India, la grande tenebra sui pirati

L'Alta Corte di Calcutta obbliga quasi 400 provider a bloccare tutti gli accessi ad un gruppo di 104 siti votati alla condivisione illecita di opere musicali. I vertici di MPAA studiano da vicino le strategie indiane

Roma – Ad aprire il fuoco erano stati i vertici della Indian Music Industry (IMI), equivalente asiatico della statunitense Recording Industry Association of America (RIAA). In una lista nera del copyright, un gruppo di 104 spazi web votati alla condivisione selvaggia di album e singoli prodotti dall’industria discografica indiana.

Da bollyextreme.com a musicindiaonline.com , i siti erano finiti nel mirino delle etichette per violazione su larga scala del diritto d’autore. I giudici dell’Alta Corte di Calcutta hanno ora obbligato tutti i provider locali – in tutto sono 387 – a bloccare gli accessi online alle piattaforme indicate dalle major.

In sostanza, i provider indiani dovranno oscurare i siti a mezzo DNS e tramite blocco degli indirizzi IP . Specifiche tecnologie di Deep Packet Inspection (DPI) dovranno assicurarsi che tutti i domini pirata rimangano inaccessibili agli utenti del paese asiatico.

Grande soddisfazione da parte dei vertici della International Federation of Phonographic Industry (IFPI), che hanno sottolineato come l’oscuramento a mezzo DNS non rappresenti affatto una misura eccessiva. Anzi, si tratterebbe di un’opzione fondamentale per combattere al meglio la proliferazione di contenuti che circolano in violazione del copyright.

“Il furto dei contenuti è un problema globale che richiede un impegno globale per la sua risoluzione – ha aggiunto il CEO di MPAA Chris Dodd nel corso di un evento a Mumbai – Incoraggiamo l’industria cinematografica indiana a respingere quella falsa tesi secondo cui non si può essere allo stesso tempo a favore della tecnologia e della protezione del diritto d’autore”.

Mauro Vecchio

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Basta Pirateria scrive:
    Re: Lo sapevamo tutti
    - Scritto da: dont feed the troll/dovella[...]
    I grandi argomenti dell'insultatore da strapazzo.Parli tu che dai dell'XXXXXXXXX al tuo interlocutore?

    Ma quanto te rode che io sono meglio di te?Ma dove? Quando?Fatti un bagno di umiltà invece di sentirti superiore a tutti: non sei il detentore della verità. Il resto è solo millanteria.
  • darksenderl scrive:
    FUOCO ALLE POLVERI
    Bhè c'era da aspettarselo un errore di procedura nella vicenda Kim DOT COM se l'alta corte australiana ha riconosciuto un errore secondo mè (GRAVISSIMO),però c'è da dire anche che almeno un alta corte ha dimostrato di non voler a tutti i costi giustizia sommaria come invece sarebbe sucXXXXX qui in Italia.Almeno li forse una sorta di "democrazia" funzionante esiste...,però le Majors si sono coperti di ridicolo facendo tutto alla garibaldina perchè le Majors facevano la voce (grossa) e se daranno una seconda volta ragione a Kim saranno guai le Majors hanno detto che lui ha guadagnato (500 milioni di dollari in 2 anni?) io non capisco come possa esser passata (inosservata) una cosa simile,poi adesso (sè) daranno l'ordine di dissequestro di tutti i suoi beni Kim potrà citare (per danni)le Majors per una cifra maggiore a quella che gli hanno imputato a lui.E li ci sarà da ridere,ma vi immaginate le Majors sul banco degli imputati? Secondo mè avvocati di mezzo mondo vorranno Kim come cliente sarebbe più che un (piatto ricco mi ci ficco) un terremoto come dicono gli americani un (THE BIG ONE spero aver scritto giusto?),poi insomma qualcosa di strano in tutta la vicenda c'erà ed infatti lo ha evidenziato in maniera inequivocabile un alta corte ormai una guerra senza quartiere si profila sulla rete.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 19 marzo 2012 21.28----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 19 marzo 2012 21.29-----------------------------------------------------------
    • ThEnOra scrive:
      Re: FUOCO ALLE POLVERI
      Due modifiche al tuo post? Mah!Tralasciando quanto sopra, non sono le major ad aver sbagliato ma le autorità neozelandesi.Al massimo Kim farà causa a loro, mica alle major! Hahaha!Quanta ignoranza!Riguardo agli avvocati, chi non lo vorrebbe difendere!Che stia fuori o dentro, a prescindere dall'esito, comunque avrà da saldare la fattura, visto che di soldi ne ha fatti!
      • Luco, giudice di linea mancato scrive:
        Re: FUOCO ALLE POLVERI
        - Scritto da: ThEnOra
        Due modifiche al tuo post? Mah!L'unico errore del suo post è confondere l'Australia con la Nuova Zelanda.
        Tralasciando quanto sopra, non sono le major ad
        aver sbagliato ma le autorità neozelandesi.Su istigazione di chi?
        Al massimo Kim farà causa a loro, mica alle
        major!Farà causa a entrambe. Alle autorità per i danni relativi al sequestro illegale e al cessamento dell'attività, alle major per il danno d'immagine (che è ben più grave).
        Hahaha!

        Quanta ignoranza!La tua, sicuramente.
        Riguardo agli avvocati, chi non lo vorrebbe
        difendere!
        Che stia fuori o dentro, a prescindere
        dall'esito, comunque avrà da saldare la fattura,
        visto che di soldi ne ha
        fatti!Il fatto che abbia fatto soldi (che poi sono una piccolissima percentuale dei soldi che entravano, perché tenere su un'infrastruttura del genere, con server, dischi, banda internet, costa molto) è indifferente perché resta il dato di fatto che finché non glieli dissequestrano non ne ha la disponibilità.PS Sto ancora aspettando che le major mettano su il loro megaupload legale dove la gente vede il film gratis e il sito si ripaga con i banner. Fino a che non ci sarà, non hanno nessun diritto di rompere i XXXXXXXX perché sono degli ingordi e meritano di fallire in quanto tali.
        • Dottor Stranamore scrive:
          Re: FUOCO ALLE POLVERI
          - Scritto da: Luco, giudice di linea mancato
          PS Sto ancora aspettando che le major mettano su
          il loro megaupload legale dove la gente vede il
          film gratis e il sito si ripaga con i banner.
          Fino a che non ci sarà, non hanno nessun diritto
          di rompere i XXXXXXXX perché sono degli ingordi e
          meritano di fallire in quanto
          tali.Ma non hai ancora capito che quel business va bene solo se i contenuti su cui metti la pubblicità non ti sono costati niente?
          • Luco, giudice di linea mancato scrive:
            Re: FUOCO ALLE POLVERI
            - Scritto da: Dottor Stranamore
            - Scritto da: Luco, giudice di linea mancato

            PS Sto ancora aspettando che le major
            mettano
            su

            il loro megaupload legale dove la gente vede
            il

            film gratis e il sito si ripaga con i banner.

            Fino a che non ci sarà, non hanno nessun
            diritto

            di rompere i XXXXXXXX perché sono degli
            ingordi
            e

            meritano di fallire in quanto

            tali.

            Ma non hai ancora capito che quel business va
            bene solo se i contenuti su cui metti la
            pubblicità non ti sono costati
            niente?Perché, la pubblicità non paga niente?I siti di RAI e MEDIASET non pagano niente?YOUTUBE (i video legali, quelli musicali di VEVO ad esempio) non pagano niente?E quei contenuti non sono costati soldi?Semplicemente quei soldi non li cacciamo noi. Li cacciano gli sponsor. Che poi quegli sponsor fanno ricadere il costo sui prodotti che vendono è un altro discorso ma nessuno mi costringe a comprare quei prodotti e i contenuti continuo a vederli lo stesso.Per dire, quante pubblicità di automobili passano ogni giorno in televisione? Ma non credo che ognuno che li vede compri un'auto al giorno. Eppure passano di continuo, è forse il bene più pubblicizzato in assoluto. Se uno ha un'auto ne ha una (massimo due in una famiglia, tranne poche eccezioni) e la cambia dopo ANNI. Eppure loro continuano a fare la pubblicità.PS E sui siti Rai e Mediaset la pubblicità non dà fastidio. Oddio sul sito Mediaset forse un po' di più perché la visualizzi per OGNI contenuto mentre sul sito Rai solo su alcuni.
          • Dottor Stranamore scrive:
            Re: FUOCO ALLE POLVERI
            - Scritto da: Luco, giudice di linea mancato
            - Scritto da: Dottor Stranamore

            - Scritto da: Luco, giudice di linea mancato


            PS Sto ancora aspettando che le major

            mettano

            su


            il loro megaupload legale dove la gente
            vede

            il


            film gratis e il sito si ripaga con i
            banner.


            Fino a che non ci sarà, non hanno nessun

            diritto


            di rompere i XXXXXXXX perché sono degli

            ingordi

            e


            meritano di fallire in quanto


            tali.



            Ma non hai ancora capito che quel business va

            bene solo se i contenuti su cui metti la

            pubblicità non ti sono costati

            niente?

            Perché, la pubblicità non paga niente?
            I siti di RAI e MEDIASET non pagano niente?
            YOUTUBE (i video legali, quelli musicali di VEVO
            ad esempio) non pagano
            niente?
            E quei contenuti non sono costati soldi?
            Semplicemente quei soldi non li cacciamo noi. Li
            cacciano gli sponsor. Che poi quegli sponsor
            fanno ricadere il costo sui prodotti che vendono
            è un altro discorso ma nessuno mi costringe a
            comprare quei prodotti e i contenuti continuo a
            vederli lo
            stesso.
            Per dire, quante pubblicità di automobili passano
            ogni giorno in televisione? Ma non credo che
            ognuno che li vede compri un'auto al giorno.
            Eppure passano di continuo, è forse il bene più
            pubblicizzato in assoluto. Se uno ha un'auto ne
            ha una (massimo due in una famiglia, tranne poche
            eccezioni) e la cambia dopo ANNI. Eppure loro
            continuano a fare la
            pubblicità.

            PS E sui siti Rai e Mediaset la pubblicità non dà
            fastidio. Oddio sul sito Mediaset forse un po' di
            più perché la visualizzi per OGNI contenuto
            mentre sul sito Rai solo su
            alcuni.Non è difficile da capire. Le tv nel mondo comprano i diritti e poi trasmettono i film. Ma quei diritti coprono solo una parte degli introiti. In tv vedi solo film non recenti che già sono usciti al cinema, in DVD e poi sulle pay tv. Il tizio di megaupload poteva lucrare sul download di film perché tanto lui non pagava il becco di un quattrino per i diritti. Non aveva negoziato niente.
          • Luco, giudice di linea mancato scrive:
            Re: FUOCO ALLE POLVERI
            - Scritto da: Dottor Stranamore
            Non è difficile da capire. Le tv nel mondo
            comprano i diritti e poi trasmettono i film. Ma
            quei diritti coprono solo una parte degli
            introiti.Ma sono la maggior parte dei soldi che ci girano. Come i diritti tv per le partite.Il resto proviene dal cinema (e dallo stadio).
            In tv vedi solo film non recenti che già sono
            usciti al cinema, in DVD e poi sulle pay tv.Non è vero che vedi <b
            solo </b
            film non recenti. A parte che va quantificato "recenti".Allora se i film "non recenti" non generano più introiti di rilievo, perché non cominciare a liberalizzare la diffusione almeno di quelli?
            Il tizio di megaupload poteva lucrare sul
            download di film perché tanto lui non pagava il
            becco di un quattrino per i diritti. Non aveva
            negoziato niente.Il tizio di megaupload non poteva sapere cosa c'era su. Parliamo di Youtube piuttosto, spiegami come mai il 60% [*] delle violazioni accertate non viene affatto cancellato ma viene monetizzato in favore dei detentori dei diritti: cioè il video continua a essere presente e gli introiti vanno ai detentori dei diritti.[*] Vedi relazione di Google ad AGCOMhttp://www.agcom.it/Default.aspx?DocID=6624
          • Sgabbio scrive:
            Re: FUOCO ALLE POLVERI
            vorrei puntualizzare una cosa. Dottor stranamenore dice che la tv, almeno quella in chiaro, non fa vedere cose recenti. Contestualmente e falso, ci sarebbero molti casi che smentiscono questo.Citando la prima rete televisiva in chiaro che mi viene in mente, parlo di rai 4, che molto spesso, tira fuori roba inedita per l'italia, quindi mai trasmessa nemmeno per le pay TV italiane (non necessariamente recenti) oppure fanno vedere opera, un anno dopo della loro pubblicazione in patria.Ti cito ad esempio la sesta stagione del Doctor Who, fatto vedere in prima visione assoluta in chiaro, esattamente un anno dopo della sua messa in onda alla BBC.Se parliamo degli anime, anche la storia dei DVD/BR non regge in quel caso, come il secondo film reboot di evangelion, fatto vedere in italiano, prima della sua uscita in home video.Per non parlare di Madoka Magica, di cui i DVD/BR dovrebbero uscire solo ora, mentre Rai 4 ha fatto vedere ben 7 episodi :D
          • Luco, giudice di linea mancato scrive:
            Re: FUOCO ALLE POLVERI
            - Scritto da: Sgabbio
            vorrei puntualizzare una cosa. Dottor
            stranamenore dice che la tv, almeno quella in
            chiaro, non fa vedere cose recenti.
            Contestualmente e falso, ci sarebbero molti casi
            che smentiscono
            questo.

