I grandi dell'ITC assieme contro il terrorismo

Le collaborazioni e la condizioni delle best practice nell'ambito della lotta ai contenuti estremisti saranno formalizzate ed estese a piccole realtà ed enti governativi

Roma – Contro la minaccia globale del terrorismo Facebook, Microsoft, Twitter e YouTube si sono unite in un gruppo di lavoro globale: punteranno a riunire i rispettivi sforzi nell’individuazione e nella rimozione tempestiva dei contenuti estremisti e della propaganda terroristica .

Quella dell’ISIS è una minaccia fatta non solo dal terrore generato dagli attacchi condotti senza uno schema in tutto il mondo, ma anche dall’utilizzo consapevole dei moderni mezzi di comunicazione di massa, e in particolare dei social network, utilizzati sia per diffondere il terrore che per estendere la loro rete di influenza, ovvero per reclutare nuovi combattenti.

Per questo i social network in primis, e in generale le piattaforme di comunicazione ICT e di condivisione di contenuti online, sono finiti al centro del dibattito politico, con i Governi occupati a tirarli per la giacchetta chiedendone la collaborazione o minacciandoli di normative restrittive se non fossero intervenute per cercare di introdurre strumenti di controllo sui messaggi estremisti veicolati tramite di essi. Da ultimo erano stati i vertici delle istituzioni europee ha paventare l’ipotesi di una nuova legislazione UE sull’argomento.

Facebook, per la verità, aveva fatto esordire già la scorsa settimana nuovi strumenti per rafforzare i controlli al fine di contribuire alla lotta online al terrorismo, che si aggiungevano al rafforzamento di filtri tecnologici e umani adottato negli scorsi mesi e al ripensamento del meccanismo (ancora da migliorare) per la discriminazione tra notizie vere e false: il tutto ruota intorno al lavoro su un’Intelligenza Artificiale in grado di riconoscere e intervenire tempestivamente sui contenuti condivisi dagli estremisti.

Negli stessi giorni, peraltro, Google aveva annunciato proprio per YouTube quattro nuove funzionalità per contrastare il materiale estremista caricato sulla piattaforma.

Ora tali singoli sforzi diventano un impegno condiviso sotto il nome di “Global Internet Forum to Counter Terrorismo”, realtà che di fatto formalizzerà le strutture e i contatti già esistenti tra le varie aziende, estendendo tale cooperazione anche alle piccole realtà ITC, alla società civile, all’accademia, ai governi e agli organi sovranazionali.

