IBM offre antipasti di LotusLive

Varata una versione preliminare dei servizi cloud in via di sviluppo. Serviranno a Big Blue per acquisire feedback dagli utenti in vista della versione finale

Roma – Consentire ai suoi utenti di provare in anteprima le sue nuove tecnologie cloud. È ciò che ha spinto IBM ad avviare LotusLive Labs , una risorsa che permette di saggiare con mano una serie di servizi che si trovano in stato di pre-alpha e che, una volta completi, entreranno a far parte della suite LotusLive.

Big Blue ha varato questa nuova risorsa con un duplice scopo: promuovere le sue nuove tecnologie fra gli utenti e fornire al proprio team di sviluppo un prezioso apporto di feedback già nelle primissime fasi di testing.

Tra i nuovi servizi attualmente ospitati su LotusLive Labs c’è Slide Library, pensata per semplificare la condivisione di presentazioni; Collaborative Recorded Meetings, che permette di registrare e trascrivere immediatamente le riunioni e di consentire la ricerca dei contenuti audio/video così raccolti; Event Maps, che fornisce un nuovo modo per consultare la programmazione delle conferenze e le relative sessioni; e Composer, con cui è possibile creare nuove web application capaci di aggregare servizi online provenienti da varie fonti, come email, form, strumenti per la collaborazione e sistemi di backend.

LotusLive Labs può essere utilizzato da tutti coloro che sono già iscritti a LotusLive. Chi non dispone di un simile account può crearne uno nuovo compilando questo modulo .

Negli scorsi giorni IBM ha anche aperto l’API di LotusLive a tutti i propri partner d’affari, così da consentirne l’integrazione nelle rispettive applicazioni o piattaforme.

Alessandro Del Rosso

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Alessandrox scrive:
    Interessante, ben venga ma...
    I PETO-Flop :D non sono tutto .L' efficenza energetica è e sarà sempre piu' importante.AMD e INTEL quanto a PETI ne sparano parecchi ma per trovare le versioni energeticamente piu' efficenti (che tra l' altro non costano tanto di piu', a volte per niente) bisogna cercare con il lanternino tra i listini! l' AthlonIIee e il Phenom ee li ho dovuti ordinare su EBAY!!!!-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 22 gennaio 2010 10.54-----------------------------------------------------------
  • AdessoBasta scrive:
    Bello, ma...impossibile
    Quello che è poco credibile è che queste CPU non vìolino nessun brevetto delle suddette AMD e Intel. Oggi per qualunque azienda di qualunque paese industrializzato e aderente ai vari accordi internazionali è praticamente impossibile inventare qualcosa senza infrangere o pagare brevetti di altri. I cinesi come se la cavano in questo ambito? Mi piacerebbe proprio vedere e confrontare questo progetto con i brevetti depositati da Intel e AMD. Chissà che risate, ma giustamente al mondo c'è chi può e chi non può fare qualcosa e ultimente la Cina PUO' anche troppo.
  • Cyber-Boy scrive:
    AMD Phanom!