            Citando la prima rete televisiva in chiaro che mi
            viene in mente, parlo di rai 4, che molto spesso,
            tira fuori roba inedita per l'italia, quindi mai
            trasmessa nemmeno per le pay TV italiane (non
            necessariamente recenti) oppure fanno vedere
            opera, un anno dopo della loro pubblicazione in
            patria.
            Ti cito ad esempio la sesta stagione del Doctor
            Who, fatto vedere in prima visione assoluta in
            chiaro, esattamente un anno dopo della sua messa
            in onda alla
            BBC.

            Se parliamo degli anime, anche la storia dei
            DVD/BR non regge in quel caso, come il secondo
            film reboot di evangelion, fatto vedere in
            italiano, prima della sua uscita in home
            video.

            Per non parlare di Madoka Magica, di cui i DVD/BR
            dovrebbero uscire solo ora, mentre Rai 4 ha fatto
            vedere ben 7 episodi
            :DSe è per questo con gli anime capita spesso che gli episodi vadano in onda prima in TV e poi escano in home video, il caso più eclatante fu quello di Evangelion che la Dynamic faceva uscire le VHS con le puntate ogni 6 mesi e poi quando mancavano le ultime MTV iniziò a mandarlo in onda e finì di trasmetterlo due settimane prima che uscisse l'ultima VHS contenente gli ultimi due episodiComunque è pieno di casi, sia su MTV sia su RAI sia su Mediaset
          • Sgabbio scrive:
            Re: FUOCO ALLE POLVERI
            Lasciamo stare evangelion della dyniamic italia, li la situazione era tragica come pochi, per i tempi biblici di pubblicazione.
          • Dottor Stranamore scrive:
            Re: FUOCO ALLE POLVERI
            - Scritto da: Sgabbio
            vorrei puntualizzare una cosa. Dottor
            stranamenore dice che la tv, almeno quella in
            chiaro, non fa vedere cose recenti.Non ho detto che non fanno vedere cose recenti in assoluto. Ma che fanno vedere film che prima sono usciti al cinema e poi in home video. Ovviamente c'è qualche eccezione per la roba di nicchia. Ma non è con le eccezioni che il discorso cambia.
            Citando la prima rete televisiva in chiaro che mi
            viene in mente, parlo di rai 4, che molto spesso,
            tira fuori roba inedita per l'italia, quindi mai
            trasmessa nemmeno per le pay TV italiane (non
            necessariamente recenti) oppure fanno vedere
            opera, un anno dopo della loro pubblicazione in
            patria.Quindi come vedi non sono recenti, sono uscite al cinema in altri paesi ben prima di arrivare da noi. Le manda in onda RAI4 perché al cinema non farebbero un soldo. Sempre che tu non stia parlando di serie televisive.
            Ti cito ad esempio la sesta stagione del Doctor
            Who, fatto vedere in prima visione assoluta in
            chiaro, esattamente un anno dopo della sua messa
            in onda alla
            BBC.Sì peccato che la BBC sia una tv statale senza pubblicità. Dove vuoi che trasmettano poi un telefilm? In un drive in? Boh

            Se parliamo degli anime, anche la storia dei
            DVD/BR non regge in quel caso, come il secondo
            film reboot di evangelion, fatto vedere in
            italiano, prima della sua uscita in home
            video.La maggior parte degli Anime sono roba di nicchia. Non escono al cinema perché non fanno abbastanza spettatori.

            Per non parlare di Madoka Magica, di cui i DVD/BR
            dovrebbero uscire solo ora, mentre Rai 4 ha fatto
            vedere ben 7 episodi
            :D
          • Sgabbio scrive:
            Re: FUOCO ALLE POLVERI
            - Scritto da: Dottor Stranamore

            Non ho detto che non fanno vedere cose recenti in
            assoluto. Ma che fanno vedere film che prima sono
            usciti al cinema e poi in home video. Ovviamente
            c'è qualche eccezione per la roba di nicchia. Ma
            non è con le eccezioni che il discorso
            cambia.Il DoctorWho non è certamente di nicchia.

            Quindi come vedi non sono recenti, sono uscite al
            cinema in altri paesi ben prima di arrivare da
            noi. Le manda in onda RAI4 perché al cinema non
            farebbero un soldo. Sempre che tu non stia
            parlando di serie
            televisive.Mi spiego meglio, visth che non hai capito.Storicamente RAI4 ha il merito ti tirar fuori roba inedita in italia che ha qualche hanno, ma che da noi non arrivo per motivi assurdi, parlando di serie televisive.Poi porta in italia che sono appena finite in patria, come negli esempi che ti ho fatto prima.

            Sì peccato che la BBC sia una tv statale senza
            pubblicità. Dove vuoi che trasmettano poi un
            telefilm? In un drive in?
            BohIl dito...guardi il dito.....invece di vedere la luna...mah.

            La maggior parte degli Anime sono roba di
            nicchia. Non escono al cinema perché non fanno
            abbastanza
            spettatori.Il dito..il dito..guardi solo il dito.La maggiornaza degli anime, sono fatti per la TV in giappone, giusto per precisare.Le opere cinematografiche in italia su quel genereci sono stai esono pure passati....Ma ripeto... gli esempi che ti smentiscono li stai liquidando :/
          • Dottor Stranamore scrive:
            Re: FUOCO ALLE POLVERI
            - Scritto da: Sgabbio

            Il dito...guardi il dito.....invece di vedere la
            luna...mah.
            Si parlava ovviamente di prodotti che escono al cinema, più che il dito mi sembra che sei tu che salti di palo in frasca.
          • Sgabbio scrive:
            Re: FUOCO ALLE POLVERI
            - Scritto da: Dottor Stranamore
            - Scritto da: Sgabbio



            Il dito...guardi il dito.....invece di
            vedere
            la

            luna...mah.



            Si parlava ovviamente di prodotti che escono al
            cinema, più che il dito mi sembra che sei tu che
            salti di palo in
            frasca.sei stato sbugiardato ed eviti di argomentare, come al solito :)
          • Allibito scrive:
            Re: FUOCO ALLE POLVERI
            - Scritto da: Sgabbio
            vorrei puntualizzare una cosa. Dottor
            stranamenore dice che la tv, almeno quella in
            chiaro, non fa vedere cose recenti.
            Contestualmente e falso, ci sarebbero molti casi
            che smentiscono
            questo.

            Citando la prima rete televisiva in chiaro che mi
            viene in mente, parlo di rai 4, che molto spesso,
            tira fuori roba inedita per l'italia, quindi mai
            trasmessa nemmeno per le pay TV italiane (non
            necessariamente recenti) oppure fanno vedere
            opera, un anno dopo della loro pubblicazione in
            patria.
            Ti cito ad esempio la sesta stagione del Doctor
            Who, fatto vedere in prima visione assoluta in
            chiaro, esattamente un anno dopo della sua messa
            in onda alla
            BBC.

            Se parliamo degli anime, anche la storia dei
            DVD/BR non regge in quel caso, come il secondo
            film reboot di evangelion, fatto vedere in
            italiano, prima della sua uscita in home
            video.

            Per non parlare di Madoka Magica, di cui i DVD/BR
            dovrebbero uscire solo ora, mentre Rai 4 ha fatto
            vedere ben 7 episodi
            :DUna serie TV va prima in tv e poi al cinema...
          • Luco, giudice di linea mancato scrive:
            Re: FUOCO ALLE POLVERI
            - Scritto da: Allibito
            - Scritto da: Sgabbio

            vorrei puntualizzare una cosa. Dottor

            stranamenore dice che la tv, almeno quella in

            chiaro, non fa vedere cose recenti.

            Contestualmente e falso, ci sarebbero molti casi

            che smentiscono

            questo.



            Citando la prima rete televisiva in chiaro che
            mi

            viene in mente, parlo di rai 4, che molto
            spesso,

            tira fuori roba inedita per l'italia, quindi mai

            trasmessa nemmeno per le pay TV italiane (non

            necessariamente recenti) oppure fanno vedere

            opera, un anno dopo della loro pubblicazione in

            patria.

            Ti cito ad esempio la sesta stagione del Doctor

            Who, fatto vedere in prima visione assoluta in

            chiaro, esattamente un anno dopo della sua messa

            in onda alla

            BBC.



            Se parliamo degli anime, anche la storia dei

            DVD/BR non regge in quel caso, come il secondo

            film reboot di evangelion, fatto vedere in

            italiano, prima della sua uscita in home

            video.



            Per non parlare di Madoka Magica, di cui i
            DVD/BR

            dovrebbero uscire solo ora, mentre Rai 4 ha
            fatto

            vedere ben 7 episodi

            :D
            Una serie TV va prima in tv e poi al cinema...Una serie TV, per definizione, al cinema non va.
          • Dottor Stranamore scrive:
            Re: FUOCO ALLE POLVERI
            - Scritto da: Luco, giudice di linea mancato
            Ma sono la maggior parte dei soldi che ci girano.
            Come i diritti tv per le
            partite.
            Il resto proviene dal cinema (e dallo stadio).
            Ma proprio per niente. E le partite fanno i soldi soprattutto con le paytv, non con la pubblicità, poi i diritti dei gol e le interviste li danno anche alle tv in chiaro.
            Non è vero che vedi <b
            solo </b

            film non recenti. A parte che va quantificato
            "recenti".Semplice per non recenti intendo che escono dopo cinema, dvd ed essere andati sulle pay tv, come ho detot sopra.
            Allora se i film "non recenti" non generano più
            introiti di rilievo, perché non cominciare a
            liberalizzare la diffusione almeno di
            quelli?Cosa vuol dire di rilievo? Generano sempre soldi, ma a posteriori. E' come un cantante che ha avuto sucXXXXX negli anni '70 e ora passa la vita a fare serate nei paesini. Tu gli diresti: ma perché non li fai gratis visto che guadagni molto di meno?

            Il tizio di megaupload non poteva sapere cosa
            c'era su. Parliamo di Youtube piuttosto, spiegami
            come mai il 60% [*] delle violazioni accertate
            non viene affatto cancellato ma viene monetizzato
            in favore dei detentori dei diritti: cioè il
            video continua a essere presente e gli introiti
            vanno ai detentori dei
            diritti.
            Guarda che la cosa che soprattutto viene contestata a quello di megaupload è che aveva pagato dei tizi che avevano caricato una cosa come 200'000 film piratati. Un conto è controllare l'attività in generale, ma almeno a chi mandi gli assegni mi sembra dovuto. Con youtube non ti mandano nessun assegno se hai caricato Batman.
          • Sgabbio scrive:
            Re: FUOCO ALLE POLVERI
            - Scritto da: Dottor Stranamore

            Ma proprio per niente.
            E le partite fanno i soldi soprattutto con le
            paytv, non con la pubblicità, poi i diritti dei
            gol e le interviste li danno anche alle tv in
            chiaro.Ehm...eppur le partite di coppa le fan vedere in chiaro.
            Semplice per non recenti intendo che escono dopo
            cinema, dvd ed essere andati sulle pay tv, come
            ho detot
            sopra.Non hai ancora risposto...in termine di anni, s'intendeva.

            Cosa vuol dire di rilievo? Generano sempre soldi,
            ma a posteriori. E' come un cantante che ha avuto
            sucXXXXX negli anni '70 e ora passa la vita a
            fare serate nei paesini. Tu gli diresti: ma
            perché non li fai gratis visto che guadagni molto
            di
            meno?Dio mio che confusione che stai volutamente facendo.A parte che uno che ha fatto successi negli anni 70, lo si paga per esibirsi dal vivo... non certo lo si paga a caznone...Un film "vecchio" di soldi ne genera pochini, almeno chen on parliamo di classici intramontabili.

