I form di Adobe sposano PDF e XML

La mamma di PhotoShop sta per lanciare un nuovo software per la creazione di form dinamiche basate sul formato PDF e la tecnologia XML. Testa a testa con l'imminente InfoPath di Microsoft


San Jose (USA) – Adobe Systems sta lavorando ad una nuova versione del software Form Designer che consentirà alle aziende di creare moduli interattivi basati sugli schemi XML e distribuibili sotto forma di documenti PDF o XDP (XML Data Package).

L’obiettivo dell’azienda sembra quello di rivaleggiare con l’imminente software InfoPath di Microsoft, anche noto con il nome in codice di XDocs , uno strumento per razionalizzare il processo di raccolta delle informazioni mediante form dinamici basati su XML.

Come InfoPath, anche il futuro prodotto di Adobe consentirà alle aziende di costruire moduli XML in grado di interfacciarsi direttamente con le applicazioni di back-end, come database e sistemi di customer relationship management (CRM), tagliando i costi introdotti dai processi di gestione e trattamento dei dati ancora basati su carta o su formati proprietari.

Nel suo software, Adobe potrà far leva proprio sulla grande diffusione del formato PDF, specie all’interno del mondo enteprise e governativo.

“Stiamo combinando i vantaggi di XML e PDF per offrire ai nostri clienti una maggiore garanzia di integrità e ubiquità dei documenti”, ha affermato Marion Melani, senior product market manager della divisione ePaper di Adobe. “Quando voi fate conversare un sistema con un altro, potete utilizzare un semplice file XML. Ma quando volete disporre delle piene funzionalità del formato PDF potrete avvalervi della possibilità di esportare le form XML in questo formato”.

Form Designer è un software che Adobe acquistò lo scorso anno dal service provider canadese Accelio e che conta di rilasciare in una versione profondamente rinnovata verso l’inizio del prossimo anno.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    me ne frego
    Con il p2p è stato bello, ma ultimamente per quanto riguarda i films giravano vere schifezze nel senso di rippati male, magari che non stavano in 700 MB, oppure roba registrata con la cam o copie di press-preview dove l'audio notoriamente è una ciofeca.Io mi sono preso un bel masterizzatore DVD e le copie me le faccio stupende con DVD Shrink al costo totale di ? 4,50 tra noleggio del DVD e costo del supporto. Certo si spende di più ma è tutta un'altra cosa.
    • Anonimo scrive:
      Re: me ne frego
      - Scritto da: Anonimo
      Con il p2p è stato bello, ma ultimamente per
      quanto riguarda i films giravano vere
      schifezze nel senso di rippati male, magari
      che non stavano in 700 MB, oppure roba
      registrata con la cam o copie di
      press-preview dove l'audio notoriamente è
      una ciofeca.
      Io mi sono preso un bel masterizzatore DVD e
      le copie me le faccio stupende con DVD
      Shrink al costo totale di ? 4,50 tra
      noleggio del DVD e costo del supporto. Certo
      si spende di più ma è tutta un'altra cosa.Avere un masterizzatore DVD e' una buona cosa. Peccato solo che costino ancora un pochettino (compresi i supporti) anche se non esageratamente quanto un DVD originale.Io se proprio voglio copiarmelo lo faccio un X-VCD (un VCD con risoluzione e bitrate piu' alto...) partendo da DVD affittato appunto, ma pure da DIVX rippato, se e' di buona qualita'.. e se non me ne "frega" troppo del film. Confesso che i "capolavori" preferisco affittarmeli e godermeli in DTS/DD.
      • Anonimo scrive:
        Re: me ne frego
        - Scritto da: Anonimo
        - Scritto da: Anonimo

        Con il p2p è stato bello, ma ultimamente
        per

        quanto riguarda i films giravano vere

        schifezze nel senso di rippati male,
        magari

        che non stavano in 700 MB, oppure roba

        registrata con la cam o copie di

        press-preview dove l'audio notoriamente è

        una ciofeca.