    Ora che han copiato tutto l'ecosistema AMD per adattarlo al loro proXXXXXre, AMD non serve più! Vorrei proprio vedere questo longhorn quanto ha di originale... poi pure se fosse le leggi dei copyright son diverse dalle nostre e posson far tutto ciò che vogliono!Ah ma chi ha detto che la Cina sta facendo tutto ciò per il progresso dell'umanità? Per il progresso dell'umanità io blindo il mio internet in modo che non ci sono influenze esterne? Se al mio paese non dico la verità figuriamoci al mondo intero cosa non direi! Se cammino su dei manifestanti compaesani con un carro armato figurati con cosa camminerei su degli estranei!Comunque siamo italiani non abbiamo libertà di parola verso i cinesi dato che stiam diventando sempre più come loro, evitiamo inutili commenti anti-cinesi! Ancora per poco possiam scrivere che abbiam un ladro-piduista-corrotto-filomafioso al governo! :D
  • Luff scrive:
    Notizia Cina = troll filocinese
    E' fantastico... appena esce un post nella websfera con la keyword "cina", c'è pronto un troll che spunta dal nulla per difendere l'indifendibile... veramente prontissimi, complimenti!! (troll2)(troll2)(troll2)
    • Max Monti scrive:
      Re: Notizia Cina = troll filocinese
      Quando leggo cose così non posso stare zitto. Non resisto.I cinesi che si offendono non sono troll ma parte in causa: tutti hanno diritto alla replica se vengono sistematicamente trattati da pezze!!!Capisco che voi gente di destra (e magari fosse vera destra) avete la mente di un bambino di 5 anni e quindi o si è con voi o contro di voi (alias troll). E' una cosa molto brutta: lo sapevi che hanno scritto molti libri su questo argomento? Ti consiglio il capitolo dedicato alla Thatcher su "Personalità Egemoni" si Gardner. E ' illuminante su come ragiona la gente come voi (solo e sempre Curva Sud).Io sono stato in Cina tre volte e conto di tornarci ogni anno per godermi in diretta qualcosa che segnerà il millennio.E bada che non è uno scherzo perchè posso andarci solo nella settimana di capodanno facendomi 20.000 km tra andata e ritorno e, tra l'altro la temperatura media è sotto lo zero.Ma ne vale la pena. Io lì mi diverto per davvero e quello che vedo è meraviglioso. Non so perchè ma nei cinesi c'è qualcosa che mi commuove: dite quello che vi pare ma è gente intelligente ed operosa. Vederli in azione, a casa loro è spettacolare. Qualcosa che lascia il segno.Allora... sono un troll o uno che contribuisce al dibattito? Dimmelo tu.Per quanto mi riguarda i post dei cinesi sono sacrosanti. Prima di parlare dicendo XXXXXXcce razziste documentatevi, date 1.000 euro ad Expedia come faccio io ed andate a vedere con i vostri occhi come stanno le cose.
      • Luff scrive:
        Re: Notizia Cina = troll filocinese
        - Scritto da: Max Monti
        Quando leggo cose così non posso stare zitto. Non
        resisto....facevi meglio a stare zitto...
        I cinesi che si offendono non sono troll ma parte
        in causa: tutti hanno diritto alla replica se
        vengono sistematicamente trattati da
        pezze!!!Se avevi un po' di sale in zucca avresti capito che il mio commento si riferiva appunto al fatto che costui non era un cinese offeso ma, appunto un troll... magari pure pagato per farlo..
        Capisco che voi gente di destra (e magari fosse
        vera destra) avete la mente di un bambino di 5
        anni e quindi o si è con voi o contro di voi
        (alias troll). E' una cosa molto brutta: lo
        sapevi che hanno scritto molti libri su questo
        argomento?Mi sa che se c'è qualcuno che ha bisogno di leggere qualche libro sei tu, così magari capiresti che se in Italia c'è una destra tanto vergognosa dipende in gran parte da una sinistra ancora più vergognosa (che tra l'altro non studia...)

