Il robot più mini che c'è

E ' con tutta probabilità quello appena progettato dai Sandia National Laboratories, piccolo quanto una moneta e capace di esplorare il territorio in tutta autonomia. Potrà impersonare molti ruoli, da spia a ricognitore

Albuquerque (USA) – Il Dipartimento per l’Energia dei Sandia National Laboratories ha progettato quello che potrebbe rappresentare il più piccolo robot autonomo e non guidato della storia. Le sue dimensioni sono infatti di poco superiori a quelle di una moneta da 100 lire ed il suo peso è inferiore a 30 grammi.

Il robottino, alimentato con tre batterie da orologio, è dotato di un microprocessore con 8KB di ROM, un sensore della temperatura e due motori che guidano le ruote cingolate. Ma i progettisti assicurano che il gingillino è già pronto per supportare telecamere in miniatura, microfoni, dispositivi di comunicazione e sensori chimici. Insomma, sarà presto pronto ad andare in guerra, spalleggiare 007 hi-tech o prestarsi a missioni suicida nel bel mezzo di ambienti ostili o tossici.

Fra i campi d’utilizzo di questi mini-robot ci saranno infatti quelli prettamente militari, di spionaggio o di controllo del territorio, e quelli civili, dove potrà essere utilizzato in tutti quei casi dove i robot più grandi non possono svolgere il loro compito.

I progettisti affermano che la dimensione di questi robot è primariamente condizionata dalla dimensione delle batterie, che a loro volta sono dimensionate in base al consumo dei componenti elettronici. Uno dei maggiori problemi riguarda proprio l’autonomia, al momento ancora troppo limitata per esigenze di reale utilizzo.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    ROYALTIES SU JAVA?!?!?! ma mi faccia il piacere...
    Uno di voi ha scritto:
    Sun è anche peggio di MS e la sua politica di
    royalties su Java lo dimostra (non mi
    riferisco a quelle che paga MS...). L'unico
    obiettivo di Sun (peraltro ovvio e
    legittimo) è il DOMINIO del mercato. Come
    per tutte le aziende. Tutte. Bye.Non e' affatto vero.Se per esempio fai programmazione distribuita(cioe' OLTRE le semplici application standalone)ed usi la Remote Method Invocationcon il Java 2 Enterprise Editionnon hai nessuna royalties da pagare.E' tutto gratis. Online. http://www.javasoft.comSe proprio ci tieni fallo tu il confronto con Micro$$$oft.Molti dei guadagni della SUN provengono dallaformazione e chiunque al mondo puo' andareonline e scrivere del software JAVAe farlo funzionare su TUTTE le piattaformesenza pagare royalties a nessuno.Prima di dire certe sciocchezze pensaci sualmeno tre volte.Pino Silvestre
  • Anonimo scrive:
    Mamma SUN
    "Siamo ormai alle soglie di un'esplosione di servizi che prospereranno in questo libero mercato semplificando e facilitando la vita ad ogni uomo, donna e bambino".E nessuno che posta commenti...So che la maggior parte di voi non ricorda quando Sun era 100 volte Ms e spadroneggiava con la sua Solaris; l'arroganza e il cinismo che mostravano era terrificante. Ora però qualunque società possa fronteggiare MS è vista dai più come "buona" e meritevole. Sun è anche peggio di MS e la sua politica di royalties su Java lo dimostra (non mi riferisco a quelle che paga MS...). L'unico obiettivo di Sun (peraltro ovvio e legittimo) è il DOMINIO del mercato. Come per tutte le aziende. Tutte. Bye.
    • Anonimo scrive:
      Re: Mamma SUN