        Io mi sono preso un bel masterizzatore
        DVD e

        le copie me le faccio stupende con DVD

        Shrink al costo totale di ? 4,50 tra

        noleggio del DVD e costo del supporto.
        Certo

        si spende di più ma è tutta un'altra cosa.

        Avere un masterizzatore DVD e' una buona
        cosa. Peccato solo che costino ancora un
        pochettino (compresi i supporti) anche se
        non esageratamente quanto un DVD originale.
        Io se proprio voglio copiarmelo lo faccio un
        X-VCD (un VCD con risoluzione e bitrate piu'
        alto...) partendo da DVD affittato appunto,
        ma pure da DIVX rippato, se e' di buona
        qualita'.. e se non me ne "frega" troppo del
        film. Confesso che i "capolavori" preferisco
        affittarmeli e godermeli in DTS/DD.In passato, ho prodotto molti VCD e S-VCD, ma non ho mai provato con gli X-VCD di cui ho sentito parlare; come si ottiene? e la compatibilità con i DVD player stand-alone è ugualmente gasrantita?Ciao
  • Anonimo scrive:
    Tutti pazzi per... Riaa
    Sissì, se gli fa comodo credere così, che se la credano pure...
    • Anonimo scrive:
      Re: Tutti pazzi per... Riaa
      Il punto è perche' preoccuparsi.. leggete le notizie interessanti e ignorate le stronxate (p2p, microsoft contro *nix, sco contro ibm, pulcinella contro batman).Ma soprattutto adesso pensiamo alla spiaggia, ai cuxi e alle tetxe, a settembre si torna a scaricare! :DBuone vacanze a tuttiiiiiii :*******
  • Anonimo scrive:
    Dal 15 giugno...?
    Ma dal 15 giu qualche utente (migliaia si ritiene siano) si sarà spostato per le ferie, a settembre ne riparliamo.La Riia si dovrebbe unire ai talebani per la determinazione con cui conduce le proprie campagne stampa.
    • Anonimo scrive:
      Re: Dal 15 giugno...?
      - Scritto da: Anonimo
      Ma dal 15 giu qualche utente (migliaia si
      ritiene siano) si sarà spostato per le
      ferie, a settembre ne riparliamo.
      La Riia si dovrebbe unire ai talebani per la
      determinazione con cui conduce le proprie
      campagne stampa.No ho uno che ci sta a pennello:http://www.welovetheiraqiinformationminister.com/
  • Anonimo scrive:
    p2p in calo
    mah, sentire i dati sbandierati dalla RIAA è come chiedere all'oste com'e' il vino.. stanno suKando duro e non vogliono ammetterlo.
  • Anonimo scrive:
    ignoranti
    Vale zero chi dice a morte p2p subdolo lamer
  • Anonimo scrive:
    X ORA molti sono in vacanza..
    raffrediamo i modem... perchè gli aspettano molto lavoro appena finiranno le vacanze :)W P2PRIAA -
    suxxSIAE = m*fia
  • jure scrive:
    Gli utenti calano perchè sono in ferie!!
    ovvio!
  • Anonimo scrive:
    INDOVINELLO
    Chi e' quel cantante italiano che incassa il 3% di tutte le entrate SIAE , e in una recente intervista ha dichiarato " .. piu' passa il tempo e piu' mi sento comunista ..." per chi indovina .. ricchi premi , baci e abbracci :-)
  • ryoga scrive:
    HI HI HI HI
    "Non credo certo che sia una coincidenza - ha affermato uno degli analisti di Nielsen - che i numeri siano scesi così tanto. Un calo così significativo deve avere una qualche ragione esterna".E' Estate, e la gente, va al mare o in montagna fregandosene di quello che dice la RIAA :)(vorrei poi capire, come pensano, una volta eliminato il p2p, obbligare la gente ad acquistare cd e dvd a prezzi assurdi )
  • Anonimo scrive:
    A morte chi fa p2p
    Chi fa il p2p merita la pena di morte e la lapidazione dei familiari.
    • Anonimo scrive:
      Re: A morte chi fa p2p
      - Scritto da: Anonimo
      Chi fa il p2p merita la pena di morte e la
      lapidazione dei familiari. ahuhauahuhauacosi il mondo sarà formato da te e da ekleptical ahuhauhuauhahuahuahauhauhuaaaaa
    • Anonimo scrive:
      Re: A morte chi fa p2p
      - Scritto da: Anonimo
      Chi fa il p2p merita la pena di morte e la
      lapidazione dei familiari.non ti sembra un po' eccessivo .. :-) a no .. giusto .. dimenticavo che ci sono Autori Italiani che incassano il 3 % di tutte le entrate della siae .. e non fannno piu' canzoni da lustri .. .. eh eh eh e uno di questi si e' pure permesso di dire durante un'intervista .. "mi sento sempre piu' comunista" .. MA SI VERGOGNASSE !!!!!
      • Anonimo scrive:
        Re: A morte chi fa p2p
        ti prego il nome il nome!anche un suo pezzo famoso altrimenti.. non vorrei (MAI) dargli dei soldi per sbaglio
        • Anonimo scrive:
          Re: A morte chi fa p2p
          - Scritto da: Anonimo
          ti prego il nome il nome!

