Green Pass e tamponi: Cossolo (Federfarma) preso di mira su Twitter

Tamponi: Cossolo (Federfarma) preso di mira online

Il Presidente di Federfarma oggetto di un riprovevole post su Twitter, già segnalato dall'organizzazione alle autorità competenti.
Il Presidente di Federfarma oggetto di un riprovevole post su Twitter, già segnalato dall'organizzazione alle autorità competenti.

Ci limitiamo a riportare la notizia per ciò che è, riducendo la questione all'osso, poiché non riteniamo ci sia molto da aggiungere a quanto, siamo certi, suggerirà il buonsenso del lettore. Le tensioni montate nella settimana che ha visto l'introduzione del Green Pass obbligatorio per lavorare e il conseguente forte incremento dei tamponi eseguiti, portando a manifestazioni di dissenso in tutto il paese, non hanno risparmiato nemmeno i social. E, com'era lecito attendersi, purtroppo c'è chi si è lasciato andare a uscite vergognose.

Il Presidente di Federfarma bersaglio su Twitter

Ne sa qualcosa Marco Cossolo, Presidente di Federfarma, suo malgrado oggetto di un post che l'organizzazione ha già provveduto a segnalare alle autorità competenti. Qui sotto lo screenshot del tweet in questione. Non riteniamo sia necessario aggiungere alcun commento.

Il tweet, nessun commento è necessario

Sono ben presto giunte manifestazioni di solidarietà, anche dagli esponenti del mondo della politica.

Qualcuno continua imperterrito a non comprendere come il mondo online non sia terra di nessuno, come i social non siano canali di comunicazione nei quali si è legittimati a riversare impunemente qualsiasi idiozia o minaccia, velata o meno. Quando si prende la decisione di affidare a una bacheca pubblica un'uscita di questo genere, lo si fa assumendosene la responsabilità, tanto più se firmando la sparata con nome e cognome.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Link copiato negli appunti