Internet fa i conti con la morte

In Delaware gli account digitali saranno ereditati come i beni fisici. Nel frattempo Twitter si attrezza per garantire la riservatezza e il rispetto ai familiari di utenti deceduti

Roma – Il Delaware ha approvato il Fiduciary Access to Digital Assets and Digital Accounts Act ( House Bill 345 ) che fa rientrare gli account online nei beni oggetto di eredità . La legge dello stato USA prevede che la famiglia di una persona deceduta possa avere accesso alla relativa email o agli account Twitter, Facebook o di altri social network, così come a quelli di gestione di un determinato dominio, nonché ai dispositivi digitali dello stesso, compresi server e periferiche: il principio è lo stesso che permette agli eredi ed agli esecutori testamentari di avere accesso ai beni fisici, come una casa o un conto in banca .

Il primo problema della normativa statale sembra essere quello della sua applicazione oltre i confini del Delaware: la questione è legata alla giurisprudenza applicabile ed anche per questo la Uniform Law Commission sta cercando di estendere questa ed altre leggi simili a livello federale; per il momento una persona può scegliere di far ricadere il suo testamento nella normativa del Delaware, ottenendo anche le garanzie relative all’accesso ai suoi beni digitali da parte dei suoi utenti prevista dall’House Bill 345.

Un altro possibile ostacolo potrebbe essere il contrasto con le policy dei singoli servizi online: Facebook, per esempio, non permette ai suoi utenti la condivisione della password o la cessione dell’account senza il permesso scritto del social network. E Google al momento non ha ancora detto come si comporterà rispetto alla nuova normativa.

In parte diverso il discorso per Twitter, che ha invece già adottato prassi che dimostrano sensibilità verso questo argomento: ha annunciato che rimuoverà le immagini o i video delle persone decedute su richiesta dei loro familiari , a cui basterà scrivere all’indirizzo privacy@twitter.com .

A spingere il tecnofringuello verso questa decisione sembra siano stati anche i problemi avuti dalla figlia di Robin Williams, che dopo la morte del padre ha lasciato il social media a causa del modo in cui la notizia del decesso veniva trattata dagli utenti e, in particolare, perché le sono stati inviati disgustosi fotomontaggi legati alla morte del padre.

Claudio Tamburrino

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Larry Bird scrive:
    Ripetete con me:
    Ripetete con me: "I LOOOOVE THISSSS TEEEEEEAAAAAAAMM, YEEEEAAAHHHH!!!""Players, players, players, players, players, players,..."
  • MacGeek scrive:
    R.I.P.
    Ci mancheranno le sue monkey dance...[yt]FncILxajmlw[/yt]E le sue sagaci e spiritose (guarda come ride) esternazioni...[yt]eywi0h_Y5_U[/yt]Ma anche le sue inarrivabili doti da venditore da fiera paesana...[yt]tGvHNNOLnCk[/yt]Ciao BallMerd!!!
  • evviva scrive:
    Ci mancherai
    Una grande perdita per il mondo FOSS :D.
  • ... scrive:
    servili ad oltranza
    brava PI, servile ad oltranza con il maggior inserzionista: cancellare, cancerllare e cancellare.E' già arrivata la solita busta questo mese o visto che è agosto, saltano e vi danno il doppio a settembre?
  • aaa scrive:
    Non ci voleva
    Ballmer(d) era insostituibile nel suo ruolo di affondatore...avrei preferito che restasse qualche anno in più per terminare l'opera :-)
  • iRoby scrive:
    Cosa può insegnare Ballmer?
    Alla Stanford ad insegnare?Ad insegnare cosa?Lui che va in Nigeria a corrompere i funzionari del Ministero dell'Istruzione per togliere un appalto vinto da Mandriva Linux?Lui che salta sul palco per vendere porcherie come WinME o Vista o Winbisc8?Lui che ricatta i produttori di PC di aumentargli le licenze Winzozz se vendono PC anche con BeOS o Linux?Lui che regala licenze di Winzozz o Office ai dipendenti dei Walmart che gli segnalano marche di PC senza Windows per poi poterli andare a ricattare?Lui che collabora con FBI e tutte le agenzie governative per backdoor e sistemi spia (dal progetto Magic Lantern)?Lui che cambia formati per obbligare a cambiare versione di Office?Lui che d'accordo coi produttori di PC aggiunge loop nei service pack e le installazioni Office per rallentare i PC ed "invitare" all'aggiornamento dell'hardware?Lui che è solo un comunissimo venditore insieme col suo collega piazzista Bill Gates?-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 20 agosto 2014 22.42-----------------------------------------------------------
    • ... scrive:
      Re: Cosa può insegnare Ballmer?

      Lui che va in Nigeria a corrompere i funzionari
      del Ministero dell'Istruzione per togliere un
      appalto vinto da Mandriva Linux?


      Lui che ricatta i produttori di PC di aumentargli
      le licenze Winzozz se vendono PC anche con BeOS o
      Linux?

      Lui che regala licenze di Winzozz o Office ai
      dipendenti dei Walmart che gli segnalano marche
      di PC senza Windows per poi poterli andare a
      ricattare?

      Lui che collabora con FBI e tutte le agenzie
      governative per backdoor e sistemi spia (dal
      progetto Magic Lantern)?
      tra un po' arriva il noto TdC e parte con "sono illazioni", "le accuse si provano con le carte nei tribunali e non blaterando su un forum", etc etc e guai a contraddirlo perche, per sua stessa ammissione., "ci metto niente a farti cancellare".
      • iRoby scrive:
        Re: Cosa può insegnare Ballmer?
        Ci aggiungo...Lui che insieme al suo compare Bill Gates sono stati accusati apertamente dal Presidente del Brasile Lula di agire nelle scuole come gli spacciatori che regalano la prima dose sotto forma di qualche licenza Win+Office per poi creare adulti dipendenti dai suoi sistemi che non sapranno usare altro nel mondo del lavoro.
    • pippo75 scrive:
      Re: Cosa può insegnare Ballmer?

