Google accusato di lucrare sul pedoporno

La piattaforma di marketing online di Google arricchisce gli speculatori della violenza sui minori? Lo sostiene un avvocato che ha denunciato il motore di ricerca. Google nega ogni coinvolgimento

Nassau County (USA) – Jeffrey Toback, uomo politico ed avvocato della contea di Nassau nei pressi di New York, ha presentato una denuncia esplosiva presso la Corte Suprema degli Stati Uniti: Toback accusa Google di essere, testualmente, “il più grande ed il più efficiente alleato, a livello mondiale, nella distribuzione di materiale pedopornografico”.

“Google collabora col regime cinese e censura i contenuti destinati agli utenti della Repubblica Popolare”, afferma Toback nel testo della denuncia, “ma non fa niente per proteggere i minorenni degli Stati Uniti”. Secondo Toback, “Google promuove e lucra sulla pornografia infantile” attraverso la promozione di siti dai contenuti pedopornografici . Nel mirino dell’avvocato americano non si trovano inoltre altri protagonisti del marketing online, come MSN o Yahoo! .

Secondo la denuncia di Toback, Google è un partner commerciale dei pedofili, attraverso la piattaforma AdWords . Toback sottolinea in un intervento raccolto da AP , non vuole un risarcimento in denaro, ma semplicemente che “Google smetta immediatamente di pubblicizzare siti che pubblicano o forniscono accesso a materiale pedofilo”.

Accuse al vetriolo, ma non è detto che siano capaci di far tremare il gigante di Mountain View: i portavoce di Google hanno immediatamente negato ogni coinvolgimento . I servizi di advertising offerti dal motore di ricerca, secondo i portavoce, “rispondono a precisi criteri di selezione”. Le norme in vigore presso Google, infatti, servono per arginare la mole di partner commerciali del motore di ricerca che promuovono attività illegali o di dubbia moralità.

Tommaso Lombardi

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • spugo44 scrive:
    inf.
    perche non è possibile registrarsi a Bearshare da un programma Linux?
  • Anonimo scrive:
    Non piangerò di certo per Bearshare
    L'orsacchiotto con le catene. Oh, poverino. Già peccato che Bearshare sia uno dei programmi P2P che installano odiosissimo SPYWARE. Se fallisse non piangerei nemmeno un secondo; Punto Informatico ovviamente non ne fa menzione ed anzi linka bellamente il "bellissimo" programmino.VERGOGNA
  • jkx scrive:
    Chi LUCRA è un CRIMINALE !
    Sono d'accordo che vengano puniti coloro che traggono un profitto in denaro dalle reti P2P e da tutto il materiale attualmente coperto da copyright senza un'autorizzazione legale.Come chi vende CD e DVD pirata.Chi vende software crakkatoChi vende un software per il file sharing.Chi usa software pirata a fini di lucro....ecc...Questi sì, sono criminali, e come tali vanno perseguiti legalmente.siete d'accordo?
  • Anonimo scrive:
    A proposito: Apple vince contro Beatles
    A proposito di musica: La Apple vince la causa contro i BeatlesIl colosso informatico potrà continuare a utilizzare il simbolo della «mela» per la rete di distribuzione iTunes Music Storehttp://www.corriere.it/Primo_Piano/Economia/2006/05_Maggio/08/apple.shtmlQuesti discografici, a volte esagerano!
  • ulisside scrive:
    Non fatevi regalare cd/dvd
    Il modo + semplice per colpire chi si sta ormai definendo come il nemico numero 1 degli utenti internet e degli appassionati di musica e film è non finanziarlo.Criminalizzano i loro clienti, criminalizzano chiunque impedisca il loro lucro e riescono ad avere la meglio da legislatori e giudici che probabilmente non hanno capito cosa sta succedendo, che possono sentire solo una delle campane.Non comprate cd/dvd, ma soprattutto avvisate i vostri cari di non regalarvi mai quel tipo di prodotto.
    • Anonimo scrive:
      Re: Non fatevi regalare cd/dvd
      - Scritto da: ulisside
      Il modo + semplice per colpire chi si sta ormai
      definendo come il nemico numero 1 degli utenti
      internet e degli appassionati di musica e film è
      non
      finanziarlo.
      Criminalizzano i loro clienti, criminalizzano
      chiunque impedisca il loro lucro e riescono ad
      avere la meglio da legislatori e giudici che
      probabilmente non hanno capito cosa sta
      succedendo, che possono sentire solo una delle
      campane.
      Non comprate cd/dvd, ma soprattutto avvisate i
      vostri cari di non regalarvi mai quel tipo di
      prodotto.e magari dire agli artisti di rivoltarsi contro le loro case discografiche no?sono i primi loro ad essere passivi...altro che chiedere alla gente di non comprare la musica solo xke non lo fai tu...e poi che ci resta? il solo cinguettar dei passerotti in pieno centro di una metropoli?mah
      • Anonimo scrive:
        Re: Non fatevi regalare cd/dvd
        Vista la mer*a che passano ultimamente meglio il cinguettar di passerotti.. al limite vanno bene anche le cornacchie.
        • Anonimo scrive:
          Re: Non fatevi regalare cd/dvd
          - Scritto da:
          Vista la mer*a che passano ultimamente meglio il
          cinguettar di passerotti.. al limite vanno bene
          anche le
          cornacchie.a te andrebbe bene pure il rumore dello sciacquone...ma non prentedere che tutti si adeguino verso il tuo basso
          • Anonimo scrive:
            Re: Non fatevi regalare cd/dvd
            deficiente...ha ragione lui..meglio il cinguettio...non faccio arricchire nessuno...e almeno non mi sentirò un criminale! pirlaaa!!!
    • Anonimo scrive:
      Re: Non fatevi regalare cd/dvd
      - Scritto da: ulisside
      Non comprate cd/dvd, ma soprattutto avvisate i
      vostri cari di non regalarvi mai quel tipo di
      prodotto.io ho chiesto solo di non regalarmi mai quelli che sono copyprotected.il fatto è che se la legge che permette di NON SCRIVERLO passa, allora ce l'hanno messa lì.
    • Anonimo scrive:
      Re: Non fatevi regalare cd/dvd

      e riescono ad
      avere la meglio da legislatori Mai sentitoto parlare di "contributi elettorali" e di "politiche di lobbing"? I legislatori ascoltano chi gli paga le spesucce...
  • Anonimo scrive:
    Qualcuno sta già pensando al futuro !
    http://tor.eff.org/overview.html.en
  • Anonimo scrive:
    Non comprare...
    La Sony ti mette il rootkit: non comprare - e non far comprare- prodotti Sony.Il CD di Madonna costa troppo: lascialo sullo scaffale e di agli amici che non vale la pena comprarlo.
    • Anonimo scrive:
      Re: Non comprare...
      - Scritto da:

      La Sony ti mette il rootkit: non comprare - e non
      far comprare- prodotti
      Sony.

