Halo 3 presto in assaggio su Xbox Live

Il prossimo mese Microsoft metterà online una versione di test del celebre titolo con cui alcuni utenti di Xbox Live potranno sfidarsi in partite multiplayer. In quei giorni è attesa anche la versione PC di Halo 2

Los Angeles (USA) – Mentre gli utenti di PC si apprestano a mettere le mani sul secondo capitolo di Halo , la nota serie di videogame ideata da Bungie Studios, Microsoft ha preannunciato che il prossimo mese pubblicherà online una versione di test di Halo 3 . Il gioco sarà disponibile a quegli abbonati di Xbox Live! Gold che vinceranno un codice di accesso o acquisteranno il gioco Crackdown per Xbox 360, e permetterà loro di sfidarsi via Internet e testare in anteprima armi, livelli, veicoli e modalità di gioco.

Questa sorta di beta testing pubblico inizierà il 16 maggio e terminerà il 6 giugno (mattina del 7 giugno, in Italia), e darà modo a Microsoft di raccogliere ulteriori feedback con cui migliorare l’interfaccia e la meccanica del gioco nonché le funzionalità per il gaming online, sulle quali BigM punta particolarmente.

Halo 3, in cui il protagonista (Master Chief) dovrà debellare una volta per tutte i Covenant (e questa volta il campo di battaglia sarà la Terra), dovrebbe arrivare sul mercato verso la fine dell’anno , probabilmente in prossimità delle festività natalizie. Trailer e screenshot del gioco sono disponibili sul sito ufficiale .

I giocatori che il prossimo mese avranno il privilegio di provare Halo 3 potranno giocare in anteprima tre nuove mappe : Snowbound , High Ground e Valhalla . Ogni mappa riserverà qualche ghiotta sorpresa, come ad esempio la possibilità di guidare nuovi veicoli, quali l’agile fuoristrada Mongoose, e sperimentare nuove armi, come l’Assault Rifle, il Brute Spiker, lo Spartan Laser e le granate Spike.

Halo 3 La versione PC di Halo 2 è attesa per maggio e, come si è appreso di recente, girerà esclusivamente su Windows Vista. Questo sarà il primo titolo a supportare la piattaforma Games for Windows – Live , con la quale anche gli utenti di PC potranno usufruire dei servizi di Xbox Live. Per la prima volta nella storia della serie Halo gli utenti di Windows Vista avranno la possibilità di sfidarsi in partite multiplayer PC-PC, provare a scalare le classifiche, e comunicare con messaggi vocali o testo con altri abbonati Xbox Live o Games for Windows – Live.

“Questo titolo, arricchito da una grafica rinnovata, incorpora un nuovissimo Map Editor che permette di creare contenuti ulteriori e arricchisce le possibilità di personalizzazione”, ha spiegato lo scorso mese Microsoft. “Gli utenti potranno giocare ad Halo 2 con mouse e tastiera oppure tramite il controller per Xbox 360”.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    La tecnologia Plasma è morta.OLED futuro
    Il futuro è l' OLED. Per quanto la tecnologia Plasma sia alla 7a generazione resta il fatto che è una tecnologia morta e sepolta, ma alcuni produttori si ostinano a voler far cassa blaterando ed infinocchiando gli utenti a far credere che sia superiore al TFT ed ai prossimi OLED. Era superiore ai TFT anni fa, oramai questo non è più vero. Non per nulla la più grande fabbrica al mondo in joint-venture fra Samsung e Sony è solo TFT e sarà convertita ad OLED nei prossimi anni. Sony ha interrotto lo sviluppo della tecnologia Plasma da un paio di anni.
    • Anonimo scrive:
      Re: La tecnologia Plasma è morta.OLED fu
      http://www.engadget.com/2007/01/08/sonys-1-000-000-1-contrast-ratio-27-inch-oled-hdtv/[img]http://www.blogsmithmedia.com/www.engadget.com/media/2007/01/sony-oled3.jpg[/img]
      • Plasma full HD scrive:
        Re: La tecnologia Plasma è morta.OLED fu
        Oled a 42 pollici minomo tra 5 o 6 anni.Se vuoi, tu aspetta pure.http://reviews.cnet.com/4520-6449_7-6741419-1.htmlThe long and short of it is, if you're waiting for something better than LCD or plasma to come along, chances are you're going to have to wait a long time. OLED appears to have a lot of promise, but I don't expect to see an affordable 42-inch model for another five to six years. It's possible that smaller OLED displays (20 inches or less) will become options for kitchens, bedrooms, and bathrooms in somewhere closer to three years, but like SED, the technology might never pan out--or make sense economically.
  • Anonimo scrive:
    CONSUMI...
    Che differenza di consumi c'è fra plasma ed LCD a parità di diagonale? (idea)
  • Anonimo scrive:
    [OT] Sed
    Da quello che so hanno caratteristiche migliori sia dei plasma e che degli lcd, e secondo molti saranno il futuro. Ci credete?
    • Anonimo scrive:
      Re: [OT] Sed
      - Scritto da:
      Da quello che so hanno caratteristiche migliori
      sia dei plasma e che degli lcd, e secondo molti
      saranno il futuro. Ci
      credete?SED ?? E questi da dove spuntano ?Il futuro sono gli OLED con contrasto 1milione:1 -


      http://www.engadget.com/2007/01/08/sonys-1-000-000-1-contrast-ratio-27-inch-oled-hdtv/
  • Anonimo scrive:
    ..povero mercato LCD
    il mercato LCD passerà, da qui a un anno e oltre, un pessimo momento.per chi non se ne fosse accordo, anche se con estremo ritardo (anche se c'è da dire che LCD sia una tecnologia vecchia vent'anni), il Plasma sta arrivando, non tanto al full-hd (già raggiunto con svariati modelli), ma al full-hd su diagonali "piccole", per l'appunto 42'' o possibilmente ancor meno.il plasma, è noto, è superiore all'LCD per profondità del colore, saturazione e per un nero mai raggiungibile dall'LCD, in quanto il nero, sul plasma, è considerato come "buio", quindi neri profondissimi e grandissimi contrasti, a differenza dell'LCD, dove il nero mantiene sempre, inevitabilmente, un "alone" di luce. per i curiosi: http://www.tomshw.it/guide.php?guide=20050309anche il pubblico, "a pelle", preferisce il plasma: http://www.plasma-lcd-fatti.it/home/detto questo: la scelta, cmq, è ricaduta negli ultimi mesi negli LCD, perchè pur di avere il full-hd in casa (dove un 84'' non entra proprio comodissimo, a patto di essere dei vip..), si sceglie l'unica tecnologia disponibile su basse diagonali, per l'appunto LCD. una scelta obbligata.ma se, come pare, arriva anche il plasma, soprattutto in uno scenario di mercato nel quale blue ray e fonti full-hd non sono propriamente ancora penetrate nelle case dei consumatori.. allora LCD trema. trema perchè se hai possibilità di scelta, a parità di prezzo (perchè questo è il prossimo obiettivo, raggiungere i prezzi LCD o avvicinarcisi, rimanendo pur alti ma conservando quel profilo da "elite") allora scegli plasma, non devi neanche decidere. trema perchè se decidi di svecchiare il tuo vecchio impianto audio video, passi su sintoampli hdmi, blue ray.. e plasma.a Natale 2007 ci sarà da ridere. ancor di più a Natala 2008. chi vivrà.. vedrà
    • Anonimo scrive:
      Re: ..povero mercato LCD

