Intel spara a zero su Via e Nvidia

Secondo Intel Via racconta frottole, sia per quanto riguarda le prestazioni del suo nuovo chipset per Pentium 4, sia per quanto riguarda il possesso della licenza necessaria per produrlo. E avverte: l'nForce di Nvidia sarà un flop


Santa Clara (USA) – I litigi fra Intel e Via non sembrano destinati a placarsi, soprattutto ora che il chipmaker taiwanese ricopre un ruolo di primo piano nella produzione mondiale di chipset per PC.

Qualche giorno fa Via ha presentato il primo chipset DDR per Pentium 4, il P4X266, definendolo più veloce della soluzione i850/RDRAM di Intel.

In un’intervista rilasciata a Cnet, il vice presidente di Intel Anand Chandrasekher ha però respinto con forza le dichiarazioni di Via sostenendo che “le prestazioni da essi dichiarate sono false”.

Ma i benchmark pubblicati da Via non sono l’unico terreno di diatriba fra le due aziende: l’altra questione è quella riguardante la licenza per produrre chipset per il P4, licenza che Via non ha ancora ottenuto ufficialmente da Intel ma che dichiara di aver avuto “in eredità” con l’acquisto, lo scorso anno, di S3.

Intel, che non ha mai voluto rilasciare dichiarazioni in merito, per bocca di
Chandrasekher si è ora limitata a dire che Via “non è autorizzata”, dunque Intel non intende assolutamente riconoscere a Via alcuna licenza.

Nei giorni scorsi Via ha però dichiarato che andrà avanti anche senza il consenso di Intel.. Che all’orizzonte si stia profilando un’altra guerra giudiziaria fra i due chipmaker?

Commentando invece l’annuncio , da parte di Nvidia, del nuovo chipset integrato nForce, Chandrasekher ha detto: “Il prodotto è molto interessante? Sì. Esso soddisfa le necessità del mercato? Io penso di no”.

Secondo Chandrasekher, il mercato legato ai chipset con grafica integrata non è ancora maturo e l’nForce, con il suo costo elevato (circa 50$..) finirebbe per rivolgersi esclusivamente ad un ristrettissimo mercato di nicchia. Insomma, a parere di Intel, l’nForce sarà inevitabilmente un flop perché Nvidia non riuscirà a coprire i costi con un basso volume di vendite.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    PP - Punto Peracottinux
    PP - Punto Peracottinux - ANNO I - NUMERO 9openview.snmp.txt 1080 Jun 8 14:22:47 2001 HP Openview NNM6.1 and earlier running on unix contains a remote vulnerability in the suid bin executable overactiond. Any program can be started remotely by sending a SNMP trap to the server. Exploit details included. By Milo Van Der Zee mailto:milo.van.der.zee@ordina.nlsu-wrapper.c 4497 Jun 7 10:27:57 2001 Su-wrapper v1.1.1 local root exploit for Linux/x86. Homepage: http://www.raza-mexicana.org. By Dex mailto:dex@raza-mexicana.orgtiatunnel.c 6869 Jun 6 15:54:30 2001 Tiatunnel.c is a Linux/x86 remote exploit for TIAtunnel-0.9alpha2, an IRC bouncer. Tested on RedHat 6.2 with TIAtunnel-0.9alpha2 from tar.gz. Binds a shell to port 30464. Homepage: http://qitest1.cjb.net. By Qitest1 mailto:qitest1@cercaband.comHappy Patching.
    • Anonimo scrive:
      Re: PP - Punto Peracottinux


