Germania, il ginocchio bionico lo passa la Mutua

Una protesi avveniristica restituisce capacità perdute a chi ha una gamba amputata e si guadagna il supporto dei servizi sanitari europei. Il ginocchio robotica è "intelligente" e sa adattarsi alle esigenze del suo possessore

Roma – Il ginocchio bionico Power Knee è l’ultimo prodotto messo in commercio da Ossur , società specializzata nella realizzazione di protesi artificiali ad alto contenuto tecnologico. Power Knee è un arto artificiale “intelligente”, capace di adattarsi alle esigenze del possessore e anche di dagli una mano con una “spinta in più” in caso di bisogno.

Secondo quanto sostiene Ossur, Power Knee è il primo ginocchio artificiale funzionante a motore alimentato da una apposita batteria, con un sistema di intelligenza artificiale che si adatta al tipo di movimenti compiuto dal paziente, sensori di movimento e funzionalità di comunicazione wireless.

Il motore integrato permette a Power Knee di fornire un supporto aggiuntivo a certuni tipi di sforzi fisici come quello necessario ad alzarsi, mentre l’elettronica di controllo è in grado di mimare la propriocezione tipica degli arti umani preparando la protesi ad affrontare il prossimo movimento da compiere .

La qualità e l’efficacia di Power Knee sono garantite dal fatto che la protesi hi-tech è già stata ufficialmente adottata dal servizio sanitario tedesco, mentre è a disposizione a chi è dotato di assicurazione medica privata in Francia, Regno Unito e negli Stati Uniti in forma limitata.

Alfonso Maruccia

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • scadenti scrive:
    Ruppolo, finalcut ecc, leggete qua
    http://www.computerworld.com/s/article/9211839/Apple_s_new_MacBook_Pros_raise_quality_concernscome la mettiamo??li vale o no questi 1800 euro? design superiore, qualità eccellente, ecc ecc ecc
    • MacBoy scrive:
      Re: Ruppolo, finalcut ecc, leggete qua
      - Scritto da: scadenti
      http://www.computerworld.com/s/article/9211839/App

      come la mettiamo??
      li vale o no questi 1800 euro? design superiore,
      qualità eccellente, ecc ecc
      eccDirei problemi di gioventù.Anche sulle prime BMW e Mercedes di una nuovo modello ci può essere qualche magagna.Con il tempo queste cose le sistemano. E comunque se il computer si rompe c'è la garanzia.
      • scadenti scrive:
        Re: Ruppolo, finalcut ecc, leggete qua
        hai letto l'articolo?non si parla di problemi di gioventù ma di componentistica e assemblaggio scadenti, il che è un'altra cosa.è come se sugli occhi ai macfan mettessero prosciutto cotto nostrano invece che san daniele, e lo spacciassero per tale (così magari capite meglio il concetto)
        • MacBoy scrive:
          Re: Ruppolo, finalcut ecc, leggete qua
          - Scritto da: scadenti
          hai letto l'articolo?
          non si parla di problemi di gioventù ma di
          componentistica e assemblaggio scadenti, il che è
          un'altra cosa.Appunto. Non è questione di progettazione, ma problemi di assemblaggio/fornitori.Quelli vengono sistemati con un po' di esperienza produttiva. Come in tutte le cose (facevo l'esempio delle auto perché, essendo oggetti complessi, sono tipici questi tipi di problemi).
        • FDG scrive:
          Re: Ruppolo, finalcut ecc, leggete qua
          - Scritto da: scadenti
          hai letto l'articolo?Leggi l'originale di iFixit. L'articolo di Computerworld mi pare voglia creare solo il Caso. Ma iFixit si occupa solo di dare suggerimenti sul come intervenire sull'hardware. Esprime infatti un giudizio finale sulla facilità di acXXXXX all'hardware, non sulla sua qualità complessiva. Infatti, il giudizio è: "MacBook Pro Unibody 15" Early 2011 Repairability Score: 7 out of 10 (10 is easiest to repair)".
          non si parla di problemi di gioventù ma di
          componentistica e assemblaggio scadenti, il che è
          un'altra cosa.
          è come se sugli occhi ai macfan mettessero
          prosciutto cotto nostrano invece che san daniele,
          e lo spacciassero per tale (così magari capite
          meglio il concetto)Sicuro di non averlo pure tu questo prosciutto negli occhi?Leggiti l'articolo originale e ti rendi conto di cosa realmente dice.Ad esempio, nello "step 7" si parla del nuovo chip wireless (migliore) e del nuovo assemblaggio dello stesso (alluminio al posto di plastica per tenere sotto controllo la temperatura). Nello step 9 si dice: "The main board lifts out along with the heat sink still attached. This is a nice feature, as this way you have to remove the heat sink and reapply thermal paste only if you're completely replacing the logic board". Nello step 15, a proposito del socket ZIF per il sensore IR, si dice "One thing that has us a little concerned about the new models is their quality control". Cioè, si chiedono se l'uso eccessivo di pasta sia indicativa di un problema di controllo della qualità nella produzione.
  • FDG scrive:
    Lion: un paio di novità
    Oltre a quelle citate, ne sono state scoperte un paio sulla funzione "Back to my Mac", cioè quella che consente all'utente di collegarsi da un altro mac al proprio computer di casa, anche se questo è dietro NAT o firewall.La prima è che per usarla non non sarà più necessario un account .me, ma solo l'apple id. In pratica sarà gratuita.http://bit.ly/ifBzs9La seconda è che oltre allo screen sharing sarà abilitato il login remoto per l'acXXXXX al proprio desktop.http://bit.ly/gBq9WY
    • MeX scrive:
      Re: Lion: un paio di novità
      hanno solo copiato UNIX, SSH rulez, questo è l'anno di LINUX!
      • MeX scrive:
        Re: Lion: un paio di novità
        Fino ad ora pagavi per collegarti al computer di casa e ti permetti anche di fare il simpatico (e che simpatia)?[img]http://contecarlo.altervista.org/blog/wp-content/uploads/2008/01/olio-di-vaselina.jpg[/img]
  • Max scrive:
    13', un update a metà: benchmark...
    http://www.macitynet.it/macity/articolo/Cinebench-11.5-e-nuovi-MacBook-Pro-generazioni-di-portatili-a-confronto/aA49557ok i proXXXXXri, la GPU integrata è un downgrade
    • FDG scrive:
      Re: 13', un update a metà: benchmark...
      - Scritto da: Max
      http://www.macitynet.it/macity/articolo/Cinebench-

      ok i proXXXXXri, la GPU integrata è un downgradeForse cercano di creare una separazione ancora più netta tra le due linee. Perché io ho preso il 13 pollici, modello precedete, anche grazie alla GPU.
      • Rover scrive:
        Re: 13', un update a metà: benchmark...
        Per me sbagliano, anche perchè se uno cerca un 13,3 (che secondo me è un ottimo formato) in ambito windows trova ben poco.
        • Santo Subito scrive:
          Re: 13', un update a metà: benchmark...
          - Scritto da: Rover
          Per me sbagliano, anche perchè se uno cerca un
          13,3 (che secondo me è un ottimo formato) in
          ambito windows trova ben
          poco.il 13" è piccolo, leggero, comodo, infinitamente più potente di un netbook, lo metti nello zainetto, lo usi tutti i giorni ha un'autonomia spaventosa ed economicamente è anche uno dei modelli più competitivi come prezzo (un sony vaio di caratteristiche simili non costa molto meno...), la questione della GPU è una scelta commerciale antipatica per allontanare il settore pro e semi-pro da quel modello e indirizzarlo verso il 15" che costa decisamente di più.Scelta un po' meschina, ad essere sinceri (se qualcuno riesce ad esserlo parlando di apple)
          • Rover scrive:
            Re: 13', un update a metà: benchmark...
            Sì, penso che il 13,3 unibody sia stato il migliore prodotto apple.Non a caso è l'unico apple che ho, acquistato usato....
          • Max scrive:
            Re: 13', un update a metà: benchmark...
            - Scritto da: Santo Subito
            - Scritto da: Rover

            Per me sbagliano, anche perchè se uno cerca un

            13,3 (che secondo me è un ottimo formato) in

            ambito windows trova ben

            poco.
            il 13" è piccolo, leggero, comodo, infinitamente
            più potente di un netbook, lo metti nello
            zainetto, lo usi tutti i giorni ha un'autonomia
            spaventosa ed economicamente è anche uno dei
            modelli più competitivi come prezzo (un sony vaio
            di caratteristiche simili non costa molto
            meno...), la questione della GPU è una scelta
            commerciale antipatica per allontanare il settore
            pro e semi-pro da quel modello e indirizzarlo
            verso il 15" che costa decisamente di
            più.
            Scelta un po' meschina, ad essere sinceri (se
            qualcuno riesce ad esserlo parlando di
            apple)ma tanto qualcuno ti direbbe che un professionista non avrebbe mai usato il 13' neanche prima, e che per un professionista 600 non sono comunque un problema... un professionista usa i 500 per accendersi i cubani...regalare 600 a apple... non ha prezzo
          • MacBoy scrive:
            Re: 13', un update a metà: benchmark...
            - Scritto da: Santo Subito
            - Scritto da: Rover

            Per me sbagliano, anche perchè se uno cerca un

            13,3 (che secondo me è un ottimo formato) in

            ambito windows trova ben

            poco.
            il 13" è piccolo, leggero, comodo, infinitamente
            più potente di un netbook, lo metti nello
            zainetto, lo usi tutti i giorni ha un'autonomia
            spaventosa ed economicamente è anche uno dei
            modelli più competitivi come prezzo (un sony vaio
            di caratteristiche simili non costa molto
            meno...), la questione della GPU è una scelta
            commerciale antipatica per allontanare il settore
            pro e semi-pro da quel modello e indirizzarlo
            verso il 15" che costa decisamente di
            più.
            Scelta un po' meschina, ad essere sinceri (se
            qualcuno riesce ad esserlo parlando di
            apple)Fisicamente non c'è proprio spazio per mettere una scheda grafica discreta sul 13", per come è ingegnerizzato. Prova a guardare la logic board e capirai.Potrai sostenere che magari potevano farla più grande rinunciando ad un po' di batteria o aumentando le dimensioni. Ma quello è il compromesso tra portatilità e prestazioni scelto da Apple. Per chi vuole più potenza grafica ci sono i modelli più grandi dove si può mettere una batteria di dimensioni superiori ed avere la stessa autonomia anche con componenti che richiedono più energia.
          • Max scrive:
            Re: 13', un update a metà: benchmark...
            - Scritto da: MacBoy
            - Scritto da: Santo Subito

            - Scritto da: Rover


            Per me sbagliano, anche perchè se uno cerca un


            13,3 (che secondo me è un ottimo formato) in


            ambito windows trova ben


            poco.

            il 13" è piccolo, leggero, comodo, infinitamente

            più potente di un netbook, lo metti nello

            zainetto, lo usi tutti i giorni ha un'autonomia

            spaventosa ed economicamente è anche uno dei

            modelli più competitivi come prezzo (un sony
            vaio

            di caratteristiche simili non costa molto

            meno...), la questione della GPU è una scelta

            commerciale antipatica per allontanare il
            settore

            pro e semi-pro da quel modello e indirizzarlo

            verso il 15" che costa decisamente di

            più.

            Scelta un po' meschina, ad essere sinceri (se

            qualcuno riesce ad esserlo parlando di

            apple)

            Fisicamente non c'è proprio spazio per mettere
            una scheda grafica discreta sul 13", per come è
            ingegnerizzato. Prova a guardare la logic board
            e
            capirai.

            Potrai sostenere che magari potevano farla più
            grande rinunciando ad un po' di batteria o
            aumentando le dimensioni. Ma quello è il
            compromesso tra portatilità e prestazioni scelto
            da Apple. Per chi vuole più potenza grafica ci
            sono i modelli più grandi dove si può mettere una
            batteria di dimensioni superiori ed avere la
            stessa autonomia anche con componenti che
            richiedono più
            energia.pareva che il contenzioso tra Intel e Nvidia fosse risolto... non era possibile avere una scheda da Nvidia da integrare sul chipset, un'evoluzione della buonissima 320m? non è una domanda retorica, non lo so davvero...in realtà le prestazioni della GPU Intel 3000 sono ottime, considerando che è sullo stesso die del proXXXXXre e che quindi davvero lo spazio è pochissimo... non si possono avere lì 48 core di elaborazione, benchè ci sia il vantaggio della cache condivisa e del maggior quantitativo di RAM... però avere un potatile da 1150 con una grafica così limitata fa un po' specie.
          • MacBoy scrive:
            Re: 13', un update a metà: benchmark...
            - Scritto da: Max
            pareva che il contenzioso tra Intel e Nvidia
            fosse risolto... non era possibile avere una
            scheda da Nvidia da integrare sul chipset,
            un'evoluzione della buonissima 320m? non è una
            domanda retorica, non lo so
            davvero...A quanto pare Nvidia è uscita dal business dei chipset per Intel. Perché non ha licenze per farli per i nuovi proXXXXXri. Apple ha rinviato una volta l'utilizzo dei core serie "i" sui 13" proprio perché la scheda grafica integrata Intel non era all'altezza della vecchia Nvidia 320m.Ma ora i nuovi proXXXXXri Intel sono molto più prestazionali dei vecchi, e l'ultima scheda integrata non è poi tanto peggio della vecchia nvidia. Quindi l'era Nvidia è finita per i 13".
            in realtà le prestazioni della GPU Intel 3000
            sono ottime, considerando che è sullo stesso die
            del proXXXXXre e che quindi davvero lo spazio è
            pochissimo... non si possono avere lì 48 core di
            elaborazione, benchè ci sia il vantaggio della
            cache condivisa e del maggior quantitativo di
            RAM... però avere un potatile da 1150 con una
            grafica così limitata fa un po'
            specie.
          • FDG scrive:
            Re: 13', un update a metà: benchmark...
            - Scritto da: Santo Subito
            Scelta un po' meschina, ad essere sinceri (se
            qualcuno riesce ad esserlo parlando di apple)È una scelta commerciale. Purtroppo non è solo Apple a fare di queste scelte "meschine".
        • mah scrive:
          Re: 13', un update a metà: benchmark...
          a dire il vero ci sono decine di modelli. il Toshiba Tecra M11-17Z, ad esempio, a parita' di prezzo con il 13'' apple di base.
  • Santo Subito scrive:
    Carognata nascosta? (final cut studio)
    Sbaglio o al contrario del precedente 13", il nuovo montando una GPU intel integrata NON è più compatibile con l'installazione di finalcut studio?????In pratica costringendo a prendere comunque il 15" (che comunque costa 500 euro + iva in più) per poter fare editing video in mobilità?Chi usa finalcut studio su un 13"?Molta più gente di quanto non si pensi, visto che col macbook puoi fare sul posto un pre-montaggio del girato per poi importare il progetto e finire il montaggio finale in un secondo momento sul mac pro.Se qualcuno ha le idee chiare su questo punto, sarebbe molto utile saperlo.Stavo valutando di cambiare macbook, ma se devo passare al 15" e spendere 500 euro in più, mi sa che mi tengo quello che ho.
    • Max scrive:
      Re: Carognata nascosta? (final cut studio)
      - Scritto da: Santo Subito
      Sbaglio o al contrario del precedente 13", il
      nuovo montando una GPU intel integrata NON è più
      compatibile con l'installazione di finalcut
      studio?????
      In pratica costringendo a prendere comunque il
      15" (che comunque costa 500 euro + iva in più)
      per poter fare editing video in
      mobilità?
      Chi usa finalcut studio su un 13"?
      Molta più gente di quanto non si pensi, visto che
      col macbook puoi fare sul posto un pre-montaggio
      del girato per poi importare il progetto e finire
      il montaggio finale in un secondo momento sul mac
      pro.
      Se qualcuno ha le idee chiare su questo punto,
      sarebbe molto utile
      saperlo.
      Stavo valutando di cambiare macbook, ma se devo
      passare al 15" e spendere 500 euro in più, mi sa
      che mi tengo quello che
      ho.io uso final cut studio su un pro '13 del 2010, che peraltro mi ha dato qualche problema (risolto). quando ero stato all'apple store per verificare se ci fosse qualcosa che non andava nella scheda video mi era comunque stato detto che il 13' non era da considerarsi professionale, che era normale che final cut non visualizzasse correttamente le immagini ecc ecc... una balla, perché adesso funziona.però già si vedeva la politica di apple di "scoraggiare" l'uso di FCS sul 13'... infatti mi invitarono a venderlo e comprare almeno un 15'... nonostante il pro 13' del 2010 rientri assolutamente nelle specifiche (e nemmeno in quelle minime) per un utilizzo di base di FCS.ora tra le specifiche di FCS continua a esserci scritto che le schede integrate di intel non sono supportate. anch'io sarei curioso i sapere se hanno definitivamente tagliato fuori il 13' da Final Cut... una mossa commerciale legittima ma antipatica e assolutamente lontana dalla Apple che conoscevamo... nel 2007 una mia amica faceva girare final cut 5 su un imac G4 monocore da 800mhz senza esitazioni... era questo il bello di Apple, che riuscivi a fare tutto praticamente con qualsiasi loro macchina. temo che la musica sia cambiata...
      • Teo_ scrive:
        Re: Carognata nascosta? (final cut studio)
        - Scritto da: Max
        - Scritto da: Santo Subito

        Sbaglio o al contrario del precedente 13", il

        nuovo montando una GPU intel integrata NON è più

        compatibile con l'installazione di finalcut

        studio?????

        In pratica costringendo a prendere comunque il

        15" (che comunque costa 500 euro + iva in più)

        per poter fare editing video in

        mobilità?

        Chi usa finalcut studio su un 13"?

        Molta più gente di quanto non si pensi, visto
        che

        col macbook puoi fare sul posto un pre-montaggio

        del girato per poi importare il progetto e
        finire

        il montaggio finale in un secondo momento sul
        mac

        pro.

        Se qualcuno ha le idee chiare su questo punto,

        sarebbe molto utile

        saperlo.

        Stavo valutando di cambiare macbook, ma se devo

        passare al 15" e spendere 500 euro in più, mi sa

        che mi tengo quello che

        ho.

        io uso final cut studio su un pro '13 del 2010,
        che peraltro mi ha dato qualche problema
        (risolto). quando ero stato all'apple store per
        verificare se ci fosse qualcosa che non andava
        nella scheda video mi era comunque stato detto
        che il 13' non era da considerarsi professionale,
        che era normale che final cut non visualizzasse
        correttamente le immagini ecc ecc... una balla,
        perché adesso
        funziona.
        però già si vedeva la politica di apple di
        "scoraggiare" l'uso di FCS sul 13'... infatti mi
        invitarono a venderlo e comprare almeno un 15'...
        nonostante il pro 13' del 2010 rientri
        assolutamente nelle specifiche (e nemmeno in
        quelle minime) per un utilizzo di base di
        FCS.
        ora tra le specifiche di FCS continua a esserci
        scritto che le schede integrate di intel non sono
        supportate. anch'io sarei curioso i sapere se
        hanno definitivamente tagliato fuori il 13' da
        Final Cut... una mossa commerciale legittima ma
        antipatica e assolutamente lontana dalla Apple
        che conoscevamo... nel 2007 una mia amica faceva
        girare final cut 5 su un imac G4 monocore da
        800mhz senza esitazioni... era questo il bello di
        Apple, che riuscivi a fare tutto praticamente con
        qualsiasi loro macchina. temo che la musica sia
        cambiata...Io lho usato su iMac DV (G3). Non aveva ancora il rendering realtime, ma i flussi SD li gestiva bene.
      • Rover scrive:
        Re: Carognata nascosta? (final cut studio)
        Ah, vedo che ve ne siete accorti.Sì, apple non è più quella di una volta.
      • Santo Subito scrive:
        Re: Carognata nascosta? (final cut studio)
        In pratica stai dicendo che o si fa come dici tu (vele a dire come dice apple), oppure si è in malafede?O piuttosto ti rode che in mezzo a tutti i tripudi per i nuovi modelli, esistano utenti apple che invece di leccare il XXXX ad un'AZIENDA leggano le caratteristiche con un minimo d'attenzione e abbiano rilevato il "downgrade" su un componente che, guarda caso, è requisito minimo di sistema per l'unico software al mondo che giustifica l'acquisto di un prodotto apple?Per quanto mi riguarda 500 euro posso decidere di spenderli in mille modi diversi dal rendere felice il signor Jobs, e la differenza di peso e dimensioni è la distanza fra avere un portatile che porto sempre con me ed uno che resta sulla scrivania a prendere polvere se non in casi particolari.In questo caso la politica di apple perde: mi tengo il vecchio 13" e con tutto l'affetto del mondo mando affanXXXX la loro politica commerciale (i rendering saranno un po' più lunghi ma coi soldi risparmiati mi faccio una bella vacanza).
    • FinalCut scrive:
      Re: Carognata nascosta? (final cut studio)
      - Scritto da: Santo Subito
      Sbaglio o al contrario del precedente 13", il
      nuovo montando una GPU intel integrata NON è più
      compatibile con l'installazione di finalcut
      studio?????
      In pratica costringendo a prendere comunque il
      15" (che comunque costa 500 euro + iva in più)
      per poter fare editing video in
      mobilità?
      Chi usa finalcut studio su un 13"?
      Molta più gente di quanto non si pensi, visto che
      col macbook puoi fare sul posto un pre-montaggio
      del girato per poi importare il progetto e finire
      il montaggio finale in un secondo momento sul mac
      pro.
      Se qualcuno ha le idee chiare su questo punto,
      sarebbe molto utile
      saperlo.
      Stavo valutando di cambiare macbook, ma se devo
      passare al 15" e spendere 500 euro in più, mi sa
      che mi tengo quello che
      ho.Commento decisamente trolloso, secondo me tu sei sono un troll che vuole mettere in cattiva luce i nuovi MBP e basta, non un utente reale.Venendo alla domanda. Ok, non è più possibile. Anche se comunque 1280 x 800 sono la risoluzione minima per poter far girare FCS Pro non vedo proprio come uno possa riuscire ad essere produttivo in quelle condizioni.Non dico che si debba lavorare solo con due monitor da 30" allineati, ma 800 px mi sembrano ridicoli per farci entrare la timeline con due traccie video, due audio e la preview del video.E stiamo parlando del solo FCP, perché "Color" non è mai stato installabile su un 13" proprio per colpa della risoluzione minima.A questo punto ti direi installati Premiere... ma ops... Premiere richiede un monitor "1280x900"....Quindi Adobe Premiere NON è MAI stato COMPATIBILE (nemmeno con il precedente) perché quest'ultimo richiede un "1280x900 display with OpenGL 2.0compatible graphics card" quindi il MBP da 13" con i suoi 800px è SEMPRE stato FUORI.Fuori dalla trollagine, io stesso ho lavorato spesso in mobilità, ma per "lavorare" decentemente HAI BISOGNO di un 15" oppure (scelta consigliata) un 17" questo "SE" SEI un PROFESSIONISTA.Viene da se che se sei un professionista del video (anche se "sigh" solo di matrimoni...) 500 per un 15" non hai difficoltà a guadagnarli con un paio di giornate di lavoro.Per tutti gli altri un 13" va anche bene se lo usi con programmi tipo Final Cut Express o iMovie...(apple)(linux)
      • Max scrive:
        Re: Carognata nascosta? (final cut studio)
        - Scritto da: FinalCut
        - Scritto da: Santo Subito

        Sbaglio o al contrario del precedente 13", il

        nuovo montando una GPU intel integrata NON è più

        compatibile con l'installazione di finalcut

        studio?????

        In pratica costringendo a prendere comunque il

        15" (che comunque costa 500 euro + iva in più)

        per poter fare editing video in

        mobilità?

        Chi usa finalcut studio su un 13"?

        Molta più gente di quanto non si pensi, visto
        che

        col macbook puoi fare sul posto un pre-montaggio

        del girato per poi importare il progetto e
        finire

        il montaggio finale in un secondo momento sul
        mac

        pro.

        Se qualcuno ha le idee chiare su questo punto,

        sarebbe molto utile

        saperlo.

        Stavo valutando di cambiare macbook, ma se devo

        passare al 15" e spendere 500 euro in più, mi sa

        che mi tengo quello che

        ho.

        Commento decisamente trolloso, secondo me tu sei
        sono un troll che vuole mettere in cattiva luce i
        nuovi MBP e basta, non un utente
        reale.

        Venendo alla domanda. Ok, non è più possibile.
        Anche se comunque 1280 x 800 sono la risoluzione
        minima per poter far girare FCS Pro non vedo
        proprio come uno possa riuscire ad essere
        produttivo in quelle
        condizioni.

        Non dico che si debba lavorare solo con due
        monitor da 30" allineati, ma 800 px mi sembrano
        ridicoli per farci entrare la timeline con due
        traccie video, due audio e la preview del
        video.

        E stiamo parlando del solo FCP, perché "Color"
        non è mai stato installabile su un 13" proprio
        per colpa della risoluzione
        minima.

        A questo punto ti direi installati Premiere... ma
        ops... Premiere richiede un monitor
        "1280x900"....

        Quindi Adobe Premiere NON è MAI stato COMPATIBILE
        (nemmeno con il precedente) perché quest'ultimo
        richiede un "1280x900 display with OpenGL
        2.0compatible graphics card" quindi il MBP da
        13" con i suoi 800px è SEMPRE stato
        FUORI.

        Fuori dalla trollagine, io stesso ho lavorato
        spesso in mobilità, ma per "lavorare"
        decentemente HAI BISOGNO di un 15" oppure (scelta
        consigliata) un 17" questo "SE" SEI un
        PROFESSIONISTA.

        Viene da se che se sei un professionista del
        video (anche se "sigh" solo di matrimoni...) 500
        per un 15" non hai difficoltà a guadagnarli con
        un paio di giornate di
        lavoro.

        Per tutti gli altri un 13" va anche bene se lo
        usi con programmi tipo Final Cut Express o
        iMovie...

        (apple)(linux)io sono un professionista e in mobilità uso il 13' perché per me mobilità significa talvolta trovarmi nel deserto o nella foresta amazzonica (professionista non è solo chi fa la pubblicità del punto op iù in genere lavora nel commerciale, e l'essere più o meno professionista non si misura dai soldi che uno spende per le attrezzature), dove ci si porta il minimo indispensabile, anche a livello di dimensioni e peso.il macbbok mi serve per acquisire e rivedere le immagini, cancellare le clip che non mi serviranno ecc...certo che il lavoro di editing vero e proprio lo faccio sul fisso, ciò non toglie che poter fare girare final cut sul '13 è un'ottima cosa, ed era un punto a favore di apple, di final cut e del 13'.dire questo non è trollare. mentre tu sei un bel fanboy (visto che ti sprechi in appellativi tu lo faccio pure io).e poi hai detto un'inesattezza: color è installabilissimo sul 13', tant'è che io l'ho installato. quando lo avvii ti dice che potrebbe non avere un funzionamento ottimale, tu te ne freghi e se ti interessa lo usi comunque, magari attaccato a un bel monitor esterno. non è un fulmine ma fa tutto quello che deve fare.se non fosse installabile non te lo farebbe installare :-)
        • ruppolo scrive:
          Re: Carognata nascosta? (final cut studio)
          - Scritto da: Max
          io sono un professionista e in mobilità uso il
          13' perché per me mobilità significa talvolta
          trovarmi nel deserto o nella foresta amazzonica
          dire questo non è trollare.Solo una curiosità: nella foresta amazzonica come le ricarichi le batterie?
          • Max scrive:
            Re: Carognata nascosta? (final cut studio)
            - Scritto da: ruppolo
            - Scritto da: Max

            io sono un professionista e in mobilità uso il

            13' perché per me mobilità significa talvolta

            trovarmi nel deserto o nella foresta amazzonica


            dire questo non è trollare.

            Solo una curiosità: nella foresta amazzonica come
            le ricarichi le
            batterie?chiaramente ci sono dei punti di appoggio vicini con la corrente elettrica (magari da generatore), ma può capitare di non poterle ricaricare per un paio di giorni... in questo l'autonomia del 13' 2010 fa un ottimo servizio :-)
          • FinalCut scrive:
            Re: Carognata nascosta? (final cut studio)
            - Scritto da: Max
            ma può capitare di non poterle ricaricare per un
            paio di giorni... in questo l'autonomia del 13'
            2010 fa un ottimo servizioBalle, se provi a collegarci una camera in firewire e riversare un paio d'ore di footage ti sei fregato già mezza batteria, altro che 2 giorni....Secondo me non sai di che parli...(apple)(linux)
          • Max scrive:
            Re: Carognata nascosta? (final cut studio)
            - Scritto da: FinalCut
            - Scritto da: Max


            ma può capitare di non poterle ricaricare per un

            paio di giorni... in questo l'autonomia del 13'

            2010 fa un ottimo servizio


            Balle, se provi a collegarci una camera in
            firewire e riversare un paio d'ore di footage ti
            sei fregato già mezza batteria, altro che 2
            giorni....

            Secondo me non sai di che parli...

            (apple)(linux)ci collego la P2 via USB2, e in genere (considerando che lavoro in DVCPRO HD), non ho più di un'ora- un'ora e mezzo di girato al giorno.cmque il senso di questa discussione non è stabilire quale sia la macchina migliore per final cut, il senso è che per una volta tu e ruppolo potreste non scagliarvi contro chi osa muovere una critica legittima ad apple, che legittimamente ha fatto una scelta commerciale, la quale può non essere sgradita a qualcuno, che non per questo è un troll, un barbone e via seguitando...
          • FinalCut scrive:
            Re: Carognata nascosta? (final cut studio)
            - Scritto da: Max
            ci collego la P2 via USB2, e in genere
            (considerando che lavoro in DVCPRO HD), non ho
            più di un'ora- un'ora e mezzo di girato al
            giorno.USB2? Ma lol....
            cmque il senso di questa discussione non è
            stabilire quale sia la macchina migliore per
            final cut, il senso è che per una volta tu e
            ruppolo potreste non scagliarvi contro chi osa
            muovere una critica legittima ad apple, cheTi ho detto che io teoria era una buona cosa, cos'altro devo dire?
            legittimamente ha fatto una scelta commerciale,
            la quale può non essere sgradita a qualcuno, che
            non per questo è un troll, un barbone e via
            seguitando...No la verità è che nel campo del video un Portabrace costa circa 300 , una batteria di ricambio per la camera 90 una pulitura di testine (da fare annualmente) sono circa altri 250 . Un obiettivo grandangolo buono circa 1.400 .... devo continuare?Il mondo del video costa!!! 500 in più o in meno per MBP, una macchina che ti dura anni, sono tutto considerati una spesa come un altra.Poi se tuo vuoi usare Maya su un 13" e sentirti come quelli che lavorano alla Pixar, sono cavoli tuoi, ma io da professionista di dico che il mondo gira differentemente.Ciao(apple)(linux)
          • ruppolo scrive:
            Re: Carognata nascosta? (final cut studio)
            - Scritto da: Max
            il senso è che per una volta tu e
            ruppolo potreste non scagliarvi contro chi osa
            muovere una critica legittima ad apple, che
            legittimamente ha fatto una scelta commerciale,
            la quale può non essere sgradita a qualcuno, che
            non per questo è un troll, un barbone e via
            seguitando...Il punto è che non è stata una scelta commerciale di Apple:http://www.theapplelounge.com/news/intel-nvidia-raggiungono-accordo-cosa-troveremo-prossimi-macbook/
          • FinalCut scrive:
            Re: Carognata nascosta? (final cut studio)
            - Scritto da: ruppolo
            - Scritto da: Max

            io sono un professionista e in mobilità uso il

            13' perché per me mobilità significa talvolta

            trovarmi nel deserto o nella foresta amazzonica


            dire questo non è trollare.

