Il Piano nazionale delle frequenze

Online i dettagli


Roma – E’ stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale del 20 luglio scorso il nuovo Piano nazionale di ripartizione delle frequenze di tutti i servizi, mobile, fisso, radiodiffusione sonora e televisiva, radioamatori, satellitari e scientifici.

“Il provvedimento stabilisce, per ogni banda – si legge in una nota – i servizi che si possono svolgere e l’Ente che dovrà effettuare le assegnazioni di frequenza per le stazioni radio”.

Il documento è qui

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    dov'era il preavviso?
    "L'azienda si difende dalle critiche affermando che prima di provvedere al varo della nuova policy era stato inviato un messaggio a tutti gli utenti interessati in cui si annunciavano le novità."Ho appena controllato: anche la mia cartella "Sent messages" è stata depurata dei vecchi messaggi.Però non ricordo di avere mai ricevuto un messaggio in cui mi si annunciava la novità. D'accordo, le newsletter di Hotmail le leggo un po' alla svelta, ma sono quasi sicuro.Okay, peggio per me... La mia l'ho detta.ciao a tutti
    • Anonimo scrive:
      Re: dov'era il preavviso?
      Leggo la mia posta su Hotmail e sono quotidianamente bombardato da spam : ((Non ho ricevuto nessuna comunicazione sull'imminmente (d)epurazione della mia SENT che è avvenuta come per tutti gli utenti hotmail credo, peraltro ho anche un account su Tin che usavo pochissimo, ho ripreso ad usarlo da poco, è stato depurato.. chi devo ringraziare per avermi evitato questa fatica ? e a chi devo chiedere i danni provocatimi ?Buona giornata.- Scritto da: mark
      "L'azienda si difende dalle critiche
      affermando che prima di provvedere al varo
      della nuova policy era stato inviato un
      messaggio a tutti gli utenti interessati in
      cui si annunciavano le novità."

      Ho appena controllato: anche la mia cartella
      "Sent messages" è stata depurata dei vecchi
      messaggi.

      Però non ricordo di avere mai ricevuto un
      messaggio in cui mi si annunciava la novità.
      D'accordo, le newsletter di Hotmail le leggo
      un po' alla svelta, ma sono quasi sicuro.

      Okay, peggio per me... La mia l'ho detta.

      ciao a tutti
  • Anonimo scrive:
    Sai che novita'
    Si investe, e si crea un servizio gratuito, cosi' la gente lo conosce e lo usa, se ancora non funziona bene qualcosa non importa tanto e' gratis.Quando gli utenti diventano tanti si calcola di passare il servizio a pagamento, calcolando che se rimane almento un 5% di utenti ci si guadagna comunque.Dov'e' la novita'? nessuno regala niente.
  • Anonimo scrive:
    Mah
    L'idea di pagare per avere solo l'e-mail non mi piace. Io alla fine ho optato per pagare alla mia compagnia telefonica, che mi da 5 caselle di posta, pop di qualità, accesso a ftp a server con oltre 100gb di programmi free e a pagamento.Credo che sopratutto con l'avvento del'adsl la strada sarà questa.
  • Anonimo scrive:
    Hotmail e Yahoo via POP3 si può senza Outlook
    Vagando in rete ho trovato un simpatico programma che permette di utilizzare un qualsiasi programma di posta per consultare alcune caselle web come quelle di hotmail e yahoo. Si chiama Pop3Hot quello per Hotmail e IzyMail quello per Yahoo mail. Li trovate entrambi qui:http://www.pop3hot.com/main.htmE' un prodotto shareware. Permette di inviare da un qualsiasi programma di posta, come se foste su hotmail ed ovviamente anche di ricevere tutto lo spam che attende trepidante nella vostra casella hotmail.
  • Anonimo scrive:
    La peggiore che ho provato
    Di indirizzi e-mail credo di averne una ventina ma brutti come quello di Hotmail nessuno. E' un indirizzo che non uso mai ma ricevo solo tonnellate di SPAM. Ce l'ho per usare il messenger e uso poco anche quello.Certo MS non si fa volere bene con queste mosse.
    • Anonimo scrive:
      Re: La peggiore che ho provato
      Non capisco perché dovrebbe darti fastidio la mossa di MS. E' brutto, lo usi poco. Allora cosa te ne frega se diventa a pagamento (cosa peraltro non vera, mi pare che l'articolo parli solo di pulizia automatica di mail proprio di quegli utenti come te che occupano spazio ma usano poco il servizio)?- Scritto da: NG
      Di indirizzi e-mail credo di averne una
      ventina ma brutti come quello di Hotmail
      nessuno. E' un indirizzo che non uso mai ma
      ricevo solo tonnellate di SPAM. Ce l'ho per
      usare il messenger e uso poco anche quello.
      Certo MS non si fa volere bene con queste
      mosse.
      • Anonimo scrive:
        Re: La peggiore che ho provato
        Collegare il cervello alle dita prima di scrivere per favore. Io uso regolarmente il servizio, tutti i giorni, ma i messaggi me li hanno cancellati come a tutti gli altri. Senza preavviso.- Scritto da: ...
        Non capisco perché dovrebbe darti fastidio
        la mossa di MS. E' brutto, lo usi poco.
        Allora cosa te ne frega se diventa a
        pagamento (cosa peraltro non vera, mi pare
        che l'articolo parli solo di pulizia
        automatica di mail proprio di quegli utenti
        come te che occupano spazio ma usano poco il
        servizio)?