      L'unico
      obiettivo di Sun (peraltro ovvio e
      legittimo) è il DOMINIO del mercato. Come
      per tutte le aziende. Tutte. Bye.La quantità di bullshit che produce Scott non è seconda a nessuno, queste aziende sono lì solo per i soldi e l'eventuale "benessere della gente" è solo un sottoprodotto delle loro attività.Detto questo, credo sia preferibile che le infrastrutture informatiche siano basate su piattaforme dove è possibile una certa libertà di scelta - e questo è il caso di Sun/Java/ONE, piuttosto che su altre dove TUTTO è in mano, e deve essere acquistato, da un solo produttore (MS/.NET). Ah, già, mi dimentico sempre: però MS ti regala il browser.
      • Anonimo scrive:
        Re: Mamma SUN

        e "benessere
        della gente" è solo un sottoprodotto delle
        loro attività.E' vero, ma se arrive questo sottoprodotto, tanto meglio!
        Detto questo, credo sia preferibile che le
        infrastrutture informatiche siano basate su
        piattaforme dove è possibile una certa
        libertà di scelta - e questo è il caso di
        Sun/Java/ONE, piuttosto che su altre dove
        TUTTO è in mano, e deve essere acquistato,
        da un solo produttore (MS/.NET).Esatto!
        Ah, già, mi
        dimentico sempre: però MS ti regala il
        browser.E allora? Sun ti regala la suite X ufficio!
    • Anonimo scrive:
      Re: Mamma SUN
      Mi sembra che dimentichi che Sun ha inventato java e jini e che il concept e' prima di tutto il suo. Sono queste le cose che uno si aspetta da Sun che, sinceramente, non credo ambisca a dominare il mondo...- Scritto da: kjgh
      "Siamo ormai alle soglie di un'esplosione di
      servizi che prospereranno in questo libero
      mercato semplificando e facilitando la vita
      ad ogni uomo, donna e bambino".
      E nessuno che posta commenti...
      So che la maggior parte di voi non ricorda
      quando Sun era 100 volte Ms e spadroneggiava
      con la sua Solaris; l'arroganza e il cinismo
      che mostravano era terrificante. Ora però
      qualunque società possa fronteggiare MS è
      vista dai più come "buona" e meritevole. Sun
      è anche peggio di MS e la sua politica di
      royalties su Java lo dimostra (non mi
      riferisco a quelle che paga MS...). L'unico
      obiettivo di Sun (peraltro ovvio e
      legittimo) è il DOMINIO del mercato. Come
      per tutte le aziende. Tutte. Bye.
      • Anonimo scrive:
        Re: Mamma SUN
        anche tu dimentichi che il concetto di Virtualmachine e' antico come l'informatica stessa!!!il concept dell'algoritmo di ordinamento di chi e'??di chi ha scritto per primo bubble sort???MADDAIIIIsun (come tutti) applica ai SUOI prodotti tecnologie sperimentate anni prima nei laboratoridelle universita'...I moderni pc sono ancora tutti basati su un'architettura inventata prima che il PC nascesse!sun ha inventato java. punto!l'idea e' soprattutto nel nome...certo e' partita per prima, ma la potenza elaborativa per far eseguire codice su VM comecodice nativo ai tempi non c'era...oggi si puo' fare e MS punta su un'architetturasimile a quella di javae' solo marketingse uno lo fa meglio degli altri non vedo il problemacmq continuo a non vedere niente di strano se unasocieta' avvantaggia i propri prodottilo fanno tutti!se poi gli altri non sanno reagire....oracle e' meglio di sql server.. pero' sql guadagna fette di mercatoe sql mica lo regalano!!!cmq detto fra noi, meglio scegliere quello che ci serve veramente, che sputare ciecamente veleno su tutto cio' che porta un marchio che tradottovuol dire "piccola soffice"- Scritto da: mRfRiTz
        Mi sembra che dimentichi che Sun ha
        inventato java e jini e che il concept e'
        prima di tutto il suo. Sono queste le cose
        che uno si aspetta da Sun che, sinceramente,
        non credo ambisca a dominare il mondo...

        - Scritto da: kjgh

        "Siamo ormai alle soglie di un'esplosione
        di

        servizi che prospereranno in questo libero

        mercato semplificando e facilitando la
        vita

        ad ogni uomo, donna e bambino".

