IBM tira fuori un blade Power6 e aggiorna AIX

In contemporanea al lancio del suo primo server blade con processore Power6, BigBlue ha rilasciato la versione finale di AIX 6, un importante aggiornamento al proprio sistema operativo Unix

Armonk (USA) – IBM ha introdotto il suo primo server blade basato sul giovane processore Power6 e, con esso, ha lanciato una nuova major release del sistema operativo AIX, la 6, in grado di sfruttare a fondo l’ultima generazione di CPU Power.

Il nuovo blade, denominato JS22 BladeCenter Express, utilizza un Power6 dual-core a basso consumo capace, secondo il colosso di Armonk, di raddoppiare le performance della precedente generazione di blade. Il server include anche Advanced POWER Virtualization (APV) Standard Edition, una soluzione di virtualizzazione che permette di far girare fino a 10 server virtuali per ciascun core, consentendo al contempo la creazione di pool di risorse (memoria, networking ecc.), che possono essere condivise da ogni server virtuale. Stando ad IBM, l’accoppiata JS22/APV può ridurre i costi complessivi di possesso fino al 72% rispetto ad un server tradizionale.

La nuova versione di APV Enterprise Edition comprende il Live Partition Mobility esclusivo per UNIX, una tecnica di virtualizzazione basata su hardware, firmware e software che consente ai server basati su Power6 di spostare le partizioni logiche da un server all’altro mentre i sistemi sono in funzione.

Il prezzo base del JS22, incluso l’hard disk, parte da circa 10mila dollari.

Oltre i5/OS, sulla nuova linea di blade Power6 di IBM gira il nuovo AIX 6, un sistema operativo Unix che conserva la compatibilità con i processori Power5, Power4 e PowerPC 970.

AIX 6 fornisce nuove funzionalità per la virtualizzazione, la sicurezza, la disponibilità e la gestione. Tra le caratteristiche principali di AIX 6 figurano:
Workload Partitions , una tecnologia di virtualizzazione basata sul software che riduce il numero di immagini dei sistemi operativi che devono essere gestiti durante il consolidamento dei carichi di lavoro;
Live Application Mobility , una modalità per la riallocazione delle Workload Partitions tra i server che non richiede il riavvio dell’applicazione;
Role Based Access Control , un meccanismo di sicurezza che consente agli amministratori di concedere agli utenti, caso per caso, l’autorizzazione ad accedere e/o gestire specifiche risorse del sistema operativo.

