Indicizzazione a pagamento, Google e la Francia ai ferri corti

Mountain View si schiera apertamente contro la proposta di legge che impone una remunerazione per le indicizzazioni dei contenuti appartenenti alla stampa francese. E minaccia di eliminare i siti francesi dai propri risultati

Roma – Un vera e propria azione di boicottaggio nei confronti di una decisione politica ritenuta dannosa per Internet: è la risposta di Google alla proposta di legge francese che vorrebbe obbligare i motori di ricerca a pagare per i contenuti pubblicati. Se il governo e il parlamento francese intendono approvare un simile provvedimento, Mountain View minaccia di eliminare i siti francesi di notizie dai propri risultati di ricerca.

“Il web ha portato a un’esplosione dei contenuti creativi realizzati sia da giornalisti professionisti sia da persone comuni”, si legge nella nota ufficiale diramata da BigG, che prosegue: “Per questo motivo, non è un segreto il fatto che riteniamo leggi come quelle proposte in Francia e Germania dannose per Internet. Lo abbiamo detto pubblicamente per tre anni”.

Mountain View ha chiarito la propria posizione in un documento ufficiale intitolato “Gli effetti nefasti di un progetto di legge volto a vietare il référencement non pagato ad articoli della stampa francese”, nel quale si cita la richiesta al governo e al parlamento francese da parte delle associazioni degli editori della stampa francese (SPQN, IPG, SEPM) per l’istituzione di diritti connessi la cui funzione sarebbe quella di far pagare a ogni motore di ricerca per ciascuna indicizzazione di contenuti provenienti dalla stampa francese . In realtà – sostiene Google – lo scopo di una simile domanda è la volontà di vietare link e riferimenti inseriti senza nessun previo compenso, una disposizione che, se implementata nell’ordinamento francese, avrebbe ripercussioni molto negative per il motore di ricerca.

Un simile provvedimento , a parere di Mountain View, danneggerebbe gli utenti francesi e la promozione dei contenuti in lingua francese, che, diventando vincolati, sarebbero di gran lunga svantaggiati rispetto, ad esempio, ai siti anglosassoni non soggetti ad alcun tipo di obbligo monetario. Inoltre, sostiene Google, la proposta di legge solleva una serie di problematiche giuridiche, in particolare per quel che concerne il suo campo di applicazione: perché escludere portali e blog? Non è questa una scelta che ignora il principio di uguaglianza?

Il provvedimento ha ottenuto il sostegno del ministro della Cultura Aurelie Filippetti e dei principali quotidiani francesi. Filippetti ha spiegato di fronte alla commissione parlamentare di voler procedere con lo sviluppo della proposta, dicendosi particolarmente contrariata per l’atteggiamento assunto da Mountain View, passato alle “minacce” nei confronti di un governo democraticamente eletto.

Chiarite le due posizioni, non resta che attendere gli eventuali sviluppi della vicenda nelle sedi europee competenti.

Cristina Sciannamblo

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • AxAx scrive:
    La borsa...
    è come il banchetto abusivo del gioco delle delle tre carte.tutta una serie di compari si scambiano denaro l'un con l'altro in attesa del pollo che va e perde denaro vero.
    • G,G scrive:
      Re: La borsa...
      Questa te la cito!
    • maxsix scrive:
      Re: La borsa...
      - Scritto da: AxAx
      è come il banchetto abusivo del gioco delle delle
      tre
      carte.
      tutta una serie di compari si scambiano denaro
      l'un con l'altro in attesa del pollo che va e
      perde denaro
      vero.Aggiungici che se hai la millantata grana puoi giocare a banco chiuso e abbiamo capito che oltre il danno c'è anche la beffa (si chiama overnight, per chi non lo sapesse).
      • unaDuraLezione scrive:
        Re: La borsa...
        contenuto non disponibile
        • maxsix scrive:
          Re: La borsa...
          - Scritto da: unaDuraLezione
          - Scritto da: maxsix