      Lui che salta sul palco per vendere porcherie
      come WinME o Vista o
      Winbisc8?è il suo lavoro
      Lui che ricatta i produttori di PC di aumentargli
      le licenze Winzozz se vendono PC anche con BeOS o
      Linux?Ma Dell, HP, IBM non sono grandi fornitori di sistemi con linux?
      Lui che cambia formati per obbligare a cambiare
      versione di Office?CorelOffice/OpenOffice/LibreOffice/..... questi sconosciuti.

      Lui che d'accordo coi produttori di PC aggiunge
      loop nei service pack e le installazioni Office
      per rallentare i PC ed "invitare"
      all'aggiornamento dell'hardware?cosa sono i "loop nei service pack"?
    • get the facts scrive:
      Re: Cosa può insegnare Ballmer?
      la corruzione in ameria e legalizzata la chiamano "lobbying"
  • ... scrive:
    un orango di meno ma...
    ma restano ancora molti macachi da smaltire :-)
  • trafecitico scrive:
    Windows Phone
    Windows Phone eheheheheheheheheehehehehehehehehe
  • eheheh scrive:
    Windows Phone
    ma a voi Windows Phone non suona male come sonorità?uindosfone
  • ... scrive:
    Balmer dance
    mi aspetto i cestisti obbligati a fare la "danza del gorilla sudato" come metodo di auto-convincimento.
    • Fai il login o Registrati scrive:
      Re: Balmer dance
      - Scritto da: ...
      mi aspetto i cestisti obbligati a fare la "danza
      del gorilla sudato" come metodo di
      auto-convincimento.Beh..? E' un metodo vincente!
    • panda rossa scrive:
      Re: Balmer dance
      - Scritto da: ...
      mi aspetto i cestisti obbligati a fare la "danza
      del gorilla sudato" come metodo di
      auto-convincimento.Con la lingua di fuori!
  • Vindicator scrive:
    Non è stato poi così male come CEO...
    E' facile dare contro Ballmer, le sue ascelle pezzate, i ridicoli balli Developers!Developers!Developers!, le vecchie pubblicità di windows 1.0 e via dicendo.E' facile capire che ha perso il treno del mobile e che è stato totalmente miope sul cambiamento dell'informatica degli ultimi anni.Ma bisogna riconoscere che senza di lui microsoft non sarebbe dov'è ora, lui che ha sempre spinto verso l'enterprise, che ha fatto veramente crescere gl'introiti (i dati sono disponibili sul WSJ) e poi credo che veramente fosse devoto all'azienda, con sincerità e non pensando al suo bonus piuttosto che alle plusvalenze o incassare il buono d'uscita.Ha fatto il suo tempo, è vero, ma chissà che tra qualche anno non sarà rimpianto dai suoi dipendenti.
    • collione scrive:
      Re: Non è stato poi così male come CEO...
      - Scritto da: Vindicator
      E' facile capire che ha perso il treno del mobile
      e che è stato totalmente miope sul cambiamento
      dell'informatica degli ultimi
      anni.azz, e dopo tutto questo concludi con non è "stato così male"?
      Ma bisogna riconoscere che senza di lui microsoft
      non sarebbe dov'è ora, lui che ha sempre spintointendi nella m***a fino al collo?
      verso l'enterprise, che ha fatto veramentetanto da far XXXXXXXre tutti gli utenti enterprise con la XXXXXXX della gui metro
      crescere gl'introiti (i dati sono disponibili sul
      WSJ) e poi credo che veramente fosse devotograzie al patent trolling, visto che ha mandato gambe all'aria pure la divisione xbox
      all'azienda, con sincerità e non pensando al suo
      bonus piuttosto che alle plusvalenze o incassare
      il buono
      d'uscita.ha voluto di meno, evidentemente ha capito che prenderlo per intero sarebbe stato offensivo nei confronti di tutti quelli che in microsoft ci lavorano sul serio
      Ha fatto il suo tempo, è vero, ma chissà che tra
      qualche anno non sarà rimpianto dai suoi
      dipendenti.per ora piangono i dipendenti e gli ingegneri Nokia
      • emme esse scrive:
        Re: Non è stato poi così male come CEO...
        - Scritto da: collione
        - Scritto da: Vindicator


        E' facile capire che ha perso il treno del
        mobile

        e che è stato totalmente miope sul
        cambiamento

        dell'informatica degli ultimi

        anni.

        azz, e dopo tutto questo concludi con non è
        "stato così
        male"?


        Ma bisogna riconoscere che senza di lui
        microsoft

        non sarebbe dov'è ora, lui che ha sempre
        spinto

        intendi nella m***a fino al collo?Ah si? il 4% vale 15 miliardi e sono nella m***a fino al collo?


        verso l'enterprise, che ha fatto veramente

        tanto da far XXXXXXXre tutti gli utenti
        enterprise con la XXXXXXX della gui
        metroah si? Guarda caso sono XXXXXXXti solo quelli che sono rimasti aggrappati a XP. Non ne conosco uno che dopo aver vinto la resistenza al cambiamento, non abbia cominciato ad apprezzarla.Tu sei aggrappato ad XP?!?

        crescere gl'introiti (i dati sono
        disponibili
        sul

        WSJ) e poi credo che veramente fosse devoto

        grazie al patent trolling, visto che ha mandato
        gambe all'aria pure la divisione
        xboxEh già, anche Xbox soffre... mi sa che tra xbox 360 e one, ne avranno vendute un paio al massimo...Tu si che sei informato.

        all'azienda, con sincerità e non pensando al
        suo

        bonus piuttosto che alle plusvalenze o
        incassare

        il buono

        d'uscita.

        ha voluto di meno, evidentemente ha capito che
        prenderlo per intero sarebbe stato offensivo nei
        confronti di tutti quelli che in microsoft ci
        lavorano sul
        serioLa tua azienda ti paga per andartene, ma tu, che perdi tempo a scrivere ca***te qui, prendi di meno per rispetto dei tuoi colleghi! Ma dai!!!Vivi da noi? Ha preso quello che gli spettava.