            Solo una curiosità: nella foresta amazzonica come
            le ricarichi le
            batterie?In quei casi ti porti dietro un generatore, ma nel suo caso pesa troppo, lui ha bisogno di muoversi in libertà....Seriamente parlando non riesco proprio ad immaginarmi uno scenario dove un 13" sia da preferire ad un 15". Solo il fatto di doverlo collegare alla camera per scaricare il materiale presuppone che comunque "tanto mobile" tu non sia, ma hai bisogno di una bella scrivania con MOUSE per poter lavorare anche solo per visionare il girato della giornata.Il peso è secondario non esiste che un tizio da solo si porti dietro camera+notebook... o sei in più persone, lo lasci in albergo o ti chiamano Fantozzi.(apple)(linux)
        • FinalCut scrive:
          Re: Carognata nascosta? (final cut studio)
          - Scritto da: Max
          io sono un professionista e in mobilità uso il
          13' perché per me mobilità significa talvolta
          trovarmi nel deserto o nella foresta amazzonicaascolta, usi un MacBook nella foresta amazzonica e 500 in più ti danno fastidio?
          attrezzature), dove ci si porta il minimo
          indispensabile, anche a livello di dimensioni e
          peso.Condivisibile sui vecchi modelli, ma qui si parla di 500gr e 4 cm di larghezza in più.Senza contare il fatto che esistono Portabrace predisposti anche per metterci un MacBook.
          il macbbok mi serve per acquisire e rivedere le
          immagini, cancellare le clip che non mi
          servirannoE l'HD più grande del 15" non ti torna utile in questo?
          certo che il lavoro di editing vero e proprio lo
          faccio sul fisso, ciò non toglie che poter fare
          girare final cut sul '13 è un'ottima cosa, ed era
          un punto a favore di apple, di final cut e del
          13'.Si, in teoria. In pratica sono molto scettico che possa funzionare bene.In teorie suona come una bella cosa. In pratica non ho mai visto nessuno usare un 13" in mobilità per queste cose, ne alla RAI, ne per Mediaset, ne nessun freelance che conosco.In teoria sarebbe bello anche poterlo fare su un iPad.... (dato che lo uso già anche come CIAK digitale).
          dire questo non è trollare. mentre tu sei un bel
          fanboy (visto che ti sprechi in appellativi tu lo
          faccio pure io).Io non sono un fanboy. Se mi vieni a dire che vuoi usare Maya o Photoshop su un 13" per farci Toy Story 4 io ti dico che non sei credibile, perché "palesemente" quella macchina non è stata concepita per quegli usi.
          e poi hai detto un'inesattezza: color è
          installabilissimo sul 13', tant'è che io l'ho
          installato. quando lo avvii ti dice che potrebbe
          non avere un funzionamento ottimale, tu te ne
          freghi e se ti interessa lo usi comunque, magari
          attaccato a un bel monitor esterno. non è un
          fulmine ma fa tutto quello che deve
          fare.Ma sul 13" non ci controllavi solo le clip? Color è ben altro, di solito arriva solo verso la fine del proXXXXX.
          se non fosse installabile non te lo farebbe
          installare
          :-)Non lo sapevo non l'ho mai installato su un 13".(apple)(linux)
          • ruppolo scrive:
            Re: Carognata nascosta? (final cut studio)
            - Scritto da: FinalCut
            - Scritto da: Max

            io sono un professionista e in mobilità uso il

            13' perché per me mobilità significa talvolta

            trovarmi nel deserto o nella foresta amazzonica

            ascolta, usi un MacBook nella foresta amazzonica
            e 500 in più ti danno
            fastidio?Si vede che lui non ci va in aereo, ma in mongolfiera.

            attrezzature), dove ci si porta il minimo

            indispensabile, anche a livello di dimensioni e

            peso.

            Condivisibile sui vecchi modelli, ma qui si parla
            di 500gr e 4 cm di larghezza in
            più.Eh, ma vuoi mettere il vantaggio quando hai un leone alle calcagna? (rotfl)
          • Max scrive:
            Re: Carognata nascosta? (final cut studio)
            - Scritto da: FinalCut
            - Scritto da: Max

            io sono un professionista e in mobilità uso il

            13' perché per me mobilità significa talvolta

            trovarmi nel deserto o nella foresta amazzonica

            ascolta, usi un MacBook nella foresta amazzonica
            e 500 in più ti danno
            fastidio?se posso fare una cosa con 500 in meno non vedo perché dovrei farla con 500 in più...



            attrezzature), dove ci si porta il minimo

            indispensabile, anche a livello di dimensioni e

            peso.

            Condivisibile sui vecchi modelli, ma qui si parla
            di 500gr e 4 cm di larghezza in
            più.

            Senza contare il fatto che esistono Portabrace
            predisposti anche per metterci un
            MacBook.


            il macbbok mi serve per acquisire e rivedere le

            immagini, cancellare le clip che non mi

            serviranno

            E l'HD più grande del 15" non ti torna utile in
            questo?uso/userei in ogni caso gli hdd portatili autoalimentati, anche per il backup


            certo che il lavoro di editing vero e proprio lo

            faccio sul fisso, ciò non toglie che poter fare

            girare final cut sul '13 è un'ottima cosa, ed
            era

            un punto a favore di apple, di final cut e del

            13'.

            Si, in teoria. In pratica sono molto scettico che
            possa funzionare
            bene.

            In teorie suona come una bella cosa. In pratica
            non ho mai visto nessuno usare un 13" in mobilità
            per queste cose, ne alla RAI, ne per Mediaset, ne
            nessun freelance che
            conosco.in pratica, dal momento che si può fare, si può fare.se non si può più fare, non si può più fare.in questo non ci vedo alcun miglioramento. se sul nuovo 13' non gira più FCS è una possibilità in meno. tu non la usavi comunque? i tuoi amici non la usavano comunque? permetti a chi la usava di dire che gli dispiac snza daergli del troll.mi sembra un ragionamento molto elementare...

            In teoria sarebbe bello anche poterlo fare su un
            iPad.... (dato che lo uso già anche come CIAK
            digitale).



            dire questo non è trollare. mentre tu sei un bel

            fanboy (visto che ti sprechi in appellativi tu
            lo

            faccio pure io).

            Io non sono un fanboy. Se mi vieni a dire che
            vuoi usare Maya o Photoshop su un 13" per farci
            Toy Story 4 io ti dico che non sei credibile,
            perché "palesemente" quella macchina non è stata
            concepita per quegli
            usi.ovvio che no


            e poi hai detto un'inesattezza: color è

            installabilissimo sul 13', tant'è che io l'ho

            installato. quando lo avvii ti dice che potrebbe

            non avere un funzionamento ottimale, tu te ne

            freghi e se ti interessa lo usi comunque, magari

            attaccato a un bel monitor esterno. non è un

            fulmine ma fa tutto quello che deve

            fare.

            Ma sul 13" non ci controllavi solo le clip? Color
            è ben altro, di solito arriva solo verso la fine
            del
            proXXXXX.sì color lo uso sul macpro, però l'ho usato, proprio per sfizio, anche sul 13'. perché è bellissimo (era bellisismo) poter far vedere agli utenti PC cosa riesci a fare con sto catorcetto... ;-)


            se non fosse installabile non te lo farebbe

            installare

            :-)

            Non lo sapevo non l'ho mai installato su un 13".

            (apple)(linux)bé ti ho dato un'informazione
          • FinalCut scrive:
            Re: Carognata nascosta? (final cut studio)
            - Scritto da: Max
            - Scritto da: FinalCut

            ascolta, usi un MacBook nella foresta amazzonica

            e 500 in più ti danno

            fastidio?

            se posso fare una cosa con 500 in meno non vedo
            perché dovrei farla con 500 in
            più...Perché la produttività sarebbe molto maggiore, ma se non ti importa... a me da professionista importa tantissimo.Quando sei fuori con costi che si aggirano anche a 10k al giorno per il cliente ci tieni a non sbagliare nulla mentre giri.Un 13" non aiuta.Se non sei un troll, fammi un esempio preciso un "case history" in cui il tuo 13" fa la differenza. Perché io proprio non riesco ad immaginarlo.

            In teorie suona come una bella cosa. In pratica

            non ho mai visto nessuno usare un 13" in mobilità

            per queste cose, ne alla RAI, ne per Mediaset, ne

            nessun freelance che

            conosco.

            in pratica, dal momento che si può fare, si può
            fare.
            se non si può più fare, non si può più fare.
            in questo non ci vedo alcun miglioramento. se sul
            nuovo 13' non gira più FCS è una possibilità in
            meno. tu non la usavi comunque? i tuoi amici non
            la usavano comunque? permetti a chi la usava di
            dire che gli dispiac snza daergli del
            troll.
            mi sembra un ragionamento molto elementare...No dico che anche se in teoria usare Maya, Photoshop o FinalcutPro su un 13" è una bella cosa in pratica è una forzatura.Se non lo capisci, pace. Vuol dire che non ci arrivi.(apple)(linux)
          • Max scrive:
            Re: Carognata nascosta? (final cut studio)
            - Scritto da: FinalCut
            - Scritto da: Max

            - Scritto da: FinalCut


            ascolta, usi un MacBook nella foresta
            amazzonica


            e 500 in più ti danno


            fastidio?



            se posso fare una cosa con 500 in meno non vedo

            perché dovrei farla con 500 in

            più...

            Perché la produttività sarebbe molto maggiore, ma
            se non ti importa... a me da professionista
            importa
            tantissimo.

            Quando sei fuori con costi che si aggirano anche
            a 10k al giorno per il cliente ci tieni a non
            sbagliare nulla mentre
            giri.e chi non ha questi costi non è un professionista?

            Un 13" non aiuta.

            Se non sei un troll, fammi un esempio preciso un
            "case history" in cui il tuo 13" fa la
            differenza. Perché io proprio non riesco ad
            immaginarlo.fammi un esempio preciso di come il tuo 15', per 500 in più, fa la differenza rispetto al mio 13', se mi serve per acquisire/rivedere immagini. ok la dimensione dell'HD... ma quei circa 100 Giga in più di spazio non mi valgono mica 500...



            In teorie suona come una bella cosa. In
            pratica


            non ho mai visto nessuno usare un 13" in
            mobilità


            per queste cose, ne alla RAI, ne per
            Mediaset,
            ne


            nessun freelance che


            conosco.



            in pratica, dal momento che si può fare, si può

            fare.

            se non si può più fare, non si può più fare.

            in questo non ci vedo alcun miglioramento. se
            sul

            nuovo 13' non gira più FCS è una possibilità in

            meno. tu non la usavi comunque? i tuoi amici non

            la usavano comunque? permetti a chi la usava di

            dire che gli dispiac snza daergli del

            troll.

            mi sembra un ragionamento molto elementare...

            No dico che anche se in teoria usare Maya,
            Photoshop o FinalcutPro su un 13" è una bella
            cosa in pratica è una
            forzatura.

            Se non lo capisci, pace. Vuol dire che non ci
            arrivi.

            (apple)(linux)dipende da come lo usi. intanto è comodo poterlo usare... e ti assicuro che lo usi e lo usi bene per compiti di base.ma va bene, il mezzo update mezzo downgrade va bene... ti sei visto i benchmark?ma va bene, se lo Apple va bene.sia lode e gloria
          • Max scrive:
            Re: Carognata nascosta? (final cut studio)
            - Scritto da: Max
            - Scritto da: FinalCut

            - Scritto da: Max


            - Scritto da: FinalCut



            ascolta, usi un MacBook nella foresta

            amazzonica



            e 500 in più ti danno



            fastidio?





            se posso fare una cosa con 500 in meno non
            vedo


            perché dovrei farla con 500 in


            più...



            Perché la produttività sarebbe molto maggiore,
            ma

            se non ti importa... a me da professionista

            importa

            tantissimo.



            Quando sei fuori con costi che si aggirano anche

            a 10k al giorno per il cliente ci tieni a non

            sbagliare nulla mentre

            giri.

            e chi non ha questi costi non è un professionista?




            Un 13" non aiuta.



            Se non sei un troll, fammi un esempio preciso un

            "case history" in cui il tuo 13" fa la

            differenza. Perché io proprio non riesco ad

            immaginarlo.

            fammi un esempio preciso di come il tuo 15', per
            500 in più, fa la differenza rispetto al mio
            13', se mi serve per acquisire/rivedere immagini.
            ok la dimensione dell'HD... ma quei circa 100
            Giga in più di spazio non mi valgono mica
            500...






            In teorie suona come una bella cosa. In

            pratica



            non ho mai visto nessuno usare un 13" in

            mobilità



            per queste cose, ne alla RAI, ne per

            Mediaset,

            ne



            nessun freelance che



            conosco.





            in pratica, dal momento che si può fare, si
            può


            fare.


            se non si può più fare, non si può più fare.


            in questo non ci vedo alcun miglioramento. se

            sul


            nuovo 13' non gira più FCS è una possibilità
            in


            meno. tu non la usavi comunque? i tuoi amici
            non


            la usavano comunque? permetti a chi la usava
            di


            dire che gli dispiac snza daergli del


            troll.


            mi sembra un ragionamento molto elementare...



            No dico che anche se in teoria usare Maya,

            Photoshop o FinalcutPro su un 13" è una bella

            cosa in pratica è una

            forzatura.



            Se non lo capisci, pace. Vuol dire che non ci

            arrivi.



            (apple)(linux)

            dipende da come lo usi. intanto è comodo poterlo
            usare... e ti assicuro che lo usi e lo usi bene
            per compiti di
            base.
            ma va bene, il mezzo update mezzo downgrade va
            bene... ti sei visto i
            benchmark?
            ma va bene, se lo Apple va bene.
            sia lode e gloriase lo FA Apple, ho dimenticato un pezzo :-)
          • FinalCut scrive:
            Re: Carognata nascosta? (final cut studio)
            - Scritto da: Max
            fammi un esempio preciso di come il tuo 15', per
            500 in più, fa la differenza rispetto al mio
            13', se mi serve per acquisire/rivedere immagini.
            ok la dimensione dell'HD... ...e il monitor te l'ho già detto prima, se sei un professionista della timeline dovresti capire al volo il problema... 800 px in altezza sono ridicoli per lavorare.1680x1050 è già un compromesso decente. Un 17" da 1920x1200 è molto, molto meglio per lavorare (sul serio) in mobilità.(apple)(linux)-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 27 febbraio 2011 18.08-----------------------------------------------------------
      • Santo Subito scrive:
        Re: Carognata nascosta? (final cut studio)
        In pratica stai dicendo che o si fa come dici tu (vele a dire come dice apple), oppure si è in malafede?O piuttosto ti rode che in mezzo a tutti i tripudi per i nuovi modelli, esistano utenti apple che invece di leccare il XXXX ad un'AZIENDA leggano le caratteristiche con un minimo d'attenzione e abbiano rilevato il "downgrade" su un componente che, guarda caso, è requisito minimo di sistema per l'unico software al mondo che giustifica l'acquisto di un prodotto apple?Per quanto mi riguarda 500 euro posso decidere di spenderli in mille modi diversi dal rendere felice il signor Jobs, e la differenza di peso e dimensioni è la distanza fra avere un portatile che porto sempre con me ed uno che resta sulla scrivania a prendere polvere se non in casi particolari.In questo caso la politica di apple perde: mi tengo il vecchio 13" e con tutto l'affetto del mondo mando affanXXXX la loro politica commerciale (i rendering saranno un po' più lunghi ma coi soldi risparmiati mi faccio una bella vacanza).
    • ruppolo scrive:
      Re: Carognata nascosta? (final cut studio)
      - Scritto da: Santo Subito
      Stavo valutando di cambiare macbook, ma se devo
      passare al 15" e spendere 500 euro in più, mi sa
      che mi tengo quello che
      ho.Potresti chiedere un finanziamento, ad esempio alla artigiancassa.Ma dubito che concedano finanziamenti di importi così bassi...
      • Max scrive:
        Re: Carognata nascosta? (final cut studio)
        - Scritto da: ruppolo
        - Scritto da: Santo Subito

        Stavo valutando di cambiare macbook, ma se devo

        passare al 15" e spendere 500 euro in più, mi sa

        che mi tengo quello che

        ho.

        Potresti chiedere un finanziamento, ad esempio
        alla
        artigiancassa.
        Ma dubito che concedano finanziamenti di importi
        così
        bassi...ma non vedo perché mai dovrebbe cambiare il suo portatile, va benissimo. sperava solo che il nuovo 13' fosse meglio, invece gli toglie una possibilità500 sono mezzo stipendio di molti lavoratori dipendenti.non mi pare il caso di farci dell'ironia, specie in sto periodo.
        • FinalCut scrive:
          Re: Carognata nascosta? (final cut studio)
          - Scritto da: Max
          500 sono mezzo stipendio di molti lavoratori
          dipendenti.
          non mi pare il caso di farci dell'ironia, specie
          in sto
          periodo.Assolutamente ma un lavoratore dipendete non deve "lui" comprare un Mac Book Pro per usarlo in produzione. Lo fa l'azienda per cui lavora.Specie quando una buona video-camera da professionisti costa da 5.000 in su.Un freelance invece non ha di questi problemi (anche se si occupa solo di matrimoni).Siamo sempre li... voi parlate di cose che non stanno ne in cielo ne in terra.(apple)(linux)
          • Max scrive:
            Re: Carognata nascosta? (final cut studio)
            - Scritto da: FinalCut
            - Scritto da: Max

            500 sono mezzo stipendio di molti lavoratori

            dipendenti.

            non mi pare il caso di farci dell'ironia, specie

            in sto

            periodo.

            Assolutamente ma un lavoratore dipendete non deve
            "lui" comprare un Mac Book Pro per usarlo in
            produzione. Lo fa l'azienda per cui
            lavora.

            Specie quando una buona video-camera da
            professionisti costa da 5.000 in
            su.

            Un freelance invece non ha di questi problemi
            (anche se si occupa solo di
            matrimoni).

            Siamo sempre li... voi parlate di cose che non
            stanno ne in cielo ne in
            terra.

            (apple)(linux)ma cosa c'entra?uno può essere un freelance e vivere del suo lavoro senza per forza avere chissà quali mezzi economici, magari perché ha fatto delle scelte professionali particolari... pensa a un regista come silvano agosti, o come franco piavoli (lui addirittura faceva un altro lavoro, il professore, ma a dispetto di ciò ha firmato degli autentici capolavori come "il pianeta azzurro" e "voci nel tempo"... e allora? lui non è un professionista?).siccome non è detto che uno debba lavorare in pubblicità o comunque in grosse produzioni, magari può avere a cuore anche 500, SE NON RITIENE INDISPENSABILE SPENDERLI (perché poi ovvio che per le attrezzature di ripresa, tra audio e video, partono comunque diverse migliaia di euro e di lì non ci scappi).ragazzi ci sono anche delle sfumature nel mondo, e anche nel mondo dell'audiovisivo: mica si può dividere tutto mettendo da una parte il professionista da 10000 al giorno e dall'altra l'hobbysta...ora Apple dà una possibilità in meno alla sua clientela, questo è quanto...non mi pare ci sia da scannarsi su questo semplice concetto...che poi mi sembra strano che un videomaker che "vale" 10000 al giorno usi final cut... scusami, ma mi permetto di essere scettico... allo stesso modo uno studio che usa Inferno potrebbe dire che FCS è roba da prosumer...
          • FinalCut scrive:
            Re: Carognata nascosta? (final cut studio)
            - Scritto da: Max
            ma cosa c'entra?
            uno può essere un freelance e vivere del suo
            lavoro senza per forza avere chissà quali mezzi
            economici, magari perché ha fatto delle scelte
            professionali particolari... [..]
            siccome non è detto che uno debba lavorare in
            pubblicità o comunque in grosse produzioni,
            magari può avere a cuore anche 500, SE NON
            RITIENE INDISPENSABILE SPENDERLI (perché poi
            ovvio che per le attrezzature di ripresa, tra
            audio e video, partono comunque diverse migliaia
            di euro e di lì non ci
            scappi).Cioè scusa il tuo ragionamento è che una batteria da 90 o un obbiettivo ad 1.400 sono sacrosanti ma 500 per un MacBook Pro non vuoi proprio arrivarci?Cioè dalla serie: "se è Apple a chiederli è male"?
            ora Apple dà una possibilità in meno alla sua
            clientela, questo è
            quanto...
            non mi pare ci sia da scannarsi su questo
            semplice
            concetto...Sono d'accordo... sei tu che ci hai trollato sopra. Cattiva Apple.
            che poi mi sembra strano che un videomaker che
            "vale" 10000 al giorno usi final cut... scusami,un videomaker professionista oggi ha due scelte AVID (con tutto quello che comporta) e FCP.E se usi AVID altro che 500 extra comunque....Tu che invece dubiti che un videomaker che "vale" 10000 al giorno usi FCP... ...ti sei tradito se tu lo usassi sul serio sapresti quello che vale...http://www.macitynet.it/macprof/articolo/Final-Cut-Studio-il-software-usato-dai-vincitori-del-Golden-Globe/aA48726http://www.macitynet.it/macity/articolo/Oscar_documentari_2010_9_su_10_editati_con_Final_Cut_/aA42613
            ma mi permetto di essere scettico... allo stesso
            modo uno studio che usa Inferno potrebbe dire che
            FCS è roba da
            prosumer...Inferno non c'entra una beata fava con FCP, chiarisciti prima bene questo concetto, perché altrimenti se li confondi devi essere proprio un videomaker scarso. Questo IMHO.(apple)(linux)
          • Santo Subito scrive:
            Re: Carognata nascosta? (final cut studio)
            A me 500 euro (ma non sono 500 euro, sono 1450 +iva) fanno abbastanza la differenza in questo momento: per avere una macchina più performante i 950 euro di un nuovo 13" li potevo anche pensare di spendere, rinunciando a qualche altra spesa e sperando che ci fosse una schiarita.Ma in realtà la macchina più performante... non c'è!Quindi saluti e baci al nuovo modello da 13"Non è detto che nel futuro non passi al 15", visto che ha prestazioni oggettivamente straordinarie e può prendere tranquillamente il posto del fisso (anche se faticherei a lavorare su un solo monitor), ma se chiamano una linea PRO, ci si immagina che sia PRO.Se invece tu e ruppolo pensate che sia da pezzenti cercare di ottimizzare gli investimenti sull'hardware (soprattutto se non strettamente necessari), sono disposto a darvi gli estremi del mio conto corrente bancario: fatemi un bonifico di 500 euro (che immagino sia la cifra minima che date come mancia in pizzeria) e sarò ben contento di cambiare notebook - in realtà no, perché sapendo come vanno queste cose, il 15" lo userei solo quando strettamente necessario, mentre il 13" lo porto davvero sempre con me).
          • FinalCut scrive:
            Re: Carognata nascosta? (final cut studio)
            - Scritto da: Santo Subito
            su un solo monitor), ma se chiamano una linea
            PRO, ci si immagina che sia PRO.Perché secondo te se lo chiamano PRO significa automaticamente che puoi installarci Maya e farci un film come alla Pixar?
            Se invece tu e ruppolo pensate che sia da
            pezzenti cercare di ottimizzare gli investimenti
            sull'hardware (soprattutto se non strettamenteNon si tratta di ottimizzare. Volerci fare girare a forza FCP su un 13" è una cattiva scelta, punto. Che la scheda video lo supporti o meno.
            sapendo come vanno queste cose, il 15" lo userei
            solo quando strettamente necessario, mentre il
            13" lo porto davvero sempre con me).Cioè a te 500 grammi e 4 cm in più fanno tutta questa differenza? Potrei capire se parlavi dell'AIR, ma qui stai decisamente trollando in libertà.Vuoi che ti dica che Apple è stata cattiva a togliere la scheda video (forse non sarà per questo che il 13" ha questo costo più accessibile rispetto al 15...)???Va bene... "cattiva Apple queste cose non si fanno"... (e bada che lo penso davvero) contento?Ridicolo...(apple)(linux)
          • lui scrive:
            Re: Carognata nascosta? (final cut studio)
            Final Cut e ruppolo si sono appena giocati quel minimo di credibilità residua.Appena il discorso si fa un pelino critico e ragionato sanno solo offendere... Banda sprecata!
          • ruppolo scrive:
            Re: Carognata nascosta? (final cut studio)
            - Scritto da: lui
            Final Cut e ruppolo si sono appena giocati quel
            minimo di credibilità
            residua.
            Appena il discorso si fa un pelino critico e
            ragionato sanno solo offendere...

            Banda sprecata!Il fatto è che voi non siete professionisti, quindi queste cose non le potete capire.
          • ciccio pasticcio quello vero scrive:
            Re: Carognata nascosta? (final cut studio)
            - Scritto da: ruppolo
            Il fatto è che voi non siete professionisti,
            quindi queste cose non le potete
            capire.anche tu non sei professionista, e di cose che non capisci ce ne sono parecchie.
  • JohnMay scrive:
    Quad Core
    Guardate che tutti i modell 15" e 17" montano di default un quad core eh...http://store.apple.com/it/browse/home/shop_mac/family/macbook_pro?mco=MTM3NjU5MzU
    • lordream scrive:
      Re: Quad Core
      - Scritto da: JohnMay
      Guardate che tutti i modell 15" e 17" montano di
      default un quad core
      eh...

      http://store.apple.com/it/browse/home/shop_mac/famlol cos'è sei sorpreso?
    • Rover scrive:
      Re: Quad Core
      Che emozione!Pensa un po' che anche il mio ACer comprato a fine 2010 (a 599 Euro scontato) è un quad core HT, cioè 8 core.E ha anche la stessa scheda video dei 15-17 PRO, sempre nei 599 euro, ovviamente.Poi, pensa un po', ho speso anche 89 euro per estendere l'assistenza a 3 anni.Non c'è l'Acer store sotto casa?Chi se ne frega, non ne ho bisogno...Sono veramente commosso.
      • leader scrive:
        Re: Quad Core
        - Scritto da: Rover
        Che emozione!
        Pensa un po' che anche il mio ACer comprato a
        fine 2010 (a 599 Euro scontato) è un quad core
        HT, cioè 8
        core.
        E ha anche la stessa scheda video dei 15-17 PRO,
        sempre nei 599 euro,
        ovviamente.
        Poi, pensa un po', ho speso anche 89 euro per
        estendere l'assistenza a 3
        anni.
        Non c'è l'Acer store sotto casa?
        Chi se ne frega, non ne ho bisogno...
        Sono veramente commosso.occhio a non usarlo troppo quest'estate che ti fonde...ci farai sapere come va, ahah!
        • Rover scrive:
          Re: Quad Core
          E' stato acquistato per un uso specifico e pesante.MI occorreva un portatile Windows con le prestazioni minime di un i7 + HD5650 con HDMI, senza spendere un botto.Ma i macbook hanno la ventola?Cosa pensi che usi un i7 per stare su PI?E poi son convinto che l'i7 mac se fatto lavorare altro che 7 ore di batteria!
          • MeX scrive:
            Re: Quad Core
            - Scritto da: Rover
            E' stato acquistato per un uso specifico e
            pesante.
            MI occorreva un portatile Windows con le
            prestazioni minime di un i7 + HD5650 con HDMI,
            senza spendere un
            botto.buon per te allora
            Ma i macbook hanno la ventola?si
            Cosa pensi che usi un i7 per stare su PI?e cosa pensi di te stesso che usa un i7+HD5650 per stare su PI?
            E poi son convinto che l'i7 mac se fatto lavorare
            altro che 7 ore di
            batteria!se il computer è spendo la batteria dura 8 anni!Altre cose shoccanti da rivelare?
          • Rover scrive:
            Re: Quad Core
            Ma io ci sto con un macbook 13,3 unibody febbraio 2009.Questa è la prova:Riepilogo hardware: Nome modello:MacBook Identificatore modello:MacBook5,1 Nome proXXXXXre:Intel Core 2 Duo Velocità proXXXXXre:2 GHz Numero di proXXXXXri:1 Numero totale di nuclei:2 Cache L2:3 MB Memoria:4 GBTiè.
          • MeX scrive:
            Re: Quad Core
            serial number? quella non è una prova! ;)
          • Prozac scrive:
            Re: Quad Core
            - Scritto da: Rover
            Ma i macbook hanno la ventola?Sì... DUE (MacBook Pro 17")... E sono sempre in funzione (UFF!!!)
      • ruppolo scrive:
        Re: Quad Core
        Bello, e poi cosa ci fai? Ci prendi il malware?
      • FDG scrive:
        Re: Quad Core
        - Scritto da: Rover
        Pensa un po' che anche il mio Acer...Acer? A Cap'E Razzo?:D
      • Cinese scrive:
        Re: Quad Core
        Fra 3 anni userò ancora il mio mbp da 17, tu?
    • benchmark scrive:
      Re: Quad Core

      Guardate che tutti i modell 15" e 17" montano di
      default un quad core eh...e l'hard disk da 5400RPM (rotfl)2500 bel PC di fascia alta!
      • collione scrive:
        Re: Quad Core
        l'unico upgrade sensato è quello allo ssdse io dovessi prendere un notebook del genere immediatamente sostituirei l'hd con un ssd
        • bertuccia scrive:
          Re: Quad Core
          - Scritto da: collione

          l'unico upgrade sensato è quello allo ssd

          se io dovessi prendere un notebook del genere
          immediatamente sostituirei l'hd con un
          ssdun mac?dovresti prenderlo già ssd credo..per una questione di alloggiamenti..comunque mi interessa, magari qualcunosa qualcosa a riguardo..
          • collione scrive:
            Re: Quad Core
            gli ssd sono quelli standard da 2.5" quindi si può benissimo fareho visto che un ssd da 128 gb costa 350 euro sul sito appleper poco più di 200 euro prendi un vertex ii della oczpoi che ssd mette apple nei suoi computer? non vorrei che ci ficcasse dei banali kingston che vanno la metà degli ocz e dei corsair
      • Rover scrive:
        Re: Quad Core
        Sì,sì.Con 60 euro di danno il 7200 rpm.Peccato che la differenza normale sia sui 20 euro.Però c'è il thunderbolt per andare più spediti. Non si sa dove.
        • MeX scrive:
          Re: Quad Core
          criticate Apple perchè non ha l'HW "all'ultimo grido" poi se sono i primi sul mercato con una nuova interfaccia I/O non serve a nessuno... viva la coerenza!
          • Rover scrive:
            Re: Quad Core
            No, perchè ha venduto fino a 2 giorni fa pc con hw obsoleto ad un prezzo da hw top.Poi vedremo se questo TB sarà vera gloria.
          • affarone scrive:
            Re: Quad Core
            detto da uno che come punto di forza del nuovo modello esalta la webcam HD...voglio vedere poi con l'infrastruttura italiana come andrà bene face time in HD...ti rendi conto che sto criticando l'hd da 5400RPM su un modello di fascia alta? è inutile essere all'avanguardia con una connessione da 10Gb/s se poi vai a copiare un file e ci stai 8 ore perché l'hard disk è il modello più scadente che c'è attualmente in commercio
          • Rover scrive:
            Re: Quad Core
            Marketing, amico caro!
          • MeX scrive:
            Re: Quad Core
            io non la esalto, ho nominato due caratteristiche perchè mi diate un equivalente al macpro che costa meno...ma lo XOOM non vi ha insegnato niente?
          • affarone scrive:
            Re: Quad Core

            io non la esalto, ho nominato due caratteristiche
            perchè mi diate un equivalente al macpro che
            costa meno...quindi ricapitolando:light peak inutilizzabile o castrato dall'hard diskwebcam HD e face time (a 99 centesimi!!!) utilizzabili solo con altri prodotti applealtre caratteristiche salienti di questo upgrade?perchè dovrei trovare un equivalente che costa meno? se non le esalti cose le menzioni a fare? per fare a gara con ruppolo sui paragoni ad XXXXXXXm?
            ma lo XOOM non vi ha insegnato niente?di xoom conosco solo l'hosting virgilio, mi dispiace ma non credo tu ti riferisca a quello
          • rover scrive:
            Re: Quad Core
            Devi aspettare fino al 2012, in quanto per essere cool fino al 2012 sembra che tale tecnologia sarà solo per apple. Chissà quanti soldi ha preteso sony in ambio, visto che era l'altro committente del progetto a Intel.
          • Prozac scrive:
            Re: Quad Core
            - Scritto da: MeX
            io non la esalto, ho nominato due caratteristiche
            perchè mi diate un equivalente al macpro che
            costa
            meno...

            ma lo XOOM non vi ha insegnato niente?Scusa Mex... Ma hanno ragione... Tu parli di lightpeak e webcam HD (cercando un paragone con computer GIA' usciti). Quando i nuovi macbook pro peccano in altre caratteristiche molto più importanti!!!!!Proprio questo dovrebbe far pensare: mi vendono un PC vecchio (MA HO LIGHTPACK E WEBCAM HD!!!) WOW CHE AFFARONE!!!
          • Teo_ scrive:
            Re: Quad Core
            - Scritto da: affarone
            ti rendi conto che sto criticando l'hd da 5400RPM
            su un modello di fascia alta? è inutile essere
            all'avanguardia con una connessione da 10Gb/s se
            poi vai a copiare un file e ci stai 8 ore perché
            l'hard disk è il modello più scadente che c'è
            attualmente in
            commercioNon ti immagini lo scenario in cui uno non se ne fa niente del disco veloce ma preferisce che scaldi e consumi meno e alla porta Thunderbolt collega il monitor?Oppure un altro scenario in cui in fase dacquisto (o anche in seguito) si sceglie il disco più veloce ma volendo montare un video i footage non se li copia sul comunque lento disco locale ma li lascia su una serie di RAID collegati via Thunderbolt?
          • Rover scrive:
            Re: Quad Core
            E il raid che se lo porta dietro nella borsa?
          • Teo_ scrive:
            Re: Quad Core
            - Scritto da: Rover
            E il raid che se lo porta dietro nella borsa?Di solito stanno nei rack.
    • ruppolo scrive:
      Re: Quad Core
      - Scritto da: JohnMay
      Guardate che tutti i modell 15" e 17" montano di
      default un quad core
      eh...

      http://store.apple.com/it/browse/home/shop_mac/famEsatto, e non come ha scritto Luca Annunziata "e in alcuni casi persino quad-core". Se mai in alcuni casi dual core.
  • bertuccia scrive:
    Nuovi MBP - benchmark
    http://www.macrumors.com/2011/02/25/new-macbook-pro-benchmarks-show-massive-improvement/
    • benchmark scrive:
      Re: Nuovi MBP - benchmark
      ma scusa prima prendete per il cu|o i PCisti e dite che sono fissati con l'hardware, che la potenza non serve, che comprano i ghz solo per fare i benchmark e poi mi vieni fuori con questo link?non ti senti un po' disonesto?
      • lordream non loggato scrive:
        Re: Nuovi MBP - benchmark
        - Scritto da: benchmark
        ma scusa prima prendete per il cu|o i PCisti e
        dite che sono fissati con l'hardware, che la
        potenza non serve, che comprano i ghz solo per
        fare i benchmark e poi mi vieni fuori con questo
        link?
        non ti senti un po' disonesto?lol ma dai è bellissimo.. 2500 euro per arrivare a quei risultati nei benchmark lol
      • MeX scrive:
        Re: Nuovi MBP - benchmark
        la potenza "cruda" non serve a capire se un Mac è meglio o peggio di un PC.Benchamarks tra MAC ti fa capire la differenza tra i vari modelli.Il punto è che un Mac a parità di HW con un PC performa meglio.Se metti il motore di un'audi in una panda, non avrà le stesse prestazioni dell'audi
        • lordream scrive:
          Re: Nuovi MBP - benchmark
          - Scritto da: MeX
          la potenza "cruda" non serve a capire se un Mac è
          meglio o peggio di un
          PC.