            Guarda che la cosa che soprattutto viene
            contestata a quello di megaupload è che aveva
            pagato dei tizi che avevano caricato una cosa
            come 200'000 film piratati. Un conto è
            controllare l'attività in generale, ma almeno a
            chi mandi gli assegni mi sembra dovuto. Con
            youtube non ti mandano nessun assegno se hai
            caricato
            Batman.Sveglia! Loro dicevano pure che non cencellava i link prodetti da copyright quando gli segnalavano....e altre corbelleriesimili...
          • Dottor Stranamore scrive:
            Re: FUOCO ALLE POLVERI
            - Scritto da: Sgabbio
            Ehm...eppur le partite di coppa le fan vedere in
            chiaro.(rotfl)(rotfl)(rotfl)Le partite di coppa italia hanno scarso valore commerciale e quindi le vendono alle tv in chiaro, anche se poi le fanno quasi sempre vedere sulla RAI che è tv di stato e ha il canone.Quelle di champions non le fanno vedere tutte in chiaro e i diritti vengono venduti alle paytv e una partita sola la fa vedere la RAI. Appunto perché col suo budget canone+pubbblicità quello si può permettere.Ma devo stare qui a controbattere l'ovvio? Cioè mi sembrate dei bambini, svegliatevi un po' che le risposte alle sciocchezze che dite le potete trovare da sole.
          • Sgabbio scrive:
            Re: FUOCO ALLE POLVERI
            - Scritto da: Dottor Stranamore

            (rotfl)(rotfl)(rotfl)

            Le partite di coppa italia hanno scarso valore
            commerciale e quindi le vendono alle tv in
            chiaro, anche se poi le fanno quasi sempre vedere
            sulla RAI che è tv di stato e ha il
            canone.Ha quindi La coppa uefa e la Champions leage hanno uno scarso valore commerciale ? Ci sarebbero molti appasionati di calcio che avrebbero da ridire.
            Quelle di champions non le fanno vedere tutte in
            chiaro e i diritti vengono venduti alle paytv e
            una partita sola la fa vedere la RAI. Appunto
            perché col suo budget canone+pubbblicità quello
            si può
            permettere.Mi sa che te non hai mai visto mediaset, che ha sempre fatto vedere quasi tutto della CL.
            Ma devo stare qui a controbattere l'ovvio? Cioè
            mi sembrate dei bambini, svegliatevi un po' che
            le risposte alle sciocchezze che dite le potete
            trovare da
            sole.A dire il vero sei te che hai detto che le partite dei prestigiosi tornei europei calcistici, hanno poco valore commerciale... :D
          • dont feed the troll/dovella scrive:
            Re: FUOCO ALLE POLVERI
            - Scritto da: Dottor Stranamore
            Cioè
            mi sembrate dei bambini, svegliatevi un po' che
            le risposte alle sciocchezze che dite le potete
            trovare da
            sole.Ascolta, cretinetti, non ti permetto di insultare la gente dopo aver svicolato vergognosamente un discorso che o sei troppo stupido per capire o sei troppo disonesto per poterlo affrontare.Parli tu di risposte che non ne dai mai, abbandonando i 3ead in cui vieni letteralmente sXXXXXto, oppure continuando a "guardare il dito pur di non guardare al luna"?Ascolta, cafone, datti una regolata, che già fai la figuara dell'XXXXXXXXX, non vedo perchè tu voglia fare pure quella del maleducato e ignorante.E XXXXXXXXXX, tanto poi censurano ma 'sto XXXXXXX bisogna pure metterlo a posto.
          • dont feed the troll/dovella scrive:
            Re: FUOCO ALLE POLVERI
            - Scritto da: Dottor Stranamore
            Ma devo stare qui a controbattere l'ovvio? Cioè
            mi sembrate dei bambini, svegliatevi un po' che
            le risposte alle sciocchezze che dite le potete
            trovare da
            sole.Quindi io vengo censurato se mi inalbero quando questo tizio insulta, ma gli insulti del tizio restano.Andate a ramengo, pagliacci.
          • dont feed the troll/dovella scrive:
            Re: FUOCO ALLE POLVERI
            - Scritto da: Dottor Stranamore
            Ma devo stare qui a controbattere l'ovvio? Cioè
            mi sembrate dei bambini, svegliatevi un po' che
            le risposte alle sciocchezze che dite le potete
            trovare da
            sole.E mik censurano ancora, per essermi lamentato di essere stato censurato nel controbbattere gli insulti di questo cafone.MA gli insulti del cafone, ancora qua stanno.
          • dont feed the troll/dovella scrive:
            Re: FUOCO ALLE POLVERI
            - Scritto da: Dottor Stranamore
            Ma devo stare qui a controbattere l'ovvio? Cioè
            mi sembrate dei bambini, svegliatevi un po' che
            le risposte alle sciocchezze che dite le potete
            trovare da
            sole.Prendiamo atto che dare dei "bambini" ai propri interlocutori accusandoli di dire sciocchezze, secondo la redazione non viola la policy.Lamentarsi dei comportamenti scorretti di chi scrive certe cose e delle endemica scorrettezza della redazione stessa invece la violerebbe.Ps. io continuo a scrivere finchè non censurate gli insulti di 'sto cretino.
          • Luco, giudice di linea mancato scrive:
            Re: FUOCO ALLE POLVERI
            - Scritto da: Dottor Stranamore
            - Scritto da: Luco, giudice di linea mancato

            Ma sono la maggior parte dei soldi che ci
            girano.

            Come i diritti tv per le

            partite.

            Il resto proviene dal cinema (e dallo
            stadio).



            Ma proprio per niente.
            E le partite fanno i soldi soprattutto con le
            paytv, non con la pubblicità, poi i diritti dei
            gol e le interviste li danno anche alle tv in
            chiaro.Ha ragione Sgabbio, guardi il dito quando ti si indica la luna.I film fanno i soldi soprattutto con il cinema (il CINEMA, quella cosa con il proiettore, la pellicola e lo schermo gigante nelle sale buie, <b
            non L'HOME VIDEO </b
            ).Le partite fanno i soldi soprattutto con le paytv.I film di sucXXXXX al cinema recuperano i costi nel primo giorno di programmazione.I film di buon livello nella prima settimana.I film appena decenti nelle prime due settimane.Se il film supera questo tempo e non ha ancora recuperato i costi, vuol dire che regista, attori, troupe e produttori sono dei totali incompetenti e se fallissero sarà solo un bene per l'umanità, che non verrà mai più ammorbata da cagate simili.Ora, per quale motivo chi NON vuole fruire del film al cinema e non vuole quindi pagare per la sala, il megaschermo, eccetera deve pagare per vedere un'opera che è stata già ampiamente ripagata da tutti quelli che il film l'hanno voluto vedere nel cinema?Per quale ragione i guadagni di un'opera debbono tendere ad infinito? Lo capisci o no che è una cosa innaturale? Fai una cosa e ti pagano in eterno, te, i tuoi figli e i figli dei tuoi figli? Ma non sta né in cielo né in terra.Fai una cosa e ti pagano, ma poi se vuoi altri soldi DEVI TORNARE A LAVORARE, non esiste che continui a prendere soldi il resto della tua vita senza fare niente.Nemmeno i calciatori, che sono strapagati quanto attori e artisti vari, una volta che si sono ritirati continuano a percepire lo stipendio da calciatori.
          • Dottor Stranamore scrive:
            Re: FUOCO ALLE POLVERI
            - Scritto da: Luco, giudice di linea mancato
            Ha ragione Sgabbio, guardi il dito quando ti si
            indica la
            luna.Ma quale luna? Uno guadagna il massimo possibile dal suo prodotto. Siete voi che fate discorsi assurdi dicendo ad altri come devono distribuirlo e guadagnarci.La Luna è questa, guardatela bene: Megaupload non pagava il becco di un quattrino per usare contenuti su cui non aveva diritti e faceva concorrenzsa sleale a chi stringeva accordi. Scrivetevelo sulla fronte.
          • Sgabbio scrive:
            Re: FUOCO ALLE POLVERI
            - Scritto da: Dottor Stranamore

            Ma quale luna? Uno guadagna il massimo possibile
            dal suo prodotto. Siete voi che fate discorsi
            assurdi dicendo ad altri come devono distribuirlo
            e
            guadagnarci.
            La Luna è questa, guardatela bene: Megaupload non
            pagava il becco di un quattrino per usare
            contenuti su cui non aveva diritti e faceva
            concorrenzsa sleale a chi stringeva accordi.
            Scrivetevelo sulla
            fronte.E' come al solito cerchi di svicolare quanto ti si sbugiara :)Oltre a dire balle su megaupload :)Questi pirate haters non sanno reggere una discussione
          • dont feed the troll/dovella scrive:
            Re: FUOCO ALLE POLVERI
            - Scritto da: Sgabbio
            Questi pirate haters non sanno reggere una
            discussionePerò sanno insultare benissimo.Con il placet della redazione.
          • Luco, giudice di linea mancato scrive:
            Re: FUOCO ALLE POLVERI
            - Scritto da: Dottor Stranamore
            - Scritto da: Luco, giudice di linea mancato

            Ha ragione Sgabbio, guardi il dito quando ti
            si

            indica la

            luna.

            Ma quale luna? Uno guadagna il massimo possibile
            dal suo prodotto.Il massimo possibile non deve MAI tendere a infinito. Quale parte di <b
            Per quale ragione i guadagni di un'opera debbono tendere ad infinito? Lo capisci o no che è una cosa innaturale? Fai una cosa e ti pagano in eterno, te, i tuoi figli e i figli dei tuoi figli? Ma non sta né in cielo né in terra.Fai una cosa e ti pagano, ma poi se vuoi altri soldi DEVI TORNARE A LAVORARE, non esiste che continui a prendere soldi il resto della tua vita senza fare niente. </b
            non hai capito?
          • FDG scrive:
            Re: FUOCO ALLE POLVERI
            - Scritto da: Dottor Stranamore
            Ma non hai ancora capito che quel business va
            bene solo se i contenuti su cui metti la
            pubblicità non ti sono costati niente?Mmmmm... quindi ogni trasmissione che mandano in TV non è costata nulla?
          • Dottor Stranamore scrive:
            Re: FUOCO ALLE POLVERI
            - Scritto da: FDG
            - Scritto da: Dottor Stranamore


            Ma non hai ancora capito che quel business va

            bene solo se i contenuti su cui metti la

            pubblicità non ti sono costati niente?

            Mmmmm... quindi ogni trasmissione che mandano in
            TV non è costata
            nulla?Ancora?In TV li pagano in diritti. O pensi che prendano i film dalla rete e li mandino in onda? Megaupload non pagava niente.
          • Luco, giudice di linea mancato scrive:
            Re: FUOCO ALLE POLVERI
            - Scritto da: Dottor Stranamore
            - Scritto da: FDG

            - Scritto da: Dottor Stranamore




            Ma non hai ancora capito che quel
            business
            va


            bene solo se i contenuti su cui metti la


            pubblicità non ti sono costati niente?



            Mmmmm... quindi ogni trasmissione che
            mandano
            in

            TV non è costata

            nulla?

            Ancora?
            In TV li pagano in diritti. O pensi che prendano
            i film dalla rete e li mandino in onda?

            Megaupload non pagava niente.Quindi dov'è il problema?La Paramount cominciasse a mettere online tutte le puntate di Star Trek, si prendesse i soldi dai banner e li usano per pagare i diritti.Chiaro, semplice, e soprattutto onesto.E se pensa che non basterebbe, provasse a chiedere ai creatori di South Park perché loro l'hanno fatto.www.southparkstudios.com
          • Dottor Stranamore scrive:
            Re: FUOCO ALLE POLVERI
            - Scritto da: Luco, giudice di linea mancato
            Quindi dov'è il problema?
            La Paramount cominciasse a mettere online tutte
            le puntate di Star Trek, si prendesse i soldi dai
            banner e li usano per pagare i
            diritti.
            Chiaro, semplice, e soprattutto onesto.
            E se pensa che non basterebbe, provasse a
            chiedere ai creatori di South Park perché loro
            l'hanno
            fatto.
            www.southparkstudios.comIl punto è che possono nascere degli accordi con alcuni servizi. Questo favorisce la competitività e il mercato. In america esiste già Lulu.Invece quello che volete voi è una cosa come Megaupload dove c'è tutto comprese quelle cose che non paghi solo con la pubblicità. Ma soprattutto Megaupload lucrava su contenuti pirata e non aveva stretto nessun accordo. Questo oltre ad essere parassitismo è anche concorrenza sleale verso chi questi accordi li stringe.
          • Dottor Stranamore scrive:
            Re: FUOCO ALLE POLVERI
            - Scritto da: Dottor Stranamore
            - Scritto da: Luco, giudice di linea mancato

            Quindi dov'è il problema?