        Ti consiglio il capitolo dedicato alla Thatcher
        su "Personalità Egemoni" si Gardner. E '
        illuminante su come ragiona la gente come voi
        (solo e sempre Curva
        Sud).Innanzi tutto, da economista, preferisco la scuola keynesiana rispetto a quella smithiana, quindi figuriamoci cosa posso pensare della Thatcher...Poi non tifo più squadre di calcio credo dall'89...
        Io sono stato in Cina tre volte e conto di
        tornarci ogni anno per godermi in diretta
        qualcosa che segnerà il
        millennio.
        E bada che non è uno scherzo perchè posso andarci
        solo nella settimana di capodanno facendomi
        20.000 km tra andata e ritorno e, tra l'altro la
        temperatura media è sotto lo
        zero.
        Ma ne vale la pena. Io lì mi diverto per davvero
        e quello che vedo è meraviglioso.
        ... si devi esserci stato pure nell'89, ti hanno pure fotografato mentre fermavi una colonna di carri armati....
        Non so perchè ma nei cinesi c'è qualcosa che mi
        commuove: dite quello che vi pare ma è gente
        intelligente ed operosa. Vederli in azione, a
        casa loro è spettacolare. Qualcosa che lascia il
        segno.
        Allora... sono un troll o uno che contribuisce al
        dibattito? Dimmelo
        tu....si mi, commuovono quando, vengono repressi nel sangue...
        Per quanto mi riguarda i post dei cinesi sono
        sacrosanti. Prima di parlare dicendo XXXXXXcce
        razziste documentatevi, date 1.000 euro ad
        Expedia come faccio io ed andate a vedere con i
        vostri occhi come stanno le
        cose.Io sono ben documentato, ho vissuto per anni in P.Sarpi a Milano e ho molti amici cinesi. Tra l'altro sono sposato con una donna extracomunitaria, caro amico dei troll.Il razzismo c'è in Cina e non sicuramente in Italia che non è un paese imperialista.Studia prima cosa è il razzismo così la pianti di fare propaganda pietosa.Un po' di rispetto per i cittadini cinesi che soffrono per l'oppressione del governo... magari informati su cosa è wikileaks....Oppure hanno pagato pure te per dir scemenze? ...
        • Max Monti scrive:
          Re: Notizia Cina = troll filocinese
          Economista? Mah...
          Il razzismo c'è in Cina e non sicuramente in
          Italia che non è un paese imperialista.Solite scemenze da leghista in camicia verde... e allora godiamoci questo doc sull'Italietta imperialista di Mussolinie sulle infinite violazioni dei diritti umani da noi commesse nei Paesi occupati. Altro che italiani brava gente!http://www.youtube.com/watch?v=nQGpkFUj6eQ&feature=PlayList&p=0BC7FD12C2FD595C&playnext=1&playnext_from=PL&index=66http://www.youtube.com/watch?v=hfOStoE0A1g&feature=PlayList&p=0BC7FD12C2FD595C&playnext=1&playnext_from=PL&index=64E visto che siamo stati dei gran paraventi ruffiani degli americani non abbiamo avuto neanche una condanna per crimini di guerra...
  • Jiang Qing scrive:
    mi fa piacere
    La Cina comincia a dimostrare che sa fare, da sola anche la sua tecnologia, non che copia come gli occidentali dicono.Questo mi fa piacere così gli occidentali capiscono cosa sa poter fare la Cina che non è solo copiare!! :)
    • Oh yes scrive:
      Re: mi fa piacere
      Infatti. Bella cosa, mi fa piacere. Chissà che non diventi un Giappone grande come la Cina.
      • intel scrive:
        Re: mi fa piacere
        l'accostamento col giappone che fai e' adatto perche' appunto il giappone nel dopoguerra era accusato di saper solo copiare.tanto che nel famoso racconto di dick (la svastica sul sole) in cui i giapponesi hanno vinto la guerra, tra le altre "inversioni" storiche c'erano i raffinati intellettuali giapponesi che ritenevano che gli sconfitti americani sapessero lavorare bene ma solo copiare....
    • fox82i scrive:
      Re: mi fa piacere
      Si, iniziano dopo che l'occidente ha esportato tutto il know-how possibile!dopo aver studiato i metodi occidentali solo ora riuscite a fare qualche cosa!Prima cosa eravate? Solo uno Stato feudale che non sapeva nemmeno fare grandi progetti (se non tramite l'aiuto occidentale)
      • xunhuan scrive:
        Re: mi fa piacere
        L'atomica se la sono fatta da soli. I Sovietici li aiutarono solo nelle fasi iniziali, al momento della rottura erano ancora in alto mare.Tra l'altro in meno di tre anni (16 Ottobre 1964 - 17 Giugno 1967) dal primo test atomico sono riusciti a costruire un'arma termonucleare.
      • Confucio scrive:
        Re: mi fa piacere
        - Scritto da: fox82i
        Si, iniziano dopo che l'occidente ha esportato
        tutto il know-how
        possibile!
        dopo aver studiato i metodi occidentali solo ora
        riuscite a fare qualche
        cosa!
        Prima cosa eravate? Solo uno Stato feudale che
        non sapeva nemmeno fare grandi progetti (se non
        tramite l'aiuto
        occidentale)E infatti l'invenzione della stampa, della carta moneta, della polvere da sparo, di sistemi etici e politici non basati sulla religione, dell'irrigazione scientifica, della canalizzazione delle acque, ecc ecc in Cina sono stati fatti "con l'aiuto occidentale".Ripassati un po' di storia prima di scrivere.
  • Non Registrato scrive:
    Ottimo
    Cosi hanno piu potenza per i brute force sugli account email dei contestatori del governo....
    • Jiang Qing scrive:
      Re: Ottimo
      - Scritto da: Non Registrato
      Cosi hanno piu potenza per i brute force sugli
      account email dei contestatori del
      governo....Non capisco bene cosa hai scrivi, ma sai che la Cina questo computer lo vorrà usare per ricerca scentifica, calcoli della matematica avanzata, così via, per il progresso della umanità, quindi anche di voi.Secondo me è una cosa positiva per il mondo, il contributo della tecnologia di Cina. :)Purtroppo non tutti caiscono perché ce la paura della Cina. :(
      • Massimo scrive:
        Re: Ottimo
        - Scritto da: Jiang Qing
        - Scritto da: Non Registrato