        E nessuno che posta commenti...

        So che la maggior parte di voi non ricorda

        quando Sun era 100 volte Ms e
        spadroneggiava

        con la sua Solaris; l'arroganza e il
        cinismo

        che mostravano era terrificante. Ora però

        qualunque società possa fronteggiare MS è

        vista dai più come "buona" e meritevole.
        Sun

        è anche peggio di MS e la sua politica di

        royalties su Java lo dimostra (non mi

        riferisco a quelle che paga MS...).
        L'unico

        obiettivo di Sun (peraltro ovvio e

        legittimo) è il DOMINIO del mercato. Come

        per tutte le aziende. Tutte. Bye.
        • Anonimo scrive:
          ROYALTIES SU JAVA?!?!?! ma mi faccia il piacere...
          Uno di voi ha scritto:
          Sun è anche peggio di MS e la sua politica di
          royalties su Java lo dimostra (non mi
          riferisco a quelle che paga MS...). L'unico
          obiettivo di Sun (peraltro ovvio e
          legittimo) è il DOMINIO del mercato. Come
          per tutte le aziende. Tutte. Bye.Non e' affatto vero.Se per esempio fai programmazione distribuita(cioe' OLTRE le semplici application standalone)ed usi la Remote Method Invocationcon il Java 2 Enterprise Editionnon hai nessuna royalties da pagare.E' tutto gratis. Online. http://www.javasoft.comSe proprio ci tieni fallo tu il confronto con Micro$$$oft.Molti dei guadagni della SUN provengono dallaformazione e chiunque al mondo puo' andareonline e scrivere del software JAVAe farlo funzionare su TUTTE le piattaformesenza pagare royalties a nessuno.Prima di dire certe sciocchezze pensaci sualmeno tre volte.Pino Silvestre
    • Anonimo scrive:
      Re: Mamma SUN
      - Scritto da: kjgh
      "Siamo ormai alle soglie di un'esplosione di
      servizi che prospereranno in questo libero
      mercato semplificando e facilitando la vita
      ad ogni uomo, donna e bambino".
      E nessuno che posta commenti...**************************************************Se invece le stesse cose le dice Bill Gates allora va bene?
      So che la maggior parte di voi non ricorda
      quando Sun era 100 volte Ms e spadroneggiava
      con la sua Solaris; l'arroganza e il cinismo
      che mostravano era terrificante. **************************************************Non risulta che qualche azienda abbia citato Sun per abuso da posizione dominante sul mercato, per ricatto e condotta scorretta negli affari, tutti capi d'accusa che ancora pendono sulla Microsoft.Se dovesse accadere perseguiteranno anche Sun. Il problema non è la posizione dominante, il problema è che chi raggiunge quella posizione non può adottare metodi truffaldini per impedire ad altri di competere ed entrare in quel segmento di mercato, ecco perché da un certo punto di vista Sun appare l'esercito della salvezza e Microsoft l'anticristo. E poi le tecnologie di Sun tendono a non escludere nessuna piattaforma, il .NET di Microsoft probaqbilmente finirà con il privilegiare solo Windows, così come ha fatto fino a poco tempo fa con le modifiche apportate a java, i programmmi scritti con quel linguaggio, per sua natura interpiattaforma, erano utilizzabili solo con windows. Ben venga l'arroganza di Sun, di Oracle, di IBM e di chiunque possa riportare il LIBERO MERCATO. Meglio tanti arroganti che uno solo. L'utente ne ha solo da guadagnare.
      • Anonimo scrive:
        Re: Mamma SUN

        Meglio tanti arroganti che uno solo.
        L'utente ne ha solo da guadagnare.Ben detto.Inoltre vi ricordo che il ".NET" di Sun fondamentalmente esiste già da due anni con il nome di Java 2 Enterprise Edition.
        • Anonimo scrive:
          Re: Mamma SUN
          ti ricordo che java enterprise esiste da annisi chiama Microsoft Transaction ServerGli enterprise java bean dieci anni fa su windows 3.0 erano oggetti ole, poi oggetti comvi ricordo che 20 (!!!!) anni fa su amiga esistevaun processore specifico per ogni compito e nonun superprocessore general purpose--- Nulla si crea, nulla si distrugge, tutto sicopia (e incolla)- Scritto da: Psilotripitaka


          Meglio tanti arroganti che uno solo.