            La Paramount cominciasse a mettere online
            tutte

            le puntate di Star Trek, si prendesse i
            soldi
            dai

            banner e li usano per pagare i

            diritti.

            Chiaro, semplice, e soprattutto onesto.

            E se pensa che non basterebbe, provasse a

            chiedere ai creatori di South Park perché
            loro

            l'hanno

            fatto.

            www.southparkstudios.com

            Il punto è che possono nascere degli accordi con
            alcuni servizi. Questo favorisce la competitività
            e il mercato. In america esiste già
            Lulu.*Hulu
          • Sgabbio scrive:
            Re: FUOCO ALLE POLVERI
            Sei un disco rotto ? Dove lucrava megaupload sulla "roobbbba" pirata ?
          • Allibito scrive:
            Re: FUOCO ALLE POLVERI
            - Scritto da: Dottor Stranamore
            - Scritto da: Luco, giudice di linea mancato

            PS Sto ancora aspettando che le major
            mettano
            su

            il loro megaupload legale dove la gente vede
            il

            film gratis e il sito si ripaga con i banner.

            Fino a che non ci sarà, non hanno nessun
            diritto

            di rompere i XXXXXXXX perché sono degli
            ingordi
            e

            meritano di fallire in quanto

            tali.

            Ma non hai ancora capito che quel business va
            bene solo se i contenuti su cui metti la
            pubblicità non ti sono costati
            niente?Non riesce a capire la differenza, per loro uno che mette i film gratis è buono e chi li fa pagare è cattivo senza considerare che uno i film li fa e l'altro li ruba. Il sistema free fattodalle majors non ci sarà mai.
          • uno qualsiasi scrive:
            Re: FUOCO ALLE POLVERI

            Non riesce a capire la differenza, per loro uno
            che mette i film gratis è buono e chi li fa
            pagare è cattivoInfatti: il primo mi fa un favore, il secondo no. Anzi, il secondo cerca di distruggere i posti dove si trovano i film gratis, quindi non si deve stupire se poi il pubblico si inca22a con lui.
            senza considerare che uno i film
            li fa e l'altro li ruba.Falso in entrambi i casi:1) Tu fai dei film? Non credo proprio.2) Non ho mai visto un solo "pirata" rubare un dvd. In genere condividono solo dischi che hanno comprato o avuto in regalo.
            Il sistema free
            fattodalle majors non ci sarà
            mai.E presto non ci saranno nemmeno le majors, allora.Se non ci danno quello che vogliamo, non hanno ragione di esistere.
          • Luco, giudice di linea mancato scrive:
            Re: FUOCO ALLE POLVERI
            - Scritto da: Allibito
            - Scritto da: Dottor Stranamore

            - Scritto da: Luco, giudice di linea mancato


            PS Sto ancora aspettando che le major

            mettano

            su


            il loro megaupload legale dove la gente
            vede

            il


            film gratis e il sito si ripaga con i
            banner.


            Fino a che non ci sarà, non hanno nessun

            diritto


            di rompere i XXXXXXXX perché sono degli

            ingordi

            e


            meritano di fallire in quanto


            tali.



            Ma non hai ancora capito che quel business va

            bene solo se i contenuti su cui metti la

            pubblicità non ti sono costati

            niente?
            Non riesce a capire la differenza, per loro uno
            che mette i film gratis è buono e chi li fa
            pagare è cattivo senza considerare che uno i film
            li fa e l'altro li ruba. Il sistema free
            fattodalle majors non ci sarà
            mai.Questi rubano assai, denunciali: (rotfl)http://www.southparkstudios.com
        • JosaFat scrive:
          Re: FUOCO ALLE POLVERI
          Di errori ne ha fatti fin troppi... un massacro della lingua italiana da sbattere la testa contro il muro.I contenuti possono anche esser giusti, ma la forma, santiddio... "Le parole sono importanti!" (cit.)
        • ThEnOra scrive:
          Re: FUOCO ALLE POLVERI
          La pochezza dei tuoi commenti meritano solo il T-1000.
      • Guybrush scrive:
        Re: FUOCO ALLE POLVERI
        - Scritto da: ThEnOra
        Due modifiche al tuo post? Mah!Sono rimasto perplesso anche io.
        Tralasciando quanto sopra, non sono le major ad
        aver sbagliato ma le autorità
        neozelandesi.Si, deve essersi lasciato fuorviare dalla bandiera.
        Al massimo Kim farà causa a loro, mica alle
        major!
        Hahaha!Non essere così frettoloso.Quella dell'ingerenza delle major in cose che non dovrebbero riguardarle è una questione gravissima. Stiamo parlando di giustizia, dopotutto e non di bruscolini.
        Quanta ignoranza!Specie riguardo l'uso dell'italiano.
        Riguardo agli avvocati, chi non lo vorrebbe
        difendere!Io ci avrei messo un punto interrogativo.
        Che stia fuori o dentro, a prescindere
        dall'esito, comunque avrà da saldare la fattura,
        visto che di soldi ne ha
        fatti!Si e no.La posizione del signor Dotcom è difendibilissima, l'obiettivo delle M a mio avviso era quello di bloccare megaupload il tempo necessario a provocargli danni sufficienti da farlo chiudere.Stava diventando pericolosamente vicino ad un iTunes del cinema.Pensa un po' alla scenetta: i tuoi padroni che pagano Kim Dotcom per pubblicare le loro opere sulla sua piattaforma.Ora è tutto fermo. Tuttavia...comunque vada avete perso.Retroshare cresce, il mulo è affollato come non mai, rapidshare è in ascesa e le vendite di CD/DVD e pucchiacche son ferme al palo.A questo mettici pure che alcuni produttori di contenuti trovano più conveniente pubblicare attraverso mezzi propri (chi ha detto BBC?) e vedi che intermediari come MPAA potrebbero ritrovarsi, non dico disoccupati, ma con una bella ridimensionata.E dulcis in fundo, se megaupload dovesse risorgere, potrebbe arrivare una bella causa milionaria contro le major con la richiesta di danni.SalutiGT
    • Guybrush scrive:
      Re: FUOCO ALLE POLVERI
      Modificato dall' autore il 19 marzo 2012 21.29
      --------------------------------------------------A parte l'uso improprio della punteggiatura ed una scelta piuttosto infelice riguardante gli accenti, hai un modo di esprimerti che di fatto ha abolito l'uso del pronome, del soggetto e di buona parte della sintassi del periodo.Tornando seri: credo che il signor Dotcom sporgerà controquerela, ma non contro le major, dato che loro "ufficialmente" non hanno fatto mai niente, ma contro il governo americano. Così come il signor Dotcom, alla fine, non ha perso che qualche giorno "offline" anche il governo stelle & strisce non subirà alcuna conseguenza.Purtroppo per Dotcom "qualche giorno offline" si traduce in un colpo economico molto pesante (e in questo caso si parla di mesi).Appare evidente il messaggio "non pestarci i piedi o ti facciamo chiudere", ma se la vicenda dovesse finire in un "lieto fine" il messaggio che passa è "sei tutto chiacchiere e distintivo" e la rete è prontissima a riprendere la' dove (il download) è stato interrotto: a differenza degli esseri umani è un network con la memoria lunga.GT
  • dont feed the troll/dovella scrive:
    Lo sapevamo tutti
    Che quei sequestri erano illegittimi.
    • Dottor Stranamore scrive:
      Re: Lo sapevamo tutti
      - Scritto da: dont feed the troll/dovella
      Che quei sequestri erano illegittimi.Hai letto la notizia? Lo sono solo perché hanno compilato il modulo sbagliato.
      • dont feed the troll/dovella scrive:
        Re: Lo sapevamo tutti
        - Scritto da: Dottor Stranamore
        - Scritto da: dont feed the troll/dovella

        Che quei sequestri erano illegittimi.

        Hai letto la notizia?Stranamente si.
        Lo sono solo perché hanno
        compilato il modulo
        sbagliato.Non pensi che siano sequestri illegittimi?
        • Dottor Stranamore scrive:
          Re: Lo sapevamo tutti
          - Scritto da: dont feed the troll/dovella
          Non pensi che siano sequestri illegittimi?Al massimo possono essere ingiusti. Se hanno dei trattati di cooperazione con gli Stati Uniti che permettono certe cose sono legittimi.
          • dont feed the troll/dovella scrive:
            Re: Lo sapevamo tutti
            - Scritto da: Dottor Stranamore
            - Scritto da: dont feed the troll/dovella

            Non pensi che siano sequestri illegittimi?

            Al massimo possono essere ingiusti.Che siamo iniusti mi pare pacifico.La notizia è che siano anche illegittimi.Almeno per ora.
            Se hanno dei
            trattati di cooperazione con gli Stati Uniti che
            permettono certe cose sono
            legittimi.Non c'è trattato che tenga, se una sequestro non è previsto dalla legge nei termini e nei modi in cui viene eseguito è illegittimo.
          • Dottor Stranamore scrive:
            Re: Lo sapevamo tutti
            - Scritto da: dont feed the troll/dovella
            - Scritto da: Dottor Stranamore

            - Scritto da: dont feed the troll/dovella


            Non pensi che siano sequestri
            illegittimi?



            Al massimo possono essere ingiusti.

            Che siamo iniusti mi pare pacifico.
            La notizia è che siano anche illegittimi.
            Almeno per ora.


            Se hanno dei

            trattati di cooperazione con gli Stati Uniti
            che

            permettono certe cose sono

            legittimi.

            Non c'è trattato che tenga, se una sequestro non
            è previsto dalla legge nei termini e nei modi in
            cui viene eseguito è
            illegittimo.Come fai a dire che non è previsto? Se non fosse previsto il giudice avrebbe detto che non lo era, non che avevano compilato il modulo sbagliato.
          • dont feed the troll/dovella scrive:
            Re: Lo sapevamo tutti
            - Scritto da: Dottor Stranamore
            - Scritto da: dont feed the troll/dovella

            - Scritto da: Dottor Stranamore


            - Scritto da: dont feed the
            troll/dovella



            Non pensi che siano sequestri

            illegittimi?





            Al massimo possono essere ingiusti.



            Che siamo iniusti mi pare pacifico.

            La notizia è che siano anche illegittimi.

            Almeno per ora.




            Se hanno dei


            trattati di cooperazione con gli Stati
            Uniti

            che


            permettono certe cose sono


            legittimi.



            Non c'è trattato che tenga, se una sequestro
            non

            è previsto dalla legge nei termini e nei
            modi
            in

            cui viene eseguito è

            illegittimo.

            Come fai a dire che non è previsto? Se non fosse
            previsto il giudice avrebbe detto che non lo era,
            non che avevano compilato il modulo
            sbagliato.Ergo non era previsto quel modo (modulo non corretto) ergo era illeggittimo.Qualcuno qui ha sbagliato di sicuro.
          • Dottor Stranamore scrive:
            Re: Lo sapevamo tutti
            - Scritto da: dont feed the troll/dovella
            - Scritto da: Dottor Stranamore

            - Scritto da: dont feed the troll/dovella


            - Scritto da: Dottor Stranamore



            - Scritto da: dont feed the

            troll/dovella




            Non pensi che siano sequestri


            illegittimi?







            Al massimo possono essere ingiusti.





            Che siamo iniusti mi pare pacifico.


            La notizia è che siano anche
            illegittimi.


            Almeno per ora.






            Se hanno dei



            trattati di cooperazione con gli
            Stati

            Uniti


            che



            permettono certe cose sono



            legittimi.





            Non c'è trattato che tenga, se una
            sequestro

            non


            è previsto dalla legge nei termini e nei

            modi

            in


            cui viene eseguito è


            illegittimo.



            Come fai a dire che non è previsto? Se non
            fosse

            previsto il giudice avrebbe detto che non lo
            era,

            non che avevano compilato il modulo

            sbagliato.

            Ergo non era previsto quel modo (modulo non
            corretto) ergo era
            illeggittimo.

            Qualcuno qui ha sbagliato di sicuro.E' un vizio di forma, avessero compilato le scartoffie correttamente rimaneva tutto lecito. Nella sostanza quindi non è che è stato illegittimo il sequestro, solo nella forma.
          • dont feed the troll/dovella scrive:
            Re: Lo sapevamo tutti
            - Scritto da: Dottor Stranamore
            - Scritto da: dont feed the troll/dovella

            - Scritto da: Dottor Stranamore


            - Scritto da: dont feed the
            troll/dovella



            - Scritto da: Dottor Stranamore




            - Scritto da: dont feed the


            troll/dovella





            Non pensi che siano
            sequestri



            illegittimi?









