Google, segnaletica cinese

Alla digitazione di numerose chiavi di ricerca gli utenti asiatici hanno riscontrato problemi di connessione al motore made in Mountain View. BigG avviserà tutti del pericolo

Roma – Sarebbe l’ultima barricata della grande muraglia digitale, svelata in un recente post pubblicato dal gigante Google. È infatti da molto tempo – circa due anni – che la Grande G riceve segnalazioni sul diffuso malfunzionamento del suo search nella rete cinese.

“Questa pagina web non è disponibile” o “la sua connessione verrà ripristinata”. Sono alcune tipologie di messaggio apparse sugli schermi dei netizen asiatici dopo aver ricercato specifiche parole chiave sul motore di BigG. Utenti impossibilitati ad usare i servizi made in Mountain View anche per parecchi minuti dagli avvisi .

Cosa è successo – e ancora succede – in Cina? La squadra di tecnici del colosso californiano si era messa all’opera per trovare il problema. Nessun guasto o anomalia, come ora sottolineato dal senior vice president Alan Eustace. Alla digitazione di determinate query di ricerca consegue l’apparizione dei messaggi e dunque il provvisorio blackout del search .

“A partire da questo momento informeremo tutti gli utenti cinesi della presenza di parole chiave che causano problemi di connessione”, ha spiegato Eustace nel post. E quali sarebbero queste keyword ? Gli stessi tecnici di BigG hanno portato a termine un’indagine per analizzare le 350mila query più popolari in terra cinese.

Si scopre così che termini come Jiang (cognome che significa altresì “fiume”) o Lijiang (città della provincia di Yunnan, una delle aree con il numero maggiore di etnie diverse) creano simili problematiche. Stesso discorso per Jiangsu Mobile , uno dei servizi di telefonia mobile, e Stephen Chow , popolare comico satirico di Hong Kong.