        Ha fatto il suo tempo, è vero, ma chissà che
        tra

        qualche anno non sarà rimpianto dai suoi

        dipendenti.

        per ora piangono i dipendenti e gli ingegneri
        NokiaGià, che però vengono indirizzati e aiutati ad entrare in altre aziende del settore (comunicato stampa sul sito Microsoft).Dopo che Fiat ha acquisito Chrysler e cominciato a chiudere gli enti in più, ti danno un calcio nel XXXX e devi arrangiarti. E la fusione tra Intesa e Sanpaolo? E Oracle e Java?Bertuccia, ma stai tutto il giorno a penzolare su un ramo o vivi nel pianeta terra?!?
        • collione scrive:
          Re: Non è stato poi così male come CEO...
          - Scritto da: emme esse
          Ah si? il 4% vale 15 miliardi e sono nella m***a
          fino al
          collo?eh??? ma che stai addì? quale 4%? il 4% della tua idiozia?
          ah si? Guarda caso sono XXXXXXXti solo quelli che
          sono rimasti aggrappati a XP. Non ne conosco uno
          che dopo aver vinto la resistenza al cambiamento,
          non abbia cominciato ad
          apprezzarla.e invece io ne conosco tantissimi che sono ritornati a windows 7
          Tu sei aggrappato ad XP?!?no, io sono aggrappato a linux (rotfl)
          Eh già, anche Xbox soffre... mi sa che tra xbox
          360 e one, ne avranno vendute un paio al
          massimo...
          Tu si che sei informato.informarsi prima di sparare XXXXXXX? http://www.neowin.net/news/report-microsofts-xbox-division-has-lost-nearly-3-billion-in-10-years
          La tua azienda ti paga per andartene, ma tu, che
          perdi tempo a scrivere ca***te qui, prendi di
          meno per rispetto dei tuoi colleghi! Ma
          dai!!!no, per paura di essere linciato (rotfl)
          Vivi da noi? Ha preso quello che gli spettava.quindi quello che ha scritto Vindicator è una XXXXXXX?
          Già, che però vengono indirizzati e aiutati ad
          entrare in altre aziende del settore (comunicato
          stampa sul sito
          Microsoft).hahahahahahaha, mi posti il link di questo fantomatico comunicato? o è stato stampato solo a casa tua? (rotfl)
          Dopo che Fiat ha acquisito Chrysler e cominciato
          a chiudere gli enti in più, ti danno un calcio
          nel XXXX e devi arrangiarti. E la fusione tra
          Intesa e Sanpaolo? E Oracle e
          Java?ma che stai addì??
          Bertuccia, ma stai tutto il giorno a penzolare su
          un ramo o vivi nel pianeta
          terra?!?chi è bertuccia?
        • Etype scrive:
          Re: Non è stato poi così male come CEO...
          - Scritto da: emme esse
          Ah si? il 4% vale 15 miliardi e sono nella m***a
          fino al
          collo?possono avere anche 100 miliardi in campo mobile non hanno mai sfondato.
          ah si? Guarda caso sono XXXXXXXti solo quelli che
          sono rimasti aggrappati a XP.ovvero un sistema leggero,con pochi fronzoli e che potevi installare su qualsiasi PC a differenza di win 8 ? eh come sono arrabbiati guarda :D
          Non ne conosco uno
          che dopo aver vinto la resistenza al cambiamentoPer questo tutti speravano nell'update 2 per il ritorno del menu classico ? :D
          non abbia cominciato ad
          apprezzarla.su un desktop è una vera manna dal cielo :D
          Tu sei aggrappato ad XP?!?riconosco un lavoro ben fatto da uno fatto male pompato dal marketing
          Eh già, anche Xbox soffre... mi sa che tra xbox
          360 e one, ne avranno vendute un paio al
          massimo...
          Tu si che sei informato.Dal momento che l'ultima console che ha avuto più sucXXXXX è stata la PS e non la Xbox e che Ms riappiana i soldi che perde da Xbox con quelli che guadagna da Android...
          Già, che però vengono indirizzati e aiutati ad
          entrare in altre aziende del settore (comunicato
          stampa sul sito
          Microsoft).Certo come no e tu credi alle belle parole del comunicato sul sito Microsoft,credi veramente a questa scemenza ?Una volta che ti licenziano ti licenziano non gliene frega più un tubo di che fien fai,esattamente come tutte le altre aziende.
          Dopo che Fiat ha acquisito Chrysler e cominciato
          a chiudere gli enti in più, ti danno un calcio
          nel XXXX e devi arrangiarti.Esattamente la stessa cosa che farà Ms malgrado voglia farsi pubblicità dicendo il contrario.
          Bertuccia, ma stai tutto il giorno a penzolare su
          un ramo o vivi nel pianeta
          terra?!?Che c'entra Bertu ? :D
          • maxsix scrive:
            Re: Non è stato poi così male come CEO...
            - Scritto da: Etype
            - Scritto da: emme esse

            Ah si? il 4% vale 15 miliardi e sono nella m***a

            fino al

            collo?

            possono avere anche 100 miliardi in campo mobile
            non hanno mai
            sfondato.
            Attento che se iniziano a spammare le ROM per sostituire quel XXXXX di robottino verde ne vedremo delle belle.Anzi, bellissime.PS: l'HTC One in salsa WP è per tastare il terreno.
          • ... scrive:
            Re: Non è stato poi così male come CEO...
            - Scritto da: maxsix
            - Scritto da: Etype

            - Scritto da: emme esse


            Ah si? il 4% vale 15 miliardi e sono
            nella
            m***a


            fino al


            collo?



            possono avere anche 100 miliardi in campo
            mobile

            non hanno mai

            sfondato.



            Attento che se iniziano a spammare le ROM per
            sostituire quel XXXXX di robottino verde ne
            vedremo delle
            belle.

            Anzi, bellissime.

