Google News nel mirino. Per le foto

Questa volta a prendersela col servizio di Google sono gli editori norvegesi secondo cui la pubblicazione di miniature di fotografie su Google News viola i propri diritti e le leggi del paese

Roma – Può sembrare incredibile che una testata online rifiuti l’inserimento di propri link nel servizio di news di Google, come avvenuto in Belgio , ma di certo stona con le opportunità della rete la protesta di alcuni editori norvegesi, secondo cui Google abusa del loro materiale senza autorizzazione , in particolare dei contenuti fotografici.

Pandia racconta come l’associazione delle media company norvegese, Mediebedriftenes Landsforening, abbia diffidato Google dall’inserire nel servizio localizzato di news, Google News Norway , immagini e foto protette da diritto d’autore .

Se in Belgio erano stati presi di mira i link associati ad un titolo e a una o due righe di testo, gli editori norvegesi spostano la contesa con Google News su un nuovo piano meno “esplorato” dalle normative sulla stampa. A pensarla come gli editori è anche Terje Bringedal, dell’associazione dei fotografi per la stampa norvegese, secondo cui Google sa che utilizzare una foto senza il permesso dell’autore equivale ad un furto. Poco importa se le foto riprodotte siano perlopiù miniature che linkano direttamente al sito da cui sono tratte.

Il blogger Dagens Noringsliv segnala come Google non condivida l’impostazione degli editori e un portavoce dell’azienda ha fatto notare come arrivino molte più segnalazioni da parte di quelle testate che non vengono incluse in Google News piuttosto che da chi non vorrebbe apparirvi.

Sebbene sia possibile che Google receda dalla pubblicazione ulteriore di foto, il colosso di Mountain View ha già sospeso la pubblicazione di Google News in Danimarca, dove l’associazione della stampa Danske Dagblades Forening ha avvertito che procederà per vie legali se Google non raggiungerà accordi dedicati con ciascun editore .

Situazione complessa, dunque, e Pandia sottolinea l’importanza, in questa situazione, di tenere separate le due questioni: il link e l’uso di fotografie. Come a dire che di quest’ultimo si può discutere ma che la libertà di link, invece, dev’essere garantita. D’altra parte la natura più intima del web è proprio quello: un oceano di link.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Almeno è un inizio
    Cinesi a parte, vorrei dire qualcosa sugli Internet Point. Sono parte di una società che ne gestisce uno. Col Decreto Pisanu abbiamo dovuto chiedere il permesso, tramite apposita domanda, alla Questura e dopo "appena" 30 giorni siamo riusciti ad avere l'autorizzazione (ometto le varie peripezie per arrivarci) a "ri-aprire" l'I.P. Ri-aprire perchè dall'uscita del Decreto avevamo chiuso in uanto non avevamo l'autorizzazione. Ogni nuovo utente che viene nell'I.P. viene registrato (tramite apposito software) e gli viene fornita una smart card o semplicemente username e password personali per navigare. Il suo traffico viene registrato e mantenuto per il tempo necessario, e via dicendo...Mi sapete dire quanti sono gli I.P. che seguono le regole? Pochissimi...quindi SONO CONTENTO QUANDO QUALCUNO CHE NON RISPETTA LE REGOLE VIENE TROVATO..
    • Anonimo scrive:
      Re: Almeno è un inizio
      e io sono contento di vedere che c'è qualcuno come te che le rispetta!
      • Anonimo scrive:
        Re: Almeno è un inizio
        - Scritto da:
        e io sono contento di vedere che c'è qualcuno
        come te che le
        rispetta!Speriamo allora che non mettano la regola che ogni giovedì del mese bisogna darsi una martellata sui marroni. Altrimenti poveri voi.Le regole di pisanu sugli internet point sono regole caperstro oltre che liberticide, nate sulla favola del terrorismo. Quindi avrete capito quali sono gli interntet point ai quali do la mia piena solidarietà.
  • Anonimo scrive:
    Solo 8???
    Solo 8 internet point controllati?Chissà perché solo 8...scelti a campione?Sotto casa mia ce ne sono 2, più uno davanti a casa (insomma, 3 nella stessa strada). In due di questi tre mercoledì scorso c'è stata la finanza e hanno messo i locali sotto sequestro. Insomma due di questi otto sono nella mia strada. Ma all'altro nessun controllo! Eppure vi assicuro che fanno cose poco chiare anche lì ed in più probabilmente nella cantina dormono clandestini (abbiamo visto portare materassi!)! Nel giro di 1 minuto dall'arrivo della gf la strada è diventata deserta. Da allora affacciandosi al terrazzo sembra "the day after" e alla porta dell'internet point non controllato è comparso un cartello "chiuso per riammodernamento sistemi" o roba simile...mmmmmChe dire...
    • Anonimo scrive:
      Re: Solo 8???
      che dire? Uno schifo. Come se ci si svegliasse improvvisamente da un brutto sogno? Così si fa solo fallire le attività imprenditoriali!
  • Anonimo scrive:
    da Prato
    dalla cronaca locale di Prato, con video:http://www.pratoblog.it/
  • Anonimo scrive:
    che vengano in via PAOLO SARPI
    a Milano a controllare... altro che Prato...
    • Birzio scrive:
      Re: che vengano in via PAOLO SARPI
      - Scritto da:
      a Milano a controllare... altro che Prato...Se hai informazioni certe e vuoi che la GdF agisca anche in via Paolo Sarpi puoi chiamare il 117 e sporgere un reclamo circostanziato.CiaoFab
  • Enjoy with Us scrive:
    Esagerati!
    Si sa che in Italia un extracomunitario non si tocca neanche con un fiore per paura di essere additati a Razzisti, ma certo impiantare una attivita' cosi ampia su un cosi' totale disprezzo delle leggi vigenti...Poi anche poco furbi , potevano almeno criptare il contenuto degli HD dei server centrali
    • Anonimo scrive:
      Re: Esagerati!
      E se la Finanza chiede la password? Che si fa? Si risponde che la si è dimenticata? :|
      • Anonimo scrive:
        Re: Esagerati!
        - Scritto da:
        E se la Finanza chiede la password? Che si fa? Si
        risponde che la si è
        dimenticata?
        :|SI. è legittimo non fornire informazioni che possono ledermi.
        • Anonimo scrive:
          Re: Esagerati!

