Google, satelliti per l'Africa

Un progetto che costerà tra 1 e 3 miliardi di dollari per connettere ad Internet le regioni più svantaggiate del Pianeta
Un progetto che costerà tra 1 e 3 miliardi di dollari per connettere ad Internet le regioni più svantaggiate del Pianeta

Google sembra pronta a spendere più di 1 miliardo di dollari per una serie di satelliti da utilizzare per estendere la copertura di Internet alle regioni del Globo al momento non connesse.

Il progetto si aggiunge agli altri già portati avanti da Mountain View per connettere l’Africa in particolare, dove le infrastrutture per la connessione a Internet non sono economicamente sostenibili. Prima di questo nuovo annuncio, per esempio, Google aveva presentato Project Link , progetto dedicato al Ghana, mentre Project Loon sta acquisendo sempre più concretezza .

Non si conoscono ancora i dettagli del nuovo programma satellitare di Google, ma alcune fonti affermano che potrebbe arrivare a costare fino a 3 miliardi di dollari e prevedere il lancio di più di 180 satelliti .

Inoltre, sembra che al progetto lavorerà una squadra tra le 10 e le 20 persone guidate da Greg Wyler, già fondatore della startup dedicata alla comunicazione via satellite 03b, recentemente passato nella scuderia di Mountain View insieme al suo CTO e a diversi altri ingegneri del settore aerospaziale.

Claudio Tamburrino

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Link copiato negli appunti