Freeware/ Linuxate e aggeggi vari

Tux, il pinguino mascotte e logo di Linux, fa compagnia anche su Windows. Games ed altre utility

Roma –
TuxRacer (8256k Freeware)
Discesa libera sulla pancia, tipico sport da pinguino. Tra monti innevati, lastroni di ghiaccio e canyon glaciali un giochetto divertente e semplice disponibile per Linux, Windows e Mac.
Tux, questo è il nome del pinguino mascotte e simbolo ormai di Linux, scivola giù a tutta velocità lasciando il solco con la propria pancetta opensource in un arcade un po ‘ bob, un po sci, un po acchiappabandiera (o meglio acchiappa aringhe!). E ‘ richiesta una scheda video accellerata compatibile con OpenGL, almeno una Voodoo2.

Tux Skin per Real JukeBox. Per i fanatici di Tux ecco la mascotte in una skin per il Real Jukebox , programma scaricabile sia in versione gratuita “Basic” che a pagamento, versione “Plus”.

WinUp (291k Freeware)
WinUp è un microprogrammino di 80k (il download è più grande perché contiene il “setup” del programma stesso) e per restare in tema “pinguino” è dichiaratamente ispirato al comando “uptime” di Linux. In parole semplici mostra un timer di Windows, ovvero da quanto tempo il sistema è stato avviato o riavviato.
L’unica limitazione di WinUp consiste nel poter contare al massimo da 0 secondi a 49 giorni (ma l’autore invita chiunque riesca a tenere Windows attivo per tutto questo tempo senza un riavvio a contattarlo!).

MouseTool (463k Freeware)
Per chi invece di Linux non sa che farsene, né tantomeno del suo simpatico pniguino, ma è felice di usare Windows, ma non ne può più di cliccare, arriva MouseTool, una utility che cambierà radicalmente il modo di usare il mouse, così promettono i programmatori.
Mousetool clicca quando il mouse si ferma su un bottone, clicca e trascina se il mouse si ferma sul bordo di una finestra, in poche parole è il paradiso dei pigroni o dei paranoici della sindrome del tunnel carpale. Le numerosissime opzioni permettono una completa personalizzazione e quelle qui descritte sono solo alcune delle proprietà di MouseTool.
Il programma è distuibuito gratuitamente sotto licenza GNU, ma è DonationWare (o CharityWare che dir si voglia) nel senso che i 20 dollari non vanno mandati ai produttori ma dati in beneficenza a chi si vuole. Anche a sé stessi se si è in bolletta? iFocus (460k Freeware – a breve Adware)
iFocus è un modo nuovo e comodo di tenere “a fuoco” le porzioni di un sito Web che interessano, e richiamarle con un unico clic sul proprio desktop in primo piano.
Un esempio per chiarire: con un semplice doppio clic sull’icona di iFocus nel System Tray si apre una nuova finestra del programma vuota. A questo punto è sufficiente aprire nel browser la pagina di Punto Informatico (un sito a caso!) e trascinarla nella finestra di iFocus (drag N drop dalla barra dell indirizzo di Explorer).
Col pulsante destro del mouse bisogna quindi attivare lo “scroll mode” e posizionare in alto a sinistra la parte del sito che si vuol tenere d’occhio, ad esempio la barra “Ultimora”, quindi si può ridimensionare la finestra di iFocus fino a creare una specie di “microbanner” per il desktop con quel contenuto. Sempre col pulsante destro del mouse si può settare un refresh automatico, un intervallo di tempo per caricare di nuovo quella pagina all’interno di quella finestrella di iFocus.
C’è anche un altro modo per inserire una Webpage su iFocus: digitando direttamente l’indirizzo Web della pagina desiderata scegliendo dal menu che compare col tasto destro la voce “navigate to”.
Possibili applicazioni? Pressoché infinite, ad esempio è possibile creare finestre iFocus con le notizie del Televideo Rai inquadrando SOLO il pezzo di pagina che interessa, creare una iFocus con le news scorrevoli di un sito selezionando solo il frammento di sito nel quale compare quella barra scorrevole, o tenere d’occhio il Meteo in una finestra che si aggiorna automaticamente ogni ora.
Il programmino per ora è grautito, ma ogni tanto compare per pochi secondi una finestrella della “iFocus” nella quale forse un giorno comparirà pubblicità, sempre che riescano a trovare inserzionisti…

a cura di Luca Schiavoni

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

Chiudi i commenti