        Cosi hanno piu potenza per i brute force sugli

        account email dei contestatori del

        governo....

        Non capisco bene cosa hai scrivi, ma sai che la
        Cina questo computer lo vorrà usare per ricerca
        scentifica, calcoli della matematica avanzata,
        così via, per il progresso della umanità, quindi
        anche di
        voi.
        Secondo me è una cosa positiva per il mondo, il
        contributo della tecnologia di Cina.
        :)
        Purtroppo non tutti caiscono perché ce la paura
        della Cina.
        :(Quando la cina smetterà di mettere in galera o giustiziare la gente per motivi politici, di perseguitare tibetani e altre minoranze, di censurare le notizie e filtrare i siti internet scomodi, magari ci sarà un po' più di fiducia in tutti...
        • Jiang Qing scrive:
          Re: Ottimo
          - Scritto da: Massimo
          - Scritto da: Jiang Qing

          - Scritto da: Non Registrato


          Cosi hanno piu potenza per i brute force sugli


          account email dei contestatori del


          governo....



          Non capisco bene cosa hai scrivi, ma sai che la

          Cina questo computer lo vorrà usare per ricerca

          scentifica, calcoli della matematica avanzata,

          così via, per il progresso della umanità, quindi

          anche di

          voi.

          Secondo me è una cosa positiva per il mondo, il

          contributo della tecnologia di Cina.

          :)

          Purtroppo non tutti caiscono perché ce la paura

          della Cina.

          :(

          Quando la cina smetterà di mettere in galera o
          giustiziare la gente per motivi politici, di
          perseguitare tibetani e altre minoranze, di
          censurare le notizie e filtrare i siti internet
          scomodi, magari ci sarà un po' più di fiducia in
          tutti...Di persone nella prigione ci sono anche in paesi occidentali e la pena di morte negli Stati Uniti dell'america, e se la gente va in prigione ci sarebbe un motivo non credi tu? In Cina i processi funzionano perchè ci vuole la legalità, e non è come in Italia dove i delincuenti sono per le strade che nessuno lo ferma.Poi anche in Cina ci sono giudici e polizia corrotte, ma quando tu questo lo denunci il Partito ti ascolta e interviene con severità giusta, questo tu dici che si fa in italia dove il giudice libera il delincuente e nessuno li dice qualcosa? In Italia avete il ladro al governo non nella prigione!!La provincia di Tibet è un grosso problema che non può discutere in poca righe, ma la Cina ha il Tibet ha portato progresso, prima non era ferrovia, ospedali, strutture industriali, ma ignoranza col potere dei preti di buddha. Non diciamo che non è il problema del Tibet, ma vediamo anche i benefici fatti là dalla Cina, e pensiamo come gli Stati uniti dell'america che hanno la pena di morte danno i soldi al Tibet per ribellarsi alla Cina e fare il terrorismo.Io ti invito solo a provare il viaggio in Cina, così capisci che non è come lo raccontano in Occidente, le cose sono diverse.
          • Oh no scrive:
            Re: Ottimo
            Non hai tutti i torti, solo che per ogni condannato a morte negli USA, ce ne sono quanti in Cina? 100? 1000? :In Italia puoi scrivere (per ora) che abbiamo il "ladro al governo", mentre in Cina? Non so se in Cina potresti scrivere così spensieratamente qualcosa contro il governo... :o Poi qua possiamo vedere il XXXXX! (rotfl)
          • reef scrive:
            Re: Ottimo
            Hehehehehehe...Ma c'è anche da dire che noi siamo felici della nostra situazione (e votando continuiamo a mantenerla) loro provano a ribellarsi.. Non vorrei sapere il QI dei cinesi e degli italiani, ho paura delle risposte..
          • Luff scrive:
            Re: Ottimo
            - Scritto da: Jiang Qing
            - Scritto da: Massimo

            - Scritto da: Jiang Qing...

