Gmail ora supporta IMAP

Altri miglioramenti per il servizio di posta elettronica gratuito di Google. Da oggi si potrà pensare di usarlo anche in ambito aziendale
Altri miglioramenti per il servizio di posta elettronica gratuito di Google. Da oggi si potrà pensare di usarlo anche in ambito aziendale

Una notizia passata quasi sotto silenzio, ma che rapidamente sta facendo il giro del web e della blogosfera : Gmail ora supporta il protocollo IMAP .

I vantaggi di IMAP sono evidenti : è possibile consultare la propria posta in qualunque momento e senza distinzione di client, cancellarla una volta sola per eliminarla definitivamente, conservare filtri, dividerla in sottocartelle e definirne lo stato (letto o non letto) ovunque e in qualunque modo. Tutte funzionalità utilissime anche e soprattutto se si consulta la casella via cellulare .

Al momento il numero di utenti che ha visto comparire l’opzione, all’interno del pannello di configurazione alla voce Forwarding and POP/IMAP di Gmail, è ancora limitato: l’upgrade potrebbe essere graduale . Qualcuno persino si spinge a consigliare di tentare la sorta, aituandola cambiando la lingua impostata dall’italiano all’inglese per tentare di accelerare la procedura, oppure di uscire e ripetere il login alla piattaforma.

Le istruzioni per configurare il proprio client di posta elettronica sono disponibili a questo indirizzo . ( L.A. )

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

24 10 2007
Link copiato negli appunti