      Il CD di Madonna costa troppo: lascialo sullo
      scaffale e di agli amici che non vale la pena
      comprarlo.e se c'è a chi piace non deve comprarlo per far piacere a te?ma pensa uno che robba
      • Anonimo scrive:
        Re: Non comprare...
        Pensa che quando cambiai l'HD al mio pc il tecnico mi propose subito un HD della sony. Blaaaaaaaaaaaaaaaaa gli dissi, non lo voglio e mi guardò stralunato chiedendomi il perchè. :s
        • Anonimo scrive:
          Re: Non comprare...
          - Scritto da:
          Pensa che quando cambiai l'HD al mio pc il
          tecnico mi propose subito un HD della sony.
          Blaaaaaaaaaaaaaaaaa gli dissi, non lo voglio e mi
          guardò stralunato chiedendomi il perchè.
          :seppure è un' HD come un altro..ma pensa che robba...e come fai con tutte le cose di marca che hai a casa? le butti?e anche ai tuoi vicini impedisci di comprarle?ma pensa che robba...
          • Anonimo scrive:
            Re: Non comprare...
            - Scritto da:
            eppure è un' HD come un altro..ma pensa che
            robba...io ce penzo eccome caro amicomio "che robba" ce penzo ce penzope pijo n'antroardische e vaffansiugo alla marca che me ruga le bizze, scusa no?mappensa te che robba ... se vai dar fruttarolo e lui vedi che dice "aoh tutti quelli come te so' dei puzzoni" tu che fai? "eh ma tanto e' nfruttarolo come tutti l'artri"corcaFFio che è come l'antri!!! è n maleducato che nummerita che je damo li sordi che soffrutto de l'onesto lavoro mio none? eh! e quindi vado dar compare suo E JELO DICO PURE , je dico "e io vado da la sora GGina qua de fronte che ortre che c'ha a robba mejo de la tua (pure si nun è vero) è pure na persona a modo, mica come te che sei n buzzurro peggio de n burino"ecco.
            e come fai con tutte le cose di marca che hai a
            casa? le
            butti?quer cheffatto èffatto ... pe'resto ce penzo du vorte, no?nu le compro! ne compro n'antro. Nemmanco le compro, che mica ce devo campà. E pure su quelle che ce poi campà ce stanno i "gruppi d'acquisto" ... così dai la grana a la ggente che lavora e che poi vedè come la fa, la robba... e se non t'aggrada non c'hai er megadiriggente de niuiorc che manco te se fila!
            e anche ai tuoi vicini impedisci di comprarle?ma chi t'ha detto, te je poi dì , mica je poi fà
            ma pensa che robba...ce penzo, ce penzo sempre
          • Anonimo scrive:
            Re: Non comprare...
            ho esaggerato e mo' (rotfl)(troll1)(troll3)
          • Anonimo scrive:
            Re: Non comprare...
            - Scritto da:
            ho esaggerato e mo' (rotfl)(troll1)(troll3)penzi troppo e male...ma penza teeeee
          • Anonimo scrive:
            Re: Non comprare...
            ma invece solo di penzare in quantità industriale...quando inizierai a fare penzieri di qualità?ma penza che robba sto qua che ce la mena con le sue pippe mentali...miii
        • Anonimo scrive:
          Re: Non comprare...
          - Scritto da:
          Pensa che quando cambiai l'HD al mio pc il
          tecnico mi propose subito un HD della sony.
          Blaaaaaaaaaaaaaaaaa gli dissi, non lo voglio e mi
          guardò stralunato chiedendomi il perchè.
          :se tu gli dicebbi "amme la sony mi fa schifio!!"e lui "e allora ti affiBBBBBio ibiemme! sei cuntent?"e tu "si, ammemmi piace ibbiemme, me lo accatto subbito!"e lui "tié, so' ducentotestoni!"e tu :-o
      • Anonimo scrive:
        Re: Non comprare...
        -

        Il CD di Madonna costa troppo: lascialo
        e se c'è a chi piace non deve comprarlo per far
        piacere a te?
        ma pensa uno che robbaSe proprio non puoi vivere senza l'ultimo ciddì della Ciccone compralo. Poi vai su emtivì così puoi anche toccarti mentre guardi il video.
        • Anonimo scrive:
          Re: Non comprare...
          - Scritto da:

          -

          Il CD di Madonna costa troppo: lascialo


          e se c'è a chi piace non deve comprarlo per far

          piacere a te?

          ma pensa uno che robba


          Se proprio non puoi vivere senza l'ultimo ciddì
          della Ciccone compralo. Poi vai su emtivì così
          puoi anche toccarti mentre guardi il
          video.vuoi lascciare qualche diritto alla gente o vuoi comandare tu?cambia forum se non ti sta bene che la gente non faccia come vuoi tu, sei un Hitler informatico
          • Anonimo scrive:
            Re: Non comprare...
            - Scritto da:
            cambia forum se non ti sta bene che la gente non
            faccia come vuoi tu, sei un Hitler
            informaticoA questo punto aggiungerei un virile "gnegnegne!".
          • Anonimo scrive:
            Re: Non comprare...
            - Scritto da:

            - Scritto da:


            cambia forum se non ti sta bene che la gente non

            faccia come vuoi tu, sei un Hitler

            informatico

            A questo punto aggiungerei un virile "gnegnegne!".e io un bel echissenefrega....visto che ci stai frantumando senza senso le OO
      • Anonimo scrive:
        Re: Non comprare...

        e se c'è a chi piace non deve comprarlo per far
        piacere a
        te?

        ma pensa uno che robbaeh si pensa te che "robba" ...Ci sono persone che sono veramente assurde, magari complessate fino alla nausea che da quanto sono represse, non accettano che altre persone si possano impegnare per combattere per dei principi eo dei diritti. Queste persone in genere riescono ad avere un tono altezzoso solo quando sono ben protetti dall'anonimato perche nella vita reale sono spesso delle cacchine insignificanti ed inutili.Ora nota bene che non sto dicendo che sei uno di questi esseri lobotizzato senza facolta cognitive eccetto tirar fuori il portafoglio per comprare l'utltimo balocco ... pero il dubbio onestamente mi e' venuto e quindi ho deciso di chiedertelo se sei uno di essi oppure riesci a ragionare ed esporre il tuo punto di vista ?E' ovvio che nessuno ti obbliga a comprare o a boicottare un prodotto , sei libero di fare cio' che vuoi ma aggredire qualcuno perche' PROPONE DI BOICOTTARE un PRODOTTO perche' ABUSANO dei loro diritti per ELIMINARE EO LIMITARE i TUOI diritti ... mi sembra francamente da persona estremamente complessata o mentalmente lesa ...Tanti auguri per il futuro
        • Anonimo scrive:
          Re: Non comprare...
          - Scritto da:


          e se c'è a chi piace non deve comprarlo per far

          piacere a

          te?



          ma pensa uno che robba

          eh si pensa te che "robba" ...
          era ironico genio
          Ci sono persone che sono veramente assurde,
          magari complessate fino alla nausea che da quanto
          sono represse, non accettano che altre persone si
          possano impegnare per combattere per dei principi
          eo dei diritti.

          finchè l'impegno è scrivere qui...sai che impegno. e tu fanne pure l'apoteosi dell'impegno
          Queste persone in genere riescono ad avere un
          tono altezzoso solo quando sono ben protetti
          dall'anonimato perche nella vita reale sono
          spesso delle cacchine insignificanti ed
          inutili.
          è anche il tuo caso direi...cacchina
          Ora nota bene che non sto dicendo che sei uno di
          questi esseri lobotizzato senza facolta cognitive
          eccetto tirar fuori il portafoglio per comprare
          l'utltimo balocco ... pero il dubbio onestamente
          mi e' venuto e quindi ho deciso di chiedertelo se
          sei uno di essi oppure riesci a ragionare ed
          esporre il tuo punto di vista
          ?
          che te frega cacchina?
          E' ovvio che nessuno ti obbliga a comprare o a
          boicottare un prodotto , sei libero di fare cio'
          che vuoi ma aggredire qualcuno perche' PROPONE DI
          BOICOTTARE un PRODOTTO perche' ABUSANO dei loro
          diritti per ELIMINARE EO LIMITARE i TUOI diritti
          ... mi sembra francamente da persona estremamente
          complessata o mentalmente lesa
          ...
          ma tu sei fuori....chi vuole boicottare puo farlo...ma perchè togliere il diritto agli altri di acquistare imponendo loro il boicottaggio spiegamelo genio...il lobotomizzato che rovescia la frittata sei solo tu...e ringrazia l'anonimato...cacchina
          Tanti auguri per il futuro
          tanti auguri al tuo nuovo neurone, cacchina educata
          • Anonimo scrive:
            Re: Non comprare...
            - Scritto da:

            - Scritto da:




            e se c'è a chi piace non deve comprarlo per
            far


            piacere a


            te?





            ma pensa uno che robba



            eh si pensa te che "robba" ...


            era ironico genio



            Ci sono persone che sono veramente assurde,

            magari complessate fino alla nausea che da
            quanto

            sono represse, non accettano che altre persone
            si

            possano impegnare per combattere per dei
            principi

            eo dei diritti.





            finchè l'impegno è scrivere qui...sai che
            impegno. e tu fanne pure l'apoteosi
            dell'impegnoSto notando che sei riuscito a fare cosi tante associazioni di idee in cosi poco tempo che potrebbe essere una cosa sbalorditiva ... peccato che sono tutte sbagliate ...