AIX 6 è stato progettato per mantenere la piena compatibilità binaria con AIX 5L: in altre parole, il nuovo sistema operativo sarà in grado di far girare tutte le applicazioni esistenti senza alcuna modifica.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Paolo Morchieti scrive:
    Alcuni dettagli
    I diritti procedurali che cosa sarebbero?Inoltre, soprattutto, internet non è (solo) il web . Internet è un sacco di cose. Tracciamento, filtraggio, spionaggio, per me significano osservazione byte per byte di tutto quello che passa nei cavi: e-mail, newsgroup, ftp, p2p filesharing (in innumerevoli modi), streaming di vari tipi, naturalmente http... eccetera. Qualsiasi cosa! Quindi è bene specificare cosa faranno, chi spierà, cosa bloccherà e perché. Se per caso qualcuno si "dimentica" qualcosa, la legge esce ambigua e sicuramente consente a chi vuol forzare di esagerare in censura e controllo oppressivo.Aggiungo una cosina: se quando arriva la gente la sbattiamo nelle galere-cpt , visto il trattamento, cosa vi aspettate che succeda quando escono? Che siano grati, riconoscenti di essere stati trattati come animali?O non li facciamo entrare, oppure li trattiamo come trattiamo gli altri cittadini. NON MEGLIO , COMUNQUE.
  • NomeCognome scrive:
    Il popolino ha paura e rivoterà Frattin
    Con alla testa personaggini come questi il popolo perde ogni dignità. Il terrorismo sbaglia ma è più facile colpire chi è senza dignità
  • Abissidacci aio scrive:
    "Sequestro del traffico"
    Non voglio che i provider "salvino" tutti i dati che scambiamo in rete. E' come se ti dicono "dacci una copia delle tue password, ma tranquillo, non le usiamo...". Non è che per forza dobbiamo accettare queste condizioni. Bisognerebbe fare dei referendum per questo tipo di provvedimenti, fare sapere alla gente cosa succede, tutelarsi, cosa vuol dire "garantiremo la privacy"? Sono solo parole. Internet e il mondo intero stanno perdendo la loro libertà in nome del terrorismo ma dato che ci sono molte aziende e molti soldi di mezzo anche questa storia inizia a puzzare. Nonostante queste belle parole anche io adesso spegnerò il computer e me ne andrò in giro senza dare un contributo attivo al mio pensiero.
  • gomez scrive:
    La fine della privacy
    Con la registrazione PER CINQUE ANNI di tutti i dati di viaggio (in aereo, per ora, prima o poi persino il Frattino si accorgera' che la gente, terroristi inclusi, viaggia anche in treno, nave, pullmann...) possiamo dire addio per sempre alla nostra privacy, in qualunque momento lo Stato potra' chiederci conto del perche' siamo andati ad Amsterdam, Salonicco, Venezia... bastera' che si inventi un'indagine "ai fini dell'antiterrorismo"Fermate il mondo, voglio scendere :-(Mauro
  • nordest scrive:
    ma zingari da noi li tenete
    intanto mandate via chi non ha un lavoro o una casapoi i delinquentipoi magari si fanno queste coseanzi, non mandare via i delinquenti ma un bel campo di lavoro senno tornano da noi a delinquere in brevew luigi gandi e quello che lui dice su tne
    • VE LO DICO IO scrive:
      Re: ma zingari da noi li tenete
      eh eh eh.. è qui che sbagli loro sono comunitari... libera circolazione... difficile capire che non si ha il diritto di cacciare nessuno...Se vogliamo veramente aiutarli DOBBIAMO dargli una casa del comune o in affitto a spese dello stato e poi magari anche un lavoro in regola a tempo indeterminato. Mantenere un'intera famiglia con 5-6 figli costa...dove è finita la soliderietà, così tanto osannata, del popolo italiano??Non penso che se tu ti trasferisci in Francia lo Stato ha il diritto di espellerti... espellerti da cosa? Tu stai a casa tua..Finiamola per favore con questa storia... pensate piuttosto a far funzionare la giustizia, e date una casa ed un lavoro a quella gente... così non vi lamentate più che smucinano nei secchi della spazzatura e che vanno a rubare rame e tombini. devono pur campare... tu akmeno un contratto atipico ce l'hai, loro no... quindi sono costretti a rubare.
      • Ginger scrive:
        Re: ma zingari da noi li tenete
        Costretti a rubare?? prima di dare una casa e un lavoro a chi LA PRETENDE, (quando dovrebbe andarla a chiedere al suo paese), dovremmo pensare ai nostri disgraziati che vivono sotto i ponti e non fanno rapine in villa o spacciano...
    • anonimo01 scrive:
      Re: ma zingari da noi li tenete
      - Scritto da: nordestè proprio perchè infestato da persone mononeuronali come questa che me ne voglio andare da qui.
      intanto mandate via chi non ha un lavoro o una
      casa
      poi i delinquentitreviso, dati di quest'anno: 6000 e qualcosa rumeni residenti. 24 rumeni denunciati.i fatti parlano.
      poi magari si fanno queste cosepoi magari ti danno del fascista...sai com'è...
      anzi, non mandare via i delinquenti ma un bel
      campo di lavoro senno tornano da noi a delinquere
      in
      brevesiiii, e olio di ricino a volontà! evviva evviva!
      w luigi gandi e quello che lui dice su tneevviva anche i grezzi che infestano la mia regione! PER UNA VOLTA vorrei che questi signori tanto furbi assaggiassero i metodi che vanno tanto professando, su di loro e sulle loro famiglie. :@così magari cambiano idea o se ne fanno una CHE SIA LORO (e non suggerita da un cerebrovacuo con la bandana verde col marchio di un burro)
  • Beppe_X scrive:
    Frattini=Aspen Insitute, ecco spiegato
    Come funziona il potere in Italia, in europa e nel mondo? Chi decide veramente?Purtroppo queste politiche che sembrano frutto discarsa conoscenza di Internet sono inveceall'interno di strategie ben precise che vengonoelaborate all'interno di ristrette eliteche riuniscono (e creano) i potenti dellaterra.Per non rimanere nell'ignoranza e pensare che tutto accade per caso consiglio di documentarsi a questi link:elenco membri:http://www.aspeninstitute.it/AspenWeb/AspenWeb.nsfdi seguito alcuni articoli:http://www.pressante.com/content/view/187/32/http://www.carmillaonline.com/archives/2004/10/001http://www.aprileonline.info/3747/il-metodo-e-la-lhttp://www.kelebekler.com/occ/vaticano3.htm(nella pagina cerca aspen)http://www.disinformazione.it/luci_e_ombre_governo
    • Hamlet scrive:
      Re: Frattini=Aspen Insitute, ecco spiegato
      Se pensi che l'Aspen institute sia un "governo occulto" su Frattini o sulla commissione europea, ti sbagli al 100% e stai facendo disinformazione.Leggi i mebri dell'Aspen:http://www.aspeninstitute.it/AspenWeb/AspenWeb.nsf/esecutivo?OpenForm&Lingua=I&Area=10000Romano ProdiEnrico LettaGiuliano AmatoUmberto EcoTommaso Paoda Schioppaconvinto ancora che l'Aspen faccia il lavaggio del cervello a Frattini???
  • Tsukishiro Yukito scrive:
    minaccia terrorista?
    Secondo Frattini "il terrorismo continua a costituire una minaccia per i fondamenti politici dell'Unione europea e per la vita e il benessere dei suoi cittadini" Negli ultimi sei anni (dal 2001 ad oggi) quanti sono stati gli attentati terroristici compiuti tra Europa e USA?Sono stati tre : le Due Torri, quello di Madrid e quello di Londra. Stop.Al confronto, gli anni di piombo in Italia, gli scontri in Irlanda del Nord e quelli nei Paesi Baschi sono stati una macelleria . La differenza? Che per questi ultimi non c'era internet . Ma c'erano lo stesso le bombe, e morti a centinaia, se non migliaia.Al confronto oggi ci sta andando di lusso.
  • Eric Cartman scrive:
    Che ragionare!!
    Allora se io dico che gli USA e parte del Canada potrebbero andare a fuoco se un impiegato della Microsoft si accende una sigaretta mentre Steve Ballmer scoreggia potrei essere accusato di istigazione al terrorismo suicida?
  • emmeesse scrive:
    rimuovere Frattini
    Chiediamo la rimozione dell' On. Franco Frattinipubblicato su:http://www.partito-pirata.it/?q=node/350
  • anonimo01 scrive:
    insomma McGyver è un terrorista....
    insomma McGyver è un terrorista? l'avevo sempre immaginato (ghost)bisogna -BANDIRE- queste pericolose informazioni da internet!ma soprattutto INCARCERARE chi vende kit PERICOLOSISSIMI per la pubblica sicurezza, come questo:[img]http://static.blogo.it/gadgetblog/mc_gyver_kit.jpg[/img]che, unito alle sopracitate pericolosissime informazioni, può trasformare i nostri ragazzi in dei TERRIBILI terroristi in mano alla jihahlhahdra!forza, chi non ha nulla da nascondere non deve aver paura! è per la nostra sicurezza! il lavoro ci rende liberi!
    • Nome e cognome scrive:
      Re: insomma McGyver è un terrorista....
      HAHAHAHAAHAHMITICO
    • Paolo Morchieti scrive:
      Re: insomma McGyver è un terrorista....
      - Scritto da: anonimo01
      insomma McGyver è un terrorista? l'avevo sempre
      immaginato
      (ghost)

