Hitachi lancia 160 GB perpendicolari

Anche Hitachi lancia il suo primo hard disk basato sulla tecnologia di registrazione perpendicolare, condendola con alcune novità pensate per aumentare l'affidabilità della nuova generazione di drive ad alta densità

San Jose (USA) – Seguendo le orme di rivali come Seagate, Fujitsu e Toshiba, Hitachi Global Storage Technologies ha annunciato il suo primo hard disk basato sull’ormai nota tecnologia perpendicular magnetic recording (PMR). Si tratta del Travelstar 5K160 , un drive da 2,5 pollici progettato per i notebook e altri dispositivi mobili.

Come a giustificarsi di non essere arrivato primo nella corsa ai dischi PMR, il gigante nippo-americano afferma di aver introdotto nel Travelstar 5K160 una serie di novità tecnologiche tese ad incrementarne affidabilità e resistenza. La novità più importante è rappresentata da un nuovo sensore di lettura basato sulla lega metallica iridio-manganese-cromo (IrMnCr), che secondo Hitachi accresce l’affidabilità e la precisione di lettura dei dati anche in situazioni difficili, quali temperature estreme, bruschi cambi di temperatura, elevata umidità e forti vibrazioni o urti.

“Al crescere della densità di memorizzazione degli hard disk, le dimensioni fisiche dei sensori di lettura si sono ridotte significativamente per adattarsi alle dimensioni sempre più piccole dei bit di dati”, ha spiegato Hitachi in un comunicato. “La drastica miniaturizzazione del sensore di lettura, ridottosi di 10 volte nell’arco di 10 anni, ha reso sempre più difficile e delicata l’operazione di lettura dei dati, moltiplicando di conseguenza il rischio di errori”.

Con la lega IrMnCr, che ha rimpiazzato la precedente combinazione platino-manganese, l’azienda afferma di aver stabilizzato il sensore di lettura ed averne aumentato la resistenza alla corrosione e agli stress meccanici ed ambientali . Per spiegare ai profani i concetti e i vantaggi alla base di questa nuova tecnologia, il colosso ha pubblicato sul proprio sito Internet un cartone animato semiserio intitolato “Licenza di Leggere”.

Con il Travelstar 5K160 Hitachi ha raggiunto una densità di memorizzazione pari a 131 Gbit per pollice quadrato , quasi identica a quella che caratterizza la prima famiglia di dischi PMR da 2,5 pollici della rivale Seagate . Tale densità ha permesso ad Hitachi di introdurre un modello da 160 GB composto unicamente da due piattelli: il disco è tuttavia disponibile anche in tagli inferiori, a partire da 40 GB.

Disponibile con interfaccia ATAPI o SATA e con 8 MB di buffer, il Travelstar 5K160 ha un tempo di ricerca di 11 millisecondi, una latenza media di 5,5 ms e una resistenza agli urti di 325 G (2 ms) in stato operativo e 1.000 G a riposo. I consumi medi si aggirano tra gli 0,6 e gli 0,8 watt.

Il disco sarà disponibile sul mercato al dettaglio a partire da questa estate al prezzo, in USA, di 269 dollari.

