suoi
      articoli.
      Grazie.Non è l' unico a citarlo a sproposito, tu lo citi sempre anche quando si parla d' altro.
      • ruppolo scrive:
        Re: Signor Maruccia,
        - Scritto da: angros
        - Scritto da: ruppolo

        se ha qualcosa contro l'iPhone e NON riesce ad

        essere imparziale è pregato di NON citarlo nei

        suoi

        articoli.

        Grazie.

        Non è l' unico a citarlo a sproposito, tu lo citi
        sempre anche quando si parla d'
        altro.Io posso.
        • angros scrive:
          Re: Signor Maruccia,
          E la redazione no? Da quando in qua PI è diventato il TUO sito, in cui tu decidi cosa possono fare o non fare gli altri?
          • ruppolo scrive:
            Re: Signor Maruccia,
            - Scritto da: angros
            E la redazione no?No, la redazione no.
            Da quando in qua PI è
            diventato il TUO sito, in cui tu decidi cosa
            possono fare o non fare gli
            altri?Da quando la redazione ha delle responsabilità verso i lettori e io no.
          • angros scrive:
            Re: Signor Maruccia,
            Quindi, stai dicendo che, visto che tu non hai nessuna responsabilità verso i lettori, questo ti dà il diritto di diffondere notizie false e tendenziose? Vabbè, almeno lo ammetti.P.S. vedo comunque che oggi stai migliorando, sei riuscito a non ripetere il tuo mantra sulle applicazioni dell' iPhone: bravo, continua così, ce la puoi fare ;-)
          • Giorgio scrive:
            Re: Signor Maruccia,
            Beh a quanto si legge anche tu non scherzi a notizie false e tendenziose.Solito troll eh
          • ruppolo scrive:
            Re: Signor Maruccia,
            - Scritto da: angros
            Quindi, stai dicendo che, visto che tu non hai
            nessuna responsabilità verso i lettori, questo ti
            dà il diritto di diffondere notizie false e
            tendenziose? Vabbè, almeno lo
            ammetti.Diffondo quello che mi pare, e se ai censori non va bene, faranno il loro lavoro.
            P.S. vedo comunque che oggi stai migliorando, sei
            riuscito a non ripetere il tuo mantra sulle
            applicazioni dell' iPhone: bravo, continua così,
            ce la puoi fare
            ;-)Ci risentiamo quando arrivano a 200 mila, la prossima estate. O forse primavera? Chissà...
          • ruppolo scrive:
            Re: Signor Maruccia,
            - Scritto da: angros
            P.S. vedo comunque che oggi stai migliorando, sei
            riuscito a non ripetere il tuo mantra sulle
            applicazioni dell' iPhone: bravo, continua così,
            ce la puoi fare
            ;-)Questo lo dedico a te:http://www.webbyawards.com/press/topwebmomentsdecade.php
          • angros scrive:
            Re: Signor Maruccia,
            E questo lo dedico io a te:http://www.newlaunches.com/archives/top_10_apple_products_which_flopped.php
          • ruppolo scrive:
            Re: Signor Maruccia,
            - Scritto da: angros
            E questo lo dedico io a te:
            http://www.newlaunches.com/archives/top_10_apple_pE tu pensi di farmi un dispiacere? AHAHHAHAHAHAHAHAH (rotfl)Anzi, ti ringrazio, così chi non sa impara chi è stato il pioniere del personal computer con GUI, del PDA, del personal computer portatile, eccetera. Begli anni, quelli.Ma dimmi, qualcosa di questo millennio, no? Non trovi?
    • attonito scrive:
      Re: Signor Maruccia,

      A questo punto vorrei sapere cosa c'azzecca un
      problema di sicurezza del protocollo SSH con il
      fatto che gli sviluppatori su Android incontrano
      difficoltà per le differenze tra
      dispositivi.
      Attendo riposta.Si si, come no, aspetta ma sopratutto spera. Ah, non trattenere il fiato, eh? Figurati se adesso Maruccia ti risponde.. al massimo ci picchia li una battutina cercando si coprire l'ennesima figuraccia, ma qui e' troppo grossa, meglio un dignitoso silenzio.
  • Mac3GS scrive:
    titolo forviante
    vedo che cmq avete centrato il discorso.. sviluppare per iphone vuol dire sviluppare per un solo os per tutti gli iphone del mondo.. discorso dvers x android, win mobile, symbian etc...come al solito.. tutti a ricorrere apple...
    • zidagar scrive:
      Re: titolo forviante
      Apple fa solo uno smartphone (che poi sono 3 release differenti) e un OS unificato. È quindi ovvio che tutto sia più "facile" per lo sviluppatore che non si trova grossissimi problemi di cross-compatibilità.Ma nessuno vuole comprendere che il mercato della mela è totalmente differente da qualsiasi altro fatto da altri produttori...Io tifo per OS Open, però è ovvio che sviluppo, sw e hw unificati portano ad un minor sforzo per il povero sviluppatore :)
      • lol scrive:
        Re: titolo forviante

        Io tifo per OS Open, però è ovvio che sviluppo,
        sw e hw unificati portano ad un minor sforzo per
        il povero sviluppatore
        :)Il povero sviluppatore deve anche imparare a scrivere! anche di OS x86 ce ne sono a bizzeffe però nessuno si lamenta... e molti programmi vengono rilasciati per almeno 3 piattaforme (win,mac,linux)
        • Sandro scrive:
          Re: titolo forviante
          per questo esistono gli sdk
        • ruppolo scrive:
          Re: titolo forviante
          - Scritto da: lol

          Io tifo per OS Open, però è ovvio che sviluppo,

          sw e hw unificati portano ad un minor sforzo per

          il povero sviluppatore

          :)
          Il povero sviluppatore deve anche imparare a
          scrivere! anche di OS x86 ce ne sono a bizzeffe
          però nessuno si lamenta...Ah no?
          e molti programmi
          vengono rilasciati per almeno 3 piattaforme
          (win,mac,linux)Molti? Io direi pochi. Anzi, quasi zero.Ma la differenza è che se sviluppi per i pc puoi anche mantenerti al minimo comun denominatore senza castrare le funzionalità, mentre sugli smartphone questo non è possibile.
          • sadness with you scrive:
            Re: titolo forviante

            Molti? Io direi pochi. Anzi, quasi zero.Mai sentito parlare del framework QT (ex-Trolltech, ora di Nokia)???
          • ruppolo scrive:
            Re: titolo forviante
            - Scritto da: sadness with you

            Molti? Io direi pochi. Anzi, quasi zero.

            Mai sentito parlare del framework QT
            (ex-Trolltech, ora di
            Nokia)???Il framework ingrandisce magicamente lo schermino del cellulare o risolve con lo scrolling?
          • sadness with you scrive:
            Re: titolo forviante
            Si parlava di applicazioni tra 3 diversi sistemi operativi: Win, OSX, Linux...Se voglio uno smartphone (degno di chiamarsi tale) non lo compro col display a 2" !!!
        • zidagar scrive:
          Re: titolo forviante
          - Scritto da: lol

          Io tifo per OS Open, però è ovvio che sviluppo,

          sw e hw unificati portano ad un minor sforzo per

          il povero sviluppatore

          :)
          Il povero sviluppatore deve anche imparare a
          scrivere! anche di OS x86 ce ne sono a bizzeffe
          però nessuno si lamenta... e molti programmi
          vengono rilasciati per almeno 3 piattaforme
          (win,mac,linux)Stai parlando con una persona che sviluppa su 3 architetture e OS differenti (da pc ad embedded), quindi so perfettamente cosa vuol dire scrivere un software portabile e molte delle problematiche legate a questo. Solo che a volte, un po' di uniformità di certo non fa male :)
        • nome e cognome scrive:
          Re: titolo forviante

          Il povero sviluppatore deve anche imparare a
          scrivere! anche di OS x86 ce ne sono a bizzeffe
          però nessuno si lamenta... e molti programmi
          vengono rilasciati per almeno 3 piattaforme
          (win,mac,linux)Nessuno si lamenta? Pensavo fossero il 90% dei post di questo forum.
      • ruppolo scrive:
        Re: titolo forviante
        - Scritto da: zidagar
        Ma nessuno vuole comprendere che il mercato della
        mela è totalmente differente da qualsiasi altro
        fatto da altri
        produttori...Già, solo che quello Apple è quello di tutti gli altri dispositivi intelligenti.
    • darkat scrive:
      Re: titolo forviante
      e in cosa esattamente si capisce che chi sta rincorrendo chi da quella frase?e poi quando apple per forza di cose dovrà cambiare la caratteristiche hardware dei prossimi iphone, ad esempio con un monitor con risoluzione più grande, vedrai che i problemi di compatibilità delle applicazioni li avranno anche loro, non è una cosa innaturale, al contrario è un problema che convolge tutta l'informatica dai tempi in cui è nata
      • ruppolo scrive:
        Re: titolo forviante
        - Scritto da: darkat
        e in cosa esattamente si capisce che chi sta
        rincorrendo chi da quella
        frase?
        e poi quando apple per forza di cose dovrà
        cambiare la caratteristiche hardware dei prossimi
        iphone, ad esempio con un monitor con risoluzione
        più grande, vedrai che i problemi di
        compatibilità delle applicazioni li avranno anche
        loro, non è una cosa innaturale, al contrario è
        un problema che convolge tutta l'informatica dai
        tempi in cui è
        nataNon esserne troppo sicuro.I problemi di compatibilità al variare delle piattaforme hardware sono si un problema che coinvolge l'informatica, ma non tutta: Apple non ne fa parte. Noi abbiamo già cambiato 2 piattaforme CPU (68x00 -
        PowerPC -
        x86) e 1 piattaforma del sistema operativo (Mac OS -
        Mac OS X) mantenendo la compatibilità.
        • LuNa scrive:
          Re: titolo forviante
          dissento :Dla compatibilità non è stata affatto mantenuta, prova un po a far girare un'applicazione scritta per classic su os x, così come prova un po a usare rosetta per far girare un'applicazione compilata PPC su Mac Intel.Compatibilità è ben diverso da "a volte funziona" :)
          • ruppolo scrive:
            Re: titolo forviante
            - Scritto da: LuNa
            dissento :D
            la compatibilità non è stata affatto mantenuta,
            prova un po a far girare un'applicazione scritta
            per classic su os x,È stato possibile dal 2001, data di rilascio di Mac OS X, fino al 2006, data di rilascio del primo Mac x86.
            così come prova un po a
            usare rosetta per far girare un'applicazione
            compilata PPC su Mac
            Intel."Prova"? Ci girano tutte, ancora oggi.
            Compatibilità è ben diverso da "a volte funziona"
            :)Infatti.
          • LuNa scrive:
            Re: titolo forviante
            cito testualmente (fonte wikipedia)Rosetta non funziona nei seguenti casi: * Applicazioni progettate per il Mac OS 8 o Mac OS 9 * Screensaver * Pannelli di preferenze del sistema * Applicazioni che richiedono proXXXXXri G5 * Applicazioni che utilizzano direttamente una o più estensioni del kernel * Estensioni del kernel * Applicazioni in Java oppure applicazioni che utilizzano le libreria JavaPersonalmente (magari so sfigato io) non mi si è mai avviata una applicazione sotto Rosetta. Comunque il tuo "tutto" mi sembra decisamente esagerato.
          • ruppolo scrive:
            Re: titolo forviante
            - Scritto da: LuNa
            cito testualmente (fonte wikipedia)

            Rosetta non funziona nei seguenti casi:Certo che veramente tu non conosci Mac!