      bisogna -BANDIRE- queste pericolose
      informazioni da
      internet!
      ma soprattutto INCARCERARE chi vende kit
      PERICOLOSISSIMI per la pubblica sicurezza, come
      questo:
      ...
      che, unito alle sopracitate pericolosissime
      informazioni, può trasformare i nostri ragazzi in
      dei TERRIBILI terroristi in mano alla
      jihahlhahdra!

      forza, chi non ha nulla da nascondere non deve
      aver paura! è per la nostra sicurezza! il lavoro
      ci rende
      liberi! tutto questo serve solo a dare l'OK alla versione europea del magic lantern / Carnivore
  • soulista scrive:
    W il politichese...
    Mi sono fermato a"sventare i piani e identificare i responsabili, garantendo al contempo la protezione dei dati personali e la salvaguardia dei diritti fondamentali"fossi stato un parlamentare gli avrei detto:"non esci di qui finchè non ci dici COME!"buffoni
  • johnKent scrive:
    Dove sono i terroristi
    Le armi di distruzione di massa in Iraq non c'erano. Dunque cespuglio e company han combattuto una guerra all'insegna delle menzogne.. ergo sono dei bugiardi.. ergo chi mi dice che devono aver detto la verità sugli attentati dell'11 settembre?Esiste davvero il terrorismo? ..o è una scusa per creare un nuovo controllo mondiale? Eh, dovremo rifletterci!
    • soulista scrive:
      Re: Dove sono i terroristi
      - Scritto da: johnKent
      Le armi di distruzione di massa in Iraq non
      c'erano. Dunque cespuglio e company han
      combattuto una guerra all'insegna delle
      menzogne.. ergo sono dei bugiardi.. ergo chi mi
      dice che devono aver detto la verità sugli
      attentati dell'11
      settembre?
      Esiste davvero il terrorismo? ..o è una scusa per
      creare un nuovo controllo mondiale? Eh, dovremo
      rifletterci!Certo che esiste il terrorismo... chiedi ad un sudamericano, ad esempio.
    • Il vero Paul scrive:
      Re: Dove sono i terroristi
      E l'uomo è mai atterato sulla luna?Elvis è vivo?Paul McCartney è morto ed è stato sostituito da un sosia?
      • anonimo01 scrive:
        Re: Dove sono i terroristi
        - Scritto da: Il vero Paul
        E l'uomo è mai atterato sulla luna?si
        Elvis è vivo?se lo è è decrepito
        Paul McCartney è morto ed è stato sostituito da
        un
        sosia?e chi diavolo è?più che altro, interessante il tuo tentativo di gettare discredito facendo "di tutto un mucchio" a quelli che si porgono lecite domande.ti devo dare atto che sei stato anche gentile, di solito date dell'"antisemita", negazionista e a volte perfino nazista...
        • Il vero Paul scrive:
          Re: Dove sono i terroristi
          - Scritto da: anonimo01
          più che altro, interessante il tuo tentativo di
          gettare discredito facendo "di tutto un mucchio"Esattamente quello che fanno i complottisti: da un piccolo particolare si passa alla tesi generale.
          a quelli che si porgono lecite
          domande.
          ti devo dare atto che sei stato anche gentile, di
          solito date dell'"antisemita", negazionista e a"Date"? Perchè mi dai del voi?
          volte perfino
          nazista...
    • memedesimo scrive:
      Re: Dove sono i terroristi
      - Scritto da: johnKent
      Le armi di distruzione di massa in Iraq non
      c'erano. Dunque cespuglio e company han
      combattuto una guerra all'insegna delle
      menzogne.. ergo sono dei bugiardi.. ergo chi mi
      dice che devono aver detto la verità sugli
      attentati dell'11
      settembre?ok d'accordo
      Esiste davvero il terrorismo? ..o è una scusa per
      creare un nuovo controllo mondiale? Eh, dovremo
      rifletterci!si esiste. Terrorismo = strategia del terrore.Rifletti sul punto sopra, sull 11/9 (luogocomune.net e' tuo amico) e soprattutto sulel LEGGI AMERICANE post 11-9 e dimmi chi sono i veri terroristi
      • Paper Bat scrive:
        Re: Dove sono i terroristi
        - Scritto da: memedesimo
        - Scritto da: johnKent

        Le armi di distruzione di massa in Iraq non

        c'erano. Dunque cespuglio e company han

        combattuto una guerra all'insegna delle

        menzogne.. ergo sono dei bugiardi.. ergo chi mi

        dice che devono aver detto la verità sugli

        attentati dell'11

        settembre?

        ok d'accordo

        Esiste davvero il terrorismo? ..o è una scusa
        per

        creare un nuovo controllo mondiale? Eh, dovremo

        rifletterci!

        si esiste. Terrorismo = strategia del terrore.

