Gtalk2VoIP, più interoperabilità per il VoIP

Il gateway di Google Talk amplia il proprio raggio d'azione e fornisce una serie di servizi accessibili dagli utenti di vari client VoIP/IM

Roma – Google Talk, MSN/Live Messenger e Yahoo!Messenger, tutti insieme appassionatamente, possono essere idealmente riuniti nell’ambito di compatibilità di Gtalk2VoIP . Il servizio nato come gateway per le chiamate tradizionali di Google Talk, è ora più completo e fornisce una serie di servizi per l’interoperabilità dei tre sistemi di VoIP e Instant Messaging.

Come evidenziato da VoIPBlog, e dalla stessa homepage di Gtalk2VoIP, esistono numerosi servizi, gratuiti e a pagamento.

Tra quelli “free” sono dichiarati:
– Chiamate tra utenti Google Talk, MSN/Live Messenger e Yahoo!
– Voice mail interoperabile, che permette agli utenti dei tre servizi di ricevere/trasmettere messaggi vocali.
– Audioconferenze senza limiti di partecipanti (purché la conversazione avvenga in buon ordine).
– Invio di messaggi anche ad utenti non collegati.
– Telefonate in uscita o in entrata con utenti SIP.
– Ricevere chiamate da utenze tradizionali attraverso SIPBroker (un centralino di smistamento che raggiungerà l’utente attraverso un codice identificativo).
– Ricevere chiamate da Internet.

In questa pagina c’è una descrizione completa delle feature consentite dall’uso di Gtalk2VoIP, gratuitamente e a pagamento.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

Chiudi i commenti