            * Applicazioni progettate per il Mac OS 8 o
            Mac OS
            9Stiamo parlando di software degli anni '90. Ti rendo noto che gli utenti Mac non li usano da più da ben prima che apparissero i Mac con proXXXXXri Intel.
            * ScreensaverE chi se ne frega.
            * Pannelli di preferenze del sistemaE chi se ne frega.
            * Applicazioni che richiedono proXXXXXri G5Mai esistite.
            * Applicazioni che utilizzano direttamente
            una o più estensioni del
            kernel
            * Estensioni del kernelIrrilevante. Una delle differenze fondamentali dei Mac rispetto i PC con Windows e Linux è che il sistema operativo è stato sviluppato per girare solo sui Mac, quindi esso comprende il 100% delle estensioni kernel necessarie a supportare tutti i modelli.
            * Applicazioni in Java oppure applicazioni
            che utilizzano le libreria
            JavaIrrilevante. L'unico programma importante era NeoOffice, già disponibile in beta, versione 2.0.3 per x86 e interfaccia Aqua, al lancio del primo Mac con proXXXXXre Intel.
            Personalmente (magari so sfigato io) non mi si è
            mai avviata una applicazione sotto Rosetta.
            Comunque il tuo "tutto" mi sembra decisamente
            esagerato.il 99,9% dei programmi APPLICATIVI per Power PC funziona su macchine Intel, compresi driver di stampanti. E parliamo di programmi Apple, Adobe, Microsoft e di tutte le maggiori software house del mondo.
          • LuNa scrive:
            Re: titolo forviante
            Stiamo parlando di software degli anni '90- le applicazioni scritte per windows 95 (anni 90) girano su windows 7, screenshot e altro su richiesta :)Irrilevante. Una delle differenze fondamentali dei Mac rispetto i PC con Windows e Linux è che il sistema operativo è stato sviluppato per girare solo sui Mac, quindi esso comprende il 100% delle estensioni kernel necessarie a supportare tutti i modelli.- molto rilevante: i driver scritti per windows xp girano su 7 (molti di questi), sempre screenshot e altro su richiesta :) quindi "salvo" tante periferiche. su mac (tu stesso lo dici) il 100% delle estensioni supporta tutti i modelli .. si ma di MAC, non di periferiche. non c'e' retrocompatibilità nel caso in cui il produttore non aggiorna i driver.
          • ruppolo scrive:
            Re: titolo forviante
            - Scritto da: LuNa
            - le applicazioni scritte per windows 95 (anni
            90) girano su windows 7, screenshot e altro su
            richiesta
            :)Ma guarda, quindi Microsoft ha messo Virtual PC per nulla?No, dirai, lo ha messo perché gli utenti Windows sono abituati ad affrontare l'informatica con il detto "chi va piano va lontano"...
            - molto rilevante: i driver scritti per windows
            xp girano su 7 (molti di questi), sempre
            screenshot e altro su richiesta :) quindi "salvo"
            tante periferiche.ehehhehehehe!!! Di che periferiche stiamo parlando?
            su mac (tu stesso lo dici) il
            100% delle estensioni supporta tutti i modelli ..
            si ma di MAC, non di periferiche. non c'e'
            retrocompatibilità nel caso in cui il produttore
            non aggiorna i
            driver.Guarda che le periferiche di Mac, quelle a cui servono i kernel extension, si trovano DENTRO il Mac, non fuori!Credimi, l'utente Mac non soffre i problemi di compatibilità che soffre l'utente Windows e Linux.Vuoi qualche foto di periferica per Windows con l'adesivo giallo di avvertimento, applicato sulla porta USB?
          • sadness with you scrive:
            Re: titolo forviante
            Utenti OSX, vorrai dire? Io ho il Mac (mi piaceva la combinazione HW adottata) ma lavoro con Seven. E una tastiera + mouse Logitech. Hai mai provato a programmare seriamente con quella baracconata di tastiera Apple che non supporta i piú elementari caratteri usati in C++ ? :-)
          • ruppolo scrive:
            Re: titolo forviante
            - Scritto da: sadness with you
            Utenti OSX, vorrai dire? Io ho il Mac (mi piaceva
            la combinazione HW adottata) ma lavoro con Seven.
            E una tastiera + mouse Logitech. Hai mai provato
            a programmare seriamente con quella baracconata
            di tastiera Apple che non supporta i piú
            elementari caratteri usati in C++ ?
            :-)Ma caro, il linguaggio C++l'hanno sviluppato negli USA, mica in Italia! Ti prendi il Mac con la tastiera Internazionale (opzione presente da oltre 10 anni su Apple Store, senza sovrapprezzo - per merito mio...) e fine dei problemi.La "baracconata", peraltro, è ereditata dalla baracconata dei PC, perché la tastiera italiana ISO è tutt'altra, che Apple a suo tempo forniva.
          • sadness with you scrive:
            Re: titolo forviante
            Dove lo trovo un Mac con tastiera internazionale?Manco all'Appl Store la trovo!
          • ruppolo scrive:
            Re: titolo forviante
            - Scritto da: sadness with you
            Dove lo trovo un Mac con tastiera internazionale?
            Manco all'Appl Store la trovo!TUTTI i Mac possono essere forniti con tastiera italiana o internazionale. Proprio su Appl Store. Seleziona un qualsiasi modello è scendi alla voce "tastiera"
          • sadness with you scrive:
            Re: titolo forviante
            Scusa, era ironico.Tastiera internazionale o meno, il tastierino numerico mi serve (e nella tastiera Appl é stato rimosso). I tasti funzione inoltre sono troppo piccoli e qualcosa non quadra nella disposizione dei tasti CTRL-ALT-CMD, rispetto alle tastiere non Appl.
          • ruppolo scrive:
            Re: titolo forviante
            - Scritto da: sadness with you
            Scusa, era ironico.
            Tastiera internazionale o meno, il tastierino
            numerico mi serve (e nella tastiera Appl é stato
            rimosso). I tasti funzione inoltre sono troppo
            piccoli e qualcosa non quadra nella disposizione
            dei tasti CTRL-ALT-CMD, rispetto alle tastiere
            non
            Appl.Sarai anche ironico, ma puoi scegliere tra tastiera con e senza tastierino numerico, italiana e internazionale, col filo e senza filo.
          • sadness with you scrive:
            Re: titolo forviante
            Si, ma la disposizione di certi tasti non cambia (CTRL-ALT-CMD) e nemmeno la dimensione RISICATA dei tasti funzione cambia da modello wireless, con filo, italiana o turca!E poi sul mio acquisto (fatto in negozio Apple Store e non al Mediaworld) non ho praticamente avuto scelta. La confezione é quella, prendere o lasciare.Sfigato io, oppure qui si tratta di politica commerciale? (Non voglio andare su questo argomento, peró).
          • MeX scrive:
            Re: titolo forviante
            ? quando ordini un computer Apple (portatili compresi) puoi scegliere la tastiera della lingua che preferisci
          • sadness with you scrive:
            Re: titolo forviante
            L'ho comprato in un Appl Store e non vi era praticamente scelta. :-)
          • ruppolo scrive:
            Re: titolo forviante
            - Scritto da: sadness with you
            L'ho comprato in un Appl Store e non vi era
            praticamente scelta.
            :-)Cosa hai comprato, esattamente?
          • sadness with you scrive:
            Re: titolo forviante
            Ho preso l'iMac 27 pollici a 3GHz (Intel Core 2 Duo).Fornito di Magic Mouse e Tastiera Wireless (senza poterne scegliere il layout... la confezione é cosí, prendere o lasciare!)Ottime prestazione, schermo eccezionale, tastiera inutilizzabile per programmare.Sono corso al Mediaworld a comprare una tastiera e Windows (ce devo lavorá...). Ma poi mi sono fatto Autogol comprando Logitech (che ha disposto certi tasti "chiave" in maniera diversa, per risparmiare sulle dimensioni... bo?).
          • ruppolo scrive:
            Re: titolo forviante
            Ovvio che se vai in negozio non puoi pretendere una versione custom pronta consegna, quella la devi ordinare.
          • MeX scrive:
            Re: titolo forviante
            ma non mi stupirei che se chiama la Apple si fanno mandare quella nella scatola e gli mandano quella che vuole
  • zidagar scrive:
    Vorrei un automobile...
    ...uguale a tutte le altre! Perché tutte vanno a benzina, ma non posso intercambiare i pezzi? Uff...Ahah, che discorsi inutili che si fanno. Ma vi rendete conto di cosa state dicendo? Apple è una sola azienda che produce i propri dispositivi con il proprio sistema operativo. È ovvio che apple tiri l'acqua al suo mulino e non avrebbe senso se facesse diversi smartphone con differenti OS, magari incompatibili tra di loro.Nokia usa da sempre Symbian daltronde, anche se la situazione è differente, perché tiene in piedi molti più modelli di Apple avendo così più problemi di cross-compatibilità. Mi sembra una cosa scontata però e non ci vedo nulla di sbagliato (anche alcune apps per iPhone 3GS non vanno sulle versioni precedenti dello smartphone...).Android è di natura Open e non si può dire a Google: "Per cortesia, metti dei vincoli hw sul tuo OS così che tutti i produttori del mondo facciano cloni e cloni e cloni..." -.-'Mi fa ridere leggere certe cose...
    • Ludowing scrive:
      Re: Vorrei un automobile...
      - Scritto da: zidagar
      Android è di natura Open e non si può dire a
      Google: "Per cortesia, metti dei vincoli hw sul
      tuo OS così che tutti i produttori del mondo
      facciano cloni e cloni e cloni..."
      -.-'Quoto, però Google dovrebbe stringere un po' costringendo i produttori ad una più puntuale implementazione delle parti fondamentali, e soprattutto pompare l'astrazione hardware in modo da dare al programmatore quante più informazioni possibili su quello che fa girare il software. Entrambe le cose vanno a vantaggio poi dei produttori, che avranno acXXXXX ad un più ampio catalogo di software (altrimenti gli sviluppatori faranno su armi e bagagli e andranno verso altri lidi).Menzionare Apple, comunque, è doveroso in quanto è la piattaforma al momento che attrae di più PROPRIO per questa sua "uniformità", non perché sia più o meno logico che lo faccia.. Anche se ovviamente lo è! :) Prima o poi comunque, anche qui le diverse generazioni si faranno sentire maggiormente, ma dubito che si arriverà mai (proprio per via del controllo dall'alto di Apple) ad una situazione di grave disagio.
      • OldDog scrive:
        Re: Vorrei un automobile...
        - Scritto da: Ludowing
        - Scritto da: zidagar

