iCloud, antitrust sulle approvazioni delle app

Un servizio di streaming musicale tedesco si lamenta del blocco della sua app per iPad. Primo attacco con al centro iCloud?
Un servizio di streaming musicale tedesco si lamenta del blocco della sua app per iPad. Primo attacco con al centro iCloud?

Il servizio di cloud storage di Apple, iCloud , annunciato all’ultimo WWDC e non ancora sul mercato, si trova già al centro di problemi legali.

Le prime questioni che lo coinvolgono sono state sollevate in Germania , dove il servizio di musica in streaming Simfy non ha atteso neanche che arrivasse effettivamente online il concorrente per adire l’Autorità garante della concorrenza locale, Bundeskartellamt , con l’accusa per Apple di tenerla fuori da App Store perché in diretta opposizione al suo servizio di streaming musicale prossimo venturo .

I rappresentanti di Simfy, attivo per il momento in Germania, Svizzera e Austria, dicono infatti di aver recentemente visto la sua app per iPad bloccata nei meandri della procedura di approvazione per accedere a App Store (mentre quelle per iPhone e iPod Touch sono già attive) e ritengono che questo sia legato proprio allo sviluppo di iCloud.

“Noi – precisano peraltro da Simfy facendo ricorso alla carota dopo il bastone – siamo veri fan di Apple e dei suoi prodotti. Per questo siamo così delusi e non ci riusciamo a capacitare del fatto che apparentemente ci hanno bloccato intenzionalmente per mesi”.

Claudio Tamburrino

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Link copiato negli appunti