          anche un suo pezzo famoso altrimenti.. non
          vorrei (MAI) dargli dei soldi per sbaglioBhe, non sono italiani, ma gliautori di bianco natele e tanti auguri a te (o meglio, gli eredi visto che gli autori sono morti da tempo: le scrittrici di tanti auguri a te ci hanno lasciato alla fine dell'800!) fanno *miliardi* di diritti all'anno.
    • Anonimo scrive:
      Re: A morte chi fa p2p
      - Scritto da: Anonimo
      Chi fa il p2p merita la pena di morte e la
      lapidazione dei familiari.Il p2p non è solo pirateria, il p2p nasce come scambio di proprie creazioni o documenti tra più persone. Purtroppo la gente come te non può capire, probabilmente col pc è tanto se ci scrivi quattro file di testo messi in croce.
    • biribuola scrive:
      Re: A morte chi fa p2p
      Sei simpatico ma usa qualche faccina così si capisce che scherzi :)
    • Anonimo scrive:
      Re: A morte chi fa p2p
      cominciamo da te? :-@
    • Anonimo scrive:
      Re: A morte chi fa p2p
      Prrrrrrrrrrrr
  • Anonimo scrive:
    tutti al mare
    a mostrar le chiappe chiare...(alla RIAA)8)
  • Anonimo scrive:
    Siamo solo al mare RIAA
    Amore di una Riaa non ho i miliardi di dollari che girano dalle tue parti quindi non ho il portatile e non posso scaricare dalla spiaggia, quindi mi godo il mare tutto il di non ho tempo per musica e films! Quando torno ti giuro 10 album 15 films...Promesso!
  • Anonimo scrive:
    CertooOoO
    Sisi, un bel calo...magari è anche come dice stò analista....ma stò tipo non ha messo in conto che esistono SW P2P che assicurano anonimità...anche se fosse che il 15% non si è collegato..non è ke magari si è spostato su altri SW P2P....
    • Anonimo scrive:
      Re: CertooOoO
      quali sarebbero sti software che garantiscono anonimato?francamente mi sembra un po' inverosimile ( purtroppo)
      • Anonimo scrive:
        Re: CertooOoO
        - Scritto da: Anonimo
        quali sarebbero sti software che
        garantiscono anonimato?
        francamente mi sembra un po' inverosimile (
        purtroppo)Ci sono ci sono e.... funzionano pure!
    • Anonimo scrive:
      Re: CertooOoO
      - Scritto da: Anonimo
      Sisi, un bel calo...magari è anche come dice
      stò analista....ma stò tipo non ha messo in
      conto che esistono SW P2P che assicurano
      anonimità...anche se fosse che il 15% non si
      è collegato..non è ke magari si è spostato
      su altri SW P2P....Esatto ;-)
  • Anonimo scrive:
    il POTERE
    non vi pare che questa gente abbia troppo POTERE?lo esercitano quanto voglionoe la gente non ha potere?non si sveglianomoriremo per sempre con il loro piede che ci schiaccia la testa(un mp3 non è la vita ... ma l'attitudine a farsi sbattere a terra senza fiatare è comune di questi tempi)
    • magobone scrive:
      Re: il POTERE
      ehm...cosa hai fumato prima di scrivere? lol
    • Anonimo scrive:
      Re: il POTERE.........
      - Scritto da: Anonimo
      non vi pare che questa gente abbia troppo
      POTERE?