      il plasma, è noto, è superiore all'LCD per
      profondità del colore, saturazione e per un nero
      mai raggiungibile dall'LCD, in quanto il nero,
      sul plasma, è considerato come "buio", quindi
      neri profondissimi e grandissimi contrasti, a
      differenza dell'LCD, dove il nero mantiene
      sempre, inevitabilmente, un "alone" di luce. perqui ti contraddico: sto scrivendo da un dell 24 pollici, monitor lcd da ormai 600 euro o poco più che ha un nero perfetto, non distinguibile dal bordo nero dello stesso monitor. tutto questo mantenendo colori eccezionali, luminosi e vivi. L'angolo di visuale è ottimo. Non so chi produca i pannelli Dell, ma hanno fatto grossi passi avanti rispetto ad asempio al mio precendente pur ottimo Samsung 213t......insomma, tutto il resto lo posso condividere, il nero però è nero nero almeno sul mio modello :)
      • Anonimo scrive:
        Re: ..povero mercato LCD

        ...insomma, tutto il resto lo posso condividere,
        il nero però è nero nero almeno sul mio modello
        :)dovresti paragonarlo con qualcos'altro, non credi? 8)
        • Anonimo scrive:
          Re: ..povero mercato LCD


          dovresti paragonarlo con qualcos'altro, non
          credi?
          8)Si' con il nero... conosci tante varieta' di nero tu?
          • Anonimo scrive:
            Re: ..povero mercato LCD
            - Scritto da:




            dovresti paragonarlo con qualcos'altro, non

            credi?

            8)

            Si' con il nero... conosci tante varieta' di nero
            tu?si, ne conosco 2. il nero vero, e il nero farlocco.tu in questo momento stai visualizzano il farlocco. chiudi gli occhi (o spalancali davanti ad un plasma) e vedrai quello vero.
          • Anonimo scrive:
            Re: ..povero mercato LCD
            - Scritto da:

            - Scritto da:







            dovresti paragonarlo con qualcos'altro, non


            credi?


            8)



            Si' con il nero... conosci tante varieta' di
            nero

            tu?

            si, ne conosco 2. il nero vero, e il nero
            farlocco.
            tu in questo momento stai visualizzano il
            farlocco. chiudi gli occhi (o spalancali davanti
            ad un plasma) e vedrai quello
            vero.Guarda che tutta la tecnologia dei pannelli così come tutti gli algoritmi di compressione video si basano su medie statistiche percettive, cioè una media di campioni usati dai produttori e consorzi (come l'MPEG Group) per sapere quali sono le soglie dei parametri considerati in media migliori e/o accettabili. Il resto poi è puro marketing, speculazioni su queste statistiche come con i dati Auditel...
      • Anonimo scrive:
        Re: ..povero mercato LCD
        - Scritto da: sto scrivendo da un dell 24
        pollici, monitor lcd da ormai 600 euro o poco più
        che ha un nero perfettoNero perfetto?Un lcd?O hai l'unico esemplare al mondo costruito con una tecnologia che è diversi anni avanti a tutti,oppure non hai mai visto un pannello con un nero veramente perfetto.
        • Anonimo scrive:
          Re: ..povero mercato LCD
          - Scritto da:

          - Scritto da:
          sto scrivendo da un dell 24

          pollici, monitor lcd da ormai 600 euro o poco
          più

          che ha un nero perfetto

          Nero perfetto?
          Un lcd?
          O hai l'unico esemplare al mondo costruito con
          una tecnologia che è diversi anni avanti a
          tutti,oppure non hai mai visto un pannello con un
          nero veramente
          perfetto.Di certo i pannelli Plasma sono tutto fuorchè perfetti visto che le alte frequenze sono sempre e comunque imprecise come fossero non messe a fuoco, hanno tutti quanti nessuno escluso un effetto sugli occhi di immagine disturbata, anche i pannelli Plasma da 10mila euro.
    • Anonimo scrive:
      Re: ..povero mercato LCD

      il plasma, è noto, è superiore all'LCD per
      profondità del colore, saturazione e per un nero
      mai raggiungibile dall'LCD, in quanto il nero,
      sul plasma, è considerato come "buio", quindi
      neri profondissimi e grandissimi contrasti, a
      differenza dell'LCD, dove il nero mantiene
      sempre, inevitabilmente, un "alone" di luce. e' il motivo per cui io, fra l'altro operatore nel settore, preferisco ancora i cinescopi tradizionali neri;il problema e' che non riesco a trovare televisori o monitor con cinescopi di grossa dimensione, oltre i 32" almeno in italia non c'e' nulla ma se qualcuno suggerisce mi fa un favore.
      • Anonimo scrive:
        Re: ..povero mercato LCD
        - Scritto da:


        il plasma, è noto, è superiore all'LCD per

        profondità del colore, saturazione e per un nero

        mai raggiungibile dall'LCD, in quanto il nero,

        sul plasma, è considerato come "buio", quindi

        neri profondissimi e grandissimi contrasti, a

        differenza dell'LCD, dove il nero mantiene

        sempre, inevitabilmente, un "alone" di luce.

