Google Chrome, i primi 1095 giorni

Il browser di Mountain View spegne tre candeline e festeggia pubblicando una infografica sui progressi delle tecnologie web. Il browser di Lady Gaga è sempre più mainstream

Roma – Il 1 settembre 2008, tre anni fa, Google distribuiva la prima versione del suo browser web cominciando un’avventura destinata a condizionare grandemente la concorrenza e lo sviluppo complessivo del settore. Oggi Google Chrome festeggia i primi tre anni di età con una infografica tematica e promettendo novità per il prossimo futuro.

Notevoli e importanti sono i contributi portati da Chrome al mercato dei browser in questo breve lasso di tempo, e l’elenco “obbligatorio” di funzionalità e tecnologie introdotte o promosse dal software di Mountain View non può non accennare al performante engine JavaScript “V8”, allo sviluppo accelerato del codice, alla glorificazione delle possibilità di HTML5 e all’interfaccia minimale tutta concentrata sulla valorizzazione delle single schede/URL e relativi servizi web.

In pochi anni Chrome è riuscito a conquistarsi un importante seguito di pubblico, arrivando a un’adozione che a luglio 2011 rappresentava il 23 per cento del mercato totale dei browser . Merito naturalmente delle sue indubbie qualità tecniche, ma anche della gran massa di danari pompati da Mountain View nella sua promozione con tanto di star alla moda usate come veicolo pubblicitario “esclusivo”.

Chrome festeggia i suoi primi tre anni, e certamente non sembra avere intenzione di fermare la sua corsa proprio ora: il “browser di Lady Gaga” è sempre più mainstream e anche Facebook è costretta a farci i conti , mentre il futuro porta in dote nuove funzionalità avanzate (al netto dei rischi per la privacy dell’utente) e un’importanza crescente per gli ambiziosi piani “totalizzati” di Google e del suo micro-sistema operativo basato su Linux e perennemente collegato (e dipendente) al Web.

Alfonso Maruccia

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • nome cognome scrive:
    ... e le aste televisive ??
    Ma che strano: dalle frequenze dei cellulati incassati miliardi, quelle televisive regalate a Mediaset e amici. Veramente molto strano...
    • Picchiatell o scrive:
      Re: ... e le aste televisive ??
      - Scritto da: nome cognome
      Ma che strano: dalle frequenze dei cellulati
      incassati miliardi, quelle televisive regalate a
      Mediaset e amici. Veramente molto
      strano...da azienda che si stanno svalutanto 7-8 % ogni giorno in borsa indovina chi ri-pagherà per tutto cio' ?per poi non avere servizi in quando non verranno sfruttate quelle frequenze...
  • Giggetto scrive:
    ma quando aggiorneranno le celle GSM?
    intanto che mettono su queste bellissime tecnologie future, perché non pensano ad aggiornare tutte le celle attuali alla modalità 3G?che fuori dalle città dobbiamo ancora viaggiare col macinino EDGE, quando va bene? :( :( :'(
    • Letta scrive:
      Re: ma quando aggiorneranno le celle GSM?
      - Scritto da: Giggetto
      intanto che mettono su queste bellissime
      tecnologie future, perché non pensano ad
      aggiornare tutte le celle attuali alla modalità
      3G?
      che fuori dalle città dobbiamo ancora viaggiare
      col macinino EDGE, quando va bene? :( :(Ringrazia che almeno Tim ha messo ovunque l'edge, vodafone è ferma al gprs...
      • Funz scrive:
        Re: ma quando aggiorneranno le celle GSM?
        - Scritto da: Letta
        - Scritto da: Giggetto

        intanto che mettono su queste bellissime

        tecnologie future, perché non pensano ad

        aggiornare tutte le celle attuali alla
        modalità

        3G?

        che fuori dalle città dobbiamo ancora
        viaggiare

        col macinino EDGE, quando va bene? :( :(
        Ringrazia che almeno Tim ha messo ovunque l'edge,
        vodafone è ferma al
        gprs...Mi fanno pena quelli che si affidano alla telefonia mobile per Internet. Da parte mia resto attaccato al cavo, grazie.[/Commento trolloso non richiesto ma dovuto] :p
        • Picchiatell o scrive:
          Re: ma quando aggiorneranno le celle GSM?
          - Scritto da: Funz

          Mi fanno pena quelli che si affidano alla
          telefonia mobile per Internet. Da parte mia resto
          attaccato al cavo,
          grazie.
          [/Commento trolloso non richiesto ma dovuto] :pIn determinate situazioni devi passare per la telefonia mobile, perhce' determinati servizi si pagano piu' che usando abbonamenti o ricaricabili mobile. certo e' che il servizio al di fuori delle due tre grandi città italiane fa veramente pena, quando addirittura e' inservibile....e' inutile rasssegnatevi a questi non interessa una cippa...
    • fartman scrive:
      Re: ma quando aggiorneranno le celle GSM?
      io avevo la wind no mobile no limit che andavo in edge al 15k..l ho disabilitata e me ne pento..ci vorrebbero offerte flat a velocita medieche me ne faccio di 3000 mega al secondo se poi mi danno solo 50 ore ?
  • benkj scrive:
    chi li pagherà tutti questi rilanci?
    ... su, via, non è difficile!
    • Internetcrazia scrive:
      Re: chi li pagherà tutti questi rilanci?
      beh spero si ripaghino con nuove offerte e non gravando sulle attuali.
    • Pippo scrive:
      Re: chi li pagherà tutti questi rilanci?
      I consumatori avendo nuovi servizi e copertura in banda larga in zone ora scoperte e in mobilità.L'infrastruttura di rete la realizza lo Stato con le tasse e in monopolio o il mercato in concorrenza.
    • orwell scrive:
      Re: chi li pagherà tutti questi rilanci?
      - Scritto da: benkj
      ... su, via, non è difficile!Che razza di modo di ragionare: i servizi non nascono gratis
      • benkj scrive:
        Re: chi li pagherà tutti questi rilanci?
        Ah quindi stanno rilanciando perché nel frattempo è aumentata la qualità del servizio? (rotfl)
    • Picchiatell o scrive:
      Re: chi li pagherà tutti questi rilanci?
      - Scritto da: benkj
      ... su, via, non è difficile!il canone...
    • fartman scrive:
      Re: chi li pagherà tutti questi rilanci?
      a me telecom chiede 300 euro del 2007 con una vecchia truffa dei satellitari(non ero coperto da adsl e non lo sono tuttora !!!)..non avevo pagato come tutti, credevo fosse finita li..e invece ora li rivogliono...ecco credo che alla fine il costo finira sull utente finale..PS dove trovo un modulo per la disdetta definitiva da telecom ?
Chiudi i commenti