Il copyright salta anche sullo streaming

RadioActive Tuner registra quanto si ascolta su Web via streaming e consente di individuare nel Web i brani musicali in streaming di interesse. Un altro colpo basso alle protezioni anti-pirateria


Santa Cruz (USA) – Un altro colpo basso alle protezioni anti-pirateria sulla musica distribuita online arriva come un missile dalla Audio Mill , azienda californiana che sta per lanciare un sistema che consente di individuare gli streaming audio di interesse e di registrarli mentre si ascoltano.

RadioActive Tuner, in uscita nei prossimi giorni, è un softwarino che consente all’utente Internet di individuare le radio Internet che trasmettono la musica degli artisti preferiti. Una volta individuati gli streaming di interesse, cioè i brani che vengono diffusi in modalità di “solo ascolto” in modo tale da non consentirne la copia, il Tuner è in grado di scaricarle su computer.

In sé non è un’assoluta novità, ma il sistema può essere facilmente adottato da qualsiasi utente e questo lo rende simile a un registratore digitale che finirà senz’altro all’esame dei discografici che stanno perseguendo tutte le iniziative online pensate per la fruizione “libera” di musica.

Secondo il CEO di Audio Mill, Bill Putnam, il cuore del sistema è la possibilità per l’utente di ricercare i brani preferiti nella quantità infinita di musica distribuita online via streaming dalle radio Internet. “Siamo – ha spiegato – un motore di ricerca per lo streaming”.

Putnam sostiene che il suo Tuner non farà nulla di diverso da quello che già hanno fatto per decenni videoregistratori o registratori di musicassette, capaci di “catturare” i contenuti inviati “in streaming” sui media tradizionali come TV e radio. E sottolinea: “da qualche parte in Rete c’è sempre qualcosa che viene trasmesso e che ti piace ascoltare”.

La registrazione dello streaming Putnam la chiama “personal recording” e sostiene che è qualcosa di molto diverso dallo scambio-file tipico di network come Gnutella: “Il personal recording è più come inserire una videocassetta per registrare il proprio show preferito e vederselo più tardi. Il file-sharing invece sarebbe come prendere lo show, registrarlo, collegarlo ad un altro videoregistratore, farne migliaia di copie e distribuirlo”.

Per assicurarsi che il personal recording sia effettivamente “personal”, Putnam ha spiegato che nel Tuner è inserita una chiave di cifratura che impedisce il trasferimento dei pezzi scaricati a computer diversi da quello che ha scaricato il brano.

Quanto ci vorrà perché online venga diffuso un cracketto ad hoc?

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    ancora a proposito di filtri Napster
    E' vero che digitando solo il titolo delle canzoni ad esempio di Madonna, le canzoni appaiono. Ma non tutti gli utenti che la possiedono. come fanno questi utenti a bypassare i filtri di napster?
  • Anonimo scrive:
    Napster riconosce i computer degli utenti?
    Scusate, ma non mi e' chiaro come facciano i server di Napster a riconoscermi anche se mi registro come nuovo utente.Dopo che sono stato "blockato" con il mio user Id originario, ho provato a registrarmi con un nuovo Nickname dopo aver provveduto ad eliminare i file MP3 (tutti!) dalla cartella di condivisione. Con il nuovo ID mi ha fatto entrare dandomi anche il benvenuto. Ma una sola volta. La volta successiva mi ha detto che "avevo contravvenuto alle leggi sul copyright.... ".Da allora, io mi registro come nuovo utente ogni volta che voglio entrare ma mi domando: come fa a riconoscere il mio computer? Considerate che,usando un mac, io non faccio altro che buttare via le preferenze di Napster vecchie e il programma, automaticamente, ne crea di nuove. Qualcuno mi sa spiegare il mistero di Napster Grande Fratello?
    • Anonimo scrive:
      Re: Napster riconosce i computer degli utenti?