            PS: l'HTC One in salsa WP è per tastare il
            terreno.il fatto che l'OS del palmare possa essere spazzato via e rimpiazzato con una rom "fatta in casa" e' un vantaggio che voi phroci non potete avere.
          • Etype scrive:
            Re: Non è stato poi così male come CEO...
            - Scritto da: maxsix
            Attento che se iniziano a spammare le ROM per
            sostituire quel XXXXX di robottino verde ne
            vedremo delle
            belle.ROM di WP ? tu aspettale pure mi raccomando :DNel frattempo i terminali venduti con Android modificato da Nokia avranno CM per sostituirlo :D
            Anzi, bellissime.Sto ancora spettando le ROM di IOS guarda :D
            PS: l'HTC One in salsa WP è per tastare il
            terreno.Ogni produttore ha sempre fatto qualche terminale con WP,non hanno avuto molto sucXXXXX.La vuoi sapere la cosa più simpatica ?I terminali che uscivano con windows venivano convertiti ad Android,indovina su quali terminali è sucXXXXX maggiormente ? si proprio HTC :D
          • Sg@bbio scrive:
            Re: Non è stato poi così male come CEO...
            xbox360 non è stato un flop, anzi forse è stata la console meglio messa della sua generazione, ls ps3 ha arrancato non poco nei primi anni, aveva spesso le versioni peggiori di molti titoli multi piattaforma, costava uno sprofondo ed aveva perso molte "esclusive di genere".Ovviamente la ps3 con il tempo ha recuperato ed è diventata una buona alternativa, ma non si può di certo dire che la 360 sia stata un disastro.Per quanto riguarda la nuova generazione, bhè per tirare le somme è ancora presto.
      • Vindicator scrive:
        Re: Non è stato poi così male come CEO...
        - Scritto da: collione
        - Scritto da: Vindicator


        E' facile capire che ha perso il treno del
        mobile

        e che è stato totalmente miope sul
        cambiamento

        dell'informatica degli ultimi

        anni.

        azz, e dopo tutto questo concludi con non è
        "stato così
        male"?ehm, microsoft è un'azienda fatta di un sacco di manager, di un sacco di gente che prende decisioni, non è una trattoria a conduzione familiare. lui era quello che ci metteva la faccia. le scelte strategiche vincenti, e anche quelle perdenti, in questo genere di azienda, non sono MAI merito/colpa di una singola persona, la sua era solo la faccia più pubblica dell'azienda, tutto qui.Basta guardare questo:http://www.marketwatch.com/investing/stock/msft/financialsNumeri tipici di un'azienda (e cito) nella m***a fino al collo.ps: mi sembra strano difendere ballmer ma in questo mondo di fanboy/hateboy tocca persino questo... :/
        • collione scrive:
          Re: Non è stato poi così male come CEO...
          - Scritto da: Vindicator
          ehm, microsoft è un'azienda fatta di un sacco di
          manager, di un sacco di gente che prende
          decisioni, non è una trattoria a conduzione
          familiare. lui era quello che ci metteva lae infatti questi bravissimi manager hanno deciso di liquidarlo perchè incapace di condurre un'azienda fatta di un sacco di manager
        • iRoby scrive:
          Re: Non è stato poi così male come CEO...
          Mi permetto di dissentire, oppure devo pensare che tutte le azioni anomale, truffaldine, al limite della legalità le prendevano un sacco di manager tutti insieme, e non Ballmer e Gates da soli.Un sacco di manager hanno deciso che era necessario corrompere i funzionari dell'istruzione della Nigeria per soffiare un appalto a Mandriva Linux?Un sacco di manager hanno deciso insieme che i produttori di PC andavano ricattati se vendevano PC senza Windows?Un sacco di manager insieme corrompono funzionari dell'istituto ISO per farsi standardizzare un formato documentale fallato che poi neppure il loro Office utilizza?Allora o i manager in quell'azienda vengono selezionati da Al Capone con l'attitudine al crimine e alle pratiche criminali, oppure dobbiamo pensare che tutte queste azioni illegali o al limite della legalità sono dettate da una unica mano, dalla stessa indole predatoria e truffaldina. Ossia dalle stesse teste che sono a capo dell'azienda.
          • pippo75 scrive:
            Re: Non è stato poi così male come CEO...

            Un sacco di manager insieme corrompono funzionari
            dell'istituto ISO per farsi standardizzare un
            formato documentale fallato che poi neppure il
            loro Office utilizza?L'implementazione di M$Office è un problema loro.Quali sarebbero i problemi invece nello standard? ( non in M$office ).
    • iRoby scrive:
      Re: Non è stato poi così male come CEO...
      Lui che è andato in Nigeria a corrompere i funzionari all'istruzione per soffiare un appalto vinto da Mandrake Linux?http://stuff.forumcommunity.net/?t=10406572
      • panda rossa scrive:
        Re: Non è stato poi così male come CEO...
        - Scritto da: iRoby
        Lui che è andato in Nigeria a corrompere i
        funzionari all'istruzione per soffiare un appalto
        vinto da Mandrake
        Linux?