          Aggiungici che se hai la millantata grana
          puoi

          giocare a banco chiuso

          Lo posso fare anche io.
          E lo può fare chiunque scelga un intermediario
          abilitato.
          La scelta dell'intermediario non costa soldi.
          Costa
          cervello.E chi li usa più gli intermediari?Tu, XXXXXmo e Don Beppone?
          • unaDuraLezione scrive:
            Re: La borsa...
            contenuto non disponibile
          • maxsix scrive:
            Re: La borsa...
            - Scritto da: unaDuraLezione
            - Scritto da: maxsix


            E chi li usa più gli intermediari?

            tutti coloro che non entrano tutti i giorni a
            Wall
            Street.
            Un broker è un intermediario, sveglione.
            Sveglione il trading si fa diretto oggi.I broker o intermediari sono morti da un pezzo.Lo sai si?

            Tu, XXXXXmo e Don Beppone?

            Provi trollare dopo aver detto la XXXXXXX
            mastodontica che solo i ricchi possono operare in
            pre e in
            after?
            Doppio fail, porello...
            La regola è sempre quella trottolino amoroso.Se tu operi in pre e after è perchè il tuo intermediario o broker ha disponibilità sul ct per potervi accedere.Dio che pezzo di gnurant.

            p.s.
            leggiti l'ultima riga di screenshot del mio
            account:
            [img]http://i50.tinypic.com/1hbbww.jpg[/img]Non ne ho bisogno, certe monate non le guardo neppure.
          • unaDuraLezione scrive:
            Re: La borsa...
            contenuto non disponibile
  • unaDuraLezione scrive:
    Errore umano da 24 miliardi?
    contenuto non disponibile
    • MeX scrive:
      Re: Errore umano da 24 miliardi?
      si l'unico problema è che i dati sono stati presentati a mercati aperti...
      • panda rossa scrive:
        Re: Errore umano da 24 miliardi?
        - Scritto da: MeX
        si l'unico problema è che i dati sono stati
        presentati a mercati
        aperti...E quindi?C'e' sempre un mercato aperto.Tokyo, Hong Kong, Londra, New York, Los Angeles...
        • And scrive:
          Re: Errore umano da 24 miliardi?
          Insomma il mercato importante è quello dove è tradato il titolo...
        • collione scrive:
          Re: Errore umano da 24 miliardi?
          il problema è che gli operatori di borsa sono dei pazzi presentare quel genere di dati a mercati aperti, implica la vendita di grosse quantità di azioni della società in oggettoa ciò aggiungi pure che sono stati presentati solo i dati, senza le spiegazioni dell'azienda, cosa che induce gli operatori ad azioni ancora più folli ed irrazionalivuoi sapere la mia? quelle bische clandestine legalizzate andrebbero chiuse
          • unaDuraLezione scrive:
            Re: Errore umano da 24 miliardi?
            contenuto non disponibile
          • maxsix scrive:
            Re: Errore umano da 24 miliardi?


