Il JavaScript di Frattinizzazione

Ed è nata proprio la parola: frattinizzare. E' un JavaScript che consente di aderire in automatico alle proposte di Frattini quando si pubblica qualsiasi testo online. Scaricabile, modificabile, distribuibile

update in calce – Roma – Scrive a Punto Informatico Giancarlo Livraghi : “Dopo il comunicato ALCEI, efficacemente pubblicato da PI forse vi può interessare questa variante umoristica. Non so chi sia l’autore… ma sta girando in rete.

Lo scherzo, se volessimo prenderlo sul serio, sarebbe sbagliato: la proposta di Frattini non è cancellare solo le parole, ma qualsiasi testo che le contenga. A cominciare dal suo… Ma questo pezzettino di javascript ha un suo valore satirico”.

Per rendersene conto, in effetti, basta recarsi sulla versione tedesca o francese di una pagina web creata appositamente per scovare uno scriptino capace di oscurare le parole scomode che il Commissario europeo Franco Frattini vuole portare all’ attenzione delle autorità comunitarie .

“È nato il verbo frattinizzare ” – osserva Livraghi.

La presentazione dello script è quanto di più ironico si possa immaginare: su quella pagina da un lato si tenta di spiegare quale è la proposta di Frattini, dall’altro si sostiene che, per aderirvi, sia necessario oscurare certe parole, che vengono appunto oscurate nel testo. Una localizzazione del JavaScript alla base di questa funzione riscuoterebbe probabilmente grande attenzione anche sulla rete italiana. D’altra parte è un codice rilasciato sotto GPL, pronto per essere modificato e ripubblicato…

Una page frattinizzata

update ore 17
– Una versione italiana del JavasScript di frattinizzazione è online, a questo indirizzo:
sclerosi.org/frattinizzare.php

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • fkg scrive:
    leggendo le ultime righe di wiki..
    ma l'afnio è un materiale che in polvere prende fuoco con l'aria O.o e soprattutto è tossico O_Oun suo isomero è studiato come sorgente di raggi camma,più pericolosi degli X..ammazza :| capisco che ne useranno pochissimo...ma come pensano di smaltirli poi?? se li butti via nelle discariche siamo fritti :|o no? :|
  • fkg scrive:
    leggendo le ultime righe di wiki..
    ma l'afnio è un materiale che in polvere prende fuoco con l'aria O.o e soprattutto è tossico O_Oun suo isomero è studiato come sorgente di raggi camma,più pericolosi degli X..ammazza :| capisco che ne useranno pochissimo...ma come pensano di smaltirli poi?? se li butti via nelle discariche siamo fritti :|o no? :|
  • nop scrive:
    Che palle...
    Che palle con sta legge di Moore; viene continuamente citata anche se è allo stesso livello della regola dell'amico che cantava un cinquennio fa Pezzali
  • nop scrive:
    Che palle...
    Che palle con sta legge di Moore; viene continuamente citata anche se è allo stesso livello della regola dell'amico che cantava un cinquennio fa Pezzali
  • Adrianotiger scrive:
    100 volte + grande di un atomo
    Urca!In pratica uno di questi transistor è gande 90 volte un atomo??Penso che nemmeno gli scenziati di Intel sanno come abbiano fatto a raggungere questo traguardo...Comunque la Apple già nel 1995 dicevano che il silicio è superato che ha troppi svantaggi ed erano fieri col loro processore a rame (che consumava 5W e non 50 come l'Intel). Oggi anche la Apple è passata al silicio :P
  • Adrianotiger scrive:
    100 volte + grande di un atomo
    Urca!In pratica uno di questi transistor è gande 90 volte un atomo??Penso che nemmeno gli scenziati di Intel sanno come abbiano fatto a raggungere questo traguardo...Comunque la Apple già nel 1995 dicevano che il silicio è superato che ha troppi svantaggi ed erano fieri col loro processore a rame (che consumava 5W e non 50 come l'Intel). Oggi anche la Apple è passata al silicio :P
  • Gendo Ikari scrive:
    Computer biologici