        http://stuff.forumcommunity.net/?t=10406572Seee, quella e' la versione per i winari.La realta' e' che ando' in Nigeria per incontrare la vedova dell'ex ministro, quella a cui anticipo' i 5000 dollari per la causa che doveva intentare alla banca per poter sbloccare il conto del defunto marito.Non l'hai ricevuta anche tu la mail?La vedova ha scritto a tutti, e a quanto pare ci e' cascato solo Ballmerd!
    • Luppolo scrive:
      Re: Non è stato poi così male come CEO...
      Concordo al 100%.A volte ci dimentichiamo che la Microsoft è stata quella che ha creato il mercato dei cloni e degli scassoni, e che se abbiamo in giro dei computer a qualche centinaio di $ invece di migliaia è merito esclusivamente loro.Senza i 386 a 300$, Linux sicuramente non si sarebbe evoluto così rapidamente e i computer sarebbero ancora oggetti costosissimi, destinati alle aziende e non saremmo qui a discuterne.
      • iRoby scrive:
        Re: Non è stato poi così male come CEO...
        Non credo proprio che l'informatizzazione di massa sia stata possibile grazie a Windows e i cloni Wintel.Era un proXXXXX iniziato ben prima con il ribasso dei prezzi della concorrenza Amiga, Acorn, Atari, ed ovviamente Next, BeBox, e tutti i progetti emergenti che iniziavano a mostrare il potenziale dell'informatica, e l'utilità di Internet che si stava diffondendo e che da li a poco sarebbe divenuto fenomeno di massa.Microsoft è solo salita sul podio e si è aggrappata coi tentacoli ad una poltrona che avrebbe dovuto lasciare a sistemi ben più innovativi, ma che non l'ha fatto perché ha iniziato ad abusare della sua posizione con pratiche illegali per le quali è finita spesso in tribunale.
      • Sky scrive:
        Re: Non è stato poi così male come CEO...
        Il revisionismo storico a volte fa sorridere, soprattutto a chi la storia l'ha vissuta: <b
        ben prima </b
        che esistessero gli "scassoni" di IBM (IBM, non Microsoft, che ha sempre e solo fatto software) e da qui i vari cloni, ci furono altre macchine: a partire da Apple (1979), Sinclair, Commodore.Si può provare a dire "ma quelle erano macchine da casa, home computer", ma non lo si può dire a me: io su un Apple2, dotato di un bel hard-disk da UN megabyte pesante alcuni chili, ci ho programmato per sistemare la contabilità di una ditta, questo ancora nell'86, e svariate (molte) altre ditte della mia città e dintorni avevano archivi di magazzino e contabilità basate su Apple2 (mai viste su C64 nè su Spectrum perchè quelle erano davvero macchine "per giocare").Uno o due anni dopo si iniziarono a vedere i primi "PC" dell'IBM ed immediatamente dopo i vari cloni. Windows era ancora nel laboratorio di qualcuno (IBM pare) e si lavorava in DOS, mentre le ditte medio-grandi usavano sistemi più classici, con CPU centrali e terminali stupidi nei vari uffici (soluzione che è ancora usata in molte realtà grosse odierne).Prima dei vari Apple2, Sinclair e Commodore (citando solo i "capostipiti" dell'informatica uscita dai CED) le uniche soluzioni per l'elaborazione dei dati erano quelle "grosse" (poi diventate medie, con l'arrivo di AS400 e cose simili), non certo alla portata di una piccola aziendina che al tempo faceva ancora tutto a mano.Anche Amiga (arrivato nell'86-87 qui da noi), Acorn ed Atari arrivarono (poco) dopo i "capostipiti", e certamente prima degli IBM e cloni vari.
        • Luppolo scrive:
          Re: Non è stato poi così male come CEO...
          Sinclair e Commodore ? Quelli che come unità di memoria di massa usavano il nastro delle audioscassette, o la versione con i microdrive di Sinclair QL ?O i famosi Amiga, che dovevano essere il futuro dei computer con l'amigados e l'infrastruttura 6800 ?Ma non facciamo ridere, l'unica infrastruttura "aperta", accettabile per lo sviluppo futuro delle macchine da ufficio è stata quella dei PC IBM e forse nemmeno di Apple 2 ma di Apple MAC.Solo che da una parte Steve Jobs cercava di mettere le mani sull'informatica, come se fosse sua, e si inventava macchine e sistemi operativi adatti alle macchine stesse (come avevano sempre fatto gli altri), mentre il signor Bill Gates ha fatto un gioco geniale.Prima ha seguito la logica dell'IBM e Intel di separare il sistema operativo dall'hardware che lo ospita e lasciare libero spazio alla creazione di macchine diverse, dagli scassoni alle macchine serie tipo M24 (che aveva il GEM ed era un pezzo davanti ad Apple anche come estetica).Poi ha fatto accordi con i produttori che prevedevano esattamente il contrario, cioè l'installazione del suo sistema operativo forzatamente su tutte le macchine, usando il lavoro degli altri per fare soldi.Poi si può anche pensare che i manager siano stati il rispettabilissimo signor Sinclair con la sua auto elettrica a forma di triciclo, o quelli della Xeror che hanno svenduto il progeto di Mouse e della interfaccia grafica a Jobs, ognuno ha le sue idee, ma Microsoft è stata la migliore da punto di vista degli affari. E forse Microsoft è stata la migliore anche dal punto di vista del software, visto che ci si lamenta dei BSOD ma produrre un sistema operativo in grado di adattarsi a tutti gli hardware e funzionare correttmente in tutte le situazioni e con tutti gli hardware possibili immaginabili è sicuramente più difficile di farsi la propria macchinina come fa Apple e vantarsi che non crasha mai.
          • Leguleio scrive:
            Re: Non è stato poi così male come CEO...