            vuoi sapere la mia? quelle bische clandestine
            legalizzate andrebbero
            chiuseSu una cosa siamo finalmente daccordo.E ora la domanda del week end.Come mai Google a fronte dei suoi n. mila business, compreso Androlol non overperforma e va oltre i 1000?Hint: c'è qualcosa nel business Google che non rende na mazza.O fa danni. Chissà qual'è.
          • emanuele scrive:
            Re: Errore umano da 24 miliardi?
            il marketing. è quello che non funziona.
          • maxsix scrive:
            Re: Errore umano da 24 miliardi?
            - Scritto da: emanuele
            il marketing. è quello che non funziona.Hmmm, nah. Oggettivamente non ha molto senso usare un marketing diretto quando possono usare quello indiretto.E spendono gli altri.
          • emanuele scrive:
            Re: Errore umano da 24 miliardi?
            immagino che tu con marketing diretto intenda pubblicità fatta direttamente da un'azienda (per sponsorizzare esclusivamente i propri prodotti), e con mark. indiretto quella che ha come effetto collaterale la sponsorizzazione dei prodotti di un'altra (nota che le definizioni di diretto e indiretto sono diverse, ma ai fini del discorso sfruttiamo queste).tra le aziende che sfruttano android, l'unica che fa un marketing diretto (e indiretto per google) di sucXXXXX è la samsung, e non a caso molti tendono a fare l'errata associazione android=samsung. altre aziende (htc, lg, anche la stessa motorola) sono scarsamente pubblicizzate, e di conseguenza non ottengono i favori degli utenti.da questo punto di vista fare marketing diretto assieme a quello indiretto avrebbe molto senso, perché da un lato pubblicizzerebbe se stessa, dall'altro darebbe una mano (indiretta) a quelle aziende che non riescono a sfondare, e i costi sarebbero giustificati dai guadagni.posso farti l'esempio dell'iphone: oltre alla pubblicità diretta (come quella stupidata della mano e quell'altra delle orecchie) gode (almeno in italia, per il resto del mondo non so) di una pubblicità indiretta pazzesca: talvolta certi personaggi lo mostrano con disinvoltura, altre volte ti capita di sentire "scarichiamo l'app ... sul nostro iphone/ipad".(nota anche che quando la apple ha vinto la causa contro samsung hanno riempito i telegiornali a tappo con questa notiziona, mentre ora che ha perso diversi appelli non ne ha parlato nessuno...)quindi, immagina cosa accadrebbe se google riuscisse a farsi da sola pubblicità decentemente: secondo me guadagnerebbe molto di più dal settore mobile, anche perché è ormai evidente che le campagne pubblicitarie televisive/radiofoniche/per mezzo stampa rendono molto di più di quelle solo online o sui volantini delle catene di negozi.
          • il signor rossi scrive:
            Re: Errore umano da 24 miliardi?
            - Scritto da: maxsix
            - Scritto da: emanuele

            il marketing. è quello che non funziona.

            Hmmm, nah. Oggettivamente non ha molto senso
            usare un marketing diretto quando possono usare
            quello
            indiretto.
            E spendono gli altri.Il marketing è molto importante. Nelle ultime 2 settimane ho visto 3 differenti pubblicità dell'iPhone fatte da Tim sui canali televisivi italiani. Ognuna pubblicizzava una delle seguenti feature:- la possibilità di usarlo con una sola mano- le foto panoramiche- dulcis in fundo, i nuovi auricolari in-ear ovviamente presentati come qualcosa di rivoluzionario che si adatta alle tue orecchie come non mai.Ebbene, la possibilità di usarlo con una sola mano è ok una caratteristica del design dell'iphone, che beninteso si trova su molti altri telefoni della concorrenza, anche se gli utenti Apple magari pensano il contrario. Le foto panoramiche, fatte esattamente con la stessa modalità (si sposta il telefono da sinistra a destra e il sensore percepisce lo spostamento) sono state introdotte su android 4 un anno fa ed erano già presenti sul software customizzato Sony degli Xperia da un anno e mezzo.Le cuffie in-ear erano incluse nella scatola del mio sonyericsson w520i walkman, che acquistai ormai circa 4 anni fa.Eppure c'è da giurare che in molti penseranno, grazie al marketing apple, che si tratta di rivoluzionarie caratteristiche introdotte da iphone 5.Ecco perché il marketing serve: mediante la manipolazione della realtà, o mediante una presentazione diciamo così "customizzata" della realtà (omettendo certi dettagli o enfatizzandone altri), può creare una determinata percezione di un prodotto nelle persone.
          • tucumcari scrive:
            Re: Errore umano da 24 miliardi?
            - Scritto da: il signor rossi
            Ecco perché il marketing serve: mediante la
            manipolazione della realtà, o mediante una
            presentazione diciamo così "customizzata" della
            realtà (omettendo certi dettagli o enfatizzandone
            altri), può creare una determinata percezione di
            un prodotto nelle
            persone.Eccerto che serve e che manipola la realtà ... basta guardare il rapporto babbonatale-cocacola !Prova a convincere i tuoi figli (o quelli di chiunque altro) che babbo natale in origine non era affatto un grasso e anziano signore vestito di rosso!
          • Spadaccino scrive:
            Re: Errore umano da 24 miliardi?
            - Scritto da: maxsix



            vuoi sapere la mia? quelle bische clandestine

            legalizzate andrebbero

            chiuse

            Su una cosa siamo finalmente daccordo.

            E ora la domanda del week end.