          SI. è legittimo non fornire informazioni che
          possono
          ledermi.Facile fare i leoni al sicuro, dietro la tastiera.Quando il magistrato ti guarderà in faccia sarà un'altra cosa.
          • Anonimo scrive:
            Re: Esagerati!
            - Scritto da:


            SI. è legittimo non fornire informazioni che

            possono

            ledermi.

            Facile fare i leoni al sicuro, dietro la tastiera.

            Quando il magistrato ti guarderà in faccia sarà
            un'altra
            cosa.Le chiavi di casa lei le dimentica mai?Ecco io ho dimenticato al cosa, come si chiama, acc, ah, si la passworde...
  • Anonimo scrive:
    Ahhh, ecco perché....
    quando uno deve fare una denuncia alla GdF NON HANNO MAI TEMPO!!!!BASTA CON L'ABUSO DI FORZE DELL'ORDINE PAGATE DAI CONTRIBUENTI PER FINI PRIVATI!!!! :@ :@ :@
    • Anonimo scrive:
      Re: Ahhh, ecco perché....

      quando uno deve fare una denuncia alla GdF NON
      HANNO MAI
      TEMPO!!!!
      BASTA CON L'ABUSO DI FORZE DELL'ORDINE PAGATE DAI
      CONTRIBUENTI PER FINI
      PRIVATI!!!!
      :@ :@ :@Stanno lavorando per TE! è colpa dei pirati se i cd costano così tanto :D :D :D
  • SardinianBoy scrive:
    IL MIO INTERNET POINT
    Salve, anche io ho un internet point.A dire il vero sono 2 pc collegati per la navigazione,niente di più.Segno le persone che entrano...carta identità...ecc..le firme + orario di ingresso e uscita.Certo,non è solo questo che mi da la pagnotta, anche perchè mi occupo di finanziarie.Cose legali insomma,. e niente di piùChi è che non scarica oggi?Tutti lo fanno e tutti lo facciamo,me compreso.Ma c'è da dire che questi cinesi hanno esagerato.Troppo esagerato. Io non sono razzista,perchè alla stregua di un italiano o di un sardo come me tratto le persone nel pieno rispetto,rispettando me rispetto anche gli altri.Ma quello che mi rattrista è che in tutto il mondo il razzismo non esiste solo fra razze diverse, ma anche all'interno di una medesima razza, perché la "diversità" viene spesso paragonata all'"inferiorità".Sicuramente qualche altro cinese di "razza ancora più cattiva" nella stessa prato,per fare concorrenza spietata ha fatto una soffiata di quelle veramente bastarde e ha fatto chiudere 8 internet point.Infine,C'è da dire una cosa: le fiamme gialle,che non sono simpatiche a nessuno, da che parte stanno, dalla parte del cittadino o delle majors del disco?Sbaglio dire tutto questo?E con questo governo con regime dittatoriale che abbiamo,vorrei andarmene via dall'italia,forse la danimarca.Chi lo sa!E quello che mi rammarica di più,mi rattrista e mi duole il cuore e che quà stiamo quasi arrivando proprio neanche a farl oapposta al regime cinese.Non c'è libertà di parola e di manifestazione di pensiero.Cioè quello che ho appena scritto. Graziewww.bloggers.it/thepoweroflinux-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 22 novembre 2006 09.50----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 22 novembre 2006 10.51-----------------------------------------------------------
    • Anonimo scrive:
      Re: IL MIO INTERNET POINT
      - Scritto da: SardinianBoy
      Infine,C'è da dire una cosa: le fiamme
      gialle,che non sono simpatiche a nessuno, da che
      parte stanno, dalla parte del cittadino o delle
      majors del disco?Che domande, da quella delle major. C'é ancora bisogno di chiederselo? Guarda che pagano, e tanto. Sono importantissime per l'economia.I cittadini, puoi buttarli in una fossa col bulldozer, ce ne sono sempre abbastanza per far circolare la moneta.
      Sbaglio dire tutto questo?Si, sbagli a dirlo e sbagli a chiedertelo. Un cittadino-consumatore non dovrebbe pensare a queste cose, ma solo a far funzionare l'economia. Ti consiglio di smettere prima che qualche nerboruto analfabeta in uniforme ti fracassi il cranio a manganellate perché "sembravi minaccioso".
      • Anonimo scrive:
        Re: IL MIO INTERNET POINT
        non fare di tutta l'erba un fascio...
        • SardinianBoy scrive:
          Re: IL MIO INTERNET POINT
          - Scritto da:
          non fare di tutta l'erba un fascio...Leggi questo prima:"Questa e' la realta' Italiana... forze dell'ordine che invece di difendere i diritti del cittadino difendono i diritti dei potenti con la supervisione dei potenti.Dove erano questi individui in tutti questi mesi in cui ORGANIZZAZIONI CRIMINALI dell'ex-Unione Sovietica infettavano computer MIRANDO ALL'ITALIA a piu' non posso installando dialer e rootkit?" Caro amico,non faccio di tutta l'erba un fascio.Ho parenti in polizia e in finanza e so bene anche come vanno queste cose.Pertanto se dovesse capitare che i loro genitori rubano un fiasco di vino....saranno o no costreti a mettergli le manette?Credo di si....eheheh !In ogni caso c'è troppo accanimento da parte di queste majors del disco.Un accanimento contro i suoi stessi clienti.Io sono infastidito,quando compro un dvd, nel vedere tutta quella pubblicità anti pirateria,me la devo assorbire haime..però quando vado al cinema, arrivo sempre in ritardo così non mi vedo tutta quella pubblicità.Che in poche parole mi fa ca**re.In ogni caso mi spiae per la comunità cinese,anzi mi spiace per tutti i cinesi che vengono trattati male dagli italioti stupidi e razzisti.Forse si troverà qualche altra persona su cui scaricare le proprie tensioni, da accusare,ostacolare. Un tempo questo "compito" era toccato agli ebrei,adesso tocca ai neri, ai cinesi e via dicendo...e fra qualche secolo a chi toccherà?-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 22 novembre 2006 10.29-----------------------------------------------------------
          • Anonimo scrive:
            Re: IL MIO INTERNET POINT
            ti occupi di finanziarie?LADRO SCHIFOSO! Dai facci ridere con i tuoi tassi di interesse...
  • Anonimo scrive:
    era atteso...
    ... dopo l'operazione clamorosa contro il pedoporno, l'operazione clamorosa contro la pirateria.Ormai e' uno standard. A quindicine alterne.Prima quindicina: pedoporno;seconda quindicina: pirateria.Notare:1) agenti delle major che collaborano con la gdf - le major piangono perche' vorrebbero ma non possono in USA, e sollecitano una legge da parte del congresso. Qui da noi, senza nessuna legge, siamo gia' oltre.2) la legge pisanu sara' anche di dubbia efficacia per il terrorismo, ma permette allegramente azioni contro i grandi criminali che scaricano barbapapa.mp3.
  • Anonimo scrive:
    Re: LORO SANNO usare una smart card.
    - Scritto da: matteo.crispino
    Il fatto è che magari facevano usare ai cinesi (a
    me piace chiamarli Charlie, niente di razzismo,
    ma in questo giorno sono in fase di nostalgia di
    Full Metal Jacket)Gia' peccato che "Charlie" lo usino in Apocalypse Now e non Full Metal Jacket. :@ :@ :@
    • Anonimo scrive:
      Re: LORO SANNO usare una smart card.
      - Scritto da:

      - Scritto da: matteo.crispino

      Il fatto è che magari facevano usare ai cinesi
      (a

      me piace chiamarli Charlie, niente di razzismo,

      ma in questo giorno sono in fase di nostalgia di

      Full Metal Jacket)

      Gia' peccato che "Charlie" lo usino in Apocalypse
      Now e non Full Metal Jacket. :@ :@
      :@uauau così impari a fare il sapientone cinofilo...
      • Anonimo scrive:
        Re: LORO SANNO usare una smart card.
        - Scritto da:
        uauau così impari a fare il sapientone cinofilo...Che c'entrano i cani?
  • Anonimo scrive:
    PAGLIACCI, BUFFONI
    Questa e' la realta' Italiana... forze dell'ordine che invece di difendere i diritti del cittadino difendono i diritti dei potenti con la supervisione dei potenti. Dove erano questi individui in tutti questi mesi in cui ORGANIZZAZIONI CRIMINALI dell'ex-Unione Sovietica infettavano computer MIRANDO ALL'ITALIA a piu' non posso installando dialer e rootkit?
    • Anonimo scrive:
      Re: PAGLIACCI, BUFFONI
      il blitz nasce da una inchiesta sull'immigrazione clandestina, quindi si difendevano i diritti dei cittadini in regola, parti già da lì, poi se proprio vuoi che se ne stiano con le braccia conserte le fiamme gialle dillo, per una volta che fanno qualcosa di buono... certo, deve essere visto come un inizio, ce ne sono di irregolarità da sgominare, ma da qualcosa si deve pur partire
      • ishitawa scrive:
        Re: PAGLIACCI, BUFFONI
        Appunto, speriamo non ci si fermi qui,anche perchè ce ne sono di sfruttamento di bambini cinesi e non solo e non solo da parte dei cinesi (l'essere umano, quando si tratta di cattiveria, non conosce razze)dico questo perchè queste cose non sono viste dalla gente come "reati" (cioè cose gravi, da galera e da conferenza stampa) e la sensazione (giusta o sbagliata che sia) è un po di "ma con tutti i crimini che ci sono andate a colpire proprio questo?"
      • Anonimo scrive:
        Re: PAGLIACCI, BUFFONI
        - Scritto da:
        il blitz nasce da una inchiesta sull'immigrazione
        clandestina, Ma quale inchiesta sull'immigrazione clandestina? L'Italia è piena di clandestini. Basta andare davanti alla stazione centrale di Milano la piazza antistante è piena di clandestini (tanto per citare un esempio) con le forze dell'ordine che stanno a guardare e che non muovono un dito pur sapendo.Però quando c'è di mezzo il copytight e internet allora si che si muovono. Scattano come delle molle. quindi si difendevano i diritti dei
        cittadini in regola,Una volta. Oggi si difendono solo gli interessi di alcuni cittadini, ovvero quelli potenti. parti già da lì, poi se
        proprio vuoi che se ne stiano con le braccia
        conserte le fiamme gialle dillo, per una volta
        che fanno qualcosa di buono... E cosa han fatto di buono? Buono solo per gli interessi di pochi potenti, ma non certo per il cittadino.certo, deve essere
        visto come un inizio, ce ne sono di irregolarità
        da sgominare, ma da qualcosa si deve pur
        partire
        • Anonimo scrive:
          Re: PAGLIACCI, BUFFONI