        e' il motivo per cui io, fra l'altro operatore
        nel settore, preferisco ancora i cinescopi
        tradizionali
        neri;
        il problema e' che non riesco a trovare
        televisori o monitor con cinescopi di grossa
        dimensione, oltre i 32" almeno in italia non c'e'
        nulla ma se qualcuno suggerisce mi fa un
        favore.Un TFT Samsung 1080p Serie F o un Sony Bravia W2000,U2000,X2000 sono nettamente superiori a qualsiasi CRT o Plasma sul mercato in fascia di prezzo anche più alta.
  • Anonimo scrive:
    Ma a 3 metri (o più) di distanza...
    Ma a 3 metri (o più) di distanza... ma chi cazzo li vede 1080 punti?Ma ci rendiamo conto?Mi sembrano quelle boiate dei videogiochi con l'ultimo effetto strafigo che poi durante il gioco non nota nessuno (la lista di effetti stafighi ma inutili sarebbe chilometrica).Ma chi diamine le vede ste boiate?E se le vede, cosa bisogna fumarsi?Ma ci rendiamo conto o no che è solo tutta fuffa marchettara?
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma a 3 metri (o più) di distanza...
      Vatti a vedere in qualche centro commerciale dei film in FULL HD..... è un'altro pianeta.Grande definizione, profondita di campo smisurata, dettagli finora mai visti.... anche a 3 mt di distanza.Se sei miope non è colpa di chi ha inventato L'alta definizione...... ;)
      • Anonimo scrive:
        Re: Ma a 3 metri (o più) di distanza...
        - Scritto da:
        Vatti a vedere in qualche centro commerciale dei
        film in FULL HD..... è un'altro
        pianeta.
        Grande definizione, profondita di campo
        smisurata, http://it.wikipedia.org/wiki/Profondit%C3%A0_di_campo(newbie)
        Se sei miope non è colpa di chi ha inventato
        L'alta definizione......
        ;)viva l'Ignoranza!
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma a 3 metri (o più) di distanza...
      - Scritto da:
      Ma a 3 metri (o più) di distanza... ma chi cazzo
      li vede 1080
      punti?

      Ma ci rendiamo conto?

      Mi sembrano quelle boiate dei videogiochi con
      l'ultimo effetto strafigo che poi durante il
      gioco non nota nessuno (la lista di effetti
      stafighi ma inutili sarebbe
      chilometrica).

      Ma chi diamine le vede ste boiate?

      E se le vede, cosa bisogna fumarsi?

      Ma ci rendiamo conto o no che è solo tutta fuffa
      marchettara?Guardati questo interessante grafico: http://www.carltonbale.com/wp-content/uploads/resolution_chart.pngA voi il giudizio
      • Anonimo scrive:
        Re: Ma a 3 metri (o più) di distanza...
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        Ma a 3 metri (o più) di distanza... ma chi cazzo

        li vede 1080

        punti?



        Ma ci rendiamo conto?



        Mi sembrano quelle boiate dei videogiochi con

        l'ultimo effetto strafigo che poi durante il

        gioco non nota nessuno (la lista di effetti

        stafighi ma inutili sarebbe

        chilometrica).



        Ma chi diamine le vede ste boiate?



        E se le vede, cosa bisogna fumarsi?



        Ma ci rendiamo conto o no che è solo tutta fuffa

        marchettara?

        Guardati questo interessante grafico:
        http://www.carltonbale.com/wp-content/uploads/reso
        A voi il giudizioDallo stesso autore di questo http://www.genitoricattolici.org/Grafico%20Tsunami.htm ?Allora guardati questo http://www.venganza.org/piratesarecool4.jpg e convertiti al pastafarianesimo http://www.venganza.org/ MISCREDENTE!!!
      • Anonimo scrive:
        Re: Ma a 3 metri (o più) di distanza...


        Guardati questo interessante grafico:
        http://www.carltonbale.com/wp-content/uploads/reso
        A voi il giudizioIl mio giudizio è che lo studio (se così si può chiamare) fa schifo ed è in aperto contrasto con la mia esperienza personale.
      • Anonimo scrive:
        Re: Ma a 3 metri (o più) di distanza...

        Guardati questo interessante grafico:
        http://www.carltonbale.com/wp-content/uploads/reso
        A voi il giudizioBasta andare ad un qualsiasi centro commerciale per capire che sto grafico è una.. str.
        • Anonimo scrive:
          Re: Ma a 3 metri (o più) di distanza...
          - Scritto da:


          Guardati questo interessante grafico:


          http://www.carltonbale.com/wp-content/uploads/reso

          A voi il giudizio


          Basta andare ad un qualsiasi centro commerciale
          per capire che sto grafico è una..
          str.lol, se ti basi sui centri commerciali per le tue analisi, allora dormi pure sogni tranquilli.. ;)
  • rockroll scrive:
    Presi per il ... naso
    Sissignori, presi per il naso (eufemismo)!Signori miei, non so voi ma io sono abbastanza nauseato di quel che il contesto delle Majors dell'industria e dell'intrattenimento sta facendoci credere per spillarci quattrini.Se abbiamo una testa, usiamola : le palle che ci dicono nulla possono contro un minimo di deduzione logica.Premetto che non abbiamo nessun bisogno di schermi al Plasma , se costano molto di più degli LCD a fronte di nessun vantaggio particolare, e vogliono fornirceli solo al di sopra di certe dimensioni e quindi di certi prezzi...Vi dico una cosa sola, il resto deducetelo da voi, perchè andare oltre sarebbe un'offesa alla Vs. intelligenza:Cosa costa un LCD in offerta in un supermercato? (io ho acquistato sotto Natale un LCD 19" 1280x1024 4:3 Monitor VGA + TV anlg tlv tlc stereo, modalità "i" e "p", ogni connettività, perfetto, per 199 euro). E cosa costa all'industria assemblare affiancati 2 (due) di questi banalissimi "cosi", ottenendo senza colpo ferire una definizione superiore al "divino" Full HD? (quanto sia divino vi lascio dire).E cosa dovrebbe costare al cliente questo "DualCoso" (sarebbe anche di moda) offerto in larga distribuzione? E' chiaro che tendono a fornirvi il famigerato 1080p o anche il 720p solo in formato gigante e quindi al di sopra di certi costi: bisogna dare quell'alone di superiorità assoluta al tutto affinchè la gente si convinca che merita certi prezzi...Non c'e bisogno che dica altro, confrontate quel che ho detto con quel che riporta l'articolista circa difficoltà tecniche e prezzi (non ce l'ho con lui, ambasciator non porta ... pene ), e fatevi due risate in merito!Bye - rockroll.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 12 aprile 2007 04.48-----------------------------------------------------------
    • Anonimo scrive:
      Re: Presi per il ... naso
      - Scritto da: rockroll
      non abbiamo nessun bisogno di
      schermi al PlasmaMa che cazzo ne sai te!Quanto mi stanno in culo le persone che parlano al posto mio...ma almeno sai cos'è un color space, tu che spari stronzate a warp 9?
      • Anonimo scrive:
        Re: Presi per il ... naso
        probabilmente . e il fatto stesso che non lo sappia vuol dire che almeno lui non ha bisogno di un plasma .domanda : quante persone sanno cos'e un color space ?
        • Anonimo scrive:
          Re: Presi per il ... naso
          tutti quelli che comprano plasma 42 o 50 pollici e spendono anche 5000euro..... ;)il color space o profondità colore può essere 8, 10, 16, 24, 32bit..... un proiettore 4k (150000euro) da cinema digitale mi sembra ne abbia 16.....
          • Anonimo scrive:
            Re: Presi per il ... naso
            - Scritto da:
            tutti quelli che comprano plasma 42 o 50 pollici
            e spendono anche 5000euro.....
            ;)
            il color space o profondità colore può essere 8,
            10, 16, 24, 32bit.....