      lo esercitano quanto vogliono


      e la gente non ha potere?
      non si svegliano


      moriremo per sempre con il loro piede che ci
      schiaccia la testa


      (un mp3 non è la vita ... ma l'attitudine a
      farsi sbattere a terra senza fiatare è
      comune di questi tempi)Io dico che il minimalismo delle persone,la cultura "light" pensare sempre positivo,sempre felici,sorridenti non abbia che questo effetto qui: fa addormentare la mente delle persone!A me la Riaa,Siae,Bsa e tutte le Majors di questo mondo mi sembra che stiano a dire sempre le stesse cose!Sono solo una banda di "strozzini e mafiosi" ed in testa c'è la Siae!E se non lo fossero dovrebbero dimostrarlo con i fatti!
    • Anonimo scrive:
      Re: il POTERE
      Il Potere...ne hanno troppo forse si..forse..no..ammettiamo che sia troppo(ammettendo che il potere debba esistere) se e' troppo va ridotto ma per ridurlo occorrericonoscere che cosa da questo potere al detentore del potere e scardinarne le basi...OpenCurcio*** Potere al Popolo ***
  • Anonimo scrive:
    Sarà mica la saturazione?
    Ho fatto il conto: ascoltando un LP al giorno, ne avrò per i prossimi nove anni... a questo punto, mi fermo.E può essere che anche altri si stiano fermando per lo stesso motivo: SATURAZIONE.Questo ovviamente, le Majors non lo possono concepire; per loro l'uomo è una specie di WC dentro il quale si può buttare di tutto all'infinito.Ma si, addirittura introducono i mutui sulla casa per incentivare i consumi... siamo alla frutta.
  • Anonimo scrive:
    mi sembra un telegiornale
    Quando pronunciano la tipica frase"E' ormai diventato il tormentone"oppure "Questanno è di moda il"ed è palese che lo dicono per crearle le mode invece che per raccontarle.
  • Anonimo scrive:
    Calo percentuale giugno-agosto 2002
    Qualcuno si e' preso la briga di andare a leggere i dati del calo percentuale (ripeto percentuale altrimenti i conti non tornano no!) nello stesso periodo dell'anno del 2002?Gia leggo il prossimo comunicato della RIAA: calo del 50% ai botteghini del cinema nel mese di agosto 2003!!! COLPA DEL P2P!!! Questi "analisti" lo fanno per lavoro... ma continuo a vedere persone in grado di ragionare con la propria testa (che come lavoro fanno tutt'altra cosa...) ci pagassero almeno per postare su questo forum!
  • Anonimo scrive:
    Ma non sarà l'estate??
    Quel 15% in meno a cosa è riferito? al mese scorso o allo stesso mese delll'anno precedente? Effettivamente io uso meno il pc di questi tempi (visto che contribuisce a riscaldarmi la stanza già equatoriale...) e poi si esce, ecc ecc.In ogni caso ancora non c'è la notizia di un +15% di vendite di cd originali! Ma quella mi sa che non ci sarà mai (giusto nei sogni bagnati di Ekleptical ;) )
    • Ekleptical scrive:
      Re: Ma non sarà l'estate??