            Queste persone in genere riescono ad avere un

            tono altezzoso solo quando sono ben protetti

            dall'anonimato perche nella vita reale sono

            spesso delle cacchine insignificanti ed

            inutili.



            è anche il tuo caso direi...cacchinaIl mio tono altezzoso ? davvero ? potrebbe essere il caso di controllare il dizionario ...



            Ora nota bene che non sto dicendo che sei uno di

            questi esseri lobotizzato senza facolta
            cognitive

            eccetto tirar fuori il portafoglio per comprare

            l'utltimo balocco ... pero il dubbio onestamente

            mi e' venuto e quindi ho deciso di chiedertelo
            se

            sei uno di essi oppure riesci a ragionare ed

            esporre il tuo punto di vista

            ?



            che te frega cacchina?Sai come e' ... ah no tu non lo sai .. in genere mi piace sapere con chi sto parlando se e' una persona razionale, inteligente che riesce a fare discorsi logici oppure no . Faccio presente che non e' un male non essere inteligenti, logici e riuscire a fare discorsi con senso compiuto , magari ci sono altre qualita' ...


            E' ovvio che nessuno ti obbliga a comprare o a

            boicottare un prodotto , sei libero di fare cio'

            che vuoi ma aggredire qualcuno perche' PROPONE
            DI

            BOICOTTARE un PRODOTTO perche' ABUSANO dei loro

            diritti per ELIMINARE EO LIMITARE i TUOI diritti

            ... mi sembra francamente da persona
            estremamente

            complessata o mentalmente lesa

            ...



            ma tu sei fuori....chi vuole boicottare puo
            farlo...ma perchè togliere il diritto agli altri
            di acquistare imponendo loro il boicottaggio
            spiegamelo genio...il lobotomizzato che rovescia
            la frittata sei solo tu...e ringrazia
            l'anonimato...cacchinaMi illustreresti gentilmente il punto dove io dico di "togliere il diritto agli altri di acquistare" ?sai non mi risulta di aver mai affermato TI OBBLIGHERO' a NON ACQUISTARE il CD o il balocco di turno... o che sia mia intenzione farlo .. In quanto alla tua metafora di "girare la frittata" ti consiglio vivamente un corso di cucina magari con anni di applicazione intensa riuscirai fisicamente a girare una frittata perche purtroppo vedo che hai ben chiaro come si fa una frittata ( di idee e confuse) ma di cosa significa e il tuo maldestro tentativo di girarla nemmeno vagamente l'ombra (lo so che il discorso sopra e' estremamente complesso per te , non ti preoccupare ricordati soltanto "corso di cucina e uova strapazzate " , per gli altri ovviamente avranno capito che era una metafora e spero che si siano fatti una risata e che le uova strapazzare non erano altro che le mie beep")



            Tanti auguri per il futuro



            tanti auguri al tuo nuovo neurone, cacchina
            educatagrazie anche a te :-)
        • Anonimo scrive:
          Re: X LA REDAZIONE
          DA CENSURARE ANCHE IL POST PRECEDENTE...CONTIENE INSULTIGRAZIE
        • Anonimo scrive:
          Re: Non comprare...
          - Scritto da:


          e se c'è a chi piace non deve comprarlo per far

          piacere a

          te?



          ma pensa uno che robba

          eh si pensa te che "robba" ...

          Ci sono persone che sono veramente assurde,
          magari complessate fino alla nausea che da quanto
          sono represse, non accettano che altre persone si
          possano impegnare per combattere per dei principi
          eo dei diritti.


          Queste persone in genere riescono ad avere un
          tono altezzoso solo quando sono ben protetti
          dall'anonimato perche nella vita reale sono
          spesso delle cacchine insignificanti ed
          inutili.

          Ora nota bene che non sto dicendo che sei uno di
          questi esseri lobotizzato senza facolta cognitive
          eccetto tirar fuori il portafoglio per comprare
          l'utltimo balocco ... pero il dubbio onestamente
          mi e' venuto e quindi ho deciso di chiedertelo se
          sei uno di essi oppure riesci a ragionare ed
          esporre il tuo punto di vista
          ?

          E' ovvio che nessuno ti obbliga a comprare o a
          boicottare un prodotto , sei libero di fare cio'
          che vuoi ma aggredire qualcuno perche' PROPONE DI
          BOICOTTARE un PRODOTTO perche' ABUSANO dei loro
          diritti per ELIMINARE EO LIMITARE i TUOI diritti
          ... mi sembra francamente da persona estremamente
          complessata o mentalmente lesa
          ...

          Tanti auguri per il futuro Capisco il boicottare un prodotto perchè è cancerogeno, perchè è stato fatto con lo sfruttamento di minori, ecc. ecc,ma il boicottare un prodotto perchè costa caro.. proprio no! Se il CD di Madonna costasse 1 milione di euro non lo comprerei e basta, ma sicuramente non proporrei un boicottaggio di massa. E un diritto di chi produce i CD/DVD scegliere il prezzo. E' un nostro diritto decidere se comprarli o meno. Se mi piace un brano del CD di Madonna me lo compro su I-Tunes a 1 euro. Non mi sembra inaccessibile o una cifra folle..Ciao
    • Anonimo scrive:
      Re: Non comprare...
      - Scritto da:

      La Sony ti mette il rootkit: non comprare - e non
      far comprare- prodotti
      Sony.arriva il tuo amico che se ne fotte e ti dice "VA CHE FIGOOO"
      Il CD di Madonna costa troppo: lascialo sullo
      scaffale e di agli amici che non vale la pena
      comprarlo.arriva la tua morosa e dice macchemmenefrega senticheffigata madonnaaaaaaaa TUNZ TUNZ TUNZ yeaaaaaaah agitando il suo splendido bacino che ti farà dimenticare il drm (finchè non glielo applicano alla topona)
      • Anonimo scrive:
        Re: Non comprare...

        arriva il tuo amico che se ne fotte e ti dice "VA
        CHE
        FIGOOO"Cambia amicizie.
        arriva la tua morosa e dice macchemmenefrega
        senticheffigata madonnaaaaaaaa TUNZ TUNZ TUNZCambia morosa (solo dopo averla trombata fino alla nausea, off course)
        • Anonimo scrive:
          Re: Non comprare...
          - Scritto da:


          arriva il tuo amico che se ne fotte e ti dice
          "VA

          CHE

          FIGOOO"

          Cambia amicizie.è fantastico, tu premi un tastino e imponi il tuo volere a tutte le persone che ti circondano.come loro, no? :)

          arriva la tua morosa e dice macchemmenefrega

          senticheffigata madonnaaaaaaaa TUNZ TUNZ TUNZ

          Cambia morosa (solo dopo averla trombata fino
          alla nausea, off
          course)OFF, per niente :)of, casomai :)comunque credo che non sia questo il modo di dialogare con le persone. è solo una imposizione diversa da quella che ti vogliono porre altri; ma sempre di imposizione si tratta
          • Anonimo scrive:
            Re: Non comprare...

            è fantastico, tu premi un tastino e imponi il tuo
            volere a tutte le persone che ti
            circondano.Hai indovinato!Sono il CEO di una multinazionale, mi basta una serie di slides e milioni di menti deboli fanno pensano comprano quello che voglio io.
          • Anonimo scrive:
            Re: Non comprare...
            - Scritto da:

            è fantastico, tu premi un tastino e imponi il
            tuo

            volere a tutte le persone che ti

            circondano.

            Hai indovinato!
            Sono il CEO di una multinazionale, mi basta una
            serie di slides e milioni di menti deboli fanno
            pensano comprano quello che voglio
            io.CAMBIA FORUM
          • Anonimo scrive:
            Re: Non comprare...