        Android è di natura Open e non si può dire a

        Google: "Per cortesia, metti dei vincoli hw sul

        tuo OS così che tutti i produttori del mondo

        facciano cloni e cloni e cloni..."

        -.-'

        Quoto, però Google dovrebbe stringere un po'
        costringendo i produttori ad una più puntuale
        implementazione delle parti fondamentali, e
        soprattutto pompare l'astrazione hardware in modo
        da dare al programmatore quante più informazioni
        possibili su quello che fa girare il software.
        Entrambe le cose vanno a vantaggio poi dei
        produttori, che avranno acXXXXX ad un più ampio
        catalogo di software (altrimenti gli sviluppatori
        faranno su armi e bagagli e andranno verso altri
        lidi).Infatti hai colto il senso di molti post qui apparsi: non si voleva contestare Android, che anzi potrebbe aprire molte opportunità, ma sollecitare una miglior standardizzazione di quegli aspetti che consentono alle applicazioni di funzionare correttamente e senza "menate" per l'utente finale.Se una persona compra uno smartphone e ci vuole lavorare (o anche solo divertirsi), può essere che non si spaventi se deve comprare e installare un paio di programmi, ma se deve preoccuparsi di verificare prima se è compatibile con il proprio "sapore" di Android, getterà la spugna. Non si tratta di pretendere parti di ricambio uguali, ma di condividere che se giro lo sterzo a sinistra l'auto svolti verso sinistra... indipendentemente dal tipo di cerchioni e gomme installate dal produttore. :)
      • ruppolo scrive:
        Re: Vorrei un automobile...
        - Scritto da: Ludowing
        Quoto, però Google dovrebbe stringere un po'
        costringendo i produttoriCome come come? Leggo la parola "costringere" in un prodotto Open Source? Ma e la libertà come si coniuga con la costrizione?
        • Ludowing scrive:
          Re: Vorrei un automobile...
          - Scritto da: ruppolo
          - Scritto da: Ludowing

          Quoto, però Google dovrebbe stringere un po'

          costringendo i produttori

          Come come come? Leggo la parola "costringere" in
          un prodotto Open Source? Ma e la libertà come si
          coniuga con la
          costrizione?Che c'entra? Anche il kernel di Linux è sottoposto ad un proXXXXX abbastanza ristretto per le modifiche. Comunque non parlavo necessariamente di costrizioni di tipo legale/contrattuale, quanto di strutturazione del software, in modo da avere una base molto chiusa (nel senso, che non richieda modifiche da parte delle varie Motorola ecc) su cui poi si possono sbizzarrire tutti, programmatori e produttori allo stesso modo.Non ho studiato a fondo la piattaforma Android quindi il mio è un discorso un po' generico, però un certa serie di linee guida da parte di Google (così come ci sono quelle da parte di Apple, anche se lí o le segui o sei fuori) non farebbe altro che bene sia ad Android che alle tasche dei vari costruttori.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 19 novembre 2009 14.32-----------------------------------------------------------
    • Anonimo Codardo scrive:
      Re: Vorrei un automobile...
      - Scritto da: zidagar
      Android è di natura Open e non si può dire a
      Google: "Per cortesia, metti dei vincoli hw sul
      tuo OS così che tutti i produttori del mondo
      facciano cloni e cloni e cloni..."
      -.-'

      Mi fa ridere leggere certe cose...E' Open, che figo!Pero' le applicazioni hanno comportamenti diversi sui vari modelli e col passare del tempo sia un problema destinato a peggiorare.Non stiamo parlando di distro GNU/Linux di cui ricompilare il kernel in cantina, ma di qualcosa che gli utenti vorrebbero usare nella realta' e da cui i produttori vorrebbero trarre profitto.
      • zidagar scrive:
        Re: Vorrei un automobile...
        - Scritto da: Anonimo Codardo
        - Scritto da: zidagar


        Android è di natura Open e non si può dire a

        Google: "Per cortesia, metti dei vincoli hw sul

        tuo OS così che tutti i produttori del mondo

        facciano cloni e cloni e cloni..."

        -.-'



        Mi fa ridere leggere certe cose...

        E' Open, che figo!
        Pero' le applicazioni hanno comportamenti diversi
        sui vari modelli e col passare del tempo sia un
        problema destinato a
        peggiorare.
        Si vedrà, di sicuro la strada è totalmente differente di quella intrapesa da Apple. Il mondo di Android e tutte le aziende che ci lavorano sopra penso sia veramente differete...si vedrà se sarà migliore di altri o no.
        Non stiamo parlando di distro GNU/Linux di cui
        ricompilare il kernel in cantina, ma di qualcosa
        che gli utenti vorrebbero usare nella realta' e
        da cui i produttori vorrebbero trarre
        profitto.Ma qua parliamo di differenti produttori hw che customizzano un OS Open. È abbastanza naturale che tutto si evolva in questo modo."Vinceranno" i produttori "migliori"...la situazione, comunque, non è facile da affrontare a mio avviso...
        • ruppolo scrive:
          Re: Vorrei un automobile...
          - Scritto da: zidagar
          Si vedrà, di sicuro la strada è totalmente
          differente di quella intrapesa da Apple. Il mondo
          di Android e tutte le aziende che ci lavorano
          sopra penso sia veramente differete...si vedrà se
          sarà migliore di altri o
          no.E quanti anni ci vogliono, per vederlo?Sono passati 13 mesi dal HTC Dream, e io vedo solo 287 titoli:http://www.handango.it/catalogop/9/software_Android.php?TXTSEARCH=L'iPhone 3G è partito un anno e mezzo fa con oltre 500 applicazioni, e dopo 13 mesi ne aveva 65 mila.
          • zidagar scrive:
            Re: Vorrei un automobile...
            - Scritto da: ruppolo
            E quanti anni ci vogliono, per vederlo?
            Sono passati 13 mesi dal HTC Dream, e io vedo
            solo 287
            titoli:
            http://www.handango.it/catalogop/9/software_Androi
            L'iPhone 3G è partito un anno e mezzo fa con
            oltre 500 applicazioni, e dopo 13 mesi ne aveva
            65
            mila.Ma è proprio questa la differenza. La piattaforma Apple è singola e unificata per i 3 modelli realizzati, mentre con Android la situazione differisce sia se guardiamo il lato Android che il lato hw.Infatti, uno dei punti di forza dell'iPhone è proprio l'App Store e la possibilità di sviluppare per un device sapendo che funzionerò su tutti gli altri senza problemi.Ma si sta sviluppando solo per iPhone, quindi il paragone con Android e tutto quello che lo lega è un po' azzardato secondo me...
    • MeX scrive:
      Re: Vorrei un automobile...
      - Scritto da: zidagar
      ...uguale a tutte le altre! Perché tutte vanno a
      benzina, ma non posso intercambiare i pezzi?
      Uff...tu la compreresti un auto in cui non puoi infilare il beccuccio della pompa di benzina perche il tuo serbatoio ha un ingresso non standard?
      Ahah, che discorsi inutili che si fanno. Ma vi
      rendete conto di cosa state dicendo? Apple è una
      sola azienda che produce i propri dispositivi con
      il proprio sistema operativo.Blackberry?PalmPre?SUN Solaris?XBOX?PS3/2/1?PSP?DS??
      • zidagar scrive:
        Re: Vorrei un automobile...
        - Scritto da: MeX
        - Scritto da: zidagar

        ...uguale a tutte le altre! Perché tutte vanno a

        benzina, ma non posso intercambiare i pezzi?

        Uff...

        tu la compreresti un auto in cui non puoi
        infilare il beccuccio della pompa di benzina
        perche il tuo serbatoio ha un ingresso non
        standard?
        Ovvio che era un esempio molto stupido il mio e non ho certo detto che è giusto che ci siano tutte queste incompatibilità. daltronde non esistono leggi che regolano lo sviluppo di questi dispositivi mobili, quindi è piuttosto normale che molti produttori cercano di emergere creando un loro piccolo standard divergendo uno dall'altro.È un po' come accade con WindowsCE, anche se il discorso si fa un po' differente in quel caso..

        Ahah, che discorsi inutili che si fanno. Ma vi

        rendete conto di cosa state dicendo? Apple è
        una

        sola azienda che produce i propri
        dispositivi
        con

        il proprio sistema operativo.