      In ogni caso ancora non c'è la notizia di un
      +15% di vendite di cd originali!Quella ci sarà in Europa col calo dell'IVA al 4%, che la Francia sta spingendo.Per il resto mi sta bene che continuiate a p2p-are per un po', che serve a mettere paura alle discografiche, ora che finalmente si stanno danno una mossa mettendo i loro cataloghi in vendita scaricabili on line, man mano.Per il resto non mi interessa commentare la notizia, perchè non ha senso farlo. La campagna RIAA è di lungo termine e gli effetti veri si vedranno SOLO dopo le prime denunce VERE fra un paio di mesi. Prima è inutile e prematuro.Sono commenti sull'aria fritta.
      • Anonimo scrive:
        Re: Ma non sarà l'estate??
        leptikoso, sono quello che ha risposto al thread de "l'estate il momento clou per presentare i film.. balbaba" ... ho letto solo adesso questo tuo post e ora mi e' chiaro: sei un troll; quindi non replicare nemmeno all'altro post.Scusate, non seguo molto le discussioni di P.I. ... non conoscevo il tizio. :)
      • Anonimo scrive:
        Re: Ma non sarà l'estate??
        - Scritto da: Ekleptical

        In ogni caso ancora non c'è la notizia di
        un

        +15% di vendite di cd originali!

        Quella ci sarà in Europa col calo dell'IVA
        al 4%, che la Francia sta spingendo.Ahahah ... me lo vedo proprio Tremonti che taglia l'iva :))))
      • Anonimo scrive:
        Re: Ma non sarà l'estate??
        - Scritto da: Ekleptical
        Per il resto mi sta bene che continuiate a
        p2p-are per un po', che serve a mettere
        paura alle discografiche.Perchè dimmi, tu non hai mai p2pppato? e non hai nemmeno un cd copiato in casa?Ma fatti na pippa2pippa :)
  • Anonimo scrive:
    Cause esterne tipo queste
    L'Estate? La fine della stagione cinematografica? Il caldo che fa venir voglia di stare da altra parte che non davanti ad un PC? Le vacanze?
    • Ekleptical scrive:
      Re: Cause esterne tipo queste
      - Scritto da: Anonimo
      L'Estate? La fine della stagione
      cinematografica?Veramente in America l'estate è la stagione clou per la cinematografia!!!
      • Anonimo scrive:
        Re: Cause esterne tipo queste
        - Scritto da: Ekleptical

        Veramente in America l'estate è la stagione
        clou per la cinematografia!!!La smettiamo di dire cavolate???Questo e' un forum, dove ognuno puo' esprimere la propria opinione, ma va' sottolineato che di opinione si tratta, quindi se NON vi documentate (perche' non avete voglia di farlo, o semplicemente perche' l'argomento non interessa) allora evitate di scrivere, se proprio non riuscite a trattenervi allora VI PREGO aggiungete ALMENO un "...secondo me...".Scusate lo sfogo, ma sono STUFO di leggere disinformazione sulla stampa (dove non ho la possibilita' di replicare a dovere) "provocata" da incompetenti, quindi almeno qui dove posso farlo.. lasciatemelo fare!Ah per ritornare "in topic": da nessuna parte del mondo l'estate e' la stagione clou (!??!?) per la cinematografia. I film importanti (per importanti intendo, quelli *destinati* a sbancare il botteghino (di solito le criticate "americanate")) vengono presentati nei periodi autunnali e invernali (il periodo piu' proficuo per le case di produzione e' Natale), eccetto rari casi: fra i quali, quello che mi viene in mente in questo momento, e': Matrix Reloaded (che fra le tante critiche si e' preso pure quella di essere stato presentato in questo periodo dell'anno... per scelte che non sto qui ad illustrare, anche perche' credo non freghi a nessuno).Leggete, documentatevi... poi (eventualmente) replicate. Grazie.
        • Anonimo scrive:
          Re: Cause esterne tipo queste
          - Scritto da: Anonimo[CUT]
          Leggete, documentatevi... poi
          (eventualmente) replicate.
          Grazie.Ma secondo te, uno come lui si documenta prima di parlare???secondo me è già tanto se riesce a far muovere le dita sulla tastiera :D
        • Anonimo scrive:
          Re: Cause esterne tipo queste
          - Scritto da: Anonimo[CUT]
          Leggete, documentatevi... poi
          (eventualmente) replicate.
          Grazie.Ma secondo te, uno come lui si documenta prima di parlare???secondo me è già tanto se riesce a far muovere le dita sulla tastiera :D
          • Ekleptical scrive:
            Re: Cause esterne tipo queste

