Francia, un colpo ai tre colpi

Il nuovo ministro alla Cultura Aurélie Filippetti contro i risultati ottenuti finora da HADOPI. L'attuale budget da 12 milioni di euro per la tutela del copyright verrà drasticamente ridotto. La sospensione degli account? Inutile

Roma – Tra le pagine digitali della rivista francese Le Nouvel Observateur , lo schiaffo del nuovo ministro della Cultura Aurélie Filippetti al famigerato regime dei tre colpi contro la proliferazione online di contenuti in violazione del copyright. “Una cosa è chiara – ha esordito Filippetti – HADOPI non è riuscita nel suo obiettivo di sviluppare una distribuzione legale dei contenuti”.

Già a capo della piattaforma satellitare Canal+ , Pierre Lescure è stato recentemente nominato dalla stessa Filippetti alla guida di una specifica commissione sullo sviluppo dei media digitali nel settore culturale transalpino. Sull’Autorità voluta dall’ex-Presidente della Repubblica Nicolas Sarkozy, il ministro francese ha espresso innanzitutto dei dubbi di natura finanziaria.

Un totale di 12 milioni di euro spesi per 60 agenti del copyright , numeri troppo elevati per l’invio di un solo milione di missive agli scariconi transalpini. In sostanza, i costi legati all’implementazione della Dottrina Sarkozy non avrebbero portato ai frutti sperati. “La sospensione degli accessi alla Rete sembra una sanzione eccessiva per perseguire gli obiettivi fissati”, ha spiegato ancora Filippetti al Nouvel Observateur .

Nella battaglia annunciata dal nuovo Presidente Hollande, la commissione guidata da Lescure andrà ad esaminare nel dettaglio i risultati finora ottenuti dal regime dei three strike . Nel frattempo, Filippetti chiederà al governo di “ridurre significativamente i fondi destinati ad HADOPI per il resto del 2012” . Il ministro sembra dunque preferire il taglio a quelle “agenzie la cui utilità non è provata”.

In attesa di conoscere i termini finanziari della riduzione (settembre prossimo), i vertici di HADOPI hanno risposto al fuoco . “È un errore”, ha spiegato l’ex-ministro alla Cultura Jacques Toubon. I soldi versati dai contribuenti transalpini sarebbero serviti in questi anni alla riduzione drastica dei download illegali, fomentando la crescita delle varie piattaforme per la distribuzione di contenuti autorizzati.

Mauro Vecchio

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • FDG scrive:
    Ancora lo chiamiamo Marte!
    Si chiama Barsoom!!! :D
    • krane scrive:
      Re: Ancora lo chiamiamo Marte!
      - Scritto da: FDG
      Si chiama Barsoom!!! :DMarte o morte !!! :@
      • panda rossa scrive:
        Re: Ancora lo chiamiamo Marte!
        - Scritto da: krane
        - Scritto da: FDG

        Si chiama Barsoom!!! :D

        Marte o morte !!! :@Preferisco il gerarca Barzagli!
  • panda rossa scrive:
    Re: Atterraggio o Ammartaggio ??
    - Scritto da: Teo_
    - Scritto da: panda rossa

    - Scritto da: Teo_


    - Scritto da: panda rossa



    Tu hai una visione troppo limitata
    per

    capire



    l'importanza dello



    standard.





    UTF-8 non fa forse parte dello standard
    RFC

    3629?



    Da dove deduco dalla tua sequenza binaria
    che
    hai

    implicitamente adottato UTF-8 e non

    qualcos'altro, tipo EBCDIC per

    esempio?

    Mica lho scritto, era solo una provocazione,
    potevo anche scriverti
    fhdsajrewury894d.
    Stiamo scrivendo in una pagina con
    charset=ISO-8859-1 significa che le accentate
    maiuscole sono
    gestite.No. Il charset della pagina indica la decodifica in output della pagina.Non quella in input.Il dato che viene scritto viene ricevuto dal server il quale lo va a salvare da qualche parte (un db presumibilmente) il cui charset non ha nulla a che vedere con quello della pagina.Se tu avessi mai lavorato con queste cose, ti saresti imbattuto numerose volte in situazioni in cui il db ha una decodifica diversa da quella dell'applicazione web, e le lettere accentate vengono deturpate nel passaggio.E non si tratta neppure di cattiva programmazione: spesso sono problematiche di organizzazione aziendale.
    • Teo_ scrive:
      Re: Atterraggio o Ammartaggio ??
      OT- Scritto da: panda rossa
      Se tu avessi mai lavorato con queste cose, ti
      saresti imbattuto numerose volte in situazioni in
      cui il db ha una decodifica diversa da quella
      dell'applicazione web, e le lettere accentate
      vengono deturpate nel
      passaggio.E invece mi ci sono scontrato anni fa dovendo ricorrere a degli hack su un CMS per gestire correttamente più lingue inclusi greco e cirillico. Ora è tutto più facile e credo sia un peccato non sfruttare la modernizzazione.
      • krane scrive:
        Re: Atterraggio o Ammartaggio ??
        - Scritto da: Teo_
        OT
        - Scritto da: panda rossa

        Se tu avessi mai lavorato con queste cose, ti

        saresti imbattuto numerose volte in
        situazioni in

        cui il db ha una decodifica diversa da quella

        dell'applicazione web, e le lettere accentate

        vengono deturpate nel passaggio.
        E invece mi ci sono scontrato anni fa dovendo
        ricorrere a degli hack su un CMS per gestire
        correttamente più lingue inclusi greco e
        cirillico. Ora è tutto più facile e credo sia un
        peccato non sfruttare la modernizzazione.Ma magari la gente usasse queste cose "moderne" purtroppo se un solo anello della catena non e' newtype tutto il sistema salta, e io personalmente non ho voglia di correre questi rischi.
        • panda rossa scrive:
          Re: Atterraggio o Ammartaggio ??
          - Scritto da: krane
          - Scritto da: Teo_

          OT


          - Scritto da: panda rossa


          Se tu avessi mai lavorato con queste
          cose,
          ti


          saresti imbattuto numerose volte in

          situazioni in


          cui il db ha una decodifica diversa da
          quella


          dell'applicazione web, e le lettere
          accentate


          vengono deturpate nel passaggio.


          E invece mi ci sono scontrato anni fa dovendo

          ricorrere a degli hack su un CMS per gestire

          correttamente più lingue inclusi greco e

          cirillico. Ora è tutto più facile e credo
          sia
          un

          peccato non sfruttare la modernizzazione.

          Ma magari la gente usasse queste cose "moderne"
          purtroppo se un solo anello della catena non e'
          newtype tutto il sistema salta, e io
          personalmente non ho voglia di correre questi
          rischi.E spesso e volentieri gli anelli sono nascosti, o sono fuori dal proprio controllo amministrativo, o comunque non si possono toccare perche' altrimenti ci sono altre applicazioni che ne subirebbero le conseguenze.
        • Teo_ scrive:
          Re: Atterraggio o Ammartaggio ??
          - Scritto da: krane
          - Scritto da: Teo_

          OT


          - Scritto da: panda rossa


          Se tu avessi mai lavorato con queste
          cose,
          ti


          saresti imbattuto numerose volte in

          situazioni in


          cui il db ha una decodifica diversa da
          quella


          dell'applicazione web, e le lettere
          accentate


          vengono deturpate nel passaggio.


          E invece mi ci sono scontrato anni fa dovendo

          ricorrere a degli hack su un CMS per gestire

          correttamente più lingue inclusi greco e

          cirillico. Ora è tutto più facile e credo
          sia
          un

          peccato non sfruttare la modernizzazione.

          Ma magari la gente usasse queste cose "moderne"
          purtroppo se un solo anello della catena non e'
          newtype tutto il sistema salta, e io
          personalmente non ho voglia di correre questi
          rischi.Stiamo commentando un articolo che parla di esplorazione spaziale e sembra osare troppo usare una È (e maiuscola accentata per chi legge dal passato) :Io preferisco assumermi qualche rischio ma dare la fantomatica <i
          feature </i
          di consentire di scrivere nella propria lingua dei testi.
          • krane scrive:
            Re: Atterraggio o Ammartaggio ??
            - Scritto da: Teo_
            - Scritto da: krane

            - Scritto da: Teo_


            OT




            - Scritto da: panda rossa



            Se tu avessi mai lavorato con
            queste

            cose,

            ti



            saresti imbattuto numerose volte in


            situazioni in



            cui il db ha una decodifica
            diversa
            da

            quella



            dell'applicazione web, e le lettere

            accentate



            vengono deturpate nel passaggio.




            E invece mi ci sono scontrato anni fa
            dovendo


            ricorrere a degli hack su un CMS per
            gestire


            correttamente più lingue inclusi greco e


            cirillico. Ora è tutto più facile e
            credo

            sia

            un


            peccato non sfruttare la
            modernizzazione.



            Ma magari la gente usasse queste cose
            "moderne"

            purtroppo se un solo anello della catena non
            e'

            newtype tutto il sistema salta, e io

            personalmente non ho voglia di correre questi

            rischi.

            Stiamo commentando un articolo che parla di
            esplorazione spaziale e sembra osare troppo usare
            una È (e maiuscola accentata per chi legge
            dal passato)
            :
            Io preferisco assumermi qualche rischio ma dare
            la fantomatica <i
            feature </i
            di
            consentire di scrivere nella propria lingua dei
            testi.Questo perche' probabilmente del tuo mestiere non fa la migrazione di quello che scrivi da un sistema all'altro (rotfl)
        • Number 6 scrive:
          Re: Atterraggio o Ammartaggio ??
          - Scritto da: krane
          se un solo anello della catena non e'
          newtype tutto il sistema saltaCioè, bisogna essere nati in una colonia spaziale???
          • krane scrive:
            Re: Atterraggio o Ammartaggio ??
            - Scritto da: Number 6
            - Scritto da: krane

            se un solo anello della catena non e'

            newtype tutto il sistema salta
            Cioè, bisogna essere nati in una colonia
            spaziale???Bravo, hai colto...Sono certo che all'epoca del primo nato su una colonia spaziare saremo pronti a trasmigrare dati con standard maggiormente evoluti dei 256 caratteri.
          • Gihren Zabi scrive:
            Re: Atterraggio o Ammartaggio ??
            - Scritto da: krane
            Sono certo che all'epoca del primo nato su una
            colonia spaziare saremo pronti a trasmigrare dati
            con standard maggiormente evoluti dei 256
            caratteri.256 sono più che sufficienti per dire quello che conta: SIEG ZEON!
          • krane scrive:
            Re: Atterraggio o Ammartaggio ??
            - Scritto da: Gihren Zabi
            - Scritto da: krane


            Sono certo che all'epoca del primo nato su una

            colonia spaziare saremo pronti a trasmigrare
            dati

            con standard maggiormente evoluti dei 256

            caratteri.

            256 sono più che sufficienti per dire quello che
            conta: SIEG ZEON!Quoto!
          • panda rossa scrive:
            Re: Atterraggio o Ammartaggio ??
            - Scritto da: krane
            - Scritto da: Number 6

            - Scritto da: krane



            se un solo anello della catena non e'


            newtype tutto il sistema salta


            Cioè, bisogna essere nati in una colonia

            spaziale???

            Bravo, hai colto...
            Sono certo che all'epoca del primo nato su una
            colonia spaziare saremo pronti a trasmigrare dati
            con standard maggiormente evoluti dei 256
            caratteri.Anche perche' gli alfabeti in uso su marte dai nativi non rientrano nell'Unicode e quindi sara' necessario estendere ulteriormente.
          • krane scrive:
            Re: Atterraggio o Ammartaggio ??
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: krane

            - Scritto da: Number 6


            - Scritto da: krane





            se un solo anello della catena non
            e'



            newtype tutto il sistema salta




            Cioè, bisogna essere nati in una colonia


            spaziale???



            Bravo, hai colto...

            Sono certo che all'epoca del primo nato su
            una

            colonia spaziare saremo pronti a trasmigrare
            dati

            con standard maggiormente evoluti dei 256

            caratteri.

            Anche perche' gli alfabeti in uso su marte dai
            nativi non rientrano nell'Unicode e quindi sara'
            necessario estendere ulteriormente.Non e' detto: ricordati che potrebbero essere stati piu' evoluti di noi quindi in quel caso usavano standard !
  • federicco scrive:
    il video dell'atterraggio!!
    http://mblogs.discovermagazine.com/badastronomy/2012/08/06/video-of-curiositys-descent-from-the-rover-cam-itself/Purtroppo ancora in bassa risoluzione, ma sta arrvando la versione hd!
  • Rossella Granatelli scrive:
    "atterrare" su Marte
    Preferireste "assuolare" ? Sta di fatto che, se Curiosity porta a termine con sucXXXXX la sua missione, cioe' trovare acqua vita su Marte, hai voglia a creare neologismi. Adesso come adesso, mi sembra un tantino prematuro porre il problema linguistico !
    • krane scrive:
      Re: "atterrare" su Marte
      - Scritto da: Rossella Granatelli
      Preferireste "assuolare" ? Sta di fatto che, se
      Curiosity porta a termine con sucXXXXX la sua
      missione, cioe' trovare acqua vita su Marte, hai
      voglia a creare neologismi. Adesso come adesso,
      mi sembra un tantino prematuro porre il problema
      linguistico !Ma sei fuori ? Bisonga essere avanti, io gia' mi pongo il problema per quando manderemo le sonde sui pianeti intorno a wolf 359.
    • mah boh scrive:
      Re: "atterrare" su Marte
      - Scritto da: Rossella Granatelli
      Preferireste "assuolare" ? Sta di fatto che, se
      Curiosity porta a termine con sucXXXXX la sua
      missione, cioe' trovare acqua vita su Marte, hai
      voglia a creare neologismi. e se anche trova "acqua vita" su marte?sulla terra cosa cambia?
      • krane scrive:
        Re: "atterrare" su Marte
        - Scritto da: mah boh
        - Scritto da: Rossella Granatelli

        Preferireste "assuolare" ? Sta di fatto

        che, se Curiosity porta a termine con

        sucXXXXX la sua missione, cioe' trovare

        acqua vita su Marte, hai voglia a creare

        neologismi.
        e se anche trova "acqua vita" su marte?
        sulla terra cosa cambia?Trovare del DNA diverso da quello sviluppato sulla terra avrebbe una ricaduta scientifica mostruosa !!
  • Rossella Granatelli scrive:
    "atterrare" su Marte
    Preferireste "assuolare" ? Sta di fatto che, se Curiosity porta a termine con sucXXXXX la sua missione, cioe' trovare acqua vita su Marte, hai voglia a creare neologismi. Adesso come adesso, mi sembra un tantino prematuro porre il problema linguistico !
  • Free world scrive:
    La NASA, Youtube e il copyright...
    http://arstechnica.com/tech-policy/2012/08/as-curiosity-touches-down-on-mars-video-is-taken-down-from-youtube/Epicrotfl :)
  • Aliux scrive:
    Bho
    Un aggeggio da due miliardi di dollari, che non possiede una XXXXXXXssima fotocamera a colori?
    • collione scrive:
      Re: Bho
      i 2 miliardi sono il costo della missione mica della sondalo so che è scritto così nell'articolo ( o almeno così si capisce ) ma è sbagliato
    • guido guidi scrive:
      Re: Bho
      proprio così ...neanche 50$ per le immagini a colori...che bufala!..proprio un'americanata...non finiscono di smentirsi!...e poi si lamentano se c'è la crisi...per forza se poi è tutta una presa pe i XXXX!
    • gioca90 scrive:
      Re: Bho
      Secondo te hanno risparmiato 50$ per una camera a colori rischiando di sollevare commenti come il tuo? probabilmente quello che vediamo e' un primo test. Dopo un viaggio cosi lungo, dopo tanta scienza e ingeneria, dei 2000 test che faranno noi siamo in grado di apprezzare solo l'importanza del bel panorama a colori.... E ci lamentiamo anche!Complimenti a tutto il team Curiosity.
    • ndr scrive:
      Re: Bho
      - Scritto da: Aliux
      Un aggeggio da due miliardi di dollari, che non
      possiede una XXXXXXXssima fotocamera a
      colori?Epic FAIL...Non solo sta inviando foto a colori (già con le procedure di prova, non ha nemmeno ancora attivato quelle serie), ma sta già inviando foto a 3D.A quanto pare l'uomo riesce a mandare sonde su Marte ma non può nulla contro l'ignoranza sulla Terra...
      • Guybrush scrive:
        Re: Bho
        - Scritto da: ndr
        - Scritto da: Aliux

        Un aggeggio da due miliardi di dollari, che
        non

        possiede una XXXXXXXssima fotocamera a

        colori?

        Epic FAIL...

        Non solo sta inviando foto a colori (già con le
        procedure di prova, non ha nemmeno ancora
        attivato quelle serie), ma sta già inviando foto
        a
        3D.