            Prima ha seguito la logica dell'IBM e Intel di
            separare il sistema operativo dall'hardware che
            lo ospita e lasciare libero spazio alla creazione
            di macchine diverse, dagli scassoni alle macchine
            serie tipo M24 (che aveva il GEM ed era un pezzo
            davanti ad Apple anche come
            estetica).Forse ti confondi, ho usato personalmente PC Olivetti M24, privo di hard disk, e non c'era il GEM in dotazione, o almeno, non su tutti i computer. C'era l'MS-Dos per Olivetti e il GWBasic:http://www.computergraffiti.it/carta/Manuali/olivetti/dos32/basicg.jpghttp://www.computergraffiti.it/carta/Manuali/olivetti/olivetti330utenteg.jpg-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 23 agosto 2014 18.02-----------------------------------------------------------
          • iRoby scrive:
            Re: Non è stato poi così male come CEO...
            - Scritto da: Luppolo
            Poi ha fatto accordi con i produttori che
            prevedevano esattamente il contrario, cioè
            l'installazione del suo sistema operativo
            forzatamente su tutte le macchine, usando il
            lavoro degli altri per fare soldi.Quindi ci confermi che Bill Gates è stato solo un piazzista?
          • Sky scrive:
            Re: Non è stato poi così male come CEO...
            - Scritto da: Luppolo
            Sinclair e Commodore ? Quelli che come unità di
            memoria di massa usavano il nastro delle
            audioscassette, o la versione con i microdrive di
            Sinclair QL?Esattamente. Beh, che c'è, pure nei centri di calcolo grossi le macchine di una volta adesso fanno ridere eh.
            O i famosi Amiga, che dovevano essere il futuro
            dei computer con l'amigados e l'infrastruttura 6800?A parte che era l'MC68000 e non il 6800 (o 6809), che fa una bella differenza.
            Ma non facciamo ridere, l'unica infrastruttura
            "aperta", accettabile per lo sviluppo futuro
            delle macchine da ufficio è stata quella dei PC
            IBM e forse nemmeno di Apple 2 ma di Apple MAC.No aspetta, stai solo voltando la frittata: un conto è scrivere "sviluppo di macchine da ufficio" e ben diverso è "diffusione dell'informatica".A parte che quando non c'era nulla (quindi 1980-1990) le macchine Apple2 (ed Olivetti, ma solo parecchio dopo) negli uffici c'erano eccome, per chi si voleva attrezzare.A quei tempi, comunque, l'informatica "personale" non era ancora un'idea molto comune: in ambito professionale medio-alto erano presenti architetture composte di unità centrale, tipo IBM 3090 e poi AS/400, ma anche Siemens-Nixdorf o sistemi Motorola, ed una serie di terminali "stupidi" con interfaccia a carattere o pannelli, ma sempre tutto gestito dal sistema centrale.L'informatica che conosciamo oggi, quella delle singole piattaforme che formano i nodi, elaboranti in proprio, di una rete (intranet aziendale, LAN casalinga, ecc.) è nata esattamente dalle macchine che ti dicevo: Apple2, VIC20/C64, Sinclair Spectrum o QL.Sto parlando di "nascita" ovviamente: in seguito l'evoluzione ha prodotto i primi IBM (e quindi i compatibili) ed altri tipi di macchine (i primi "portatiloni" che pesavano qualche quintale).Amiga, pur essendo un eccellente sistema dal punto di vista architetturale (OS *nix di base, con parallelismo reale delle funzioni hardware: quello che oggi si fa con le varie schede nei PC) era partito come macchina "da gioco" (soprattutto l'Amiga500) ed essenzialmente, a parte utilizzi professionali in ambito multimedia (grafica ed audio), non mi pare abbia sfondato granchè in ambito ufficio.
            Solo che da una parte Steve Jobs cercava di
            mettere le mani sull'informatica, come se fosse
            sua, e si inventava macchine e sistemi operativi
            adatti alle macchine stesse (come avevano sempre
            fatto gli altri)Mah... di Apple non mi pare d'aver visto tutti 'sti "sistemi operativi": io ho usato DOS3.3 (che, peraltro, non ho mai visto incartarsi), ProDOS (adatto ad usi aziendali), MacOS (solo di sfuggita) ed ora OSX (che, di fatto, è uno *nix): non ho visto, versioni a parte, tutto sto gran movimento, tipo MS-DOS, Win3.0, Win3.11, Win95, Win98, WinMe, Win/NT, Win2000, Win/XP, Win/Vista, Win7, Win8... Win9.
            mentre il signor Bill Gates ha fatto un gioco geniale.Certo, è noto che rubare agli altri è più facile che inventare di suo.
            Prima ha seguito la logica dell'IBM e Intel di
            separare il sistema operativo dall'hardware che
            lo ospita e lasciare libero spazio alla creazione
            di macchine diverse, dagli scassoni alle macchine
            serie tipo M24 (che aveva il GEM ed era un pezzo
            davanti ad Apple anche come estetica). "seguito la logica di IBM" è riduttivo: ha co-sviluppato "Windows" assieme ad IBM, con la differenza che IBM, ditta seria, ha voluto rilasciare l'OS sul mercato dopo averlo testato, mentre Microsoft se n'è uscito sei mesi prima da quella fase (e dall'accordo) mettendo sul mercato quella chiavica di Win-95 (che rispetto ad OS/2 è come un monopattino rispetto ad un TIR).L'unica cosa "giusta" che ha fatto Bill, a differenza di IBM (che al tempo NON credeva nei PC e nell'informatica personale, visto che loro i miliardi li facevano con i grossi sistemi dei CED aziendali), è di capire che la gente di informatica non capisce una fava (e lo vedo dai tuoi post): per l'utonto Win-95 andava benissimo, e così fù, il tempo gli diede ragione ed infatti moltissimi lo adottarono, tentando di usarlo, formattando settimana sì e settimana no e pensando che tutto questo era "normale".Microsoft fu talmente furba che non s'incazzò minimamente quando tutti quanti si misero a piratare Windows: per loro era semplicemente un modo di diffondere il loro business. Questo secondo la logica che, se hai un PC con Windows che funziona "bene" a casa, quando dovrai decidere cosa comprare per la tua ditta sceglierai (ovviamente) Windows.Poi soffrirai le pene dell'inferno... ma tanto pensi sia "normale" quindi dov'è il problema?
            Poi ha fatto accordi con i produttori che
            prevedevano esattamente il contrario, cioè
            l'installazione del suo sistema operativo
            forzatamente su tutte le macchine, usando il
            lavoro degli altri per fare soldi.Si, ma stai parlando di business (e di XXXXXXX la gente, in sostanza), non di "diffusione dell'informatica", son cose diverse: a Bill non è mai fregato una mazza di "diffondere l'informatica" (non parliamo poi della "cultura informatica") se non ne cavava quattrino. Ha venduto videoregistratori vuoti, con dentro il mattone, ed è stato così geniale a far pensare alla gente che "andava bene così".Quando ha dovuto confrontarsi con l'informatica vera, cioè quando ha voluto vendere il "mattone" al DoD, è stato obbligato ad utilizzare *nix (Win/NT ha un kernel basato su BSD) altrimenti bottoncini e lucine colorate se le riportava a casa.
            Poi si può anche pensare che i manager siano
            stati il rispettabilissimo signor Sinclair con la
            sua auto elettrica a forma di triciclo, o quelli
            della Xeror...che poi è Xerox...
            che hanno svenduto il progeto di
            Mouse e della interfaccia grafica a Jobs, ognuno
            ha le sue idee, ma Microsoft è stata la migliore
            da punto di vista degli affari.Xerox non ha "svenduto" proprio nulla: Steve Jobs e Bill Gates sono andati assieme ad una sorta di "seminario" a Palo Alto, a "vedere le cose vere come funzionavano", ma nessuno ha dato i progetti del mouse o dell'interfaccia grafica ad Apple (o a Microsoft, se è per questo).D'altro canto il "problema" di sviluppare un mouse non si pone, tecnicamente sono un paio di encoder e due/tre tasti: è l'idea che fa la differenza.Nè Jobs nè Gates avevano quelle idee, Xerox si.Però, appunto, un'idea una volta che l'hai vista, te la puoi sviluppare tecnicamente per conto tuo: progetti di GUI grafiche li vedevo spiegati su MCmicrocomputer nell'87.Il primo computer personale con un accenno di GUI grafica è stato l'Apple2c, e dico "accenno" perchè di fatto era più un'applicazione che un sottosistema: Lisa e Mac furono le prime macchine Apple stabilmente con l'interfaccia grafica, parecchio prima dei PC Wintel.Amiga aveva un'ottima GUI, il Workbench, ma appunto non ha mai sfondato in ambito ufficio... però usare un Amiga è sempre stata un'esperienza!
          • Cognome scrive:
            Re: Non è stato poi così male come CEO...
            - Scritto da: Sky
            - Scritto da: Luppolo