            Ma secondo te, uno come lui si documenta
            prima di parlare???Carop mio, io mi documento sempre. Tant'è che cito sempre dati, fonti e riferimenti vari. Cosa che chi risponde non si sogna mai di fare.
        • Ekleptical scrive:
          Re: Cause esterne tipo queste

          Leggete, documentatevi... poi
          (eventualmente) replicate. Leggi e documentati TU!!!In USA le sale d'estate fanno notoriamente il pienone!!Fatti un giro per vedere quali sono i film al cinema attualmente in USA: Hulk, Pirati bla blah (quello con Johnny Depp, blockbuster Disney dell'anno), League of Extraordinary Gentlmen (con Sean Connery), Terminator 3, La rivincita delle bionde 2 (l'uno in USA è stato un successone), Finding Nemo (il nuovo della Disney/Pixar), ecc....http://us.imdb.com/Charts/usboxlastTi sembra roba da BASSA STAGIONE?????Se ti fai un giro nell'archivio storico di IMDB relativo alle classifiche USA, noterai che gli incassi dell'ultima settimana di piena estate, superano generalmente gli incassi dei periodi "clou" da te suggeriti!(Con l'eccezione di Lords of The Rings, ma quello fa storia a sè)
          • Anonimo scrive:
            Re: Cause esterne tipo queste
            BOX OFFICE USA:Agosto: ~84.000.000 $Settembre: ~88.000.000 $Novembre: ~124.000.000 $Dicembre: ~127.000.000 $
          • Ekleptical scrive:
            Re: Cause esterne tipo queste

            BOX OFFICE USA:

            Agosto: ~84.000.000 $
            Settembre: ~88.000.000 $

            Novembre: ~124.000.000 $
            Dicembre: ~127.000.000 $Di quale secolo?Mi dai un riferimento verificabile, che controllo su IMDB, di grazia?Sparare dati così nel nulla son buoni tutti!
          • Anonimo scrive:
            Re: Cause esterne tipo queste
            - Scritto da: Ekleptical

            BOX OFFICE USA:



            Agosto: ~84.000.000 $

            Settembre: ~88.000.000 $



            Novembre: ~124.000.000 $

            Dicembre: ~127.000.000 $

            Di quale secolo?
            Mi dai un riferimento verificabile, che
            controllo su IMDB, di grazia?Ultime settimane dei mesi citati, quelle che hai chiesto di controllare: Anno 2002. Box office USA (Top Ten).Tornando all'argomento del forum (il p2p): il calo percentuale del mese scorso e' lo stesso calo percentuale avuto lo stesso mese (giugno) del 2002. Seguira' un ulteriore calo per il mese corrente (luglio) e per il prossimo (agosto), dopodichè si tornera' di nuovo a salire.Cio' accade TUTTI gli anni, ancora non ho capito il motivo della discussione, il motivo della notizia, il motivo dei 63 messaggi in questo forum... l'unica cosa che ho capito e' il motivo delle affermazioni della RIAA, quelle sono ben evidente.Ora torniamo tutti a lavoro, forza! ;)
          • Ekleptical scrive:
            Re: Cause esterne tipo queste

            BOX OFFICE USA:

            Agosto: ~84.000.000 $
            Settembre: ~88.000.000 $

            Novembre: ~124.000.000 $
            Dicembre: ~127.000.000 $Aggiungo che queste cifre potevi inventarle meglio.L'incasso del solo ultimo weekend (11-13 luglio), ha portato nelle casse dei botteghini dei soli film top ten 131.792.592 $, che è più dell'incasso di un intero mese di punta, secondo le tue sparate!Prendi una calcolatrice e fai la somma:http://us.imdb.com/Charts/usboxlastPoi, ripeto, vai su IMDB che ci sono tutte le settimane degli ultimi anni e fatti un po' di contincini. Vedrai che hai detto una cavolata ed è inutile che ne aggiungi altre in continuazione per sostenere argomentazioni false.
          • Anonimo scrive:
            Re: Cause esterne tipo queste
            blah blah blah....come se a Miami Beach non ci fossero i cinema... continuate a perdere di vista la situazione solo per avere ragione...Vero Ekleptical?Sei il maestro di sviare la conversazione per dare un vantaggio alle tue affermazioni... sono indignato :(
          • Ekleptical scrive:
            Re: Cause esterne tipo queste

            Sei il maestro di sviare la conversazione
            per dare un vantaggio alle tue
            affermazioni... sono indignato :(Scusa??? Dov'è che sto sviando esattamente??Io ho detto che la stagione estiva in USA è una stagione clou per i cinema.Tizio se n'è venuto fuori dandomi del farloccone ignorante. Ho risposto a Tizio con dati autorevoli e inoppugnabili che dimostrano che Tizio ha detto una vaccata clamorosa.Nessuna sviata di nessun tipo.Di cosa stai parlando?
          • Anonimo scrive:
            Re: Cause esterne tipo queste
            - Scritto da: Ekleptical

            Sei il maestro di sviare la conversazione

            per dare un vantaggio alle tue

            affermazioni... sono indignato :(

            Scusa??? Dov'è che sto sviando esattamente??
            Io ho detto che la stagione estiva in USA è
            una stagione clou per i cinema.Ti stai sbagliando. Il periodo clou per il cinema è Dicembre. Basta controllare i dati dei botteghini non ci vuole molto.Tutti al mare, compresi gli utenti p2p!Ci vuole un genio per capirlo?
        • Anonimo scrive:
          Re: Cause esterne tipo queste
          Questa volta e solo per questa volta ...devo dare ragionead Ekleptical.La cavolata l'hai scritta tu, in USA i periodi importantisono natale e il 4 di luglio (indipendence day) a seguire fino a fine agosto. E' qui che tutti i film "importanti" sono rilasciati.Basta che ti fai un giro su IMDB e vedi i box office quando sono rilasciati.
          La smettiamo di dire cavolate???
          Questo e' un forum, dove ognuno puo'
          esprimere la propria opinione, ma va'
          sottolineato che di opinione si tratta,
          quindi se NON vi documentate (perche' non
          avete voglia di farlo, o semplicemente
          perche' l'argomento non interessa) allora
          evitate di scrivere, se proprio non riuscite
          a trattenervi allora VI PREGO aggiungete
          ALMENO un "...secondo me...".
          Scusate lo sfogo, ma sono STUFO di leggere
          disinformazione sulla stampa (dove non ho la
          possibilita' di replicare a dovere)
          "provocata" da incompetenti, quindi almeno
          qui dove posso farlo.. lasciatemelo fare!

          Ah per ritornare "in topic": da nessuna
          parte del mondo l'estate e' la stagione clou
          (!??!?) per la cinematografia. I film
          importanti (per importanti intendo, quelli
          *destinati* a sbancare il botteghino (di
          solito le criticate "americanate")) vengono
          presentati nei periodi autunnali Autunnali non penso proprio in USA, in settembre o ottobre non vedrai mai un gande film al botteghino la.
          (il periodo piu' proficuo per le case di
          produzione e' Natale), eccetto rari casi:
          fra i quali, quello che mi viene in mente in
          questo momento, e': Matrix Reloaded (che fra
          le tante critiche si e' preso pure quella di
          essere stato presentato in questo periodo
          dell'annoMatrix ??? e' stato rilasciato il 15 Maggio in USA...ti sembra questo periodo ...????