        Rifletti sul punto sopra, sull 11/9
        (luogocomune.net e' tuo amico) e soprattutto
        sulel LEGGI AMERICANE post 11-9 e dimmi chi sono
        i veri terroristi...E a che cosa servono i sistemi di intercettazione globale : http://cryptome.org/echelon-ep-fin.htm
  • emmecci4862 scrive:
    Terrorismo
    Iniziativa totalmente inutile, lo capisce anche un bambino.Però affermare che il terrorismo islamico è un'invenzione da paranoici vuol dire avere il cervello all'ammasso e mi indigna.Andatelo a chiedere ai parenti delle vittime.
    • soulista scrive:
      Re: Terrorismo
      - Scritto da: emmecci4862
      Iniziativa totalmente inutile, lo capisce anche
      un
      bambino.
      Però affermare che il terrorismo islamico è
      un'invenzione da paranoici vuol dire avere il
      cervello all'ammasso e mi
      indigna.
      Andatelo a chiedere ai parenti delle vittime.magari vai anche a dire ai parenti delle vittime che il loro presidente é in affari di armi e petrolio con i terroristi che hanno ammazzato i loro cari, che Bin Laden e i mujaheddin sono stati addestrati dai servizi segreti del loro paese, i quali hanno anche favorito l'ascesa al potere di un amicone di nome Saddam Hussein in Iraq, di Pinochet in chile e di tutti quei bravi dittatori che nel mondo hanno massacrato gente che aveva la sola colpa di volere un governo eletto democraticamente.Vuoi parlare anche delle vittime del terrorismo in Italia?...
    • fex scrive:
      Re: Terrorismo

      Andatelo a chiedere ai parenti delle vittime.diversi parenti delle vittime non la pensano come te, anzi...
      • anonimo01 scrive:
        Re: Terrorismo
        - Scritto da: fex

        Andatelo a chiedere ai parenti delle vittime.

        diversi parenti delle vittime non la pensano come
        te,
        anzi...ah si? maddai?"diversi" che numero è? e include quelli rimborsati ma con l'obbligo di non richiedere più nulla o anche quelli intimidati?e queste 100 domande poste dai familiari (ancora in attesa di risposte)?http://ale1980italy.wordpress.com/2007/09/14/11-settembre-100-domande-in-attesa-di-risposta/o il movimento di studiosi che trovano "totalmente irregolare" la catena di eventi di quel giorno? son tutti visionari?http://en.wikipedia.org/wiki/9/11_Truth_Movemento il fatto che la maggioranza degli stessi americani consideri evidente il coinvolgimento del proprio governo? tutti deficenti ora?ma se non sapete le cose, che ne parlate a fare?
        • soulista scrive:
          Re: Terrorismo
          - Scritto da: anonimo01
          - Scritto da: fex


          Andatelo a chiedere ai parenti delle vittime.



          diversi parenti delle vittime non la pensano
          come

          te,

          anzi...

          ah si? maddai?

          "diversi" che numero è? e include quelli
          rimborsati ma con l'obbligo di non richiedere più
          nulla o anche quelli
          intimidati?

          e queste 100 domande poste dai familiari (ancora
          in attesa di
          risposte)?
          http://ale1980italy.wordpress.com/2007/09/14/11-se

          o il movimento di studiosi che trovano
          "totalmente irregolare" la catena di eventi di
          quel giorno? son tutti
          visionari?
          http://en.wikipedia.org/wiki/9/11_Truth_Movement

          o il fatto che la maggioranza degli stessi
          americani consideri evidente il coinvolgimento
          del proprio governo? tutti deficenti
          ora?

          ma se non sapete le cose, che ne parlate a fare?prenditela con emmeci, non con fex :-)
          • anonimo01 scrive:
            Re: Terrorismo


            prenditela con emmeci, non con fex :-)porc! :$ mi scuso con fex, ho letto la successione in modo errato...
  • mik.fp scrive:
    informazioni ritenute illegali!?
    Mi sfugge quale informazione possa essere illegale... e' l'uso che se ne fa che e' illegale, non l'informazione di per se.E' come il coltello... il 99,9999% dei coltelli, nel 99,9999% dei casi, viene usato per tagliare cibi e altri materiali durante il lavoro umano; ahime' nel restante 0,0001% viene usato come arma... e spesso uccide. Ma l'illegalita' e' l'uso che ne fa quel singolo individuo, non il coltello di per se.Frattini sta pensando di prendere tutti per il culo; ma mica e' in Italia, forse non l'ha capito... ma li avete visti i titoli di giornali esteri!?Con questa storia ci sta facendo fare l'ennesima figura di merda planetaria (ehm, dialettica necessaria).
    • memedesimo scrive:
      Re: informazioni ritenute illegali!?
      - Scritto da: mik.fp
      Mi sfugge quale informazione possa essere
      illegale... e' l'uso che se ne fa che e'
      illegale, non l'informazione di per
      se.