        Blackberry?
        PalmPre?
        SUN Solaris?
        XBOX?
        PS3/2/1?
        PSP?
        DS?
        ?Non ho detto che "è la sola" ma che è "una sola", ovvero che è una sola azienda che lavora al proprio OS e smartphone. Forse era un po' confusa come frase, perdon. ;)-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 19 novembre 2009 14.36-----------------------------------------------------------
        • MeX scrive:
          Re: Vorrei un automobile...
          ah ok ora é tutto piú chiaro! :D
        • ruppolo scrive:
          Re: Vorrei un automobile...
          - Scritto da: zidagar
          Non ho detto che "è la sola" ma che è "una sola",
          ovvero che è una sola azienda che lavora al
          proprio OS e smartphone. Forse era un po' confusa
          come frase, perdon.È la parola "sola", da togliere. "Una sola" e "la sola" ha lo stesso significato, in questo contesto.
          • zidagar scrive:
            Re: Vorrei un automobile...
            - Scritto da: ruppolo
            - Scritto da: zidagar

            Non ho detto che "è la sola" ma che è "una
            sola",

            ovvero che è una sola azienda che lavora al

            proprio OS e smartphone. Forse era un po'
            confusa

            come frase, perdon.

            È la parola "sola", da togliere. "Una sola" e "la
            sola" ha lo stesso significato, in questo
            contesto.Oggi sono piuttosto rinco a quanto pare. Non riesco a scrivere una frase decente...speriamo arrivi presto venerdì sera ;)
  • frk scrive:
    Notizia ferale x Android!
    Questa notizia mi ha shockato! Attualmente sviluppo per iPhone e il vantaggio di un unica piattaforma è stato essenziale a convincermi a svilupparci.Sono reduce di anni di sviluppo in JavaME, per chi non lo sapesse lo "standard" delle applicazioni Java per i cellulari, che però soffre tremendamente delle diverse dimensioni dello schermo da modello a modello, e delle diverse liberie di integrazione fornite dai vari produttori (Nokia, Motorola, Sony Ericcson...)Col passare degli anni la situazione dei telefoni Java è diventata talmente complicata che ormai pur con tutti i vantaggi di Java, è nato il detto... Write Once..Debug Everywhere... Ossia scrivi il software una volta, ma debuggalo su 10000 dispositivi diversi...Adesso mi volevo avvicinare ad Android, ma se di nuovo devo dotarmi di tutti i modelli per testare il prodotto, e fare le versioni customizzate... non ci siamo proprio! Mi tengo stretto il mio iPhone!
    • Wolf01 scrive:
      Re: Notizia ferale x Android!
      Infatti, sinceramente prima di pensare ad un sistema operativo standard e open source avrebbero dovuto pensare a standardizzare un'attimino la base hardware sul quale questo avrebbe dovuto essere installato.Non dico che tutti gli smartphone avrebbero dovuto avere il GPS, gli accelerometri e la tastiera, ma almeno rendere compatibile tutta la parte che hanno in comune.E poi non capisco una cosa: perchè qualsiasi applicazione che non richieda hardware specifico funziona su tutti i windows mobile indipendentemente da quale sia il modello e marca dello smartphone, mentre su android non riescono a fare la stessa roba?Forse perchè ogni applicazione è progettata espressamente per un determinato modello di smartphone?
      • Mettiuz scrive:
        Re: Notizia ferale x Android!
        Premettendo che sono un convinto fan di Android senza personalizzazioni (inutili per altro), c'è da dire che la situazione è complicata ma non così tragica come descrive l'articolo infatti per ora non mi è mai capitato di trovare un'applicazione che va su un telefono e su un altro no (a parte sviluppatori pigri che neanche testano le loro app per il nuovo firmware), vi dirò di più, con l'uscita del motorola droid in america tantissime app sono state fixate per la versione 2.0 e continuano a girare perfettamente sulla 1.6Detto questo concordo sul fatto che google avrebbe dovuto imporre il proprio OS così com'è e impedire le personalizzazioni, io ho un magic vodafone che ha firmware originale quindi ci andrò avanti per molto, ma se dovessi cambiare sicuramente abbandonerei HTC visto che ha preso il vizio di mettere la sua interfaccia Sense sui nuovi device, poi c'è sony che ha reso Android irriconoscibile e ha posticipato la data di vendita per aggiornare l'interfaccia dalla 1.6 alla 2.0...Insomma, anche se BigG continua a smentire spero che facciano un device di riferimento che si possa veramente definire Gphone!
        • ruppolo scrive:
          Re: Notizia ferale x Android!
          - Scritto da: Mettiuz
          Premettendo che sono un convinto fan di Android
          Detto questo concordo sul fatto che google
          avrebbe dovuto imporre il proprio OS così com'è e
          impedire le personalizzazioni,E ora la domanda fatale: Perché sei fan di Android?
          • Mettiuz scrive:
            Re: Notizia ferale x Android!
            Perchè al momento della scelta di passare a uno smartphone (avevo un poco presentabile motorola V3) mi sono informato sia su Android che su Iphone e entrambi mi sono piaciuti moltissimo, tanto che non ho guardato alla differenza di prezzo (che comunque, usando l'offerta telefono facile di vodafone, non era tanta), però mi è subito piaciuta l'impostazione di android con le 3 home personalizzabili e la disponibilità dei widget mentre la carrellata di icone dell'iphone non la digerisco facilmente.Sapevo benissimo di prendere un sistema ancora giovane e molto meno rodato rispetto a iphone ma mi sono fidato del marchio Google (la scritta "with Google" dietro il magic Vodafone vale tanto, chiedere a chi ha preso il magic tim che è fermo alla versione 1.5 e non sa se arriverà la 2.0) e col tempo sono sempre più convinto di aver fatto la scelta giusta. Quando deciderò di cambiare terminale prenderò si curamente un altro google experience perchè mi fido molto più di Google che dei vari HTC, sony & co. Spero di aver risposto in modo esauriente alla tua domanda e tengo a sottolineare che il fatto che sia fan di android non mi fa odiare Iphone, anzi...
          • ruppolo scrive:
            Re: Notizia ferale x Android!
            Complimenti, sei riuscito a evitare di parlare di open source. Avresti possibilità come politico.L'unica cosa decisamente poco credibile riguarda la "carrellata di icone poco digeribile" di iPhone, dato che non esiste nulla di più digeribile di una serie di icone ordinate e tutte della stessa dimensione, se escludiamo lo schermo vuoto. Icone che possono essere distribuite su 11 pannelli, quindi anche pochissime, divise per categoria, per pannello.
          • MeX scrive:
            Re: Notizia ferale x Android!
            e non dimentichiamoci spotlight, che volendo rende l'organizzazione delle icone persino superflua! (apple)
          • sadness with you scrive:
            Re: Notizia ferale x Android!
            ... scusa la domanda scema, ma Spotlight l'hanno infilato pure dentro all'iPhone o é solo in OSX?
          • MeX scrive:
            Re: Notizia ferale x Android!
            [img]http://www.fonearena.com/blog/wp-content/uploads/2009/03/iphone_30_spotlight.png[/img]
          • sadness with you scrive:
            Re: Notizia ferale x Android!
            Ho fatto una domanda scema! :-)
          • Mettiuz scrive:
            Re: Notizia ferale x Android!
            Quella ce l'ha anche android, o almeno chi si è preso un android "puro" e non uno modificato con le XXXXXte HTC
          • MeX scrive:
            Re: Notizia ferale x Android!
            - Scritto da: Mettiuz
            Quella ce l'ha anche android, o almeno chi si è
            preso un android "puro" e non uno modificato con
            le XXXXXte
            HTCeh vedi, giá c'é il problema...
          • Mettiuz scrive:
            Re: Notizia ferale x Android!
            - Scritto da: MeX
            - Scritto da: Mettiuz

            Quella ce l'ha anche android, o almeno chi si è

            preso un android "puro" e non uno modificato con

            le XXXXXte

            HTC

            eh vedi, giá c'é il problema...Concordo in pieno! Questa in compenso è la notizia che mi fa ben sperare e che anche PI avrebbe dovuto riportare invece di scrivere questo "articolo": http://www.googleandroid.org/google/google-phone-arrivo-2010
          • MeX scrive:
            Re: Notizia ferale x Android!
            si, nella speranza che non sia come il rumor sul tablet Apple ;)
          • ruppolo scrive:
            Re: Notizia ferale x Android!
            - Scritto da: Mettiuz
            - Scritto da: MeX

            - Scritto da: Mettiuz


            Quella ce l'ha anche android, o almeno chi si
            è


            preso un android "puro" e non uno modificato
            con


            le XXXXXte


            HTC



            eh vedi, giá c'é il problema...

