Intel spara un chip tappabuchi

Il chipmaker risponde ai nuovi e più veloci Athlon di AMD con un P4 Extreme Edition a 3,46 GHz. Ma la vera sfida con i chip di AMD si aprirà tra poche settimane con il nuovo chippotto che verrà sfornato da Intel


Santa Clara (USA) – Con un lancio in sordina, la scorsa domenica Intel ha lanciato sul mercato un nuovo modello di processore appartenente alla famiglia dei Pentium 4 Extreme Edition (EE), CPU desktop dedicate soprattutto ai cultori del frame-rate.

Il nuovo chip arriva in risposta al recente debutto, da parte di AMD, dell’ Athlon 64 4000+ e, in modo particolare, dell’ Athlon 64 FX-55 , che al pari del P4 EE ha come suo primo target gli appassionati di videogiochi.

La risposta di Intel all’attacco di AMD ha tuttavia mancato di impressionare gli esperti del settore. Il nuovo processore, infatti, gira ad una frequenza di clock di 3,46 GHz, dunque appena 66 MHz in più rispetto al suo predecessore, e conserva 2 MB di cache L3 e 512 KB di cache L2. La novità più rilevante è data dalla compatibilità con un più veloce front-side bus a 1.066 MHz (266 MHz quad pumped), il cui supporto è stato introdotto dal nuovo chipset 925XE.

Nonostante il veloce bus, i primi test hanno mostrato come il nuovo P4 EE fatichi a tenere dietro persino il più veloce P4 standard, il modello 560 a 3,6 GHz, e nella maggior parte delle applicazioni manchi di impensierire l’Athlon 64 FX-55. Risultati non proprio brillanti considerando che il nuovo P4 EE ha un costo di 999 dollari, circa 500 dollari in più del P4 560 e oltre 170 dollari in più del suo più diretto rivale targato AMD. Alcuni hanno osservato, non senza un pizzico di malizia, che forse è per tale ragione che Intel ha scelto di lanciare il suo nuovo chip di domenica e in concomitanza con la festa di Holloween.

Il P4 EE a 3,46 GHz adotta una tecnologia di processo a 130 nanometri, che ormai, specie considerando che questo chip integra 180 milioni di transistor, ha raggiunto il suo estremo limite: ciò spiega perché Intel abbia preferito non spingere troppo sulla frequenza di clock.

Il primo P4EE a 90 nm è atteso per il prossimo trimestre: questo dovrebbe adottare un clock di 3,73 GHz, 2 MB di cache L2 ed estensioni x86 a 64 bit. Sarà dunque questo, più che il modello appena rilasciato, il vero rivale dell’ultimo Athlon 64 FX.

Il nuovo chipset 925XE supporta, oltre al nuovo FSB a 1.066 MHz (con ampiezza di banda di 8,5 GB/s), le memorie DDR2 a 533 MHz double channel, PCI Express, Serial ATA con RAID, la specifica Hi-Definition Audio e la tecnologia Performance Acceleration Technology, capace di ridurre le latenze nell’accesso alla RAM. Fra i produttori di schede madri che hanno già annunciato prodotti basati sul 925XE vi sono Asus, Gigabyte e MSI.

