GIMP 2.0 alita sul collo di Photoshop

Il noto programma di grafica open source ha raggiunto un'importante tappa che lo porta più vicino al top del settore: il celebre software proprietario di Adobe


Berlino (Germania) – Dopo ben tre anni di sviluppo, il più famoso e utilizzato programma open source per la manipolazione delle immagini, GIMP , è finalmente giunto nella nuova release 2.0.

Il team di sviluppo, composto interamente da volontari, afferma che la nuova versione di GIMP porta con sé un congruo numero di nuove funzionalità e un’interfaccia profondamente riprogettata: questa, anche grazie alla possibilità di raggruppare in tab finestre e box di dialogo, promette di essere maggiormente intuitiva e amichevole.

Fra le maggiori novità di GIMP 2.0 c’è poi l’arrivo del supporto ufficiale alle versioni per Macintosh e Windows, il cui rilascio, d’ora in avanti, sarà perfettamente sincronizzato con quello delle versioni per Unix e Linux.

Il progetto GIMP iniziò nel 1995 con l’obiettivo di colmare l’assenza, sulle piattaforme Unix (e su Linux in particolare), di un software per la modifica delle immagini all’altezza di prodotti commerciali come Photoshop.

Una breve storia del progetto, e una sintesi della maggiori caratteristiche delle precedenti versioni di GIMP, si trova in questo approfondimento pubblicato tempo fa nella rubrica Plug-In di Punto Informatico.

Secondo diversi utenti, GIMP rappresenta ormai una delle più valide alternative al software di Adobe anche in campo professionale. Non va poi dimenticato che, mentre Photoshop costa quasi 700 dollari, GIMP è completamente gratuito.

GIMP 2.0 può essere scaricato qui per Unix, Windows e Mac OS X.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Simone scrive:
    Perchè non togliere iTunes dal Mac?
    A mio avviso questa sentenza è una grossa fesseria:non è sicuramente il fatto che WMP fosse installato nei sistemi operativi a non aver fatto nascere altri sistemi operativi. Altri player audio ci sono, vedi WinAmp e ora, iTunes, e non sono certo spuntati perchè era in commercio la versione N (che tra le altre cose non compra nessuno).Quando il mercato acquisterà più Mac, allora faranno un'inguinzione anche a Apple di rimuovere iTunes dal Mac? O la obbligheranno a rendere l'iPod incompatibile con gli MP3 per favorire la concorrenza?O magari tra un po' faranno causa alla FIAT perchè esce con un'autoradio che legge nativamente le periferiche USB? A casa mia non si tratta di concorrenza sleale, ma solo di aziende che regalano accessori per rendere il prodotto più appetibile ai consumatori.Forse aveva un senso 10 anni fa, quando la gente comune era "ignorante" dal punto di vista informatico: ora la gente si è evoluta, e sa scegliere. Prob era la stessa cosa ad inizio secolo quando esisteva una sola casa automobilistica, o coi primi telefonini all'inizio degli anni '90.
  • Anonimo scrive:
    Windows Rox...
    Ma che versione lite di windows ... ma ke multona!!!Bill Gates è li dov'è grazie a alla sua abilità e dei suoi programmatori! Perchè dovrebbe aiutare la concorrenza? Windows è il sistema operativo più diffuso del mondo e niente e nessuno potrà cambiare le cose! Io non uso il mediaplayer per vedere i filmati, ho installato Winamp...cosa che può fare kiunque...quindi dove sta il problema?Microsoft io sono con te!!!Viva l'UE -_-
  • Anonimo scrive:
    istituto bruno leoni?!
    ho seguito il link al sito dell'istituto bruno leoni e ho guardato nella sezione "chi siamo"http://www.brunoleoni.it/nextpage.aspx?codice=0000000015Ma chi sono questi ragazzini di buona famiglia?! Che importanza hanno? perchè punto informatico li cita? probabilmente non sono in grado nemmeno di installarsi un red hat...
  • carbonio scrive:
    E ora si faranno degli standard?
    Forse sono ingenuo, ma da quando uso il computer(1982) mi sono sempre chiesto perchè non ci sia a livelloeuropeomondiale un ente che certifica degli standarda cui i produttori di software debbano rendere conto.Non capisco perchè esistendo un formato come l' Mp3invece di evolverlo e renderlo standard per la musicanascano nuovi formati incompatibili fra loro.Non capisco perchè per noi utenti debbano esistere centinaia di formati per ogni tipo di documento.Non sarebbe più giusto creare un file standard per ogni tipo di applicazione?ad esempio nel campo della grafica si obbliga a tutti i produttori si software di utilizzare il formato .NNN magari nelle versioni compresse (tipo jpg) e non (tipo tif/psd o simili), e un file vettoriale tipo ai, cdr, fhnon ci vorrebbe molto, basterebbero un paio di leggi a livelloeuropeo, e d'incanto chi come M$ o altri si inventa nuovio strani file dovra per forza fare in modo che il loro softwarescriva e legga il formato standard.Le ricadute sarebbero enormi, pensate ai lettori multimedialida tavolo, portatili o ai fornitori di servizi web, nessuno si sognerebbe più di pagare i diritti o di riprogettare la strutturaper adeguarla e tutti userebbero lo standard (che si evolverebbe ben inteso).Penso che la multa se vista in questa prospettiva (chi escetroppo dal seminato..) sia una buona partenza.Ma temo che i troppi interessi in ballo non ci daranno ilgusto del replay 8)
    • Anonimo scrive:
      Re: E ora si faranno degli standard?
      e così .. tu trovi un nuovo sistema di codifica audio, probabilmente con un sistema rivoluzionario, comprimi tantissimo e la qualita' e' mostruosa ...lo proponi alla commissione europea, ma siccome sei un pinco-palla qualunque loro ti mettono infondo alla lista delle cose da vagliare.. mmmm.. chissa' se sei fortunato, forse, i tuoi pro-nipoti potranno vedere lo standard-pincopalla sul mercato :P
    • Anonimo scrive:
      Re: E ora si faranno degli standard?
      - Scritto da: carbonio
      Non capisco perchè esistendo un
      formato come l' Mp3
      invece di evolverlo e renderlo standard per
      la musicaNon ha senso quello che scrivi, in pratica proponi di interrompere l'evoluzione informatica.I nuovi formati sono una ricchezza perche' offrono caratteristiche diverse e spesso migliori rispetto a quelli gia' esistenti.Non vengono creati senza uno scopo, nessuno si diverte a creare nuovi formati inutili.
    • Anonimo scrive:
      Re: E ora si faranno degli standard?
      devi essere impazzito
      • Raxiel scrive:
        Re: E ora si faranno degli standard?
        Anche Stalin parlava come te... :)Bastava uno che usava il pc, poi in caso riferiva agli altri...:P
  • Anonimo scrive:
    una domanda forse ingenua...
    ...anzi, certamente ingenua. Oggi, parlando con alcuni di una facoltà umanistica (sono un "umanista", non un informatico) della Berkeley University, mi è cascato il discorso su Ms. vs. Linux (uso linux). Ho detto loro che forse non lo sapevano, ma la BU è notissima per lo Unix BSD, dal quale è derivato FreeBSD, che viene considerato tro i migliori so, superiore per alcuni versi a Linux. Mi hanno risposto che nella loro facoltà quelli che usano un*x vengono considerati dinosauri. Ma non c'è piu' religione, non c'è :-)Comunque, tra unix=paleontologia e "quanto è meglio MS per programmare i videogiochi", come viene affermato qua sotto, mi è venuto spontaneo scrivere questo post. Ma perché MS non si concentra sul futuro dell'home computing inteso come videogiochi, e non lascia in pace l'informatica e quelli che con il computer ci lavorano? Scrittori, ad esempio, o ricercatori nelle facoltà umanistiche, e non solo amministratori di sistema.Una precisazione "ricercatore umanistico" non è un ossimoro. Ci sono campi delle scienze umane (filologia, linguistica per alcuni versi) nelle quali si lavora su dati molto concreti e oggetti materiali. Insomma, il mondo delle scienze umane non è solo critica letteraria, dove il primo che si alza su, se appena sa parlare un po' si mette a tranciare giudizi personali spacciandoli per oggettivi e verificabili. Critici letterari, no flames pls :-°
    • Anonimo scrive:
      Re: una domanda forse ingenua...
      non ho capito che hai detto? usare windows per i videogiochi? Ma comprati una playS, un nintendo o una XBox. Windows è un So usato per tutte le applicazioni home - office, Quindi giochi, multimediale, montaggio audio video, gestionale, client.... etc etc. Insomma il 90%. Linux è ottimo per altre cose e se hai il PC poco potente (beve poco).Comunque non capisco una cosa:ma perchè preferite linux? Mi pare quasi che chi usa linux è fico, win è per pivelli. Ma onestamente cosa diavolo ci fate con il PC?secondo me ci navigate solo e ci scaricate la posta. Al massimo un pò di musica con un lettorino.Io con windows ci creo applicazioni, grafica3D, ci gioco, ci scrivo, creo presentazioni, monto video, insomma ci faccio tante cose. Elencatemi quello che fate con linux per favore
      • Anonimo scrive:
        Re: una domanda forse ingenua...
        - Scritto da: Anonimo
        non ho capito che hai detto? usare windows
        per i videogiochi? Ma comprati una playS, un
        nintendo o una XBox. Windows è un So
        usato per tutte le applicazioni home -
        office, Quindi giochi, multimediale,
        montaggio audio video, gestionale,
        client.... etc etc. Insomma il 90%. Linux
        è ottimo per altre cose e se hai il
        PC poco potente (beve poco).
        Comunque non capisco una cosa:
        ma perchè preferite linux?
        Mi pare quasi che chi usa linux è
        fico, win è per pivelli.difatti...la maggior parte degli utenti windows sono pivellini.segretarie, impiegati e simili....(la maggior parte dei winuser) Ma
        onestamente cosa diavolo ci fate con il PC?
        secondo me ci navigate solo e ci scaricate
        la posta. Al massimo un pò di musica
        con un lettorino.
        Io con windows ci creo applicazioni,
        grafica3D, ci gioco, ci scrivo, creo
        presentazioni, monto video, insomma ci
        faccio tante cose.e quindi cosa c'é di strano? almeno non ti limiti ad utilizzare office come molti tuoi colleghi. Elencatemi quello che
        fate con linux per favoremonti video? probabilmente con movie maker...io le stesse cose e forse anche qualcosa in più....ahh dimenticavo senza dover bestemmiare dietro ad un sistema WINDOWS fatto con i piedi.(per non scrivere altro).
        • Anonimo scrive:
          Re: una domanda forse ingenua...
          parli e parli intanto però le applicazioni linux sono poche e scadenti. Io c'ho 3DStudioMaxio ho visual studio.netio ho i migliori giochiio non ho mai problemi con le perifericheio posso far girare i siti flashio......altrimenti scrivo un oraio se faccio un programma buono posso venderlo ad un vasto pubblico, tu in linux fai un programma e non lo vendi a nessuno se avessi avuto linux la mia azienda sarebbe fallitainvece ho un vasto incassoe linux incassa:D
          • Anonimo scrive:
            Re: una domanda forse ingenua...
            - Scritto da: Anonimo
            parli e parli intanto però le
            applicazioni linux sono poche e scadenti. Quarda che io non ho mai scritto che utilizzo Linux!
            Io c'ho 3DStudioMax
            io ho visual studio.net
            io ho i migliori giochi
            io non ho mai problemi con le perifericheti sei dimenticato:mai avuto carie in vita mia....
            io posso far girare i siti flash
            io..
            ..
            ..
            altrimenti scrivo un ora
            io se faccio un programma buono posso
            venderlo ad un vasto pubblico, tu in linux
            fai un programma e non lo vendi a nessuno
            se avessi avuto linux la mia azienda sarebbe
            fallita
            invece ho un vasto incasso
            e linux incassa
            :Dé proprio vero che le persone (winuser) si accontentano di quello che passa lo zio Bill.
          • Anonimo scrive:
            Re: una domanda forse ingenua...

            se avessi avuto linux la mia azienda sarebbe
            fallita
            invece ho un vasto incasso
            e linux incassa
            :DIo le applicazioni le regalo e ho tolto parecchio lavoro a molti produttori disoftware per windows :) che software sviluppi tu? potrei farci un pensierino! :)
          • Anonimo scrive:
            Re: una domanda forse ingenua...
            - Scritto da: Anonimo
            parli e parli intanto però le
            applicazioni linux sono poche e scadenti.
            Io c'ho 3DStudioMax
            io ho visual studio.net
            io ho i migliori giochi
            io non ho mai problemi con le periferiche
            io posso far girare i siti flash
            io..Io ho 32 cm di dimensione erotica....John Holmes
      • Anonimo scrive:
        Re: una domanda forse ingenua...

        secondo me ci navigate solo e ci scaricate
        la posta. Al massimo un pò di musica
        con un lettorino.
        Io con windows ci creo applicazioni,
        grafica3D, ci gioco, ci scrivo, creo
        presentazioni, monto video, insomma ci
        faccio tante cose. Elencatemi quello che
        fate con linux per favoreIo con linux sviluppo un'applicazione basata su perl, PostrgreSQLe apache, più un'altra in java, elaboro immagini (anche in modalità batch), gioco (poco ma ci gioco), ascolto mp3, guardo i film (con lo schermo del televisore logicamente), scrivo, faccio presentazioni, pianificazioni (tipo project per intenderci) ed uso i fogli di calcolo. A tempo perso chatto su internet, navigo e scarico la posta.
      • Anonimo scrive:
        Re: una domanda forse ingenua...
        - Scritto da: Anonimo
        onestamente cosa diavolo ci fate con il PC?
        secondo me ci navigate solo e ci scaricate
        la posta. Al massimo un pò di musica
        con un lettorino.Io personalmente ci faccio proprio questo: scarico la posta senza temere virus, e poi mi sono convertito tutti i CD di musica classica in formato *la (lossless audio) e me li sento con xmms. Veramente ci vado anche sui newsgroups.
        Io con windows ci creo applicazioni,
        grafica3D, ci gioco, ci scrivo, creo
        presentazioni, monto video, insomma ci
        faccio tante cose. Elencatemi quello che
        fate con linux per favoreLe applicazioni in grafica 3D si possono fare anche con linux (anche se a me non interessano, perché non sono un gamer), le presentazuioni ed il DTP si fanno pure con Linux, e con linux si scrive. Ci sono editor di testo più o meno duri -a me piace joe/jstar (wordstar è stata in assoluto la videoscrittura più pratica e produttiva, secondo tantissimi)- ci sono videoscritture con e senza fronzoli (Ted e OpenOffice.org, ma ho anche usato Staroffice 5.1 e 5.é, che in effetti erano un po' pesanti). Tu non sai quanto sia più pratico lavorare in formato testo Vuoi mettere cercare un'informazione all'interno di una directory contenente magari un centinaio di file con un solo grep?. Tu dovresti aprirli tutti. E comunque anche i programmi da ufficio open source che NON lavorano in formato testo vogliono dire che non perdi i dati dall'oggi al domani perché qualcuno molto ricco ha bisogno dei tuoi soldi. Ripeto: Linux è il meglio come sistema desktop da lavoro / workstation per il tipo di applicazioni che offre. Su internet è incomparabimente più stabile e sicuro. Io non videogioco, come tanti... Non sto dicendo che Linux è fico. Linux è più produttivo per certe applicazioni. MS lo sarà forse per altre, ma a me i videogiochi in OGL che ci sono bastano a avanzano, perché non li uso.
        • Anonimo scrive:
          Re: una domanda forse ingenua...
          Ciao, sono ancora io
          Vuoi mettere cercare
          un'informazione all'interno di una directory
          contenente magari un centinaio di file con
          un solo grep?Stavo pensando... E che dire del bibtex, il formato standard dei database bibliografici. Ci sono un mare di programmi che lo leggono e lo scrivono, e tools di conversione che in un batter d'occhio trasformano il tuo dbase in una bibliografia formattata e già bella e pronta per essere copia incollata in fondo al tuo articolo?
          • Anonimo scrive:
            Re: una domanda forse ingenua...
            ok uso winXp :PI perche' e' l'unico sistema operativo che e' in grado di far girare 3DStudio decentemente,][ perche' al momento e' l'unico OS che mi permetta di sfruttare a pieno la tecnologia Hyper-Treading dei miei due processori Xeon :Pvi confesso che a me linux piace anche se e' fottutamente complicato, per chi viene da mondo MS.La GUI e' la cosa che mi esalta di piu' (vedi Knoppix) e lo so che non e' la piu' bella ma per controllare la posta e farsi una navigatina e' l'ideale :) {sono online via router quindi non ho problemi del tipo - "dove azzo trovo i driver del modem, come si installano, quanti manuali formato tolkien devo leggermi per installare i driver ?"}e cmq.Pensare che applicazioni scritte in Java, C++ ASM Pearl, Cobol .... siano una prerogativa di linux e' un po' una trollata (troll)e cmq., grazie a dio ^_^ FireFox, esiste anche su winz.e non solo... dal pc con cui vi sto scrivendo.. sto usando BlackBox :P (tie') shell derivata direttamente da linux :)... esco dall'O.T :PSpero tanto, ma tanto... che con questa cosa, Microsoft sia costretta a togliere tutte quelle porcate dal SO e che ci dia la possibilita' di rimuovere tuuuuutto quanto... magari anche l'explorer stesso..vorrei tanto un window con solamente il kernel...poi la shell.. ed il programma per gestirmi i file, lo scelgo io.tra l'altro un windows così dovrebbe costare veramente poco, e non solo, avrebbero piu' persone libere di lavorare sul kernel e sulla gestione di hardware e sicurezza, magari incrementando protezione e velocita' :P .. magari... la speranza e' sempre l'ultima a morire eh ? :-
          • Anonimo scrive:
            Re: una domanda forse ingenua...
            eliminare iexplorer sarebbe cosa gradita come tutti gli altri prog di m$ inseriti nell'os (media player, outlook etc...) ma la gui sinceramente la trovo un'idea un poco folle. il "bello" di windows e che alla fine è così per tutti (una sola gui etc...) procedure di installazzione uguele per tutti etc... un os per tutti. dal mio punto di vista (tecnico) al telefono spesso risolvo parecchie cose con i clienti win, mentre, con linux (uso linux e unix, quest'ultimo dalle prime versioni per 68k su amiga2000...) invece è sempre un macello, uno usa kde, l'altro gnome etc... La cosa diventa più "ingestibile"sul discorso win contro linux invece devo dire che a livello home oramai siamo ad armi pari (mp3, divx etc...). Io per esempio lavoro in ambito musicale e di linux me ne faccio nulla. Anche vero che sul fronte server invece, preferisco linux mille volte. Altra cosa importante, non tutti sono in grado di metter mani su linux (provare a spiegare un semplice mount di un cdrom a un utente windows porta il "docende" a un esaurimento nervoso :) )io uso entrambi e mi trovo davvero bene ma non sono ancora in grado di levarmi di torno m$ definitivamente e, penso che la cosa non accadrà mai. Sono ancora troppe le app che girano solo su win e mac (Autodesk, Steinberg, Digidesign, Avid e molte altre ancora).ciao a tutti
  • Anonimo scrive:
    Re: Elezioni vicine

    Se dovesse rinsavire, potrebbe chiedere che
    altre multinazionali la smettano di
    sfruttare il lavoro di una comunità
    così numerosa come quella linux.e quale sarebbe la violazione delle norme antitrust in questo caso?circuizione di incapace e' nel codice penale italiano..per inciso, Monti ha mai sostenuto pubblicamente una o l'altra parte nelle elezioni.. quali poi? italiane?Monti il posto ce l'ha assicurato per un po ancora.. sai che gli frega?
  • Anonimo scrive:
    cosa fare con i mille mld
    programmi di riqualificazione deidipendenti pubblici UE su prodottiopen-sourceprogrammi educativianti-pirateria sw checostringano i tanti che scroccanoa pagare i prodotti M$, quindi a capire realmente il rapportocosto/qualità dei suddetti
    • Anonimo scrive:
      Re: cosa fare con i mille mld
      un bel corso di programmazione ai nemici di microsoft, almeno si imparano a programmare
      • Anonimo scrive:
        Re: cosa fare con i mille mld
        - Scritto da: Anonimo
        un bel corso di programmazione ai nemici di
        microsoft, almeno si imparano a programmareE tu TI impari l'italiano?e poi chi ce lo fa il corso? un programmatore microsoft? eheheheheheh :))
    • Anonimo scrive:
      Re: cosa fare con i mille mld
      - Scritto da: Anonimo
      programmi di riqualificazione dei
      dipendenti pubblici UE su prodotti
      open-source
      programmi educativi
      anti-pirateria sw che
      costringano i tanti che scroccano
      a pagare i prodotti M$, quindi a
      capire realmente il rapporto
      costo/qualità dei suddetticioe secondo te la giustizia e' occhio per occhio, dente per dente?se uno viola le norme antitrust va eliminato dal mercato?fammi capire...se ti venisse ritirata la patente per guida in stato di ebrezza saresti d'accordo se la punizione fosse l'impossibilita per te di guidare per il resto della tua vita e che con la multa fossero pagate delle persone che vigilano sul fatto che tu non guidi mai piu una macchina?
      • Anonimo scrive:
        Re: cosa fare con i mille mld
        - Scritto da: Anonimo
        e che
        con la multa fossero pagate delle persone
        che vigilano sul fatto che tu non guidi mai
        piu una macchina?
        guarda che le multe servono anche a pagare lo stipendio dei poliziotti ...
      • Anonimo scrive:
        Re: cosa fare con i mille mld

        se uno viola le norme antitrust va eliminato
        dal mercato?no, mi accontenterei di avere la possibilità di comprare un portatile senza pagare la "tassa" a microsoft visto che non saprei che farmene!
    • Anonimo scrive:
      Re: cosa fare con i mille mld

      programmi educativi
      anti-pirateria sw che
      costringano i tanti che scroccano
      a pagare i prodotti M$, quindi a
      capire realmente il rapporto
      costo/qualità dei suddetti GRANDE IDEA !!
    • Anonimo scrive:
      Re: cosa fare con i mille mld

      programmi educativi
      anti-pirateria sw che
      costringano i tanti che scroccano
      a pagare i prodotti M$, quindi a
      capire realmente il rapporto
      costo/qualità dei suddettiPerfettamente d'accordo, ti piace microsoft? bene, inizia a pagare le licenze e poi ne riparliamo! FANTASTICO!
  • Anonimo scrive:
    E' stata una buona mossa?
    Come fa osservare The Registerhttp://www.theregister.com/content/4/36520.htmlfate più attenzione alla seguente frase:"A Microsoft non viene comunque chiesto di rilasciare pubblicamente il codice sorgente e, anzi, la Commissione ha specificato che le dovrà essere garantito un compenso nel caso in cui le informazioni sui suoi software, come certo è, siano coperte dai diritti di proprietà intellettuale riconosciuti in Europa."Cosa può significare?Che Microsoft può trarre vantaggio dal fatto di vedere riconosciuti nella UE i diritti sulle API di Windows e sulla FAT/FAT32.Chiunque cercherà di accedere a Windows (Samba ad esempio) o ai suoi filesystem dovrà pagare o stare alla finestra.Non oso pensare alle conseguenze per il Free/Open Software.
    • Anonimo scrive:
      Re: E' stata una buona mossa?
      - Scritto da: Anonimo
      Come fa osservare The Register
      www.theregister.com/content/4/36520.html
      fate più attenzione alla seguente
      frase:
      Cosa può significare?
      Che Microsoft può trarre vantaggio
      dal fatto di vedere riconosciuti nella UE i
      diritti sulle API di Windows e sulla
      FAT/FAT32.
      Chiunque cercherà di accedere a
      Windows (Samba ad esempio) o ai suoi
      filesystem dovrà pagare o stare alla
      finestra.
      Non oso pensare alle conseguenze per il
      Free/Open Software.Pensa l'ho detto ieri e mi dicevano : ma no ma no...Secondo me comunque uno deve pagare se CHIEDE a microsoft e questa gli fornisce le informazioni per avere un perfettamente integrato con windows, ma non se ricava le informazioni attraverso il reverse engineering
      • Anonimo scrive:
        Re: E' stata una buona mossa?
        - Scritto da: Anonimo
        Secondo me comunque uno deve pagare se
        CHIEDE a microsoft e questa gli fornisce le
        informazioni per avere un perfettamente
        integrato con windows, ma non se ricava le
        informazioni attraverso il reverse
        engineeringChe non si potrebbe fare....
        • Anonimo scrive:
          Re: E' stata una buona mossa?
          e comunque uno deve pagare se

          CHIEDE a microsoft e questa gli
          fornisce le

          informazioni per avere un perfettamente

          integrato con windows, ma non se ricava
          le

          informazioni attraverso il reverse

          engineering

          Che non si potrebbe fare....in americanon fate come allo stadio olimpico domenicache vi ripetete le cose fra di voi fino a convincervi che sianovere
  • Anonimo scrive:
    Troppi interventi...
    Buongiorno è da un bel pezzo che continuo a leggere opinioni contrastanti, volevo porre una domanda a tutti quelli che insistono sul fatto che Ms produca me*da, ma voi che sistema operativo utilizzate??Grazie per l'eventuale delucidazioneMichele
    • TADsince1995 scrive:
      Re: Troppi interventi...
      - Scritto da: Anonimo
      Buongiorno è da un bel pezzo che
      continuo a leggere opinioni contrastanti,
      volevo porre una domanda a tutti quelli che
      insistono sul fatto che Ms produca me*da, ma
      voi che sistema operativo utilizzate??

      Grazie per l'eventuale delucidazione
      MicheleWindows XP per i videogiochi e le demo dei farb-rausch. (5% del tempo)Slackware GNU/Linux per tutto il resto. (95% del tempo)Siamo ancora in pochi purtroppo... :'(:'(TAD
      • Anonimo scrive:
        Re: Troppi interventi...
        windows XP pro:programmo applicazioni grafiche 3Dapplicazioni webrealizzo modelli cadnavigo
        • TADsince1995 scrive:
          Re: Troppi interventi...
          - Scritto da: Anonimo
          windows XP pro:
          programmo applicazioni grafiche 3DDemo? Giochi? DirectX o OpenGL?Pura curiosità.TAD
          • Anonimo scrive:
            Re: Troppi interventi...
            applicazioni grafiche CAD per pubblicità, gestionale e una marea di campi in DirectX9linguaggi adoperati C++,.Net.
          • TADsince1995 scrive:
            Re: Troppi interventi...
            - Scritto da: Anonimo
            applicazioni grafiche CAD per
            pubblicità, gestionale e una marea di
            campi in DirectX9Sapresti consigliarmi un buon testo, anche in inglese, sulle DirectX 9? Io sono rimasto al mitico: "The Zen of Direct3D Game Programming" che mi costò 80 euro e parla di DX8.Grazie per la risposta. ;)TAD
          • Anonimo scrive:
            Re: Troppi interventi...
            scusa, è da molto che non acquisto libri in materia (cioè non ne ho mai acquistati ma una volta era tentato di compratli). Sono abbastanza bravo e quindi un libro è riduttivo per i miei scopi. Conosco solo la serie ShaderX1,2,3 che sono testi molto avanzati di programmazione HLSLMuovi in rete che è meglio
          • Anonimo scrive:
            Re: Troppi interventi...
            - Scritto da: TADsince1995

            - Scritto da: Anonimo

            applicazioni grafiche CAD per

            pubblicità, gestionale e una
            marea di

            campi in DirectX9

            Sapresti consigliarmi un buon testo, anche
            in inglese, sulle DirectX 9? Io sono rimasto
            al mitico: "The Zen of Direct3D Game
            Programming" che mi costò 80 euro e
            parla di DX8.Non so se ti interessa l'argomento videogiochi. Comunque è parecchio difficile trovare un libro veramentecompleto. Io ho parecchi libri, uno che trovo veramente molto valido èSpecial Effects Game Programming with Directx, di Mason McCuskey edito daAndrè Lamothe. Sono 900 pagine di cui le prime 300 sono usate per spiegare iconcetti base delle DirectX e nelle altre 600 viene dato enorme spazio aimotori particellari, implementazione di Lens-Flarevertex e Pixel Shaders,multiple texture Blendind, esplosioni...Ti consiglio anche Programming a role playing games with Directx di JimAdams. Una lettura davvero notevole. Sempre edito da Adrè LaMothe.Per il resto, vai su www.gamedev.net , ci sono recensiti molti ottimi libri.
          • Anonimo scrive:
            Re: Troppi interventi...
            grazie mille, un testo approfondito può essere sempre utile (ps azzo se mi interessa il concetto videogioco)
          • Anonimo scrive:
            Re: Troppi interventi...
            - Scritto da: Anonimo
            grazie mille, un testo approfondito
            può essere sempre utile (ps azzo se
            mi interessa il concetto videogioco)aggiungo: vammelo a fare in linux un videogioco di qualitàah ah ah.dimenticavo che se non state attenti non vi parte neanche la scheda video che magari avete pagato 500 euro
          • Anonimo scrive:
            Re: Troppi interventi...

            aggiungo: vammelo a fare in linux un
            videogioco di qualità
            ah ah ah.Prima di sparare sentenze informiamoci. Parecchi giochi di altissima qualità (UT2003, Neverwinter Nights, Alien Versus Predator ecc...) sono stati convertiti tranquillamente su linux grazie all'ausilio delle ottime librerie grafiche cross platform SDL.Quindi il tuo post non ha senso.
            dimenticavo che se non state attenti non vi
            parte neanche la scheda video che magari
            avete pagato 500 euroATI ed nVidia rilasciano driver unificati per linux. Quindi il tuo post è proprio stupido.
          • Anonimo scrive:
            Re: Troppi interventi...
            solo i giochi OGL sono convertibili. I directX no e comunque è un processo più complesso ed oggi vista la migliore tecnologia DirectX i giochi OGL saranno rarise hai conoscenza con termini come HLSLHigh Order PrimitiveDisplacement mappingNpatchesallora capirai che presto con la tua SDL... hai capito.Se non conosci il significato di queste parole allora stai zitto e lascia parlare uno che ne capisce: io non solo ne so il significato ma le so anche applicare.Microsoft si è dimostrata superiore a OGL e prince of persia e half life 2 ne sono una prova. Quake3 ormai è superato (anche se è un capolavoro ma ormai con le lightMap non ci fai più niente)
          • TADsince1995 scrive:
            Re: Troppi interventi...
            - Scritto da: Anonimo
            grazie mille, un testo approfondito
            può essere sempre utile (ps azzo se
            mi interessa il concetto videogioco)Grazie anche da parte mia!TAD Che un tempo scriveva in memoria video pixel x pixel (Amiga Rulez) e oggi deve abituarsi a lasciarlo fare alle API
    • Anonimo scrive:
      Re: Troppi interventi...
      - Scritto da: Anonimo
      Buongiorno è da un bel pezzo che
      continuo a leggere opinioni contrastanti,
      volevo porre una domanda a tutti quelli che
      insistono sul fatto che Ms produca me*da, ma
      voi che sistema operativo utilizzate??

      Grazie per l'eventuale delucidazione
      MicheleMandrake 10.0 100% del tempo di utilizzo.
      • Anonimo scrive:
        Re: Troppi interventi...
        A tutti quelli che risponderanno Linux et similia, credo che questo articolo, nonchè forum non dovrebbe interessare!!Non riesco a motivarmi sull' ostinazione di perseguire questo trend anti-Microsoft.Continuino pure ad utilizzare i loro, (a loro detta eccezionali) sistemi operativi/software e non si impiccino di situazioni scomode di una software house in cui tanti credono.In 12 anni di sviluppo software mi sono molto attaccato a Ms, non credo che nessun'altro possa eguagliare il livello tecnologico e di supporto dei loro software di sviluppo!Questa è la mia idea e me la tengo, e poi a me i pinguini non piacciono!!!CiaoMichele
        • Anonimo scrive:
          Re: Troppi interventi...
          - Scritto da: Anonimo
          A tutti quelli che risponderanno Linux et
          similia, credo che
          questo   articolo,
          nonchè forum non dovrebbe
          interessare!!
          Non riesco a motivarmi sull' ostinazione di
          perseguire questo trend anti-Microsoft.Ti e' mai venuti in mente che qui c'e' gente che a casa ha il suo bel sistema linux e invece al lavoro deve mettere le mani in sistemi che a volte invidio quelli che devono sturare le fognature a mano...
          Continuino pure ad utilizzare i loro, (a
          loro detta eccezionali) sistemi
          operativi/software e non si impiccino di
          situazioni scomode di una software house in
          cui tanti credono.Hai detto bene: "credono!"Perche' per avere fiducia nella M$ bisogna proprio essere dei creduloni e bersi le loro balle...
          In 12 anni di sviluppo software mi sono
          molto attaccato a Ms, non credo che
          nessun'altro possa eguagliare il livello
          tecnologico e di supporto dei loro software
          di sviluppo!Ma che cosa hai fatto in 12 anni per non accorgerti di niente?Pulsanti in visual basic?
          Questa è la mia idea e me la tengo, e
          poi a me i pinguini non piacciono!!!Liberissimo.Un po' pregiudizievole, ma sono problemi tuoi.
          • Anonimo scrive:
            Re: Troppi interventi...
            Visual Studio di microsoft ti aiuta moltissimo a debuggare le applicazioni tramite i comandi di controllo immediato del flusso. Ho provato una volta un tools di linux e semplicemente ti controlla gli errori di compilazione mentre per quelli logici ti ci devi perdere un ora per trovarli.
        • Anonimo scrive:
          Re: Troppi interventi...


          In 12 anni di sviluppo software mi sono
          molto attaccato a Ms, non credo che
          nessun'altro possa eguagliare il livello
          tecnologico e di supporto dei loro software
          di sviluppo!non commento sul livello tecnologico, ma resta pure attaccato a microsoft, finche' riuscirà a reggere sul mercato..... sai coi tempi che corrono!:)
        • Anonimo scrive:
          Re: Troppi interventi...
          - Scritto da: Anonimo
          A tutti quelli che risponderanno Linux et
          similia, credo che
          questo articolo,
          nonchè forum non dovrebbe
          interessare!!Invece, visto che ne abbiamo piene le palle delle scorrettezze made in Redmond, ci interessa eccome....
    • Anonimo scrive:
      Re: Troppi interventi...
      - Scritto da: Anonimo
      Buongiorno è da un bel pezzo che
      continuo a leggere opinioni contrastanti,
      volevo porre una domanda a tutti quelli che
      insistono sul fatto che Ms produca me*da, ma
      voi che sistema operativo utilizzate??

      Grazie per l'eventuale delucidazione
      MicheleSlackware 9.0Con Winex faccio girare pure Warcraft3 e CallofDuty :D
  • Anonimo scrive:
    bla bla bla
    Ma finitela. Per colpa di microsoft qua, per colpa di IE.Se il mondo si è diretto verso il lavoro della micro è perchè l'ha fatto bene. Vi ricordate la lotta tra netscape e IE. Finchè netscape era migliore hanno usato quello ma poi IE ha superato netscape e quello è andato a zanpe all'aria. Il mondo ha seguito microsoft. Ci sono una merea di software house in gamba che non hanno a lamentarsi. 3DStudio, Maya hanno superato microsoft in campo del CAD, così come nei videogiochi, nel 2D etc. Microsoft non è riuscita a stargli dietro. Microsoft ha invece vinto nel campo del multimediale e quindi è giusto che la società più farte crei una via da seguire. Se alice non permette di scaricare è perchè la gente non usa altro che wmp. Insomma microsoft ha vinto e gli altri non vogliono starci. Chi non è un programmatore non può capire cosa significa lo sviluppo tecnologico che ha microsoft. Ad oggi non ho trovato un news reader gratuito (e non) migliore di outlook express. Non ho trovato un editor testo migliore di word. I prodotti microsoft che non vanno li sostituisco, punto e basta. Chi usa linux fa bene ma non mi venisse a dire che è produttivo come windows
    • TADsince1995 scrive:
      Re: bla bla bla

      Chi non è un programmatore non
      può capire cosa significa lo sviluppo
      tecnologico che ha microsoft. Ad oggi non ho
      trovato un news reader gratuito (e non)
      migliore di outlook express.L'unica spiegazione è che non hai mai provato nessun altro newsreader. Io con Pan sono felice. Non ho trovato
      un editor testo migliore di word. I prodotti
      microsoft che non vanno li sostituisco,
      punto e basta.
      Chi usa linux fa bene ma non mi venisse a
      dire che è produttivo come windowsDipende in che campo, sul campo del "multimediale" ancora linux è un po' indietro, ma per lo sviluppo web e di applicazioni più generiche non penso abbia niente da invidiare, io ho fatto un piccolo puzzle game con linux usando Anjuta e non saprei descrivere la comodità e la potenza di questo editor.TAD
      • Anonimo scrive:
        Re: bla bla bla
        allora:io sono un programmatore grafico 3D. DirectX mi offre un supporto straordinario a tutte le nuove tecnologie shaders, displacement mapping ecc.Uso MFC per realizzare applicazioni windows e flash per il web oppure aspCome faccio con linux?non dire OGL che ti picchio :D
        • Anonimo scrive:
          Re: bla bla bla
          appunto, OGL sta indietro.Devo realizzare ad esempio effetti in per pixel lighting.Devo per forza usare i vertex e pixel shaders.In OGL starei ancora con le gouraud. Le OGL sono rimaste indietro, guardati prince of persia the sand of time. DirectX9 pura.Se poi è complicata non è vero proprio sia in directX8 che 9.
          • Anonimo scrive:
            Re: bla bla bla
            - Scritto da: Anonimo
            appunto, OGL sta indietro.
            Devo realizzare ad esempio effetti in per
            pixel lighting.
            Devo per forza usare i vertex e pixel
            shaders.
            In OGL starei ancora con le gouraud. Beh nn esageriamo, le OpenGL supportano i vertex e fragment program.Se scrivi gli shaders con linguaggi ad alto livello, beh le OGLsono effettivamente piu' indietro ma il GLSL e' quasi pronto e cmq esiste gia' il Cg.
            Le OGL sono rimaste indietro, guardati
            prince of persia the sand of time. DirectX9
            pura.Guarda DOOM 3, OpenGL pura ;)
            Se poi è complicata non è vero
            proprio sia in directX8 che 9.Beh dalla versione 3 le differenze sono enormi.Se devo essere onesto noto una certa somiglianza (guarda caso) con le OpenGL.
    • Anonimo scrive:
      Re: bla bla bla
      - Scritto da: Anonimo
      Chi non è un programmatore non
      può capire cosa significa lo sviluppo
      tecnologico che ha microsoft. Lo capisce, lo capisce: i crash di sistema si capiscono anche se non sei programmatore.
      Ad oggi non ho
      trovato un news reader gratuito (e non)
      migliore di outlook express. Guarda che persino entrare in telnet sul news server e' meglio di usare Outlook.Non ne hai provato neanche uno...
      Non ho trovato
      un editor testo migliore di word. E infatti word non e' un editor di testo, ma un WP, che ha come caratteristica di salvare nel file del documento anche le tue informazioni personali senza dirtelo, e parte del documento cancellato, etc etc...
      I prodotti
      microsoft che non vanno li sostituisco,
      punto e basta. Pure io. Sostituiti tutti in blocco!
      Chi usa linux fa bene ma non mi venisse a
      dire che è produttivo come windowsCerto che no. Uno e' produttivo, l'altro no, uno funziona l'altro no. Che discorsi...
    • Anonimo scrive:
      Re: bla bla bla
      - Scritto da: Anonimo
      Ma finitela. Per colpa di microsoft qua, per
      colpa di IE.
      Se il mondo si è diretto verso il
      lavoro della micro è perchè
      l'ha fatto bene. Vi ricordate la lotta tra
      netscape e IE. Finchè netscape era
      migliore hanno usato quello ma poi IE ha
      superato netscape e quello è andato a
      zanpe all'aria. Il mondo ha seguito
      microsoft. Ci sono una merea di software
      house in gamba che non hanno a lamentarsi.
      3DStudio, Maya hanno superato microsoft in
      campo del CAD, così come nei
      videogiochi, nel 2D etc. Microsoft non
      è riuscita a stargli dietro.
      Microsoft ha invece vinto nel campo del
      multimediale e quindi è giusto che la
      società più farte crei una via
      da seguire. Se alice non permette di
      scaricare è perchè la gente
      non usa altro che wmp. Insomma microsoft ha
      vinto e gli altri non vogliono starci.
      Chi non è un programmatore non
      può capire cosa significa lo sviluppo
      tecnologico che ha microsoft. Ad oggi non ho
      trovato un news reader gratuito (e non)
      migliore di outlook express. Non ho trovato
      un editor testo migliore di word. I prodotti
      microsoft che non vanno li sostituisco,
      punto e basta.
      Chi usa linux fa bene ma non mi venisse a
      dire che è produttivo come windowsE' quello che dico io... pensa qui ancora nn hanno capito cosa siano activex o ole....
      • Anonimo scrive:
        Re: bla bla bla
        gli activeX sono componenti creati in un linguaggio di programmazione ed adoperabili in altri. In poche parole sono pacchetti già preparati con una serie di istruzioni già pronte per tutto. A differenza delle librerie C posso usarle in tutti i linguaggi.Ma lascia perdere gli activeX, c'è .net che è un capolavoro. Realizzare una applicazione in 10 persone ognuna con un linguaggio diverso e fonderle insieme. C++, Java e VB (oltre a C#). Non serve neanche cambiare linguaggio per lavorare.
        • Anonimo scrive:
          Re: bla bla bla
          - Scritto da: Anonimo
          gli activeX sono componenti creati in un
          linguaggio di programmazione ed adoperabili
          in altri. In poche parole sono pacchetti
          già preparati con una serie di
          istruzioni già pronte per tutto. A
          differenza delle librerie C posso usarle in
          tutti i linguaggi.
          Ma lascia perdere gli activeX, c'è
          .net che è un capolavoro.
          Realizzare una applicazione in 10 persone
          ognuna con un linguaggio diverso e fonderle
          insieme. C++, Java e VB (oltre a C#). Non
          serve neanche cambiare linguaggio per
          lavorare.in net sono ancora alle prime armi quindi nn so bene anche se le potenzialita' sono enormi... mi chiedo se chi spara a 0 su ms abbia mai provato visualstudio..............buon intentidor poche parole
    • Anonimo scrive:
      Re: bla bla bla
      - Scritto da: Anonimo
      Ma finitela. Per colpa di microsoft qua, per
      colpa di IE.
      Se il mondo si è diretto verso il
      lavoro della micro è perchè
      l'ha fatto bene. Vi ricordate la lotta tra
      netscape e IE. Finchè netscape era
      migliore hanno usato quello ma poi IE ha
      superato netscape e quello è andato a
      zanpe all'aria. Il mondo ha seguito
      microsoft. Amico mio, non so quanti anni hai (informaticamente parlando), ma io ho vissuto, per così dire, la c.d. gueraa dei browser, e ti posso assicurare che il sorpasso di IE rispetto a Nestscape c'è stato solo quando Microsoft ha rilasciato Windows 98 con IE4 integrato. Ancora verso metà 1998 le quote di mercato di IE e Netscape erano grosso modo equivalenti.Quando c'è stato il boom di massa di internet, in Italia come in molti altri paesi, molti hanno conosciuto e usato solo IE. Posso assicurare, al di fuori di ogni sterile polemica, che la stragrande quantità degli utenti non conosce il significato di "browser" ed è convinta che "su internet ci si va con Internet Explorer"; semplicemente non hanno mai usato altro e non riescono a concepire che possano esistere altri programmi per farlo. Nulla a che fare con una consapevole scelta qualitativa. Ci sono una merea di software
      house in gamba che non hanno a lamentarsi.
      3DStudio, Maya hanno superato microsoft in
      campo del CAD, così come nei
      videogiochi, nel 2D etc. Microsoft non
      è riuscita a stargli dietro.
      Microsoft ha invece vinto nel campo del
      multimediale e quindi è giusto che la
      società più farte crei una via
      da seguire. Se alice non permette di
      scaricare è perchè la gente
      non usa altro che wmp. Insomma microsoft ha
      vinto e gli altri non vogliono starci. Temo che tu non abbia chiaro il concetto di concorrenza.Microsoft ha saputo fare delle scelte vincenti, ma quando altri hanno cercato di fare le loro sono stati strangolati. Sotto il profilo della usability e della attitudine al multimediale BeOS era veramente un sistema interessante. Chi lo ha provato sa di cosa parlo.Quando ha cominciato ad attirare l'interesse dei grossi produttori MS è scesa in campo con i soliti ricatti commerciali. Non si tratta di leggende urbane. MS ha recentemente pagato un bel po' di soldi per arrivare ad un accodo extragiudiziale con BeOS e per evitare il giudizio.
      Chi non è un programmatore non
      può capire cosa significa lo sviluppo
      tecnologico che ha microsoft. Ad oggi non ho
      trovato un news reader gratuito (e non)
      migliore di outlook express. Non ho trovato
      un editor testo migliore di word. I prodotti
      microsoft che non vanno li sostituisco,
      punto e basta.
      Chi usa linux fa bene ma non mi venisse a
      dire che è produttivo come windowsDipende dai punti di vista. E' chiaro che poi esiste il concetto di abitudine. Francamente questo gap di produttività tra Windows e Linux non lo vedo. Andrebbero citati dei casi specifici. Non è che scambi l'"essere produttivi" con l'"essere abituati a"?SalutiProspero
      • Anonimo scrive:
        Re: bla bla bla
        1) questa cosa dei browser mi è stata insegnata ad ingegneria informatica da un professore che mi ha detto che netscape era fortemente instabile ed ha perso2)io sono un programmatore e devo dire che tutti i programmatori di applicazioni client (quindi non per server o per database) usano windows. Se poi serve server e database allora giustamente si usa linux (per i server che lavorano 24 ore al giorno Linux è eccezionale).3)L'abitudine non è poco e comunque anche se tu sei esperto ammetterai che istruire su linux è più lungo che per windows a meno di non dover fare un'unica cosa.4)In molti settori linux sta indietro (es grafica 3D real time directX sta molto avanti).Linux è migliore di windows ma solo per alcune cose. Altrimenti sarebbe più diffuso
        • Anonimo scrive:
          Re: bla bla bla
          - Scritto da: Anonimo
          1) questa cosa dei browser mi è stata
          insegnata ad ingegneria informatica da un
          professore che mi ha detto che netscape era
          fortemente instabile ed ha persocaro collega , il tuo prof non capisce un beneamato un ingegnere informatico che usa mozilla dalla milestone 13 (e sa che e' stato completamente reimplementato rispetto al netscape 4.7 )
          • Anonimo scrive:
            Re: bla bla bla
            mah sarà ma tra la mia e la tua opinione ha vinto IE. Alla mia università sui PC del laboratorio ci sono sia netscape che IE.Indovina cosa viene usato?e poi usa quello che ti pare, chi ti dice niente. Ma se io faccio un OS avrò il diritto di regalare all'utente un prodotto? Come te lo scarichi mozilla se nel OS non c'è un browser:D?un browser ed un lettore ci vogliono. Poi se come dici tu nel CD ci vanno anche gli altri browser allora anche quello che ho programmato io ci deve stare. Chi stabilirà quali browser e lettori devono essere dati?Mi sembra tanto ridicolo
          • Anonimo scrive:
            Re: bla bla bla
            Dai, ti prego.... abitudine...solo abitudine.....non puoi venirmi a dire che IE sia migliore di qualsiasi browser..... Dove stanno i blocca popups? dove sono i tab?per dire le cose più ovvie..... cos'ha di tanto bello IE?Che è già installato...e basta!Le pagine si vedono meglio? già...purtroppo perchè la maggioranza dei web designer le fanno appositamente perchè si vedano bene con PC-windows-IE il più usato, altrimenti i clienti non pagano.....(vedi ad esempio i layer)Tutto qui..... IE fa schifo ma c'è e quindi tutti lo usano.... il resto sono conseguenze.SXM
          • Anonimo scrive:
            Re: bla bla bla
            Non entro nel merito, ma concordo che IE fa schifo, ma ha la bellezza di essere già implementato. Se ci fosse stato netscape implementato, ora tutti userebbero quello.Chi dice che le suite di windows siano comode, mi facciano un backup veloce di tutto outlook express ;)Per il resto non mi frega niente di quello che mi ci installano dentro... c'è il compressore? mi fa schifo e metto Winzip. C'è Media Player? mi fa schifo e metto WinAmp. C'è IE? mi fa schifo e metto il Firefox... non capisco dove sia il problema :)
    • Anonimo scrive:
      Re: bla bla bla
      Ormai i winari per parlare di cose che win fa bene e linux no si devono attaccare alle directX e alla grafica 3D! Sembra ieri che non funzinavano i modem, le schede video, audio, non c'era supporto per l'usb e via dicendo! Ragazzi è stato fatto un gran bel lavoro, complimenti a tutti quelli che hanno contribuito, ora mettiamo i giochini su linux e non sentiremo più parlare di microsoft :)
      • Anonimo scrive:
        Re: bla bla bla
        Ma Maya? gira da dio su linux....probabilmente meglio che su windows.....quindi non mi si parli di grafica 3D come cavallo di battaglia di winzoz
    • Anonimo scrive:
      Re: bla bla bla
      - Scritto da: Anonimo......
      tecnologico che ha microsoft. Ad oggi non ho
      trovato un news reader gratuito (e non)
      migliore di outlook express. Non ho trovato.....Certo che ci vuole molto fegato a costruire una frase di senso compiutio contenente entrambi i termini 'migliore' e 'outlook express'....
    • Anonimo scrive:
      Re: bla bla bla TUO
      - Scritto da: Anonimo
      Ma finitela. Per colpa di microsoft qua, per
      colpa di IE.Finiscila TU: ci sono CONDANNE che attestano le COLPE di Microsoft in materia di concorrenza.Un monopolio è sempre deleterio per il settore in cui opera. Figuriamoci quando mette i bastoni tra le ruote ai concorrenti sfruttando la posizione acquisita
  • pippo75 scrive:
    puntini sulle i
    leggoMicrosoft, infatti, entro 90 giorni dovrà offrire al mercato una versione di Windows spogliata dal Media Player, fornendo un sistema operativo che sarà commercializzato come alternativo a quello che invece comprende il Media Player.quindi deve avere due versioni di "windows" non due versioni di "windows xp", quindi potrebbe dare"Windows xp" con media player"windows 95" senza media player problema per la MS risolto.Mi pagheranno la consulenza ? :-)ciao
  • Anonimo scrive:
    questo istituto "burno liorni"
    se non sbaglio li nome...ma che dicono?Microzoz a dare un contributo per far arrivare i pc a tutti(o quasi) ma non vedo dei stimoli di abassamento dei prezzi...visto che i suoi software sono tra i più costosi....Office a 600euro circa e un esempio.non voglio trollare sia chiaro..o espresso un mio parere.
    • Anonimo scrive:
      Re: questo istituto "burno liorni"
      Beh office non è proprio l'esempio più azzeccato....Questo è l'ennesima fesseria portata dalla grande politica MS che l'ha portata al "potere"...Tutti possiamo procurarci office piratato così tutti abbiamo office e così tutti usiamo word...quindi .doc è la norma e da qui la necessità di avere tutto officeMa a quanti office serve davvero?Io programmo, smanetto, gioco....... office non l'ho mai usato da 10 anni che uso un pc.......
  • Anonimo scrive:
    Mari o Monti
    dato che il signore che ha inflitto questa esemplare sanzione è ora diventato paladino della concorrenza, non capisco perchè non abbia difeso la concorrenza quando erano in ballo gli interessi di certi magnate italiani (Benezzon, Telecozz, Autostr..., Trochetz, ecti ecti ecti) !Evidentemente sa che Bill Gates gli farà appello, lui perde e finisce lì, mentre se avesse ostacolato quei signori di cui sopra non sarebbe tornato tanto tranquillo in Italia !:@Perciò per me lui è e resta una sol@ !PS: per chi non avesse capito a cosa mi riferisco, vuol dire che era distratto quando hanno chiuso una bella società di telefonia mobile che garantiva un pò di concorrenza ...
    • Anonimo scrive:
      Re: Mari o Monti
      - Scritto da: Anonimo
      Evidentemente sa che Bill Gates gli
      farà appello, lui perde e finisce
      lì, mentre se avesse ostacolato quei
      signori di cui sopra non sarebbe tornato
      tanto tranquillo in Italia !
      :@Beh il tuo discorso potrebbe avere sostentamento dal fatto che una pena cosi' grossa e' stata data solo su apparenti futili motivi ossia un player multimediale.Allora 400 miliardi di euro per un player, loro fanno ricorso, lo vincono e noi diamo una parvenza di aver fatto il nostro dovere a tutti coloro che ce lo hanno chiesto, sapendo bene che in fondo eravamo bustarellati da M$ per non fargli male.
    • SiN scrive:
      Re: Mari o Monti
      - Scritto da: Anonimo
      PS: per chi non avesse capito a cosa mi
      riferisco, vuol dire che era distratto
      quando hanno chiuso una bella società
      di telefonia mobile che garantiva un
      pò di concorrenza ...Mi pare che le 2 società che hanno almeno provato a fare concorrenza siano vive e vegete.Ne hanno chiuse due, una che ha adottato una linea d'offerta ridicola, ed una che ha chiuso prima di partire
    • Anonimo scrive:
      Re: Mari o Monti

      PS: per chi non avesse capito a cosa mi
      riferisco, vuol dire che era distratto
      quando hanno chiuso una bella società
      di telefonia mobile che garantiva un
      pò di concorrenza ...

      mi pare che tu fossi distratto quando mario monti e' stato eletto commissario europeo per la concorrenza, di quelle cose se ne doveva opccupare il governo ITALIANO.
  • Anonimo scrive:
    OUTLOOK EXPRESS E ALLEGATI
    Ciao,ultimamente quando scarico la posta con outlook dal server sul mio pc, molti messaggi riportano la scritta «è stato rimosso l'accesso a quest'allegato, considerato non sicuro».IO non ho settato alcuna impostazione al riguardo, né posso cmq prelevare gli allegati. Non si tratta di exe, ma anche i doc, i pdf, i txt mi vengono automaticamente cancellati.1. Dnq, come posso disattivare questo fastidioso sbarramento agli allegati?2. Oppure, c'è un altro programma tipo Outlook Express che non mi fa qst scherzo?
    • Anonimo scrive:
      Re: OUTLOOK EXPRESS E ALLEGATI

      1. Dnq, come posso disattivare questo
      fastidioso sbarramento agli allegati?
      2. Oppure, c'è un altro programma
      tipo Outlook Express che non mi fa qst
      scherzo?Questo non un helpdesk!!!!!Comunque qualunque altro programma fa al caso tuo.
      • Anonimo scrive:
        Re: OUTLOOK EXPRESS E ALLEGATI
        - Scritto da: Anonimo

        1. Dnq, come posso disattivare questo

        fastidioso sbarramento agli allegati?

