Il supermarket TIM raddoppia i punti

Chi ricarica il cellulare tramite il portale TIM Online otterrà il raddoppio dei punti utili per vincere i "premi"


Milano – Milleuna TIM è un programma varato mesi fa: si tratta di una semplice raccolta punti, strategia commerciale ben nota a tutti i consumatori di merendine o altri prodotti di largo consumo. Chi ricarica il proprio cellulare ottiene un certo numero di punti con cui aggiudicarsi i premi relativi, selezionati da una lista messa a disposizione da TIM. Fino al 20 dicembre, le ricariche effettuate tramite il portale TIM online varranno doppio.

Con una ricarica da 10mila attivata dal portale ecommerce si otterranno quindi venti punti (invece dei normali dieci) da utilizzare per riscuotere i premi messi in palio con Milleuna TIM; l’operatore mira così a incentivare il commercio online dei suoi prodotti.

Pare ci sia bisogno in Italia di simili iniziative per promuovere i portali degli operatori: Omnitel Vodafone ha per esempio appena varato un concorso cui hanno accesso tutti gli iscritti al 190 online; Wind e Infostrada hanno invece lanciato l’opzione InDueWind , attivabile solo se si acquista, entro la fine di ottobre, una scheda Wind Attiva dal portale ecommerce di Wind.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    i giochini, promozioni....
    l'importante è catturare gli utenti, l'importante è togliere gli utenti agli altri gestori di telefonia, ma quelli che sono già utenti e che si vedono togliere la ricezione e l'invio delle semplici telefonate con wind non hanno dei diritti? o l'importante è far numero, l'importante è vendere le simcard, il resto, poi non interessa.un ex-utente windfrancescowww.borgagne.it
  • Anonimo scrive:
    Giorgio
    Da TIM passammo a Wind come gestore rete mobile aziendale.Poi i signori di Wind non hanno pagato la dovuta per il rinnovo del contratto di Roaming a Tim.Ora probabilmente faranno la medesima cosa con Omnitel.Il telefono in laboratorio quando viene spostato da una scrvania all'altra va in ricerca rete...e le batteria vanno a farsi friggere.Ora siamo passati ad Omnitel, pagheremo in piu' lo scatto alla risposta ma almento funziona.Senza scatto alla risposta tariffe trasparenti...lo credo passi sotto un ponte in tangenziale ti cade la linea in mezzo ad una conversazione...ci mancherebbe il contrario devi richiamare ::))Hanno comprato Infostrada IOL e d Aziende per forniture PC e OS.Strano che abbiano vinto l'appalto per la pubblica amministrazione.Quasta ennesima prova di atteggiamento strafottente e menefreghista nei confronti dell'utente privato o aziendale.Scusate lo sfogo sicuramente Offtopics ma in pieno discorso Wind.Ciao a tutti.
  • Anonimo scrive:
    pensano ai giochini..
    e non migliorano i servizi già esistenti!ho due numeri wind e su tutti e due ho attivato follow wind, ma chissà per quale arcana ragione, oggi riesco ad accedere tranquillamente ad una delle due mailbox, mentre nell'altra mi viene rifiutato l'accesso!non bastavano poi gli squilli anonimi.. soprattutto quando hai un numero di cellulare "facile", ora anche con gli sms i dementi potranno passarsi il tempo!
Chiudi i commenti