Il Ramadan scandito dal cellulare

In Indonesia viene venduto un cellulare espressamente dedicato agli utenti di fede musulmana. Consente di non mancare gli appuntamenti giornalieri legati al mese sacro

Roma – Dopo le soluzioni pensate da Nokia , e ancor prima da LG , per scandire i momenti della giornata legati alle pratiche religiose dei fedeli musulmani, ecco spuntare in Indonesia nuovi cellulari appositamente sviluppati per il Ramadan.

Reuters India riferisce che nel grande paese musulmano (religione professata dall’85% della popolazione, che ammonta a 226 milioni di persone), i momenti legati al periodo sacro che prevede il digiuno dall’alba al tramonto sono fedelmente scanditi dal cellulare Hidayah (“guida divina”), di colore bianco-verde.

L’apparecchio, cinque volte al giorno, funge da efficace promemoria informando l’utente attraverso l’ azan , il richiamo alla preghiera, del momento in cui ci si deve inginocchiare con il viso rivolto in direzione della Mecca. Sarà la funzione bussola integrata nel cellulare a segnalare la giusta posizione. Il suono di un tamburo annuncia invece la fine del digiuno dopo il tramonto.

E prima del sorgere del sole, la sveglia suonata con un brano religioso agevola i fedeli ricordando loro la possibilità di consumare un ultimo pasto prima del periodo giornaliero di digiuno.

Il cellulare Hidayah viene commercializzato al prezzo di 299mila rupie (circa 23 euro).

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

Chiudi i commenti