Infrarossi che passano via USB

Un semplice adattatore permette ai PC di raggiungere i dispositivi wireless dotati di porta IrDA

Roma – La comodità del wireless è ormai fuori dubbio. Tuttavia solo negli ultimi anni sono arrivati i primi dispositivi informatici dotati di trasmissione a infrarossi. Alla comunicazione basata sullo standard IrDA (Infrared Data Association) si sono ormai affidati moltissimi produttori ed è sempre più frequente trovare device dotati di questo sitema di comunicazione senza fili.

Per avvicinare i device dotati di traferimento dati ad infrarossi ad ogni computer arriva nei negozi il nuovo adattatore Sitecom USB per Fast IrDA , che consente la comunicazione ad infrarossi con telefoni cellulari, stampanti, computer palmari (PDA) e così via.

Dedicato al mercato SOHO (Small Office Home Office), permette di lavorare con tutti i collegamenti ad infrarossi veloci. È compatibile con USB v1.1 e IrDA v1.1 standard e supporta connessioni a infrarossi da 115Kbps a 4Mbps per trasferimento dati. In più, è dotato di una DMA data transfer tramite IrDA Tx/Rx buffer e USB Rx/Tx buffer per il trasferimento dati.

L’adattatore Sitecom è compatibile con Windows 98/ME/2000 ed è fornito di manuale in italiano e fornisce supporto dal sito Web e dall?helpdesk.

Sitecom USB per fast IrDA
Dove: da HCR o nei negozi
Quanto: 149.000 lire (76,95 Euro) iva esclusa
Quando: subito

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

Chiudi i commenti