Scuola: 185 PC da Intel per il ritorno in aula

Un parco macchine destinato a istituti di tutto il territorio per supportare l'attività di insegnanti e studenti in vista del nuovo anno scolastico.
Un parco macchine destinato a istituti di tutto il territorio per supportare l'attività di insegnanti e studenti in vista del nuovo anno scolastico.

Nell’ambito della Pandemic Response Technology Initiative messa in campo nel mese di aprile, Intel annuncia oggi un piano di sostegno rivolto alle scuole italiane che si concretizza con la donazione di 185 laptop di ultima generazione da utilizzare per la didattica nel nuovo anno scolastico.

Il contributo di Intel alla ripresa della scuola italiana

I cinque istituti che hanno ricevuto i dispositivi sono l’IC Pirandello di Roma, l’IC Foligno 2 di Foligno (PG), l’Istituto Comprensivo di Corso Cavour di Pavia, l’IC di Azzano San Paolo (BG) e l’Istituto Scolastico Tongiorgi di Pisa. Di seguito le parole di Nicola Procaccio, EMEA Territory Marketing Director e Country Lead Italia di Intel.

I cinque mesi di emergenza sanitaria sono stati una singolarità storica che ha messo a dura prova la nostra società, chiedendo a tutti di rivoluzionare improvvisamente il modo di comunicare, lavorare, muoversi. La scuola in primis: i docenti hanno adottato un modello di insegnamento che non avevano mai sperimentato prima, mentre studentesse e studenti sono stati coinvolti in forme di apprendimento eccezionali. Hanno dovuto adottare le piattaforme digitali per continuare i programmi di lavoro a distanza, imparando a interagire e collaborare in fretta. In questo periodo sono emerse difficoltà e disuguaglianze di diverso genere, che solo l’impegno delle persone coinvolte ha permesso di contrastare.

Intel per la didattica innovativa

All’iniziativa hanno collaborato Converge e AK Informatica occupandosi direttamente della consegna e affiancando le direzioni scolastiche per trovare le migliori modalità con le quali impegnare le i computer offrendo un beneficio concreto a insegnanti e studenti.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Link copiato negli appunti