Hitachi ha detto che estenderà progressivamente le tecnologie PMR e IrMnCr a tutta la sua gamma di hard disk, iniziando da quelli destinati al mobile computing: il prossimo modello ad implementare la PMR avrà un formato da 1,8 pollici e vedrà la luce nella seconda metà dell’anno.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Una soluzione migliore (?)
    Idealmente servirebbe un microformato xml standard per i post: niente di complesso, solo i tag per paragrafi, liste, intestazioni, citazioni, immagini, link, corsivi e grassetti.I word processor dovrebbero poi offrire due opzioni: salvare in xml e lasciare che i blog con xsl trasformino il codice per gli affari loro; oppure salvare in xhtml e magari negli altri formati più diffusi (textile, rtf etc..)Concretamente non succederà mai, ma è bello sperarlo.
  • starise scrive:
    Usare word per scrivere pagine web??
    Non capisco!! Chi è cosi stupido da utilizzare word per scrivere pagine web?Come se voglio scrivere un fax certo non lo faccio con dreamweaver...... mah! (ghost)
    • Akiro scrive:
      Re: Usare word per scrivere pagine web??
      ci sono ci sono...però se dicono che l'HTML generato sarà "standard e senza fronzoli" bisognera vedere se è vero......uahahahahahdubito, date le versioni precedenti.C'è da dire che anche se fosse standard... usare Word per simili cose è da pazzi.
  • Anonimo scrive:
    Word 2007 chi?
    Open office, il modestissimo Writer, fa tutto quello che deve fare un word processo.Basta, stop, fine della storia, ciao.Chi si ostina ad usare un word processor per scrivere un blog merita di fare la stessa fine di quello che voleva usare il PC per fare il Caffe'.Berra' tutta la vita un caffe' tremendo e ostinandosi a dire che' e' buonissimo.
    GT
    • Anonimo scrive:
      Re: Word 2007 chi?
      - Scritto da:
      Open office, il modestissimo Writer, fa tutto
      quello che deve fare un word
      processo.
      Basta, stop, fine della storia, ciao.Sono daccordo.
      Chi si ostina ad usare un word processor per
      scrivere un blog merita di fare la stessa fine
      di quello che voleva usare il PC per fare il
      Caffe'.Bha, se vuole spendere per fare cose che potrebbe fare comunque che spenda, mi chiedo solo quale blogger casalingo voglia spendere le cifre richieste per office 2007.
      Berra' tutta la vita un caffe' tremendo e
      ostinandosi a dire che' e' buonissimo.Infatti, non puoi far uscire un caffe' da computer, ma se hai linux puoi collegarlo alla macchinetta del caffe' e controllarla mentre usi openoffice :D http://www.ibiblio.org/pub/linux/docs/HOWTO/translations/it/Coffee
  • Anonimo scrive:
    basta un'extension di firefox
    .. e si puo fare la stessa identica cosa.. in pochissimi Kb.l extension si chiama: Performancinge riconosce benissimo anche i blog con wordpress !
    • Anonimo scrive:
      Re: basta un'extension di firefox
      - Scritto da:
      .. e si puo fare la stessa identica cosa.. in
      pochissimi
      Kb.
      l extension si chiama: Performancing
      e riconosce benissimo anche i blog con wordpress !infatti io lo usohttps://addons.mozilla.org/firefox/1730/è ottimo!è GRATIS al contrario di quello che passa il convento di Zio Bill!e ancora una volta MicroZot impone prodotti fuori mercato!!!Solo come monopolio riesce a ricavarne vantaggi!!
      • Anonimo scrive:
        Re: basta un'extension di firefox
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        .. e si puo fare la stessa identica cosa.. in

        pochissimi

        Kb.

        l extension si chiama: Performancing

        e riconosce benissimo anche i blog con
        wordpress
        !

        infatti io lo uso
        https://addons.mozilla.org/firefox/1730/

        è ottimo!

        è GRATIS al contrario di quello che passa il
        convento di Zio
        Bill!

        e ancora una volta MicroZot impone prodotti fuori
        mercato!!!

        Solo come monopolio riesce a ricavarne vantaggi!!
        insomma, se una cosa è gratis va bene, altrimenti... nei GULAG!!!http://www.easylinuxcds.com/wallpapers/linux_communist.jpg
        • Anonimo scrive:
          Re: basta un'extension di firefox
          - Scritto da:

          - Scritto da:



          - Scritto da:


          .. e si puo fare la stessa identica cosa.. in


          pochissimi


          Kb.


          l extension si chiama: Performancing


          e riconosce benissimo anche i blog con

          wordpress

          !



          infatti io lo uso

          https://addons.mozilla.org/firefox/1730/



          è ottimo!



          è GRATIS al contrario di quello che passa il

          convento di Zio

          Bill!



          e ancora una volta MicroZot impone prodotti
          fuori

          mercato!!!



