Disastro FTX: dopo il fallimento, il presunto attacco

Disastro FTX: dopo il fallimento, il presunto attacco

A poche ore di distanza dalla notizia del fallimento, il canale Telegram ufficiale di FTX parla di un attacco subito dall'exchange.
A poche ore di distanza dalla notizia del fallimento, il canale Telegram ufficiale di FTX parla di un attacco subito dall'exchange.

L’equivalente pari a oltre 600 milioni di dollari in criptovalute ha lasciato i wallet controllati da FTX nelle ore scorse, per ragioni che non sono state del tutto chiarite. La società, attraverso il proprio canale Telegram, ha reso noto di lì a poco di aver subito un attacco, consigliando agli utenti di eliminare le applicazioni installate e di non scaricare eventuali aggiornamenti, persino di non visitare il sito ufficiale.

FTX è stato violato. Le applicazioni di FTX sono malware. Eliminatele. La chat è aperta. Non andate sul sito di FTX in quanto potrebbe far scaricare trojan.

FTX sotto attacco? 600 milioni scomparsi

Tutto questo, a breve distanza dalla notizia relativa al fallimento dell’exchange, fino a pochi giorni fa ritenuto uno dei più importanti al mondo per volume di transazioni gestite insieme a Binance. Una situazione parecchio complessa, segnata da una escalation di eventi culminata ieri con lo stop alle attività della piattaforma e le dimissioni del fondatore Sam Bankman-Fried.

Stando alla ricostruzione effettuata analizzando i dati on-chain, token Ethereum, Solana e BSC hanno lascato i wallet ufficiali di FTX in direzione di servizi esterni come 1inch. Ryne Miller, General Counsel della società, fa riferimento a indagini in corso sulle anomalie riscontrate.

Intanto, molti degli utenti segnalano di essere impossibilitati a effettuare l’accesso ai loro account. O ancor peggio, in caso di autenticazione, di trovarsi di fronte a un bilancio pari a zero. In altre parole, i loro fondi gestiti su FTX e FTX US sembrano scomparsi.

Tutte le ipotesi sono al vaglio. C’è chi ritiene possa trattarsi di una messinscena, architettata dall’entourage dello stesso Sam Bankman-Fried, in un momento di grande confusione e criticità. Intanto, l’intero settore delle criptovalute ne risente, con i prezzi degli asset più importanti che continuano a scendere.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione. Le offerte potrebbero subire variazioni di prezzo dopo la pubblicazione.

Fonte: CoinDesk
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 12 nov 2022
Link copiato negli appunti