      come fa a riconoscere il mio computer? Non conosco il mondo MAC ma presumo che come il mondo WIN sia facilissimo riconoscere un computer.Ad esempio NAPSTER potrebbe lasciare una traccia in un file in una posizione stranissima oppure trasferire al server magari il tuo numero di serie dell' HD o della motherboard... di metodi ce ne sono....Ciao,visits www.bloopers.it
  • Anonimo scrive:
    RAGAZZI LEGGETE
    Sono collegato ad Audiognome...Sto scaricando a 4.2 k/s stabili e qualcuno scarica da me a 3.1.10.956 utenti collegati (ed è ancora mattina)3.008.646 files disponibili.12.660 Gigabyte disponibili...Ragazzi non credo ci sia altro da aggiungere...
  • Anonimo scrive:
    LEGGETE: LA STUPIDITA' DI QUESTI "FILTRI"
    Cari amici,vi invito a notare una cosa. E' vero, provate a scrivere "Madonna" sotto Artist nella finestra di ricerca e stranamente Napster non troverà alcun file... Ma il problema è subito risolto scrivendo il nome del pezzo sotto "Title"... Provate ad esempio a scrivere "Like a Virgin"...Et voilà! Ecco ricomparire i misteriosamente scomparsi mp3 di madonna!SalutiLorenzo TAD
    • Anonimo scrive:
      Re: LEGGETE: LA STUPIDITA' DI QUESTI
      Cari amici,

      vi invito a notare una cosa. E' vero,
      provate a scrivere "Madonna" sotto Artist
      nella finestra di ricerca e stranamente
      Napster non troverà alcun file... Ma il
      problema è subito risolto scrivendo il nome
      del pezzo sotto "Title"... Provate ad
      esempio a scrivere "Like a Virgin"...

      Et voilà! Ecco ricomparire i misteriosamente
      scomparsi mp3 di madonna!

      Saluti

      Lorenzo TAD
    • Anonimo scrive:
      Re: LEGGETE: LA STUPIDITA' DI QUESTI
      - Scritto da: Lorenzo TAD
      Cari amici,

      vi invito a notare una cosa. E' vero,
      provate a scrivere "Madonna" sotto Artist
      nella finestra di ricerca e stranamente
      Napster non troverà alcun file... Ma il
      problema è subito risolto scrivendo il nome
      del pezzo sotto "Title"... Provate ad
      esempio a scrivere "Like a Virgin"...

      Et voilà! Ecco ricomparire i misteriosamente
      scomparsi mp3 di madonna!

      Saluti

      Lorenzo TAD E rispondendo gratificato al PUNTO di VISTA!!!! di sabato 17 Marzo: in Search scrivete adonnaM e vedrete che quello che cercate lo troverete con stupore (IL MIRACOLO è FINITO???) QUELLI DELLA RIAA sono propio de sempliciotti!! www.imesh.com il futuro!!
  • Anonimo scrive:
    Ma qualcuno conosce Software ...
    Ma qualcuno conosce qualche software scaricabile dalla rete che permette di fare searches nei server di napster ?????
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma qualcuno conosce Software ...
      - Scritto da: Daniele
      Ma qualcuno conosce qualche software
      scaricabile dalla rete che permette di fare
      searches nei server di napster ?????Che cosa intendi? Napster cerca nel SUO server.Se vuoi cercare in tutti i server puoi usare- Audiognome www.audiognome.com- WinMX (che tra l'altro permette di cercare file di qualunque tipo) www.winmx.comCiao.
  • Anonimo scrive:
    Forse ho capito male...
    Mi pare di aver capito che Napster, o qualsiasi programma che sfrutti lo stesso sistema di sharing, si appoggi a dei server.Penso che il filtro in questione avvenga solo sui server della rete Napster, mentre nel mondo esistono molte altre reti indipendenti: OpenNap,ItalianNap,MusicCity... che penso sfuggano a tali filtri, quindi non ci dovrebbero essere problemi.Altra cosa importante penso sia quella di non usare le ultime versioni di Napster, e tanto meno Napster stesso :), ma altri software simili che sfruttano gli stessi server :) (ma sono sicuro che questo lo sapevate già tutti, e in questo caso mi scuso per avervi rubato tempo prezioso)BaizEd
  • Anonimo scrive:
    i filtri se li sono fumati?
    questa storia di Napster ha dei contorni ridicoli...inserendo Madonna Napster non trovanulla..panico?seeeeee.basta togliere una N di Novara ed ecco i soliti 100 pezzi da scaricare!!Ma ce ne rendiamo conto!!?sarebbero questi i filtri "intelligenti"?mi viene da ridere!;-)
  • Anonimo scrive:
    e cmq i filtri non ci sono o non funzionano
    visto che scarico metallica a manetta pure oggi.senza nessun trucco di sorta, of course.
  • Anonimo scrive:
    TUTTA LA VERITA' SU MAX!
    Desidero esprimere la mia opinione su questo contestato personaggio che si fa chiamare Max, secondo me le possibilità sono le seguenti:1) E' un semplice idiota represso che si diverte a scatenare putiferi nei forum e newsgroup per poi godere di tutti voi che gli rispondete a tono.2) E' in realtà un "cantante famoso" che si cela dietro a questo nome e si lamenta di vedere le proprie canzoni disponibili su Napster! ;-PE poi la terza e molto più probabile:3) E' il titolare di un qualche negozio di dischi che da quando esiste Napster vede la sua clientela FINALMENTE DIMEZZATA! E ciò gli fa molta rabbia e questo è il suo modo puerile di scaricarsi...Se non è una delle 3 allora non riesco proprio a capire il motivo della sua esistenza.Con rispetto,Lorenzo TAD
  • Anonimo scrive:
    sta tutto qui
    il fatto non è lo scrambling (che poi tanto scrambling non è) ... è che le majors, a quanto ho sentito fino ad ora, devono fornire i NOMI ESATTI DI AUTORI e DI TITOLI.Non possono fornire il nome (ne impedire lo scambio dei files di) OTOT ONGUTOC, né la loro ricerca...e non può essere usata la decifrazione per via del digital millennium act... credo che sia anche una presa in giro, un utilizzo delle regole per mostrare quanto tutto sia stupido...
  • Anonimo scrive:
    E Così CHIUDERANNO NAPSTER DEFINITIVAMENTE.....
    Se questa minch**ta funzionasseed i presunti 60 milioni di utenti dello Sniaps (Napster) utilizzeranno il softwarela R.I.A.A. fara' chiudere entrambi.Oramai non c'e' piu' nulla da fare,buttatevi su Gnutella o altri programmini perche' lo Sniapsha le ore contate...
    • Anonimo scrive:
      Re: E Così CHIUDERANNO NAPSTER DEFINITIVAMENTE.....
      non si può fare una legge x bannare stò quà dal forum???eccheppalle che sei...ma dì qualcosa di diverso ogni tanto..- Scritto da: MAX
      Se questa minch**ta funzionasse
      ed i presunti 60 milioni di utenti dello
      Sniaps (Napster) utilizzeranno il software