            Concordo in pieno!
            Questa in compenso è la notizia che mi fa ben
            sperare e che anche PI avrebbe dovuto riportare
            invece di scrivere questo "articolo":
            http://www.googleandroid.org/google/google-phone-aNon per spegnerti l'entusiasmo, ma...http://www.techcrunch.com/2009/11/18/the-google-phone-may-be-data-only-voip-driven-device/
          • Mettiuz scrive:
            Re: Notizia ferale x Android!
            Me lo puoi riassumere? il proxy non mi ci fa andare :P
          • ruppolo scrive:
            Re: Notizia ferale x Android!
            - Scritto da: Mettiuz
            Me lo puoi riassumere? il proxy non mi ci fa
            andare
            :PIl titolo dovrebbe bastare:"The Google Phone May Be Data Only, VoIP Driven Device"
          • Mettiuz scrive:
            Re: Notizia ferale x Android!
            Questa in effetti è una pessima notizia, attendiamo e vediamo che succede, comunque vada io il mio terminale android puro ce l'ho e non avrò problemi di compatibilità
          • ruppolo scrive:
            Re: Notizia ferale x Android!
            - Scritto da: Mettiuz
            Questa in effetti è una pessima notizia,
            attendiamo e vediamo che succede, comunque vada
            io il mio terminale android puro ce l'ho e non
            avrò problemi di
            compatibilitàGiusto per curiosità, ce l'hai una applicazione che punti la fotocamera sulle montagne e ti dice il nome dei picchi che vedi?
          • Mettiuz scrive:
            Re: Notizia ferale x Android!
            si, io uso Layer ma ce ne sono almeno un altro paio, punto montagne, edifici, strade...girava un video su internet di uno che aveva attaccato un magic su un supporto di cartone (una scatola bucata :P) e si divertiva a fare robocop con la vista bionica :D
          • ruppolo scrive:
            Re: Notizia ferale x Android!
            - Scritto da: Mettiuz
            si, io uso Layer ma ce ne sono almeno un altro
            paio, punto montagne, edifici, strade...girava un
            video su internet di uno che aveva attaccato un
            magic su un supporto di cartone (una scatola
            bucata :P) e si divertiva a fare robocop con la
            vista bionica
            :DCi fai vedere uno screen shot delle montagne dalle tue parti?
          • italiano scrive:
            Re: Notizia ferale x Android!
            Di'... ma sei proprio puntiglioso, per essere gentile...
          • noe e cognome scrive:
            Re: Notizia ferale x Android!
            te sei fuori, amico mio...
          • ruppolo scrive:
            Re: Notizia ferale x Android!
            - Scritto da: italiano
            Di'... ma sei proprio puntiglioso, per essere
            gentile...Ho detto qualcosa di male?
          • Mettiuz scrive:
            Re: Notizia ferale x Android!
            Abito quasi in centro a firenze, le montagne sono difficili da trovare, al max ti posto uno screen del duomo
          • Mettiuz scrive:
            Re: Notizia ferale x Android!
            poi non faresti prima a cercare un video di come funziona? vedi meglio il funzionamento ed eviti il grosso problema del fatto che mi dimenticherei di postare
          • ruppolo scrive:
            Re: Notizia ferale x Android!
            - Scritto da: Mettiuz
            Abito quasi in centro a firenze, le montagne sono
            difficili da trovare, al max ti posto uno screen
            del
            duomoBeh, che so, il monte Falterona o il monte Falco sono comunque alti oltre 1600 metri, e non sono molto lontani, circa 50Km in linea d'aria verso Est.La mia applicazione mi mostra i monti fino a 200Km lontani.Non importa che li vedi sullo schermo, basta la direzione.
          • Mettiuz scrive:
            Re: Notizia ferale x Android!
            Va beh se li cerco li trova anche la mia però non vedo l'utilità di una augmented reality su oggetti lontani 200km...sarò strano...
          • ruppolo scrive:
            Re: Notizia ferale x Android!
            - Scritto da: Mettiuz
            Va beh se li cerco li trova anche la mia però non
            vedo l'utilità di una augmented reality su
            oggetti lontani 200km...sarò
            strano...No no, hai ragione, però vedere le montagne a qualche decina di chilometri mi pare normale. Allora mi fai vedere come funziona?
          • ruppolo scrive:
            Re: Notizia ferale x Android!
            - Scritto da: MeX
            e non dimentichiamoci spotlight, che volendo
            rende l'organizzazione delle icone persino
            superflua!
            (apple)Hai ragione :D
          • Mettiuz scrive:
            Re: Notizia ferale x Android!
            Scusa, non ho evitato il discorso open source, ho solo capito dopo il senso della domanda :PTi rispondo ora: sugli smartphone che non hanno capacità praticamente illimitate come i desktop o i notebook il discorso open source andrebbe trattato in maniera più intelligente (so che già qui ho scritto un'eresia data la scarsa intelligenza dimostrata dai produttori) nel senso che Google ha fornito ai produttori un OS completo per quanto giovane e i produttori avrebbero potuto fornire un'interfaccia personalizzata ai propri clienti senza precludere quella originale, lasciando, di fatto, la scelta all'utente finale.Per farti un esempio: HTC ha sviluppato un'interfaccia che includeva funzionalità non ancora implementate in android e che sono state inserite nella versione 2.0 rendendo di fatto impossibile ai suoi terminali di essere aggiornati a meno di un suo intervento, questo vuol dire che un poveraccio con Magic TIM non vedrà MAI la 2.0 ufficiale e neanche quella customizzata da HTC. Credo che comunque alla fine l'open source andrà a vantaggio degli sviluppatori che potrenno scegliere se tenere Android base o customizzarsi una ROM o usarne una customizzata da qualcun altro a seconda delle esigenze; questo perchè Google sarà costretta a mettere ordine e prodursi da sola un telefono per salvare il suo OS.Per quello che riguarda le icone è solo questione di gusti, io preferisco sistemarle come fa più comodo a me all'interno delle home e tenere i widget che mi servono bene in vista, per altri (come per te) è più comodo il sistema Iphone.
          • ruppolo scrive:
            Re: Notizia ferale x Android!
            - Scritto da: MettiuzDiciamo che questi googlefonini sono Android tanto quanto TomTom è Linux.I produttori hanno usato la base e su quella hanno aggiunto (e tolto, a quanto pare) le loro cose, creando device incompatibili tra loro.

            Per quello che riguarda le icone è solo questione
            di gusti, io preferisco sistemarle come fa più
            comodo a me all'interno delle home e tenere i
            widget che mi servono bene in vista, per altri
            (come per te) è più comodo il sistema
            Iphone.Ci posti uno screen shot della tua home?
          • Mettiuz scrive:
            Re: Notizia ferale x Android!
            Se me lo ricordo appena sono a casa lo posto
          • James Kirk scrive:
            Re: Notizia ferale x Android!
            - Scritto da: ruppolo

            E ora la domanda fatale: Perché sei fan di
            Android?Semplice (parlo per me)1) Windows Mobile (da cui provengo) è vecchio e pure leggermete instabile.2) Quanto ad Apple è il prodotto migliore ma costa di più e non mi va di entrare nella apple sandbox nè ho voglia di installare itunes.Android è sicuramente ancora giovane ma (ho la 1.5) funziona benissimo ed è aperto, altamente personalizzabile, e per ora non ho trovato nessuna applicazione che non vada.Inoltre va precisato che dalla 1.6 è stata introdotta la gestione di schermi a diversa definizione, per cui alcuni dei problemi descritti nell'articolo saranno risolti.In ogni caso qualunque aggiormanento HW e SW comporta sempre problemi di compatibilità (anche in casa Apple) ma IMHO non è necessario correre ad installare l'ultima versione del SO il giorno del rilascio. Semmai il problema è il prezzo irrisorio delle applicazioni sull'Android Market; a parte la marea di applicazioni, spesso ottime, free su cui l'utente può contare il giusto, non vedo un ritorno economico in applicazioni vendute a pochi dollari in cui è anche necessario un lavoro costante di manutenzione per adattarle agli aggiornamenti HW e SW.
          • ruppolo scrive:
            Re: Notizia ferale x Android!
            - Scritto da: James Kirk
            - Scritto da: ruppolo



            E ora la domanda fatale: Perché sei fan di

            Android?

            Semplice (parlo per me)