      E' come il coltello... il 99,9999% dei coltelli,
      nel 99,9999% dei casi, viene usato per tagliare
      cibi e altri materiali durante il lavoro umano;
      ahime' nel restante 0,0001% viene usato come
      arma... e spesso uccide. Ma l'illegalita' e'
      l'uso che ne fa quel singolo individuo, non il
      coltello di per
      se.

      Frattini sta pensando di prendere tutti per il
      culo; ma mica e' in Italia, forse non l'ha
      capito... ma li avete visti i titoli di giornali
      esteri!?
      Con questa storia ci sta facendo fare l'ennesima
      figura di merda planetaria (ehm, dialettica
      necessaria).si ma mica posso andare con il coltello allo stadio :P loro assumoni come assioma internet = male e da qui tutte le loro considerazioni
  • libertà di espression e scrive:
    Primo emendamento
    Ci vorrebbe il primo emendamento della Costituzione americana anche in Europa.O forse basta semplicemente l'articolo 21 della Costituzione italiana.Purtroppo certa gente è abituata a usare la Costituzione al posto della carta igienica...
    • fex scrive:
      Re: Primo emendamento
      non cambierebbe nulla. negli usa nonostante la costituzione, sono messi peggio che qua.
      • MegaJock scrive:
        Re: Primo emendamento
        Ci sei stato o parli a sproposito?
        • vsdagg vasga scrive:
          Re: Primo emendamento
          - Scritto da: MegaJock
          Ci sei stato o parli a sproposito?prova a negare che non sia così..
          • zibb scrive:
            Re: Primo emendamento
            Intanto da loro si può avere accesso libero a Internet ovunque, da noi no, grazie all'infame decreto Pisanu.
        • fex scrive:
          Re: Primo emendamento
          non ci sono stato e non ci tengo ad andarci.vedo solo che la costituzione negli usa ha meno valore della carta straccia quando fa comodo a certa gente.
          • MegaJock scrive:
            Re: Primo emendamento
            - Scritto da: fex
            non ci sono stato e non ci tengo ad andarci.
            vedo solo che la costituzione negli usa ha meno
            valore della carta straccia quando fa comodo a
            certa
            gente.Ecco, vedi che parli a sproposito."Io non sono mai stato in Italia e non tengo ad andarci: c'è la Mafia e ti sparano per strada, e per andare in un Internet Café devi mostrare i documenti".Eh, quando internet prende il posto dell'esperienza personale e, soprattutto, della capacità di pensare, allora siamo messi male.
          • fulcanelli scrive:
            Re: Primo emendamento