            Sinclair e Commodore ? Quelli che come unità
            di

            memoria di massa usavano il nastro delle

            audioscassette, o la versione con i
            microdrive
            di

            Sinclair QL?

            Esattamente. Beh, che c'è, pure nei centri di
            calcolo grossi le macchine di una volta adesso
            fanno ridere
            eh.


            O i famosi Amiga, che dovevano essere il
            futuro

            dei computer con l'amigados e
            l'infrastruttura
            6800?

            A parte che era l'MC68000 e non il 6800 (o 6809),
            che fa una bella
            differenza.Non solo: Amiga e' stato il personal computer di una singola marca piu' venduto al mondo per due anni di seguito. Senza contare l'uso professionale che ne veniva fatto nell'ambito televisivo.Direi che se c'e' qualcuno che ha il merito di aver diffuso i computer nelle case e' stato proprio Amiga.
  • anverone99 scrive:
    Sicuramente...
    ... risparmiano un bel po' sulla mensa... (anonimo)
  • Number 6 scrive:
    Ora si può dire...
    ... Ballmer é un basket case .[img]http://ilrestodelpanino.altervista.org/wp-content/uploads/2013/06/DavidCarusoHoratioCaine.jpg[/img]... YEEEEAAAAAAH!
  • Luppolo scrive:
    Peccato
    E migra anche l'ultimo manager della sua epoca, ora restano solo i giovani rampanti con la testa nei profitti del social e della vendita della vita della gente.I servizi di Microsoft sono tra i pochi con clausule accettabili, speriamo non si rovini anche loro.
    • Giambo scrive:
      Re: Peccato
      - Scritto da: Luppolo
      I servizi di Microsoft sono tra i pochi con
      clausule accettabili"Acconsenti al controllo totale da parte dell'NSA ?"[ ] SI[ ] SI
      • Luppolo scrive:
        Re: Peccato
        E vabbè, meglio quello che scrivere nel contratto che possono usare le tue email, il contenuto del tuo disco virtuale, i documenti, le foto e le conversazioni private, per farne quello che vogliono, compresa la pubblicazione, come fa Google no ?
        • Giambo scrive:
          Re: Peccato
          - Scritto da: Luppolo
          E vabbè, meglio quello che scrivere nel contratto
          che possono usare le tue email, il contenuto del
          tuo disco virtuale, i documenti, le foto e le
          conversazioni private, per farne quello che
          vogliono, compresa la pubblicazione, come fa
          Google no
          ?Se dovessi scegliere il male minore, sceglierei sicuramente Google a discapito dell'NSA
          • Sky scrive:
            Re: Peccato
            - Scritto da: Giambo
            Se dovessi scegliere il male minore, sceglierei
            sicuramente Google a discapito
            dell'NSAMa scherzi?Se ti perdi un file a chi lo vai a chiedere? a Google, che per privacy non lo può avere, oppure a NSA che, in tutti quegli zettabyte, ce l'ha di sicuro?!??:D
    • evviva scrive:
      Re: Peccato
      Microsoft saltò sul carro vincente di intel non il contrario.
      • iRoby scrive:
        Re: Peccato
        Diciamo che si reggevano la coda a vicenda. Entrambe hanno precedenti giudiziari per reati simili di abuso della loro posizione.
  • Nome e cognome scrive:
    L'insegnamento
    È proprio vero che la scuola americana ha dei grossi problemi (e ora uno in più).
  • Luca scrive:
    Un buon giorno
    Finalmente uno dei più inadatti manager di aziende it, o forse il più incapace, se ne va in pensione. Attendiamo di sapere che altri danni potrà fare con tutti i soldi che ha.
  • sitca scrive:
    mobile first, cloud first.
    C'è da dire che negli anni scorsi questo concetto è stato utilissimo... a riempire i negozi di console,piastrelle e telefoni invenduti.
  • Maurizio Dallara scrive:
    Perchè in italia invece i top manager...
    rimangono attaccati allo scranno fino alla senescenza ?
    • Alisa scrive:
      Re: Perchè in italia invece i top manager...
      Guarda che Ballmer è stato "invitato" ad andarsene dopo i disastri che ha combinato; senza "zio Bill", cioè senza la mente, è rimasto solo il braccio.O sei davvero così ingenuo da credere che abbia deciso di andare in pensione di sua volontà?Certo, nutella adesso gongolerà, ma dovrà anche lui stare attento, oppure sarà pensionato molto presto...
  • Paolo T. scrive:
    L'insegnamento
    È proprio vero che la scuola americana ha dei grossi problemi (e ora uno in più).
  • Paolo T. scrive:
    L'insegnamento
    È proprio vero che la scuola americana ha dei grossi problemi (e ora uno in più).
  • Etype scrive:
    BALLmer
    Diciamo che si son liberati di una presenza ben poco seria specie quando andava sul palco...."Nessuna azienda al mondo possiede la combinazione di software, cloud e hardware che abbiamo qui." .... e per fortuna :D ,poi quale cloud e hardware ?
    • Al Tappone scrive:
      Re: BALLmer
      - Scritto da: Etype
      "Nessuna azienda al mondo possiede la
      combinazione di software, cloud e hardware che
      abbiamo qui." .... e per fortuna :D ,poi quale
      cloud e hardware
      ?Ci sei o ci fai?Azure ti dice niente? Hai la minima idea della potenza e della scalabilità data dall'infrastruttura a moduli?Non credo, sarai il solito cantinaro col server di posta in cantina; quindi sei ufficialmente utilizzato a TACERE, onde evitare pessime figure.http://www.youtube.com/watch?v=JJ44hEr5DFE
      • panda rossa scrive:
        Re: BALLmer
        - Scritto da: Al Tappone
        - Scritto da: Etype

