Google, News al cambio d'abito

Mountain View procede al restyling della sezione dedicata alle notizie. Finestre espandibili, contenuti personalizzati e filtri applicabili. Incognita sui blog: qual è il criterio per distinguerli dai media mainstream?

Roma – Un restyling all’insegna dell’approfondimento: così Google ha spiegato il cambio d’abito della sezione “News” apparso online da qualche giorno. Scopo dell’operazione è condurre i netizen più a fondo all’interno dell’universo informativo, supportando la ricerca del contenuto più interessante.

Per raggiungere l’obiettivo, Mountain View ha aggiunto un’ opzione per filtrare comunicati stampa e blog . “Da un po’ di tempo abbiamo capito che riportare le notizie rilevanti in superficie è solo un pezzo del puzzle. Dovrebbe anche essere facile esplorare le storie in base agli interessi e andare più a fondo per trovarle”, si legge nel post ufficiale firmato Google.

La pagina delle notizie presenta, dunque, una funzione “click-to-expand” posizionata su determinate storie. Una volta espansa la pagina, compariranno delle etichette indicanti la tipologia di notizia (“opinione”, “approfondimento”). Lo spazio espandibile include anche una barra scorrevole contenente video e fotografie, link a diverse sezioni e le funzioni di condivisione migliorate.

Allarga i confini anche la colonna delle “Top Stories”, che ora contiene sei o più notizie, le cui prime tre rimangono governato “dall’alto”, mentre le restanti possono essere personalizzate in base agli interessi .

Gli osservatori si sono concentrati , in particolare, sulla presenza dei collegamenti relativi ai blog. La domanda fondamentale è: qual è il criterio che Google utilizza per classificare le fonti ? Al momento, la risposta sembra confusa dal momento che nemmeno la restaurata pagina delle “News” chiarisce cosa è blog e cosa è fonte di informazione tradizionale. Inoltre, molti siti considerati blog nel 2009 (quando Mountain View ha introdotto la distinzione) potrebbero non utilizzare più la forma di espressione di un blog.

Secondo un portavoce di BigG, l’azienda esamina una varietà di segnali provenienti dai siti Web per definire la distinzione ma, nel caso di Google News , si fa riferimento innanzitutto all’autoidentificazione: in altre parole, se un sito contiene la parola “blog” nel proprio titolo, Google lo classifica come tale.

Cristina Sciannamblo

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • sgabe scrive:
    Bello, ma perchè?
    Ora io capisco, però cos'è che spinge una persona a perdere molto del suo tempo, per una cosa, che nn è usabile se non per dire wow, e sopratutto non è vendibile!?...
    • deactive scrive:
      Re: Bello, ma perchè?
      perche' apparentemente quella e' la via del futuro. E poi non si sviluppa solo per fare $, ma anche per pura passione e per raggiungere obiettivi personali.
      • Alfonso Maruccia scrive:
        Re: Bello, ma perchè?
        - Scritto da: deactive
        perche' apparentemente quella e' la via del
        futuro.Rispettosamente parlando: stà XXXXXXX :-D Se quello è il futuro io preferisco il passato remoto, i 486 e la riga di comando....
        • deactive scrive:
          Re: Bello, ma perchè?
          chromeOS dice nulla?a parte il francesismo, preferisco anch'io le cose old school, e il futuro non lo decido di certo io. ( per fortuna direi anche ) (rotfl)
          • Alfonso Maruccia scrive:
            Re: Bello, ma perchè?
            - Scritto da: deactive
            chromeOS dice nulla?Si, l'ho già rubricato alla voce "colossale fallimento" da circa un paio d'anni :-P
          • deactive scrive:
            Re: Bello, ma perchè?
            post finito tra i preferiti per futuro riscontro (rotfl)Se sara' epic fail lo decidera' il mercato, spero.
        • pippO scrive:
          Re: Bello, ma perchè?
          - Scritto da: Alfonso Maruccia
          - Scritto da: deactive

          perche' apparentemente quella e' la via del

          futuro.