            Come mai Google a fronte dei suoi n. mila
            business, compreso Androlol non overperforma e va
            oltre i
            1000?
            Se tu vuoi vedere negativo ovunque fa pure, la vera domanda è: e se fosse stata Apple che guadagnava ma non tanto quanto ci si aspettava (Secondo sedicenti esperti)?
            Hint: c'è qualcosa nel business Google che non
            rende na
            mazza.
            O fa danni. Chissà qual'è.Hint: sei un invasato-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 21 ottobre 2012 19.43-----------------------------------------------------------
          • Trollollero scrive:
            Re: Errore umano da 24 miliardi?
            - Scritto da: Spadaccino
            - Scritto da: maxsix





            vuoi sapere la mia? quelle bische
            clandestine


            legalizzate andrebbero


            chiuse



            Su una cosa siamo finalmente daccordo.



            E ora la domanda del week end.



            Come mai Google a fronte dei suoi n. mila

            business, compreso Androlol non overperforma
            e
            va

            oltre i

            1000?



            Se tu vuoi vedere negativo ovunque fa pure, la
            vera domanda è: e se fosse stata Apple che
            guadagnava ma non tanto quanto ci si aspettava
            (Secondo sedicenti
            esperti)?


            Hint: c'è qualcosa nel business Google che
            non

            rende na

            mazza.

            O fa danni. Chissà qual'è.

            Hint: sei un invasato
            --------------------------------------------------
            Modificato dall' autore il 21 ottobre 2012 19.43
            --------------------------------------------------Hint: e' un astroturfer.
          • crumiro scrive:
            Re: Errore umano da 24 miliardi?
            Sicuramente Android.Sei contento Massimino?PS: hai guardato lo stesso giorno i risultati degli altri? Compresa AAPL?Fatti delle f+++++++ domande.
          • maxsix scrive:
            Re: Errore umano da 24 miliardi?
            - Scritto da: crumiro
            Sicuramente Android.
            Si ma non come pensi tu.Vediamo se ci arrivi.Una parola, inizia con la L.

            Sei contento Massimino?


            PS: hai guardato lo stesso giorno i risultati
            degli altri? Compresa
            AAPL?
            Certo, un calo del 10% sotto i 700 in un colpo solo da parte di BigG porta tutto il comparto a girare negativo.Big G aveva una barriera nota di stop loss a 703-705.Sfondando quella sono partiti tutti gli automatismi del caso in sell con ingenti quantità.Non a caso, se noti, i furbacchioni di Google hanno fatto trapelare l'informazione (che che ne dicano) a ridosso del week end. Per mettere una barriera non valicabile ai mercati togliendo 2 giorni di contrattazione con l'effetto di raffreddare i mercati.Una cosa normalissima per gli addetti al settore, un po' meno per the rest of us.
            Fatti delle f+++++++ domande.Nessuna domanda, il valore di un titolo azionario per l'azienda più capitalizzata del mondo è ininfluente, sopratutto quando la sua capitalizzazione in assetto finanziario può ricoprire bilanci di nazioni intere.Chiamiamola massa critica.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 22 ottobre 2012 11.36-----------------------------------------------------------
          • gnammolo scrive:
            Re: Errore umano da 24 miliardi?


            Hint: c'è qualcosa nel business Google che non
            rende na
            mazza.
            O fa danni. Chissà qual'è.Android? (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl) dai per favore i soldi investiti per lo sviluppo li hanno già abbondantemente recuperati solo con i guadagni di playstore....
          • maxsix scrive:
            Re: Errore umano da 24 miliardi?
            - Scritto da: gnammolo



            Hint: c'è qualcosa nel business Google che
            non

            rende na

            mazza.

            O fa danni. Chissà qual'è.

            Android? (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl) dai per
            favore i soldi investiti per lo sviluppo li hanno
            già abbondantemente recuperati solo con i
            guadagni di
            playstore....Ma se vi piratate a bombazza le app a 1 euro sui store alternativi.Suvvia, non diciamo fesserie.
    • crumiro scrive:
      Re: Errore umano da 24 miliardi?
      Uhm...non sono molto d'accordo.Ma se leggi l'articolo solo su PI è quello che ne viene fuori ;)
Chiudi i commenti