            un proiettore 4k (150000euro) da cinema digitale
            mi sembra ne abbia
            16.....Per guardaci poi cagate tipo Freddie Vs Alien o Mazinga e Uomo Ragno Vs Rambo.Ma leggetevi un libro!!!!
          • Anonimo scrive:
            Re: Presi per il ... naso

            Per guardaci poi cagate tipo Freddie Vs Alien o
            Mazinga e Uomo Ragno Vs
            Rambo.
            Ma leggetevi un libro!!!!perbacco, sono gia' usciti? :)
          • Anonimo scrive:
            Re: Presi per il ... naso
            - Scritto da:
            tutti quelli che comprano plasma 42 o 50 pollici
            e spendono anche 5000euro.....
            ;)
            il color space o profondità colore può essere 8,
            10, 16, 24, 32bit.....

            un proiettore 4k (150000euro) da cinema digitale
            mi sembra ne abbia
            16.....Non fare confusione.Lo spazio di colore non ha nulla a che fare con la risoluzione del colore.Il numero dei bits, quale che esso sia, dev'essere rappresentativo di una scala di valori dei colori visualizzabili, da quello più scuro a quello più chiaro per ogni subpixel.E' quindi insorto il problema nell'ambito della grafica professionale di stabilire innanzitutto una corrispondenza quanto più univoca possibile tra colori su monitor, su periferica di input ottico (scanner o filmscanner) e su stampa; inoltre di stabilire quanto è "ampio" il numero dei colori visualizzabili. Che non sono tutti dal momento che comunque si scelga la terna di primari, esisteranno colori non riproducibili, in sintesi addittiva (in sottrattiva mi sa che è peggio). Ma cosa parlo a fare, ti sparo un link alla wiki che è meglio:http://it.wikipedia.org/wiki/Spazio_dei_colori
          • rockroll scrive:
            Re: Presi per il ... naso
            Hai sbagliato link; la spiegazione meno astratta, in questo astrattissmo modo di considerare una banale tricromia rapresentata su tra assi nello spazio (e con ciò potreste evitarvi la lettura) la potete trovare a questo link:http://it.wikipedia.org/wiki/Spazio_colore
          • Anonimo scrive:
            Re: Presi per il ... naso
            - Scritto da:
            tutti quelli che comprano plasma 42 o 50 pollici
            e spendono anche 5000euro.....
            ;)
            il color space o profondità colore può essere 8,
            10, 16, 24, 32bit.....

            un proiettore 4k (150000euro) da cinema digitale
            mi sembra ne abbia
            16.....Ecco, tu non sai cosa sia lo spazio colore. Parli di colore campionato in bit, lo spazio colore è a monte...
      • rockroll scrive:
        Re: Presi per il ... naso
        - Scritto da:

        - Scritto da: rockroll

        non abbiamo nessun bisogno di

        schermi al Plasma


        Ma che cazzo ne sai te!

        Quanto mi stanno in culo le persone che parlano
        al posto
        mio...

        ma almeno sai cos'è un color space, tu che spari
        stronzate a warp
        9? Che educazione!E chi saresti tu, al cui posto starei parlando? Allora almeno qualificati!Cosa sparerei a warp 9? è un termine che non ho trovato su Wiki...Se vuoi riempirti la bocca col "color space", vattelo a leggere primahttp://it.wikipedia.org/wiki/Color_spacehttp://it.wikipedia.org/wiki/Spazio_colore e poi vedi di spiegarlo alla maggior parte del pubblico, cercando di far capire se e cosa c'entra mai con il plasma piuttosto che con altre tecnologie.Hai presente quante tonalità di colore possono riprodurre con ottima fedeltà i volgarissimi schermi CRT (in questo superiori di gran lunga agli LCD, e non so al plasma, ne' mi interessa saperlo più di tanto), ovvero hai presente il valore che ottieni come numero di colori quando imposti la profondità a 32 bit nel settaggio delle proprietà video? e se non ti bastano scusa se è poco. Poi, se ti dico che ne avrei a sufficienza della profondità a 16 bit, fai tu quanto me ne cale delle elucubrazioni astratte sul color space. Ho visto abbastanza tempo fa schermi al plasma: scurissimi, enormi, per me assolutamente non pratici, e ne ho vista anche il prezzo: da quel momento li ho definitivamente cancellati dalla mia attenzione: se ora le cose sono totalmente cambiate, chiedo scusa a tutti, ma che costassero meno degli LCD proprio non lo sapevo. Io parlavo solo di deduzioni logiche (peraltro inoppugnabili) in base alle quali si può vedere quanto è falso far strapagare apparecchiature con un numero di pixel minore di quello contenuto in due schermi 4:3 da 199 euro, occasionalmente LCD. E cercavo solo di far capire quanto ci prendono per il naso quando ci propongono dimensioni (e prezzi di conseguenza) di valori da loro scelti e spesso di difficile se non impossibile utilizzo pratico.E tutto ciò e assolutamente indipendente dalla ultrafine ed ultrastratta interpretazione della composizione tricromatrica con rappresentazione spaziale sui tre assi dei tre colori base (eccoti servita la definizione di color space con parole a tutti comprensibili), cosa non avente alcuna relazione con il parametri di definizione di cui parlavo riferendomi al Full HD, che è tale se rispetta lo standard 1080p, indipendentemente dalle tecnologie più o meno rispettose della riproduzione fisiologicamente percepita dai nostri occhi.La prossima volta che vuoi insultarmi qualificati almeno
        • Anonimo scrive:
          Re: Presi per il ... naso
          - Scritto da: rockroll


          Che educazione!L'educazione va guadagnata, di certo non te la darò per aver sostanzialmente dato dell'imbecille a chiunque ha valutato l'acquisto di un plasma, magari dopo essersi informato un pochino meglio e aver visto modelli migliori dello scassone prototipale a 640x480x12bit interpolati a 24 vecchio di 10 anni.Perché se ci fai caso il primo ad aver posto la questione maleducatamente, oltreché con estrema saccenza e ignoranza, sei te, mr. "affianco due monitor e ho l'alt(r)a risoluzione"....