        Questo non un helpdesk!!!!!Io uso linux da quattro o cinque anni (ho perso il conto). In un paio di occasioni ho avuto bisogno di info pratiche e rapide. Ho chiesto su questo forum, e altri mi hanno dato la risposta che mi serviva. GNU/Linux e in genere gli Un*x sono anche un modo di concepire i rapporti umani.
        • Anonimo scrive:
          Re: OUTLOOK EXPRESS E ALLEGATI
          Da quando o optato per Gentoo ho scoperto che irc funge molto meglio allo scopo...... ma anche lì...quanti utenti win conoscono le potenzialità di irc?cmq una domanda, ovunque posta è meglio di un' ignoranza ovunque dimostrata!SXM
    • Anonimo scrive:
      Re: OUTLOOK EXPRESS E ALLEGATI
      Usi mica norton antivirus? M'han detto che ci sono delle opzioni che portano a questo...SXM
    • Anonimo scrive:
      Re: OUTLOOK EXPRESS E ALLEGATI
      Bah non so perche' faccia cosi ma ti basta fare finta di inoltrare il messaggio e ecco che ti si apre il tuo messaggio da inoltrare con l'allegato "sbloccato"
      • Anonimo scrive:
        Re: OUTLOOK EXPRESS E ALLEGATI
        - Scritto da: Anonimo

        Bah non so perche' faccia cosi ma ti basta
        fare finta di inoltrare il messaggio e ecco
        che ti si apre il tuo messaggio da inoltrare
        con l'allegato "sbloccato"Bravo!! Scusa tu sei uno di quello che ha sempre da ridire su ms e su outlook vero???Nn sai manco di che parli mi sa...controllare la voce impostazioni e vedi che risolvi il problema....gia gia' loro ms la conoscono ecco xche' passano ad altro....
    • Anonimo scrive:
      Re: OUTLOOK EXPRESS E ALLEGATI
      - Scritto da: Anonimo
      Ciao,
      ultimamente quando scarico la posta con
      outlook dal server sul mio pc, molti
      messaggi riportano la scritta «è
      stato rimosso l'accesso a quest'allegato,
      considerato non sicuro».
      IO non ho settato alcuna impostazione al
      riguardo, né posso cmq prelevare gli
      allegati. Non si tratta di exe, ma anche i
      doc, i pdf, i txt mi vengono automaticamente
      cancellati.
      1. Dnq, come posso disattivare questo
      fastidioso sbarramento agli allegati?
      2. Oppure, c'è un altro programma
      tipo Outlook Express che non mi fa qst
      scherzo?Con l'aggiornamento automatico di windows questi allegati sono stati bloccati, cerca tra le opzioni di outlook exp e troverai l'opzione da disattivare per poter scaricare i tuoi allegati sul HD.Questo fa si che il caro Bill non possa essere denuciato a causa di allegati infetti, se rimuovi questo blocco ti prendi TU la responsabilita' delle gestione di allegati eventualmente infetti da virus informatici.
  • Anonimo scrive:
    cosa scegliere?
    vi danno 2 versioni di windows allo stesso prezzo:1)la full version con media player, explorer, paint e quant'altro.2)quella senza queste cose.cosa comprereste allo stesso prezzo?basta giustificare la mediocrità di certe aziende con il fatto che Bill Domina.Se non vi piace non comprate. Nulla vieta di usare altri lettori, altri browser o altri SO.Se l'utente è pigro per provare altri lettori perchè deve pagare Microsoft.Vi starebbe bene se Gates bloccasse le esportazioni in Europa così iniziate a lavorare con il pinguino.Farete le stesse cose in modo più stabile, è vero, ma ci metterete 5 volte il tempo.
    • Anonimo scrive:
      Re: cosa scegliere?
      ma nn gli basterebbe semplicemente chiedere se si desidera installare i sudetti software durante l'installazione di windoze ?bha (linux)(linux)
    • Anonimo scrive:
      Re: cosa scegliere?
      - Scritto da: Anonimo
      vi danno 2 versioni di windows allo stesso
      prezzo:
      1)la full version con media player,
      explorer, paint e quant'altro.
      2)quella senza queste cose.

      cosa comprereste allo stesso prezzo?Che domande.... ecco perchè la richiesta è una ca**ata...

      basta giustificare la mediocrità di
      certe aziende con il fatto che Bill Domina.
      Se non vi piace non comprate. Nulla vieta di
      usare altri lettori, altri browser o altri
      SO.Già fatto...
      Se l'utente è pigro per provare altri
      lettori perchè deve pagare Microsoft.Spesso pagare è una parola grossa, e questo Microsoft lo sa bene...
      Vi starebbe bene se Gates bloccasse le
      esportazioni in Europa così iniziate
      a lavorare con il pinguino.Ti ripeto: lo faccio già.
      Farete le stesse cose in modo più
      stabile, è vero, ma ci metterete 5
      volte il tempo.Le prime due affermazioni sono vere. L'ultima no.
      • Anonimo scrive:
        Re: cosa scegliere?
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        vi danno 2 versioni di windows allo
        stesso

        prezzo:

        1)la full version con media player,

        explorer, paint e quant'altro.

        2)quella senza queste cose.



        cosa comprereste allo stesso prezzo?

        Che domande.... ecco perchè la
        richiesta è una ca**ata...



        basta giustificare la mediocrità
        di

        certe aziende con il fatto che Bill
        Domina.

        Se non vi piace non comprate. Nulla
        vieta di

        usare altri lettori, altri browser o
        altri

        SO.

        Già fatto...


        Se l'utente è pigro per provare
        altri

        lettori perchè deve pagare
        Microsoft.

        Spesso pagare è una parola grossa, e
        questo Microsoft lo sa bene...


        Vi starebbe bene se Gates bloccasse le

        esportazioni in Europa così
        iniziate

        a lavorare con il pinguino.

        Ti ripeto: lo faccio già.


        Farete le stesse cose in modo più

        stabile, è vero, ma ci metterete
        5

        volte il tempo.

        Le prime due affermazioni sono vere.
        L'ultima no.allora sta da linusck e nn rompere!
        • Anonimo scrive:
          Re: cosa scegliere?
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo



          - Scritto da: Anonimo


          vi danno 2 versioni di windows allo

          stesso


          prezzo:


          1)la full version con media player,


          explorer, paint e quant'altro.


          2)quella senza queste cose.





          cosa comprereste allo stesso
          prezzo?



          Che domande.... ecco perchè la

          richiesta è una ca**ata...





          basta giustificare la
          mediocrità

          di


          certe aziende con il fatto che Bill

          Domina.


          Se non vi piace non comprate. Nulla

          vieta di


          usare altri lettori, altri browser
          o

          altri


          SO.



          Già fatto...




          Se l'utente è pigro per
          provare

          altri


          lettori perchè deve pagare

          Microsoft.



          Spesso pagare è una parola
          grossa, e

          questo Microsoft lo sa bene...




          Vi starebbe bene se Gates
          bloccasse le


          esportazioni in Europa così

          iniziate


          a lavorare con il pinguino.



          Ti ripeto: lo faccio già.




          Farete le stesse cose in modo
          più


          stabile, è vero, ma ci
          metterete

          5


          volte il tempo.



          Le prime due affermazioni sono vere.

          L'ultima no.



          allora sta da linusck e nn rompere!Vedi... a me stanno sulle balle quelli che cercano di vendermi un portatile con Windows preinstallato quando non lo voglio, quelli che modificano dei protocolli standard, che devo usare anche io, con estensioni proprietarie, quelli che per la loro inettitudine danneggiano il regolare funzionamento della rete. E anche quelli che non sanno scrivere in italiano...
          • Anonimo scrive:
            Re: cosa scegliere?

            Vedi... a me stanno sulle balle quelli che
            cercano di vendermi un portatile con Windows
            preinstallato quando non lo voglio, quelli
            che modificano dei protocolli standard, che
            devo usare anche io, con estensioni
            proprietarie, quelli che per la loro
            inettitudine danneggiano il regolare
            funzionamento della rete. E anche quelli che
            non sanno scrivere in italiano...Esatto.E per fortuna questi ancora a lavorare alle UE non ci sono finiti. Stanno solo al governo italiano.
          • Anonimo scrive:
            Re: cosa scegliere?
            - Scritto da: Anonimo

            Vedi... a me stanno sulle balle quelli che
            cercano di vendermi un portatile con Windows
            preinstallato quando non lo voglio, quelli
            che modificano dei protocolli standard, che
            devo usare anche io, con estensioni
            proprietarie, quelli che per la loro
            inettitudine danneggiano il regolare
            funzionamento della rete. E anche quelli che
            non sanno scrivere in italiano...Ben detto ;)
          • Anonimo scrive:
            Re: cosa scegliere?

            Vedi... a me stanno sulle balle quelli che
            cercano di vendermi un portatile con Windows
            preinstallato quando non lo voglio, quelli
            che modificano dei protocolli standard, che
            devo usare anche io, con estensioni
            proprietarie, quelli che per la loro
            inettitudine danneggiano il regolare
            funzionamento della rete. E anche quelli che
            non sanno scrivere in italiano...a me invece stanno sulle balle quelli che nn aspettano altro che 1 occasione x sparare su ms, senza riconoscere che il lavoro ms ha dato tanto alla diffusione dei pc (ovviamente nn era fatto x la gloria ma che vuoi nn esiste mica solo l'opensource).1)miscosoft e' dove si trova soprattutto x scelte vincenti (anche accettando la teoria semplicistica della posizione di vantaggio devi ammettere che in qualche modo ci e' arrivato nn credi??)Ha investito in 1 mercato che all'epoca era sottovalutato cioe' quello desktop (altri os puntavano principalmente su warkstation e server) ha riadattato (e' vero ci mancherebbe ma se vai a vedere tutti gli os hanno copiato qualcosa da qualcuno linux compreso.. scusa linux nn usa il desktop stile windows? se windows ha copiato l'idea da apple linux pure...vogliamo parlare di office? openoffice si uscito dopo anni che c'era office ms!) 1 interfaccia semplice ed intuitiva venedo in contro ad un mercato che nessuno voleva ca**re seriamente.Adesso il mercato si e' rivelato la gallina dalle uova d'oro e chi nn ha voluto rimboccarsi le maniche all'epoca vorebbe recuperare lo svantaggio nelle aule di tribunali invece che con software che sappia proporre innovazioni!Utente medio = persona che nn sa molto di informatica e che nn vuole imparare manuali solo x lanciare 1 appz..oggi le cose sono messe 1 po' megli anche x linux ma all'epoca di win 3.1 (quando ms a guadagnato di diritto la posizione di vantaggio) usare linux era 1 impresa x i novellini e il desktop a soperito a questo problema!Necessariamente si sono stretti accordi tra produttori sw e hw x driver o distribuzioni (e' la logica di mercato: ms vedeva supportato il suo lavore e i produttori vedevano aprirsi 1 nuovo mercato), bisognava svegliarsi prima o adeguarsi 1 po' alla volta!Ms ha creato e sviluppato il concetto programmazione orientata verso la portabilita' (ti risparmio termini tecnici che cmq posso darti in qualsiasi momento cosi' verifichi) e' cioe' nn appz indipendenti ma appz che possono interscambiarsi dati senza aver bisogno di conoscere necessariamente null'altro che il dato stesso 'leggasi OLE e sue evoluzioni' grazia al quale e' possibile anche il solo copia incolla tra 1 appz grafico e word!MS si e' preoccupata di avere accordi con i produttoori hw affinche fossere immediatamente disponibili i driver (dimmi che, anche oggi, vale lo steso x linux e inizio a ridere)!MIcrosoft ha creato degli standard: sin da win3.1 installare 1 appz e' sempre stato click su install.exe puo dire altretando di linux? ancora oggi x diverse release diversi standard!Ma gli standard vanno ben oltre.. Ms ha sviluppato nuove tecnologie: activex, ole, etc...NOTA IMPORTANTE ACTIVEX NN E' 1 SERIE DI OPTIONAL X INTERNET MA E' 1 TECNOLOGIA MOLTO POTENTE CHE OPERA MAGARI IN BACKGROUD SU TANTI APPZ INSOSPETTATI (compra 1 libro sugli activex e' fatti 1 idea seria e nn quella che leggi in giro)Tanti altri os copiazzano e basta ma nuove tecnologie manco a sognarle...Ms ha avuto 1 strategia di mercato che la portata a vingere anche nei confronti di os altrettando validi (ma nel libero mercato oltre al prodotto conta anche come vendi il prodotto) e questo accadeva prima che ms avesse posizione dominante! (e' la causa nn l'effetto)L'integrazione nell'os di ie va ben oltre la gestione della grafica rendendo di fatto la progettazione di diversi componenti semplice (uso dll gia' esistenti e che tutti hanno visto che fanno parte dell'os) veloce (livello kernel = maggior priorita' ai processi)... forse dovresti prima documentarti di quante cose in 1 os ms sfruttano ie prima di criticare..Outlook (x quelli che si lamentavano) deve essere installato spuntando l'opzione apposita quindi nn vedo dove sia il problema!Wmp.. ancora 1 volta ms si e' sbatuta x creare qualche cosa e cioe' wmv che se fossi obiettivo dovresti riconoscere come il formato + idoneo anche x l'hdtv, ma ovviamente va ben oltre questo consentendo opzioni di streaming nn offerte da nessun'altro...minimo che ti fornisce 1 riproduttore NO!?!?!??!Siamo nel 2004 e gli os devono rispondere a diverse esigenze (e nn solo quelle di lanciare ping multiopzione da linee di comando) la multimedialita' e' 1 di quelle!Non ti piace?Non usarlo, apparte che se vuoi vedere realmedia di serve x forza 1 prodotto realmedia (e' monopolioo pure questo?), poi usi quicktime x i video quicktime (che nn ha voluto rilasciare specifiche x integrare la riproduzione in wmv, e' 1 monopolio pure questo?), winamp ha 1 centinaio di funzionalita' comede x gli mp3 e lo installi ..e via dicendo!Per continuare cito: chl.it, bow.it, pcworld.it tra i rivenditori online che consendono la scelta dell'os da installare sulle proprie macchine, cito l'ipercoop di milano che vende pc con su linux, cito computerdiscount di piazza genova (milano) che ti installa anche solo linux su richiesta oltre a citare il fatto che ormai si trovano in giro portatili e palmari con preinstallato linux...ma quale monopolio mi fate ridere...1 ultima cosa poi magari approfondiremo in 1 altro post:L'ue multa ms e richiede 1 os senza wmp ma poi usa sistemi operativi os!!Devo far commenti x dirti quanto questo sia contradittorio?Per finire giustifico il mio commento di prima (forse 1 po' maleducato lo ammetto) se usi linux e ti piace USA LINUX e nn rompere agli altri, MS e' 1 os monolitico (il termine nn l'ho inventato ma viene da libri sulla progettazione di os) che cioe' include quanto + possibile a livello di os stesso, linux NO cioe' ha 1 kernel e miriadi di utility/appz caricati su esso...sono 2 os diversi sin dall'inizio nn puoi pretendere che siano uguali (ms integra ie e nn dovrebbe..)...Ms nn e' opensource e le ricerche e lo sviluppo di tecnologie vanno pagati e pure cari (i programmatori, analisti, adetti marketung etc) e la legge del libero mercato che poi cerchi di vendere quando + possibile..ancora 1 volta nn aspettarti 1 comprtamento da opensource da quella che e' 1 societa' commerciale...credoche vendere 1 kernel spoglio di tante funzionalita' (browser email, browser http, sezione multimediale etc) sia improponibile e ms chiudrebbe il giorno dopo!
          • Anonimo scrive:
            Re: cosa scegliere?

            ms, senza riconoscere che il lavoro ms ha
            dato tanto alla diffusione dei pcGuarda che i pc si sarebbero diffusi anche senza MS. Inoltre anche ammettendo quello che dici ciò non giustifica comportamenti illegali.
            (ovviamente nn era fatto x la gloria ma che
            vuoi nn esiste mica solo l'opensource).Mai parlato di closed vs. open....
            1)miscosoft e' dove si trova soprattutto x
            scelte vincenti (anche accettando la teoria
            semplicistica della posizione di vantaggio
            devi ammettere che in qualche modo ci e'
            arrivato nn credi??)Secondo te sono state tutte 'scelte vincenti' oppure di mezzo c'era anche qualche (non pochi...) illecito ?
            Ha investito in 1 mercato che all'epoca era
            sottovalutato cioe' quello desktop (altri os
            puntavano principalmente su warkstation e
            server) ha riadattato (e' vero ciDiciamo che all'inizio ha visto lungo... ma questo non giustifica il dopo.
            mancherebbe ma se vai a vedere tutti gli os
            hanno copiato qualcosa da qualcuno linux..Guarda, in tutta sincerità queste polemiche a me hanno sempre fatto ridere. Da qualunque parte arrivassero. Compresa quella di Apple quando ha accusato Microsoft di aver copiato la 'X' di OS-X in Win XP.... ovviamente sorvolando sul fatto che lei l'aveva copiata da Unix.....
            Adesso il mercato si e' rivelato la gallina
            dalle uova d'oro e chi nn ha voluto
            rimboccarsi le maniche all'epoca vorebbe
            recuperare lo svantaggio nelle aule di
            tribunali invece che con software che sappia
            proporre innovazioni!I tribunali mi risulta siano la sede opportuna per trattare il mancato rispetto delle leggi...
            Utente medio = persona che nn sa molto di...Guarda che non esiste solo Linux....All'epoca di Win 3.1 esisteva OS/2.... come mai ha preso il sopravvento quell'aborto di DOS+Win 3.1 16/32 bit invece di un sistema operativo interamente a 32 bit molto più moderno ? Non ti sembra un po' strano ?Come mai OS/2 inizialmente è stato sviluppato congiuntamente fra IBM e MS ma poi quando MS ha avuto pronto Win 3 ha abbandonato l'accordo ?
            Necessariamente si sono stretti accordi tra
            produttori sw e hw x driver o distribuzioni....Mi viene da pensare.... in effetti una volta, all'epoca del DOS, i produttori di periferiche divulgavano i protocolli di comunicazione. Ora non più.....
            Ms ha creato e sviluppato il concetto
            programmazione orientata verso la
            portabilita' (ti risparmio termini tecnici...Tutto molto bello. Ma se i protocolli non sono pubblici (e non sempre lo sono) solo Microsoft può avvantaggiarsi. E questo è uno dei motivi delle accuse di abuso di posizione dominante.
            MS si e' preoccupata di avere accordi con i
            produttoori hw affinche fossere...Ci si prova...Certo che poi ci sono i produttori seri e quelli meno seri..http://hpinkjet.sourceforge.net/http://www.matrox.com/mga/support/drivers/latest/home.cfmCerto che poi Microsoft ha poco da preoccuparsi... vuoi che un produttore di HW faccia una periferica senza preoccuparsi di scrivere un driver per il s.o. che detiene oltre il 90% del mercato ?!?!?
            MIcrosoft ha creato degli standard: sin da
            win3.1 installare 1 appz e' sempre stato
            click su install.exe puo dire altretando di
            linux? ancora oggi x diverse release diversi
            standard!Diverse release ?!?!? Semmai diverse distribuzioni....Comunque quasi tutte le distribuzioni usano gli RPM. Fai un click sul pacchetto e installi.E poi non capisco cosa ci sia di difficile da passare da un .rpm a un .deb o viceversa.........
            L'integrazione nell'os di ie va ben oltre la
            gestione della grafica rendendo di fatto la
            progettazione di diversi componenti semplice
            (uso dll gia' esistenti e che tutti hannoGuarda che le librerie dinamiche non le ha inventate di certo Microsoft...Però quando ci sono su Linux tutti a rompere sulle dipendenze....
            visto che fanno parte dell'os) veloce
            (livello kernel = maggior priorita' ai
            processi)... forse dovresti primaAppunto. Un grosso errore che peggiora la stabilità del sistema.....
            documentarti di quante cose in 1 os ms
            sfruttano ie prima di criticare..Mi posso anche documentare.... ciò non toglie che IE come browser sia un prodotto pessimo.... e non capisco perchè debba essere utilizzato anche dal file manager o da desktop....
            Outlook (x quelli che si lamentavano) deve...
            Wmp.. ancora 1 volta ms si e' sbatuta x...Guarda che io non mi lamento del fatto che alcuni applicativi vengano inclusi in Windows. Io mi lamento delle pratiche scorrette di Microsoft. Le richieste di eliminare questo o quell'applicativo sono solo un palliativo...
            realmedia di serve x forza 1 prodotto..
            usi quicktime x i video quicktime (che nn ha..Appunto. Se continua così dovremo averre n-mila player ciascuno per un diverso formato proprietario....
            Per continuare cito: chl.it, bow.it,
            pcworld.it tra i rivenditori online che
            consendono la scelta dell'os da installare...Polemica vecchia. Ci sono dei portatili assemblati che costano il doppio (o quasi) dei portatili di marca e offrono poche garanzie. Sono anche pesanti ed ingombranti. Però vengono venduti senza sistema operativo. E allora ? Prendi la stragrande maggioranza (se non la totalità) dei portatili di marca e scopri che dovrai acquistare anche la licenza di Win XP.....
            L'ue multa ms e richiede 1 os senza wmp ma
            poi usa sistemi operativi os!!
            Devo far commenti x dirti quanto questo sia
            contradittorio?????Falli pure.... proprio non ho capito il problema.....
            utility/appz caricati su esso...sono 2 os
            diversi sin dall'inizio nn puoi pretendere
            che siano uguali (ms integra ie e nn
            dovrebbe..)...Mai preteso....
            Ms nn e' opensource e le ricerche e lo
            sviluppo di tecnologie vanno pagati e pure....Mai pensato diversamente....
            1 societa' commerciale...credoche vendere 1
            kernel spoglio di tante funzionalita'
            (browser email, browser http, sezione
            multimediale etc) sia improponibile e ms
            chiudrebbe il giorno dopo!Questo non lo credo proprio.... ma comunque... io non discuto su Windows o sugli applicativi contenuti, ma sulle polituiche scorrette di Microsoft.
          • Anonimo scrive:
            Re: cosa scegliere?
            - Scritto da: Anonimo


            ms, senza riconoscere che il lavoro ms
            ha

            dato tanto alla diffusione dei pc

            Guarda che i pc si sarebbero diffusi anche
            senza MS. Inoltre anche ammettendo quello
            che dici ciò non giustifica
            comportamenti illegali.
            xo' guarda caso si sono diffusi con os (almeno nelle case), certo lo avrebbero fatto anche senza ma chissa' dopo quando..

            (ovviamente nn era fatto x la gloria ma
            che

            vuoi nn esiste mica solo l'opensource).

            Mai parlato di closed vs. open....in genere in tutti i topic si fa 1 diretto paragone, leggine 2 o 3 a caso e vedrai


            1)miscosoft e' dove si trova
            soprattutto x

            scelte vincenti (anche accettando la
            teoria

            semplicistica della posizione di
            vantaggio

            devi ammettere che in qualche modo ci e'

            arrivato nn credi??)

            Secondo te sono state tutte 'scelte
            vincenti' oppure di mezzo c'era anche
            qualche (non pochi...) illecito ?
            se ci fossero stati inleciti in senso stretto ci sarebbero state cause, c'e stata invece 1 politica aggressiva volta a eliminare la concorenza ma sono le leggi del mercato

            Ha investito in 1 mercato che all'epoca
            era

            sottovalutato cioe' quello desktop
            (altri os

            puntavano principalmente su warkstation
            e

            server) ha riadattato (e' vero ci

            Diciamo che all'inizio ha visto lungo... ma
            questo non giustifica il dopo.


            mancherebbe ma se vai a vedere tutti
            gli os

            hanno copiato qualcosa da qualcuno linux
            ..

            Guarda, in tutta sincerità queste
            polemiche a me hanno sempre fatto ridere. Da
            qualunque parte arrivassero. Compresa quella
            di Apple quando ha accusato Microsoft di
            aver copiato la 'X' di OS-X in Win XP....
            ovviamente sorvolando sul fatto che lei
            l'aveva copiata da Unix.....
            anche a me fanno ridere ma pare siano 1 dei cavalli di battagli x associare ms a 1 masse di defficienti che vende solo xche' ha monopolio

            Adesso il mercato si e' rivelato la
            gallina

            dalle uova d'oro e chi nn ha voluto

            rimboccarsi le maniche all'epoca vorebbe

            recuperare lo svantaggio nelle aule di

            tribunali invece che con software che
            sappia

            proporre innovazioni!

            I tribunali mi risulta siano la sede
            opportuna per trattare il mancato rispetto
            delle leggi...certo, ma se voui 1 che il tuo software abbia quote di mercato nn corri in tribunale, piuttosto migliori il sofware..se x anni ho lasciato che la concorenza acquistase quote xche' nn producevo niente di veramente alternativo (parlo di userfriendly e driver che su altri os si intravedono solo adesso) nn posso che fare 1 mea culpa


            Utente medio = persona che nn sa molto
            di
            ...

            Guarda che non esiste solo Linux....
            citavo linux come famiglia *nux ingenere (mia grossolanita' sorry)
            All'epoca di Win 3.1 esisteva OS/2.... come
            mai ha preso il sopravvento quell'aborto di
            DOS+Win 3.1 16/32 bit invece di un sistema
            operativo interamente a 32 bit molto
            più moderno ? Non ti sembra un po'
            strano ?
            no nel post c'era anche specificato che nel mercato oltre al prodotto conta anche come si vende il prodotto e nn sempre il migliore e' quello che detta standard anche senza inleciti (vhs super8 e 1 altra dozzina di esempi..)
            Come mai OS/2 inizialmente è stato
            sviluppato congiuntamente fra IBM e MS ma
            poi quando MS ha avuto pronto Win 3 ha
            abbandonato l'accordo ?
            Proprio xche' aveva 1 su prodotto autonomo da proporre, se nn fosse stato legale nn credo proprio che IBM (societa' potentissima) nn avrebbe spezzato le gambe (legalmente parlando) a 1 neonascente ms che di posizione dominante e societa' multimiliardaria aveva ancora ben poco

            Necessariamente si sono stretti accordi
            tra

            produttori sw e hw x driver o
            distribuzioni
            ....

            Mi viene da pensare.... in effetti una
            volta, all'epoca del DOS, i produttori di
            periferiche divulgavano i protocolli di
            comunicazione. Ora non più.....
            questo nn so cmq sarebbe 1 mancanza dei produttori di periferiche e nn certo di ms che nn credo obblighi nessuno a ferne 1 top secret...

            Ms ha creato e sviluppato il concetto

            programmazione orientata verso la

            portabilita' (ti risparmio termini
            tecnici
            ...

            Tutto molto bello. Ma se i protocolli non
            sono pubblici (e non sempre lo sono) solo
            Microsoft può avvantaggiarsi.a volte lo sono altre no, sono scelte di mercato nn puoi predentere che si renda pubblico tutto il codice prodotto.. e' tecnologia proprietaria.. se vuoi programmarci ci sono tutti gli stumenti e la documentazione di cui necessiti... se poi vuoi copiarla x inserirla in 1 altro os credo che la documentazione sia piuttosto scarsa.. ma nn ti aspetterai mica che ti diano queste possibilita..nn essere opensource nn significa fare inleciti E
            questo è uno dei motivi delle accuse
            di abuso di posizione dominante.


            MS si e' preoccupata di avere accordi
            con i

            produttoori hw affinche fossere
            ...

            Ci si prova...

            Certo che poi ci sono i produttori seri e
            quelli meno seri..

            hpinkjet.sourceforge.net /
            www.matrox.com/mga/support/drivers/latest/hom
            i produttori fanno le loro scelte indipendentemente da ms e si basano su previsioni di vendite e di rientro economiche...
            Certo che poi Microsoft ha poco da
            preoccuparsi... vuoi che un produttore di HW
            faccia una periferica senza preoccuparsi di
            scrivere un driver per il s.o. che detiene
            oltre il 90% del mercato ?!?!?
            questo e' verissimo, ma bisognerebbe allora far pressione su produttori hw affinche producano driver anche x il restante 10% e nn su ms che diminuisca le sue quote nn trovi sia + logico (certo + problematico i produttori sono molteplici mentre ms code gia di 1 discreta schiera di nemici, a torto o ragione nn importa)

            MIcrosoft ha creato degli standard: sin
            da

            win3.1 installare 1 appz e' sempre stato

            click su install.exe puo dire
            altretando di

            linux? ancora oggi x diverse release
            diversi

            standard!

            Diverse release ?!?!? Semmai diverse
            distribuzioni....colpa mia .. hai ragione.. ma scrivo in fretta nella speranza che il boss nn mi veda a cazzeggiare nei forum :))) quindi sovrasiedi anche su eventuali errori di battitura...sorry

            Comunque quasi tutte le distribuzioni usano
            gli RPM. Fai un click sul pacchetto e
            installi.
            nn e' proprio cosi'..cmq se anche fosse quasi tutte nn tutte quindi nn standard
            E poi non capisco cosa ci sia di difficile
            da passare da un .rpm a un .deb o
            viceversa....
            io uso linux quindi niente.. ma e' 1 discorso da relazionare all'epoca di win3.1 che rendeva tutto molto + semplice (sii obiettivo all'epoca di 3.1 i vari *nix erano os a righe di comando poco intuitive x 1 mercato nuovo composto di utanti a digiuno anche dei concetti + semplic
          • Anonimo scrive:
            Re: cosa scegliere? [pag 1]
            - Scritto da: Anonimo

            a me invece stanno sulle balle quelli che nn
            aspettano altro che 1 occasione x sparare su
            ms, Non e' necessario aspettare le occasioni: ogni momento per farlo e' quello giusto.
            senza riconoscere che il lavoro ms ha
            dato tanto alla diffusione dei pcLavoro? quale lavoro?La M$ non ha portato alcuna innovazione tecnologica negli ultimi anni. Ha semplicemente indirizzato il mercato verso delle direzioni a lei favorevoli con la forza della sua posizione dominante, operando piu' in tribunale che in sala macchine (vedi la vicenda di lindows per esempio)
            (ovviamente nn era fatto x la gloria ma che
            vuoi nn esiste mica solo l'opensource).Che cosa ci capisci te di opensource?

            1)miscosoft e' dove si trova soprattutto x
            scelte vincenti (anche accettando la teoria
            semplicistica della posizione di vantaggio
            devi ammettere che in qualche modo ci e'
            arrivato nn credi??)Si, ma una volta arrivataci invece di operare per il progresso dell'informatica ha lavorato per la direzione opposta.
            Ha investito in 1 mercato che all'epoca era
            sottovalutato cioe' quello desktop (altri os
            puntavano principalmente su warkstation e
            server) ha riadattato (e' vero ci
            mancherebbe ma se vai a vedere tutti gli os
            hanno copiato qualcosa da qualcuno linux
            compreso.. scusa linux nn usa il desktop
            stile windows? se windows ha copiato l'idea
            da apple linux pure...vogliamo parlare di
            office? openoffice si uscito dopo anni che
            c'era office ms!) 1 interfaccia semplice ed
            intuitiva venedo in contro ad un mercato che
            nessuno voleva ca**re seriamente.
            Adesso il mercato si e' rivelato la gallina
            dalle uova d'oro e chi nn ha voluto
            rimboccarsi le maniche all'epoca vorebbe
            recuperare lo svantaggio nelle aule di
            tribunali invece che con software che sappia
            proporre innovazioni!Le alternative ai programmi M$ sono innovativi non fosse altro per il fatto che funzionano.Pero' a causa della posizione dominante di M$ questi non hanno lo spazio per inserirsi.Una M$ che opera nell'informatica a 360° puo' (e lo fa!) ricattare molti produttori e distributori impedendo loro di commercializzare e supportare la sua concorrenza.Pertanto chi si avvale dei prodotti concorrenti della M$ sono solo quei pochi competenti che sanno quello che vogliono.Di conseguenza la M$ ha tutto l'interesse a mantenere nell'ignoranza la massa degli utonti che uno piu' e' ignorante piu' e' utonto e piu' usa M$.
            Utente medio = persona che nn sa molto di
            informatica e che nn vuole imparare manuali
            solo x lanciare 1 appz..No, quello si chiama utonto.utente medio = persona che vuole capire quello che sta facendo
            oggi le cose sono
            messe 1 po' megli anche x linux ma all'epoca
            di win 3.1 (quando ms a guadagnato di
            diritto la posizione di vantaggio) usare
            linux era 1 impresa x i novellini e il
            desktop a soperito a questo problema!Guarda che a usare la tastiera non e' mai morto nessuno.E se oggi c'e' gente che sa usare solo il mouse e non piu' la tastiera non e' certo un progresso per l'informatica.
            Necessariamente si sono stretti accordi tra
            produttori sw e hw x driver o distribuzioni
            (e' la logica di mercato: ms vedeva
            supportato il suo lavore e i produttori
            vedevano aprirsi 1 nuovo mercato), bisognava
            svegliarsi prima o adeguarsi 1 po' alla
            volta!Chiamiamoli accordi... :-(
            Ms ha creato e sviluppato il concetto
            programmazione orientata verso la
            portabilita' LOL!
            (ti risparmio termini tecnici
            che cmq posso darti in qualsiasi momento
            cosi' verifichi) Si risparmiali pure perche' evidentemente li conosci come conosci l'italiano.
            e' cioe' nn appz
            indipendenti ma appz che possono
            interscambiarsi dati senza aver bisogno di
            conoscere necessariamente null'altro che il
            dato stesso 'leggasi OLE e sue evoluzioni'
            grazia al quale e' possibile anche il solo
            copia incolla tra 1 appz grafico e word!Il viceversa non funziona, tanto per dimostrarti l'assurdita' del tuo esempio.E comunque questa cosa dipende dalle applicazioni e non dal sistema operativo, e comunque non e' necessario tirare in ballo OLE per fare queste cose, e se lo fai devi pretendere risorse hardware, e allora vai di espansioni ram e cose simili!
            MS si e' preoccupata di avere accordi con i
            produttoori hw affinche fossere
            immediatamente disponibili i driver (dimmi
            che, anche oggi, vale lo steso x linux e
            inizio a ridere)!E' piu' facile il viceversa...
            MIcrosoft ha creato degli standard: Standard? Hai detto standard?Che c'entra la M$ con gli standard?Sono cose che stanno agli antipodi.
            sin da
            win3.1 installare 1 appz e' sempre stato
            click su install.exe Certo, anche installare virus e' tuttora fare click da qualche parte.
            puo dire altretando di
            linux? ancora oggi x diverse release diversi
            standard!Ah! Standard = fare click su setup.exe per installare qualcosa.Ho capito. Caspita che innovazione.Me la segno sull'agendina...
            Ma gli standard vanno ben oltre.. Meno male...
          • Anonimo scrive:
            Re: cosa scegliere? [pag 2]

            Ms ha sviluppato nuove tecnologie: activex,Alla faccia della tecnologia!
            ole, etc...NOTA IMPORTANTE ACTIVEX NN E' 1
            SERIE DI OPTIONAL X INTERNET MA E' 1
            TECNOLOGIA MOLTO POTENTE CHE OPERA MAGARI IN
            BACKGROUD SU TANTI APPZ INSOSPETTATI Appunto. Il computer e' fermo eppure la CPU va al 50%, il led del disco lampeggia, e c'e' attivita' di rete...Il tutto ad insaputa dell'utente.E scopro ora da te che sono OPTIONALS, caspita, dimmi come si tolgono se sono OPTIONALS che cosi' il sistema potrebeb trarne giovamento.
            (compra
            1 libro sugli activex e' fatti 1 idea seria
            e nn quella che leggi in giro)No, grazie. Ho appena mangiato e vorrei digerire in pace...
            Tanti altri os copiazzano e basta ma nuove
            tecnologie manco a sognarle...Certo, gli altri scopiazzano. La M$ invece adotta solo idee originali!
            Ms ha avuto 1 strategia di mercato che la
            portata a vingere anche nei confronti di os
            altrettando validi (ma nel libero mercato
            oltre al prodotto conta anche come vendi il
            prodotto) e questo accadeva prima che ms
            avesse posizione dominante! (e' la causa nn
            l'effetto)Molti tribunali in giro per il mondo non la pensano cosi'...
            L'integrazione nell'os di ie va ben oltre la
            gestione della grafica rendendo di fatto la
            progettazione di diversi componenti semplice
            (uso dll gia' esistenti e che tutti hanno
            visto che fanno parte dell'os) veloce
            (livello kernel = maggior priorita' ai
            processi)... Vulnerabilita' integrate nel sistema, bugs sparsi dappertutto, virus che dilagano, hackers che penetrano in qualunque sistema, la privacy che non esiste...
            forse dovresti prima
            documentarti di quante cose in 1 os ms
            sfruttano ie prima di criticare..Io? Non sono io quello che farnetica qui tra noi due...
            Outlook (x quelli che si lamentavano) deve
            essere installato spuntando l'opzione
            apposita quindi nn vedo dove sia il
            problema!Nessun problema. Infatti non sara' mica per colpa di Outlook che internet e' piena di virus...Si e' mai visto forse un virus che sfrutta il fatto di essere ricevuto dal client Outlook per fare danni? Ma quando mai?
            Wmp.. ancora 1 volta ms si e' sbatuta x
            creare qualche cosa e cioe' wmv che se fossi
            obiettivo dovresti riconoscere come il
            formato + idoneo anche x l'hdtv, ma
            ovviamente va ben oltre questo consentendo
            opzioni di streaming nn offerte da
            nessun'altro...minimo che ti fornisce 1
            riproduttore NO!?!?!??!E oltre a questo che cosa fa WMP senza dirmelo?Perche' accede alla rete ogni volta che apro un file locale?A chi lo va a dire che sto eseguendo quel file?
            Siamo nel 2004 e gli os devono rispondere a
            diverse esigenze (e nn solo quelle di
            lanciare ping multiopzione da linee di
            comando) la multimedialita' e' 1 di quelle!La multimedialita' e' competenza delle applicazioni.Il sistema operativo deve fare il sistema operativo e basta.Mettere a disposizione delle applicazioni il sistema in modo trasparente.
            Non ti piace?No
            Non usarlo, Non lo uso.
            apparte che se vuoi vedere
            realmedia di serve x forza 1 prodotto
            realmedia (e' monopolioo pure questo?)E se vuoi vedere un qualunque formato proprietario devi usare quell'applicazione che lo interpreta.Che discorsi...
            , poi
            usi quicktime x i video quicktime (che nn ha
            voluto rilasciare specifiche x integrare la
            riproduzione in wmv, e' 1 monopolio pure
            questo?), winamp ha 1 centinaio di
            funzionalita' comede x gli mp3 e lo installi
            ..e via dicendo!Embe'?
            Per continuare cito: chl.it, bow.it,
            pcworld.it tra i rivenditori online che
            consendono la scelta dell'os da installare
            sulle proprie macchine, cito l'ipercoop di
            milano che vende pc con su linux, cito
            computerdiscount di piazza genova (milano)
            che ti installa anche solo linux su
            richiesta oltre a citare il fatto che ormai
            si trovano in giro portatili e palmari con
            preinstallato linux...ma quale monopolio mi
            fate ridere...Ridi.
            1 ultima cosa poi magari approfondiremo in 1
            altro post:
            L'ue multa ms e richiede 1 os senza wmp ma
            poi usa sistemi operativi os!!Che cosa usa?
            Devo far commenti x dirti quanto questo sia
            contradittorio?Useranno un po' quello che gli pare...

            Per finire giustifico il mio commento di
            prima (forse 1 po' maleducato lo ammetto) se
            usi linux e ti piace USA LINUX e nn rompere
            agli altri, MS e' 1 os monolitico (il
            termine nn l'ho inventato ma viene da libri
            sulla progettazione di os) che cioe' include
            quanto + possibile a livello di os stesso,
            linux NO cioe' ha 1 kernel e miriadi di
            utility/appz caricati su esso...sono 2 os
            diversi sin dall'inizio nn puoi pretendere
            che siano uguali (ms integra ie e nn
            dovrebbe..)...Appunto, e M$ invece di lavorare per eliminare questi difetti, va per tribunali.
            Ms nn e' opensource e le ricerche e lo
            sviluppo di tecnologie vanno pagati e pure
            cari (i programmatori, analisti, adetti
            marketung etc) e la legge del libero mercato
            che poi cerchi di vendere quando +
            possibile..E il libero mercato ha il diritto di criticare, illustrare quanto sia pericolosa questa politica commerciale e indicare prodotti concorrenti e piu' convenienti!
            ancora 1 volta nn aspettarti 1
            comprtamento da opensource da quella che e'
            1 societa' commerciale...credoche vendere 1
            kernel spoglio di tante funzionalita'
            (browser email, browser http, sezione
            multimediale etc) sia improponibile e ms
            chiudrebbe il giorno dopo!Ma magari! Saremmo tutti piu' felici, compreso tu.
          • Anonimo scrive:
            Re: cosa scegliere? [pag 2]
            - Scritto da: Anonimo

            Ms ha sviluppato nuove tecnologie:
            activex,
            Alla faccia della tecnologia!


            ole, etc...NOTA IMPORTANTE ACTIVEX NN
            E' 1

            SERIE DI OPTIONAL X INTERNET MA E' 1

            TECNOLOGIA MOLTO POTENTE CHE OPERA
            MAGARI IN

            BACKGROUD SU TANTI APPZ INSOSPETTATI

            Appunto. Il computer e' fermo eppure la CPU
            va al 50%, il led del disco lampeggia, e
            c'e' attivita' di rete...
            Il tutto ad insaputa dell'utente.
            E scopro ora da te che sono OPTIONALS,
            caspita, dimmi come si tolgono se sono
            OPTIONALS che cosi' il sistema potrebeb
            trarne giovamento.
            prova a leggere prima ...NOTA IMPORTANTE ACTIVEX NON E' 1 SERIE DI OPTIONAL devo ripetere NON hai sparato 1 marea di cretinate che nn ho il tempo di commentare..cmq va tutto bene.P.S. se gli appzz ms nn funzionassero le societa' nn gli userebbero.. che a te nn piaciano nn vuol dire che nn funzionino......dell'opensource ne sono 100000000000 volte + di te visto che collaboro a diversi progetti quindi cresci 1 po e poi riposta che saro' felice di rispondere a critiche meno arroganti

            (compra

            1 libro sugli activex e' fatti 1 idea
            seria

            e nn quella che leggi in giro)

            No, grazie. Ho appena mangiato e vorrei
            digerire in pace...
            bene ma poi nn sparare cazzate su cose che nn conosci!

            Tanti altri os copiazzano e basta ma
            nuove

            tecnologie manco a sognarle...

            Certo, gli altri scopiazzano. La M$ invece
            adotta solo idee originali!
            activex, ole etc sono idee ms originale pensate e sviluppate.......

            Ms ha avuto 1 strategia di mercato che
            la

            portata a vingere anche nei confronti
            di os

            altrettando validi (ma nel libero
            mercato

            oltre al prodotto conta anche come
            vendi il

            prodotto) e questo accadeva prima che ms

            avesse posizione dominante! (e' la
            causa nn

            l'effetto)
            Molti tribunali in giro per il mondo non la
            pensano cosi'...


            L'integrazione nell'os di ie va ben
            oltre la

            gestione della grafica rendendo di
            fatto la

            progettazione di diversi componenti
            semplice

            (uso dll gia' esistenti e che tutti
            hanno

            visto che fanno parte dell'os) veloce

            (livello kernel = maggior priorita' ai

            processi)...

            Vulnerabilita' integrate nel sistema, bugs
            sparsi dappertutto, virus che dilagano,
            hackers che penetrano in qualunque sistema,
            la privacy che non esiste...


            forse dovresti prima

            documentarti di quante cose in 1 os ms

            sfruttano ie prima di criticare..
            Io? Non sono io quello che farnetica qui tra
            noi due...


            Outlook (x quelli che si lamentavano)
            deve

            essere installato spuntando l'opzione

            apposita quindi nn vedo dove sia il

            problema!

            Nessun problema. Infatti non sara' mica per
            colpa di Outlook che internet e' piena di
            virus...
            Si e' mai visto forse un virus che sfrutta
            il fatto di essere ricevuto dal client
            Outlook per fare danni? Ma quando mai?


            Wmp.. ancora 1 volta ms si e' sbatuta x

            creare qualche cosa e cioe' wmv che se
            fossi

            obiettivo dovresti riconoscere come il

            formato + idoneo anche x l'hdtv, ma

            ovviamente va ben oltre questo
            consentendo

            opzioni di streaming nn offerte da

            nessun'altro...minimo che ti fornisce 1

            riproduttore NO!?!?!??!

            E oltre a questo che cosa fa WMP senza
            dirmelo?
            Perche' accede alla rete ogni volta che apro
            un file locale?
            A chi lo va a dire che sto eseguendo quel
            file?


            Siamo nel 2004 e gli os devono
            rispondere a

            diverse esigenze (e nn solo quelle di

            lanciare ping multiopzione da linee di

            comando) la multimedialita' e' 1 di
            quelle!

            La multimedialita' e' competenza delle
            applicazioni.
            Il sistema operativo deve fare il sistema
            operativo e basta.
            Mettere a disposizione delle applicazioni il
            sistema in modo trasparente.


            Non ti piace?
            No


            Non usarlo,
            Non lo uso.


            apparte che se vuoi vedere

            realmedia di serve x forza 1 prodotto

            realmedia (e' monopolioo pure questo?)
            E se vuoi vedere un qualunque formato
            proprietario devi usare quell'applicazione
            che lo interpreta.
            Che discorsi...


            , poi

            usi quicktime x i video quicktime (che
            nn ha

            voluto rilasciare specifiche x
            integrare la

            riproduzione in wmv, e' 1 monopolio pure

            questo?), winamp ha 1 centinaio di

            funzionalita' comede x gli mp3 e lo
            installi

            ..e via dicendo!

