Intel infila Gigabit Ethernet in un solo chip

Per accelerare l'adozione delle reti Gigabit Ethernet Intel presenta nuove soluzioni su singolo chip rivolte anche ai desktop
Per accelerare l'adozione delle reti Gigabit Ethernet Intel presenta nuove soluzioni su singolo chip rivolte anche ai desktop


San Francisco (USA) – Intel ha ieri annunciato tre prodotti basati su un singolo chip Gigabit Ethernet per PC desktop, workstation e server. I nuovi chip sono più piccoli del 45% e consumano meno energia dei prodotti precedenti.

La nuova famiglia di giga-chippetti include il primo controller con chip singolo dual-port progettato per consentire ai produttori di server di aggiungere due connessioni di rete Gigabit Ethernet nello spazio utilizzato finora per una connessione singola, e un controller Gigabit Ethernet con chip e porta singoli per workstation.

Intel ha poi annunciato il primo controller Gigabit Ethernet per PC desktop in grado, a suo dire, “di ridurre del 50% i costi di utilizzo delle connessioni Gigabit Ethernet”.

Secondo le analisi di Dell’Oro Group, il mercato Gigabit Ethernet è cresciuto del 30% nel quarto trimestre del 2001, e Intel si è confermato leader con una fetta di mercato del 60%.

“I PC e i server ad alte prestazioni richiedono connessioni di rete in grado soddisfare la domanda sempre crescente di servizi di rete e migliorare le performance delle applicazioni” ha detto Tim Dunn, general manager della divisione LAN Access di Intel. “I controller Intel sono ottimizzati per server, workstation e desktop, laddove performance, basso consumo e spazi ridotti costituiscono la priorità”.

La nuova famiglia di controller include Intel 82546EB Gigabit Ethernet, controller dual-port per server con un chip singolo, e Intel 82545EM Gigabit Ethernet, controller per workstation dotato di porta e chip singoli. Entrambi i controller supportano l’interfaccia bus PCI-X e le specifiche Alerting Standard Format 1.0 e SMBus 2.0 per una gestione avanzata dei server e delle workstation.

I controller sono offerti insieme al software Intel Advanced Network Services, una suite di tool integranti funzionalità fault tolerance, bilanciamento del carico e aggregazione dei link.

I nuovi controller saranno disponibili nel corso del 2002 per soluzioni embedded o adattatori di rete.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

26 02 2002
Link copiato negli appunti