          Solo come monopolio riesce a ricavarne
          vantaggi!!



          insomma, se una cosa è gratis va bene,
          altrimenti... nei
          GULAG!!!

          http://www.easylinuxcds.com/wallpapers/linux_commuNon deve necessariamente essere gratis. L'importante è che si possa rendere gratis p) :D
  • Anonimo scrive:
    Manco nel forum del PRC ci sono tanti...
    ...frustratiQio c'è gente che non vede fi*a da anni pur di compilare kernel e sparare merda a chi non lo fache l'estinzione vi porti via (rotfl)
    • Anonimo scrive:
      Re: Manco nel forum del PRC ci sono tant
      - Scritto da:
      ...frustrati

      Qio c'è gente che non vede fi*a da anni pur di
      compilare kernel e sparare merda a chi non lo
      fa

      che l'estinzione vi porti via (rotfl)Che l' estensione vi porti via
  • Anonimo scrive:
    Joe Friend
    non ci credo che uno si chiami cosi davvero.Solo il nome di un Pr finto di topolinia si puo chiamare in questo modo.davvero.
  • Anonimo scrive:
    Boicottaggio, unica risposta
    Affondiamo anche questo ennesimo prodotto del monopolio, e combattiamo la sua diffusione ovunque.Un mercato libero dal monopolio microsoft è una delle premesse al rifiorire della nostra economia, piena di debiti.Versare l'obolo al monopolio penalizza il nostro Paese e finanzia un monopolio extracomunitario, che si è già reso colpevole di abusi sulle libertà di mercato.Questi abusi sembrano invisibili ai normali utenti, ma esistono e sono coperti dai governanti stranieri: ricordiamoci di quello che avviene nel mondo del calcio, ove la commistione tra chi ha potere (Moggi) e chi decide (gli arbitri) produce il disastro che sappiamo.Quello che avviene nel mondo del software per PC-desktop tra chi ha il potere (il monopolio Microsoft) e chi dovrebbe arbitrare imparzialmente (il governo USA, finanziato da Gates) ha lo stesso effetto.Combattere il monopolio intrallazzone e facile all'abuso è d'obbligo.Diamoci da fare e ridimensioniamo chi abusa delle libertà di mercato
    • Anonimo scrive:
      Re: Boicottaggio, unica risposta
      - Scritto da:
      Affondiamo anche questo ennesimo prodotto del
      monopolio, e combattiamo la sua diffusione
      ovunque.(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)
    • Anonimo scrive:
      Re: Boicottaggio, unica risposta
      mamma mia, ci hai fatto 2 palle- Scritto da:
      Affondiamo anche questo ennesimo prodotto del
      monopolio, e combattiamo la sua diffusione
      ovunque.
      Un mercato libero dal monopolio microsoft è una
      delle premesse al rifiorire della nostra
      economia, piena di
      debiti.
      Versare l'obolo al monopolio penalizza il nostro
      Paese e finanzia un monopolio extracomunitario,
      che si è già reso colpevole di abusi sulle
      libertà di
      mercato.
      Questi abusi sembrano invisibili ai normali
      utenti, ma esistono e sono coperti dai governanti
      stranieri: ricordiamoci di quello che avviene nel
      mondo del calcio, ove la commistione tra chi ha
      potere (Moggi) e chi decide (gli arbitri) produce
      il disastro che
      sappiamo.
      Quello che avviene nel mondo del software per
      PC-desktop tra chi ha il potere (il monopolio
      Microsoft) e chi dovrebbe arbitrare
      imparzialmente (il governo USA, finanziato da
      Gates) ha lo stesso
      effetto.
      Combattere il monopolio intrallazzone e facile
      all'abuso è
      d'obbligo.
      Diamoci da fare e ridimensioniamo chi abusa delle
      libertà di
      mercato
      • Anonimo scrive:
        Re: Boicottaggio, unica risposta
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        Affondiamo anche questo ennesimo prodotto del

        monopolio, e combattiamo la sua diffusione

        ovunque.

        Un mercato libero dal monopolio microsoft è una

        delle premesse al rifiorire della nostra

        economia, piena di

        debiti.

        Versare l'obolo al monopolio penalizza il nostro

        Paese e finanzia un monopolio extracomunitario,

        che si è già reso colpevole di abusi sulle

        libertà di

        mercato.

        Questi abusi sembrano invisibili ai normali

        utenti, ma esistono e sono coperti dai
        governanti

        stranieri: ricordiamoci di quello che avviene
        nel

        mondo del calcio, ove la commistione tra chi ha

        potere (Moggi) e chi decide (gli arbitri)
        produce

        il disastro che

        sappiamo.

        Quello che avviene nel mondo del software per

        PC-desktop tra chi ha il potere (il monopolio

        Microsoft) e chi dovrebbe arbitrare

        imparzialmente (il governo USA, finanziato da

        Gates) ha lo stesso

        effetto.

        Combattere il monopolio intrallazzone e facile

        all'abuso è

        d'obbligo.