            Embe'?


            Per continuare cito: chl.it, bow.it,

            pcworld.it tra i rivenditori online che

            consendono la scelta dell'os da
            installare

            sulle proprie macchine, cito l'ipercoop
            di

            milano che vende pc con su linux, cito

            computerdiscount di piazza genova
            (milano)

            che ti installa anche solo linux su

            richiesta oltre a citare il fatto che
            ormai

            si trovano in giro portatili e palmari
            con

            preinstallato linux...ma quale
            monopolio mi

            fate ridere...

            Ridi.



            1 ultima cosa poi magari approfondiremo
            in 1

            altro post:

            L'ue multa ms e richiede 1 os senza wmp
            ma

            poi usa sistemi operativi os!!

            Che cosa usa?


            Devo far commenti x dirti quanto questo
            sia

            contradittorio?

            Useranno un po' quello che gli pare...




            Per finire giustifico il mio commento di

            prima (forse 1 po' maleducato lo
            ammetto) se

            usi linux e ti piace USA LINUX e nn
            rompere

            agli altri, MS e' 1 os monolitico (il

            termine nn l'ho inventato ma viene da
            libri

            sulla progettazione di os) che cioe'
            include

            quanto + possibile a livello di os
            stesso,

            linux NO cioe' ha 1 kernel e miriadi di

            utility/appz caricati su esso...sono 2
            os

            diversi sin dall'inizio nn puoi
            pretendere

            che siano uguali (ms integra ie e nn

            dovrebbe..)...

            Appunto, e M$ invece di lavorare per
            eliminare questi difetti, va per tribunali.


            Ms nn e' opensource e le ricerche e lo

            sviluppo di tecnologie vanno pagati e
            pure

            cari (i programmatori, analisti, adetti

            marketung etc) e la legge del libero
            mercato

            che poi cerchi di vendere quando +

            possibile..

            E il libero mercato ha il diritto di
            criticare, illustrare quanto sia pericolosa
            questa politica commerciale e indicare
            prodotti concorrenti e piu' convenienti!


            ancora 1 volta nn aspettarti 1

            comprtamento da opensource da quella
            che e'

            1 societa' commerciale...credoche
            vendere 1

            kernel spoglio di tante funzionalita'

            (browser email, browser http, sezione

            multimediale etc) sia improponibile e ms

            chiudrebbe il giorno dopo!

            Ma magari! Saremmo tutti piu' felici,
            compreso tu.
          • Anonimo scrive:
            Re: cosa scegliere? [pag 2]
            - Scritto da: Anonimo
            P.S. se gli appzz ms nn funzionassero le
            societa' nn gli userebbero.. Si vede che non conosci le societa' come funzionano.Te lo spiego in due parole.C'e' il commerciale che di computer ne capisce piu' o meno quanto te, che arriva il signor M$ che gli dice: "Faccia installare i nostri prodotti che sono i migliori, lasci perdere quella robaccia Open Source che se non funziona nessuno le fa assistenza, e poi se firma, questo e' per lei..."Il commerciale firmaE poi qui ci ritroviamo con questi sistemi di cacca che pero' bisogna farli funzionare che ormai sono stati pagati.
            che a te nn
            piaciano nn vuol dire che nn funzionino....
            ..dell'opensource ne sono 100000000000 volte
            + di te visto che collaboro a diversi
            progetti quindi cresci 1 po e poi riposta
            che saro' felice di rispondere a critiche
            meno arrogantiScusa se dubito: quelli dell'open source di solito sono1) competenti2) educati3) sanno quotare
    • Anonimo scrive:
      Re: cosa scegliere?

      basta giustificare la mediocrità di
      certe aziende con il fatto che Bill Domina.
      Se non vi piace non comprate. Nulla vieta di
      usare altri lettori, altri browser o altri
      SO.Se io compro un portatile perchè devo pagare windows? perchè non posso averlo con suse? la dell ci ha provato, M$ li ha minacciati, ora la dell non lo fa piu. E' una cosa da mercato libero?Non diciamo ca%%ate perpiacere.
    • Anonimo scrive:
      Re: cosa scegliere?
      - Scritto da: Anonimo
      vi danno 2 versioni di windows allo stesso
      prezzo:
      1)la full version con media player,
      explorer, paint e quant'altro.
      2)quella senza queste cose.

      cosa comprereste allo stesso prezzo?
      nessuna delle 2,per 38 euro posso comprarmi il cofanetto di Slackware Linux :D
      basta giustificare la mediocrità di
      certe aziende con il fatto che Bill Domina.il lavoro degli altri sembra sempre più facile vero ? se ci fossi stato tu alla Netscape ? avresti retto 'l'urto' di IE ?
      Se non vi piace non comprate. Nulla vieta di
      usare altri lettori, altri browser o altri
      SO.nulla vieta ? e se vuoi coomprare mp3 da rosso alice ? puoi usare SOLO wmp9, per non parlare dei formati di office con l'XML brevettato...
      Se l'utente è pigro per provare altri
      lettori perchè deve pagare Microsoft.ripeto, non è pigrizia, ò che a volte o usi sw M$ o non puoi riprodurre files multimediali...
      Vi starebbe bene se Gates bloccasse le
      esportazioni in Europa così iniziate
      a lavorare con il pinguino.magari ! pensa se nelle scuole eliminassero win in favore di Linux o un altro Unix, nel giro di pochi anni avremmo nuove generazioni di bravi utenti, non di bravi compratori di sw M$ (come accade oggi...)
      Farete le stesse cose in modo più
      stabile, è vero, ma ci metterete 5
      volte il tempo.
      boh ! dipende...
    • Anonimo scrive:
      Re: cosa scegliere?

      basta giustificare la mediocrità di
      certe aziende con il fatto che Bill Domina.
      Se non vi piace non comprate. Nulla vieta di
      usare altri lettori, altri browser o altri
      SO.Melo vieta la microsoft ignorante. Se solo media player legge i WMA e tutti usano media player perchè non hanno voglia di cercarsene un altro mi viene VIETATO di usare zoom player perchè magari i wma non li legge.La microsoft mi VIETA di vedere certe pagine web decentemente perchè il suo browser pessimo ha rovinato certi standard del w3c.La microsoft mi toglie la libertà di sciegliere. Se non lo facesse non ci sarebbe motivo di punirla. E una punizione vale l'altra, basta che venga punita.Se non avessero dato le mazzette a bush negli states avrebbe avuto una pena simile.
      • Anonimo scrive:
        Re: cosa scegliere?
        - Scritto da: Anonimo
        Melo vieta la microsoft ignorante. Se solo+ Mela - + vengo -. X non venir + - non Mela - +.Scherzo... :-) Comunque il Melo dovrebbe essere + o - l'albero delle mele.
        Se non avessero dato le mazzette a bush
        negli states avrebbe avuto una pena simile.Uguale?La volevano smembrare. Cacchio l'avessero fatto il mondo informatico sarebbe gia' in avanzata fase di miglioramento!
      • Anonimo scrive:
        Re: cosa scegliere?

        Melo vieta la microsoft ignorante. Se solo
        media player legge i WMA e tutti usano media
        player perchè non hanno voglia di
        cercarsene un altro mi viene VIETATO di
        usare zoom player perchè magari i wma
        non li legge.
        mplayer legge i wmaanche quello per windowsma non e' colpa di ms se qualcuno usa SOLO i wmaloro saranno pure liberi di fare un formato che solo il loro player legga o no?anche i mov li leggi solo con quicktime, mica sono pubblici...
        La microsoft mi VIETA di vedere certe pagine
        web decentemente perchè il suo
        browser pessimo ha rovinato certi standard
        del w3c.
        il suo browser supporta quasi interamente gli standard del w3c, anche su ultimamente ha perso il passo nei confronti di mozillae' stato il primo a supportare i css e l'xml e il rendering di xml+xsl (poi xslt)semmai IE era troppo permissivo con le pagine sbagliatecio che netscape non visualizzava IE provava a visualizzarlo lo stesso, inducendo chi faceva siti (senza adeguata preparazione) a fare porcate
        La microsoft mi toglie la libertà di
        sciegliere. Se non lo facesse non ci sarebbe
        motivo di punirla. E una punizione vale
        l'altra, basta che venga punita.
        se puoi avere un pc senza windows sei libero di scegliereil libero arbitrio non esistebisogna sempre scegliere vincolati dalle circostanzemagari MS ha una posizione troppo forte, non lo negoma questo non toglie a te la liberta di scegliere altro
        Se non avessero dato le mazzette a bush
        negli states avrebbe avuto una pena simile.MS ha finanziato anche le campagne dei democratici in passato e anche quella di Goreperche' puntare su un numero singolo alla roulette quando hai i soldi per puntare su tutti i numeri?cosi sei sicuro di vinceree se fai bene i conti ci guadagni anche
  • avvelenato scrive:
    Una pena seria! Una Punizione!
    apparte le trollate, togliere WMP è una pena !E' una pena che mira a restituire equilibrio di mercato, ponendo chi, come MS, si è avvantaggiato illegittimamente, in una situazione di temporaneo svantaggio!(svantaggio= linux apple *bsd ecc ecc ecc potranno integrare media players, windows no!)la scorrettezza è l'utilizzo, in posizione dominante di mercato (che è diverso dal monopolio) di API segrete grazie alle quali i futuri venditori di contenuti su internet avrebbero dovuto IGNORARE tutta la fetta d'utenza senza windows.L' "abuso di posizione dominante" è un comportamento scorretto atto a raggiungere il monopolio, NON E' il monopolio.ma se già (fino a poco tempo fa mi pare) chi si vuol vedere un dvd originale su pc, a meno di non usare deCSS (con tutte le implicazioni legali del caso), deve avere per forza un sistema Win, capirete bene che la MS sta facendo di tutto perché la concorrenza muoia!quando la corte stabilirà che la pena è stata sufficiente, si potrà riparlare di comprendere nel SO un media player, purché disinstallabile pienamente e altrettanto pienamente sostituibile.
    • Anonimo scrive:
      Re: Una pena seria! Una Punizione!
      http://brunoleoni.servingfreedom.net/BP/IBL_BP_4_Microsoft.PDF
      • avvelenato scrive:
        Re: Una pena seria! Una Punizione!
        - Scritto da: Anonimo
        brunoleoni.servingfreedom.net/BP/IBL_BP_4_Micinserire in windows 3 players concorrenti assieme a wmp non sarebbe servito.1) win non sarebbe stata costretta a rivelare le api che wmp usa e altri no (apparte foobar, che mi risulta usi degli hackeraggi strani)2) conseguentemente al punto 1, la clientela sarebbe stata costretta ad usare, in alcuni contesti particolari, solo e soltanto wmp (es: acquisto on-line di canzoni)3) conseguentemente al punto 2, i venditori on-line di contenuti sarebbero stati costretti a prendere in licenza il sistema di drm windows;4) win in questo modo avrebbe avuto vantaggi rispetto agli altri attori in mercato: questa notiziahttp://news.hwupgrade.it/12075.htmlti suggerisce qualcosa?in pratica è la stessa cosa che sta facendo apple con itunes e ipod, solo che MS ha l'aggravante di possedere l'85% (dicono) del mercato.
    • Anonimo scrive:
      Re: Una pena seria! Una Punizione!
      Scusa...ma non ho ancora capito....Ci sarà una versione windows senza wmp accanto a quella attualmente distribuita con wmp...sempre?cioè continuerà ad essere distribuita la versione +wmp?L'unico limite è che la versione "senza" non costi più della versione "con"?E chi, utente medio, si comprerà la versione "senza"???(tralasciando che l'utente medio non compra windows ma se lo copia...)Dove sta la limitazione?SXM
      • avvelenato scrive:
        Re: Una pena seria! Una Punizione!
        - Scritto da: Anonimo
        Scusa...ma non ho ancora capito....
        Ci sarà una versione windows senza
        wmp accanto a quella attualmente distribuita
        con wmp...sempre?
        cioè continuerà ad essere
        distribuita la versione +wmp?
        L'unico limite è che la versione
        "senza" non costi più della versione
        "con"?
        E chi, utente medio, si comprerà la
        versione "senza"???(tralasciando che
        l'utente medio non compra windows ma se lo
        copia...)
        Dove sta la limitazione?

        SXMgli oem possono metterci quello che vogliono, anche itunes per dire.l'utente è consapevole che esiste una scelta (e poi sceglie, cosa non importa)ms è costretta a creare un win nel quale WMP possa essere eliminato.
        • Anonimo scrive:
          Re: Una pena seria! Una Punizione!

          ms è costretta a creare un win nel
          quale WMP possa essere eliminato.tecnicamente impossibile. puoi cancellare l'eseguibile, ma non la tecnologia, che poi è l'infrastruttura multimediale di Win. In pratica, con un windowsupdate da 1mb hai di nuovo WMP.Questa è la realtà tecnica, poi possiamo chiacchierare quanto vogliamo
          • avvelenato scrive:
            Re: Una pena seria! Una Punizione!
            - Scritto da: Anonimo

            ms è costretta a creare un win
            nel

            quale WMP possa essere eliminato.
            tecnicamente impossibile. puoi cancellare
            l'eseguibile, ma non la tecnologia, che poi
            è l'infrastruttura multimediale di
            Win. In pratica, con un windowsupdate da 1mb
            hai di nuovo WMP.
            Questa è la realtà tecnica,
            poi possiamo chiacchierare quanto vogliamose esistono delle "fondamenta multimediali" sulle quali win si appoggia, è giusto che le api tramite le quali interfacciarvisi vengano rese pubbliche e documentate. wmp diventa semplicemente uno dei tanto programmi che usa quelle api.
          • Anonimo scrive:
            Re: Una pena seria! Una Punizione!

            se esistono delle "fondamenta multimediali"
            sulle quali win si appoggia, è giusto
            che le api tramite le quali interfacciarvisi
            vengano rese pubbliche e documentate. wmp
            diventa semplicemente uno dei tanto
            programmi che usa quelle api.ed infatti era tra le proposte di MS alla UE, solo che la UE non ha accettato. Leggi _bene_ il documento che ti ho linkato nel mio primo post. Per quanto esposti in maniera opinabile, i fatti sono quelli esposti
          • Anonimo scrive:
            Re: Una pena seria! Una Punizione!
            Ma se non ho letto male l'articolo di PI cmq MS deve rilasciare le API alle swhouse che le richiedono(immagino limitatamente a quelle utilizzate da wmp...)SXM
  • flamer scrive:
    Media Player
    A me sembra che il WMP sia un Componente essenziale nel Sistema Operativo, quindi toglierlo sarebbe una Cosa non buona per l' Utente finale, in quanto il Sistema stesso non sarebbe più Completo.DISTNTI SALUTI(Da chi ho preso lo stile letterario(?))?(troll)
    • Anonimo scrive:
      Re: Media Player
      No, con il sistema operativo non c'azzecca nulla.e' solo un'applicativo, il sistema operativo come tale potrebbe anche non avere neppure l'interfaccia grafica.In ogni modo , senza fare i pignoli e prendendo atto che il termine "sistema operativo" racchiude la globalita' del pacchetto:WMP non rappresenta nulla di essenziale, non ti e' impedito di usare il computer senza WMP e neppure ti e' impedito di installarti un lettore qualsiasi.Quindi cosa vuoi che sia "fondamentale" ??anche IE non sarebbe "essenziale" se solo tutta l'interfaccia grafica e' legata a IE alla facciaccia della modularita'cosa vuoi che sia essenziale Messenger e OutLook ?Sono componenti messi li come fronzoli, che per lo piu' fanno SCHIFO, ma per il solo fatto di essere li non spinge gli utenti a cercare alternative, e questo perche' gli utenti sono PIGRI !!!Sul mercato ci sono prodotti migliori di IE OU Messenger, WMP e anche di windows in se stessoMi scoccia dirlo, ma l'unico softwares di M$ ma non fatto da lei, e Office.Non fatto da lei, perche' ogni componente di Office e' stato acquisito da aziende, e i loro programmatori originali sono stati messi dietro al progetto Office.In ogni modo Office non ha piu' nulla da integrare come possibilita' di miglioramento, quello che deve fare e' quello, e grazie a questo "stallo" anche altri prodotti arriveranno alla maturita' di MS-Office entro poco (openoffice tra tutti)Saluti
    • Anonimo scrive:
      Re: Media Player
      Da Cagno de Cagnis, noto scrittore italiano ucciso a scarpate dai suoi lettori dopo il primo libro (anche ultimo).Non scrivere, telefona !
      • Anonimo scrive:
        Re: Media Player
        ma se Media Playerè un programma di merdaed pure pesante e non si vede mai una ciccadi niente.... ma per favoreaborro:o
    • Anonimo scrive:
      Crazy?
      L'uso di maiuscole lo lascia supporre.
  • Anonimo scrive:
    Quante Azzate! anche a PI, sig!
    Quante Azzate!Qundo si parla di Bill &c anime di volenterosi ba.. bbei si innalzano a difesa di questo o quello.Personalmente trovo giusta e poca la punizione ma sballata la motivazione.Forse la motivazione corretta non era dimostrabile per inquinamento di prove: Vobis..... ricordate?Nessuno si e' curato di DR-Dos, le cui innovazioni venivano regolarmente pedestremente copiate dalle versioni M$ a distanza di 10 mesi. Con COPIATE intendo tali; Digital per esempio installava Stack, M$ lo copiava. Stessi problemi di intimidazione all' installazione duplice.Altri problemi durante l' install di M$ Win3.1: se trovava DR-dos non proseguiva. Bastava all' epoca copiare i files di WIN da una macchina con win gia' installato per avere una macchina decisamente piu' stabile e veloce.Quando OS/2 faceva quello che fa oggi XP (come idea generale, ovviamente) M$ annunciava che cio' non era possibile poiche' ovviamente era ferma ad M$-DOS+W3.0. Le riviste peggiori appoggiavano tutto cio'.Le riviste (in toto) , probabilmente bustarellate, testavano soft a 16 bit su os/2 trovando grande scandalo quando la differenza velocistica era addirittura del 5%: un dramma! (quanto NERO!)Si provi ad usare Excel3.0 (ne ho una copia regolare: con ME non va. Eppure e' a 16 bit) con W2000/nt si potrebbe scoprire che non parte neppure!Quando M$ dichiaro' di recente che Open Source (e quindi sopratutto LINUX) non e' con lo spirito Americano! (no infatti non e' SOLO Americano, e allora?)15 anni in cui gli utenti sono stati sbeffeggiati in tutte le maniere possibili. (uno per tutti l' inculcare che i DIFETTI DI PROGETTAZIONE e i bug non siano la stessa cosa per evitare di doverli obbligatoriamente pagare/sistemare)15 anni in cui i pochi processi resi pubblici a carico della M$ si sono risolti, prima o dopo, positivamente per quest' ultima, delle due una:1) M$ e l' azienda commerciale piu' corretta e accorta del pianeta (alias stinco di Santo).2) qualcosa di poco chiaro appare .Come ando' con BeOS?Io che sono MOLTO cattivo con quei bambini che essendo grandi e grossi picchiano quelli piccoli per invidia delle cose che sanno fare, sono propenso per l' ipotesi "poco chiaro".Oltretutto in un paese dove vengono condannate drasticamente le auto come la Porsche semplicemente per il motivo che andando forte uno si puo' far del male, trovo strano che mai un' azienda cosi' presente sul territorio, cosi' amata/odiata non sia mai incappata in un provvedimento esemplare.MOLTO STRANO.Peccato, perche' se non posse stato per AMD, Cyrix e altri, Intel non avrebbe dato un accellerata cosi' netta nella ricerca. Probabilmente Intel ha sbagliato. Avrebbe dovuto proseguire con gli 80286 e segare la concorrenza.Invece reti neurali, uso distribuito dell' idle time, RT,touch screen, riconoscimento vocale, sistemi di costruzione linguistica e altre decine di tecnologie SOFT gia timidamente proposte in commercio 20 anni fa' (APRICOT..... 1984.. ricordate?) non sono mai arrivate al grande pubblico. impegnato con la configurazione del cavo Universalmente Stupido e Balocco, e l' autoplay della stampante.Per il resto un browser un prg per il disegno, uno per il montaggio..... eccetera mi sembrano il minimo equipaggiamento per un OS moderno. Semmai il contrario: le clamorose falle e bug (in italiano: errori di progetto= l' auto non frena, aggiustatela subito on site e gratis) non devono esistere e andrebbero pesantemente sanzionate.Claudio
    • Anonimo scrive:
      Re: Quante Azzate! anche a PI, sig!
      parole da sistemista (colui che non crea nulla, ma prende un pc, installa un sistema operativo e viene pagato a peso d'oro).se poi si ritrova con 1 errore di dipendenze e/o altro, smadonna contro chi quel sistema operativo l'ha costruito ed ha guadagnato meno di quello che guadagna lui.Morale : ringrazia chi crea software poco stabile, rende il tuo lavoro prezioso.
      • Anonimo scrive:
        Re: Quante Azzate! anche a PI, sig!
        1) non sono sistemista2) avendo usato Dr-dos, Os2, *nix, Symbian e altre centinaia di OS embedded non vedo perche' debbo smadonnare con un pc3) stufo di vedere l' etichetta "nuovo" su quacosa di arcaico (non parliamo "fino a 10 volte + stabile")4) L' impossibilita', di fatto, di scegliere il soft e l' hard che preferisco. Comprare una macchina fotografica con un telescopio anziche' un obbiettivo, solo perche' l' utonto medio e' contento, non mi entusiasma.Comprati un' auto ALTA, la macchina fotografica di cui sopra e, mentre vai a 200Km l' ora, senza cintura perche' e' da "furbi" fotografa la luna, sterza, telefona e forse dammi del sistemista....
      • Anonimo scrive:
        Re: Quante Azzate! anche a PI, sig!
        - Scritto da: Anonimo
        parole da sistemista (colui che non crea
        nulla, ma prende un pc, installa un sistema
        operativo e viene pagato a peso d'oro).
        Che ozzac ne sai tu di sistemi e sistemisti per dire una cosa del genere ?Io so che prima, quando c'erano i server M$ io passavo le giornate a bestemmiare, a tirar su e giu' i server, a sistemare le puttanate che succedevano, a farmi le notti in sala macchine per installare, e poi non funzionava niente...Oggi che finalmente sono passati a server linux, sto in ufficio solo 5 ore al giorno, di cui 4 le passo a leggere P.I. e mi hanno pure dato l'aumento.
        se poi si ritrova con 1 errore di dipendenze
        e/o altro, smadonna contro chi quel sistema
        operativo l'ha costruito ed ha guadagnato
        meno di quello che guadagna lui.E intanto risolvere il problema di dipendenze sono problemi miei, perche' un server pagato quella cifra, si aspettano pure che funzioni :-(
        Morale : ringrazia chi crea software poco
        stabile, rende il tuo lavoro prezioso.Grazie Torvald!
    • Anonimo scrive:
      Re: Quante Azzate! anche a PI, sig!
      Ho letto decine di thread e devo dire che sono d'accordo con molti e contrario verso altri.1. Ms ha la posizione dominante non il monopolio.2. Ms sopravvive perché la gente PIGRA, che non ha voglia di fare nulla in più dello stretto necessario, si comporta da UTONTO.Se si realizzasse un SO senza applicativi aggiunti, gli utonti insorgerebbero e Ms si proclamerebbe salvatrice della patria.3. Anzikè multare Ms, vedere battaglie legali a destra e a manca (SCO vs IBM ecc ecc), perché non fanno un SO portabile per davvero?4. il futuro è l'OPEN SOURCE
    • Anonimo scrive:
      Re: Quante Azzate! anche a PI, sig!
      - Scritto da: Anonimo

      Vobis..... ricordate?

      Digital per esempio installava Stack,
      M$ lo copiava.


      Quando OS/2 faceva quello che fa oggi XP
      (come idea generale, ovviamente) M$
      annunciava che cio' non era possibile
      poiche' ovviamente era ferma ad M$-DOS+W3.0.
      Le riviste peggiori appoggiavano tutto cio'.


      Come ando' con BeOS?

      fa' (APRICOT..... 1984.. ricordate?) non
      sono mai arrivate al grande pubblico.
      impegnato con la configurazione del cavo
      Universalmente Stupido e Balocco, e l'
      autoplay della stampante.

      ClaudioTu continui a dire "ricordate?", però parli per pochi, perché non sono tanti quelli che ricordano. O non c'erano, o se c'erano non spendevano soldi per qualcosa che non era ancora abbastanza di moda, come un home computer.C'è chi crede veramente che Microsoft abbia portato (del tutto disinteressatamente) l'informatica nelle case, e che praticamente non c'era informatica domestica prima.C'è chi crede che abbia fortemente creduto al PC quando non ci credeva nessuno (?) è che abbia fatto fare grandi progressi all'informatica.C'è chi non sa che la quasi totalità delle idee nuove nel campo del software sono nate quando ancora Gates fregava gli amici spacciando le blue box.Per quanto mi riguarda, io ricordo abbastanza bene com'era OS/2 2.0 ai tempi di Win 3.1 da poter ridere in faccia a chi mi parla dell'innovazione di Microsoft, ed ho abbastanza presente BeOS per poter compatire chi mi parla del fatto che Win è "facile da usare".Comunque, è vero: bisognava intervenire anni fa, quando Microsoft sul mercato faceva cose strane che dovevano far drizzare le orecchie, metterci una toppa oggi è poco sensato ed è una toppa messa nel posto sbagliato, che lascia fuori i buchi.C'è un mercato incredibilmente anomalo, e c'è un utenza incredibilmente indottrinata, che ha passato anni a prendere in giro i paesi dell'est comunista "perché girano tutti con le Trabant uguali" e crede ora che sia invece ovvio avere tutti lo stesso sistema sul PC di casa.
    • SiN scrive:
      Re: Quante Azzate! anche a PI, sig!
      Che c'entra l'ameno paese sul Lago di Varese? :)
    • Anonimo scrive:
      Basta con l'auto!
      - Scritto da: Anonimo
      Per il resto un browser un prg per il
      disegno, uno per il montaggio..... eccetera
      mi sembrano il minimo equipaggiamento per un
      OS moderno. Semmai il contrario: le
      clamorose falle e bug (in italiano: errori
      di progetto= l' auto non frena, aggiustatela
      subito on site e gratis) non devono esistere
      e andrebbero pesantemente sanzionate.Basta con l'esempio dell'automobile! Un'automobile costa minimo 7000-10000 EUR (giusto per una macchina piccola), un pc con il s.o. costa 700-800 EUR. Mi sembrano costi non paragonabili e quindi risultati non paragonabili (anche perchè al pc da 700 EUR non affidi la tua vita). Un computer e un sistema da 10000 EUR sarebbe molto più affidabile ma qualcuno lo comprerebbe?Quindi per favore cambiate esempio.
      • Anonimo scrive:
        Re: Basta con l'auto!

        Basta con l'esempio dell'automobile!
        Un'automobile costa minimo 7000-10000 EURun ABS costa 400 EURI.contiene un processore, un software della meccanica simile ad una stampante.
        il s.o. costa 700-800 EUR. Mi sembrano costi
        non paragonabili e quindi risultati non
        paragonabiliinfatti, il pc non deve resistere a 70 C resistere a sbalzi di tensione del 90%resistere a decellerazioni notevoli continuecontinuare a funzionare durante una decellerazione di 5G (incidente)Tutte cose non richieste ad un costoso pc e stampante.
        (anche perchè al pc da
        700 EUR non affidi la tua vita). Un computerForse perche vivi in Giamaica: Quando ti aggiornano il firmware dell' auto... non usano mica un PC speciale..........Quando ti fanno una tac, una radiografia, un esame del sangue....Guardati in giro e ragiona. Se poi guardi una BMW grossa scopri che alcune parti sono governate da WinCE. (BMW infatti pensa di passare a linux)
        e un sistema da 10000 EUR sarebbe molto
        più affidabile ma qualcuno lo
        comprerebbe?si, apple, sun, hp.....
        Quindi per favore cambiate esempio.Infatti sebbene le auto vengano vendute a caro prezzo, i componenti VITALI costano molto poco. In alcuni casi sono opere notevoli, come i processori sulle ultime pompe dei common rails. Hanno, grazie ad una notevole potenza elaborativa, cambiato la faccia ai gasoloni.Se non ricordo male una delle iniezioni presentate anni fa' ad una fiera era addiruttura biprocessore (386DX) Fa un po' te'Claudio
      • Anonimo scrive:
        Re: Basta con l'auto!
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        Per il resto un browser un prg per il

        disegno, uno per il montaggio.....
        eccetera

        mi sembrano il minimo equipaggiamento
        per un

        OS moderno. Semmai il contrario: le

        clamorose falle e bug (in italiano:
        errori

        di progetto= l' auto non frena,
        aggiustatela

        subito on site e gratis) non devono
        esistere

        e andrebbero pesantemente sanzionate.

        Basta con l'esempio dell'automobile!
        Un'automobile costa minimo 7000-10000 EUR
        (giusto per una macchina piccola), un pc con
        il s.o. costa 700-800 EUR. Mi sembrano costi
        non paragonabili e quindi risultati non
        paragonabili (anche perchè al pc da
        700 EUR non affidi la tua vita).scusa ma perchè non ci pensi un pò su e cancelli le stronzate che hai scritto??al pc di casa magari non affido la vita, ma considerando che io quei 700-800 euro io non li ho trovati sotto un sasso, posso pensare di pretendere che tutto funzioni senza farmi smadonnare.... il concessionario è obbligato alle riparazioni, perchè anche chi produce un sw BACATO non è obbligato a ripararlo o a risarcirmi se non in grado di farlo funzionare correttamente?????i miei soldi NON sono falsi, e pertanto pretendo un sw che NON sia falso.... è sbagliato?? secondo microzozz parrebbe di sì....... Un computer
        e un sistema da 10000 EUR sarebbe molto
        più affidabile ma qualcuno lo
        comprerebbe?

        Quindi per favore cambiate esempio.ok ti prometto che lo cambio, però tu promettimi che fai pace col cervello ok??
  • Anonimo scrive:
    ...scandalizzati di cosa??
    Vedo un certo clamore nei commenti, tutti scandalizzati...Ma vi dico: scandalizzati di cosa? Delle punizioni inflitte a Microsoft? Non so, ma se io commetto una infrazione, la pena deve al contempo punirmi e fare i miei interessi? Non capisco...Come la vedo io: MS è stata ritenuta colpevole di aver ABUSATO della posizione dominnate (e sottolineo ABUSATO, che sta a indicare la presenza di un reato, vedi ABUSO sessuale, ABUSO edilizio....), sfavorendo ILLEGALMENTE i concorrenti. L'eliminazione del media player, la multa, il rilascio di alcune specifiche di Win sono solo MISURE per fare rientrare la MS in una posizione di correttezza. Non dovete confondere il reato e la pena! C'è modo e modo di comportarsi in un libero mercato: se io faccio il fruttivendolo e vado a murare le porte dei negozi della concorrenza, non mi sto comportando correttamente. Soprattutto sto commettendo un REATO. Se come conseguenza mi mettono in gattabuia e rimuovono le murature dagli altri negozi, non vedo proprio cosa ci sia di strano.Sarà l'aria di garantismo che c'è in giro... Soprattutto in italia....
    • ryoga scrive:
      Re: ...scandalizzati di cosa??
      Scandalizzato di questo :Microsoft e' monopolista ( falso...esistono tantissimi s.o. ) e nel suo S.O. ha dei programmi "free" gia' installati.La UE l'ha punita per (?) e la costringe a rimuovere 1 suo programma per dare possibilità ad altri di costruirne nuovi e integrati.Ora mi chiedo :Se Microsoft e' monopolista e il suo prodotto lo vende come piace a lei ( non riferiamoci al prezzo ma al contenuto ) ed e' stata condannata a quasi 500 milioni di euro, mi chiedo cosa (o quanto ) dovranno spendere le case discografiche in quanto :-Monopolisti ( ogni cantante puo' distribuire musica SOLO attraverso la major con cui ha il contratto)-Vende i prodotti come piace a lei ( riferiamoci SIA al prezzo e SIA ai contenuti....tante volte ci sono compilation fritte e rifritte )Ed invece le major vengono difese a spada tratta.Cio' non mi torna.....qualcuno potrebbe esser cosi gentile da spiegarmi?(P.s. : quei soldi che fine faranno? E' la seconda volta che lo chiedo e gradirei una risposta )
      • Anonimo scrive:
        Re: ...scandalizzati di cosa??
        - Scritto da: ryoga
        Scandalizzato di questo :
        Microsoft e' monopolista ( falso...esistono
        tantissimi s.o. )Ed è qui che secondo me stiamo prendendo una abbaglio tutti! Se sono in una posizione di monopolio, non è detto che il mio comportamento violi le regole del libero mercato!!! Usare la mia posizione dominante per impedire in MODO ILLECITO ai miei concorrenti di guadagnare fette di mercato, questo invece è un reato. Quali sono i modi illeciti?- Fare "contratti" con gli OEM per impedire l'installazione di prodotti concorrenti (e qua non si parla di rapporti di esclusiva, si parla di minacce, strozzinaggi...): da quando usare metodi camorristici è diventata una condotta legale in un libero mercato? Già di per se questo è un reato GRAVISSIMO!- Impedire la completa disinstallazione del programma, impedendo al contempo agli altri l'integrazione completa con il sistema operativo: questo, che ti piaccia o no, è un reato! Sia per la UE, sia per gli USA.
        e nel suo S.O. ha dei
        programmi "free" gia' installati.
        No, non è questo il motivo. E' questo il più grande abbaglio che STIAMO (mi ci metto anchio, perchè ammetto che il dibattito non è di così facile comprensione) prendendo tutti. Inserire programmi gratuitamente non è il reato. Usare la mia posizione dominante per limitare la scelta agli utenti, usando i modi sopra descritti. QUESTO E' IL REATO.
        La UE l'ha punita per (?) e la costringe a
        rimuovere 1 suo programma per dare
        possibilità ad altri di costruirne
        nuovi e integrati.
        Il per te lo spiegato. Ora ragioniamo insieme: sto tenendo una condottta ILLEGALE; che cosa può fare lo stato/comunità per farmi tornare ad avere una condotta corretta? E' sufficiente una multa? No, visto che la multa non può superare il 10% di tutto il fatturato mondiale dell'azienda (quindi non può farmi fallire). Inoltre una multa potrebbe portarmi ad avere una condotta ancora più scorretta.L'unica soluzione che vedo io, è che lo stato/comunità mi prescriva un atteggiamento che certamente va contro i miei interessi, ma che permetta una inibizione dei miei poteri nei confronti della concorrenza, e che quindi dia loro la possibilità di rientrare nel mercato, sistemando (almeno temporaneamente) gli equilibri di potere. Se anche dopo queste misure, dopo aver tenuto una condotta finalmente corretta, ritorno ad avere una posizione di vantaggio, in cui tutti scelgono il mio prodotto perchè effettivamente migliore, allora lo stato/comunità non può rivendicare altro.A me viene facile pensarla con altri esempi di vita comune: sono un datore di lavoro, e licenzio senza giusta causa un lavoratore che mi sta antipatico; un giudice (nei casi prescritti dalla legge), mi impone il reintegro del dipendente. Mi tocca quindi riassumere una persona che mi sta antipatica, giusto? E' una cosa che va CONTRO i miei interessi, ma che mi costringe a tenere un atteggiamento CORRETTO, giusto? Se dopo questo lavoratore comincia a fare cazzate, e io lo licenzio con la giusta causa, sto ancora tenendo un atteggiamento corretto!Parlo di correttezza e correttezza, ma sappiamo poi cos'è la correttezza NOI italiani? Magari se lo fossimo un po' di +, non ci incazzeremo come biscie per una multa sul bus perchè ci hanno beccato senza biglietto, magari non faremmo proteste senza senso perchè abbiamo le strade piene di rifiuti, quando sappiamo benissimo che la colpa è anche nostra, magari non succederebbero tutti sti casini allo stadio....
        (P.s. : quei soldi che fine faranno? E' la
        seconda volta che lo chiedo e gradirei una
        risposta )Fondi comunitari per il finanziamento di opere di interesse comune, spero!
  • pippo75 scrive:
    Vittoria di MS
    A parte la Muilta questa è una vittoria di MS.Gli utenti saranno spinti ogni volta che installano Windows a scaricare MediaPlayer da Windows Update, facendo cosi' molto facilmente scaricheranno anche gli aggiornamenti di sicurezza, in questo modo windows verrà mediamente piu' stabile e sicuro.E' costretta a dare le informazioni come fare programmi migliori per windows ai propri concorrenti, meglio per MS, i clienti della MS avranno un motivo in piu' per prendere i S.O. MS.Nelle versioni successive windows perde la compatibilità con alcuni programmi che usano funzioni ora segrete.Ms se ne lava le mani, non è stata lei a voler diffonodere informazioni sul sistema che non poteva garantire stabili nel tempo (molte volte le funzioni non documentate lo sono perche' non è garantita la compatibilità con le versioni future e sono per uso solo del S.O.).ciao
    • Anonimo scrive:
      Re: Vittoria di MS
      Pippo wrote:
      [...] questa è una vittoria di MS.Quoto.Han preso dei provvedimenti assolutamente ridicoli.Pippo also wrote:
      A parte la Muilta [...]Ma neanke: per MS non son nulla 500*10^3 euro.Pippo also wrote:
      Gli utenti saranno spinti ogni volta che installano Windows a
      scaricare MediaPlayer [...]Su questo non ne sarei cosi' convinto, e comunque sarebbe un piccolo miglioramento rispetto ad ora: qualke utente in piu' con player seri e -specialmente- molti meno zombi in giro.Nessun assemblatore con un po' di sale in zucca installerebbe Windows senza Windows Media Player, anke senza presisoni da parte di MS.Sarebbe stato necessario togliere semplicemente il programma da Windws, senza questa buffonata della doppia versione.Pippo also wrote:
      E' costretta a dare le informazioni come fare programmi
      migliori per windows [...]Informazioni a pagamento, fra l' altro.___Se questa e' una sentenza contro MS io mi laurero' a Giugno (per la cronaca ho fatto meta' degli esami).
    • Anonimo scrive:
      Re: Vittoria di MS
      - Scritto da: pippo75
      A parte la Muilta questa è una
      vittoria di MS.

      Gli utenti saranno spinti ogni volta che
      installano Windows a scaricare MediaPlayer
      da Windows Update, facendo cosi' molto
      facilmente scaricheranno anche gli
      aggiornamenti di sicurezza, in questo modo
      windows verrà mediamente piu' stabile
      e sicuro. Forse prenderanno in considerazione altri player.
      E' costretta a dare le informazioni come
      fare programmi migliori per windows ai
      propri concorrenti, meglio per MS, i
      clienti della MS avranno un motivo in piu'
      per prendere i S.O. MS. Queste informazioni le nasconde propio per impedire ai concorrenti di fare programmi migliori.cosi da proteggere Office e tutti i suoi soft.
      Nelle versioni successive windows perde la
      compatibilità con alcuni programmi
      che usano funzioni ora segrete.
      Ms se ne lava le mani, non è stata
      lei a voler diffonodere informazioni sul
      sistema che non poteva garantire stabili nel
      tempo (molte volte le funzioni non
      documentate lo sono perche' non è
      garantita la compatibilità con le
      versioni future e sono per uso solo del
      S.O.).

      ciaoPotresti avere ragione. pero' non e' detto che sia cosi' (vedi sopra)Potrebbe inoltre dare le specifiche delle Api in questione senza garantire la stabilita dell'interfaccia nel tempo (utente avvisato...).
      • Mechano scrive:
        Re: Vittoria di MS
        - Scritto da: Anonimo

        Gli utenti saranno spinti ogni volta che

        installano Windows a scaricare
        MediaPlayer

        da Windows Update, facendo cosi' molto

        facilmente scaricheranno anche gli

        aggiornamenti di sicurezza, in questo
        modo

        windows verrà mediamente piu'
        stabile

        e sicuro.Ma che dici?Fara' di meglio!Per scaricare WMP chiedera' in un form che, stupidamente l'utente compilera' per bene e in modo corretto, un sacco di dati personali specie lavoro, eta', stipendio, nazione e citta' di residenza.Queste informazioni saranno incrociate con i dati che il windoze media player spedisce su cio' che l'utente guarda e ascolta, permettendo di avere dati piu' completi da poter rivendere piu' cari alle major della musica e del cinema.--Ciao. Mr. Mechanomechano@punto-informatico.it
  • Anonimo scrive:
    Ma cosa si fumano????
    Multa per che cosa??????? "abuso di posizione dominante"?????? Ma evidentemente devo cominciare anch'io a rifornirmi dal loro spacciatore...... :|Togliere media player da windows... Uhm... E perchè?Stessa cavolata che dire di togliere internet explorer...Mi spiego: nessuno reclama di togliere da windows programmucoli come notepad, wordpad o paint perchè, ovviamente, questi fanno alquanto schifo e quindi uno che vuole scrivere anche una semplice lettera installerà un editor decente. Invece comincia a rodere il fatto che media player, ie, ecc. siano comunque software all'avanguardia e uno che si acquista un pc con già installato windows ha già questi software quale "valore aggiunto"... Insomma: se vai a comprare l'auto e ti regalano i coprisedili poi faranno causa al garagista per "abuso di posizione dominante" in quanto tu non andrai a comprare i coprisedili da qualcun'altro???A me pare tutto assurdo: se realmente ci fosse un browser o un player migliore di quelli "integrati" in windows nessuno esiterebbe a installarli (visto che sono pure free). Invece la maggior parte non lo fa (a parte i fanatici religiosi).Pensate che se in windows non c'è media player l'utente medio si scarica win amp o real player? Oppure pensate che al primo windows update si scarichi media player?Mah...
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma cosa si fumano????
      Ma perchè scrivi certe menate a caso?Ma quantomeno cerca di approfondire UN MINIMO l'argomento, sia quando lo commenti sia quando te ne fai un opinione.Basta con questi commenti ignoranti.
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma cosa si fumano????
      A me pare tutto assurdo: se realmente ci fosse un browser o un player migliore di quelli "integrati" in windows nessuno esiterebbe a installarli (visto che sono pure free). Invece la maggior parte non lo fa (a parte i fanatici religiosi).Opera e WinAmp.Comunque aveva piu' senso (come descritto nell'articolo) installare piu' media-player differenti che non toglierli tutti.Comunque che microsoft se ne sia aprofittata lo devi ammettere.Ciauz
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma cosa si fumano????
      la penso come te... secondo me ci sono solo interessi politici e monetari... La gente sveglia si accorge se una programma ne vale la pena o meno, poi chi ti vieta di scaricare dalla rete un browser alternativo o un lettore di mp3 alternativo al media player?Io sinceramente uso winamp perchè molto più veloce intuitivo e esteticamente migliore di mediaplayer che uso per vedere di tanto intanto qualche video streaming. Inoltre ho installato il lettore free della Real per i numerosi video che spesso si trovano in questo formato come per il formato qui QuickTime Player. E così via....E allora dai che si battano anche per il notepad o per la calcolatrice :) he he heE allora? che monopolio...? chiunque con un minimo di esperienza può trovare il lettore a lui più adatto e così si dica del browser...Ciao :)
    • maciste scrive:
      Re: Ma cosa si fumano????

      comincia a rodere il fatto che media player,
      ie, ecc. siano comunque software
      all'avanguardia Scusa, posso anche capire che il wmp integrando molte funzioni possa essere utile, ma dire che IE è all'avanguardia non è un opinione ma una falsità oggettiva; sono anni che è praticamente lo stesso mentre i concorrenti come Mozilla, Opera e Firefox lo superano tranquillamente; l'unica cosa che può vantare è la velocità, ma per il resto...
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma cosa si fumano????
      - Scritto da: Anonimo
      A me pare tutto assurdo: se realmente ci
      fosse un browser o un player migliore di
      quelli "integrati" in windows nessuno
      esiterebbe a installarli (visto che sono
      pure free). Invece la maggior parte non lo
      fa (a parte i fanatici religiosi).Ma stai scherzando spero.IE e' pensoamente bugato e tramiti di Virus e Dialer, la sua interfaccia e' vechia che puzza ed e' fuori standard -
      SCHIFOOutLook e' il piu' pezzente dei programmi di postaWMP e' PESANTEEEE , io per leggermi un MP3 preferisco di gran lunga WinAmp e per vedermi un filmato VLC e' spettacolare (e offre un protocollo di streaming ultra spaziale)Sotto Linux c'e' solo l'imbarazzo della scelta, il migliore a mio dire e' MPlayer e XMMS per gli MP3 o gli OGG e' ottimo.MORALE:La gente non cambia, non perche' il prodotto di defautl e' il migliore, ma solo per una ragione: E PIGRAAAAMa cosa ti fumi ????Saluti
      • Anonimo scrive:
        Re: Ma cosa si fumano????
        Aggiungo:Per navigare reputo Mozilla FireFox il Top del Tope per la posta ThunderBird e' una belezzaEntrambi integrano opzioni che IE+OL si sognano- FireFox:Navigazione a TABBlocco PopUPExrtensions per aggiungere funzionalita'[ .... ]- ThunderBirdFiltri AntiSpamExtension [....]Opera e' carino, ma preferisco i vari MozillaSVEGLIAAAA PS:Sotto linux anziche' ThunderBird preferisco Sylpheed-Claws !!!
      • Raxiel scrive:
        Re: Ma cosa si fumano????
        Hai ragione, la gente è pigra.Io non lo sono e mi sono cercato tante piccole alternative, e dei difetti dei programmi microsoft non me ne frega una mazza, tanto non li uso.Ma allora Bill Gates potrebbe dire..."SE LA GENTE è PIGRA, PERCHE' DEVO PAGARE IO? IL S.O. è mio e ci metto quello che mi pare... se non vi sta bene, mettetecene un altro..."Secondo me Gates stavolta ha pienamente ragione. Ognuno vuole il sistema operativo che piu l'aggrada... A me Windows non piace al 100%, Linux neanche. Uso di entrambi il 50% che piu mi aggrada.E non rompo le balls a nessuno :)Qua tutti che sventolano il s.o. loro come il migliore, tutti a dire ha torto o ha ragione. Voglio vedere se qualcuno viene a casa vostra e dice "guarda, ho comprato da te questo frigorifero, ma dentro ci sono troppi scaffali. devi toglierne un po". Giustamente gli sputate in faccia.Anziche incolpare Bill Gates, io mi farei un esame di coscienza. Certo, Windows non è perfetto. E allora? Cerchiamo quello che serve per completarlo e installiamolo. Tanto piu che la maggior parte della gente ce l'ha pirata.Ci vuole proprio la faccia come il c*lo di noi italiani per battere di cassa quando stiamo in pieno torto.Cmq cito alcuni software sostituitivi per chi è pigro.Outlook Express

        The Bat, Thunderbird o IncredimailInternet Explorer

        Mozilla o Firefox, OperaWindows Media Player

        WinAMPCompressore

        Winzip, Winrar, WinaceBlocco note

        UltraeditOffice

        StarOfficeE tutti fungono benissimo... anzi, meglio di quelli della Microsoft. Perciò non mi venite a dire che MS sabota gli altri...
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma cosa si fumano????
      Anonimo wrote:
      Multa per che cosa??????? "abuso di posizione
      dominante"?????? Ma evidentemente devo cominciare
      anch'io a rifornirmi dal loro spacciatore...... :|Se per questo lo stesso si potrebbe dire di te: se non ti spieghi, sappi ke le ragioni della tua "perplessita'" sono tutt' altro ke evidenti.Anonimo also wrote:
      Togliere media player da windows... Uhm... E perchè?
      Stessa cavolata che dire di togliere internet explorer...Questi 2 sw sono delle merde (rispetto a quello ke c' e' in giro) pero' svolgono le funzioni principali rikieste dagli utonti (veramente poke, considerando la definizione stessa d' utonto).Cio' significa ke gli altri produttori di browser e media player e' praticamente impossibile proporre in modo serio i loro prodotti.Per un utonto installare qualcosa ed usare "una interfaccia non standard" (e gia' questa espressione -senza senso- la dice lungua sulla situazione in cui ci troviamo) rappresenta infatti una barrira d' accesso immensa, spesso invalicabile.Anonimo also wrote:
      se vai a comprare l'auto e ti regalano i coprisedili poi
      faranno causa al garagista per "abuso di posizione
      dominante" in quanto tu non andrai a comprare i coprisedili
      da qualcun'altro???1- Per le auto non c' e' alcun monopolio.Almeno sai il significato del termine "posizione dominante"?In caso contrario di basta dare un significato alle singole parole e quindi assemblare il tutto.2- Se anke un produttore di auto regalasse dei coprisedili, il settore dei coprisedili non sparirebbe (anzi: non ne risentirebbe proprio).Non hai nemmeno capito qual' e' il problema da risolvere.Anonimo also wrote:
      [...] se realmente ci fosse un browser o un player migliore di
      quelli "integrati" in windows nessuno esiterebbe a installarli
      (visto che sono pure free). Invece la maggior parte non lo
      fa (a parte i fanatici religiosi).Non hai la piu' vaga idea di come funzionano questi processi.Evita di porti in un determinato modo quando parli di cose di cose sulla quali non hai la minima competenza: c' e' il riskio ke ti escano solo vaccate.
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma cosa si fumano????
      - Scritto da: Anonimo
      Multa per che cosa??????? "abuso di
      posizione dominante"?????? Ma evidentemente
      devo cominciare anch'io a rifornirmi dal
      loro spacciatore...... :|Microsoft che abusa della propria posizione dominante ? Naaaaaa.... non ci crede nessuno.....E poi quale posizione dominante ? In fondo ha solo il 95% di installato....
      Togliere media player da windows... Uhm... E
      perchè?Per rompere le balle. In effetti il problema secondo me non è WMP in Win ma l'abuso di posizione dominante. Comunque la posizione dominante di per se è lecita, ma le aziende che si trovano in questa situazione sono tenute a delle regole ben più restrittive rispetto a situazioni più equilibrate di mercato.
      Stessa cavolata che dire di togliere
      internet explorer...Andato bene il viaggio su Marte ? Certo che stare 10 anni lontano da casa.....
      Mi spiego: nessuno reclama di togliere da
      windows programmucoli come notepad, wordpad
      o paint perchè, ovviamente, questi
      fanno alquanto schifo e quindi uno che vuole
      scrivere anche una semplice lettera
      installerà un editor decente. Invece
      comincia a rodere il fatto che media player,
      ie, ecc. siano comunque software
      all'avanguardia e uno che si acquista un pcAll'avanguardia ?!?!?!? WMP è solo inutilmente pesante, mentre IE è semplicemente il peggior browser disponibile.
      con già installato windows ha
      già questi software quale "valore
      aggiunto"... Insomma: se vai a comprare
      l'auto e ti regalano i coprisedili poi
      faranno causa al garagista per "abuso di
      posizione dominante" in quanto tu non andrai
      a comprare i coprisedili da qualcun'altro???Vedi.... per compiere l'illecito di abuso di posizione dominante bisogna essere in una posizione dominante....Se poi tu trovi un 'garagista' che ha il 95% del mercato....
      A me pare tutto assurdo: se realmente ci
      fosse un browser o un player migliore di
      quelli "integrati" in windows nessuno
      esiterebbe a installarli (visto che sono
      pure free). Invece la maggior parte non lo
      fa (a parte i fanatici religiosi).Vedi... sono tutti migliori.... Ma siamo arrivati al punto che una buona fetta di quel 95% di utenti che acquista (o pirata...) WIndows non solo non lo sa, ma arriva pure ad affermare che quelli che la pensano diversamente sono dei "fanatici religiosi"....
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma cosa si fumano????
      - Scritto da: Anonimo
      Multa per che cosa??????? "abuso di
      posizione dominante"?????? Ma evidentemente
      devo cominciare anch'io a rifornirmi dal
      loro spacciatore...... :|credo che basti il tuo per farti scrivere delle stronz@te...... :D
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma cosa si fumano????
      - Scritto da: Anonimo
      Multa per che cosa??????? "abuso di
      posizione dominante"?????? Ma evidentemente
      devo cominciare anch'io a rifornirmi dal
      loro spacciatore...... :|
      Togliere media player da windows... Uhm... E
      perchè?
      Stessa cavolata che dire di togliere
      internet explorer...
      Mi spiego: nessuno reclama di togliere da
      windows programmucoli come notepad, wordpad
      o paint perchè, ovviamente, questi
      fanno alquanto schifo e quindi uno che vuole
      scrivere anche una semplice lettera
      installerà un editor decente. InveceLeggi quello che scrive Billy in azienda, quando minaccia Intel per Go, etc, e poi capisci cosa si intende per violazione
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma cosa si fumano??? M$ !!!
      HHHHhhhahhahhahhahahahah !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma cosa si fumano????