          E chi saresti tu, al cui posto starei parlando?
          Allora almeno
          qualificati!
          scusami ma che cosa significa qualificati?mi sembra il classico insulto che i registrati danno agli anonimi su PI per autoconvincersi di esser migliori.Semmai sono io a chiederti chi sei tu, dal momento che la bou(ttana)de l'hai sparata te. Hai preso qualche master in qualche tecnologia legata all'imaging video? Sei un esperto di queste tecnologie?Puoi parlare per fatti concreti o verrai ancora su questo forum ad estremizzare concetti che non si discostano dal cliché di "mio cuggino"?No perché tu adesso ci dici "scusa, non sapevo che oltre al plasma del carrefour ce ne sono di migliori", e non è la prima volta, dal momento che ho letto altrove tue cagate, seccandomi sommamente.Qualificati quindi: rock è il nome e roll il cognome? O viceversa?O forse roll sono le palle che mi fai girare e rock il rumore di quando mi si rompono? Non so, spiega.Se vuoi continuare a rilanciare insulti, come vedi sono ferratissimo, se vuoi parlare di cose tecniche invece, fly down, ciccio, e impara a parlare con modestia, e magari l'educazione dell'interlocutore viene di conseguenza.
          Cosa sparerei a warp 9? è un termine che non ho
          trovato su
          Wiki...
          tante di queste...http://it.wikipedia.org/wiki/Stronzata
          Se vuoi riempirti la bocca col "color space",
          vattelo a leggere
          prima
          http://it.wikipedia.org/wiki/Color_space
          http://it.wikipedia.org/wiki/Spazio_colore
          e poi vedi di spiegarlo alla maggior parte del
          pubblico, cercando di far capire se e cosa
          c'entra mai con il plasma piuttosto che con altre
          tecnologie.
          l'ho fatto altrove, cercando di darne una descrizione molto semplificata, visto che se avessi parlato di matematica ti saresti ritrovato confuso, specialmente a giudicare dai tuoi interventi sul forum fisica...
          Hai presente quante tonalità di colore possono
          riprodurre con ottima fedeltà i volgarissimi
          schermi CRT (in questo superiori di gran lunga
          agli LCD, e non so al plasma, ne' mi interessa
          saperlo più di tantoE ALLORA PERCHE' PARLI, SE NON TI INTERESSA!?!?!?!?!?), ovvero hai presente il
          valore che ottieni come numero di colori quando
          imposti la profondità a 32 bit nel settaggio
          delle proprietà video? e se non ti bastano scusa
          se è poco.


          Poi, se ti dico che ne avrei a sufficienza della
          profondità a 16 bit, fai tu quanto me ne cale
          delle elucubrazioni astratte sul color space.
          Non te ne cale semplicemente perché non hai un QI sufficiente per renderti conto delle idiozie che spari!Innanzitutto i bit di risoluzione del colore con il color space c'entra come i cavoli a merenda. Paradossalmente un monitor può coprire tutto lo spazio colore adobe ma essere soltanto a 8 bit.In seconda istanza, questa superiorità del CRT sull'LCD è parecchio relativa.Ti potrei ad esempio citare i modelli Nec SpectraView, che eccedono lo spazio colore adobe e sono quindi ben superiori alla maggior parte dei CRT in commercio; ma ovviamente non posso farti colpa di non conoscere monitor da 6000 euro.Invece questa riflessione è più alla tua portata, per farti capire come l'assolutismo delle tue affermazioni suona idiota:il crt ha sempre e comunque problemi di geometria, risolvibili solo in parte e dietro regolazioni accurate. Su questo campo i monitor LCD sono di gran lunga superiore, nonostante il problema del refresh e dell'angolo di visuale, ragion per cui molti caddisti hanno plaudito alla comparsa e al calo di prezzi di questi monitor.Che ne sai tu dunque delle prestazioni di questi nuovi monitor al plasma e delle esigenze del pubblico?Poi se a te non ti interessa, perché parli per gli altri?Se a te piace vederti un film in alta risoluzione con due monitor incollati e la cornice che taglia in mezzo al film, fai pure, non te lo impedirò! Ma non assolutizzare il tuo giudizio sugli altri, cristosanto!(continua)
          • Anonimo scrive:
            Re: Presi per il ... naso
            (..segue)

            Ho visto abbastanza tempo fa schermi al plasma:
            scurissimi, enormi, per me assolutamente non
            pratici, e ne ho vista anche il prezzo: da quel
            momento li ho definitivamente cancellati dalla
            mia attenzione: se ora le cose sono totalmente
            cambiate, chiedo scusa a tutti, ma che costassero
            meno degli LCD proprio non lo sapevo.
            Secondo te perché li propongono su "polliciaggi" elevati?