        - Scritto da: NG

        Di indirizzi e-mail credo di averne una

        ventina ma brutti come quello di Hotmail

        nessuno. E' un indirizzo che non uso mai
        ma

        ricevo solo tonnellate di SPAM. Ce l'ho
        per

        usare il messenger e uso poco anche
        quello.

        Certo MS non si fa volere bene con queste

        mosse.
  • Anonimo scrive:
    E' diritto loro quanto nostro cambiare
    Possibile che debbano esserci sempre commenti offesi, arrabbiati o ironici a notizie del genere? Ogni azienda ha diritto a cambiare le proprie politiche, soprattutto se così è specificato nella licenza d'uso del servizio. Quanto a noi utenti, abbiamo il diritto di cambiare azienda se questo non ci soddisfa. Nessuno lavora gratis, le uniche mail free che potrebbero durare sono quelle dei provider, che ripagano i costi (almeno in parte) con i soldini che gli passa Telecom sul traffico che generano.
  • Anonimo scrive:
    mi sento IT per dire questo:
    Se vi scade l'account hotmail "la prima volta" ovvero se non ne fate uso per il tempo MINIMO, potete ripristinare la casella (bene) come si è sempre potuto fare da qualche anno con Hotmail ... ma vi viene proposto il servizio a pagamento con una pagina GIGANTESCA in cui c'è un PICCOLISSIMO link in fondo che vi porta alla sezione free, a cui eravate "abbonati".
  • Anonimo scrive:
    è sempre possibile spostare i messaggi...
    è sempre possibile spostare i messaggi che si intende conservare in cartelline diverse da SentOvvero metteteli nella cartella che comiceremo a cancellare fra due mesi, quando potrete spostarli nella cartella diversa da quella dove li avete spostati, e metterli nella cartella che cancelleremo che spsterete che cancelleremo....Hitler faceva cosi` all'inizio con gli ebrei in Polonia...poi di colpo li ha bruciati tutti...
    • Anonimo scrive:
      Re: è sempre possibile spostare i messaggi...
      - Scritto da: morgan
      è sempre possibile spostare i messaggi che
      si intende conservare in cartelline diverse
      da Sent
      Ovvero metteteli nella cartella che
      comiceremo a cancellare fra due mesi, quando
      potrete spostarli nella cartella diversa da
      quella dove li avete spostati, e metterli
      nella cartella che cancelleremo che
      spsterete che cancelleremo....Ma che ti frega, scaricateli sul tuo computer e se e quando vorrai li cancellerai tu.
      • Anonimo scrive:
        Re: è sempre possibile spostare i messaggi...

        Ma che ti frega, scaricateli sul tuo
        computer e se e quando vorrai li cancellerai
        tu.Non hai capito il senso...Per il resto uso Eudora dalla 1.0, ho il mio pop a casa e mai usero` hotmail (se non per un account anonimo).
  • Anonimo scrive:
    MICROSOFT HA RAGIONE
    Dopo tutto la casella di posta elettronica è un SERVIZIO e come tale assogettabile a pagamento. Gli utenti non penseranno mica di usarlo A GRATIS a vita.......
    • Anonimo scrive:
      Re: MICROSOFT HA RAGIONE

