GMail per molti, ma non per tutti

La posta di Google si apre a chi è disposto a cedere alla grande G il proprio numero di telefonia mobile ed è di nazionalità americana


Roma – E’ ufficiale: per avere un account GMail non serviranno più gli inviti. Google, nel suo blog , ha annunciato che la fase Beta del progetto GMail è terminata e tutti potranno avere un proprio account seguendo la procedura di registrazione illustrata in homepage . Attenzione, però: condizione necessaria per la registrazione è il conferimento del proprio numero di cellulare , dato che l’attivazione dell’account viene resa possibile in seguito alla ricezione di un codice di attivazione (una nuova forma di invito) via SMS.

Attualmente questa procedura, come si può notare visitando la pagina di registrazione, è possibile solamente per numeri telefonici USA.

L’iter di attivazione via SMS è stato introdotto da Google – sostiene l’azienda – per ridurre la moltiplicazione impropria degli account di posta, alla base di alcune forme di spamming.

L’intenzione, stando a quanto afferma Keith Coleman (product manager di GMail) è quella di supportare in futuro la registrazione tramite cellulare anche di altre nazionalità.

Dario Bonacina

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    ..Tuttoinlcuso di WIND
    non e' poi cosi differente non comprende tutti i cellullari pero' c'e' un'offerta con ADSL + urbane + interurbane a 39 euro...Si l'estero non e' incluso..ma almeno io chiamo poche volte l'anno
  • Anonimo scrive:
    io dico che è caro...
    79 euro mensili sono 160 euro a bimestre...considerate che internet non è incluso... un'adsl flat da 24 al mese... quindi 48 a bimestre per un totale di 200 euro e rotti...fate voi i conti...
    • Zaleukos scrive:
      Re: io dico che è caro...
      E' cara solo se utilizzi poco il telefono e fai di rado chiamate a cellulari (e se, naturalmente, a casa siete massimo in due ad utilizzare il telefono)...Ma se questa è la tua situazione, ovviamente questa flat non è rivolta a te...A rendere grandiosa questa flat basta solo il fatto che si possano fare chiamate illimitate anche verso i cellulari con una tariffazione fissa mensile (cosa che da noi al momento è pura fantascienza)...Certo, di sicuro potrebbero offrirla ad un prezzo inferiore e continuare comunque a guadagnarci ma, credimi, già il fatto stesso che propongano alla clientela un'offerta del genere è un qualcosa di davvero molto positivo...Dubito, però, che in Italia si possa vedere qualcosa del genere in tempi brevi...
      • Anonimo scrive:
        Re: io dico che è caro...
        Caro?? Ma stiamo scherzando?Prova a chiamare una volta al giorno per un'ora un cellulare (ma anche un telefono fisso) che si trova all'estero. Fa due conti e rinsavisci! :-)Io ho un'amico in Francia che ha sottoscritto la versione a 59?/mese. E' pienamente soddisfatto. Le sue spese telefoniche a fine anno avranno degli enormi benefici. Chissà se questa offerta arriverà in Italia fra dieci anni?Siamo proprio dei "mammoni" in tui i sensi (aka Mamma Telecom)
    • Anonimo scrive:
      Re: io dico che è caro...
      Hello Forfait di telecom Italia costa 39 euro (iva INClusa) ma vale solo per le telefonate verso numeri normali di rete fissa (ti fanno pagare perfino gli 848, che da un telefono normale costano quanto una chiamata urbana!!!)ma soprattutto non riguardano ne' i cellulari (che chissa' perche' e' cosi' costoso chiamare) ne' le telefonate internazionali.Ovviamente se tu normalmente non arrivi a spendere in un mese tale cifra non ti conviene.
      • shingotamay scrive:
        Re: io dico che è caro...
        io dico che se i gestori cominicano a farsi la guerra sulle tariffe flat, noi ci guadagnamo tantissimo:D:D
        • Anonimo scrive:
          io dico che la storia insegna.
          galactica, per essere precisi, insegna.
          • Anonimo scrive:
            Re: io dico che la storia insegna.
            - Scritto da: Anonimo
            galactica, per essere precisi, insegna.Galactica è stata distrutta da Telecom, ma adesso ci sono regole un po' più rigide e al limite l'ull
    • Anonimo scrive:
      Re: io dico che è caro...
      bisognerebbe tipo avere un amico che abita in francia, collegarsi via remoto con il suo pc e usare il telefono, così da inviare con voip la nostra voce a lui, e da lui poi telefonare ai cellulari dove ci pare...tecnicamente è fattibile?
      • Anonimo scrive:
        Re: io dico che è caro...
        - Scritto da: Anonimo
        bisognerebbe tipo avere un amico che abita in