            CAMBIA FORUMComunista, siamo ancora in democrazia
          • Anonimo scrive:
            Re: Non comprare...
            - Scritto da:


            CAMBIA FORUM

            Comunista, siamo ancora in democraziaguarda che sei tu che vuoi imporre a tutti la tua visione...Stalin dei poveri...se non ti stanno bene quelli che non la pensano come te sul boicottare i prodotti cambia aria
  • Anonimo scrive:
    bella dialettica!
    scrivo alla persona che ha scritto alle 8:26 e 8:27
    un vecchio che spara ca**ate dicendo "ho 20
    anni di esperienza" dimostra di essere stato
    un inetto per 20 anni, e basta.
    certe volte sarebbe anche tollerabile
    l'ineducazione, se fosse una brutta forma per
    una buona sostanza.( NON ho intento polemico..) bella dialettica, complimenti per il reframining, mi sono piaciute le risposte...ti offendi se le reciclo? anzi aspetta le sharo :-)
    • Anonimo scrive:
      Re: bella dialettica!
      "reframining" ?evviva la dialettica italiana allora...
      • Anonimo scrive:
        Re: bella dialettica!
        - Scritto da:
        "reframining" ?

        evviva la dialettica italiana allora...d'accordo, però vorrei anche conoscere questo termine. :)
        • Anonimo scrive:
          Re: bella dialettica!
          - Scritto da:

          - Scritto da:

          "reframining" ?



          evviva la dialettica italiana allora...

          d'accordo, però vorrei anche conoscere questo
          termine.
          :)idem come sopra
    • Anonimo scrive:
      Re: bella dialettica!
      - Scritto da:
      scrivo alla persona che ha scritto alle 8:26 e
      8:27(...)c'est moi ;)
      ( NON ho intento polemico..) bene :)
      bella dialettica, complimenti per il reframining,grazie.però non so cosa sia :)e anche da alcuni search, dal contesto, non ho capito.mi spieghi? :)
      mi sono piaciute le
      risposte...preferisco questo, come complimento... la dialettica a sé stante, se non condividi quel che dico, potrebbe esserti piaciuta solo come un'arma efficace... e questo è prevaricare, cosa che non mi piace.
      ti offendi se le reciclo? anzi aspetta le sharo
      :-)si tratta della nostra lingua :)riciclala ad libitum ;-)
  • Anonimo scrive:
    e quando il p2p non esistera piu . . .
    usero il mio bel 56.6K per navigare, e i cd ( che non valgono i loro soldi... quelli belli li COMPRO ancora) continuero a prenderli dal tizio sotto casa come si faceva prima del pitupi.
    • Anonimo scrive:
      Re: e quando il p2p non esistera piu . .
      - Scritto da:
      usero il mio bel 56.6K per navigare, e i cd ( che
      non valgono i loro soldi... quelli belli li
      COMPRO ancora) continuero a prenderli dal tizio
      sotto casa come si faceva prima del
      pitupi.Il p2p esisteva già col C64 (Commodore 64 per chi è abbastanza giovane), negli anni '80 ci si scambiavano le cassette (Philips) coi giochi compressi col TurboTape e i caricatori "a righine acide" (difficile da spiegare per chi non c'era =)...E chi aveva il modem usava le BBS.
      • borg_troll scrive:
        Re: e quando il p2p non esistera piu . .
        - Scritto da:
        i caricatori "a righine
        acide" (difficile da spiegare per chi non c'era
        =)...
        Si, il turboload psichedelico.E c'era il doubble image (con 2 B) e il fast hack'em che poteva copiare i floppy con il turboload.
      • Anonimo scrive:
        Re: e quando il p2p non esistera piu . .

        Il p2p esisteva già col C64 (Commodore 64 per chi
        è abbastanza giovane), negli anni '80 ci si
        scambiavano le cassette (Philips) coi giochi
        compressi col TurboTape e i caricatori "a io usavo un semplice duplicatore di cassette :D
        • Anonimo scrive:
          Re: e quando il p2p non esistera piu . .
          - Scritto da:


          Il p2p esisteva già col C64 (Commodore 64 per
          chi

          è abbastanza giovane), negli anni '80 ci si

          scambiavano le cassette (Philips) coi giochi

          compressi col TurboTape e i caricatori "a

          io usavo un semplice duplicatore di cassette :DE li si copiava anche via etere...visto che alla radio mandavano giochini vai da registrare
  • Anonimo scrive:
    Mafia legalizzata
    Intimidazioni, minacce, estorsioni... la sensazione è che si tratti di una mafia legalizzata, che non ha bisogno di sparare perché ha la legge dalla sua parte, e i suoi "picciotti" sono le nostre forze dell'ordine, pagate con le nostre tasse.
  • Anonimo scrive:
    Re: BearShare cede e paga la RIAA
    Ma non fanno meno fatica a vendere i CD audio a 2.99 Euro e i film in DVD a 4.99...Così la pirateria viene di sicuro abbatuta...Non si sprecano soldi per avere connessioni a banda larga ... Non si perde tempo a scaricare 24 ore su 24.... Non si sprecano soldi per masterizzare montagne di CD... Non si sprecano soldi per sviluppare protezioni e ca**ate varie tipo DRM, rootkit, Palladium, etc... Non si perde tempo per crackare le protezioni...Non si dilapidano patrimoni in processi e mazzette a giudici e istituzioni...La cosa più sconcertante è che il quadro che si sta delineando è quello di un mondo dove è più importante il lucro rispetto all'arricchimento intellettuale... Ciò che prima era futile assume valore non appena qualcuno si rende conto che può essere sfruttato commercialmente (vedi suonerie, loghi per telefonini e stro*z*te varie che numerossissimi ragazzi comprano per migliaia di euro pensando che tanto costano poco...)Il problema è che la normalità sta diventando questo... Cosa accadrebbe se in un futuro qualcuno decidesse di far pagare l'aria che respiriamo, diciamo 1 cent ogni inspirazione?La maggioranza direbbe... Tanto è poco... E diventerebbe la normalità......Non sarebbe meglio se tutto fosse diverso...?L'umanità dovrebbere spendere le proprie energie in modo più costruttivo rielaborando un modello sociale completamente diverso...Un modello non basato sull'economia ma sull'aiuto ed il rispetto nei confronti dei più deboli... Un modello nel quale non si punti allo sfruttamento di qualunque risorsa ma allo sviluppo della cultura e della conoscenza dell'universo in cui viviamo...Potrei forse apparire patetico a molti di voi ma spererei in un mondo utopistico che forse esisterà solo in Star Trek...Saluti a tuttie scusate lo sfogo
    • Anonimo scrive:
      Re: BearShare cede e paga la RIAA
      - Scritto da:
      Ma non fanno meno fatica a vendere i CD audio a
      2.99 Euro e i film in DVD a
      4.99...
      Così la pirateria viene di sicuro abbatuta...
      Non si sprecano soldi per avere connessioni a
      banda larga ... Non si perde tempo a scaricare 24
      ore su 24.... Non si sprecano soldi per
      masterizzare montagne di CD... Non si sprecano
      soldi per sviluppare protezioni e ca**ate varie
      tipo DRM, rootkit, Palladium, etc... Non si perde
      tempo per crackare le protezioni...Non si
      dilapidano patrimoni in processi e mazzette a
      giudici e
      istituzioni...

      La cosa più sconcertante è che il quadro che si
      sta delineando è quello di un mondo dove è più
      importante il lucro rispetto all'arricchimento
      intellettuale... Ciò che prima era futile assume
      valore non appena qualcuno si rende conto che può
      essere sfruttato commercialmente (vedi suonerie,
      loghi per telefonini e stro*z*te varie che
      numerossissimi ragazzi comprano per migliaia di
      euro pensando che tanto costano
      poco...)
      Il problema è che la normalità sta diventando
      questo... Cosa accadrebbe se in un futuro
      qualcuno decidesse di far pagare l'aria che
      respiriamo, diciamo 1 cent ogni
      inspirazione?
      La maggioranza direbbe... Tanto è poco... E
      diventerebbe la
      normalità...

      ...Non sarebbe meglio se tutto fosse diverso...?
      L'umanità dovrebbere spendere le proprie energie
      in modo più costruttivo rielaborando un modello
      sociale completamente
      diverso...
      Un modello non basato sull'economia ma sull'aiuto
      ed il rispetto nei confronti dei più deboli... Un
      modello nel quale non si punti allo sfruttamento
      di qualunque risorsa ma allo sviluppo della
      cultura e della conoscenza dell'universo in cui
      viviamo...
      Potrei forse apparire patetico a molti di voi ma
      spererei in un mondo utopistico che forse
      esisterà solo in Star
      Trek...