Negli scorsi giorni è trapelata la notizia che Intel starebbe per lanciare una nuova versione dell’Itanium 2 con 9 MB di cache integrata. L’annuncio dovrebbe essere dato in occasione dell’ingresso ufficiale nella classifica Top500 del nuovo supercomputer Columbia co-sviluppato da SGI e Intel.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • mir59to scrive:
    Re: Google
    Se servono inviti: http://www.ruata.net/_gmail.html
  • Anonimo scrive:
    Re: per redazione
    "Ma chi cavolo legge "cooky"? "Su quel sito intendi ?Non lo so.Posso dirti che io non sono, certo devi fidarti della mia affermazione.Deduco che non sia neanche tu.E due, dalla popolazione terrestre, li hai gia' eliminati.Se poi elimini anche tutti i muti, il cerchio si stringe.Puoi continuare in maniera similare, quando hai trovato il colpevole avvertimi.Certo se tu sei convinto sia un umano.Potrebbe essere un sw di sintesi vocale.Forse in tal caso potresti risalire a chi ha dato la voce hai fonemi campione, sempre che non siano stati anche questi ottenuti per sintesi.Se e' cosi, puoi vedere il programmatore come colui che e' indirettamente responsabile della voce che hai sentito e che tanto ti ha turbato.In ogni caso, temo che questa ricerca occupera' tutta la tua vita, ma almeno avrai un'occupazione. E il fatto che ti terra' impegnato non e' una cosa cosi' malvagia, credo.Burp
  • Anonimo scrive:
    Re: per redazione
    Ma chi cavolo legge "cooky"? Un cinese? Io sento "hhuki". Hhuki? Wow che pronuncia. Se dovessi imparare l'inglese da quel sito negli stati uniti sentendomi parlare mi prenderebbero per un marziano.
  • Terra2 scrive:
    Re: Google

    Quindi te ne è rimasto uno libero per
    un altro che non vuole più usare
    hotmail? ^_^
    LoneMi sono evaporati tutti e 6 nel giro di 2 giorni.4 sono finiti in mano ad ex utenti hotmail (ho dato la precedenza ai bisognosi) gli altri 2 a colleghi in ufficio.Comunque di inviti in circolazione ora ce n'è anche troppi. Se bazzichi in qualche forum qualcuno che ti scuce un invito lo trovi...
  • Anonimo scrive:
    Re: Google
    - Scritto da: Terra2

    - Scritto da: Anonimo

    Si sta rilevando un vero colabrodo,

    probabilmente con questo know-out presto

    verra' assorbita da Microsoft ...

    Avevo 6 inviti per Gmail

    4 sono finiti in mano a persone che non
    useranno più hotmail...

    CiaoQuindi te ne è rimasto uno libero per un altro che non vuole più usare hotmail? ^_^Lone
  • Anonimo scrive:
    Re: Google
    Scusa cos'è il know-out??? forse parli di know-how
  • Terra2 scrive:
    Re: Google
    - Scritto da: Anonimo
    Si sta rilevando un vero colabrodo,
    probabilmente con questo know-out presto
    verra' assorbita da Microsoft ...Avevo 6 inviti per Gmail4 sono finiti in mano a persone che non useranno più hotmail...Ciao
  • Anonimo scrive:
    Re: Google
    - Scritto da: Anonimo
    Si sta rilevando un vero colabrodo,
    probabilmente con questo know-out presto
    verra' assorbita da Microsoft .......gmail e' in BETA. ricordate quel baco di hotmailche consentiva a chiunque di cambiare la password?
  • Anonimo scrive:
    Re: Google
    Assieme a te mi sa :-)Ricoprirai il ruolo di correttore di bozze e discorsi dei sommi capi :D....cmq e' know how
  • Anonimo scrive:
    Re: Google
    Probabilmente la MS si comprerà anche Linux fra un po' di tempo e per lo stesso motivo.Ma va va va...
  • Anonimo scrive:
    Google
    Si sta rilevando un vero colabrodo, probabilmente con questo know-out presto verra' assorbita da Microsoft .......
  • Anonimo scrive:
    La falla è stata già risolta
    La falla dovrebbe essere già stata risoltahttp://www.tweakness.net/index.php?topic=345
  • Anonimo scrive:
    Re: per redazione
    - Scritto da: Anonimo
    cookyE' meno usato di cookie ma non e' da considerarsi errato.Anche se almeno in ambito "computerese" cookie sembra essere lo standard.Burphttp://www.thefreedictionary.com/cooky
  • Anonimo scrive:
    Re: per redazione
    .........al cioccolato
  • Anonimo scrive:
    per redazione
    cooky
Chiudi i commenti