In ufficio ti corteggio via email

Uno studio su un campione di dipendenti inglesi mette in luce l'utilizzo meno pertinente della posta elettronica sul luogo di lavoro
Uno studio su un campione di dipendenti inglesi mette in luce l'utilizzo meno pertinente della posta elettronica sul luogo di lavoro


Londra – In ufficio l’email è utile per corteggiare i colleghi e, come molti sanno, è anche un buon mezzo per far circolare pettegolezzi. Naturalmente la posta elettronica negli uffici viene usata anche per scambiare messaggi di lavoro, ma i risultati di uno studio condotto da edesign.co.uk permettono di mettere a fuoco l’utilizzo “personale” di questo strumento di comunicazione, o almeno quello dei dipendenti inglesi finiti sotto osservazione.

Secondo lo studio, oltre il 30 per cento degli uomini avrebbero dichiarato di occupare almeno 40 minuti al giorno nell’utilizzo della posta elettronica per uso personale, in particolare per corteggiare le colleghe o per spettegolare.

Le donne utilizzerebbero meno degli uomini la posta elettronica per il corteggiamento, mentre si dedicherebbero con maggiore attenzione all’organizzazione di serate e week-end.

Tra i 500 dipendenti intervistati, il 27 per cento degli uomini ha dichiarato di corteggiare le colleghe via email, contro il 13 per cento delle donne nei confronti dei colleghi. Il pettegolezzo via email occupa il 18 per cento degli uomini e il 15 per cento delle donne mentre l’invio di link che puntano a siti pornografici viene effettuato dal 13 per cento degli uomini e dal sette per cento delle donne.

L’organizzazione della propria vita privata via email in orario di lavoro interessa il 32 per cento delle donne contro l’11 per cento degli uomini. Altri utilizzi sono l’invio di barzellette e giochi ai colleghi (5 per cento per gli uomini e 4 per cento per le donne) o la ricerca di un nuovo posto di lavoro (4 per cento gli uomini e 6 per cento le donne).

Louis Halpern, CEO di edesigns.co.uk, ha commentato così: “Appare evidente che gli uomini e le donne fanno entrambi un uso scorretto della posta elettronica in ufficio. Suggeriamo ai manager di adottare una chiara politica per l’utilizzo corretto dell’email”.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

20 08 2001
Link copiato negli appunti