Google Glass, le paure del Congresso

Il Privacy Caucus di Washington non è soddisfatto delle risposte finora presentate da BigG sulla tutela di passanti e sconosciuti nella realtà aumentata degli occhialetti intelligenti

Roma – Certamente apprezzati dagli aficionados delle nuove tecnologie smart, gli occhiali intelligenti del progetto Glass sono al centro di un infuocato dibattito tra le autorità statunitensi e gli stessi vertici di Google. Il gruppo bipartisan del Privacy Caucus al Congresso di Washington non sembra apprezzare affatto certe invasioni del nuovo dispositivo indossabile nella sfera del diritto alla riservatezza di milioni di cittadini a stelle e strisce.

Dopo la lista di interrogativi spedita agli alti rappresentanti dell’azienda di Mountain View, i membri del Privacy Caucus non sono soddisfatti delle risposte fornite da Google sulle eventuali strategie da adottare per impedire al modello Glass di intercettare passanti e sconosciuti con le sue funzioni di foto e videocamera. Gli stessi membri del Congresso statunitense hanno sottolineato come BigG non sia affatto intenzionata a rivedere le policy dei suoi occhialetti per soddisfare le richieste del legislatore nazionale .

Per Susan Molinari , vicepresidente di Google alla divisione public policy e relazioni governative, la tutela della privacy degli utenti resta in cima alla lista delle priorità nello sviluppo del progetto Glass, come già annunciato in una comunicazione istituzionale del mese di giugno. La specifica funzione di riconoscimento facciale è già finita nel mirino delle autorità di garanzia internazionali, dopo che la stessa azienda californiana aveva annunciato l’esclusione di qualsiasi applicazione in grado di individuare gli estranei di passaggio .

Una strategia che non sembra convincere il congressman repubblicano Joe Barton, che ha chiesto alla Grande G come sarà possibile assicurare ai passanti l’esclusione dai riconoscimenti o dalle registrazioni del prototipo di Mountain View. Lo stesso Barton ha invocato un significativo aggiornamento delle regole nazionali sulla privacy, in modo da tenere il passo frenetico dell’innovazione tecnologica.

Mentre si discute sulle più spinose questioni legate alla privacy degli utenti, il progetto Glass continua con la sua avanzata verso la distribuzione sul mercato globale. Gli utenti saranno presto in grado di effettuare chiamate e inviare messaggi ai vari contatti Gmail, ma soprattutto navigare attraverso le pagine web con una funzione browser compresa nell’ultimo aggiornamento annunciato da Google sul suo social network G+.

Mauro Vecchio

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • .NET failure scrive:
    Il sorpasso di 8 su Vista...
    Certo che ce n'è voluto di tempo, nonostante 8 fosse presente sui nuovi PC venduti!! Se Vista è stato un aborto 8 lo segue a ruota.Cara MS, invece che stravolgere ogni anno la GUI, rendendo i sistemi inutilizzabili, forse sarebbe meglio riscrivere quel XXXXX di kernel che c'è sotto... Inoltre, la GUI si deve evolvere non stravolgere, come fa Apple con OSX: ma MS copia tutto tranne le cose più positive.Poche idee e pure confuse a Redmond...
  • GUARDA scrive:
    recensione
    http://www.youtube.com/watch?v=SvQmWnXowXI
  • ogekury scrive:
    Mi sono sempre chiesto...
    ... senza fare polemica, vorrei solo l'opinione di chi ci lavora.Perche' avete scelto "la via" di Microsoft per sviluppare?
    • uno sviluppato re scrive:
      Re: Mi sono sempre chiesto...
      Perché dopo 5 anni di java volevo una piattaforma con un ROI nettamente migliore.
      • Zucca Vuota scrive:
        Re: Mi sono sempre chiesto...
        - Scritto da: uno sviluppato re
        Perché dopo 5 anni di java volevo una piattaforma
        con un ROI nettamente
        migliore.Su questo sono d'accordo anche io.
      • sentinel scrive:
        Re: Mi sono sempre chiesto...
        - Scritto da: uno sviluppato re
        Perché dopo 5 anni di java volevo una piattaforma
        con un ROI nettamente
        migliore."un ROI nettamente migliore" ? (rotfl)Per loro, vorrai dire... ;)
      • .NET failure scrive:
        Re: Mi sono sempre chiesto...
        Con tecnologie che ogni 5 anni vengono stravolte e quindi da senior ridiventi junior! E poi i tuoi SW gireranno sempre e solo su una piattaforma delicata e poco scalabile. Comunque per gestionalini medio-piccoli va più che bene...
        • p4bl0 scrive:
          Re: Mi sono sempre chiesto...
          - Scritto da: .NET failure
          Con tecnologie che ogni 5 anni vengono stravolte
          e quindi da senior ridiventi junior! E poi i tuoi
          SW gireranno sempre e solo su una piattaforma
          delicata e poco scalabile. Comunque per
          gestionalini medio-piccoli va più che
          bene...0/10
    • Kyushu scrive:
      Re: Mi sono sempre chiesto...
      Da come ragioni, mica sembra vuota la tua zucca, anzi...
    • panda rossa scrive:
      Re: Mi sono sempre chiesto...
      - Scritto da: ogekury
      ... senza fare polemica, vorrei solo l'opinione
      di chi ci
      lavora.
      Perche' avete scelto "la via" di Microsoft per
      sviluppare?Che risposta ti aspetti da una domanda che contiene "lavora" e "M$" nella stessa frase?I sistemi M$ sono finalizzati al cazzeggio e fanno solo illudere gli incapaci di saper programmare.
      • BarbaOHHHYE AH scrive:
        Re: Mi sono sempre chiesto...
        Trollata.
        • panda rossa scrive:
          Re: Mi sono sempre chiesto...
          - Scritto da: BarbaOHHHYE AH
          Trollata.Chissa' perche' per il winaro, la cruda realta' e' sempre una trollata.
          • nome e cognome scrive:
            Re: Mi sono sempre chiesto...

            Chissa' perche' per il winaro, la cruda realta'
            e' sempre una
            trollata.Perché la tua realtà è come matrix: esiste solo nella tua testa.
    • BarbaOHHHYE AH scrive:
      Re: Mi sono sempre chiesto...
      Premesso che sviluppo ovunque: Visual Studio, C# e .NET sono un'ottima soluzione per sviluppare su Windows.A mio parere la migliore "in generale". Poi ovviamente c'è sempre di meglio per un fine "specifico".
      • .NET failure scrive:
        Re: Mi sono sempre chiesto...
        - Scritto da: BarbaOHHHYE AH
        Premesso che sviluppo ovunque: Visual Studio, C#
        e .NET sono un'ottima soluzione per sviluppare su
        Windows."Ovunque" può dirlo chi programma in Java, tu ti limiti alle piattaforme MS ;)
        • p4bl0 scrive:
          Re: Mi sono sempre chiesto...
          - Scritto da: .NET failure
          - Scritto da: BarbaOHHHYE AH

          Premesso che sviluppo ovunque: Visual
          Studio,
          C#

          e .NET sono un'ottima soluzione per
          sviluppare
          su

          Windows.

          "Ovunque" può dirlo chi programma in Java, tu ti
          limiti alle piattaforme MS
          ;)se solo leggessi quello che scrivono gli altri prima di rispondere...
    • Zucca Vuota scrive:
      Re: Mi sono sempre chiesto...
      - Scritto da: ogekury
      ... ma non abbastanza
      da giustificare, secondo me, il binding con i
      sistemi microsoft, sopratutto ora (e lo si poteva
      evincere da un lustro secondo me) che il mercato
      va in un altro senso.Questo ragionamento è sempre presente in azienda ma i sistemi Microsoft al momento sono ben saldi sul mercato (ovvero i clienti chiedono e comprano soluzioni). Piattaforme come Azure (che supporta anche altro oltre .NET) li rendono un investimento affidabile anche in un periodo più lungo. Microsoft poi supporta un bel po' di tecnologie web (quindi lato server siamo tranquilli).
      • ogekury scrive:
        Re: Mi sono sempre chiesto...
        - Scritto da: Zucca Vuota
        - Scritto da: ogekury

        ... ma non abbastanza

        da giustificare, secondo me, il binding con i

        sistemi microsoft, sopratutto ora (e lo si
        poteva

        evincere da un lustro secondo me) che il
        mercato

        va in un altro senso.

        Questo ragionamento è sempre presente in azienda
        ma i sistemi Microsoft al momento sono ben saldi
        sul mercato (ovvero i clienti chiedono e comprano
        soluzioni). Piattaforme come Azure (che supporta
        anche altro oltre .NET) li rendono un
        investimento affidabile anche in un periodo più
        lungo. Microsoft poi supporta un bel po' di
        tecnologie web (quindi lato server siamo
        tranquilli).Ok si, avevo pensato anche ad azure, pero' ritorniamo al discorso di cui sopra, metti che produci una struttura web basandoti su ruby e queti per un motivo x ti tolgono il supporto. Sei comunque dipendendte fortemente da loro...
  • CAG 9 scrive:
    Microsoft festeggia
    A Redmond festeggiano il sorpasso di Windows 8 su Vista.Ecco un'immagine dei festeggiamenti[img]http://farm3.staticflickr.com/2359/2445275634_ba9b595664.jpg[/img]
  • Mattia Draghi scrive:
    Delusione
    MCT da anni, uso TechNet per creare dei LAB complessi e testare le loro soluzioni che poi vado a spiegare o vendere ai miei clienti.Con le time bomb mi toccherà rifare in continuazione un sacco di lavoro; un po' come i lab per i corsi MOC che richiedono ore per il deploy.Intanto chi vuole XXXXXXX MS si rivolge al Torrent... Al solito, chi è onesto paga lo scotto per chi non lo è. Speriamo che almeno funzioni come vSphere: demo sui giorni di funzionamento continuo, non di calendario.
    • Sg@bbio scrive:
      Re: Delusione
      Sinceramente non capisco il senso: perchè tagliare le palle ai professionisti obbligandoli ad andare verso soluzioni tremendamente più costose! Microsoft mi sa che si sta attirando l'odio di tutti.
      • Ma ci faccia il piacere scrive:
        Re: Delusione
        - Scritto da: Sg@bbio
        Sinceramente non capisco il senso: perchè
        tagliare le palle ai professionisti obbligandoli
        ad andare verso soluzioni tremendamente più
        costose! Microsoft mi sa che si sta attirando
        l'odio di
        tutti.Mia opinione ignoranta:1. sfoltire gli apprendisti stregoni da 199 dollars e invogliare solo quelli che ci lavorando assiduamente2. spingere alla valutazione dei prodotti cloud/azure ...
        • collione scrive:
          Re: Delusione
          - Scritto da: Ma ci faccia il piacere
          2. spingere alla valutazione dei prodotti
          cloud/azure
          ...ed è questo il problemadevono capire che i professionisti IT, pongono il problema, lo girano alla microsoft e pretendono una soluzione softwareinvece ms ragiona come fa apple, cioè creo problema e soluzione ( senza chiedere il parere di nessuno ) e poi uso il marketing per imporla alla clientelail ragionamento ovviamente funziona nel mondo delle cazzatine e gadgettini hi-tech per bimbiXXXXXXX brufolosi, ma i professionisti s'XXXXXXXno soltanto quando vedono che qualcuno nemmeno ascolta le loro richieste
          • Zucca Vuota scrive:
            Re: Delusione
            - Scritto da: collione
            - Scritto da: Ma ci faccia il piacere


            2. spingere alla valutazione dei prodotti

            cloud/azure

            ...

            ed è questo il problemaStavolta proprio non capisco il tuo ragionamento. Potresti articolarlo in modo più chiaro?
          • panda rossa scrive:
            Re: Delusione
            - Scritto da: Zucca Vuota
            - Scritto da: collione

            - Scritto da: Ma ci faccia il piacere




            2. spingere alla valutazione dei prodotti


            cloud/azure


            ...



            ed è questo il problema

            Stavolta proprio non capisco il tuo ragionamento.
            Potresti articolarlo in modo più
            chiaro?Non servirebbe.Occorre un encefalo non lobotomizzato dal padrone per comprendere ragionamenti anche semplici.
        • styx scrive:
          Re: Delusione
          - Scritto da: Ma ci faccia il piacere
          - Scritto da: Sg@bbio

          Sinceramente non capisco il senso: perchè

          tagliare le palle ai professionisti
          obbligandoli

          ad andare verso soluzioni tremendamente più

          costose! Microsoft mi sa che si sta attirando

          l'odio di

          tutti.

          Mia opinione ignoranta:

          1. sfoltire gli apprendisti stregoni da 199
          dollars e invogliare solo quelli che ci lavorando
          assiduamente
          2. spingere alla valutazione dei prodotti
          cloud/azure
          ...in effetti sembra cosi.. cioe la (2)... M$ -quasi incredibilmente, ma "logicamente" se si prende atto che l'andazzo del mercato e' ben diverso da quando M$ si impose- sembra che lentamente ma inesorabilmente stia scaricando la sua base storica... cioe gli sysadm piu-o-meno-casalinghi e le PMI (piu P che M).. in favore della strategia Oracle-like... bigbeasts e cloud... e il resto, lentamente, ciaociao.
      • nome e cognome scrive:
        Re: Delusione
        - Scritto da: Sg@bbio
        Sinceramente non capisco il senso: perchè
        tagliare le palle ai professionisti obbligandoli
        ad andare verso soluzioni tremendamente più
        costose! Microsoft mi sa che si sta attirando
        l'odio di
        tutti.Perché dai... era una manna dal cielo, 199$ e potevi scaricare tutto il software microsoft che volevi e relative chiavi. Nessuno si è sorpreso dall'annuncio della chiusura, in realtà tutti si chiedevano perché fosse durato cosi' tanto.
        • Sg@bbio scrive:
          Re: Delusione
          Bhè microsoft è stata molto sciocca a chiuderlo.
          • nome e cognome scrive:
            Re: Delusione
            - Scritto da: Sg@bbio
            Bhè microsoft è stata molto sciocca a chiuderlo.Non l'ha chiusa, in pratica l'ha aumentata di prezzo... e per un professionista è ancora molto ma molto conveniente.
          • rockroll scrive:
            Re: Delusione
            - Scritto da: nome e cognome
            - Scritto da: Sg@bbio

            Bhè microsoft è stata molto sciocca a
            chiuderlo.

            Non l'ha chiusa, in pratica l'ha aumentata di
            prezzo... e per un professionista è ancora molto
            ma molto
            conveniente. Molto ma molto è una tua opinione. Personalmente concordo con Sgabbio.Ma tu che fai, paghi? Che convenuenza hai ad applaudire a questa politica?
          • nome e cognome scrive:
            Re: Delusione

            Ma tu che fai, paghi? Che convenuenza hai ad
            applaudire a questa
            politica?Paga la mia azienda, certo. Non applaudo certo, ma non mi aspetto nemmeno che le aziende facciano beneficenza. In nessun altro campo ci si aspetta di avere le cose gratis o quasi quanto nell'IT.Cominciate a mettervi nell'ordine di idee che il software va pagato come qualsiasi altro bene di consumo, e magari i programmatori smetteranno di essere considerati scimmiette da pagare con una banana.
          • panda rossa scrive:
            Re: Delusione
            - Scritto da: nome e cognome
            Cominciate a mettervi nell'ordine di idee che il
            software va pagato come qualsiasi altro bene di
            consumo, e magari i programmatori smetteranno di
            essere considerati scimmiette da pagare con una
            banana.Il software e' GRATIS! Lo era e lo sara' sempre.Si paga il tempo del programmatore, non il software!!!Il giorno che lo capirai, festeggiamo!
          • nome e cognome scrive:
            Re: Delusione

            Il giorno che lo capirai, festeggiamo!Il giorno che capirai che il programmatore è una delle tanti componenti del prodotto software, festeggeremo.
          • panda rossa scrive:
            Re: Delusione
            - Scritto da: nome e cognome

            Il giorno che lo capirai, festeggiamo!

            Il giorno che capirai che il programmatore è una
            delle tanti componenti del prodotto software,
            festeggeremo.Quel giorno non verra' mai.
          • nome e cognome scrive:
            Re: Delusione

            Quel giorno non verra' mai.Purtroppo non avevo dubbi...
          • Sg@bbio scrive:
            Re: Delusione
            Retorica inutile.
          • sgabbio instinct scrive:
            Re: Delusione
            (rotfl)(rotfl)(rotfl)0/10(troll)
          • uffa scrive:
            Re: Delusione
            - Scritto da: nome e cognome

            Ma tu che fai, paghi? Che convenuenza hai ad

            applaudire a questa

            politica?

            Paga la mia azienda, certo. Non applaudo certo,
            ma non mi aspetto nemmeno che le aziende facciano
            beneficenza.

            In nessun altro campo ci si aspetta di avere le
            cose gratis o quasi quanto
            nell'IT.
            Cominciate a mettervi nell'ordine di idee che il
            software va pagato come qualsiasi altro bene di
            consumo, e magari i programmatori smetteranno di
            essere considerati scimmiette da pagare con una
            banana.sacrosante parole
          • Sg@bbio scrive:
            Re: Delusione
            Senza offesa, ma un "aumento di 500 dollari" non mi sembra conveniente per un professionista.
          • nome e cognome scrive:
            Re: Delusione
            - Scritto da: Sg@bbio
            Senza offesa, ma un "aumento di 500 dollari" non
            mi sembra conveniente per un
            professionista.cioè pagare 699$ per avere software che sul mercato ne costano 5000 non è conveniente? Mi chiedo se i meccanici autorizzati fiat ricevano gratuitamente o ad una frazione del prezzo i ricambi per le loro macchine private.
          • panda rossa scrive:
            Re: Delusione
            - Scritto da: nome e cognome
            - Scritto da: Sg@bbio

            Senza offesa, ma un "aumento di 500 dollari"
            non

            mi sembra conveniente per un

            professionista.

            cioè pagare 699$ per avere software che sul
            mercato ne costano 5000 non è conveniente?Se tu te la bevi che vale 5000 allora sii contento e stampati una bella mela morsicata in fronte.Per noi che il software vale zero, chiedere 700 dollari si chiama furto, estorsione, truffa o quello che ti pare.
            Mi
            chiedo se i meccanici autorizzati fiat ricevano
            gratuitamente o ad una frazione del prezzo i
            ricambi per le loro macchine
            private.I ricambi sono pezzi di ferro, a differenza del software.
          • nome e cognome scrive:
            Re: Delusione

            Per noi che il software vale zero, chiedere 700
            dollari si chiama furto, estorsione, truffa o
            quello che ti
            pare.Il software, e il sistema operativo che usi tu sicuramente vale zero.
            I ricambi sono pezzi di ferro, a differenza del
            software.Il ferro costa 100$ la tonnellata, mi aspetto che un ricambio del peso di mezzo kilo costi 5 centesimi di dollaro.
          • panda rossa scrive:
            Re: Delusione
            - Scritto da: nome e cognome

            Per noi che il software vale zero, chiedere
            700

            dollari si chiama furto, estorsione, truffa o

            quello che ti

            pare.

            Il software, e il sistema operativo che usi tu
            sicuramente vale zero.



            I ricambi sono pezzi di ferro, a differenza
            del

            software.

            Il ferro costa 100$ la tonnellata, mi aspetto che
            un ricambio del peso di mezzo kilo costi 5
            centesimi di
            dollaro.E' il suo prezzo.A cui devi aggiungerci la manodopera.Oppure lo ordini direttamente in cina, paghi la spedizione e te lo saldi da solo.
          • nome e cognome scrive:
            Re: Delusione

            E' il suo prezzo.
            A cui devi aggiungerci la manodopera.
            Oppure lo ordini direttamente in cina, paghi la
            spedizione e te lo saldi da
            solo.Volentieri ma siccome non sono pratico dell'internet mi dici dove posso trovare uno scarico completo per BMW originale a 5 US$, vorrei pagare il metallo e quella giornata di lavoro cinese necessaria per costruirlo.Spedizione a mio carico s'intende.
          • panda rossa scrive:
            Re: Delusione
            - Scritto da: nome e cognome

            E' il suo prezzo.

            A cui devi aggiungerci la manodopera.

            Oppure lo ordini direttamente in cina, paghi
            la

            spedizione e te lo saldi da

            solo.

            Volentieri ma siccome non sono pratico
            dell'internet mi dici dove posso trovare uno
            scarico completo per BMW originale a 5 US$,
            vorrei pagare il metallo e quella giornata di
            lavoro cinese necessaria per
            costruirlo.
            Spedizione a mio carico s'intende.Prova a chiederlo ai tuoi sistemisti indiani, che loro abitavano vicino alla cina.
          • Mattia Draghi scrive:
            Re: Delusione
            Bhé se interessano anche i server (sharepoint, exchange..) la MSDN corrispondente supera i i 6000 ... Un po' troppi per dei laboratori!! Pagare tanto per vendere i loro stessi carissimi prodotti... Se ho modo di farmi un portale SharePoint puô darsi che lo venda al Cliente, se non posso di certo non divento un mvp leggendomi i manuali dei MOC.IMHO
        • fuso scrive:
          Re: Delusione
          aspetto con gioia immensa la fine di msdn
    • Zucca Vuota scrive:
      Re: Delusione
      - Scritto da: Mattia Draghi
      MCT da anni, uso TechNet per creare dei LAB
      complessi e testare le loro soluzioni che poi
      vado a spiegare o vendere ai miei
      clienti.

      Con le time bomb mi toccherà rifare in
      continuazione un sacco di lavoro; un po' come i
      lab per i corsi MOC che richiedono ore per il
      deploy.
      Intanto chi vuole XXXXXXX MS si rivolge al
      Torrent... Al solito, chi è onesto paga lo scotto
      per chi non lo è.Visto che sei un rivenditore di soluzioni perché non diventare BP e acquistare il Microsoft Action Pack?
      • panda rossa scrive:
        Re: Delusione
        - Scritto da: Zucca Vuota
        - Scritto da: Mattia Draghi

        MCT da anni, uso TechNet per creare dei LAB

        complessi e testare le loro soluzioni che poi

        vado a spiegare o vendere ai miei

        clienti.



        Con le time bomb mi toccherà rifare in

        continuazione un sacco di lavoro; un po' come i

        lab per i corsi MOC che richiedono ore per il

        deploy.

        Intanto chi vuole XXXXXXX MS si rivolge al

        Torrent... Al solito, chi è onesto paga lo
        scotto

        per chi non lo è.

        Visto che sei un rivenditore di soluzioni perché
        non diventare BP e acquistare il Microsoft Action
        Pack?Se vuoi fare il markettaro, fallo, ma almeno abbi la decenza di chiamare le cose col loro nome.Si chiama "M$ lock-in pack!" la cui funzione e' di offrire soluzioni closed che, una volta abbindolato il cliente, potranno aumentare di prezzo a dismisura che tanto ormai il pollo e' accalappiato.
        • bored scrive:
          Re: Delusione
          - Scritto da: panda rossa
          - Scritto da: Zucca Vuota

          - Scritto da: Mattia Draghi


          MCT da anni, uso TechNet per creare dei
          LAB


          complessi e testare le loro soluzioni
          che
          poi


          vado a spiegare o vendere ai miei


          clienti.





          Con le time bomb mi toccherà rifare in


          continuazione un sacco di lavoro; un
          po' come
          i


          lab per i corsi MOC che richiedono ore
          per
          il


          deploy.


          Intanto chi vuole XXXXXXX MS si rivolge
          al


          Torrent... Al solito, chi è onesto paga
          lo

          scotto


          per chi non lo è.



          Visto che sei un rivenditore di soluzioni
          perché

          non diventare BP e acquistare il Microsoft
          Action

          Pack?

          Se vuoi fare il markettaro, fallo, ma almeno abbi
          la decenza di chiamare le cose col loro
          nome.
          Si chiama "M$ lock-in pack!" la cui funzione e'
          di offrire soluzioni closed che, una volta
          abbindolato il cliente, potranno aumentare di
          prezzo a dismisura che tanto ormai il pollo e'
          accalappiato. :-o :-o :-o
        • Zucca Vuota scrive:
          Re: Delusione
          - Scritto da: panda rossa
          Si chiama "M$ lock-in pack!" la cui funzione e'
          di offrire soluzioni closed che, una volta
          abbindolato il cliente, potranno aumentare di
          prezzo a dismisura che tanto ormai il pollo e'
          accalappiato.Come al solito dimostri di non sapere di cosa stai parlando.
          • panda rossa scrive:
            Re: Delusione
            - Scritto da: Zucca Vuota
            - Scritto da: panda rossa


            Si chiama "M$ lock-in pack!" la cui funzione e'

            di offrire soluzioni closed che, una volta

            abbindolato il cliente, potranno aumentare di

            prezzo a dismisura che tanto ormai il pollo e'

            accalappiato.

            Come al solito dimostri di non sapere di cosa
            stai
            parlando.Meno male che ci sei tu che porti queste profonde argomentazioni per correggermi.
          • Zucca Vuota scrive:
            Re: Delusione
            - Scritto da: panda rossa
            Meno male che ci sei tu che porti queste profonde
            argomentazioni per
            correggermi.Ma a cosa serve correggerti?
          • sgabbio rosso non avrai il mio scalpo scrive:
            Re: Delusione
            (rotfl)(rotfl)(rotfl)01/10(troll)
          • panda rossa scrive:
            Re: Delusione
            - Scritto da: Zucca Vuota
            - Scritto da: panda rossa


            Meno male che ci sei tu che porti queste
            profonde

            argomentazioni per

            correggermi.

            Ma a cosa serve correggerti?A me niente.Ma cosi', gli altri che leggono il thread hanno modo di comprendere quanto il tuo nick corrisponda al vero.
          • Zucca Vuota scrive:
            Re: Delusione
            - Scritto da: panda rossa
            A me niente.Appunto!
        • p4bl0 scrive:
          Re: Delusione
          - Scritto da: panda rossa
          - Scritto da: Zucca Vuota

          - Scritto da: Mattia Draghi


          MCT da anni, uso TechNet per creare dei
          LAB


          complessi e testare le loro soluzioni
          che
          poi


          vado a spiegare o vendere ai miei


          clienti.





          Con le time bomb mi toccherà rifare in


          continuazione un sacco di lavoro; un
          po' come
          i


          lab per i corsi MOC che richiedono ore
          per
          il


          deploy.


          Intanto chi vuole XXXXXXX MS si rivolge
          al


          Torrent... Al solito, chi è onesto paga
          lo

          scotto


          per chi non lo è.



          Visto che sei un rivenditore di soluzioni
          perché

          non diventare BP e acquistare il Microsoft
          Action

          Pack?

          Se vuoi fare il markettaro, fallo, ma almeno abbi
          la decenza di chiamare le cose col loro
          nome.
          Si chiama "M$ lock-in pack!" la cui funzione e'
          di offrire soluzioni closed che, una volta
          abbindolato il cliente, potranno aumentare di
          prezzo a dismisura che tanto ormai il pollo e'
          accalappiato.0/10
Chiudi i commenti