Google News nel mirino. Per le foto

Google News nel mirino. Per le foto

Questa volta a prendersela col servizio di Google sono gli editori norvegesi secondo cui la pubblicazione di miniature di fotografie su Google News viola i propri diritti e le leggi del paese
Questa volta a prendersela col servizio di Google sono gli editori norvegesi secondo cui la pubblicazione di miniature di fotografie su Google News viola i propri diritti e le leggi del paese

Può sembrare incredibile che una testata online rifiuti l'inserimento di propri link nel servizio di news di Google, come avvenuto in Belgio , ma di certo stona con le opportunità della rete la protesta di alcuni editori norvegesi, secondo cui Google abusa del loro materiale senza autorizzazione , in particolare dei contenuti fotografici.

Pandia racconta come l'associazione delle media company norvegese, Mediebedriftenes Landsforening, abbia diffidato Google dall'inserire nel servizio localizzato di news, Google News Norway , immagini e foto protette da diritto d'autore .

Se in Belgio erano stati presi di mira i link associati ad un titolo e a una o due righe di testo, gli editori norvegesi spostano la contesa con Google News su un nuovo piano meno “esplorato” dalle normative sulla stampa. A pensarla come gli editori è anche Terje Bringedal, dell'associazione dei fotografi per la stampa norvegese, secondo cui Google sa che utilizzare una foto senza il permesso dell'autore equivale ad un furto. Poco importa se le foto riprodotte siano perlopiù miniature che linkano direttamente al sito da cui sono tratte.

Il blogger Dagens Noringsliv segnala come Google non condivida l'impostazione degli editori e un portavoce dell'azienda ha fatto notare come arrivino molte più segnalazioni da parte di quelle testate che non vengono incluse in Google News piuttosto che da chi non vorrebbe apparirvi.

Sebbene sia possibile che Google receda dalla pubblicazione ulteriore di foto, il colosso di Mountain View ha già sospeso la pubblicazione di Google News in Danimarca, dove l'associazione della stampa Danske Dagblades Forening ha avvertito che procederà per vie legali se Google non raggiungerà accordi dedicati con ciascun editore .

Situazione complessa, dunque, e Pandia sottolinea l'importanza, in questa situazione, di tenere separate le due questioni: il link e l'uso di fotografie. Come a dire che di quest'ultimo si può discutere ma che la libertà di link, invece, dev'essere garantita. D'altra parte la natura più intima del web è proprio quello: un oceano di link.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

21 11 2006
Link copiato negli appunti