        A quanto pare l'uomo riesce a mandare sonde su
        Marte ma non può nulla contro l'ignoranza sulla
        Terra...Neanche gli dei (cit).Comunque anche le foto A COLORI sono solo ottime.Attendo pazientemente per le foto 3D.GT
  • Gennarino B scrive:
    Italiani, 60 milioni di marziani
    Dopo ct della nazionale, primi ministri e giudici, giuria e boia mi tocca leggere pure questa
  • Alessandro scrive:
    Atterraggio o Ammartaggio ??
    Cit. articolo "Dalla base californiana, al JPL, hanno accolto la notizia dell'avvenuto atterraggio"Forse mi sbaglio ma L' atterraggio su Marte...? vuole il cortese giornalista spiegarmi cosa si intente con la Parola Atterraggio... su un' altro pianeta, se poi la lingua italiana diventa convenzione, come essenza, oppure un inglesismo, sto zitto..Grazie
    • 444 scrive:
      Re: Atterraggio o Ammartaggio ??
      - Scritto da: Alessandro
      Cit. articolo "Dalla base californiana, al
      JPL, hanno accolto la notizia dell'avvenuto
      atterraggio"

      Forse mi sbaglio ma L' atterraggio su Marte...?
      vuole il cortese giornalista spiegarmi cosa si
      intente con la Parola Atterraggio... su un' altro
      pianeta, se poi la lingua italiana diventa
      convenzione, come essenza, oppure un inglesismo,
      sto
      zitto..

      GrazieSei davvero sicuro che la parola "terra" all'interno di atterraggio si riferiscano al pianeta e non alla terra come "superficie non coperta dalle acque"?
      • krane scrive:
        Re: Atterraggio o Ammartaggio ??
        - Scritto da: 444
        - Scritto da: Alessandro

        Cit. articolo "Dalla base californiana, al

        JPL, hanno accolto la notizia dell'avvenuto

        atterraggio"



        Forse mi sbaglio ma L' atterraggio su
        Marte...?

        vuole il cortese giornalista spiegarmi cosa
        si

        intente con la Parola Atterraggio... su un'
        altro

        pianeta, se poi la lingua italiana diventa

        convenzione, come essenza, oppure un
        inglesismo,

        sto

        zitto..



        Grazie

        Sei davvero sicuro che la parola "terra"
        all'interno di atterraggio si riferiscano al
        pianeta e non alla terra come "superficie non
        coperta dalle
        acque"?Anche perche'... Quando manderemo una sonda su un pianeta di wolf 359 come diremo ???
        • che schifo scrive:
          Re: Atterraggio o Ammartaggio ??
          - Scritto da: krane
          Anche perche'... Quando manderemo una sonda su un
          pianeta di wolf 359 come diremo???sembra troppo difficile qualcosa come "posarsi sulla superficie del pianeta XYZ"?
          • Alessandro scrive:
            Re: Atterraggio o Ammartaggio ??
            Troppo difficile, troppo complicato, troppo lungo...scrivere posarsi.....Ma non ho mai letto che una farfalla atterra, casomai si posa..
        • 444 scrive:
          Re: Atterraggio o Ammartaggio ??
          - Scritto da: krane
          Anche perche'... Quando manderemo una sonda su un
          pianeta di wolf 359 come diremo
          ???Awwolftrecentocinquantanoverraggio, mi pare ovvio :D
      • Alessandro scrive:
        Re: Atterraggio o Ammartaggio ??
        Mi pare che a suo tempo, quando l' italiano era una forma di cultura, nel 1969 nel mese di luglio giorno 20, mi pare che fosse stato coniato il termine allunaggio da Giornalisti con la G.Non capisco come mai, atterrare, nel contesto della parola stessa, terra deve significare pianeta per forza. Non intendo creare polemiche sull'uso dei termini della Lingua Italiana, ma mi sono stancato di leggere parole buttate al vento incongruenti con le stesse radici etimologiche della parola stessa, se poi il gergo Giornalistico permette questo, io non sono d' accordo, dato che è un gergo e non corrisponde all'idioma italico. Io non sono ne laureato, ne dottore, ma ho cura della Lingua Italiana che si sta disfacendo con tutte queste neologie Esterofile e Romanizzate. Mi spiace ma io sono Fiorentino ed ancora cerco di parlare e scrivere in Italiano ( anche il Manzoni pare che...... )
        • utftyf scrive:
          Re: Atterraggio o Ammartaggio ??
          Eccolo quello di "un'altro" con l'apostrofo...Ora scrive "ma mi...E parli di lingua Italiana...Fai lo spocchioso e non sai neanche le regole base della grammatica.Comuqnue qui non c'è nessun "inglesismo" o cose simili...come fai solo a pensarlo? Atterrare significa principalmente:"Buttare a terra; abbattere: lo atterrò con un pugno; il vento ha atterrato parecchi alberi"Termine da cui si è poi derivato l'atterraggio in enso generico dei velivoli.La base significa quindi "bnuttare a terra" inteso come.... terra, terrenoe non come pianeta terra.Gli spocchiosi ignoranti come te mi fanno nua gran tristezza, vi credete colti e intelligenti e siete più stupidi di una mosca...- Scritto da: Alessandro
          Mi pare che a suo tempo, quando l' italiano era
          una forma di cultura, nel 1969 nel mese di luglio
          giorno 20, mi pare che fosse stato coniato il
          termine allunaggio da Giornalisti con la
          G.
          Non capisco come mai, atterrare, nel contesto
          della parola stessa, terra deve significare
          pianeta per forza. Non intendo creare polemiche
          sull'uso dei termini della Lingua Italiana, ma mi
          sono stancato di leggere parole buttate al vento
          incongruenti con le stesse radici etimologiche
          della parola stessa, se poi il gergo
          Giornalistico permette questo, io non sono d'
          accordo, dato che è un gergo e non corrisponde
          all'idioma italico.

          Io non sono ne laureato, ne dottore, ma ho cura
          della Lingua Italiana che si sta disfacendo con
          tutte queste neologie Esterofile e Romanizzate.

          Mi spiace ma io sono Fiorentino ed ancora cerco
          di parlare e scrivere in Italiano ( anche il
          Manzoni pare che......
          )
      • utftyf scrive:
        Re: Atterraggio o Ammartaggio ??
        Cioè....Tu vuoi fare le pulci sulla lingua italiana all'articolista e poi scrivi "un'altro" con l'apostrofo????MA VATTI A NASCONDERE TROLL! Sei di un'ignoranza bestiale... (e si, qui l'apostrofo ci sta bene, chissà perchè?)- Scritto da: 444
        - Scritto da: Alessandro

        Cit. articolo "Dalla base californiana, al

        JPL, hanno accolto la notizia dell'avvenuto

        atterraggio"



        Forse mi sbaglio ma L' atterraggio su
        Marte...?

        vuole il cortese giornalista spiegarmi cosa
        si

        intente con la Parola Atterraggio... su un'
        altro

        pianeta, se poi la lingua italiana diventa

        convenzione, come essenza, oppure un
        inglesismo,

        sto

        zitto..



        Grazie

        Sei davvero sicuro che la parola "terra"
        all'interno di atterraggio si riferiscano al
        pianeta e non alla terra come "superficie non
        coperta dalle
        acque"?
    • Etc scrive:
      Re: Atterraggio o Ammartaggio ??
      Quella che hai sottolineato era una sottigliezza talmente inutile e detta con un'arroganza tale che mi fai pensare che sai l'italiano ma hai il quoziente intellettivo di un idrante.Saluti.Ps. Ammartaggio sarà pure corretto ma fa schifo come parola.
      • Alessandro scrive:
        Re: Atterraggio o Ammartaggio ??
        Non è una discussione inutile, chi vuol capire capisca, come ha scritto quello sotto:Usi Linux ?Ecco è un parametro..
        • Alessandro scrive:
          Re: Atterraggio o Ammartaggio ??
          Etc... sorry... ma se tu leggi arroganza in tutt' altro, mi pare che l' idrante sia oramai asciutto dalle tue parti intellettive...
    • Fulmy(nato) scrive:
      Re: Atterraggio o Ammartaggio ??
      - Scritto da: Alessandro
      Cit. articolo "Dalla base californiana, al
      JPL, hanno accolto la notizia dell'avvenuto
      atterraggio"

      Forse mi sbaglio ma L' atterraggio su Marte...?
      vuole il cortese giornalista spiegarmi cosa si
      intente con la Parola Atterraggio... su un' altro
      pianeta, se poi la lingua italiana diventa
      convenzione, come essenza, oppure un inglesismo,
      sto
      zitto..forse l'italiano non lo conosci tanto bene allora.Con "Terra" si indica il nostro pianeta, mentre con "terra" si indica in maniera più generica il suolo o le parti della superfice emerse, e non necessariamente del pianeta Terra."atterraggio" è un termine relativo al secondo significato, quindi è corretto usarlo anche quando riguarda altri pianeti.
      • federicco scrive:
        Re: Atterraggio o Ammartaggio ??
        - Scritto da: Fulmy(nato)
        - Scritto da: Alessandro

        Cit. articolo "Dalla base californiana, al

        JPL, hanno accolto la notizia dell'avvenuto

        atterraggio"



        Forse mi sbaglio ma L' atterraggio su
        Marte...?

        vuole il cortese giornalista spiegarmi cosa
        si

        intente con la Parola Atterraggio... su un'
        altro

        pianeta, se poi la lingua italiana diventa

        convenzione, come essenza, oppure un
        inglesismo,

        sto

        zitto..

        forse l'italiano non lo conosci tanto bene allora.

        Con "Terra" si indica il nostro pianeta, mentre
        con "terra" si indica in maniera più generica il
        suolo o le parti della superfice emerse, e non
        necessariamente del pianeta
        Terra.
        "atterraggio" è un termine relativo al secondo
        significato, quindi è corretto usarlo anche
        quando riguarda altri
        pianeti.Esatto, infatti anche in inglese is landing, not earthing.....
      • guido guidi scrive:
        Re: Atterraggio o Ammartaggio ??
        si...come ammaraggio per le superfici di mare ,atterraggio per le superfici di terre emerse qualsiasi anche montuose o scoscese in quel caso-atterraggio d'emergenza su terreni montuosi.Esattissimo!
    • ... scrive:
      Re: Atterraggio o Ammartaggio ??
      ah Manzoni del 21esimo secolo, sei proprio sicuro che si scrive un'altro? un*APOSTROFO*altro?eccone un altro appena uscito (o appena entrato) dal liceo classico che è convinto di essere Senecainoltre sei proprio sicuro che dopo il ? ci va la lettera minuscola? Io non tanto...ripassa in terza superiore va
      • panda rossa scrive:
        Re: Atterraggio o Ammartaggio ??
        - Scritto da: ...
        ah Manzoni del 21esimo secolo, sei proprio sicuro
        che si scrive un'altro?
        un*APOSTROFO*altro?
        eccone un altro appena uscito (o appena entrato)
        dal liceo classico che è convinto di essere
        Seneca

        inoltre sei proprio sicuro che dopo il ? ci va la
        lettera minuscola? Io non
        tanto...
        Anche sullo spazio dopo gli apostrofi ci sarebbe molto da dire...E' proprio divertente contare gli errori nei messaggi di chi si permette di fare considerazioni sull'altrui ortografia.
        • MacGeek scrive:
          Re: Atterraggio o Ammartaggio ??
          - Scritto da: panda rossa
          E' proprio divertente contare gli errori nei ^^
          messaggi di chi si permette di fare
          considerazioni sull'altrui
          ortografia.È vero... ;)^
          • panda rossa scrive:
            Re: Atterraggio o Ammartaggio ??
            - Scritto da: MacGeek
            - Scritto da: panda rossa

            E' proprio divertente contare gli errori nei
            ^^

            messaggi di chi si permette di fare

            considerazioni sull'altrui

            ortografia.

            È vero... ;)
            ^Tra un errore di ortografia e una consapevole scelta di utilizzare il subset ASCII-7 per scrivere messaggi, c'e' una bella differenza.Ma temo che tu non sia in grado di comprenderla.
          • Teo_ scrive:
            Re: Atterraggio o Ammartaggio ??
            - Scritto da: panda rossa
            consapevole
            scelta di utilizzare il subset ASCII-7 per
            scrivere messaggi01010000 01100101 01110010 01100011 01101000 11000011 10101001 00100000 01101110 01101111 01101110 00100000 01110101 01110011 01100001 01110010 01100101 00100000 01110001 01110101 01100101 01101100 01101100 01101111 00100000 01110011 01110101 01110000 01110000 01101111 01110010 01110100 01100001 01110100 01101111 00100000 01100100 01100001 01101100 00100000 01100110 01101111 01110010 01110101 01101101 00111111
          • panda rossa scrive:
            Re: Atterraggio o Ammartaggio ??
            - Scritto da: Teo_
            - Scritto da: panda rossa


            consapevole

            scelta di utilizzare il subset ASCII-7 per

            scrivere messaggi

            01010000 01100101 01110010 01100011 01101000
            11000011 10101001 00100000 01101110 01101111
            01101110 00100000 01110101 01110011 01100001
            01110010 01100101 00100000 01110001 01110101
            01100101 01101100 01101100 01101111 00100000
            01110011 01110101 01110000 01110000 01101111
            01110010 01110100 01100001 01110100 01101111
            00100000 01100100 01100001 01101100 00100000
            01100110 01101111 01110010 01110101 01101101
            00111111Perche' non dipende solo dal forum!Dipende anche dal client di chi legge!E perche' i messaggi scritti qua, potrebbero essere in futuro copiati altrove, su un altro server, con un'altra decodifica.Tu hai una visione troppo limitata per capire l'importanza dello standard.E questa sequenza che tu hai usato per la lettera accentata: "11000011 10101001" non e' univocamente decodificabile.
          • Teo_ scrive:
            Re: Atterraggio o Ammartaggio ??
            - Scritto da: panda rossa
            Tu hai una visione troppo limitata per capire
            l'importanza dello
            standard.UTF-8 non fa forse parte dello standard RFC 3629?
          • krane scrive:
            Re: Atterraggio o Ammartaggio ??
            - Scritto da: Teo_
            - Scritto da: panda rossa

            Tu hai una visione troppo limitata per capire

            l'importanza dello standard.
            UTF-8 non fa forse parte dello standard RFC 3629?Si, poi arrivano i lamerozzi a piangere che hanno spostato un sito web dal sito di un paese a un altro con migrazione dei db e vedi il tuo utf-8 che fine fa... :(
          • Teo_ scrive:
            Re: Atterraggio o Ammartaggio ??
            - Scritto da: krane
            - Scritto da: Teo_

            - Scritto da: panda rossa


            Tu hai una visione troppo limitata per
            capire


            l'importanza dello standard.


            UTF-8 non fa forse parte dello standard RFC
            3629?

            Si, poi arrivano i lamerozzi a piangere che hanno
            spostato un sito web dal sito di un paese a un
            altro con migrazione dei db e vedi il tuo utf-8
            che fine
            fa...
            :(In questo caso meglio restare a carta e inchiostro che usare un computer se tutti devono scrivere alloccidentale castrato.
          • krane scrive:
            Re: Atterraggio o Ammartaggio ??
            - Scritto da: Teo_
            - Scritto da: krane

            - Scritto da: Teo_


            - Scritto da: panda rossa



            Tu hai una visione troppo limitata
            per

            capire



            l'importanza dello standard.




            UTF-8 non fa forse parte dello standard
            RFC

            3629?



            Si, poi arrivano i lamerozzi a piangere che
            hanno

            spostato un sito web dal sito di un paese a
            un

            altro con migrazione dei db e vedi il tuo
            utf-8

            che fine

            fa...

            :(

            In questo caso meglio restare a carta e
            inchiostro che usare un computer se tutti devono
            scrivere alloccidentale castrato.Nessuno ti obbliga ad utilizzare un'apparecchiatura nata a scopri industriali per fare bella calligrafia.
          • Teo_ scrive:
            Re: Atterraggio o Ammartaggio ??
            - Scritto da: krane
            - Scritto da: Teo_

            - Scritto da: krane


            - Scritto da: Teo_



            - Scritto da: panda rossa




            Tu hai una visione troppo
            limitata

            per


            capire




            l'importanza dello standard.






            UTF-8 non fa forse parte dello
            standard

            RFC


            3629?





            Si, poi arrivano i lamerozzi a piangere
            che

            hanno


            spostato un sito web dal sito di un
            paese
            a

            un


            altro con migrazione dei db e vedi il
            tuo

            utf-8


            che fine


            fa...


            :(



            In questo caso meglio restare a carta e

            inchiostro che usare un computer se tutti
            devono

            scrivere alloccidentale castrato.

            Nessuno ti obbliga ad utilizzare
            un'apparecchiatura nata a scopri industriali per
            fare bella
            calligrafia.Nessuno è obbligato alla retrocompatibilità con sistemi di 10 anni fa per gestire un forum. Al contrario se si vogliono supportare più linguaggi in contemporanea servono codifiche più moderne.
          • krane scrive:
            Re: Atterraggio o Ammartaggio ??
            - Scritto da: Teo_
            - Scritto da: krane

            - Scritto da: Teo_


            - Scritto da: krane



            - Scritto da: Teo_




            - Scritto da: panda rossa





            Tu hai una visione troppo

            limitata


            per



            capire





            l'importanza dello
            standard.








