Getty Images denuncia Stability AI

Getty Images denuncia Stability AI

Getty Images ha denunciato Stability AI perché il tool Stable Diffusion utilizza immagini protette dal copyright senza la necessaria licenza.
Getty Images ha denunciato Stability AI perché il tool Stable Diffusion utilizza immagini protette dal copyright senza la necessaria licenza.

Getty Images ha comunicato di aver presentato una denuncia contro Stability AI presso la High Court of Justice di Londra, in quanto l’azienda britannica ha utilizzato immagini senza chiedere una licenza per il suo tool Stable Diffusion. Un’analoga denuncia era arrivata da tre artisti nel fine settimana.

Immagini create dall’intelligenza artificiale senza permesso

In seguito alla diffusione di tool per la generazione di immagini tramite intelligenza artificiale, Getty Images ne aveva vietato la pubblicazione e la vendita (a differenza di Adobe Stock e Shutterstock), in quanto potrebbero essere violati i diritti d’autore. Esattamente l’accusa mossa nei confronti di Stability AI. Secondo l’agenzia di Seattle, l’azienda londinese ha illegalmente copiato ed elaborato milioni di immagini protette dal copyright.

Stability AI ha utilizzato le immagini di Getty Images per generare altre immagini con il tool Stable Diffusion. Getty Images crede che l’intelligenza artificiale possa stimolare la creatività, quindi offre specifiche licenze che garantiscono il rispetto della proprietà intellettuale. Ma Stability AI non ha chiesto e ricevuto nessuna licenza.

Il “training dataset” di Stable Diffusion è open source. Alcuni esperti indipendenti hanno scoperto che l’addestramento dell’intelligenza artificiale è stato effettuato con numerose immagini di Getty Images. In pratica è stata usata la nota tecnica dello scraping. Tra l’altro, molte immagini generate contengono il watermark di Getty Images.

Getty Images - Stable Diffusion

Il CEO di Getty Images, Craig Peters, ha dichiarato che tra le accuse ci sono la violazione dei diritti d’autore e dei termini d’uso del servizio. L’agenzia non chiede un risarcimento danni o il ban della tecnologia di Stability AI, ma solo il rispetto del copyright attraverso la specifica licenza.

Fonte: Getty Images
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 17 gen 2023
Link copiato negli appunti