          Rispettosamente parlando: stà XXXXXXX :-D Se
          quello è il futuro io preferisco il passato
          remoto, i 486 e la riga di
          comando....già, se dopo 20 anni si ritorna alle prestazioni del 486, mi tengo l'originale :D
    • Matteo scrive:
      Re: Bello, ma perchè?
      - Scritto da: sgabe
      Ora io capisco, però cos'è che spinge una persona
      a perdere molto del suo tempo, per una cosa, che
      nn è usabile se non per dire wow, e sopratutto
      non è
      vendibile!?...Se si vivesse sono nella logica della pecunia (= del vendibile) saremmo ancora ai tempi degli antichi romani.Questa logica di mercato, di vita, di progresso è S-B-A-G-L-I-A-T-A; lo dimostra il tracollo economico di questi ultimi anni.E' grazie a gente come Bellard, che "butta" il suo tempo in sfide scientifiche meravigliose, se il mondo va avanti.
    • abacab scrive:
      Re: Bello, ma perchè?
      si chiama RICERCA... già questa sconosciuta perdita di tempo e denaro...
      • ciccio quanta ciccia scrive:
        Re: Bello, ma perchè?
        Eh sai... purtroppo c'è gente che pensa che la ricerca sia quella della casella di testo di goooooooooooogle :D
    • asd scrive:
      Re: Bello, ma perchè?
      perche' e' un hacker di quelli veri e non i bimbi minkia
    • adadsda scrive:
      Re: Bello, ma perchè?
      - Scritto da: sgabe
      Ora io capisco, però cos'è che spinge una persona
      a perdere molto del suo tempo, per una cosa, che
      nn è usabile se non per dire wow, e sopratutto
      non è
      vendibile!?...chielo a Giordano Bruno, Leonardo Da Vinci..e migliaia di altre persone molto meno conosciute.l'istituzione monetaria rende la nostra civiltà schiava e costretta a vivere uno sulle spalle o contro l'altro.A tal proposito (economia monetaria vs economia delle risorse e della tecnologia) potresti guardarti un video che si chiama Zeitgeist Addendum (cerca pure Zeitgeist Addendum sub Ita su google video).Ci sono anche in quel video (come il primo Zeitgeist, un po' di XXXXXXX, ma è veramente tutto molto interessante.
      • adadsda scrive:
        Re: Bello, ma perchè?
        - Scritto da: adadsda
        - Scritto da: sgabe

        Ora io capisco, però cos'è che spinge una
        persona

        a perdere molto del suo tempo, per una cosa, che

        nn è usabile se non per dire wow, e sopratutto

        non è

        vendibile!?...

        chielo a Giordano Bruno, Leonardo Da Vinci..e
        migliaia di altre persone molto meno
        conosciute.
        l'istituzione monetaria rende la nostra civiltà
        schiava e costretta a vivere uno sulle spalle o
        contro
        l'altro.
        A tal proposito (economia monetaria vs economia
        delle risorse e della tecnologia) potresti
        guardarti un video che si chiama Zeitgeist
        Addendum (cerca pure Zeitgeist Addendum sub Ita
        su google
        video).
        Ci sono anche in quel video (come il primo
        Zeitgeist, un po' di XXXXXXX, ma è veramente
        tutto molto
        interessante.Ops scusate la grammatica e la sintassi :) from office...
    • dude scrive:
      Re: Bello, ma perchè?
      Cos'è che mi spinge ogni giorno ad andare in palestra a farmi il XXXX, se tra qualche decennio devo ammalarmi e comunque crepare?Tempo sprecato...
    • Francesco scrive:
      Re: Bello, ma perchè?
      Quoto molti dei commenti qua sopra, e aggiungo: la domanda non è mai perchè, ma come [cit.] :-)Se ci si chiedesse solo "perché" il CERN (per fare un esempio famoso) avrebbe già chiuso da un pezzo!
      • Funz scrive:
        Re: Bello, ma perchè?
        - Scritto da: Francesco
        Quoto molti dei commenti qua sopra, e aggiungo:
        la domanda non è mai perchè, ma come [cit.]
        :-)

        Se ci si chiedesse solo "perché" il CERN (per
        fare un esempio famoso) avrebbe già chiuso da un
        pezzo!Che poi non è nemmeno vero... ;)http://public.web.cern.ch/public/en/about/BasicScience3-en.htmlThe use of basic science: Benefits of basic scienceby C.H. Llewellyn Smith,former Director-General of CERN
    • il signor rossi scrive:
      Re: Bello, ma perchè?
      - Scritto da: sgabe
      Ora io capisco, però cos'è che spinge una persona
      a perdere molto del suo tempo, per una cosa, che
      nn è usabile se non per dire wow, e sopratutto
      non è
      vendibile!?...cosa spinge un pianista a spaccarsi la schiena su un pianoforte per anni e anni solo per essere in grado di suonare Mozart?cosa spinge uno scalatore a rischiare la vita per arrivare in cima all'Himalaya?cosa spinge un astrofilo a passare le notti al freddo a osservare galassie e pianeti?per il gusto di farlo.Certe soddisfazioni non si possono comprare né vendere.
    • collione scrive:
      Re: Bello, ma perchè?
      imparare e divertirsi questo è il moventeBellard ha all'attivo svariati progetti di importanza capitale tra cui qemu e tccsono tutti progetti che richiedono conoscenze enormi che non acquisisci certo all'università, ecco perchè smanettare serve
    • Botafogo scrive:
      Re: Bello, ma perchè?
      Non te la prendere sgabe, ma la domanda e' un po' ottusa.A parte tutte le disquisizioni sul piacere di fare le cose che si amano, la cosa e' solo INDIRETTAMENTE slegata dal fattore pecunia. Se il Sig. Bellard volesse cercare un lavoro da dipendente, con tutta la notorieta' acquisita tramite progetti anche senza fine di lucro, non dovra' certo limitarsi a stipendi da 1500/2000 euro al mese...Ribadisco comunque che il lucro non e' solo quello economico!
    • panda rossa scrive:
      Re: Bello, ma perchè?
      - Scritto da: sgabe
      Ora io capisco, però cos'è che spinge una persona
      a perdere molto del suo tempo, per una cosa, che
      nn è usabile se non per dire wow, e sopratutto
      non è
      vendibile!?...No, caro, tu non capisci!Qui siamo di fronte all'arte, e tu non capisci, e misuri con il tuo gretto "vendibile".Facci un piacere, sparisci!
    • MarcelloRomani scrive:
      Re: Bello, ma perchè?
      Che povera visione della vita... Se ti chiedi perché uno come Bellard ha scritto JSLinux significa che non lo puoi capire.
    • Darwin scrive:
      Re: Bello, ma perchè?
      - Scritto da: sgabe
      Ora io capisco, però cos'è che spinge una persona
      a perdere molto del suo tempo, per una cosa, che
      nn è usabile se non per dire wow, e sopratutto
      non è
      vendibile!?...Hai presente la parola "arte"?
  • ciccio quanta ciccia scrive:
    Complimentoni oni oni!!!
    Questa sì che è gente con i controattributi coi fiocchi e i salti mortali!Il tutto in 90K... altro che il bloatware da 2 GB!Tres bien Fabrice!
  • bubba scrive:
    amo quell'uomo :)
    oltre a quelli citati ha fatto, negli anni, altri svariati hack molto interessanti. x es sulla digitalizzazione, dvbt e affini.
  • Presid. Scrocco scrive:
    Massimo rispetto per quest'uomo!
    Solo una parola: PAURA!!!:-D
  • the_m scrive:
    OM*G
    :| :| :| :| :| :| :| :| :| :| :| :| :| :| :| :| :| :| :| :| :| :| :| :| :| :| :| :| :| :| :| :| :| :| :| :| :| :| :| :| :| :| :| :| :| :| :| :| :| :| :| :| :| :| :| :| :| :| :| :| :| :| :| :| :| :| :| :| :| :| :| :| :| :| :|
  • attonito scrive:
    Bellard colpisce ancora
    e ci si e' dimenticati di citare la sua equazione per il calcolo di PI greco. Bellard veramente cazzuto, complimenti.A proposito: la cpu emulata un 486? ok, ma che hardware reale serve per avere un 486 emulato? un P4? un Phenom 2? un i5?
    • kmtnck scrive:
      Re: Bellard colpisce ancora
      - Scritto da: attonito
      e ci si e' dimenticati di citare la sua equazione
      per il calcolo di PI greco. Bellard veramente
      cazzuto,
      complimenti.

      A proposito: la cpu emulata un 486? ok, ma che
      hardware reale serve per avere un 486 emulato? un
      P4? un Phenom 2? un
      i5?beh! basta che vai al link http://bellard.org/jslinux/ e lo scopri! è un bel gioiellino di hacking!! complimentissimi a chi ci è riuscito!la strada verso il cloud e il calcolo macchina tramite semplici browser web è sempre più realtà!
      • jfk scrive:
        Re: Bellard colpisce ancora
        - Scritto da: kmtnck
        la strada verso il cloud e il calcolo macchina
        tramite semplici browser web è sempre più
        realtà!Si, aspetta e spera, soprattutto con la nostra infrastruttura di rete...
        • kmtnck scrive:
          Re: Bellard colpisce ancora
          - Scritto da: jfk
          - Scritto da: kmtnck


          la strada verso il cloud e il calcolo macchina

          tramite semplici browser web è sempre più

          realtà!

          Si, aspetta e spera, soprattutto con la nostra
          infrastruttura di
          rete...il solito pessimista! intanto domani mi installo chromiumos su una vmware e vediamo cosa si riesce a fare!! per quanto mi riguarda con la connettività mi ritengo apposto e soddisfatto! spero che come me ce ne siano sempre di più!
      • pippO scrive:
        Re: Bellard colpisce ancora
        - Scritto da: kmtnck
        - Scritto da: attonito

        e ci si e' dimenticati di citare la sua
        equazione

        per il calcolo di PI greco. Bellard veramente

        cazzuto,

        complimenti.



        A proposito: la cpu emulata un 486? ok, ma che

        hardware reale serve per avere un 486 emulato?
        un

        P4? un Phenom 2? un

        i5?

        beh! basta che vai al link
        http://bellard.org/jslinux/ e lo scopri! è un bel
        gioiellino di hacking!! complimentissimi a chi ci
        è
        riuscito!
        la strada verso il cloud e il calcolo macchina
        tramite semplici browser web è sempre più
        realtà!basta accontentarsi... :D
    • Klut scrive:
      Re: Bellard colpisce ancora
      - Scritto da: attonito
      A proposito: la cpu emulata un 486?Nel senso di funzioni, non di prestazioni.
      • Sherpya scrive:
        Re: Bellard colpisce ancora
        - Scritto da: Klut
        - Scritto da: attonito

        A proposito: la cpu emulata un 486?

        Nel senso di funzioni, non di prestazioni.486 senza fpu, ma non penso avrebbe troppi problemi ad implementare altre cose, e' lui che ha scritto qemu, qualcosa ne sa :D
        • bubba scrive:
          Re: Bellard colpisce ancora
          - Scritto da: Sherpya
          - Scritto da: Klut

          - Scritto da: attonito


          A proposito: la cpu emulata un 486?



          Nel senso di funzioni, non di prestazioni.

          486 senza fpu, ma non penso avrebbe troppi
          problemi ad implementare altre cose, e' lui che
          ha scritto qemu, qualcosa ne sa
          :DOT: tu sei il sherpya di netfarm.it ?
          • Sherpya scrive:
            Re: Bellard colpisce ancora
            - Scritto da: bubba
            - Scritto da: Sherpya

            - Scritto da: Klut


            - Scritto da: attonito



            A proposito: la cpu emulata un 486?





            Nel senso di funzioni, non di prestazioni.



            486 senza fpu, ma non penso avrebbe troppi

            problemi ad implementare altre cose, e' lui che

            ha scritto qemu, qualcosa ne sa

            :D
            OT: tu sei il sherpya di netfarm.it ?si
    • leo scrive:
      Re: Bellard colpisce ancora
      Mi sono collegato con un asus eeepc con atom 1.6 ghz è incredibile non solo che abbia caricato la macchina ma anche la velocità di esecuzione un genio...
  • il signor rossi scrive:
    Questi si che sono hacker!
    Complimenti vivissimi!
    • _bubu_ scrive:
      Re: Questi si che sono hacker!
      Ne approfitto per segnalarne un altro:http://www.chiptune.com/Un sistema Amiga interamente in javascript!
      • uno qualsiasi scrive:
        Re: Questi si che sono hacker!
        Se tu metti l'amiga, io metto windows 3.1http://www.michaelv.org/
        • bubba scrive:
          Re: Questi si che sono hacker!
          - Scritto da: uno qualsiasi
          Se tu metti l'amiga, io metto windows 3.1