          Benchamarks tra MAC ti fa capire la differenza
          tra i vari
          modelli.

          Il punto è che un Mac a parità di HW con un PC
          performa
          meglio.

          Se metti il motore di un'audi in una panda, non
          avrà le stesse prestazioni
          dell'audineanche mettere un motore da 500 in una carrozzeria ferrari fa diventare la macchina una ferrari.. se capisci il paragone
          • MeX scrive:
            Re: Nuovi MBP - benchmark
            certo, ma fintanto che giri in centro resta una ferrari...
          • lordream scrive:
            Re: Nuovi MBP - benchmark
            - Scritto da: MeX
            certo, ma fintanto che giri in centro resta una
            ferrari...immagino che sprint al semaforo
          • Prozac scrive:
            Re: Nuovi MBP - benchmark
            - Scritto da: lordream
            - Scritto da: MeX

            certo, ma fintanto che giri in centro resta una

            ferrari...

            immagino che sprint al semaforoNon so se l'hai notato... ma ti ha appena detto che i computer Apple servono solo per fare i fighetti: sono belli da vedere: se non li usi al di fuori di iLife (se non esci dal centro) non se ne accorge nessuno (sembra una ferrari) ;)-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 26 febbraio 2011 01.48-----------------------------------------------------------
          • ruppolo scrive:
            Re: Nuovi MBP - benchmark
            - Scritto da: lordream
            neanche mettere un motore da 500 in una
            carrozzeria ferrari fa diventare la macchina una
            ferrari.. se capisci il
            paragoneE tu pensi che dentro una 500 ci mettano un motore di classe appena più elevata di quella richiesta per quella scatoletta di sardine?
          • lordream scrive:
            Re: Nuovi MBP - benchmark
            - Scritto da: ruppolo
            - Scritto da: lordream

            neanche mettere un motore da 500 in una

            carrozzeria ferrari fa diventare la macchina una

            ferrari.. se capisci il

            paragone

            E tu pensi che dentro una 500 ci mettano un
            motore di classe appena più elevata di quella
            richiesta per quella scatoletta di
            sardine?ma lo hai capito il paragone o continui co n le frasi senza senso come quella sopra?
          • Cinese scrive:
            Re: Nuovi MBP - benchmark
            Basta prendere in giro la 500 cambiate disco
        • rover scrive:
          Re: Nuovi MBP - benchmark

          Il punto è che un Mac a parità di HW con un PC
          performa
          meglio.Non è vero, almeno con Lightroom.Stassa macchina con bootcamp, 150 raw 14 mpx da convertire e salvare in jpeg 100%.Snow leopard 13 minutiXP 6 minutiMi spiega qualche fanboy tutto ciò?Ah sì, snow leopard ERA molto veloce ad avviarsi. Ora abbastanza meno, ma nessuno mi sa dire il perchè.
          • banchio scrive:
            Re: Nuovi MBP - benchmark
            Va bene, siete i migliori. Contento ?
          • rover scrive:
            Re: Nuovi MBP - benchmark
            Non me ne importa nulla.Ho solo confutato un'affermazione non veritiera in base alla mia esperienza reale fatta sul mabook da cui sto postando.Poi, se vuoi, parliamo anche del monitor.....
          • Prozac scrive:
            Re: Nuovi MBP - benchmark
            - Scritto da: rover
            Non me ne importa nulla.
            Ho solo confutato un'affermazione non veritiera
            in base alla mia esperienza reale fatta sul
            mabook da cui sto
            postando.
            Poi, se vuoi, parliamo anche del monitor.....Non sai come ti capisco!!! (p.s. sto scrivendo da un macbook pro).P.S. parliamo del monitor? (io ho un 17" con display 1920x1200 e, sinceramente, ne sono molto soddisfatto).
          • MeX scrive:
            Re: Nuovi MBP - benchmark
            chiedilo ad Adobe! ;)Ma poi, una volta che hai scaricato il RAW devi scaricare l'update dell'antivirus... formattare dopo 6 mesi...Se il mac é un pelo piú lento all'avvio prova a eliminare ~/Library/Caches/ e fare un reset della PRAM, ma dovresti metterlo in sleep il computer cmq...
          • AllYourBase AreBelongT oUs scrive:
            Re: Nuovi MBP - benchmark
            - Scritto da: rover

            Il punto è che un Mac a parità di HW con un PC

            performa

            meglio.

            Non è vero, almeno con Lightroom.
            Stassa macchina con bootcamp, 150 raw 14 mpx da
            convertire e salvare in jpeg
            100%.
            Snow leopard 13 minuti
            XP 6 minuti

            Mi spiega qualche fanboy tutto ciò?
            Ah sì, snow leopard ERA molto veloce ad avviarsi.
            Ora abbastanza meno, ma nessuno mi sa dire il
            perchè.Maggiore cura nella programmazione/compilazione?
          • FinalCut scrive:
            Re: Nuovi MBP - benchmark
            - Scritto da: rover
            Non è vero, almeno con Lightroom.Adobe si è venduta a Microsoft da anni ed ottimizza solo per quest'ultima, tanto è vero che su Mac abbiamo avuto Photoshop a 64 bit con una major release di ritardo rispetto a Win.Usa Aperture (62) e passa la paura (ed hai anche risparmiato parecchio rispetto al costo di Lightroom).(apple)(linux)
          • FDG scrive:
            Re: Nuovi MBP - benchmark
            - Scritto da: rover

            Il punto è che un Mac a parità di HW con un PC

            performa

            meglio.

            Non è vero, almeno con Lightroom.Lo dovresti confrontare col software ottimizzato per OS X, cioè Aperture. O dobbiamo tirare in ballo, visto che si parla di Adobe, quanto sia veloce flash per mac?
        • Fiber scrive:
          Re: Nuovi MBP - benchmark
          - Scritto da: MeX
          la potenza "cruda" non serve a capire se un Mac è
          meglio o peggio di un
          PC.

          Benchamarks tra MAC ti fa capire la differenza
          tra i vari
          modelli.

          Il punto è che un Mac a parità di HW con un PC
          performa
          meglio.

          Se metti il motore di un'audi in una panda, non
          avrà le stesse prestazioni
          dell'audima stai zittocosa performa ? la tua cavesaMaya sotto Windows ed accellerazione Hardware Direct 3D fa cose che sotto Open GL in Osx come la motion graphic in real time ti scordi = non esiste in Osx perche' non e' all'altezzaCubase 5 64 bit idem.. come tutti i software di grafica 3D, rendering & Cade' il software che si usa = il programma da guardare su com'e' compilato nativamente dai programmatori per avere piu' performaces sotto un sistema operativo e le sue library + accellerazione Hw rispetto all'altro sistema operativo a parita' di potenza della macchina e del suo hardware come per far un solo esempio flash player che sotto Windows va da dio e sotto Osx gira da cani lo capisci o non lo capisci? si vede che nn sapete niente di software ed hardware ..ma niente proprio ..sottozero-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 09 marzo 2011 10.35-----------------------------------------------------------
    • affariester i scrive:
      Re: Nuovi MBP - benchmark
      Se vuoi la potenza bruta non compri un MBP.Se cerchi solo quello orientati su un plasticone. Chi sceglie un MBP valuta anche altri criteri.- Scritto da: bertuccia
      http://www.macrumors.com/2011/02/25/new-macbook-pr
  • Mr. X scrive:
    OSX Server incluso
    A quanto pare con Lion verrà davvero eliminata la versione server... perchè verrà inclusa nella versione standard
    • FinalCut scrive:
      Re: OSX Server incluso
      - Scritto da: Mr. X
      A quanto pare con Lion verrà davvero eliminata la
      versione server... perchè verrà inclusa nella
      versione
      standardMi sembra un'ottima notizia... forse aiuterà di parecchio la penetrazione aziendale in certi campi.
      • Rover scrive:
        Re: OSX Server incluso
        Non penso.Andrebbe bene per la piccola azienda o lo studio con 3-4 PC.Solo che l'HW costa un botto e quindi difficilmente amplierà il suo mercato.Poi, indipendentemente dal prodotto, server di che?- di dominio: per autenticare un acXXXXX a un dominio si può spendere meno.- server dati: meglio un NAS, che in genere montano Linux- server web: boh, de gustibus...- applicazioni speciali tipo oracle, sap, ecc non sono supportate e soprattutto esistono server ottimizzati.Quindi....
        • FinalCut scrive:
          Re: OSX Server incluso
          - Scritto da: Rover
          Non penso.
          Andrebbe bene per la piccola azienda o lo studio
          con 3-4
          PC.
          Solo che l'HW costa un botto e quindi
          difficilmente amplierà il suo
          mercato.
          Poi, indipendentemente dal prodotto, server di che?
          - di dominio
          - server dati: meglio un NAS, che in genere
          - server web: boh, de gustibus...
          - applicazioni speciali tipo oracle, sap, ecc nonQuanto sei noioso, non mi va di risponderti. Cercati le volte che ho parlato di server e capire che al mondo esistono tante esigenze diverse.A questo aggiungici questa piccola stupida notizia.http://www.macitynet.it/macity/articolo/LaCie-annuncia-il-primo-disco-esterno-con-collegamento-Thunderbolt/aA49559E capirai che tra poco i Mac offriranno qualcosa che la maggior parte dei PC si sognano.I piccoli gruppi di lavoro si avvantaggeranno moltissimo di tutto ciò.I grandi avranno la possibilità di affiancare server Mac ai loro pagando 4 soldi.Ruppolo non sbaglia quando dice che un MacMini è un ottimo serverino per tanti piccoli usi diversi, anche se un Mac Pro con dentro un paio di RAID è meglio.
          • Steve Robinson Hakkabee scrive:
            Re: OSX Server incluso
            lascia stare non è il tuo mestiere...
          • zuzzurro scrive:
            Re: OSX Server incluso
            Quotone.
          • ruppolo scrive:
            Re: OSX Server incluso
            - Scritto da: Steve Robinson Hakkabee
            lascia stare non è il tuo mestiere...Ma è il mio, e io dico che ha ragione.
          • lordream scrive:
            Re: OSX Server incluso
            - Scritto da: ruppolo
            - Scritto da: Steve Robinson Hakkabee

            lascia stare non è il tuo mestiere...

            Ma è il mio, e io dico che ha ragione.HAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAARAHARAJHARAHARAHARAHAASASASAAASAAASSAARARARASRSARASRASRASRASMUAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHA HAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHA AFASFAFASFSFAFSAFSFAFASFSFASFASDEHIHOL'INFORMATICA è IL TUO MESTIERE DAVVERO? HAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHZHAHASHSHHDHDHHRHHAHAHAHAAHEHAEHAEHAERHRAHAEHRRAHAERHTARHAERHET
          • Steve Robinson Hakkabee scrive:
            Re: OSX Server incluso
            beh insomma... mestiere... il tuo hobby... non puoi definirti un professionista dai...
          • ruppolo scrive:
            Re: OSX Server incluso
            - Scritto da: Steve Robinson Hakkabee
            beh insomma... mestiere... il tuo hobby... non
            puoi definirti un professionista
            dai...Certo che sono un professionista, e pure libero. Tu invece cosa sei?
          • Steve Robinson Hakkabee scrive:
            Re: OSX Server incluso
            uno che sa riconoscere i bravi professionisti dai presunti tali
          • lordream non loggato scrive:
            Re: OSX Server incluso
            - Scritto da: FinalCut
            - Scritto da: Rover

            Non penso.

            Andrebbe bene per la piccola azienda o lo studio

            con 3-4

            PC.

            Solo che l'HW costa un botto e quindi

            difficilmente amplierà il suo

            mercato.


            Poi, indipendentemente dal prodotto, server di
            che?

            - di dominio

            - server dati: meglio un NAS, che in genere

            - server web: boh, de gustibus...

            - applicazioni speciali tipo oracle, sap, ecc
            non


            Quanto sei noioso, non mi va di risponderti.
            Cercati le volte che ho parlato di server e
            capire che al mondo esistono tante esigenze
            diverse.

            A questo aggiungici questa piccola stupida
            notizia.
            http://www.macitynet.it/macity/articolo/LaCie-annu

            E capirai che tra poco i Mac offriranno qualcosa
            che la maggior parte dei PC si
            sognano.

            I piccoli gruppi di lavoro si avvantaggeranno
            moltissimo di tutto
            ciò.

            I grandi avranno la possibilità di affiancare
            server Mac ai loro pagando 4
            soldi.

            Ruppolo non sbaglia quando dice che un MacMini è
            un ottimo serverino per tanti piccoli usi
            diversi, anche se un Mac Pro con dentro un paio
            di RAID è
            meglio.lol immagino che verrà usatissimo.. sinceramente.. giusto un patito potrebbe comprare a quei prezzi.. uno che capisce un minimo di informatica non guarda neanche prodotti con la mela
          • AllYourBase AreBelongT oUs scrive:
            Re: OSX Server incluso

            lol immagino che verrà usatissimo..
            sinceramente.. giusto un patito potrebbe comprare
            a quei prezzi.. uno che capisce un minimo di
            informatica non guarda neanche prodotti con la
            melaMica vero. Al di là dell'utenza professionale, che è evidentemente fuori dal tuo discorso, un Mac lo compra anche chi vuole avere un dispositivo "general pourpose" che permette, oltre all'utilizzo ordinario, anche impieghi estemporanei o "umorali", con meno grattacapi possibile. Queste persone non hanno l'informatica al centro del loro universo, ma ne utilizzano efficacemente le risorse per i loro scopi. Sanno benissimo che i Mac costano un po' di più, ma sono disposti a pagare quell'extra per una miscela chiavi in mano di ergonomia, efficienza, affidabilità ed estetica che nel mercato dell'informatica, a tutt'oggi, non ha competitor. Questi quattro punti (ergonomia, efficienza, affidabilità ed estetica) sono fondamentali per entrare nella psiche dell'utente Mac, perché sono tutti assolutamente necessari. Tre su quattro non sono sufficienti! E non solo per un computer, anche per un divano, una cucina, un paio di pedule... Verosimilmente, tantissimi suoi acquisti presenteranno questa miscela di caratteristiche. È un atteggiamento generale verso i beni di consumo che nell'informatica si risolve facilmente con un Mac.
          • lordream scrive:
            Re: OSX Server incluso
            - Scritto da: AllYourBase AreBelongT oUs

            lol immagino che verrà usatissimo..

            sinceramente.. giusto un patito potrebbe
            comprare

            a quei prezzi.. uno che capisce un minimo di

            informatica non guarda neanche prodotti con la

            mela

            Mica vero. Al di là dell'utenza professionale,
            che è evidentemente fuori dal tuo discorso, un
            Mac lo compra anche chi vuole avere un
            dispositivo "general pourpose" che permette,
            oltre all'utilizzo ordinario, anche impieghi
            estemporanei o "umorali", con meno grattacapi
            possibile. Queste persone non hanno l'informatica
            al centro del loro universo, ma ne utilizzano
            efficacemente le risorse per i loro scopi. Sanno
            benissimo che i Mac costano un po' di più, ma
            sono disposti a pagare quell'extra per una
            miscela chiavi in mano di ergonomia, efficienza,
            affidabilità ed estetica che nel mercato
            dell'informatica, a tutt'oggi, non ha competitor.
            Questi quattro punti (ergonomia, efficienza,
            affidabilità ed estetica) sono fondamentali per
            entrare nella psiche dell'utente Mac, perché sono
            tutti assolutamente necessari. Tre su quattro non
            sono sufficienti! E non solo per un computer,
            anche per un divano, una cucina, un paio di
            pedule... Verosimilmente, tantissimi suoi
            acquisti presenteranno questa miscela di
            caratteristiche. È un atteggiamento generale
            verso i beni di consumo che nell'informatica si
            risolve facilmente con un
            Mac.mi stai dicendo che si rendono conto di essere dei completi idioti informaticamente parlando e comprando un mac a quei prezzi si creano un alibi al fatto che non capiscano nulla di informatica?.. tu l'hai infiorettata e io ci ho messo le parole giuste ma il concetto è tuo
          • ruppolo scrive:
            Re: OSX Server incluso
            - Scritto da: lordream
            mi stai dicendo che si rendono conto di essere
            dei completi idioti informaticamente parlando e
            comprando un mac a quei prezzi si creano un alibi
            al fatto che non capiscano nulla di
            informatica?.. tu l'hai infiorettata e io ci ho
            messo le parole giuste ma il concetto è
            tuoVedi, in realtà noi amiamo la qualità nelle cose, mentre quelli come te sono dei zotici.
          • lordream scrive:
            Re: OSX Server incluso
            - Scritto da: ruppolo
            - Scritto da: lordream

            mi stai dicendo che si rendono conto di essere

            dei completi idioti informaticamente parlando e

            comprando un mac a quei prezzi si creano un
            alibi

            al fatto che non capiscano nulla di

            informatica?.. tu l'hai infiorettata e io ci ho

            messo le parole giuste ma il concetto è

            tuo

            Vedi, in realtà noi amiamo la qualità nelle cose,
            mentre quelli come te sono dei
            zotici.in realtà io sono un XXXXXXXX che dice la realtà delle cose senza infiorettarla e tu quello che paga un sacco di soldi credendo di avere qualità ma hai una vita infiorettata ghghghghghgh
          • ruppolo scrive:
            Re: OSX Server incluso
            Tu sei solo un bambino.
          • ruppolo scrive:
            Re: OSX Server incluso
            Bravo, ben detto :D
          • ruppolo scrive:
            Re: OSX Server incluso
            - Scritto da: lordream non loggato
            uno che capisce un minimo di
            informatica non guarda neanche prodotti con la
            melaPiù che altro uno che vuole fare la cresta sull'hardware.
          • ruppolo scrive:
            Re: OSX Server incluso
            - Scritto da: FinalCut
            E capirai che tra poco i Mac offriranno qualcosa
            che la maggior parte dei PC si
            sognano.Questo già da tempo: OS X e alcune applicazioni che ben conosciamo ;)
            Ruppolo non sbaglia quando dice che un MacMini è
            un ottimo serverino per tanti piccoli usi
            diversi, anche se un Mac Pro con dentro un paio
            di RAID è
            meglio.È meglio se la potenza richiesta è tanta, altrimenti un RAID esterno permette di sostituire il Mac mini in caso di guasto, in qualche minuto e con poca spesa (considerando di tenerne uno nel cassetto).
        • ruppolo scrive:
          Re: OSX Server incluso
          - Scritto da: Rover
          Non penso.
          Andrebbe bene per la piccola azienda o lo studio
          con 3-4
          PC.
          Solo che l'HW costa un bottoUn Mac mini costa un botto, per una azienda?1 milione di euro, è un botto.
          • ... scrive:
            Re: OSX Server incluso
            dai Ruppolo... generalmente condivido quello che dici, pero' un mac mini in azienda .... no non ci voglio pensare.Ma che gli fai fare ad un macmini ? forse applicazioni lato server specifiche, da ignorante in materia mi vien da pensare a FinalCut Server, server per podcast audio/video, nient'altro pero' !La pmi italiana generalmente compra macchine HP, IBM o Dell con Windows Server o Novell SuSE (sempre piu' vmware esxi).In 15 anni che faccio sto' lavoro gli unici xserve li ho visti in una universita' di milano ... spenti; acquistati esclusivamente perche' il responsabile acquisti del dipartimento era un fan Apple.Per la cronaca, sono anche io un estimatore di prodotti Apple.
  • Risposta alla notizia scrive:
    prodotto apple: vale tutti i soldi spesi
    rimanete sui vostri notebook plasticosi, con 3 usb se vi va bene, schermi di qualità pessima, pesanti, rumorosi e chi più ne ha più ne metta...se vi lamentate del prezzo NON COMPRATE!!! perchè non vi lamentate che la Ferrari costa 500.000?? è la STESSA IDENTICA COSA!!I prodotti apple sono un.. ma neanche... 100 passi avanti agli altri, dettano standard di qualità, s.o., design, innovazione e ricerca che i brand commerciali si sognano!!!!State a guardale la cpu, la ram, l'hdd e BASTA!!!Che c'è un connettore innovativo che NON SI STRAPPA MAI, NOChe COME gli'apple store NESSUNO HA NIENTE! Personale preparato sui prodotti che ti guida nella scelta.. altro che centro commerciale con commessi che ti RIFILANO QUELLO CHE HANNO A CASO SUGLI SCAFFALI.APPLE STORE è un servizio GRATIS, che magari è vero.. lo ripaghi col costo del prodotto... ma che servizio!!!Prendere solamente in mano un macbook pro no c'è paragone con NIENTE, appunto.. è come usare la punto e provare l'ebrezza della Ferrari...non mi dilungo.. potrei farlo...
    • Evaristo Beccalossi scrive:
      Re: prodotto apple: vale tutti i soldi spesi
      Hai mai preso in considerazione l'idea di cambiare spacciatore?
      • Risposta alla notizia scrive:
        Re: prodotto apple: vale tutti i soldi spesi
        io sono nel mondo reale dei 'pc' ogni giorno, mi danno da vivere (grazie zio bill..) so di cosa parlo
      • Cinese scrive:
        Re: prodotto apple: vale tutti i soldi spesi
        Classica risposta con pietosa battuta di chi non ha argomenti validi con cui obiettare
    • Max scrive:
      Re: prodotto apple: vale tutti i soldi spesi
      - Scritto da: Risposta alla notizia
      rimanete sui vostri notebook plasticosi, con 3
      usb se vi va bene, schermi di qualità pessima,
      pesanti, rumorosi e chi più ne ha più ne
      metta...

      se vi lamentate del prezzo NON COMPRATE!!! perchè
      non vi lamentate che la Ferrari costa 500.000?? è
      la STESSA IDENTICA
      COSA!!

      I prodotti apple sono un.. ma neanche... 100
      passi avanti agli altri, dettano standard di
      qualità, s.o., design, innovazione e ricerca che
      i brand commerciali si
      sognano!!!!

      State a guardale la cpu, la ram, l'hdd e BASTA!!!
      Che c'è un connettore innovativo che NON SI
      STRAPPA MAI,
      NO
      Che COME gli'apple store NESSUNO HA NIENTE!
      Personale preparato sui prodotti che ti guida
      nella scelta.. altro che centro commerciale con
      commessi che ti RIFILANO QUELLO CHE HANNO A CASO
      SUGLI
      SCAFFALI.
      APPLE STORE è un servizio GRATIS, che magari è
      vero.. lo ripaghi col costo del prodotto... ma
      che
      servizio!!!
      Prendere solamente in mano un macbook pro no c'è
      paragone con NIENTE, appunto.. è come usare la
      punto e provare l'ebrezza della
      Ferrari...

      non mi dilungo.. potrei farlo...non so se tu sia ironico oppure no, però ti assicuro che tutta questa differenza tra apple e gli altri produttori non c'è, non siamo al livello punto-ferrari... al limite punto-golf dai... prendi l'ultimo update del 13', sai che la nuova grafica integrata è meno prestante della precedente? certo adottano i nuovi proXXXXXri, però è anche vero che per 1150 hai un portatile con cui puoi fare delle cose "quotidiane", ma un uso professionale anche entry-level diventa un problema (anche se ci mettono la dicitura "pro"). ci girerà poi final cut?per quanto riguarda l'assistenza io, quando ho avuto un problema, mi sono trovato malissimo, ho riscontrato scarsa competenza e professionalità. poi certo loro sono gentili sorridenti disponibili ecc... però mi son sentito dire che il mio macbook pro 13' è un ortatile consumer e io non posso pretendere di visualizzare (ho detto solo visualizzare) correttamente un0immagine acuisita da un videocamera professionle.... mi son sentito dire che un file in DV PAL SD aveva una risoluzione "troppo alta" (???)... cose del genere.incompetenza totale.
      • Risposta alla notizia scrive:
        Re: prodotto apple: vale tutti i soldi spesi
        intanto hai potuto parlare con una persona fisica, reale, che è lì per te e basta, poi sulla competenza etc non si può garantire ogni dipendente dell'apple store, è possibile che avesse ancora poca esperienza.. nessuno nasce imparato :)ma di sicuro la competenza media del personale apple store è superiore e di molto alla competenza e all'assistenza che puoi trovare nelle catene dei grandi negozi di elettronica 'fai da te' o meglio 'scegli da te'...che lavora su FC sa che su un 13 non è che può avere tutta la grafica che vuole. se vuoi lavorare con final cut è meglio un 15, già a partire dallo schermo (e non mi dilungo sulla scelta delle prestazioni del mac)c'è qualcosa di superiore per qualità e raffinatezza dei prodotti Apple? quindi è per me è come paragonarlo ad una Ferrari. sotto c'è il resto mondo.
        • Rover scrive:
          Re: prodotto apple: vale tutti i soldi spesi
          Ma lo sai benissimo che nelle catene di distribuzione il personale è mediamente incompetente, per qualsiasi prodotto. Comunque negli Apple store, piuttosto che dirti "non lo so" ti raccontano delle balle, e ciò non va bene.Preferisco un incompetente onesto ad un ballista sorridente, perchè così gli è stato imposto.
        • mimmo scrive:
          Re: prodotto apple: vale tutti i soldi spesi


          c'è qualcosa di superiore per qualità e
          raffinatezza dei prodotti Apple? quindi è per me
          è come paragonarlo ad una Ferrari. sotto c'è il
          resto
          mondo.scusa ma la tua insistita similitudine non sta in piedi...se io potessi/volessi comprare una ferrari saprei:- che è progettata e fabbricata a maranello, in una fabbrica dove qualsiasi operai o ingegnere meccanico al mondo vorrebbe lavorare.- che è fabbricata in modo pressocché totalmente artiginanale... non esce da una catena di montaggio, me la fabbricano su commissione, la personalizzano.... addirittura mi fanno i sedili su misura se voglio. la fabbricano "per me".- che monta componenti unici nel loro genere... non ci trovo gli stessi dischi dei freni o stessi ammortizzatori che posso trovare su qualsiasi altra auto. niente, su una ferrari, è "standard".- CHE NON HA LO STESSO MOTORE DI UNA PUNTO, PIU' O MENO "OTTIMIZZATO". I cavalli ci sono e sono tanti, non è che sono gli stessi della punto però , che so, va di più perché c'è un'aerodinamica migliore. c'è un'aerodinamica migliore, e in più c'ho i cavalli e stanno scritti sul libretto di circolazione...i mac montano componenti standard a potenze standard, ma, ci si dice, è tutto molto più "ottimizzato", ed ho qualche chicca di optional... ok, mi sta bene, ma i mac non sono le ferrari dei computer, le ferrari dei computer sono i supercomputer, se mi permetti....
          • mimmo scrive:
            Re: prodotto apple: vale tutti i soldi spesi
            ah, aggiungo che naturalmente sono assemblati in cina come tutti gli altri computer...
          • Cinese scrive:
            Re: prodotto apple: vale tutti i soldi spesi
            tutto e' fatto in cina, fattene una ragione
        • lordream non loggato scrive:
          Re: prodotto apple: vale tutti i soldi spesi

          c'è qualcosa di superiore per qualità e
          raffinatezza dei prodotti Apple? quindi è per me
          è come paragonarlo ad una Ferrari. sotto c'è il
          resto
          mondo.beh.. allora ti basta avere la carrozzeria ferrari e un motore da vecchia 500.. perchè quello è il succo
      • Funz scrive:
        Re: prodotto apple: vale tutti i soldi spesi
        - Scritto da: Max
        non so se tu sia ironico oppure no, però ti
        assicuro che tutta questa differenza tra apple e
        gli altri produttori non c'è, non siamo al
        livello punto-ferrari... al limite punto-golfMa lo sai che stavo per fare lo stesso identico paragone, poi per caso ho cliccato su un post ancora, e mi limito a quotare. :D
    • bertuccia scrive:
      Re: prodotto apple: vale tutti i soldi spesi
      - Scritto da: Risposta alla notizia

      rimanete sui vostri notebook plasticosi [...] (troll)(troll1)(troll2)(troll3)(troll4)
      • Risposta alla notizia scrive:
        Re: prodotto apple: vale tutti i soldi spesi
        ah si.. non è vero...ma per favore...
        • bertuccia scrive:
          Re: prodotto apple: vale tutti i soldi spesi
          - Scritto da: Risposta alla notizia

          ah si.. non è vero...non mi fraintendere, è verissimo che un MBP vale ogni centesimo del suo prezzo, ma l'hai messa giù un po' da fanboy e sembrava volessi solo scatenare flame
    • Rover scrive:
      Re: prodotto apple: vale tutti i soldi spesi
      -Schermi pessimi. Gamut ricavati con Spyder 3, che tu non sai neppure cosa sia. Ma su google c'è scritto. Tra l'altro, alla pessima gamma tonale si aggiunge una illuminazione molto disomogenea.Comunque sono pessimi anche gli schermi degli iMac, so vede che è trendy....-Mag Safe: è vero, è comodo e non mette a rischio KO la sk madre. Ma da solo non vale un Mac.-Design: a me piace, ad altri no.- Gli altri portatili rumorosi? Quelli di fascia bassa. Prova un lenovo, o hp sui 800-1000 Euro e mi sai dire.- Plasticosi? Non mi fa schifo. Anche la plancia della mia auto è di palstica. La tua è d'alluminio?- 3 Usb? Certo, i mac per non sbagliare ne mettono 2, tra l'altro talmente ravvicinate che spesso se ne può usare solo una.-Il paragone con la Ferrari dimostra la tua necessità non di usare il PC, ma di fare lo "sborone". Non mi dilungo in quanto non meriti altro tempo.Vai a trollare da un'altra parte
      • bertuccia scrive:
        Re: prodotto apple: vale tutti i soldi spesi
        - Scritto da: Rover

        -Schermi pessimi. Gamut ricavati con Spyder 3,
        che tu non sai neppure cosa sia. Ma su google c'è
        scritto. Tra l'altro, alla pessima gamma tonale
        si aggiunge una illuminazione molto
        disomogenea.si ma quanto costa un portatile con uno schermo paragonabile o migliore?io non ho mai visto nulla di meglio su un portatile..fammi qualche esempio
      • syd scrive:
        Re: prodotto apple: vale tutti i soldi spesi
        - Scritto da: Rover
        -Schermi pessimi. Gamut ricavati con Spyder 3,
        che tu non sai neppure cosa sia. Ma su google c'è
        scritto. Tra l'altro, alla pessima gamma tonale
        si aggiunge una illuminazione molto
        disomogenea.
        Comunque sono pessimi anche gli schermi degli
        iMac, so vede che è
        trendy....non so se siano peggiorati, ma gli schermi degli iMac bianchi erano veramente fantastici... io ne ho uno di fine 2006 e ti assicuro che per fedeltà e sfumature dei colori non c'è paragone nemmeno con tantissime TV full HD prezzolate di adesso... tanta luminosità, contrasti da paura, brillantezza che ti cava gli occhi, ma un feeling "elettronico" che io personalmente non sopporto... il mio imac ol suo monitor retroilluminato a lampade ha la fedeltà e la naturalezza dei migliori CRT, con una risoluzione quasi full HD...
      • Teo_ scrive:
        Re: prodotto apple: vale tutti i soldi spesi
        - Scritto da: Rover
        -Schermi pessimi. Gamut ricavati con Spyder 3,
        che tu non sai neppure cosa sia. Ma su google c'è
        scritto. Tra l'altro, alla pessima gamma tonale
        si aggiunge una illuminazione molto
        disomogenea.
        Comunque sono pessimi anche gli schermi degli
        iMac, so vede che è
        trendy....Scherzi? Sto guardando alcuni dei profili in questa pagina http://forums.macrumors.com/showthread.php?t=904014 e per dei portatili sono ottimi. Ovvio che non è un monitor per ottimale per la grafica, ma per quelli almeno 2000 euro si spendono.Settimana prossima ne profilo uno già che devo profilare il monitor collegato, se vuoi metto un link.E lilluminazione disomogenea da dove la rilevi?
        • Max scrive:
          Re: prodotto apple: vale tutti i soldi spesi
          - Scritto da: Teo_
          - Scritto da: Rover

          -Schermi pessimi. Gamut ricavati con Spyder 3,

          che tu non sai neppure cosa sia. Ma su google
          c'è

          scritto. Tra l'altro, alla pessima gamma tonale

          si aggiunge una illuminazione molto

          disomogenea.