      aggiunto"... Insomma: se vai a comprare
      l'auto e ti regalano i coprisedili poi
      faranno causa al garagista per "abuso di
      posizione dominante" in quanto tu non andrai
      a comprare i coprisedili da qualcun'altro???oltre al semplice fatto che il mercato delle auto non ha un'azienda in posizione dominante ....l'esempio non calza per nulla!potrebbe calzare se fosse formulato cosi':se vai a comprare un'auto presso l'unico rivenditore(o quasi)che tu riesci a trovare e questo rivenditore oltre all'autoti "regala" dei coprisedili che non puoi rifiutare e che nonpuoi togliere dalla tua vettura -
      questo e' abuso di posizione dominante!metti che i coprisedili sono verdi a pallini blu e a me fannocacca ... dovro' mettere dei coprisedili sopra i coprisedili!e magari questi secondi non si adatteranno bene ai sediliin quanto non esistono delle specifiche sui quali costruirli!e se io proprio non lo volevo il coprisedile? perche'stavo bene senza?liberta' di scelta....
  • Anonimo scrive:
    Assurdo!
    Penso che sia una cosa assurda questa mega-multa...anche se capisco che è il prezzo che microsoft deve pagare in cambio della nuova legge sui brevetti del software... da un lato la multano... dall'altro ammazzano il software libero... per quanto esagerata la cifra, credo, equivalga al solo 8% del fatturato di microsoft nell'anno scorso in europa... ci stanno solo prendendo per il cXXo!spero di sbagliarmi!:s
    • Anonimo scrive:
      Re: Assurdo!
      - Scritto da: Anonimo
      ... per quanto esagerata la
      cifra, credo, equivalga al solo 8% del
      fatturato di microsoft nell'anno scorso in
      europa... ci stanno solo prendendo per il
      cXXo!1.000MILIARDI (vecchie lire).....bazzecole, bazzecole.....
      • Anonimo scrive:
        Re: Assurdo!
        Anonimo wrote:
        1.000MILIARDI (vecchie lire).....bazzecole, bazzecole.....Il sarcasmo e' inutile: per MS non sono veramente nulla.
        • Anonimo scrive:
          Re: Assurdo!
          Ah, l'8% del fatturato europeo di una multinazionale secondo te è nulla... ma fammi la cortesia!
  • Anonimo scrive:
    Altra soluzione
    Separare completamente il sistema operativo dalle applicazioni ..in modo che l'utente potesse scegliere cosa installare.Quindi magari installarsi windows ma non explorer, outlook, messenger,e windows media player...e ovviamente impostare di default la non istallazione..
    • maciste scrive:
      Re: Altra soluzione
      - Scritto da: Anonimo
      Separare completamente il sistema operativo
      dalle applicazioni ..
      in modo che l'utente potesse scegliere cosa
      installare.
      Quindi magari installarsi windows ma non
      explorer, outlook, messenger,
      e windows media player...
      e ovviamente impostare di default la non
      istallazione..esattamente, sul cd1 installazione di windows punto e basta; sul cd2 i vari programmi con una procedura d'installazione separata per ciascuno.
    • avvelenato scrive:
      Re: Altra soluzione
      - Scritto da: Anonimo
      Separare completamente il sistema operativo
      dalle applicazioni ..
      in modo che l'utente potesse scegliere cosa
      installare.
      Quindi magari installarsi windows ma non
      explorer, outlook, messenger,
      e windows media player...
      e ovviamente impostare di default la non
      istallazione..e per quale motivo? tutte le altre applicazioni non usano api segrete, non mirano ad escludere altre sh da vari mercati, sono tranquillamente rimovibili o sostituibili..le uniche sono IE (ma oramai anche kde pare stia integrando un browser, quindi si direbbe che le motivazioni tecniche addotte da MS per giustificare l'inalienabilità del sw dal so siano veritiere) e WMP.
      • conver scrive:
        Re: Altra soluzione
        - Scritto da: avvelenato
        le uniche sono IE (ma oramai anche kde pare
        stia integrando un browser, quindi si
        direbbe che le motivazioni tecniche addotte
        da MS per giustificare
        l'inalienabilità del sw dal so siano
        veritiere) e WMP.Beh se KDE integra un browser sono cavoli suoi, ma non mi dire che le motivazioni sono corrette in quando KDEOS lo devo ancora vedere, KDE è solo una veste, e ce ne sono altre decine che puoi utilizzare se non vuoi un browser integrato.Quindi potrai al massimo dire inalienabilità del browser dall'UI.
  • Sandro kensan scrive:
    Cosa sarà immediatamente operativo?
    Mi spiego meglio, la corte di giustizia europea ha sicuramente dei poteri a sentire i vari articoli. Monti ha inflitto a Bill una serie di multe e condizioni.Mi chiedo cosa possa "bloccare" e "posticipare" la Corte.Visto che la penalità più forte non è la multa (che la corte probabilmente bloccherà) ma è forse la divisione di win in due tronconi: con WMP e senza, mi chiedo se questa decisione sarà bloccata o passerà con attuazione immediata.Altra decisione della Corte sarà quella riguardante lo scambio di info per la inter-operatività e quella di un tecnico che supervisioni lo scambio.Se anche una di queste tre decisioni di Super-Mario passasse subito sarebbe una grave sconfitta per il sistema operativo più diffuso del mondo, per il gigante dei computer ecc, ecc.
    • Anonimo scrive:
      Re: Cosa sarà immediatamente operativo?
      - Scritto da: Sandro kensan
      Mi spiego meglio, la corte di giustizia
      europea ha sicuramente dei poteri a sentire
      i vari articoli. Monti ha inflitto a Bill
      una serie di multe e condizioni.

      Mi chiedo cosa possa "bloccare" e
      "posticipare" la Corte.

      Visto che la penalità più
      forte non è la multa (che la corte
      probabilmente bloccherà) ma è
      forse la divisione di win in due tronconi:
      con WMP e senza, mi chiedo se questa
      decisione sarà bloccata o
      passerà con attuazione immediata.

      Altra decisione della Corte sarà
      quella riguardante lo scambio di info per la
      inter-operatività e quella di un
      tecnico che supervisioni lo scambio.

      Se anche una di queste tre decisioni di
      Super-Mario passasse subito sarebbe una
      grave sconfitta per il sistema operativo
      più diffuso del mondo, per il gigante
      dei computer ecc, ecc.ma certo, la corte bloccherà tutto.ma cosa volete che siano 1000MILIARDI (vecchie lire) di multa pe la microsoft,.......niente, una bazzecola.....sembra tutto una barzelletta.
    • paperinox scrive:
      beato te....
      che ci credi....penso che finchè la sentenza non diventa definitiva, e quindi dopo i vari gradi di giudizio, il buon bill non debba fare proprio nulla....quindi secondo me finirà tutto a tarallucci e vino, con un bell'appello pilotato a favore di Microzozz......
  • Anonimo scrive:
    altri
    come mai l'UE non interviene sul fatto che in europa le major discografiche e cinematografiche detengono un monopolio quasi totale sui prodotti multimediali, imponendo prezzi assurdi grazie ad accordi di cartello?La cosa è davanti agli occhi di tutti, soprattutto in questo momento di caccia al p2p, eppure la UE ha risposto emanando direttive come l'EUCD e l'Ip Enforcement... quindi di fatto contribuendo all'egemonia di queste major... come mai non gli ha dato una multa da un gilione di dollari?
    • Anonimo scrive:
      Re: altri
      - Scritto da: Anonimo
      come mai l'UE non interviene sul fatto che
      in europa le major discografiche e
      cinematografiche detengono un monopolio
      quasi totale sui prodotti multimediali,
      imponendo prezzi assurdi grazie ad accordi
      di cartello?perchè probabilmente le major, al contrario di MS, hanno sganciato.... e poi MS mica aveva un agente infiltrato come le major... ricordi chi ha proposto l'ultima stronzata europea?? la moglie del proprietario della Vivendi.....
      La cosa è davanti agli occhi di
      tutti, soprattutto in questo momento di
      caccia al p2p, eppure la UE ha risposto
      emanando direttive come l'EUCD e l'Ip
      Enforcement... quindi di fatto contribuendo
      all'egemonia di queste major... come mai non
      gli ha dato una multa da un gilione di
      dollari?si, davanti agli occhi di quelli che non li hanno foderati di banconote di grosso taglio 8)
  • Anonimo scrive:
    DESPERADO
  • Anonimo scrive:
    perche' non passano a linux?
    Potrebbero fare cosi', dato che e' da windows 98 che microsoft inserisce windows merda player nel suo sistema operativo e internet explorer, facendo fallire netscape.Che prendano linux cosi' avanzano un po' di piu' di soldi pubblici per finanziare altre cose.basta con prodotti microsozz pieni di letame fra il codice.
  • Anonimo scrive:
    [OT] Aiutatemi!
    Sono alla disperata ricerca di un portatile senza licenza windows (e quindi non voglio pagarla, perchè non mi serve windows).Vi prego, chiunque conosca un negozio on line, un'email o qualcosa del genere, lo scriva sul forum.Non parlatemi di rimborsi o roba del genere per favore, voglio un notebook OS FREE!Non so più dove cercare.
    • Shuren scrive:
      Re: [OT] Aiutatemi!
      http://www.chl.it/w3obj/h/default/$Store3?SESSION=DTedIsZ096seHQLdumN06Q__&I_CdsRoot=575273&I_AbsCodFamily=12804262&I_AbsCodParFamily=576782&I_AbsCodGrandFatherFamily=575277&REP=INF
  • Anonimo scrive:
    Il sole e' nero e..
    ..."Microsoft non è un monopolista"...http://www.brunoleoni.com/nextpage.aspx?codice=0000000063ah domani venite tutti a casa mia per il convegno su come "guadagnare sostenendo teorie contrarie al buon senso e alla realta'".la settimana prossima invece ci sara' un convegno su come "installare phpbb per discutere di cose serie senza farsi pagare per questo, far perdere tempo alla gente per inutili spostamenti e consentire un discorso tra gente con idee diverse tra loro"ciaop.s.che browser state usando? se la risposta e' IE chiedetevi il vero perche' ;)
    • Anonimo scrive:
      Re: Il sole e' nero e..
      - Scritto da: Anonimo
      ..."Microsoft non è un monopolista"...
      www.brunoleoni.com/nextpage.aspx?codice=00000

      ah domani venite tutti a casa mia per il
      convegno su come "guadagnare sostenendo
      teorie contrarie al buon senso e alla
      realta'".infatti ms non è monopolista; per monopolio s'intende che un determinato prodotto riguardante un determinato mercato (in questo caso quello dei so) venga fornito da un'unica azienda senza possibilità di scelte alternative (come ad esempio i servizi telefonici potevano essere erogati solo dalla vecchia sip...); ricapitolando: ho bisogno di un pc, cosa compro? un mac o un ibm compatibile; se compro il secondo cosa installo? windows, 10 distro linux, qnx, freebsd. c'è un monopolio? no. c'è una posizione dominante di ms? si.
      • Sandro kensan scrive:
        Re: Il sole e' nero e..
        - Scritto da: Anonimo
        infatti ms non è monopolista; per
        monopolio s'intende che un determinato
        prodotto riguardante un determinato mercato
        (in questo caso quello dei so) venga fornito
        da un'unica azienda senza possibilità
        di scelte alternative (come ad esempio i
        servizi telefonici potevano essere erogati
        solo dalla vecchia sip...); Come ad esempio sui portatili sono installati solo windows.puoi comprarti un powerbook oppure un portatile con un microprocessore spark. quindi c'è concorrenza.
        ricapitolando:
        ho bisogno di un pc, cosa compro? un mac o
        un ibm compatibile; se compro il secondo
        cosa installo? windows, 10 distro linux,
        qnx, freebsd. c'è un monopolio? no.Per il secondo? In Italia non ci sono portatili con qualche cosa di diverso di win preinstallati. C'è monopolio? mmmh mi pare di si.
        c'è una posizione dominante di ms?
        si.Non siamo infantili, i bambini ragionano in bianco e nero per questo si divertono a giocare con le parole. Monopolio per te significa 100%, posizione dominante per te significa minore di 100. Magari per alcune leggi sarà pure così, magari lo sarà pure per un testo di macroeconomia ma qui su PI si parla di quel che si vede tutti i giorni, la microsoft sopprime la concorrenza da anni e impone al consumatore le sue politiche monopolistiche.Se al posto di politiche monopolistiche vuoi usare un altro termine per questioni tecniche, fai pure, io parlo di schiacciare i concorrenti, tu usa pure un termine più profumato...
        • Anonimo scrive:
          Re: Il sole e' nero e..
          - Scritto da: Sandro kensan
          Non siamo infantili, i bambini ragionano in
          bianco e nero per questo si divertono a
          giocare con le parole. Monopolio per te
          significa 100%, posizione dominante per te
          significa minore di 100. Magari per alcune
          leggi sarà pure così, magari
          lo sarà pure per un testo di
          macroeconomia ma qui su PI si parla di quelSuvvia, i libri di economia non son scritti da stupidi: dicono il 100% ma non c'è bisogno di ulteriori spiegazioni per indicare che anche 95% è monopolio. Infatti negli esempi a corredo ci sono situazioni tipo MS o anche con percentuali meno schiaccianti (già 85-88% può essere considerato monopolio, soprattutto se gli avversari che si dividono il 15% residuo sono vari e molto piccoli).Solo il bimbetto a cui tu hai risposto è tanto cieco da non capire.
          • Sandro kensan scrive:
            Re: Il sole e' nero e..
            - Scritto da: Anonimo
            Suvvia, i libri di economia non son scritti
            da stupidi: dicono il 100% ma non c'è
            bisogno di ulteriori spiegazioni per
            indicare che anche 95% è monopolio.
            Infatti negli esempi a corredo ci sono
            situazioni tipo MS o anche con percentuali
            meno schiaccianti (già 85-88%
            può essere considerato monopolio,
            soprattutto se gli avversari che si dividono
            il 15% residuo sono vari e molto piccoli).
            Solo il bimbetto a cui tu hai risposto
            è tanto cieco da non capire.Grazie. questo mi rincuora.byez:)
      • Anonimo scrive:
        Re: Il sole e' nero e..

        c'è un monopolio? no.
        c'è una posizione dominante di ms?
        si.Ok, errore nella terminologia..ma che differenza c'e' alla fine (dal lato pratico) tra la vecchia sip e la ms?La posizione dominante c'e' e se viene sfruttata in modo "disonesto" e' dovere dell'antitrust mettere un freno.. non ci vedo niente di male.Inoltre, purtroppo, le alternative iniziano ad esserci solo adesso e si stanno facendo strada poco alla volta tra gente che ne capisce di computer... che poi, tornando alla sip, ora la Telecom ha la sua "posizione dominante" e anche questo dovrebbe essere regolamentato dall'antitrust.. la liberazione dell'ultimo miglio e' un processo lentissimo e Telecom guadagna su tutte le connessioni adsl, etc.. Insomma.. non mi sembra faccia bene ne ai consumatori ne alla concorrenza..ciao
        • Anonimo scrive:
          Re: Il sole e' nero e..
          - Scritto da: Anonimo


          c'è un monopolio? no.

          c'è una posizione dominante di
          ms?

          si.

          Ok, errore nella terminologia..
          ma che differenza c'e' alla fine (dal lato
          pratico) tra la vecchia sip e la ms?prima se volevi una linea telefonica potevi rivolgerti solo alla sip, alternative=0; oggi se vuoi un pc puoi sempre prendere un mac oppure un assemblato e metterci qualcos'altro...sia ben chiaro, la posizione di ms è schiacciante ma cmq da un punto di visto terminologico non detiene un monopolio...
          La posizione dominante c'e' e se viene
          sfruttata in modo "disonesto" e' dovere
          dell'antitrust mettere un freno.. non ci
          vedo niente di male.certo, se si va contro la legge non c'è nulla da eccepire...
          Inoltre, purtroppo, le alternative iniziano
          ad esserci solo adesso e si stanno facendo
          strada poco alla volta tra gente che ne
          capisce di computer... che poi, tornando
          alla sip, ora la Telecom ha la sua
          "posizione dominante" e anche questo
          dovrebbe essere regolamentato
          dall'antitrust.. la liberazione dell'ultimo
          miglio e' un processo lentissimo e Telecom
          guadagna su tutte le connessioni adsl, etc..
          Insomma.. non mi sembra faccia bene ne ai
          consumatori ne alla concorrenza..questo è tutto un altro problema...la telecom è proprietaria dei cavi e quelli li ha pagati...il punto è che non avrebbero dovuto vendergli la rete.
          • Anonimo scrive:
            Re: Il sole e' nero e..

            prima se volevi una linea telefonica potevi
            rivolgerti solo alla sip, alternative=0;
            oggi se vuoi un pc puoi sempre prendere un
            mac oppure un assemblato e metterci
            qualcos'altro...sia ben chiaro, la posizione
            di ms è schiacciante ma cmq da un
            punto di visto terminologico non detiene un
            monopolio...Certo.. ma, sempre parlando di posizione dominante, secondo te se il mio vicino di casa compra un computer.. che antivirus gli danno?Norton! E' il migliore? Non credo..A cosa serve? A rallentarti il PC e a fare in modo che OutLook express non ti auto installi i virus..Ora io so fare le magie e senza OE e Norton non mi becco virus perche' so che esiste Thunderbird.. gli altri lo sanno?Almeno dopo la SIP le altre compagnie telefoniche han potuto farsi pubblicita' alla pari (?) di telecom italia..Quindi appunto, il problema sta nel modo in cui i negozianti propongono le cose e questo modo di proporre le cose e' vincolato da contratti OEM che spesso possono essere giudicati di concorrenza sleale per cui.. se vi piace il media player usatelo, se vi piace OE usatelo.. ma non lamentatevi se la microsoft viene punita dall'antitrust, che gia' gli e' andata bene negli usa finanziando la campagna elettorale di Bush..ciao.p.s.appello a chi ha un negozio di hardware/software: NON SIATE PIGRI! Informatevi sulle soluzioni alternative che potete offrire ai vostri clienti e rifiutate contratti OEM in esclusiva; pagherete qualche euro in piu' ma i vostri clienti vi ringrazieranno e torneranno sempre piu' numerosi. La pigrizia e' alla base di tutto, molti commercianti san quelle 4 cose e pretendono di campare a vita senza impararne di nuove.. ma voi non siete cosi, vero? veroooooooo?!!
          • Anonimo scrive:
            Re: Il sole e' nero e..
            per facilitare un po' il lavoro ai commercianti pigri.. :)http://www.mozillaitalia.org/http://www.gimp.org/http://cutka.szm.sk/ffdshow/about.htmlhttp://sourceforge.net/project/showfiles.php?group_id=82303&package_id=84358E gia' con questo si offre una soluzione per quanto riguarda:- navigazione in internet- lettura posta elettronica- modifica di immagini/foto (per fortuna in windows han messo solo il paint..)- lettore di file multimedialiInoltre al posto di msn esiste anche:http://www.icq.com/http://gaim.sf.net/http://it.messenger.yahoo.com/http://www.skype.com/http://www.aim.comPoi per i virus iscrivete i vostri clienti alle newsletter di salva pc di punto informatico e a quella di www.attivissimo.nete se proprio vogliono un antivirus spiegategli che non esiste solo il norton.. e spiegategli a cosa potrebbe servire un firewall..insomma magari poi continueranno ad usare OE, WMP, IE, MSN, etc. ma se poi un domani avranno qualche brutta sorpresa da questi software verranno da voi e vi diranno.. "mi avevate parlato di quel programma alternativo.. X .. vorrei provarlo.. "ciao
          • Anonimo scrive:
            Re: Il sole e' nero e..

            Ora io so fare le magie e senza OE e Norton
            non mi becco virus perche' so che esiste
            Thunderbird.. gli altri lo sanno?scusami, ma la pubblicità la fa chi propone il prodotto oppure la devo fare io?
            Almeno dopo la SIP le altre compagnie
            telefoniche han potuto farsi pubblicita'
            alla pari (?) di telecom italia..già, e perchè?
            Quindi appunto, il problema sta nel modo in
            cui i negozianti propongono le cose e questo
            modo di proporre le cose e' vincolato da
            contratti OEM che spesso possono essere
            giudicati di concorrenza sleale per cui.. se
            vi piace il media player usatelo, se vi
            piace OE usatelo.. ma non lamentatevi se la
            microsoft viene punita dall'antitrust, che
            gia' gli e' andata bene negli usa
            finanziando la campagna elettorale di Bush..la notizia è vera in parte, la MS ha finanziato più Bush che i Democratici, e la Apple più i democratici che Bush...
  • Anonimo scrive:
    Finirà come la sentenza su IE
    Microsoft vincerà il ricorso.....come sempre : - (
    • Anonimo scrive:
      Re: Finirà come la sentenza su IE
      - Scritto da: Anonimo
      Microsoft vincerà il ricorso.....come
      sempre : - (che come te vive sperando.......crepa ca**ndo...:):)
      • Anonimo scrive:
        Re: Finirà come la sentenza su IE
        ma lo spero si.sempre a difendere i parassiti.Se non ti piace non compri, questo è un finanziamento alle società deboli.è identico al decreto salvacalcio, vengono favorite le aziende incapaci di gestirsi
        • DoBs scrive:
          Re: Finirà come la sentenza su IE
          - Scritto da: Anonimo
          ma lo spero si.
          sempre a difendere i parassiti.
          Se non ti piace non compri, questo è
          un finanziamento alle società deboli.
          è identico al decreto salvacalcio,
          vengono favorite le aziende incapaci di
          gestirsioh finalmente qualcuno con le idee chiare:La gente se la deve cavare da solo, se ce la fai bene, se no' pace. Il mondo diventera' un posto migliore il giorni che tutti i neoliberisti come te andranno a cagare!!!==================================Modificato dall'autore il 25/03/2004 13.32.04
    • Sandro kensan scrive:
      Re: Finirà come la sentenza su IE
      - Scritto da: Anonimo
      Microsoft vincerà il ricorso.....come
      sempre : - (In USA è stata vinta la sentenza perché si è passati da Clinton a Bush, qui in EU l'aria che tira va nel senso contrario.Che sappia io Chirac non ha problemi a "spaccare il fondoschiena" a una ditta americana che si macchia di monopolio e che non permette ad aziende francesi di emergere. La SPD pure in difficoltà è sulla stessa linea, il governo spagnolo con Zapatero ha già indicato la via.Rimane solo il governo italiano a difendere gli interessi usa in UE, non è detto che sia abbastanza come è probabile che si sentano in minoranza su così tante questioni europee che molte concessioni le dovranno fare. Se poi si uniranno difficoltà elettorali il 12e 13 giugno, come sembra di sentire in giro, allora al tavolo del consiglio e nelle altre sedi politiche si dovranno semplicemente adeguare alla maggioranza.Tutto questo discorso può non avere significato se si ritiene che la Corte di giustizia è fatto da giudici imparziali, poi non so se ci saranno altre fasi del giudizio microsoft.Faccio presente un dato concreto: l'unanimità delle autorità antitrust la dice lunga sull'aria che tira in UE.
  • Anonimo scrive:
    assurdo
    Tu azienda fai il tuo produttino poi quando guadagni un pò ti fermi e fai guadagnare un altro.Ma la microsoft deve fare sempre la mamma buona.Alla gente piace il mio prodotto, lo faccio addirittura che non ci puoi installare niente se non i programmi micro.Vi conviene?Se si lo comprate, se no comprate altro. Ma perchè ci deve essere la fila di piagnoni alla mia porta.
    • Anonimo scrive:
      Re: assurdo
      Se l'obbiettivo della società è garantire il bene comune allora hai detto una ca%%ata madornale.Se invece sei contrario all'attuale legge sulla concorrenza allora vai anche a scusarti con rockfeller che gli hanno smembrato il suo cartello dei "BUONI" del petrolio.Poverino.
      • Anonimo scrive:
        Re: assurdo
        a te farebbe piacere avere un negozio di abbigliamento e non poter vendere le magliette perchè i pantaloni li vogliono far vendere ad altri?microsoft è una azienda e ci deve guadagnare.Questo è a mio avviso assistenzialismo perchè si premia chi non sa fare meglio di micro.punto
        • Anonimo scrive:
          Re: assurdo
          bah, io lavoro in proprio e credo che se uno se lo merita non debba essere e non venga "minacciato" dall'antitrust..Microsoft non ha tenuto una politica di mercato corretta.. quindi bisogna fare distinzione.. se tu hai il tuo negozio di vestiti e li vendi in modo corretto ok, se bari invece non va bene....se si detiene una posizione dominante raggiunta magari (anche se non mi sebra il caso) per la qualita' di un singolo prodotto, poi non la si puo' sfruttare per piazzare sul mercato prodotti di qualita' scadente che alla fine si sostituiscono ai prodotti concorrenziali di qualita' superiore, soprattutto in un mercato come quello informatico dove la gente si lamenta che i computer fanno schifo e pensa che esista solo la MS..Non e' come andare in un negozio dove uno puo' scegliere le scarpe di piu' marche; soprattutto fino a 1-2 anni fa compravi un PC e potevi averci solo windows, perche? per la qualita' di windows? in parte sicuramente.. Per i contratti di licenze OEM ed i "ricatti" ai rivenditori da parte di MS? .. bah.. per me non si tratta di un problema di mercato piu' o meno libero ma di onesta' .... se uno non lavora in modo onesto e' come se rubasse e tutti sono liberi di farlo ma non di lamentarsi se poi ne devono pagare le conseguenze. e questo non vale solo per MS..ciao
          • Anonimo scrive:
            Re: assurdo
            se windows fa schifo allora perchè la gente lo usa?e poi non capisco, tu puoi installare un lettore alternativo a mediaplayer. Installatelonon vorrai mica polemizzare per 20-30 mega di spazio occupati da wmp?
          • Anonimo scrive:
            Re: assurdo
            - Scritto da: Anonimo
            se windows fa schifo allora perchè la
            gente lo usa?
            e poi non capisco, tu puoi installare un
            lettore alternativo a mediaplayer.
            Installatelo
            non vorrai mica polemizzare per 20-30 mega
            di spazio occupati da wmp?Come al solito: spiegalo all'utonto. Domanda: perché non ti installi un altro player?Risposta: perché mai dovrei se c'è già WMP?Microsoft non ha mai vietato a nessuno di installare Netscape: ma perché mai uno avrebbe dovuto, visto che c'è già il "fantastico" internet explorer? Non ci crederai, ma è proprio così che Netscape è colato a picco.
          • nop scrive:
            Re: assurdo

            Microsoft non ha mai vietato a nessuno di
            installare Netscape: ma perché mai
            uno avrebbe dovuto, visto che c'è
            già il "fantastico" internet
            explorer? Non ci crederai, ma è
            proprio così che Netscape è
            colato a picco.Navigator serie 4.x.x faceva veramente schifo ....Netscape è crollata perchè in quel momento aveva un prodotto palesemente peggiore ....
          • Shurizen scrive:
            Re: assurdo
            Vaccate...Internet Explorer è il PEGGIOR PRODOTTO di sempre, in tutti i campi.E' un palese parto di una situazione monopolistica, in cui basta produrre il minimo per rimanere in testa.E con esso anche Outlook.Chi usa ancora Windows lo fa per questione di scelta, ma chi usa IE e Outlook probabilmente è scemo.E non dico queste cose per fare l'avvocato Open Source, le alternative migliori per me sono Opera e The Bat!.
          • Anonimo scrive:
            Re: assurdo

            PC e potevi averci solo windows, perche? per
            la qualita' di windows? in parte
            sicuramente.. Per i contratti di licenze OEM
            ed i "ricatti" ai rivenditori da parte di
            MSmagari anche perché non c'era un altro so che potesse essere minimamente paragonato a windows? (ovviamente su piattaforma x86)
  • ryoga scrive:
    Richiesta di informazioni
    Microsoft dovra' eliminare il Media Player di default : OKMicrosoft dovra' commercializzare una versione "light" di Windows : OKMicrosoft dovra' pagare 497 milioni di euro : a chi andranno quei soldi? Cosa ne faranno di tanti soldi?Sarebbe interessante saperlo......almeno credo
    • Anonimo scrive:
      Re: Richiesta di informazioni
      - Scritto da: ryoga
      Microsoft dovra' eliminare il Media Player
      di default : OK
      Microsoft dovra' commercializzare una
      versione "light" di Windows : OK

      Microsoft dovra' pagare 497 milioni di euro
      : a chi andranno quei soldi? Cosa ne faranno
      di tanti soldi?

      Sarebbe interessante saperlo......almeno
      credogià... probabilmente ne faranno un buon uso, come tutti i fondi europei, del resto... :))))))))))))))))))
      • Anonimo scrive:
        Re: Richiesta di informazioni
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: ryoga[---------------]

        Sarebbe interessante saperlo......almeno

        credo

        già...
        probabilmente ne faranno un buon uso, come
        tutti i fondi europei, del resto...
        :))))))))))))))))))A misurare la curvatura delle banane...... :-)salutitristemente_famoso
    • Anonimo scrive:
      Re: Richiesta di informazioni
      - Scritto da: ryoga
      Microsoft dovra' eliminare il Media Player
      di default : OK
      Microsoft dovra' commercializzare una
      versione "light" di Windows : OK

      Microsoft dovra' pagare 497 milioni di euro
      : a chi andranno quei soldi? Cosa ne faranno
      di tanti soldi?sono i soldi che gli avevano richiesto per insabbiare tutta la questione.... le major hano pagato e sono state accontentate, in europa come in italia......quindi è lecito pensare che verranno spartiti tra gli amici e gli "amici degli amici" 8)

      Sarebbe interessante saperlo......almeno
      credoe poi, come ho letto in un post successivo, qualcuno deve pur misurare la curvatura delle banane :D
  • lattenero scrive:
    Non è poi così male
    Con l'interfaccia classica WMP è piacevole, poco invasivo e stabile. Fa in maniera egregia quello che deve fare: un piccolo lettore multimediale ben integrato col sistema.E non ci vedo niente di scandaloso che un S.O. nell'era della multimedialità integri di serie di un software di questo tipo.Il fatto che non sia disinstallabile non lo vedo come un qualcosa di così "scorretto" da parte di Microsoft. L'importante, sempre secondo me, è che non venga inibita la possibilià di installare altri players. Cosa che non accade.
  • Anonimo scrive:
    mi ricorda la F1
    Questa vicenda mi ricorda il campionato di Formula 1: per anni la Ferrari non ha vinto niente, poi ha iniziato a vincere tutto e allora cosa hanno fatto gli organizzatori? hanno cambiato le regole cercando di sfavorirla...
    • Anonimo scrive:
      Re: mi ricorda la F1
      concordo al 100%
    • Anonimo scrive:
      Re: mi ricorda la F1
      La ferrari non e' andata dalla Michelin a chiedere di forare le gomme della Williams.MS ha operato scelte simili.
      • Anonimo scrive:
        Re: mi ricorda la F1
        queste sono congetture, una cosa simile la microsoft sarebbe stata condannata senza ste polemiche.questo è lo stesso caso della formula uno:vogliono che mangino anche le aziende minori che essendo meno preparate di microsoft non riescono a stargli dietro
        • Africano scrive:
          Re: mi ricorda la F1
          - Scritto da: Anonimo
          queste sono congetture, una cosa simile la
          microsoft sarebbe stata condannata senza ste
          polemiche.
          questo è lo stesso caso della formula
          uno:
          vogliono che mangino anche le aziende minori
          che essendo meno preparate di microsoft non
          riescono a stargli dietroche tradotto significa che per vendere un player dovrebbero fare pure tutto un os e diffonderlo sulla quasi totalità del parco macchine circolanti.
        • Anonimo scrive:
          Re: mi ricorda la F1
          - Scritto da: Anonimo
          queste sono congetture, una cosa simile la
          microsoft sarebbe stata condannata senza ste
          polemiche.
          questo è lo stesso caso della formula
          uno:
          vogliono che mangino anche le aziende minori
          che essendo meno preparate di microsoft non
          riescono a stargli dietro Che non siano congetture è ampiamente dimostrato; d'altronde M$ deve pur fare, in qualche modo, i picci per il tuo stipendio. BTW, come si lavora li in M$ ??
    • AndreaMilano scrive:
      Re: mi ricorda la F1
      Non diciamo baggianate, sono cose differenti.La F1 crea un indotto (pubblicità, cappellini, venditori di panozzi e co.) MOSTRUOSO, ma mostruoso solo nel caso in cui la gente vada a vederla. Se c'e' una monoposto che monopolizza (termine abusato ultimamente) e distrugge un mondiale non c'è motivo per cui io debba sborsare 90? per andare, nel prato, a vedere un Gp che già so' come si concluderà, non ci vado e non prendo panozzi e cappellini.Zio Bernie (Ecclestone, Mr 220Mln? x Anno) è uno che a questi soldini ci tiene e ha ritenuto opportuno riequilibrare le cose, con scarsi successi oserei dire.Nella F1 non è che la Ferrari ha proibito alla Brembo di vendere freni o alla Marelli di far montare le batterie su altre macchine... la Ms fa un lavoretto del genere :DA.M.- Scritto da: Anonimo
      Questa vicenda mi ricorda il campionato di
      Formula 1: per anni la Ferrari non ha vinto
      niente, poi ha iniziato a vincere tutto e
      allora cosa hanno fatto gli organizzatori?
      hanno cambiato le regole cercando di
      sfavorirla...
      • Anonimo scrive:
        Re: mi ricorda la F1
        ma non è vero questo. Semplicemente la gente è pigra nel provare lettori nuovi, tutto qui. A parte il fatto che io continuo a pensare che se gli altri lettori non sono famosi un motivo ci saràwinamp è famoso perchè è un buon lettore.Dove sono gli altri?
        • ChyXeN scrive:
          Re: mi ricorda la F1
          Beh, credo che Winamp, oltre a essere stato un buon prodotto, è famoso perchè è uscito sfruttando l'ondata di curiosità legata all'introduzione del formato mp3 e altri. Oltretutto in un periodo nel quale il Media Player faceva il minimo indispensabile e sicuramente non aveva idea di cosa fosse un mp3 (per non parlare di tutti gli altri innumerevoli formati che winamp leggeva e legge). Forse.D'altra parte ora Media Player fa tutto tranne la pizza e all'utente medio importa poco del fatto che lo faccia efficientemente o meno.
    • Anonimo scrive:
      Re: mi ricorda la F1
      - Scritto da: Anonimo
      Questa vicenda mi ricorda il campionato di
      Formula 1: per anni la Ferrari non ha vinto
      niente, poi ha iniziato a vincere tutto e
      allora cosa hanno fatto gli organizzatori?
      hanno cambiato le regole cercando di
      sfavorirla...E se lo sono presi in quel posto, in quanto le nuove regole favoriscono i motori più affidabili :D
    • Anonimo scrive:
      Re: mi ricorda la F1
  • Anonimo scrive:
    Libero arbitrio
    Credo nel libero arbitrio. Credo che bill gates sia un uomo qualsiasi che è riuscito a fare un sacco di soldi partendo da poco e sfruttando al massimo un concetto che i suoi futuri concorrenti non consideravano manco di striscio...e quindi? dato che credo nel libero arbitrio, ritengo che i produttori di sw e hw che lo avessero voluto, avrebbero tranquillamente potuto rifiutare le offerte di bill gates quando, soprattutto con win95, si fece una rivoluzione nel mercato desktop. Se avessero avuto del sw e hw migliore per quel mercato, Sun e qualche produttore hw avrebbero potuto contrastare MS (fare un OS meglio di win95 non è che fosse un'impresa così titanica). Il problema è che a quel tempo hanno considerato quel mercato un settore "inferiore" e l'hanno trascurato. Quando si sono resi conto dell'accaduto le hanno provate tutte, ma ormai MS aveva stretto accordi con tutte le case hw, per il semplice motivo a queste faceva comodo vendere il nuovo hw per far girare la piattaforma MS.Allo stesso modo ritengo che MS non imponga a nessuno di avere un computer con installato windows. Un sacco di commercianti vendono PC senza OS, per non parlare del fatto che è sempre di + la gente che i pc se li assembla partendo dalle componenti.E allo stesso modo ritengo che fosse possibile, a suo tempo, scegliere di installare un browser w3c compliant anzichè lasciare che IE si mangiasse tutti gli standard. E da quando Linux è diventato maturo è stato possibile scegliere se installare questo nuovo e promettente OS sul proprio PC anzichè permettere a MS di consolidare la propria posizione sul mercato.La gente può scegliere, io lo faccio ogni giorno, e MS non è mai venuta a casa mia x ordinarmi di fare diversamente. Infine non capisco quella storia della concorrenza e dei posti di lavoro: chi produce il prodotto migliore, o chi sa meglio commercializzare il proprio prodotto vince nel mercato... è così che funziona, OVUNQUE. Quante ditte di altri settori industriali / commerciali sono fallite perchè il loro prodotto era inferiore o magari era anche migliore ma non riuscivano a piazzarlo? É mai intervenuta l'UE in questi casi?
    • steve81 scrive:
      Re: Libero arbitrio

      Infine non capisco quella storia della
      concorrenza e dei posti di lavoro: chi
      produce il prodotto migliore, o chi sa
      meglio commercializzare il proprio prodotto
      vince nel mercato... è così
      che funziona, OVUNQUE. Quante ditte di altri
      settori industriali / commerciali sono
      fallite perchè il loro prodotto era
      inferiore o magari era anche migliore ma non
      riuscivano a piazzarlo? é mai
      intervenuta l'UE in questi casi?Quante altre volte si e' quasi arrivati al punto di creare un monopolio? :)L'antitrust interviene per evitare che solo una societa' imponga un monopolio.
      • Anonimo scrive:
        Re: Libero arbitrio


        é mai

        intervenuta l'UE in questi casi?
        Quante altre volte si e' quasi arrivati al
        punto di creare un monopolio? :)molte, in europa molte volte.
        L'antitrust interviene per evitare che solo
        una societa' imponga un monopolio.bill gates non è stato mandato da Dio in persona (o da satana in persona) con un budget di 1000 miliardi di $ per conquistare il mondo. É partito da pochi soldi e ha investito dove gli altri non credevano...come mai chi ha investito in tiscali qualche anno fa è diventato paperone? perchè hanno preso l'occasione giusta al momento giusto... è illegale tutto ciò?
        • Anonimo scrive:
          Re: Libero arbitrio
          - Scritto da: Anonimo


          é mai


          intervenuta l'UE in questi casi?


          Quante altre volte si e' quasi arrivati
          al

          punto di creare un monopolio? :)

          molte, in europa molte volte.


          L'antitrust interviene per evitare che
          solo

          una societa' imponga un monopolio.

          bill gates non è stato mandato da Dio
          in persona (o da satana in persona) con un
          budget di 1000 miliardi di $ per conquistare
          il mondo. é partito da pochi soldi e
          ha investito dove gli altri non credevano...

          come mai chi ha investito in tiscali qualche
          anno fa è diventato paperone?
          perchè hanno preso l'occasione giusta
          al momento giusto... è illegale tutto
          ciò? Sai come ha cominciato Bill Cancelli ? Sai il ruolo che aveva sua madre in IBM ? ti sei mai chiesto com'è che IBM di allora abbia comprato un prodotto di qualità inferiore rispetto a al DRDos ? Sai chi ha scritto il DOS 1.0 nella sua primissima versione ? Sai come Guglielmo Cancelli ha boicottato OS2,, enormemente più stabile e potente del windows 3.0, 3.1 ecc. ecc.? Cosa sai o presumi di sapere su DRDos, Linux; Beos,, QNX ? Quando avrai la risposta a queste domande, se ci riesci, prova a pensare con la tua testa.
    • Anonimo scrive:
      Re: Libero arbitrio
      - Scritto da: Anonimo
      Credo nel libero arbitrio. Io no. E come me non ci credono tutti i pubblicitari del mondo. Se il libero arbitrio esistesse veramente, loro farebbero la fame.Credo che bill
      gates sia un uomo qualsiasi che è
      riuscito a fare un sacco di soldi partendo
      da poco e sfruttando al massimo un concetto
      che i suoi futuri concorrenti non
      consideravano manco di striscio...

      e quindi? dato che credo nel libero
      arbitrio, ritengo che i produttori di sw e
      hw che lo avessero voluto, avrebbero
      tranquillamente potuto rifiutare le offerte
      di bill gates quando, soprattutto con win95,
      si fece una rivoluzione nel mercato desktop.Hai detto bene: nel mercato, non certo un passo avanti nella tecnologia.
      Se avessero avuto del sw e hw migliore per
      quel mercato, Sun e qualche produttore hw
      avrebbero potuto contrastare MS (fare un OS
      meglio di win95 non è che fosse
      un'impresa così titanica). Il Macintosh esisteva da ben 11 anni, Amiga da 10, al momento del lancio di Win95 Apple montava sulle sue macchine il System 7.....vai a darci un'occhiata e verifica con i tuoi "sensi" che Win95 non è MAI stato più di una brutta (ma brutta brutta) copia.
      Allo stesso modo ritengo che MS non imponga
      a nessuno di avere un computer con
      installato windows. Un sacco di commercianti
      vendono PC senza OS, per non parlare del
      fatto che è sempre di + la gente che
      i pc se li assembla partendo dalle
      componenti.

      E allo stesso modo ritengo che fosse
      possibile, a suo tempo, scegliere di
      installare un browser w3c compliant
      anzichè lasciare che IE si mangiasse
      tutti gli standard. Conosci il Parmacotto? Si.Conosci il Culatello di Zibello? No.Potenza del marketing.IE è stato l'unico browser esistente per tutti quelli che hanno avuto un PC per la prima volta, ho installato Firefox sul PC di una mia amica perché mi ero stufato dei troppi casini che lamentava con IE, quando l'ha visto in funzione, con i tab, il blocco dei pop-up, i mouse gestures, ha esclamato tutta sorridente:"Con questa versione Bill Gates ha fatto proprio un bel lavoro, come programmatore è sempre il migliore."
      La gente può scegliere, io lo faccio
      ogni giorno, e MS non è mai venuta a
      casa mia x ordinarmi di fare diversamente.
      La gente NON può scegliere finché è convinta che con Mac o Linux non può aprire un jpg fatto con Windows!!!!!La gente NON può scegliere se al 95% è convinta che Bill Gates sia il "programmatore" più ricco del mondo!!!La gente NON può scegliere se è convinta che Macintosh sia una "sottomarca" di Apple, chiusa nel 1995 perché di proprietà Microsoft ha dovuto lascioare il posto al ben più moderno Windows95!!!
      Infine non capisco quella storia della
      concorrenza e dei posti di lavoro: chi
      produce il prodotto migliore, o chi sa
      meglio commercializzare il proprio prodotto
      vince nel mercato... è così
      che funziona, OVUNQUE. NON vince il prodotto migliore ma quello che ha alle spalle il marketing più potente. Se credi ancora a questo sei un troll, oppure compri Mulino Bianco per "mangiare sano"....
      • Anonimo scrive:
        Re: Libero arbitrio

        Io no. E come me non ci credono tutti i
        pubblicitari del mondo. Se il libero
        arbitrio esistesse veramente, loro farebbero
        la fame.beh, se non esistesse il libero arbitrio, non servirebbe la pubblicità...
        Il Macintosh esisteva da ben 11 anni, Amiga
        da 10, al momento del lancio di Win95 Apple
        montava sulle sue macchine il System
        7.....vai a darci un'occhiata e verifica con
        i tuoi "sensi" che Win95 non è MAI
        stato più di una brutta (ma brutta
        brutta) copia.Win95 faceva e fa schifo, ma ha avuto un marketing e degli investimenti che nessun altro aveva mai avuto prima! ha fatto insorgere nella gente il desiderio di avere un pc, di fatto ha creato la domanda nel mercato... gli altri OS finora si erano limitati a qualche nicchia di programmatori, ingegneri o videogiocatori...
        Conosci il Parmacotto? Si.
        Conosci il Culatello di Zibello? No.
        Potenza del marketing.
        IE è stato l'unico browser esistente
        per tutti quelli che hanno avuto un PC per
        la prima volta, appunto... e il parmacotto è stato condannato per abuso di posizione dominante?
        La gente NON può scegliere
        finché è convinta che con Mac
        o Linux non può aprire un jpg fatto
        con Windows!!!!!Ma che discorso del cavolo è? La gente PUO' scegliere... ma stiamo scherzando??? non siamo mica sotto Mussolini, Stalin o Hitler... ognuno nel proprio pc mette ciò che vuole... è ovvio che se uno è ignorante si basa su ciò che "più sente dire" e qui entra in campo il marketing... ma c'è qualcosa di male? Quanti usano i cdr verbatim perchè hanno un nome... in quanti sanno che esistono un sacco di sottomarche altrettanto buone? e verbatim è stata condannata per abuso di posizione dominante???
        La gente NON può scegliere se al 95%
        è convinta che Bill Gates sia il
        "programmatore" più ricco del
        mondo!!!siamo arrivati alle contraddizioni... se io so che uno ha un sacco di $ e vedo che due OS sono uguali e uno è gratis, comprerò quello gratis... perchè mai dovrei arricchire ulteriormente chi è già straricco?
        NON vince il prodotto migliore ma quello che
        ha alle spalle il marketing più
        potente. dipende dal settore. nel grande consumo conta molto il marketing, ma resta il fatto che se devo scegliere un piano telefonico, guardo dove spendo meno, e non se qualche modella mi mostra le tette su una pubblicità, te lo garantisco!
        • Anonimo scrive:
          Re: Libero arbitrio
          - Scritto da: Anonimo

          La gente NON può scegliere se al
          95%

          è convinta che Bill Gates sia il

          "programmatore" più ricco del

          mondo!!!

          siamo arrivati alle contraddizioni... se io
          so che uno ha un sacco di $ e vedo che due
          OS sono uguali e uno è gratis,
          comprerò quello gratis...Il 95% degli utenti comprerà l=S dell'uomo ricco perché SOLO con quell'OS può aprire il jpg o il pps fatto dall'amico....Se poi gli spieghi che un jpg è sempre un jpg e che Office lo fanno anche (anzi è nato) su Mac ti risponde che i Mac costano troppo. E te lo dice parlando a un cellulare che costa come due iPod......Negare l'evidenza, sempre. E Bill continua ad ammucchiare....
      • Anonimo scrive:
        Re: Libero arbitrio
        - Scritto da: Anonimo
        La gente NON può scegliere
        finché è convinta che con Mac
        o Linux non può aprire un jpg fatto
        con Windows!!!!!
        Se la gente è cretina e disinformata la colpa di chi è? Ai tempi di Win95 io usavo il Netscape perché era oggettivamente superiore a IE3, poi IE l'ha superato, a cominciare dalla velocità e snellezza. E così ho usato IE lasciando perdere il Nestcaffe'. Ora uso myIE2 che può usare sia il motore IE che quello Gecko di Mozilla. Non uso l'explorer per browsare i files e non uso il mediaplayer a meno che non sia l'unico che mi legga certi file (in genere certi vecchi .asf).In altre parole, la gente non deve essere utonta e disinformata, altrimenti abbocca a tutti gli ami che gli tendono, Cancelli ha avuto il merito di rendere il pc così facile da usare che anche un utonto demente ci riesce, ma questo però ha delle conseguenze. Potevano fare la stessa cosa con Linux, e forse non staremmo qui a parlare di monopolio.
  • Anonimo scrive:
    Alleggerire Findus..
    Salve, allacciandomi alla questione dell'allegerimento di Windows, volevo sapere se qualcuno conosce un'alternativa freeware al programma XPLite (http://www.litepc.com/)Grazie ;)
    • Anonimo scrive:
      Re: Alleggerire Findus..

      allacciandomi alla questione
      dell'allegerimento di Windows, volevo sapere
      se qualcuno conosce un'alternativa freeware
      al programma XPLite (www.litepc.com /)www.zanezane.net ha un tutorial per installare 2000 lite e XP lite.
  • Anonimo scrive:
    Decisione insensata
    Ha senso che una autorità decida cosa un produttore ha il diritto di inserire come innovazioni nel suo prodotto?Se vincesse questa linea, tra 5 anni avremo il Windows con le stesse funzionalità di oggi e con tonnellate di funzionalità da scaricare a parte (perché il Windows di oggi sarà obsoleto tra 5 anni).Chi mi paga le ore di connessione a internet per scaricarmi tutto il software che il lungimirante Monti ha deciso che non deve essere incluso come funzionalità di base di un prodotto? E chi decide quando una funzionalità (file system, API di sistema, interfaccia grafica, TCP/IP, browser, messenger, etc.) è così insensato che sia esclusa dall'offerta di funzionalità di base di un prodotto da poter essere legalmente inclusa nel prodotto stesso?Ci stiamo dirigendo verso un dirigismo dissennato.
    • Anonimo scrive:
      Re: Decisione insensata
      - Scritto da: Anonimo
      Ha senso che una autorità decida cosa
      un produttore ha il diritto di inserire come
      innovazioni nel suo prodotto?
      Sì, se il produttore contravviene alle regole di libera concorrenza.La Microsoft si sta comportando in maniera illegale.
      Se vincesse questa linea, tra 5 anni avremo
      il Windows con le stesse funzionalità
      di oggi e con tonnellate di
      funzionalità da scaricare a parte
      (perché il Windows di oggi
      sarà obsoleto tra 5 anni).
      E allora, se uno è interessato, si scarica le funzionalità aggiuntive, altrimenti usa prodotti concorrenti.
      Chi mi paga le ore di connessione a internet
      per scaricarmi tutto il software che il
      lungimirante Monti ha deciso che non deve
      essere incluso come funzionalità di
      base di un prodotto? E chi decide quando una
      funzionalità (file system, API di
      sistema, interfaccia grafica, TCP/IP,
      browser, messenger, etc.) è
      così insensato che sia esclusa
      dall'offerta di funzionalità di base
      di un prodotto da poter essere legalmente
      inclusa nel prodotto stesso?
      Il tutto nasce dalla posizione di assoluto monopolio ricoperta da Microsoft.Questo lo si doveva impedire già molto tempo prima.
      Ci stiamo dirigendo verso un dirigismo
      dissennato.E' meglio invece sottostare ai voleri di una società straniera in un campo cos' strategico ed affidare ad essa l'intera gestione di tutto il patrimonio informatico?
      • Anonimo scrive:
        Re: Decisione insensata
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        Ha senso che una autorità decida
        cosa

        un produttore ha il diritto di inserire
        come

        innovazioni nel suo prodotto?