      Saluti a tutti
      e scusate lo sfogoC'è già chi vende a 2-3 euro al cd.http://tinyurl.com/h3tfqE chi a 6http://tinyurl.com/khvlyE i costi di un orchestra sono molto più elevati di qualsiasi gruppo rock/punk/pop/metal/jazz/ecc.La verità è che tutti voglion lucrare.
  • topastro scrive:
    Ciascuno ha ciò che si merita
    Questa è la triste realtà. Cinema pieni zeppi, negozi di prodotti multimediali traboccanti di clienti che pagano. Tutti noi ad ingrassare noti maledetti prepotenti che prosperano sull'arroganza e la complicità di governi compromessi, compresi attori e musicisti con redditi ultramiliardari. Per sconfiggerli ci vuole coraggio, dignità, forza di volontà, tutte qualità che noi occidentali ben pasciuti, non ricordiamo più, a cominciare dagli universitari europei. Ovvio, non si tratta di difendere solo il P2P, spesso pratica obiettivamente poco corretta, ma è la politica di monopolio e strangolamento che questi zozzoni perseguono che va abbattuta e che giustifica ampiamente il P2P. Andrebbero demoliti, danneggiati, con tutti i mezzi, tutti. Ma non abbiamo più le palle. E loro lo sanno.
  • Anonimo scrive:
    e chi produce armi ??
    :@per lo stesso motivo per cui le major si accaniscono su chi produce SW per il Peer andrebbero incriminati anche tutti coloro che producono armi...!!!Il problema è che non è il Peer come concetto che deve eserre criminalizzato ma lo scambio di materiale "protetto".Se poi esistesse anche una politicha dei prezzi adeguati, forse la pirateria sarebbe sconfitta in partenza.
    • borg_troll scrive:
      Re: e chi produce armi ??
      - Scritto da:
      :@
      per lo stesso motivo per cui le major si
      accaniscono su chi produce SW per il Peer
      andrebbero incriminati anche tutti coloro che
      producono
      armi...!!!Introiti milionari + studi di avvocati = intoccabilità.Si chiama "mondo reale".
      • Anonimo scrive:
        Re: e chi produce armi ??
        - Scritto da: borg_troll

        Introiti milionari + studi di avvocati =
        intoccabilità.

        Si chiama "mondo reale".Nel mondo reale un oggettino che si muove a 800 metri/secondo nella direzione giusta può sconfiggere qualsiasi intoccabilità.Si chiama "pallottola".
    • Anonimo scrive:
      Re: e chi produce armi ??
      - Scritto da:
      :@
      per lo stesso motivo per cui le major si
      accaniscono su chi produce SW per il Peer
      andrebbero incriminati anche tutti coloro che
      producono
      armi...!!!Potrebbe essere un precedente da utilizzare contro questo tipo di industria ma non credo che ci sia qualcuno abbastanza potente e disposto a portare avanti un causa del genere, l'argomento e' veramente delicato.
  • Anonimo scrive:
    Non capisco
    Che senso ha pagare 30 milioni di dollari e cedere tutte le proprie attività? Che razza di compromesso è? E' come se la società fosse stata chiusa. E allora, giunti a quel punto, non è meglio per i proprietari farla chiudere veramente la società? Non conosco la legge americana, ma in Italia le società insolventi sono moltissime. Si fa una SRL con capitale sociale di 10.000 euro e quando un creditore si fa avanti con una procedimento giudiziario, al massimo si possono recuperare quei 10.000 euro, spesso nemmeno quelli. La SRL o viene cancellata o fallisce (il suo patrimonio è separato da quello dei soci, che non può essere toccato) e poi se ne può tranquillamente aprire un'altra con una diversa denominazione, sempre da parte delle stesse persone. Da noi accade tutti i giorni; in america non funziona così?
    • Ubu re scrive:
      Re: Non capisco
      - Scritto da:
      Che senso ha pagare 30 milioni di dollari e
      cedere tutte le proprie attività? Che razza di
      compromesso è? E' come se la società fosse stata
      chiusa. E allora, giunti a quel punto, non è
      meglio per i proprietari farla chiudere veramente
      la società?Si ma se in tribunale risulta che sei colpevole di un reato penale rischi di andare in galera oltre e perdere la ditta.
      Non conosco la legge americana, ma in
      Italia le società insolventi sono moltissime. Si
      fa una SRL con capitale sociale di 10.000 euro e
      quando un creditore si fa avanti con una
      procedimento giudiziario, al massimo si possono
      recuperare quei 10.000 euro, spesso nemmeno
      quelli. La SRL o viene cancellata o fallisce (il
      suo patrimonio è separato da quello dei soci, che
      non può essere toccato) e poi se ne può
      tranquillamente aprire un'altra con una diversa
      denominazione, sempre da parte delle stesse
      persone.Se sei fallito hai delle grosse limitazioni per legge, poi non è così facile trovare un socio che accetti un fallito e da solo non ti è permesso aprire una ditta, in secondo luogo chi ti conosce ti evita sia come cliente che come fornitore.
      Da noi accade tutti i giorni;E voi dove siete che mando una pattuglia della Guardia di Finanza :|
      in america
      non funziona
      così?Poi pensa solo al fatto che posso dire a tutti che sei un fallito e non sono perseguibile perché è la verità.
  • Anonimo scrive:
    Re: La risposta: usare solo p2p open sou
    però filtrare il reaffico sì :'(
  • Anonimo scrive:
    Sarà vero ??
    Non credo.La rete Gnutella e Bearshare in particolare hanno incontrato uno scarso, molto scarso, gradimento di user.Diventa difficile credere che una piccola software house sia in grado di pagare 30 milioni di dollari.Molto più probabile un accordo di facciata: noi diciamo che ci arrendiamo e che paghiamo 30 mil. di $ ( che qualcuno riesca a dimostrarlo, se ci riesce....) chiudendo la baracca ( che non rende mica tanto....), e voi ci allungate qualche soldino. E i fessi che ci credono sono serviti...Saluti :)
    • Anonimo scrive:
      Re: Sarà vero ??
      - Scritto da:
      Non credo.

      La rete Gnutella e Bearshare in particolare hanno
      incontrato uno scarso, molto scarso, gradimento
      di
      user.

      Diventa difficile credere che una piccola
      software house sia in grado di pagare 30 milioni
      di
      dollari.

      Molto più probabile un accordo di facciata: noi
      diciamo che ci arrendiamo e che paghiamo 30 mil.
      di $ ( che qualcuno riesca a dimostrarlo, se ci
      riesce....) chiudendo la baracca ( che non rende
      mica tanto....), e voi ci allungate qualche
      soldino. E i fessi che ci credono sono
      serviti...una idea interessante, ma dimostrabile nella stessa misura in cui dici che sarebbe indimostrabile il non-pagamento dei 30 milioni.
      • Anonimo scrive:
        Re: Sarà vero ??

        una idea interessante, ma dimostrabile nella
        stessa misura in cui dici che sarebbe
        indimostrabile il non-pagamento dei 30
        milioni.Mettiamola così: per pagare 30 milioni di dollari, avrebbero dovuto vendere almeno per 60 milioni di dollari di software.A 20 dollari a copia ( la versione PRO ) fanno circa 3 milioni di copie.Lo vedi possibile ? Io no.
      • Anonimo scrive:
        Re: Sarà vero ??
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        Non credo.



        La rete Gnutella e Bearshare in particolare
        hanno

        incontrato uno scarso, molto scarso, gradimento

        di

        user.



        Diventa difficile credere che una piccola

        software house sia in grado di pagare 30 milioni

        di

        dollari.



        Molto più probabile un accordo di facciata: noi

        diciamo che ci arrendiamo e che paghiamo 30 mil.

        di $ ( che qualcuno riesca a dimostrarlo, se ci

        riesce....) chiudendo la baracca ( che non rende

        mica tanto....), e voi ci allungate qualche

        soldino. E i fessi che ci credono sono

        serviti...


        una idea interessante, ma dimostrabile nella
        stessa misura in cui dici che sarebbe
        indimostrabile il non-pagamento dei 30
        milioni.basta guardare la liquidità di bilancio...pubblicherà dei bilanci questa società..o no?
  • Anonimo scrive:
    Re: BearShare cede e paga la RIAA
    Superior stabat lupus, longeque inferior agnus...
  • borg_troll scrive:
    Re: La risposta: usare solo p2p open sou
    - Scritto da:

    Queste corporazioni non possono nulla contro
    l'open
    source.Possono eccome. E' solo questione di tempo.