    "L'interfaccia tra i computer e la biologia è ora un'area
    molto interessante" dichiara Moore, che confessa vorrebbe
    far passare 100 anni e poi risvegliarsi per vedere che cosa
    è accaduto nel frattempoSenza aspettare 100 anni, nel 2010 la vecchia inutile... ehm... dottoressa Naoko Akagi attiverà il Magi System, costituito da tre computer di quarta generazione di tipo biologico in cui trascriverà i tre lati complementari della sua personalità, rendendolo una macchina pensante in maniera autonoma e democratica.(scusate, non ho resistito...)
  • Gendo Ikari scrive:
    Computer biologici

    "L'interfaccia tra i computer e la biologia è ora un'area
    molto interessante" dichiara Moore, che confessa vorrebbe
    far passare 100 anni e poi risvegliarsi per vedere che cosa
    è accaduto nel frattempoSenza aspettare 100 anni, nel 2010 la vecchia inutile... ehm... dottoressa Naoko Akagi attiverà il Magi System, costituito da tre computer di quarta generazione di tipo biologico in cui trascriverà i tre lati complementari della sua personalità, rendendolo una macchina pensante in maniera autonoma e democratica.(scusate, non ho resistito...)
    • Alfonso Maruccia scrive:
      Re: Computer biologici
      Carina...Scusa l'ignoranza, da dove l'hai presa la citazione? Di anime sono ignorantello, ma cosine come Ghost in the Shell e Akira mi sono entrate discretamente in circolo...
    • Alfonso Maruccia scrive:
      Re: Computer biologici
      Carina...Scusa l'ignoranza, da dove l'hai presa la citazione? Di anime sono ignorantello, ma cosine come Ghost in the Shell e Akira mi sono entrate discretamente in circolo...
    • The Punisher scrive:
      Re: Computer biologici
      Cioe' circa 400 anni prima dei computer a "gel pack" della Voyager e della Enterprise NCC-1701 E.Porca la pupazza! :-)
    • The Punisher scrive:
      Re: Computer biologici
      Cioe' circa 400 anni prima dei computer a "gel pack" della Voyager e della Enterprise NCC-1701 E.Porca la pupazza! :-)
  • ddwqewqeqwe scrive:
    reale utilita'?
    compilare il kernel piu' in fretta? chiavi crittografiche a 1 milione di bit? Drm inespugnabili?beh tutta fuffa
  • ddwqewqeqwe scrive:
    reale utilita'?
    compilare il kernel piu' in fretta? chiavi crittografiche a 1 milione di bit? Drm inespugnabili?beh tutta fuffa
    • pabloski scrive:
      Re: reale utilita'?
      - Scritto da: ddwqewqeqwe
      compilare il kernel piu' in fretta? chiavi
      crittografiche a 1 milione di bit? Drm
      inespugnabili?

      beh tutta fuffabeh forse per te che col PC ci giochi solo a Halola reale utilità sta nei sistemi di riconoscimento vocale realtime, nella possibilità di creare algoritmi markoviani per svolgere task cognitivi, nella capacità di calcolo in virgola mobile che renderà possibile risolvere problemi numerici computazionale non fattibili con la tecnologia attuale
      • nifft scrive:
        Re: reale utilita'?
        Secondo me la vera necessità di più potenza di calcolo la si può trovare facilmente solo nel mondo della ricerca ed in quello dei videogiochi.A proposito, se la legge di Moore si applica invece direttamente alla "potenza di calcolo" direi che essa ha smesso di essere valida già da parecchi anni.
    • pabloski scrive:
      Re: reale utilita'?
      - Scritto da: ddwqewqeqwe
      compilare il kernel piu' in fretta? chiavi
      crittografiche a 1 milione di bit? Drm
      inespugnabili?