        Sì, se il produttore contravviene
        alle regole di libera concorrenza.
        La Microsoft si sta comportando in maniera
        illegale.Non ho capito la tua risposta. La commissione dice che Microsoft si sta comportando in modo illegale proprio perché include nuove funzionalità nel prodotto.Quindi a Microsoft, secondo te, sarebbe consentito includere liberamente nuove funzioni nei suoi prodotti se e solo se non avesse inserito nuove funzioni nei suoi prodotti.Mi sembra un concetto che non sta in piedi.
        • Anonimo scrive:
          Re: Decisione insensata


          Sì, se il produttore contravviene

          alle regole di libera concorrenza.

          La Microsoft si sta comportando in
          maniera

          illegale.

          Non ho capito la tua risposta. La
          commissione dice che Microsoft si sta
          comportando in modo illegale proprio
          perché include nuove
          funzionalità nel prodotto.

          Quindi a Microsoft, secondo te, sarebbe
          consentito includere liberamente nuove
          funzioni nei suoi prodotti se e solo se non
          avesse inserito nuove funzioni nei suoi
          prodotti.

          Mi sembra un concetto che non sta in piedi.Non ti offendere, ma è il tuo ultimo ragionamento che mi sembra difficilòe da capire.Io intendevo dire che la Microsoft si comporta illegalmente in quanto utilizza pratiche commerciali non proprio ortodosse.E in effetti non è la prima volta che viene condannata.
      • Anonimo scrive:
        Re: Decisione insensata



        Se vincesse questa linea, tra 5 anni
        avremo

        il Windows con le stesse
        funzionalità

        di oggi e con tonnellate di

        funzionalità da scaricare a parte

        (perché il Windows di oggi

        sarà obsoleto tra 5 anni).


        E allora, se uno è interessato, si
        scarica le funzionalità aggiuntive,
        altrimenti usa prodotti concorrenti.
        gratis?;)
    • Anonimo scrive:
      Re: Decisione insensata
      - Scritto da: Anonimo
      Ha senso che una autorità decida cosa
      un produttore ha il diritto di inserire come
      innovazioni nel suo prodotto?COMUNISTI! COMUNISTI! COMUNISTI! :@:@:@
  • Anonimo scrive:
    A me sembra una idiozia
    La scelta di Monti mi sembra ingiustifiata, sia per il motivo del contendere, che nell'entità.497 milioni di euro per il media player?E' come se multassero la BMW perchè sulle sue macchine usa gli accendisigari BMW invece di quelli FIAT.Bah.
    • Anonimo scrive:
      Re: A me sembra una idiozia
      La BMW non ha il 95% del mercato ....
      • Anonimo scrive:
        Re: A me sembra una idiozia
        perchè le altre aziende le automobili le sanno fare al pari di bmw
        • Anonimo scrive:
          Re: A me sembra una idiozia
          - Scritto da: Anonimo
          perchè le altre aziende le automobili
          le sanno fare al pari di bmwOltre a questo, tu PUOI usare qualunque altra marca di automobili senza essere penalizzato.Io uso Mozilla su Win e su Linux. Oramai, con le ultime leggi, tutti i maggiori siti si stanno adeguando e sono sempre piu' compatibili con browser non IE. Sai dove non vai da nessuna parte? Dove hai contenuti multimediali protetti (il mercato del futuro). O usi IE+WMP o sei tagliato fuori.Cosi' facendo, tutti i fornitori di contenuti multi media saranno costretti a non prevedere solo WMP. Altri produttori di lettori potranno ritenere di sviluppere lettori multi-piattaforma per conquistarsi una fetta di mercato oltre quello win e, con M$ (sempre che riescano) costretta a rivelare le API, non potranno essere discriminati.Se tutto questo ti sembra sbagliato, vedi un po' tu.Saluti.....................Enrico (linux)
          • Anonimo scrive:
            Re: A me sembra una idiozia


            Cosi' facendo, tutti i fornitori di
            contenuti multi media saranno costretti a
            non prevedere solo WMP. Altri produttori di
            lettori potranno ritenere di sviluppere
            lettori multi-piattaforma per conquistarsi
            una fetta di mercato oltre quello win e, con
            M$ (sempre che riescano) costretta a
            rivelare le API, non potranno essere
            discriminati.

            Se tutto questo ti sembra sbagliato, vedi un
            po' tu.IMHO correttissimo rivelare le API, stupido togliere WMP
  • Anonimo scrive:
    se io fossi Bill
    Se io fossi Bill Gates farei una cosa sola:chiudo microsoft. Windows viene cancellato dagli archivi così come il sorgente di tutti i miei applicativi. Odiate windows, odiate il modo di fare del mio commercio. Allora tenetevi linux, unix e quello che vi pare. Windows finisce con XP e non lo troverete più negli scaffali. Così mi farei 4 risate.Linux ha una stabilità immensa, è vero, ma è troppo complicato per l'utente medio. Beccatevi la mazzata, prima che l'informatica rinasca ci vorranno 5 anni come minimo. 5 anni in cui ci sarà un blocco delle vendite senza precedenti.Voglio vedere allora chi si terrà ben stretto le ultime copie di windows.Se Bill Gates chiude bottega ci sarà un danno di infiniti miliardi di dollari per il cambio di tecnologia. Buuu Gates non mi fa vendere il mio lettorino o il mio browserino. Se gli altri lettori fanno schifo o costano troppo rispetto a quello che offrono andate a piangere altrove. Voglio vedere la gente ad abbandonare wmp, un lettore che offre molto a costo zero.Non è giusto che chi non sa lavorare sia parassita.
    • Anonimo scrive:
      Re: se io fossi Bill
      - Scritto da: Anonimo
      Se io fossi Bill Gates farei una cosa sola:
      chiudo microsoft. Windows viene cancellato
      dagli archivi così come il sorgente
      di tutti i miei applicativi. Odiate windows,
      odiate il modo di fare del mio commercio.
      Allora tenetevi linux, unix e quello che vi
      pare. Windows finisce con XP e non lo
      troverete più negli scaffali.
      Così mi farei 4 risate.
      Linux ha una stabilità immensa,
      è vero, ma è troppo complicato
      per l'utente medio.
      Beccatevi la mazzata, prima che
      l'informatica rinasca ci vorranno 5 anni
      come minimo. 5 anni in cui ci sarà un
      blocco delle vendite senza precedenti.
      Voglio vedere allora chi si terrà ben
      stretto le ultime copie di windows.
      Se Bill Gates chiude bottega ci sarà
      un danno di infiniti miliardi di dollari per
      il cambio di tecnologia.
      Buuu Gates non mi fa vendere il mio
      lettorino o il mio browserino. Se gli altri
      lettori fanno schifo o costano troppo
      rispetto a quello che offrono andate a
      piangere altrove.
      Voglio vedere la gente ad abbandonare wmp,
      un lettore che offre molto a costo zero.
      Non è giusto che chi non sa lavorare
      sia parassita.C'e' sempre il MAC. e' facile da usare.Inoltre nel concetto di libera concorennza l'etrata o l'uscita di un produttore dal mercato non dovrebbe influenzare l'andamento del mercato.Quello che hai descritto e' un monopolio di stampo sovietico.
      • Anonimo scrive:
        Re: se io fossi Bill
        no è il fatto che la gente lo usa perchè è meglio.e si è abituata alla tecnologia.Linux è freeware, perchè la gente non lo usa se non per motivi particolari.Bill è un genio che ha dato l'avvio all'informatica per tutti. Se stavamo con linux saremmo rimasti indietro di 10 anni.Se la gente non li sostituisce è perchè li trova ottimi.Ho usato spesso software astrusi che per fare 1 cazzata ci voleva un ora di settaggi. Io sono un programmatore di software e devo dire che è difficile realizzare un player che unisca efficienza e semplicità. La gente non li sa fare. Non è monopolio perchè dove windows deficia gli altri prosperano (giochi, protezioni, applicativi). Nessuno ti obbliga ad usare windows, passa a linux e non rompere, poi non ti lamentare però se tutti vanno sul mercato più forte. Quello che auspicate è un comunismo senza senso. Ora io faccio un bel programma e non posso venderlo perchè guasterei gli affari del tizio X, ma per favore.
        • francescone scrive:
          Linux freeware?
          Già dimostri di non essere informato. Non conosci il contesto del quale parli. Non vale la pena di continuare a leggere il tuo intervento.
        • Anonimo scrive:
          Re: se io fossi Bill
          - Scritto da: Anonimo[CUT]La fiera delle banalità.....
        • Anonimo scrive:
          Re: se io fossi Bill
          Quello che non capisci e' il loop che si e' creato nel mercato.1- Windows ha il 95% del mercato (o circa).2- M$ guadagna un sacco di soldi.3- Con i soldi puo' migliorare Windows.4- Windows rimane il migliore sul mercato.Questo e' un buco nero!Ha la forza per succhiare tutto e piu' succhia e piu' ha forza.Io accetto il fatto che il migliore domini, ma non se gli aggiungi il gia' provato abuso della sua posizione dominante. In virtu' di possedere Windows, M$ ha strangolato Netscape, Lotus123, ed tanti altri che hanno dovuto chiudere baracca perche' la "roba" di Bill ' si integra meglio con Windows (la maggiore integrazione avviene poi attraverso l'uso di API tenute segrete o non documentate)Se non capisci lo squilibrio del mercato generato dalle politiche di M$ stattene buono e zitto perche' l'economia non e' proprio il tuo forte.
        • void() scrive:
          Re: se io fossi Bill

          no è il fatto che la gente lo usa
          perchè è meglio.
          e si è abituata alla tecnologia.la seconda che hai detta.
          Linux è freeware, perchè la
          gente non lo usa se non per motivi
          particolari.non e' freeware ma open source!E la gente non lo usa perche' e' P I G R A!
          Bill è un genio che ha dato l'avvio
          all'informatica per tutti. Se stavamo con
          linux saremmo rimasti indietro di 10 anni.Ma come cazzo fai a dirlo? Io pendo che invece avremmo sistemi piu' efficienti (BeOS!)
          Se la gente non li sostituisce è
          perchè li trova ottimi.No, perche' e' P I G R A.
          Non è monopolio perchè dove
          windows deficia gli altri prosperano
          (giochi, protezioni, applicativi). Nessuno
          ti obbliga ad usare windows, passa a linux e
          non rompere, poi non ti lamentare
          però se tutti vanno sul mercato
          più forte. Quello che auspicate
          è un comunismo senza senso. Ora ioMi auspicherei la fine di un monopolio.E meno fette di salame sugli occhi della gente.
      • Anonimo scrive:
        Re: se io fossi Bill

        Quello che hai descritto e' un monopolio di
        stampo sovietico.Quello che ha descritto si chiama "selezione naturale". Il più *furbo* è anche il più *forte* e domina sugli altri che inesorabilmente *MUOIONO*.
        • Anonimo scrive:
          Re: se io fossi Bill
          - Scritto da: Anonimo

          Quello che hai descritto e' un
          monopolio di

          stampo sovietico.

          Quello che ha descritto si chiama "selezione
          naturale". Il più *furbo* è
          anche il più *forte* e domina sugli
          altri che inesorabilmente *MUOIONO*.Nella selezione naturale di solito si parla di 'piu adatto'che non e' necessariamente il piu' forte (o furbo).
    • Anonimo scrive:
      Re: se io fossi Bill

      Se Bill Gates chiude bottega ci sarà
      un danno di infiniti miliardi di dollari per
      il cambio di tecnologia. Non certo in casa mia, dove non solo linux rulez, ma i miei affari sarebbero moltiplicati per 10 per tutte le consulenze che mi sarebbero commissionate dalle aziende per le quali lavoro per sostituire win con linux.VIsto che i computer non li butterà via nessuno, perchè servono, si adatterebbero alla nuova situazione. E tutti sarebbero più ricchi, chi nel breve (io) chi nel lungo periodo (loro).
      • Anonimo scrive:
        Re: se io fossi Bill
        infatti tu ci guadagni ma non l'azienda che deve rivoluzionare il parco macchine
        • Anonimo scrive:
          Re: se io fossi Bill
          - Scritto da: Anonimo
          infatti tu ci guadagni ma non l'azienda che
          deve rivoluzionare il parco macchineInfatti ho scritto che ci guadagnano sul lungo periodo: il parco macchine RIMANE LO STESSO, e non devono più pagare licenze clamorose. I soldi che risparmiano, li spendono per pagare me (UNA volta) che istruisco i dipendenti e gli installo linux (con desktop UGUALE a windows) su tutte le macchine.
          • Anonimo scrive:
            Re: se io fossi Bill
            linux è free perchè c'è windows.Se windows sparisce linux diventa commercialesveglia
          • Anonimo scrive:
            Re: se io fossi Bill
            - Scritto da: Anonimo
            linux è free perchè c'è
            windows.
            Se windows sparisce linux diventa commerciale
            svegliaL'unico che dorme alla grande sei tu...Linux è gia commerciale, infatti io la mia mandrake l'ho PA-GA-TA, a differenza di te che hai win/office/etc "gratis".Inoltre, da quello che scrivi, si vede che non sai nulla: da quando il contrario di "free" è "commerciale"?Asino, taci.
          • Anonimo scrive:
            E INOLTRE AGGIUNGO:
            ...io non uso linux perchè è "gratis"...lo uso e lo PAGO perchè è un prodotto secondo me milgiore e che rispecchia di più le mie esigenze.Non ho nessun problema a pagare il software, percjè l'ho sempre fatto e lo farò sempre!Se win scompare, per me è tutto come prima: non lo uso, e continuerò a comprare linux, come ho sempre fatto.La cosa che non riesco a sopportare è i. fatto che i distributori di Pc siano taglieggiati da MS che li OBBLIGA a installare win sui portatili !!!La cosa che non sopporto di MS è SOLO questa!
          • Anonimo scrive:
            Re: E INOLTRE AGGIUNGO:
            ma compri i PC al supermercato?Io ho comprato un PC in un negozio specializzato e ho detto: non voglio nessun SO.usi linux, giusto, fai benissimo a mio avviso.ma allora che ti frega del lettore. O vuoi fare il dittatore che tutti devono usare quello che vuoi te?Ps non dare del ladro alla gente, io linux lo vedo anche free
          • Anonimo scrive:
            Re: E INOLTRE AGGIUNGO:
            - Scritto da: Anonimo
            ma compri i PC al supermercato?
            Io ho comprato un PC in un negozio
            specializzato e ho detto: non voglio nessun
            SO.Si, certo. Prova con un portatile (notebook), come mi sembra di aver chiaramente scritto....
          • Anonimo scrive:
            Re: E INOLTRE AGGIUNGO:
            idem con cipolla.Ho un portatile e ho specificato che non voglio il sistema operativo. Addirittura mi hanno regalato la borsa del PC.Motivo, mi davano l'home XP ma in ufficio abbiamo la licenza per il pro. Io i PC ai supermercati non li compro perchè ti prendono per il culo con il processore, la ram e la scheda video ma non ti dicono la frequenza della RAM, ti danno le schede video gi4 mx mentre le schede buone sono le gi4 ti e poi non ti dicono che monta harddisk schifosi e masterizzatori della marca pizza e fichi.Io il portatile lo pago 2 volte il supermercato e lo trovo di marca buona e decidi te cosa installarci.
          • Anonimo scrive:
            IMPORTANTE: E INOLTRE AGGIUNGO:
            - Scritto da: Anonimo
            idem con cipolla.
            Ho un portatile e ho specificato che non
            voglio il sistema operativo.Dammi subito il link o l'email del negoziante che lo contatto subito.Non sto scherzando, sto impazzendo nella ricerca di un portatile senza licenza MS.
          • Anonimo scrive:
            Re: IMPORTANTE: E INOLTRE AGGIUNGO:
            Roma, un mare di negozi. Dici: non voglio windows installato e loro te lo danno bianco. Qualcuno mi ha detto: non te lo posso dare senza perchè è nella offerta e quando gli ho detto di no mi ha regalato la borsa che mi serviva.Poi alla peggio che ti ci vuole? Lo formatti e via.Con il fisso io ho detto di non voler nulla, il tizio mi ha detto che aveva installato il win98 per testare il sistema e poi gentilmente mi ha chiesto: vuole che glielo formatti?e iono grazie, lo faccio a casa da solo.poi se lo compri alla standa allora ti credo
          • Anonimo scrive:
            Re: IMPORTANTE: E INOLTRE AGGIUNGO:
            - Scritto da: Anonimo
            Roma, un mare di negozi. Dammi un link per favore, che gli scrivo e me lo faccio spedire a Milano.Per favore...
          • Anonimo scrive:
            Re: IMPORTANTE: E INOLTRE AGGIUNGO:
            ne vuoi uno?www.it-point.it(c'è ne sono a migliaia comunque)basta che lo chiedi e te lo danno senza SO.Mica ti mangiano se lo faipoi cazzo stai a Milano, passa in un negozio di informatica e chiedilo porcamiseria, mica stai nel burundi
          • Anonimo scrive:
            Re: IMPORTANTE 2: E INOLTRE AGGIUNGO:
            - Scritto da: Anonimo
            Roma, un mare di negozi. Dici: non voglio
            windows installato e loro te lo danno
            bianco. Però forse non mi sono spiegato: non solo lo voglio formattato, ma non voglio pagare la licenza windows!Mi sembrava ovvia la cosa ma ho preferito specificare.Ma daresti un link per favore?
          • Anonimo scrive:
            Re: IMPORTANTE 2: E INOLTRE AGGIUNGO:
            e certo che non te lo fanno pagare.Ti ho detto che ho il fisso assemblato su ordinazione ed un portatile per cui al posto di windows mi hanno dato la borsa.
          • Anonimo scrive:
            Re: IMPORTANTE 2: E INOLTRE AGGIUNGO:

            Però forse non mi sono spiegato: non
            solo lo voglio formattato, ma non voglio
            pagare la licenza windows!
            Mi sembrava ovvia la cosa ma ho preferito
            specificare.

            Ma daresti un link per favore?Guarda questohttp://punto-informatico.it/forum/pol.asp?mid=579526
          • Anonimo scrive:
            Re: IMPORTANTE: E INOLTRE AGGIUNGO:

            Poi alla peggio che ti ci vuole? Lo formatti
            e via.Grazie al cazzo, pero' lo paghi uguale!
          • Anonimo scrive:
            Re: IMPORTANTE: E INOLTRE AGGIUNGO:
            - Scritto da: Anonimo....
            Poi alla peggio che ti ci vuole? Lo formatti
            e via.Cazzo.... un affarone.... lo paghi e poi lo elimini....
            Con il fisso io ho detto di non voler nulla,
            il tizio mi ha detto che aveva installato il
            win98 per testare il sistema e poi
            gentilmente mi ha chiesto: vuole che glielo
            formatti?
            e io
            no grazie, lo faccio a casa da solo.SI chiama pirateria....
          • Alessandrox scrive:
            Re: IMPORTANTE: E INOLTRE AGGIUNGO:
            - Scritto da: Anonimo
            Roma, un mare di negozi. Dici: non voglio
            windows installato e loro te lo danno
            bianco. Mah... a me NESSUN negoziante mi ha detto che posso averlo "in bianco" perche' l' offerta infatti non la fa il negoziante ma la casa costruttrice, a menoche' non sia il negoziante stesso ad assemblare i NOTEBOOK (sui PC normali non ci sono problemi tranne che con quelli di marca).
            Qualcuno mi ha detto: non te lo posso dare
            senza perchè è nella offerta e
            quando gli ho detto di no mi ha regalato la
            borsa che mi serviva.
            Poi alla peggio che ti ci vuole? Lo formatti
            e via.Ah e quando compri un PC con WIN preinstallato pensi che non abbia un costo?Tu formatti qualcosa che hai PAGATO, e non poco.
            Con il fisso io ho detto di non voler nulla,
            il tizio mi ha detto che aveva installato il
            win98 per testare il sistema e poi
            gentilmente mi ha chiesto: vuole che glielo
            formatti?
            e io
            no grazie, lo faccio a casa da solo.
            poi se lo compri alla standa allora ti credoAh e quello ti vende un PC con S.O. installato ma non ti vende la licenza? Se ti chiede se vuoi formattarlo vuol dire che te lo puoi anche tenere... questa e' PIRATERIA... o no?
          • Anonimo scrive:
            Re: IMPORTANTE: E INOLTRE AGGIUNGO:
            tutti i grossi fornitori vendono Laptop senza windows se rompi le palle abbastanza DELL lo fa da almeno 4 anni.
          • francescone scrive:
            Re: se io fossi Bill
            Ci sono numerose distribuzioni Linux, con diverse modalità di distribuzione. Sai perchè il termine "GNU/Linux" è particolarmente significativo? No, non lo sai...
          • Mechano scrive:
            Re: se io fossi Bill
            - Scritto da: Anonimo
            linux è free perchè c'è
            windows.
            Se windows sparisce linux diventa commerciale
            sveglia Ahahah mai sentita un'idiozia uguale. Allarga la mente pensa a quanto e' grande il nostro pianeta e quanta gente c'e' con idee e necessita' diverse.Linux non ha un padrone e quindi non potra' essere mai solo commerciale.Linux ha distributori. Di questi alcuni sono distributori a pagamento e altri sono distributori gratuiti.Se sparisce Win tutte le distribuzioni Linux diventeranno a pagamento? E chi puo' obbligare cio'? Qualcuno puo' fermare me o te o un gruppo di persone dal prendere i sorgenti di tutto il software libero che desidero e del kernel di Linux, compilarli, farne una distribuzione e metterla libera e anche gratuita su Internet? Non c'e' solo gente che ricava soldi dalla vendita di Linux ci possono essere aziende come questa www.sol-linux.com che non prendono soldi dalla distribuzione ma dalla migrazione e assistenza. Il l'hanno messo in piedi e lo fanno scaricare liberamente per motivi diversi, soprattutto la diffusione.Senza contare che anche se fossero tutte a pagamento dovrebbero costare veramente poco, perche' gia' oggi esistono una 40ina di distribuzioni, come avere 40 versioni di Windows tutte compatibili tra loro e prodotte da 40 aziende diverse. Credi che si riuscira' mai a creare un cartello tra tutti i 40 distributori e mettersi daccordo a vendere il sistema tutti a non meno di 100 euro?--Ciao. Mr. Mechanomechano@punto-informatico.it
    • francescone scrive:
      Re: se io fossi Bill
      Hai scritto un sacco di castronerie. Il fatto che un ipotetico ritiro di Microsoft rappresenterebbe un fattore di stop per il mondo dell'informatica è tutto da dimostrare, così come la definizione di "parassiti" applicata in toto ad ogni concorrente di MS si commenta da sola. MS non è certo l'incarnazione del male, ma da qui ad identificare lo stato di salute di un settore così ampio con lo stato di salute di una singola azienda (per di più arrogante e promotrice di politiche costantemente al limite della legalità) ce ne corre...
      • Anonimo scrive:
        Re: se io fossi Bill
        ragiona. Chiude microsoft, dobbiamo passare a linux (se parliamo di mac dobbiamo addirittura cambiare l'hardware).Ogni azienda di questo mondo, ogni utente, ognuno dovrà cambiare i prodotti.Le aziende che sviluppano per win dovranno sviluppare per linux quindi un aggiornamento costoso di personale e preparazione. Su linux non ci sono alcune tecnologie. Esempio chi ha sviluppato il proprio motore grafico in directX dovrà passare a OGL (immaginati tutte le software house). Il danno non è indifferente. Molte cose si dovranno riiniziare daccapo su linux (molte aziende dovranno ributtare da capo soft, driver, periferiche). Insomma, sarebbe una ecatombe, quindi la gente economicamente resterà a windows finchè il nuovo prodotto non li soddisferà.
        • francescone scrive:
          Re: se io fossi Bill
          Qualche difficoltà ci sarebbe, non certo la catastrofe che hai delineato. Pensa poi ai risparmi in termini di licenze, al valore aggiunto costituito dal fatto che non si sarebbe più esposti ai ricatti del monopolista (non MS perchè "cattiva", ma di chiunque possa occupare una posizione analoga), alle prospettive di crescita in settori dove oggi non c'è una vera e propria libera concorrenza. Non dico che sarebbe del tutto indolore, ma sarebbe un'ottima cosa (tanto non accadrà mai).
        • Alessandrox scrive:
          Re: se io fossi Bill
          - Scritto da: Anonimo
          ragiona. Chiude microsoft, dobbiamo passare
          a linux (se parliamo di mac dobbiamo
          addirittura cambiare l'hardware).
          Ogni azienda di questo mondo, ogni utente,
          ognuno dovrà cambiare i prodotti.Non necessariamente in ogni caso: molti prodotti potrebbero funzionare con Wine almeno per il periodo di passaggio, in fondo Wine gia adesso funziona egregiamente.
          Le aziende che sviluppano per win dovranno
          sviluppare per linux quindi un aggiornamento
          costoso di personale e preparazione. Solo inizialmente ma non cosi' costoso: chi sa programmare in C lo sa fare sia su win che su Linux. Inoltre ci sono GIA' molti sviluppatori Linux, per i quali si aprirebbero molte piu' possibilita' di assunzione.
          Su
          linux non ci sono alcune tecnologie. Esempio
          chi ha sviluppato il proprio motore grafico
          in directX dovrà passare a OGL
          (immaginati tutte le software house).Se non erro si possono utilizzare le DirectX con wine, nfatti molti giochi per win funzionano in Wine: per una fase di passaggio non sarebbe male.
          danno non è indifferente. Molte cose
          si dovranno riiniziare daccapo su linux
          (molte aziende dovranno ributtare da capo
          soft, driver, periferiche). Insomma, sarebbe
          una ecatombe, quindi la gente economicamente
          resterà a windows finchè il
          nuovo prodotto non li soddisferà.Falso! Tu non conosci bene il mercato: sempre piu' produttori 3 parti stanno supportando linux e la tendenza e' in crescita.
          • Anonimo scrive:
            Re: se io fossi Bill
            sono un programmatore e la parte più complessa è la scrittura dell'interfaccia grafica, differente.Se poi sei il programmatore di hello world allora non ti cambia nulla.
          • Alessandrox scrive:
            Re: se io fossi Bill
            - Scritto da: Anonimo
            sono un programmatore e la parte più
            complessa è la scrittura
            dell'interfaccia grafica, differente.
            Se poi sei il programmatore di hello world
            allora non ti cambia nulla.Non ho detto che sia sempre facile ho solo affermato che e' possibile; Ci sono librerie multipiattaforma, quelle per win usano le primitive grafiche di Win32...insomma gli strumenti ci sono.Comunque non e' questo il punto, il punto e' che di programmatori per linux ce ne sono e se il mercato lo richiedesse ce ne saranno.
  • Crazy scrive:
    Stupidaggine, Non ha Senso!
    Ciao a Tutti,io la trovo una cavolata la commercializzazione di un Windows senza Media Player.Oltretutto, Media Player si scarica Gratis da Internet dal Sito della Microsoft, quindi, se in commercio ci saranno le 2 versioni di Windows, avranno lo stesso costo, altrimenti tutti si comprerebbero la versione piu` economica senza Media Player e poi si scaricherebbero Gratis il Player da Internet.Io non trovo giusto che un produttore di Software non possa vendere i suoi Software, a me sembra la stessa identica cosa che avvenne con Explorer, in se, Media Player e` integrato al Sistema Operativo come lo era Explorer, quindi, non ha senso.Piu` di offrire tuttiu i CD con i Programmi Multimediali altrui, la Microsoft non poteva fare.Io spero che in appello l'UE si renda conto della cavolata che ha sentenziato e permetta ad un produttore di distribuire i suoi Software liberamente.DISTINTI SALUTI
    • pikappa scrive:
      Re: Stupidaggine, Non ha Senso!
      - Scritto da: Crazy
      Ciao a Tutti,
      io la trovo una cavolata la
      commercializzazione di un Windows senza
      Media Player.
      Oltretutto, Media Player si scarica Gratis
      da Internet dal Sito della Microsoft,
      quindi, se in commercio ci saranno le 2
      versioni di Windows, avranno lo stesso
      costo, altrimenti tutti si comprerebbero la
      versione piu` economica senza Media Player e
      poi si scaricherebbero Gratis il Player da
      Internet.
      Io non trovo giusto che un produttore di
      Software non possa vendere i suoi Software,
      a me sembra la stessa identica cosa che
      avvenne con Explorer, in se, Media Player e`
      integrato al Sistema Operativo come lo era
      Explorer, quindi, non ha senso.
      Piu` di offrire tuttiu i CD con i Programmi
      Multimediali altrui, la Microsoft non poteva
      fare.
      Io spero che in appello l'UE si renda conto
      della cavolata che ha sentenziato e permetta
      ad un produttore di distribuire i suoi
      Software liberamente.
      DISTINTI SALUTIMah sinceramente io non sono daccordo con te, MS non e' che non possa vendere i suoi software, si trova pero' in una condizione di vantaggio rispetto agli altri produttori, dato che integra alcuni suoi prodotti con il suo prodotto di punta, che detiene il 98% del mercato dei sistemi operativi, WMP ha successo non perche' e' il migliore (anzi a mio parere e' uno dei peggiori media player che io abbia mai visto, e' pesante e ha un'interfaccia oscena, molto meglio VLC imho) ma perche' la gente se lo trova gia' installato, lo stesso vale per explorer, questo rende la vita dura a chi produce altri player per windows,questo ha ripercussione anche sui formati, rendendo difficile la vita dei player anche su altre piattaforme.Quindi ben venga un windows alleggerito, sara' poi cura del cliente di OEM (l'assemblatore) metter su il player che ritiene opportuno(anche + di uno volendo)Stesso discorso, e forse ancora +importante l'accesso alle api da parte degli altri produttori, anche pagando se ci sono delle royalties.Secondo me tutto questo garantisce la concorrenza, poi non so se tu la concorrenza la intendi diversamente
    • maciste scrive:
      Re: Stupidaggine, Non ha Senso!

      Io non trovo giusto che un produttore di
      Software non possa vendere i suoi Software,nella posizione in cui si trova la ms può vendere od anche distribuire gratuitamente il suo wmp, quello che non può fare è integrarlo irrinunciabilmente nel suo so altrimente abusa della sua posizione per promuovere il suo stesso software.
      Piu` di offrire tuttiu i CD con i Programmi
      Multimediali altrui, la Microsoft non poteva
      fare.sarebbe stato trtoppo difficile approntare un'installazione personalizzata, o magari mettere tutti i programmi accessori su un altro cd d'installazione?
    • Crazy scrive:
      Re: Stupidaggine, Non ha Senso!
      Il problema vero di Microsoft e` che e` diventata fortissima, ma ricordiamoci che Microsoft e` partita alla pari con tutti.Se si vuole libero mercato, ci deve essere lebera concorrenza, dalla concorrenza una prevarra sugli altri, e se possibile, con il tempo se li mangera`, sta ad altri cercare di abbattere il predominio guadagnato in precedenza.Se Microsoft e` arrivata prima, gli altri hanno poco da brontolare, se io faccio un Sistema Operativo, lo voglio dare completo di tutto: Internet Browser, Mail Service, Media Player, Chat Messenger e tutti le altre cose che possono servire a rendere piu` completo il Sistema.Non vedo perche` si possa distribuire il Sistema Operativo completo di tante cose tranne che del Player... era successo lo stesso con Explorer, ma di fatto, Media Player e` pienamente integrato nel Sistema, non possono pretendere di toglierlo perche` mozzarebbe il Sistema rendendolo instabile.C'e` poco da fare, se si vuole libero mercato, bisogna accettare ogni condizione, inclusa quella del Fallimento, altrimenti, il mercato diventa controllato!
      • Anonimo scrive:
        Re: Stupidaggine, Non ha Senso!
        - Scritto da: Crazy
        Player e` pienamente integrato nel Sistema,
        non possono pretendere di toglierlo perche`
        mozzarebbe il Sistema rendendolo instabile. ^^^^^^^^^^^^^^^Togli un componente non essenziale e il s.o. diventa instabile: veramente proprio ben fatto questo XP...Guarda che se arriviamo alla libera concorrenza nel campo degli o.s. hai tutto da guadagnarci come consumatore.
      • Anonimo scrive:
        Re: Stupidaggine, Non ha Senso!
        - Scritto da: Crazy
        Il problema vero di Microsoft e` che e`
        diventata fortissima, ma ricordiamoci che
        Microsoft e` partita alla pari con tutti.Il problema vero non è come è partita o dove è arrivata, ma come ci è arrivata....
        Se si vuole libero mercato, ci deve essere
        lebera concorrenza, dalla concorrenza unaInfatti. L'antitrust serve per vigilare sul fatto che ci sia libera concorrenza.MS è molto forte sul sul sistema operativo, mentre su alcuni campi di applicativi meno. Se non divulga i protocolli di interfaccia al sistema operativo però gli applicativi MS sono sicuramente avvantaggiati rispetto alla concorrenza. Ti sei mai chiesto perchè quando esisteva il DOS c'era varietà di scelta fra i wordprocessor e fra gli spreadsheet, mentre con l'avvento di Windows in poco tempo ci si è trovati solo con Word e con Excel ? Ti sei reso conto che a quel punto la MS ha pensato bene di riunire diversi prodotti in un'unica suite, dal costo spropositato, che l'utente deve acquistare per intero anche se ha bisogno solo di un wordprocessor ?Ti sembra un vantaggio per l'utente questo ?Eppure questo sta succedendo nuovamente fra i server, dove dialogare con i client Windows diventa sempre più difficile se il server non usa a sua volta Windows, e fra i client con l'adozione di formati di interscambio proprietari.
        prevarra sugli altri, e se possibile, con il
        tempo se li mangera`, sta ad altri cercare
        di abbattere il predominio guadagnato in
        precedenza.
        Se Microsoft e` arrivata prima, gli altri
        hanno poco da brontolare, se io faccio un
        Sistema Operativo, lo voglio dare completo
        di tutto: Internet Browser, Mail Service,
        Media Player, Chat Messenger e tutti le
        altre cose che possono servire a rendere
        piu` completo il Sistema.Certo. Basta che il codice html generato dal tuo editor html sia standard e non solo visibile dal tuo browser html. Basta che il tuo media player non utilizzi formati audio/video proprietari e che tu non cerchi di convicere chi divulga contenuti multimediali ad utilizzare i tuoi formati. Basta che il tuo servizio di posta elettronica utilizzi dei protocolli standard (tipo POP3 e SMTP) e non dei protocolli proprietari visibili casualmente solo dal tuo client di posta....
        Non vedo perche` si possa distribuire il
        Sistema Operativo completo di tante cose
        tranne che del Player... era successo lo
        stesso con Explorer, ma di fatto, Media
        Player e` pienamente integrato nel Sistema,
        non possono pretendere di toglierlo perche`
        mozzarebbe il Sistema rendendolo instabile.Questa è una palla grossa come la Via Lattea. E soprattutto è la scusa già utilizzata hai tempi del processo contro Netscape.
        C'e` poco da fare, se si vuole libero
        mercato, bisogna accettare ogni condizione,
        inclusa quella del Fallimento, altrimenti,
        il mercato diventa controllato!Il mercato è già controllato. Controllato da Microsoft...
    • Anonimo scrive:
      Re: Stupidaggine, Non ha Senso!
      - Scritto da: Crazy...mai un nickname fu piu' azzeccato...
  • Anonimo scrive:
    Ora so che la UE era stata corrotta...
    ... voglio dire: il vero problema del monopolio di microsoft sono le pratiche commerciali scorrette, il software preinstallato su TUTTI i portatili in commercio, la mancanza di una chiara politica per i rimborsi, che sono demandati al venditore del computer che di solito fa orecchie da... venditore, la pubblicità ingannevole riguardante la pirateria... Il mediaplayer è l'ultimo dei problemi di microsoft, ma guarda caso è proprio lì che tante aziende economicamente "pesanti" vorrebbero lucrare, e guarda caso vanno a dire che adesso il mercato è più libero. Ma più libero di che???
    • Anonimo scrive:
      Re: Ora so che la UE era stata corrotta...
      - Scritto da: Anonimo
      ... voglio dire: il vero problema del
      monopolio di microsoft sono le pratiche
      commerciali scorrette, il software
      preinstallato su TUTTI i portatili in
      commercio, la mancanza di una chiara
      politica per i rimborsi, che sono demandati
      al venditore del computer che di solito fa
      orecchie da... venditore, la
      pubblicità ingannevole riguardante la
      pirateria...

      Il mediaplayer è l'ultimo dei
      problemi di microsoft, ma guarda caso
      è proprio lì che tante aziende
      economicamente "pesanti" vorrebbero lucrare,
      e guarda caso vanno a dire che adesso il
      mercato è più libero. Ma
      più libero di che???hai ragione al 100%. non c'è altro da dire.
    • Alessandrox scrive:
      Re: Ora so che la UE era stata corrotta.
      - Scritto da: Anonimo
      ... voglio dire: il vero problema del
      monopolio di microsoft sono le pratiche
      commerciali scorrette, il software
      preinstallato su TUTTI i portatili in
      commercio, la mancanza di una chiara
      politica per i rimborsi, che sono demandati
      al venditore del computer che di solito fa
      orecchie da... venditore, la
      pubblicità ingannevole riguardante la
      pirateria...

      Il mediaplayer è l'ultimo dei
      problemi di microsoft, ma guarda caso
      è proprio lì che tante aziende
      economicamente "pesanti" vorrebbero lucrare,
      e guarda caso vanno a dire che adesso il
      mercato è più libero. Ma
      più libero di che???NULLA da eccepireSottoscrivo in PIENOsecondo me Monti e L ' UE non stanno affatto affrontando il VERO problema ( http://punto-informatico.it/forum/pol.asp?mid=579046 )Anzi, siccome l' obbligo intimato a M$ sara' comunque facilmente aggirabile (e in ogni caso M$ non ha mai adempiuto a nessun obbligo comminatogli in sede giudiziaria) e siccome la multa e' un' inezia, un piccolo fastidio, rispetto al fatturato M$, ho l' impressione che con questa vicenda si stia invece facendo un favore a M$, facendo credere al popolino che ORA e' tutto a posto, tanto ci pensa l' UE a sculacciare il cattivone...lasciando pero' i VERI problemi insoluti.GATTOPARDO DOCET (cambiare tutto per non cambiare nulla). Infatti secondo me sostanzialmenet NON cambiera' nulla.
  • Anonimo scrive:
    non capisco
    premesso che non capisco molto la situazione. potreste spiegarmi come funziona la cosa?se io creo un prodotto migliore della concorrenza perchè lo devo limitare per far spazio ad aziende che non riescono a vendere i loro prodotti?non è assistenzialismo?come se io fossi il produttore di bici bellissime e mi obbligano a non mettere le ruote che le si devono comprare a parte per dar scelta di scegliere le altre marche. Ma se voglio un soft diverso lo posso sempre aggiungere e sostituire a quello presente.mi spiegate perfavore la situazione
    • Anonimo scrive:
      Re: non capisco
      - Scritto da: Anonimo
      come se io fossi il produttore di bici
      bellissime e mi obbligano a non mettere le
      ruote che le si devono comprare a parte per
      dar scelta di scegliere le altre marche. Ma
      se voglio un soft diverso lo posso sempre
      aggiungere e sostituire a quello presente.1) la maggior parte della gente non lo fa2) tra ruote di biciclette e software c'e' una bella differenza. Sai il concetto di "rete" (nel senso piu' ampio del termine, non internet)?se io metto le michelin non obbligo te a mettere le michelin.
      mi spiegate perfavore la situazionecerca di guardare un po' piu' in la' del tuo naso, e a pensare a quanti soldi, quanti posti di lavoro e quanta innovazione vengono bruciati con questa situazione.
      • Anonimo scrive:
        Re: non capisco
        appunto mi spieghi, non era una provocazione ma una domanda perchè voglio capire:)
        • Anonimo scrive:
          Re: non capisco
          "come se io fossi il produttore di bici bellissime e mi obbligano a non mettere le ruote che le si devono comprare a parte per dar scelta di scegliere le altre marche. Ma se voglio un soft diverso lo posso sempre aggiungere e sostituire a quello presente"e se uno producesse bici meno belle delle tue e in base ad accordi puramente commerciali riuscisse a imporre il tuo prodotto a discapito della qualità delle bici stesse ?una volta impadronitosi del mercato imporrebbe le sue scelte a tutti.quanto al fatto che uno possa installare qualche sw diverso... prova a usare rossoalice con un player diverso da wmp...
          • Anonimo scrive:
            Re: non capisco

            e se uno producesse bici meno belle delle
            tue e in base ad accordi puramente
            commerciali riuscisse a imporre il tuo
            prodotto a discapito della qualità
            delle bici stesse ?se lo fa nella legalità, lo può fare.
            quanto al fatto che uno possa installare
            qualche sw diverso... prova a usare
            rossoalice con un player diverso da wmp...in questo caso preenditela con telecom.
          • Anonimo scrive:
            Re: non capisco
            - Scritto da: Anonimo


            e se uno producesse bici meno belle
            delle

            tue e in base ad accordi puramente

            commerciali riuscisse a imporre il tuo

            prodotto a discapito della
            qualità

            delle bici stesse ?

            se lo fa nella legalità, lo
            può fare.Altrimenti no.L'UE propende per il no.....
          • Anonimo scrive:
            Re: non capisco

            se lo fa nella legalità, lo
            può fare.Appunto.NON LO HA FATTO NELLA LEGALITA.

            quanto al fatto che uno possa installare

            qualche sw diverso... prova a usare

            rossoalice con un player diverso da
            wmp...

            in questo caso preenditela con telecom.Non è cosi. Se telecom non fosse sicura che tutti quelli che hanno winzoz abbiano anche wmp se ne sarebbe preoccupata.
          • Anonimo scrive:
            Re: non capisco
            - Scritto da: Anonimo

            se lo fa nella legalità, lo

            può fare.

            Appunto.
            NON LO HA FATTO NELLA LEGALITA.



            quanto al fatto che uno possa
            installare


            qualche sw diverso... prova a usare


            rossoalice con un player diverso da

            wmp...



            in questo caso preenditela con telecom.

            Non è cosi. Se telecom non fosse
            sicura che tutti quelli che hanno winzoz
            abbiano anche wmp se ne sarebbe preoccupata.e allora quale poteva essere una buona alternativa che mettesse d''accordo win, lin e mac?
          • Anonimo scrive:
            Re: non capisco
            Divx, XVid, Mpeg2, Ogg
          • Anonimo scrive:
            Re: non capisco
            - Scritto da: Anonimo



            qualche sw diverso... prova a
            usare



            rossoalice con un player
            diverso da


            wmp...





            in questo caso preenditela con
            telecom.



            Non è cosi. Se telecom non fosse

            sicura che tutti quelli che hanno winzoz

            abbiano anche wmp se ne sarebbe
            preoccupata.

            e allora quale poteva essere una buona
            alternativa che mettesse d''accordo win, lin
            e mac?Tanto per gradire: sul mio Mac ho Windows Media Player 9, oltra a VLC, MPlayer e QuickTime. Provando a scaricare un filmetto gratuito da RossoAlice (Febbre a 90, tanto per dirne uno) il risultato che ottengo è questo:«La pagina ?Licensing? ha tentato di caricare un plug-in Internet chiamato ?Digital Rights Management Plugin?, ma il caricamento del plug-in è fallito.License delivered. Reopen your file to playErrore: Licenza non rilasciata.»Ho fatto reopen ed il risultato è stato quell'errore. Forse che WMP per Mac deve essere diverso così da scoraggiarne l'uso e quindi non poter usufruire degli stessi contenuti....?O la versione per Windows è piú uguale di quella per Mac?Non mi riesce neanche con Firebird....La cosa funziona solo con Internet Explorer.... ma guarda un po'.... WMP funziona bene solo in accoppiata con IE..... con gli altri nisba.E stai certo che la risposta di MS è che gli altri non sanno fare software...Poi basta leggere «Grossa minaccia per le web-mail» qui su P.I. per avere ulteriori conferme....Ciao e buona giornata
          • Anonimo scrive:
            Re: non capisco
            ho capito ora. Grazieun ultima domanda:ma se gli altri lettori non sono famosi come il media player (si fa questo esempio) non è per colpa della campagna pubblicitaria o del fatto che non sono allo stesso livello per i motivi più disparati al mediap. Se la gente lo usa quale è il motivo.Se un altro lettore fosse buono come mp non otterrebbe il favore del pubblico. Per molti soft infatti esiste uno già incluso in win che la gente sostituisce (esempio il movie maker non mi piace affatto e ne uso altri).mi spieghi perfavore questo punto
          • Anonimo scrive:
            Re: non capisco
            Basta. Il punto è questo.Se tu hai un monopolio non lo puoi usare per imporre altri prodotti usandolo.Se io ho il monopolio delle biciclette non posso fare l'attacco delle ruote in modo che poi riesco a vendere solo le mie anche se fanno schifo.Non è questione filosofica, è dichiaratamente illegale, si chiama abuso di posizione dominante.Punto.Non si discute la bonta di windows, si discute il fatto che loro non possono imporre media player usando il potere di windows, media player deve imporsi per conto suo come prodotto "migliore".
          • maciste scrive:
            Re: non capisco
            - Scritto da: Anonimo
            Basta. Il punto è questo.
            Se tu hai un monopolio non lo puoi usare per
            imporre altri prodotti usandolo.
            Se io ho il monopolio delle biciclette non
            posso fare l'attacco delle ruote in modo che
            poi riesco a vendere solo le mie anche se
            fanno schifo.Scusami ma non è proprio così, imporre significa non solo obbligare l'installazione (che come ho detto più volte non mi piace affatto...) ma anche obbligare l'utente ad utilizzare il wmp; in realtà tu non sei obbligato perché se vuoi puoi mettere altri player per mp3, divx, mpg, e tutti gli altri, quindi possiamo dire che la MS sfrutta la sua posizione per "promuovere" un suo software di cui non consente la rimozione, ma di certo non obbliga nessuno ad utilizzarlo.
          • Anonimo scrive:
            Re: non capisco

            Scusami ma non è proprio così,
            imporre significa non solo obbligare
            l'installazione (che come ho detto
            più volte non mi piace affatto...) ma
            anche obbligare l'utente ad utilizzare il
            wmp; in realtà tu non sei obbligato
            perché se vuoi puoi mettere altri
            player per mp3, divx, mpg, e tutti gli
            altri, quindi possiamo dire che la MS
            sfrutta la sua posizione per "promuovere" un
            suo software di cui non consente la
            rimozione, ma di certo non obbliga nessuno
            ad utilizzarlo.Ma per piacere. Forse non ti "obbliga" tecnicamente ad usarlo ma di fatto costringe l'utente medio a non cercare alternative. In ogni caso è un ABUSO della sua posizione dominante. Questo è chiaro, è stato deciso sia da tribunali americani che europei quindi non è il caso di discuterne ancora.
          • maciste scrive:
            Re: non capisco

            Ma per piacere. Forse non ti "obbliga"
            tecnicamente ad usarlo ma di fatto costringe
            l'utente medio a non cercare alternative. questo non è dimostrabile, io sul mio pc ho in totale 6 player, e al wmp9 ho affiancato anche il più veloce e scarno wmp 6.4, di fatto loro non ti obbligano a fare nulla.In
            ogni caso è un ABUSO della sua
            posizione dominante. Questo è chiaro,
            è stato deciso sia da tribunali
            americani che europei quindi non è il
            caso di discuterne ancora.è abuso in quanto l'installazione è automatica ed inevitabile, infatti quello che ho sempre detto è che l'installazione deve essere facoltativa, quando l'installazione non sarà facoltativa dal punto di vista legale le cose cambieranno, dal punto di vista pratico non cmabierà nulla perché molto probabilmente la gente installerà comunque il wmp...p.s. io non credo che i tribunali siano il vangelo, ti ricordo che i tribunali hanno deciso che Enzo Tortora era colpevole...
          • DoBs scrive:
            Re: non capisco
          • maciste scrive:
            Re: non capisco
          • DoBs scrive:
            Re: non capisco
          • maciste scrive:
            Re: non capisco

            ma se gli altri lettori non sono famosi come
            il media player (si fa questo esempio) non
            è per colpa della campagna
            pubblicitaria o del fatto che non sono allo
            stesso livello per i motivi più
            disparati al mediap. Se la gente lo usa
            quale è il motivo.il punto è che se io mi trovo dopo l'installazione del mio sistema operativo un lettore già installato, molto difficilmente me ne andrò a cercare un altro; il punto è che se anche me ne cerco un altro poi non posso cmq eliminare il wmp...
            Se un altro lettore fosse buono come mp non
            otterrebbe il favore del pubblico. Per molti
            soft infatti esiste uno già incluso
            in win che la gente sostituisce (esempio il
            movie maker non mi piace affatto e ne uso
            altri).
            mi spieghi perfavore questo puntoprobabilmente perché programmi tipo movie maker sono indirizzati ad un utenza più esigente che quando si accorge che il programma in oggetto non è granché allora lo sostituisce; con wmp succede meno perché alla fine non fa così schifo e per alcune cose è necessario (vedi rossoalice...)
          • DoBs scrive:
            Re: non capisco

            wmp succede meno perché alla fine non
            fa così schifo e per alcune cose
            è necessario (vedi rossoalice...)Ma lo vuoi capire o no? E' necessario solo perche' chi fa i siti si arroga il diritto di dire: "tanto tutti hanno wmp, che problema c'e'" permetti che questa cosa mi sta su le balle??? Il fatto che wmp non sia male e' opinionabile... ma fa veramente schifo lasciatelo dire.
          • maciste scrive:
            Re: non capisco
            - Scritto da: DoBs


            wmp succede meno perché alla
            fine non

            fa così schifo e per alcune cose

            è necessario (vedi rossoalice...)