        Diamoci da fare e ridimensioniamo chi abusa
        delle

        libertà di

        mercato
        mamma mia, ci hai fatto 2 pallema tu sei il galoppino di Moggi o di Gates?
  • Anonimo scrive:
    Microsoft inaffidabile sugli standard
    le promesse di microsoft di rispettare gli standard sono RIDICOLE.Da MS stiamo ancora aspettando un browser che rispetti pienamente CSS2, nel 2006.
  • Anonimo scrive:
    OPEN OFFICE NEMICO DI TUTTI
    e' un programma lento, male integrato con il sistema operativo che lo ospita, e il suo formato e' solo uno standard sulla carta, ma non nella realta'. Un po' come nbel regno unito, dove il sistema ufficiale di misura e' metrico decimale, ma il popolo utilizza ancoira il vecchioo sistema con pollici e galloni.
    • Anonimo scrive:
      Re: OPEN OFFICE NEMICO DI TUTTI
      (rotfl)
    • Ubu re scrive:
      Re: OPEN OFFICE NEMICO DI TUTTI
      - Scritto da:
      e' un programma lento, male integrato con il
      sistema operativo che lo ospita, e il suo formato
      e' solo uno standard sulla carta, ma non nella
      realta'.


      Un po' come nbel regno unito, dove il sistema
      ufficiale di misura e' metrico decimale, ma il
      popolo utilizza ancoira il vecchioo sistema con
      pollici e
      galloni.Hai detto bene, MS sfrutta il popolo ignorante e retrogrado, rende i sistemi operativi ostili e poco integrabili alle applicazioni scomode e cerca di ostacolare gli standard riconosciuti.Open office nemico di tutti i monopolisti.
  • MeDevil scrive:
    Re: Word 2007 amico dei blogger
    Word 2007?E' strano sentir parlare di 2007 quando ci sono già due beta di office e il suo nome è "Office 12"...Inoltre nella Beta 1 il salvataggio in formato html ha gli stessi difetti di sempre, ovvero di aggiungere codice non necessario alla pagina per rendere gli stili.Un semplice: hello Viene tradotto in: test E' da notare inoltre il non-uso degli apici nel div (div peraltro non necessario), l'uso degli apici singoli nello span e l'uso del tag che è stato sconsigliato da w3c in favore di e dei css...Quando vedremo del bel codice in html/xhtml come fa dreamweaver o qualsiasi altro editor esistente?Saluti, MeDevil
  • Anonimo scrive:
    Re: Word 2007 amico dei blogger
    "Redarre???"
  • Anonimo scrive:
    Basta che non la chiamino...
    Basta che non la chiamino "innovazione".Gaim + plugin per Blogspot funziona già bene, e ha la correzione ortografica se uno ne sente il bisogno.
    • Ubu re scrive:
      Re: Basta che non la chiamino...
      - Scritto da:
      Basta che non la chiamino "innovazione".

      Gaim + plugin per Blogspot funziona già bene, e
      ha la correzione ortografica se uno ne sente il
      bisogno.Anche tu noti che sia un termine leggermente inflazionato?
      • Anonimo scrive:
        Re: Basta che non la chiamino...
        - Scritto da: Ubu re

        - Scritto da:

        Basta che non la chiamino "innovazione".



        Gaim + plugin per Blogspot funziona già bene, e

        ha la correzione ortografica se uno ne sente il

        bisogno.



        Anche tu noti che sia un termine leggermente
        inflazionato?Ho letto l'articolo di presentazione di Vista su Repubblica.it. Veniva tutto presentato come "innovazione". E quando si chiese ragione all'autore dell'articolo, egli rispose: "E' innovazione perché viene introdotto sul sistema operativo più diffuso".A voi i commenti.
        • Anonimo scrive:
          Re: Basta che non la chiamino...
          - Scritto da:

          Ho letto l'articolo di presentazione di Vista su
          Repubblica.it. Veniva tutto presentato come
          "innovazione". E quando si chiese ragione
          all'autore dell'articolo, egli rispose: "E'
          innovazione perché viene introdotto sul sistema
          operativo più
          diffuso".