            UTF-8 non fa forse parte dello

            standard


            RFC



            3629?







            Si, poi arrivano i lamerozzi a
            piangere

            che


            hanno



            spostato un sito web dal sito di un

            paese

            a


            un



            altro con migrazione dei db e vedi
            il

            tuo


            utf-8



            che fine



            fa...



            :(





            In questo caso meglio restare a carta e


            inchiostro che usare un computer se
            tutti

            devono


            scrivere alloccidentale castrato.



            Nessuno ti obbliga ad utilizzare

            un'apparecchiatura nata a scopri industriali
            per

            fare bella

            calligrafia.

            Nessuno è obbligato alla retrocompatibilità con
            sistemi di 10 anni fa per gestire un forum. Al
            contrario se si vogliono supportare più linguaggi
            in contemporanea servono codifiche più
            moderne.E chi te lo impedisce, pero' sappi che rimarrai legato all'architettura scelta ed ai paesi con UTF scelto, semplicemente migrare i tuoi dati ti costera' un bel po' di piu'.
          • panda rossa scrive:
            Re: Atterraggio o Ammartaggio ??
            - Scritto da: Teo_
            - Scritto da: panda rossa

            Tu hai una visione troppo limitata per capire

            l'importanza dello

            standard.

            UTF-8 non fa forse parte dello standard RFC 3629?Da dove deduco dalla tua sequenza binaria che hai implicitamente adottato UTF-8 e non qualcos'altro, tipo EBCDIC per esempio?
          • Teo_ scrive:
            Re: Atterraggio o Ammartaggio ??
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: Teo_

            - Scritto da: panda rossa


            Tu hai una visione troppo limitata per
            capire


            l'importanza dello


            standard.



            UTF-8 non fa forse parte dello standard RFC
            3629?

            Da dove deduco dalla tua sequenza binaria che hai
            implicitamente adottato UTF-8 e non
            qualcos'altro, tipo EBCDIC per
            esempio?Mica lho scritto, era solo una provocazione, potevo anche scriverti fhdsajrewury894d.Stiamo scrivendo in una pagina con charset=ISO-8859-1 significa che le accentate maiuscole sono gestite.
      • collione scrive:
        Re: Atterraggio o Ammartaggio ??
        - Scritto da: ...
        ah Manzoni del 21esimo secolo, sei proprio sicuro
        che si scrive un'altro?
        un*APOSTROFO*altro?è licenza poetica :D
    • Luca Annunziata scrive:
      Re: Atterraggio o Ammartaggio ??
      ovviamente non vale manco la pena risponderevisto com'è scritto il commento, poi...
  • Nemo scrive:
    Il fanatismo è un dubbio ipercompensato
    Guarda che e' grazie all'arroganza umana, poi si puo' discutere per anni se e' una cosa buona o cattiva, se oggi non vivi in una caverna,hai gli antibiotici,ti sposti di migliaia di km per andare in vacanza e con un click puoi sapere cosa succede dall'altra parte del mondo.La fede o meglio il fanatismo invece non ha portato mai niente di buono a parte morte e sofferenza perpetrate in nome di qualche dio usato dagli uomini per mascherare le loro nefandezze.- Scritto da: rombolo
    L'uomo con la sua vuota arroganza fatica a
    mandare un trabiccolo su marte ma non potrà mai
    spiegare in questo modo il Mistero della Vita e
    di tutto l'Universo il quale ha un'origine ben
    precisa, che non si trova con la scienza (che non
    dimentichiamo ha dato origine ai campi di
    concentramento) ma con la Fede.
    • che schifo scrive:
      Re: Il fanatismo è un dubbio ipercompensato
      - Scritto da: Nemo
      Guarda che e' grazie all'arroganza umana, poi si
      puo' discutere per anni se e' una cosa buona o
      cattiva, ci sarebbe prima da decidere cosa significano buono e cattivo (concetti che, peraltro, NON appartengono neanche a tutta l'umanità)...
      se oggi non vivi in una caverna,molte persone ci vivono, oggi
      hai gli antibiotici,molte persone muoiono perché NON hanno gli antibiotici, oggi
      ti sposti di migliaia di km per
      andare in vacanza molte persone nenache sanno cosa vul dire "vacanza", oggi
      e con un click puoi sapere cosa
      succede dall'altra parte del mondo.molte persone non hanno mai visto un computer, oggi
      La fede o meglio il fanatismo invece non ha
      portato mai niente di buono a parte morte e
      sofferenza perpetrate in nome di qualche dio
      usato dagli uomini per mascherare le loro
      nefandezze.certo, ma anche la fede/fanatismo tecno-scientista ha portato e porta morte e sofferenza, oggi più che mai
      • Etc scrive:
        Re: Il fanatismo è un dubbio ipercompensato
        Quindi giustamente se io vengo curato dal vaiolo e un bambino dell'africa ne muore è peggio che se moriamo entrambi di vaiolo. Non fa una piega.
        • Franky scrive:
          Re: Il fanatismo è un dubbio ipercompensato
          - Scritto da: Etc
          Quindi giustamente se io vengo curato dal vaiolo
          e un bambino dell'africa ne muore è peggio che se
          moriamo entrambi di vaiolo. Non fa una
          piega.e oltretutto qui si confondono interessi politici-economici con lo studio la scienza e la passione... che non c'entrano un cavolo....mi spiego... un tizio inventa in un laboratorio un preparato per salvare delle vite umane (da una malattia)... un'altro tizio brevetta il preparato gli ruba l'idea e vende il brevetto ad una casa farmaceutica...non ha molto senso confondere il preparato e chi l'ha messo a punto (con scopi probabilmente nobilissimi) e la politica e gli interessi economici della casa farmaceutica... idem per le altre tecnologie e per le altre invenzioni...Ricordiamoci inoltre che i bigotti (all'epoca definiti "farisei") hanno fatto crocifiggere lo stesso Gesu'... il colmo dei colmi.... Pilato...(lo stato laico) lo voleva salvare invece...(come sempre!!! la storia si ripete all'infinito...)
          • Franky scrive:
            Re: Il fanatismo è un dubbio ipercompensato
            - Scritto da: Franky
            - Scritto da: Etc

            Quindi giustamente se io vengo curato dal
            vaiolo

            e un bambino dell'africa ne muore è peggio
            che
            se

            moriamo entrambi di vaiolo. Non fa una

            piega.

            e oltretutto qui si confondono interessi
            politici-economici con lo studio la scienza e la
            passione... che non c'entrano un
            cavolo....
            mi spiego... un tizio inventa in un laboratorio
            un preparato per salvare delle vite umane (da una
            malattia)... un'altro tizio brevetta il preparato
            gli ruba l'idea e vende il brevetto ad una casa
            farmaceutica...
            non ha molto senso confondere il preparato e chi
            l'ha messo a punto (con scopi probabilmente
            nobilissimi) e la politica e gli interessi
            economici della casa farmaceutica...

            idem per le altre tecnologie e per le altre
            invenzioni...
            Ricordiamoci inoltre che i bigotti (all'epoca
            definiti "farisei") hanno fatto crocifiggere lo
            stesso Gesu'... il colmo dei colmi....
            Pilato...(lo stato laico) lo voleva salvare
            invece...(come sempre!!! la storia si ripete
            all'infinito...)da notare che sempre dalla Bibbia stessa sappiamo che lo stesso Gesu' aveva piu' volte fermato i bigotti da gesti assurdi come la lapidazione della adultera..."chi e' senza peccato scagli la prima pietra"...probabilmente gli avra' detto invece "cosa caz..o state facendo? Vi siete bevuti il cervello?"Ma ovviamente la lezione non e' servita ai bigotti tant'e' vero che subito dopo la sua morte sono tornati a bruciare povere donne accusate di stregoneria ed a torturare le persone..."Sono piu' utili i fari delle religioni"(citaz.)
          • collione scrive:
            Re: Il fanatismo è un dubbio ipercompensato
            la cosa penosa è che quasi sempre vincono gli interessi economici e tanti scienziati e le loro tecnologie non riescono a progredirebasti pensare che le celle a combustibile sono una tecnologia nata nel 1839in quasi 2 secoli non si è riusciti ad ingegnerizzarle a dovere? stiamo ancora qui a decidere se la pem può o meno essere efficiente?e a ciò aggiungiamo che spesso i bigotti siedono sulle poltrone dei grandi enti di ricerca e delle organizzazioni che danno il là alle nuove scoperte scientifichene emerge un quadro decisamente desolante
  • Piefabrizio Saggezza scrive:
    il colmo
    Ci impegniamo per mandare i trabiccoli su Marte e ... viaggiamo ancora su auto COL MOTORE A SCOPPIO !!! Siamo ancora fermi a 100 anni fa, Tesla aveva capito tutto ...noi continueremo a non capire un ca$$o!
    • jennifer scrive:
      Re: il colmo
      Quanto hai ragione! :(
    • Nemo scrive:
      Re: il colmo
      Viaggiamo ancora con macchine con motore a scoppio semplicemente perche' qualcuno ci guadagna vendendo il petrolio per farle andare. Se l'energia solare fosse una esclusiva di alcuni gruppi avremmo macchine a energia solare. Ci impegniamo per mandare i trabiccoli su Marte e ... viaggiamo ancora su auto COL MOTORE A SCOPPIO !!! Siamo ancora fermi a 100 anni fa, Tesla aveva capito tutto ...noi continueremo a non capire un ca$$o!
      • Pinco Panco scrive:
        Re: il colmo
        Viaggiamo ancora con macchine con motore a scoppio semplicemente perchè non esiste, almeno per ora, una tecnologia migliore.Per far andare ad energia solare un'auto del peso di 14 quintali, occorrerebbe che questa si portasse appresso una superficie di pannelli solari grande 5 volte casa tua. Pensi sia fattibile? Pensi che il rendimento dei pannelli sia migliorabile così tanto? Non lo è. Prima di postare fesserie e ricette di cucina, sarebbe meglio provare a ragionare e magari documentarsi. Quanti KW "brucia" un motore? Quanti ne irradia il sole su 1mq di pannelli durante il giorno? E di notte che si fa? E quando piove?- Scritto da: Nemo
        Viaggiamo ancora con macchine con motore a
        scoppio semplicemente perche' qualcuno ci
        guadagna vendendo il petrolio per farle andare.
        Se l'energia solare fosse una esclusiva di alcuni
        gruppi avremmo macchine a energia solare.



        Ci impegniamo per mandare i trabiccoli su Marte e
        ... viaggiamo ancora su auto COL MOTORE A SCOPPIO
        !!! Siamo ancora fermi a 100 anni fa, Tesla aveva
        capito tutto ...noi continueremo a non capire un
        ca$$o!
        • panda rossa scrive:
          Re: il colmo
          - Scritto da: Pinco Panco

          Per far andare ad energia solare un'auto del peso
          di 14 quintali, occorrerebbe che questa si
          portasse appresso una superficie di pannelli
          solari grande 5 volte casa tua. Pensi sia
          fattibile? Sai che Cristoforo Colombo ha scoperto l'America viaggiando ad energia eolica?E altro che 14 quintali pesavano le caravelle.
          Pensi che il rendimento dei pannelli
          sia migliorabile così tanto? Non lo è. In quale universita' hai detto di avere la cattedra di fisica?
          Prima di
          postare fesserie e ricette di cucina, sarebbe
          meglio provare a ragionare e magari documentarsi.Giusto.Puoi cominciare da qui.http://www.greenme.it/muoversi/auto/4704-auto-solare-i-7-migliori-prototipi-del-2011Poi torna a dirci come e' andata.
          Quanti KW "brucia" un motore? Quanti ne irradia
          il sole su 1mq di pannelli durante il giorno? E
          di notte che si fa? E quando
          piove?Prima di postare fesserie e ricette di cucina, sarebbe meglio provare a ragionare e magari documentarsi.http://it.wikipedia.org/wiki/Accumulatore_di_carica_elettrica
          • shevathas scrive:
            Re: il colmo

            Sai che Cristoforo Colombo ha scoperto l'America
            viaggiando ad energia
            eolica?
            E altro che 14 quintali pesavano le caravelle.
            e a che velocità andavano però ? la velatura di una caravella starebbe nel garage di casa (o parcheggiata per strada)

            Pensi che il rendimento dei pannelli

            sia migliorabile così tanto? Non lo è.

            In quale universita' hai detto di avere la
            cattedra di
            fisica?
            non serve una laurea in fisica per sapere che oltre la densità energetica dell'irraggiamento solare non si può andare.

            Prima di

            postare fesserie e ricette di cucina, sarebbe

            meglio provare a ragionare e magari
            documentarsi.

            Giusto.
            Puoi cominciare da qui.
            http://www.greenme.it/muoversi/auto/4704-auto-sola
            Poi torna a dirci come e' andata.


            Quanti KW "brucia" un motore? Quanti ne
            irradia

            il sole su 1mq di pannelli durante il
            giorno?
            E

            di notte che si fa? E quando

            piove?

            Prima di postare fesserie e ricette di cucina,
            sarebbe meglio provare a ragionare e magari
            documentarsi.

            http://it.wikipedia.org/wiki/Accumulatore_di_caricle batterie hanno però due difetti panda:1) aggiungono peso alla macchina2) man mano che fanno cicli di carica/scarica divengono molto meno efficienti.
          • panda rossa scrive:
            Re: il colmo
            - Scritto da: shevathas

            Sai che Cristoforo Colombo ha scoperto
            l'America

            viaggiando ad energia

            eolica?

            E altro che 14 quintali pesavano le
            caravelle.


            e a che velocità andavano però ? Erano il mezzo di trasporto piu' veloce di quell'epoca.
            la velatura di
            una caravella starebbe nel garage di casa (o
            parcheggiata per
            strada)Sta comodamente stivata nella caravella medesima, lasciando ancora parecchio spazio per passeggeri e mercanzie.


            Pensi che il rendimento dei pannelli


            sia migliorabile così tanto? Non lo è.



            In quale universita' hai detto di avere la

            cattedra di

            fisica?


            non serve una laurea in fisica per sapere che
            oltre la densità energetica dell'irraggiamento
            solare non si può
            andare.Quindi non ti resta che esprimere questo valore, cosi' possiamo ragionare su dei dati concreti.


            Prima di


            postare fesserie e ricette di cucina,
            sarebbe


            meglio provare a ragionare e magari

            documentarsi.



            Giusto.

            Puoi cominciare da qui.


            http://www.greenme.it/muoversi/auto/4704-auto-sola

            Poi torna a dirci come e' andata.




            Quanti KW "brucia" un motore? Quanti ne

            irradia


            il sole su 1mq di pannelli durante il

            giorno?

            E


            di notte che si fa? E quando


            piove?



            Prima di postare fesserie e ricette di
            cucina,

            sarebbe meglio provare a ragionare e magari

            documentarsi.




            http://it.wikipedia.org/wiki/Accumulatore_di_caric

            le batterie hanno però due difetti panda:
            1) aggiungono peso alla macchinaAnche il carburante aggiunge peso alla macchina.E il carburante lo abbiamo eliminato.
            2) man mano che fanno cicli di carica/scarica
            divengono molto meno
            efficienti.Come tutto il resto delle componenti meccaniche.Cambi le gomme ogni tot km, cambi filtro ogni tot, cambi cinghia ogni tot, cambi perfino motore ogni tot.Perche' e' cosi' scandaloso cambiare batteria?
          • shevathas scrive:
            Re: il colmo


            non serve una laurea in fisica per sapere che

            oltre la densità energetica
            dell'irraggiamento

            solare non si può

            andare.

            Quindi non ti resta che esprimere questo valore,
            cosi' possiamo ragionare su dei dati
            concreti.
            da http://www.eniscuola.net/assets/5190/pdf_solare_1.pdf <i
            In Italia lirraggiamento medio annuale varia dai 3,6 chilowatt per metro quadro della Pianura Padana ai 4,7chilowatt per metro quadro del Centro-Sud e ai 5,4 chilowatt per metro quadro della Sicilia. In località favorevoli èpossibile raccogliere annualmente circa 2.000 chilowattora da ogni metro quadro di superficie, il che è lequivalenteenergetico di 1,5 barili di petrolio per metro quadro </i
            direi che quello è l'attuale limite superiore.
            http://it.wikipedia.org/wiki/Accumulatore_di_caric



            le batterie hanno però due difetti panda:

            1) aggiungono peso alla macchina

            Anche il carburante aggiunge peso alla macchina.
            E il carburante lo abbiamo eliminato.
            la densità di energia del carburante è molto maggiore di quella immagazzinata nelle batterie:da: http://en.wikipedia.org/wiki/Energy_densityle batterie al litio hanno una densità di 1.8 MJ per kilogrammo, la benzina di 47.2 MJ, ovvero per sostituire un Kg di benzina devi piazzarci più di 25 Kg di batterie.
            Come tutto il resto delle componenti meccaniche.
            Cambi le gomme ogni tot km, cambi filtro ogni
            tot, cambi cinghia ogni tot, cambi perfino motore
            ogni
            tot.
            Perche' e' cosi' scandaloso cambiare batteria?costa un bel po', e sono rifiuti speciali.
          • Teo_ scrive:
            Re: il colmo
            - Scritto da: shevathas
            da: http://en.wikipedia.org/wiki/Energy_density

            le batterie al litio hanno una densità di 1.8 MJ
            per kilogrammo, la benzina di 47.2 MJ, ovvero per
            sostituire un Kg di benzina devi piazzarci più di
            25 Kg di batterie.In attesa dei motori ad antimateria può essere un compromesso accettabile.