            Io ti invito solo a provare il viaggio in Cina,
            così capisci che non è come lo raccontano in
            Occidente, le cose sono
            diverse.http://www.politicalive.com/wp-content/uploads/2008/03/piazza.jpeg[/img][/img]-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 20 gennaio 2010 22.31-----------------------------------------------------------
          • gibrovacco scrive:
            Re: Ottimo
            La pagina non esiste.. mi sa che le similitudini tra le due nazioni in fatto di censura non sono poche! :D-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 12 maggio 2012 09.02-----------------------------------------------------------
          • Luff scrive:
            Re: Ottimo
            - Scritto da: gibrovacco
            La pagina non esiste.. mi sa che le similitudini
            tra le due nazioni in fatto di censura non sono
            poche
            :DSi sono zappati pure l'immagine!!! Mo linko questa, vediamo se si ricordano... http://www.youtube.com/watch?v=b1xclKyOgrc-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 21 gennaio 2010 16.17-----------------------------------------------------------
          • gibrovacco scrive:
            Re: Ottimo
            Scusa per il commando tardo (forse in tutti i sensi).. ma lo sai che in certi posti questi cortometraggio passa come un fotomontaggio dell'occidente decadente?
          • Luff scrive:
            Re: Ottimo
            - Scritto da: gibrovacco
            Scusa per il commando tardo (forse in tutti i
            sensi).. ma lo sai che in certi posti questi
            cortometraggio passa come un fotomontaggio
            dell'occidente
            decadente?Non ne dubito... ma ti assicuro che quel giorno, quando fu trasmesso al telegiornale, rimasi veramente impressionato.Mi ricordo che mio padre mi disse che quel gesto sarebbe entrato nella storia...e sono sicuro che, anche se viene continuamente censurato nelle dittature d'oriente e magari strumentalizzato dai regimi d'occidente, quel gesto non può non entrare nei cuori di chi ha fame di giustizia e libertà, in oriente e in occidente...-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 23 gennaio 2010 12.34-----------------------------------------------------------
          • HAL scrive:
            Re: Ottimo
            La Cina ha portato scuole, ospedali, ecc ecc in Tibet. Sembra di sentire i colonizzatori europei quando andavano in Africa nel 1800: "portiamo la civiltà", dicevano. Ma, quando la Cina ha invaso Tibet, ha chiesto ai tibetani se gli andava bene? Ma che discorso è "gli abbiamo portato questo e quello", quando invadi un paese straniero? E bada che noi critichiamo gli USA per aver fatto la guerra in Iraq.Ma soprattutto, non mi spiego come un immigrato cinese arrivi in Italia e riesca a comprarsi un bar e annessa licenza per 300mila euro: dove diavolo trova i soldi? Dalle banche? Cinesi, ovviamente, che elargiscono soldi a destra e a manca, senza chiedere garanzie. Non sono luoghi comuni: venite in provincia di Treviso, a Crocetta del Montello di 4 bar sulla via centrale 3 sono cinesi. Ma come è possibile?Per non parlare di Prato, da cui ogni giorni 1 milione di euro se ne va in Cina sotto forma di rimesse, frutto del lavoro nero di cinesi schiavi immigrati di cui non si sa nulla. La Cina sta ammazzando l'industria occidentale con pratiche totalmente anticoncorrenziali (sapete che un'azienda che vuole investire lì lo deve fare associandosi ad una locale, per forza?).E la Cina è anche il paese che nega l'AIDS, che sfrutta gli organi dei condannati a morte, che usa i prigioneri (politici e non) nelle fabbriche.E la Cina è il paese in cui parlare della protesta di piazza Tienanmen è vietato, e infatti i giovani non ne sanno nulla (mia esperienza diretta).È questa la Cina che i cinesi vogliono?
          • HAL scrive:
            Re: Ottimo
            Per non dire di tutti gli attacchi via internet che stiamo subendo dalla Cina, che non vorrà copiare ma poi cerca di rubare tecnologia occidentale. Google è solo uno degli ultimi casi. Bella, questa Cina.
          • HAL scrive:
            Re: Ottimo
            Casoma Jiang Qing si fosse perso qualcosa nel 1989: http://www.fotoinfo.net/articoli/immagini/609_la_repubblica_le_icone_e_le_occasioni_mancate/Tienanmen_Charles_Cole_Sipa.jpg
          • HAL scrive:
            Re: Ottimo
            Toh, oggi scopro che Jiang Qing è stata l'ultima moglie di Mao
          • John Zorn scrive:
            Re: Ottimo
            - Scritto da: HAL

            Per non parlare di Prato, da cui ogni giorni 1
            milione di euro se ne va in Cina sotto forma di
            rimesse, frutto del lavoro nero di cinesi schiavi
            immigrati di cui non si sa nulla. E questo secondo te è colpa dei "cinesi cattivi" o del governo e della polizia ITALIANE che se ne strafregano di fare i controlli perché tanto siamo nel paese della mafia e dell'illegalità a tutti i livelli?Se i cinesi in ITALIA sono liberi di comportarsi da mafiosi, evidentemente, è perché si sono integrati benissimo e hanno capito come funzionano le cose nel paese della MAFIA, cioè l'ITALIA...La Cina sta
            ammazzando l'industria occidentale con pratiche
            totalmente anticoncorrenziali (sapete che
            un'azienda che vuole investire lì lo deve fare
            associandosi ad una locale, per
            forza?).
            E la Cina è anche il paese che nega l'AIDS, che
            sfrutta gli organi dei condannati a morte, che
            usa i prigioneri (politici e non) nelle
            fabbriche.
            E la Cina è il paese in cui parlare della
            protesta di piazza Tienanmen è vietato, e infatti
            i giovani non ne sanno nulla (mia esperienza
            diretta).
            È questa la Cina che i cinesi vogliono?
Chiudi i commenti