        francia, collegarsi via remoto con il suo pc e
        usare il telefono, così da inviare con voip la
        nostra voce a lui, e da lui poi telefonare ai
        cellulari dove ci pare...tecnicamente è
        fattibile?Collegarsi con il suo pc direi di si, di solito internet serve proprio a quello.Il piccolo problema è come rimbalzare la chiamata dal suo pc all'utente cui vogliamo telefonare.Che io sappia non è possibile fare una cosa del genere in maniera automatizzata.Inoltre dubito che si possa fare direttamente in digitale. Ovvero non possiamo usarlo come un proxy telefonico.
  • Anonimo scrive:
    Questo....
    Questo in svizzera lo possiamo solo sognare :(
  • Anonimo scrive:
    Grandi! Quasi quasi mi trasferisco...
    Se in italia ci fosse un offerta così, la sottoscriverei AL VOLO.
  • Anonimo scrive:
    Non qui da noi... suppongo
    In Italia la telefonia mobile, con la sua falsa competizione, è (l'unica, ormai) mucca da mungere, quindi dubito che una simile offerta arriverà presto nel nostro paese, ed è un danno per i consumatori perchè la telefonate da fisso a cellulare hanno veramente un costo esagerato, siamo all'assurdo che costano piu' che chiamare da cellulare a cellulare, pratica che in teoria dovrebbe essere più onerosa. Oltretutto quelle tariffe sono antisociali, pensate agli anziani per esempio che non sanno usare bene il cellulare e usano il fisso anche per chiamare figli e parenti, in pratica sono una fascia debole (i meno esperti, quelli che hanno meno scelta di tutti) su cui si abbattono in toto le speculazioni degli operatori. Tutt'altro che bello.
  • Anonimo scrive:
    Buona offerta, anzi ottima
    considerato che include anche tutte le reti mobili. Il prezzo a ben vedere è più che onesto vista l'offerta. Con 160 euro bimestrali si risolve ogni problema.Certo è un po' cara per un single (ma se telefona molto conviene) ma per una famiglia mi pare adeguata. Specie se la famiglia fa molte chiamate verso i cellulari...con i costi che sono noti.Restiamo in attesa qui in Italia per ulteriori sviluppi...se mai arriveranno!
    • Anonimo scrive:
      Re: Buona offerta, anzi ottima
      in Italia telecom non vuole ma se anche volesse gli altri operatori la bloccherebbero con piagnistei al garante e quindi che bella concorrenza che abbiamo in Italia...
      • Anonimo scrive:
        Re: Buona offerta, anzi ottima
        La concorrenza che abbiamo in Italia è dovuta al fatto che la rete è di proprietà di telecom quindi ogni promozione che telecom fa deve essere replicata anche ai concorrenti...quindi non c'è concorrenza (salvo che nelle zone di copertura diretta, tuttavia limitate).Per converso i concorrenti non possono ideare offerte molto diverse da quelle che sforna telecom, la quale è quindi poco incentivata a produrne.L'errore fu privatizzare la rete assieme a Telecom. I paesi nordici insegnano che se la rete è statale (pubblica) poi ogni operatore può usarla pagando un corrispettivo. La cosa positiva è che nei limiti delle capacità della rete ogni compagnia può fare ciò che vuole per cercare di accaparrarsi gli utenti.
    • Anonimo scrive:
      Re: Buona offerta, anzi ottima
      - Scritto da: Anonimo
      considerato che include anche tutte le reti
      mobili. Il prezzo a ben vedere è più che onesto
      vista l'offerta. Con 160 euro bimestrali si
      risolve ogni problema.

      Certo è un po' cara per un single (ma se telefona
      molto conviene) ma per una famiglia mi pare
      adeguata. io sono un single, e ti posso dire che come tariffa a me andrebbe a genio! Adesso ho mamma telecom (che tra poco toglierò per fortuna) spendo 120 euro a bimestre. La telecom da' noi ruba soldi! Pensa dei miei 120 euro, 74 euro sono del canone mensile di alice flat (36,95 x 2), 48 euro di canone della linea telefonica (un vero e proprio furto) e di telefonate ci saranno 10-15 euro circa (mi tocca sempre stringere nelle telefonate per paura che mi arrivi una salaccata. Io sarei disposto anche a pagare 120 euro al mese se fosse un'offerta come quella di Telecom France, il problema è che in Italia le compagnie telefoniche hanno fatto cartello su tutti i fronti, fisso mobile adsl, e la qualità da' noia fa schifo (e non mi dite che sono il solito italiano medio che denigra la società italiana perchè in quel caso siete voi con le fette di prosciutto sugli occhi!!)Specie se la famiglia fa molte chiamate
      verso i cellulari...con i costi che sono noti.

      Restiamo in attesa qui in Italia per ulteriori
      sviluppi...se mai arriveranno!
Chiudi i commenti