      la R.I.A.A. fara' chiudere entrambi.

      Oramai non c'e' piu' nulla da fare,
      buttatevi su Gnutella o altri programmini
      perche' lo Sniaps
      ha le ore contate...
      • Anonimo scrive:
        Re: E Così CHIUDERANNO NAPSTER DEFINITIVAMENTE.....
        e tu a parte quelle 4 parole che ti ha insegnato la tua mammina quando avevi 4 anni,non pensi che SAREBBE ORADI IMPARARE QUALCHE VOCABOLO NUOVO?Eccolo qui, il SOLITO ragazzetto squattrinatodell'mp3:-P- Scritto da: prrrrrr
        non si può fare una legge x bannare stò quà
        dal forum???
        eccheppalle che sei...ma dì qualcosa di
        diverso ogni tanto..

        - Scritto da: MAX

        Se questa minch**ta funzionasse

        ed i presunti 60 milioni di utenti dello

        Sniaps (Napster) utilizzeranno il software



        la R.I.A.A. fara' chiudere entrambi.



        Oramai non c'e' piu' nulla da fare,

        buttatevi su Gnutella o altri programmini

        perche' lo Sniaps

        ha le ore contate...
        • Anonimo scrive:
          Re: E Così CHIUDERANNO NAPSTER DEFINITIVAMENTE.....
          caro max penso di parlare a nome di molti altri utenti del forum... ma perche invece di sparare cavolate non ti dedichi a qualche attivita piu costruttiva (tipo cercare nella spazzatura il tuo cervello)? Se leggi bene sul sito capirai che criptando i nomi dei files compiono una cosa legalissima, tra l'altro auto-tutelandosi con lo stesso sistema delle case discografiche... dunque fanno il loro stesso gioco e si mettono pure al riparo dalle loro grinfie. ciaociao- Scritto da: MAX
          e tu
          a parte quelle 4 parole che ti ha insegnato
          la tua mammina quando avevi 4 anni,
          non pensi che SAREBBE ORA

          DI IMPARARE QUALCHE VOCABOLO NUOVO?

          Eccolo qui, il SOLITO ragazzetto squattrinato
          dell'mp3
          :-P


          - Scritto da: prrrrrr

          non si può fare una legge x bannare stò
          quà

          dal forum???

          eccheppalle che sei...ma dì qualcosa di

          diverso ogni tanto..