            Ma lo vuoi capire o no? E' necessario solo
            perche' chi fa i siti si arroga il diritto
            di dire: "tanto tutti hanno wmp, che
            problema c'e'" permetti che questa cosa mi
            sta su le balle??? infatti lo sbaglio di telecom è stato quello di non prevedere il supporto per altri player, anche se credo che si stiano organizzando in tal senso...
            Il fatto che wmp non sia male e'
            opinionabile... ma fa veramente schifo
            lasciatelo dire.lasciami dire che come player all-in one non ci sono grandi alternative; real player non mi sembra un esempio di leggerezza e semplcità, divx player e bsplayer vanno bene per i film, winamp e musicmatch solo per la musica...ma come hai detto tu è "opinionabile"...
          • DoBs scrive:
            Re: non capisco

            lasciami dire che come player all-in one non
            ci sono grandi alternative; real player non
            mi sembra un esempio di leggerezza e
            semplcità, divx player e bsplayer
            vanno bene per i film, winamp e musicmatch
            solo per la musica...ma come hai detto tu
            è "opinionabile"...winamp permette di vedere video dalla versione 2.95cmq uso mplayer per i video.P.S: Nel mondo neoliberista che tante persone difendono a spada tratta dovrebbe esistere "la logica di mercato" o no?==================================Modificato dall'autore il 25/03/2004 11.50.15
    • Anonimo scrive:
      Re: non capisco
      Il problema non è il monopolio.Il problema è usare il monopolio in un campo comeleva per ottenerne altri.Ad esempio, se il produttore di bici avesse il 90%del mercato, e usasse questo fatto per allargareil monopolio alle gomme da bicicletta, violerebbele normative comunitarie e dovrebbe essere punito.Almeno, in teoria.
      • Anonimo scrive:
        Re: non capisco
        - Scritto da: Anonimo
        Almeno, in teoria.Infatti, in teoria.In pratica, per questa commissione in questo momento storico, è necessario anche che il violatore sia un'azienda americana. Altrimenti si chiude un occhio e avanti così.
      • Anonimo scrive:
        Re: non capisco
        grazie mille ho afferrato il punto.ora che ho più chiare le idee sono a favore di microsoft.gli altri soft funzionano, non vedo programmi che non partono perchè windows li impalla. Microsoft vende windows, se non ti sta bene passi a linux. Media player è il player più usato, un motivo ci sarà. Word pad non è l'editor testo più usato, un motivo ci sarà. Il mercato lo fa il pubblico quindi a questo punto credo che questa sia solo una mossa atta a proteggere le società in difficoltà. Insomma io ho provato visual studio di microsoft e altri tools di sviluppo. Devo dire che visual studio non ha niente a che vedere con i software di sviluppo di terzi (chi conosce il kawa per il java). L'unica è il prezzo. MediaPlayer è un lettore di qualità, gradevole ed economico (anche se il prezzo è nel SO). winamp è un lettore mp3 ottimo e la gente lo preferisce ma finisce agli audio. Ergo se una azienda non vende è perchè microsoft fa meglio.
        • Anonimo scrive:
          Re: non capisco
          - Scritto da: Anonimo
          grazie mille ho afferrato il punto.
          ora che ho più chiare le idee sono a
          favore di microsoft.ora che hai le idee piu' chiare, sei solo uno degli altri che rappresenta la schiavitu' europea nel mercato del software.
          gli altri soft funzionano, non vedo
          programmi che non partono perchè
          windows li impalla.non e' questo il punto.
          Microsoft vende windows,gia'... realplayer invece regala realplayer. Anche netscape regalava netscape ma cio' nonostante lo schifoso internet explorer l'ha spazzato via perche' era gia' preinstallato.
          se non ti sta bene passi a linux. Media
          player è il player più usato,
          un motivo ci sarà. esattamente per la stessa ragione internet explorer e' il navigatore piu' usato e outlook e' il client di posta piu' usato. ma non dirmi che sono buoni software.
          Word pad non
          è l'editor testo più usato, un
          motivo ci saràlo dici tu che non e' il piu' usato.
          Il mercato lo fa il
          pubblico quindi a questo punto credo che
          questa sia solo una mossa atta a proteggere
          le società in difficoltà. per colpa di chi?
          Insomma io ho provato visual studio di
          microsoft e altri tools di sviluppo. Devo
          dire che visual studio non ha niente a che
          vedere con i software di sviluppo di terzi
          (chi conosce il kawa per il java). L'unica
          è il prezzoappunto... in un mercato concorrenziale il prezzo lo fa la concorrenza.
          . MediaPlayer è un
          lettore di qualità, gradevole ed
          economico (anche se il prezzo è nel
          SO). winamp è un lettore mp3 ottimo e
          la gente lo preferisce ma finisce agli
          audio. Ergo se una azienda non vende
          è perchè microsoft fa meglio.se un'azienda non vende e' perche' dopo che ha prodotto qualcosa di nuovo per un paio d'anni e che ha tirato a campare sul fatto che la gente che guarda oltre il proprio naso utilizza il suo prodotto, chiude baracca e burattini perche' il prodotto concorrente di microsoft viene messo sul desktop base di tutti gli utenti. Che interesse puo' avere un'azienda a proseguire lo sviluppo, quando la storia ci presenta gia' eclatanti esempi di intraprendenti societa' che hanno fatto internet annichilite dall'ignoranza della gente e dalle pratiche abusive di una sola societa'?se tu fossi un'azienda, in un clima del genere che faresti (oltre a sperare che microsoft ti acquisti)?
        • Anonimo scrive:
          Re: non capisco
          - Scritto da: Anonimo
          grazie mille ho afferrato il punto.No, a quanto pare non lo hai afferrato.Non è questione di prodotto migliore o peggiore. Se il media player è il migliore si dovrà guadagnare la sua posizione di "piu usato" da solo senza l'aiuto di winzoz.Punto.
        • DoBs scrive:
          Re: non capisco
        • DoBs scrive:
          Re: non capisco
          - Scritto da: Anonimo
          grazie mille ho afferrato il punto.
          ora che ho più chiare le idee sono a
          favore di microsoft.
          gli altri soft funzionano, non vedo
          programmi che non partono perchè
          windows li impalla. Microsoft vende windows,
          se non ti sta bene passi a linux. Media
          player è il player più usato,
          un motivo ci sarà. Word pad non
          è l'editor testo più usato, un
          motivo ci sarà. Il mercato lo fa il
          pubblico quindi a questo punto credo che
          questa sia solo una mossa atta a proteggere
          le società in difficoltà.
          Insomma io ho provato visual studio di
          microsoft e altri tools di sviluppo. Devo
          dire che visual studio non ha niente a che
          vedere con i software di sviluppo di terzi
          (chi conosce il kawa per il java). L'unica
          è il prezzo. MediaPlayer è un
          lettore di qualità, gradevole ed
          economico (anche se il prezzo è nel
          SO). winamp è un lettore mp3 ottimo e
          la gente lo preferisce ma finisce agli
          audio. Ergo se una azienda non vende
          è perchè microsoft fa meglio.Caro Anonimo non hai capito proprio niente........ microsoft non vende proprio niente!!! Lo impone come dato di fatto!!! Grazie alle assurde logiche di mercato che si sono andate configurando in questi anni nel mondo dell'informatica. Per l'utente medio la microsoft E' l'informatica! Non certo per il bel software che produce.Questo e' un danno per tutti: programmatori, utenti e stati.
        • Anonimo scrive:
          Re: non capisco

          grazie mille ho afferrato il punto.
          ora che ho più chiare le idee sono a
          favore di microsoft.[SEGUE MAREA DI CAZZATE]Eh gia', hai proprio afferrato il punto. Continua cosi' che vai bene.
    • Anonimo scrive:
      Re: non capisco
      - Scritto da: Anonimo
      premesso che non capisco molto la
      situazione. potreste spiegarmi come funziona
      la cosa?
      se io creo un prodotto migliore della
      concorrenza perchè lo devo limitare
      per far spazio ad aziende che non riescono a
      vendere i loro prodotti?
      non è assistenzialismo?
      come se io fossi il produttore di bici
      bellissime e mi obbligano a non mettere le
      ruote che le si devono comprare a parte per
      dar scelta di scegliere le altre marche. Ma
      se voglio un soft diverso lo posso sempre
      aggiungere e sostituire a quello presente.
      mi spiegate perfavore la situazioneIn tutto questo c'e' un piccolo dettaglio ed e' che MSproduce anche Windows (Il sistema operativo).Forse non tutti lo sanno ma dentro a windows esistono dei moduli chiusi che servono a migliorare le funzionalita' di Officee di tutti i soft MS, rendendoli piu perfomanti, veloci ecc....per interdeci quando installi win installi anche dei pezzi di MSOffice e di altri soft MS.Quindi la concorrenza che non ha accesso a questi moduli e' costretta a fare soft lenti e in genere meno performati di qulli MS. Non perche' sono meno bravi ma solo perche' MS tiene chiusa una parte del suo prodotto.Questo e' abuso di posizione dominante.
    • Anonimo scrive:
      Re: non capisco
      - Scritto da: Anonimo
      premesso che non capisco molto la
      situazione. potreste spiegarmi come funziona
      la cosa?
      se io creo un prodotto migliore della
      concorrenza perchè lo devo limitare
      per far spazio ad aziende che non riescono a
      vendere i loro prodotti?
      non è assistenzialismo?
      come se io fossi il produttore di bici
      bellissime e mi obbligano a non mettere le
      ruote che le si devono comprare a parte per
      dar scelta di scegliere le altre marche. Ma
      se voglio un soft diverso lo posso sempre
      aggiungere e sostituire a quello presente.
      mi spiegate perfavore la situazioneIn tutto questo c'e' un piccolo dettaglio ed e' che MSproduce anche Windows (Il sistema operativo).Forse non tutti lo sanno ma dentro a windows esistono dei moduli chiusi che servono a migliorare le funzionalita' di Officee di tutti i soft MS, rendendoli piu perfomanti, veloci ecc....per interdeci quando installi win installi anche dei pezzi di MSOffice e di altri soft MS.Quindi la concorrenza che non ha accesso a questi moduli e' costretta a fare soft lenti e in genere meno performati di qulli MS. Non perche' sono meno bravi ma solo perche' MS tiene chiusa una parte del suo prodotto.Questo e' abuso di posizione dominante.
      • Anonimo scrive:
        Re: non capisco

        In tutto questo c'e' un piccolo dettaglio ed
        e' che MS
        produce anche Windows (Il sistema operativo).

        Forse non tutti lo sanno ma dentro a windows
        esistono dei
        moduli chiusi che servono a migliorare le
        funzionalita' di Office
        e di tutti i soft MS, rendendoli piu
        perfomanti, veloci ecc....si...infatti wmp è più leggero e veloce di bsplayer, ie è più veloce di opera e mozillla firefox
        per interdeci quando installi win installi
        anche dei pezzi di MSOffice e di altri soft
        MS. hai accesso al codice di windows per poter dire questo?
        Quindi la concorrenza che non ha accesso a
        questi moduli e' costretta a fare soft lenti
        e in genere meno performati di qulli MS. Non
        perche' sono meno bravi ma solo perche' MS
        tiene chiusa una parte del suo prodotto.se la MS ha scelto il closed source perché dovrebbe aprirlo per favorire i concorrenti?
        Questo e' abuso di posizione dominante.no, queste sono ca**ate
        • Anonimo scrive:
          Re: non capisco
          Secondo me il problema non sta se un prodotto è meglio degli altri ma solo nel PREZZO.Che WMP sia integrato o meno secondo me non fa differenza. Il fatto è che una società investe nella produzione di un player vorrà vendere il prodotto cosa che non può fare in quanto il player di microsoft (ripeto, installato o meno) costa 0. Percui anche se il prodotto è superiore non lo compra nessuno per sentire un mp3 o guardare un film. Tornando a winamp che viene ancora utilizzato per sentire gli mp3... ovvio è gratis. Se non lo fosse nessuno lo userebbe (crack esclusi)!!!
          • DoBs scrive:
            Re: non capisco
            - Scritto da: Anonimo
            Secondo me il problema non sta se un
            prodotto è meglio degli altri ma solo
            nel PREZZO.
            Che WMP sia integrato o meno secondo me non
            fa differenza. Il fatto è che una
            società investe nella produzione di
            un player vorrà vendere il prodotto
            cosa che non può fare in quanto il
            player di microsoft (ripeto, installato o
            meno) costa 0. Percui anche se il prodotto
            è superiore non lo compra nessuno per
            sentire un mp3 o guardare un film.
            Tornando a winamp che viene ancora
            utilizzato per sentire gli mp3... ovvio
            è gratis. Se non lo fosse nessuno lo
            userebbe (crack esclusi)!!!A parte il fatto che la versione 5 di winamp permette di vedere i video e che ne esiste una versione a pagamento. Se non lo sai Winamp, prima della versione 2.50, era shareware e se e' diventato quel pezzo di software che e' la gente lo comprava, stai sicuro.
          • Anonimo scrive:
            Re: non capisco
            Guada che winamp non lo ha mai comprato nessuno :((( che fosse shareware non impediva a nessuno di usarlo a piacimento. Comunque resto dell'idea che se un'azienda ha la forza economica di poter REGALARE alcuni suoi prodotti, va da se' che in quei settori non ci sara' concorrenza o al limite se vuoi far primeggiare un'altro prodotto lo devi regalare anche te.
          • DoBs scrive:
            Re: non capisco
            - Scritto da: Anonimo
            Guada che winamp non lo ha mai comprato
            nessuno :((( che fosse shareware non
            impediva a nessuno di usarlo a piacimento. aggiungerei una nota importante: "rosso di sera bel tempo si spera"
            Comunque resto dell'idea che se un'azienda
            ha la forza economica di poter REGALARE
            alcuni suoi prodotti, va da se' che in quei
            settori non ci sara' concorrenza o al limite
            se vuoi far primeggiare un'altro prodotto lo
            devi regalare anche te.Ma il punto e' che non deve poter avere quella forza!
          • Anonimo scrive:
            Re: non capisco
            si come no, a quale quota devo fermare la mia azienda?non posso superare il milione di euro?il miliardo?10 miliardi? metti un tetto
          • DoBs scrive:
            Re: non capisco
            - Scritto da: Anonimo
            si come no, a quale quota devo fermare la
            mia azienda?
            non posso superare il milione di euro?il
            miliardo?
            10 miliardi? metti un tetto La si deve fermare nel momento che puo' arrogarsi il diritto di controllare determinati settori, bloccando la concorrenza di altre societa' nei suddetti.Questo sistema economico neoliberista del cavolo mi fa schifo assai...
        • Anonimo scrive:
          Re: non capisco
          - Scritto da: Anonimo
          se la MS ha scelto il closed source
          perché dovrebbe aprirlo per favorire
          i concorrenti?forse perche' nel resto del mondo commerciale il concetto di closed source non esiste?forse perche' pilota il futuro del mondo con questo atteggiamento?forse perche' esistono cose chiamate standard,e che sono aperte e a cui tutti si attengono?forse perche' e' inutile sviluppare standard se poi microsoft non ci si attiene per vincolare ai suoi prodotti?queste sono cose perfettamente legali nell'ottica di un'azienda. Ma nell'ottica di un'azienda lo sarebbero anche un chip sottopelle per sapere cosa acquistiamo, orologi che si autodistruggono dopo 2 anni, automobili in cui solo il produttore puo' aprire il cofano, surgelati che puoi scaldare solo con il fornello stella stessa azienda, aziende telefoniche che ti permettono di parlare solo con chi utilizza la stessa azienda.Per te cittadino lo sono?Le aziende sono i processi. lo stato e' il kernel. se sai un po' di informatica sai come funziona.
          • Anonimo scrive:
            Re: non capisco
            Nessuno ha citato 2 cose fondamentali:1) non tutti gli utenti hanno voglia di provare, sperimentare e installare nuovi programmi. se si trovano wmp preinstallato, sono a posto, ed anzi se gli salta il collegamento file .mp3 -
            programma non sanno manco come sistemare le cose. un punto contro microsoft.2)il download del software; oggi con le adsl è facile veloce e gratis, ma anche solo 4/5 anni voglio vedere se un utente si fosse trovato con un OS senza player, se si scaricava tutto wmp o la versione light di winamp... ma fatemi il piacere! 2 punti contro microsoft.
          • Anonimo scrive:
            Re: non capisco
            se sei ignorante allora cavoli tuoi.Difendiamo gli utonti
          • Anonimo scrive:
            Re: non capisco
            - Scritto da: Anonimo
            Nessuno ha citato 2 cose fondamentali:

            1) non tutti gli utenti hanno voglia di
            provare, sperimentare e installare nuovi
            programmi. se si trovano wmp preinstallato,
            sono a posto, ed anzi se gli salta il
            collegamento file .mp3 -
            programma non
            sanno manco come sistemare le cose. un punto
            contro microsoft.
            2)il download del software; oggi con le adsl
            è facile veloce e gratis, ma anche
            solo 4/5 anni voglio vedere se un utente si
            fosse trovato con un OS senza player, se si
            scaricava tutto wmp o la versione light di
            winamp... ma fatemi il piacere! 2 punti
            contro microsoft.e va bene... allora mettiamoci il cuore in pace, tutti schiavi di microsoft per qualsiasi tipo di servizio. senza alternative, con costi sempre piu' proibitivi, con controllo e impossibilita' di uscirne.ti va bene?
          • SiN scrive:
            Re: non capisco
            - Scritto da: munehiro


            forse perche' nel resto del mondo
            commerciale il concetto di closed source non
            esiste?non è proprio del tutto vero, Munehiro. V. ad esempio in alcuni comparti della chimica.PDA su tutto il resto
          • Anonimo scrive:
            Re: non capisco
            - Scritto da: SiN

            forse perche' nel resto del mondo

            commerciale il concetto di closed
            source non

            esiste?

            non è proprio del tutto vero,
            Munehiro. V. ad esempio in alcuni comparti
            della chimica.sono chimico. Quali sarebbero tali comparti?
          • SiN scrive:
            Re: non capisco
            - Scritto da: munehiro


            non è proprio del tutto vero,

            Munehiro. V. ad esempio in alcuni
            comparti

            della chimica.

            sono chimico. Quali sarebbero tali comparti?Pensa anche solo alle mescole dei pneumatici
          • Anonimo scrive:
            Re: non capisco
            - Scritto da: SiN

            sono chimico. Quali sarebbero tali
            comparti?


            Pensa anche solo alle mescole dei pneumaticiok... qualcuno ti impedisce di fare analisi al pneumatico per capirne la composizione? non mi sembrainoltre non mi sembra che inventarsi una nuova mescola ti impedisca di produrre un pneumatico, ne' che quel nuovo pneumatico venga rifiutato dall'autostrada michelin.Se poi una mescola e' brevettata, il brevetto contiene specifiche aperte della composizione, tant e' che aziende basano il proprio lavoro sul trovare alternative che escano dal brevetto, spesso aggiungendo un CH3. Questo, ben inteso, produce un pneumatico che continua a girare sulle strade.alla conclusione di tutto, ti ricordo che fare reverse engineering del software e' illegale, copiare un brevetto e' illegale e modificarlo ti impedisce di circolare per strada. Creare un nuovo prodotto idem.Non mi sembra ci sia proprio lo stesso modo di funzionare...ti ricordo inoltre, che se per produrre un pneumatico spendi x e guadagni 2*x, per produrne 2 spendi 2x e guadagni 4*x. Per produrre una copia di un programma spendi x e guadagni 2*x, per produrne 2 copie spendi sempre x e guadagni 4*x.
        • Anonimo scrive:
          Re: non capisco


          per interdeci quando installi win installi

          anche dei pezzi di MSOffice e di altri

          soft MS.
          hai accesso al codice di windows per poter
          dire questo?Ma se e' noto da anni? Dove vivi, su marte?
  • Anonimo scrive:
    La UE vuole le bustarelle???
    HHHHhhahhahhahahhahahahahha!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
  • Anonimo scrive:
    Finalmente il capitalismo ha vinto
    L'antitrust è una istituzione basilare nel libero mercato: è lo strumento che consente l'attuazione pratica del principio della CONCORRENZA.Il grido "un solo sistema operativo, una sola architettura si sistema, un solo partito" riecheggia in piazza Tienammen, non certo nei paesi in cui si respira libertà.Finalmente la libertà di scegliere: windows con tutti i programmi Microsoft, windows e una scelta di prodotti OPen Source (GIMP, MPlayer, lyx), oppure ancora Linux, o windows con programmi commerciali, ma non microsoft (Photoshop, Lotus e magari un wordprocessor da 20 euro, ma che soddisfa in pieno l'utente che lo usa due volte al mese).Voglio poter scegliere, voglio che chiunue possa scegliere.
  • Anonimo scrive:
    Europa tigre di carta...
    ....mostra tanto i Muscoli con Microsoft e porge il sedere ad arabi e cinesi... povera europa :(
    • Anonimo scrive:
      Re: Europa tigre di carta...
    • Anonimo scrive:
      Re: Europa tigre di carta...
      Sono perfettamente daccordo :(quest'europa e' senza @@ (attributi) :S... e tanto, sappiamo benissimo che M$ continuera' ad infilare MediaPlayer, Internet Explorer, Messenger, MovieMaker (che personalmente odio tantissimo) in bundle con WinZoz :Puffa... tra corsi e ricorsi, prima che vedremo un winz. pulito passera' ancora qualche decennio.. forse, sempre che Bill non diventi il padrone dell'universo, comprandosi anche governi ed istituzioni (troll).. voglio un windows, PULITO, senza assolutamente niente, voglio comprare un sistema operativo che sia tale.che quando lo installi e clicchi su start, ci siano solo Strumendi di amministrazionie e Pannello di controllo.voglio un windows che sia come l'Xp (leggi hiper-threading)ma che sia piu' scarno del windows 3.11... voglio troppo ? :$
    • Anonimo scrive:
      Re: Europa tigre di carta...
      - Scritto da: Anonimo
      porge il sedere ad arabi e cinesi... povera
      europa :(Già i cinesi.Conosco personalmente un imprenditore che sta subendo una concorrenza che dire sleale è nulla.A parte il fatto che gli hanno contraffatto il marchio, i cinesi riescono a vendere al consumatore fiale un prodotto analogo al prezzo che lui deve sostenere come costi di produzione!E pensate che raggiungano questo obiettivo per la loro bravura?Naaaaaah!Soalmente perchè risparmiano sulla dignità delle persone, sulla sicurezza etc.E intanto adesso lui deve approntare un sistema che gli consenta di tracciare in ogni istante la vita del singolo pezzo, per motivi di sicurezza, su prodoti del valore unitario di un euro al massimo. Pensate che i cinesi questo lo facciano?
  • Anonimo scrive:
    La cosa piu' triste...
    ...sono i pirloni che difendono microsoft! Come si fa a non avere nemmeno un minimo di buonsenso?!
    • Anonimo scrive:
      Re: La cosa piu' triste...
      - Scritto da: Anonimo
      ...sono i pirloni che difendono microsoft!
      Come si fa a non avere nemmeno un minimo di
      buonsenso?!ma come fai ad aspettarti buonsenso da miserabili UTONTI!! ;);););););););)
    • Anonimo scrive:
      Re: La cosa piu' triste...
      - Scritto da: Anonimo
      ...sono i pirloni che difendono microsoft!
      Come si fa a non avere nemmeno un minimo di
      buonsenso?!Non sono d'accordo con Monti ma non mi considero uno che difende Microsoft.La cosa migliore per i consumatori è che i prodotti "out of the box" contengano più funzionalità di quelli precedenti.Succede con tutti i prodotti: i DVD player 4 anni fa non avevano la lettura di JPEG, SVCD e DIVX. Oggi se ne cerchi uno che non ce l'abbia (e che per questo motivo costi meno), non lo trovi.Come consumatore ritengo che la presunzione di qualsiasi autorità garante di stabilire il contenuto di funzionalità e di innovazione tecnologica dei prodotti sia una indebita intrusione nel libero mercato. E poi si crea un precedente: se la legge venisse poi applicata in modo becero, tra tre anni avremmo un Windows uguale a quello di oggi, con centinaia di funzionalità da scaricare a parte. Oggi è solo il Media Player, ma domani?Ha senso tutto ciò? Inoltre mette me nella antipatica situazione di dovermi scaricare del software in più (e le connessioni a internet costano). Sarebbe stato meglio quello che proponeva Microsoft: includere Realplayer e Quicktime nel CD di Windows.
      • Anonimo scrive:
        Re: La cosa piu' triste...
        Perfettamente d'accordo. Non voglio difendere MS, ma questa sentenza la trovo ingiusta nei contenuti e nelle motivazioni e ritengo che crei un pericoloso precedente...Badate, non stiamo parlando dei processi dell'antitrust americano, qui il concetto di questa sentenza è diverso.
  • Anonimo scrive:
    Sentanza facilmente aggirabile
    Succederà che il MerdaPlayer verrà installato automaticamente alla prima connessione alla rete e che le informazioni per gli sviluppatori costeranno 200milioni di euro. L'unica cosa che rimane della sentenza è la multa, sempre che non venga tolta in appello.
  • Anonimo scrive:
    Ma perché il player?
    Utilizzo Windows XP, quindi ho il WMP9; se voglio vedere uno streaming realvideo devo scaricare ed installare RealPlayer, se voglio vedere un filmato .qt devo scaricare ed installare QuickTime; voglio vedere un divx incompleto? Divx Player...infine (ma questo è facoltativo...) se ho degli mp3 magari preferisco usare Winamp...quindi mi chiedo, perché si spinge così tanto sul WMP quando anche su Windows XP siamo più o meno costretti ad installare altri player? Non era meglio spingere su browser e client email?Bum Bum Picozza
  • Anonimo scrive:
    Le lobby dei 'perdenti' hanno vinto
    Bella roba usare l'anti-trust come ultimo baluardo per il 'carro dei perdenti' (Sun e IBM in testa): il mercato non ha regole (e dovrebbero saperlo sia Sun che IBM (soprattutto quest'ultima...).Per fortuna che Bill Gates ha deciso di presentare ricorso e quindi, prima di cinque anni non se ne fa niente! E in cinque anni hanno tutte le carte in regola per spazzare via definitivamente i concorrenti (approposito: quali concorrenti???)ZioBill***500 milioni di euro sono l'1.6% del fatturato annuo di Microsoft: gli fa un baffo!***
    • Anonimo scrive:
      Re: Le lobby dei 'perdenti' hanno vinto
    • Anonimo scrive:
      Re: Le lobby dei 'perdenti' hanno vinto
      - Scritto da: Anonimo
      Bella roba usare l'anti-trust come ultimo
      baluardo per il 'carro dei perdenti' (Sun e
      IBM in testa): il mercato non ha regole (e
      dovrebbero saperlo sia Sun che IBM
      (soprattutto quest'ultima...).
      Per fortuna che Bill Gates ha deciso di
      presentare ricorso e quindi, prima di cinque
      anni non se ne fa niente! E in cinque anni
      hanno tutte le carte in regola per spazzare
      via definitivamente i concorrenti
      (approposito: quali concorrenti???)

      ZioBill
      ***500 milioni di euro sono l'1.6% del
      fatturato annuo di Microsoft: gli fa un
      baffo!***Ma perché dobbiamo sempre trasformare notizie simili in inutili flame "windows vs linux"? L'antitrust l'avranno creata per un motivo o no? Se ci sono gli estremi per intervenire significa che il sistema funziona, e non solo contro microsoft ma contro chiunque...Ricordiamo poi che se non fosse stato e se non fosse per la pirateria, windows non sarebbe il sistema operativo piu' diffuso,ma sarebbe il mac os... (comodo invece creare i software senza dispositivi anticopia, lasciare che vengano piratati e poi sguinzagliare la BSA a minacciare tutti con i volantini con su scritto "mettetevi in regola")A parte il sistema operativo, che viene venduto insieme ai pc (il primo passo 'monopolistico': perche' non posso decidere se installarci Beos, linux, qnx, o pippoOs? E perche' senza windows alcune case non vendono il pc?), sfido chiunque ad avere le licenze di ogni piu' piccolo software installato sui loro pc, a partire da MSOffice xp(che ha un costo che puo' essere dai 200 euro per la versione + infima a più di 300 per la professional) Alcuni ci saranno, non lo metto in dubbio, ma io dico TUTTI, TUTTE le persone.Riflettiamo seriamente per un momento.
      • maciste scrive:
        Re: Le lobby dei 'perdenti' hanno vinto

        Ma perché dobbiamo sempre trasformare
        notizie simili in inutili flame "windows vs
        linux"? Forse perché non appena escono notizie del genere, fioccano commenti del tipo: "meno male", "era ora", "finalmente", commenti gioiosi perché MS è stata colpita da una multa faraonica, poi poco importa se come sostiene il troll che ha iniziato il post alla MS questa multa fa un baffo e se i provvedimenti non servono a nulla, l'essenziale è che la MS sia stata punita, l'efficacia della punizione è un optional.
    • Anonimo scrive:
      Re: Le lobby dei 'perdenti' hanno vinto

      ZioBill
      ***500 milioni di euro sono l'1.6% del
      fatturato annuo di Microsoft: gli fa un
      baffo!***signori, un applauso: il re dei troll e` tornato! gaudio e giubilo!ma sei veramente tu?raist
      • Anonimo scrive:
        Re: Le lobby dei 'perdenti' hanno vinto
        CEERTO che sono io!Ciao raist, allora hai piallato la tua gentoo e ti sei installato un SO serio?ZioBill***no linux and no open source software were used for writing this post***- Scritto da: Anonimo

        ZioBill

        ***500 milioni di euro sono l'1.6% del

        fatturato annuo di Microsoft: gli fa un

        baffo!***

        signori, un applauso: il re dei troll e`
        tornato! gaudio e giubilo!

        ma sei veramente tu?

        raist
        • Anonimo scrive:
          Re: Le lobby dei 'perdenti' hanno vinto
          - Scritto da: Anonimo
          CEERTO che sono io!

          Ciao raist, allora hai piallato la tua
          gentoo e ti sei installato un SO serio?mmmh, mi sa che non sei tu, io non ho mai provato gentoo, almeno non ancora, comunque magari seguiro` il tuo consiglio.... per provare os X, ovviamente :PP
          ZioBill
          ***no linux and no open source software were
          used for writing this post***il lupo perde il pelo...
        • Anonimo scrive:
          Re: Le lobby dei 'perdenti' hanno vinto
    • Anonimo scrive:
      Re: Le lobby dei 'perdenti' hanno vinto
      - Scritto da: Anonimo
      Bella roba usare l'anti-trust come ultimo
      baluardo per il 'carro dei perdenti' (Sun e
      IBM in testa): il mercato non ha regole (e
      dovrebbero saperlo sia Sun che IBMSi ? E allora che MS la smetta una volta per tutte di tritare il cazzo con la storia della pirateria. Se il mercato non ha regole non ne ha per nessuno.
      ZioBillUn nome, una garanzia....
  • Anonimo scrive:
    due domande
    primo: ma i soldi della multa chi li prende? come vengono usati?secondo: immaginate cosa potrebbe fare il mondo opensource con quella cifra a disposizione. windows? lo rivoltiamo come un calzino vecchio.
  • Anonimo scrive:
    Contraddizioni
    non capisco proprio, qual'è il problema? che nessuno acquista o scarica altri player? in realtà chi si diverte un attimo con i video altri player se li scarica subito, a chi invece non interessa mi sembra scioco dirgli "comprati il SO ma il player è della Real e costa 20 Euro"Con questo non voglio difendere MS, mi sembra solo che ci si stia arrampicando sugli specchi pur di fargli qualche multa. Tra l'altro io ancora non ho capito dove sia il monopolio, è da quando ho 7 anni che posso decidere tra commodore/sinclair, amiga/IBM PSII, MS/Apple e adesso ancora di più con versioni più semplici ed a portata di (quasi) tutti di unix... MS è un leader nel suo mercato, punto e basta, se questo è politicamente o economicamente pericoloso è un altro problema ma chiamiamolo per com'è senza fingere che sia la cattivonadi turno.PS Da quando esiste MS ho sempre potuto comprare PC assemblati senza SO (cosa impossibile per mac) e per i portatili invece non ho mai potuto scegliere: o MS o Apple, non so se mi spiego...
    • Anonimo scrive:
      Re: Contraddizioni
      - Scritto da: Anonimo
      non capisco proprio, qual'è il
      problema? Il problema e' la violazione della legge ed i danni economici che ne conseguono. Le leggi antritrust, sono state fatte per prevenire danni all'economia che invece MS ha causato, come piu' tribunali hanno riconosciuto, e come oggi riconosce la commissione.

      Con questo non voglio difendere MS, miTu vuoi solo ed esclusivamente difendere MS,che tu sia un suo dipentende o che tu sia impazzito, rimane il fatto che per difenderlo, da cause che ha gia' perso, persino negli USA, ti tocca arrampicarti sugli specchi.
      Tra l'altro io ancora non ho capito dove sia
      il monopolio, levati le fette di salame dagli occhi, oppure smetti dilavorare per MS
      MS è un leader nel suo mercatoMa ha violato la legge, e si rifiuta di seguire la legge.E' stata punita per questo, anche negli USA.E mo' paga.
      • Anonimo scrive:
        Re: Contraddizioni

        Il problema e' la violazione della legge ed
        i danni economici che ne conseguono. Le
        leggi antritrust, sono state fatte per
        prevenire danni all'economia che invece MS
        ha causato, come piu' tribunali hanno
        riconosciuto, e come oggi riconosce la
        commissione.
        Certo, però software open-source rilasciato sotto gpl e spesso e volentieri di fatto GRATUITO non rovinano l'economia, vedi proprio il nuovo GIMP2 che magari tra qualche anno manderà a casa i signori della Adobe.



        Con questo non voglio difendere MS, mi
        Tu vuoi solo ed esclusivamente difendere MS,
        che tu sia un suo dipentende o che tu sia
        impazzito, rimane il fatto che per
        difenderlo, da cause che ha gia' perso,
        persino negli USA, ti tocca arrampicarti
        sugli specchi.Non sono un dipendente MS e mi complimento per la tua posizione: chi non pensa come me è pazzo.


        Tra l'altro io ancora non ho capito
        dove sia

        il monopolio,

        levati le fette di salame dagli occhi,
        oppure smetti di
        lavorare per MS
        Si ha sempre avuto possibilità di scelta... se molti se ne sono accorti adesso con il fatto che LINUX è GRATIS sono affari vostri, quando c'era il MAC che costava il doppio di un PC con windows nessuno ha mai detto niente, MS ha fatto solo il suo interesse come ogni altra azienda privata

        MS è un leader nel suo mercato

        Ma ha violato la legge, e si rifiuta di
        seguire la legge.
        E' stata punita per questo, anche negli USA.
        E mo' paga.Come ho detto prima (e tu non hai capito) sarà anche giusto che paghi per le sue malefatte, quello che sottolineavo è che mi sembra una cosa stupida multarla per un player incorporato, la soluzione tra l'altro è ancora più stupida: due scatole per due prodotti che hanno lo stesso costo ma uno hail player e l'altro no... secondo te cosa si vedrà negli scaffali dei negozi?Da qui la mia considerazione: un impero come MS fa paura alla UE? diciamolo apertamente, inutile richiedere farsi pagare pizzi con motivazioni ridicole.Adesso è più chiaro?
    • Anonimo scrive:
      Re: Contraddizioni

      Tra l'altro io ancora non ho capito dove sia
      il monopolio,... nel fatto che i concorrenti di MS fanno una brutta fine, a colpi di vendite sottocosto, incompatibilità artificiali, bundle mafiosi ("Caro rivenditore, se non metti il mio SO nel PC non ti faccio il 67% di sconto sul listino.") e cause multimiliardarie?
      MS
      è un leader nel suo mercato, punto e
      basta, se questo è politicamente o
      economicamente pericoloso è un altro
      problema ma chiamiamolo per com'è
      senza fingere che sia la cattivonadi turno.Si puo' essere leader del mercato, cattivoni o non cattivoni; il problema nasce quando il leader del mercato si mette a fare concorrenza sleale, sapendo di vincere perchè è il leader di mercato: questo è scorretto e alla lunga distorce il libero mercato.
      PS Da quando esiste MS ho sempre potuto
      comprare PC assemblati senza SO (cosa
      impossibile per mac) e per i portatili
      invece non ho mai potuto scegliere: o MS o
      Apple, non so se mi spiego...Ringrazia IBM o Intel. Che c'entra Microsoft? Mica l'ha inventato MS, il PC.
    • Anonimo scrive:
      Re: Contraddizioni
      - Scritto da: Anonimo
      non capisco proprio, qual'è il
      problema? che nessuno acquista o scarica
      altri player? in realtà chi si
      diverte un attimo con i video altri player
      se li scarica subito, a chi invece non
      interessa mi sembra scioco dirgli "comprati
      il SO ma il player è della Real e
      costa 20 Euro"Il discorso dovrebbe essere W+WMP = x ? , W = (x - 10) ?Poi tu se scegli la seconda soluzione sei libero di acquistare Real a 20 ?, WMP a 10 ? o VLC a 0 ?.Ripeto: dovrebbe. In realtà la richiesta è che il costo di Win senza WMP non sia superiore al costo di Win + WMP, il che è un assurdo....
      Con questo non voglio difendere MS, mi
      sembra solo che ci si stia arrampicando
      sugli specchi pur di fargli qualche multa.Probabile...
      Tra l'altro io ancora non ho capito dove sia
      il monopolio, è da quando ho 7 anniIl problema non è il monopolio, ma l'abuso di posizione dominante.
  • Anonimo scrive:
    e' semplice..
    in europa non ci sono lobby e la popolazione e' meno sottomessa ai potenti, in us nessun giornalista democratico darebbe addosso a billgates col rischio di ritrovarsi senza lavoro mentre qui in italia persino striscia la notizia che prende i soldi da Berlusconi lo prende in giro E pensare che ancora ci sono pirla in giro che credono di vivere in un regime perche' l'anno sentito alla radio o nei centri sociali tra un kanna e l'altra W L'Italia
    • Anonimo scrive:
      Re: e' semplice..
      - Scritto da: Anonimo
      in europa non ci sono lobby e la popolazione
      e' meno sottomessa ai potenti, in us nessun
      giornalista democratico darebbe addosso a
      billgates col rischio di ritrovarsi senza
      lavoro mentre qui in italia persino striscia
      la notizia che prende i soldi da Berlusconi
      lo prende in giro

      E pensare che ancora ci sono pirla in giro
      che credono di vivere in un regime perche'
      l'anno sentito alla radio o nei centri
      sociali tra un kanna e l'altra

      W L'Italia Ti darò ragione quando mi diranno chiaramente cosa diavolo è successo a Ustica, AD ESEMPIO
      • Anonimo scrive:
        Re: e' semplice..


        Ti darò ragione quando mi diranno
        chiaramente cosa diavolo è successo a
        Ustica, AD ESEMPIOgli americani hanno lanciato un missile a ricerca di calore contro un jet che portava il colonnello gheddaffi a tripoli ma questo e' andato a cozzare contro un aereo di linea italiano. Quello che non si sa e' se l'allora presidente del consiglio (mi pare fosse andreotti) sapeva in anticipo o non sapeva, secondo me sapeva. Cmq questa storia la sanno tutti, ci hanno fatto pure un film, il muro di gomma
        • Anonimo scrive:
          Re: e' semplice..
          - Scritto da: Anonimo




          Ti darò ragione quando mi
          diranno

          chiaramente cosa diavolo è
          successo a

          Ustica, AD ESEMPIO

          gli americani hanno lanciato un missile a
          ricerca di calore contro un jet che portava
          il colonnello gheddaffi a tripoli ma questo
          e' andato a cozzare contro un aereo di linea
          italiano. Quello che non si sa e' se
          l'allora presidente del consiglio (mi pare
          fosse andreotti) sapeva in anticipo o non
          sapeva, secondo me sapeva.

          Cmq questa storia la sanno tutti, ci hanno
          fatto pure un film, il muro di gomma Si lo ho visto pure io quel film... e anche se adesso fai il superiore e cerchi di farlo passare per il segreto di Pulcinella la storia non è tutta lì... e non mi riferisco solo alla montagna di gente che è misteriosamente morta attorno all'affare Ustica, ma anche alla fila di italianissimi generali che allora stranamente non sapevano nulla e che invece adesso nonostante tutto hanno conservato gradi, privilegi e adesso pensione, ma evidentemente devo essere sotto l'influsso di qualche droga... Ah aspetta aspetta... è successo un sacco di tempo fa ora non succedono più ste cose... i responsabili pagano sempre... non è vero che gli americani danno medaglie ai piloti stronzi che vengono in Italia a tirare giù cabinovie e non è neppure vero che il falso in bilancio non è più un reato penale... deve essere una di quelle palle messe in giro da qualche comunista drogato

      • Anonimo scrive:
        Re: e' semplice..

        Ti darò ragione quando mi diranno
        chiaramente cosa diavolo è successo a
        Ustica, AD ESEMPIOo perche' i reati di berlusconi sono caduti in prescrizione.
  • Anonimo scrive:
    uEEEE......uEEEE.....uEEEE......uEEEE...
    CATTIVONI!uEEEE......uEEEE.....uEEEE......uEEEE...:'(:'(:'(:'(:'(:'(:'(:'(:'(:'(:'(:'(:'(:'(:'(:'(cosa avete fatto al DRAGASACCOCCE di REDMOND!....uEEEE......uEEEE.....uEEEE......uEEEE...:'(:'(:'(:'(:'(:'(:'(:'(:'(:'(:'(:'(:'(:'(:'(:'(uEEEE......uEEEE.....uEEEE......uEEEE...:'(:'(:'(:'(:'(:'(:'(:'(:'(:'(:'(:'(:'(:'(:'(:'(
  • Anonimo scrive:
    per la precisione

    la multa... è la più elevata mai
    Comminata dalla Commissione europea...E' il codice che commina, il giudice infligge; quindi una multa non si commina, si infligge.
    • Anonimo scrive:
      Re: per la precisione
      Secondo me possono dare qualsiasi multa a Microsoft tanto come al solito il media player non lo toglierà mai, vi ricordate quando doveva togliere il browser dal windows ? ed ancora il browser c'è.Secondo me da windows devono togliere (ma non lo faranno ) il media player ed il browserIo per esempio non li uso per navigare uso Opera che è 300 volte migliore del browser Microsoft ed invece del media player uso winamp
      • Anonimo scrive:
        Re: per la precisione

        Io per esempio non li uso per navigare uso
        Opera che è 300 volte migliore del
        browser Microsoft ed invece del media player
        uso winampE il fatto che tu lo usi non dimostra che la libertà c'è, oppure alla UE credono che siamo tutti deficienti? ed anche se di deficienti fosse piena l'Europa non sarebbe allora meglio dargli un SO con browser e player già incorporati?non so se mi spiego
        • Anonimo scrive:
          Re: per la precisione
          - Scritto da: Anonimo


          Io per esempio non li uso per navigare
          uso

          Opera che è 300 volte migliore
          del

          browser Microsoft ed invece del media
          player

          uso winamp

          E il fatto che tu lo usi non dimostra che la
          libertà c'è, oppure alla UE
          credono che siamo tutti deficienti? ed anche
          se di deficienti fosse piena l'Europa non
          sarebbe allora meglio dargli un SO con
          browser e player già incorporati?
          non so se mi spiegoNon hai capito.La liberta' non sta nel fatto che io posso usare i programmi che voglio.Qui il problema e' che io non posso togliere i programmi che non voglio, i quali programmi se sono presenti sul mio computer possono essere usati (e lo sono) da virus e codice malevolo per fare danni.Tu lo sai che il Media Player invia in rete da qualche parte il titolo di quello che stai eseguendo?E se stai eseguendo un CD va a confrontarlo con un database per cercare titolo e brani?E sei contento di questo?
  • Anonimo scrive:
    Mah....
    Con ogni e piu' opportuna riserva di disaminare il provvedimento, sto crecando di esaminare la situazione...Penso che siamo piu' o meno tutti d'accordo sul fatto che la sanzione pecuniaria costituisca poco piu' di una seccatura, e che certamente non e' in grado - ov'anche confermata - di impensierire Microsoft.Adesso si dice: Micorsoft deve rendere disponibile *allo stesso prezzo* la versione del proprio sistema operativo con e senza il media player.Fatto 100 il prezzo di win+mp, la versione "epurata *deve* costare 100.Il consumatore pertanto deve scegliere: pagare 100 per windows con mediaplayer oppure pagare 100+x (con x tra zero e infinito) per windows con un altro player.Peraltro trovo molto difficile che x tenda a zero, assodato che l'accesso alle informazioni per l'integrazione costera' (poco o tanto ancora non si sa), ma sappiamo gia' che costera'.Ovvio che ci possono essere altre forme di ricavo per quanti vorranno distribuire diversi media player (p.es. ad-ware) ma comunque il "costo" (non solo necessariamente immediatamente monetizzato) per l'utente finale tendera' ad aumentare.Non solo: per quanti faranno pagare anche solo un euro il proprio media player Microsoft potra' tranquillamente lanciare campagne pubblicitarie che mettono a confronto win+mp con win e il prodotto del concorrente dicendo: "vedete? il nostro prodotto costa 100 e l'alternativa 101!" (pubblicità comparativa assolutamente lecita).Tutto cio' premesso: dove diamine sarebbe la sanzione?!Gianluca
    • Anonimo scrive:
      Re: Mah....

      Il consumatore pertanto deve scegliere:
      pagare 100 per windows con mediaplayer
      oppure pagare 100+x (con x tra zero e
      infinito) per windows con un altro player.Ma che dici????perchè se ti scarichi Winamp cos'è paghi????dopo ci sarà un windows con 2 tipi di player...il primo tipo caso mai ti costerà perchè appunto fa l'integrazione massima con tutta la documentazione....ma ci sarà anche un'altra tipologia di player uguali a quelli che ci sono adesso che sarà gratuita.Caso mai nn funzioneranno allo stesso modo...ma cmq ci saranno...
      • Anonimo scrive:
        Re: Mah....
        ....ma ci sarà anche
        un'altra tipologia di player uguali a quelli
        che ci sono adesso che sarà gratuita.
        Caso mai nn funzioneranno allo stesso
        modo...ma cmq ci saranno...ci sono anche adesso, dov'è il problema? chi ha voglia se li installa, chi non ha voglia si tiene il WMP
  • Anonimo scrive:
    Logo
    Il logo di questa notizia è TROPPO bello :D !!!!!!!!
  • Anonimo scrive:
    Che coraggio !!!
    "Di altro parere invece Alberto Mingardi dell'Istituto Bruno Leoni secondo cui "Microsoft non è un monopolista, la sua presenza sul mercato ha sempre stimolato la diminuzione dei prezzi". "La teoria alla base di questa decisione antitrust - ha dichiarato - incatenata a modelli astratti, non riflette la concorrenza reale, e può minare la libertà di scelta dei consumatori". Sull'argomento oggi l'Istituto ha organizzato un convegno dal titolo "Antitrust. Mito e realtà dei monopoli". "Non tutti gli italiani - ha concluso Mingardi - la pensano come Monti"."...Azzo, ce ne vuole del coraggio e della faccia tosta per scrivere falsità di questo genere !Non sò se tutti gli italiani la pensano come Monti, ma PARECCHI sicuramente si !E Microsoft è paladina della concorrenza SOLO quando può farla subire ad altri ! ( vedi linux, e tutto il software concorrente che ha stroncato negli anni con manovre di concorrenza sleale ..... come ha fatto con Netscape )
    • Anonimo scrive:
      Re: Che coraggio !!!