            Io parlavo solo di deduzioni logiche (peraltro
            inoppugnabili) in base alle quali si può vedere
            quanto è falso far strapagare apparecchiature con
            un numero di pixel minore di quello contenuto in
            due schermi 4:3 da 199 euro, occasionalmente LCD.Ma scusa, tu credi che quando uno si compra il monitor è come se si comprasse i pixel a numero, prendi il numerino, vai dal panettiere, "mi dà un etto di pixels verdi e due di rossi e di blu?"Ma lo sai di quanto si abbassa la resa produttiva di un monitor in relazione alla sua risoluzione e alle sue dimensioni?Io no; ma immaginandomi che non salga linearmente, mi rendo conto che anche il prezzo per risoluzione seguirà un andazzo analogo (visto che quando paghi un monitor paghi per tutta la filiera produttiva, comprese le spese per costruire quei monitor che verranno scartati nel controllo qualità, spese piuttosto onerose)
            E cercavo solo di far capire quanto ci prendono
            per il naso quando ci propongono dimensioni (e
            prezzi di conseguenza) di valori da loro scelti e
            spesso di difficile se non impossibile utilizzo
            pratico.
            infatti tutte le persone che hanno comprato questi monitor si stanno impiccando per capire come usarli, qualcuno ci ha rinunciato e ha deciso di regalarli via... ma va a dàà via il chiù!
            E tutto ciò e assolutamente indipendente dalla
            ultrafine ed ultrastratta interpretazione della
            composizione tricromatrica con rappresentazione
            spaziale sui tre assi dei tre colori base
            (eccoti servita la definizione di color space con
            parole a tutti comprensibili), cosa non avente
            alcuna relazione con il parametri di definizione
            di cui parlavo riferendomi al Full HD, che è tale
            se rispetta lo standard 1080p, indipendentemente
            dalle tecnologie più o meno rispettose della
            riproduzione fisiologicamente percepita dai
            nostri
            occhi.
            Senti, sei stato tu o io a dire che il plasma "non offre nessun vantaggio particolare" (cit.), o io?Io te ne ho citato uno.Il nero di un plasma sugli lcd te lo scordi, sarà un grigio scuro.Posso persino azzardare che gli scuri di un plasma te li scordi su molti crt.
            La prossima volta che vuoi insultarmi qualificati
            almeno
            Io potrei anche insultarti come e quanto mi pare, se mi andasse di divertirmi e perder tempo, ma quello che tu non riesci a capire è che in tutta questa discussione sei te che ti sei insultato da solo.Bastava che chiedessi con umiltà: "cosa avrà mai il plasma di meglio di un lcd?", e sicuramente qualche anima pia ti avrebbe edotto sui pro e i contro della tecnologia.Ma d'altronde, da uno che pretende di dimostrare come i prezzi dei monitors grossi siano gonfiati affiancando due 19" da 199 euro (sicuramente due schifosi TN con 6 bit per colore), cosa posso chiedere?Torna pure assieme a Crazy a parlare di complotti dei produttori che vogliono assolutamente ladrarci soldi, ti lascerò sfogare in pace.
          • rockroll scrive:
            Re: Presi per il ... naso
            Ora è chiaro chi sei: per non essere più insultato da te ho smesso di scrivere sul forum di Fisica, che ora è quasi abbandonato, e questo malgrado molti mi chiedessero di continuare. Bene, nessuna difficoltà ad abbandonare anche questo forum, ce ne sono molti altri sul WEB popolati da persone più civili di te.A mai più risentirci, grazie!-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 13 aprile 2007 07.19-----------------------------------------------------------
    • Anonimo scrive:
      Re: Presi per il ... naso
      bhè sicuramente il tuo tv da 199 non ha il full hd..per me a sbagliare sei stato tu che non hai aspettato..tra qualche mese anche i full hd scenderanno di prezzo e di pollici percui non capisco la tua polemica
      • rockroll scrive:
        Re: Presi per il ... naso
        - Scritto da:
        bhè sicuramente il tuo tv da 199 non ha il full
        hd..per me a sbagliare sei stato tu che non hai
        aspettato..tra qualche mese anche i full hd
        scenderanno di prezzo e di pollici percui non
        capisco la tua
        polemicaNon comprerò mai e poi mai un Full HD; cercavo solo un monitor economico, LCD per questioni di spazio, ben sapendo l'inferiorita di riproduzione cromatica rispetto al CRT, se pur con geometria di riproduzione decisamente più precisa. Avendo trovato una superofferta del genere chi non l'avrebbe comprato. Quando me lo porto a casa e mi guardo alcune WEB-TV in alta (numericamente) definizione e poi scopro che la gente si svena per acquistare televisori, LCD o Plasma che siano, di definizione anche inferiore alla mia per visionare trasmissioni che manco esistono o titoli ridicoli su costosissimi HDDVD o BR, se permetti ma la rido. O no?Bye - rockroll
    • Anonimo scrive:
      Re: Presi per il ... naso
      - Scritto da: rockroll
      Sissignori, presi per il naso (eufemismo)!

      Signori miei, non so voi ma io sono abbastanza
      nauseato di quel che il contesto delle Majors
      dell'industria e dell'intrattenimento sta
      facendoci credere per spillarci
      quattrini.

      Se abbiamo una testa, usiamola : le palle
      che ci dicono nulla possono contro un minimo di
      deduzione
      logica.

      Premetto che non abbiamo nessun bisogno di
      schermi al Plasma , se costano molto di più
      degli LCD a fronte di nessun vantaggio
      particolare, e vogliono fornirceli solo al
      di sopra di certe dimensioni e quindi di certi
      prezzi...

      Vi dico una cosa sola, il resto deducetelo da
      voi, perchè andare oltre sarebbe un'offesa alla
      Vs.
      intelligenza:

      Cosa costa un LCD in offerta in un supermercato?
      (io ho acquistato sotto Natale un LCD 19"
      1280x1024 4:3 Monitor VGA + TV anlg tlv tlc
      stereo, modalità "i" e "p", ogni connettività,
      perfetto, per 199
      euro).
      E cosa costa all'industria assemblare
      affiancati 2 (due) di questi banalissimi
      "cosi", ottenendo senza colpo ferire una
      definizione superiore al "divino" Full HD?
      (quanto sia divino vi lascio
      dire).
      E cosa dovrebbe costare al cliente questo
      "DualCoso" (sarebbe anche di moda) offerto in
      larga distribuzione?


      E' chiaro che tendono a fornirvi il famigerato
      1080p o anche il 720p solo in formato gigante e
      quindi al di sopra di certi costi: bisogna dare
      quell'alone di superiorità assoluta al tutto
      affinchè la gente si convinca che merita certi
      prezzi...

      Non c'e bisogno che dica altro, confrontate quel
      che ho detto con quel che riporta l'articolista
      circa difficoltà tecniche e prezzi (non ce l'ho
      con lui, ambasciator non porta ... pene ),
      e fatevi due risate in
      merito!Al di là del fatto che la qualità del plasma sul l'LCD è riconosciuta internazionalmente (hanno fatto comparazioni, studi di settori, sondaggi di qualità), è chiaro che i prezzi rapidamente scenderanno, come, spero e credo, in una certa misura anche le diagonali disponibili.detto questo, il mercato lcd passerà dei brutti momentacci.qualche linkhttp://www.plasma-lcd-fatti.it/home/http://www.tomshw.it/guide.php?guide=20050309
      • rockroll scrive:
        Re: Presi per il ... naso
        - Scritto da:

        - Scritto da: rockroll

        Sissignori, presi per il naso
        (eufemismo)!



        Signori miei, non so voi ma io sono abbastanza

        nauseato di quel che il contesto delle Majors

        dell'industria e dell'intrattenimento sta

        facendoci credere per spillarci

        quattrini.



        Se abbiamo una testa, usiamola : le palle

        che ci dicono nulla possono contro un minimo di

        deduzione

        logica.



        Premetto che non abbiamo nessun bisogno di

        schermi al Plasma , se costano molto di più

        degli LCD a fronte di nessun vantaggio

        particolare, e vogliono fornirceli solo
        al

        di sopra di certe dimensioni e quindi di certi

        prezzi...



        Vi dico una cosa sola, il resto deducetelo da

        voi, perchè andare oltre sarebbe un'offesa alla

        Vs.

        intelligenza:



        Cosa costa un LCD in offerta in un supermercato?

        (io ho acquistato sotto Natale un LCD 19"

        1280x1024 4:3 Monitor VGA + TV anlg tlv tlc

        stereo, modalità "i" e "p", ogni connettività,

        perfetto, per 199

        euro).

        E cosa costa all'industria assemblare

        affiancati 2 (due) di questi banalissimi

        "cosi", ottenendo senza colpo ferire una

        definizione superiore al "divino" Full HD?

        (quanto sia divino vi lascio

        dire).

        E cosa dovrebbe costare al cliente questo

        "DualCoso" (sarebbe anche di moda) offerto in

        larga distribuzione?





        E' chiaro che tendono a fornirvi il famigerato

        1080p o anche il 720p solo in formato gigante e

        quindi al di sopra di certi costi: bisogna dare

        quell'alone di superiorità assoluta al tutto

        affinchè la gente si convinca che merita certi

        prezzi...