          Però quando c'è di mezzo il copytight e internet
          allora si che si muovono. Scattano come delle
          molle.
          Certo. Ci sono dei capitali di mezzo, che ti aspetti?
          Una volta. Oggi si difendono solo gli interessi
          di alcuni cittadini, ovvero quelli
          potenti.
          Ovvio. E' per quello che sono "potenti". Altrimenti perché lo sarebbero? Che scopo c'é ad essere "potente" se poi sei trattato come un pezzente qualunque?
          E cosa han fatto di buono? Buono solo per gli
          interessi di pochi potenti, ma non certo per il
          cittadino.Di cittadini ce ne sono tanti, e non valgono nulla. Di potente ce ne sono pochi, e valgono molto.Non penserai di poterti paragonare a loro, vero? Chi credi di essere?
          • Anonimo scrive:
            Re: PAGLIACCI, BUFFONI
            - Scritto da:

            Però quando c'è di mezzo il copytight e internet

            allora si che si muovono. Scattano come delle

            molle.



            Certo. Ci sono dei capitali di mezzo, che ti
            aspetti?


            Una volta. Oggi si difendono solo gli interessi

            di alcuni cittadini, ovvero quelli

            potenti.



            Ovvio. E' per quello che sono "potenti".
            Altrimenti perché lo sarebbero? Che scopo c'é ad
            essere "potente" se poi sei trattato come un
            pezzente
            qualunque?


            E cosa han fatto di buono? Buono solo per gli

            interessi di pochi potenti, ma non certo per il

            cittadino.

            Di cittadini ce ne sono tanti, e non valgono
            nulla. Di potente ce ne sono pochi, e valgono
            molto.

            Non penserai di poterti paragonare a loro, vero?
            Chi credi di
            essere?
            Io sono meglio di loro. Tu invece continua pure a fare la pecora.
          • Anonimo scrive:
            Re: PAGLIACCI, BUFFONI
            - Scritto da:

            - Scritto da:


            Però quando c'è di mezzo il copytight e
            internet


            allora si che si muovono. Scattano come delle


            molle.






            Certo. Ci sono dei capitali di mezzo, che ti

            aspetti?




            Una volta. Oggi si difendono solo gli
            interessi


            di alcuni cittadini, ovvero quelli


            potenti.






            Ovvio. E' per quello che sono "potenti".

            Altrimenti perché lo sarebbero? Che scopo c'é ad

            essere "potente" se poi sei trattato come un

            pezzente

            qualunque?




            E cosa han fatto di buono? Buono solo per gli


            interessi di pochi potenti, ma non certo per
            il


            cittadino.



            Di cittadini ce ne sono tanti, e non valgono

            nulla. Di potente ce ne sono pochi, e valgono

            molto.



            Non penserai di poterti paragonare a loro, vero?

            Chi credi di

            essere?



            Io sono meglio di loro.E come fai a dirlo?
            Tu invece continua pure a
            fare la pecora.Io credo fosse ironico... :p
      • Anonimo scrive:
        Re: PAGLIACCI, BUFFONI
        - Scritto da:
        il blitz nasce da una inchiesta sull'immigrazione
        clandestina, quindi si difendevano i diritti dei
        cittadini in regola, parti già da lì, poi se
        proprio vuoi che se ne stiano con le braccia
        conserte le fiamme gialle dillo, per una volta
        che fanno qualcosa di buono... certo, deve essere
        visto come un inizio, ce ne sono di irregolarità
        da sgominare, ma da qualcosa si deve pur
        partireAcora una cosa: dove erano le fiamme gialle quanto la speculazione sui prezzi imperversava in tutta la penisola grazie all'avvento dell'euro? Come mai, non è mai stato fatto nessun controllo presso i commercianti, grande distribuzione ,e su tutta la filiera? Forse fifendere gli interessi del povero pensionato non è molto remunerativo, specie se ti devi scontrare con i potetni.
        • Birzio scrive:
          Re: PAGLIACCI, BUFFONI
          - Scritto da:

          Acora una cosa: dove erano le fiamme gialle
          quanto la speculazione sui prezzi imperversava in
          tutta la penisola grazie all'avvento dell'euro?
          Come mai, non è mai stato fatto nessun controllo
          presso i commercianti, grande distribuzione ,e su
          tutta la filiera?

          Forse fifendere gli interessi del povero
          pensionato non è molto remunerativo, specie se
          ti devi scontrare con i
          potetni.Sei leggermente off-topic, non credi?Comunque ovviamente le fiamme gialle non furono certamente "sguinzagliate" dal Governo che aveva tutti gli interessi a mettere in cattiva luce la moneta comunitaria :)CiaoFab
          • Anonimo scrive:
            Re: PAGLIACCI, BUFFONI
            - Scritto da: Birzio

            - Scritto da:



            Acora una cosa: dove erano le fiamme gialle

            quanto la speculazione sui prezzi imperversava
            in

            tutta la penisola grazie all'avvento dell'euro?

            Come mai, non è mai stato fatto nessun controllo

            presso i commercianti, grande distribuzione ,e
            su

            tutta la filiera?



            Forse fifendere gli interessi del povero

            pensionato non è molto remunerativo, specie se

            ti devi scontrare con i

            potetni.

            Sei leggermente off-topic, non credi?E anche se fosse? Non esiste off topic quando di mezzo ci stanno gli interessi dei cittadini.
            Comunque ovviamente le fiamme gialle non furono
            certamente "sguinzagliate" dal Governo che aveva
            tutti gli interessi a mettere in cattiva luce la
            moneta comunitaria
            :)

            Ciao
            FabNe ho sentite tante di versioni contorte e strampalate sull'euro ma questa le batte tutte.
  • Alessandrox scrive:
    E' UNA BUFFONATA
    E vi spiego perche':che la comunita' cinese abbia bisogno di piu' controlli e piu' rigorosi non ci piove (nulla di che eh... basterebbe che fossero al livello di quelle che toccano tutti noi italiani residenti in patria...) ma questa vicenda e' l' nnesima dimostrazione della solerzia nell' applicare le leggi soltanto quando l' illegalita' e l' irregolarita' toccano gli interssi di qualche potentato economico.State tranquilli che qua' a Prato (dove vivo io), internet point a parte, i cinesi continueranno tranquilli e beati a fregarsene delle nostre leggi, a lavorare a NERO mandando la quasi totalita' dei guadagni che non si tengono per se, nella madrepatria, a non rispettare le minime norme igieniche ecc., ecc. ecc....Ma quando CA§§O si degneranno di lavorare per NOI invece che per le MAjor le Fiamme gialle!I politici... meglio non parlarne, quelli pratesi poi ve li raccomando...
    • Anonimo scrive:
      Re: E' UNA BUFFONATA
      va beh dai però come inizio non è male, si spera che proseguano su questo andazzo e sgominino l'irregolarità del tuttocerto che accidenti 85 hard disk da 300 gb pieni di roba, mi sembra finora il più grande blitz fra quelli di cui ho letto
    • Anonimo scrive:
      Re: E' UNA BUFFONATA
      - Scritto da: Alessandrox

      Ma quando CA§§O si degneranno di lavorare per NOI
      invece che per le MAjor le Fiamme
      gialle!Quando potrai pagarle quanto pagano loro.Qualcosa non ti é chiaro, cittadino?
    • Guybrush scrive:
      ...e invece no
      - Scritto da: Alessandrox
      E vi spiego perche':[...]Bella spiegazione, ma fa acqua.Dieci anni fa, in tempi non sospetti, acquistai un volume intitolato 10001 canzoni.NB: la' per la' l'avevo scambiato per il piu' noto 1000 e 1 canzoni, che invece circola ancora.Lo pago ben 10.000 lire (non capisco perche' chiamarle vecchie... mica ci sono quelle nuove ora) e me lo porto a casa.COmincio ad usarlo e scopro che da un certo punto in poi le canzoni cessavano di essere stampate e formattate regolarmente, ogni testo era formattato con font, allineamento e dimensione diversi, alcuni parevano scritti a mano e fotocopiati, testi incompleti ecc... ecc... ecc... e, dulcis in fundo, mancava qualsiasi dicitura relativa a SIAE e IVA.Torno dall'ambulante che me lo aveva venduto (avevo lo scontrino) e gli chiedo di cambiarmelo, ma lui mi mostra un cartello ENORME con su scritto "la merce venduta non si cambia".Chiamo il 117.L'operatore, gentilissimo, mi dice che con la segnalazione non ci si fa nulla e che se voglio che venga fatto qualcosa devo sporgere denuncia, mi spiega anche che, se lo faccio, mi espongo a 'controquerela di parte' e rischio di finire io in tribunale.Al che gli spiego bene la questione.Appena dico "manca il bollino siae e la dicitura IVA assolta dall'edit..." non mi fa neanche finire la frase e mi risponde "questo e' molto interessante, se ci porta il volume, lo scontrino e ci dice dove ha comprato il volume possiamo muoverci anche su segnalazione".Vado. Addio bel librone pieno di canzoni incomplete. Fine della storia. 10001 canzoni (quello formato quadernone, con la copertina gialla e le note arancioni) non l'ho piu' visto in circolazione.Non ho riavuto i miei soldi, ci ho rimesso tempo, rischiato di essere querelato o comunque di subire la rappresaglia del povero (?) cristo che s'e' ritrovato la GdF tra capo e collo, cosa ho ottenuto?La soddisfazione di far rispettare la legge, che per me e' importante e aver favorito la diffusione di altri canzonieri meno truffaldini anche se piu' costosi, anche se da allora di canzoniere ne ho uno solo e quasi interamente scritto da me.Le forze dell'ordine ci sono e quando si agisce secondo il diritto, funzionano pure.
      I politici... meglio non parlarne, quelli pratesi
      poi ve li
      raccomando...Tu vivi a Prato, ora mettiti davanti ad uno specchio e fai queste domande:"Per chi ho votato? Che sta facendo? Si merita il mio voto alle prossime elezioni?"...e se mi rispondi che "votare e' inutile" penso che tu, dopotutto, non sei cittadino italiano, ma solo un provocatore.
      GT
      • Anonimo scrive:
        Re: ...e invece no

        Bella spiegazione, ma fa acqua.
        Dieci anni fa, in tempi non sospetti, acquistai
        un volume intitolato 10001
        canzoni.[cut]
        Chiamo il 117.
        L'operatore, gentilissimo, mi dice che con la
        segnalazione non ci si fa nulla e che se voglio
        che venga fatto qualcosa devo sporgere denuncia,Bella spiegazione, ma fa acqua: dieci anni fa il 117 non esisteva ancora.
        • Anonimo scrive:
          Re: ...e invece no
          - Scritto da:


          Bella spiegazione, ma fa acqua.

          Dieci anni fa, in tempi non sospetti, acquistai

          un volume intitolato 10001

          canzoni.

          [cut]


          Chiamo il 117.

          L'operatore, gentilissimo, mi dice che con la

          segnalazione non ci si fa nulla e che se voglio

          che venga fatto qualcosa devo sporgere denuncia,

          Bella spiegazione, ma fa acqua: dieci anni fa il
          117 non esisteva
          ancora.ESISTEVA ESISTEVA.
      • Anonimo scrive:
        Re: ...e invece no

        Tu vivi a Prato, ora mettiti davanti ad uno
        specchio e fai queste
        domande:
        "Per chi ho votato? Che sta facendo? Si merita il
        mio voto alle prossime
        elezioni?"

        ...e se mi rispondi che "votare e' inutile" penso
        che tu, dopotutto, non sei cittadino italiano, ma
        solo un
        provocatore.


        GT
        • Birzio scrive:
          Re: ...e invece no
          - Scritto da:
          Io ho votato, però la lista degli eletti è stata
          decisa dai capi... ah, come rimpiango le
          preferenze di un
          tempo!!!
          La legge "Porcellum" sta per essere cambiata dal Parlamento. Nonostante sia una legge del cavolo, approvata dalla sola ex-maggioranza a proprio uso e consumo, io sono contento della gente che il mio partito ha mandato in Parlamento.Questo non significa che non desideri che la legge ritorni quello che era prima della porcata.CiaoFab
      • Gatto Selvaggio scrive:
        Re: sono un provocatore

        ...e se mi rispondi che "votare e' inutile" penso
        che tu, dopotutto, non sei cittadino italiano, ma
        solo un
        provocatore.Perché, è utile?
      • Alessandrox scrive:
        Re: ...e invece no
        - Scritto da: Guybrush
        - Scritto da: Alessandrox

        E vi spiego perche':
        [...]
        Bella spiegazione, ma fa acqua.
        Dieci anni fa, in tempi non sospetti, acquistai
        un volume intitolato 10001
        canzoni.
        NB: la' per la' l'avevo scambiato per il piu'
        noto 1000 e 1 canzoni, che invece circola
        ancora.....
        Le forze dell'ordine ci sono e quando si agisce
        secondo il diritto, funzionano
        pure.Non ho affermato che i contraffattori non vadano scovati, bloccati e sanzionati ma credi che le forze dell' ordine si siano mosse principalmente per tutelare la gente che come te puo' andare a comprare dagli ambulanti? sei molto ingenuo...Se non ci fosse stato un interessamento di qualche IMPORTANTE categoria economica quei cinesi non li avrebbero toccati.

        I politici... meglio non parlarne, quelli
        pratesi

        poi ve li

        raccomando...
        Tu vivi a Prato, ora mettiti davanti ad uno
        specchio e fai queste
        domande:
        "Per chi ho votato? Che sta facendo? Si merita il
        mio voto alle prossime
        elezioni?"
        ...e se mi rispondi che "votare e' inutile" penso
        che tu, dopotutto, non sei cittadino italiano, ma
        solo un
        provocatore.IO ho esposto dei FATTI, cioe' che per tanti altri reati molto piu' gravi quella gente continua spesso a rimanere impunita.Non ho votato per quei politici che governano nella mia citta', se proprio ci tieni a saperlo.
  • Anonimo scrive:
    Richiesta la collaborazione delle MAJOR
    Cari amici, avete letto ? Per rendere l'intervento maggiormente incisivo - si legge in una nota diramata dalle Fiamme Gialle - è stata richiesta la collaborazione, in qualità di ausiliari di polizia giudiziaria , di personale specializzato facente capo alle maggiori associazioni italiane di tutela del diritto d'autore , riconosciute in ambito internazionale, quali B.S.A. (Business Software Alliance); F.P.M. (Federazione contro la pirateria musicale); F.A.P.A.V. (Federazione Anti-Pirateria Audiovisiva); S.I.A.E. (Società Italiana degli Autori ed Editori); SONY" .Insomma, in parole povere : queste Major si sono intrufolate nell'operazione in corso, usando degli agenti PRIVATI E DA LORO STIPENDIATI in un'operazione pubblica.Ora... da quando in qua' lo Stato Italiano permette a DEI PRIVATI di impiegare agenti personali in operazioni PUBBLICHE che riguardano reati commessi sul suo territorio ?Mah..prossimamente vedremo gente della MPAA che suona al campanello di casa e mostra il mandato di perquisizione (autorizzato dalla MPAA stessa, non dal giudice :D ).....
    • Anonimo scrive:
      Re: Richiesta la collaborazione delle MA
      -

      Ora... da quando in qua' lo Stato Italiano
      permette a DEI PRIVATI di impiegare agenti
      personali in operazioni PUBBLICHE che riguardano
      reati commessi sul suo territorio
      ?
      "Il denaro puo' tutto", ricorda.
      Mah..prossimamente vedremo gente della MPAA che
      suona al campanello di casa e mostra il mandato
      di perquisizione (autorizzato dalla MPAA stessa,
      non dal giudice :D
      )
      Ovvio.
    • Anonimo scrive:
      Re: Richiesta la collaborazione delle MA
      - Scritto da:
      Insomma, in parole povere : queste Major si sono
      intrufolate nell'operazione in corso, usando
      degli agenti PRIVATI E DA LORO STIPENDIATI in
      un'operazione pubblica.Si', anch'io ho delle perplessità che vittime di reato (o rappresentanti delle stesse) svolgano funzioni di ausiliario di polizia giudiziaria in qualità di "esperti" nelle operazioni di reperimento di mezzi di prova.Indubbiamente la pirateria a fini di lucro deve essere sanzionata una volta accertata in giudizio, ma qui c'è un palese conflitto di interessi ...Dove sta il distacco "emotivo" e l'obiettività da parte di questi nelle indagini? E' mai possibile che non ci siano altri "esperti" che possono dare manforte?
      • Attila Xihar scrive:
        Re: Richiesta la collaborazione delle MA
        Non solo concordo, ma, a mio parere, di fronte al giudizio di una magistratura indipendente, questa commistione potrebbe ben essere motivo di invalidita' del procedimento di acquisizione delle prove.Bisognerebbe sapere se, in procedimenti in corso, qualche avvocato abbia gia' sollevato la questione, e come sia andata eventualmente a finire.- Scritto da:
        Si', anch'io ho delle perplessità che vittime di
        reato (o rappresentanti delle stesse) svolgano
        funzioni di ausiliario di polizia giudiziaria in
        qualità di "esperti" nelle operazioni di
        reperimento di mezzi di
        prova.

        Indubbiamente la pirateria a fini di lucro deve
        essere sanzionata una volta accertata in
        giudizio, ma qui c'è un palese conflitto di
        interessi
        ...
        Dove sta il distacco "emotivo" e l'obiettività da
        parte di questi nelle indagini? E' mai possibile
        che non ci siano altri "esperti" che possono dare
        manforte?
  • Anonimo scrive:
    Re: LORO SANNO usare una smart card.
    Io sottoscrivo, che?
    • Anonimo scrive:
      Re: LORO SANNO usare una smart card.
      - Scritto da:
      Io sottoscrivo, che?quello che c'è da sottoscrivere.se vai su petitiononline o qualsiasi altro, stai solo cliccando, al massimo aderisci.ma una vera sottoscrizione, una firma legale, la puoi fare solo con smartcard.
      • Anonimo scrive:
        Re: LORO SANNO usare una smart card.
        ... e firma digitale "collegata" alla medesima ex D.P.R.445/2000, previo rilascio da parte di ente certificatore e pagamento allo stesso.Ciao,Piwi
  • Anonimo scrive:
    85 hd da 300 Gb
    Sti cazzi85 hd x 300 Gb = 25'500 Gb = 24.9 Tbche fanno ad esempio circa 6'375 film su dvd da 4 Gbche se durano circa 2h ciascuno fanno 12'750 ore, ossia 531 gg, 1 anno e 5 mesi di visione continuata di filmSe poi ci sono mp3, avi, etc (file molto più piccoli) immagino non basteranno 10 anni a vedere tuttoIl processo lo faranno nel 2030 ?
    • matteo.crispino scrive:
      Re: 85 hd da 300 Gb
      - Scritto da:
      Sti cazzi

      85 hd x 300 Gb = 25'500 Gb = 24.9 Tb

      che fanno ad esempio circa 6'375 film su dvd da 4
      Gb

      che se durano circa 2h ciascuno fanno 12'750 ore,
      ossia 531 gg, 1 anno e 5 mesi di visione
      continuata di
      film

      Se poi ci sono mp3, avi, etc (file molto più
      piccoli) immagino non basteranno 10 anni a vedere
      tutto

      Il processo lo faranno nel 2030 ?Secondo te si mettono a guardare ogni singolo film (troll)
    • Anonimo scrive:
      Re: 85 hd da 300 Gb
      Basta prendere qualche decina di persone per controllare tutto il materiale e in poche settimane risolvi.
      • Anonimo scrive:
        Re: 85 hd da 300 Gb
        - Scritto da:
        Basta prendere qualche decina di persone per
        controllare tutto il materiale e in poche
        settimane
        risolvi.Se mettono tutto sul mulo trovano un sacco di volontari che gli aiutano :)Sanghino
      • Birzio scrive:
        Re: 85 hd da 300 Gb
        - Scritto da:
        Basta prendere qualche decina di persone per
        controllare tutto il materiale e in poche
        settimane
        risolvi.Scusa, ma secondo te possono permettersi di immobilizzare il lavoro di "decine" di poliziotti per qualche settimana solo per visionare centinaia di ore di materiale?Mah...CiaoFab
    • Anonimo scrive:
      Re: 85 hd da 300 Gb
      - Scritto da:
      Sti cazzi

      85 hd x 300 Gb = 25'500 Gb = 24.9 Tb
      Spero almeno che siano dei Maxtor...
      • Anonimo scrive:
        Re: 85 hd da 300 Gb
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        Sti cazzi



        85 hd x 300 Gb = 25'500 Gb = 24.9 Tb


        Spero almeno che siano dei Maxtor...con sacchi di popcorn alla mano :p
  • Anonimo scrive:
    Per farli sentire a casa loro!
    Li sorvergliano e gli chiudono gli Internet point proprio come nella madre patria Cina!Ma bisogna che il nuovo ministro degli interni continui sulla strada intrapresa da Pisanu e si allinei alla Cina anche per le punizioni: una bella pallottola alla nuca per tutti!(peccato che queste leggi le applichino anche agli italiani, che non erano abituati a regimi totalitari)
    • Anonimo scrive:
      Re: Per farli sentire a casa loro!
      - Scritto da:
      Li sorvergliano e gli chiudono gli Internet point
      proprio come nella madre patria
      Cina!

      Ma bisogna che il nuovo ministro degli interni
      continui sulla strada intrapresa da Pisanu e si
      allinei alla Cina anche per le punizioni: una
      bella pallottola alla nuca per
      tutti!