      ...Azzo, ce ne vuole del coraggio e della
      faccia tosta per scrivere falsità di
      questo genere !O magari ricevi qualche mazzetta... a quel punto la faccia tosta se non ce l'hai puoi permetterti di comprartela ;) Vedi ad esempio alcuni studi "indipendenti" che -guarda caso- mostrano come IIS sia meglio di Apache e compagnia bella.
  • Anonimo scrive:
    FINALMENTE!
    Era ora!!
    • Anonimo scrive:
      Re: FINALMENTE!
      - Scritto da: Anonimo
      Era ora!!era ora di cosa? di un provvedimento che non cambia nulla?
      • Anonimo scrive:
        Re: FINALMENTE!
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        Era ora!!

        era ora di cosa? di un provvedimento che non
        cambia nulla?nulla?che lo volevi morto?!
  • Anonimo scrive:
    furbi...
    "L'azienda ha ricordato di essersi offerta di commercializzare Windows con al suo interno tre player multimediali di altri produttori."...... per poi comprarsi le sw house dei tre players un mese dopo... certo che questi quì ci credono tutti idi*ti
  • Anonimo scrive:
    No Anche al MESSENGER
    ANche il messenger dovrebbero togliere !!!Stanno facendo la stessa cosa fatta cone IE a scapito di chi e' arrivato prima di loro e con prodotti migliori !!Dovrebbero lasciare che sia la gente a installarsi le cose che vuole, e non pilotare le scelte !!!Cosi' facendo ditruggono la concorrenza in maniera sleale !!Se messenger fosse a pari opportunita' degli altri IstantManager, ovvero: doverselo scaricare senza ritrovarse che ogni due secondi c'e' lomarino verde che sbraita, sarebbe veramente cosi' usato ??? non credoIdem per OutLook e Explorer, SASSIAMOLI VIA !!!!
    • Anonimo scrive:
      Re: No Anche al MESSENGER
      - Scritto da: Anonimo
      ANche il messenger dovrebbero togliere !!!

      Stanno facendo la stessa cosa fatta cone IE
      a scapito di chi e' arrivato prima di loro e
      con prodotti migliori !!

      Dovrebbero lasciare che sia la gente a
      installarsi le cose che vuole, e non
      pilotare le scelte !!!
      Cosi' facendo ditruggono la concorrenza in
      maniera sleale !!

      Se messenger fosse a pari opportunita' degli
      altri IstantManager, ovvero: doverselo
      scaricare senza ritrovarse che ogni due
      secondi c'e' lomarino verde che sbraita,
      sarebbe veramente cosi' usato ??? non credo

      Idem per OutLook e Explorer, SASSIAMOLI VIA
      !!!!Messenger te lo puoi togliere se vuoi. Explorer se lo togli nn funziona windows perchè è un componente base dell'interfaccia grafica. Ovvio che ognuno cerca di pubblicizzare i suoi prodotti...Nel caso Microsoft decida di attenersi alle regole date dall'antitrust, meglio per noi. Sarà la volta buona che ti personalizzi il SO come vuoi ;)
      • Anonimo scrive:
        Re: No Anche al MESSENGER

        Messenger te lo puoi togliere se vuoi.
        Explorer se lo togli nn funziona windows
        perchè è un componente base
        dell'interfaccia grafica. Volendo ti scarichi Litestep e ti dimentichi di Explorer anche per l'interfaccia grafica
    • Anonimo scrive:
      Re: No Anche al MESSENGER
      - Scritto da: Anonimo
      ANche il messenger dovrebbero togliere !!!io penso invece che dovrebbe rimanere, ma che sia installabile/disinstallabile su richiesta
      Stanno facendo la stessa cosa fatta cone IE
      a scapito di chi e' arrivato prima di loro e
      con prodotti migliori !!questa è molto complesso ..... è come togliere conqueror a kde ....
      Dovrebbero lasciare che sia la gente a
      installarsi le cose che vuole, e non
      pilotare le scelte !!!
      Cosi' facendo ditruggono la concorrenza in
      maniera sleale !!io la penso esattamente così :Dma impedire a M$ di migliorare il suo software è una cosa allucinante, chiunque realizzi software cerca di aggiungere nouve funzionalità nella nuova versione ........ nessuno escluso
      Se messenger fosse a pari opportunita' degli
      altri IstantManager, ovvero: doverselo
      scaricare senza ritrovarse che ogni due
      secondi c'e' lomarino verde che sbraita,
      sarebbe veramente cosi' usato ??? non credo

      Idem per OutLook e Explorer, SASSIAMOLI VIA
      !!!!non sono un fan di m$ e penso che le cose da contestargli siano ben altre come i contratti assurdi che i rivenditori devono stipulare ..... è questo il vero problema ..... a mio modesto parere
    • carobeppe scrive:
      Re: No Anche al MESSENGER
      - Scritto da: Anonimo
      ANche il messenger dovrebbero togliere !!!

      Stanno facendo la stessa cosa fatta cone IE
      a scapito di chi e' arrivato prima di loro e
      con prodotti migliori !!

      Dovrebbero lasciare che sia la gente a
      installarsi le cose che vuole, e non
      pilotare le scelte !!!
      Cosi' facendo ditruggono la concorrenza in
      maniera sleale !!

      Se messenger fosse a pari opportunita' degli
      altri IstantManager, ovvero: doverselo
      scaricare senza ritrovarse che ogni due
      secondi c'e' lomarino verde che sbraita,
      sarebbe veramente cosi' usato ??? non credo

      Idem per OutLook e Explorer, SASSIAMOLI VIA
      !!!!Sono completamente d'accordo. Più che toglierli, almeno includere una procedura di disinstallazione e di esclusione dall'installazione di Windows. È poi vero che messenger lo puoi rimuovere cancellando la cartella una volta chiuso, stesso discorso con outlook, ma rimane ancora media player con tutti i suoi schifosi codec e soprattutto il mostro di Internet Explorer. Capisco che è parte integrante della grafica di Windows... ma lo è perché lo hanno voluto loro. In Windows 95 non lo era affatto; perché non lasciano che sia l'utente a scegliere che cosa è parte integrante di windows? potrebbero utilizzare cose simile ai fogli di stile e lasciare che l'utente usi il suo browser preferito (non vorrei però aver detto uno sfondone con questa ultima frase: )
      • Anonimo scrive:
        Re: No Anche al MESSENGER

        perché non lasciano che sia l'utente
        a scegliere che cosa è parte
        integrante di windows? si, magari con un referendum interplanetario...dai...siamo seri, il codice lo scrivono loro, e loro decidono, se poi le loro decisioni violano la legge ecco che la giustizia interviene...Bum Bum Picozza
  • maciste scrive:
    E la montagna partorì...
    ...il topolino. No, nessuno mi convincerà che provvedimenti di questo tipo serviranno a qualcosa. Una multa che a MS costerà come quel che costa a me un pizza con gli amici? Togliere WMP per poi mettere l'home page di IE proprio sulla pagina del download del medesimo? No, tutto ciò è inefficace, è necessario piuttosto chiedere che tutti i programmi non strettamente necessari al funzionamento del so (IE, OE, Movie Maker, Paint, Wordpad, e via dicendo...) diventino disinstallabili e soprattutto facoltativi in fase di installazione; il WMP alla fine serve (per es. con Rosso Alice è necessario...) quindi lo scaricheranno cmq tutti o quasi. Inoltre bisognerebbe imporre anche a chi favorisce il monopolio (quindi i produttori hw) di proporre le loro macchine almeno in 3 versioni, una con Win, una con un SO alternativo (magari una distro Linux...) ed infine una senza SO per chi magari ne ha già uno e non lo vuole pagare di nuovo; a quel punto non è detto che la posizione dominate di MS verrà meno, ma intanto qualcosa di significativo sarà stato fatto.
    • Anonimo scrive:
      Re: E la montagna partorì...

      ...il topolino. No, nessuno mi
      convincerà che provvedimenti di
      questo tipo serviranno a qualcosa. Una multa
      che a MS costerà come quel che costa
      a me un pizza con gli amici? Togliere WMP
      per poi mettere l'home page di IE proprio
      sulla pagina del download del medesimo? No,
      tutto ciò è inefficace,
      è necessario piuttosto chiedere che
      tutti i programmi non strettamente necessari
      al funzionamento del so (IE, OE, Movie
      Maker, Paint, Wordpad, e via dicendo...)
      diventino disinstallabili e soprattutto
      facoltativi in fase di installazione;Ma cosa cambia???lo dici tu stesso prima e dopo...se anche diventano facoltativi vuoi che durante l'installazione non ti si proponga di installare wordpad????e a quel punto tu che fai???l'utente normale lo installa subito...e l'utente avanzato caso mai ne cerca un altro...esattamente come succede adesso....Purtroppo certe persone credono che Windows sia un progetto open source di tutti...ma nn è così....dietro c'è una software house che ovviamente cerca di imporre i suoi prodotti...
      il WMP alla fine serve (per es. con Rosso Alice
      è necessario...) quindi lo
      scaricheranno cmq tutti o quasi. Inoltre
      bisognerebbe imporre anche a chi favorisce
      il monopolio (quindi i produttori hw) di
      proporre le loro macchine almeno in 3
      versioni, una con Win, una con un SO
      alternativo (magari una distro Linux...) ed
      infine una senza SO per chi magari ne ha
      già uno e non lo vuole pagare di
      nuovo; a quel punto non è detto che
      la posizione dominate di MS verrà
      meno, ma intanto qualcosa di significativo
      sarà stato fatto.Guarda che questa cosa c'è già da diverso tempo...nel 2001 io mi sono comprato un computer assemblato da CHL e l'ho preso tranquillamente senza OS...
      • maciste scrive:
        Re: E la montagna partorì...
        - Scritto da: Anonimo

        ...il topolino. No, nessuno mi

        convincerà che provvedimenti di

        questo tipo serviranno a qualcosa. Una
        multa

        che a MS costerà come quel che
        costa

        a me un pizza con gli amici? Togliere
        WMP

        per poi mettere l'home page di IE
        proprio

        sulla pagina del download del medesimo?
        No,

        tutto ciò è inefficace,

        è necessario piuttosto chiedere
        che

        tutti i programmi non strettamente
        necessari

        al funzionamento del so (IE, OE, Movie

        Maker, Paint, Wordpad, e via dicendo...)

        diventino disinstallabili e soprattutto

        facoltativi in fase di installazione;

        Ma cosa cambia???lo dici tu stesso prima e
        dopo...se anche diventano facoltativi vuoi
        che durante l'installazione non ti si
        proponga di installare wordpad????e a quel
        punto tu che fai???l'utente normale lo
        installa subito...e l'utente avanzato caso
        mai ne cerca un altro...esattamente come
        succede adesso....Purtroppo certe persone
        credono che Windows sia un progetto open
        source di tutti...ma nn è
        così....dietro c'è una
        software house che ovviamente cerca di
        imporre i suoi prodotti...Bisogna mettersi d'accordo su cosa significhi "cambiamento"; se per cambiamento s'intende la scomparsa dei programmi accessori di MS è bene rassegnarsi, nessuno può vietare alla MS di proporre programmi per il suo Windows, se invece s'intende la libertà di scelta rispetto alla loro installazione, allora le cose cambiano.

        il WMP alla fine serve (per es. con
        Rosso Alice

        è necessario...) quindi lo

        scaricheranno cmq tutti o quasi. Inoltre

        bisognerebbe imporre anche a chi
        favorisce

        il monopolio (quindi i produttori hw) di

        proporre le loro macchine almeno in 3

        versioni, una con Win, una con un SO

        alternativo (magari una distro
        Linux...) ed

        infine una senza SO per chi magari ne ha

        già uno e non lo vuole pagare di

        nuovo; a quel punto non è detto
        che

        la posizione dominate di MS verrà

        meno, ma intanto qualcosa di
        significativo

        sarà stato fatto.

        Guarda che questa cosa c'è già
        da diverso tempo...nel 2001 io mi sono
        comprato un computer assemblato da CHL e
        l'ho preso tranquillamente senza OS...Ovviamente io non mi riferivo agli assemblati, ma ai desktop e ai notebook di marca (tipo HP, Compaq, Fujitsu Siemens, Dell, Acer e via dicendo...)
  • Anonimo scrive:
    Ma alla fine cosa vendono?
    Quello che spesso mi chiedo è che cos'è Windows.E' un sistema operativo?Non solo perché ha anche programmi non atti allo scopo (vedi client email, browser, wmp).E' una suite di lavoro?No perché gli mancano gli strumenti per definirsi tali (a tal proposito hanno fatto Office).E' una consolle?Non direi anche se è proprio in quel tipo di macchina che si trovano programmi preinstallati atti ai vari scopi possibili.E allora windows cos'è? E' un passo più lungo della gamba, voler vendere sotto la voce ACQUA del LATTE a un prezzo intermedio con il risultato che fa una concorrenza sleale alle software house che sviluppano applicativi che una buona percentuale dell'utenza non conoscerà mai. Io questo lo vedo come un lato molto negativo sotto tutti i punti di vista. Se tutti usano una tecnologia imposta per abitudine quanto può essere l'incentivo da parte del produttore a migliorare il prodotto? Minimo direi, tanto anche se non funziona "lo trovano lì" e se lo tengono. Nel frattempo le ditte che studiano nuove soluzioni software che fetta di utenza potranno avere? Che rientro economico dalla ricerca di nuove soluzione e analisi serie? Poca roba, tanto la maggior parte dell'utenza usa quello che trova installato.A mio parere Microsoft dovrebbe limitarsi a rilasciare il sistema operativo, magari con allegato un cd con un minibrowser per far collegare gli utenti a un sito con una panoramica dei prodotti divisi per categoria facilmente scaricabili, certo, alcuni gratuiti, altri no. Imbastire una sorta di e-commerce con componenti appartenenti a terzi, tenersi una trattenuta sulle transazioni ma permettere comunque un libero mercato. Fantasia? Probabile, ma rilancerebbe anche l'immagine di Microsoft secondo me, "siamo così soddisfatti del nostro sistema operativo che tutto il resto è perfettamente compatibile con la nostra piattaforma, abbiamo guadagnato noi, facciamo espandere le altre imprese".Chi invece si diverte a fare battaglie Windows contro Linux ha sbagliato completamente, per il momento non si rivolgono allo stesso tipo di mercato quindi non sono nemmeno da considerare rivali, l'utenza di linux è ben definita contrariamente all'utenza di windows che prende tutti (e non è mica un male!). Certo che può scocciare doversi montare un pc da solo se si vuole linux senza pagare Windows dato che è accoppiato con il 99% dei pc in vendita, però è un altro discorso, una divagazione, lasciate perdere questi due ultimi paragrafi.
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma alla fine cosa vendono?
      UN BUON PRODOTTO, poi chi vuole linux si prenda linux o altre secondo me anzichè pensare all'abuso dominante di un'azienda sana il garante dovrebbe pensare a tutelarci dagli abusi delle banche.
      • Anonimo scrive:
        Re: Ma alla fine cosa vendono?

        UN BUON PRODOTTO, poi chi vuole linux si
        prenda linux o altre secondo me
        anzichè pensare all'abuso dominante
        di un'azienda sana il garante dovrebbe
        pensare a tutelarci dagli abusi delle
        banche.Togliti i cacciatorini dagli occhi.
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma alla fine cosa vendono?
      Quanto prendi linux se nn erro ti danno dentro anche 1 browser 1 client di posta e 1 player (in suse avevo la possibilita' di installare questi pacchetti) x far si che l'utente disponga di os completo (sopratutto in considerazione del fatto che oggi 1 pc e' anche 1 macchina multimediale) e nn ti lasciano li' come 1 p**la senza gli strumenti x utilizare anche lu funzionalita' + semplici (posta, messagistica, video, audio e pagine web)... siccome nn mi risulti nessun governo abbia mai messo naso nella distribuzione di linux suse trovo dis-equo imporre l'opposta alla miscrosoft!La differenza dici tu sta nel fatto che in linux e' tutto opzionale e puoi nn installarlo mentre in windows te lo trovi gia' installato...si forse ma windows e' 1 release a pagamento e nn free quindi e' naturale che:1) ci si aspetti 1 distribuzione completa2) disponga di quei pacchetti che lo rendono completo sin da subito senza dover ricorere a terzi che possono essere free ma anche a pagamento (cosa magari tollerata da 1 utente linux ma nn accettabile da 1 win che gia' a pagato x l'os)3) si cerchi di promuovere tali prodottiCredo che spogliare in s.o. di ms di tutte le sue funzionalita' nn connesse al kernel possa magari anche favorire qualche altra azienda ma sia 1 boiata, ms ha pur il diritto di espandere il proprio os e di dare all'utente 1 os completo senza che questo si debba sbattere ulteriormente (oltre le leggende metropolitane rimane il fatto che 1 os ms bastano tue click su avanti x installarlo e hai gia tutto, mentro 1 concorrente tipo linux richiede 1 po' di + e soprattutto la selezione di questi o quelli componenti cosa nn difficile se hai gia' dimestichezza con il pc ma se e' la tua prima esperienza...)poi cmq puoi scegliere di usare altro nn prendiamoci in giro (io uso vlc anche se ho wmp)!Netscape e' 1 ottimo esempio del xche' le cose nn andrebbero cambiate!Si continua a dire che la colpa della morte (a me pare vivo e vegeto) di netscape sia il fatto che ie era gia' integrato in ms:1) ci sono altri os orientati su quel mercato (scherza daiii)2) netscape in quanto disgiunto dall'os e' spaventosamente + pesante di ie (prova a controllare l'uso della cpu con l'uno e poi con l'altro.. fai lo stesso anche con wmp e vlc che pure appare 1 piccola utility)3) ancora oggi netscape produce in browser che nn supporta tutte le specifiche w3c (nn che ha qualche estensione propria quello lo fa anche ie, ma che nn supporta le estensioni standard dettate dal suddetto) tipo prima che mi chiedate esempi i font incorporati ma la lista e ben + lunga4) ie integrato nell'os e' la base di diverse tecnologie dell'os stesso (fatto che va ben oltre il naviga risorse) e nessuno dico nessuno deve permettersi di dire a qualcuno come creare il suo prodotto (rimuore ie richiederebbe di cambiare gran parte della struttura dell'os)5) e' gratuito quindi nn rompiamo e se volete altro ancora 1 volta andate in rete e lo scaricate (ti img se nn avesse 1 browser: come fai ad andare in rete? nn fai, ne chiedi 1 al rivenditore che ovviamente ti consigliera 1 versione a pagamento x guadagnarci sopra!)
      • Anonimo scrive:
        Re: Ma alla fine cosa vendono?
        [stracut]
        2) netscape in quanto disgiunto dall'os e' spaventosamente
        + pesante di ie (prova a controllare l'uso della cpu con l'uno
        e poi con l'altro.. fai lo stesso anche con wmp e vlc che pure
        appare 1 piccola utility)Quindi per essere performante un software dovrebbe essere congiunto al s.o., quindi o lo fa Microsoft o Microsoft mette a disposizione gli strumenti per farlo.Così come stiamo qualsiasi sw tu possa realizzare avrà per forza un grado di pesantezza maggiore di quelli realizzati da Microsoft, non perché gli sviluppatori di Microsoft siano più bravi di te ma perché così Microsoft si tutela dalla concorrenza.E' giusto.Ingenuo 2001
      • Anonimo scrive:
        Re: Ma alla fine cosa vendono?
        Mettiti calmo e guarda davanti a te...hai una tastiera non un telefonino e quindi per favore la prossima volta scrivi in modo più decente, si perde la vista a leggerti.
  • Anonimo scrive:
    povero bill
    Poteva starsene a cantare su una nave da crociera ed invece è sceso in campo! E l'ha fatto PER NOI lui che era ricco e poteva starsene li a fare il nababbo e invece... e' sceso in campo... per noi!:'(
    • Anonimo scrive:
      Re: povero bill
      - Scritto da: Anonimo
      Poteva starsene a cantare su una nave da
      crociera ed invece è sceso in campo!
      E l'ha fatto PER NOI
      lui che era ricco e poteva starsene li a
      fare il nababbo e invece... e' sceso in
      campo... per noi!
      :'( Oddio! Che è successo? Si è candidato con Forza Italia ANCHE LUI?!!!
  • Anonimo scrive:
    Risultato ?
    In definitiva nulla !Intanto c'e un ricorso e quindi la multa non deve essere pagata (il che puo essere anullata).poi la multa ricadrebbe sui consumatori:ci mette 1 euro in piu ed e gia' rientrata della spesa della multail che e' da leggersi che dovra togliere wmp e dare le info sulle api (basta che vengano pagate)La cosa piu sensata per dare un precedente era il codice sorgente di windows, questa sarrebbe stata la multa con un effetto molto piu ampio (a chi non rispetta la legge si ritrova con il sorgente pubblicato) e la perdita dei diritti d'autore,ma questo va contro l'interesse dei soliti notila multa non serve a nulla.
    • avvelenato scrive:
      Re: Risultato ?
      - Scritto da: Anonimo

      la multa non serve a nulla.come no?secondo te chi la intascherà??? 8)
    • Anonimo scrive:
      Re: Risultato ?
      - Scritto da: Anonimo
      La cosa piu sensata per dare un precedente
      era il codice sorgente di windows, questa
      sarrebbe stata la multa con un effetto molto
      piu ampio (a chi non rispetta la legge si
      ritrova con il sorgente pubblicato) e la
      perdita dei diritti d'autore,
      ma questo va contro l'interesse dei soliti
      notiSecondo me la cosa più sensata era vietare di vendere computer con preinstallato windows per almeno 5 anni. E rendere aperto e non brevettabile il formato di Word sempre per 5 anni. Perché è quello il centro del monopolio, poi tutte le altre cose che fa derivano da quel vantaggio. Internet explorer, il messenger, il media player ecc... riescono a raggiungere il 90% dei desktop principalmente perché il 99% dei desktop ha preinstallato windows. Bastava vietare le preinstallazioni per tot. anni e sarebbe rinato un mercato concorrenziale.Invece questa cosa del media player......boh lo possono vendere senza, lo devono vendere senza, non è molto chiaro. Poi tanto uno che ha già windows ci mette due secondi a cliccare su un link e installarselo.La multa di certo non scalfisce microsoft e non ridà equilibrio al mercato.E poi la cosa che le altre aziende possono accedere alle api di windows pagando.......e pagando quanto? Va a finire che microsoft ci guadagna pure.
      • Anonimo scrive:
        Re: Risultato ?

        Secondo me la cosa più sensata era
        vietare di vendere computer con
        preinstallato windows per almeno 5 anni. E
        rendere aperto e non brevettabile il formato
        di Word sempre per 5 anni. Si poi cos'altro dovevano fare???vuoi che Bill Gates ti regali la mega villa al mare???o in montagna se preferisci???Ma tu hai un idea di cosa voglia dire prendere certe decisioni al riguardo???hai un idea di quanti dipendenti vengano lasciati a casa se Microsoft nn vende??Io nn dico che nn sia giusto controllare il suo mercato ma per favore nn usciamo con certe ca.z..e prego....
        • Anonimo scrive:
          Re: Risultato ?
          - Scritto da: Anonimo
          Si poi cos'altro dovevano fare???vuoi che
          Bill Gates ti regali la mega villa al
          mare???o in montagna se preferisci???
          Ma tu hai un idea di cosa voglia dire
          prendere certe decisioni al riguardo???hai
          un idea di quanti dipendenti vengano
          lasciati a casa se Microsoft nn vende??Io nn
          dico che nn sia giusto controllare il suo
          mercato ma per favore nn usciamo con certe
          ca.z..e prego....
          Si bamboccio che ne ho idea, ci ho lavorato. Non ho detto che non debba più vendere, parlavo delle preinstallazioni, se uno vuole Windows se lo compra a parte e installa.Ti informo che decisioni più grossa di questa sono state prese negli Stati Uniti verso la AT&T e le società petrolifere.
          • Anonimo scrive:
            Re: Risultato ?

            hai

            un idea di quanti dipendenti vengano

            lasciati a casa se Microsoft nn
            vende??Vorrei anche aggiungere:allora per non "lasciare a casa dipendenti" bisogna giustificare qualunque nefandezza e violazione di leggi?Ha ragione la persona che ti ha risposto prima di me: sei solo un bamboccio !

            Si bamboccio che ne ho idea, ci ho lavorato.
            Non ho detto che non debba più
            vendere, parlavo delle preinstallazioni, se
            uno vuole Windows se lo compra a parte e
            installa.
            Ti informo che decisioni più grossa
            di questa sono state prese negli Stati Uniti
            verso la AT&T e le società
            petrolifere.
  • Anonimo scrive:
    Grazie PI! Mi hai fatto conoscere IBL!
    Che dire, meraviglioso! "Istituto Bruno Leoni", il nuovo liberismo, in tutta la sua essenza! Sono proprio loro: paladini della globalizzazione, tutori del profitto, arditi combattenti delle regolamentazioni, nemici giurati della pressione fiscale, difensori della libertà!Eh già, libertà...la parola che è la loro bandiera: ?liberale?, ?liberista?, ?libertaria?, "libertà individuale", "libertà di impresa", "libertà di rischio", "libertà di innovazione"...Liberismo come vero "umanesimo", per una società liberale che non punisce il successo, una società che non si prefigge di raddrizzare l'umanità, ma ne esalta la sua imperfezione, una società che non impone credenze o filosofie, ma spalanca le porte alla libera ricerca della verità.Istituto Bruno Leoni: impariamo a conoscerli! Impariamo ad evitarli..www.brunoleoni.itLetture consigliate (filosofia di base):http://www.brunoleoni.it/nextpage.aspx?codice=0000000006http://www.brunoleoni.it/nextpage.aspx?codice=0000000006Commenti sul caso Microsoft/UE:http://www.brunoleoni.com/nextpage.aspx?codice=0000000067http://www.ilriformista.it/documenti/articolo.asp?id_doc=20446http://www.brunoleoni.com/nextpage.aspx?codice=0000000063
    • Anonimo scrive:
      Re: Grazie PI! Mi hai fatto conoscere IB

      www.ilriformista.it/documenti/articolo.asp?idQuesto articolo è eccezionale ed esprime in maniera ineccepibile certi concetti.Il fatto che MS sia l'esaltazione del capitalismo e del "sogno americano" non implica che sia satana, solo perchè essa è andata a cozzare contro la (altrettanto eccezionale) cultura da "campus di Berkeley" del mondo informatico del periodo pre-microsoft
      • Anonimo scrive:
        Re: Grazie PI! Mi hai fatto conoscere IB
        - Scritto da: Anonimo


        www.ilriformista.it/documenti/articolo.asp?id

        Questo articolo è eccezionale ed
        esprime in maniera ineccepibile certi
        concetti.Più che altro esprime in maniera eccezionale una serie di luoghi comuni....Comunque, dopo tante lodi, e tanta sottomissione, a Microsoft, la cosa divertente è andare nel forum di discussione...-------Microsoft VBScript runtime error '800a0006'Overflow: 'cint'/forum/index.asp, line 350
        • Anonimo scrive:
          Re: Grazie PI! Mi hai fatto conoscere IB
          - Scritto da: Anonimo
          Microsoft VBScript runtime error '800a0006'

          Overflow: 'cint'

          /forum/index.asp, line 350ma sono sempre cosi' user friendly i messaggi d'errore di microsoft?
          • Anonimo scrive:
            Re: Grazie PI! Mi hai fatto conoscere IB
            - Scritto da: munehiro

            - Scritto da: Anonimo

            Microsoft VBScript runtime error
            '800a0006'



            Overflow: 'cint'



            /forum/index.asp, line 350

            ma sono sempre cosi' user friendly i
            messaggi d'errore di microsoft?E perchè dovrebbero essere user friendly ?Tanto alla fine la soluzione è sempre la stessa: formatta e reinstalla....
    • Anonimo scrive:
      Re: Grazie PI! Mi hai fatto conoscere IBL!
      ma chi cazzo li conosce sti leoni?
  • Anonimo scrive:
    la tutela dei minori in rete
    Ballmer vuole " la tutela dei minori in rete" ?Dovrebbe vergognarsi a proporre un browser indegno di tale nome come Exploder, che mette i minori in condizioni di inferiorità durante la navigazione nei confronti di siti a rischio (pop-up, dialer,spyware)Delle "innovazioni" di Microsoft, il monopolio, ne possiamo fare a meno.
  • Anonimo scrive:
    Il bene di M$
    Se di sua iniziativa Bilghèiz eliminasse IE, Messenger e Outlook, paradossalmente trasformerebbe Windows in un s.o quasi sicuro. Pensate solo a quanto sarebbero meno vulnerabili miliardi di PC senza quelle tre invereconde immondizie...Bill, elimina i tre bug che spacci per sw e il mondo non potrà più ridere di te........fino alla prossima release di Windows.... ;)
    • Anonimo scrive:
      Re: Il bene di M$
      - Scritto da: Anonimo
      Se di sua iniziativa Bilghèiz
      eliminasse IE, Messenger e Outlook,
      paradossalmente trasformerebbe Windows in un
      s.o quasi sicuro.
      Pensate solo a quanto sarebbero meno
      vulnerabili miliardi di PC senza quelle tre
      invereconde immondizie...
      Bill, elimina i tre bug che spacci per sw e
      il mondo non potrà più ridere
      di te........fino alla prossima release di
      Windows.... ;)Basterebbe solamente che eliminasse il Messenger e migliorasse IE e Outlook:a modo! :@Mica con bugs a vanvera!:D
  • Anonimo scrive:
    Monica Frassoni for president
  • Alessandrox scrive:
    Il vero problema....
    E' un altro: la scarsa possibilita' di poter acquistare certi PC (non tutti ma molti, almeno tutti quelli di marca e tutti i portatili) senza Win preinstallato: intanto si paga, poi eventualmente si puo' tentare di restituire la licenza facendosi (forse) rendere i soldi. Sono note le politiche m$ CHE "INCENTIVANO" (ma meglio sarebbe dire *obbligano*) i rivenditori/assemblatori a preinstallare i suoi S.O.: vedi anche articolihttp://punto-informatico.it/p.asp?i=36072http://punto-informatico.it/p.asp?i=46285http://punto-informatico.it/p.asp?i=36072Se veramente sta' a cuore il problema del monopolio, queste sono le pratiche da sanzionare! Le aziende produttrici/assemblatrici sono libere di proporre il preinstallato che gli pare ma NON di obbligarni a comprarlo:IO VOGLIO poter acquistare un portatile almeno senza alcuna preinstallazione se non mi interessa.Inoltre e' chiaro che chi produce S.O., specialmente se hanno grande diffusione di massa, e' nella massima posizione strategica sul mercato, non conviene ai produttori di applicazioni faticare per avere un loro spazio su quel S.O. perche' la casa produttrice propone gia' le proprie alternative integrate nel sistema! tanto si sa' che alla fine sanzioni o no, fanno quello che gli pare: meglio spingere *anche* altre piattaforme cosi' da avere una base di mercato piu' ampia. Questo dev' essere favorito: la pluralita' delle piattaforme, se anche una sola di queste (magari open come BSD e Linux) riuscisse a erodere quote di mercato a windows (e in un mercato CORRETTAMENTE regolato prima o poi succederebbe) le terze parti avrebbero molte piu' possibilita' almeno di sopravvivere ma sicuramente anche di prosperare; INOLTRE, cosa molto importante, si scoraggerebbe il monopolista a rendere non interscambiabili/interoperabili propri formati di documento,archivio e protocolli.Il resto e' fuffa, tempo speso sicuramente peggio: M$ alla fine, in un modo o nell altro, ci fa quel che vuole con i suoi S.O. E tutti gli altri a corrergli sempre dietro.
    • Anonimo scrive:
      Re: Il vero problema....
      dillo a Red Hat, Mandrake, Debian etc etc ...sono loro che devono convincere i produttori di Hd a preinstallare, Microsoft fa il suo e basta e così deve fare! è business ragazzi! Ah gia, dimenticavo che Red hat & co non possono andare dai produttori Hd perchè non hanno un valido S.O. desktop! Questa è la verità...al momento non c'è concorrenza perchè non c'è prodotto da concorrenza, per il futuro si vedrà!
      • Alessandrox scrive:
        Re: Il vero problema....
        - Scritto da: Anonimo
        dillo a Red Hat, Mandrake, Debian etc etc
        ...sono loro che devono convincere i
        produttori di Hd a preinstallare, Microsoft
        fa il suo e basta e così deve fare!
        è business ragazzi!

        Ah gia, dimenticavo che Red hat & co non
        possono andare dai produttori Hd
        perchè non hanno un valido S.O.
        desktop!
        Questa è la verità...al
        momento non c'è concorrenza
        perchè non c'è prodotto da
        concorrenza, per il futuro si vedrà!Guarda io sto dando in pasto a mio zio (che ha sempre lavorato solo con Windows) su un PC in ufficio una Mandrake 9.1, con Koffice, Mozilla ecc. ecc.lavora che e' un piacere, mai un problema serio, a parte qualche problema HW perche' comincia a essere un po' vecchio.Una mia amica addirittura se la installo' da se' usando anche il ripartizionatore per ridimensionare la part. windows.Se non e' pronto per il Desktop lo e' almeno al 70-80 % (cosi' spannometricamente, a occhio).
      • Anonimo scrive:
        Re: Il vero problema....
        - Scritto da: Anonimo
        dillo a Red Hat, Mandrake, Debian etc etc
        ...sono loro che devono convincere i
        produttori di Hd a preinstallare, Microsoft
        fa il suo e basta e così deve fare!
        è business ragazzi! Microsoft ha SEMPRE obbligato i propri licenziatari a NON preinstallare sistemi operativi altrui, pena l' annullamento dei contratti.

        Ah gia, dimenticavo che Red hat & co non
        possono andare dai produttori Hd
        perchè non hanno un valido S.O.
        desktop! Questo è PALESEMENTE falso.
        Questa è la verità...al
        momento non c'è concorrenza
        perchè non c'è prodotto da
        concorrenza, per il futuro si vedrà!Per fortuna la maggior parte degli informatici è nettamente più informata di te.E anche tanti utenti.
        • Anonimo scrive:
          Re: Il vero problema....

          Per fortuna la maggior parte degli
          informatici è nettamente più
          informata di te.
          E anche tanti utenti.La maggior parte dei fanatici, vorrai dire!!Io mi guardo in giro e vedo che il software, anche nuovo, che esce o che c'è sul mercato è con Windows, per Windows e in Windows. ... e qualcuno questo software lo produce.HP e IBM sponsorizzano Linux ma... consigliano vivamente Windows XP. Perchè? se fossero solo questioni di contratto con Microsoft non esisterebbero i desktop HP con preinstallato Mandrake (che costano come quelli con preinstallato Windows... alla faccia del costo delle licenza MS).La verità è che tutti fanno preinstallato Windows perchè per l'hardware con meno di 6 mesi i driver esistono SOLO per windows. Questo è il vero stop alle distro GNU/Linux: si sono ritagliate come mercato il recupero del vecchio hardware e non la possibilità di essere preinstallate sul nuovo.Persino HP che sostiene Linux non fa i driver per Linux dei suoi dispositivi ma bisogna aspettarli dalla comunità Open Source... io ci vedo una grande contraddizione!!!
          • Alessandrox scrive:
            Re: Il vero problema....
            - Scritto da: Anonimo

            Per fortuna la maggior parte degli

            informatici è nettamente
            più

            informata di te.

            E anche tanti utenti.
            La maggior parte dei fanatici, vorrai dire!!Fanatico sara' chi e' fiassato con qualcosa non chi e' per la liberta' di scelta.
            Io mi guardo in giro e vedo che il software,
            anche nuovo, che esce o che c'è sul
            mercato è con Windows, per Windows e
            in Windows. ... e qualcuno questo software
            lo produce.Lo vedi che lo hai scritto come una professione di fede?Comunque forse ti riferisci al sw che vedi nei negozi ma se giri un po' su internet troverai molto sw anche commerciale per linuxINOLTRE ci sono catene di negozi che VENDONO Distro linux e sw linux oltre a WINNon e' che sei tu un po' fanatico?
            HP e IBM sponsorizzano Linux ma...
            consigliano vivamente Windows XP.Sui client si, in effetti in molti casi e' cosi'.
            Perchè? se fossero solo questioni di
            contratto con Microsoft non esisterebbero i
            desktop HP con preinstallato Mandrake (che
            costano come quelli con preinstallato
            Windows... alla faccia del costo delle
            licenza MS).
            La verità è che tutti fanno
            preinstallato Windows perchè per
            l'hardware con meno di 6 mesi i driver
            esistono SOLO per windows. Questo è
            il vero stop alle distro GNU/Linux: si sono
            ritagliate come mercato il recupero del
            vecchio hardware e non la possibilità
            di essere preinstallate sul nuovo.
            Persino HP che sostiene Linux non fa i
            driver per Linux dei suoi dispositivi ma
            bisogna aspettarli dalla comunità
            Open Source... io ci vedo una grande
            contraddizione!!!IO credo che sia solo questione di tempo, lasciamo che il nuovo kernel 2.6 maturi un po' e, secondo me, ne vedremo delle belle.Il fatto e' che non si puo' in pochi anni cambiare una mentalita' formata, nell' arco di decenni, esclusivamente su windows; tecnicamente Linux e' gia' adesso comincia ad essere adatto all' uso desktop (anche se avrebbe bisogno di affinamenti soprattutto nella gestione delle installazioni delle applicazioni) e non lo dico io ma lo VEDO,lo RISCONTRO dall' uso che ne fanno utenti a cui l' ho installato, il problema fondamentale e' appunto quello che hai esposto tu, il supporto HW/SW di terze parti che pero' e' un problema che gia' rispetto a qualche anno fa' si e' sensibilmente ridotto, quindi se questo e' l' andamento il futuro si prospetta abbastanza buono, a meno di ulteriori complicazioni tipo quella SCO...
  • Anonimo scrive:
    Non solo MediaPlayer
    Sarebbe stato necessario secondo me, eliminare, polverizzare, distruccere quel maledettissimo MESSENGER !!!E' palese come sia li, non per necessita', ma per togliere utenti e fama a chi arrivo' anni e anni prima di Microsoft nel panorama degli "spara messagini", ICQ in primisSenza poi contare che IE rimane li a far danni come anche OutLook.Io avrei fatto togliere via anche queste 3 schifezze da windows, oltre che per il mercato, anche per salvaguardare gli utenti dalle falle di questi programmi ultra BUGGATI e fatti male !!!Saluti
    • Anonimo scrive:
      Re: Non solo MediaPlayer

      E' palese come sia li, non per necessita',
      ma per togliere utenti e fama a chi arrivo'
      anni e anni prima di Microsoft nel panorama
      degli "spara messagini", ICQ in primise allora?! è business, mica una festa parrocchiale! (che sempre business è ...tra l altro!) Ti aspettavi che non facessero concorrenza a ICQ? e perchè mai? attaccatevi ad altro, questi sono gli orpelli dei veri motivi per cui MS fa paura...
      • Anonimo scrive:
        Re: Non solo MediaPlayer
        Fai un sistema operativo ?SI ??Allora fai quello e cerca di farlo bene, visto che on ci riesci, e delega la realizzazione di applicazioni ad altre aziende, magari inserendole nel tuo sistemaoperativo, con degli accordi.Ma far di tutto un po', senza fare nulla fatto bene e' proprio una porcheria, e M$ e' specializzata in questo
        • Anonimo scrive:
          Re: Non solo MediaPlayer
          - Scritto da: Anonimo
          Fai un sistema operativo ?
          SI ??

          Allora fai quello e cerca di farlo bene,
          visto che on ci riesci, e delega la
          realizzazione di applicazioni ad altre
          aziende, magari inserendole nel tuo
          sistemaoperativo, con degli accordi.ma Ms fa anche cosi :)
        • Anonimo scrive:
          Re: Non solo MediaPlayer
          - Scritto da: Anonimo
          Ma far di tutto un po', senza fare nulla
          fatto bene e' proprio una porcheria, e M$ e'
          specializzata in questoil problema è che sono pochi gli "ute(o)nti" che se ne accorgono !!! :)
  • Anonimo scrive:
    Giochini Tux
  • zirgo scrive:
    Non è efficace
    Perchè al massimo permetterà agli utenti più smaliziati di potersi liberare di WMP per installare altri players, ma il grosso della gente comune (soprattutto utonti) vuole solo sentire musica e guardare i video, se ne sbatte di qual'è il programma migliore per farlo (ergo non sta lì a cercare alternative).Quando entrano in un supermercato (perchè è lì che se lo vanno a comprare) loro chiedono il compiuter che sappia navigare in internet (mica lo devono saper fare loro...deve essere il compiuter a saperlo fare) e con cui possano ascoltare musica e guardare i divx passati dall'amico. Ergo tra un computer con windows "mutilato" ed uno completo prefeiranno sempre e comunque quello completo, anche perchè a parità di prezzo il secondo "fa più cose".Spero vivamente che i produttori/distributori di HW non rimangano ciechi difronte al provvedimento, e che possano distribuire i propri prodotti con i players che ritengono più opportuni, potendo finalmente davvero scegliere (si spera) tra WMP, Real et similia.zirgo
    • Anonimo scrive:
      Re: Non è efficace
      Ma scusa, internet e' pieno di freeware e mo tutti si lamentano di wmp che e' integrato. Ma dove siamo??? Io non l'ho mai usato e uso da sempre winamp. Dove sta il problema? C'e' bill dietro ogni negozio che vieta al venditore di installargli qualche utility presa dal web? non capisco
      • Anonimo scrive:
        Re: Non è efficace
        No, è che ditro questo problema si nasconde la battaglia sui DRM e nessuno desidera che Microsoft diventi anche un grosso player nella vendita di contenuti sfruttando i software già presenti nel sistema operativo.
      • Anonimo scrive:
        Re: Non è efficace
        - Scritto da: Anonimo
        Ma scusa, internet e' pieno di freeware e mo
        tutti si lamentano di wmp che e' integrato.
        Ma dove siamo??? Io non l'ho mai usato e uso
        da sempre winamp. Dove sta il problema?Il problema sta nel fatto che tu il WMP l'hai pagato.
    • Anonimo scrive:
      Re: Non è efficace

      vanno a comprare) loro chiedono il compiuter
      che sappia navigare in internet parli di utonti e poi scrivi "compiuter"...era voluto, vero?
      • Anonimo scrive:
        Re: Non è efficace
        - Scritto da: Anonimo

        vanno a comprare) loro chiedono il
        compiuter

        che sappia navigare in internet

        parli di utonti e poi scrivi "compiuter"...
        era voluto, vero?Non ti sfugge niente eh?! Vecchia volpe...... ;)
      • zirgo scrive:
        Re: Non è efficace
        eccerto!!!!!;)
    • avvelenato scrive:
      Re: Non è efficace
      rimane il fatto che adesso MS è costretta a tirar fuori le API con le quali WMP si interfacciava a Win, comprese quelle nascoste che gli altri sw (apparte qualche eccezione dovuta a strani hacking, tipo foobar) non riuscivano a trovare.almeno questo è quello che ho capito io.- Scritto da: zirgo
      Perchè al massimo permetterà
      agli utenti più smaliziati di potersi
      liberare di WMP per installare altri
      players, ma il grosso della gente comune
      (soprattutto utonti) vuole solo sentire
      musica e guardare i video, se ne sbatte di
      qual'è il programma migliore per
      farlo (ergo non sta lì a cercare
      alternative).
      Quando entrano in un supermercato
      (perchè è lì che se lo
      vanno a comprare) loro chiedono il compiuter
      che sappia navigare in internet (mica lo
      devono saper fare loro...deve essere il
      compiuter a saperlo fare) e con cui possano
      ascoltare musica e guardare i divx passati
      dall'amico. Ergo tra un computer con windows
      "mutilato" ed uno completo prefeiranno
      sempre e comunque quello completo, anche
      perchè a parità di prezzo il
      secondo "fa più cose".

      Spero vivamente che i
      produttori/distributori di HW non rimangano
      ciechi difronte al provvedimento, e che
      possano distribuire i propri prodotti con i
      players che ritengono più opportuni,
      potendo finalmente davvero scegliere (si
      spera) tra WMP, Real et similia.

      zirgo==================================Modificato dall'autore il 25/03/2004 1.16.36
  • Anonimo scrive:
    E allora campo minato o solitario????
    Tra un paio di mesi lo multeranno anche per quello. Oramai tra yott (scusate l'ignoranza), villette a porto cervo, cene a ristoranti di lusso, chi sta in alto e' agli sgoccioli. Non sanno piu' che inventarsi. Vi consiglio di respirare tanta aria adesso perche' nel 2005 lo stato mettera' una sovratassa per chi respira piu' di 100 cm3 di aria al giorno. Sempre senza parole e stupito dalla condizione attuale. E pur me ne sbatto
    • Anonimo scrive:
      Re: E allora campo minato o solitario???
      L?IBL vuole svolgere un ruolo di primo piano nella formazione proprio di quell?opinione pubblica.Comunque per te un posto di lavoro lo trovano, specie ora che hanno un nuovo sponsor.
    • avvelenato scrive:
      Re: E allora campo minato o solitario???
      - Scritto da: Anonimo
      Tra un paio di mesi lo multeranno anche per
      quello. Oramai tra yott (scusate
      l'ignoranza), villette a porto cervo, cene a
      ristoranti di lusso, chi sta in alto e' agli
      sgoccioli. Non sanno piu' che inventarsi. Vi
      consiglio di respirare tanta aria adesso
      perche' nel 2005 lo stato mettera' una
      sovratassa per chi respira piu' di 100 cm3
      di aria al giorno. Sempre senza parole e
      stupito dalla condizione attuale. E pur me
      ne sbattoné campo minato né solitario usano API segrete per interfacciarsi al SO. Il paragone non sussiste.
    • Anonimo scrive:
      Re: E allora campo minato o solitario???
      - Scritto da: Anonimo
      Tra un paio di mesi lo multeranno anche per
      quello. Oramai tra yott (scusate
      l'ignoranza), villette a porto cervo, cene a
      ristoranti di lusso, chi sta in alto e' agli
      sgoccioli. Non sanno piu' che inventarsi. Vi
      consiglio di respirare tanta aria adesso
      perche' nel 2005 lo stato mettera' una
      sovratassa per chi respira piu' di 100 cm3
      di aria al giorno. Sempre senza parole e
      stupito dalla condizione attuale. E pur me
      ne sbattoQuel che si dice un ragionamento demagogico e privo di fondamento.Comunque, al limite, non ti preoccupare: l' ignoranza la scusiamo, le falsità invece no!
  • Anonimo scrive:
    mi sembra
    La commissione ci ha messo un bel po' di tempo per formulare questo verdetto, però onestamente mi pare che si sia voluto colpire microsoft più per la condotta in generale che non per qualche colpa specifica. Non ci credo che quella multazza lì sia solo per il media player e per qualche altra stupidaggine embedded.Quali sarebbero allora le colpe di MS?Microsoft ha una posizione dominante nel mercato... e allora?Microsoft ha coperto con brevetti cose già inventate da altri tempo prima... e allora? Microsoft fornisce sw embedded nel suo OS che hanno un grado di integrazione irraggiungibile dagli altri sw di "terze parti"... e allora?Stiamo parlando di condotte DISCUTIBILI da un punto di vista etico/informatico, ma non illegali! Abuso di posizione dominante è una stronzata che si sono inventati alla UE perche' non sapevano come chiamare la loro stizza verso MS. Qualcuno impone a chi ha una posizione dominante nel mercato di avere anche una condotta "simpatica" nei confronti degli avversari? Ma quando mai? Qualcuno gli impone di rilasciare un SDK "totale" ? Ma che roba è???Perchè allora non si dice che Apple distribuisce il suo OS con browser, media player (quicktime) etc etc integrati? E gli OS della Sun? E Linux? Certo, magari saranno molte le sw house o i gruppi di programmatori che concorrono nello sviluppo di tool integrati, ma la sostanza non cambia.Ogni OS che si compra (o si ottiene in altre maniere) oggi ha a corredo del sw integrato per fare le cose essenziali, e anche qualcosa in più e che di certo non invoglia a comprarne altro (se non altro per non spendere altri euri)E tornando al discorso dell'abuso, perchè in Europa (con Italia in primis) è PIENO zeppo di abusi impuniti dovuti a monopoli ancora più totali rispetto a MS in altri settori, tra cui quelli fondamentali della produzione di energia o delle TLC?Suvvìa, MS ha raggiunto il monopolio grazie ad una serie di promozioni e accordi con produttori di sw e hw ancora con il lancio di win 3.11 e win 95. E fino a lì andava tutto bene. poi qualcuno ha iniziato a storcere il naso (si vede che MS gli ha fruttato meno $ del previsto) e allora adesso questi si sono alleati con i nemici storici di MS e hanno formato una lobby che ha "guidato" la decisione dell'UECerto, in molti sono contenti della decisione dell'UE perchè MS in questi anni si è fatta molti nemici e molti anche solo "contrari", però ciò non toglie che questa scelta sia troppo arbitraria, in nome di una apparente antipatia, che però, per legge non dovrebbe essere punibile.
    • Anonimo scrive:
      Re: mi sembra
      Apple, tanto per citare te, NON fornisce OS con browser o media player INTEGRATI: se vuoi li elimini con un drag & drop verso il cestino. Prova a eliminare IE su Windows....Microsoft ha sempre sfornato prodotti mediocri che si sono diffusi grazie ai prezzi bassissimi, praticamente a costo zero grazie alla pirateria largamente favorita da Microsoft stessa.L'unico modo di fidelizzare i clienti è stato cercare di estromettere la concorrenza dalla più ovvia delle esigenze: leggere e gestire i formati dei file diffusi ad arte dalla Microsoft. Altro che "antipatia" e "simpatia" verso i concorrenti....se non la fermano in tempo M$ obbligherà TUTTI a usare i SUOI sistemi anche solo per mandare un'email....e a pagargli l'obolo per la ricezione.
      • Anonimo scrive:
        Re: mi sembra
        - Scritto da: Anonimo
        Apple, tanto per citare te, NON fornisce OS
        con browser o media player INTEGRATI: se
        vuoi li elimini con un drag & drop verso il
        cestino. Prova a eliminare IE su Windows....Pannello di controllo, componenti, disabilita IE, WMP, Outlookk express, etc.
        • Anonimo scrive:
          Re: mi sembra
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo

          Apple, tanto per citare te, NON
          fornisce OS

          con browser o media player INTEGRATI: se

          vuoi li elimini con un drag & drop
          verso il

          cestino. Prova a eliminare IE su
          Windows....

          Pannello di controllo, componenti,
          disabilita IE, WMP, Outlookk express, etc.

          Quale parte di "eliminare" non hai capito? Su Windows NON si possono "eliminare" quegli accrocchi. Ho installato Firefox sul WinXP di una mia amica perché cominciava a scocciarmi un po' troppe volte per i problemi che gli dava "internet". Appena visto Firefox all'opera (con il blocco dei pop-up e i tab) mi ha detto tutta contenta: "Certo che Bilghèiz con questa nuova versione di internet ha fatto un gran bel lavoro, come programmatore è sempre il migliore".E l'assurdo è che NON HO INVENTATO NIENTEEEEEE!!!
          • Anonimo scrive:
            Re: mi sembra
            - Scritto da: Anonimo


            Quale parte di "eliminare" non hai capito?
            Su Windows NON si possono "eliminare" quegli
            accrocchi.