            Ecco, vedi che parli a sproposito.questo lo dici tu
            "Io non sono mai stato in Italia e non tengo ad
            andarci: c'è la Mafia e ti sparano per strada, e
            per andare in un Internet Café devi mostrare i
            documenti".non ho detto nulla di simile
            Eh, quando internet prende il posto
            dell'esperienza personale e, soprattutto, della
            capacità di pensare, allora siamo messi
            male.mi riferivo ad alcune parti della costituzione americana che vengono ignorate dove fa comodo, vuoi un esempio?la tassa sul reddito negli usa e' incostituzionale e non esiste una legge che le dia ragione d' esistere eppure continuano a pretendere di riscuoterla.ciaofex-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 08 novembre 2007 17.28-----------------------------------------------------------
  • boo scrive:
    Terroristi nel suo cervello bacato
    Ormai neanche gli americani ci credono più ai terroristi, e qui si cerca ancora di censurare Internet con questa scusa vecchia e consunta.
    • fex scrive:
      Re: Terroristi nel suo cervello bacato
      - Scritto da: boo
      Ormai neanche gli americani ci credono più ai
      terroristi, e qui si cerca ancora di censurare
      Internet con questa scusa vecchia e
      consunta.quoto...ed e' solo l'inizio...
    • NomeCognome scrive:
      Re: Terroristi nel suo cervello bacato
      - Scritto da: boo
      Ormai neanche gli americani ci credono più ai
      terroristi, e qui si cerca ancora di censurare
      Internet con questa scusa vecchia e
      consunta.Così facendo il terrorismo lo si crea
  • isaia panduri scrive:
    per esempio
    Se io scrivo che mescolando opportunamente bicarbonato di sodio ed aceto da cucina si ottiene una reazione esogena che opportunamente compressa può provocare l'esplosione del contenitore in cui avviene... di fatto sarei un terrorista.Non solo, avendolo scritto qui su PI, ne provocherò la chiusura? Oppure il provider/gestore del sito dovrà leggere il mio msg, informarsi se quanto scritto corrisponde al vero e se davvero costituisce addestramento terroristico e quindi prendere provvedimenti?
  • ZardoTagore scrive:
    E sempre così.
    E' così che comincia. Chi deciderà se quel sito deve essere oscurato oppure no?
  • Sphaso scrive:
    Europa
    Di fronte al fantasma della sua fine, l'Europa mostra tutta la sua fragilità.
    • anonimo01 scrive:
      Re: Europa
      - Scritto da: Sphaso
      Di fronte al fantasma della sua fine, l'Europa
      mostra tutta la sua
      fragilità.bah, ti correggo la frase: Di fronte al fantasma della sua fine, la politica mostra tutta la sua fragilità. l'Europa è l'unica cosa che può salvarci il culo a noi del Vecchio Continente (te l'immagini l'italia o la grecia, come singole nazioni, prender posizione su un fatto qualsiasi di politiche estera, risuluzioni contro stati "birichini" o embarghi economici? (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl) o vogliamo parlare di cosa succederebbe in caso di Casini Mondiali? dureremmo 0,01 sec netto)
    • Angelone scrive:
      Re: Europa
      L'unica cosa fragile è l'Italia. Se l'Europa è fragile lo è indubbiamente anche per causa nostra.
  • Kion scrive:
    Frattini
    Frattini sa a malapena parlare inglese ,non credo conosca Internet ed il mondo dei computer ,parla per sentito dire eppure e' commissario , presidente , etc.Mi sa che a Bruxelles non hanno capito un cazzo nemmeno lorosu come affrontare il loro c.d. "terrorismo via web" ,se no a Frattini nn lo avrebbero nominato.Vaffanculo
  • Alessandro A. scrive:
    Ormai leggere P.I...
    MI TOGLIE IL SONNO!Questi (e non faccio alcuna differenza tra SX e DX), brancolano nel buio più assolutoe nell'incertezza totale.Stanno vivendo l'era di Internet come un DRAMMAuna sciagura, una punizione, ecc...Aiutiamoli a capire che hanno fatto il loro tempo!
  • David Icke scrive:
    Ma Perché Dice Queste Cose?
    qualcuno lo sa? perché deve sentirsi costretto a dire queste cose, chi lo costringe? sarà rinco di suo o sta facendo finta? non si può firmare una petizione per farlo dimettere?
    • Eugenio Odorifero scrive:
      Re: Ma Perché Dice Queste Cose?
      In teoria non è necessario. Basta che alle prossime europee, in cui mi sembra sussista ancora la preferenza del candidato sulla scheda, e si faccia la lista di chi in questa legislatura ne ha dette di più grosse (e non solo in materia di rete) E NON ELEGGERLI. A proposito quando sono le prossime europee?
      • Daniele scrive:
        Re: Ma Perché Dice Queste Cose?
        primavera 2009
        • anonimo01 scrive:
          Re: Ma Perché Dice Queste Cose?
          - Scritto da: Daniele
          primavera 2009facciamo tempo ad andare a ramengo tutti prima di aver la possibilità di spedire a casa questi qui......funziona proprio bene questa "democrazia" :( ...
      • Cluod Strife scrive:
        Re: Ma Perché Dice Queste Cose?
        tanto guarda che il prossimo eletto ne sparerà di piu grosse...le teste sono tutte uguali purtroppo.
      • Eric Cartman scrive:
        Re: Ma Perché Dice Queste Cose?
        - Scritto da: Eugenio Odorifero
        In teoria non è necessario. Basta che alle
        prossime europee, in cui mi sembra sussista
        ancora la preferenza del candidato sulla scheda,
        e si faccia la lista di chi in questa legislatura
        ne ha dette di più grosse (e non solo in materia
        di rete) E NON ELEGGERLI. A proposito quando sono
        le prossime
        europee?Non servirebbe.Con le elezioni si sceglie il parlamento europeo, che ha solo funzioni consultive e al massimo può dire l'ultimo si o no a una direttiva (tanto basta ripresentarla e farla rivotare finché non dicono si.)I commissari, cioè quelli che fanno e discutono le direttive, sono scelti dai governi dei paesi membri, su suggerimento di... già, di chi?
      • fex scrive:
        Re: Ma Perché Dice Queste Cose?
        - Scritto da: Eugenio Odorifero
        In teoria non è necessario. Basta che alle
        prossime europee, in cui mi sembra sussista
        ancora la preferenza del candidato sulla scheda,
        e si faccia la lista di chi in questa legislatura
        ne ha dette di più grosse (e non solo in materia
        di rete) E NON ELEGGERLI. A proposito quando sono
        le prossime
        europee?le elezioni sono inutili, il vero potere sta dietro la facciata democratica
  • Angelone scrive:
    Biglietto aereo
    di sola andata per la Cina a Frattini.Forse li si troverà più a suo agio con le sue idee di censura.
    • Nome e cognome scrive:
      Re: Biglietto aereo
      - Scritto da: Angelone
      di sola andata per la Cina a Frattini.
      Forse li si troverà più a suo agio con le sue
      idee di
      censura.pensavo venisse da là... lo vuoi rimandare in dietro di già? 8)
    • taddeo scrive:
      Re: Biglietto aereo
      - Scritto da: Angelone
      di sola andata per la Cina a Frattini.Ma la "Guerra al terrorismo" con annessa isteria non proviene dalla parte opposta ?Biglietto aereo di sola andata per gli USA a Frattini !
      • unaDuraLezione scrive:
        Re: Biglietto aereo
        contenuto non disponibile
        • soulista scrive:
          Re: Biglietto aereo
          - Scritto da: unaDuraLezione
          - Scritto da: taddeo