            Al massimo possono essere
            ingiusti.







            Che siamo iniusti mi pare pacifico.



            La notizia è che siano anche

            illegittimi.



            Almeno per ora.








            Se hanno dei




            trattati di cooperazione con
            gli

            Stati


            Uniti



            che




            permettono certe cose sono




            legittimi.







            Non c'è trattato che tenga, se una

            sequestro


            non



            è previsto dalla legge nei termini
            e
            nei


            modi


            in



            cui viene eseguito è



            illegittimo.





            Come fai a dire che non è previsto? Se
            non

            fosse


            previsto il giudice avrebbe detto che
            non
            lo

            era,


            non che avevano compilato il modulo


            sbagliato.



            Ergo non era previsto quel modo (modulo non

            corretto) ergo era

            illeggittimo.



            Qualcuno qui ha sbagliato di sicuro.

            E' un vizio di forma, avessero compilato le
            scartoffie correttamente rimaneva tutto lecito.Questa da la dimensione di quanto poco fossero sereni a fare questo tipo di operazione.La legge è forma.E quando decidi di rovinare la vita a qualcuno forse bisognerebbe essere meno leggeri.
            Nella sostanza quindi non è che è stato
            illegittimo il sequestro, solo nella
            forma.NElla sostanza la gente che dice di voler difendere la legge l'ha violata, come spesso accade.
          • Dottor Stranamore scrive:
            Re: Lo sapevamo tutti
            - Scritto da: dont feed the troll/dovella
            Questa da la dimensione di quanto poco fossero
            sereni a fare questo tipo di
            operazione.
            La legge è forma.
            E quando decidi di rovinare la vita a qualcuno
            forse bisognerebbe essere meno
            leggeri.Guarda che il loro sbaglio è stato scrivere diversamente alcuni termini. Se li scrivevano correttamente il giudice dava l'ok. Da come la metti tu sembra che siano andati da un omonimo ignaro dei fatti e l'abbiano arrestato.
            NElla sostanza la gente che dice di voler
            difendere la legge l'ha violata, come spesso
            accade.Ritorniamo al discorso di prima, è un vizio di procedura, scrivevano 2 parole diveramente ed era tutto regolare.
          • dont feed the troll/dovella scrive:
            Re: Lo sapevamo tutti
            - Scritto da: Dottor Stranamore
            - Scritto da: dont feed the troll/dovella

            Questa da la dimensione di quanto poco
            fossero

            sereni a fare questo tipo di

            operazione.

            La legge è forma.

            E quando decidi di rovinare la vita a
            qualcuno

            forse bisognerebbe essere meno

            leggeri.

            Guarda che il loro sbaglio è stato scrivere
            diversamente alcuni termini. Se li scrivevano
            correttamente il giudice dava l'ok.
            Quello che non capisci o non vuoi capire è che NONOSTANTE l'errore il sequestro illehgale e illegittimo lo hanno fatto lo stesso.
            Da come la metti tu sembra che siano andati da un
            omonimo ignaro dei fatti e l'abbiano arrestato.
            Da come sono i fatti hanno arrestato un uomo d'affari di un'altra nazionalità sulla base di fatti tutti da accertare, in terra straniera, per fatti semmai accaduti in una terra straniera terza sequestrandoli pure illegalmente tutti i beni.Se a te questo sembra normale ed accettabile non per un omicida o uno stupratore ma per 4 canzonette e due film non lo so.Io che ho ancora il senso della decenza e della misura sono sbalordito.


            NElla sostanza la gente che dice di voler

            difendere la legge l'ha violata, come spesso

            accade.

            Ritorniamo al discorso di prima, è un vizio di
            proceduraCioè tu sequestri tutti i beni di una persona e non stai nemmeno attento a quello che scrivi?Non dovresti poter far el tuo lavoro se sei tanto inetto.
          • Basta Pirateria scrive:
            Re: Lo sapevamo tutti
            - Scritto da: dont feed the troll/dovella[...]
            Da come sono i fatti hanno arrestato un uomo
            d'affari di un'altra nazionalità sulla base di
            fatti tutti da accertare, in terra straniera, per
            fatti semmai accaduti in una terra straniera
            terza sequestrandoli pure illegalmente tutti i
            beni.[...]Sei sicuro di avere 2 lauree ??Sei passato al CEPU quando c'era in corso una promozione?
          • dont feed the troll/dovella scrive:
            Re: Lo sapevamo tutti
            - Scritto da: Basta Pirateria
            - Scritto da: dont feed the troll/dovella
            [...]

            Da come sono i fatti hanno arrestato un uomo

            d'affari di un'altra nazionalità sulla base
            di

            fatti tutti da accertare, in terra
            straniera,
            per

            fatti semmai accaduti in una terra straniera

            terza sequestrandoli pure illegalmente tutti
            i

            beni.
            [...]

            Sei sicuro di avere 2 lauree ??
            Sei passato al CEPU quando c'era in corso una
            promozione?I grandi argomenti dell'insultatore da strapazzo.Ma quanto te rode che io sono meglio di te?E se invece di rosicare pini e betulle ti sforzassi di essere migliore?Ps.No, non rispondere, tanto poi vai dalla redazione a pietire un po' di censura.
          • Luco, giudice di linea mancato scrive:
            Re: Lo sapevamo tutti
            - Scritto da: Dottor Stranamore
            - Scritto da: dont feed the troll/dovella

            - Scritto da: Dottor Stranamore


            - Scritto da: dont feed the
            troll/dovella



            - Scritto da: Dottor Stranamore




            - Scritto da: dont feed the


            troll/dovella





            Non pensi che siano
            sequestri



            illegittimi?









            Al massimo possono essere
            ingiusti.







            Che siamo iniusti mi pare pacifico.



            La notizia è che siano anche

            illegittimi.



            Almeno per ora.








            Se hanno dei




            trattati di cooperazione con
            gli

            Stati


            Uniti



            che




            permettono certe cose sono




            legittimi.







            Non c'è trattato che tenga, se una

            sequestro


            non



            è previsto dalla legge nei termini
            e
            nei


            modi


            in



            cui viene eseguito è



            illegittimo.





            Come fai a dire che non è previsto? Se
            non

            fosse


            previsto il giudice avrebbe detto che
            non
            lo

            era,


            non che avevano compilato il modulo


            sbagliato.



            Ergo non era previsto quel modo (modulo non

            corretto) ergo era

            illeggittimo.



            Qualcuno qui ha sbagliato di sicuro.

            E' un vizio di forma, avessero compilato le
            scartoffie correttamente rimaneva tutto lecito.Ma non l'hanno fatto, motivo per cui il sequestro è nullo.
          • Cruccolo scrive:
            Re: Lo sapevamo tutti
            - Scritto da: Dottor Stranamore
            - Scritto da: dont feed the troll/dovella

            Non pensi che siano sequestri illegittimi?

            Al massimo possono essere ingiusti. Se hanno dei
            trattati di cooperazione con gli Stati Uniti che
            permettono certe cose sono legittimi.No caro, se non si rispetta la procedura stabilita a pena di nullità il giudice deve dichiarare il sequestro nullo (come non fosse mai avvenuto) .. non è questione di filosofeggiare, l'ingiustizia non c'entra col diritto.
          • Dottor Stranamore scrive:
            Re: Lo sapevamo tutti
            - Scritto da: Cruccolo
            - Scritto da: Dottor Stranamore

            - Scritto da: dont feed the troll/dovella


            Non pensi che siano sequestri illegittimi?



            Al massimo possono essere ingiusti. Se hanno dei

            trattati di cooperazione con gli Stati Uniti che

            permettono certe cose sono legittimi.

            No caro, se non si rispetta la procedura
            stabilita a pena di nullità il giudice deve
            dichiarare il sequestro nullo (come non fosse mai
            avvenuto) .. non è questione di filosofeggiare,
            l'ingiustizia non c'entra col
            diritto.Le ingiustizie sono altre. Quando uno si vede annullare la procedura di sequestro perché qualcuno ha scritto una parola al posto di un'altra ha solo avuto una gran fortuna.Ripeto, sembrate come quelli che esultano per i processi che finiscono in prescrizione e poi fanno i complimenti a chi era imputato.
          • Sgabbio scrive:
            Re: Lo sapevamo tutti

            Le ingiustizie sono altre. Quando uno si vede
            annullare la procedura di sequestro perché
            qualcuno ha scritto una parola al posto di
            un'altra ha solo avuto una gran
            fortuna.
            Ripeto, sembrate come quelli che esultano per i
            processi che finiscono in prescrizione e poi
            fanno i complimenti a chi era
            imputato.due pesi e due misure....ma dai stai scendendo nel ridicolo tirando fuori sti esempi...
      • collione scrive:
        Re: Lo sapevamo tutti
        - Scritto da: Dottor Stranamore
        Hai letto la notizia? Lo sono solo perché hanno
        compilato il modulo
        sbagliato.no, si chiama vizio di forma ed in Italia per questo giochino sono usciti dal carcere i peggiori mafiosiquesto è quello che succede quando non si fanno indagini serie, spinte da vero amore per la legge, ma si eseguono gli ordini delle majorè inutile girarci intorno, nel caso Dotcom la giurisprudenza è stata violentata
        • Allibito scrive:
          Re: Lo sapevamo tutti
          - Scritto da: collione
          - Scritto da: Dottor Stranamore


          Hai letto la notizia? Lo sono solo perché hanno

          compilato il modulo

          sbagliato.

          no, si chiama vizio di forma ed in Italia per
          questo giochino sono usciti dal carcere i
          peggiori
          mafiosi

          questo è quello che succede quando non si fanno
          indagini serie, spinte da vero amore per la
          legge, ma si eseguono gli ordini delle
          major

          è inutile girarci intorno, nel caso Dotcom la
          giurisprudenza è stata
          violentataNon è che dotcom ha violato la legge? Sono coloro che lo hanno arrestato? Si parla di errore sul sequestro dei beni, non sulla sua colpevolezza. Se vincerà, potrà riavere le sue macchinine e tra 20 anni quando sarà un uomo libero, potrà giocarci ancora, se ne avrà voglia. Spero che il sequestro sia convalidato.
          • Sgabbio scrive:
            Re: Lo sapevamo tutti
            - Scritto da: Allibito
            Non è che dotcom ha violato la legge? Sono coloro
            che lo hanno arrestato? Si parla di errore sul
            sequestro dei beni, non sulla sua colpevolezza.Ehm quale leggi avrebbe violato ? E quale colpevolezza avrebbe ?Hanno già fatto il proXXXXX sommario?
            Se vincerà, potrà riavere le sue macchinine e tra
            20 anni quando sarà un uomo libero, potrà
            giocarci ancora, se ne avrà voglia. Spero che il
            sequestro sia
            convalidato.Tu lo dai già per colpevole....si ok TROLLI.
          • uno qualsiasi scrive:
            Re: Lo sapevamo tutti

            Non è che dotcom ha violato la legge?No. Nessuno l'ha dimostrato.
            Sono coloro
            che lo hanno arrestato? Sembrerebbe proprio di sì, per ora.
            Si parla di errore sul
            sequestro dei beniE non è una violazione della legge?O ti va bene se sequestrano tutto a te, e poi due mesi dopo ti dicono "oh, scusa, ci siamo sbagliati!"?
            , non sulla sua colpevolezza.
            Se vincerà, potrà riavere le sue macchinine e tra
            20 anni quando sarà un uomo liberoSe vincerà sarà un uomo libero subito.O il tuo concetto di giustizia è che chi viene assolto deve stare in prigione per 20 anni? Perchè altri ragionavano come te: Stalin, Hitler, Pol Pot... e sono state combattute delle guerre per eliminare questi personaggi.
          • Dottor Stranamore scrive:
            Re: Lo sapevamo tutti
            - Scritto da: Allibito
            - Scritto da: collione

            - Scritto da: Dottor Stranamore




            Hai letto la notizia? Lo sono solo perché
            hanno


            compilato il modulo


            sbagliato.



            no, si chiama vizio di forma ed in Italia per

            questo giochino sono usciti dal carcere i

            peggiori

            mafiosi



            questo è quello che succede quando non si fanno

            indagini serie, spinte da vero amore per la

            legge, ma si eseguono gli ordini delle

            major



            è inutile girarci intorno, nel caso Dotcom la

            giurisprudenza è stata

            violentata
            Non è che dotcom ha violato la legge? Sono coloro
            che lo hanno arrestato? Si parla di errore sul
            sequestro dei beni, non sulla sua colpevolezza.
            Se vincerà, potrà riavere le sue macchinine e tra
            20 anni quando sarà un uomo libero, potrà
            giocarci ancora, se ne avrà voglia. Spero che il
            sequestro sia
            convalidato.I piratini si attaccano agli errori di forma. Poi non stupiamoci che in Italia c'è gente che esulta quando un politico viene prosciolto grazie alla prescrizione. E' la stessa mentalità.
          • dont feed the troll/dovella scrive:
            Re: Lo sapevamo tutti
            - Scritto da: Dottor Stranamore
            - Scritto da: Allibito

            - Scritto da: collione


            - Scritto da: Dottor Stranamore






            Hai letto la notizia? Lo sono solo
            perché

            hanno



            compilato il modulo



            sbagliato.





            no, si chiama vizio di forma ed in
            Italia
            per


            questo giochino sono usciti dal carcere
            i


            peggiori


            mafiosi





            questo è quello che succede quando non
            si
            fanno


            indagini serie, spinte da vero amore
            per
            la


            legge, ma si eseguono gli ordini delle


            major





            è inutile girarci intorno, nel caso
            Dotcom
            la


            giurisprudenza è stata


            violentata

            Non è che dotcom ha violato la legge? Sono
            coloro

            che lo hanno arrestato? Si parla di errore
            sul

            sequestro dei beni, non sulla sua
            colpevolezza.