      Happy Patching.
      grazie de servizio. Se vuoi dare altri contributi da parte mia sei benvenuto. Da come tratti la questione non sembri cosciente del fatto che la libera circolazione delle informazioni (sia codice che informative sui bug-fix e secur-fix) possa essere un punto di gran vantaggio per coloro che sono interessati all'Open Source. Ma non si può pretendere tutto.
  • Anonimo scrive:
    SFIDA a darth vader sull'OPEN SOURCE e LINUX
    (s)parlando di aziende che FONDANO il loro lavoro e la loro competizione sui sistemi open source, darth vader aveva detto :
    Quali? Eazel? SuSE? VA Linux? Corel? Caldera?
    Tu dimmi un nome e io te ne dico un'altro di
    un'azienda che è fallita o sta licenziando...raccolgo la sfida:le aziende sotto-elencate, italiane ed estere, forniscono servizi informatici di vario tipo basati sull'Open Source. E si fanno pagare per questo.Come potrete verificare, visitando i siti linkati, queste aziende reclutano anche programmatori su strumenti OS, e questo è un indice di quanto la conoscenza di questi strumenti sia cercata e premiata.Questo è un segno di quanto il settore sia in forte espansione, contrariamente a quanto affermano certi gufi che, se non interessati, sono almeno malinformati.Molte aziende citate sono quotate alla borsa americana.Questo elenco è solo un piccolo assaggio di quello che realmente esiste. Infatti è il frutto di un'ora di ricerca con Altavista (una ricerca verificata "sul sito").Qualcuno può essere anche interessato a valutare l'offerta di lavoro di queste aziende. Visitatene le pagine dedicate alle offerte di lavoro.1-www.alfaagency.com/services.html2-www.datalogica.it/technologies.php3-www.mandrakesoft.com4-www.redhat.com/products5-www.lastminutetour.com ("solida strategia marketing e strumenti e soluzioni tecnologicamente avanzati realizzati in proprio" cioè con strumenti Open Source)6-www.sgi.com/software/samba/faq.html (Silicon Graphics, supporta e fornisce Samba)7-www.bls.it8-www.hitechserver.net/common/duke.htmwww.nextra.it/Italiano/notizie/eventi/linuxmeeting.html9-www.dracmanet.com 10-Axis Communications www.axis.com/developer11-Caldera International www.caldera.com12-EBIZ Enterprises www.thelinuxstore.com13-eOn Communications www.eoncc.com14-eSoft Inc.www.eoncc.com/about.php315-VA Linux Systems www.valinux.com16-Linux Wizardry www.linuxwizardry.com17-Merlin Software Technologies www.merlinsoftech.com18-Quintalinux LTD www.quintalinux.com19-TiVo Inc. www.tivo.com20-Eklektix Inc. www.eklektix.com21-LynuxWorks www.lynuxworks.com22-EPrometeus srl www.eprometeus.com23-Open4 www.open4.itsecondo quanto detto da darth vader, aspetto da lui un elenco di 23 società di cui si abbia notizia, confermata, del fallimento o dei licenziamenti. In caso contrario riterrò vinta la sfida.
    • Anonimo scrive:
      Re: SFIDA a darth vader sull'OPEN SOURCE e LINUX
      Cavoli... Ho sommato il fatturato di tutte queste aziende ed e' venuto piu' o meno il fatturato del fruttivendolo che ho sottocasa.Ciao- Scritto da: zap
      (s)parlando di aziende che FONDANO il loro
      lavoro e la loro competizione sui sistemi
      open source, darth vader aveva detto :


      Quali? Eazel? SuSE? VA Linux? Corel?
      Caldera?

      Tu dimmi un nome e io te ne dico un'altro
      di

      un'azienda che è fallita o sta licenziando

      ...raccolgo la sfida:
      le aziende sotto-elencate, italiane ed
      estere, forniscono servizi informatici di
      vario tipo basati sull'Open Source. E si
      fanno pagare per questo.
      Come potrete verificare, visitando i siti
      linkati, queste aziende reclutano anche
      programmatori su strumenti OS, e questo è un
      indice di quanto la conoscenza di questi
      strumenti sia cercata e premiata.
      Questo è un segno di quanto il settore sia
      in forte espansione, contrariamente a quanto
      affermano certi gufi che, se non
      interessati, sono almeno malinformati.
      Molte aziende citate sono quotate alla borsa
      americana.
      Questo elenco è solo un piccolo assaggio di
      quello che realmente esiste. Infatti è il
      frutto di un'ora di ricerca con Altavista
      (una ricerca verificata "sul sito").
      Qualcuno può essere anche interessato a
      valutare l'offerta di lavoro di queste
      aziende. Visitatene le pagine dedicate alle
      offerte di lavoro.