          A voi i commenti.Leggo Repubblica da quasi vent'anni e lo reputo un buon giornale del quale non riesco a fare a meno. Ma quando parla di tecnologia, e in particolare di informatica, gli articoli sono spesso pieni di inesattezze, per non dire peggio.Ultimamente ho individuato due filoni: un filone pro-firefox-open source-apple-linux (purtroppo anch'esso spesso pieno di inesattezze) e il classico filone pro-microsoft, che è sempre stato molto attivo (ricordate il periodo in cui veniva distribuita l'enciclopedia dell'informatica, che in realtà era una grossa operazione pubblicitaria Microsoft, con interviste a tutta pagina a Bill Gates preso a simbolo dell'informatica intera e altre amenità di questo tipo?).Purtroppo credo che in Repubblica manchino le competenze per scrivere di informatica. Gli articoli sono spesso evidentemente dettati dalle richieste pubblicitarie delle aziende, oppure scritti senza vera competenza. Spesso è evidente che gli articolisti non hanno una reale conoscenza di ciò che stanno trattando.Probabilmente, l'autore dell'articolo in questione o aveva semplicemente rielaborato qualche comunicato stampa di Microsoft oppure considerava in realtà le cose come innovazioni semplicemente perché lui, avendo magari solo una conoscenza di Windows, non le conosceva.A mio parere Repubblica dovrebbe evitare di scrivere di informatica, oppure far vagliare gli articoli a consulenti esperti che rimuovano tutte le ca**ate scritte dai loro giornalisti.
  • Anonimo scrive:
    Meglio OpenOffice?
    Ma dico voi avete paragonato OpenOffice a Microsoft Office 2007.....non ci sono paragoni. Office M$ è molto meglio.Ragazzi va bene l'Open Source ma se un prodotto è migliore non è che ci si può arrampicare swugli specchi.....Per non parlare poi dello sviluppo sotto Oo....Corba.....auguri :-)
    • Herduk scrive:
      Re: Meglio OpenOffice?
      - Scritto da:
      Ma dico voi avete paragonato OpenOffice a
      Microsoft Office 2007.....non ci sono paragoni.
      Office M$ è molto
      meglio.


      Ragazzi va bene l'Open Source ma se un prodotto è
      migliore non è che ci si può arrampicare swugli
      specchi.....


      Per non parlare poi dello sviluppo sotto
      Oo....Corba.....auguri
      :-)Beh, parliamo sempre dell'ipotetico eh! Office2007 io non l'ho ancora visto.Nel frattempo magari esce una release di OpenOffice migliore.Altrimenti si può dire "Beh, Vista è meglio di Mandrake 1.0".Che poi "migliore" è molto oggettivo, visto che si adatta dopo qualche annetto ad uno STANDARD e lo sbandiera come successo. ;)
      • Anonimo scrive:
        Re: Meglio OpenOffice?
        Secondo me non bisogna incaponirsi.Office è meglio ed è più funzionale.Non c'è trippa per gatti.Ciao
        • Anonimo scrive:
          Re: Meglio OpenOffice?

          Office è meglioOttima argomentazione.Mi hai convinto.
        • Anonimo scrive:
          Re: Meglio OpenOffice?

          Office è meglioche per la prima volta nella tua vita lo paghi, pezzente, poi ne riparliamo
        • gerry scrive:
          Re: Meglio OpenOffice?
          - Scritto da:
          Secondo me non bisogna incaponirsi.
          Office è meglio ed è più funzionale.E' vero. Il problema è quel che costa...
        • THe_ZiPMaN scrive:
          Re: Meglio OpenOffice?
          - Scritto da:
          Secondo me non bisogna incaponirsi.
          Office è meglio ed è più funzionale.