      Dopo tutto la casella di posta elettronica è
      un SERVIZIO e come tale assogettabile a
      pagamento. Gli utenti non penseranno mica di
      usarlo A GRATIS a vita.......Hai perfettamente ragione, quindi sara' un piacere abbandonare Passport e di conseguenza parte della strategia .NET
      • Anonimo scrive:
        Re: MICROSOFT HA RAGIONE
        Basta andare nel sito web www.passport.com per creare un profilo passport con qualsivoglia indirizzo email. Gli indirizzi hotmail sono dei profili passport dalla nascita, però non sono le uniche caselle a poter usare passport.Il Panca- Scritto da: F.
        Hai perfettamente ragione, quindi sara' un
        piacere abbandonare Passport e di
        conseguenza parte della strategia .NET
    • Anonimo scrive:
      Re: MICROSOFT HA RAGIONE
      - Scritto da: Paolo
      Dopo tutto la casella di posta elettronica è
      un SERVIZIO e come tale assogettabile a
      pagamento. Gli utenti non penseranno mica di
      usarlo A GRATIS a vita.......è sempre stato pubblicizzato così.LORO lo hanno detto.Nessun utente si è presentato a Microsoft nel 1980 e gli ha detto, senti ... sai ci sarebbe questa internet ... e la posta elettronica ... perché non metti su un servizio gratuito?
      • Anonimo scrive:
        Re: MICROSOFT HA RAGIONE

        a Microsoft
        nel 1980 e gli ha detto, senti ... sai ci
        sarebbe questa internet ... e la posta
        elettronica ... perché non metti su un
        servizio gratuito?Nel 1980 Microsoft si stava ancora interrogando sull'utilità di setver.... ha acquistato HoTMaiL solo da un paio d'anni
    • Anonimo scrive:
      Re: MICROSOFT HA RAGIONE
      auhahahahahahaahuauhahahahahahaahahil giorno ke diventerà a pagamento farò ciao ciao kon la maninaanke le bbs nn eran a pagamento... eppure ste menate nn eran kosì evidenti
  • Anonimo scrive:
    basta dire addio a Hotmail
    Io non ce l'ho con Microsoft per principio. Ma è possibile che metà delle bastardate che succedono al mondo le fa lei? Ma non può sprofondare nell'oceano???
    • Anonimo scrive:
      Re: basta dire addio a Hotmail

      Io non ce l'ho con Microsoft per principio.
      Ma è possibile che metà delle bastardate che
      succedono al mondo le fa lei? Ma non può
      sprofondare nell'oceano???Io avevo un indirizzo di posta su hotmaile non sono un imbecille che non sa evitarelo spam. Ultimamente l'ho abbandonato perche'ho cominciato a ricevere messaggi pubblicitaria go go, forse perche' e' uno dei servizipiu' presi di mira da chi manda spam ad indirizzicasuali ecc ecc ma credo che lorsignori sivendano gli indirizzi degli utenti, e purequelli della rubrica degli utenti. Poi e'davvero una porcata non poter usare altriprogrammi di posta se non lo schifoso outlook,esprime malafede allo stato puro perche' seoffri un servizio di *sola* web mail ok,altrimenti perche' non usare il classico POP3?Indovinate un po'...come al solito, per legarvi mani e piedi alsoftware Microsoft. E' da queste cose che siriconosce la pasta di cui sono fatti.
      • Anonimo scrive:
        Re: basta dire addio a Hotmail

        Io non ce l'ho con Microsoft per
        principio.io si, ne hanno fatte troppe! :-)
        ma credo che lorsignori si
        vendano gli indirizzi degli utenti, e pure
        quelli della rubrica degli utenti.Credi solo?Eccoti la conferma! http://www.zeusnews.com/index.php3?ar=stampa&cod=1236Ciao
        • Anonimo scrive:
          Re: basta dire addio a Hotmail
          - Scritto da: enzogupi
          Eccoti la conferma!

          http://www.zeusnews.com/index.php3?ar=stampa&

          CiaoPiù che un articolo sembra uno sfogo e poi non dice nulla, non spiega nulla...Se MS condivide con i propri partner gli indirizzi non è automatico che questi si trasfornmano in spammer: un'azienda seria non spamma....
      • Anonimo scrive:
        Hotmail è ottima per i proxy http: è unica x quest