          Comunque sono pessimi anche gli schermi degli

          iMac, so vede che è

          trendy....

          Scherzi? Sto guardando alcuni dei profili in
          questa pagina
          http://forums.macrumors.com/showthread.php?t=90401
          Settimana prossima ne profilo uno già che devo
          profilare il monitor collegato, se vuoi metto un
          link.
          E lilluminazione disomogenea da dove la rilevi?non la rileva da nessuna parte, è solo un troll...i monitor Apple sono ottimi, decisamente sopra la media dei monitor per PC, e anche dei televisori lcd...
    • embe scrive:
      Re: prodotto apple: vale tutti i soldi spesi
      - Scritto da: Risposta alla notizia
      rimanete sui vostri notebook plasticosi, con 3
      usb se vi va bene, schermi di qualità pessima,
      pesanti, rumorosi e chi più ne ha più ne
      metta...
      No problema, contavo giusto di farlo! Viva i notebook plasticosi!
    • Shiba scrive:
      Re: prodotto apple: vale tutti i soldi spesi
      - Scritto da: Risposta alla notizia
      rimanete sui vostri notebook plasticosi, con 3
      usb se vi va bene, schermi di qualità pessima,
      pesanti, rumorosi e chi più ne ha più ne
      metta...Ho più usb di te e probabilmente anche lo schermo da la XXXXX al tuo :D
      se vi lamentate del prezzo NON COMPRATE!!! perchè
      non vi lamentate che la Ferrari costa 500.000?? è
      la STESSA IDENTICA
      COSA!!

      I prodotti apple sono un.. ma neanche... 100
      passi avanti agli altri, dettano standard di
      qualità, s.o., design, innovazione e ricerca che
      i brand commerciali si
      sognano!!!!

      State a guardale la cpu, la ram, l'hdd e BASTA!!!Compravate pc con 2gb di ram, un hd penoso e una cpu che ciuccia come una lavatrice (eufemismo), lo sappiamo che voi non le guardate quelle cose, inutile ripeterlo.
      Che c'è un connettore innovativo che NON SI
      STRAPPA MAI,
      NOStrappa? O.o
      Che COME gli'apple store NESSUNO HA NIENTE!E chi se ne frega, se faccio quello che devo fare anche senza, perché dovrei invidiarlo? :D
      Personale preparato sui prodotti che ti guida
      nella scelta..Sì, i genius, li conosciamo tutti :D
      altro che centro commerciale con
      commessi che ti RIFILANO QUELLO CHE HANNO A CASO
      SUGLI
      SCAFFALI.
      APPLE STORE è un servizio GRATIS, che magari è
      vero.. lo ripaghi col costo del prodotto... ma
      che
      servizio!!!
      Prendere solamente in mano un macbook pro no c'è
      paragone con NIENTE, appunto.. è come usare la
      punto e provare l'ebrezza della
      Ferrari...Coi blocchi nel motore.
      non mi dilungo.. potrei farlo...Mah...
    • enry scrive:
      Re: prodotto apple: vale tutti i soldi spesi
      - Scritto da: Risposta alla notizia
      rimanete sui vostri notebook plasticosi, con 3
      usb se vi va bene, schermi di qualità pessima,
      pesanti, rumorosi e chi più ne ha più ne
      metta...mi sa che dovresti girarti qualche negozio serio...

      se vi lamentate del prezzo NON COMPRATE!!! perchè
      non vi lamentate che la Ferrari costa 500.000?? è
      la STESSA IDENTICA
      COSA!!la stessa cosa pagare un 13" 1500 euro? Stessa cosa? A casa mia si chiama furto. E non c'è attenuante ne virtu' che tenga.

      I prodotti apple sono un.. ma neanche... 100
      passi avanti agli altri, dettano standard di
      qualità, s.o., design, innovazione e ricerca che
      i brand commerciali si
      sognano!!!!mi sa che sei tu che stai sognando... ma daltrondeApple semina e Apple raccoglie... ;-)

      State a guardale la cpu, la ram, l'hdd e BASTA!!!l'insieme chiamasi computer.
      Che c'è un connettore innovativo che NON SI
      STRAPPA MAI,Ah... wow... ma quanti connettori innovativi avrai mai strappato in vita tua?
      NO
      Che COME gli'apple store NESSUNO HA NIENTE!
      Personale preparato sui prodotti che ti guida
      nella scelta.. guidano quelli che di computer non sanno niente. Gli altri non hanno bisogno della guida. E se ne sapessero non entrerebbero da loro, a meno che non si occupino di grafica.altro che centro commerciale con
      commessi che ti RIFILANO QUELLO CHE HANNO A CASO
      SUGLI
      SCAFFALI.
      APPLE STORE è un servizio GRATIS, che magari è
      vero.. lo ripaghi col costo del prodotto... ma
      che
      servizio!!!
      Prendere solamente in mano un macbook pro no c'è
      paragone con NIENTE, appunto.. è come usare la
      punto e provare l'ebrezza della
      Ferrari...appunto... è quello che vogliono farti credere, e con te ci riescono benissimo. Ma fidati, io non me ne vanterei.

      non mi dilungo.. potrei farlo...ti prego no... che se stiamo al livello di connettori che non si strappano siam veramente messi male. Continua a prendere in mano e sollevare il tuo Mac... si sa mai che ti vengano i muscoli.
    • angros scrive:
      Re: prodotto apple: vale tutti i soldi spesi

      APPLE STORE è un servizio GRATIS, che magari è
      vero.. lo ripaghi col costo del prodotto... ma
      che
      servizio!!!Che servizio sarebbe? Il software, su apple, costa più che altrove, e i negozi sono forse un servizio?Sei un troll
  • mes.id scrive:
    LINUX STA A GUARDARE?
    e linux?-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 25 febbraio 2011 00.03-----------------------------------------------------------
    • non fumo non bevo e non dico parolacce scrive:
      Re: LINUX STA A GUARDARE?
      Modificato dall' autore il 25 febbraio 2011 00.03
      --------------------------------------------------NO. LINUX NON STA A GUARDARE !!!Anzi, da quello che vedo, dal punto di vista, estetico e operativo, tendono a copiarsi parecchio Linux e OSX. Vogliamo scommettere che in poco tempo (un annetto) uscirà una nuova release che non avrà nulla da invidiare a Lion?Cambia solo il target di utilizzo ma, personalmente, li trovo due bellissimi sistemi operativi.
      • NS256 scrive:
        Re: LINUX STA A GUARDARE?

        NO. LINUX NON STA A GUARDARE !!!

        Anzi, da quello che vedo, dal punto di vista,
        estetico e operativo, tendono a copiarsi
        parecchio Linux e OSX. Vogliamo scommettere che
        in poco tempo (un annetto) uscirà una nuova
        release che non avrà nulla da invidiare a
        Lion?

        Cambia solo il target di utilizzo ma,
        personalmente, li trovo due bellissimi sistemi
        operativi.Linux è il sistema operativo non ha a che fare con i vari desktop manager grafici. come fai a dire che uscirà una "Release" di Linux "Bella" ?Al massimo potrà uscire una Distribuzione bella, un Desktop Manager Bello... a parte che Gnome supera qualsiasi Windows o Osx quanto a ergonomia e utilità
      • Shiba scrive:
        Re: LINUX STA A GUARDARE?

        NO. LINUX NON STA A GUARDARE !!!

        Anzi, da quello che vedo, dal punto di vista,
        estetico e operativo, tendono a copiarsi
        parecchio Linux e OSX. Vogliamo scommettere che
        in poco tempo (un annetto) uscirà una nuova
        release che non avrà nulla da invidiare a
        Lion?

        Cambia solo il target di utilizzo ma,
        personalmente, li trovo due bellissimi sistemi
        operativi.Ma che diavolo state a di'? :D
      • FDG scrive:
        Re: LINUX STA A GUARDARE?
        - Scritto da: non fumo non bevo e non dico parolacce
        Anzi, da quello che vedo, dal punto di vista,
        estetico e operativo, tendono a copiarsi
        parecchio Linux e OSX. Vogliamo scommettere che
        in poco tempo (un annetto) uscirà una nuova
        release che non avrà nulla da invidiare a
        Lion?Una cosa che a mio avviso manca su OS X e trovo molto comoda su Linux (Ubuntu in particolare) è la possibilità di montare, senza aggiungere altro software, dischi via SSH.
    • mura scrive:
      Re: LINUX STA A GUARDARE?
      Modificato dall' autore il 25 febbraio 2011 00.03
      --------------------------------------------------Domanda: che c'entra parlare di un SOFTWARE come Linux in un articolo dove si parla principalmente di HARDWARE mac ?
      • bertuccia scrive:
        Re: LINUX STA A GUARDARE?
        - Scritto da: mura

        Domanda: che c'entra parlare di un SOFTWARE come
        Linux in un articolo dove si parla principalmente
        di HARDWARE mac ?LOL!! erano mesi che non vedevo più quell'utente! :Dè un troll di vecchia data, talvolta ti fa fare qualche risata :)vedi?http://punto-informatico.it/b.aspx?i=2387210&m=2387796#p2387796come stile è un pelino meglio di "hacher" (che proprio non fa progressi), è un po' più abile a non farsi sgamare
      • western scrive:
        Re: LINUX STA A GUARDARE?
        risposta semplice: prendi un pc che costa 1/4 degli apple, ci metti linux, e avrai qualcosa che viaggia il doppio
        • mura scrive:
          Re: LINUX STA A GUARDARE?
          - Scritto da: western
          risposta semplice: prendi un pc che costa 1/4
          degli apple, ci metti linux, e avrai qualcosa che
          viaggia il doppioIntanto premetto che, secondo me, se spendi per un macbook pro 2000 euro lo fai perchè ti servono in mobilità i software che girano esclusivamente su macos altrimenti sei un fesso ad usarlo solo con linux o windows.Detto questo ripeto la domanda: che c'entra parlare di un SOFTWARE come linux (che c'entra con i mac solo per il fatto che puoi usare ANCHE quello) in un articolo che parla principalmente di HARDWARE apple ?PS: no la risposta che mi hai dato non c'entra nulla con quello che chiedevo.
        • collione scrive:
          Re: LINUX STA A GUARDARE?
          ma la fregatura sai qual'é?ti ritrovi con un notebook dell che arriva a 70 gradi appena accesoti ritrovi a dover combattere con una batteria che non ti permette di fare nienteda quello che ho potuto vedere i macbook hanno questi due vantaggi che non sono da sottovalutareimho molta gente ha fatto la spesa e s'è comprata il mac al 50% per la batteria e al 50% per macos
          • lordream scrive:
            Re: LINUX STA A GUARDARE?
            - Scritto da: collione
            ma la fregatura sai qual'é?

            ti ritrovi con un notebook dell che arriva a 70
            gradi appena
            accesosicuro che non fosse singer come marca e invece di un portatile fosse una stufa?

            ti ritrovi a dover combattere con una batteria
            che non ti permette di fare
            nientesi deve raggiungere un compromesso.. visto che scalda anche l'mbp se prova a fare qualcosa di piu che visualizzare foto io pensavo ad un paragone significativo.. inutile vantarsi della durata se la potenza è bassa.. come dire che vai avanti per ore ma il ***** è rimasto molle..

            da quello che ho potuto vedere i macbook hanno
            questi due vantaggi che non sono da
            sottovalutarepunti di vista

            imho molta gente ha fatto la spesa e s'è comprata
            il mac al 50% per la batteria e al 50% per
            macosio potrei scommettere che al 99% è per via della mela
          • collione scrive:
            Re: LINUX STA A GUARDARE?
            - Scritto da: lordream
            sicuro che non fosse singer come marca e invece
            di un portatile fosse una
            stufa?
            non era il mio era di un collega, il quale è rimasto decisamente deluso da delled è un problema decisamente diffuso e noto http://www.google.com/search?q=dell+core+i7+high+temperature
            si deve raggiungere un compromesso.. visto che
            scalda anche l'mbp se prova a fare qualcosa di
            piu che visualizzare foto io pensavo ad un
            paragone significativo.. inutile vantarsi della
            durata se la potenza è bassa.. come dire che vai
            avanti per ore ma il ***** è rimasto
            molle..
            non ho capito cosa vuoi direi macbook non mi pare che siano meno potenti delle controparti dell, acer, toshiba, ecc...ma la batteria è ad un altro livello



            da quello che ho potuto vedere i macbook hanno

            questi due vantaggi che non sono da

            sottovalutare

            punti di vista
            no se permetti non sono punti di vistala batteria di un macbook ti dura 6 ore col wifi acXXXXX, mentre un toshiba arriva a 1 ora e 20 a malapena
            io potrei scommettere che al 99% è per via della
            melauna volta si diceva che erano quattro fanatici che compravano roba apple per via della melama i numeri ti danno torto perchè apple incrementa il suo share trimestre su trimestre
          • lordream scrive:
            Re: LINUX STA A GUARDARE?
            - Scritto da: collione
            - Scritto da: lordream


            sicuro che non fosse singer come marca e invece

            di un portatile fosse una

            stufa?



            non era il mio era di un collega, il quale è
            rimasto decisamente deluso da
            dell

            ed è un problema decisamente diffuso e noto
            http://www.google.com/search?q=dell+core+i7+high+triconosco che alcuni portatili possano avere questi problemi ma io controllo sempre in rete prima di comprare per evitare simili problemi.. secondo me ha sbagliato acquisto..



            si deve raggiungere un compromesso.. visto che

            scalda anche l'mbp se prova a fare qualcosa di

            piu che visualizzare foto io pensavo ad un

            paragone significativo.. inutile vantarsi della

            durata se la potenza è bassa.. come dire che vai

            avanti per ore ma il ***** è rimasto

            molle..



            non ho capito cosa vuoi direche il pc puo anche stare acceso 2 giorni ma se non ha potenza da esprimere serve a poco.. ecco perchè vai avanti per ore ma il czzo è rimasto molle..

            i macbook non mi pare che siano meno potenti
            delle controparti dell, acer, toshiba,
            ecc...beh.. decisamente nei benchmark le macchine apple non rientrano neanche fra i primi 25 fra macchine dello stesso prezzo..neanche in quelle fino a 2000$per cui una macchina di prezzo minore è piu potente di una macchina apple in termini di potenza

            ma la batteria è ad un altro livellovero sono d'accordo con te.. purtroppo non me ne farei nulla di una simile durata se con la macchina ci posso solo navigare e poco piu






            da quello che ho potuto vedere i macbook hanno


            questi due vantaggi che non sono da


            sottovalutare



            punti di vista



            no se permetti non sono punti di vista

            la batteria di un macbook ti dura 6 ore col wifi
            acXXXXX, mentre un toshiba arriva a 1 ora e 20 a
            malapenala mia macchina mi dura 4 ore.. ma ho una doppia scheda video un i7 6 core 8 giga di ram ddr3 ad alte prestazioni e 2 dischi interni.. le cose in gioco cambiano viste cosi non credi?


            io potrei scommettere che al 99% è per via della

            mela

            una volta si diceva che erano quattro fanatici
            che compravano roba apple per via della
            melaadesso sono gli inetti dell'informatica.. come cambiano i tempi

            ma i numeri ti danno torto perchè apple
            incrementa il suo share trimestre su
            trimestrelol in 30 anni sempre al 5% sta
          • Teo_ scrive:
            Re: LINUX STA A GUARDARE?
            - Scritto da: lordream
            la mia macchina mi dura 4 ore.. ma ho una doppia
            scheda video un i7 6 core 8 giga di ram ddr3 ad
            alte prestazioni e 2 dischi interni.. Quando esci dallo standby quanto dura?
          • Gaspare scrive:
            Re: LINUX STA A GUARDARE?
            - Scritto da: lordream
            la mia macchina mi dura 4 ore.. ma ho una doppia
            scheda video un i7 6 core 8 giga di ram ddr3 ad
            alte prestazioni e 2 dischi interni.. le cose in
            gioco cambiano viste cosi non
            credi?cazzaro, smettila di sparare balle, sei conosciuto.
          • mastered scrive:
            Re: LINUX STA A GUARDARE?
            Chi ti scrive non è un "apple fan", ma un professionista che è soddisfatto della propria spesa, e riesce a lavorare (ripeto lavorare!!), con i mezzi apple, senza aver preoccupazione di virus, o di inconsistenze di sistema, o di caxxate varie che ti fanno mettere la macchina in standby oggi, e quando la riprendi non sai come la trovi.Tieni presente che in 3 anni, (da quando ho l'ultimo portatle), non l'ho mai!! formattato, anzi, ti dirò di più, visto che già è stato sperimentato, tra qualche giorno prenderò il nuovo 13" i7, sai cosa farò??, semplicemente sostituirò l'hd con quello attuale, il sistema partirà sulla nuova macchina senza problemi, e come per magià mi troverò il mio setup (di 3 anni) sul nuovo mac.Quì non si tratta di "qual'è megglio o quale è peggio", quì si tratta che un paragone non può essere fatto, alla luce di quello che ti ho detto, ma anche per altri fattori, quali integrazione di UNIX nel sistema e le sue applicazioni nascoste "di serie" pronte per essere utilizzate da qualsiasi Amministratore di sistema.un giorno mi serviva un server di posta, e mi accorsi che nel sistema sono già installati apache2 (webserver) e postfix (ATM server). senza installare nulla, Ma forse sto parlando troppo di S.O. e non di hardware, ok, lascio la parola alla mia batteria che dopo 3 anni di combattimento ancora mi dura le sue 3 ore (tempo dichiarato all'acquisto).E verò Apple non è perfetta ed ogni tanto fa delle caxxate, ma ti posso assicurare, che come professionista non ho mai, dico mai "perso del tempo morto sul mio acquisto per ottimizzarlo o perfezionarlo"!.e non venirmi a dire che trovare, installare e testare un buon antivirus non è una perdita di tempo inutile, reduce di un gioco politico tra sviluppatori e case produttrici.La matematica come è usuale dire "non è un opinione", bene allora facciamoci 2 calcoli molto semplici, mettiamoci dentro già i 3 anni senza fare ulteriori acquisti, poi il tempo di chi lavora che di solito "è denaro!", più qualche giorno di vita in più guadagnati sulle evitate bestemmie, e momenti di panico per aver avuto la sorpresa di trovare il sistema non funzionante, io dico e chiedo a tutti, soldi permettendo.......MA 5 o 600 in più di altri marchi, sono o non sono giustificati??? Poi ognuno e libero di fare le proprie scelte, ma io resterò almeno per ora con Steve.
          • mura scrive:
            Re: LINUX STA A GUARDARE?
            - Scritto da: lordream
            la mia macchina mi dura 4 ore.. ma ho una doppia
            scheda video un i7 6 core 8 giga di ram ddr3 ad
            alte prestazioni e 2 dischi interni.. le cose in
            gioco cambiano viste cosi non credi?Marca ? Modello ?I casi sono 2 o sei un pallonaro che spara XXXXXte per darsi ragione o giri con una batteria che pesa quanto un'automobile o, in alternativa, un generatore di corrente che pesa quanto due automobili.
          • FinalCut scrive:
            Re: LINUX STA A GUARDARE?
            - Scritto da: mura
            - Scritto da: lordream

            la mia macchina mi dura 4 ore..
            I casi sono 2 o sei un pallonaro che spara
            XXXXXte per darsi ragioneSe te lo chiedi significa che non lo conosci abbastanza.Decisamente la prima è quella corretta... anche se la menzione d'onore va ai 3 iPad da lui testati e cronometrati nei tempi di ricarica... oppure il fatto che fosse leggerissimo.http://punto-informatico.it/b.aspx?i=2898130&m=2900004#p2900004(apple)(linux)
          • Gaspare scrive:
            Re: LINUX STA A GUARDARE?
            - Scritto da: lordream
            io potrei scommettere che al 99% è per via della
            melaCome la tua gastrite.
          • zuzzurro scrive:
            Re: LINUX STA A GUARDARE?
            Sai che sei un poveretto?
  • Shiba scrive:
    Intel HD Graphics 3000
    Mi incuriosisce molto la scheda Intelhttp://www.notebookcheck.net/Review-Intel-HD-Graphics-3000-graphics-solution.43710.0.htmlla quale non sembra malaccio per qualche gioco di tanto in tanto. Ammetto che non me l'aspettavo da una scheda video Intel :D
    • mimmo scrive:
      Re: Intel HD Graphics 3000
      - Scritto da: Shiba
      Mi incuriosisce molto la scheda Intel

      http://www.notebookcheck.net/Review-Intel-HD-Graph

      la quale non sembra malaccio per qualche gioco di
      tanto in tanto. Ammetto che non me l'aspettavo da
      una scheda video Intel
      :Dsì è superiore alle aspettative... ma, per lo meno nei core i5, pare inferiore alla geforce 320m, che era davvero un'ottima scheda integrata. per il macbook pro 13' di certo non c'è miglioramento della parte grafica... che se ci fosse, peraltro, Apple lo rimarcherebbe, invece parlano della 3000 scrive: "gestisce le operazioni di tutti i giorni"... ci mancherebbe non lo facesse! vien da dire. sottilineano che permette di avere facetime in hd, una cosa che oggi può fare uno smartphone...
      • Rover scrive:
        Re: Intel HD Graphics 3000
        Sì, sì.Come "specifica" è STUPENDA.Non dice niente e ad un invasato dice tutto.Proseguo con il mio 13,3 unibody del 2009.In effetti lo us solo per navigare, quindi è anche troppo.
      • francoecicc io scrive:
        Re: Intel HD Graphics 3000
        Sì, ma non dimentichiamo che nVidia ha dato ad Apple un sacco di sole con schede problematiche.Dal mio canto, preferisco qualche prestazione inferiore che il rischio di una scheda difettosa.
    • Ciuccellone scrive:
      Re: Intel HD Graphics 3000
      Usare un mb 13" (con la risoluzione che è quella che è) con questa scheda video per fare autocad è una bestemmia?
  • Teo_ scrive:
    Lion Server
    A prima vista mi era sfuggito, ma da quello che scrivono sembra una bella cosa: "Ora Lion Server fa parte integrante di Mac OS X Lion"http://www.apple.com/it/macosx/lion/che interpreto come aggiornamento a bassissimo costo per chi ha vecchie versioni.
    • MacBoy scrive:
      Re: Lion Server
      - Scritto da: Teo_
      A prima vista mi era sfuggito, ma da quello che
      scrivono sembra una bella cosa:E certo. 500 regalati ;)Sono curioso di vedere come uno giustifica un windows server in azienda ora. Con quello che costa...
      • jjletho scrive:
        Re: Lion Server
        col fatto che i 100 pc dell'azienza non sono mac?
        • MacBoy scrive:
          Re: Lion Server
          - Scritto da: jjletho
          col fatto che i 100 pc dell'azienza non sono mac?I server Mac possono gestire anche i client windows.
          • lordream scrive:
            Re: Lion Server
            - Scritto da: MacBoy
            - Scritto da: jjletho

            col fatto che i 100 pc dell'azienza non sono
            mac?

            I server Mac possono gestire anche i client
            windows.già.. i server mac sono famosi per i tools per la gestione dell'utenza.. sono famosi anche per le prestazioni coi database e sono famosi per la sicurezza intrinseca del sistema.. sono famosi per essere i migliori server mai esistiti
          • MacBoy scrive:
            Re: Lion Server
            - Scritto da: lordream
            - Scritto da: MacBoy

            - Scritto da: jjletho


            col fatto che i 100 pc dell'azienza non sono

            mac?



            I server Mac possono gestire anche i client

            windows.

            già.. i server mac sono famosi per i tools per la
            gestione dell'utenza.. Usano le stesse ACL di windows
            sono famosi anche per le
            prestazioni coi database Puoi metterci il database che ti pare. Mi pare che sia distribuito con MySQL, non sarà Oracle ma ci girano siti più che mediocri con tale database, quindi tanto scarso non dovrebbe essere. Anche se sulla carta PostGreSQL è meglio.
            e sono famosi per la
            sicurezza intrinseca del sistema..Ahah... vuoi dire che Windoze è più sicuro!?!? :D :D :D
            sono famosi per essere i migliori server mai esistitiProbabilmente i più semplici da gestire per comuni mortali. Quindi i più economici per chi non dispone di uno staff IT in casa.
          • ... scrive:
            Re: Lion Server
            eh no... qui ci metto becco anche io !Active Directory per la gestione di utenti e pc aziendali non ha rivali punto.Attualmente non ci sono alternative.
          • MacBoy scrive:
            Re: Lion Server
            - Scritto da: ...
            eh no... qui ci metto becco anche io !

            Active Directory per la gestione di utenti e pc
            aziendali non ha rivali
            punto.

            Attualmente non ci sono alternative.Non sono un esperto del campo, ma OS X Server ha qualcosa di simile: Workgroup Manager. http://images.apple.com/server/macosx/docs/L355774B_WkgrpMgr_TB.pdfLe cose si possono integrare (basta googlare un po') anche se certo suppongo sia meglio avere tutto su un sistema solo e sinceramente non conosco i pro e contro dei 2 sistemi.Una cosa è certa, però: OS X server costa molto meno di Windows Server, già OGGI. E con Lion sarà gratis.
    • leone scrive:
      Re: Lion Server
      WOW, ci hanno messo dentro apache e un ftp server ? Notevole.
      • Teo_ scrive:
        Re: Lion Server
        - Scritto da: leone
        WOW, ci hanno messo dentro apache e un ftp server
        ?
        Notevole.No quelli ci sono sempre stati nella versione client. Ci sarà molto altro.
    • FinalCut scrive:
      Re: Lion Server
      - Scritto da: Teo_
      A prima vista mi era sfuggito, ma da quello che
      scrivono sembra una bella cosa:

      "Ora Lion Server fa parte integrante di Mac OS X
      Lion"
      http://www.apple.com/it/macosx/lion/
      che interpreto come aggiornamento a bassissimo
      costo per chi ha vecchie
      versioni.Mi sembra naturale dopo l'addio agli xserve.Comunque non capivo proprio perché Mac OS X server doveva essere un pacchetto a parte, perché rispetto all'OS standard offriva ben poco di esclusivo se non una serie di tool di amministrazione "più semplici".Hanno fatto bene ad unificare il tutto. Così con Lion ogni Mac avrà di default una serie di potenzialità (facilmente configurabili) che andranno ben oltre qualunque Windows.Linux non lo calcolo perché anche se i tool "avanzati" (non parlo di apache e FTP) ci sono, la possibilità di configurarli ed usufruirne va ben oltre quella dell'utente medio.(apple)(linux)
  • attributo scrive:
    Thunderbolt
    Sembra unaXXXXXta, ma ci sono gia' in commercio periferiche del genere ? HD esterni, telecamere, dildos, etc ?
    • Rover scrive:
      Re: Thunderbolt
      Sembra di no, ma non credo manchi molto.Max 6 periferiche in "serie", tipo fw, o scsi.
    • nome e cognome scrive:
      Re: Thunderbolt
      - Scritto da: attributo
      Sembra unaXXXXXta, ma ci sono gia' in commercio
      periferiche del genere ? HD esterni, telecamere,
      dildos, etc
      ?Ma che te ne fai di periferiche esterne? Hai gia preso un mac... fa tutto lui, soprattutto il dildo
      • BFidus scrive:
        Re: Thunderbolt
        - Scritto da: nome e cognome
        - Scritto da: attributo

        Sembra unaXXXXXta, ma ci sono gia' in commercio

        periferiche del genere ? HD esterni, telecamere,

        dildos, etc

        ?