          Non c'è trippa per gatti.Quindi secondo te l'esportazione PDF di Office 2003 (inesistente) è meglio di quella di OpenOffice.org 2?Oppure secondo te su Linux Microsoft Office 2007 sarà meglio di OpenOffice.org 2?Come al solito sono quelle frasi fatte che non significano assolutamente nulla, in quanto non contestualizzate. MS Office è un'ottima suite per l'ufficio e probabilmente anche quella che offre il maggior numero di funzionalità ed ha l'interfaccia più curata, ma non è la migliore.Dal punto di vista dell'utente casalingo poi è indubbio che nel 99% dei casi OpenOffice rappresenti il miglior compromesso tra feature e costo. In questo ambito Microsoft Office non è nemmeno lontanamente paragonabile.
    • Giambo scrive:
      Re: Meglio OpenOffice?
      - Scritto da:
      Ma dico voi avete paragonato OpenOffice a
      Microsoft Office 2007.....non ci sono paragoni.
      Office M$ è molto
      meglio.Falso.
      Ragazzi va bene l'Open Source ma se un prodotto è
      migliore non è che ci si può arrampicare swugli
      specchi.....Ripeto: Falso.
      Per non parlare poi dello sviluppo sotto
      Oo....Corba.....auguri
      :-)Ma sai di cosa stai parlando o no ?
      • Anonimo scrive:
        Re: Meglio OpenOffice?
        IBML'unico OpenSource che funziona veramente è quello nato in aziende che sanno strutturare il prodotto.Unica eccezione Apache....ci sono buoni progetti.Studiate gente....studiate....Cià
        • THe_ZiPMaN scrive:
          Re: Meglio OpenOffice?
          IBM

          L'unico OpenSource che funziona veramente è
          quello nato in aziende che sanno strutturare
          il prodotto.Ma se hai appena finito di dire che OpenOffice fa cagare proprio per come è strutturato!!!Ah.... ho capito. Avevi bisogno di scrivere qualcosa...
          Unica eccezione Apache....ci sono buoni progetti.Unica vero? ROTFL.
          Studiate gente....studiate....Guarda, se a studiare si rischia di diventare così, è meglio andare a zappare la terra.
    • pippo75 scrive:
      Re: Meglio OpenOffice?
      - Scritto da:
      Ma dico voi avete paragonato OpenOffice a
      Microsoft Office 2007.....non ci sono paragoni.
      Office M$ è molto
      meglio.sara' anche migliore, ma per quello che serve a me no.- Il programma di grafica OpenDraw non ha simili in MsOffice.- Il costo, sai risparmiare qualche soldino non mi dispiace, vero che MsWorks non costa poi cosi' tanto- Per il correttore, al limite uso corel word perfect ( trovato in edicola :-) ).........ciao
  • CoD scrive:
    HTML standard nel 2007?
    Ma farlo che supportasse XHTML no?Trovo piuttosto ridicolo che a microsoft riescano ad essere orgogliosi della compatibilita' con HTML quando ormai si tratta di uno standard superato da anni.Sarebbe questa la tanto sbandierata innovazione che le grandi ditte come Microsoft possono fare grazie al software proprietario?Meno male che il mondo va avanti senza aspettare loro.
    • Anonimo scrive:
      Re: HTML standard nel 2007?
      "HTML standard" mi pare comunque una parola grossa, parlando di Microsoft.
    • Ubu re scrive:
      Re: HTML standard nel 2007?
      - Scritto da: CoD
      Ma farlo che supportasse XHTML no?

      Trovo piuttosto ridicolo che a microsoft riescano
      ad essere orgogliosi della compatibilita' con
      HTML quando ormai si tratta di uno standard
      superato da
      anni.

      Sarebbe questa la tanto sbandierata innovazione
      che le grandi ditte come Microsoft possono fare
      grazie al software
      proprietario?

      Meno male che il mondo va avanti senza aspettare
      loro.Si e la compatibilità con i CSS nel 2191.MS sempre all'avanguardia.
    • Anonimo scrive:
      Re: HTML standard nel 2007?
      Ma se nemmeno IE7 beta2 e' ancora pienamente compatibile con gli standard XHTML e CSS2...
  • THe_ZiPMaN scrive:
    Re: Word 2007 amico dei blogger

    "Non avremo più il prolisso codice HTML di
    Word", ha promesso Friend. "L'obiettivo di
    questa funzionalità non è raggiungere la fedeltà
    assoluta, ma la giustà fedeltà per il vostro
    blog". ALLELUJA ALLELUJA.Che sia la volta giusta che anche in M$ cominciano a capire qualcosa? Da quando è rinata un po' la concorrenza (Firefox, OpenOffice) M$ ha iniziato a lavorare seriamente. Evidentemente un po' di pepe al culo dei produttori fa bene all'utente
    • Anonimo scrive:
      Re: Word 2007 amico dei blogger
      - Scritto da: THe_ZiPMaN

      "Non avremo più il prolisso codice HTML di

      Word", ha promesso Friend. "L'obiettivo di

      questa funzionalità non è raggiungere la
      fedeltà


      assoluta, ma la giustà fedeltà per il vostro

      blog".