            Se vincerà, potrà riavere le sue macchinine
            e
            tra

            20 anni quando sarà un uomo libero, potrà

            giocarci ancora, se ne avrà voglia. Spero
            che
            il

            sequestro sia

            convalidato.

            I piratini si attaccano agli errori di forma. I legalitari di 'sto paio di medaglioni invece, vogliono violare sistematicamente la legge con la scusa di volerla difendere.Insomma la legge è legge finchè vi tutela, se poi invece non vi conviene allora la si può violare, tanto giudice, giuria e boia, con tanto di logo FBI, hanno gia deciso cosa è giusto.
            E' la stessa
            mentalità.Che è migliore della mentalità di chi vorrebbe liberi gli Spaccarotella, che avendo la divisia doveva aver ragione per forza, come quelli dell'FBI, d'altronde.
          • Luco, giudice di linea mancato scrive:
            Re: Lo sapevamo tutti
            - Scritto da: Dottor Stranamore
            I piratini si attaccano agli errori di forma. Poi
            non stupiamoci che in Italia c'è gente che esulta
            quando un politico viene prosciolto grazie alla
            prescrizione. E' la stessa mentalità."Mi sento moralmente autorizzato ad evadere una legge dello stato"Chi l'ha detto?A) Il presidente del partito pirata svedeseB) Enrico BerlinguerC) Totò RiinaD) Un tizio che possiede la principale MAJOR italiana e che ha governato per anni grazie all'appoggio del partito del tuo amico Carlo
          • gekk0 scrive:
            Re: Lo sapevamo tutti
            Indubbiamente la "D"... :DMa a parte questo. Io penso che sarà sicuramente liberato, e riaprirà i battenti. Nonostante questo clamoroso arresto, il Direct Dowload non sembra averne risentito più di tanto.
          • dont feed the troll/dovella scrive:
            Re: Lo sapevamo tutti
            - Scritto da: Allibito
            - Scritto da: collione

            - Scritto da: Dottor Stranamore




            Hai letto la notizia? Lo sono solo perché
            hanno


            compilato il modulo


            sbagliato.



            no, si chiama vizio di forma ed in Italia per

            questo giochino sono usciti dal carcere i

            peggiori

            mafiosi



            questo è quello che succede quando non si fanno

            indagini serie, spinte da vero amore per la

            legge, ma si eseguono gli ordini delle

            major



            è inutile girarci intorno, nel caso Dotcom la

            giurisprudenza è stata

            violentata
            Non è che dotcom ha violato la legge?Questo resta tutto da dimostrare.
            Sono coloro
            che lo hanno arrestato?Beh a quanto pare sì.Complimenti, sei dalla parte sbagliata pure questa volta!!!
            Si parla di errore sul
            sequestro dei beni,E ti pare poco?Certo finchè i beni sono degli altri, che te ne frega a te?E questi sarebbero gli alfieri della legalità?Rabbrividiamo.
            non sulla sua colpevolezza.Quella la stabilirà un proXXXXX, non tu.Speriamo che il proXXXXX sia + regolare del sequestro.
            Se vincerà, potrà riavere le sue macchinine e tra
            20 anni quando sarà un uomo liberoSe vince esce tra 20 anni?Stai calmo che stai dando i numeri.
          • Luco, giudice di linea mancato scrive:
            Re: Lo sapevamo tutti
            - Scritto da: Allibito
            - Scritto da: collione

            - Scritto da: Dottor Stranamore




            Hai letto la notizia? Lo sono solo perché
            hanno


            compilato il modulo


            sbagliato.



            no, si chiama vizio di forma ed in Italia per

            questo giochino sono usciti dal carcere i

            peggiori

            mafiosi



            questo è quello che succede quando non si fanno

            indagini serie, spinte da vero amore per la

            legge, ma si eseguono gli ordini delle

            major



            è inutile girarci intorno, nel caso Dotcom la

            giurisprudenza è stata

            violentata
            Non è che dotcom ha violato la legge? Sono coloro
            che lo hanno arrestato? Si parla di errore sul
            sequestro dei beni, non sulla sua colpevolezza.Infatti non c'è nessuna colpevolezza, lui è innocente fino a sentenza definitiva. Chi sostiene il contrario lo sta diffamando, e spero che ne risponderà finendo in miseria e con tutti i beni dati a Kim Dotcom.
            Se vincerà, potrà riavere le sue macchinine e tra
            20 anni quando sarà un uomo libero, potrà
            giocarci ancora, se ne avrà voglia. Spero che il
            sequestro sia convalidato.Difficile visto che è invalido. In Italia il solo fatto che hanno accertato che c'era questo errore avrebbe fatto scattare automaticamente il dissequestro di tutto e la revoca di qualunque misura cautelare.
          • Kane scrive:
            Re: Lo sapevamo tutti
            - Scritto da: Allibito
            Non è che dotcom ha violato la legge? Sono coloro
            che lo hanno arrestato? Si parla di errore sul
            sequestro dei beni, non sulla sua colpevolezza.
            Se vincerà, potrà riavere le sue macchinine e tra
            20 anni quando sarà un uomo libero, potrà
            giocarci ancora, se ne avrà voglia. Spero che il
            sequestro sia
            convalidato.Ignoranza a badilate. Perchè non ti spari?
          • Luco, giudice di linea mancato scrive:
            Re: Lo sapevamo tutti
            - Scritto da: Kane
            - Scritto da: Allibito

            Non è che dotcom ha violato la legge? Sono
            coloro

            che lo hanno arrestato? Si parla di errore
            sul

            sequestro dei beni, non sulla sua
            colpevolezza.

            Se vincerà, potrà riavere le sue macchinine
            e
            tra

            20 anni quando sarà un uomo libero, potrà

            giocarci ancora, se ne avrà voglia. Spero
            che
            il

            sequestro sia

            convalidato.
            Ignoranza a badilate. Perchè non ti spari?No, quello con la doppietta è Carlo... ma lui magari può chiedergliela in prestito...
        • Dottor Stranamore scrive:
          Re: Lo sapevamo tutti
          - Scritto da: collione
          no, si chiama vizio di forma ed in Italia per
          questo giochino sono usciti dal carcere i
          peggiori
          mafiosi

          questo è quello che succede quando non si fanno
          indagini serie, spinte da vero amore per la
          legge, ma si eseguono gli ordini delle
          major

          è inutile girarci intorno, nel caso Dotcom la
          giurisprudenza è stata
          violentataGli errori sono errori.
          • uno qualsiasi scrive:
            Re: Lo sapevamo tutti


            è inutile girarci intorno, nel caso Dotcom la

            giurisprudenza è stata

            violentata


            Gli errori sono errori.Quando finirai dentro tu per un errore giudiziario sarà interessante vedere se la penserai ancora così.
      • cereal K scrive:
        Re: Lo sapevamo tutti
        - Scritto da: Dottor Stranamore
        - Scritto da: dont feed the troll/dovella

        Che quei sequestri erano illegittimi.

        Hai letto la notizia? Lo sono solo perché hanno
        compilato il modulo
        sbagliato.a me è sembrata solo una vendetta delle majors, 5 ex dipendenti delle majors stanno alla casa bianca, quindi tutto gli è permesso, anche un ordine di cattura e sequestro verso cittadini di un altro stato residenti in un altro ancora, un'altra XXXXXta delle majors, tutto qui
  • Dottor Stranamore scrive:
    Incapaci
    Se lo facevano in Italia su tutti i giornali del mondo avrebbero scritto che noi italiani siamo i soliti pasticcioni.
    • uno qualsiasi scrive:
      Re: Incapaci
      E invece l'hanno fatto gli americani e tutti dicono che gli americani sono i soliti pasticcioni.E quindi?
      • Dottor Stranamore scrive:
        Re: Incapaci
        - Scritto da: uno qualsiasi
        E invece l'hanno fatto gli americani e tutti
        dicono che gli americani sono i soliti
        pasticcioni.

        E quindi?Lo hanno fatto i poliziotti neozelandesi.
        • ... scrive:
          Re: Incapaci


          Lo hanno fatto i poliziotti neozelandesi.I poliziotti neozelandesi sono i soliti pasticcioni!
          • Dottor Stranamore scrive:
            Re: Incapaci
            - Scritto da: ...



            Lo hanno fatto i poliziotti neozelandesi.

            I poliziotti neozelandesi sono i soliti
            pasticcioni!Un poliziotto neozelandese dal dottore: "Dottore, se mi tocco qui ho male (indicando il fegato).Pure se mi tocco qui ho male (indicando la milza).E anche se mi tocco qui (indicando il gomito).Ecc, ecc.Cosa puo' essere?".Il dottore: "Mi sa che lei ha un dito fratturato!
          • jackoverfull scrive:
            Re: Incapaci
            - Scritto da: ...



            Lo hanno fatto i poliziotti neozelandesi.

            I poliziotti neozelandesi sono i soliti
            pasticcioni!Solo che i neozelandesi non hanno stereotipi abbastanza conosciuti, quindi non se li caga nessuno! :D
          • Luco, giudice di linea mancato scrive:
            Re: Incapaci
            - Scritto da: jackoverfull
            - Scritto da: ...





            Lo hanno fatto i poliziotti
            neozelandesi.