    L'open source è come l'acqua, più cerchi di
    afferrarla più ti scivola tra le
    mani.
    Bella frase, ma solo una bella frase. Basta una diffida al programmatore, e buonanotte.
    Non possono fermare la conoscenza.L'hanno già fatto: lo sai cosa ti succede se pubblichi le istruzioni per sbloccare la modalità video-in di un camcorder, vero?
    • Anonimo scrive:
      Re: La risposta: usare solo p2p open sou

      Scritto da: borg_troll
      Ecco appunto, smetti di trollare.
      Possono eccome. E' solo questione di tempo.
      Ha ha ha, l'importante è che ne sei convinto.Contro l'open source (GPL in particolare, meglio se v3) non 'è DMCA che tenga. La libertà d'espressione è un diritto costituzionale, quindi un livello più alto delle leggi amministrative. (geek)
      Bella frase, ma solo una bella frase. Basta
      una diffida al programmatore, e buonanotte.
      A te risulta che siano riusciti a torcere un capello a Jon Lech Johansen (aka DVD Jon) che ha pubblicato il DeCSS ? Dai un'occhiata a tutto quello che ha fatto su wikipedia: http://en.wikipedia.org/wiki/DVD_Jon
      L'hanno già fatto: lo sai cosa ti succede se
      pubblichi le istruzioni per sbloccare la
      modalità video-in di un camcorder,
      vero?
      Niente, nemmeno se pubblichi come sbloccare i famosi videofonini. E` libertà d'espressione, nessuno può impedirtelo (senza commettere violazione dei diritti fondamentali). Altro conto è se ci lucri sopra, quello è reato.BrUtE AiD
    • Anonimo scrive:
      Re: La risposta: usare solo p2p open sou
      Sta venendo usata la sentenza della corte suprema che permette di colpire le aziende che guadagnano tramite i softwares p2p, nel caso di dvddecrypt invece si e' fatto valere il DMCA, tuttavia ne' la sentenza della corte suprema nel il DMCA hanno valore al di fuori degli stati uniti.
      L'hanno già fatto: lo sai cosa ti succede se
      pubblichi le istruzioni per sbloccare la modalità
      video-in di un camcorder,
      vero?La Hardstore ha vinto il processo e i modchip sono liberamente commerciabili ed usabili.La persona che sbloccava i telefonini al processo non ci e' arrivata, l'hanno lasciato perdere alle preliminari, idem vale per coolstreaming, anche loro li hanno mandati a casa alle preliminari.Dvd John ha vinto il processo e abita nel nordeuropa.Come potete notare nessuno di questi sarebbe stato scagionato se avesse abitato negli US, qualcuno di loro negli UK; Ricordate che ognuno e' soggetto alle leggi del paese in cui abita altrimenti i nostri provider dovrebbero rispondere a tutte le segnalazioni e minacce che ricevono tutti i giorni da Riaa e compagni.
  • Anonimo scrive:
    dove si leggono i commenti censutati ?
    una volta si potevano leggere adesso ?
    • Anonimo scrive:
      Re: dove si leggono i commenti censutati ?
      - Scritto da:
      una volta si potevano leggere adesso ?adesso o l'utente si redime o non si vedono.una volta però l'utente non si poteva redimere :)direi che va meglio oggi per un verso, un po' peggio invece, nel senso che se non cambi non si vede... io credo però che l'idea non sia censurata, è censurato il modo, nel caso che sia troppo volgare, offensivo ecc eccse invece sei proprio OT, non so, non so se finisci nel forum dei troll... boh!!!
  • Anonimo scrive:
    Re: BearShare cede e paga la RIAA
    boicottare i film cinema peglio una pizza vedete come si calmanospecialmente sui film dove sperano di incassaretantose si lasciano le sale vuote e poi chiedono il perche:non si scarica quindi non Vi si finanzia
    • borg_troll scrive:
      Re: BearShare cede e paga la RIAA
      - Scritto da:
      se si lasciano le sale vuote e poi chiedono il
      perche:
      non si scarica quindi non Vi si finanziaE' appena uscito MI:3 e, guarda un po', le sale sono esaurite.Nessuno boicotterà niente, a parte quattro gatti che non avranno alcuna influenza sul mercato.
    • Anonimo scrive:
      Re: BearShare cede e paga la RIAA
      - Scritto da:
      boicottare i film
      cinema peglio una pizza vedete come si calmanoTassa dell'equo compenso sulle pizze? :D
  • xuneel scrive:
    che tristezza
    a parte il fatto che non uso bearshare... trovo triste la news :sSe andiamo avanti così si dovrà passare ad ANTS o ad altri sistemi, sperando che la RIAA non porti in tribunale anche quelli.Speriamo che il mulo resista. p) (linux)
    • Anonimo scrive:
      Re: che tristezza
      - Scritto da: xuneel
      a parte il fatto che non uso bearshare... trovo
      triste la news
      :s

      Se andiamo avanti così si dovrà passare ad ANTS o
      ad altri sistemi, sperando che la RIAA non porti
      in tribunale anche
      quelli.

      Speriamo che il mulo resista. p) (linux)ants, mute, waste e qualsiasi altro sistema, per quando la gente comincierà a svegliarsi, saranno morti tanto quanto oggi è morto freenet.si svegliano solo quando ormai è troppo tardi.per sviluppare i progeggi serve impegno PRIMA del momento dell'emergenza
      • Anonimo scrive:
        Re: che tristezza
        - Scritto da:

        - Scritto da: xuneel

        a parte il fatto che non uso bearshare... trovo

        triste la news

        :s



        Se andiamo avanti così si dovrà passare ad ANTS
        o

        ad altri sistemi, sperando che la RIAA non porti

        in tribunale anche

        quelli.



        Speriamo che il mulo resista. p) (linux)

        ants, mute, waste e qualsiasi altro sistema, per
        quando la gente comincierà a svegliarsi, saranno
        morti tanto quanto oggi è morto
        freenet.

        si svegliano solo quando ormai è troppo tardi.

        per sviluppare i progeggi serve impegno PRIMA del
        momento
        dell'emergenzae il tuo contributo concreto in tutto ciò quale sarebbe?
    • Anonimo scrive:
      Re: che tristezza
      - Scritto da: xuneel
      Speriamo che il mulo resista. chi visse sperando...
  • Anonimo scrive:
    Re:cade,tua nonna...con 1 nipote cosi!
    ahh...si tua nonna e' finita,con un nipote cosi' sfigato e pessimista...della cepppa!!...ma vedi di tacere per sempree!!
    • borg_troll scrive:
      Re:cade,tua nonna...con 1 nipote cosi!
      - Scritto da:
      ahh...si tua nonna e' finita,con un nipote cosi'
      sfigato e pessimista...della cepppa!!...ma vedi
      di tacere per
      sempree!!Sarà il P2P a tacere per sempre. E anche molto presto.Dov'é il tuo esercito di avvocati? Come pensi di contrastarli?
      • Anonimo scrive:
        Re:cade,tua nonna...con 1 nipote cosi!
        se vabbe'....come no'....hai ragione te.....come gli.......scemi!!ma vai a dormire...e ronfare...Troll!!ahhhhhhhhhhhhh O) O) O) O) 8) 8) @^
        • borg_troll scrive:
          Re:cade,tua nonna...con 1 nipote cosi!
          - Scritto da:
          se vabbe'....come no'....hai ragione te.....come
          gli.......scemi!!Allora, ancora una volta, dov'é il tuo esercito di avvocati?Visto che "ne chiudono uno, ne aprono cento", dove sono i cento nuovi network?Da nessuna parte.E' brutto sapere che non ci si può fare niente, ma sfortunatamente é così.
          • Anonimo scrive:
            Re:cade,tua nonna...con 1 nipote cosi!
            peccato che la buona educazione non si possa scaricare, ne guadagnerebbe il forum.
          • Anonimo scrive:
            Re:cade,tua nonna...con 1 nipote cosi!
            - Scritto da:
            peccato che la buona educazione non si possa
            scaricare, ne guadagnerebbe il
            forum.certe volte sarebbe anche tollerabile l'ineducazione, se fosse una brutta forma per una buona sostanza.ma sotto non c'è sostanza, e quindi è ancora più triste.
          • borg_troll scrive:
            Re:cade,tua nonna...con 1 nipote cosi!
            - Scritto da:
            si vede,che non conosci la rete.....io navigo dal
            94!!....tu?Dal 1992, avevo sia Mosaic che Cello. Prima di allora usavo Gopher, e dovevo farlo tramite CLI. Navigare != conoscere la rete.