          L'utente ne ha solo da guadagnare.

          Ben detto.
          Inoltre vi ricordo che il ".NET" di Sun
          fondamentalmente esiste già da due anni con
          il nome di Java 2 Enterprise Edition.
          • Anonimo scrive:
            Re: Mamma SUN

            ti ricordo che java enterprise esiste da anni
            si chiama Microsoft Transaction ServerEH?
            Gli enterprise java bean dieci anni fa su
            windows
            3.0 erano oggetti ole, poi oggetti comEEEHHHH?
            vi ricordo che 20 (!!!!) anni fa su amiga
            esisteva
            un processore specifico per ogni compito e
            non
            un superprocessore general purposeEHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHH?
      • Anonimo scrive:
        Re: Mamma SUN
        tutto vero, anzi verissimo, però, ebbene si c'è un però, nessuno avverte una leggera posizione dominante di Cisco (networking intranet/internet)?, IBM nel settore mainframe (provate a chiedere costi di acquisto e/o contratti di assistenza/manutenzione)?, Intel (processori)?..si potrebbe andare avanti.qundi diciamola tutta, come al solito per qualcuno la legge è più leggi che per altri.ma alla fine della fiera per tutti vige un solo MUST fare soldi a palate, in un modo o nell'altro.alcuni lo fanno più smaccatamente e alla luce del sole (M$,IBM) altri (SUN,HP,Intel) sembrando dei bravi agnellini che vogliono solo la pace nel mondo.alla fine dico solo una cosa, non siate ipocriti e scegliete quello che veramente è meglio per voi, a prescindere dal marchio o dalla filosofia.- Scritto da: Vito C.


        - Scritto da: kjgh

        "Siamo ormai alle soglie di un'esplosione
        di

        servizi che prospereranno in questo libero

        mercato semplificando e facilitando la
        vita

        ad ogni uomo, donna e bambino".

        E nessuno che posta commenti...
        *********************************************
        Se invece le stesse cose le dice Bill Gates
        allora va bene?


        So che la maggior parte di voi non ricorda

        quando Sun era 100 volte Ms e
        spadroneggiava

        con la sua Solaris; l'arroganza e il
        cinismo

        che mostravano era terrificante.
        *********************************************
        Non risulta che qualche azienda abbia citato
        Sun per abuso da posizione dominante sul
        mercato, per ricatto e condotta scorretta
        negli affari, tutti capi d'accusa che ancora
        pendono sulla Microsoft.
        Se dovesse accadere perseguiteranno anche
        Sun.
        Il problema non è la posizione dominante, il
        problema è che chi raggiunge quella
        posizione non può adottare metodi
        truffaldini per impedire ad altri di
        competere ed entrare in quel segmento di
        mercato, ecco perché da un certo punto di
        vista Sun appare l'esercito della salvezza e
        Microsoft l'anticristo. E poi le tecnologie
        di Sun tendono a non escludere nessuna
        piattaforma, il .NET di Microsoft
        probaqbilmente finirà con il privilegiare
        solo Windows, così come ha fatto fino a poco
        tempo fa con le modifiche apportate a java,
        i programmmi scritti con quel linguaggio,
        per sua natura interpiattaforma, erano
        utilizzabili solo con windows. Ben venga
        l'arroganza di Sun, di Oracle, di IBM e di
        chiunque possa riportare il LIBERO MERCATO.
        Meglio tanti arroganti che uno solo.
        L'utente ne ha solo da guadagnare.
Chiudi i commenti