Google alla guerra delle content farm

Mountain View aggiorna i propri algoritmi di ricerca e promette ranking maggiormente pertinenti alla "qualità" dei siti web. Gli effetti si faranno sentire per pochi, dice Google, ma avranno un impatto significativo

Roma – Google lo aveva promesso , e alla fine così è stato: gli algoritmi del popolare motore di ricerca sono stati aggiornati per porre un freno alla proliferazione delle cosiddette content farm , siti-raccoglitori di link e contenuti inutili o copiati di sana pianta da fonti terze.

L’aggiornamento agli algoritmi è pensato per “ridurre il ranking dei siti di bassa qualità”, spiega Google, dove per bassa qualità si intende la scarsa utilità dei succitati siti in merito alle keyword specificate nella ricerca dell’utente. “Nello stesso tempo – dice Google – l’update fornirà ranking migliori per i siti di alta qualità – siti con contenuti originali e informazioni quali ricerche, rapporti approfonditi, analisi estese e così via”.

Google definisce l’update agli algoritmi di ricerca come un importante passo avanti nella giusta direzione, frutto di un approccio conservativo – l’impatto stimato sulle ricerche complessivo viene misurato all’11,8% – eppure necessario a contrastare efficacemente lo spam contenutistico che ammorba il web odierno.

In attesa di ulteriori update già annunciati, l’aggiornamento di Mountain View – sin qui disponibile solo per gli USA ma in arrivo anche sugli altri motori nazionali – non sembra al momento avere effetti misurabili su ben noti attori del fenomeno content farm come eHow .

Alfonso Maruccia

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • JokerAHAHAH scrive:
    pensione
    mmm ricordo male, oppure gli shuttle avevano detto che sarebbero stati pensionati un paio di anni fa...ed ora gli americani come andranno nello spazio???
    • Be&O scrive:
      Re: pensione
      Non serve più, sono hanni che ormai siamo spacciati (cylon)Ormai investire non serve più, doppiamo solo rassegnarci (cylon)
      • Nome e cognome 2.0 scrive:
        Re: pensione
        andare nello spazio .. una spesa inutile ..
        • Nomus e Cognomus scrive:
          Re: pensione
          La ricerca dell'eletricità.... una spesa inutileLa ricerca nei Transistor..... una spesa inutileLa ricerca sulla Materia...... una spesa inutileVivere.... uno spreco energetico inutile, meglio concimare la terra.NIENTE e INUTILE !Pure sezionare i cadaveri nel 800 era considerato inutile, ed oggise ti cambiano il cuore è solo grazie a quelle ricerche.IL PROBLEMA E ECONOMIZZARE LE COSE
          • omg scrive:
            Re: pensione
            accenti... cose inutili.Scherzi a parte, concordo.
          • MacBoy scrive:
            Re: pensione
            - Scritto da: Nomus e Cognomus
            La ricerca dell'eletricità.... una spesa inutile
            La ricerca nei Transistor..... una spesa inutile
            La ricerca sulla Materia...... una spesa inutile
            Vivere.... uno spreco energetico inutile, meglio
            concimare la terra.Il grosso l'hanno inventato con la missione Apollo.Dopo hanno vissuto di rendita.Andare in orbita terrestre a fare cosa non si capisce anche io lo trovo abbastanza inutile.Detto questo, è un peccato per lo shuttle: è la fine di un'era.Non faranno mai più una macchina così complicata a e costosa.
          • krane scrive:
            Re: pensione
            - Scritto da: MacBoy
            - Scritto da: Nomus e Cognomus

            La ricerca dell'eletricità.... una spesa inutile

            La ricerca nei Transistor..... una spesa inutile

            La ricerca sulla Materia...... una spesa inutile

            Vivere.... uno spreco energetico inutile, meglio

            concimare la terra.
            Il grosso l'hanno inventato con la missione
            Apollo.
            Dopo hanno vissuto di rendita.
            Andare in orbita terrestre a fare cosa non si
            capisce anche io lo trovo abbastanza inutile.Ehhhh a non leggere tutto scienze quante notizie non si sanno (rotfl)
          • MacBoy scrive:
            Re: pensione
            - Scritto da: krane
            Ehhhh a non leggere tutto scienze quante notizie
            non si sanno
            (rotfl)Dai, raccontaci le scoperte fenomenali che hanno fatto dopo l'era Apollo...
          • MegaJock scrive:
            Re: pensione
            - Scritto da: MacBoy
            Ma per noi CRETINI
            è solo un
            costo.FTFY.
          • MacBoy scrive:
            Re: pensione
            - Scritto da: krane
            ...
            Tu cucini ancora in pentole di alluminio o rame ?Guarda che io sostengo che DOPO la missione Apollo non hanno più senso le missioni UMANE nello spazio. Non nego affatto che la missione Apollo ha avuto ricadute importantissime. Ma in quel caso hanno dovuto INVENTARE TUTTO. Oggi al più si perfezionano cose già fatte.In missioni di esplorazione, come sulla Luna, avere un uomo invece di un robottino è sicuramente utile, ma farsi i giretti in orbita??? La vedo solo come una vacanza per pochi fortunati o poco più (solo la riparazione/upgrade dell'Hubble è stato qualcosa di possibile grazie allo Shuttle. Lì i robottini non sarebbero bastati).
          • krane scrive:
            Re: pensione
            - Scritto da: MacBoy
            - Scritto da: krane