            Perche' e' cosi' scandaloso cambiare
            batteria?

            costa un bel po', e sono rifiuti speciali.Andiamo OT, ma stavo facendo una ricerca ma non ho trovato il dato. Sapete quanto può costare e quanto duri un cambio di batterie agli ioni di litio di una Prius+?
          • DuDe scrive:
            Re: il colmo
            - Scritto da: shevathas
            da: http://en.wikipedia.org/wiki/Energy_density

            le batterie al litio hanno una densità di 1.8 MJ
            per kilogrammo, la benzina di 47.2 MJ, ovvero per
            sostituire un Kg di benzina devi piazzarci più di
            25 Kg di batterie.Vero, ma un motore a ciclo otto ha un rendimento nel migliore dei casi inferiore al 40%, un motore elettrico, se non ricordo male, ha un rendimento che sfiora il 95% ma mettiamo sia pure l 80% e' il doppio di un motore a benzina, quindi a parita' di prestazioni e considerando il rendimento doppio, la quantita' di batterie si riduce del 50% quindi un kg di benzina costa 12,5 kg di batterie e le compri una volta sola, la benzina la compri sempre Secondo me il problema e' semplicemente culturale prima e logistico poi, prendiamo l'italia, le citta', praticamente solo una piccolissima parte puo' disporre della sua presa per ricarica, la maggior parte abita in condomini che magari non hanno garage, dove e come diamine la ricarichi un auto elettrica? Passiamo al problema culturale,ho sentito piu' persone che rifiutano un auto o mezzo elettrico perche' non puzza e non fa' rumore, io sono un modellista possiedo mezzi elettrici e a scoppio, quando sorpasso su due ruote il mio amico col motore puzzone, mi sento soddisfatto :D
          • shevathas scrive:
            Re: il colmo

            Vero, ma un motore a ciclo otto ha un rendimento
            nel migliore dei casi inferiore al 40%, un motore
            elettrico, se non ricordo male, ha un rendimento
            che sfiora il 95% ma mettiamo sia pure l 80% e'
            il doppio di un motore a benzina, quindi a
            parita' di prestazioni e considerando il
            rendimento doppio, la quantita' di batterie si
            riduce del 50% quindi un kg di benzina costa 12,5
            kg di batterie e le compri una volta sola, la
            benzina la compri sempre
            non confondere il serbatoio con il contenuto ;) le batterie le compri una volta sola ma le dovrai ricaricare prima o poi :)
            Secondo me il problema e' semplicemente culturale
            prima e logistico poi, prendiamo l'italia, le
            citta', praticamente solo una piccolissima parte
            puo' disporre della sua presa per ricarica, la
            maggior parte abita in condomini che magari non
            hanno garage, dove e come diamine la ricarichi un
            auto elettrica?
            il problema culturale si può risolvere, la rogna sono i problemi logistici. allo stato attuale credo che la migliore soluzione sia l'ibrido in stile prius.
            Passiamo al problema culturale,ho sentito piu'
            persone che rifiutano un auto o mezzo elettrico
            perche' non puzza e non fa' rumore, io sono un
            modellista possiedo mezzi elettrici e a scoppio,
            quando sorpasso su due ruote il mio amico col
            motore puzzone, mi sento soddisfatto
            :Dnegli anni '70 i verdi erano contro i filobus perché i cavi causavano inquinamento visivo. :s Tanto per dire il livello culturale italiano.
          • panda rossa scrive:
            Re: il colmo
            - Scritto da: shevathas
            il problema culturale si può risolvere, la rogna
            sono i problemi logistici. allo stato attuale
            credo che la migliore soluzione sia l'ibrido in
            stile
            prius.I problemi logistici li si possono risolvere.Per esempio una batteria asportabile, che te la porti a casa e la metti sotto carica, come fai col telefonino.Per il resto e' solo questione di mercato.Non appena l'esigenza di ricariche elettriche sara' diffusa, spunteranno in breve tempo prese di corrente pubbliche, o stazioni di servizio che faranno come ai tempi del cambio dei cavalli: una batteria carica in cambio di una scarica.
            negli anni '70 i verdi erano contro i filobus
            perché i cavi causavano inquinamento visivo. :s
            Tanto per dire il livello culturale
            italiano.Negli anni 70 c'erano altri problemi, e l'impatto dei cavi dei filobus era evidente.Ad ogni modo i filobus tendono a sparire ed essere sostituiti da autobus che evidentemente hanno un migliore costo di gestione ed emissioni accettabili.
          • shevathas non loggato scrive:
            Re: il colmo

            I problemi logistici li si possono risolvere.
            Per esempio una batteria asportabile, che te la
            porti a casa e la metti sotto carica, come fai
            col
            telefonino.
            il pacco di batterie della prius dovrebbe pesare circa 150/180 Kg. Non so quanto possa essere pratico montarlo e smontarlo per metterlo in carica.
            Per il resto e' solo questione di mercato.
            Non appena l'esigenza di ricariche elettriche
            sara' diffusa, spunteranno in breve tempo prese
            di corrente pubbliche, o stazioni di servizio che
            faranno come ai tempi del cambio dei cavalli: una
            batteria carica in cambio di una
            scarica.
            e un ora di manodopera per smontarla e montarla.

            negli anni '70 i verdi erano contro i filobus

            perché i cavi causavano inquinamento visivo.
            :s

            Tanto per dire il livello culturale

            italiano.

            Negli anni 70 c'erano altri problemi, e l'impatto
            dei cavi dei filobus era
            evidente.
            Ad ogni modo i filobus tendono a sparire ed
            essere sostituiti da autobus che evidentemente
            hanno un migliore costo di gestione ed emissioni
            accettabili.
          • panda rossa scrive:
            Re: il colmo
            - Scritto da: shevathas non loggato

            I problemi logistici li si possono risolvere.

            Per esempio una batteria asportabile, che te
            la

            porti a casa e la metti sotto carica, come
            fai

            col

            telefonino.



            il pacco di batterie della prius dovrebbe pesare
            circa 150/180 Kg. Non so quanto possa essere
            pratico montarlo e smontarlo per metterlo in
            carica.Il pacco di batterie dei primi telefonini di 20 anni fa era analogo, in proporzione all'oggetto.Col tempo si risolvera' il problema.

            Per il resto e' solo questione di mercato.

            Non appena l'esigenza di ricariche elettriche

            sara' diffusa, spunteranno in breve tempo
            prese

            di corrente pubbliche, o stazioni di
            servizio
            che

            faranno come ai tempi del cambio dei
            cavalli:
            una

            batteria carica in cambio di una

            scarica.



            e un ora di manodopera per smontarla e montarla.Rifacciamo l'esempio della batteria del telefonino?
          • shevathas scrive:
            Re: il colmo
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: shevathas non loggato


            I problemi logistici li si possono
            risolvere.


            Per esempio una batteria asportabile,
            che
            te

            la


            porti a casa e la metti sotto carica,
            come

            fai


            col


            telefonino.






            il pacco di batterie della prius dovrebbe
            pesare

            circa 150/180 Kg. Non so quanto possa essere

            pratico montarlo e smontarlo per metterlo in

            carica.

            Il pacco di batterie dei primi telefonini di 20
            anni fa era analogo, in proporzione
            all'oggetto.
            Col tempo si risolvera' il problema.
            le batterie della prius non sono le batterie dei telefonini di 20 anni fa. facciamo anche l'ipotesi, iperottimistica, che si riesca a ridurre il peso del 50%. Hai sempre 75/90 Kg da portarti a spasso.
          • panda rossa scrive:
            Re: il colmo
            - Scritto da: shevathas
            - Scritto da: panda rossa

            - Scritto da: shevathas non loggato



            I problemi logistici li si possono

            risolvere.



            Per esempio una batteria
            asportabile,

            che

            te


            la



            porti a casa e la metti sotto
            carica,

            come


            fai



            col



            telefonino.









            il pacco di batterie della prius
            dovrebbe

            pesare


            circa 150/180 Kg. Non so quanto possa
            essere


            pratico montarlo e smontarlo per
            metterlo
            in


            carica.



            Il pacco di batterie dei primi telefonini di
            20

            anni fa era analogo, in proporzione

            all'oggetto.

            Col tempo si risolvera' il problema.


            le batterie della prius non sono le batterie dei
            telefonini di 20 anni fa. facciamo anche
            l'ipotesi, iperottimistica, che si riesca a
            ridurre il peso del 50%. Hai sempre 75/90 Kg da
            portarti a
            spasso.Le batterie dei telefonini di 20 anni fa non erano mica pesanti il doppio di quelle attuali.Attualmente c'e' una tecnologia per cui l'ingombro delle batterie dell'auto e' eccessivo, ma c'e' anche una realta' logistica che non favorisce certo l'adozione di auto elettriche.Diamo tempo al tempo.La benzina superera' presto i 2 euro al litro.Qualcuno comincera' a passare a carburanti alternativi (metano), di conseguenza la distribuzione di carburanti alternativi comincera' ad espandersi.Molti distributori si convertiranno per non chiudere.Nel frattempo il mercato richiedera' sviluppi tecnologici in questa nuova direzione e nuove soluzioni verranno apportate.Perche' questo pessimismo?
          • shevathas scrive:
            Re: il colmo

            Le batterie dei telefonini di 20 anni fa non
            erano mica pesanti il doppio di quelle
            attuali.la tecnologia di quelle batterie non era ottimizzata come quella attuale. Prima o poi una tecnologia raggiunge uno stato di maturità e i miglioramenti diventano sempre più difficili. Vedi ad esempio il PC, lo stacco di prestazioni fra 286, 386 e 486 era maggiore dello stacco fra gli ultimi modelli di proXXXXXri moderni.
            Attualmente c'e' una tecnologia per cui
            l'ingombro delle batterie dell'auto e' eccessivo,
            ma c'e' anche una realta' logistica che non
            favorisce certo l'adozione di auto
            elettriche.
            e infatti quello che ho detto è che oggi la soluzione migliore è l'ibrido alla prius.
            Diamo tempo al tempo.
            La benzina superera' presto i 2 euro al litro.
            Qualcuno comincera' a passare a carburanti
            alternativi (metano), di conseguenza la
            distribuzione di carburanti alternativi
            comincera' ad
            espandersi.più che metano direi GPL, richiede bombole meno ingombranti e spesse.
            Molti distributori si convertiranno per non
            chiudere.
            Nel frattempo il mercato richiedera' sviluppi
            tecnologici in questa nuova direzione e nuove
            soluzioni verranno
            apportate.
            aspettiamo.
            Perche' questo pessimismo?che pessimismo ? semplicemente ritengo che convenga attrezzarsi con le attrezzature oggi a disposizione per risolvere i problemi che oggi si presentano che non fare niente e aspettare miracolose soluzioni che arriveranno un prossimo domani.
          • Teo_ scrive:
            Re: il colmo
            - Scritto da: shevathas non loggato

            I problemi logistici li si possono risolvere.

            Per esempio una batteria asportabile, che te
            la

            porti a casa e la metti sotto carica, come
            fai

            col

            telefonino.



            il pacco di batterie della prius dovrebbe pesare
            circa 150/180 Kg. Non so quanto possa essere
            pratico montarlo e smontarlo per metterlo in
            carica.
            Quelle della versione Plus pesano 34 Kg, quasi trasportabili, ma non basterebbe per unauto solo elettrica a meno che ci si accontenti di autonomie di una trentina di chilometri.
          • shevathas non loggato scrive:
            Re: il colmo

            I problemi logistici li si possono risolvere.
            Per esempio una batteria asportabile, che te la
            porti a casa e la metti sotto carica, come fai
            col
            telefonino.
            il pacco di batterie della prius dovrebbe pesare circa 150/180 Kg. Non so quanto possa essere pratico montarlo e smontarlo per metterlo in carica.
            Per il resto e' solo questione di mercato.
            Non appena l'esigenza di ricariche elettriche
            sara' diffusa, spunteranno in breve tempo prese
            di corrente pubbliche, o stazioni di servizio che
            faranno come ai tempi del cambio dei cavalli: una
            batteria carica in cambio di una
            scarica.
            e un ora di manodopera per smontarla e montarla.
          • Osvy scrive:
            Re: il colmo
            - Scritto da: shevathas non loggato

            Per il resto e' solo questione di mercato.

            Non appena l'esigenza di ricariche elettriche

            sara' diffusa, spunteranno in breve tempo
            prese

            di corrente pubbliche, o stazioni di
            servizio
            che

            faranno come ai tempi del cambio dei
            cavalli:
            una

            batteria carica in cambio di una

            scarica.



            e un ora di manodopera per smontarla e montarla.Comunque nelle leggi in approvazione del Governo, ieri l'altro (non so oggi, cambiano di continuo...) erano previsti incentivi per l'acquisto di auto elettriche per questo ed i prossimi due anni, circa. Quanto sia una scelta intelligente non saprei, questione di opinioni come si legge anche qui
          • Funz scrive:
            Re: il colmo
            ma che stupidaggini
          • Fulmy(nato) scrive:
            Re: il colmo
            - Scritto da: panda rossa
            I problemi logistici li si possono risolvere.
            Per esempio una batteria asportabile, che te la
            porti a casa e la metti sotto carica, come fai
            col
            telefonino.certo, niente di più comodo che portarsi su in casa ogni sera una batteria di qualche decina di chili.
          • uno qualsiasi scrive:
            Re: il colmo
            Io proporrei di fare una rete di fili sopra le strade, tipo quelle per l'autoscontro: un pantografo su ogni auto, e non c'è più il problema di batterie e ricariche.Vi ricordate il film "Super mario bros"? Usavano delle auto fatte così:[yt]G7GUvttfe0k[/yt]
          • troppo presto scrive:
            Re: il colmo
            - Scritto da: panda rossa

            Prima di

            postare fesserie e ricette di cucina, sarebbe

            meglio provare a ragionare e magari
            documentarsi.

            Giusto.
            Puoi cominciare da qui.
            http://www.greenme.it/muoversi/auto/4704-auto-sola
            Poi torna a dirci come e' andata.- sono prototipi. Quanto costerebbero?- "questa tecnologia permette al veicolo un peso totale di appena 180 kg": ho l'impressione che ai fini della sicurezza non sarebbero nemmeno omologabili- ad occhio, sono proprio "comode"... :-) Immagino poi che già il solo raddoppio dei passeggeri, ed il peso del bagaglio, ne ridurrebbero drasticamente prestazioni ed autonomia.Comunque, ovviamente, da qualche parte bisogna iniziare, ma certo questi non sono prodotti "commerciabili"
          • panda rossa scrive:
            Re: il colmo
            - Scritto da: troppo presto
            - Scritto da: panda rossa


            Prima di


            postare fesserie e ricette di cucina,
            sarebbe


            meglio provare a ragionare e magari

            documentarsi.



            Giusto.

            Puoi cominciare da qui.


            http://www.greenme.it/muoversi/auto/4704-auto-sola

            Poi torna a dirci come e' andata.

            - sono prototipi. Quanto costerebbero?
            - "questa tecnologia permette al veicolo un peso
            totale di appena 180 kg": ho l'impressione che ai
            fini della sicurezza non sarebbero nemmeno
            omologabili
            - ad occhio, sono proprio "comode"... :-)
            Immagino poi che già il solo raddoppio dei
            passeggeri, ed il peso del bagaglio, ne
            ridurrebbero drasticamente prestazioni ed
            autonomia.
            Comunque, ovviamente, da qualche parte bisogna
            iniziare, ma certo questi non sono prodotti
            "commerciabili"Anno 1900: volare e' ancora quasi impossibileAnno 1903: i fratelli Wright spiccarono il primo volo (12 secondi)Anno 1916: gli aerei venivano usati in azioni belliche sui cieli d'europaAnno 1940: gli aerei da caccia o da trasporto sono indispensabili nella guerra in svolgimentoAnno 1950: il volo civile e' un fatto consolidato
          • Fulmy(nato) scrive:
            Re: il colmo
            - Scritto da: panda rossa

            Comunque, ovviamente, da qualche parte
            bisogna

            iniziare, ma certo questi non sono prodotti

            "commerciabili"

            Anno 1900: volare e' ancora quasi impossibile
            Anno 1903: i fratelli Wright spiccarono il primo
            volo (12
            secondi)
            Anno 1916: gli aerei venivano usati in azioni
            belliche sui cieli
            d'europa
            Anno 1940: gli aerei da caccia o da trasporto
            sono indispensabili nella guerra in
            svolgimento
            Anno 1950: il volo civile e' un fatto consolidatomettiamola così...quando sarà disponibile un'automobile elettrica che consenta di fare un viaggio di diverse centinaia di chilometri senza doversi fermare più volte per diverse ore per la ricarica, abbia la stessa capacità di carico e costi come le attuali auto a benzina o a gasolio, e soprattutto sarà possibile fare rifornimento ovunque, e non solo in una manciata di stazioni nei pressi delle grandi città, allora la potrò anche prendere in considerazione.Adesso, agosto 2012 non mi pare che esista.
          • panda rossa scrive:
            Re: il colmo
            - Scritto da: Fulmy(nato)
            - Scritto da: panda rossa



            Comunque, ovviamente, da qualche parte

            bisogna


            iniziare, ma certo questi non sono
            prodotti


            "commerciabili"



            Anno 1900: volare e' ancora quasi impossibile

            Anno 1903: i fratelli Wright spiccarono il
            primo

            volo (12

            secondi)

            Anno 1916: gli aerei venivano usati in azioni

            belliche sui cieli

            d'europa

            Anno 1940: gli aerei da caccia o da trasporto

            sono indispensabili nella guerra in

            svolgimento

            Anno 1950: il volo civile e' un fatto
            consolidato


            mettiamola così...
            quando sarà disponibile un'automobile elettrica
            che consenta di fare un viaggio di diverse
            centinaia di chilometri senza doversi fermare più
            volte per diverse ore per la ricarica, abbia la
            stessa capacità di carico e costi come le attuali
            auto a benzina o a gasolio, e soprattutto sarà
            possibile fare rifornimento ovunque, e non solo
            in una manciata di stazioni nei pressi delle
            grandi città, allora la potrò anche prendere in
            considerazione.