            1) Windows Mobile (da cui provengo) è vecchio e
            pure leggermete
            instabile.
            2) Quanto ad Apple è il prodotto migliore ma
            costa di più e non mi va di entrare nella apple
            sandbox nè ho voglia di installare
            itunes.Ma questi non sono motivi per essere FAN.Se io compro una nuova Punto diesel perché la mia vecchia auto perde i pezzi e col gasolio risparmio, ho fatto una scelta razionale, ma non divento per questo fan della Fiat.
          • James Kirk scrive:
            Re: Notizia ferale x Android!
            - Scritto da: ruppolo
            Ma questi non sono motivi per essere FAN.
            Ah su questo hai ragione da vendere.D'altra parte qualunque posizione da fan è assolutamente ridicola!... ed in particolare la Jobs Mob @^
      • MeX scrive:
        Re: Notizia ferale x Android!
        - Scritto da: Wolf01
        Infatti, sinceramente prima di pensare ad un
        sistema operativo standard e open source
        avrebbero dovuto pensare a standardizzare
        un'attimino la base hardware sul quale questo
        avrebbe dovuto essere
        installato. e come?I produttori HW avendo lo stesso OS possono differenziarsi solo appunto, con la produzione di HW diverso...Se Google vuole questo deve farselo da lei il cellulare!Spero che tutto questo faccia finalmente capire che dividere il SW dall'HW non é una scelta conveniente.
        • ruppolo scrive:
          Re: Notizia ferale x Android!
          - Scritto da: MeX
          Spero che tutto questo faccia finalmente capire
          che dividere il SW dall'HW non é una scelta
          conveniente.Ho poche speranze che capiscano, ma come si dice, la speranza è l'ultima a morire.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 19 novembre 2009 12.24-----------------------------------------------------------
        • Wolf01 scrive:
          Re: Notizia ferale x Android!
          No bhe, non intendevo dire che tutti devono utilizzare lo stesso hardware, ma il diverso hardware deve produrre lo stesso risultato in base ai dati che gli fornisco.Se un GPS mi fornisce coordinate in una coppia di valori esadecimali da interpretare successivamente mentre un altro me li fornisce in formato "leggibile" non è la stessa cosa in quanto devo prevedere ogni possibile formato di output dei dati.Poi che vadano a farsi produrre il modulo GPS dove vogliono e da chi vogliono, di che forma vogliono.
          • MeX scrive:
            Re: Notizia ferale x Android!
            questo si... ma... non é giá cosí???? :|Io pensavo si parlasse solo di risoluzioni schermo e tasti fisici...
          • Wolf01 scrive:
            Re: Notizia ferale x Android!
            Se fosse già così che senso avrebbe discutere dell'incompatibilità di un sistema operativo con i diversi hardware?A parte che dovrebbe semplicemente essere necessario cambiare solo la parte "drivers" che deve essere fornita ai produttori del sistema operativo dai produttori dell'hardware secondo le specifiche dell'OS.Se ad uno smartphone mancano "pezzi" certamente non potrà usare quelle feature, ad esempio io non avendo il GPS integrato certamente non vado ad installare il TomTom, non me ne farei niente in quanto non funzionerebbe, posso si utilizzarne uno esterno ma preferisco usare proprio un navigatore ad-hoc a sto punto.
          • MeX scrive:
            Re: Notizia ferale x Android!
            beh la mancanza di "hw" non é un problema (anche l'iPod non ha il GPS e l'iPhone si...) cosí come la macchina fotografica... peró appunto le chiamate all'HW in comune sono quelle.Davvero in Android ogni produttore usa API diverse tra loro? dai non penso che siano a questo livello!
          • Wolf01 scrive:
            Re: Notizia ferale x Android!
            Spero di no!Ma appunto come dicevo allora non ha senso parlare di incompatibilità delle applicazioni con i dispositivi.Se c'è incompatibiltà o sono le applicazioni mirate ad un certo smartphone che usa delle funzionalità esclusive oppure Android stesso è strutturato male.E se sono applicazioni pensate per funzionare solo con un certo dispositivo non ha comunque senso stare a piagnucolare sull'incompatibilità.Sono open source, si prendono in mano, si modificano, e si tenta di farle funzionare più genericamente.Certamente non posso mettere un display da 12" sul palmare che ha 4" perchè l'applicazione supporta solo HTCTricheballache che ha un display 12", cambio l'applicazione visto che posso farlo, no?
          • MeX scrive:
            Re: Notizia ferale x Android!
            ma non sempre é possibile "cambiare l'applicazione" perché potrebbe esistere solo *quella* fatta per lo smartphone particolare.In fondo, é lo stesso problema che mi sono ritrovato con applicazioni JAVA per cellulari... alcune davano per scontata la presenza di alcuni tasti non presenti sul mio cellulare, e ti ritrovi con un applicazione "monca" in certe funzioni per la mancanza di uno stupido tasto! :)
          • Wolf01 scrive:
            Re: Notizia ferale x Android!
            Eheh, ho ben presente questo problema.Worms per smartphone che ha bisogno di altri 2 tasti per cambiare la potenza delle granate... vabbè si combina comunque :)Effettivamente però in altri software è un po' più difficile adattare a tutti i dispositivi la propria applicazione, però magari non si tiene conto di tutte le alternative.Ad esempio uso qualche giochetto java nel mio palmare, che ha solo il D-Pad, 2 tasti e il tasto centrale, quasi tutti i giochi java sono pensati per essere usati da un cellulare con tastiera numerica.Qualche gioco è appunto inutilizzabile perchè magari il movimento del puntatore o del personaggio può essere fatto solo con i tasti 2,4,6 e 8, cosa costava aggiungere un "and vk_pad_left, and vk_pad_up" etc (ho messo a caso i nomi dei tasti) per usare entrambe le modalità?
          • MeX scrive:
            Re: Notizia ferale x Android!
            eh costa poco, ma "costa" pur sempre piú attenzione...Si sa che piú rendi una cosa difficile, piú gente fallirá di fare le cose bene... (pensa a come viene "abusato" il registro di Windows)
          • Wolf01 scrive:
            Re: Notizia ferale x Android!
            Ah bhe certo, più codice si scrive più è possibile introdurre bug, e più si da la libertà all'utente più ti tornano indietro i problemi come un boomerang ;)
    • Whishper scrive:
      Re: Notizia ferale x Android!
      - Scritto da: frk
      Sono reduce di anni di sviluppo in JavaME, per
      chi non lo sapesse lo "standard" delle
      applicazioni Java per i cellulari, Non vorrei sembrare maleducato, ma secondo me non sei capace, punto. Io non ho MAI avuto problemi di portabilità in java (è anche vero che non ho mai scritto applets...), e lo uso come strumento di programmazione dal suo esordio.
      che però soffre tremendamente delle diverse dimensioni
      dello schermo da modello a modello, Come dicevo, tu lo sai che java funziona su moltissimi dispositivi mobili, moltissimi dei quali non hanno nemmeno un display. A quel punto scegli tu una delle 2 affermazioni:1) O rinunci a fare un programma J2ME, e fai un programma che va su QUEL PRECISO CELLULARE2) O impari a programmare in modo parametrico ovvero non scrivendo le coordinate in pixel ma in percentuale di schermo (per fare un esempio) - è per questo che ho scritto che non sei capace, non per altro - a questo punto non è java che come scrivi 'soffre tremendamente delle diverse dimensioni dello schermo' (per java essere flessibile è una risorsa), piuttosto sei TU che ci soffri...
      e delle diverse liberie di integrazione fornite dai vari
      produttori (Nokia, Motorola, Sony
      Ericcson...)Again, se tu fossi un vero programmatore java sapresti che tutto ciò che non è puro bytecode è da evitare come la peste, e non va usato. Se lo usi non sei più un programmatore java, ma un programmatore che usa java. C'è differenza, enorme. Altrimenti usi le librerie, ma allora stai sviluppando un programma per quel singolo device e basta!
      Col passare degli anni la situazione dei telefoni
      Java è diventata talmente complicata che ormai
      pur con tutti i vantaggi di Java, è nato il
      detto... Write Once..Debug Everywhere... Ossia
      scrivi il software una volta, ma debuggalo su
      10000 dispositivi
      diversi...Si proprio. Ma causato da programmatori non java....
      Adesso mi volevo avvicinare ad Android, ma se di
      nuovo devo dotarmi di tutti i modelli per testare
      il prodotto, e fare le versioni customizzate...
      non ci siamo proprio! Mi tengo stretto il mio
      iPhone!IMHO (questo sì) Java ha una forza che ad Android manca: il discorso della standardizzazione. Forse esiste ma non lo so, per cui dichiaro la mia ignoranza, ma esiste qualcosa come il JCP per android?
      • frk scrive:
        Re: Notizia ferale x Android!
        Guarda evito di polemizzare... comunque a parte che le dimensioni dello schermo purtroppo contano molto, e non è una banale questione di pixel relativi. Quando devi usare icone grafiche e sfondi, non puoi usare la stessa su uno schermo 640x480 e su uno 200x100 in quanto o viene molto sgranata, o enorme..Inoltre per gestire caratteristiche come l'audio, la vibrazione, il gps, etc... ogni produttore scrive una sula libreria, che tu devi includere o meno al momento della generazione del codice.Inoltre il fatto di dover rilasciare un APP diversa per ogni produttore, al di la dei problemi di sviluppo, è un problema di distribuzione, anche perchè al momento del download non c'è un modo semplice per identificare il terminale connesso, e quindi sta all'utente scegliere l'app giusta, e molto spesso l'utente sbaglia oppure non è capace a scegliere e rinuncia all'acquisto/download.Quindi la standardizzazione è fondamentale per gli sviluppatori, e a cascata utilissima per gli utenti in quanto avranno più scelta di applicazioni e meno problemi di utilizzo.
        • Whishper scrive:
          Re: Notizia ferale x Android!
          - Scritto da: frk
          Guarda evito di polemizzare...Guarda, anche io non volevo polemizzare, ma credo in quel che dico per cui non ho potuto fare a meno di - appunto - polemizzare
          comunque a parte
          che le dimensioni dello schermo purtroppo contano
          molto, e non è una banale questione di pixel
          relativi. Quando devi usare icone grafiche e
          sfondi, non puoi usare la stessa su uno schermo
          640x480 e su uno 200x100 in quanto o viene molto
          sgranata, o
          enorme..Ecco, allora, o dici: l'app deve essere eseguita in un 200x100, o devi prevedere di usare grafica alla max risoluzione che ritieni ragionevole per quella app e scalare verso il basso per dispositivi con schermo più piccolo, o metti n versioni della bitmap alle diverse risoluzioni. Oppure lavori in vettoriale che è molto meglio
          Inoltre per gestire caratteristiche comeRibadisco. Se scrivi una app per il Pincopallo2009 che ha una libreria ad hoc, allora NON E' app java, ma una app per il Pincopallo2009.Per il resto, se vuoi fare una app java, esiste come scrivevo il JCP apposta...
          l'audio,è standard e dichiarato nel package javax.microedition.media.*;
          la vibrazione,javax.microedition.lcdui.Display.vibrate(int); è standard per il MIDP 2.0
          il gps, JSR 179: Location API for J2METM
          Inoltre il fatto di dover rilasciare un APP
          diversa per ogni produttore, al di la dei
          problemi di sviluppo, è un problema di
          distribuzione, anche perchè al momento del
          download non c'è un modo semplice per
          identificare il terminale connesso, e quindi sta
          all'utente scegliere l'app giusta, e molto spesso
          l'utente sbaglia oppure non è capace a scegliere
          e rinuncia
          all'acquisto/download.E' come dire che chi ha una auto a metano ci mette dentro la benzina...
          Quindi la standardizzazione è fondamentale per
          gli sviluppatori, e a cascata utilissima per gli
          utenti in quanto avranno più scelta di
          applicazioni e meno problemi di
          utilizzo.La standardizzazione in java c'è. Se non la usi sono affari tuoi, ma almeno non lamentarti...
          • R.Siffredi scrive:
            Re: Notizia ferale x Android!


            comunque a parte

            che le dimensioni dello schermo purtroppo
            contano

            molto, e non è una banale questione di pixel

            relativi. Quando devi usare icone grafiche e

            sfondi, non puoi usare la stessa su uno schermo

            640x480 e su uno 200x100 in quanto o viene molto

            sgranata, o

            enorme..

            Ecco, allora, o dici: l'app deve essere eseguita
            in un 200x100, o devi prevedere di usare grafica
            alla max risoluzione che ritieni ragionevole per
            quella app e scalare verso il basso per
            dispositivi con schermo più piccolo, o metti n
            versioni della bitmap alle diverse risoluzioni.Si freghiamocene della potenza di calcolo.Facciamo delle scalature che tanto i cellulari sono tutti così prestanti...Oppure riadatti la grafica e vai di test.Peccato che non ci siano 3-4 risoluzioni per cellulare, ma almeno una decina.
            Oppure lavori in vettoriale che è molto
            meglioCerto fosse possibile su J2ME.