      beh tutta fuffabeh forse per te che col PC ci giochi solo a Halola reale utilità sta nei sistemi di riconoscimento vocale realtime, nella possibilità di creare algoritmi markoviani per svolgere task cognitivi, nella capacità di calcolo in virgola mobile che renderà possibile risolvere problemi numerici computazionale non fattibili con la tecnologia attuale
    • Barbie Raperonzol o scrive:
      Re: reale utilita'?
      - Scritto da: ddwqewqeqwe
      compilare il kernel piu' in fretta? chiavi
      crittografiche a 1 milione di bit? Drm
      inespugnabili?

      beh tutta fuffaSecondo me hai sbagliato sito. In realta' volevi digitare www.gira-la-moda.it. Dai riprova, siamo tutti con te ;)
    • Barbie Raperonzol o scrive:
      Re: reale utilita'?
      - Scritto da: ddwqewqeqwe
      compilare il kernel piu' in fretta? chiavi
      crittografiche a 1 milione di bit? Drm
      inespugnabili?

      beh tutta fuffaSecondo me hai sbagliato sito. In realta' volevi digitare www.gira-la-moda.it. Dai riprova, siamo tutti con te ;)
    • Might scrive:
      Re: reale utilita'?
      Beh, se è per questo si poteva benissimo andare avanti con carta e penna. Anzi, no, le tavolette di argilla erano ancora più affidabili!
    • ma scherzi? scrive:
      Re: reale utilita'?
      - Scritto da: ddwqewqeqwe
      compilare il kernel piu' in fretta?e la chiami fuffa? < chiavi
      crittografiche a 1 milione di bit? e la chiami fuffa? :D < Drm
      inespugnabili?vedi sopra, interessi miliardari sui drm... la chiami fuffa? :D
      beh tutta fuffama perche ti farebbe schifo lavorare con video in real time (anche in casa, registrare in divx o in mpg in tempo reale in ottima qualita'.. ed e' solo un esempio casalingo)o avere un pc che riconosce la tua voce veramente, che parla veramente, che elabora velocemente..sembri un po gates quando diceva che 256 mb di ram bastavano per tutto (o era ancora meno? non me la ricordo..)prova ad usare oggi un pc di 10 anni fa, e farci tutto quel che fai oggi. Capirai in un secondo la differenza tra un pc vecchio ed uno nuovo. Immagina quindi tra 10 anni cosa puoi avere, e all improvviso il tuo pc di oggi ti sembrera' un macinino (e lo e'!)
    • ma scherzi? scrive:
      Re: reale utilita'?
      - Scritto da: ddwqewqeqwe
      compilare il kernel piu' in fretta?e la chiami fuffa? < chiavi
      crittografiche a 1 milione di bit? e la chiami fuffa? :D < Drm
      inespugnabili?vedi sopra, interessi miliardari sui drm... la chiami fuffa? :D
      beh tutta fuffama perche ti farebbe schifo lavorare con video in real time (anche in casa, registrare in divx o in mpg in tempo reale in ottima qualita'.. ed e' solo un esempio casalingo)o avere un pc che riconosce la tua voce veramente, che parla veramente, che elabora velocemente..sembri un po gates quando diceva che 256 mb di ram bastavano per tutto (o era ancora meno? non me la ricordo..)prova ad usare oggi un pc di 10 anni fa, e farci tutto quel che fai oggi. Capirai in un secondo la differenza tra un pc vecchio ed uno nuovo. Immagina quindi tra 10 anni cosa puoi avere, e all improvviso il tuo pc di oggi ti sembrera' un macinino (e lo e'!)
  • antonio scrive:
    decade
    Non sarebbe meglio dire "decennio"?La decade, inteso come decennio, è solo un termine burocratico.
  • antonio scrive:
    decade
    Non sarebbe meglio dire "decennio"?La decade, inteso come decennio, è solo un termine burocratico.
Chiudi i commenti