            Ho installato Firefox sul WinXP di una mia
            amica perché cominciava a scocciarmi
            un po' troppe volte per i problemi che gli
            dava "internet".

            Appena visto Firefox all'opera (con il
            blocco dei pop-up e i tab) mi ha detto tutta
            contenta: "Certo che Bilghèiz con
            questa nuova versione di internet ha fatto
            un gran bel lavoro, come programmatore
            è sempre il migliore".

            E l'assurdo è che NON HO INVENTATO
            NIENTEEEEEE!!!SEEEEEEEEEEEEEEEEE!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
          • Anonimo scrive:
            Re: mi sembra
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo





            Quale parte di "eliminare" non hai
            capito?

            Su Windows NON si possono "eliminare"
            quegli

            accrocchi.



            Ho installato Firefox sul WinXP di una
            mia

            amica perché cominciava a
            scocciarmi

            un po' troppe volte per i problemi che
            gli

            dava "internet".



            Appena visto Firefox all'opera (con il

            blocco dei pop-up e i tab) mi ha detto
            tutta

            contenta: "Certo che Bilghèiz con

            questa nuova versione di internet ha
            fatto

            un gran bel lavoro, come programmatore

            è sempre il migliore".



            E l'assurdo è che NON HO
            INVENTATO

            NIENTEEEEEE!!!

            SEEEEEEEEEEEEEEEEE!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!D'accordo, fatti un giro, così in una strada a caso, dì a chi incontri che stai facendo un sondaggio e chiedi "Chi ha inventato internet" e "Che mestiere fa Bill Gates".Io l'ho fatto con parenti, colleghi e amici: sconfortante.
      • Anonimo scrive:
        Re: mi sembra

        Apple, tanto per citare te, NON fornisce OS
        con browser o media player INTEGRATI: se
        vuoi li elimini con un drag & drop verso il
        cestino. Prova a eliminare IE su Windows....non ho mai provato. proverò per curiosità. ma cmq basta anche non usarlo e configurare come predefinito un altro browser. non serve chiamare batman!per integrato intendevo nel senso che nel cd dell'installazione c'è anche quella roba lì. Chiunque installi un OS con del sw già fornito a corredo (questa dicitura forse ti va meglio) è in genere tentato a mantenere quel sw, soprattutto se si tratta di una persona inesperta.Ma cmq secondo me MS non sarebbe punibile neanche se vietasse nei propri OS di installare applicativi di terze parti. Per il semplice motivo che MS è una ditta, che bada ai profitti come tutte le ditte del mondo e non è tenuta a rispettare altro che le leggi. Non mi sembra che i fatti per i quali è stata punita siano violazioni di qualche legge. Altre sentenze sì lo erano (p.es quella dell'antitrust negli USA) ma erano per altri motivi. Nessuno ti obbliga ad avere prodotti MS. Se vuoi compri un pc, ci installi qualsiasi OS e vai... Anzi semmai sono più in torto le amministrazioni e i governi che accettano di usare piattaforme che non siano compatibili con prodotti free. Microsoft ha sempre avuto un marketing iper-aggressivo e la guerra l'ha vinta a suo tempo quando abbindolò masse di ignoranti informatici con i suoi fronzoli di activex, explorer etc etc. Tanto che fece in modo di insegnare alla gente non ad usare un browser, un editor, un foglio di calcolo, bensì explorer, word, excel... e tanti ci cascarono, dandomi dello stupidotto quando mi ostinavo ad usare netscape per semplice antipatia verso explorer (che tuttora uso meno possibile)Però, al di là del comportamento discutibile, continuo a non vedere in questo caso illegalità di MS. MS ha puntato sul mercato desktop battendo tutti gli altri che avevano dato scarsa fiducia a tale mercato per buttarsi + sui server / workstation. E ha vinto, diventando padrona di un mercato che era in non in semplice crescita, ma in esplosione. Vi assicuro che qualsiasi altra ditta che avesse avuto l'opportunità di fare e guadagnare come MS, l'avrebbe fatto. Pensate che IBM siano dei santi solo perchè ora sono passati a Linux e combattono SCO? O che SUN se potesse avere un suo OS installato in ogni workstation non lo farebbe? Io no. E non sono un MS-iano. Per fortuna uso e so usare diversi OS, e quando uso windows non uso quasi mai i tool integrati, anche perchè diciamocelo, devono essere dei mostri quelli della MS per convincere la gente ad usare Outlook, il client di posta più vulnerabile della galassia. Vedo gente che si torce l'anima per paura di beccare virus via mail. Io col netscape su win e linux non ne ho mai beccato uno!!! :)
    • Anonimo scrive:
      Re: mi sembra... male. Riprovaci
      - Scritto da: Anonimo
      Abuso di posizione dominante
      è una stronzata che si sono inventati
      alla UE perche' non sapevano come chiamare
      la loro stizza verso MS. immagino l'ilarità che solleciterai quando proporrai questi argomenti a difesa del monopolio Microsoft in sede di appello.
      Perchè allora non si dice che Apple
      distribuisce il suo OS con browser, media
      player (quicktime) etc etc integrati? _Microsoft_ è un monopolio, non *altre* aziendenon sai dartene pace, ma ti rassegnerai
      ciò non toglie che questa scelta sia
      troppo arbitraria, in nome di una apparente
      antipatia, che però, per legge non
      dovrebbe essere punibile.te la suoni e te la canti... ora avreti stabilito che la "colpa" del monopolio microsoft sia solo di essere antipatica. M.Monti e la commissione antitrust hanno speso 5 anni per fare l'indagine e ora arrivi te e la riduci in antipatia! :-DDD
      • Anonimo scrive:
        Re: mi sembra... male. Riprovaci
        - Scritto da: Anonimo
        _Microsoft_ è un monopolio, non
        *altre* aziende

        non sai dartene pace, ma ti rassegneraiCioe'? MS non puo' fare una certa cosa, ma altre aziende (apple) si? Sono piu' belle?
        M.Monti e la commissione antitrust hanno
        speso 5 anni per fare l'indagine e ora
        arrivi te e la riduci in antipatia!

        :DDD5 anni.. cavoli, che pensata profonda. Per fare 1+1 quanto impiegano? 2 secoli?
        • Anonimo scrive:
          Re: mi sembra... male. Riprovaci
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo


          _Microsoft_ è un monopolio, non

          *altre* aziende



          non sai dartene pace, ma ti rassegnerai

          Cioe'? MS non puo' fare una certa cosa, ma
          altre aziende (apple) si? Sono piu' belle?no. non sono monopoli.Se non ti fosse noto, MS è stata già condannata ANCHE in USA.

          M.Monti e la commissione antitrust hanno

          speso 5 anni per fare l'indagine e ora

          arrivi te e la riduci in antipatia!



          :DDD

          5 anni.. cavoli, che pensata profonda. Per
          fare 1+1 quanto impiegano? 2 secoli?di sicuro non sono approssimativi come ti dimostri te.
          • Anonimo scrive:
            Re: mi sembra... male. Riprovaci

            no. non sono monopoli.esattamente come non lo è Ms.
            Se non ti fosse noto, MS è stata
            già condannata ANCHE in USA.e questo cosa vorrebbe significare? Che i governi agiscono sempre nella ragione? Ma non ci prendono gia' abbastanza per il culo le istituzioni e i partiti?
            di sicuro non sono approssimativi come ti
            dimostri te.invece tu, a differenza di lui, dimostri di essere molto intelligente.
          • Anonimo scrive:
            Re: mi sembra... male. Riprovaci
            - Scritto da: Anonimo

            no. non sono monopoli.

            esattamente come non lo è Ms.Porta questo tuo credo in tribunale, quando Microsoft deve difendersi dalle accuse di abuso di monopolio. Vedrai che risate...

            Se non ti fosse noto, MS è stata

            già condannata ANCHE in USA.

            e questo cosa vorrebbe significare? Che i
            governi agiscono sempre nella ragione?i giudici applicano leggi. in seguita alla condanna in USA sono derivati molti processi per ottenere risarcimenti dal monopolio Microsoft. Sta' sicuro che durante questi processi Microsoft non si difendeva negando la sentenza precedentemente passata in giudicato e che la definiva Monopolio. Negare la validità di una sentenza passata in giudicato costituisce offesa alla Giuria.
            Ma
            non ci prendono gia' abbastanza per il culo
            le istituzioni e i partiti?grazie, non mi interessa il qualunquismo

            di sicuro non sono approssimativi come
            ti

            dimostri te.

            invece tu, a differenza di lui, dimostri di
            essere molto intelligente.parlo di fatti, di sentenze, di economia, di condanne passate in giudicatoAl contrario di te, che butteresti 5 anni di indagini nel cesso.
          • Anonimo scrive:
            Re: mi sembra... male. Riprovaci

            parlo di fatti, di sentenze, di economia, di
            condanne passate in giudicato
            Al contrario di te, che butteresti 5 anni di
            indagini nel cesso.io butterei nel cesso tutto il resto.forse appartengo a quella categoria che paga il riscaldamento e spende un capitale per mandare i figli a scuola... un utonto forse... ma non vedo cosa potrebbe cambiare nella mia vita avere il mediaplayer integrato o meno.
          • Anonimo scrive:
            Re: mi sembra... male. Riprovaci
            - Scritto da: Anonimo


            parlo di fatti, di sentenze, di
            economia, di

            condanne passate in giudicato

            Al contrario di te, che butteresti 5
            anni di

            indagini nel cesso.

            io butterei nel cesso tutto il resto.
            forse appartengo a quella categoria che paga
            il riscaldamento e spende un capitale per
            mandare i figli a scuola... un utonto
            forse... ma non vedo cosa potrebbe cambiare
            nella mia vita avere il mediaplayer
            integrato o meno.Immagina come ha cambiato la tua vita l'uso della televisione.Con il possesso diretto o indiretto delle stazioni televisive nazionali si costruisce/distrugge il consenso in una nazioneOra immagina come cambierebbe la tua vita e quella di tutti se un solo gestore di stream-video potesse controllare il flusso di dati video circolanti in Internet, la Rete Globale...
          • Anonimo scrive:
            Re: mi sembra... male. Riprovaci

            Immagina come ha cambiato la tua vita l'uso
            della televisione.
            Con il possesso diretto o indiretto delle
            stazioni televisive nazionali si
            costruisce/distrugge il consenso in una
            nazionee non ti accorgi di essere condizionato da questo meccanismo? Ti butti a capifitto contro la MS dimenticando i reali problemi che ci affliggono tutti i santi giorni.
            Ora immagina come cambierebbe la tua vita e
            quella di tutti se un solo gestore di
            stream-video potesse controllare il flusso
            di dati video circolanti in Internet, la
            Rete Globale...e si.. perchè di gente cretina ne e' pieno il mondo.
          • Anonimo scrive:
            Re: mi sembra... male. Riprovaci
            - Scritto da: Anonimo

            Immagina come ha cambiato la tua vita
            l'uso

            della televisione.

            Con il possesso diretto o indiretto
            delle

            stazioni televisive nazionali si

            costruisce/distrugge il consenso in una

            nazione

            e non ti accorgi di essere condizionato da
            questo meccanismo? Ti butti a capifitto
            contro la MS il monopolio?con le condanne che ha raccolto?e contro chi dovrei "buttarmi a capofitto" ?

            Ora immagina come cambierebbe la tua
            vita e

            quella di tutti se un solo gestore di

            stream-video potesse controllare il
            flusso

            di dati video circolanti in Internet, la

            Rete Globale...

            e si.. perchè di gente cretina ne e'
            pieno il mondo.vedo che cominci a capire
          • Anonimo scrive:
            Re: mi sembra... male. Riprovaci



            _Microsoft_ è un monopolio,
            non


            *altre* aziendeTrenitalia, Enel, Sky... mai sentite queste aziende? Detengono il 100% o quasi del mercato nei rispettivi settori: trasporto, energia e tlc... poco, vero?


            non sai dartene pace, ma ti
            rassegnerai
            no. non sono monopoli.vedi sopra
            Se non ti fosse noto, MS è stata
            già condannata ANCHE in USA.per altri motivi


            M.Monti e la commissione antitrust
            hanno


            speso 5 anni per fare l'indagine e
            ora


            arrivi te e la riduci in
            antipatia! si sono inventati un tipo di illegalità che è inesistente e gravissimo. se l'avessero fatto ad un'altra ditta sarebbe venuto fuori il disastro ("ah ci togliete la libertà, la privacy, le mutande!!!")Del resto se tu domani inizi a vendere fagioli a 10 euro all'uno e la gente stupida te li compra e diventi un monopolista dei fagioli, la UE potrebbe dirti che è immorale in quanto monopolista che tu li vendi a quei soldi lì. Ti sembra giusto?
          • Anonimo scrive:
            Re: mi sembra... male. Riprovaci
            - Scritto da: Anonimo



            _Microsoft_ è un
            monopolio,

            non



            *altre* aziende

            Trenitalia, Enel, Sky.sentenze, devi citare sentenze. A quelle ti devi rifare.

            Se non ti fosse noto, MS è stata

            già condannata ANCHE in USA.

            per altri motivicon stessi effetti



            M.Monti e la commissione
            antitrust

            hanno



            speso 5 anni per fare
            l'indagine e

            ora



            arrivi te e la riduci in

            antipatia!

            si sono inventati un tipo di
            illegalità che è inesistentel'abuso di monopolio è punito in tutti i paesi civili
          • Anonimo scrive:
            Re: mi sembra... male. Riprovaci

            sentenze, devi citare sentenze.

            A quelle ti devi rifare.Hai mai provato a cambiare fornitore di energia elettrica o gestore telefonico?Hai chiaro il concetto di monopolio?
          • Anonimo scrive:
            Re: mi sembra... male. Riprovaci
            - Scritto da: Anonimo
            Hai chiaro il concetto di monopolio?sì. non posso trovare un portatile senza Windows
          • Anonimo scrive:
            Re: mi sembra... male. Riprovaci
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo

            Hai chiaro il concetto di monopolio?

            sì. non posso trovare un portatile
            senza WindowsPeccato che il pc lo formatti mentre la linea telecom no..
          • Anonimo scrive:
            Re: mi sembra... male. Riprovaci
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo



            - Scritto da: Anonimo


            Hai chiaro il concetto di
            monopolio?



            sì. non posso trovare un
            portatile

            senza Windows

            Peccato che il pc lo formatti non basta. Non ho assistenza per altri SO.Il monopolio Microsoft non si limita a far preinstallare, ma provvede anche a limitare forzatamente le installazioni e le assistenze per altri software
          • Anonimo scrive:
            Re: mi sembra... male. Riprovaci

            non basta.
            Non ho assistenza per altri SO.
            Il monopolio Microsoft non si limita a far
            preinstallare, ma provvede anche a limitare
            forzatamente le installazioni e le
            assistenze per altri softwarea me basterebbe poter scegliere un altro gestore telefonico o magari pagare il gasolio per il riscaldamento come in EU... solo con quest'ultimo notevole risparmio, potrei anche portare la mia famiglia in ferie
          • Anonimo scrive:
            Re: mi sembra... male. Riprovaci
            - Scritto da: Anonimo

            non basta.

            Non ho assistenza per altri SO.

            Il monopolio Microsoft non si limita a
            far

            preinstallare, ma provvede anche a
            limitare

            forzatamente le installazioni e le

            assistenze per altri software

            a me basterebbe poter scegliere un altro
            gestore telefonico a me invece basterebbe proprio che Microsoft non fosse più monopolista almeno in UE
          • Anonimo scrive:
            Re: mi sembra... male. Riprovaci

            a me invece basterebbe proprio che Microsoft
            non fosse più monopolista almeno in
            UEvedrai che nel momento in cui comincerai a pagare le bollette e il riscaldamento, della ms, non te ne potra' frega' de meno.
          • Anonimo scrive:
            Re: mi sembra... male. Riprovaci
            - Scritto da: Anonimo

            a me invece basterebbe proprio che
            Microsoft

            non fosse più monopolista almeno
            in

            UE

            vedrai che nel momento in cui comincerai a
            pagare le bollette e il riscaldamento,
            della ms, non te ne potra' frega' de meno.tutti i monopoli sono uguali.l'importante è non sminuire una vittoria solo perché una battaglia non fa vincere una guerra.Per inciso Il tuo è un classico "benaltrismo". Per i soggetti come te sono sempre "ben altri" i problemi da risolvere. E' una strategia perdente: così si fa sempre il gioco di chi i problemi li crea. La strategia vincente è: colpire direttamente chi crea i problemi, facendo tesoro di ogni battaglia per combatterne un'altra e battere il prossimo piantagrane
          • Anonimo scrive:
            Re: mi sembra... male. Riprovaci
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo

            Hai chiaro il concetto di monopolio?

            sì. non posso trovare un portatile
            senza Windows
            http://store.apple.com/1-800-MY-APPLE/WebObjects/AppleStore/
          • Anonimo scrive:
            Re: mi sembra... male. Riprovaci
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo



            - Scritto da: Anonimo


            Hai chiaro il concetto di
            monopolio?



            sì. non posso trovare un
            portatile

            senza Windows



            store.apple.com/1-800-MY-APPLE/WebObjects/App
            si parlava di piattaforma IBM-compatibileSe non te ne sei accorto, Microsoft ha il monopolio su quel tipo di piattaforma hardware
          • Anonimo scrive:
            Re: mi sembra... male. Riprovaci



            sì. non posso trovare un portatile senza Windows


            store.apple.com/1-800-MY-APPLE/WebObjects/App


            si parlava di piattaforma IBM-compatibile
            Se non te ne sei accorto, Microsoft ha il
            monopolio su quel tipo di piattaforma
            hardwareSI PARLAVA DI PORTATILI.
          • Anonimo scrive:
            Re: mi sembra... male. Riprovaci

            si parlava di piattaforma IBM-compatibile

            Se non te ne sei accorto, Microsoft ha il
            monopolio su quel tipo di piattaforma
            hardwareballe, è pieno di assemblati che ti vendono solo notebook o al limite windows optional (escluso di default).i nevada, per esempio, ma è giusto il primo che mi viene in mente...tra l'altro non capisco perchè MS su portatili potentissimi fornisca in bundle l'xp home, che fa un po' schifetto, rispetto al pro.
          • Anonimo scrive:
            Re: mi sembra... male. Riprovaci
            - Scritto da: Anonimo


            si parlava di piattaforma
            IBM-compatibile



            Se non te ne sei accorto, Microsoft ha
            il

            monopolio su quel tipo di piattaforma

            hardware

            balle, sei smentito dalle sentenze USA e (ormai) UE
          • Anonimo scrive:
            Re: mi sembra... male. Riprovaci


            balle,
            sei smentito dalle sentenze USA e (ormai) UESecondo me, pur conscio delle sentenze di cui sopra, MS ha una "posizione dominante sul mercato", ma non il monopolioDifferenza: che in Italia, in Europa e negli USA, se vuoi un prodotto simile, cioè un pc con OS diverso da microsoft PUOI AVERLO... se tu in Italia vuoi la corrente elettrica da qualcuno che non sia l'Enel NON PUOI. Se vuoi viaggiare in treno non con trenitalia NON PUOI!!! Questi sono monopoli. E per il momento, finchè la domotica e l'informatica non avranno preso più piede, ti assicuro che nel budget familiare enel e altri servizi hanno un peso molto maggiore di media player e di windows.Secondo, ti faccio un esempio:Tu domani introduci sul mercato il computer invisibile (ho detto la prima caxxata che mi passava per la testa) e per un po' lo produci solo tu finchè gli altri non reagiscono, É OVVIO CHE SEI IN POSIZIONE DOMINANTE sul mercato. Bill Gates, per quando detestabile sia, ha introdotto il pc-desktop, qualcosa di concettualmente innovativo (anche se non l'ha inventato lui), e sul quale nessuno aveva scommesso una lira finchè non hanno visto che si facevano i dobloni sopra! A quel punto MS aveva già gettato le basi per dominarne il mercato...
          • Anonimo scrive:
            Re: mi sembra... male. Riprovaci
            - Scritto da: Anonimo


            balle,


            sei smentito dalle sentenze USA e
            (ormai) UE

            Secondo me, pur conscio delle sentenze di
            cui sopra, MS ha una "posizione dominante
            sul mercato", ma non il monopoliosi chiama "monopolio di fatto" e agisce sul mercato in modo equivalente a un monopolioGli abusi di questo tipo di posizione vanno controllati, nei paesi in cui non si voglia che un monopolio impedisca la libertà di mercato del suo settore di dominio.In USA ci sono leggi specifiche antitrust, ad esempio (Sherman Act et similia) fin dalla fine del 1800
          • Anonimo scrive:
            Re: mi sembra... male. Riprovaci
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo



            - Scritto da: Anonimo





            - Scritto da: Anonimo



            Hai chiaro il concetto di

            monopolio?





            sì. non posso trovare un

            portatile


            senza Windows







            store.apple.com/1-800-MY-APPLE/WebObjects/App



            si parlava di piattaforma IBM-compatibile
            IBM? Come i processori Apple, G3 e G5.... ;)Ora non dire piattaforma PC perché il primo Personal Computer è stato proprio l'Apple II........Prova a chiamarli "bandoni", così ti si capisce al volo.....
            Se non te ne sei accorto, Microsoft ha il
            monopolio su quel tipo di piattaforma
            hardwareNon me ne sono accorto? Certo che si, e da più di un anno non ho più niente a che farci, grazie al Cielo. :)
          • Anonimo scrive:
            Re: mi sembra... male. Riprovaci
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo



            - Scritto da: Anonimo


            Hai chiaro il concetto di
            monopolio?



            sì. non posso trovare un
            portatile

            senza Windows



            store.apple.com/1-800-MY-APPLE/WebObjects/App


            No no no, questo non gli stà bene, vuole un Acer senza Windows.
          • Anonimo scrive:
            Re: mi sembra... male. Riprovaci


            Trenitalia, Enel, Sky.

            sentenze, devi citare sentenze.

            A quelle ti devi rifare.vorresti negare che quelle società navigano in un regime di monopolio??? come lo chiami detenere almeno il 90% del mercato? Non penso che MS detenga il 90% del mercato sw!!!
            l'abuso di monopolio è punito in
            tutti i paesi civiliancora!!! Il monopolio viene punito dall'antitrust di CERTI paesi ed in CERTI casi. In altri un po' meno.In ogni caso, qui si parla del fatto che MS poteva anche essere monopolista, ma doveva concedere agli altri qualcosa... ma dove sta scritto? se io oggi invento (o brevetto senza inventare!) l'automobile X e conquisto il 50-60% del mercato, chi mi impone di poter integrare nella mia auto i sedili di marca z e le ruote di marca w. Chi???? Dove? QUando??? non è mai successo prima d'ora!!!
          • Anonimo scrive:
            Re: mi sembra... male. Riprovaci
            - Scritto da: Anonimo
            mercato? Non penso che MS detenga il 90% del
            mercato sw!!!non mi interessa quello che pensi tu. Mi attengo alle sentenze.

            l'abuso di monopolio è punito in

            tutti i paesi civili

            Il monopolio viene punito
            dall'antitrust di CERTI paesi ed in CERTI
            casi. In altri un po' meno.parlavo di paesi civili, infatti
            In ogni caso, qui si parla del fatto che MS
            poteva anche essere monopolista, ma doveva
            concedere agli altri qualcosa... ma dove sta
            scritto? nelle leggi. Un monopolio non può occludere le attiuvità della concorrenza per il puro scopo di mantenre surrettiziamnte la propria posizione di monopolioIn USA si chiama legge Sherman e viene applicata alle sole aziende che vengono riconosciute come detentrici di potere monopolistico.Microsoft ha "vinto" questo premio, violando ben due articoli di questa.in Europa la valutazione viene fatta dalla commissione (Governo) sulla base dei poteri concessi dalle sovranità nazionali (regolarmente elette, ovviamente, e quind plenipotenziarie) e poi viene eventualmente passata a una corte di appello.benvenuto nel mondo reale, in cui non si decide per impressioni personali, ma per analisi del mercato.
          • Anonimo scrive:
            Re: mi sembra... male. Riprovaci


            mercato? Non penso che MS detenga il
            90% del

            mercato sw!!!
            non mi interessa quello che pensi tu. Mi
            attengo alle sentenze.non è quello che penso!!! MS non esiste che abbia il 90% del mercato sw!!! NON ESISTE, METTITELO IN TESTA!!!!

            Il monopolio viene punito

            dall'antitrust di CERTI paesi ed in
            CERTI

            casi. In altri un po' meno.

            parlavo di paesi civili, infattiintendevo dire che in certi paesi, a volte la norma viene applicata, a volte no. A seconda di chi pesta i piedi a chi, mio caro!

            In ogni caso, qui si parla del fatto
            che MS

            poteva anche essere monopolista, ma
            doveva

            concedere agli altri qualcosa... ma
            dove sta

            scritto?
            nelle leggi. Un monopolio non può
            occludere le attiuvità della
            concorrenza per il puro scopo di mantenre
            surrettiziamnte la propria posizione di
            monopolio
            In USA si chiama legge Sherman e viene
            applicata alle sole aziende che vengono
            riconosciute come detentrici di potere
            monopolistico.siamo in Europa, qui, e non mi risulta che ci sia una legge uguale a quella.
            in Europa la valutazione viene fatta dalla
            commissione (Governo) sulla base dei poteri
            concessi dalle sovranità nazionali
            (regolarmente elette, ovviamente, e quind
            plenipotenziarie) e poi viene eventualmente
            passata a una corte di appello.infatti, dico che non sono d'accordo. e dico anche che è una valutazione priva di precedenti e che lascia molto spazio a scenari di arbitrarietà inaccettabili. domani potrebbero decidere arbitrariamente di segare le gambe anche ad altre società in regime di monopolio in europa (ce ne sono a bizzeffe).
            benvenuto nel mondo reale, in cui non si
            decide per impressioni personali, ma per
            analisi del mercato.ah si? benvenuto nel mondo reale, in cui molte leggi vengono applicate solo quando fa comodo!
          • Anonimo scrive:
            Re: mi sembra... male. Riprovaci
            - Scritto da: Anonimo


            mercato? Non penso che MS detenga
            il

            90% del


            mercato sw!!!


            non mi interessa quello che pensi tu. Mi

            attengo alle sentenze.

            non è quello che penso!!! MS non
            esiste che abbia il 90% del mercato sw!!!
            NON ESISTE, METTITELO IN TESTA!!!!dillo in tribunale.Finora al monopolio Microsoft non gli è andata bene.PS. Non è che urlando gli altri ti intendono meglio


            Il monopolio viene punito


            dall'antitrust di CERTI paesi ed in

            CERTI


            casi. In altri un po' meno.



            parlavo di paesi civili, infatti

            intendevo dire che in certi paesi, a volte
            la norma viene applicata, a volte no. A
            seconda di chi pesta i piedi a chi, mio
            caro!tu parla di *questi* paesi. io parlo di quelli civili.Nei paesi civili il comportamento monopolistico viene monitorato perché è nota la devianza in abuso.


            In ogni caso, qui si parla del
            fatto

            che MS


            poteva anche essere monopolista, ma

            doveva


            concedere agli altri qualcosa... ma

            dove sta


            scritto?


            nelle leggi. Un monopolio non può

            occludere le attiuvità della

            concorrenza per il puro scopo di
            mantenre

            surrettiziamnte la propria posizione di

            monopolio

            In USA si chiama legge Sherman e viene

            applicata alle sole aziende che vengono

            riconosciute come detentrici di potere

            monopolistico.

            siamo in Europa, qui, e non mi risulta che
            ci sia una legge uguale a quella.in Europa la Commissione valuta e decide in base ai poteri concessigli e riconsciuti dai Paesi Membri

            in Europa la valutazione viene fatta
            dalla

            commissione (Governo) sulla base dei
            poteri

            concessi dalle sovranità
            nazionali

            (regolarmente elette, ovviamente, e
            quind

            plenipotenziarie) e poi viene
            eventualmente

            passata a una corte di appello.

            infatti, dico che non sono d'accordoLecito.
            . e dico
            anche che è una valutazione priva di
            precedenti L'UE è nata da poco.Invece la tradizione Antitrust USA ha almeno 100 anni (caso USA contro Rockefeller)

            benvenuto nel mondo reale, in cui non si

            decide per impressioni personali, ma per

            analisi del mercato.

            ah si? benvenuto nel mondo reale, in cui
            molte leggi vengono applicate solo quando fa
            comodo!sorry.preferisco non basarmi sulle tue personali opinioni per decidere se una sentenza che multa un monopolio è giusta o no.
          • Anonimo scrive:
            Re: mi sembra... male. Riprovaci



            non mi interessa quello che pensi
            tu. Mi


            attengo alle sentenze.



            non è quello che penso!!! MS non

            esiste che abbia il 90% del mercato
            sw!!!

            NON ESISTE, METTITELO IN TESTA!!!!

            dillo in tribunale.
            Finora al monopolio Microsoft non gli
            è andata bene.

            PS. Non è che urlando gli altri ti
            intendono megliourlo perchè i dati girano, e allora, non si può venire a parlare di monopolio sw quando si detengono percentuali medie di mercato, mentre quando si detengono percentuali intorno al 99% non si parla di monopolio... dai... e se sei del settore sai benissimo i dati come stanno e il semplice attenersi alle sentenze può essere fuorviante. Del resto se la competenza di certe persone in ambito UE ha permesso l'emanazione di direttive come quelle sulla brevettazione sw e sull'ip enforcement, beh... siamo messi bene!è tanto bello parlare di europa unita perchè fa moderno, fa politically correct, perchè l'unione economica predispone all'unione politica... beh, finora l'europa unita ha fatto solo gran danni e i benefici attesi tardano ad arrivare. con mio sommo rammarico in quanto ex sostenitore, purtroppo l'europa come potenza economica e' quasi inesistente e si tratta per lo piu' di fumo negli occhi
        • Anonimo scrive:
          Re: mi sembra... male. Riprovaci

          Cioe'? MS non puo' fare una certa cosa, ma
          altre aziende (apple) si? Sono piu' belle?:)
          5 anni.. cavoli, che pensata profonda. Per
          fare 1+1 quanto impiegano? 2 secoli?:) eheh
    • Anonimo scrive:
      Re: mi sembra

      Microsoft ha coperto con brevetti cose
      già inventate da altri tempo prima...
      e allora?Francamente il tuo discorso mi è incomprensibile; in particolare nel periodo testé citato traspare tutta l'essenza della tua etica.A parte il mio giudizio negativo vorrei brevemente farti notare come la posizione dominante nel mercato dei sistemi operativi abbia portato Microsoft ad esercitare una forte influenza sugli OEM, divenuta più di una volta ricatto (ad Hitachi ed LG per esempio), esercitato al fine di escludere i concorrenti.Il metodo era assai banale, e nel caso di grossi OEM, bastava intervenire al rialzo sul costo della fornitura del proprio sistema operativo.Per queste pratiche Microsoft è già stata condannata nel merito ed ha pagato frazioni dell'attuale sanzione (a due cifre) per convincere le proprie controparti a ritirarsi dai processi.Il tuo discorso sui monopoli nell'energia e nelle telecomunicazioni andrebbe invece completato aggiungendo come in tali casi, la gestione monopolistica, ove presente, sia esercitata in proprio dagli stati, che mi risulta siano sovrani al punto da poterlo fare.Ora se la testata giornalistica (o i forum), non ti offre un resoconto esaustivo dei retroscena o manca di minuziosi particolari, forse è perché ti sei svegliato un po' tardi.
      • Anonimo scrive:
        Re: mi sembra

        Francamente il tuo discorso mi è
        incomprensibile; in particolare nel periodo
        testé citato traspare tutta l'essenza
        della tua etica.non significa che io sia d'accordo. anzi a me MS stava sulle balle già molto prima della condanna. però non ha commesso nulla di illegale per quello che riguarda ciò che viene citato dalla commissione europea. In quanto informatico è ovvio che eticamente non sono d'accordo con il modo di fare di MS!!!Non lo ero prima e non lo sarò ora. É solo che sono contrario a questa sentenza, perchè potrebbe creare dei pericolosi precedenti, soprattutto per quel che riguarda la discrezionalità della multa!
        brevemente farti notare come la posizione
        dominante nel mercato dei sistemi operativi
        abbia portato Microsoft ad esercitare una
        Per queste pratiche Microsoft è
        già stata condannata nel merito ed ha
        pagato frazioni dell'attuale sanzione (a due
        cifre) per convincere le proprie controparti
        a ritirarsi dai processi.Infatti, ma rispetto alle condanne inflitte negli USA, qui si sta parlando del fatto che in Europa MS è stata multata non solo per la posizione di monopolio, ma anche perchè in quanto monopolista doveva avere una certa condotta etica? ma che stiamo scherzando?
        Il tuo discorso sui monopoli nell'energia e
        nelle telecomunicazioni andrebbe invece
        completato aggiungendo come in tali casi, la
        gestione monopolistica, ove presente, sia
        esercitata in proprio dagli stati, che mi
        risulta siano sovrani al punto da poterlo
        fare.Sky cosa c'entra con lo stato? Ma anche negli altri casi: il fatto che si offra un servizio pubblico (che però è stato privatizzato) non implica che si debba agire in monopolio. Enel, Trenitalia e Telecom (per quel che riguarda le infrastrutture) sono dei monopoli molto pesanti, soprattutto per quel che riguarda l'utente finale. molto peggio di MS
        forse è perché ti sei
        svegliato un po' tardi.oh, grazie maestro per le tue lezioni di vita... solo tu ti sei informato di questa materia negli ultimi anni, scusa!
        • Anonimo scrive:
          Re: mi sembra

          Sky cosa c'entra con lo stato? Ma anche
          negli altri casi: il fatto che si offra un
          servizio pubblico (che però è
          stato privatizzato) non implica che si debba
          agire in monopolio. Enel, Trenitalia e
          Telecom (per quel che riguarda le
          infrastrutture) sono dei monopoli molto
          pesanti, soprattutto per quel che riguarda
          l'utente finale. molto peggio di MSNon ci avevo pensavo e devo riconoscere che hai ragione; attualmente nel nostro paese i monopoli sono stati privatizzati e non sarà possibile competere con chi occupa le posizioni che furono pubbliche.
          oh, grazie maestro per le tue lezioni di
          vita... solo tu ti sei informato di questa
          materia negli ultimi anni, scusa!Sia chiara una cosa: sono il pirla che ha scritto il messaggio a cui hai risposto.Ho compreso in ritardo il senso del tuo discorso e probabilmente a quest'ora farei meglio a dormire.Ti porgo le mie scuse.
          • Anonimo scrive:
            Re: mi sembra
            - Scritto da: Anonimo

            Sky cosa c'entra con lo stato? Ma anche

            negli altri casi: il fatto che si offra
            un

            servizio pubblico (che però
            è

            stato privatizzato) non implica che si
            debba

            agire in monopolio. Enel, Trenitalia e

            Telecom (per quel che riguarda le

            infrastrutture) sono dei monopoli molto

            pesanti, soprattutto per quel che
            riguarda

            l'utente finale. molto peggio di MS

            Non ci avevo pensavo e devo riconoscere che
            hai ragione; attualmente nel nostro paese i
            monopoli sono stati privatizzati e non
            sarà possibile competere con chi
            occupa le posizioni che furono pubbliche.


            oh, grazie maestro per le tue lezioni di

            vita... solo tu ti sei informato di
            questa

            materia negli ultimi anni, scusa!

            Sia chiara una cosa: sono il pirla che ha
            scritto il messaggio a cui hai risposto.
            Ho compreso in ritardo il senso del tuo
            discorso e probabilmente a quest'ora farei
            meglio a dormire.
            Ti porgo le mie scuse.Ma chi vuoi he ci creda che sei quello di prima? :|
  • TADsince1995 scrive:
    Se la matematica non è un'opinione...
    497.2 milioni di euro sono l'1.6% del volume di affari di M$ nel mondo... Di conseguenza il volume di affari di M$ nel mondo è di31075 milioni di euro!!! Oltre 31 miliardi di euro!!!!!!!!!!!!!Ragazzi questi potrebbero annullare il debito pubblico di molti paesi e salvare dalla fame milioni di persone del terzo mondo! E invece che fanno? Si azzuffanno sul media player...Il mondo è proprio folle ormai...TAD La cui ragazza gli dice spesso: "tu vivi nel tuo piccolo mondo perfetto"... Forse ha ragione...
    • Anonimo scrive:
      Re: Se la matematica non è un'opinione..
      31075 milioni di euro non sono 31 miliardi di euro...sono un po di +...molto di piu...
    • Anonimo scrive:
      Re: Se la matematica non è un'opinione..
      Ed allora? anche tu con i soldi che spendi in divertimento o svago o sigarette o quel che vuoi di non essenziale al mese, potresti costruire un pozzo per l acqua in Africa o vaccinare decine di bambini in sud america.... facile esternare populistiche considerazioni quando si parla di altri e soprattutto di soldi altrui...
      • Anonimo scrive:
        Re: Se la matematica non è un'opinione..
        - Scritto da: Anonimo
        facile esternare populistiche
        considerazioni quando si parla di altri e
        soprattutto di soldi altrui...i soldi devoluti al monopolio sono soldi NOSTRI
        • Anonimo scrive:
          Re: Se la matematica non è un'opinione..
          cioe', la microsoft ti sta togliendo soldi? ahahahaah, non lo stato?? Questa mi e' nuova, ora divento anche io nemico di bill gates.
          • Anonimo scrive:
            Re: Se la matematica non è un'opinione..
            - Scritto da: Anonimo
            cioe', la microsoft ti sta togliendo soldi?
            ahahahaah, non lo stato?? Questa mi e'
            nuova, ora divento anche io nemico di bill
            gates.benvenuto
          • Alessandrox scrive:
            Re: Se la matematica non è un'opinione..
            - Scritto da: Anonimo
            cioe', la microsoft ti sta togliendo soldi?
            ahahahaah, non lo stato?? Questa mi e'
            nuova, ora divento anche io nemico di bill
            gates.Proprio lo stato, anche quando mi impone di acquistare prodotti M$ per usufruire deui suoi servizi; oppure i produttori di PC quando mi obbligano a pagare la tassa a M$ per poter acquistare un PC, specialmente se notebook.
    • Anonimo scrive:
      Re: Se la matematica non è un'opinione...
      -
      Ragazzi questi potrebbero annullare il
      debito pubblico di molti paesi e salvare
      dalla fame milioni di persone del terzo ahahahahahah che qualunquismo ... :-)
    • Mechano scrive:
      Re: Se la matematica non è un'opinione..
      - Scritto da: TADsince1995
      Ragazzi questi potrebbero annullare il
      debito pubblico di molti paesi e salvare
      dalla fame milioni di persone del terzo
      mondo! E invece che fanno? Si azzuffanno sul
      media player...Embe'? Micro$oft fa beneficenza per miliardi di $ ogni anno.C'e' solo un particolare, quello che dona sono licenze Windog che duplicare all'infinito a lei non costa nulla. Quello che dichiara di donare e' il valore di mercato di quelle licenze. E li detrae pure dalle tasse oltre che farci bella figura quando i mass-media dicono milioni di $ donati da Micro$oft.Certo al paese africano colpito da malaria, colera e AIDS faranno comodo tutte quelle licenze di Win...--Ciao. Mr. Mechano==================================Modificato dall'autore il 25/03/2004 17.08.03
  • Anonimo scrive:
    Danni
  • Anonimo scrive:
    Ma non si puo' gia' fare?
    Pannello di controllo, componenti predefiniti, togli il WMP come player predefinito. Fine, senza tante scenate.
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma non si puo' gia' fare?
      - Scritto da: Anonimo

      Pannello di controllo, componenti
      predefiniti, togli il WMP come player
      predefinito. Fine, senza tante scenate.esatto. Perchè il monopolio non ha provveduto a farlo per ogni installazione?
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma non si puo' gia' fare?
      - Scritto da: Anonimo

      Pannello di controllo, componenti
      predefiniti, togli il WMP come player
      predefinito. Fine, senza tante scenate.E tutti gli utonti che lo usano perchè è il player di default? Cosi' tagli fuori la concorrenza, è inutile fare i finti tonti con "ma intanto lo disinstalli". Guarda Explorer, fa ca*are... (adesso come adesso è veramente indietro rispetto alla concorrenza) eppure la gente col paraocchi continua ad usarlo perchè è il browser di default.
      • Anonimo scrive:
        Re: Ma non si puo' gia' fare?
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo



        Pannello di controllo, componenti

        predefiniti, togli il WMP come player

        predefinito. Fine, senza tante scenate.

        E tutti gli utonti che lo usano
        perchè è il player di default?
        Cosi' tagli fuori la concorrenza, è
        inutile fare i finti tonti con "ma intanto
        lo disinstalli". Guarda Explorer, fa
        ca*are... (adesso come adesso è
        veramente indietro rispetto alla
        concorrenza) eppure la gente col paraocchi
        continua ad usarlo perchè è il
        browser di default.Non che me ne freghi granché dato che uso linux, ma pare che col nuovo service pack IE sia migliorato parecchio...
        • Anonimo scrive:
          Re: Ma non si puo' gia' fare?
          - Scritto da: Anonimo
          Non che me ne freghi granché dato che
          uso linux, ma pare che col nuovo service
          pack IE sia migliorato parecchio...Hanno introdotto i Tab, i mouse gestures, il blocco dei pop-up e tutte le altre "modernità" che TUTTI i browser seri hanno?O hanno solo tappato le prime seimila tra i milioni di falle che si aprono settimanalmente?
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma non si puo' gia' fare?
      - Scritto da: Anonimo

      Pannello di controllo, componenti
      predefiniti, togli il WMP come player
      predefinito. Fine, senza tante scenate.Quello toglie solo l'icona, non toglie il programma. Anche se togli l'icona, torna sempre di mezzo in altri contesti. Ad ogni modo, sono tutte palle che la M$ NON può toglierlo: ogni modello di sviluppo sw oggi è altamente modulabile, quindi come si può rimuovere l'intero supporto TCP, si potrà certamente togliere il media player....
      • Anonimo scrive:
        Re: Ma non si puo' gia' fare?
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo



        Pannello di controllo, componenti

        predefiniti, togli il WMP come player

        predefinito. Fine, senza tante scenate.

        Quello toglie solo l'icona, non toglie il
        programma. Se tu lo disbiliti e clicck su un link dentro un programma qualunque non viene lanciato. Se hai installato un altro browser parte quello. Cerchi di lanciarlo forzatamente e da' errore.
  • Anonimo scrive:
    chi ha detto che con i soldi microsoft..
    ..può tutto ?
    • Alessandrox scrive:
      Re: chi ha detto che con i soldi microso
      - Scritto da: Anonimo
      ..può tutto ?Non tutto ma quasi.Da retta... non ti entusiasmare troppo per questa piccola vittoria.
  • Anonimo scrive:
    Via WMP
    Di altro parere invece Alberto Mingardi dell'Istituto Bruno Leoni secondo cui "Microsoft non è un monopolista, la sua presenza sul mercato ha sempre stimolato la diminuzione dei prezzi". "La teoria alla base di questa decisione antitrust - ha dichiarato - incatenata a modelli astratti, non riflette la concorrenza reale, e può minare la libertà di scelta dei consumatori". Sull'argomento oggi l'Istituto ha organizzato un convegno dal titolo "Antitrust. Mito e realtà dei monopoli". "Non tutti gli italiani - ha concluso Mingardi - la pensano come Monti".Ora che altro.. io dico di togliere il deskotp e lasciare l'interfaccia a caratteri poi ogni utente si installa il suo gestore desktop in stile xwin vaiiiNn vi pare si esageri (p.s. nn commentiamo anche questa notizia con boiate del tipo ms fa c*g*re e linusuck e comunista) dico solo che se nn puo manco mettere nell'os quello che li pare....se vuoi 1 altro riproduttore te lo prendi inatndo ne hai 1 di default.. io uso vlc x intenderci
    • Anonimo scrive:
      Re: Via WMP
      - Scritto da: Anonimo
      se vuoi 1 altro riproduttore te lo prendi
      inatndo ne hai 1 di default.. io uso vlc x
      intenderciSe all'acquisto di una casa ti regalassero (leggi: comprendessero nel prezzo) che so, un lettore DVD, ne compreresti un altro, anche se migliore?
    • Anonimo scrive:
      Re: Via WMP
      - Scritto da: Anonimo
      Ora che altro.. io dico di togliere il
      deskotp e lasciare l'interfaccia a caratteri
      poi ogni utente si installa il suo gestore
      desktop in stile xwin vaiii
      Nn vi pare si esageri (p.s. nn commentiamo
      anche questa notizia con boiate del tipo ms
      fa c*g*re e linusuck e comunista) dico solo
      che se nn puo manco mettere nell'os quello
      che li pare....Piccolo esempio: su OSX ho di serie Safari e QuickTime ma se voglio li disinstallo buttandoli con un drag & drop nel cestino.Su Windows ho di serie Internet Explorer e WMP e anche volendo NON posso toglierli.La qualità è l'ultima prerogativa dei prodotti Microsoft e Gates & Ballmer lo sanno meglio di chiunque altro, il solo modo che hanno avuto (e che hanno tutt'ora) di convincere gli utenti a restare con loro è fare in modo di essere i soli a poter fornire l'unica soluzione per gestire file di formati introdotti a loro stessi.E m'hai detto cotica.........
      se vuoi 1 altro riproduttore te lo prendi
      inatndo ne hai 1 di default.. io uso vlc x
      intenderciPure io uso VLC (su OSX) ma è odioso scoprire che ancora oggi certi servizi sono SOLO per Windows.......
  • Anonimo scrive:
    MENO MALE!!
    Questa ci voleva veramente! Altrimenti col Windows Media Player si sarebbe riprodotta una situazione analoga a quella di Explorer. Stavolta la UE ha preso una decisione che peserà veramente nel futuro dell'informatica. Sono veramente contento e soddisfatto.Luke
  • Anonimo scrive:
    da italiano
    Da italiano ringrazio M.Monti per la posizione ferma assunta contro il Monopolio Microsoft a difesa della libertà di mercato.Da oggi anche in UE si può legittimamente affermare che microsoft è un monopolio oppressivo che si oppone al progresso tecnologico ed economico.
    • Anonimo scrive:
      Re: da italiano
      - Scritto da: Anonimo
      Da italiano ringrazio M.Monti per la
      posizione ferma assunta contro il Monopolio
      Microsoft a difesa della libertà di
      mercato.

      Da oggi anche in UE si può
      legittimamente affermare che microsoft
      è un monopolio oppressivo che si
      oppone al progresso tecnologico ed
      economico. Sinceramente guarderei a mercati italiani dove la concorrenza e' quel pelo piu' lesa con forti svantaggi per gli utenti:-TV???-Telefonia????-Distribuzione carburanti????-RC Auto????-Ecc???Sostanzialmente chissenefrega di un player integrato in windows.
      • Anonimo scrive:
        Re: da italiano
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        Da italiano ringrazio M.Monti per la

        posizione ferma assunta contro il
        Monopolio

        Microsoft a difesa della libertà
        di

        mercato.



        Da oggi anche in UE si può

        legittimamente affermare che microsoft

        è un monopolio oppressivo che si

        oppone al progresso tecnologico ed

        economico.

        Sinceramente guarderei a mercati italiani
        dove la concorrenza e' quel pelo piu' lesa
        con forti svantaggi per gli utenti:
        -TV???
        -Telefonia????
        -Distribuzione carburanti????
        -RC Auto????
        -Ecc???
        Sostanzialmente chissenefrega di un player
        integrato in windows.personalmente starei attento a tutti i casi di abuso, così che servano da esempio per quelli che hai citato sopra.non è ignorando un problema che ne risolvi un altro simile.Ben venga un caso esemplare, come giustamente ha detto Mario Monti.
        • Anonimo scrive:
          Re: da italiano
          - Scritto da: Anonimo
          personalmente starei attento a tutti i casi
          di abuso, così che servano da esempio
          per quelli che hai citato sopra.

          non è ignorando un problema che ne
          risolvi un altro simile.

          Ben venga uno caso esemplare, come
          giustamente ha detto Mario Monti.
          hai presente che quando un partito politico e' in difficolta' di programma/consensi/quant'altro tira fuori sempre il problema della prostituzione? E' sccesso piu' volte anche in questa legislatura. Due giorni di commenti ed interviste e ne frattempo l'opinione pubblica dimentica i problemi piu' gravi. Ma stiamo scherzando? Con tutti i problemi di concorrenza che ci sono in Italia andiamo a preoccuparci se un player multimediale e' venduto o meno con un sistema operativo? bah...
          • Anonimo scrive:
            Re: da italiano
            - Scritto da: Anonimo
            stiamo scherzando? Con tutti i problemi di
            concorrenza che ci sono in Italia andiamo a
            preoccuparci se un player multimediale e'
            venduto o meno con un sistema operativo?
            bah...mi ricorda quello che si diceva di Hitler ai tempi della Grande Depressione: Ma con tutti i problemi che abbiamo, perchè preoccuparci di un misero dittatorello?Caro signore, ormai abbiamo imparato la lezione. Solo gli ingenui pensano di poterne fare a meno.Come italiano anch'io ringrazio Mario Monti.
          • Anonimo scrive:
            Re: da italiano
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo


            stiamo scherzando? Con tutti i problemi
            di

            concorrenza che ci sono in Italia
            andiamo a

            preoccuparci se un player multimediale
            e'

            venduto o meno con un sistema operativo?

            bah...

            mi ricorda quello che si diceva di Hitler ai
            tempi della Grande Depressione: Ma con tutti
            i problemi che abbiamo, perchè
            preoccuparci di un misero dittatorello?

            Caro signore, ormai abbiamo imparato la
            lezione. Solo gli ingenui pensano di poterne
            fare a meno.

            Come italiano anch'io ringrazio Mario Monti.Certo che confrontare uno che ha sterminato 6 milioni di persone in un forno, con un'azienda che vende il proprio player multimediale insieme al sistema operativo... Il vostro fanatismo anti microsoft e' prioprio triste...:
          • Anonimo scrive: