Google, promozioni e aumenti

Schmidt, ex CEO della Grande G, passa da uno stipendio di un dollaro a 1,25 milioni
Schmidt, ex CEO della Grande G, passa da uno stipendio di un dollaro a 1,25 milioni

Eric Schmidt nel nuovo ruolo di presidente esecutivo ha ottenuto un aumento di retribuzione: ora riceve 1,25 milioni di dollari l’anno , con la possibilità di ottenere un bonus massimo fino al 400 per cento del suo compenso fino alla vertiginosa cifra di 6 milioni di dollari.

Decisamente un bell’incremento da quando era CEO e guadagnava simbolicamente 1 dollaro l’anno, come d’altronde i cofondatori Larry Page e Sergey Brin. Già allora, in realtà, detenendo 9,2 milioni di azioni Google , aveva la possibilità di incrementare la propria liquidità, come ha recentemente fatto mettendone in vendita mezzo milione per un valore di circa 335 milioni di dollari.

Intanto nel Googleplex continuano i cambi di ufficio o semplicemente di etichette: Alan Eustace, recentemente promosso per guidare i nuovi sforzi sul fronte search di Google, ha ottenuto il titolo di vicepresidente senior della divisione “Knowledge”, mentre il vicepresidente senior Shona Brown è stato spostato dal settore delle operazioni business a Google.org .

Claudio Tamburrino

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Link copiato negli appunti