            Inoltre per gestire caratteristiche come

            Ribadisco. Se scrivi una app per il
            Pincopallo2009 che ha una libreria ad hoc, allora
            NON E' app java, ma una app per il
            Pincopallo2009.Son tutti pincopallo allora.Lo standard J2ME puro non lo implementa praticamente nessuno perchè poco adattabile al cellulare.. è troppo generale.
            Per il resto, se vuoi fare una app java, esiste
            come scrivevo il JCP
            apposta...



            l'audio,
            è standard e dichiarato nel package
            javax.microedition.media.*;

            la vibrazione,
            javax.microedition.lcdui.Display.vibrate(int); è
            standard per il MIDP
            2.0

            il gps,
            JSR 179: Location API for J2METM


            Inoltre il fatto di dover rilasciare un APP

            diversa per ogni produttore, al di la dei

            problemi di sviluppo, è un problema di

            distribuzione, anche perchè al momento del

            download non c'è un modo semplice per

            identificare il terminale connesso, e quindi sta

            all'utente scegliere l'app giusta, e molto
            spesso

            l'utente sbaglia oppure non è capace a scegliere

            e rinuncia

            all'acquisto/download.

            E' come dire che chi ha una auto a metano ci
            mette dentro la
            benzina...


            Quindi la standardizzazione è fondamentale per

            gli sviluppatori, e a cascata utilissima per gli

            utenti in quanto avranno più scelta di

            applicazioni e meno problemi di

            utilizzo.

            La standardizzazione in java c'è. Se non la usi
            sono affari tuoi, ma almeno non
            lamentarti...Non sai di quel che parli..
        • Mettiuz scrive:
          Re: Notizia ferale x Android!
          Non c'è una app diversa per ogni device! C'è la stessa app che gira su tutti i device, quelle che vanno bene per un solo modello sono veramente pochissime e contano una decina di download con valutazione 1-2/5 quindi ti lascio immaginare il genio di sviluppatore che le ha realizzate ;)
      • Anonimo Codardo scrive:
        Re: Notizia ferale x Android!
        - Scritto da: Whishper
        Non vorrei sembrare maleducato, ma secondo me non
        sei capace, punto. Io non ho MAI avuto problemi
        di portabilità in java (è anche vero che non ho
        mai scritto applets...), e lo uso come strumento
        di programmazione dal suo
        esordio.Il tizio a cui hai risposto si lamenta dei problemi di J2ME, tu gli fornisci un sacco di soluzioni vage e/o inutili dato non hai esattamente capito il problema.Vabbe', ogni linguaggio/OS ha i suoi fanbois...
        • Whishper scrive:
          Re: Notizia ferale x Android!
          - Scritto da: Anonimo Codardo
          - Scritto da: Whishper


          Non vorrei sembrare maleducato, ma secondo me
          non

          sei capace, punto. Io non ho MAI avuto problemi

          di portabilità in java (è anche vero che non ho

          mai scritto applets...), e lo uso come strumento

          di programmazione dal suo

          esordio.

          Il tizio a cui hai risposto si lamenta dei
          problemi di J2ME, tu gli fornisci un sacco di
          soluzioni vage e/o inutili dato non hai
          esattamente capito il
          problema.
          Vabbe', ogni linguaggio/OS ha i suoi fanbois...Ok, è vero sono un fanboy. Il tizio si lamenta di J2ME e io gli rispondo che i problemi sono dovuti ad incompetenza/scelte errate.Sei un Anonimo Codardo ed ev. risposte sono nell'altro mio post
      • R.Siffredi scrive:
        Re: Notizia ferale x Android!
        Non sai di che parli.non hai programmato mai in J2ME per tua stessa ammissione per cui non sai assolutamente dei problemi a cui si va incontro.Io si, e i problemi esposti dalla persona prima di te sono perfettamente in linea alla realtà.Le librerie standard J2ME non le implementano tutti, anzi spesso si ostinano a fornirti librerie esterne per ad esempio vibrazione, luminosità, a volte anche la riproduzione di suoni..e quindi PORTINGI codici dei tasti dei cell sono mappati in maniera differente.. e quindi PORTING.Senza contare i problemi di firmware anche tra stesso modello e quindi PORTING di nuovo.Java sarebbe unaXXXXXta sui cellulari se i produttori si fossero tutti attenuti con le specifiche e si fossero preoccupati dei bug.Allora si che Writes Once, Runs Anywhere.
      • ruppolo scrive:
        Re: Notizia ferale x Android!
        - Scritto da: Whishper
        2) O impari a programmare in modo parametrico
        ovvero non scrivendo le coordinate in pixel ma in
        percentuale di schermo (per fare un esempio)E poi come fa l'utente a ridurre percentualmente il dito? Oppure bisogna iniziare a parlare di taglie della mano in funzione del dispositivo? "Questo software è compatibile sul tal dispositivo con le taglie S e M, sull'altro S, M, X e XL". Facciamo così?
        • italiano scrive:
          Re: Notizia ferale x Android!
          - Scritto da: ruppolo
          - Scritto da: Whishper

          2) O impari a programmare in modo parametrico

          ovvero non scrivendo le coordinate in pixel ma
          in

          percentuale di schermo (per fare un esempio)

          E poi come fa l'utente a ridurre percentualmente
          il dito? Oppure bisogna iniziare a parlare di
          taglie della mano in funzione del dispositivo?
          "Questo software è compatibile sul tal
          dispositivo con le taglie S e M, sull'altro S, M,
          X e XL". Facciamo
          così?Ti preferisco quando fai commenti studipi per difendere sempre e comunque il tuo datore di lavoro (Apple) di quando fai commenti stupidi e basta.Ma quando lo bannate questo.... ha un pò rotto...
          • ruppolo scrive:
            Re: Notizia ferale x Android!
            - Scritto da: italiano
            - Scritto da: ruppolo

            - Scritto da: Whishper


            2) O impari a programmare in modo parametrico


            ovvero non scrivendo le coordinate in pixel ma

            in


            percentuale di schermo (per fare un esempio)



            E poi come fa l'utente a ridurre percentualmente

            il dito? Oppure bisogna iniziare a parlare di

            taglie della mano in funzione del dispositivo?

            "Questo software è compatibile sul tal

            dispositivo con le taglie S e M, sull'altro S,
            M,

            X e XL". Facciamo

            così?

            Ti preferisco quando fai commenti studipi per
            difendere sempre e comunque il tuo datore di
            lavoro (Apple) di quando fai commenti stupidi e
            basta.I miei commenti sono diretti a persone intelligenti, quindi... mi spiace per te.
          • italiano scrive:
            Re: Notizia ferale x Android!
            /plonk
          • ruppolo scrive:
            Re: Notizia ferale x Android!
            - Scritto da: italiano
            /plonkDimenticavo: intelligenti e ADULTE.
  • OldDog scrive:
    Uno per tutti, tutti per sè
    Era l'oggetto di una discussione di qualche giorno fa con un collega: lui entusiasta dell'Android, io preoccupato di quello che mi stava descrivendo: una piattaforma piena di "fork", dove tutti partono dalla base minima ma si ingegnano a variare per avere un appeal che li differenzi dalla massa.Eppure dovrebbe essere chiaro: il mercato degli "anch'io lo vendo" diventano commodities, dove il cliente nei negozi non capisce la differenza tra un Motorola e un HTC se entrambi hanno Android e le differenze HW, estetica a parte, non sempre sono comprensibili nella vetrina del negozio.Guardate che successe con PalmOS anni fa, con Sony che andava di personalizzazioni, Windows mobile con i vari produttori che via via hanno lasciato il mercato, Symbian rimasto territorio di Nokia...Secondo me, tempo un paio d'anni e ci sarà la situazione di Linux: tante distro, ognuna degna di per sé ma che rimescola un mercato che non riesce a solidificarsi attorno a un prodotto stabile chiaramente competitivo e capace di togliere Windows dal mirino unico di tanti sviluppatori. Probabilmente anche con Android ci sarà un produttore che trainerà la baracca (alla Ubuntu) in certi campi, ma senza sfondare.RIM con Blackberry potrebbe resistere alle ondate e rimanere un riferimento nel mercato business, iPhone dovrà prima o poi introdurre un modello che non sia il fratello paro paro del modello precedente, pur garantendo compatibilità agli sviluppatori, altrimenti stancherà i suoi clienti (anche se trovo iPhone 3 un ottimo prodotto, non può vivere per sempre).
    • FinalCut scrive:
      Re: Uno per tutti, tutti per sè
      Quoto ogni singola parola.Google dovrebbe irrigidirsi sull'utilizzo di Android altrimenti in futuro sarà pieno di telefonini Android capaci di fare bene solo determinate cose.Il LG-Android con (built-in) applicazioni di social network, il Motorola-Android con applicazioni dedicate al viaggio, HTC-Android con app business....etc etc..Pochissime applicazioni cross-devices con limitate funzionalità e UI poco convincenti in quanto "generaliste". Più o meno come i netbook da 200 , buoni per fare tutto ma nulla veramente bene...Inoltre... tanti problemi per chi vorrà sviluppare giochi...(linux)(apple)
      • MeX scrive:
        Re: Uno per tutti, tutti per sè
        non puoi imporre ad un produttore HW di fare l'HW come vuoi tu.Micorosft non ha imposto ai produttori HW di fare laptop multitouch, anche se ha pubblicizzato molto una feature (di fatto inutilizzata) di W7Qui si palesa la superioritá dell'integrazione HW e SWSe il nuovo OSX funziona a onde celebrali, tutto il nuovo HW di Apple supporterá tale funzione.Queste cose te le puoi permettere solo se fai sia HW che SWGoogle puó fare il suo smartphone, ma rischia che a quel punto HTC e compagnia passino ad altro
      • A s d f scrive:
        Re: Uno per tutti, tutti per sè
        - Scritto da: FinalCut
        Più o meno come i netbook da 200 , buoni per
        fare tutto ma nulla veramente
        bene...Quoto tutto tranne questa parte..I netBook sono buoni per fare poche cose, molto bene.Che poi vengano utilizzati per fare tutto, molto male... è un altro conto..Ma non voglio andare OT
        • ruppolo scrive:
          Re: Uno per tutti, tutti per sè
          - Scritto da: A s d f
          I netBook sono buoni per fare poche cose, molto
          bene.E quali sarebbero?
    • il signor rossi scrive:
      Re: Uno per tutti, tutti per sè
      - Scritto da: OldDog
      Secondo me, tempo un paio d'anni e ci sarà la
      situazione di Linux: tante distro, ognuna degna
      di per sé ma che rimescola un mercato che non
      riesce a solidificarsi attorno a un prodotto
      stabile chiaramente competitivo e capace di
      togliere Windows dal mirino unico di tanti
      sviluppatori. Probabilmente anche con Android ci
      sarà un produttore che trainerà la baracca (alla
      Ubuntu) in certi campi, ma senza
      sfondare.non sono d'accordo.. prima di tutto nel mercato mobile la quota di windows è bassissima... mi pare attorno al 15%, insomma, niente di paragonabile al dominio nei pc. Ed è in calo, per merito di iphone e android. Android è un os veramente nuovo, eppure sta vendendo bene e ha tutte le carte per fare boom se tieni conto che il grosso dei dispositivi android sta uscendo adesso o uscirà nei prossimi 3 mesi.Insomma, fra Android, Apple e Maemo... stavolta windows mobile rischia grosso, perché non mi pare che abbia troppo appeal neanche fra i produttori. La sensazione è che fino a un anno fa fosse ancora la scelta obbligata, ma ora che ci sono alternative...I problemi di Android si risolveranno... è un sistema giovane. Google capirà che le release devono stabilizzarsi e che non possono farne una ogni 6 mesi. La storia delle customizzazioni mi sembra una boiata... anche Windows mobile si customizza e tutti i produttori lo customizzano, ma ciò non toglie che si possano scrivere app compatibili con tutti.Non so chi abbia scritto questo articolo, ma a me pare FUD, tanto più che si esprimono congetture...
    • Conformista informatico scrive:
      Re: Uno per tutti, tutti per sè