          Biglietto aereo di sola andata per gli USA a

          Frattini

          !

          nono, così diventa un premio.
          suggerisco Korea del Nord....
          ma anche di Marte chi c'è stato ne dice un gran
          benela sfida é diversa... indicami uno stato che sia Liberale (con la L maiuscola):-P
    • mik.fp scrive:
      Re: Biglietto aereo
      Scusami, ma io non ho intenzione di lasciarlo a piede libero a farmi fare altre figure di merda nel resto del mondo. Ce lo dobbiamo riprendere noi qui e tenerlo qui fermo e buono!Nonostante i manicomi non esistano piu' da tempo, esistono ancora delle possibilita' per rinchiudere i pazzi... sono strutture con finalita' diverse (molto piu' umane)... lo facciamo visitare, lo chiudiamo lì, e poi lo andiamo a trovare... uno un giorno porta i cioccolatini, uno un altro giorno porta le arance... gliele sbucci facendo bene attenzione a non fargli prendere il coltello (sai com'e', potrebbe farne un uso illegale), ci passi mezz'oretta, e via.Un po' una rottura di scatole, ma così almeno non ci dobbiamo vergognare...
  • sabbiolina scrive:
    Che buffonata
    Quando avremo speso soldoni per filtrare tutto si rendereanno conto che i bombaroli usano siti https.....
    • pippo scrive:
      Re: Che buffonata

      Quando avremo speso soldoni per filtrare tutto si
      rendereanno conto che i bombaroli usano siti
      https.....Senza contare che fanno molti più morti fumo, alcool, auto e incidenti sul lavoro di tutti gli attentati messi insieme!!!Ma risolvere questi problemi non dà visibilità mediatica :D
      • mik.fp scrive:
        Re: Che buffonata
        Piu' che altro risolvere i problemi veri costa lavoro e i risultati sono misurabili... invece se ti confronti con problemi finti o comunque così fumosi, beh, nessuno puo' andare a misurare il tuo operato e puoi anche fare finta di lavorare... tanto il problema non esiste, e se esiste, nessuno si puo' accorgere che non hai lavorato...
        • pippo scrive:
          Re: Che buffonata

          Piu' che altro risolvere i problemi veri costa
          lavoro e i risultati sono misurabili... invece se
          ti confronti con problemi finti o comunque così
          fumosi, beh, nessuno puo' andare a misurare il
          tuo operato e puoi anche fare finta di
          lavorare... tanto il problema non esiste, e se
          esiste, nessuno si puo' accorgere che non hai
          lavorato...Già :(
    • fex scrive:
      Re: Che buffonata
      non ce l'hanno con i terroristi, ce l'hanno con i cittadini che vogliono controllare.
Chiudi i commenti