        Ma che te ne fai di periferiche esterne? Hai gia
        preso un mac... fa tutto lui, soprattutto il
        dildoAaaah...ecco...e' da quando s'e' preso il mac che mio fratello lamenta un certo bruciore al deretano.... :D :pOra capisco....
    • MacBoy scrive:
      Re: Thunderbolt
      - Scritto da: attributo
      Sembra unaXXXXXta, ma ci sono gia' in commercio
      periferiche del genere ? HD esterni, telecamere,
      dildos, etc ? Ovviamente no, perché oggi era il giorno del lancio della tecnologia ed evidentemente Apple voleva l'esclusiva, e anche la sorpresa.Ma non è solo una tecnologia Apple come era la Firewire all'inizio. Penso che presto le periferiche arriveranno.
      • Rover scrive:
        Re: Thunderbolt
        E' una tecnologia Intel su specifiche Sony e Apple.Ci arrivate fino a qui?In fondo è semplice, no?Poi voglio vedere dove mi attacco certe chiavette hw USB di protezione di certi software.Comunque se il limite è di sei periferiche non è abbondante ma in molti casi dovrebbe bastare,Sperando di non avere x scatoli esterni tra i piedi e dei cavi a peso d'oro. Con la scusa della novità...
        • lordream non loggato scrive:
          Re: Thunderbolt
          - Scritto da: Rover
          E' una tecnologia Intel su specifiche Sony e
          Apple.
          Ci arrivate fino a qui?
          In fondo è semplice, no?
          Poi voglio vedere dove mi attacco certe chiavette
          hw USB di protezione di certi
          software.
          Comunque se il limite è di sei periferiche non è
          abbondante ma in molti casi dovrebbe
          bastare,
          Sperando di non avere x scatoli esterni tra i
          piedi e dei cavi a peso d'oro. Con la scusa della
          novità...il vero limite è vedere come apple ha castrato la tecnologia intel rendendola insicura.. quando attacchi la periferica alla macchina viene vista come master a differenza di periferiche usb che sono fatte nel concetto di master/slave in questo caso la perifrica ha acXXXXX master ai file di sistema.. immagina che un professore universitario colleghi un dispositivo master modificato in modo che prelevi i dati dal sistema e puo benissimo accadere ad esempio con proiettori.. nas.. perfino stampanti possono essere facilmente modificate cosi.. ancora mi chiedo perchè abbiano voluto castrarla cosi
      • ROGERDODGER scrive:
        Re: Thunderbolt
        http://www.lacie.com/it/technologies/technology.htm?id=10039arrivano
    • ROGERDODGER scrive:
      Re: Thunderbolt
      http://www.lacie.com/it/technologies/technology.htm?id=10039
      • certo certo scrive:
        Re: Thunderbolt
        1280MB/s e poi l'hard disk che fa da collo di bottiglia? o pensi davvero di comprarti un box esterno della LaCie con 2 SSD da 250GB in raid 0? cioè ancora più caro del portatile in sé!
    • non fumo non bevo e non dico parolacce scrive:
      Re: Thunderbolt
      - Scritto da: attributo
      Sembra unaXXXXXta, ma ci sono gia' in commercio
      periferiche del genere ? HD esterni, telecamere,
      dildos, etc
      ?Considerando che è una tecnologia Intel, tra poco incomincieranno ad essercene anche troppe!
      • francoecicc io scrive:
        Re: Thunderbolt


        Considerando che è una tecnologia Intel e Apple , tra poco
        incomincieranno ad essercene anche
        troppe!Fixed.
    • francoecicc io scrive:
      Re: Thunderbolt
      - Scritto da: attributo
      Sembra unaXXXXXta, ma ci sono gia' in commercio
      periferiche del genere ? HD esterni, telecamere,
      dildos, etc
      ?Sì.http://goo.gl/kcIPGhttp://goo.gl/dA33t
      • lordream scrive:
        Re: Thunderbolt
        - Scritto da: francoecicc io
        - Scritto da: attributo

        Sembra unaXXXXXta, ma ci sono gia' in commercio

        periferiche del genere ? HD esterni, telecamere,

        dildos, etc

        ?

        Sì.

        http://goo.gl/kcIPG

        http://goo.gl/dA33tNO non ci sono ancora
  • attributo scrive:
    troppo caro troppo caro
    Non si dice "troppo caro", si dice "non me lo posso permettere".
    • lordream scrive:
      Re: troppo caro troppo caro
      - Scritto da: attributo
      Non si dice "troppo caro", si dice "non me lo
      posso
      permettere".dai retta.. è proprio caro
      • MeX scrive:
        Re: troppo caro troppo caro
        quanto costano i PC con lightpeek e webcam integrata HD?
        • Rover scrive:
          Re: troppo caro troppo caro
          Vedi, la fretta di postare di induce in errore:1 - lightpeak, che po apple chiama thunderbold (se non erro...)2 - webcam HD? A che serve?
        • Mr. X scrive:
          Re: troppo caro troppo caro
          - Scritto da: MeX
          quanto costano i PC con lightpeek e webcam
          integrata
          HD?Quanto costano portatili con:Sandy BridgeQuella durata della batteriaLight Peak/ThunderboltWebcam HD (se proprio serve... vabbè)Peso e dimensioni comparabiliScocca in alluminio e non plasticaTastiera Retroilluminata
        • embe scrive:
          Re: troppo caro troppo caro
          - Scritto da: MeX
          quanto costano i PC con lightpeek e webcam
          integrata
          HD?Boh! Di sicuro meno, comunque (se ci sono)!
      • attributo scrive:
        Re: troppo caro troppo caro
        sfottevo :-)
      • bertuccia scrive:
        Re: troppo caro troppo caro
        - Scritto da: lordream

        dai retta.. è proprio carocomunque col refurbished 250 euri li risparmi,non sono pochiio ho pagato 1500 anzichè 1750.direi che si inizia a ragionare su sta cifra.
        • MacBoy scrive:
          Re: troppo caro troppo caro
          - Scritto da: bertuccia
          - Scritto da: lordream



          dai retta.. è proprio caro

          comunque col refurbished 250 euri li risparmi,
          non sono pochi

          io ho pagato 1500 anzichè 1750.
          direi che si inizia a ragionare su sta cifra.Ricondizionati, back-to-school, o stampanti gratis. Ci sono spesso offerte sul sito online. Se si ha pazienza non bisogna pagare il prezzo pieno. Anche TELEFONANDO spesso fanno sconti sullo store online.E comunque i modelli con il miglior rapporto costo/prestazioni sono quelli base. Il 13" base o il 15" base. Se si vuole il qualcosa in più si PAGA.
        • embe scrive:
          Re: troppo caro troppo caro
          - Scritto da: bertuccia
          - Scritto da: lordream



          dai retta.. è proprio caro

          comunque col refurbished 250 euri li risparmi,
          non sono pochi

          io ho pagato 1500 anzichè 1750.
          direi che si inizia a ragionare su sta cifra.Tipica espressione di un mac-fan quando compra un macbook pro refurbyshed:[img]http://4.bp.blogspot.com/_YkMIg11QOXk/TSNdPKcuBGI/AAAAAAAAAjM/dOCfayZZL3E/s1600/furby.jpg[/img]Contento te di aver risparmiato 250 cucuzze!
    • GiNo scrive:
      Re: troppo caro troppo caro
      Si può anche dire troppo stupido buttare i soldi così. Anche chi ce li ha, se ha testa e non vive di omologazione, può avere delle perplessità, in certi casi.
      • Mr. X scrive:
        Re: troppo caro troppo caro
        - Scritto da: GiNo
        Si può anche dire troppo stupido buttare i soldi
        così. Anche chi ce li ha, se ha testa e non vive
        di omologazione, può avere delle perplessità, in
        certi
        casi.Sai è anche questione di rendersi conto che una macchina del genere quei soldi li vale...Io di portatili ne vedo tanti, sia economici, che ben più costosi del mio mbp e alla fine non lo cambierei con niente.Tra l'altro dopo tanti speedbump questo è un bell'upgrade degno di nota, son curioso di vedere come evolverà Thunderbolt/Light Peak
        • GiNo scrive:
          Re: troppo caro troppo caro
          Tieni conto che so benissimo (e sono pure d'accordo con questa politica- business is business) che Apple è generalmente più cara. Mi va benissimo questo modo di pensare.L'i7 è un buon upgrade.La 6490 è addiritura un downgrade.Il tutto, nel complesso, non giustifica la cifra, nemmeno per AppleOra... mi sarebbe bastato poco di meglio... forse anche solo ALMENO 512MB di VRAM e l'avrei comprato, magari ci avrei riflettuto prima un po', ma poi l'avrei comprato (parlo di quello da 1800). Così invece ho proprio la sensazione di buttare via dei soldi.
      • Puleggia scrive:
        Re: troppo caro troppo caro
        - Scritto da: GiNo
        Si può anche dire troppo stupido buttare i soldi
        così. Anche chi ce li ha, se ha testa e non vive
        di omologazione, può avere delle perplessità, in
        certi
        casi.Ma spiegami perche uno non può fare quello che gli pare o che gli piace.Scusami tanto ma a te che te ne viene di come gli altri spendono i propri soldi.La cosa importante è che ognuno di noi possa scegliere (anche di essere omologato)
    • Rover scrive:
      Re: troppo caro troppo caro
      Straccione!Te lo dico io prima di Ruppolo!Anch'io in realta'.....
    • Joe Tornado scrive:
      Re: troppo caro troppo caro
      Chi i soldi se li suda, scrive "sono soldi buttati" ... Chi se li ritrova in tasca per meriti o demeriti altrui ... scriva ciò che vuole !
      • Blue Moon scrive:
        Re: troppo caro troppo caro
        Ho un pc per lavoro ufficiale e un macbook pro per lavoretti casalinghi. La differenza... con mac mai avuto in 3 anni problemi di rallentamenti, necessità di rinvii, instabilità.La differenza è nel tempo perso per ripulire e gestire Windows. E quando usi il computer per lavoro sono soldi, ben più della differenza tra un mac e un normale pc.
        • Prozac scrive:
          Re: troppo caro troppo caro
          - Scritto da: Blue Moon
          Ho un pc per lavoro ufficiale e un macbook pro
          per lavoretti casalinghi. La differenza... con
          mac mai avuto in 3 anni problemi di
          rallentamenti, necessità di rinvii,
          instabilità.Io tutto il contrario...Lo usavo (lo uso) per lavoro. Mi si bloccava una volta per tre (con Mac OS X Snow Leopard).
          La differenza è nel tempo perso per ripulire e
          gestire Windows. Ho formattato e installato Windows Seven.Ora lavoro tranquillo. Mai bloccato. Mai riavviato. Mai formattato. Sto tranquillo e lavoro bene! (a parte il calore emesso dal PC che rovina gli hard disk!!!!)
          E quando usi il computer per
          lavoro sono soldi, ben più della differenza tra
          un mac e un normale
          pc.Esatto!!!! Per fortuna ho installato Windows 7... Altrimenti dovevo cambiare PC!
        • Joe Tornado scrive:
          Re: troppo caro troppo caro

          La differenza è nel tempo perso per ripulire e
          gestire Windows. Ognuno ha le sue esperienze, non lo metto in dubbio ... io non uso il computer per lavorare, ma per il resto ... è quasi sempre acceso, con Windows XP, ci faccio un po' di tutto e le problematiche sono minime, nonostante abbia installato e disinstallato una miriade di programmi, cambiato nel corso degli anni parecchio di hardware, ecc.. Certo, non vado a cliccare su ogni XXXXXXXta che appare sullo schermo.
    • BFidus scrive:
      Re: troppo caro troppo caro
      - Scritto da: attributo
      Non si dice "troppo caro", si dice "non me lo
      posso
      permettere".Oppure: "preferisco spendere meglio i miei soldi", o "altri portatili hanno un rapporto prezzo/prestazioni a mio parere piu equilibrato" o anche "non ho bisogno di spendere tutti quei soldi per far vedere di averlo piu lungo degli altri..."Bisognerebbe comprare secondo necessita', un portatile da 2000 euro per leggere email e andare su faccialibro e' un pelino sprecato, anche se te lo puoi permettere....
  • ROGERDODGER scrive:
    MAC VS PC: raffronto leale
    1) paragonare un Mac ad un PC windows è inutile perché non conta solo l'hardware. A parte magsafe, qualità costruttiva, tasti con alloggi dedicati uno ad uno, separati; OS X e via dicendo; c'è iLife che nei Mac è incluso, gratis. Mentre su windows non c'è nulla di paragonabile e se anche volete qualcosa di lontanamente paragonabile dovete spendere 200-300 euro. O avete alternative da proporre che siano paragonabili ad iLife?2) su windows l'hardware conta molto di più essendo molto più esoso di risorse.3) Con LION Microsoft dovrà passare a windows 15 se vorrà anche solo cercare di competere. P.S. DETTO QUESTO. guardate che captcha mi è venuto fuori. Ho vinto quacchecosa?http://grab.by/98gJ
    • bertuccia scrive:
      Re: MAC VS PC: raffronto leale
      - Scritto da: ROGERDODGER

      P.S. DETTO QUESTO. guardate che captcha mi è
      venuto fuori. Ho vinto
      quacchecosa?
      http://grab.by/98gJsei un macuser,sono venuti incontro alle tue facoltà mentali :Dsono alla frutta ormai mi faccio le battute contro :Dcomunque quoto tutto ma tanto non la capiranno mai, principalmente perchè non hanno mai usato un mac come PC principale per almeno qualche mese
      • bertuccia scrive:
        Re: MAC VS PC: raffronto leale
        ps. bello l'editor di PI :s
      • non so scrive:
        Re: MAC VS PC: raffronto leale
        - Scritto da: bertuccia
        comunque quoto tutto ma tanto non la capiranno maipecchi di superbia quando pensi che tu capisci e tutti gli altri no.
        • Rover scrive:
          Re: MAC VS PC: raffronto leale
          Darwin all'incontrario?
          • bertuccia scrive:
            Re: MAC VS PC: raffronto leale
            - Scritto da: Rover

            Darwin all'incontrario?hehe carina :)però è vero che pochi di quelli che criticano hanno usato un mac come loro sistema principale almeno per qualche mese prima di parlare.io questa cosa l'ho fatta prima con windows e poi con ubuntu, e per anni, non mesi. Poi sicuramente sparo solo caXXate ma perlomeno *io* sono autorizzato :)
          • rover scrive:
            Re: MAC VS PC: raffronto leale
            ANch'io sono autorizzato.Sicuramente Windows e Mac, meno Linux.
          • bertuccia scrive:
            Re: MAC VS PC: raffronto leale
            - Scritto da: rover

            ANch'io sono autorizzato.
            Sicuramente Windows e Mac, meno Linux.Ok, infatti ho detto "la maggior parte".Significherà che d'ora in avanti leggerò i tuoi commenti con una prospettiva diversa.ps. magari cerca di unificare il nick
          • Rover scrive:
            Re: MAC VS PC: raffronto leale
            E' vero.Il fatto è che uso 3-4 PC diversi.Ora provvedo.Grazie
          • zuzzurro scrive:
            Re: MAC VS PC: raffronto leale
            Il tuo problema è che leggi solo i commenti di chi ti fa comodo.AIX l'hai mai usato? OS400? BSD? In quanti linguaggi hai sviluppato?Nemmeno tu sai tutto, anzi, ne sai veramente poco. Però ti senti in merito di poter giudicare.
          • bertuccia scrive:
            Re: MAC VS PC: raffronto leale
            - Scritto da: zuzzurro
            Il tuo problema è che leggi solo i commenti di
            chi ti fa
            comodo.
            AIX l'hai mai usato? OS400? BSD? In quanti
            linguaggi hai
            sviluppato?

            Nemmeno tu sai tutto, anzi, ne sai veramente
            poco. Però ti senti in merito di poter
            giudicare.trovami un post dove ho parlato male di quelle tecnologie, o di qualche linguaggio in particolare.critico esclusivamente ciò che ho provato sulla mia pelle (ecco in effetti mi manca un po' di esperienza diretta con android, ma significherebbe staccare per un certo periodo iPhone e usare unicamente un android, non credo che ce la potrei fare.. senza contare che per un confronto alla pari dovrei prendere un telefono di fascia alta, non mi va di spendere per un esperimento)tra l'altro se guardi bene, le mie (poche) critiche al mondo linux non sono certo volte a screditarlo, dato che per me rappresenta una risorsa, non una minaccia
          • zuzzurro scrive:
            Re: MAC VS PC: raffronto leale
            - Scritto da: bertuccia
            - Scritto da: zuzzurro

            Il tuo problema è che leggi solo i commenti di

            chi ti fa

            comodo.

            AIX l'hai mai usato? OS400? BSD? In quanti

            linguaggi hai

            sviluppato?



            Nemmeno tu sai tutto, anzi, ne sai veramente

            poco. Però ti senti in merito di poter

            giudicare.

            trovami un post dove ho parlato male di quelle
            tecnologie, o di qualche linguaggio in
            particolare.hai ragione: qui si parla solo di cose trendy :) .

            critico esclusivamente ciò che ho provato sulla
            mia pelle (ecco in effetti mi manca un po' di
            esperienza diretta con android, ma
            significherebbe staccare per un certo periodo
            iPhone e usare unicamente un android, non credo
            che ce la potrei fare.. Sei partito bene, con l'affermazione qua sopra hai perso credibilità.
            senza contare che per un
            confronto alla pari dovrei prendere un telefono
            di fascia alta, non mi va di spendere per un
            esperimento)Meglio spendere tutta la vita il doppio con Apple ;)

            tra l'altro se guardi bene, le mie (poche)
            critiche al mondo linux non sono certo volte a
            screditarlo, dato che per me rappresenta una
            risorsa, non una
            minacciaIn realtà la tua critica è: non ho iLife su Linux.
          • bertuccia scrive:
            Re: MAC VS PC: raffronto leale
            - Scritto da: zuzzurro

            hai ragione: qui si parla solo di cose trendy :) .hai ragione: dovrei mettermi a parlare di OS/400 di cui non so una cippa.tanto qui è di moda parlare di ciò che non si conosce giusto?
            Sei partito bene, con l'affermazione qua sopra
            hai perso credibilità.beh, 4/500 euro per un semplice esperimento.. x me sono tanti.. inoltre come ti dicevo, sono purtroppo dipendente da iPhone, il solo pensiero di passare ad altro mi crea un disagio.. mi rendo conto in questo momento che ho un problema :s

            Meglio spendere tutta la vita il doppio con Apple
            ;)ho speso 100 euro in più del mio collega androidiano

            In realtà la tua critica è: non ho iLife su Linux.nessuna critica.solo che adesso ho tutto quello che avevo con linux, più un sacco di roba strafiga, allo stesso prezzo di prima (l'Asus sul quale giro Ubuntu è costato 1400euro ai tempi)
          • Gi No scrive:
            Re: MAC VS PC: raffronto leale
            Anni di Mac ti bastano?
          • bertuccia scrive:
            Re: MAC VS PC: raffronto leale
            - Scritto da: Gi No

            Anni di Mac ti bastano?dipende.. anche MacOS ha avuto momenti bui..che versione? homepc o lavoro?
          • GiNo scrive:
            Re: MAC VS PC: raffronto leale
            Dalla 10.4Home e Lavoro.
          • Una mamma preoccupat a scrive:
            Re: MAC VS PC: raffronto leale
            - Scritto da: GiNo

            Dalla 10.4
            Home e Lavoro.e quindi non ho capito la tua posizione..per homepc, scarteresti OSX in favore di quale OS?
          • asd scrive:
            Re: MAC VS PC: raffronto leale
            al contrario si dice ignorante
          • Troll Hunter scrive:
            Re: MAC VS PC: raffronto leale
            - Scritto da: Rover
            Darwin all'incontrario?Non argomentare troppo, altrimenti non si capisce[img]http://wiki.tevac.com/images/2/23/Troll.jpg[/img]
        • FDG scrive:
          Re: MAC VS PC: raffronto leale
          - Scritto da: non so
          pecchi di superbia quando pensi che tu capisci e
          tutti gli altri no.Mi pare si parli di conoscenza e non di comprensione.
          • zuzzurro scrive:
            Re: MAC VS PC: raffronto leale
            Mi pare che Bertuccia non sia Dio in terra.Il fatto che abbia usato Windows, poi Ubuntu (e solo quello), e poi Mac per 6-7 mesi non mi pare lo rendi molto a conoscenza dei fatti.
          • FDG scrive:
            Re: MAC VS PC: raffronto leale
            - Scritto da: zuzzurro
            Mi pare che Bertuccia non sia Dio in terra.
            Il fatto che abbia usato Windows, poi Ubuntu (e
            solo quello), e poi Mac per 6-7 mesi non mi pare
            lo rendi molto a conoscenza dei
            fatti.Sicuramente ne sa di più di chi non l'ha mai usato.
          • zuzzurro scrive:
            Re: MAC VS PC: raffronto leale
            Ma sicuramente non ne sa più di chi ha usato un buon 80% dei sistemi presenti, e che ha sviluppato un progetto su ognuno di questi.
          • bertuccia scrive:
            Re: MAC VS PC: raffronto leale
            - Scritto da: zuzzurro

            Ma sicuramente non ne sa più di chi ha usato un
            buon 80% dei sistemi presenti, e che ha
            sviluppato un progetto su ognuno di
            questi.ok.siamo d'accordo che il pc perfetto non esiste, ma esiste solo il meglio a seconda delle necessità?siamo d'accordo che tu stai parlando delle necessità di uno sviluppatore/smanettone (5%?), mentre io sto parlando delle necessità di un utente comune (95%?) per cui il pc non è il fine ma un mezzo?allora, date queste premesse, è ovvio che parliamo di due cose completamente diverse
          • zuzzurro scrive:
            Re: MAC VS PC: raffronto leale
            - Scritto da: bertuccia
            - Scritto da: zuzzurro



            Ma sicuramente non ne sa più di chi ha usato un

            buon 80% dei sistemi presenti, e che ha

            sviluppato un progetto su ognuno di

            questi.

            ok.

            siamo d'accordo che il pc perfetto non esiste, ma
            esiste solo il meglio a seconda delle
            necessità?Ti voglio bene :) .

            siamo d'accordo che tu stai parlando delle
            necessità di uno sviluppatore/smanettone (5%?),
            mentre io sto parlando delle necessità di un
            utente comune (95%?) per cui il pc non è il fine
            ma un
            mezzo?Stai facendo confusione: poterci smanettare= poterci creare= poterci fare cose che usano gli utenti.Windows è in giro ovunque perchè ci si può smanettare. Poi se uno è un cane a programmare non otterrà risultati eclatanti, ma intanto "può fare".

            allora, date queste premesse, è ovvio che
            parliamo di due cose completamente
            diverseCi sei quasi...
          • FDG scrive:
            Re: MAC VS PC: raffronto leale
            - Scritto da: zuzzurro
            Windows è in giro ovunque perchè ci si può
            smanettare.Allora non dovrebbe essere più diffuso degli altri sistemi.No, windows c'è perché storicamente ha guadagnato una posizione dominante sul mercato, perché è riuscito ad affermarsi come naturale sucXXXXXre del DOS e grazie al software (tipo office). Adesso continua ad esistere perché non ci sono abbastanza motivi per sostituirlo.
          • Rover scrive:
            Re: MAC VS PC: raffronto leale
            Qualche motivo ci potrebbe essere, ma si scontra con i costi. Poi dipende dai convincimenti.Di certo c'è il costo, di incerto il risultato.
          • FDG scrive:
            Re: MAC VS PC: raffronto leale
            - Scritto da: Rover
            Qualche motivo ci potrebbe essere, ma si scontra
            con i costi. Poi dipende dai convincimenti.
            Di certo c'è il costo, di incerto il risultato.Infatti. C'è il convincimento, il costo, l'incertezza e così via. A meno che non ci sia un evidente vantaggio nella sostituzione del software, il software non viene sostituito. E purtroppo dire solo "è open source" non basta. Ci vuole ben altro. Ci vuole qualcosa in grado di rivoluzionare il mercato. Altrimenti al massimo quello che si può pretendere è che in singoli casi si sia liberi di fare scelte in libertà.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 27 febbraio 2011 11.31-----------------------------------------------------------
          • bertuccia scrive:
            Re: MAC VS PC: raffronto leale
            - Scritto da: zuzzurro

            Mi pare che Bertuccia non sia Dio in terra.
            Il fatto che abbia usato Windows, poi Ubuntu (e
            solo quello), e poi Mac per 6-7 mesi non mi pare
            lo rendi molto a conoscenza dei
            fatti.lo renda. e con la b minuscola, grazie :)in ogni caso almeno mi sono degnato di provare.anche tu l'hai fatto? benissimo, significa che non rientri tra quelli che criticavo (anche se in realtà mi pare che non hai mai usato un mac come tuo personal computer principale)ps. comunque sì, sono dio in terra
          • zuzzurro scrive:
            Re: MAC VS PC: raffronto leale
            - Scritto da: bertuccia
            - Scritto da: zuzzurro



            Mi pare che Bertuccia non sia Dio in terra.

            Il fatto che abbia usato Windows, poi Ubuntu (e

            solo quello), e poi Mac per 6-7 mesi non mi pare

            lo rendi molto a conoscenza dei

            fatti.

            lo renda. e con la b minuscola, grazie :)+L'ora del post ti fa capire lo strafalcione ;).Non sono più "molto giovane"...

            in ogni caso almeno mi sono degnato di provare.E' vero. Ma hai fatto uno sbaglio, il più grave: ti sei fermato.

            anche tu l'hai fatto? benissimo, significa che
            non rientri tra quelli che criticavo (anche se in
            realtà mi pare che non hai mai usato un mac come
            tuo personal computer
            principale)Mi sembra che in realtà tu non sviluppi su MAC. Io l'ho fatto.Non ho mai avuto un Mac a casa, e mai lo vorrò, perchè non è adatto per quello che devo fare io (nè all'epoca nè tantomeno ora).

            ps. comunque sì, sono dio in terraIo sono Odino.
          • bertuccia scrive:
            Re: MAC VS PC: raffronto leale
            - Scritto da: zuzzurro

            E' vero. Ma hai fatto uno sbaglio, il più grave:
            ti sei fermato.chi l'ha detto?sono pochi mesi che sono nel mondo Apple.quando ho iniziato con Ubuntu, parlavo alla stessa maniera di linux, come se per me fosse il top dei top (anche so non ho mai disprezzato il mondo mac, anzi, semplicemente speravo che l'alternativa open potesse essere migliore).ciò non significa che mi sono fermato a linux.curiosità.. in quel caso sarebbe stato corretto se mi fossi fermato? :)
            Mi sembra che in realtà tu non sviluppi su MAC.
            Io l'ho fatto.
            Non ho mai avuto un Mac a casa, e mai lo vorrò,
            perchè non è adatto per quello che devo fare io
            (nè all'epoca nè tantomeno
            ora).ok, al momento linux non è adatto per quello che devo fare io, mentre il mac lo è.fine :)
            Io sono Odino.odino in realtà è gesù con un nome diverso
          • zuzzurro scrive:
            Re: MAC VS PC: raffronto leale
            - Scritto da: bertuccia
            - Scritto da: zuzzurro



            E' vero. Ma hai fatto uno sbaglio, il più grave:

            ti sei fermato.

            chi l'ha detto?
            sono pochi mesi che sono nel mondo Apple.
            quando ho iniziato con Ubuntu, parlavo alla
            stessa maniera di linux, come se per me fosse il
            top dei top (anche so non ho mai disprezzato il
            mondo mac, anzi, semplicemente speravo che
            l'alternativa open potesse essere
            migliore).
            ciò non significa che mi sono fermato a linux.

            curiosità.. in quel caso sarebbe stato corretto
            se mi fossi fermato?
            :)In nessun caso: era sbagliato anche quello che facevi prima, perchè non esiste il top dei top.


            Mi sembra che in realtà tu non sviluppi su MAC.

            Io l'ho fatto.

            Non ho mai avuto un Mac a casa, e mai lo vorrò,

            perchè non è adatto per quello che devo fare io

            (nè all'epoca nè tantomeno

            ora).

            ok, al momento linux non è adatto per quello che
            devo fare io, mentre il mac lo
            è.

            fine :)L'avevo capito. Ma non capisco perchè io devo essere della tua opinione.


            Io sono Odino.

            odino in realtà è gesù con un nome diversoNon dire razzate, per favore. Ti sembro gesù?
          • non so scrive:
            Re: MAC VS PC: raffronto leale
            - Scritto da: FDG
            Mi pare si parli di conoscenza e non di comprensione.ti pare sbagliato, perchè ho quotato la frase: "tanto non la capiranno mai"io non credo affatto che chi utilizza un mac abbia capito e gli altri no.chi utilizza il mac, piace il mac ed è disposto a pagare più di altri sistemi concorrenti che fanno potenzialmente le stesse cose a minor prezzo.chi usa windows potrebbe anche essere "costretto" da scelte aziendali e, come dici tu, non conoscere altri sistemi (e nemmeno avere il tempo e la voglia di farlo). chi usa il mac generalmente invece è convinto di farlo. un po' come avviene con tutti i sistemi di nicchia comunque. ciò non toglie che nel 90% circa di utilizzatori windows ci sono anche quelli che conoscono il mac, linux, ma sono convinti che la scelta migliore per loro sia windows.a me talvolta chiedono quale sistema sia migliore, ma a nessuno ho mai indicato un sistema come migliore di un altro quasi come se fosse per definizione. ci si siede un momento, si discute su cosa si vuole ottenere, cosa si vuole evitare e quanto si vuole spendere. poi si sceglie.
          • zuzzurro scrive:
            Re: MAC VS PC: raffronto leale
            100 minuti di applausi.
          • bertuccia scrive:
            Re: MAC VS PC: raffronto leale
            - Scritto da: non so

            a me talvolta chiedono quale sistema sia
            migliore, ma a nessuno ho mai indicato un sistema
            come migliore di un altro quasi come se fosse per
            definizione. ci si siede un momento, si discute
            su cosa si vuole ottenere, cosa si vuole evitare
            e quanto si vuole spendere. poi si
            sceglie.giustissimo, però windows io non ci riesco a consigliarlo all'utonto, specie se è qualcuno che conosco.. perchè se uno è un po' sgamato funzionerà anche discretamente, ma per l'utonto windows è una fregatura infinita, una cosa che ti fa odiare l'informatica.allora se le esigenze non sono troppo particolari, installo ubuntu, altrimenti gli faccio vedere il mac :D e lì va bè, è della serie "ti piace vincere facile" :D
          • BFidus scrive:
            Re: MAC VS PC: raffronto leale
            - Scritto da: bertuccia
            giustissimo, però windows io non ci riesco a
            consigliarlo all'utonto, specie se è qualcuno che
            conosco.. perchè se uno è un po' sgamato
            funzionerà anche discretamente, ma per l'utonto
            windows è una fregatura infinita, una cosa che ti
            fa odiare
            l'informatica.

            allora se le esigenze non sono troppo
            particolari, installo ubuntu, altrimenti gli
            faccio vedere il mac :D e lì va bè, è della
            serie "ti piace vincere facile"
            :DPremesso che uso ubuntu, c'e' anche un discorso di hardware da fare, se l'utente in questione ha una videocamera non supportata? o qualche altro HW esotico di cui non sono presenti i driver? Ha davvero senso mettersi a spippolare ed impuntarsi a voler utilizzare linux quando poi, al minimo problema, sara te che chiamera' per risolverlo?Un conto e' il proprio PC, un altro e' imporre ad un utente inconsapevole un sistema operativo che necessita almeno un minimo di "curiosita' informatica" per essere utilizzato.Mio fratello voleva un PC che funzionasse e che non necessitasse di manutenzione, non ha "tendenze informatiche", gli ho consigliato un Mac e vive felice.Fosse stato un videogiocatore gli avrei consigliato di rimanere con Windows (o di comprarsi una consolle).Io uso ubuntu per scelta, perche' mi piace ed e' perfetto per le mie necessita', ma, per quanto mi riguarda, riesco a far funzionare anche win, non e' cosi difficile...
          • bertuccia scrive:
            Re: MAC VS PC: raffronto leale
            quoto tutto quello che hai detto..ovvio che se uno ha un pc su cui ubuntu gira male..lascio perderese uno vuole giocare..meglio che compri una consolle
          • non so scrive:
            Re: MAC VS PC: raffronto leale
            - Scritto da: bertuccia
            ma per l'utonto windows è una fregatura infinita,
            una cosa che ti fa odiare l'informatica.questa è la tua esperienza e se mi permetti un po' utonta :-)intendiamoci, non mi meraviglia che ti sei trovato meglio con altri sistemi. anzi è assolutamente legittimo soprattutto se windows ti ha fatto quell'effetto. l'errore è credere che tutti facciano la tua medesima esperienza.impara a conoscere i pregi di ogni sistema operativo e ad aggirarne i difetti. diventerai un buon informatico :-)
    • lordream scrive:
      Re: MAC VS PC: raffronto leale
      - Scritto da: ROGERDODGER
      1) paragonare un Mac ad un PC windows è inutile
      perché non conta solo l'hardware. A parte
      magsafe, qualità costruttiva, tasti con alloggi
      dedicati uno ad uno, separati; OS X e via
      dicendo; c'è iLife che nei Mac è incluso, gratis.
      Mentre su windows non c'è nulla di paragonabile e
      se anche volete qualcosa di lontanamente
      paragonabile dovete spendere 200-300 euro. O
      avete alternative da proporre che siano
      paragonabili ad
      iLife?ma stai parlando di iphoto imovie e garageband giusto?.. perchè io quello conosco di ilife e non è che io spenderei dei soldi per quella roba li sai?