      Secondo me, tempo un paio d'anni e ci sarà la
      situazione di Linux: tante distro, ognuna degna
      di per sé ma che rimescola un mercato che non
      riesce a solidificarsi attorno a un prodotto
      stabile chiaramente competitivo e capace di
      togliere Windows dal mirino unico di tanti
      sviluppatori. Probabilmente anche con Android ci
      sarà un produttore che trainerà la baracca (alla
      Ubuntu) in certi campi, ma senza
      sfondare.
      RIM con Blackberry potrebbe resistere alle ondate
      e rimanere un riferimento nel mercato business,
      iPhone dovrà prima o poi introdurre un modello
      che non sia il fratello paro paro del modello
      precedente, pur garantendo compatibilità agli
      sviluppatori, altrimenti stancherà i suoi clienti
      (anche se trovo iPhone 3 un ottimo prodotto, non
      può vivere per
      sempre).hai ragione secondo me, verrà fuori lo stesso patrocchio di distro, poi si leggerà sul giornale...."pedone investito mentre attraversava la strada perchè cercava incautamente e inutilmente di riavviare il suo telefonino gphone!"per iPhone non preoccuparti, quando ci saranno i nuovi proXXXXXri Apple dentro gli iPhone, credo il prossimo anno, saranno difficilmente raggiungibili dalla concorrenza, lo stesso dicasi per i Mac ;)Apple si prepara a prendersi la rivincita del mancato dominio del mercato che perse con Win 95, con l iPhone, questo lo dico se qualcuno non lo avesse capito :D
      • Snowb scrive:
        Re: Uno per tutti, tutti per sè
        Scusa... mi passi un link ai proXXXXXri Apple? mi sembra molto strano, visto che hanno abbandonato pure sui portatili e desktop tali proXXXXXri, non è economico farsi in casa i proXXXXXri da se...Snowb
        • Conformista informatico scrive:
          Re: Uno per tutti, tutti per sè
          Scusa... mi passi un link ai proXXXXXri
          Apple? mi sembra molto strano, visto che hanno
          abbandonato pure sui portatili e desktop tali
          proXXXXXri, non è economico farsi in casa i
          proXXXXXri da
          se...
          Snowbscusa ma da quale epoca vieni?è risaputo da tempo oramai che Apple ha acquistato una fabbrica e assoldato degli ingegneri a tal proposito e propio l iPhone sarà il primo ad esserne dotato, per il link chiedi a PI, io non sono un agente segreto e questi sono tenuti in gran parte come segreti industriali in questo momento ;)
        • ruppolo scrive:
          Re: Uno per tutti, tutti per sè
          Scusa... mi passi un link ai proXXXXXri
          Apple?http://en.wikipedia.org/wiki/PA_Semi
      • sadness with you scrive:
        Re: Uno per tutti, tutti per sè

        nuovi proXXXXXri Apple dentro gli iPhone, credo
        il prossimo anno, saranno difficilmente
        raggiungibili dalla concorrenza, lo stesso dicasi
        per i Mac Bella roba. E da quando Apple si fa i proXXXXXri? Mi risulta che il mio Mac monti un normalissimo intel...
        • ruppolo scrive:
          Re: Uno per tutti, tutti per sè
          - Scritto da: sadness with you
          Bella roba. E da quando Apple si fa i proXXXXXri?http://en.wikipedia.org/wiki/PA_Semi
          • sadness with you scrive:
            Re: Uno per tutti, tutti per sè
            Perché non si fa i proXXXXXri anche per l' iMac, cosí non dovrá piú chiederli ad Intel?
          • ruppolo scrive:
            Re: Uno per tutti, tutti per sè
            - Scritto da: sadness with you
            Perché non si fa i proXXXXXri anche per l' iMac,
            cosí non dovrá piú chiederli ad
            Intel?Probabilmente si stanno muovendo in tal senso. Del resto con una trentina di miliardi in cassa si possono fare tante cose.Oppure il futuro non è il personal computer che oggi conosciamo, ma qualcosa di diverso, che potrebbe essere il tablet di cui tanto si parla. Non ho la lungimiranza di Steve Jobs, mi limito a stare sulla sua scia.
          • FDG scrive:
            Re: Uno per tutti, tutti per sè
            - Scritto da: ruppolo
            potrebbe essere il tablet di cui tanto si parla.
            Non ho la lungimiranza di Steve Jobs, mi limito a
            stare sulla sua scia.Spero per te che non abbia mangiato fagioli.
          • ruppolo scrive:
            Re: Uno per tutti, tutti per sè
            - Scritto da: FDG
            - Scritto da: ruppolo


            potrebbe essere il tablet di cui tanto si parla.

            Non ho la lungimiranza di Steve Jobs, mi limito
            a

            stare sulla sua scia.

            Spero per te che non abbia mangiato fagioli.A volte bisogna fare qualche sacrificio, per avere il meglio :D
  • El merlo scrive:
    Disgusted
    perchè riunire in un unico articolo due concetti così diversi?1) chi programma per Android se la deve vedere con più versioni / firmware / ecc.2) si può bucare una certa cifratura (e grazie!); mica solo sul povero iPhone, ma su qualsiasi device mobile e non ... ma nel titolo c'è l'iPhone ... bha!c'era spazio per fare due articoli, il secondo dei quali candidabile all'articolo di peggior disinformazione dell'anno.
  • Aleph scrive:
    Bah...
    "Ma iPhone deve avere a che fare con problemi di diversa natura, nella fattispecie un tentativo - riuscito - di furto delle credenziali di acXXXXX per la posta elettronica attraverso un attacco di tipo "man in the middle". Usando una rete WiFi e i software Arpspoof e SSLStrip, i ricercatori hanno trovato il modo di bypassare la cifratura SSL usata nelle comunicazioni sul sistema operativo di iPhone (ma anche sul Nokia N95, sul Windows dell'HTC Tilt, sull'Android di T-Mobile G1) e ottenere username e password per l'email."E questo vi sembra un problema nella sicurezza di iPhone?Questo articolo è a dir poco tendenzioso!!Con un attacco di quel tipo QUALSIASI computer perderebbe le credenziali, e, infatti, aggiungete che è accaduto anche a un Symbian, a un WinMobile e ad un Android, però, guarda caso, quello che deve avere a che fare con "problemi di diversa natura" è l'iPhone.E basta, su... almeno provateci ad essere imparziali!!
    • Illo Illi scrive:
      Re: Bah...
      Quoto tutto e aggiungo che quel test e' vecchio di un mese.Fate(ci)vi in favore: limitatevi a fare tech-gossip e lasciate le informazioni serie ai professionisti del settore.
      • FinalCut scrive:
        Re: Bah...
        - Scritto da: Illo Illi
        Quoto tutto e aggiungo che quel test e' vecchio
        di un
        mese.

        Fate(ci)vi in favore: limitatevi a fare
        tech-gossip e lasciate le informazioni serie ai
        professionisti del
        settore.E no! se il tech-gossip è della qualità di quest'articolo tanto vale chiudere PI per sempre e leggere dagospia...(linux)(apple)
        • mah scrive:
          Re: Bah...
          Questa "rivista" ha raggiunto un limite di mediocrità tale che oramai risulta leggibile anche alle casalinghe a digiuno di informatica. Via dai preferiti, c'è più "tech-gossip" di "qualità" nel grande fratello a momenti.Cambiate il nome in www.mediocrità-informatica.it
          • attonito scrive:
            Re: Bah...
            - Scritto da: mah
            Questa "rivista" ha raggiunto un limite di
            mediocrità tale che oramai risulta leggibile
            anche alle casalinghe a digiuno di informatica.
            Via dai preferiti, c'è più "tech-gossip" di
            "qualità" nel grande fratello a
            momenti.

            Cambiate il nome in www.mediocrità-informatica.itil grande, grandissimo problema e' che PI e' in formato elettronico: fosse stata una rivista cartacea sarebbe almeno potuta venire utile per pulirsi in caso di emergenza quando manca la carta igienica nei cessi dell'autogrill... mi immagino la scena: articolo di Del Rosso, con relativa foto.... straaap! - pulish pulish - premi pulsante -- gorgo gorgo - fine. Vedi che a qualcosa di utile potrebbe servire PI?
    • Valeren scrive:
      Re: Bah...
      Senza frasi del genere i flame pro vs contro non si generano.Quindi meno visite, meno pubblicità e via dicendo.Tu l'ultimo articolo sui metamateriali quando l'hai visto?
Chiudi i commenti