            Adesso, agosto 2012 non mi pare che esista.E allora siediti li' e aspetta.Non ci vorra' molto.
          • uno qualsiasi scrive:
            Re: il colmo
            Ci sono le auto a metano, che sono un buon compromesso.
      • devnull scrive:
        Re: il colmo
        1.Prendi e vai in una concessionaria Opel (ma ce ne sono altre)2.Domanda al concessionario di acquistare un'auto elettrica, nel caso particolare una Opel Ampera3.Firma il contratto4.Quando verrai chiamato dalla concessionaria, vai a ritirare la macchina5.Utilizza l'automobile per viaggiare6.Nota come tu stia viaggiando usando energia elettrica, e nessuno sta cercando di ucciderti per mantenere il Segreto.7.CONGRATULAZIONI! Stai dando il tuo contributo per creare un mondo migliore.
    • nome e cognome scrive:
      Re: il colmo
      - Scritto da: Piefabrizio Saggezza
      Ci impegniamo per mandare i trabiccoli su Marte e
      ... viaggiamo ancora su auto COL MOTORE A SCOPPIO
      !!! Siamo ancora fermi a 100 anni fa, Tesla aveva
      capito tutto ...noi continueremo a non capire un
      ca$$o!Tesla ha inventato l'energia infinita e gratuita?
      • iFart scrive:
        Re: il colmo
        - Scritto da: nome e cognome
        - Scritto da: Piefabrizio Saggezza

        Ci impegniamo per mandare i trabiccoli su
        Marte
        e

        ... viaggiamo ancora su auto COL MOTORE A
        SCOPPIO

        !!! Siamo ancora fermi a 100 anni fa, Tesla
        aveva

        capito tutto ...noi continueremo a non
        capire
        un

        ca$$o!

        Tesla ha inventato l'energia infinita e gratuita?Tesla non ha inventato una cippa. Citarlo a caso è solo la nuova moda dei troll cospirazionisti.
        • collione scrive:
          Re: il colmo
          no aspè fammi capireTesla no ha inventato nulla nella sua vita? ho capito male io o hai detto proprio questo?no perchè se la pensi così, ti consiglio un buon libro di storia, magari una letturina degli articoli di inizi '900 dei vari quotidiani USATesla era praticamente una star all'epoca, osannato al livello di Edison ed Einstein
          • devnull scrive:
            Re: il colmo
            Immagino che intendesse che Tesla non ha inventato nulla delle millemila XXXXXXX che i vari complottardi paranoici affermano senza uno straccio di prova che la CIA avrebbe rubato alla sua morte, ovvero i vari motori a calamite, i generatori di terremoti, la macchina del tempo e via discorrendo.
          • collione scrive:
            Re: il colmo
            spero che sia, comunque è vero che l'FBI sequestrò tutto il materiale alla morte di Teslala cosa non costituisce una prova, ma è senz'altro sospettariguardo il moto perpetuo e i motori magnetici, beh, abbiamo esempi che ci si avvicinano anche se non vengono chiamati "perpetui"è evidente che qualcosa non abbiamo capito ma è difficile dire cosa del resto parliamo ancora di "fenomeno magnetico" senza riuscire a dargli una spiegazione valida, per cui le possibilità sono sul tavolo, bisogna non essere creduloni ma nemmeno zeloti e/o scientisti
          • shevathas scrive:
            Re: il colmo

            del resto parliamo ancora di "fenomeno magnetico"
            senza riuscire a dargli una spiegazione valida,
            per cui le possibilità sono sul tavolo, bisogna
            non essere creduloni ma nemmeno zeloti e/o
            scientistisenza riuscire a dargli una spiegazione ??? oramai l'elettromagnetismo è stranoto e straspiegato dalla fisica moderna.
          • panda rossa scrive:
            Re: il colmo
            - Scritto da: shevathas

            del resto parliamo ancora di "fenomeno
            magnetico"

            senza riuscire a dargli una spiegazione
            valida,

            per cui le possibilità sono sul tavolo,
            bisogna

            non essere creduloni ma nemmeno zeloti e/o

            scientisti

            senza riuscire a dargli una spiegazione ???
            oramai l'elettromagnetismo è stranoto e
            straspiegato dalla fisica
            moderna.Non voglio entrare nella questione Tesla, ma per quanto riguarda l'elettromagnetismo, sappiamo tutto dal punto di vista fisico, ma ancora poco per quanto riguarda i suoi effetti sugli organismi.Siamo ancora qui a discutere se le emissioni di antenne o di telefonini possano causare problemi di salute.
      • shevathas scrive:
        Re: il colmo
        - Scritto da: nome e cognome
        - Scritto da: Piefabrizio Saggezza

        Ci impegniamo per mandare i trabiccoli su
        Marte
        e

        ... viaggiamo ancora su auto COL MOTORE A
        SCOPPIO

        !!! Siamo ancora fermi a 100 anni fa, Tesla
        aveva

        capito tutto ...noi continueremo a non
        capire
        un

        ca$$o!

        Tesla ha inventato l'energia infinita e gratuita?no, purtroppo fra le invenzioni di tesla la free energy non c'è.
    • DuDe scrive:
      Re: il colmo
      - Scritto da: Piefabrizio Saggezza
      Ci impegniamo per mandare i trabiccoli su Marte e
      ... viaggiamo ancora su auto COL MOTORE A SCOPPIO
      !!! Siamo ancora fermi a 100 anni fa, Tesla aveva
      capito tutto ...noi continueremo a non capire un
      ca$$o!+1
    • devnull scrive:
      Re: il colmo
      No per favore, i complottardi diversamente informati dei vari motori a calamite, di Tesla e dell'energia gratuita ed infinita stiano su youtube e facebook, lasciate in pace PI che è già messa male così come è.
      • collione scrive:
        Re: il colmo
        e perchè? almeno una ventata d'aria frescamica possiamo stare sempre dietro a ruppolo che tesse le lodi del Dio mela? :D
  • Franky scrive:
    Curiosity fermata dal copyright
    Un video prodotto dalla NASA e relativo a Curiosity è stato rimosso per alcuni minuti da YouTube per una incredibile richiesta di tutela del copyright.Leggi tutto: http://www.webnews.it/2012/08/06/curiosity-fermata-dal-copyright/#ixzz22maTGtj1
  • rombolo scrive:
    arroganza umana
    L'uomo con la sua vuota arroganza fatica a mandare un trabiccolo su marte ma non potrà mai spiegare in questo modo il Mistero della Vita e di tutto l'Universo il quale ha un'origine ben precisa, che non si trova con la scienza (che non dimentichiamo ha dato origine ai campi di concentramento) ma con la Fede.
    • che schifo scrive:
      Re: arroganza umana
      - Scritto da: rombolo
      L'uomo con la sua vuota arroganza fatica a
      mandare un trabiccolo su marte ma non potrà mai
      spiegare in questo modo il Mistero della Vita e
      di tutto l'Universo il quale ha un'origine ben
      precisa, che non si trova con la scienza (che non
      dimentichiamo ha dato origine ai campi di
      concentramento) ma con la Fede.guarda che Emilio non lavora più al tiggì di Rete4... la fede ti tocca cercarla altrove...
      • che schifo scrive:
        Re: arroganza umana
        - Scritto da: che schifo
        - Scritto da: rombolo
        [...] la scienza (che non dimentichiamo ha dato origine
        ai campi di concentramento) e magari non dimentichiamo anche la complicità della chiesa nello sterminio nazista, sia indiretta che diretta (v. campi di sterminio organizzati dai cattolici ustascia agli ordini di Ante Pavelic)...e che mi dici delle crociate?e della santa inquisizione?e dei genocidi dei conquistadores?e dell'olocausto americano (sterminio etnico in connessione con la conquista/cristianizzazione del continente americano)?e del cardinale che difendeva il conflitto nel Vietnam come una guerra per la fede cristiana?e della complicità (anche attiva) di prelati vari nella guerra del Rwanda?ecc. ecc. ecc. ecc.
        • maxsix scrive:
          Re: arroganza umana
          [cut]
          ecc. ecc. ecc. ecc.Ecco, si celebra un grande passo per l'umanità e subito a fare revisionismo storico.Usi Linux? Conosci piedi puzzosi?Così per curiosità.
          • brave new world scrive:
            Re: arroganza umana
            - Scritto da: maxsix
            [cut]

            ecc. ecc. ecc. ecc.

            Ecco, si celebra un grande passo per l'umanità eè solo la tua opinione
            subito a fare revisionismo storico.no. si chiamano FATTI STORICI.(e guarda che non sono io che ho tirato fuori la fede vs la scienza)quello che fai tu invece è solo distorcere i fatti
            Usi Linux? Conosci piedi puzzosi?e cosa dovrebbe significare questa domanda? che ci azzecca?scusa ma non riesco a capire: io non mi chiedo che sistema operativo usa chi si dimostra scarsamente intelligente e in malafede... prendo atto del fatto che lo è e basta...
          • maxsix scrive:
            Re: arroganza umana
            - Scritto da: brave new world
            - Scritto da: maxsix

            [cut]


            ecc. ecc. ecc. ecc.



            Ecco, si celebra un grande passo per
            l'umanità
            e

            è solo la tua opinione


            subito a fare revisionismo storico.

            no. si chiamano FATTI STORICI.
            (e guarda che non sono io che ho tirato fuori la
            fede vs la
            scienza)
            Allora fammi capire bene. Le mie sono opinioni e i tuoi sono fatti.Hmmm, come diceva Totò:http://www.youtube.com/watch?v=0dRdToiQdtQ
            quello che fai tu invece è solo distorcere i fatti


            Usi Linux? Conosci piedi puzzosi?

            e cosa dovrebbe significare questa domanda? che
            ci
            azzecca?
            Sei su PI, non sul forum della salamella cotta alla piastra.
            scusa ma non riesco a capire: io non mi chiedo
            che sistema operativo usa chi si dimostra
            scarsamente intelligente e in malafede... prendo
            atto del fatto che lo è e
            basta...Io invece me lo chiedo perchè è un po' come un marchio di fabbrica.Da queste parti.
          • Franky scrive:
            Re: arroganza umana
            - Scritto da: maxsix
            Sei su PI, non sul forum della salamella cotta
            alla
            piastra.A beh quindi sai che non e' Vanity Fair ... questo mi rincuora perche' leggendo commenti sui capelli sui vestiti e sui piedi di Stallmann a volte penso che qualcuno si dimentichi che siamo su PI e non su Vanity Fair...
          • maxsix scrive:
            Re: arroganza umana
            - Scritto da: Franky
            - Scritto da: maxsix


            Sei su PI, non sul forum della salamella cotta

            alla

            piastra.

            A beh quindi sai che non e' Vanity Fair ...
            questo mi rincuora perche' leggendo commenti sui
            capelli sui vestiti e sui piedi di Stallmann a
            volte penso che qualcuno si dimentichi che siamo
            su PI e non su Vanity
            Fair...Il piede puzzoso NON è di moda.
          • che schifo scrive:
            Re: arroganza umana
            - Scritto da: maxsix

            è solo la tua opinione




            subito a fare revisionismo storico.



            no. si chiamano FATTI STORICI.

            Allora fammi capire bene. Le mie sono opinioni e
            i tuoi sono fatti.deformare i FATTI chiamandoli "revisionismo storico", come hai fatto tu, è una opinionei fatti sono fatti, e non sono di nessuno


            Usi Linux? Conosci piedi puzzosi?



            e cosa dovrebbe significare questa domanda? che

            ci azzecca?

            Sei su PI, non sul forum della salamella cotta
            alla piastra.e tu sei sul sito "amici dell'arrampicata sugli specchi"?

            scusa ma non riesco a capire: io non mi
            chiedo

            che sistema operativo usa chi si dimostra

            scarsamente intelligente e in malafede...
            prendo

            atto del fatto che lo è e

            basta...

            Io invece me lo chiedo perchè è un po' come un
            marchio di fabbrica. Da queste parti.bah... se lo dici tu, che ti firmi MAXSIX, deve essere vero...
          • maxsix scrive:
            Re: arroganza umana
            - Scritto da: che schifo
            - Scritto da: maxsix


            è solo la tua opinione






            subito a fare revisionismo storico.





            no. si chiamano FATTI STORICI.



            Allora fammi capire bene. Le mie sono
            opinioni
            e

            i tuoi sono fatti.

            deformare i FATTI chiamandoli "revisionismo
            storico", come hai fatto tu, è una
            opinione

            i fatti sono fatti, e non sono di nessuno
            Da wikipedia:Il termine revisionismo storiografico può avere tanto un'accezione semantica positiva quanto negativa. Nel settore accademico della storiografia, il revisionismo è infatti il riesame critico di fatti storici, sia per il venire alla luce di nuove evidenze, sia come reintepretazione delle informazioni esistenti. L'assunto alla base è che la tradizione nel riportare gli eventi storici possa non essere del tutto accurata, rifiutando l'assioma che una data tradizione storica sia apoditticamente fondata e non più sottoponibile a critica scientifica. L'uso negativo del termine revisionismo si riferisce invece all'illegittima manipolazione della storia per scopi politici, quali il revisionismo dell'Olocausto.Torna a scuola bello.



            Usi Linux? Conosci piedi puzzosi?





            e cosa dovrebbe significare questa
            domanda?
            che


            ci azzecca?



            Sei su PI, non sul forum della salamella
            cotta

            alla piastra.

            e tu sei sul sito "amici dell'arrampicata sugli
            specchi"?
            No ma ritengo il tuo discorso fuori luogo. E ti prendo in giro per questo.


            scusa ma non riesco a capire: io non mi

            chiedo


            che sistema operativo usa chi si
            dimostra


            scarsamente intelligente e in
            malafede...

            prendo


            atto del fatto che lo è e


            basta...



            Io invece me lo chiedo perchè è un po' come
            un

            marchio di fabbrica. Da queste parti.

            bah... se lo dici tu, che ti firmi MAXSIX, deve
            essere
            vero...Perchè uno che si firma "che schifo" come lo si dovrebbe prendere?Oro colato?Apri le finestre hai bisogno di un po' d'aria.
          • collione scrive:
            Re: arroganza umana
            - Scritto da: brave new world
            e cosa dovrebbe significare questa domanda? che
            ci
            azzecca?c'azzecca che è un troll peggiore di ruppolo

            scusa ma non riesco a capire: io non mi chiedo
            che sistema operativo usa chi si dimostra
            scarsamente intelligente e in malafede... prendo
            atto del fatto che lo è e
            basta...ma infatti è un poveraccio che sfoga le sue insoddisfazioni puberali sul forum di pi
          • Franky scrive:
            Re: arroganza umana
            - Scritto da: maxsix
            [cut]

            ecc. ecc. ecc. ecc.

            Ecco, si celebra un grande passo per l'umanità e
            subito a fare revisionismo
            storico.
            Usi Linux? Certo... che si'.. come le tutte le persone intelligenti...
            Conosci piedi puzzosi?Io no...E un tuo amico bigotto che si presenta nei luoghi di culto il giovedi' di Pasqua forse?