      2) su windows l'hardware conta molto di più
      essendo molto più esoso di
      risorse.mentre su osx non ci sta bisogno di tanta potenza visto che devi fare poche cose? o com'è che funziona? e poi in base a cosa dici che windows è piu esoso di risorse? avevi scritto sopra che non li si puo paragonare visto che sono diversi..

      3) Con LION Microsoft dovrà passare a windows 15
      se vorrà anche solo cercare di
      competere.ma competere su cosa?.. windows ha un installato del 92% apple al 5% chi deve correre non è windowsstai messo male se hai un tale grado di cecità ed una totale mancanza di critica per non ammettere che le macchine apple non sono performanti quanto le avversarie di pari prezzo
      • non so scrive:
        Re: MAC VS PC: raffronto leale
        - Scritto da: lordream
        una totale mancanza di critica per non ammettere
        che le macchine apple non sono performanti quanto
        le avversarie di pari prezzoquando il portafoglio è stracolmo il prezzo non è la prima caratteristica che si va a guardare. che ci vuoi fare c'è gente che ha i soldi e gente che gode a stare in cantina con hw assemblato a ottimizzare la compilazione del so.non lo dico con cattiveria, perchè in cantina a suo tempo ci sono stato anch'io :-) e ci torno anche volentieri, ma devo ammettere che il mac nel suo insieme non è male sotto tanti punti di vista.concordo comunque che non è necessario spendere quelle cifre per lavorare o anche divertirsi con un computer. insomma ognuno spenda quello che si sente.
      • MeX scrive:
        Re: MAC VS PC: raffronto leale
        miiii ma ancora non l'hai capito che Microsoft non è in diretta competizione con Apple?Apple vende COMPUTER, così fa li sghei... ed è tra i primi 5 produttori HW!Quindi, Lion fa una bella differenza nel scegliere tra un Mac ed un PC, adesso ci sei arrivato?
      • il solito bene informato scrive:
        Re: MAC VS PC: raffronto leale
        - Scritto da: lordream
        ma stai parlando di iphoto imovie e garageband
        giusto?.. perchè io quello conosco di ilife e non
        è che io spenderei dei soldi per quella roba li
        sai?Sto lavorando su un pc windows 7, fornitomi gentilmente dall'azienda ( :s) dopo anni di Mac, e devo dire che windows, di default, non fornisce nessuno strumento per lavorare decentemente. Un nome su tutti: Anteprima. Un programmino preinstallato su tutti i Mac... sottovalutato perché pensi che sia un programma per guardare le foto, invece ti permette di editare file pdf multipagina, spostare pagine, esportare e ridimensionare...

        3) Con LION Microsoft dovrà passare a windows 15

        se vorrà anche solo cercare di

        competere.

        ma competere su cosa?.. windows ha un installato
        del 92% apple al 5% chi deve correre non è
        windowsinfatti microsoft è dal 1999 (forse anche prima) seduta su una panchina a mangiare patatine... e ingrassa, ingrassa, ingrassa...
        stai messo male se hai un tale grado di cecità ed
        una totale mancanza di critica per non ammettere
        che le macchine apple non sono performanti quanto
        le avversarie di pari
        prezzoSe illustrator mi si pianta 3 volte al giorno, conta poco che il computer sia più veloce...
        • FDG scrive:
          Re: MAC VS PC: raffronto leale
          - Scritto da: il solito bene informato
          Anteprima. Un
          programmino preinstallato su tutti i Mac...
          sottovalutato perché pensi che sia un programma
          per guardare le foto, invece ti permette di
          editare file pdf multipagina, spostare pagine,
          esportare e ridimensionare...Verissimo. Mi permetto di aggiungere, in base a criteri personali: Xcode, TextWrangler (ok, te lo devi scaricare, ma...), una shell unix vera e la gestione delle "location" nelle preferenze di rete.
        • Lemon scrive:
          Re: MAC VS PC: raffronto leale

          Sto lavorando su un pc windows 7, fornitomi
          gentilmente dall'azienda ( :s) dopo anni di Mac,
          e devo dire che windows, di default, non fornisce
          nessuno strumento per lavorare
          decentemente. Se li fornisse sarebbe sottoposta ad azione dell'antitrust! non lo dico per giustificarla, sinceramente preferisco acquistare un PC senza software aggiuntivo, però è vero che essendo in posizione dominante non può includere chissà che cosa nel SO.
          • BFidus scrive:
            Re: MAC VS PC: raffronto leale
            - Scritto da: Lemon
            Se li fornisse sarebbe sottoposta ad azione
            dell'antitrust! non lo dico per giustificarla,
            sinceramente preferisco acquistare un PC senza
            software aggiuntivo, però è vero che essendo in
            posizione dominante non può includere chissà che
            cosa nel
            SO.Nel SO no, ma potrebbe aggregarli come programmi separati.Per quel che ne so, iLife e' una suite di programmi, non fa parte di OS X.
      • bertuccia scrive:
        Re: MAC VS PC: raffronto leale
        - Scritto da: lordream

        ma stai parlando di iphoto imovie e garageband
        giusto?.. perchè io quello conosco di ilife e non
        è che io spenderei dei soldi per quella roba li
        sai?lo sappiamo che tu sei ancora affezionato alle folder, e che i metadati non hanno ancora bussato alla tua porta.. ma alcuni di noi si sono evoluti.comunque dato che siamo su un forum, scambiamo pure delle idee così che magari ci possiamo arricchire.. in che modo gestisci e organizzi le tue foto e i tuoi video? che preferenze hai per l'editing di tali formati?
        • ruppolo scrive:
          Re: MAC VS PC: raffronto leale
          - Scritto da: bertuccia in che modo gestisci e organizzi le
          tue fotoFT_CMPL25.FOTFT_VCNZ1.FOT e i tuoi video?VD_MARE1.VIDVD_MTRM1.VID
          che preferenze hai per
          l'editing di tali
          formati?editfot -d exif ft_cmpl25.fot
          • bertuccia scrive:
            Re: MAC VS PC: raffronto leale
            - Scritto da: ruppolo

            FT_CMPL25.FOT
            FT_VCNZ1.FOT

            e i tuoi video?

            VD_MARE1.VID
            VD_MTRM1.VID

            editfot -d exif ft_cmpl25.fotLOL :Dsenza nulla togliere a determinati strumenti, come la libreria imagemagik da usare da console, che per i lavori in batch è una manna
          • lordream non loggato scrive:
            Re: MAC VS PC: raffronto leale
            - Scritto da: ruppolo
            - Scritto da: bertuccia
            in che modo gestisci e organizzi le

            tue foto

            FT_CMPL25.FOT
            FT_VCNZ1.FOT

            e i tuoi video?

            VD_MARE1.VID
            VD_MTRM1.VID


            che preferenze hai per

            l'editing di tali

            formati?

            editfot -d exif ft_cmpl25.fotche strano.. mi è bastato fare un singolo click che mi apra una interfaccia con una barra dove scrivere foto del mare /data e automaticamente ogni file della cartella verrà rinominato in foto del mare 1 15/06/2010 ma volendo ho altri parametri da impostare.. come la conversione i un'altra infinità di opzioni.. e tutto facendo un singolo click
          • bertuccia scrive:
            Re: MAC VS PC: raffronto leale
            - Scritto da: lordream non loggato

            che strano.. mi è bastato fare un singolo click
            che mi apra una interfaccia con una barra dove
            scrivere foto del mare /data e automaticamente
            ogni file della cartellacartella?vedi che ha ragione ruppolo?sei ancora schiavo del filemanager
          • lordream scrive:
            Re: MAC VS PC: raffronto leale
            - Scritto da: bertuccia
            - Scritto da: lordream non loggato



            che strano.. mi è bastato fare un singolo click

            che mi apra una interfaccia con una barra dove

            scrivere foto del mare /data e automaticamente

            ogni file della cartella

            cartella?

            vedi che ha ragione ruppolo?
            sei ancora schiavo del filemanagernon ti dispiacere.. se apple vi vuole cosi inetti informaticamente è perchè ha capito che mantenendovi tali riesce a garantirsi maggiori proventi.. scelta vostra
          • Prozac scrive:
            Re: MAC VS PC: raffronto leale

            cartella?

            vedi che ha ragione ruppolo?
            sei ancora schiavo del filemanagerMmmmm... Allora posso creare "raccolte" (che fanno riferimento a più mmmm come le possiamo chiamare? "posizioni nel file system"?) fregandomene di come vengono organizzate.
      • ROGERDODGER scrive:
        Re: MAC VS PC: raffronto leale
        competere a livello di funzioni, non di numeri.Comunque se vuoi che win resti quella cosa lì ok. Contento tu.iLife non lo devi pagare infatti è gratis...
        • pluto scrive:
          Re: MAC VS PC: raffronto leale
          - Scritto da: ROGERDODGER
          iLife non lo devi pagare infatti è gratis...Diciamo incluso nel prezzo, non gratis (se capisci la differenza)
        • lordream non loggato scrive:
          Re: MAC VS PC: raffronto leale
          - Scritto da: ROGERDODGER
          competere a livello di funzioni, non di numeri.con windows? non si puo.. semplicemente l'antitrust non glielo permette

          Comunque se vuoi che win resti quella cosa lì ok.
          Contento
          tu.decisamente piu soddisfatto da windows che da ios.. lo uso per i giochi e funziona bene..

          iLife non lo devi pagare infatti è gratis...apple ti ha mai dato qualcosa gratis?
          • ROGERDODGER scrive:
            Re: MAC VS PC: raffronto leale
            gratis, incluso, sta di fatto che iLife è incluso e quindi se voi mi sottolineate che non è gratis ma è incluso allora quando parlate dei prezzi mac dovreste sottrarre il costo di iLife...Ma non lo fate..eccovi sbugiardati :)Lordream sei libero di usare il computer per giocarci..Io non gioco, ci lavoro e quando si lavora servono cose affidabili. Con windows ai tempi mi è capitato spesso mi piantasse o si bloccasse senza motivo facendomi perdere ore. Senza contare i format periodici.Con mac in 4 anni mai un format, mai un blocco, eccezion fatta per word. Infatti da tempo uso pages: mai un problema che sia uno.Sarà XXXX, ma capirai che se succedono ste cose uno sceglie ciò che è meglio...e nel mio caso anche tu sei costretto ad ammettere che per me, visti i precedenti, sia meglio mac.Fine.La cosa dell'antitrust che dici è una balla, tanto è vero che Microsoft offre microsoft essential ma ovviamente non è paragonabile..
    • Jacopo Monegato scrive:
      Re: MAC VS PC: raffronto leale
      non hai sottolineato che poi osx è progettato per una gamma di hardware ben ristretta quindi è pure in teoria ottimizzato per sfruttarla al meglio, o almeno così era un tempo..io con garageband ci campo quando sono alle prove di fretta e non ho expander dietro o voglia di aprire e smistare i vst (per rispondere all'altro ramo)però lion dubito me lo installerò se non darà ulteriori mglioramenti in sicurezza o un finder più decente... tre quarti delle "novità" per allocchi francamente non le vedo... la dashboard ed exposé ci sono già adesso, non serve che abbiano nomi diversi tanto per dirne una
      • lordream scrive:
        Re: MAC VS PC: raffronto leale
        - Scritto da: Jacopo Monegato
        non hai sottolineato che poi osx è progettato per
        una gamma di hardware ben ristretta quindi è pure
        in teoria ottimizzato per sfruttarla al meglio, o
        almeno così era un
        tempo..

        io con garageband ci campo quando sono alle prove
        di fretta e non ho expander dietro o voglia di
        aprire e smistare i vst (per rispondere all'altro
        ramo)

        però lion dubito me lo installerò se non darà
        ulteriori mglioramenti in sicurezza o un finder
        più decente... tre quarti delle "novità" per
        allocchi francamente non le vedo... la dashboard
        ed exposé ci sono già adesso, non serve che
        abbiano nomi diversi tanto per dirne
        unaspero diano il lion con il macbookpro da 15 a 1800 euro.. probabilmente lo prendero visto che è una delle ultime cose prodotte durante la gestione jobs..
        • bertuccia scrive:
          Re: MAC VS PC: raffronto leale
          - Scritto da: lordream

          spero diano il lion con il macbookpro da 15 a
          1800 euro.. probabilmente lo prendero visto che è
          una delle ultime cose prodotte durante la
          gestione jobs..non è che il fantomatico "cognato" sei tu?e da qualche anno sei in una fase tipo questa?[img]http://www.userfriendly.org/cartoons/archives/08jun/uf011608.gif[/img]
          • lordream scrive:
            Re: MAC VS PC: raffronto leale
            - Scritto da: bertuccia
            - Scritto da: lordream



            spero diano il lion con il macbookpro da 15 a

            1800 euro.. probabilmente lo prendero visto che
            è

            una delle ultime cose prodotte durante la

            gestione jobs..

            non è che il fantomatico "cognato" sei tu?
            e da qualche anno sei in una fase tipo questa?

            [img]http://www.userfriendly.org/cartoons/archivesnon mi mischio con individui che adorano una mela.. se lo compro è perchè spero possa raggiungere un discreto valore commerciale visto che per la apple è la fine di un'era
          • bertuccia scrive:
            Re: MAC VS PC: raffronto leale
            - Scritto da: lordream

            non mi mischio con individui che adorano una
            mela.. se lo compro è perchè spero possa
            raggiungere un discreto valore commerciale visto
            che per la apple è la fine di
            un'eraLOL! tu si che sai investire!ce ne sono a milioni di quegli affari in giro, non è come avere un Apple I !!
          • lordream non loggato scrive:
            Re: MAC VS PC: raffronto leale
            - Scritto da: bertuccia
            - Scritto da: lordream



            non mi mischio con individui che adorano una

            mela.. se lo compro è perchè spero possa

            raggiungere un discreto valore commerciale visto

            che per la apple è la fine di

            un'era

            LOL! tu si che sai investire!

            ce ne sono a milioni di quegli affari in giro,
            non è come avere un Apple I
            !!investire?.. sono un collezionista e se mi capita l'occasione non disdegno di comprare qualche bella macchina abandon.. prendendo adesso il mbp da 15 tra 10 anni magari trovero un fanatico che me lo chiede per 10k di euro.. altrimenti è un bel soprammobile..
          • bertuccia scrive:
            Re: MAC VS PC: raffronto leale
            - Scritto da: lordream non loggato

            investire?sì, vedi?
            prendendo adesso il mbp
            da 15 tra 10 anni magari trovero un fanatico che
            me lo chiede per 10k di euro..non è un investimento questo? come lo chiami?solo che è un investimento del caXXo,perchè non sarà una rarità, nemmeno tra 10 anni.non che mi aspettassi una genialata da te
            altrimenti è un
            bel soprammobile..beh, prendi oggi un PC di 10 anni fa..può giusto fare da soprammobileoppure, ci smanetti sopra e gli fai farequalche compito dedicato
          • lordream scrive:
            Re: MAC VS PC: raffronto leale

            oppure, ci smanetti sopra e gli fai fare
            qualche compito dedicatoè un'apple.. di delicato gli farei fare al massimo una masterizzazione.. se avesse il masterizzatore
          • Prozac scrive:
            Re: MAC VS PC: raffronto leale
            Comunque tra 10 anni... 10K sono come 1K ora... non ci guadagni nulla :p :p :p
      • urrrr scrive:
        Re: MAC VS PC: raffronto leale
        vero...XXXXXpaletta il finder ha delle limitazioni assurde.Osx è un OTTIMO sistema operativo. Però il finder è davvero limitato, cazzarola. Spero che con Lion lo migliorino...Però viste le premesse ho paura che in ambito business apple si stia tirando un pò indietor. Gran parte delle novità annunciate riguardano cazzatine da fanboy :(
    • Rover scrive:
      Re: MAC VS PC: raffronto leale
      Che fai?racconti barzellette come Berlusconi?- Mag safe, è comodo e riduce i guasti alla sk madre per maltrattamenti.- Tasti a isola? Non ne vedo l'utilità. E comunque li hanno sia l'Acer che ho acquistato un mese fa sia l'HP Probook aziendale. Quindi?- Schermo? non ne parlate perchè è una emerita schifezza (anche l'Acer che ho). Gamut ricavato con Spyder 3. Su questa faccenda glissate sempre. Peccato che sarebbero PC per la grafica, credete voi....- MacBook Unibody 13,3 di febbraio 2009. Bootcamp con XP PRO. Test con Lightroom: 150 foto 14 mpx RAW da salvare in Jpeg.Con XP 6 minuti circaCon Snow Leopard 13 minuti circa.PC collegato alla rete elettrica.- Mac consuma meno le batterie, è vero.- Durata della batteria nel tempo: dopo due anni (facciamo 500 ricariche) fa fatica a fare 2 ore navigando sul web. Se faccio altro me la vedo brutta.- Estetica: de gustibus, ma quella di MAc è sicuramente molto azzeccata.- Connettività: se ti servono più di 2 USB sei KO. Ese te ne servono solo 2 ma il connettore non è minimale sei KO di nuovo.- Out video: peccato che occorra aggiungere almeno 30 Euro per connettersi a qualcosa di esterno.- Facilità di collegare periferica esterna: Tra Snow Leopard e Win / non ci trovo differenze. Con XP è un po' incasinat.- Portabilità: il mac è superiore, ma non c'è più il differenziale di una volta, sopratutto con PC a fascia alta tipo Sony, ecc.- Estensione della garanzia a 3 anni: la cosa più vergognosa che mente umana abbia concepito, visto i prezzi della concorrenza che sono di circa 1/4.Ciao, Trollone!!
    • zuzzurro scrive:
      Re: MAC VS PC: raffronto leale
      Io non capisco una cosa:MA CHI SE NE F**** di iLife?Tutti a tirare fuori iLife... prima Bertuccia, poi Ruppolo, poi tu.Ma se per esempio a me non interessa iLife? E a tanti altri idem?
      • ROGERDODGER scrive:
        Re: MAC VS PC: raffronto leale
        beh perché è una differenza sostanziale che colpisce chi switcha.Comunque come detto non c'è solo quello.
        • ROGERDODGER scrive:
          Re: MAC VS PC: raffronto leale
          appunto, inizia a farlo.
          • zuzzurro scrive:
            Re: MAC VS PC: raffronto leale
            Francamente ci ho provato in tutti i modi, con il risultato di farmi comunque insultare, quindi incominciate voi.Magari inizia tu, che sei qui da meno tempo di me.
    • 444 scrive:
      Re: MAC VS PC: raffronto leale
      Sinceramente tutto questo chiasso attorno ad iLife non lo capisco. Ok l'hardware e ok Mac os, ovviamente ottimi... ma perché tutti tirano fuori sempre sto iLife?
      • Jacopo Monegato scrive:
        Re: MAC VS PC: raffronto leale
        ti faccio un confronto:a me non frega nulla di iweb e idvd... iphoto magari mi è un po' comodo ma non me ne faccio assolutamente nulla.. Garageband invece moltoDa tastierista Macbook base da 13 pollici e una ben più che decente scheda audio 2 canali e presa midi sono 1150+200... 1300-1400 euri... utilizzo come registrazione audio e/o expander midi caricando plugin vst ed auMuse Receptor 2, modello base 1699$ + spedizione http://www.plugorama.com/configurator.phpil muse receptor è un dispositivo hardware che fa le stesse cose... è un pelino più affidabile per quello, ha una botta di HDD in più è più portabile però preferisco tra i due un portatile perché almeno ci posso fare qualcosina in più
        • 444 scrive:
          Re: MAC VS PC: raffronto leale
          Ok, ma tutti quelli che adorano iLife e non fanno altro che parlare di questa suite come il valore aggiunto del mac non sono mica tutti tastieristi. Infatti tutti parlano della comodità di iPhoto, di quanto è bello iMovie etc etc. E sinceramente questo discorso l'ho sentito talmente tante volte che mi ha decisamente stancato :P
          • Rover scrive:
            Re: MAC VS PC: raffronto leale
            Giocattoli basic.Che puoi fare tuoi con 129 euri snow leopard compreso, se vuoi aggiornarti.
    • embe scrive:
      Re: MAC VS PC: raffronto leale
      - Scritto da: ROGERDODGER
      1) paragonare un Mac ad un PC windows è inutile
      perché non conta solo l'hardware. A parte
      magsafe, qualità costruttiva, tasti con alloggi
      dedicati uno ad uno, separati; OS X e via
      dicendo; c'è iLife che nei Mac è incluso, gratis.
      Mentre su windows non c'è nulla di paragonabile e
      se anche volete qualcosa di lontanamente
      paragonabile dovete spendere 200-300 euro. O
      avete alternative da proporre che siano
      paragonabili ad
      iLife?Deh, un pò di tutto...ormai su Windows ci sono una pletora di software gratuiti/open source che ci puoi fare tutto...altro che 200-300 euro!

      2) su windows l'hardware conta molto di più
      essendo molto più esoso di
      risorse.'sagerato...Windows è effettivamente ancora più sprecone di risorse, ma gira comunque bene sull'hardware corrente (e ci mancherebbe). Anche sui portatili da 500 euro! MacOS X no, perchè Apple non ha nella sua linea portatili a partire da quel prezzo!!

      3) Con LION Microsoft dovrà passare a windows 15
      se vorrà anche solo cercare di
      competere.
      Eh eh eh, bella battuta!
      P.S. DETTO QUESTO. guardate che captcha mi è
      venuto fuori. Ho vinto
      quacchecosa?
      http://grab.by/98gJHai vinto un Macbook Pro! Vai a ritirarlo, presto, a New York! Già che ci sei prendine uno anche per Ruppolo!
    • pippo75 scrive:
      Re: MAC VS PC: raffronto leale
      - Scritto da: ROGERDODGER
      1) paragonare un Mac ad un PC windows è inutile
      perché non conta solo l'hardware.Come SW Apple ha sempre avuto elogi, già dai tempi del OsClassic.
      2) su windows l'hardware conta molto di più
      essendo molto più esoso di risorse.sarà caro, ma con 500 euro ho un PC completo e funzionante ( portatile ), con 650 ho un pc desktop completo di monitor.Sul caro qualcosa non conta.
      3) Con LION Microsoft dovrà passare a windows 15
      se vorrà anche solo cercare di
      competere.problemi loro.
  • NS256 scrive:
    Linux
    L'hanno fatto apposta xche sanno che le Ati vanno male su linux :D
  • certo come no scrive:
    ahah ahahha, 1700 euro per un 15"
    cdo, di questi tempi, poi.Stanno bene sugli scaffali. Se il pc lo usi sul serio per lavoro (quello vero, non le XXXXXXXtine grafiche o modaiole), ti rendi subito conto che quella è una cifra assurda, giustificata solo dalla "qualità" dell'insieme. E neanche tanto: ci sono notebook che offrono qualità di hardware (interno ed esterno) molto simile ai MBP.Non comprate prodotti Mac a quei prezzi!!
    • bertuccia scrive:
      Re: ahah ahahha, 1700 euro per un 15"
      - Scritto da: certo come no

      Non comprate prodotti Mac a quei prezzi!!quoto!aspettate qualche meseche siano disponibili i ricondizionati!1500 EUR per il MBP 15" ottimo affare!
      • embe scrive:
        Re: ahah ahahha, 1700 euro per un 15"
        - Scritto da: bertuccia
        - Scritto da: certo come no



        Non comprate prodotti Mac a quei prezzi!!

        quoto!

        aspettate qualche mese
        che siano disponibili i ricondizionati!

        1500 EUR per il MBP 15" ottimo affare!Per Apple indubbiamente!
      • NS256 scrive:
        Re: ahah ahahha, 1700 euro per un 15"
        - Scritto da: bertuccia
        - Scritto da: certo come no



        Non comprate prodotti Mac a quei prezzi!!

        quoto!

        aspettate qualche mese
        che siano disponibili i ricondizionati!

        1500 EUR per il MBP 15" ottimo affare!1500 euro per un pc ricondizionato ? ma stiamo scherzando ?se proprio voglio un mac mi prendo un dell lo coloro di bianco e gli sbatto su mac os x che tanto ci va lo stesso... ci sono torrent a josa.
        • embe scrive:
          Re: ahah ahahha, 1700 euro per un 15"
          - Scritto da: NS256
          - Scritto da: bertuccia

          - Scritto da: certo come no





          Non comprate prodotti Mac a quei prezzi!!



          quoto!



          aspettate qualche mese

          che siano disponibili i ricondizionati!



          1500 EUR per il MBP 15" ottimo affare!

          1500 euro per un pc ricondizionato ? ma stiamo
          scherzando
          ?
          se proprio voglio un mac mi prendo un dell lo
          coloro di bianco e gli sbatto su mac os x che
          tanto ci va lo stesso... ci sono torrent a
          josa.Ma neanche...io personalmente un iPad o un iPhone anche lo comprerei. I computer Apple manco per sogno!
          • collione scrive:
            Re: ahah ahahha, 1700 euro per un 15"
            cioè non compreresti un mac che tutto sommato può essere una cosa utile ma compreresti un ipad che è il re dell'inutilia?
          • embe scrive:
            Re: ahah ahahha, 1700 euro per un 15"
            - Scritto da: collione
            cioè non compreresti un mac che tutto sommato può
            essere una cosa utile ma compreresti un ipad che
            è il re
            dell'inutilia?Yep! Perchè a me piacciono parecchio i gadgettoni inutili! Poi, se debbo lavorare invece, meglio un portatile con Win/Linux!
          • collione scrive:
            Re: ahah ahahha, 1700 euro per un 15"
            vabbè non discuto sui gusti ma mi pare un ragionamento suicida
          • embe scrive:
            Re: ahah ahahha, 1700 euro per un 15"
            - Scritto da: collione
            vabbè non discuto sui gusti ma mi pare un
            ragionamento
            suicidaMa no, perchè? Ti dirò che ho avuto modo di provare MacOS X in passato, ma non mi è mai piaciuto a livello di interfaccia. iOS invece è ottimo, per quello che deve fare! Alla fine probabilmente quando mi prenderò un tablet opterò per un tablet Android, ma non disdegnerei iPad. Al contrario il mio prossimo notebook sarà certamente un notebook con Windows, molto più versatile, economico ed adatto agli usi a cui intendo destinarlo. Per quanto riguarda il mio prossimo smartphone non ho dubbi: Android è la scelta più giusta (per me)!
          • collione scrive:
            Re: ahah ahahha, 1700 euro per un 15"
            tu la metti in termini di scelta tra ipad e un altro tablet, quindi suppongo che li consideri utiliinvece io parto dal presupposto che sono proprio inutili e quindi se bisogna spendere almeno si spende per un qualcosa che somiglia a un computeril discorso dell'utilità presto lo dovremo fare pure sui tabletipad è stato criticato parecchio per le sue mancanze hardware e pure software, gli altri sicuramente sfruttando android e chissà che altro offriranno un parco software molto più ampioquindi alla fine si riproporrà il discorso ipad chiuso vs altri tablet flessibili proprio come oggi confrontati macbook e notebook di altri produttoriquesto perchè se oggi abbiamo l'idea che siccome ipad è il riferimento allora i tablet non possono fare nulla di più, domani avremo tablet che fanno molto di più e ci convinceremo che la baseline di funzionalità è quella stabilita dagli altri tabletad esempio su iphone sono d'accordo perchè iphone fa quello che fanno tutti gli altri smartphone e anche di piùpoi è chiaro che con ipad 2 magari faranno un salto in avanti incredibile e quindi ci ritroveremo ancora una volta che ipad sarà il reference per il mondo tablet
          • embe scrive:
            Re: ahah ahahha, 1700 euro per un 15"
            - Scritto da: collione
            tu la metti in termini di scelta tra ipad e un
            altro tablet, quindi suppongo che li consideri
            utiliBeh, diciamo che utili utili ed indispensabili i tablet NON lo sono, ma io qualche utilizzo, pure fosse semplicemente ricreativo, lo vedo.

            invece io parto dal presupposto che sono proprio
            inutili e quindi se bisogna spendere almeno si
            spende per un qualcosa che somiglia a un
            computer
            Il tablet è un'estensione di un computer, molto più portatile di un netbook, un pò meno comodo per scriverci magari un articolo o una tesi di laurea, ma in parecchie applicazioni più versatile.
            il discorso dell'utilità presto lo dovremo fare
            pure sui
            tablet

            ipad è stato criticato parecchio per le sue
            mancanze hardware e pure software, gli altri
            sicuramente sfruttando android e chissà che altro
            offriranno un parco software molto più
            ampio

            quindi alla fine si riproporrà il discorso ipad
            chiuso vs altri tablet flessibili proprio come
            oggi confrontati macbook e notebook di altri
            produttori
            Il fatto è che ciò che faccio con un Macbook lo posso attualmente fare con qualsiasi notebook di fascia media/alta, con un notevole risparmio di costi. In campo tablet ciò non sembra per ora possibile, perchè i tablet della concorrenza hanno sì alcune funzionalità in più, ma costano comunque piuttosto cari, ed in alcuni casi molto di più dell'iPad (entry level)
            questo perchè se oggi abbiamo l'idea che siccome
            ipad è il riferimento allora i tablet non possono
            fare nulla di più, domani avremo tablet che fanno
            molto di più e ci convinceremo che la baseline di
            funzionalità è quella stabilita dagli altri
            tablet
            Vero, concordo, e spero che avvenga in tempi rapidi.
            ad esempio su iphone sono d'accordo perchè iphone
            fa quello che fanno tutti gli altri smartphone e
            anche di
            piùIn alcuni casi però ci sono smartphone che fanno le stesse cose che fa iPhone ad una frazione del costo: magari non hanno a disposizione tutte le applicazioni ed i giochi disponibili su iTunes, ma Android con il Google market è sulla buona strada, e Windows mobile segue a ruota (piuttosto distaccato, in verità). A mio parere nell'ambito smartphone ci sono ottimi concorrenti per l'iPhone in termini di qualità e funzionalità, mentre per ora i tablet della concorrenza non sembrano altrettanto validi.
            poi è chiaro che con ipad 2 magari faranno un
            salto in avanti incredibile e quindi ci
            ritroveremo ancora una volta che ipad sarà il
            reference per il mondo
            tabletL'iPad 2 sarà il vero iPad killer...nulla da fare, per ora non ha rivali nella sua fascia di prezzo. Bisogna dire che Apple è proprio brava a realizzare questi gadget tecnologici (iPod, iPhone ed iPad). Ma per quanto riguarda l'informatica vera e propria, io mi rivolgo altrove!
    • Mr. X scrive:
      Re: ahah ahahha, 1700 euro per un 15"
      non sai di che parli purtroppo....
    • AranBanjo scrive:
      Re: ahah ahahha, 1700 euro per un 15"
      Se mi dici come avere legalmente a disposizione OSX su altre macchine simili, ben venga!
      • deactive scrive:
        Re: ahah ahahha, 1700 euro per un 15"
        legalmente non saprei.Prova a dare un'occhiata qui http://osxdaily.com/2009/08/27/install-mac-os-x-1058-on-a-dell-mini-10v-hackintosh/
        • AranBanjo scrive:
          Re: ahah ahahha, 1700 euro per un 15"
          Ok, spiego meglio:un metodo legale AND supportato dall'assistenza Apple.
          • deactive scrive:
            Re: ahah ahahha, 1700 euro per un 15"
            return false
          • AranBanjo scrive:
            Re: ahah ahahha, 1700 euro per un 15"
            Appunto :)Comunque, sono felice possessore di un Macbook bianco di qualche anno fa e di MacMini preso usato.Tutto questo dopo anni ed anni con DOS e Windows: non tornerei più indietro.Per il resto (server) c'è Linux.
          • deactive scrive:
            Re: ahah ahahha, 1700 euro per un 15"
            lavoro con win, a casa e per tutto il resto ormai uso mac.Ho il timore pero' che non durera' ancora tanti anni questo trend ..
    • Az Nock scrive:
      Re: ahah ahahha, 1700 euro per un 15"
      Se convinci ruppolo a non comprarlo ti faccio una statua!
  • Puleggia scrive:
    LA STORIA INFINITA
    XXXXXXX, ma proprio non se ne puo piu dei giudizi sul costo dei prodotti Apple.Non arrivo a capire tutti quelli che si lamentano dei prezzi troppo alti, eppure la soluzione e' semplicissima: NON COMPRATE e lasciate la liberta' di scelta a gli altri.Questa polemica non ha proprio senso e poi volendo la si potrebbe estendere a tutto quello che acquistiamo o scegliamo.Insomma, va bene avere esprimere le proprie opinioni, ma va bene anche ( ogni tanto) farsi gli affari propri.
    • MelVagio scrive:
      Re: LA STORIA INFINITA
      nessuno sta facendo cordoni umani davanti agli Apple Store per impedire alla gente di comperare quel che gli pare. Anche quelli che si lamentano alla fin fine sono potenziali acquirenti sennò manco si interesserebbero.. "farsi gli affari propri" suona un po' omertoso :)
      • Puleggia scrive:
        Re: LA STORIA INFINITA
        Caro Melvagio a volte farsi gli affari propri e' una forma di rispetto, e il rispetto non e' mai sbagliato.
        • MelVagio scrive:
          Re: LA STORIA INFINITA
          Stiam parlando di prezzi, non vedo cosa centri il rispetto... Apple mica è una religione (o si?)
          • Puleggia scrive:
            Re: LA STORIA INFINITA
            - Scritto da: MelVagio
            Stiam parlando di prezzi, non vedo cosa centri il
            rispetto... Apple mica è una religione (o
            si?)Parliamo semplicemente di rispetto per le scelte altrui.E per favore lasciamo da parte le Religione che e' una cosa ben piu' seria.
          • MeX scrive:
            Re: LA STORIA INFINITA

            Parliamo semplicemente di rispetto per le scelte
            altrui.
            E per favore lasciamo da parte le Religione che
            e' una cosa ben piu'
            seria. SERIA? LOL
          • MelVagio scrive:
            Re: LA STORIA INFINITA
            - Scritto da: MeX

            Parliamo semplicemente di rispetto per le scelte

            altrui.

