Giove perde una banda

Era già successo. Modificato l'aspetto del gigante gassoso. Gli scienziati non hanno spiegazioni, ma parecchie teorie che sperano di convalidare
Era già successo. Modificato l'aspetto del gigante gassoso. Gli scienziati non hanno spiegazioni, ma parecchie teorie che sperano di convalidare

Giove perde una delle sue bande principali, la cintura equatoriale del sud ( South Equatorial Belt , SEB) è scomparsa. E gli scienziati non sanno spiegarsi il perché.

“È un grande evento che ancora non comprendiamo pienamente – racconta Glenn Orton del Jet Propulsion Lab NASA – ma continuano a monitorare la situazione da vicino”.

Era già accaduto : ad intervalli suppergiù regolari SEB è sparito dall’occhio dei telescopi terrestri, l’ultima volta nel 2007, per poi ricomparire, lasciando spiazzati in tutti i casi gli osservatori. Anche questa volta potrebbe essere semplicemente nascosto da un banco di nuvole: “qualche sorta di cirri fatti d’ammoniaca creatisi sopra SEB”, prova a ipotizzare Orton.

Ma si tratta di ipotesi. Al momento, come detto, non c’è una spiegazione precisa e non si conoscono le conseguenze di quanto è capitato: la sua ricomparsa potrebbe essere associata, per esempio, alla generazione di una serie di tempeste o vortici che vadano a modificare l’assetto della “superficie” gioviana.

Claudio Tamburrino

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Link copiato negli appunti