            I poliziotti neozelandesi sono i soliti

            pasticcioni!
            Solo che i neozelandesi non hanno stereotipi
            abbastanza conosciuti, quindi non se li caga
            nessuno!
            :DVivono a testa in giù rispetto a noi. Come gli opossum del resto, guardacaso proprio neozelandesi. :DCi hanno copiato la forma a stivale dell'Italia e l'hanno fatta speculare.Uno dei luoghi comuni è invece che sono agli antipodi ma non è così, agli antipodi dell'Italia c'è praticamente solo l'oceano, loro sono agli antipodi della Francia (o meglio di parte della Francia).-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 20 marzo 2012 00.34-----------------------------------------------------------
  • Gennarino B scrive:
    ora FBI e majors alla gogna
    GIUSTIZIA PER KIM!
    • Allibito scrive:
      Re: ora FBI e majors alla gogna
      - Scritto da: Gennarino B
      GIUSTIZIA PER KIM!No, la pena di morte mi sembra eccessiva, 20 anni dovrebbero bastare, troppi hanno perso tutto grazie a lui.
      • Sgabbio scrive:
        Re: ora FBI e majors alla gogna
        - Scritto da: Allibito
        - Scritto da: Gennarino B

        GIUSTIZIA PER KIM!
        No, la pena di morte mi sembra eccessiva, 20 anni
        dovrebbero bastare, troppi hanno perso tutto
        grazie a
        lui.(rotfl)(rotfl)(rotfl)GRAZIE, mi hai fatto ridere per le sciochezze dette.
      • uno qualsiasi scrive:
        Re: ora FBI e majors alla gogna
        Cioè, tu parli di condannarlo a 20 anni se viene assolto?http://punto-informatico.it/b.aspx?i=3484823&m=3485996#p3485996E se viene condannato, allora? Ergastolo?Ragioni da dittatore. C'è da sperare che tu non abbia mai i mezzi per realizzare nessuna delle tue idee.E chiunque ti abbia fatto perdere dei soldi, riducendoti all'impotenza, ha fatto un favore grosso al mondo.
        • Cruccolo scrive:
          Re: ora FBI e majors alla gogna
          Direi lavori forzati in un campo rieducativo di Segregazione, Inoculamento del gene del perfetto consumatore a pagamento, Annullamento della personalità e Eradicamento dei pensieri impuri (in breve: siae)
      • panda rossa scrive:
        Re: ora FBI e majors alla gogna
        - Scritto da: Allibito
        - Scritto da: Gennarino B

        GIUSTIZIA PER KIM!
        No, la pena di morte mi sembra eccessiva, 20 anni
        dovrebbero bastare, troppi hanno perso tutto
        grazie a
        lui.Purtroppo tu ancora no!Ma sappiamo aspettare... verra' anche il tuo turno.
      • dont feed the troll/dovella scrive:
        Re: ora FBI e majors alla gogna
        - Scritto da: Allibito
        - Scritto da: Gennarino B

        GIUSTIZIA PER KIM!
        No, la pena di morte mi sembra eccessiva, 20 anni
        dovrebbero bastare, troppi hanno perso tutto
        grazie a
        lui.Chi, per esempio?
      • Luco, giudice di linea mancato scrive:
        Re: ora FBI e majors alla gogna
        - Scritto da: Allibito
        - Scritto da: Gennarino B

        GIUSTIZIA PER KIM!
        No, la pena di morte mi sembra eccessiva, 20 anni
        dovrebbero bastare, troppi hanno perso tutto
        grazie a lui.Non abbastanza evidentemente, visto che tu sei ancora in grado di pagarti la corrente elettrica e la connessione a internet.
    • Luco, giudice di linea mancato scrive:
      Re: ora FBI e majors alla gogna
      - Scritto da: Gennarino B
      GIUSTIZIA PER KIM!Basterebbe mettere in galera per 20 anni i poliziotti e il procuratore che aveva convalidato illegalmente il tutto. Così anche i loro colleghi impareranno che a fare certi lavori si deve rispondere direttamente se si sbaglia, e non sbaglieranno più neanche gli altri, o, se lo faranno, si beccheranno esattamente la stessa pena che avevano richiesto per l'indagato. Dopo che lo si è fatto un po' di volte, finalmente sarà tornata la giustizia vera e non quella in sudditanza dei potenti.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 19 marzo 2012 19.17-----------------------------------------------------------
  • vadapa scrive:
    sempre la solita
    chi più ruba più guadagna
    • uno qualsiasi scrive:
      Re: sempre la solita
      Kim dotcom non ha rubato nulla.Ha offerto un servizio, ed è stato pagato.
      • Allibito scrive:
        Re: sempre la solita
        - Scritto da: uno qualsiasi
        Kim dotcom non ha rubato nulla.
        Ha offerto un servizio, ed è stato pagato.Ha rubato il lavoro degli altri e ci ha lucrato, ha evaso il fisco, fatto riciclaggio e istigazione a delinquere. Questo è il quadro giusto, il vizio di forma non cambia la realtà.
        • uno qualsiasi scrive:
          Re: sempre la solita

          Ha rubato il lavoro degli altriNon si può rubare un lavoro. Si può rubare solo un oggetto fisico, e non l'ha fatto.
          e ci ha lucrato,
          ha evaso il fisco, fatto riciclaggio equesto è da dimostrare.
          istigazione a delinquere. No. Ha solo offerto dei soldi a chi gli forniva dei files.
        • Luco, giudice di linea mancato scrive:
          Re: sempre la solita
          - Scritto da: Allibito
          - Scritto da: uno qualsiasi

          Kim dotcom non ha rubato nulla.

          Ha offerto un servizio, ed è stato pagato.
          Ha rubato il lavoro degli altriLo sai che vuol dire "rubare un lavoro"? Quando tu vinci un concorso e dovresti essere assunto, e assumono un altro invece di te. Quell'altro ti ha rubato il lavoro.Ora, visto che Kim Dotcom non ha rubato il lavoro di nessuno, il tuo è l'ennesima dimostrazione della tua assoluta incapacità di esprimerti. Forse il tuo problema è con l'italiano? Vogliamo parlare in un'altra lingua?
    • SimpleJK scrive:
      Re: sempre la solita
      - Scritto da: vadapa
      chi più ruba più guadagnaNon è vero. Le videoteche, per esempio, rubano facendosi pagare il noleggio di copie che invece non hanno alcun valore, ma non guadagnano mica tanto... :o
      • panda rossa scrive:
        Re: sempre la solita
        - Scritto da: SimpleJK
        - Scritto da: vadapa

        chi più ruba più guadagna
        Non è vero. Le videoteche, per esempio, rubano
        facendosi pagare il noleggio di copie che invece
        non hanno alcun valore, ma non guadagnano mica
        tanto...

        :oInfatti stanno chiudendo una ad una!
        • si magari dopo scrive:
          Re: sempre la solita
          e meno male...
        • dont feed the troll/dovella scrive:
          Re: sempre la solita
          - Scritto da: panda rossa
          - Scritto da: SimpleJK

          - Scritto da: vadapa


          chi più ruba più guadagna

          Non è vero. Le videoteche, per esempio,
          rubano

          facendosi pagare il noleggio di copie che
          invece

          non hanno alcun valore, ma non guadagnano
          mica

          tanto...



          :o

          Infatti stanno chiudendo una ad una!Mai abbastanza.
          • uno qualsiasi scrive:
            Re: sempre la solita


            Infatti stanno chiudendo una ad una!

            Mai abbastanza.Infatti: allibito e carlo sono ancora in attività... e pure spacevideo, mi risulta.
          • dont feed the troll/dovella scrive:
            Re: sempre la solita
            - Scritto da: uno qualsiasi


            Infatti stanno chiudendo una ad una!



            Mai abbastanza.

            Infatti: allibito e carlo sono ancora in
            attività... e pure spacevideo, mi
            risulta.E sono pure parecchio incarogniti...
          • SimpleJK scrive:
            Re: sempre la solita
            - Scritto da: dont feed the troll/dovella
            E sono pure parecchio incarogniti...In effetti, leggendo a volte i loro commenti su PI e sul loro forum, rimango sorpreso dalla quantità di rabbia che hanno dentro. Manca poco che chiedano la pena di morte per chi scarica. Per tacere di come trattano e offendono chi non la pensa come loro. Si impegnassero piuttosto a capire che la loro attività non serve più niente e che se sono in crisi non è certo per colpa della pirateria... (newbie)
          • dont feed the troll/dovella scrive:
            Re: sempre la solita
            - Scritto da: SimpleJK
            - Scritto da: dont feed the troll/dovella

            E sono pure parecchio incarogniti...
            In effetti, leggendo a volte i loro commenti su
            PI e sul loro forum, rimango sorpreso dalla
            quantità di rabbia che hanno dentro. Manca poco
            che chiedano la pena di morte per chi scarica.
            Per tacere di come trattano e offendono chi non
            la pensa come loro. Si impegnassero piuttosto a
            capire che la loro attività non serve più niente
            e che se sono in crisi non è certo per colpa
            della pirateria...
            (newbie)Sai com'è è + facile urlare contro il cielo che prendere atto dei proprio errori, o del fatto che smepòicemente i tempi sono cambiati e la cuccagna è finita.Se per assurdo, è una ipotesi ipotetica!, sconfiggessero la pirateria, il giorno dopo tutte le major sarebbe online e loro sarebbero fuori mercato + in fretta. Ma non me li ci vedo a insultare e offendere i ricconi di hollywood, non ne avrebbero il coraggio.Loro preferiscono insultare le brave persone che lavorano.
          • SimpleJK scrive:
            Re: sempre la solita
            - Scritto da: dont feed the troll/dovella
            Sai com'è è + facile urlare contro il cielo che
            prendere atto dei proprio errori, o del fatto che
            smeplicemente i tempi sono cambiati e la cuccagna
            è
            finita.
            Se per assurdo, è una ipotesi ipotetica!,
            sconfiggessero la pirateria, il giorno dopo tutte
            le major sarebbe online e loro sarebbero fuori
            mercato + in fretta. Quoto al 100%. Infatti io sono convinto che le videoteche esitano ancora SOLO grazie alla pirateria che impedisce di fatto alle major di distribuire tutto il catalogo dei film online, naturalmente a pagamento.
            Ma non me li ci vedo a
            insultare e offendere i ricconi di hollywood, non
            ne avrebbero il
            coraggio.
            Loro preferiscono insultare le brave persone che
            lavorano.Più che insultare calunniano la gente, dando del "ladro" a chi scarica. Il che consiste un reato peggiore dello scaricare materiale protetto da copyright.
          • Luco, giudice di linea mancato scrive:
            Re: sempre la solita
            - Scritto da: SimpleJK
            - Scritto da: dont feed the troll/dovella

            Sai com'è è + facile urlare contro il cielo
            che

            prendere atto dei proprio errori, o del
            fatto
            che

            smeplicemente i tempi sono cambiati e la
            cuccagna

            è

            finita.

            Se per assurdo, è una ipotesi ipotetica!,

            sconfiggessero la pirateria, il giorno dopo
            tutte

            le major sarebbe online e loro sarebbero
            fuori

            mercato + in fretta.
            Quoto al 100%. Infatti io sono convinto che le
            videoteche esitano ancora SOLO grazie alla
            pirateria che impedisce di fatto alle major di
            distribuire tutto il catalogo dei film online,
            naturalmente a
            pagamento.


            Ma non me li ci vedo a

            insultare e offendere i ricconi di
            hollywood,
            non

            ne avrebbero il

            coraggio.

            Loro preferiscono insultare le brave persone
            che

            lavorano.
            Più che insultare calunniano la gente, dando del
            "ladro" a chi scarica. Il che consiste un reato
            peggiore dello scaricare materiale protetto da
            copyright.Minacciano anche di morte chi vive con modelli di fruizione delle opere diversi dal copyright.
          • Allibito scrive:
            Re: sempre la solita
            - Scritto da: SimpleJK
            - Scritto da: dont feed the troll/dovella

            Sai com'è è + facile urlare contro il cielo
            che

            prendere atto dei proprio errori, o del
            fatto
            che

            smeplicemente i tempi sono cambiati e la
            cuccagna

            è

            finita.

            Se per assurdo, è una ipotesi ipotetica!,

            sconfiggessero la pirateria, il giorno dopo
            tutte

            le major sarebbe online e loro sarebbero
            fuori

            mercato + in fretta.
            Quoto al 100%. Infatti io sono convinto che le
            videoteche esitano ancora SOLO grazie alla
            pirateria che impedisce di fatto alle major di
            distribuire tutto il catalogo dei film online,
            naturalmente a
            pagamento.


            Ma non me li ci vedo a

            insultare e offendere i ricconi di
            hollywood,
            non

            ne avrebbero il

            coraggio.