      ALLELUJA ALLELUJA.Non ci credo neanche morto, finiranno per ficcaci comunque una loro sintassi che dannera' la vita ai code editor, comunque peggio di ora e' impossibile, per cui ben venga.
  • Anonimo scrive:
    BELLO!!!!
    Ma tanto non lo userà nessuno!! :D :D
    • Anonimo scrive:
      Re: BELLO!!!!
      - Scritto da:
      Ma tanto non lo userà nessuno!! :D :D Ma veramente io già scrivo i post del mio blog su Word, e poi li posto... la correzione ortografica è una mano santa. COn il 2007 si potrà postare al blog con un click direttamente da dentro Word invece di fare copia e incolla, e questo è favoloso.
      • Anonimo scrive:
        Re: BELLO!!!!

        Ma veramente io già scrivo i post del mio blog
        su Word, e poi li posto... la correzione
        ortografica è una mano
        santa.Pspad, g-vim,. Scegli uno dei due. Sono gratis, pochi mega, e non necessitano di installare 500 mega di roba per scrivere un blog. :)Non occorre altro. E se ti serve la correzione ortografica vuol dire che non fai attenzione a quello che scrivi quando scrivi :)EB
        • Anonimo scrive:
          Re: BELLO!!!!
          - Scritto da:


          Ma veramente io già scrivo i post del mio blog

          su Word, e poi li posto... la correzione

          ortografica è una mano

          santa.

          Pspad, g-vim,. Scegli uno dei due. Sono gratis,
          pochi mega, e non necessitano di installare 500
          mega di roba per scrivere un blog.
          :)
          Non occorre altro. E se ti serve la correzione
          ortografica vuol dire che non fai attenzione a
          quello che scrivi quando scrivi
          :)

          EBse ti serve la correzione ortografica, significa che non sai scrivere...
          • Anonimo scrive:
            Re: BELLO!!!!
            con queste risposte hai gia' dichiarato alacramente il tuo livello di apertura e intelligenza. Bravo bravo.Si vede che parli le lingue e hai usato uno spelling checker nella tua vita.Ora su su da bravo torna nella tua interfaccia a carattere e digita ls -sfigato
          • Anonimo scrive:
            Re: BELLO!!!!
            Ti compri un Mac, che esegue la correzione ortografica anche nel browser (se glielo chiedi).[URL=http://imageshack.us][IMG]http://img93.imageshack.us/img93/9452/immagine11rw.png[/IMG][/URL]
          • Giambo scrive:
            Re: BELLO!!!!
            - Scritto da:
            Ora su su da bravo torna nella tua interfaccia a
            carattere e digita ls
            -sfigatoQuesta proprio non l'ho capita ...1) Pensi che sia sfigato perche' ha un'interfaccia a caratteri2) Pensi che non abbia un'interfaccia grafica3) Pensi che sia sfigato perche' sa' digitare sulla tastiera4) Altro.
          • Ubu re scrive:
            Allora è colpa vostra.
            Avete trovato un utente windows che non fa il troll (e già per questo merita una menzion d'onore).Avete trovato un utente windows che dice la sua opinione correttamente e senza doppi fini.E voi cosa fate?Gli rompete le scatole finche s'introllisce?Allora è vostra la responsabilità di tutti i troll che ci sono in giro!Se a lui il pulsantino fa comodo: bene, non sarà innovazione, non sarà una genialata, ma magari è una piccola comodità.ls -mafatemiilpiacere
          • Giambo scrive:
            Re: Allora è colpa vostra.
            - Scritto da: Ubu re

            Avete trovato un utente windows che non fa il
            troll (e già per questo merita una menzion
            d'onore).Cito: "Ora su su da bravo torna nella tua interfaccia a carattere e digita ls -sfigato"Se per te questo non e' un troll ...
          • Ubu re scrive:
            Re: Allora è colpa vostra.
            - Scritto da: Giambo

            - Scritto da: Ubu re



            Avete trovato un utente windows che non fa il

            troll (e già per questo merita una menzion

            d'onore).