            Così per curiosità.Tu conosci maghi maghetti santi santoni e guardi Emilio Fido...? Cosi' per curiosita'....
        • walter berton scrive:
          Re: arroganza umana
          ti sei dimenticato di mettere nel calderone tutte le misfatte compiute dal ex unione sovietica,vedi gulag,la cina con la repressione dei tibetani,gli arabi che hanno saccheggiato mezza africa ,i khmer rossi ,talebani e il pazzo presidente iraniano e tanti altri ancora.é dimenticanza o stupida ideologia?
          • maxsix scrive:
            Re: arroganza umana
            - Scritto da: walter berton
            ti sei dimenticato di mettere nel calderone tutte
            le misfatte compiute dal ex unione sovietica,vedi
            gulag,la cina con la repressione dei tibetani,gli
            arabi che hanno saccheggiato mezza africa ,i
            khmer rossi ,talebani e il pazzo presidente
            iraniano e tanti altri ancora.é dimenticanza o
            stupida
            ideologia?E la suocera che sta sui maroni a mezzo paese?Quella dove la mettiamo.
          • che schifo scrive:
            Re: arroganza umana
            - Scritto da: walter berton
            ti sei dimenticato di mettere nel calderone tutte
            le misfatte compiute dal ex unione sovietica,vedi
            gulag,la cina con la repressione dei tibetani,gli
            arabi che hanno saccheggiato mezza africa ,i
            khmer rossi ,talebani e il pazzo presidente
            iraniano e tanti altri ancora.é dimenticanza è che qualcuno ha parlato di fede (cattolica), per cui il "calderone" era perfettamemnte in tema
            o stupida ideologia?come già detto, solo osservazioni sul tema proposto da altrinon è invece in tema l'elenco delle cose a cui TU ti riferisci: ne segue che, se vi è stupida ideologia, è piuttosto la tua, dato che ti sei sentito in dovere di fare a sproposito questo bell'elenco...(per inciso: accostare stupidità a ideologia - cose che non necessariamente vanno di pari passo - è solo qualunquismo conformista)
          • Rover scrive:
            Re: arroganza umana
            Poche idee e ben confuse.Grande cocktail, che ti ha ubriacato....
    • krane scrive:
      Re: arroganza umana
      - Scritto da: rombolo
      L'uomo con la sua vuota arroganza fatica a
      mandare un trabiccolo su marte ma non potrà mai
      spiegare in questo modo il Mistero della Vita e
      di tutto l'Universo il quale ha un'origine ben
      precisa, che non si trova con la scienza (che non
      dimentichiamo ha dato origine ai campi di
      concentramento) ma con la Fede.E che ne sai ? Dagli tempo...Mai dire mai...
    • Fulmy(nato) scrive:
      Re: arroganza umana
      - Scritto da: rombolo
      ...non potrà mai
      spiegare in questo modo il Mistero della Vita e
      di tutto l'Universo se è la risposta che cerchi, è 42http://tinyurl.com/d884ll6
      • shevathas scrive:
        Re: arroganza umana
        - Scritto da: Fulmy(nato)
        - Scritto da: rombolo

        ...non potrà mai

        spiegare in questo modo il Mistero della
        Vita
        e

        di tutto l'Universo

        se è la risposta che cerchi, è 42
        (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl)
      • uno qualsiasi scrive:
        Re: arroganza umana
        Sarebbe stato meglio, però, se prima avessimo saputo la domanda...
        • panda rossa scrive:
          Re: arroganza umana
          - Scritto da: uno qualsiasi
          Sarebbe stato meglio, però, se prima avessimo
          saputo la
          domanda...Puoi sempre costruire un computer che te la elabori...Se ci sono riusciti dei topi...
          • uno qualsiasi scrive:
            Re: arroganza umana
            La domanda è: "quanto fa sei per nove?"#define sei 1 + 5#define nove 8 + 1return (sei * nove);
        • Fulmy(nato) scrive:
          Re: arroganza umana
          - Scritto da: uno qualsiasi
          Sarebbe stato meglio, però, se prima avessimo
          saputo la
          domanda...se è per un talk show, si può usare"quante strade deve percorrere un uomo?"
          • shevathas scrive:
            Re: arroganza umana
            - Scritto da: Fulmy(nato)
            - Scritto da: uno qualsiasi

            Sarebbe stato meglio, però, se prima avessimo

            saputo la

            domanda...

            se è per un talk show, si può usare

            "quante strade deve percorrere un uomo?"in italiano però non rende. :( la frase inglese è più immediata
    • DrZaius scrive:
      Re: arroganza umana
      Per te sarebbe già una conquista riuscire a centrare la tazza del XXXXX.. altro che trabiccoli!
    • Polemik scrive:
      Re: arroganza umana
      A quanto pare qui su PI i troll trovano sempre terreno fertile... :s
      • Tutti scrive:
        Re: arroganza umana
        - Scritto da: Polemik
        A quanto pare qui su PI i troll trovano sempre
        terreno fertile...
        :sSiiiiii W PI..(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)
    • Jeff scrive:
      Re: arroganza umana
      LOL- Scritto da: rombolo
      L'uomo con la sua vuota arroganza fatica a
      mandare un trabiccolo su marte ma non potrà mai
      spiegare in questo modo il Mistero della Vita e
      di tutto l'Universo il quale ha un'origine ben
      precisa, che non si trova con la scienza (che non
      dimentichiamo ha dato origine ai campi di
      concentramento) ma con la
      Fede.
    • Franky scrive:
      Re: arroganza umana
      - Scritto da: rombolo
      L'uomo con la sua vuota arroganza fatica a
      mandare un trabiccolo su marte ma non potrà mai
      spiegare in questo modo il Mistero della Vita e
      di tutto l'Universo
      Invece i bigotti con la favoletta si'... secondo me l'uomo razionale ed etico non potra' mai riuscire a spiegare il mistero delle lapidazioni effettuate dai bigotti, delle torture, della sessofobia bigotta, delle mutilazioni genitali come circoncisione ed infibulazione delle guerre sante...della stupidita' dei bigotti... questo per noi e' un vero mistero insormontabile... certe conquiste tecnologiche con i bigotti di mezzo non sarebbero certamente state possibili dal momento che probabilmente avrebbero condanato a morte per eresia la maggior parte degli studiosi...
    • uno qualsiasi scrive:
      Re: arroganza umana
      - Scritto da: rombolo
      L'uomo con la sua vuota arroganza fatica a
      mandare un trabiccolo su marte ma non potrà mai
      spiegare in questo modo il Mistero della Vita e
      di tutto l'UniversoCerto che posso spiegartelo:42Eccolo spiegato.
      • Gigi Hubbard Douglas scrive:
        Re: arroganza umana
        - Scritto da: uno qualsiasi
        - Scritto da: rombolo

        L'uomo con la sua vuota arroganza fatica a

        mandare un trabiccolo su marte ma non potrà
        mai

        spiegare in questo modo il Mistero della
        Vita
        e

        di tutto l'Universo

        Certo che posso spiegartelo:
        42

        Eccolo spiegato.Hey ma...E' una grandiosa idea per una religione !!Ascolta questa: Douglas Adams senza saperlo era il prescelto a dare la soluzione alla domanda definitiva (42 appunto), la guida galattica (da qui in poi BA bibbia galattica) e seguiti erano una reminescienza data dal suddetto essere il prescelto. Lui ha scritto la BA per dare l'informazione finale ai topi come da programma.Ok, per chi volesse versarmi un 1x1000 o simili vi faro' sapere l'indirizzo web del sito che sto per aprire e le varie richieste di "status" di religione nei vari stati...
        • shevathas scrive:
          Re: arroganza umana
          - Scritto da: Gigi Hubbard Douglas
          - Scritto da: uno qualsiasi

          - Scritto da: rombolo


          L'uomo con la sua vuota arroganza
          fatica
          a


          mandare un trabiccolo su marte ma non
          potrà

          mai


          spiegare in questo modo il Mistero della

          Vita

          e


          di tutto l'Universo



          Certo che posso spiegartelo:

          42



          Eccolo spiegato.

          Hey ma...

          E' una grandiosa idea per una religione !!

          Ascolta questa: Douglas Adams senza saperlo era
          il prescelto a dare la soluzione alla domanda
          definitiva (42 appunto), la guida galattica (da
          qui in poi BA bibbia galattica) e seguiti erano
          una reminescienza data dal suddetto essere il
          prescelto. Lui ha scritto la BA per dare
          l'informazione finale ai topi come da
          programma.

          Ok, per chi volesse versarmi un 1x1000 o simili
          vi faro' sapere l'indirizzo web del sito che sto
          per aprire e le varie richieste di "status" di
          religione nei vari
          stati...42 non è altro che il numero di appendici del FSM ;)
          • collione scrive:
            Re: arroganza umana
            - Scritto da: shevathas
            42 non è altro che il numero di appendici del
            FSM
            ;)Fondo Salva Mafiosi? :D
          • shevathas scrive:
            Re: arroganza umana
            - Scritto da: collione
            - Scritto da: shevathas


            42 non è altro che il numero di appendici
            del

            FSM

            ;)

            Fondo Salva Mafiosi? :Dblasfemo. Non offendere sua spaghettosa appendicehttp://it.wikipedia.org/wiki/Pastafarianesimo ;)
    • Sergio scrive:
      Re: arroganza umana
      dio non esiste. e se pensi che esista dimostramelo altrimenti torna ad ascoltare radio maria e lascia stare certi siti....
    • James Kirk scrive:
      Re: arroganza umana
      - Scritto da: rombolo
      L'uomo con la sua vuota arroganza fatica a
      mandare un trabiccolo su marte ma non potrà mai
      spiegare in questo modo il Mistero della Vita e
      di tutto l'Universo il quale ha un'origine ben
      precisa, che non si trova con la scienza (che non
      dimentichiamo ha dato origine ai campi di
      concentramento) ma con la
      Fede.Oh! ... finalmente una bella trollata diversa dalle solite.
      • krane scrive:
        Re: arroganza umana
        - Scritto da: James Kirk
        - Scritto da: rombolo

        L'uomo con la sua vuota arroganza fatica a

        mandare un trabiccolo su marte ma non potrà
        mai

        spiegare in questo modo il Mistero della
        Vita
        e

        di tutto l'Universo il quale ha un'origine
        ben

        precisa, che non si trova con la scienza
        (che
        non

        dimentichiamo ha dato origine ai campi di

        concentramento) ma con la

        Fede.

        Oh! ... finalmente una bella trollata diversa
        dalle
        solite.A me sembra piuttosto banale.
    • Silvio scrive:
      Re: arroganza umana
      - Scritto da: rombolo
      L'uomo con la sua vuota arroganza fatica a
      mandare un trabiccolo su marte ma non potrà mai
      spiegare in questo modo il Mistero della Vita e
      di tutto l'Universo il quale ha un'origine ben
      precisa, che non si trova con la scienza (che non
      dimentichiamo ha dato origine ai campi di
      concentramento) ma con la
      Fede.Allora, non è la Fede ma il Fede. E il tema di stasera non era dio e suore ma l'ospedale pazzo... mi consenta.
    • crumiro scrive:
      Re: arroganza umana
      Bene.Tutti hanno il diritto di dire quello che pensano.Anche io.Secondo me la tua opinione è una enorme fesseria. Pensa che Dio qualche millennio fa sosteneva che il sole girasse intorno alla terra."Fermati o sole" disse Giosuè. E non mi dite che è una "falsa interpretazione" perché la Chiesa stessa, grazie a questa frasettina, ci ha giocato stupendi scherzi da prete(vedi Galileo).
      • panda rossa scrive:
        Re: arroganza umana
        - Scritto da: crumiro
        Bene.
        Tutti hanno il diritto di dire quello che pensano.
        Anche io.

        Secondo me la tua opinione è una enorme fesseria.
        Pensa che Dio qualche millennio fa sosteneva che
        il sole girasse intorno alla
        terra.Secondo alcuni adepti tra i piu' integralisti, il sole ancora gira attorno alla terra piatta.http://it.wikipedia.org/wiki/Flat_Earth_Society
        • ruppolo scrive:
          Re: arroganza umana
          - Scritto da: panda rossa
          - Scritto da: crumiro

          Bene.

          Tutti hanno il diritto di dire quello che
          pensano.

          Anche io.



          Secondo me la tua opinione è una enorme
          fesseria.

          Pensa che Dio qualche millennio fa sosteneva
          che

          il sole girasse intorno alla

          terra.

          Secondo alcuni adepti tra i piu' integralisti, il
          sole ancora gira attorno alla terra
          piatta.
          http://it.wikipedia.org/wiki/Flat_Earth_SocietySei rimasto indietro: <i
          Nel 1995 la sede della Società di Johnson, un rifugio nel Deserto del Mojave, in California venne distrutto da un incendio, e con esso tutti gli archivi comprese le liste degli associati.[9] Il 19 marzo 2001 Johnson morì, lasciando la Flath Earth Society al suo destino; all'epoca la società contava poche centinaia di iscritti. </i
          Esci dal bunker ogni tanto, ti fa bene.
          • panda rossa scrive:
            Re: arroganza umana
            - Scritto da: ruppolo
            - Scritto da: panda rossa

            - Scritto da: crumiro


            Bene.


            Tutti hanno il diritto di dire quello
            che

            pensano.


            Anche io.





            Secondo me la tua opinione è una enorme

            fesseria.


            Pensa che Dio qualche millennio fa
            sosteneva

            che


            il sole girasse intorno alla


            terra.



            Secondo alcuni adepti tra i piu'
            integralisti,
            il

            sole ancora gira attorno alla terra

            piatta.


            http://it.wikipedia.org/wiki/Flat_Earth_Society

            Sei rimasto indietro:

            <i
            Nel 1995 la sede della Società di
            Johnson, un rifugio nel Deserto del Mojave, in
            California venne distrutto da un incendio, e con
            esso tutti gli archivi comprese le liste degli
            associati.[9] Il 19 marzo 2001 Johnson morì,
            lasciando la Flath Earth Society al suo destino;
            all'epoca la società contava poche centinaia di
            iscritti. </i



            Esci dal bunker ogni tanto, ti fa bene.Scusa se non mi tengo aggiornato sulle pazzie di certa gente.Ho piacere di sapere che la terra non e' piu' piatta.E sulle scie chimiche che mi dici? Estinti anche loro?
          • krane scrive:
            Re: arroganza umana
            - Scritto da: ruppolo
            - Scritto da: panda rossa

            - Scritto da: crumiro


            Bene.


            Tutti hanno il diritto di dire quello
            che

            pensano.


            Anche io.





            Secondo me la tua opinione è una enorme

            fesseria.


            Pensa che Dio qualche millennio fa
            sosteneva

            che


            il sole girasse intorno alla


            terra.



            Secondo alcuni adepti tra i piu'
            integralisti,
            il

            sole ancora gira attorno alla terra

            piatta.


            http://it.wikipedia.org/wiki/Flat_Earth_Society

            Sei rimasto indietro:

            <i
            Nel 1995 la sede della Società di
            Johnson, un rifugio nel Deserto del Mojave, in
            California venne distrutto da un incendio, e con
            esso tutti gli archivi comprese le liste degli
            associati.[9] Il 19 marzo 2001 Johnson morì,
            lasciando la Flath Earth Society al suo destino;
            all'epoca la società contava poche centinaia di
            iscritti. </i



            Esci dal bunker ogni tanto, ti fa bene.http://theflatearthsociety.org/cms/Last news! (11 July 2012) - The Flat Earth Society now has a podcast!Fuori dal tuo giardinetto non vedi eh ? Muri troppo alti !
          • Funz scrive:
            Re: arroganza umana
            com'è che sei così bene informato? Eri uno di loro? :-P
      • ruppolo scrive:
        Re: arroganza umana
        - Scritto da: crumiro
        Bene.
        Tutti hanno il diritto di dire quello che pensano.
        Anche io.

        Secondo me la tua opinione è una enorme fesseria.
        Pensa che Dio qualche millennio fa sosteneva che
        il sole girasse intorno alla
        terra.E dove lo avrebbe sostenuto?