Claudio Tamburrino

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Mago scrive:
    Nintendo
    Nintendo non ha un titolo a cui sono rimasto affezionato, XXXX taito e capcom e in parte atari e SNK mi hanno dato molte piu' soddisfazioni. tra i tanti:-Bobble Bobble-Super Street fighter 2-Double Dragon-Out run-Ghost n Goblins-tetrisLa nintendo nei decenni scorsi ha spopolato in america ma si e' diffusa in maniera molto meno marcata in europa e in particolare in Italia
    • Joe Tornado scrive:
      Re: Nintendo
      Oltre ai vari Mario e Donkey Kong ci sarebbe la serie di Metroid, in particolare Super Metroid. A patto di tollerare l'orrido sistema di controllo, il gioco è veramente interessante e coinvolgente.
      • mura scrive:
        Re: Nintendo
        - Scritto da: Joe Tornado
        Oltre ai vari Mario e Donkey Kong ci sarebbe la
        serie di Metroid, in particolare Super Metroid. A
        patto di tollerare l'orrido sistema di controllo,
        il gioco è veramente interessante e
        coinvolgente.La Nintendo oramai sono più di 10 anni che vive di Mario, Zelda e Metroid e vari derivati in tutte le salse che francamente hanno seriamente rotto il XXXXX.Guai a citare Donkey Kong, il gioco della vergongna e dello smacco per loro. Ad oggi ancora si chiedono come abbiano fatto dei programmatori NON GIAPPONESI senza la loro benedizione e documentazione tecnica a realizzare Donkey Kong Country su snes e contemporaneamente a fargli fare una così grossa figura da buffoni incompententi.
        • Joe Tornado scrive:
          Re: Nintendo
          Infatti, per me gli ultimi dieci anni non hanno peso, io gioco parecchio - ovviamente in rapporto al tempo che ho a disposizione - ma quasi esclusivamente retrogaming. I primi tre Metroid sono stati bei giochi, compreso il relativamente poco conosciuto episodio per Gameboy, non proprio accessibili a tutti a causa della scarsa immediatezza e difficoltà (il tutto ovviamente legato allo "spessore" del gioco). Alle realizzazioni per Gameboy Advance, però, non sono mai arrivato.
          • Izio01 scrive:
            Re: Nintendo
            - Scritto da: Joe Tornado
            Infatti, per me gli ultimi dieci anni non hanno
            peso, io gioco parecchio - ovviamente in rapporto
            al tempo che ho a disposizione - ma quasi
            esclusivamente retrogaming. I primi tre Metroid
            sono stati bei giochi, compreso il relativamente
            poco conosciuto episodio per Gameboy, non proprio
            accessibili a tutti a causa della scarsa
            immediatezza e difficoltà (il tutto ovviamente
            legato allo "spessore" del gioco). Alle
            realizzazioni per Gameboy Advance, però, non sono
            mai arrivato.Boh, io ho giocato solo Metroid Prime su GC e ok, non amavo il sistema di controllo stile Doom + lockon ma il gioco era bello. Però io detesto i boss e quello a pterodattilo o qualcosa del genere mi aveva fatto tirare tante di quelle bestemmie... che poi nemmeno era uno scontro che durasse tre minuti, stavi lì tre quarti d'ora e poi morivi quando al mostro restavano due tacche di vita.Non ho mai avuto il coraggio di affrontare il Metroid Prime, che sarebbe venuto subito dopo: troppo frustrante per i miei gusti. Perfino Dark Souls era meno sleale verso il giocatore, sempre IMHO.
          • Joe Tornado non loggato scrive:
            Re: Nintendo
            Le versioni per Gamecube le ho in archivio ... ma non in programma ! Vorrei rilassarmi quando gioco, quindi per ora rimangono lì. Magari, quando fra XX anni sarò in pensione, accetterò la sfida ! Già in Super Metroid c'è stato un pezzetto da superare che mi ha portato via un paio di giorni, e parecchie maledizioni. Poi ho scoperto che non riuscivo perchè il filtro grafico utilizzato sull'emulatore alterava la percezione del contatto sprite-sfondo, che era necessario calcolare al millimetro. Ed ora anche un gioco per Megadrive, Landstalker, mi ha levato la pelle, con una grafica isometrica non proprio nitida e movimenti obbligati da fare in rapidissima successione !
        • Joe Tornado scrive:
          Re: Nintendo
          doppio post-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 28 giugno 2017 14.23-----------------------------------------------------------
        • Sg@bbio scrive:
          Re: Nintendo
          Ni non sempre, ogni tanto delle cose nuove le fa, solo che in proporzione ai soliti mario e zelda, sono una minima parte delle loro produzioni.
        • Sg@bbio scrive:
          Re: Nintendo
          La rare era sotto ala nintendo.
    • mura scrive:
      Re: Nintendo
      - Scritto da: Mago
      La nintendo nei decenni scorsi ha spopolato in
      america ma si e' diffusa in maniera molto meno
      marcata in europa e in particolare in
      ItaliaQuesto perchè il mercato al di fuori del giappone per la Nintendo è sempre stato di serie B, tollerano l'america perchè è troppo grande per essere ignorato ma quello europeo, per loro, è il terzo mondo e lo guardano quando hanno tempo e voglia. Non fosse stato per la Mattel negli anni 80 manco il NES sarebbe arrivato qua.
  • benin scrive:
    ci manca solo la lingua
    Prima la XXXX, adesso i retrogiocatori.Informatica a sfondo sessuale?
  • ... scrive:
    infamata Nintendo
    Niente Chrono Trigger. Male...
    • Il solito male informato scrive:
      Re: infamata Nintendo
      E checazz'è il crono trigger?
      • chrono troller scrive:
        Re: infamata Nintendo
        - Scritto da: Il solito male informato
        E checazz'è il crono trigger?Un' opera d' arte di eccellente fattura:[yt]watch?v=vqTZfknDVes[/yt]
      • mura scrive:
        Re: infamata Nintendo
        - Scritto da: Il solito male informato
        E checazz'è il crono trigger?Scaricati un emulatore e la rom originale (magari pure tradotta in italiano) e giocatelo se non lo hai mai fatto, è uno dei più coinvolgenti e profondi jrpg di sempre.
        • il solito male informato scrive:
          Re: infamata Nintendo
          - Scritto da: mura
          - Scritto da: Il solito male informato

          E checazz'è il crono trigger?

          Scaricati un emulatore e la rom originale (magari
          pure tradotta in italiano) e giocatelo se non lo
          hai mai fatto, è uno dei più coinvolgenti e
          profondi jrpg di
          sempre.sii vabbè e il jrpg? :|che cazz'è?ok... rimango il solito male informato... 8)
Chiudi i commenti