      1-www.alfaagency.com/services.html
      2-www.datalogica.it/technologies.php
      3-www.mandrakesoft.com
      4-www.redhat.com/products
      5-www.lastminutetour.com ("solida strategia
      marketing e strumenti e soluzioni
      tecnologicamente avanzati realizzati in
      proprio" cioè con strumenti Open Source)
      6-www.sgi.com/software/samba/faq.html
      (Silicon Graphics, supporta e fornisce
      Samba)
      7-www.bls.it
      8-www.hitechserver.net/common/duke.htm
      www.nextra.it/Italiano/notizie/eventi/linuxme
      9-www.dracmanet.com
      10-Axis Communications www.axis.com/developer
      11-Caldera International www.caldera.com
      12-EBIZ Enterprises www.thelinuxstore.com
      13-eOn Communications www.eoncc.com
      14-eSoft Inc.www.eoncc.com/about.php3
      15-VA Linux Systems www.valinux.com
      16-Linux Wizardry www.linuxwizardry.com
      17-Merlin Software Technologies
      www.merlinsoftech.com
      18-Quintalinux LTD www.quintalinux.com
      19-TiVo Inc. www.tivo.com
      20-Eklektix Inc. www.eklektix.com
      21-LynuxWorks www.lynuxworks.com
      22-EPrometeus srl www.eprometeus.com
      23-Open4 www.open4.it

      secondo quanto detto da darth vader, aspetto
      da lui un elenco di 23 società di cui si
      abbia notizia, confermata, del fallimento o
      dei licenziamenti. In caso contrario riterrò
      vinta la sfida.


      • Anonimo scrive:
        Re: SFIDA a darth vader sull'OPEN SOURCE e LINUX
        - Scritto da: Ciao

        Cavoli... Ho sommato il fatturato di tutte
        queste aziende ed e' venuto piu' o meno il
        fatturato del fruttivendolo che ho
        sottocasa.e se tu ci fornissi i dati che ti hanno portato a questa fantastica conclusione? Non pensi che ti si potrebbe addirittura credere?E, se non ti spiace.. che ne diresti di farci conoscere le entrate del fruttivendolo?
      • Anonimo scrive:
        Re: SFIDA a darth vader sull'OPEN SOURCE e LINUX
        - Scritto da: Ciao

        Cavoli... Ho sommato il fatturato di tutte
        queste aziende ed e' venuto piu' o meno il
        fatturato del fruttivendolo che ho
        sottocasa.
        il solito pregiudizio di chi crede che ti fai i sghei solo con bill ghei
  • Anonimo scrive:
    Quasi quasi
    Quasi quasi mi installo IIS e mi faccio infettare... ;)'Iao
    • Anonimo scrive:
      Re: Quasi quasi
      - Scritto da: Psicopatico
      Quasi quasi mi installo IIS e mi faccio
      infettare... ;)avevo pensato anch'io la stessa cosa... ;)
      'Iao
  • Anonimo scrive:
    HELLO DRAGA..................
    STAI PROPRIO A TANTI SULLE PALLE.PURE I VERMI SOLITARI TI LACIANO.PRETORIANI, SCATENATEVI ALLA CACCIA DEL VERME SOLITARIO.BUONA FORTUNA.
    • Anonimo scrive:
      Re: HELLO DRAGA..................
      - Scritto da: Alien
      STAI PROPRIO A TANTI SULLE PALLE.
      PURE I VERMI SOLITARI TI LACIANO.
      PRETORIANI, SCATENATEVI ALLA CACCIA DEL
      VERME SOLITARIO.OK!PRETORIANI.....1000$ A CHI CATTURA IL VERME SOLITARIO DI NOME ALIEN!AUHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHH !!!
      BUONA FORTUNA.Cosa sei, masochista?
  • Anonimo scrive:
    Aloha!!!! :-))
    Partecipiamo tutti! Facciamo una festa! Una corrida in onorem di Bill Gates ... ;-))
Chiudi i commenti