      (peccato che queste leggi le applichino anche
      agli italiani, che non erano abituati a regimi
      totalitari)tranqui, le leggi anti-intercettazione fatte su misura per i politiconzi ti salveranno la chiappette
      • Anonimo scrive:
        Re: Per farli sentire a casa loro!

        tranqui, le leggi anti-intercettazione fatte su
        misura per i politiconzi ti salveranno la
        chiappetteLe leggi sono fatte appunto per i politici, l'elite. Non i peones.Zitto e paga le tasse.
    • Anonimo scrive:
      Re: Per farli sentire a casa loro!
      - Scritto da:
      Li sorvergliano e gli chiudono gli Internet point
      proprio come nella madre patria
      Cina!Ti sbagli, in Cina non vengono chiusi.
      (peccato che queste leggi le applichino anche
      agli italiani, che non erano abituati a regimi
      totalitari)Sono INNANZI TUTTO leggi per controllare gli italiani. "la modalità più diffusa per aggirare le norme del Decreto Pisanu era quella di permettere ai clandestini o alle persone non identificate dal gestore, l'utilizzo di internet attraverso l'impiego di smart card intestate a ignare persone a cui avrebbero fatto capo eventuali irregolarità nella navigazione ".
  • Angelone scrive:
    Poveracci
    Quelli erano dei messi male. Ci mancava solo più che pagassero il pizzo alla siae...Perchè non fanno un salto anche a casa del nostro politico Maroni che ha affermato di utilizzare materiale illecito?La solita legge del più forte...
    • Anonimo scrive:
      Re: Poveracci
      - Scritto da: Angelone
      Perchè non fanno un salto anche a casa del nostro
      politico Maroni che ha affermato di utilizzare
      materiale
      illecito?

      La solita legge del più forte...Oggi il garante della privacy ha annunciato che bisognerà fare una lista di persone che non possono essere controllate: la lista comprenderà politici e "VIP".Tutti gli animali sono uguali, ma qualcuno è più uguale degli altri -- La fattoria degli animali, George Orwell
    • Anonimo scrive:
      Re: Poveracci
      Ma che poveracci?Da pratese che conosce quegli internet point, ti posso assicurare che poveracci proprio per niente. Se poi vogliamo raccontarci la novella del ''poveraccio'' e del ''politico'' e' un altro discorso.
      • Angelone scrive:
        Re: Poveracci
        - Scritto da:
        Ma che poveracci?

        Da pratese che conosce quegli internet point, ti
        posso assicurare che poveracci proprio per
        niente. Se poi vogliamo raccontarci la novella
        del ''poveraccio'' e del ''politico'' e' un altro
        discorso.Ah beh, se lo dici tu allora ci credo...
    • Duccio Minoia scrive:
      Re: Poveracci
      - Scritto da: Angelone
      Quelli erano dei messi male. Ci mancava solo più
      che pagassero il pizzo alla
      siae...

      Perchè non fanno un salto anche a casa del nostro
      politico Maroni che ha affermato di utilizzare
      materiale
      illecito?

      La solita legge del più forte...Tu non sai di cosa parli. Hai preso in considerazione l'idea di leggere l'articolo? Quelli LUCRAVANO sulle opere, sui software, su tutto. Non era mica scambio privato! Maroni (che si sta dimostrando un politico più illuminato del previsto) di scambio privato parlava, mica di rivendere le opere scaricate traendoci un guadagno!
    • Anonimo scrive:
      Re: Poveracci
      non morivano di fame, non li hanno maltrattati, erano fuorilegge e di parecchio, altro che poveracci
    • Anonimo scrive:
      Re: Poveracci
      - Scritto da: Angelone
      La solita legge del più forte...Di cosa ti stupisce? E' sempre stata la legge, sempre lo sarà.
  • Anonimo scrive:
    finalmente
    finalmente qualcuno che controlla
    • outkid scrive:
      Re: finalmente
      regime e' cca, regime e' lla.
      • Anonimo scrive:
        Re: finalmente
        - Scritto da: outkid
        regime e' cca, regime e' lla.Scritto da uno che come avatar ha la bandiera dell'Unione Sovietica, dovrebbe essere contento che ci stiamo adeguando ai regimi totalitari.
        • Anonimo scrive:
          Re: finalmente
          - Scritto da:
          - Scritto da: outkid

          regime e' cca, regime e' lla.

          Scritto da uno che come avatar ha la bandiera
          dell'Unione Sovietica, dovrebbe essere contento
          che ci stiamo adeguando ai regimi
          totalitari.doverbbe preoccuparti che quella gente applicasse sistematicamente il furto di identità per coprire le proprie attività.le smart card potevano essere quelle tue e di un tuo amico.
          • Anonimo scrive:
            Re: finalmente
            - Scritto da:

            - Scritto da:

            - Scritto da: outkid


            regime e' cca, regime e' lla.



            Scritto da uno che come avatar ha la bandiera

            dell'Unione Sovietica, dovrebbe essere contento

            che ci stiamo adeguando ai regimi

            totalitari.

            doverbbe preoccuparti che quella gente applicasse
            sistematicamente il furto di identità per coprire
            le proprie
            attività.

            le smart card potevano essere quelle tue e di un
            tuo
            amico.Mio dio! Quelle smart card utilizzate per far circolare la gente liberamente.. oh quale delitto! Ed in più per guardare pornazzi.. mio dio quale sconcerie..Vergogna a tutte le associazioni coinvolte, le industrie (Sony) e soprattutto allo stato e ai servi di esso che si compiacciono per la caccia alle streghe..Una pregunta: ma ai veri criminali chi ci pensa, Paperinik o il commissario Basettoni?Che schiff :P
Chiudi i commenti