        "Fermati o sole" disse Giosuè. E non mi dite che
        è una "falsa interpretazione" perché la Chiesa
        stessa, grazie a questa frasettina, ci ha giocato
        stupendi scherzi da prete(vedi
        Galileo).E cosa c'entra il fermare il sole con il fatto che giri intorno a questo o a quello?
    • Mario Monti scrive:
      Re: arroganza umana
      Emilio FEDE è stato cacciato, quindi bisogna cercare altrove !
    • marco scrive:
      Re: arroganza umana
      Scusa ma te lo dico da credente:datti all'ippica
  • che schifo scrive:
    2G$ e mezzo???
    2,5G$ bruciati sull'altare dell'idolo capitalista del "progresso"...ma non c'è la crisi globale? ma non ci sono milioni di persone che MUOIONO di fame, sete e banali malattie?che schifo... ficcatevela in quel posto la curiosità
    • krane scrive:
      Re: 2G$ e mezzo???
      - Scritto da: che schifo
      2,5G$ bruciati sull'altare dell'idolo capitalista
      del "progresso"...
      ma non c'è la crisi globale? ma non ci sono
      milioni di persone che MUOIONO di fame, sete e
      banali malattie?
      che schifo... ficcatevela in quel posto la
      curiositàMa costa meno di un singolo bombardiere dai...
    • vbn scrive:
      Re: 2G$ e mezzo???
      tu non hai mai cenato in un ristorante?non sei mai andato al cinema?si? sei matto? non ci pensi aipoveri che muoiono di fame?!!!
    • Jeff scrive:
      Re: 2G$ e mezzo???
      Ecco il bimbominkia con la testa piena di sani principiBIMBOMINKIA VAI A FARE VOLONTARIATO CHE IMPARI QUALCOSA- Scritto da: che schifo
      2,5G$ bruciati sull'altare dell'idolo capitalista
      del
      "progresso"...

      ma non c'è la crisi globale? ma non ci sono
      milioni di persone che MUOIONO di fame, sete e
      banali
      malattie?

      che schifo... ficcatevela in quel posto la
      curiosità
      • che schifo scrive:
        Re: 2G$ e mezzo???
        - Scritto da: Jeff
        Ecco il bimbominkia con la testa piena di sani
        principiecco uno che scrive "bimbominkia"... con la "k"...ahahah...
        BIMBOMINKIA VAI A FARE VOLONTARIATO CHE IMPARI
        QUALCOSAgià lo faccio qui... sembra proprio che ci siano un bel po' di persone come te che hanno seriamente bisogno di aiuto
    • shevathas scrive:
      Re: 2G$ e mezzo???
      - Scritto da: che schifo
      2,5G$ bruciati sull'altare dell'idolo capitalista
      del
      "progresso"...

      ma non c'è la crisi globale? ma non ci sono
      milioni di persone che MUOIONO di fame, sete e
      banali
      malattie?

      che schifo... ficcatevela in quel posto la
      curiositàperchè invece di andare a fare volontariato rimani a scrivere razzate su PI ?
      • che schifo scrive:
        Re: 2G$ e mezzo???
        - Scritto da: shevathas
        perchè invece di andare a fare volontariato
        rimani a scrivere razzate su PI?perché questo è volontariato... e non sembri essere il solo che ha seriamente bisogno di aiuto
        • shevathas scrive:
          Re: 2G$ e mezzo???
          - Scritto da: che schifo
          - Scritto da: shevathas

          perchè invece di andare a fare volontariato

          rimani a scrivere razzate su PI?

          perché questo è volontariato... e non sembri
          essere il solo che ha seriamente bisogno di
          aiutoCapisco. Dai, a settembre l'asilo riapre e rivedrai gli amichetti. Adesso spegni il computer di babbo.
    • MESCAL. scrive:
      Re: 2G$ e mezzo???
      - Scritto da: che schifo
      2,5G$ bruciati sull'altare dell'idolo capitalista
      del
      "progresso"...

      ma non c'è la crisi globale? ma non ci sono
      milioni di persone che MUOIONO di fame, sete e
      banali
      malattie?

      che schifo... ficcatevela in quel posto la
      curiositàPer fortuna che a finanziare Cristoforo Colombo fu una persona illuminata come la Regina Isabella e non un tuo antenato... altrimenti oggi dovremmo ancora scoprire il continente americano...Il computer con cui scrivi queste idiozie e' il frutto di decenni di progresso tecnologico costato una fortuna ma di cui oggi ne godono tutti al mondo... compreso tu purtroppo...
  • pavel Monty scrive:
    curiosity
    non capisco tutta sta festa per cosa visto che non si vede nente.....
    • MacGeek scrive:
      Re: curiosity
      - Scritto da: pavel Monty
      non capisco tutta sta festa per cosa visto che
      non si vede
      nente.....La festa è per il fatto che è riuscito ad atterrare con sucXXXXX.Cosa non facile per un oggetto grosso come un'automobile (i precedenti rover erano molto più piccoli) e con un sistema molto complesso di atterraggio.Inoltre andare su Marte è difficile. Su 40 missioni solo 16 hanno avuto sucXXXXX, 24 sono fallite.(La Nasa è quella che ha fatto meglio, i Russi ad esempio hanno praticamente sempre fallito).
      • alfu scrive:
        Re: curiosity
        - Scritto da: MacGeek
        La festa è per il fatto che è riuscito ad
        atterrare con
        sucXXXXX.
        Cosa non facile per un oggetto grosso come
        un'automobile (i precedenti rover erano molto più
        piccoli) e con un sistema molto complesso di
        atterraggio.bè in effetti anche io pensavo che nel 2012 potessi vedere delle foto migliori di quelle arrivate finore. Sembra fatta con la tecnologia degli anni 50!!
        • MacGeek scrive:
          Re: curiosity
          Le prime foto sono per la verifica dell'atterraggio. Le fotocamere vere sono sull'asta che ancora devono estendere.Comunque sono anche io curioso se stavolta saranno decenti
  • maxsix scrive:
    Ma FSF?
    Ma come nessuna reprimenda sul fatto che nella sonda girano software proprietari NASA?Qualcuno avvisi piedi puzzosi plz.
    • krane scrive:
      Re: Ma FSF?
      - Scritto da: maxsix
      Ma come nessuna reprimenda sul fatto che nella
      sonda girano software proprietari NASA?
      Qualcuno avvisi piedi puzzosi plz.Qualcuno dovrebbe avvisare te che la NASA usa GNULinux.
      • bertuccia scrive:
        Re: Ma FSF?
        - Scritto da: krane

        Qualcuno dovrebbe avvisare te che la NASA usa
        GNULinux.in effetti per FSF si tratta di sw non-freehttp://en.wikipedia.org/wiki/NASA_Open_Source_Agreement
        • krane scrive:
          Re: Ma FSF?
          - Scritto da: bertuccia
          - Scritto da: krane

          Qualcuno dovrebbe avvisare te che la NASA usa

          GNULinux.
          in effetti per FSF si tratta di sw non-free
          http://en.wikipedia.org/wiki/NASA_Open_Source_AgreE tu pensi che il troll sopra lo sapesse ???
          • bertuccia scrive:
            Re: Ma FSF?
            - Scritto da: krane

            E tu pensi che il troll sopra lo sapesse ???non so, io butto fuoco sulla benzina! (cit.) :D
          • krane scrive:
            Re: Ma FSF?
            - Scritto da: bertuccia
            - Scritto da: krane



            E tu pensi che il troll sopra lo sapesse ???

            non so, io butto fuoco sulla benzina! (cit.) :DE io ci piscio sopra... (cit.) :D
        • uno qualsiasi scrive:
          Re: Ma FSF?
          Lo so: non è free per una clausola stupidissima: puoi apportare modifiche al programma e ridistribuirlo solo se le modifiche le hai fatte tu (non se le hai prese da altri programmi).
        • maxsix scrive:
          Re: Ma FSF?
          - Scritto da: bertuccia
          - Scritto da: krane



          Qualcuno dovrebbe avvisare te che la NASA usa

          GNULinux.

          in effetti per FSF si tratta di sw non-free
          http://en.wikipedia.org/wiki/NASA_Open_Source_AgreAppunto, ma da quello che sembra piedi puzzosi lo sa.Nessuna reprimenda o sbrocco random vista la ghiotta occasione?Strano.
          • FDG scrive:
            Re: Ma FSF?
            - Scritto da: maxsix
            Appunto, ma da quello che sembra piedi puzzosi...Ogni volta che lo chiamate piedi puzzosi io sto male... mi pare di sentirne la puzza! Per piacere, abbiate pietà, sono una persona sensibile! ;)
          • maxsix scrive:
            Re: Ma FSF?
            - Scritto da: FDG
            - Scritto da: maxsix


            Appunto, ma da quello che sembra piedi
            puzzosi...

            Ogni volta che lo chiamate piedi puzzosi io sto
            male... mi pare di sentirne la puzza! Beh a guardare quel triste figuro [cit.] non è che ci si possa aspettare "un mondo di rose".
            Per
            piacere, abbiate pietà, sono una persona
            sensibile!
            ;)Ah siiii?Guarda quahttp://www.grolug.org/uploads/foto/Bologna100505_002.jpgOra come ti senti?Io da qua sento gente che si sta buttando dalle finestre. ;)
          • FDG scrive:
            Re: Ma FSF?
            - Scritto da: maxsix
            Ah siiii?
            Guarda qua

            http://www.grolug.org/uploads/foto/Bologna100505_0

            Ora come ti senti?

            Io da qua sento gente che si sta buttando dalle
            finestre.
            ;)No, non ci credo. Azzo ci fa con un mac? :o
          • collione scrive:
            Re: Ma FSF?
            semplicemente è uno che porta avanti i suoi ideali, ma non è un tiranno nè un fanboy come ruppolo e maxsixStallman riconosce i pregi di macos ( anche se non condivide la filosofia dell'azienda che ci sta dietro ), maxsix è troppo ignorante o in malafede per riconoscere i pregi di linux, lo stesso linux che sta pilotando la sonda della NASA in questo istante
          • maxsix scrive:
            Re: Ma FSF?
            - Scritto da: collione
            semplicemente è uno che porta avanti i suoi
            ideali, ma non è un tiranno nè un fanboy come
            ruppolo e
            maxsix
            Che bella battuta, piedi puzzosi non è un tiranno....No effettivamente non lo è, è un semplice giullare del nostro magico mondo dell'IT.
            Stallman riconosce i pregi di macos ( anche se
            non condivide la filosofia dell'azienda che ci
            sta dietro ), http://www.antoniogenna.net/doppiaggio/anim/svicolone.jpgPreso con le manaccie nella marmellata.Ahi ahi ahi.
            maxsix è troppo ignorante o in
            malafede per riconoscere i pregi di linux, lo
            stesso linux che sta pilotando la sonda della
            NASA in questo
            istante Ti ho detto si che ho qualche server in rete con Linux?Ti ho detto, si, che lo conosco molto di più di te?Ti ho detto, si, che ho aziende che mi pagano il contratto di assistenza?Infine ti ho detto, si, riposo, soldato, riposo.PS: le offese te le puoi tenere, non mi fanno ne caldo, ne freddo, ti fai solo compatire.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 07 agosto 2012 13.33-----------------------------------------------------------
          • krane scrive:
            Re: Ma FSF?
            - Scritto da: maxsix
            - Scritto da: collione

            semplicemente è uno che porta avanti i suoi

            ideali, ma non è un tiranno nè un fanboy come

            ruppolo e maxsix
            Che bella battuta, piedi puzzosi non è un
            tiranno....
            No effettivamente non lo è, è un semplice
            giullare del nostro magico mondo
            dell'IT.Beh, con tutti quelli che ci sono uno piu' uno meno...[yt]d_AP3SGMxxM[/yt]
          • collione scrive:
            Re: Ma FSF?
            - Scritto da: maxsix
            Ti ho detto si che ho qualche server in rete con
            Linux?
            Ti ho detto, si, che lo conosco molto di più di
            te?
            Ti ho detto, si, che ho aziende che mi pagano il
            contratto di
            assistenza?si vede di come parli di linux in ogni tuo post, anche quando non c'entra una mazza lo tiri in ballo per spalare letamefai notare che ci sono macbook alla nasa, ma abilmente sorvoli sul fatto che i veicoli che stanno su Marte girano su linuxbell'obiettività, davvero molto obiettivo non c'è che dire
          • FDG scrive:
            Re: Ma FSF?
            - Scritto da: collione
            fai notare che ci sono macbook alla nasa, ma
            abilmente sorvoli sul fatto che i veicoli che
            stanno su Marte girano su linuxNo, non c'è linux ma VxWorks, un OS realtime sviluppato prima di linux:http://www.extremetech.com/extreme/134041-inside-nasas-curiosity-its-an-apple-airport-extreme-with-wheels
          • Osvy scrive:
            Re: Ma FSF?
            - Scritto da: maxsix
            - Scritto da: FDG
            Ah siiii?
            Guarda qua

            http://www.grolug.org/uploads/foto/Bologna100505_0

            Ora come ti senti?

            Io da qua sento gente che si sta buttando dalle
            finestre. ;)Per la verità, non può dirsi "rasato"... ma direi che appare ben pulito
    • ego scrive:
      Re: Ma FSF?
      Sui server nasa probabilmente hanno delle distribuzioni ottimizzate gnu linux che possono aprire, modificare, fare quello che voglionoMa come potevano gli applefanboy non rendersi ridicoli anche questa volta?http://www.macitynet.it/macity/articolo/Mars-Rover-Curiosity-latterraggio-perfetto-su-Marte-anche-grazie-ai-Mac/aA62020Nell'ora di video si vedono 90% normali pc windows, nei server tengono linux e chi si vanta in tutto questo? I fanboy apple per quella manciata di computer con la mela, che probabilmente utilizzavano solo come monitor.Ringraziamo anche la nintendo, che ha aiutato la missione su marte. Ho sentito infatti che un ingegnere aveva un gameboy in tascaNessun microsoftaro si è sentito in causa a vantarsi di windows. Certa gente scava il fondo con le unghie nel baratro del ridicolo
      • mirko scrive:
        Re: Ma FSF?

        "ogni appassionato della Mela non potrà fare a meno di notare compiaciuto che un computer simile se non identico a quello utilizzato tutti i giorni per scopi personali o di lavoro, è stato scelto anche per gestire un compito estremamente delicato""per gestire un compito" non si batte.poi invece si superano con questo:
        "Una curiosità: il proXXXXXre RAD 750 montato a bordo che gestisce il funzionamento del rover Curiosity è una evoluzione ancora compatibile a livello di pin con lo storico PowerPC 750"direi grazie anche a panda (rossa) e alla fiat:le sei ruote del rover sono compatibili,con una minima modifica, alla panda 750...=) eh eh
        • maxsix scrive:
          Re: Ma FSF?
          - Scritto da: mirko

          "ogni appassionato della Mela non potrà fare
          a meno di notare compiaciuto che un computer
          simile se non identico a quello utilizzato tutti
          i giorni per scopi personali o di lavoro, è stato
          scelto anche per gestire un compito estremamente
          delicato"

          "per gestire un compito" non si batte.


          poi invece si superano con questo:

          "Una curiosità: il proXXXXXre RAD 750
          montato a bordo che gestisce il funzionamento del
          rover Curiosity è una evoluzione ancora
          compatibile a livello di pin con lo storico
          PowerPC
          750"
          Beh è un salto monstre questo. (confermato?)Se si considera la politica super conservativa della NASA a riguardo (e hanno le loro ragioni) mi sarei aspettato un Pentium prima generazione o simile.Sopratutto considerando che le ultime versioni utilizzate nello space shuttle erano a base 80386.
      • collione scrive:
        Re: Ma FSF?
        notato che il troll macaco non ti ha risposto?evidentemente anche per un astroturfer sarebbe stato un compito troppo arduo (rotfl)tu ti lamenti che raschiano il fondo con le unghie, ma devi capire che hanno i bambini a casa da sfamare e l'assegno di 300 euro al mese da Cupertino fa comodo :D
        • panda rossa scrive:
          Re: Ma FSF?
          - Scritto da: collione
          notato che il troll macaco non ti ha risposto?

          evidentemente anche per un astroturfer sarebbe
          stato un compito troppo arduo
          (rotfl)

          tu ti lamenti che raschiano il fondo con le
          unghie, ma devi capire che hanno i bambini a casa
          da sfamare e l'assegno di 300 euro al mese da
          Cupertino fa comodo
          :D300 al mese manco gli basta per un iCoso.Che triste vita dover parlar bene di qualcosa che manco possono permettersi.
        • FDG scrive:
          Re: Ma FSF?
          - Scritto da: collione
          notato che il troll macaco non ti ha risposto?Mi sa che qui il bue dice cornuto all'asino.Qualcuno s'è tanto prodigato a rispondere con animosità ad una battuta dove si faceva notare che la sonda è gestita da software proprietario... si, perché VxWorks è un OS realtime proprietario sviluppato da Wind River. No, non cè Linux probabilmente perché la nasa usa VxWorks da anni e lo conosce bene, cambiare è un rischio e ovviamente nessun "puzzone" (non lo scrivo con antipatia eh!) va su Marte a sistemare le cose se poi la sonda non funziona. Cioè applicano il buon vecchio proverbio: "Chi lascia la strada vecchia per la nuova sa quel che lascia non sa quel che trova". Anche nell'informatica funziona grossomodo così.Quindi, mi spiace per i fanboy, quelli della Nasa ragionano in modo diverso. A loro interessa far atterrare le loro sonde su Marte. Di sposare cause in modo improprio non credo ne abbiano tanta voglia, almeno in certi contesti.
  • bertuccia scrive:
    bimbimink1a NASA
    ecco perchè han speso tanto, alla NASA son tutti dei bimbimink1a, si vede benissimo dai computer che usano[img]http://9to5mac.files.wordpress.com/2012/08/iua4c.jpeg[/img]
    • maxsix scrive:
      Re: bimbimink1a NASA
      - Scritto da: bertuccia
      ecco perchè han speso tanto, alla NASA son tutti
      dei bimbimink1a, si vede benissimo dai computer
      che
      usano

      [img]http://9to5mac.files.wordpress.com/2012/08/iuTaci va, che in ambito studentesco / accademico / ricerca Apple fa dei sconti monstre.Da sempre.
      • simo berny scrive:
        Re: bimbimink1a NASA
        sto volpe dice gli sconti!!! già che c'era poteva spendere un po di più e prendersi dei computer decenti, non credi??
        • bertuccia scrive:
          Re: bimbimink1a NASA
          - Scritto da: simo berny

          sto volpe dice gli sconti!!! già che c'era poteva
          spendere un po di più e prendersi dei computer
          decenti, non credi??alla nasa stanno tutti aspettando te e i tuoi consigli,cosa aspetti? vai là e spiegagli il loro lavoro
          • maxsix scrive:
            Re: bimbimink1a NASA
            - Scritto da: bertuccia
            - Scritto da: simo berny



            sto volpe dice gli sconti!!! già che c'era
            poteva

            spendere un po di più e prendersi dei
            computer

            decenti, non credi??