            E per favore lasciamo da parte le Religione che

            e' una cosa ben piu'

            seria.

            SERIA? LOLDai VulCagnaro non mettertici pure tu..
          • MeX scrive:
            Re: LA STORIA INFINITA

            Dai VulCagnaro non mettertici pure tu..LIKE! ;)
          • MelVagio scrive:
            Re: LA STORIA INFINITA
            Allora rispettiamo anche chi decide di lamentarsi, suvvia
          • Puleggia scrive:
            Re: LA STORIA INFINITA
            - Scritto da: MelVagio
            Allora rispettiamo anche chi decide di
            lamentarsi,
            suvvia Va bene, ma almeno che sia per un motivo credibile e serio, ehh, suvvia.
          • Joe Tornado scrive:
            Re: LA STORIA INFINITA

            Parliamo semplicemente di rispetto per le scelte
            altrui.Potresti iniziare con l'evangelizzazione di Ruppolo, in proposito !
          • Puleggia scrive:
            Re: LA STORIA INFINITA
            E' una buona proposta.
          • Joe Tornado scrive:
            Re: LA STORIA INFINITA
            In questo caso, aspettalo al varco quando scriverà che quelli che usano Windows sono dei decerebrati, o quando scriverà che quelli che comprano netbook sono dei pezzenti !
          • Puleggia scrive:
            Re: LA STORIA INFINITA
            - Scritto da: Joe Tornado
            In questo caso, aspettalo al varco quando
            scriverà che quelli che usano Windows sono dei
            decerebrati, o quando scriverà che quelli che
            comprano netbook sono dei pezzenti
            !Ruppolo sbaglia. Punto.
    • GiNo scrive:
      Re: LA STORIA INFINITA
      No, guarda, sono d'accordo.Se ci fosse stato un update delle configurazioni precedenti (mi spiego: il MBP da 15" avrebbe dovuto essere un vero upgrade, non un downgrade!!!) avrei comprato. Quello. Qui hanno gonfiato solo il proXXXXXre ma depotenziato il comparto grafico. E AMD costa pure meno di Nvidia... . 256MB inoltre, sono un insulto: e così è davvero troppo!!!
      • Puleggia scrive:
        Re: LA STORIA INFINITA
        - Scritto da: GiNo
        No, guarda, sono d'accordo.
        Se ci fosse stato un update delle configurazioni
        precedenti (mi spiego: il MBP da 15" avrebbe
        dovuto essere un vero upgrade, non un
        downgrade!!!) avrei comprato. Quello. Qui hanno
        gonfiato solo il proXXXXXre ma depotenziato il
        comparto grafico. E AMD costa pure meno di
        Nvidia... . 256MB inoltre, sono un insulto: eScusami, ma, insulto per chi? Uno se non ritiene giusta una cosa semplicemente non la fa.
        così è davvero
        troppo!!!
      • MacBoy scrive:
        Re: LA STORIA INFINITA
        - Scritto da: GiNo
        No, guarda, sono d'accordo.
        Se ci fosse stato un update delle configurazioni
        precedenti (mi spiego: il MBP da 15" avrebbe
        dovuto essere un vero upgrade, non un
        downgrade!!!) avrei comprato. Quello. Qui hanno
        gonfiato solo il proXXXXXre ma depotenziato il
        comparto grafico. E AMD costa pure meno di
        Nvidia... . 256MB inoltre, sono un insulto: e
        così è davvero troppo!!!E allora aspetta il refurbished e comprati il vecchio. Risparmi pure.
    • Funz scrive:
      Re: LA STORIA INFINITA
      - Scritto da: Puleggia
      XXXXXXX, ma proprio non se ne puo piu dei giudizi
      sul costo dei prodotti
      Apple.Non leggerli, no? Si libero di rimanere sui siti pro-Apple
      Non arrivo a capire tutti quelli che si lamentano
      dei prezzi troppo alti, eppure la soluzione e'
      semplicissima: NON COMPRATE e lasciate laE' quello che già faccio, non c'è bisogno che me lo dici tu (strano, vero?)
      liberta' di scelta a gli
      altri.Ecco, qui dissento. Non puoi parlare di libertà di scelta tu, utente Apple la cui libertà di scelta è limitata a quello che Apple approva specificatamente. La tua unica libertà è, appunto, non scegliere Apple. Ammesso che tu ce la faccia a disintossicarti...
      Questa polemica non ha proprio senso e poiCome no, non discutiamo delle politiche Apple, lesa maestà! Sacrilegio!
      volendo la si potrebbe estendere a tutto quello
      che acquistiamo o
      scegliamo.Volendo si, vogliamo
      Insomma, va bene avere esprimere le proprie
      opinioni, ma va bene anche ( ogni tanto) farsi
      gli affari
      propri.Penso al mio portafoglio quando valuto un acquisto informatico, ergo mi sto facendo gli affari miei.Tu piuttosto, che ca**o vuoi da me? :P
    • Jack Rackham scrive:
      Re: LA STORIA INFINITA
      - Scritto da: Puleggia
      Insomma, va bene avere esprimere le proprie
      opinioni, ma va bene anche ( ogni tanto) farsi
      gli affari propri.Ecco, comincia tu... noi qui parliamo male dei prezzi di Apple, se l'argomento non ti aggrada sei libero di non leggere e di cambiare forum...Ciao!--JackRackham
      • Puleggia scrive:
        Re: LA STORIA INFINITA
        Azzo che profondita'
        • Punto scrive:
          Re: LA STORIA INFINITA
          - Scritto da: Puleggia
          Azzo che profondita'Senti chi parla di proifondità- Scritto da: Puleggia
          Insomma, va bene avere esprimere le proprie
          opinioni, ma va bene anche ( ogni tanto) farsi
          gli affari propri.Discorso molto profondo
    • pippo75 scrive:
      Re: LA STORIA INFINITA
      - Scritto da: Puleggia
      XXXXXXX, ma proprio non se ne puo piu dei giudizi
      sul costo dei prodotti Apple.non leggerli.Io rispetto la scelta di Apple di alzare i prezzi quanto vuole e quanto può.Però allo stesso tempo, visto che siamo in un paese libero, ho il diritto ad esprimere la mia opinione, sempre restando nei limiti della tolleranza.Giudizion: per quello che serve a me, Apple ha prezzi troppo alti, prendo altre marche.
      Non arrivo a capire tutti quelli che si lamentano
      dei prezzi troppo alti, eppure la soluzione e'
      semplicissima: NON COMPRATE e lasciate la
      liberta' di scelta a gli altri.nessuno vieta, ma rimaniamo in un paese libero.
      Questa polemica non ha proprio senso e poi
      volendo la si potrebbe estendere a tutto quello
      che acquistiamo o scegliamo.certo che si può.
      Insomma, va bene avere esprimere le proprie
      opinioni, ma va bene anche ( ogni tanto) farsi
      gli affari propri.infatti, sono affari nostri, se un giorno Apple dovesse abbassare i prezzi, potremmo anche comperare li.
      • Puleggia scrive:
        Re: LA STORIA INFINITA
        - Scritto da: pippo75
        - Scritto da: Puleggia

        XXXXXXX, ma proprio non se ne puo piu dei
        giudizi

        sul costo dei prodotti Apple.

        non leggerli.

        Volevo semplicemente dire che da sempre (da quando è nata) i prodotti Apple costani più cari.Capito, è così da sempre, e noi dopo 30 anni siamo ancora quì a rimarcarlo.Mahhh!!!!
    • rant scrive:
      Re: LA STORIA INFINITA
      - Scritto da: Puleggia
      Non arrivo a capire tutti quelli che si lamentano
      dei prezzi troppo alti, eppure la soluzione e'
      semplicissima: NON COMPRATE e lasciate la
      liberta' di scelta a gli
      altri.
      Questa polemica non ha proprio senso e poi
      volendo la si potrebbe estendere a tutto quello
      che acquistiamo o
      scegliamo.
      Insomma, va bene avere esprimere le proprie
      opinioni, ma va bene anche ( ogni tanto) farsi
      gli affari
      propri.Mi ricorda un po' il lassismo di certune persone che per giutificare l'ometto senza capelli dicevano (e dicono) "lasciatelo lavorare" (diche vi impicciate insomma?)
      • Puleggia scrive:
        Re: LA STORIA INFINITA
        - Scritto da: rant
        - Scritto da: Puleggia


        Non arrivo a capire tutti quelli che si
        lamentano

        dei prezzi troppo alti, eppure la soluzione e'

        semplicissima: NON COMPRATE e lasciate la

        liberta' di scelta a gli

        altri.

        Questa polemica non ha proprio senso e poi

        volendo la si potrebbe estendere a tutto quello

        che acquistiamo o

        scegliamo.

        Insomma, va bene avere esprimere le proprie

        opinioni, ma va bene anche ( ogni tanto) farsi

        gli affari

        propri.

        Mi ricorda un po' il lassismo di certune persone
        che per giutificare l'ometto senza capelli
        dicevano (e dicono) "lasciatelo lavorare" (diche
        vi impicciate
        insomma?)Ma che lassismo e lassismo da sempre e in tutti i settori ci sono cose che costano più care di altre diciamo, equivalenti, ma nessuno è costretto ad acqustarle perché a una pistola puntata alla tempia si tratta di una libera e sacrosanta scelta personale.
  • GiNo scrive:
    Targeted OS Optimization
    Scusate ma... nella terza figura notavo una riga nella tabellache diceTargeted OS Optimizationed il valore corrispondente èWindows 7 / Vista / XPXDhttp://www.notebookcheck.net/Review-Intel-HD-Graphics-3000-graphics-solution.43710.0.html
  • MelVagio scrive:
    Oh, quando serve...
    Evoco quel simpatico e competente tuttologo del ruppolo per indottrinarci ed esporci i suoi pareri su questa nuova fantastica linea di MacBookToast. ruppppolo, scelgo te!
    • GiNo scrive:
      Re: Oh, quando serve...
      Si è nascosto... oppure è qui che ci osserva, ma non sa bene come giustificare quei prezzi, perchè si rende conto che le argomentazioni questa volta scarseggiano (anche quelle ardite, da arrampicata sugli specchi).
      • MelVagio scrive:
        Re: Oh, quando serve...
        in questi casi di solito comincia con qualcosa tipo "se sei un pezzente e non te lo puoi permettere non venire a criticare solo perché rosichi" o simile. L'umana miseria...
        • FDG scrive:
          Re: Oh, quando serve...
          - Scritto da: MelVagio
          in questi casi di solito comincia con qualcosa
          tipo "se sei un pezzente e non te lo puoi
          permettere non venire a criticare solo perché
          rosichi" o simile. L'umana miseria...Io lo dico, per scrivere quattro lettere basta un computer da duecento euro. E chi si compra roba di questo tipo è un testa di m*nchia: http://bit.ly/fzUfJp
          • DarkSchneider scrive:
            Re: Oh, quando serve...
            - Scritto da: FDG
            - Scritto da: MelVagio


            in questi casi di solito comincia con qualcosa

            tipo "se sei un pezzente e non te lo puoi

            permettere non venire a criticare solo perché

            rosichi" o simile. L'umana miseria...

            Io lo dico, per scrivere quattro lettere basta un
            computer da duecento euro. E chi si compra roba
            di questo tipo è un testa di m*nchia:
            http://bit.ly/fzUfJpBWHAHAHAHAHHAHA.Quel portatile va bene giusto come workstation trasportabile tra 2 uffici, ma a quel prezzo ci prendo 2 fissi con monitor migliore da lasciare in sede.Portarselo dietro è una pena!In ogni caso è meglio che tu non veda quanto è il ricarico su quel prezzo rispetto a quello per i rivenditori... E parlo di pezzo singolo!
          • FDG scrive:
            Re: Oh, quando serve...
            - Scritto da: DarkSchneider
            BWHAHAHAHAHHAHA.
            Quel portatile va bene giusto come workstation
            trasportabile tra 2 uffici, ma a quel prezzo ci
            prendo 2 fissi con monitor migliore da lasciare
            in sede.
            Portarselo dietro è una pena!Ma ci sarà un portatile da 2000 euro che è veramente un portatile e non un pezzo di ferro con su scritto "sono un portatile!", no?
            In ogni caso è meglio che tu non veda quanto è il
            ricarico su quel prezzo rispetto a quello per i
            rivenditori... E parlo di pezzo singolo!Invece sarei proprio curioso...
          • DarkSchneider scrive:
            Re: Oh, quando serve...
            1053 +IVA
          • FDG scrive:
            Re: Oh, quando serve...
            - Scritto da: DarkSchneider
            1053 +IVAQuesta è solo una cifra.
          • DarkSchneider scrive:
            Re: Oh, quando serve...
            - Scritto da: FDG
            - Scritto da: DarkSchneider

            1053 +IVA

            Questa è solo una cifra.Il prezzo al pubblico è scritto nel link che mi hai girato. Fai la differenza e vedi.
      • ruppolo scrive:
        Re: Oh, quando serve...
        - Scritto da: GiNo
        Si è nascosto... oppure è qui che ci osserva, ma
        non sa bene come giustificare quei prezzi, perchè
        si rende conto che le argomentazioni questa volta
        scarseggiano (anche quelle ardite, da arrampicata
        sugli
        specchi).Giustificare i prezzi? AHHAHAHA (rotfl)(rotfl)(rotfl)
  • tDv scrive:
    Prezzi come sempre assurdi
    Saranno, belli, più leggeri, stilosi, osx sarà unaXXXXXta però minghia 1000 euro di differenza (circa) a parità di hardware rispetto a portatili comunque ottimi (dell) sono troppi.
    • western scrive:
      Re: Prezzi come sempre assurdi
      - Scritto da: tDv
      Saranno, belli, più leggeri, stilosi, osx sarà
      unaXXXXXta però minghia 1000 euro di differenza
      (circa) a parità di hardware rispetto a portatili
      comunque ottimi (dell) sono
      troppi. ma no cosa dici... sono meritati.. ti danno un computere bianco bianco.. vorrai metterci il triplo di soldi un pc parivalore...
    • GiNo scrive:
      Re: Prezzi come sempre assurdi
      Sto giro non li giustifico nemmeno io!Un Alienware ben più potente costa solo 1000.Mi spiace.Hanno perso un cliente (forse più d'uno, almeno per quel che riguarda i portatili)
      • GiNo scrive:
        Re: Prezzi come sempre assurdi
        O forse mi prendo un Air... che ha pure una risoluzione maggiore rispetto al Mac Book Pro 13".
      • il solito bene informato scrive:
        Re: Prezzi come sempre assurdi
        - Scritto da: GiNo
        Sto giro non li giustifico nemmeno io!
        Un Alienware ben più potente costa solo 1000.
        Mi spiace.1800, quello più potentehttp://www.notebookcheck.it/Alienware-M17X-HD5870.44305.0.htmlE comunuque... ma che è? Praticamente un "tower" messo in orizzontale!5,3 kg! tanto vale incollarlo alla scrivania! (rotfl)
        Hanno perso un cliente (forse più d'uno, almeno
        per quel che riguarda i
        portatili)Se quello lo chiami un portatile... a questo punto ti compri un desktop classico molto più potente.
        • GiNo scrive:
          Re: Prezzi come sempre assurdi
          Io parlavo dell'MX11 -
          11 pollici.E' più potente del MacBook 15", almeno per quel che riguarda il comparto grafico.Ops.
          • il solito bene informato scrive:
            Re: Prezzi come sempre assurdi
            - Scritto da: GiNo
            Io parlavo dell'MX11 -
            11 pollici.
            E' più potente del MacBook 15", almeno per quel
            che riguarda il comparto
            grafico.
            Ops.l'M11X costa addirittura 800 dollarihttp://www.dell.com/us/p/alienware-m11x/pdcomunque non si può deprecare Apple per il costo dei suoi portatili. Ad occhio nudo direi che i *insert number here* euro di differenza si notano eccome. Ormai la potenza è accessibile a tutti, i componenti sono simili, quello che fa la differenza tra due computer in termini di costo è la costruzione, i materiali e l'ergonomia. Questo computerino da 11 pollici sarà potente (non discutiamo sul design che io trovo tamarro... mancano solo le minigonne e i neon sotto la scocca (rotfl)) ma pesa già 2 kg mentre il MbP da 17" ne pesa 3... Dipende sempre dalle esigenze di chi utilizza il computer (l'm11x è specificamente pensato per il gaming) ma non puoi definire un computer migliore solo perché "da 0 a 100" é più veloce.Comunque la Dell andrebbe denunciata per pubblicità ingannevole: "The most powerful 11-inch gaming laptop in the universe" come fanno a dirlo? non vedo prove comparative con portatili da Rigel 7 (rotfl)Tamarri anche nella pubblicità...
          • GiNo scrive:
            Re: Prezzi come sempre assurdi
            Guarda che io sono un (ormai-ex)Mac-user molto soddisfatto. Quando presi il mio mac attuale era il top in tutti i sensi. E pagai molto volentieri i 2000. Anche se c'era una maggiorazione sui prezzi era un qualcosa di relativo. Ora non lo rifarei. Questi ci ricaricano il 100%, nel senso che a oro costa il 50% di quello che è il prezzo di listino. Non è perchè non li ho, ma solo perchè ritengo che 1800 per quella cosa siano una presa per i fondelli... e io non mi faccio prendere in giro così.
          • il solito bene informato scrive:
            Re: Prezzi come sempre assurdi
            - Scritto da: GiNo
            Questi ci ricaricano il 100%, nel senso
            che a oro costa il 50% di quello che è il prezzo
            di listino.io penso che lo facciano tutti eh... si tratta solo di proporzioni. Se un MbP da 2000 euro dovesse costare 1000, allora penso che un Dell da 800 dovrebbe costare 400.
          • GiNo scrive:
            Re: Prezzi come sempre assurdi
            Io credo che tu presuma male.Ma è solo una mia opinione.
          • Andrea Cerrito scrive:
            Re: Prezzi come sempre assurdi
            Io veramente non capisco.Che i prezzi siano cari, non ci piove, ma assurdi non proprio.1) i prezzi sono quelli fino all'uscita del modello nuovo dopo un anno, quindi significa "investimento", cioè compro un qualcosa che non si deprezza dopo 5 minuti2) l'hardware non è male per il prezzo, sopratutto se si guarda il 15"3) non si può identificare un portatile in base ai giochi che ci girano: i portatil NON nascono per far girare i giochi e quindi il paragone non ha il minimo senso4) alzi la mano chi ha un portatile di 5 anni fa Mac e lo usa ancora oggi bene, e chi ha invece un portatile windows xp di 5 anni fa e lo usa ancora bene oggi ok, vedo solo le mani alzate per MacInsomma: ripeto, che siano cari non ci piove, ma che siano assurdi fatte vere le affermazioni di prima assolutamente no.Nei confronti con altri portatili (leggo spesso Dell) è come paragonare un BMW a una LANCIA nulla da ridire alle LANCIA, ma la qualità BMW si paga.
          • enry scrive:
            Re: Prezzi come sempre assurdi
            - Scritto da: Andrea Cerrito
            Io veramente non capisco.
            Che i prezzi siano cari, non ci piove, ma assurdi
            non
            proprio.

            1) i prezzi sono quelli fino all'uscita del
            modello nuovo dopo un anno, quindi significa
            "investimento", cioè compro un qualcosa che non
            si deprezza dopo 5
            minuti
            2) l'hardware non è male per il prezzo,
            sopratutto se si guarda il
            15"
            3) non si può identificare un portatile in base
            ai giochi che ci girano: i portatil NON nascono
            per far girare i giochi e quindi il paragone non
            ha il minimo
            senso
            4) alzi la mano chi ha un portatile di 5 anni fa
            Mac e lo usa ancora oggi bene, e chi ha invece un
            portatile windows xp di 5 anni fa e lo usa ancora
            bene oggi ok, vedo solo le mani alzate per
            MacMettiti gli occhiali, te sei fuori. Windows xp va ancora beneda quando è nato, non da 5 anni, se poi non si sanno usare i computer è un altro paio di maniche ... e un mac user che ha comprato un portatile 5 anni fa a quest'ora l'ha già cambiato 2 volte perchè gli han fatto credereche spendere 500 euro in piu' del normale per quello nuovo fosse fico.... ripigliati.

            Insomma: ripeto, che siano cari non ci piove, ma
            che siano assurdi fatte vere le affermazioni di
            prima assolutamente
            no.

            Nei confronti con altri portatili (leggo spesso
            Dell) è come paragonare un BMW a una LANCIA
            nulla da ridire alle LANCIA, ma la qualità BMW si
            paga.
          • Andrea Cerrito scrive:
            Re: Prezzi come sempre assurdi
            Io veramente non capisco.Che i prezzi siano cari, non ci piove, ma assurdi non proprio.1) i prezzi sono quelli fino all'uscita del modello nuovo dopo un anno, quindi significa "investimento", cioè compro un qualcosa che non si deprezza dopo 5 minuti2) l'hardware non è male per il prezzo, sopratutto se si guarda il 15"3) non si può identificare un portatile in base ai giochi che ci girano: i portatil NON nascono per far girare i giochi e quindi il paragone non ha il minimo senso4) alzi la mano chi ha un portatile di 5 anni fa Mac e lo usa ancora oggi bene, e chi ha invece un portatile windows xp di 5 anni fa e lo usa ancora bene oggi ok, vedo solo le mani alzate per MacInsomma: ripeto, che siano cari non ci piove, ma che siano assurdi fatte vere le affermazioni di prima assolutamente no.Nei confronti con altri portatili (leggo spesso Dell) è come paragonare un BMW a una LANCIA nulla da ridire alle LANCIA, ma la qualità BMW si paga.
          • Prozac scrive:
            Re: Prezzi come sempre assurdi
            Io alzo la mano :P (anche se sono solo 4 anni)...Ho un DELL Inspiron 9400 17" (con display 1920x1200). Preso a gennaio 2006. E' una bomba!!! Lo amo (vero amore).PRO: TuttoCONTRO: PesoA giugno 2009 ho preso anche un Apple MacBook Pro 17".Beh... M'ha deluso parecchio!!!Scalda come una centrale termoelettrica. Ho cambiato 3 hard disk (continuano a rompersi per via del troppo calore!).Non penso che comprerò ancora Apple... Anche se il case in alluminio è stupendo (ma forse ne sono allergico, visto che dopo un uso intensivo mi si riempiono gli avambracci di eruzioni cutanee), il display è fantastico (stessa risoluzione del DELL ma una luminosità e una definizione migliore), il touchpad è bellissimo e comodissimo (ho accantonato il magic mouse che trovo solo un oggetto curioso). Inoltre la tastiera retroilluminata è davvero comoda.PRO: Case, Display, Touchpad, TastieraCONTRO: Hard disk, temperature, ventole sempre in funzione, Case (allergia)Quindi, tirate le somme, non so se tornerei ancora ad Apple. A dire il vero non so nemmeno se tornerei a DELL... Dopo quel fantastico Inspiron (questo per la precisione: http://www.google.it/images?um=1&hl=it&biw=1920&bih=1099&tbs=isch:1&sa=1&q=dell+inspiron+9400+17%22&aq=f&aqi=&aql=&oq= ) non sono più rimasto convinto dai nuovi portatili DELL...
          • lol scrive:
            Re: Prezzi come sempre assurdi

            Nei confronti con altri portatili (leggo spesso
            Dell) è come paragonare un BMW a una LANCIA
            nulla da ridire alle LANCIA, ma la qualità BMW si
            paga.se prendi la brera di bmw te ne mangi un po'
          • BFidus scrive:
            Re: Prezzi come sempre assurdi
            - Scritto da: lol

            Nei confronti con altri portatili (leggo spesso

            Dell) è come paragonare un BMW a una LANCIA

            nulla da ridire alle LANCIA, ma la qualità BMW
            si

            paga.

            se prendi la brera di bmw te ne mangi un po'[OT]Si ma la brera e' un alfa :pIn realta' l'affidabilita' delle tedesche e' ormai quasi solo un mito, hanno gli stessi problemi delle altre.Le giapponesi sono, secondo le statistiche, le auto piu affidabili.[/OT]-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 25 febbraio 2011 13.38-----------------------------------------------------------
          • Prozac scrive:
            Re: Prezzi come sempre assurdi
            - Scritto da: BFidus
            In realta' l'affidabilita' delle tedesche e'
            ormai quasi solo un mito, hanno gli stessi
            problemi delle
            altre.
            Le giapponesi sono, secondo le statistiche, le
            auto piu
            affidabili.
            [/OT]Non saprei. Io ho una BMW, comprata nel 2006. Finora ho fatto solo i tagliandi standard.Vivo in Trentino dove gli inverni sono molto rigidi e le estati, soprattutto in città, abbastanza torride. Non ho avuto mai nessun tipo di problema. Ad esempio, d'inverno (a -10), entro in macchina, accendo e parto subito (ho un disel).Prima di quest'auto avevo un'alfa 147... Bellissima macchina... ma zero affidabilità!!!!
          • Ciuccellone scrive:
            Re: Prezzi come sempre assurdi
            Vallo a dire agli amici della toyota.SXXXXXXXtisi a vita.
          • BFidus scrive:
            Re: Prezzi come sempre assurdi
            - Scritto da: Ciuccellone
            Vallo a dire agli amici della toyota.
            SXXXXXXXtisi a vita.E va beh, in generale le statistiche dicevano quello, ora la toyota s'e' sXXXXXXXta di brutto, ma il senso del post resta.Anche le tedesche hanno magagne come le altre, non sono piu un esempio di qualita' costruttiva.Che poi in italia il mito ancora resista..beh, che vuoi che ti dica, c'e' anche chi vota silvio....-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 25 febbraio 2011 16.01-----------------------------------------------------------
          • Ciuccellone scrive:
            Re: Prezzi come sempre assurdi
            lo so, era così per dire...
          • Prozac scrive:
            Re: Prezzi come sempre assurdi
            - Scritto da: BFidus
            - Scritto da: Ciuccellone

            Vallo a dire agli amici della toyota.

            SXXXXXXXtisi a vita.
            E va beh, in generale le statistiche dicevano
            quello, ora la toyota s'e' sXXXXXXXta di brutto,
            ma il senso del post
            resta.
            Anche le tedesche hanno magagne come le altre,
            non sono piu un esempio di qualita'
            costruttiva.
            Che poi in italia il mito ancora resista..beh,
            che vuoi che ti dica, c'e' anche chi vota
            silvio....Secondo me non hai mai avuto "una tedesca" e non puoi capire la differenza.Io ho provato (in ordine):Fiat:- 127 (1990-1990)- Renault 5 (1990-1993)- Punto (1993-2000)- Alfa 147 (2000-2000)- Alfa 147 (2000-2006)- Bmw 320 (2006-adesso)Beh... La prima alfa l'ho distrutta in un incidente dopo 5 mesi che l'avevo (SIGH)La seconda m'è durata 6 anni (1 motore e 125.000Km)La Bmw ce l'ho da 4 anni (a novembre saranno 5). Beh... 100.000Km circa... trattata malissimo (scendo di casa a -10, salgo in macchina, premo start, la macchina cerca di accendersi, si accende, e parto!!!!) Beh... Mai dovuto intervenire, mai fatto nulla!!! E' STUPENDA!!!Adoravo l'Alfa 147 (ne ho comprate 2...) ma la BMW è un mondo diverso (TANTO DIVERSO!!!)
          • Ciuccellone scrive:
            Re: Prezzi come sempre assurdi
            Questo spiega in parte l'origine del tuo Nick ;-)
          • Prozac scrive:
            Re: Prezzi come sempre assurdi
            - Scritto da: Ciuccellone
            Questo spiega in parte l'origine del tuo Nick ;-)Cioè? ;)
        • FDG scrive:
          Re: Prezzi come sempre assurdi
          - Scritto da: il solito bene informato
          - Scritto da: GiNo

          Sto giro non li giustifico nemmeno io!

          Un Alienware ben più potente costa solo 1000.

          Mi spiace.

          1800, quello più potente
          http://www.notebookcheck.it/Alienware-M17X-HD5870.
          E comunuque... ma che è? Praticamente un "tower"
          messo in
          orizzontale!
          5,3 kg! tanto vale incollarlo alla scrivania!
          (rotfl)Mi pare un confronto discutibile tra macchine che sono evidentemente pensate per videogiocatori incalliti e spippolatori di fps e macchine che questo non sono. Nel primo caso forse la portatilità può essere tranquillamente un optional e le lucine rosse sul case nero hi-tech magari sono un must.
        • Az Nock scrive:
          Re: Prezzi come sempre assurdi
          I portatili Alienware sono fatti per giocare. Non a caso ha una 5870 montata dentro...
    • sadness with you scrive:
      Re: Prezzi come sempre assurdi
      - Scritto da: tDv
      Saranno, belli, più leggeri, stilosi, osx sarà
      unaXXXXXta però minghia 1000 euro di differenza
      (circa) a parità di hardware rispetto a portatili
      comunque ottimi (dell) sono troppi.Veramente io ho appena preso un Dell e l'ho pagato più di un MBP... certo, non è un Dell di quelli che vendono all'UniEuro, ma non è che abbia nulla di più di un MBP...
      • tDv scrive:
        Re: Prezzi come sempre assurdi
        - Scritto da: sadness with you
        - Scritto da: tDv

        Saranno, belli, più leggeri, stilosi, osx sarà

        unaXXXXXta però minghia 1000 euro di differenza

        (circa) a parità di hardware rispetto a
        portatili

        comunque ottimi (dell) sono troppi.

