HTML5 ha un logo ufficiale

Blu e rosso, e un cinque al centro. Tra la S di Superman e uno stemma araldico: per esaltare la forza degli standard open web. Il W3C si butta sul marketing
Blu e rosso, e un cinque al centro. Tra la S di Superman e uno stemma araldico: per esaltare la forza degli standard open web. Il W3C si butta sul marketing

Il Worldwide Web Consortium ( W3C ) ha scelto un logo per HTML5 : uno scudo rosso con un cinque centrale, quasi a ricordare il simbolo di Superman.

Il logo è stato sviluppato dall’agenzia Ocupop . Le reminiscenze dell’uomo di Cripton non finiscono all’immagine: presentando il logo, la tecnologia viene esaltata con una descrizione evocativa: “è potente e coraggiosa, è il futuro dell’Interweb”, “è lo standard degli standard, una bandiera per il progresso. E di certo non fa uso di tabelle per il layout”.

Il logo non è solo un discorso di marketing (per altro importante dal momento che i precedenti HTML non ne avevano uno vero e proprio), ma serve ad inquadrareo il discorso sulle tecnologie Web di prossimo sviluppo e a cosa ci si riferisce quando si parla di HTML5. E vuole essere esteso oltre all’HTML5 in sé, per ricomprendere CSS, Svg, Woff e altre tecnologie che costituiscono la piattaforma open web. Per ognuna delle quali è stato approntato un’icona differente. Un utilizzo che tuttavia è in parte criticato da alcuni sviluppatori, che avrebbero preferito una più netta circoscrizione della definizione.

Il logo ricalcherebbe anche uno stemma araldico: “una sorta di distintivo d’onore che secondo noi coglie lo spirito e la sostanza della piattaforma che costituisce l’open web e la community che lo circonda”.

Il sito di presentazione offre anche adesivi gratuiti, e magliette in vendita a 22,50 dollari.

Claudio Tamburrino

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Link copiato negli appunti