          Leggete, documentatevi... poi
          (eventualmente) replicate. Mi sa che quello che ha bisogno di leggere sei tu e non poco caro....
  • Anonimo scrive:
    venderanno i cd ai marziani
    Se perseguiteranno i loro clienti, non so a chi potranno vendere i loro prodotti; ...forse hanno addocchiato un nuovo mercato extra-terrestre? :-D
    • Anonimo scrive:
      Re: venderanno i cd ai marziani
      - Scritto da: Anonimo
      Se perseguiteranno i loro clienti, non so a
      chi potranno vendere i loro prodotti;
      ...forse hanno addocchiato un nuovo mercato
      extra-terrestre? :-DE gia' magari proprio dalle parti di Roswell!
  • Anonimo scrive:
    Si si, come no...
    Anche il venditore ambulante sotto casa mia e' da qualche giorno che non si vede...Che abbia paura della RIAA?
    • Anonimo scrive:
      Re: Si si, come no...

      Anche il venditore ambulante sotto casa mia
      e' da qualche giorno che non si vede...
      Che abbia paura della RIAA?E' andato in ferie. Come pure il 15% degli utenti che si sono sconnessi da kazaa. Sono tutti con il loro lettore tascabile di mp3 ad abbronzarsi alle Bahamas. Viaggio offerto dalle majors musicali (leggi: con i soldi risparmiati grazie al P2P).
      • Anonimo scrive:
        Re: Si si, come no...
        - Scritto da: Anonimo
        E' andato in ferie. Come pure il 15% degli
        utenti che si sono sconnessi da kazaa. Sono
        tutti con il loro lettore tascabile di mp3
        ad abbronzarsi alle Bahamas. Viaggio offerto
        dalle majors musicali (leggi: con i soldi
        risparmiati grazie al P2P).ROTFL. :DBye
      • arkano scrive:
        Re: Si si, come no...
        E' vero!Ho appena stakkato kazaa e me ne vado in ferie col mio federe lettore mp3 e 2 cd con circa 350 canzoncine... mi basteranno per 2 settimane? Spero di si...:-)P.S. io compro anche audio originale, ma non ci sto al furto di 40 euro x 1 cd...- Scritto da: Anonimo

        Anche il venditore ambulante sotto casa
        mia

        e' da qualche giorno che non si vede...

        Che abbia paura della RIAA?

        E' andato in ferie. Come pure il 15% degli
        utenti che si sono sconnessi da kazaa. Sono
        tutti con il loro lettore tascabile di mp3
        ad abbronzarsi alle Bahamas. Viaggio offerto
        dalle majors musicali (leggi: con i soldi
        risparmiati grazie al P2P).
        • Anonimo scrive:
          Re: Si si, come no...

          P.S. io compro anche audio originale,
          ma non ci sto al furto di 40 euro x 1 cd...
          no adesso ci dici DOVE vendono UN CD a 40 EURO!!lo vogliamo sapere!!!ma per favore!!! criticare va bene ma un pò di realismo non guasta.
          • arkano scrive:
            Re: Si si, come no...
            ..me so' sbagliato! volevo dire 20 euro =circa 40 milasorry...ma non ti arrabbiare!:-)- Scritto da: Anonimo

            P.S. io compro anche audio originale,

            ma non ci sto al furto di 40 euro x 1
            cd...



            no adesso ci dici DOVE vendono UN CD a 40
            EURO!!
            lo vogliamo sapere!!!

            ma per favore!!! criticare va bene ma un pò
            di realismo non guasta.
          • Anonimo scrive:
            Re: Si si, come no...
            Se e` lo stesso che ho visto io, girandolo un po' da tutti i lati ho anche notato quel piccolo piccolo simbolino che indica che il CD e` protetto dalla copia. E poiche` spesso in questi casi e` pure impossibile estrarne gli MP3 per metterli sul proprio lettore portatile, faccio scattare una domanda facile facile: secondo voi l'ho comprato? :D
Chiudi i commenti