        Veramente io ho appena preso un Dell e l'ho
        pagato più di un MBP... certo, non è un Dell di
        quelli che vendono all'UniEuro, ma non è che
        abbia nulla di più di un
        MBP...Avrai preso un Alienware che è praticamente hardware desktop infilato in uno pseudo portatile, con un prezzo da MBP.Nuovo dell XPS 17"monitor 1600X900cpu: i7 2720QM4 gb ram640 HD 7200rpmVideo: geforce 555 3Gb Vram dedicata1150 euro
    • CHKDSK scrive:
      Re: Prezzi come sempre assurdi
      A me più che spavento quei prezzi fanno ridere.. un 13" a 1200!!! un 15" a 1900!!! Basti considerare che con metà di quel prezzo ti prendi un notebook simile ma con hardware ben più prestante. Possibile che il 40/50% in più sia l'obolo da versare per diventare apple-fighetti? :)
    • Cbuttius scrive:
      Re: Prezzi come sempre assurdi
      - Scritto da: tDv
      Saranno, belli, più leggeri, stilosi, osx sarà
      unaXXXXXta però minghia 1000 euro di differenza
      (circa) a parità di hardware rispetto a portatili
      comunque ottimi (dell) sono
      troppi.?!?!?!?Viste le vendite, il prezzo e' giusto. D'altronde il target d'utenza e' ben diverso dal quello di un notebook comune e se proprio vogliamo comparare un macbook pro con un notebook, e' con quelli workstation-class che bisogna fare il paragone: se guardi i prezzi non sono poi cosi' distanti.
      • lordream scrive:
        Re: Prezzi come sempre assurdi
        - Scritto da: Cbuttius
        - Scritto da: tDv

        Saranno, belli, più leggeri, stilosi, osx sarà

        unaXXXXXta però minghia 1000 euro di differenza

        (circa) a parità di hardware rispetto a
        portatili

        comunque ottimi (dell) sono

        troppi.

        ?!?!?!?

        Viste le vendite, il prezzo e' giusto. D'altronde
        il target d'utenza e' ben diverso dal quello di
        un notebook comune e se proprio vogliamo
        comparare un macbook pro con un notebook, e' con
        quelli workstation-class che bisogna fare il
        paragone: se guardi i prezzi non sono poi cosi'
        distanti.già ma in questo caso il rapporto prezzo potenza della macchina apple è risibile visto che parliamo di workstation-class
        • Cbuttius scrive:
          Re: Prezzi come sempre assurdi
          - Scritto da: lordream

          già ma in questo caso il rapporto prezzo potenza
          della macchina apple è risibile visto che
          parliamo di workstation-classPrima di parlare, prova a informarti su prezzi e caratteristiche di notebook workstation-class di altri produttori: vedrai che sono assolutamente comparabili.
          • lordream scrive:
            Re: Prezzi come sempre assurdi
            - Scritto da: Cbuttius
            - Scritto da: lordream



            già ma in questo caso il rapporto prezzo potenza

            della macchina apple è risibile visto che

            parliamo di workstation-class

            Prima di parlare, prova a informarti su prezzi e
            caratteristiche di notebook workstation-class di
            altri produttori: vedrai che sono assolutamente
            comparabili.magari informati tu e trovami una workstation da 2.500 che sia meno o pari potente a quella apple.. con quel prezzo mi esce anche i dischi ssd in raid e doppia scheda video con monitor da 19 serio e ram ad alte prestazioni
          • Cbuttius scrive:
            Re: Prezzi come sempre assurdi
            - Scritto da: lordream

            magari informati tu e trovami una workstation da
            2.500 che sia meno o pari potente a quella
            apple.. con quel prezzo mi esce anche i dischi
            ssd in raid e doppia scheda video con monitor da
            19 serio e ram ad alte
            prestazioniSto parlando di notebook workstation-class e non di workstation propriamente dette.Guarda prezzi e caratteristiche degli EliteBook di HP ad esempio.
          • lordream scrive:
            Re: Prezzi come sempre assurdi
            - Scritto da: Cbuttius
            - Scritto da: lordream



            magari informati tu e trovami una workstation da

            2.500 che sia meno o pari potente a quella

            apple.. con quel prezzo mi esce anche i dischi

            ssd in raid e doppia scheda video con monitor da

            19 serio e ram ad alte

            prestazioni

            Sto parlando di notebook workstation-class e non
            di workstation propriamente
            dette.

            Guarda prezzi e caratteristiche degli EliteBook
            di HP ad
            esempio.si hai ragione ma non posso soffermarmi su un marchio.. se l'hp non mi da quello che cerco (specialmente sul piano della grafica) mi guardo in giro e cerco di meglio magari a meno prezzo.. e avendo maggiore potenza a minor prezzo io la prendo.. non nego che la mia ws portatile pesi un bel po ma devo considerare che quando la uso non la tengo sulle ginocchia e comunque su un monitor da 19 è un bel lavorare invece che un 15/17
          • Cbuttius scrive:
            Re: Prezzi come sempre assurdi
            - Scritto da: lordream

            si hai ragione ma non posso soffermarmi su un
            marchio..Ho fatto un esempio su un marchio che produce alcuni tra i migliori notebook workstation-class (e non sono molti a produrne).
            se l'hp non mi da quello che cerco
            (specialmente sul piano della grafica) mi guardo
            in giro e cerco di meglio magari a meno prezzo..!!!Se c'e' un ambito dove gli EliteBook surclassano i MacBook Pro e' proprio sulla grafica: a differenza di questi ultimi, montano GPU di classe professionale contro quelle di fascia enthusiast usate in casa Apple.
            e avendo maggiore potenza a minor prezzo io la
            prendo..Beh, se il prodotto soddisfa in pieno le tue esigenze globali (sia economiche che di prestazioni) fai bene !!!Ma conta che non tutti hanno le tue stesse esigenze e i tuoi stessi parametri di valutazione...
            non nego che la mia ws portatile pesi un
            bel po ma devo considerare che quando la uso non
            la tengo sulle ginocchia e comunque su un monitor
            da 19 è un bel lavorare invece che un
            15/17Vedi: questa ne e' la dimostrazione !!!Per le mie esigenze il notebook ideale e' il 15", altre dimensioni non le prendo nemmeno in considerazione. Sulla workstation fissa invece ho due monitor da 20": evidentemente abbiamo esigenze diverse.
          • DarkSchneider scrive:
            Re: Prezzi come sempre assurdi
            - Scritto da: Cbuttius
            - Scritto da: lordream



            già ma in questo caso il rapporto prezzo potenza

            della macchina apple è risibile visto che

            parliamo di workstation-class

            Prima di parlare, prova a informarti su prezzi e
            caratteristiche di notebook workstation-class di
            altri produttori: vedrai che sono assolutamente
            comparabili.Questo era vero ai tempi del primo MacBook Pro 13" Unibody.All'epoca un HP Elitebook con caratteristiche comparabili (giusto risoluzione più alta sul modello da 14" e una VGA un po' meglio) costava uguale (se non leggermente di più) ma con autonomia decisamente inferiore (3-4 ore tirate contro le 6 del Mac).Già sui 15" i prezzi del Mac erano fuori mercato.Gli ultimi restyling hanno decisamente ripiazzato i mac nella zona "Status Symbol", ben lontani dai prezzi di mercato.
          • Cbuttius scrive:
            Re: Prezzi come sempre assurdi
            - Scritto da: DarkSchneider

            Questo era vero ai tempi del primo MacBook Pro
            13"
            Unibody.
            All'epoca un HP Elitebook con caratteristiche
            comparabili (giusto risoluzione più alta sul
            modello da 14" e una VGA un po' meglio) costava
            uguale (se non leggermente di più) ma con
            autonomia decisamente inferiore (3-4 ore tirate
            contro le 6 del
            Mac).
            Già sui 15" i prezzi del Mac erano fuori mercato.

            Gli ultimi restyling hanno decisamente ripiazzato
            i mac nella zona "Status Symbol", ben lontani dai
            prezzi di
            mercato.I modelli piu' spinti della serie HP EliteBook hanno prezzi e prestazioni comparabili con i MacBook Pro.Detto questo e' vero che specie ultimamente i prodotti made in Cupertino hanno attirato un mare di fighetti esaltati, ma restano comunque dei gran pezzi di hardware, con un software integrato e ottimizzato alla perfezione. Conosco anche professionisti seri che comprano macchine Apple (anche i server, prima che uscissero di produzione) unicamente per le caratteristiche di design dell' hardware per poi installare Debian come server al posto di MacOS (hai mai provato ad aprire un Mac ?).E comunque se hanno buone vendite, significa che il prezzo e' giusto. Ovviamente se compri un notebook da 650 euro hai un target d'utilizzo diverso da quello di chi compra un MacBook Pro (o un HP EliteBook, o una workstation HP Z800) e probabilmente quest'ultimo nemmeno soddisfa le tue esigenze (e non parlo di questioni economiche).
          • lordream scrive:
            Re: Prezzi come sempre assurdi
            - Scritto da: Cbuttius
            - Scritto da: DarkSchneider



            Questo era vero ai tempi del primo MacBook Pro

            13"

            Unibody.

            All'epoca un HP Elitebook con caratteristiche

            comparabili (giusto risoluzione più alta sul

            modello da 14" e una VGA un po' meglio) costava

            uguale (se non leggermente di più) ma con

            autonomia decisamente inferiore (3-4 ore tirate

            contro le 6 del

            Mac).

            Già sui 15" i prezzi del Mac erano fuori
            mercato.



            Gli ultimi restyling hanno decisamente
            ripiazzato

            i mac nella zona "Status Symbol", ben lontani
            dai

            prezzi di

            mercato.

            I modelli piu' spinti della serie HP EliteBook
            hanno prezzi e prestazioni comparabili con i
            MacBook
            Pro.manco un pochino.. guarda i benchmark e capisci cosa intendo

            Detto questo e' vero che specie ultimamente i
            prodotti made in Cupertino hanno attirato un mare
            di fighetti esaltati, ma restano comunque dei
            gran pezzi di hardware, con un software integrato
            e ottimizzato alla perfezione. Conosco anche
            professionisti seri che comprano macchine Apple
            (anche i server,hanno bei soldi da spendere prima che uscissero di
            produzione) unicamente per le caratteristiche di
            design dell' hardware per poi installare Debian
            come server al posto di MacOS (hai mai provato ad
            aprire un Mac
            ?).si i componenti sono esattamente identici a quelli di un computer della metà del prezzo.. anche meno della metà.. se guardo il reparto grafico direi di fascia entry level

            E comunque se hanno buone vendite, significa che
            il prezzo e' giusto.nessun prezzo è giusto.. se vendono significa che hanno una clientela fidelizzata a livello religioso.. poco incline all'informatica acritica e decisamente non fa confronti col resto del mercato Ovviamente se compri un
            notebook da 650 euro hai un target d'utilizzo
            diverso da quello di chi compra un MacBook Pro (o
            un HP EliteBook, o una workstation HP Z800) e
            probabilmente quest'ultimo nemmeno soddisfa le
            tue esigenze (e non parlo di questioni
            economiche).io sono daccordo per il target ma evitiamo scuse.. le macchine apple hanno quei prezzi per spennare i polli.. se trovi che il discorso non fili perchè credi che nella macchina apple ci sia qualcosa di magico che giustifichi il prezzo mi faccio da parte perchè tra ragione e fede scelgo la prima
          • Cbuttius scrive:
            Re: Prezzi come sempre assurdi
            - Scritto da: lordream



            I modelli piu' spinti della serie HP EliteBook

            hanno prezzi e prestazioni comparabili con i

            MacBook

            Pro.

            manco un pochino..
            guarda i benchmark e capisci cosa intendo?????Non mi pare proprio...

            Conosco anche

            professionisti seri che comprano macchine Apple

            hanno bei soldi da spendereProbabilmente valutano che il rapporto costi/benefici giustifiche la spesa.

            (hai mai provato ad aprire un Mac ?).

            si i componenti sono esattamente identici a
            quelli di un computer della metà del prezzo..
            anche meno della metà.. Evidentemente hai solo letto le caratteristiche ma non ne hai mai aperto uno (specie i server: erano un veramente spettacolari). E per il prezzo, sui prodotti professionali/di fasia alta i Mac sono comparabili alla concorrenza, mentre sulla fascia medio/bassa hanno prezzi decisamente piu' alti.
            se guardo il reparto
            grafico direi di fascia entry
            levelse guardi l'Air si, ma se guardi il MacBook Pro, non e' assolutamente entry-level !!!



            E comunque se hanno buone vendite, significa che

            il prezzo e' giusto.

            nessun prezzo è giusto.. se vendono significa che
            hanno una clientela fidelizzata a livello
            religioso.. poco incline all'informatica acritica
            e decisamente non fa confronti col resto del
            mercatoSembrera' strano, ma non esistono solo gli ultrafanatici (che comunque sono generalmente quelli che comprano i prodotti di fascia piu' bassa e non i MacBook Pro).
            Ovviamente se compri un

            notebook da 650 euro hai un target d'utilizzo

            diverso da quello di chi compra un MacBook Pro
            (o

            un HP EliteBook, o una workstation HP Z800) e

            probabilmente quest'ultimo nemmeno soddisfa le

            tue esigenze (e non parlo di questioni

            economiche).

            io sono daccordo per il target ma evitiamo
            scuse.. le macchine apple hanno quei prezzi per
            spennare i polli.. Se la gente li compra in misura per loro soddisfacente, allora il prezzo e' corretto: sarebbe troppo alto se non li comprasse nessuno. E comunque nessuno obbliga a comperare i loro prodotti, quindi non vedo nessuno scandalo.
            se trovi che il discorso non
            fili perchè credi che nella macchina apple ci sia
            qualcosa di magico che giustifichi il prezzo mi
            faccio da parte perchè tra ragione e fede scelgo
            la primaNon c'e' assolutamente nulla di magico, sono ottimi prodotti che hanno la loro fetta di mercato.Per dovere di cronaca, io non ho mai acquistato i loro prodotti e non intendo farlo (ho altre esigenze), ho messo le mani su alcune macchine di miei amici e conoscenti e li ritengo comunque ottimi prodotti.
    • MeX scrive:
      Re: Prezzi come sempre assurdi
      parità di HW? Lightpeek? Camera HD?
      • urrrr scrive:
        Re: Prezzi come sempre assurdi
        mah, lh è ancora una tecnologia prematura imho...vedremo.E la camera hd...lol dai..., quando si parla di HW qui si parla di potenza, non di una minicamera HD per fare facetime. Sii realistico e meno fan...Senza contare che questi sono modelli appena usciti, vedremo anche quando gli altri produttori di HW aggiorneranno i loro modelli.
        • urrrr scrive:
          Re: Prezzi come sempre assurdi
          Resta cmq da dire che i portatili apple sono un altro modno rispetto al resto è..La cura dei dettagli, i materiali e l'usabilità sono









          rispetto alla concorrenza (meno cara)
    • non fumo non bevo e non dico parolacce scrive:
      Re: Prezzi come sempre assurdi
      - Scritto da: tDv
      Saranno, belli, più leggeri, stilosi, osx sarà
      unaXXXXXta però minghia 1000 euro di differenza
      (circa) a parità di hardware rispetto a portatili
      comunque ottimi (dell) sono
      troppi.Credimi, li vale tutti.Oltre al proXXXXXre e al chip grafico, quello che fa la differenza sono l'architettura interna e l'integrazione tra hardware e sistema operativo. Semplicemente è una macchina che funziona e tu devi solo pensare ad usarla, non a manutenerla. Fatto lo sforzo iniziale ti ritrovi un computer che usi e basta.
    • ruppolo scrive:
      Re: Prezzi come sempre assurdi
      - Scritto da: tDv
      Saranno, belli, più leggeri, stilosi, osx sarà
      unaXXXXXta però minghia 1000 euro di differenza
      (circa) a parità di hardware rispetto a portatili
      comunque ottimi (dell) sono
      troppi.Parità de che???Ma fammi il piacere!
      • GiNo scrive:
        Re: Prezzi come sempre assurdi
        Obbiettivamente ormai parità.O la 6490 (1800 ???) la definisci una scheda High End? E' pure un downgrade rispetto all'equivalente precedente... bho... L'unicaXXXXXta è Sandy Bridge, che però, forse, da solo, per chi fa grafica 3D non giustifica la spesa. Thunderbolt sinceramente potevano tenerselo... io con la FW 800 mi trovo ancora molto bene. La sd possono anche cavarla così come il superdrive, e magari aggiungere batteria... .Guarda ruppolo che non hai capito ma stai parlando con uno che se lo sarebbe comprato SE fosse stato poco poco diverso (come già detto bastavano 512MB di VRAM, anche BTO, che a quella cifra ci possono decisamente stare)... Ma dovrene dare 2150 per una macchina appena attuale in ambito 3d è davvero eccessivo
        • GiNo scrive:
          Re: Prezzi come sempre assurdi
          Ma è probabile che Apple non mi voglia più :(probabilmente sono io quello che ha qualcosa che non va e che non trovo certe cose utili... e che ne preferire di sbagliate... ma che ne so io, che non ho nemmeno un iPad?
  • GiNo scrive:
    GPU
    No dico... vogliamo parlarne???
    • utopia scrive:
      Re: GPU
      Ti rispondo qua.... ho visto i benchmark e non mi sembra così tanto pessima come la giudicate.. cioè è simile alla 320M contando di avere un i7, se poi ci aggiungessi 8 giga di ram secondo me un gioco recente me lo gusto no?Scusa ma sta cosa mi ha messo in crisi... cavolo se li piglia dalla ram, se ne butto 8 di giga qualcosa girerà :-)Alla fine cosa consigliate? I7 + 8 giga ram (in futuro)? Contando di spendere sempre il giusto...
      • Rover scrive:
        Re: GPU
        In cosa consiste spendere il giusto?
        • utopia scrive:
          Re: GPU
          Il giusto cioè restando sui 1200 euro.... che è un prezzo comunque superiore alle stesse tecnologie presenti sul mercato... In futuro raggiungerò gli 8 giga....Quindi alla fine se manco la scheda AMD è discreta conviene sul serio la mia idea!Al posto di un i5 a 1800 euro e passa meglio un i7 che può essere updatato, alla fine male che vada raggiungerei i 1600 euro (con la ram), sempre meno del 15 pollici per avere le sue stesse prestazioni...
          • GiNo scrive:
            Re: GPU
            Non c'è i5 a 1800.i5 è solo il modello base 13"tutti gli altri sono i7L'i7 del 13" è quello con colck + elevato perchè la GPU integrata in Sandybridge risente del clock del proXXXXXre... -
            1449
          • utopia scrive:
            Re: GPU
            Si ho sbagliato a scrivere intendevo il 15 pollici... che costa troppo...io dicevo il miglior compromesso qualità/prezzo senza avere le tasche piangenti secondo me è il 13 pollici con l'i7 + 8giga di ram....spenderei comunque meno del 15 pollici contando pure sullo sconto studenti...
          • GiNo scrive:
            Re: GPU
            Se vuoi giocare (e con prestazioni veramente mediocri, quasi basiche) non puoi prescindere dal 15", mi spiace.
          • lol scrive:
            Re: GPU

            Se vuoi giocare (e con prestazioni veramente
            mediocri, quasi basiche) non puoi prescindere dal
            15", mi
            spiace.se vuoi giocare prendi un alien o un altro portatile da gioco.
          • DarkSchneider scrive:
            Re: GPU
            Se vuoi giocare non prendere un portatile, e nemmeno un mac.Oppure prendi il computer che ti pare e ti compri una console.
          • francoecicc io scrive:
            Re: GPU
            - Scritto da: DarkSchneider
            Se vuoi giocare non prendere un portatile, e
            nemmeno un
            mac.

            Oppure prendi il computer che ti pare e ti compri
            una
            console.Quoto.
          • lroby scrive:
            Re: GPU
            - Scritto da: DarkSchneider
            Se vuoi giocare non prendere un portatile, e
            nemmeno un
            mac.

            Oppure prendi il computer che ti pare e ti compri
            una
            console.sicuro che se prende il computer che gli pare poi ha anche bisogno di una console?se ti fai un assemblato con le palle (come mi sono fatto io l'anno scorso), le console a confronto hanno una definizione scarsissima.
          • DarkSchneider scrive:
            Re: GPU
            Ehh ma che fiscale! Intendevo che vuole giocare e vuole un portatile si prende una console e a quel punto qualsiasi portarile va bene per tutto il resto.Lo so anche io che le console dal punto di vista grafico fanno pena, ma sempre meglio di un notebook (visto il costo) sono.
      • GiNo scrive:
        Re: GPU
        Non proprio dai benchmark si allinea di più alla 310M che alla 320M. Non mi ricordo però se la versione disponibile sul Mac precedente parlava di 320M o GT320M. Nel qual caso il gap si allargherebbe ulteriormente.Dal sito di Apple"Intel HD Graphics 3000 with 384MB of DDR3 SDRAM shared with main memory -
        Memory available to Mac OS X may vary depending on graphics needs. Minimum graphics memory usage is 384MB."Peccato che la VRAM dedicata (quella per la GPU discreta) si estremamente più veloce nella comunicazione rispetto alla memoria RAM standard (per vari fattori di ottimizzazione), che quindi NON si presta molto a grafica in tempo reale. Per ovviare a questo problema la HD 3000 fa un uso importante della cache L3, ma ovviamente non può colmare il gap.
        • utopia scrive:
          Re: GPU
          Ho capito... ma tirando le somme io a duke nukem forever riuscirò a giocarci? :D
          • GiNo scrive:
            Re: GPU
            Mi stai trollando, dì la verità!
          • utopia scrive:
            Re: GPU
            Non sto trollando, ti sembrerà strano ed incomprensibile da capire ma lo aspetto da 13 anni quel gioco (e da 1 anno il macbook) e non ne posso più di aspettare...
          • GiNo scrive:
            Re: GPU
            Allora mi spiace tanto, ma credo che la risposta sia un no tombale. Se vuoi credo tu possa giocarci duke nukem 3d... :).
          • tDv scrive:
            Re: GPU
            - Scritto da: utopia
            Ho capito... ma tirando le somme io a duke nukem
            forever riuscirò a giocarci?
            :DSe vuoi giocare a Duke Nukem Forever o spendi 2000 euro o ti prendi un notebook windows.
          • pluto scrive:
            Re: GPU
            2000 euro?con 1000/1200 massimo ti fai un mostro.
          • BFidus scrive:
            Re: GPU
            - Scritto da: pluto
            2000 euro?

            con 1000/1200 massimo ti fai un mostro.Appunto, O spendi 2000 euro (per un Mac) O ti compri un notebook windows (e dici addio alle sette ore di autonomia...)
          • lol scrive:
            Re: GPU
            Si vabbeh ma per una scheda video potente devi comunque spendere una cifra per un portatile windows.
          • lroby scrive:
            Re: GPU
            - Scritto da: pluto
            2000 euro?

            con 1000/1200 massimo ti fai un mostro.il mostro me lo sono fatto io spendendo una cifra allucinante (compreso monitor 26" Asus) ma quando gioco a 1920*1200 con TUTTI i dettagli al massimo e con una fluidità eccezionale, sono felicissimo dei soldi che ho speso.
      • Steve Robinson Hakkabee scrive:
        Re: GPU
        - Scritto da: utopia
        Ti rispondo qua.... ho visto i benchmark e non mi
        sembra così tanto pessima come la giudicate..
        cioè è simile alla 320M contando di avere un i7,
        se poi ci aggiungessi 8 giga di ram secondo me un
        gioco recente me lo gusto
        no?Solo se ci metti windows 7, con OSX i giochi zompicchiano
        • Jacopo Monegato scrive:
          Re: GPU
          mah... no, a me no almeno... se poi tu parli di quelli con wine/cider è tutto un'altro discorso (io dico, il carbon mi andava esattamente come su windows e ho un fisso del 2003, l'unico upgrade è stato un banco da 1 giga di ram, apparte per una velocità di caricamento maggiore), anche se max payne gira molto meglio su wine che su xp ;)i giochi scritti per mac sono una favola *.* basta fare un giretto su steam e provare anche solo le demo
          • lordream scrive:
            Re: GPU
            - Scritto da: Jacopo Monegato
            mah... no, a me no almeno... se poi tu parli di
            quelli con wine/cider è tutto un'altro discorso
            (io dico, il carbon mi andava esattamente come su
            windows e ho un fisso del 2003, l'unico upgrade è
            stato un banco da 1 giga di ram, apparte per una
            velocità di caricamento maggiore), anche se max
            payne gira molto meglio su wine che su xp
            ;)

            i giochi scritti per mac sono una favola *.*
            basta fare un giretto su steam e provare anche
            solo le
            demoprova wow e poi dimmi
          • Jacopo Monegato scrive:
            Re: GPU
            spiacente ho rinunciato a wow ormai quasi tre anni fa, come hanno rinunciato quasi tutte le persone che ho conosciuto li dentro... se devo giocare gioco ad altro
          • GiNo scrive:
            Re: GPU
            Personalmente li trovo inferiori... almeno per quel che riguarda il comparto grafico. Ma questo purtroppo è un gap che deriva da directx vs OpenGL; non dipende direttamente dalle macchine.
          • DarkSchneider scrive:
            Re: GPU
            - Scritto da: Jacopo Monegato
            mah... no, a me no almeno... se poi tu parli di
            quelli con wine/cider è tutto un'altro discorso
            (io dico, il carbon mi andava esattamente come su
            windows e ho un fisso del 2003, l'unico upgrade è
            stato un banco da 1 giga di ram, apparte per una
            velocità di caricamento maggiore), anche se max
            payne gira molto meglio su wine che su xp
            ;)

            i giochi scritti per mac sono una favola *.*
            basta fare un giretto su steam e provare anche
            solo le
            demoSull'iBook (PPC) a 1,33GHz, 1GB di ram e ATI9550 è ingiocabile (o quasi) persino Diablo 2, gioco che su Windows funzionava egregiamente con un Athlon K7 a 700MHz, 256MB di ram e una RIVA TNT2 M64 a 16MB di VRAM.Ergo, Il gaming su mac ne ha di strada da fare, la caratteristiche HW non lo favoriscono e di conseguenza nemmeno le SW house ci credono più di tanto.
    • GiNo scrive:
      Re: GPU
      Faccio un collage dei miei commenti che ho fatto nell'altro post:NotebookCheck.netRanking:6750M #60330M #93Radeon HD 6490M #117
  • MeX scrive:
    più di tutto...
    me gusta: "Versions, una sorta di cronologia dei salvataggi che migliora la gestione delle versioni dei documenti editati; Resume, che conserva lo status delle applicazioni per ripristinarlo alla riapertura"
    • Nome e cognome scrive:
      Re: più di tutto...
      Si ricomincierà a parlare di ZFS? :)
      • MacBoy scrive:
        Re: più di tutto...
        - Scritto da: Nome e cognome
        Si ricomincierà a parlare di ZFS? :)Sicuramente NON è ZFS. Ma è probabile che si siano fatti qualcosa di simile in casa.Probabilmente è solo un'evoluzione dell'HFS+ in quel senso.
      • FDG scrive:
        Re: più di tutto...
        - Scritto da: Nome e cognome
        Si ricomincierà a parlare di ZFS? :)Sarà un'evoluzione di time machine.
        • Jacopo Monegato scrive:
          Re: più di tutto...
          senza però dover spendere centinaia di erui per poterlo usare
          • FDG scrive:
            Re: più di tutto...
            - Scritto da: Jacopo Monegato
            senza però dover spendere centinaia di erui per
            poterlo usareÈ una cosa diversa. Non puoi confrontare un backup storico su un disco esterno con le copie storiche sullo stesso disco.
    • pietro scrive:
      Re: più di tutto...
      - Scritto da: Mutek
      Resume è simile a ciò che in GNOME si chiama
      Salva
      Sessione...
      questi della mela hanno la capacità di prendere
      componentistica Unix ed oggi praticamente GNU e/o
      BSD e renderla più facilente fruibile al loro
      pubblico.
      Non so se questa si può chiamare
      innovazione...intendo magari come prendere
      qualcosa che già esiste, migliorarla anche
      leggermente e renderla facilmente fruibile ad un
      pubblico molto vasto...C'è vero progresso solo quando i vantaggi di una nuova tecnologia diventano per tutti. (Henry Ford)
      • FinalCut scrive:
        Re: più di tutto...
        - Scritto da: pietro
        - Scritto da: Mutek

        Resume è simile a ciò che in GNOME si chiama

        Salva

        Sessione...

        questi della mela hanno la capacità di prendere

        componentistica Unix ed oggi praticamente GNU
        e/o

        BSD e renderla più facilente fruibile al loro

        pubblico.

        Non so se questa si può chiamare

        innovazione...intendo magari come prendere

        qualcosa che già esiste, migliorarla anche

        leggermente e renderla facilmente fruibile ad un

        pubblico molto vasto...

        C'è vero progresso solo quando i vantaggi di una
        nuova tecnologia diventano per tutti. (Henry
        Ford)Quoto, mi stupisce che ci sia ancora gente che non riesce a capirlo.Se io volessi, oggi, posso prenotare una vacanza sulla Luna? No.Eppure ci siamo arrivati oltre cinquant'anni fa....Il giorno che potrò prenotare un WE sulla Luna allora ci sarà vero progresso.
        • Ciuccellone scrive:
          Re: più di tutto...
          Final scusa il piccolo OT, ma so che sei bravino in queste cose.Vorrei prendere un mbp 13" di quelli presentati ieri, un regalo per il cognato ingegnere per farci girare autocad 2011... faccio una XXXXXXX vero?
          • collione scrive:
            Re: più di tutto...
            ragazzi ragazzi, capisco che volete intrappolarlo ma usare proprio autocad che manco a farlo apposta è stato recentemente portato su mac?http://usa.autodesk.com/adsk/servlet/pc/index?id=15421056&siteID=123112
          • Ciuccellone scrive:
            Re: più di tutto...
            Ma è mai possibile che tu non debba mai capire un XXXXX?Ma sei veramente tarato?Intendevo chieste (ma che intrappolare e intrappolare XXXXXXXXXX!!!!) se le caratteristiche del nuovo Mac pro 13" permettono di utilizzare AUTOCAD PER MAC.Ma sei cretino o lo fai per professione?
          • collione scrive:
            Re: più di tutto...
            capisco che di professione fai l'XXXXXXXXX e posti razzate appostama rimane il fatto che hai scritto una XXXXXXXta e cioè autocad gira su mac e questo è quantose sei troppo ritardato per capire una cosa così semplice allora torna a giocare con i lego
          • Ciuccellone scrive:
            Re: più di tutto...
            Mi rifiuto di credere che tu possa essere tanto ciglione da non capire, onde per cui chiudiamola qua. Troppo idiota....
          • Ciuccellone scrive:
            Re: più di tutto...
            XXXXXXXXXXXXXX, VOGLIO SAPERE (non da te che sei un XXXXXXXX) SE AUTOCAD PER MAC GIRA FLUIDAMENTE SUL NUOVO MAC 13 POLLICI, SE È USABILE IN MANIERA FLUIDA OPPURE SE È MEGLIO VOLGERE L'ATTENZIONE ALTROVE. HAI CAPITO COSÌ TESTA DI XXXXXXX? Lo so che che autocad gira su Mac, lo so meglio di te pezzo di XXXXXXXX, e so che gira anche su questo nuovo 13", ma fra il "girare" e l'essere usabile c'è una netta differenza che chi conosce l'italiano saprà cogliere. Te, che sei un idiota, lascia perdere ed occupati di altro. Per le tue minime facoltà mentali consiglio una lunga sessione di teletubbies su youtube. Oppure un suicidio di massa (ma credo che falliresti anche lì).
          • francoecicc io scrive:
            Re: più di tutto...
            Scusa se mi intrometto, ma perché non dovrebbe girare in modo fluido?Se AutoCAD esiste per Mac , e la tua intenzione è di usare un Mac Book Pro , non capisco dove potrebbe sorgere il problema.A meno che esista un Mac di un'altra azienda...
          • Ciuccellone scrive:
            Re: più di tutto...
            Ci rinuncio...
          • FinalCut scrive:
            Re: più di tutto...
            - Scritto da: Ciuccellone
            Final scusa il piccolo OT, ma so che sei bravino
            in queste
            cose.
            Vorrei prendere un mbp 13" di quelli presentati
            ieri, un regalo per il cognato ingegnere per
            farci girare autocad 2011... faccio una XXXXXXX
            vero?Secondo me si:http://www.macitynet.it/macity/articolo/Cinebench-11.5-e-nuovi-MacBook-Pro-generazioni-di-portatili-a-confronto/aA49557Anche se non so di preciso quanto AutoCAD sia esigente in termini di hardware. Se è vicino a programmi come Maya e Cinema4D allora stanne alla larga dal nuovo 13".Se ti serve più come disegno vettoriale (tipo Illustrator) magari non è male.Non so aiutarti in questo caso perché non conosco il software. A me al massimo passano ogni tanto dei dxf.(apple)(linux)
Chiudi i commenti