Frodi e documenti d'identità: casi aumentati del 57% nel 2021

Frodi e documenti d'identità: casi aumentati del 57% nel 2021

I furti d'identità? Più di 9 milioni di casi all'anno. Un fenomeno in crescita, che vede i passaporti come obiettivo primario degli hacker.
I furti d'identità? Più di 9 milioni di casi all'anno. Un fenomeno in crescita, che vede i passaporti come obiettivo primario degli hacker.

Secondo alcune ricerche della FTC (Federal Trade and Commission degli Stati Uniti) ogni anno vengono rubate online almeno 9 milioni di identità.

In questo senso, i passaporti sembrano aver avuto un incremento più. Questi infatti, venendo utilizzati più raramente rispetto a carte d’identità e simili, permettono ai criminali di venire individuati più difficilmente.

Nel complesso, il 2021 ha visto un aumento considerevole di furti d’identità con un aumento complessivo pari al 57%. Tra le più colpite sembrano essere le donne sposate, con una fascia d’età che va dai 30 ai 39 anni.

Dati allarmanti, considerando anche come queste azioni criminose avvengono spesso attraverso la rete. Ma come è possibile difendersi efficacemente da pericoli di questo tipo?

Un servizio appena 1,89 euro, abbinato a un minimo di prudenza quando si ha a che fare con il Web, sono sicuramente un ottimo modo per limitare fortemente i rischi.

Frodi e furti di documenti d’identità: come prevenirli efficacemente?

Una VPN è uno strumento che permette di proteggere la propria connessione da occhi indiscreti. Che si tratti di hacker, di aziende un po’ troppo curiose o di enti governativi, questo tipo di servizio permette di navigare in anonimato, proteggendo la connessione e le attività online.

Ciò avviene attraverso il collegamento con un server e l’utilizzo di un altro IP. Da quel momento in poi, è possibile ottenere filtrare la banda e impedire sguardi indiscreti altrui.

Una VPN però, non è utile solo ad evitare furti d’identità e pericoli simili. Si tratta, per esempio, di un ottimo metodo per aggirare (in maniera legale) i limiti territoriali per quanto riguarda contenuti streaming audiovisivi. Quale prodotto scegliere in questo contesto? Cyberghost è uno dei servizi più rinomati del settore.

Tra i diversi vantaggi legati a tale servizio, vi è la possibilità di utilizzare un singolo account con 7 dispositivi elettronici (Windows, macOS, Linux, Android e iOS) oltre a un’assistenza attiva 24 ore su 24, 7 giorni su 7.

I prezzi di sottoscrizione di Cyberghost sono a dir poco vantaggiosi. Grazie allo sconto dell’84% sugli abbonamenti triennali, di fatto è possibile ottenere il servizio VPN ad appena 1,89 euro al mese.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 21 gen 2022
Link copiato negli appunti