Herd It, il motore sonico che va a fan

Alla University of California viene lanciata un'applicazione su Facebook che permette agli appassionati di musica di etichettare i brani. Informazioni date in pasto a un algoritmo per la ricerca di tutte le canzoni sul web
Alla University of California viene lanciata un'applicazione su Facebook che permette agli appassionati di musica di etichettare i brani. Informazioni date in pasto a un algoritmo per la ricerca di tutte le canzoni sul web

Un motore di ricerca per tutti gli amanti della musica, un algoritmo alimentato dagli stessi fan in bilico tra scienza informatica e divertimento. Herd It è la piattaforma sperimentale lanciata alla University of California da un gruppo di ricercatori della Jacobs School of Engineering, la nuova frontiera della raccomandazione sonica in stile Pandora.

In sostanza , tutti i volontari si divertiranno ad ascoltare una serie di demo audio per riconoscere un determinato stile musicale. Dal funky al soul, passando per il rock e l’acid jazz. I fan saranno dunque inseriti in speciali classifiche nel tentativo di trionfare tra i più esperti in campo musicale.

Ma non è solo l’aspetto ludico a caratterizzare l’esperimento Herd It. I pattern sonici etichettati dagli utenti verranno trasmessi in automatico alla macchina su cui gira la piattaforma, in modo da permetterle di riconoscere i brani presenti online e così inserirli nei suoi risultati di ricerca .

La fase sperimentale – che attualmente funziona in un’applicazione presente su Facebook – sfocerà in un motore di ricerca per l’indicizzazione di tutte le canzoni presenti sul web. Ovviamente classificate in base al lavoro ludico degli utenti, con tanto di suggerimenti per i vari generi musicali sulla scia di siti come appunto Pandora.

Mauro Vecchio

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

14 05 2012
Link copiato negli appunti