            avvocati per cosa?.....ma per piacere...!!Quando crescerai un po' scoprirai che le cose avvengono nel mondo reale, non dentro al tuo HD. Non c'é software, protocollo o altri che tengano contro chi ha le risorse e i mezzi per perseguirti legalmente.La commercializzazione di Internet era inevitabile fin da quando é spuntato il protocollo HTTP. Ora si sta solo regolarizzando il campo.
        • Anonimo scrive:
          Re:cade,tua nonna...con 1 nipote cosi!
          - Scritto da:
          se vabbe'....come no'....hai ragione te.....come
          gli.......scemi!!ma vai a dormire...e
          ronfare...Troll!!ahhhhhhhhhhhhh O) O) O) O) 8) 8)
          @^meno male che abbiamo letto le tue valide ragioni.
    • Anonimo scrive:
      Re:cade,tua nonna...con 1 nipote cosi!
      - Scritto da:
      ahh...si tua nonna e' finita,con un nipote cosi'
      sfigato e pessimista...della cepppa!!...ma vedi
      di tacere per
      sempree!!con le tue argomentazioni convincenti hai davvero ragione e lo dimostri.bravo.
  • Anonimo scrive:
    Perchè non fanno la multa a CuteFTP?
    L'FTP è usato per piratare molto più di Bearshare, quindi perchè non denunciare CuteFTP? O magari MIrc, sicuramente la fonte di ogni male al copyright? E perchè non direttamente alla CISCO per i suoi router? Ma ci rendiamo conto? Stanno facendo 30 milioni di multa a qualcuno per aver programmato dei protocolli software totalmente neutrali!!! E' come se io denuncio un fabbricante di automoboli perchè le sue macchine sono usate per violare il codice della strada!!! QUESTA E' PURA PREVARICAZIONE, SIAMO ALLA DITTATURA DELLE CORPORAZIONI!!
    • Anonimo scrive:
      Re: Perchè non fanno la multa a CuteFTP?
      Aria fritta. Inutile continuar a lamentarsi. Occorre trovar una soluzione realmente utile.
    • xuneel scrive:
      Re: Perchè non fanno la multa a CuteFTP?
      - Scritto da:

      L'FTP è usato per piratare molto più di
      Bearshare, quindi perchè non denunciare
      CuteFTP?mah, cuteftp che colpa ne ha?te lo dico subito perché non denunciano cuteftp, o mirc.i prog p2p vengono usati primariamente x scambiare materiale protetto da copyright (poi, che i copyrights siano delle merite c*gate è un'altra stroria). bearshare ecc. ci lucrano su (banner nel programma, vendita di versione "pro").il protocollo FTP viene utilizzato primariamente per scopi commerciali (hosting, scambio di file aziendali ecc.). potrebbero denunciare i server ftp che ospitano i loro preziosissimi materiali protetti da copyright.il protocollo IRC viene utilizzato primariamente per chattare. l'unica cosa che possono fare è denunciare i server IRC che contengono canali di warez, o entrare nel canale e cercare di denunciarne il gruppo che vi sta dietro.
      Ma ci rendiamo conto? Stanno facendo 30 milioni
      di multa a qualcuno per aver programmato dei
      protocolli software totalmente
      neutrali!!!non mi pare sia una multa, ma un accordo. La RIAA probabilmente li ha minacciati come segue: vi portiamo in tribunale e vi chiediamo miliardi di multa, e magari vi facciamo condannare qualche anno in galera. Preferite la galera o preferite un accordo?L'accordo che è stato creato fra i 2 contendenti è di 30 milioni. Non è una multa. (Ma l'hai letto l'articolo?). E l'accordo dev'essere riconosciuto in un tribunale, per essere in regola (anche se a mio avviso sarebbe bastata la firma di un notaio, ma vabbhé in USA devono fare tutto in grande vedo).
      QUESTA E' PURA PREVARICAZIONE, SIAMO ALLA
      DITTATURA DELLE
      CORPORAZIONI!!capisco il tuo stato d'animo, anche a me fa schifo vedere certe cose.Abbi fede, gli artisti si stanno già rompendo le °° della RIAA e si stammo muovendo. La battaglia è in corso. Sono curioso di vederne l'esito.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 08 maggio 2006 13.04-----------------------------------------------------------
      • Anonimo scrive:
        Re: Perchè non fanno la multa a CuteFTP?
        Modificato dall' autore il 08 maggio 2006 13.04
        --------------------------------------------------
        • xuneel scrive:
          Re: Perchè non fanno la multa a CuteFTP?
          e perché non saresti sicuro? dammi qualche argomentazione, dai... m'incuriosisci ;-)in effetti m'ero dimenticato, in USA denunciano anche chi fruisce della roba, non solo chi la condivide o la ospita sui propri server.quindi si, potrebbero denunciare anche chi scarica su IRC e via FTP, che ci vuole...ma qui da noi non ho ancora visto una denuncia di questo tipo.- Scritto da:
          sicuro? io al posto tuo non lo sarei troppo
          • Anonimo scrive:
            Re: Perchè non fanno la multa a CuteFTP?
            perchè per anni il protocollo FTP è servito e viene ancora usato x lo "spaccio" di materiale protettoperchè per anni IRC è servito e serve ancora oggi x lo spaccio di materiale protettoe aggiungo..perchè anni fa tale spaccio si faceva anche sugli spazi disco free stile idrive xdrive e quant'altro e oggi lo si fa ancora ma su spazi disco con nomi diversi da quelli di una volta...ma il concetto non cambia- Scritto da: xuneel
            e perché non saresti sicuro? dammi qualche
            argomentazione, dai... m'incuriosisci
            ;-)

            in effetti m'ero dimenticato, in USA denunciano
            anche chi fruisce della roba, non solo chi la
            condivide o la ospita sui propri
            server.
            ma va?sempre in USA...non mi risulta che siamo in USA
            quindi si, potrebbero denunciare anche chi
            scarica su IRC e via FTP, che ci
            vuole...
            sempre in USA...altrove sono fuori giurisdizione
            ma qui da noi non ho ancora visto una denuncia di
            questo
            tipo.
            quid?che c'azzecca col fatto che su FTP e su IRC non ci si scambi roba protetta?
      • Anonimo scrive:
        Re: Perchè non fanno la multa a CuteFTP?

        il protocollo IRC viene utilizzato primariamente
        per chattare. AHHAHAHAHAH!!! Vai a darti una guadata alle statistiche di netsplit.de... il 90% degli utenti sta nei canali warez. Altro che chattare... li non chatta più nessuno... anzi se parli ti bannano!
    • Anonimo scrive:
      Re: Perchè non fanno la multa a CuteFTP?

      winmx mortohem correggo winmx è semi-vivo ;)
    • Anonimo scrive:
      Re: Perchè non fanno la multa a CuteFTP?
      - Scritto da:

      L'FTP è usato per piratare molto più di
      Bearshare, quindi perchè non denunciare
      CuteFTP?
      CuteFTP é un prodotto commerciale. La multa la faranno a FileZilla.
  • Anonimo scrive:
    BUFFONI,solite notizie false x spaventar
    che cavolate 60 mil.di dollari..ahhhhh...si di facciata,con una stretta di mano....la rete e le persone,non sono stupide,ne nate ieri...ma chi ci crede a ste' cavolate....dove li pigliano 60mil.??doveeeee....ma per piaceree!!BUFFONII....CONTINUAMO A FARE VIOLENZA PSICOLOGICA ALLE PERSONE....E MANDIAMO IN GALERA UN BIMBO DI 12ANNI,XCHE' A TIRATO GIU' 50 MP3 !!...MA PER PIACEREEE....E POI CHI UCCIDE,E AMMAZZA E VIOLENTA,E' LIBERO PER LE CITTA'....VERGOGNATEVI....!! :@ :@ :@(troll)(troll1)(troll2)(troll3)(troll4)
  • Anonimo scrive:
    Re: BearShare cede e paga la RIAA
    Io avrei disegnato un orsacchiotto con le scarpe di cemento.Avrebbe reso meglio l'idea della mafia che ormai rappresenta la RIAA: ormai nei modi e nei fatti.
  • CoreDump scrive:
    Re: Però molto comodo....
    ...farsi le leggi ad hoc, la mpaa in americadecide che chi fà software è responsabile per chilo usa e la legge si adegua al potere dei soldi,chi invece costruisce armi non è responsabileper chi le usa, come al solito due pesi e duemisure, in italia li seguiamo a ruota, per orahanno deciso solo che chi compra supporti verginideve pagare una tassa perchè "potrebbe" mettercisopra qualcosa di illegale, lo so, lo so sonoripetitivo ( quasi peggio di crazy ) ma nonvenitemi a dire che la legge è uguale per tuttiallora :(
    • burnit scrive:
      Re: Però molto comodo....
      Il problema sono le lobby. Senza loro i politici non verrebbero CORROTTI.Ho letto da qualche parte che, solo in America, si spendono circa 1,5 MILIARDI di dollari l'ANNO per gli stipendi dei lobbisti di professione... peccato che non vengono anche conteggiate le varie mazzette per fare le leggi ad-hoc...-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 08 maggio 2006 00.28-----------------------------------------------------------
      • Anonimo scrive:
        Re: Però molto comodo....
        Modificato dall' autore il 08 maggio 2006 00.28
        --------------------------------------------------come se specularmente in italia la classe politica che è professionista non avesse costi...e le lobby non esistesseromah
    • Anonimo scrive:
      Re: Però molto comodo....
      - Scritto da: CoreDump
      ...farsi le leggi ad hoc, la mpaa in america
      decide che chi fà software è responsabile per chi
      lo usa e la legge si adegua al potere dei soldie così il suo popolo, che non dice nulla.
  • Anonimo scrive:
    Re: BearShare cede e paga la RIAA
    Riporto dall'articolo originale:(...)il cui esito avrebbe con ogni probabilità portato alla sua condanna. E questo indipendentemente dal fatto che con BearShare venissero condivisi anche molti materiali del tutto legali. (...) Anzi, secondo la denuncia presentata la scorsa settimana da RIAA, Free Peers avrebbe arbitrariamente deciso di non impedire ai propri utenti lo sharing di materiali protetti dal diritto d'autore pur sapendo che questo avveniva e pur avendone i mezzi. Un'affermazione, quest'ultima, che mal si sposa con la realtà tecnica delle reti Gnutella, ben poco inclini all'inserimento di facili paletti sui contenuti che vengono scambiati da chi le utilizza.Questo credo che non sia affatto giusto, perchè è quello che in Italia si chiama "Processo alle intenzioni". Chiedo scusa a voi tutti, ma perchè mai, chi realizza un programma del genere dovrebbe essere incolpato dell'uso che ne fanno gli utenti? Allora dovremmo incolpare anche la software house che produce WinZip, o WinRAR, semplicemente perchè la RIAA scopre che alcuni contenuti pirata vengono memorizzati in formato ZIP o RAR?Questo mi sembra strano... certo, è illegale condividere file protetti da copyright, ma cosa c'entra il programma?Allora la colpa è anche di Windows, se fà girare BearShare?
    • Anonimo scrive:
      Re: BearShare cede e paga la RIAA
      Eh si...il tuo discorso non fa una piega, la penso anch'io così..ma chi va a spiegarlo a quei coglioni?
    • rockroll scrive:
      Re: BearShare cede e paga la RIAA
      - Scritto da:


      ................
      quello che in Italia si chiama "Processo alle
      intenzioni". Chiedo scusa a voi tutti, ma perchè
      mai, chi realizza un programma del genere
      dovrebbe essere incolpato dell'uso che ne fanno
      gli utenti? Allora dovremmo incolpare anche la
      software house che produce WinZip, o WinRAR,
      semplicemente perchè la RIAA scopre che alcuni
      contenuti pirata vengono memorizzati in formato
      ZIP o
      RAR?

      Questo mi sembra strano... certo, è illegale
      condividere file protetti da copyright, ma cosa
      c'entra il
      programma?

      Allora la colpa è anche di Windows, se fà girare
      BearShare? Condivido perfettamente, e condivido il sentimento di tristezza per degli eventi così meschini in un sistema di pressioni così spaventosamente opprimente! Un sistema "neutro" e quindi non illegale, utilizzabile anche a scopo illegale, non può, per definizione, essere considerato illegale, ammesso e non concesso che certi scopi raggiungibili con detto sistema possano essere considerati illegali. Spero tu non sia juventino, ma nel processo per Doping l'unico colpevole era ... il farmacista! Voglio dire: certe cose avvengono anche da noi, se li lasciamo fare arriviamo a livello USA, e allora la frittata sarà completa. La lotta ai soprusi dei potenti dovrebbe essere collettiva e totale, è l'arma più forte dovrebbe essere il boicottaggio più rigido e globale possibile: basterebbe resistere poche settimane ed avremmo la vittoria in pugno. Mi sono sgolato su questo forum proponendo un boicottaggio mirato e consapevole, che ci avrebbe dato poche rinunce e molte possibilità di successo.Ma ora mi rendo conto che, se esce Mission Impossible 3, tutti i pecoroni corrono al cinema o comprano il DVD pieno di DRM appena possono, mentre fra meno di 2 anni lo vedrebbero gratis in TV (magari digitale) e lo registrerebbero senza limitazioni (se ce ne saranno basta conservare gli attuali sistemi di recording e comunque ci sono bypass che saranno sempre validi). Il problema è la percentuale di pecoroni.Credo che siano almeno un 85% dei consumatori. Che speranza abbiamo di trasformare un 30% di pecoroni in consumatori consapevoli? Basterebbe questa percentuale di convertiti per metter in crisi il mercato e far tornare le cose a posto, ma cosa dobbiamo fare, andargli a spaccare la testa per metterci un po' di sale? Chi nasce pecora non diventa leone perchè glielo diciamo noi, ma seguirà sempre l'andazzo del gregge. Alt, mi viene un'idea.Potremmo sfruttare questo principio per realizzare una sorta di reazione a catena: poniamo che noi 15% approssimato mettiamo in atto la nostra tecnica di consumatori minimalisti, il pecorone medio vede spaccarsi il gregge e, per ragioni statistiche, decide con probabilità 15/100 di seguirci, vedendo nella sua ottusità che noi siamo comunque una parte del gregge. Il nostro 15% si accresce della quota di pecoroni convertiti nella misura del 12.75% (pari al 15% dell'85%), diventando il 27.75 del tutto. Ragionando per induzione, il processo si ripete, portandasi asintoticamente al 100%. Non è un paradosso, se ammettiamo che i pecoroni convertiti diventino come noi e quindi non soggetti a riconversione. Il problema sarà in effetti la solidita della conversione degli ex pecoroni! Beh, un po' mi sono divertito con questa srtoria dei pecoroni per allentare la tensione, ma certo che ogni giorno, ogni santo giorno, c'è una recrudescenza di questa Santa Inquisizione. Opponiamoci alla mafia dei potenti. Senza i nostri soldi non sono più nessuno!
      • Rex1997 scrive:
        Re: BearShare cede e paga la RIAA
        - Scritto da: rockroll[CUT]

        Opponiamoci alla mafia dei potenti. Senza i
        nostri soldi non sono più nessuno!
        Non ci vuole molto: quando devi decidere se mangiare o comprare il DVD, penso che, a parte pochi casi di digiunatori per fede, la scelta sia fatta a priori... :| :| :( :(-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 08 maggio 2006 09.31-----------------------------------------------------------
Chiudi i commenti