            Cito:

            "Ora su su da bravo torna nella tua interfaccia
            a carattere e digita ls -sfigato"

            Se per te questo non e' un troll ...
            Hai letto solo questo del mio post?Io sono il primo a dire che è una trollata.Ma questo non lo è:
            Ma veramente io già scrivo i post del mio blog su Word, e
            poi li posto... la correzione ortografica è una mano santa.
            COn il 2007 si potrà postare al blog con un click
            direttamente da dentro Word invece di fare copia
            incolla, e questo è favoloso.Aveva un opinione in netto contrasto con le precedenti è l'ha detta senza trollare. Trovamene un altro!Se è arrivato alla trollata non l'ha fatto da solo.
        • Anonimo scrive:
          Re: BELLO!!!!

          Pspad, g-vim,. Scegli uno dei due. Sono gratis,
          pochi mega, e non necessitano di installare 500
          mega di roba per scrivere un blog. Installare? Ma che dici? Devo ancora trovare un pc dove non ci sia installato Word. E visto che hai Word, con un miliardo di funzioni, chi te lo fa fare di usare quei programmini che citi tu? Non hanno neanche i dizionari dei sinonimi o la correzione ortografica...
          • Anonimo scrive:
            Re: BELLO!!!!
            - Scritto da:



            Pspad, g-vim,. Scegli uno dei due. Sono gratis,

            pochi mega, e non necessitano di installare 500

            mega di roba per scrivere un blog.

            Installare? Ma che dici? Devo ancora trovare un
            pc dove non ci sia installato
            Word.non li hai visti tutti evidentemente.
            E visto che hai Word, con un miliardo di
            funzioni, chi te lo fa fare di usare quei
            programmini che citi tu?Il prezzo di word te lo fa fare.Se te lo regalano pero' ok...
          • Anonimo scrive:
            Re: BELLO!!!!
            - Scritto da:


            - Scritto da:






            Pspad, g-vim,. Scegli uno dei due. Sono
            gratis,


            pochi mega, e non necessitano di installare
            500


            mega di roba per scrivere un blog.



            Installare? Ma che dici? Devo ancora trovare un

            pc dove non ci sia installato

            Word.

            non li hai visti tutti evidentemente.Quoto.
        • Anonimo scrive:
          Re: BELLO!!!!

          Pspad, g-vim,. Scegli uno dei due. Sono gratis,...
          E se ti serve la correzione
          ortografica vuol dire che non fai attenzione a
          quello che scrivi quando scrivi...disse il dio della punteggiatura fantasista.
        • MeDevil scrive:
          Re: BELLO!!!!
          - Scritto da:


          Ma veramente io già scrivo i post del mio blog

          su Word, e poi li posto... la correzione

          ortografica è una mano

          santa.

          Pspad, g-vim,. Scegli uno dei due. Sono gratis,
          pochi mega, e non necessitano di installare 500
          mega di roba per scrivere un blog.
          :)
          Non occorre altro. E se ti serve la correzione
          ortografica vuol dire che non fai attenzione a
          quello che scrivi quando scrivi
          :)

          EBSe ti serve la correzione ortografica c'è aspell con una infinità di dizionari (anche in italiano) anch'esso in versione gpl...Saluti, MeDevil
      • Giambo scrive:
        Re: BELLO!!!!
        - Scritto da:
        Ma veramente io già scrivo i post del mio blog
        su Word, e poi li posto... la correzione
        ortografica è una mano
        santa.Per chi non l'ha studiata a scuola sicuramente.
        COn il 2007 si potrà postare al blog con un
        click direttamente da dentro Word invece di fare
        copia e incolla, e questo è
        favoloso.Gia' lo vedo lo slogan: "Compera Office 2007 per risparmiare due click !" e sotto, in piccolo "Compatibile solo con MSN"
    • Anonimo scrive:
      Re: BELLO!!!!
      - Scritto da:
      Ma tanto non lo userà nessuno!! :D :DCi sono schiere di utenti base ed intermedi che non aspettano altro di usare word, uno dei pochi porgrammi che usano (non che conoscono, proprio che usano), per produrre le loro pagine html in modo facile.E siccome non credo proprio che l'html di word sara' standard, e' in arrivo un nuovo html, per la gioia di tutti noi.
      • Anonimo scrive:
        Re: BELLO!!!!
        - Scritto da:
        E siccome non credo proprio che l'html di word
        sara' standard, e' in arrivo un nuovo html, per
        la gioia di tutti
        noi.e scommetto quanto vuoi che come default postera' su spaces.msn.com
Chiudi i commenti