Mauro Vecchio

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • rogledi scrive:
    roba vecchia
    è sempre meglio usare sistemi come keypic o stopforumspami captcha sono il passato remoto
  • Fabio scrive:
    reCaptcha
    Io su un mio sito all'inizio utilizzavo un captcha fatto da me poi decisi di adottare reCaptcha convinto che fosse più efficace e invece mi sono accorto che lo spam è leggermente superiore a quando usavo il mio captcha.
  • iome scrive:
    a chi, "smanettone"?
    Purtroppo per i sogni di gloria degli smanettoni, però, Google è stata lesta nel risolvere il problema chiudendo la vulnerabilità e rendendo il lavoro di Stiltwalker inutile. Ma gli hacker non demordono, e dopo aver presentato lo script dicono di essere già al lavoro sulla nuova versione di reCAPTCHA.Smanettone ci sarai tu, caro maruccia!Purtroppo per i sogni di gloria di questi abili utilizzatori di tecniche programmatorie non convenzionali , però, Google è stata lesta nel risolvere il problema chiudendo la vulnerabilità e rendendo il lavoro di Stiltwalker inutile. Ma gli hacker non demordono, e dopo aver presentato lo script dicono di essere già al lavoro sulla nuova versione di reCAPTCHA.FIXED
  • TheQ. scrive:
    ma OCR per vettori grafici esistono?!
    l'ultima volta che ho cercato di aprire un blog su blogger ho impiegato 30 minuti a congiugare ciò che volevo in varie forme pur di trovare un indirizzo libero.... quindi avrebbero spammato poco.Però è vero, i captcha sono fondamentali. Da questo punto di vista Google potrebbe sfruttare il recaptcha per saturare di blog thumblr e wordpress, evitando così che nuovi utenti trovino indirizzi liberi e così limitando gli avversari...e viceversa.
  • ephestione scrive:
    Captcha obsoleti per disegno
    automatizzati o no,i metodi per superare i captcha esistono, vedi captcha trader, un forum con captcha trader è Come un forum senza captcha.sono necessarie proiezioni tipo "di che colore era il cavallo bianco di Napoleone?" alle quali un bot o un cinese non sanno rispondere.
    • Provare per credere scrive:
      Re: Captcha obsoleti per disegno
      - Scritto da: ephestione
      sono necessarie proiezioni tipo "di che colore
      era il cavallo bianco di Napoleone?" alle quali
      un bot o un winaro non sanno
      rispondereFixed.
    • MeX scrive:
      Re: Captcha obsoleti per disegno
      hai bisogno di un numero infinito di domande, altrimenti basta mettere nel database l'elenco delle risposte
      • ephestione scrive:
        Re: Captcha obsoleti per disegno
        neppure, basta sapere una risposta o due,e prima o poi ti capita la domanda giusta. ma finora nessun bot ha superato questa protezione su nessuno dei miei siti, mentre con recaptcha i form erano un colabrodo.
        • trollolo scrive:
          Re: Captcha obsoleti per disegno
          Perche i tuoi siti non sono google. E chiaro che qualsiasi sistema fatto in casa funziona perche non c'e nessuno che ha interesse ad aggirarlo, se usi il tuo sistema per proteggere dei numeri di carta di credito vedi come te lo bucano :)
          • ephestione scrive:
            Re: Captcha obsoleti per disegno
            perdonami, ma la tua risposta è pertinente come il pesto sulla carbonara :P
          • MeX scrive:
            Re: Captcha obsoleti per disegno
            no ha ragione.Se usi Wordpress per fare un blog sei soggetto a qualsiasi falla di sicurezza di wordpress, che essendo un prodotto famosissimo è anche molto probabile che le falle siano conosciute e sfruttate.Se sviluppi il tuo CMS in PHP a casa tua è facile che abbia MOLTISSIME falle di sicurezza ma pochi sanno che esiste
          • ephestione scrive:
            Re: Captcha obsoleti per disegno
            Fermo restando che la penso come dici te, anche se ho una ottima stima della solidità del mio codice PHP, comunque il suo intervento è fuoritema siccome si parla di solidità dei captcha e non di solidità del backend di un sito... per l'appunto a parità di sito (il mio) e di forum (punbb) col plugin recaptcha arrivava spam da tutte le parti, col plugin di tipo domanda/risposta non passa più nulla che non sia contenuto utile.
          • Crauso scrive:
            Re: Captcha obsoleti per disegno
            - Scritto da: ephestione
            Fermo restando che la penso come dici te, anche
            se ho una ottima stima della solidità del mio
            codice PHP, comunque il suo intervento è
            fuoritema siccome si parla di solidità dei
            captcha e non di solidità del backend di un
            sito... per l'appunto a parità di sito (il mio) e
            di forum (punbb) col plugin recaptcha arrivava
            spam da tutte le parti, col plugin di tipo
            domanda/risposta non passa più nulla che non sia
            contenuto
            utile.Allora non hai capito: il tuo sistema "pare" più sicuro perché non se lo caga nessuno. Nel momento in cui hai dei contenuti che interessano (vedi carte di credito o altro), qualcuno lo attaccherà e le tue difese cadranno subito, perché il tuo sistema è poco sicuro al contrario di quello che ritieni tu.
    • Metal_neo scrive:
      Re: Captcha obsoleti per disegno
      Quello è un sistema che funziona e facile! Certo, certe volte se mal implementato la risposta è sbagliata perchè è scritta tutta in minuscolo o le domande un po' criptiche (un paio di volte mi sembrava di avere a che fare con gli enigmi del professor layton).Il captcha di google è più difficile per gli umani da decifrare che non per un programma certe volte.
  • Nex000 scrive:
    complimenti agli hacker, anche da google
    il compito finale di reCaptcha e' sempre stato quello di battere se stesso - il sistema presenta due parole, una delle due e' presente nel database del sistema ocr, l'altra non e' completamente decodificabile, l'idea piu' che avere un sistema di verifica perfetto e' quella di perfezionare i sistemi ocr.quindi se hanno battuto recaptcha vuol dire che recaptcha ha compiuto lo scopo per cui era stato creato, almeno in parte.
    • Sgabbio scrive:
      Re: complimenti agli hacker, anche da google
      peccato che ci hanno messo una pezza! I miei sogni di usare jdownloader da solo a "lavorare" sono finiti sul nascere :D
      • ephestione scrive:
        Re: complimenti agli hacker, anche da google
        usa captchatrader per jdownloader :-)
        • MacGeek scrive:
          Re: complimenti agli hacker, anche da google
          - Scritto da: ephestione
          usa captchatrader per jdownloader :-)Come fanno? Ci sono i bambini cinesi che decodificano i captcha?
        • Sgabbio scrive:
          Re: complimenti agli hacker, anche da google
          Provato, ma non funzionava.
          • ephestione scrive:
            Re: complimenti agli hacker, anche da google
            mm, lo uso regolamente su ubuntu, funziona con quasi tutti i siti che usano recaptcha, ma prima devi guadagnare crediti risolvendo i captcha ad esempio con jcatgui-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 02 giugno 2012 22.25-----------------------------------------------------------
          • Sgabbio scrive:
            Re: complimenti agli hacker, anche da google
            mai capito come funzionasse :D
          • Euroschiavo scrive:
            Re: complimenti agli hacker, anche da google
            Modificato dall' autore il 02 giugno 2012 22.25
            --------------------------------------------------
          • Funz scrive:
            Re: complimenti agli hacker, anche da google
            - Scritto da: ephestione
            mm, lo uso regolamente su ubuntu, funziona con
            quasi tutti i siti che usano recaptcha, ma prima
            devi guadagnare crediti risolvendo i captcha ad
            esempio con
            jcatguiio non ero riuscito a farlo funzionare... fino a generare il risultato di prova ci ero arrivato, ma chissà perché al momento di funzionare su un collegamento reale non si attivava nemmeno. Chissà dove sbagliavo.
          • ephestione scrive:
            Re: complimenti agli hacker, anche da google
            su alcuni siti che usano recaptcha non va neanche a me, non so perché, però oron funziona come dovrebbe, e funzionava anche su filesonic prima che lo "chiudessero a loro modo"
      • Piero scrive:
        Re: complimenti agli hacker, anche da google
        Una creazione infinita di account per fare spam
    • pof scrive:
      Re: complimenti agli hacker, anche da google
      Hanno battuto il sistema di verifica audio, come dice chiaramente nell'articolo...
      • Rover scrive:
        Re: complimenti agli hacker, anche da google
        Troppa fatica leggersi l'articolo.Meglio precipitarsi a fare commenti insensati.ma avrai notato che siamo su P.I.Per gli amici di cui sopra: non conoscevo dell'esistenza di OCR audio!
    • Marco scrive:
      Re: complimenti agli hacker, anche da google
      - Scritto da: Nex000
      il compito finale di reCaptcha e' sempre stato
      quello di battere se stesso - il sistema presenta
      due parole, una delle due e' presente nel
      database del sistema ocr, l'altra non e'
      completamente decodificabile, l'idea piu' che
      avere un sistema di verifica perfetto e' quella
      di perfezionare i sistemi
      ocr.
      quindi se hanno battuto recaptcha vuol dire che
      recaptcha ha compiuto lo scopo per cui era stato
      creato, almeno in
      parte.Peccato che il programma non usava la parte immagine per decodificare i captcha ma usava l'audio.La vulnerabilità era li
Chiudi i commenti