          - Scritto da: MAX


          Se questa minch**ta funzionasse


          ed i presunti 60 milioni di utenti
          dello


          Sniaps (Napster) utilizzeranno il
          software





          la R.I.A.A. fara' chiudere entrambi.





          Oramai non c'e' piu' nulla da fare,


          buttatevi su Gnutella o altri
          programmini


          perche' lo Sniaps


          ha le ore contate...
  • Anonimo scrive:
    aiutatemi
    come si fa ad aggirare i filtri di napster? ciao a tutti grazie
    • Anonimo scrive:
      Re: aiutatemi
      - Scritto da: dany
      come si fa ad aggirare i filtri di napster?
      ciao a tutti grazie www.aimster.com oppure srivimi e dammi la tua mail che ti faccio avere tutto
  • Anonimo scrive:
    No, bannare no!
    Per favore, non scrivete "bannare". Ci sono molti casi in cui non esiste un corrispettivo italiano dei termini informatici, ma in questo caso l'italiano "bandire" è del tutto corretto e appropriato alla circostanza.
  • Anonimo scrive:
    che sistema idiota......
    e io avrei bisogno di un sito che non fà altro che prendermi la prima lettera di una stringa e me la piazza in fondo???es:toto_cotugno-amami diventaoto_cotugno-amamitquanto ci vorrà ai tecnici di napster a filtrare anche questi titoli? 2 minuti? 10?mah!
    • Anonimo scrive:
      Re: che sistema idiota......
      Perchè prima di parlare non vai sul sito di Napcameback e non leggi tutto quello che c'è scritto?Forse non capisci l'inglese?- Scritto da: giggi cotugno
      e io avrei bisogno di un sito che non fà
      altro che prendermi la prima lettera di una
      stringa e me la piazza in fondo???
      es:

      toto_cotugno-amami diventa
      oto_cotugno-amamit

      quanto ci vorrà ai tecnici di napster a
      filtrare anche questi titoli? 2 minuti? 10?

      mah!
    • Anonimo scrive:
      pensa prima
      per farti il rename di quintali di mp3 dovresti pagarli!la fai tu da solo la funzione ricorsiva?
  • Anonimo scrive:
    come le sigarette...
    ...il filtro è obbligatorio, ma toglierlo è uno scherzo...
  • Anonimo scrive:
    IMPORTANTISSIMO!!
    sono contentissimo di quest'ultima trovata ma... stavo pensando: tutti quelli (compreso il sottoscritto) che hanno ricevuto l'interdizione dalla barbara orbison casa discografica... come faranno a riconnettersi a napster visto che è praticamente impossibile?spero che qualcuno mi sappia aiutare...
    • Anonimo scrive:
      Re: IMPORTANTISSIMO!!

      sono contentissimo di quest'ultima trovata
      ma... stavo pensando: tutti quelli (compreso
      il sottoscritto) che hanno ricevuto
      l'interdizione dalla barbara orbison casa
      discografica... come faranno a riconnettersi
      a napster visto che è praticamente
      impossibile?
      spero che qualcuno mi sappia aiutare...ci sono duemila patch .. cerca vedrai che trovi...
      • Anonimo scrive:
        Re: IMPORTANTISSIMO!! REGEDIT non ABUSARE
        Mai usato regeditse non lo hai mai fatto non conosci unaspetto MOLTO interessante di quel coso chiamatowindows (tra l'altro le istruzioni MANCANO)uno disinstalla napsterdue start


        esegui


        regeditcerca napsterrimuovi tutti i dati di Napsterchiudi il registroreinstalla napsterregistrati con nuovo user e paswordquesto vale con tutti i programmi chedisinstallatilasciano traccia della loro presenza (spiware incluse) comunque ti consiglio audiognome se la cava un tantino meglioSe ce qualcuno che sa usare e conosce le opzioni del regedit me lo dicatipo il cestino o monnezza nelle risorse del pc
  • Anonimo scrive:
    Il bello è...
    Non che in questo prog io ci possa trovare qualcosa di interessante.... di fatto di modi per aggirare il blocco ne esistono a dozzine, dal collegarsi con server alternativi a usare altri Sw.Il bello, ciò che mi strappa un piccolo sorriso, è il fatto che tale programma di fatto prende per il culo le aziende che hanno di fatto imposto il digital millennium Act, usando la loro stessa strenue tenacia dell'aggiungere codici di protezione alle loro opere, e permettendo all'utente di usare quella stesse armi a suo favore.
  • Anonimo scrive:
    Finalmente una buona notizia!
    mp3
Chiudi i commenti