        "Nessuna azienda al mondo possiede la

        combinazione di software, cloud e hardware
        che

        abbiamo qui." .... e per fortuna :D ,poi
        quale

        cloud e hardware

        ?

        Ci sei o ci fai?
        Azure ti dice niente? Sara' una sfumatura di blu del bsod, il marchio di fabbrica M$ riconosciuto in tutto il mondo.
      • Etype scrive:
        Re: BALLmer
        - Scritto da: Al Tappone
        Ci sei o ci fai?ti faccio la stessa domanda :D
        Azure ti dice niente?no assolutamente....
        Hai la minima idea della
        potenza e della scalabilità data
        dall'infrastruttura a
        moduli?Stai descrivendo Linux ? :D
        Non credomi faccio 2 risate su tali scemenze fatte per prendere quattro allocchi ;)
        sarai il solito cantinaro col server
        di posta in cantinaNo,sono uno che non vive di seghe mentali come te
        quindi sei ufficialmente
        utilizzato a TACEREutilizzato a tacere ? ma come parli ? :DMa taci tu avanti-
        avanti-
        avanti :D
        onde evitare pessime
        figure.l'hai appena fatta tu se ti impressioni per così poco newbie :)
      • Nauseato scrive:
        Re: BALLmer
        - Scritto da: Al Tappone
        - Scritto da: Etype

        "Nessuna azienda al mondo possiede la

        combinazione di software, cloud e hardware
        che

        abbiamo qui." .... e per fortuna :D ,poi
        quale

        cloud e hardware

        ?

        Ci sei o ci fai?
        Azure ti dice niente? Hai la minima idea della
        potenza e della scalabilità data
        dall'infrastruttura a
        moduli?

        Non credo, sarai il solito cantinaro col server
        di posta in cantina; quindi sei ufficialmente
        utilizzato a TACERE, onde evitare pessime
        figure.

        http://www.youtube.com/watch?v=JJ44hEr5DFEOh cielo, oddio... cado in deliquio ... nientemeno che l'infrastruttura a moduli, quale meraviglia dell'innovazione, di cui è depositaria solo sua eccellenza M$...(a proposito, cos'è Azure?)
        • sbrotfl scrive:
          Re: BALLmer
          - Scritto da: Nauseato
          - Scritto da: Al Tappone

          - Scritto da: Etype


          "Nessuna azienda al mondo possiede la


          combinazione di software, cloud e hardware

          che


          abbiamo qui." .... e per fortuna :D ,poi

          quale


          cloud e hardware


          ?



          Ci sei o ci fai?

          Azure ti dice niente? Hai la minima idea della

          potenza e della scalabilità data

          dall'infrastruttura a

          moduli?



          Non credo, sarai il solito cantinaro col server

          di posta in cantina; quindi sei ufficialmente

          utilizzato a TACERE, onde evitare pessime

          figure.



          http://www.youtube.com/watch?v=JJ44hEr5DFE

          Oh cielo, oddio... cado in deliquio ...
          nientemeno che l'infrastruttura a moduli, quale
          meraviglia dell'innovazione, di cui è depositaria
          solo sua eccellenza
          M$...

          (a proposito, cos'è Azure?)Questo http://www.ictbusiness.it/cont/news/il-cloud-di-microsoft-va-nel-pallone-azure-bloccato-per-ore/33003/1.html
      • maxsix scrive:
        Re: BALLmer


        Non credo, sarai il solito cantinaro col server
        di posta in cantina; quindi sei ufficialmente
        utilizzato a TACERE, onde evitare pessime
        figure.
        Stai parlando a uno che NON sa cos'è un server di posta e crede che sendmail sia un MTA e postfix un programmino per simulare i post-it.E lasciamo perdere qmail, son robe sconce.
        • Etype scrive:
          Re: BALLmer
          - Scritto da: maxsix
          Stai parlando a uno che NON sa cos'è un server di
          posta e crede che sendmail sia un MTA e postfix
          un programmino per simulare i
          post-it.

          E lasciamo perdere qmail, son robe sconce.Ha parlato l'esperto che fa gli errori da dilettante,fai più bella figura a stare zitto anzichè pavoneggiarti e poi sXXXXXrdti con le tue stesse mani :DCiao dilettante :D
  • oltrelamente scrive:
    ADDIO
    Mi mancherai, ci mancheraihttps://www.youtube.com/watch?v=KMU0tzLwhbE:(Per info sulla sua carriera:http://nonciclopedia.wikia.com/wiki/Steve_Ballmer-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 20 agosto 2014 11.19-----------------------------------------------------------
Chiudi i commenti