            alla nasa stanno tutti aspettando te e i tuoi
            consigli,
            cosa aspetti? vai là e spiegagli il loro lavoroSopratutto fagli una bella demo di ubuntu.Avrai sucXXXXX assicurato.
          • collione scrive:
            Re: bimbimink1a NASA
            sempre ha dire XXXXXXX contro linux eh!?!lo sai che il rover gira su vxworks linux?vatti a nascondere vaistituto nazionale di geofisica, guarda un pò [img]http://blog.sdonk.org/wp-content/uploads/2009/06/pres.jpg[/img]mcdonalds, ubuntu [img]http://1.bp.blogspot.com/-GAt08FmLZsg/T0cuXWdSHwI/AAAAAAAACPE/Og6a8qoNMhY/s1600/McDonalds+Ubuntu+2.jpg[/img]enel, telecom, ecc.... tutti questi signori usano linux soprattutto su sistemi mission critical
          • maxsix scrive:
            Re: bimbimink1a NASA
            - Scritto da: collione
            sempre ha dire XXXXXXX contro linux eh!?!

            lo sai che il rover gira su vxworks linux?
            L'ho scritto sopra, trottolino.
            vatti a nascondere va

            istituto nazionale di geofisica, guarda un pò

            [img]http://blog.sdonk.org/wp-content/uploads/2009
            Ma si, sti porelli per fare uno slide show mica possono usare un'ipad con keynote..... Forse.
            mcdonalds, ubuntu

            [img]http://1.bp.blogspot.com/-GAt08FmLZsg/T0cuXWd
            Eh beh, per fare slide di panini userei anch'io un drone di OS come ubuntu.
            enel, telecom, ecc.... tutti questi signori usano
            linux soprattutto su sistemi mission
            criticalNon ti allargare troppo, rischi di finire in puzzette
          • maxsix scrive:
            Re: bimbimink1a NASA
            - Scritto da: collione
            sempre ha dire XXXXXXX contro linux eh!?!

            lo sai che il rover gira su vxworks linux?
            L'ho scritto sopra, trottolino.
            vatti a nascondere va

            istituto nazionale di geofisica, guarda un pò

            [img]http://blog.sdonk.org/wp-content/uploads/2009
            Ma si, sti porelli per fare uno slide show mica possono usare un'ipad con keynote..... Forse.
            mcdonalds, ubuntu

            [img]http://1.bp.blogspot.com/-GAt08FmLZsg/T0cuXWd
            Eh beh, per fare slide di panini userei anch'io un drone di OS come ubuntu.
            enel, telecom, ecc.... tutti questi signori usano
            linux soprattutto su sistemi mission
            criticalNon ti allargare troppo, rischi di finire in puzzette
      • Rover scrive:
        Re: bimbimink1a NASA
        C'è uno che sembra Bill Gates.Se guardate bene lo di individua facilmente
    • Cavallo Pazzo scrive:
      Re: bimbimink1a NASA
      Quelli li usano solo per chattare
    • mirko scrive:
      Re: bimbimink1a NASA
      niente apple, ma banana,come si vede in primo piano:http://www.gigapan.com/gigapans/110926=)
    • ruppolo scrive:
      Re: bimbimink1a NASA
      - Scritto da: bertuccia
      ecco perchè han speso tanto, alla NASA son tutti
      dei bimbimink1a, si vede benissimo dai computer
      che
      usano

      [img]http://9to5mac.files.wordpress.com/2012/08/iuGià:http://www.spider-mac.com/2012/08/06/curiosity-sbarca-su-marte-anche-grazie-al-mac/
    • nome e cognome scrive:
      Re: bimbimink1a NASA
      - Scritto da: bertuccia
      ecco perchè han speso tanto, alla NASA son tutti
      dei bimbimink1a, si vede benissimo dai computer
      che
      usano

      [img]http://9to5mac.files.wordpress.com/2012/08/iuInfatti la missione è costata 50.000 dollari + un pieno di benzina per il rover, il resto è per i mac.
    • Mario Monti scrive:
      Re: bimbimink1a NASA
      quello è lo sponsor :-P
  • tucumcari scrive:
    una bella cifra
    2.5 miliardi di dollari è una bella cifra ma tutto sommato ci sta...Sono in attesa della versione italiana "curiosità" quello che mi preoccupa è che la appalteranno a ligresti-todini-benetton-caltagirone avrà un costo preventivato di 1.5 miliardi di euro che diventerà di 250 miliardi dopo una ventina di anni di revisioni in corso d'opera e lascierà nelle banche un buco di 600 miliardi (bustarelle comprese) da ripianare con severe "politiche di rigore".. La politica di rigore sarà affidata al prof mortimer (con un glorioso passato come consulente goldman sachs e j.p.morgan )Il primo decreto sarà denominato nella "vulgata popolare" la festa è finita e il secondo abbiamo vissuto al di sopra dei nostri mezzi!Che ne dite è scienza fantascienza? :D
    • tino il gattino scrive:
      Re: una bella cifra
      Aggiungi un'altra decina d'anni, la FIAT non avrà abbastanza soldi per mantenere a pieno regime Mirafiori. E poi il costo del carro attrezzi galattico non ce lo metti??
      • Cavallo Pazzo scrive:
        Re: una bella cifra
        Non resterà che emigrare.... su marte
      • Osvy scrive:
        Re: una bella cifra
        - Scritto da: tino il gattino
        Aggiungi un'altra decina d'anni, la FIAT non avrà
        abbastanza soldi per mantenere a pieno regime
        Mirafiori. E poi il costo del carro attrezzi
        galattico non ce lo metti??Noi italiani c'entriamo qualcosa con il progetto di ristrutturazione del Bolshoi? :-)http://www.wakeupnews.eu/bolshoi-il-tempio-della-danza-rinasce-dopo-6-anni-di-scandali/"Finalmente il mitico balletto Bolshoi sarà riaperto. Lunga e costosa è stata la ristrutturazione del celebre tempio della danza, colpita da alterne fortune. La prima inaugurazione post-restauro era prevista per il 2008 ma la complessità dei lavori, gli scandali politici, giudiziari e uno sbalorditivo aumento dei costi fino a 16 volte quanto stabilito da preventivo che hanno fatto sospettare anche azioni di truffa hanno ritardato il corso dellopera"
  • marco borreani scrive:
    curiosity
    sono molto felice per il sucXXXXX dell'impresa congratulezioni a tutto lo staff
  • federicco scrive:
    2 miliardi e mezzo di dollari
    Praticamente quello che apple chiede a samsung...
    • ruppolo scrive:
      Re: 2 miliardi e mezzo di dollari
      - Scritto da: federicco
      Praticamente quello che apple chiede a samsung...È la prima cosa che ho pensato anch'io.
      • 1977 scrive:
        Re: 2 miliardi e mezzo di dollari
        - Scritto da: ruppolo
        - Scritto da: federicco

        Praticamente quello che apple chiede a
        samsung...

        È la prima cosa che ho pensato anch'io.iCuriosity
      • rospolo scrive:
        Re: 2 miliardi e mezzo di dollari
        - Scritto da: ruppolo
        - Scritto da: federicco

        Praticamente quello che apple chiede a
        samsung...

        È la prima cosa che ho pensato anch'io.Vuole mandare su marte un iPhone?
      • Mario Monti scrive:
        Re: 2 miliardi e mezzo di dollari
        Tu Pensi, se mettessi le tasse sui tuoi pensieri sarei già fallito.
    • MeX scrive:
      Re: 2 miliardi e mezzo di dollari
      dopo Lion dobbiamo fare Mars
      • uno qualsiasi scrive:
        Re: 2 miliardi e mezzo di dollari
        Scusa, ma lo sai l'inglese?
        • MeX scrive:
          Re: 2 miliardi e mezzo di dollari
          no illuminami, dove ho sbagliato?
          • uno qualsiasi scrive:
            Re: 2 miliardi e mezzo di dollari
            Mars ti sembra il nome di un felino?Apple usa i nomi di felini per le varie release.
          • panda rossa scrive:
            Re: 2 miliardi e mezzo di dollari
            - Scritto da: uno qualsiasi
            Mars ti sembra il nome di un felino?La gatta di un mio amico si chiama Venus.
          • bertuccia scrive:
            Re: 2 miliardi e mezzo di dollari
            - Scritto da: uno qualsiasi

            Mars ti sembra il nome di un felino? (rotfl)l'ironia stava a 0.99eur, ma mi sa che è terminata
      • panda rossa scrive:
        Re: 2 miliardi e mezzo di dollari
        - Scritto da: MeX
        dopo Lion dobbiamo fare Mars"dobbiamo" ?Ma te lo hanno detto che tutto quello che potresti ricavarci tu, sara' solo un aumento dei prezzi?E che in nessun caso tu sarai mai chiamato a partecipare ad un eventuale progetto del genere?"dobbiamo"... bah.
        • Fulmy(nato) scrive:
          Re: 2 miliardi e mezzo di dollari
          - Scritto da: panda rossa
          - Scritto da: MeX

          dopo Lion dobbiamo fare Mars

          "dobbiamo" ?

          Ma te lo hanno detto che tutto quello che
          potresti ricavarci tu, sara' solo un aumento dei
          prezzi?

          E che in nessun caso tu sarai mai chiamato a
          partecipare ad un eventuale progetto del
          genere?

          "dobbiamo"... bah.hai presente quando una squadra di undici uomini più alcuni di riserva vince contro una squadra simile ad un gioco che consiste nel prendere a calci una palla?Ecco, in quel caso ci sono da qualche migliaio a qualche milione di altri individui, che non hanno giocato, ma che dicono "abbiamo vinto!"
      • Mario Monti scrive:
        Re: 2 miliardi e mezzo di dollari
        Sempre sospettato che Tu e Ruppolo siate la stessa persona :-P
    • nome e cognome scrive:
      Re: 2 miliardi e mezzo di dollari
      - Scritto da: federicco
      Praticamente quello che apple chiede a samsung...Hm brevetto apple in vista per le ruote, la gru e la polvere rossa.
      • Mario Monti scrive:
        Re: 2 miliardi e mezzo di dollari
        La polvere Rossa si sniffa ?
        • panda rossa scrive:
          Re: 2 miliardi e mezzo di dollari
          - Scritto da: Mario Monti
          La polvere Rossa si sniffa ? <i
          La polvere rossa si alzava lontanoe il mondo brillava di luce non vera.L' immensa pianura sembrava arrivarefin dove l'occhio di un uomo poteva guardaree tutto d'intorno non c'era nessuno:solo il tetro contorno di torri di fumo... </i
  • Rospolo scrive:
    Strano sistema di atterraggio...
    Come mai hanno utilizzato un sistema con dei cavi invece di fissare direttamente al Rover i razzi? A vederla così sembra un'inutile complicazione, mi piacerebbe sapere quali siano le motivazioni tecniche alla base della scelta.Speriamo ora che tutto continui afunzionare bene!
    • ivan sergio scrive:
      Re: Strano sistema di atterraggio...
      Perche il mezzo per diminuire la velocita richiede molto materiale per il propulsore per questo il mezzo se fosse insieme e' molto pesante e per questo conviene almeno un mezzo efficacie che dura di piu ... il mezzo piu pesante consuma e dura poco..
    • Carlo scrive:
      Re: Strano sistema di atterraggio...
      - Scritto da: Rospolo
      Come mai hanno utilizzato un sistema con dei cavi
      invece di fissare direttamente al Rover i razzi?
      A vederla così sembra un'inutile complicazione,
      mi piacerebbe sapere quali siano le motivazioni
      tecniche alla base della
      scelta.
      Speriamo ora che tutto continui afunzionare bene!Perchè le polveri alzate dai razzi del rover potevano danneggiare l'attrezzatura, ergo hanno preferito allontanare il più possibile Curiosity da elementi che avrebbero potuto danneggiarla.
    • federicco scrive:
      Re: Strano sistema di atterraggio...
      Credo che i vantaggi dello sky crane siano molti:Migliore stabilita' a bassa quota riducendo molto l'hoveringMiglior controllo della velocita' con cui il rover viene appoggiato a terraNessun rischio di alzare un polverone che avrebbe rischiato di danneggiare la strumentazione del roverIl tutto mantenendo dimensioni contenute evitando di realizzare un modulo con lunghe gambe e una rampa per far scendere il rover (molto piu' costoso).
    • giuliaI scrive:
      Re: Strano sistema di atterraggio...
      Non possiamo permettere che i razzi si avvicinino troppo al suolo, perché se scendessimo fino al suolo usando i motori genereremmo in pratica un'enorme nube di polvere che si depositerebbe sul rover, ne potrebbe danneggiare i meccanismi e potrebbe danneggiarne gli strumenti. Abbiamo risolto questo problema usando la manovra della gru volante.http://tinyurl.com/d5zk94cpiu' o meno a 4 minuti
    • Francesco_Holy87 scrive:
      Re: Strano sistema di atterraggio...
      È spiegato dettagliatamente nel video: razzi troppo vicini al suolo avrebbero fatto alzare la polvere che si sarebbe depositata sulle strumentazioni della Curiosity.
      • amilkare scrive:
        Re: Strano sistema di atterraggio...
        - Scritto da: Francesco_Holy87
        È spiegato dettagliatamente nel video: razzi
        troppo vicini al suolo avrebbero fatto alzare la
        polvere che si sarebbe depositata sulle
        strumentazioni della
        Curiosity.guarda che alla prima tempesta di sabbia, il rover sarà già bello che impolverato tutto eh
        • Francesco_Holy87 scrive:
          Re: Strano sistema di atterraggio...
          Una tempesta di sabbia è diversa da detriti sparati a gran velocità e a distanza ravvicinata contro la sonda.
      • rospolo scrive:
        Re: Strano sistema di atterraggio...
        - Scritto da: Francesco_Holy87
        È spiegato dettagliatamente nel video: razzi
        troppo vicini al suolo avrebbero fatto alzare la
        polvere che si sarebbe depositata sulle
        strumentazioni della
        Curiosity.Si si l'avevo letta pure Io la storia della polvere, ma francamente mi pare strano che un veicolo costruito per viaggiare nello spazio e per vagare per 2 anni in mezzo ad un deserto di sabbia sia tanto sensibile alla polvere, invece mi sembrava molto più critico garantire la stabilità di un argano in azione con un carico di 900 Kg sospeso a mezz'aria con dei razzi... Solo Io mi ricordo dei vari problemi ai vari argani spaziali dallo shuttle in poi?
        • Francesco_Holy87 scrive:
          Re: Strano sistema di atterraggio...
          L'importante è che tutto sia filato liscio, quindi l'idea ha funzionato :D
        • Fulmy(nato) scrive:
          Re: Strano sistema di atterraggio...
          - Scritto da: rospolo
          - Scritto da: Francesco_Holy87

          È spiegato dettagliatamente nel video:
          razzi

          troppo vicini al suolo avrebbero fatto
          alzare
          la

          polvere che si sarebbe depositata sulle

          strumentazioni della

          Curiosity.

          Si si l'avevo letta pure Io la storia della
          polvere, ma francamente mi pare strano che un
          veicolo costruito per viaggiare nello spazio e
          per vagare per 2 anni in mezzo ad un deserto di
          sabbia sia tanto sensibile alla polvere, probabilmente dipende da dove si infila e in che quantità, se buona parte di quella che può sopportare se la becca addosso già all'atterraggio, la vita operativa si riduce.
    • Alessandro scrive:
      Re: Strano sistema di atterraggio...
      Atterraggio su Marte....???? Quando l' Apollo scese sulla luna i Giornalisti (con la G ) televisivi parlavano di Allunaggio....Sarete dei grandi teorici spaziali, lo itagliano lo avete lasciato sui banchi di squola....
      • MESCAL. scrive:
        Re: Strano sistema di atterraggio...
        - Scritto da: Alessandro
        Atterraggio su Marte....???? Quando l' Apollo
        scese sulla luna i Giornalisti (con la G )
        televisivi parlavano di
        Allunaggio....

        Sarete dei grandi teorici spaziali, lo itagliano
        lo avete lasciato sui banchi di
        squola....Illuminaci tu allora "dottore"...Se sulla Terra si chiama atterraggio,sulla Luna si chiama allunaggio,su Marte? ammartaggio ?!?
      • Enjoy with Us scrive:
        Re: Strano sistema di atterraggio...
        - Scritto da: Alessandro
        Atterraggio su Marte....???? Quando l' Apollo
        scese sulla luna i Giornalisti (con la G )
        televisivi parlavano di
        Allunaggio....

        Sarete dei grandi teorici spaziali, lo itagliano
        lo avete lasciato sui banchi di
        squola....Allunaggio ci può pure stare, ammartaggio già suona male e per Venere, Mercurio o Plutone che termine suggerisci o grande solone della italica lingua?
Chiudi i commenti