          http://www.michaelv.org/e io, andando sempre piu indietro, pacman ( http://digitalinsane.com/games/pacman/ ) e un 8080 con cp/m ( http://www.tramm.li/i8080/ ) :)
          • MarcelloRomani scrive:
            Re: Questi si che sono hacker!
            Overdose!!!-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 23 maggio 2011 02.25-----------------------------------------------------------
        • yoghi scrive:
          Re: Questi si che sono hacker!
          Non regge il confronto (ovviamente, trattandosi di winzozz!)Hai mica provato a trascinare lo schermo in basso nell'amiga javascript?
          • uno qualsiasi scrive:
            Re: Questi si che sono hacker!
            Quella palla, tra l'altro, era animata usando il trucco del color cycling.Per la cronaca, visto che siamo in argomento: sia windows, sia amiga, sono programmi-scherzo... prova eyeos, oppure lucid desktop: sono dei veri desktop, con applicazioni funzionanti e anche sdk disponibile per crearne di nuove.Entrambi sono opensource (se hai un tuo server e desideri installarteli)
      • deactive scrive:
        Re: Questi si che sono hacker!
        omg, ma e' fantastico !
      • Cavallo Pazzo scrive:
        Re: Questi si che sono hacker!
        sicuramente fatto da un milanista
    • ottomano scrive:
      Re: Questi si che sono hacker!
      - Scritto da: il signor rossi
      Complimenti vivissimi!Quoto in pieno!
  • Axel scrive:
    grande FireFox
    e grandissimo Fabrice Bellard !
    • un utente scrive:
      Re: grande FireFox
      - Scritto da: Axel
      e grandissimo Fabrice Bellard !comunque secondo me, firefox è piu lento di chrome.
      • Francesco_Holy87 scrive:
        Re: grande FireFox
        Non ho dubbi, ma i millesimi di secondo non sono tutto in un browser per me. La comodità che ho con Firefox e i suoi add-on non la raggiunge Chrome...
        • fabriziotor scrive:
          Re: grande FireFox
          In effetti, sia su Windows (che uso in ufficio) sia su Linux, Chrome (o Chromium su Linux Mint LMDE) è più veloce di Firefox. Ma ad esempio, in ufficio utilizzo intensivamente via browser un software di Remote Banking, e con Firefox non ho mai avuto problemi, invece su Chrome ho trovato qua e la alcune cose che non funzionano (es. pulsanti con Javascript che non partono, e soprattutto le stampe, in Chrome ogni volta che stampo, usando le funzioni specifiche del sito, mi stampa una pagina bianca in più, e non posso settare adeguatamente le proprietà della pagina come i bordi, o almeno io non ci sono riuscito). Inoltre i componenti aggiuntivi che si trovano per Firefox spesso fanno la differenza.
          • western scrive:
            Re: grande FireFox
            la mia esperienza è la stessa della tua, tranna che adesso, con firefox 4, le cose si sono ribaltate: chrome mi risulta molto più preciso, mentre la volpe toppa
          • ecchepalle scrive:
            Re: grande FireFox
            - Scritto da: western
            la mia esperienza è la stessa della tua, tranna
            che adesso, con firefox 4, le cose si sono
            ribaltate: chrome mi risulta molto più preciso,
            mentre la volpe
            toppaPANDA!! caxxo!!! PANDA!!!
          • krane scrive:
            Re: grande FireFox
            - Scritto da: ecchepalle
            - Scritto da: western

            la mia esperienza è la stessa della tua, tranna

            che adesso, con firefox 4, le cose si sono

            ribaltate: chrome mi risulta molto più preciso,

            mentre la volpe toppa
            PANDA!! caxxo!!! PANDA!!!Bradipo ? Con abbastanza estensioni ippopotamo ?(rotfl)
        • un utente scrive:
          Re: grande FireFox
          - Scritto da: Francesco_Holy87
          Non ho dubbi, ma i millesimi di secondo non sono
          tutto in un browser per me. La comodità che ho
          con Firefox e i suoi add-on non la raggiunge
          Chrome...Su questo sono d'accordo.C'è da dire che la maggior parte di chi utilizza un browser non conosce nemmeno l'esistenza di plugin/addon quindi per l'utente normale chrome risulta piu "appetitoso" essendo appunto piu veloce.Diverse persone ho sentito dire: ho cambiato e sono passato a chrome perchè è piu veloce.
          • Cavallo Pazzo scrive:
            Re: grande FireFox
            già... peccato che ad ogni nuova versione di ff il 90% degi add non funziona più.
          • un utente scrive:
            Re: grande FireFox
            - Scritto da: Cavallo Pazzo
            già... peccato che ad ogni nuova versione di ff
            il 90% degi add non funziona
            più.anche questo è vero...
          • krane scrive:
            Re: grande FireFox
            - Scritto da: un utente
            - Scritto da: Cavallo Pazzo

            già... peccato che ad ogni nuova versione di ff

            il 90% degi add non funziona più.
            anche questo è vero...Basta aspettare qualche giorno e tornano a funzionare...
          • Funz scrive:
            Re: grande FireFox
            - Scritto da: Cavallo Pazzo
            già... peccato che ad ogni nuova versione di ff
            il 90% degi add non funziona
            più.A me 4 o 5 su 36 :pDi cui un paio sono state aggiornate, una o due rimosse tanto erano una tr*iata, una sola (tabKit) sostituita con un'altra che non ha proprio le funzionalità che volevo (Tab mix plus) e resta lì in attesa di aggiornamento.
Chiudi i commenti