            Loro preferiscono insultare le brave persone
            che

            lavorano.
            Più che insultare calunniano la gente, dando del
            "ladro" a chi scarica. Il che consiste un reato
            peggiore dello scaricare materiale protetto da
            copyright.Ottimo trattato di fantaeconomia, uno che ruba favorisce uno che lavora nello stesso campo, con aggiunta di trattato di giurisprudenda dove si dice che a uno che ruba non puoi dire che ha rubato altrimenti è calunnia. Dal libro di Paperoga?
          • uno qualsiasi scrive:
            Re: sempre la solita

            Ottimo trattato di fantaeconomia, uno che ruba
            favorisce uno che lavora nello stesso campo, con
            aggiunta di trattato di giurisprudenda dove si
            dice che a uno che ruba non puoi dire che ha
            rubato altrimenti è calunnia. Dal libro di
            Paperoga?Chi pirata non ruba. Se sostieni il contrario, quindi, commetti reato.Oppure esiste una legge che dice che la pirateria è furto? Se esiste devi citarla, o avrai commesso reato di calunnia.Attento: la legge 633 non contiene la parola "furto" o la parola "rubare".
          • SimpleJK scrive:
            Re: sempre la solita
            - Scritto da: Allibito
            Ottimo trattato di fantaeconomia, uno che ruba
            favorisce uno che lavora nello stesso campo, con
            aggiunta di trattato di giurisprudenda dove si
            dice che a uno che ruba non puoi dire che ha
            rubato altrimenti è calunnia. Dal libro di
            Paperoga?Semplicemente scaricare non è rubare, pertanto se chiami ladro uno che scarica commetti reato. Sarebbe la stessa cosa se lo chiamassi per esempio "usuraio", si tratterebbe di calunnia, perchè non ha commesso il reato di usura nella stessa maniera in cui non ha commesso il reato di furto. Dunque l'unica cosa venuta fuori dal libro di Paperoga è la vostra ridicola convinzione che chi scarica ruba.
          • dont feed the troll/dovella scrive:
            Re: sempre la solita
            - Scritto da: SimpleJK
            - Scritto da: Allibito

            Ottimo trattato di fantaeconomia, uno che
            ruba

            favorisce uno che lavora nello stesso campo,
            con

            aggiunta di trattato di giurisprudenda dove
            si

            dice che a uno che ruba non puoi dire che ha

            rubato altrimenti è calunnia. Dal libro di

            Paperoga?
            Semplicemente scaricare non è rubare, pertanto se
            chiami ladro uno che scarica commetti reato.In punta di diritto anche se chiami ladro un ladro è diffamazione lo stesso.
            Sarebbe la stessa cosa se lo chiamassi per
            esempio "usuraio", si tratterebbe di calunnia,No la calunnia c'è solo se accusi di un reato qualcuno in un atto giuridico, consapevole che tale reato nella realtà non è stato commesso.
          • uno qualsiasi scrive:
            Re: sempre la solita
            - Scritto da: SimpleJK
            - Scritto da: dont feed the troll/dovella

            E sono pure parecchio incarogniti...
            In effetti, leggendo a volte i loro commenti su
            PI e sul loro forum, rimango sorpreso dalla
            quantità di rabbia che hanno dentro. Manca poco
            che chiedano la pena di morte per chi scarica.C'era anche chi aveva chiesto il taglio della mano:http://punto-informatico.it/b.aspx?i=2688645&m=2688904#p2688904Non si è più fatto sentire... che abbia perso tutto e gli abbiano staccato internet per mancato pagamento del canone?Meglio così, comunque.
          • axl scrive:
            Re: sempre la solita
            - Scritto da: dont feed the troll/dovella
            - Scritto da: uno qualsiasi



            Infatti stanno chiudendo una ad
            una!





            Mai abbastanza.



            Infatti: allibito e carlo sono ancora in

            attività... e pure spacevideo, mi

            risulta.

            E sono pure parecchio incarogniti...ahh ahh uno di loro tempo addietro aveva proposto di pagare degli HACKER per caricare dei virus al posto dei film... ma stiamo a dar retta a sta gente qui ?? ma per favore..
          • axl scrive:
            Re: sempre la solita
            - Scritto da: uno qualsiasi


            Infatti stanno chiudendo una ad una!



            Mai abbastanza.

            Infatti: allibito e carlo sono ancora in
            attività... e pure spacevideo, mi
            risulta.non dimentichiamo del genio del web BUBBLE !!! che non sa trovar risposta ai proxy.. per lui i torrent, lo streaming e il mulo sono distrutti.. e anche il file sharing.. e lo dice convinto !!quanto vorrei spiegargli come stanno le cose realmente, ma iscrivermi al forum dei videotechini mi fa schifo..
          • dont feed the troll/dovella scrive:
            Re: sempre la solita
            - Scritto da: axl
            ma iscrivermi al forum dei
            videotechini mi fa
            schifo..Seee mica fanno iscrivere tutti, mica hanno il coraggio di confrontarsi...
          • Luco, giudice di linea mancato scrive:
            Re: sempre la solita
            - Scritto da: dont feed the troll/dovella
            - Scritto da: axl

            ma iscrivermi al forum dei

            videotechini mi fa

            schifo..


            Seee mica fanno iscrivere tutti, mica hanno il
            coraggio di
            confrontarsi...Se così non fosse questa paginahttp://www.facebook.com/pages/A-favore-della-chiusura-delle-videoteche/286246518078981non sarebbe mai stata creatacitoIMPORTANTE: I VIDEOTECARI SARANNO BANNATI E I LORO COMMENTI CANCELLATI: VISTO CHE LORO NON DANNO LIBERTA' DI DISSENSO SUI LORO FORUM NON VEDO PERCHE' DARGLIELA QUI!! CHE SI LAMENTASSERO SULLE LORO PAGINE
          • axl scrive:
            Re: sempre la solita
            - Scritto da: Luco, giudice di linea mancato
            - Scritto da: dont feed the troll/dovella

            - Scritto da: axl


            ma iscrivermi al forum dei


            videotechini mi fa


            schifo..





            Seee mica fanno iscrivere tutti, mica hanno
            il

            coraggio di

            confrontarsi...

            Se così non fosse questa pagina
            http://www.facebook.com/pages/A-favore-della-chius
            non sarebbe mai stata creata

            cito
            IMPORTANTE: I VIDEOTECARI SARANNO BANNATI E I
            LORO COMMENTI CANCELLATI: VISTO CHE LORO NON
            DANNO LIBERTA' DI DISSENSO SUI LORO FORUM NON
            VEDO PERCHE' DARGLIELA QUI!! CHE SI LAMENTASSERO
            SULLE LORO
            PAGINEAHHH ma fa morir dalle risate !!!! stupenda !!!
          • dont feed the troll/dovella scrive:
            Re: sempre la solita
            - Scritto da: Luco, giudice di linea mancato
            - Scritto da: dont feed the troll/dovella

            - Scritto da: axl


            ma iscrivermi al forum dei


            videotechini mi fa


            schifo..





            Seee mica fanno iscrivere tutti, mica hanno
            il

            coraggio di

            confrontarsi...

            Se così non fosse questa pagina
            http://www.facebook.com/pages/A-favore-della-chius
            non sarebbe mai stata creata

            cito
            IMPORTANTE: I VIDEOTECARI SARANNO BANNATI E I
            LORO COMMENTI CANCELLATI: VISTO CHE LORO NON
            DANNO LIBERTA' DI DISSENSO SUI LORO FORUM NON
            VEDO PERCHE' DARGLIELA QUI!! CHE SI LAMENTASSERO
            SULLE LORO
            PAGINEMah non so fino a che punto questa iniziativa abbia senso, verrà interpretata come provocazione e non si entrerà nel merito della questione(A parte che cmq alcuni videotecari scrivono..e minacciano pure)Certo è vergognoso che nel loro forum si possa insultare liberamente, ad esempio proprio recentemente, qualcuno ha detto che gli utenti di internet saqrebbero dei minorenni senza "spina d'orsale" (giusto a ribadire la grande cultura che gira da quelle parti)
          • Funz scrive:
            Re: sempre la solita
            - Scritto da: dont feed the troll/dovella
            Certo è vergognoso che nel loro forum si possa
            insultare liberamente, ad esempio proprio
            recentemente, qualcuno ha detto che gli utenti di
            internet saqrebbero dei minorenni senza "spina
            d'orsale" (giusto a ribadire la grande cultura
            che gira da quelle
            parti)Fa il paio con l'adesivo che ho visto con questi miei occhi sul paraurti di un leghista: "va' pensiero sull'ali d'orate". :|Sarà lo stesso personaggio :D
          • dont feed the troll/dovella scrive:
            Re: sempre la solita
            - Scritto da: Funz
            - Scritto da: dont feed the troll/dovella

            Certo è vergognoso che nel loro forum si
            possa

            insultare liberamente, ad esempio proprio

            recentemente, qualcuno ha detto che gli
            utenti
            di

            internet saqrebbero dei minorenni senza
            "spina

            d'orsale" (giusto a ribadire la grande
            cultura

            che gira da quelle

            parti)

            Fa il paio con l'adesivo che ho visto con questi
            miei occhi sul paraurti di un leghista: "va'
            pensiero sull'ali d'orate".
            :|
            Sarà lo stesso personaggio :DMa almeno le "orate" sono animali, per quanto senza ali.Ma l'orsale che sarebbe?
          • Luco, giudice di linea mancato scrive:
            Re: sempre la solita
            - Scritto da: dont feed the troll/dovella
            - Scritto da: Luco, giudice di linea mancato

            - Scritto da: dont feed the troll/dovella


            - Scritto da: axl



            ma iscrivermi al forum dei



            videotechini mi fa



            schifo..








            Seee mica fanno iscrivere tutti, mica
            hanno

            il


            coraggio di


            confrontarsi...



            Se così non fosse questa pagina


            http://www.facebook.com/pages/A-favore-della-chius

            non sarebbe mai stata creata



            cito

            IMPORTANTE: I VIDEOTECARI SARANNO BANNATI E I

            LORO COMMENTI CANCELLATI: VISTO CHE LORO NON

            DANNO LIBERTA' DI DISSENSO SUI LORO FORUM NON

            VEDO PERCHE' DARGLIELA QUI!! CHE SI
            LAMENTASSERO

            SULLE LORO

            PAGINE

            Mah non so fino a che punto questa iniziativa
            abbia senso, verrà interpretata come provocazione
            e non si entrerà nel merito della
            questione

            (A parte che cmq alcuni videotecari scrivono..e
            minacciano pure)Non in quella pagina, l'unico videotecaro che non è stato cancellato ha usato toni civili e ha generato un dibattito civile. Il minacciatore è stato invece bannato da quella pagina.
          • Luco, giudice di linea mancato scrive:
            Re: sempre la solita
            - Scritto da: axl
            non dimentichiamo del genio del web BUBBLE !!!E chi se lo scorda:http://www.facebook.com/pages/A-favore-della-chiusura-delle-videoteche/286246518078981
            che non sa trovar risposta ai proxy.. per lui i
            torrent, lo streaming e il mulo sono distrutti..
            e anche il file sharing.. e lo dice convinto
            !!
            quanto vorrei spiegargli come stanno le cose
            realmente, ma iscrivermi al forum dei
            videotechini mi fa schifo..Ci sono ben altri forum che meritano, tipo Colombo ad esempio, che è vivo e vegeto alla faccia di manculi :)
        • axl scrive:
          Re: sempre la solita
          - Scritto da: panda rossa
          - Scritto da: SimpleJK

          - Scritto da: vadapa


          chi più ruba più guadagna

          Non è vero. Le videoteche, per esempio,
          rubano

          facendosi pagare il noleggio di copie che
          invece

          non hanno alcun valore, ma non guadagnano
          mica

          tanto...



          :o

          Infatti stanno chiudendo una ad una!festeggiamo !!! sul forum dei videotechini ne ha appena chiusa un'altra...
          • Luco, giudice di linea mancato scrive:
            Re: sempre la solita
            - Scritto da: axl
            - Scritto da: panda rossa

            - Scritto da: SimpleJK


            - Scritto da: vadapa



            chi più ruba più guadagna


            Non è vero. Le videoteche, per esempio,

            rubano


            facendosi pagare il noleggio di copie che

            invece


            non hanno alcun valore, ma non guadagnano

            mica


            tanto...





            :o



            Infatti stanno chiudendo una ad una!

            festeggiamo !!! sul forum dei videotechini ne ha
            appena chiusa
            un'altra...OOOOOOOOOOOOOOLEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEE :D
          • panda rossa scrive:
            Re: sempre la solita
            - Scritto da: axl
            - Scritto da: panda rossa

            - Scritto da: SimpleJK


            - Scritto da: vadapa



            chi più ruba più guadagna


            Non è vero. Le videoteche, per esempio,

            rubano


            facendosi pagare il noleggio di copie che

            invece


            non hanno alcun valore, ma non guadagnano

            mica


            tanto...





            :o



            Infatti stanno chiudendo una ad una!

            festeggiamo !!! sul forum dei videotechini ne ha
            appena chiusa
            un'altra...[img]http://www.fondazioneniccolocusano.it/wp-content/uploads/2011/12/medium_champagne_pop_1136067689.jpg[/img][img]http://downloads.officialpsds.com/images/thumbs/Champagne-Toast-psd13928.png[/img]
      • jackoverfull scrive:
        Re: sempre la solita
        - Scritto da: SimpleJK
        - Scritto da: vadapa

        chi più ruba più guadagna
        Non è vero. Le videoteche, per esempio, rubano
        facendosi pagare il noleggio di copie che invece
        non hanno alcun valore, ma non guadagnano mica
        tanto...

        :oFrancamente non definirei "rubare" l'attività di una videoteca: è semplicemente qualcosa di superato e ormai inutile, quelli furbi l'hanno capito e hanno cambiato lavoro, gli altri sono andati in fallimento o ci finiranno nei prossimi anniE magari per il momento insultano i "pirati" (ovvero praticamente chiunque) senza capire quale siano le vere cause della loro situazione.
Chiudi i commenti