            ...

            Tu cucini ancora in pentole di alluminio o rame

            ?
            Guarda che io sostengo che DOPO la missione
            Apollo non hanno più senso le missioni UMANE
            nello spazio. Non nego affatto che la missione
            Apollo ha avuto ricadute importantissime. Ma in
            quel caso hanno dovuto INVENTARE TUTTO. Oggi al
            più si perfezionano cose già fatte.Ed infatti io ti i ho lincato articoli dove si parlava di ricatude di questi anni.
            In missioni di esplorazione, come sulla Luna,
            avere un uomo invece di un robottino è
            sicuramente utile,Per raccogliere pietra ? E' proprio quello che i robottini sanno fare meglio.
            ma farsi i giretti in orbita??? La vedo
            solo come una vacanza per pochi fortunati
            o poco più (solo la riparazione/upgrade
            dell'Hubble è stato qualcosa di possibile
            grazie allo Shuttle. Lì i robottini non
            sarebbero bastati).I robottini non bastano neanche per gli esperimenti che a bordo della stazione spaziale cambiano ogni 3 settimane circa.Comunque ci stanno lavorando alla sostituzione dell'uomo:http://www.zeusnews.it/index.php3?ar=stampa&cod=14239&numero=999
          • MacBoy scrive:
            Re: pensione
            - Scritto da: krane

            In missioni di esplorazione, come sulla Luna,

            avere un uomo invece di un robottino è

            sicuramente utile,

            Per raccogliere pietra ? E' proprio quello che i
            robottini sanno fare
            meglio.No, è per gestire gli imprevisti di una cosa nuova.E di poter raccogliere e osservare qualcosa di non precedentemente programmato.E poi... la Luna era la Luna!!! E comunque dopo 5-6 missioni hanno smesso di andarci.
          • Number 6 scrive:
            Re: pensione
            - Scritto da: MacBoy
            E poi... la Luna era la Luna!!! E comunque dopo
            5-6 missioni hanno smesso di
            andarci.Perché c'erano gli insettoni: http://www.youtube.com/watch?v=snzdzn-2AUg
          • OldDog scrive:
            Re: pensione
            - Scritto da: MacBoy
            Dai, raccontaci le scoperte fenomenali che hanno
            fatto dopo l'era Apollo...Fai un giro qui: http://en.wikipedia.org/wiki/Scientific_research_on_the_ISSoppure qui: http://www.scribd.com/doc/19631310/International-Space-Station-Science-Research-Accomplishments-During-the-Assembly-Years-An-Analysis-of-Results-from-20002008-(una relazione che si ferma al 2008).Ricerche mediche per studiare massa muscolare e perdita di calcio dalle ossa, dove la microgravità consente confronti con quanto rilevabile a terra.Crescita di tessuti umani e di vegetali, per comprenderne meglio i meccanismi Ricerche sui comportamenti dei superconduttori, su liquidi normalmente non mescolabili, su materiali ricavabili solo in microgravità.Osservazioni astronomiche e sul pianeta (inquinamento, meteorologia, ecc.) a integrazione di quanto esaminabile con satelliti.Tutto l'indotto: sui materiali usati per la ISS, la depurazione di liquidi e gas respirabili, la robotica in condizioni estreme.Non dimenticare che Apollo e il vettore Saturn vennero sviluppati nel pieno di rivoluzioni di materiali, tecniche costruttive, aerodinamica alle alte velocità. Guarda che tra gli aerei di allora e quelli di oggi, in alcuni campi non vi è stato più cambiamento! L'elettronica era ancora ai primi passi, ma molto altro veniva sviluppato e sperimentato in una corsa che sfruttava le risorse liberate dopo la II guerra mondiale. Oggi il pianeta fatica a trovare punti di eccellenza, eppure non si vedono altri modelli (esclusa la ricerca) che possano risolvere il problema chiave di uno sviluppo sostenibile per il pianeta.
Chiudi i commenti