        Poi e'
        davvero una porcata non poter usare altri
        programmi di posta se non lo schifoso
        outlook,
        esprime malafede allo stato puro perche' se
        offri un servizio di *sola* web mail ok,
        altrimenti perche' non usare il classico
        POP3?
        Indovinate un po'...
        come al solito, per legarvi mani e piedi al
        software Microsoft. E' da queste cose che si
        riconosce la pasta di cui sono fatti.Io uso HOTMAIL poiché avendo al lavoro un proxy con accesso solo HTTP (porta 80) per me è impossibile usare il POP3. Inoltre con i normali servizi di webmail è molto più laborioso salvare la posta direttamente sul PC e organizzarla in cartelle.Non potete sapere il sollievo che ho avuto quando ho scoperto che con HOTMAIL potevo scaricare la posta con Outlook (ma mi pare che vi sono anche altri client di posta elettronica che supportano questa tecnologia...ora però mi sfugge il loto nome...) anche navigando solamente in HTTP.Io sono anche disposto a lasciare HOTMAIL solo se mi indicate un servizio che permetta di scaricare la posta col protocollo HTTP. Qualcuno di voi ne conosce qualcun'altro?Grazie!!! :-)
      • Anonimo scrive:
        Re: basta dire addio a Hotmail
        ho un account su hotmail che uso da oltre due anni, ti giuro che NON HO MAI ricevuto spam.Ovviamento, quando devo registrarmi su qualche sito che mi interessa relativamente oppure "puzza" specifico una mail diversa, quella di omnitel.... e infatti è piena di spam.Basta avere un pò di buon senso.
        • Anonimo scrive:
          Re: basta dire addio a Hotmail
          - Scritto da: xyz
          ho un account su hotmail che uso da oltre
          due anni, ti giuro che NON HO MAI ricevuto
          spam.

          Ovviamento, quando devo registrarmi su
          qualche sito che mi interessa relativamente
          oppure "puzza" specifico una mail diversa,
          quella di omnitel.... e infatti è piena di
          spam.

          Basta avere un pò di buon senso.E allora perchè ho la casella su Hotmail INTASATA e quando dico intasata dico 20/30 messaggi al giorno senza aver mai (e sottolineo il MAI) aver comunicato il mio indirizzo a nessuno? Quell'indirizzo non l'ho mai usato!
          • Anonimo scrive:
            Re: basta dire addio a Hotmail
            - Scritto da: Sorcerer
            - Scritto da: xyz

            ho un account su hotmail che uso da oltre

            due anni, ti giuro che NON HO MAI ricevuto

            spam.



            Ovviamento, quando devo registrarmi su

            qualche sito che mi interessa
            relativamente

            oppure "puzza" specifico una mail diversa,

            quella di omnitel.... e infatti è piena di

            spam.



            Basta avere un pò di buon senso.

            E allora perchè ho la casella su Hotmail
            INTASATA e quando dico intasata dico 20/30
            messaggi al giorno senza aver mai (e
            sottolineo il MAI) aver comunicato il mio
            indirizzo a nessuno? Quell'indirizzo non
            l'ho mai usato!Chissà perché hanno venduto il tuo indirizzo e non il mio.....Io non ho mai ricevuto messaggi.
    • Anonimo scrive:
      Re: basta dire addio a Hotmail
      - Scritto da: Federico [cut...]
      Ma è possibile che metà delle bastardate che
      succedono al mondo le fa lei? L'altra metà la fa Apple iniziando a far pagare il suo mac.com, fornendo un sacco di servizi ma non conservando nulla di gratis.Le uniche aziende oneste sono libero, tin e tutti quelli che percepiscono una percentuale dalla telecom per la connessione a intenet.
    • Anonimo scrive:
      Re: basta dire addio a Hotmail
      - Scritto da: Federico
      Io non ce l'ho con Microsoft per principio.
      Ma è possibile che metà delle bastardate che
      succedono al mondo le fa lei? Ma non può
      sprofondare nell'oceano???hai dimenticato freemail.it ?hai dimenticato usa.com?e tutti gli altri articoli su roba free nel mondo che sparisce? e proprio di servizi e-mail?hai la memoria corta.tutti ci si aspettava che prima o poi anche hotmail cominciasse a vacillare.e quindi FREE MAIL di PUNTO INFORMATICO!!!!!!!!!! :-)))))))))))))
    • Anonimo scrive:
      Re: basta dire addio a Hotmail
      purtroppo nn è kosì semplice... so ke fa skifo... ma è stata la mia prima casella di posta su in ternet ^^
Chiudi i commenti