        Non c'e bisogno che dica altro, confrontate quel

        che ho detto con quel che riporta l'articolista

        circa difficoltà tecniche e prezzi (non ce l'ho

        con lui, ambasciator non porta ... pene ),

        e fatevi due risate in

        merito!

        Al di là del fatto che la qualità del plasma sul
        l'LCD è riconosciuta internazionalmente (hanno
        fatto comparazioni, studi di settori, sondaggi di
        qualità), è chiaro che i prezzi rapidamente
        scenderanno, come, spero e credo, in una certa
        misura anche le diagonali
        disponibili.
        detto questo, il mercato lcd passerà dei brutti
        momentacci.

        qualche link
        http://www.plasma-lcd-fatti.it/home/
        http://www.tomshw.it/guide.php?guide=20050309Sono andato a leggermi tutto, perchè onestamente di queste grandi superiorità del Plasma proprio non ne ero al corrente: allora, il primo articolo è chiaramente di parte pro PDP, avando evidente impronta ed intenti commerciali, e malgrado ciò qualche piccolo problema del Plasma e qualche piccolo vantaggio dell'LCD è costretto ad ammetterlo; il secondo appare decisamente più oggettivo, e alla fine dimostra in misura equamente distribuita pregi e difetti di queste due tecnologie; peccato che mi dia ragione su quello che tutti mi negano: il plasma costa abbastanza di più... Non lo so, il mercato sarà cambiato, non lo seguo su articoli che non mi interessano sopratutto perchè al di fuori della mia portata, ma io devo ancora vedere televisori al plasma a cifre umane! Ancora, il secondo articolo è in netto contrasto con la tua ultima affermazione: per lui il futuro sarà degli LCD...Comunque anche a te rispondo che il senso del mio intervento non era di dimostrare la superiorità di LCD su PDP (se mai la convenienza), ma di far capire che certi prezzi sono vergognosamente gonfiati per il solo fatto di aver rivestito il Full HD (e volendo l'HD Ready) di quell'alone di superiorità "divina" in cui tutti paiono credere, e per far capire l'evidenza della cosa ho fatto l'ipotesi di un TV ultra HD 2560x1024 assemblato affiancando in unica soluzione due TV 1280x1024, il che comporterebbe un costo di produzione sicuramente inferiore al doppio del singolo, essendo l'elettronica unica; ho parlato di LCD unicamente perchè io ho un TV LCD 1280x1024 19" costato i famosi 199 euro, e in base al ragionamento precedente comprerei al volo, e non solo io, un TV/Monitor LCD "IperFullHD" 2560x1024 di circa 35" per diciamo 350 euro, ovvero facendo le debite proporzioni un canonico 1920x1080 di circa 32" per circa 270 euro!E tu no?-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 13 aprile 2007 07.12-----------------------------------------------------------
    • Tasslehoff scrive:
      Re: Presi per il ... naso

      Non c'e bisogno che dica altro, confrontate quel
      che ho detto con quel che riporta l'articolista
      circa difficoltà tecniche e prezzi (non ce l'ho
      con lui, ambasciator non porta ... pene ),
      e fatevi due risate in
      merito!

      Bye - rockrollA me fa abbastanza ridere il pressapochismo con cui snoccioli questi presunti dati...Da quando in qua i display al plasma sono più costosi di quelli lcd?La tecnologia plasma è più consolidata e meno costosa dell'inutile (e piena di difetti) tecnologia lcd...Ovviamente vanno confrontati schermi con la stessa diagonale e caratteristiche simili, che senso ha paragonare il prezzo di un lcd da 19" (visto il prezzo poi sarà un Daewoo o roba del genere...) con un plasma, che come minimo ha diagonale da 37"??? :|Un Panasonic PV60 da 42" ora costa sulle 900 , una cifra RIDICOLA, il corrispondente pannello lcd costa almeno 1500 , una cifra ESAGERATA considerando livello del nero, problemi con le sorgenti analogiche e tutti gli altri difetti della tecnologia lcd...Ovviamente il modello oggetto di questo articolo costa un botto perchè si tratta di una novità, ma questo non pensavo nemmeno che fosse necessario dirlo, pensavo che a buon senso ci potessero arrivare tutti...Evidentemente mi sbagliavo... :-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 12 aprile 2007 10.02-----------------------------------------------------------
      • Anonimo scrive:
        Re: Presi per il ... naso

        Un Panasonic PV60 da 42" ora costa sulle 900 €,
        una cifra RIDICOLAvero, ma dove?su internet mi risulta minimo 1200€:http://www.trovaprezzi.it/categoria.aspx?libera=panasonic+th+42pv60&id=320&prezzoMin=&prezzoMax=&sbox=sb
    • Anonimo scrive:
      Re: Presi per il ... naso
      - Scritto da: rockroll[CUT]
      E cosa costa all'industria assemblare
      affiancati 2 (due) di questi banalissimi
      "cosi", ottenendo senza colpo ferire una
      definizione superiore al "divino" Full HD?
      (quanto sia divino vi lascio
      dire).[CUT]Se avessi almeno una vaga idea della probabilità che si abbiano dei pixel difettosi su una matrice 1280x1024 e su una 1920x1080 capiresti quella di quest'ultima è molto più alta di quella che si avrebbe somma delle matrici da 1280x1024.Detto questo è chiaro che stanno mangiando usando la pubblicità come mezzo per rendere torbide le informazioni, ma con commenti non validi tecnicamente come il tuo non è che si migliora l'informazione.
      • rockroll scrive:
        Re: Presi per il ... naso
        - Scritto da:

        - Scritto da: rockroll
        [CUT]

        E cosa costa all'industria assemblare

        affiancati 2 (due) di questi banalissimi

        "cosi", ottenendo senza colpo ferire una

        definizione superiore al "divino" Full HD?

        (quanto sia divino vi lascio

        dire).
        [CUT]

        Se avessi almeno una vaga idea della probabilità
        che si abbiano dei pixel difettosi su una matrice
        1280x1024 e su una 1920x1080 capiresti quella di
        quest'ultima è molto più alta di quella che si
        avrebbe somma delle matrici da
        1280x1024.

        Detto questo è chiaro che stanno mangiando usando
        la pubblicità come mezzo per rendere torbide le
        informazioni, ma con commenti non validi
        tecnicamente come il tuo non è che si migliora
        l'informazione.Ma perchè non riuscite a capirmi? Almeno tu hai un tono educato nella risposta, e questo è merce rara e te ne ringrazio, ma quello che dici non corrisponde alla logica del mio ragionamento. Ripeto: che difficoltà ha l'industria a scomporre una frame in due semiframes ognuna su uno schermo di definizione tipo 1280x1024 che, per un motivo o per l'altro, viene fatta pagare i famosi 199 euro, e che affiancate (ovviamente assemblate senza divisione verticale) corrispondono anzi orizzontalmente superano la famosa definizione 1920x1080? Ognuna delle due sezioni ha le stesse identiche difficoltà tecniche di realizzazione di un qualcosa che sappiamo quanto ho pagato, e le stesse identiche probabilità di pixel/subpixel "bruciati", e presumibilmente il tutto dovrebbe costare meno del doppio, essendo unica gran parte dell'elettronica. Per inciso il mio Gold Ulisse non ha alcun pixel difettoso. Non dico che questa tecnologia 1+1=2 sia la migliore, e solo un modello di ragionamento per dimostrare che un TV a risoluzione 2560x1024 dovrebbe costare meno del doppio di un 1280x1024, ed uno a minor definizione globale come un 1920x1080 dovrebbe di logica costare ancora meno. O no?Ho solo fatto dei ragionamenti logici, non intendevo perpetrare una battaglia LCD vs PDP, ed ho solo detto che non ci vedo proprio i vantaggi di plasma di elevate diagonali (e per questo almeno più costosi), oltre che sopratutto ritenere immotivate, al giorno d'oggi, le accampate difficoltà tecniche a produrre TV HD, sia pur plasma, al disotto di certe dimensioni in pollici, cosa che mi fa ritenere ci siano dietro motivazioni tutt'altro che tecniche.Non capisco l'ira destata da queste mie affermazioni (non dico per te, sia chiaro), ma non importa, passiamo oltre.Bye - rockroll
        • Anonimo scrive:
          Re: Presi per il ... naso
          - Scritto da: rockroll

          - Scritto da:



          - Scritto da: rockroll

          [CUT]


          E cosa costa all'industria assemblare


          affiancati 2 (due) di questi
          banalissimi


          "cosi", ottenendo senza colpo ferire una


          definizione superiore al "divino" Full HD?


          (quanto sia divino vi lascio


          dire).

          [CUT]



          Se avessi almeno una vaga idea della probabilità

          che si abbiano dei pixel difettosi su una
          matrice

          1280x1024 e su una 1920x1080 capiresti quella di

          quest'ultima è molto più alta di quella che si

          avrebbe somma delle matrici da

          1280x1024.



          Detto questo è chiaro che stanno mangiando
          usando

          la pubblicità come mezzo per rendere torbide le

          informazioni, ma con commenti non validi

          tecnicamente come il tuo non è che si migliora

          l'informazione.


          Ma perchè non riuscite a capirmi?
          Almeno tu hai un tono educato nella risposta, e
          questo è merce rara e te ne ringrazio, ma quello
          che dici non corrisponde alla logica del mio
          ragionamento. Ripeto: che difficoltà ha
          l'industria a scomporre una frame in due
          semiframes ognuna su uno schermo di definizione
          tipo 1280x1024 che, per un motivo o per l'altro,
          viene fatta pagare i famosi 199 euro, e che
          affiancate (ovviamente assemblate senza divisione
          verticale) corrispondono anzi orizzontalmente
          superano la famosa definizione 1920x1080? Ognuna
          delle due sezioni ha le stesse identiche
          difficoltà tecniche di realizzazione di un
          qualcosa che sappiamo quanto ho pagato, e le
          stesse identiche probabilità di pixel/subpixel
          "bruciati", e presumibilmente il tutto dovrebbe
          costare meno del doppio, essendo unica gran parte
          dell'elettronica.Non funziona così, se ti informassi sulla costruzione di un pannello lcd lo sapresti.
          Per inciso il mio Gold Ulisse non ha alcun
          pixel
          difettoso.
          Non dico che questa tecnologia 1+1=2 sia la
          migliore, e solo un modello di ragionamento per
          dimostrare che un TV a risoluzione 2560x1024
          dovrebbe costare meno del doppio di un 1280x1024,
          ed uno a minor definizione globale come un
          1920x1080 dovrebbe di logica costare ancora meno.
          O
          no?

          Ho solo fatto dei ragionamenti logicitu credi, in realtà non ne hai mai fatto uno.
          , non
          intendevo perpetrare una battaglia LCD vs PDP, ed
          ho solo detto che non ci vedo proprio i vantaggi
          di plasma di elevate diagonali (e per questo
          almeno più costosi), oltre che sopratutto
          ritenere immotivate, al giorno d'oggi, le
          accampate difficoltà tecniche a produrre TV HD,
          sia pur plasma, al disotto di certe dimensioni in
          pollici, cosa che mi fa ritenere ci siano dietro
          motivazioni tutt'altro che
          tecniche.

          Non capisco l'ira destata da queste mie
          affermazioni (non dico per te, sia chiaro), ma
          non importa, passiamo
          oltre.
          Te la tiri dietro, è la tua presunzione. Più che spiegarti come mai il costo non aumenta linearmente con la risoluzione non posso fare.Tu sei convinto che i monitor lcd li facciano unendo i pixels a uno a uno... non si può.Se unisci due cornici in un unico monitor, avrai uno sgradevolissimo effetto di divisione, a metà monitor, con la quale puoi convivere se il tuo scopo è semplicemente quello di visualizzare più informazioni in uno spazio più esteso. Prendi due monitor da 199 euro, una scheda video dual view oppure due single, collegateli e lascia in pace chi si vuol vedere i film.
    • Anonimo scrive:
      Re: Presi per il ... naso
      non sai di cosa stai parlando...paragonare i plasma a lcd...19 pollici affiancati... :D
      • rockroll scrive:
        Re: Presi per il ... naso
        - Scritto da:
        non sai di cosa stai parlando...paragonare i
        plasma a lcd...19 pollici affiancati...
        :Dhttp://punto-informatico.it/pm.aspx?m_id=1955405&id=1953521&r=PI
    • Anonimo scrive:
      Re: Presi per il ... naso

      Premetto che non abbiamo nessun bisogno di schermi al Plasma, se costano molto di più degli LCD Aggiorna il tuo listino prezzi!
  • Anonimo scrive:
    E i lettori ?
    Lo chiedo in quanto sono profano dell'argomento:ma i lettori blu ray e HD-DVD leggono anche i 1080p ??e ce n'e' gia' in giro di film in 1080p ?
    • Anonimo scrive:
      Re: E i lettori ?
      - Scritto da:
      Lo chiedo in quanto sono profano dell'argomento:

      ma i lettori blu ray e HD-DVD leggono anche i
      1080p
      ??

      e ce n'e' gia' in giro di film in 1080p ?

      I BD e gli HD-DVD sono generalmente codificati proprio a 1080p.
Chiudi i commenti